Novità:Sentiero d`arte e natura Gratis: Val Gardena Active Indice

Commenti

Transcript

Novità:Sentiero d`arte e natura Gratis: Val Gardena Active Indice
Monte Pana
MAGAZiNE
Edizione: 03 | 2015
“I DONI DELLA NATURA E
DELLA FORTUNA NON SONO
COSÌ RARI COME L’ARTE
DI TRARNE GIOIA.”
MARQUIS DE VAUVENARGUES
Special:
Running
Scoprite la corsa da una prospettiva
assolutamente nuova con i nostri specialisti. Imboccate i sentieri inediti del
running.
pag. 3
Novità:Sentiero
d’arte e natura
Gratis:
Val Gardena Active
Un percorso didattico per grandi e
piccini che invita a osservare la natura
della Val Gardena con occhi nuovi.
Val Gardena da vivere: un’estate dai
mille colori e un programma per il tempo libero traboccante di emozioni.
pag. 6
Indice
pag. 10
Hotel Cendevaves
pag. 2
Running
pag. 3
Sentiero d’arte e natura
pag. 6
Escursionismo & Mountain bike pag. 8
Val Gardena Active
pag. 10
Wellness
pag. 11
La salute vien mangiando
pag. 12
Prezzi e servizi
pag. 14
www.cendevaves.it
1
Inverno
pag. 16
Un gioiello naturale
incastonato tra le Dolomiti
Vivere nella natura e con la natura. Trarne
forza, sentirla nelle gambe e rigenerarsi completamente nella sua armonia. Questa è la filosofia dell’Hotel Cendevaves sul Monte Pana.
Qui, alla salutare quota di 1.600 metri, la vostra vacanza è scandita dal ritmo della natura.
Senza compromessi.
L
’amore per la natura che si respira
all’Hotel Cendevaves, a monte di Santa
Cristina, è tutto particolare. Un amore
che è anche consapevolezza della sua
eterogeneità e di tutti i suoi doni. Qui la natura è una sorgente da cui trarre nuova forza.
L’hotel ha preso ispirazione dai paesaggi che
lo circondano dando vita alla sua filosofia di
rigenerazione profonda e pura gioia di vivere.
Recenti studi hanno dimostrato che un soggiorno ad alta quota giova alla salute fisica e
mentale, favorendo il cosiddetto “better aging”.
Presupposti che rendono l’altopiano del Monte
Pana e le sue meravigliose montagne una meta
perfetta per gli allenamenti ad alta quota. Ma
questa non è la sola buona ragione per scegliere
il Cendevaves. Ci sono anche la passione per lo
sport e per le Dolomiti con cui i padroni di casa
contagiano i propri ospiti, l’eccellente cucina
improntata alla salute e, non ultimi, i tanti servizi inclusi che allietano ogni vacanza in questo
piccolo angolo di paradiso.
“Per noi è un’autentica gioia potervi sorprendere, anno dopo anno, con un’offerta ampia e
variegata. Tra le tante attrazioni c’è il nuovo
Sentiero d’arte e natura sul Monte Pana, che
permette ai visitatori di tutte le età di confrontarsi con la natura in un modo nuovo. Nel
2015, con le nostre speciali settimane della
corsa, diamo il benvenuto anche a tutti i cor-
P. S.: Nel 2014 l’Hotel Cendevaves è stato scelto anche dalla nazionale tedesca di
corsa in montagna per le sue due settimane di ritiro. Promettendo di ritornare anche
nel 2015!
Desiderate ricevere altre news come questa? Abbonatevi gratuitamente alla nostra
newsletter mensile all’indirizzo www.cendevaves.it.
ridori. Lavorando fianco a fianco con alcuni
professionisti di questa disciplina, abbiamo
sviluppato un’offerta straordinaria che vi consentirà di riconoscere e potenziare i vostri punti
di forza. Non dimenticate di dare un’occhiata
anche al programma Val Gardena Active, per
conoscere meglio il territorio e la sua gente ed
esplorare le Dolomiti della Val Gardena facendo
movimento. Per gli ospiti dell’Hotel Cendevaves,
salvo pochissime eccezioni, la partecipazione
al programma attivo è interamente gratuita.
Non vediamo l’ora di coccolarvi con una vacanza rigenerante per davvero, condividendo con voi
la nostra passione per lo sport e la natura!”
Famiglia Stuffer e tutto il team
2
www.cendevaves.it
Scoprire la natura
correndo
Stiamo seduti, in piedi, camminiamo e ci sdraiamo. Ma quando saltiamo, ci arrampichiamo, ci
accovacciamo, strisciamo o lanciamo? Tutti questi movimenti sono nella nostra natura, eppure nella vita d’ogni giorno non ne abbiamo praticamente più bisogno. Insieme a TRAIL-MANIAK e
freidynamik vi offriamo un programma speciale dedicato al natural movement, al trail running e
allo sviluppo delle proprie potenzialità atletiche.
I
n estate, per due intere settimane, ci concentriamo insieme a specialisti della corsa su allenamenti “diversi”. L’obiettivo è
quello di riscoprire la propria natura nella
natura, riconoscendo e imparando a sfruttare
le proprie capacità in diverse attività. Due settimane di corsa consapevole e libera da ogni
ansia da rendimento.
Settimana di trail running TRAILS DOLOMITI
Una settimana di allenamento alla resistenza, concepito in base alla forma fisica di ognuno, e un ricco programma alternativo.
Il meglio del pacchetto:
• tutte le sessioni di allenamento in compagnia degli specialisti di TRAIL-MANIAK
• tutti i giorni, corsetta mattutina al cospetto delle Dolomiti, patrimonio dell’UNESCO
• apprendimento delle tecniche di corsa su
fondo naturale (uphill, downhill, uso di
bastoncini, elasticità e cura dei muscoli
ecc.)
• tutti i giorni, itinerari in montagna lungo
i selvaggi e romantici sentieri del Monte
Pana
• diverse sessioni di allenamento di corsa
(anche in notturna!) su fondo naturale
• sessioni di soul running, per diventare un
tutt’uno con la natura
• programma di resistenza e programma
stabilizzante di fitness
• escursioni alla scoperta della natura e
dei luoghi più rigeneranti delle Dolomiti
in compagnia dei padroni di casa, appassionati corridori
• ogni sera appuntamento nell’accogliente
Stube per stare insieme e approfondire
le proprie conoscenze su corsa e trail
running
• materiale informativo da portare a casa
e una fantastica t-shirt tecnica per ogni
partecipante
28 giugno - 5 luglio 2015
da 825,00 Euro a persona
7 notti nella tipologia di camera selezionata, incl. mezza pensione “vital”, utilizzo
della nostra area wellness con piscina coperta e sauna, posto auto nel garage interrato.
Compresi nel prezzo ci sono anche tanti
altri esclusivi servizi (pag. 15).
Settimana d’allenamento combinato TRAILS DOLOMITI &
freidynamik Natural Running
Conoscere se stessi e il proprio corpo, avvicinandosi alla natura con consapevolezza. Ecco l’obiettivo di questa settimana d’allenamento.
Il meglio del pacchetto:
• tutte le sessioni di allenamento in compagnia degli specialisti di TRAIL-MANIAK,
degli allenatori di freidynamik e di un fisioterapista
• scoperta delle proprie capacità fisiche immersi nella natura
• apprendimento di sequenze motorie sane
e naturali
• riscoperta della gioia di muoversi nella
natura
• tutti i giorni, corsetta mattutina con yoga
ed esercizi di respirazione al cospetto delle Dolomiti, patrimonio dell’UNESCO
• apprendimento delle tecniche di corsa su
fondo naturale (uphill, downhill, uso di bastoncini, elasticità e cura dei muscoli ecc.)
• tutti i giorni, itinerari in montagna lungo
i selvaggi e romantici sentieri del Monte
Pana
• sessioni di soul running, per diventare un
tutt’uno con la natura
• escursioni alla scoperta della natura e dei
luoghi più rigeneranti delle Dolomiti in
compagnia dei padroni di casa, appassionati corridori
• ogni sera appuntamento nell’accogliente
Stube per stare insieme e scambiarsi le
esperienze fatte nel corso della giornata
• materiale informativo da portare a casa
e una fantastica t-shirt tecnica per ogni
partecipante
5 luglio - 12 luglio 2015
da 885,00 Euro a persona
7 notti nella tipologia di camera selezionata,
incl. mezza pensione “vital”, utilizzo della
nostra area wellness con piscina coperta e
sauna, posto auto nel garage interrato.
Compresi nel prezzo ci sono anche tanti
altri esclusivi servizi (pag. 15).
Skill Fit Workshop freidynamik
Una vacanza diversa dal solito per riscoprire il proprio corpo.
Il meglio del pacchetto:
• tutti i giorni, sessioni di movimento, fitness e allenamento con gli allenatori
skill fit di freidynamik e un fisioterapista
• sessioni di trail running leggero per scoprire le capacità del proprio corpo
• stimolo di coordinazione, capacità motorie, forza, resistenza e autostima
• apprendimento di sequenze motorie sane
e naturali
• idee per strutturare al meglio il proprio
allenamento fitness
• riscoperta della gioia di muoversi nella
natura
• ogni sera appuntamento nell’accogliente
Stube per stare insieme e scambiarsi le
esperienze fatte nel corso della giornata
• materiale informativo da portare a casa
e una fantastica t-shirt tecnica per ogni
partecipante
8 luglio - 12 luglio 2015
da 565,00 Euro a persona
4 notti nella tipologia di camera selezionata,
incl. mezza pensione “vital”, utilizzo della
nostra area wellness con piscina coperta e
sauna, posto auto nel garage interrato.
Compresi nel prezzo ci sono anche tanti
altri esclusivi servizi (pag. 15).
www.cendevaves.it
3
Più potenza
con l’allenamento ad alta quota
Correre sul Monte Pana: L’altopiano offre le
migliori condizioni per un salutare allenamento ad alta quota e per una favolosa vacanza
immersi nella natura. Le caratteristiche climatiche di queste altitudini giovano a tutti, non
solo ai corridori!
C
hi corre, professionista o amatore, conosce bene i vantaggi di un allenamento ad alta quota. L’altitudine, infatti,
non solo agisce come un doping naturale migliorando sensibilmente le prestazioni,
ma ha anche un comprovato effetto positivo
sulla salute.
L’Hotel Cendevaves sul Monte Pana è il punto
d’appoggio perfetto per il vostro allenamento
ad alta quota. La sua posizione permette sia
allenamenti aerobici ad altitudini elevate sia
sessioni anaerobiche, per esempio nel fondovalle. A un’altitudine compresa tra i 1.200 e
i 2.200 vi attendono entusiasmanti percorsi di
ogni grado di difficoltà.
La bassa percentuale d’ossigeno nell’aria, tipi-
ca dell’alta quota, agisce sull’organismo stimolando la produzione di globuli rossi, aumentando l’afflusso di ossigeno nelle cellule muscolari
e allargando i vasi sanguigni. Il risultato: una
maggiore efficienza nella corsa. Ecco perché
questo tipo di allenamento è l’ideale anche per
prepararsi a una maratona.
panorama.indd 1
­
Settimana della corsa al Cendevaves
con Albert Rungger sulle Dolomiti, patrimonio UNESCO
Chi sta al vostro fianco
I padroni di casa Birgit e Christian Stuffer, da
anni appassionati corridori, partecipano regolarmente a gare e competizioni. Di corsa se ne
intendono davvero e, insieme al loro team di
specialisti, sapranno rendere speciale la vostra
vacanza running!
Benessere al Cendevaves
All’Hotel Cendevaves anche il riposo, il
divertimento e i piaceri della nostra salutare cucina alpino-mediterranea sono elementi fondamentali per un allenamento
ad alta quota davvero efficace.
Ai nostri ospiti offriamo anche un programma di attività alternative, ideale
per gli accompagnatori che non amano
la corsa e per chi preferisce dedicarsi ad
altri svaghi. Non c’è che da scegliere tra
le tante proposte: un corso introduttivo
all’arrampicata, mountain bike, un’escursione guidata di nordic walking, il corso
di cucina “Specialità tradizionali della
Val Gardena” e tanto altro ancora.
4
www.cendevaves.it
Correre all’aria fresca di montagna circondati da un panorama grandioso. Approfittate
della settimana della corsa per un allenamento d’eccezione sotto la guida esperta di Albert
Rungger: a 1.600 metri di quota potrete dimenticare lo stress quotidiano e migliorare resistenza e prestazioni. Ogni giorno vi attendono diverse sessioni di allenamento.
Ecco il programma della settimana della
corsa:
• tutti i giorni, allenamento con diverse
sessioni di corsa
• assistenza dedicata per i principianti
• analisi dello stile di corsa
• ABC della corsa per principianti e
avanzati
• allenamento di tecnica, potenza e stabilità
• interessante incontro con un grande atleta
locale
• “Running for your personal best”,
motivante talk del Dr. Kai Schenk
• ogni sera, ritrovo in allegria per
chiacchiere e approfondimenti sulla corsa
• servizio lavanderia per gli indumenti da
corsa
• utilizzo gratuito della nostra area wellness
con piscina coperta, sauna, bagno turco
aromatico e giardino naturale
Date in giugno e settembre 2015:
13 – 20 giugno 2015
12 – 19 settembre 2015
da 380,00 Euro a persona per 4 giorni
da 660,00 Euro a persona per 7 giorni
4 o 7 notti nella tipologia di camera selezionata, incl. mezza pensione “vital”, utilizzo
della nostra area wellness con piscina coperta
e sauna, posto auto nel garage interrato.
Albert Rungger
Albert Rungger, tra i
pionieri della corsa in
Alto Adige, gareggia
regolarmente collezionando sempre eccellenti risultati nella
sua categoria. Da anni si dedica con
successo all’allenamento di adulti e
ragazzi.
Migliori tempi di gara:
• su pista
5.000 m: 14:00:01 min
10.000 m: 28:48 min
• su strada:
mezza maratona: 1:03:50
maratona:2:24:05
Running
al Monte Pana
10
8
9
4
6
5
3
2
Hotel Cendevaves
1
7
I 10 itinerari di corsa più belli nei dintorni dell’Hotel Cendevaves
1
Troi Unika
4
1,6 km – dislivello 65 m – facile
2
Raida de Pana
Anello Palusch
5 km – dislivello 155 m – facile
7
7,4 km – dislivello 275 m – medio
5
2,5 km – dislivello 58 m – facile
3
Anello Coppa del mondo
Anello Saltria
8,2 km – dislivello 430 m – difficile
8
12 km – dislivello 380 – medio
6
Vecchia ferrovia
10 Anello attorno al Sassolungo
Anello Cioppa
17 km – dislivello 1000 – difficile (trail)
Vallunga
21,5 km – dislivello 635 m – difficile
9
16,4 km – dislivello 440 m – medio
Sotto il gruppo del Sassolungo
18,5 km – dislivello 600 m – difficile (trail)
Camp di corsa e allenamento ad alta quota 2015
­
29.05.2015 – 05.06.2015
www.runningcompany.de/Laufcamp-Laufwochenende-Seiser-Alm.html
07.06.2015 – 13.06.2015
www.run2gether.com/laufwochen/
RUN 2 GETHER
A U S T R I A - K E N YA
I TA LY- G E R M A N Y- S W I T Z E R L A N D
13. – 20.06.2015 / 12. – 19.09.2015
www.cendevaves.it/aktiv-in-groeden/sommer/berglauf-suedtirol
4a Val Gardena Mountain
Run e Campionati italiani di
corsa in montagna
Il 7 giugno 2015 prende il via la quarta
edizione della Val Gardena Mountain
Run. L’élite dei corridori ma anche chi
corre per hobby si sfideranno lungo il
suo straordinario percorso, ricompensati dal maestoso scenario delle Dolomiti.
www.gherdeinarunners.it
21.06.2015 – 28.06.2015
Da non perdere: Bressanone Dolomiti Marathon
il 27.06.2015 www.laufexperten-bocholt.de/events
28.06. – 12.07.2015
www.trail-maniak.com/trails-dolomiti
http://freidynamik.de/termine/
Luglio 2015
Ritiro della nazionale tedesca
di corsa in montagna
www.berglauf.info
Le settimane della corsa vengono organizzate in collaborazione con diversi esperti del settore. Per
informazioni più dettagliate invitiamo a rivolgersi direttamente ai singoli organizzatori o all’Hotel
Cendevaves.
Sani e in forma.
Parola di medico.
La medicina sportiva persegue due
obiettivi imprescindibili l’uno dall’altro: il miglioramento delle condizioni di
salute e il potenziamento delle prestazioni. Il team multidisciplinare del medico sportivo Dr. Kai Schenk offre agli
sportivi un’assistenza completa in fatto
di analisi e prevenzione di disturbi fisici,
definizione dei limiti di rendimento personali, alimentazione sportiva, allenamento e fisioterapia.
www.dolomiti-sportclinic.com
www.cendevaves.it
5
1 Ingresso
2 Area di riposo nel bosco
3 Scultura “La piuma”
4 Abete rosso di 200 anni
5 Scultura “Pultredes –
Punti di vista”
Hotel Cendevaves
5
1
Scultura “Pultredes – Punti di vista”
4
3
2
Scultura “La piuma”
Sentiero d’arte
e natura sul Monte Pana
“Troverai molto più nei boschi che nei libri. Gli
alberi e le rocce ti insegneranno cose che nessun
maestro ti dirà”
Bernardo di Chiaravalle
L
ungo il nuovo percorso didattico sul
Monte Pana le ineguagliabili montagne della Val Gardena sono le protagoniste indiscusse. Chi vi passeggia
ha l’opportunità di immergersi in una natura
intatta. Vederla, annusarla, toccarla. Lasciarsi
ispirare e ammaliare, trarne energia e immagazzinare ricordi indelebili. Il nuovo Sentiero
d’arte e natura del Monte Pana è nato dalla
collaborazione di Birgit e Christian Stuffer
con il gruppo Unika, che riunisce gli artigiani
artistici della Val Gardena. Al centro del pro-
getto ci sono la straordinarietà della natura
della Val Gardena e della cultura ladina. Il
percorso tematico illustra le infinite particolarità che rendono così unico questo territorio. Tra di esse spiccano le sculture di due
artisti gardenesi: le linee originali raccontano
la locale tradizione dell’intaglio e, al contempo, creano nuove prospettive sui gioielli naturali circostanti. Qui a 1.600 metri di quota
il gruppo del Sassolungo, il Monte Stevia, la
Seceda e il massiccio del Sella si presentano
in tutta la loro maestosità.
Unika. E l’unicità trova espressione.
Scultori del legno, policromatori, doratori e scultori ornamentali, ecco le figure artigianali che
compongono il gruppo Unika della Val Gardena. L’obiettivo dei suoi membri, oggi oltre 40, è
quello di preservare la tradizione artistica gardenese, unica nel suo genere.
E lo fanno realizzando opere straordinarie, in cui ogni dettaglio è il frutto della perfezione artigianale e della passione artistica del suo artefice. Pezzi unici, appunto, che gli artisti gardenesi
presentano ogni anno in agosto in occasione dell’annuale fiera d’artigianato artistico Unika.
6
www.cendevaves.it
Val Gardena,
tradizione che vive
Lungo il Sentiero d’arte e natura Unika, due
opere d’arte invitano a fare una sosta. Maestose rappresentanti dell’artigianato artistico
della Val Gardena, queste due sculture inducono l’escursionista a osservare la natura da una
prospettiva inedita.
S
ul percorso tematico che serpeggia sopra Santa Cristina l’arte e la natura si
fondono in un unico elemento. Merito
degli artisti Stefan Perathoner ed Eric
Perathoner che, aggiudicatisi il concorso di
idee lanciato per la realizzazione del sentiero,
hanno dato vita a due opere d’arte straordinarie. Sculture mozzafiato che catturano lo
sguardo del visitatore invitandolo a esplorare
l’orizzonte con occhi nuovi.
“Pultredes – Punti di vista”
“La Piuma – Die Feder”
Questa scultura, intitolata “Punti di vista”, unisce la tradizione dell’intaglio gardenese con l’attuale immagine della fotografia “mobile”. Invece di
tirare fuori dallo zaino la macchina fotografica, il cellulare o il tablet, il
visitatore viene esortato a imprimere un’immagine indelebile nella propria
mente. Guardando attraverso la cornice dorata, dovrà percepire il paesaggio che lo circonda con consapevolezza e confrontarsi con questo modo
alternativo di vivere la natura. Le gigantesche mani di legno inquadrano, a
seconda dell’angolazione, l’abitato di S. Cristina o le vette delle Puez-Odle.
Lo scultore Stefan Perathoner, autore di quest’opera, vive e lavora a Ortisei.
L’arte della scultura, che ha imparato nel laboratorio del padre, è stata
anche al centro della sua attività in Perù, dove ha lavorato sette anni come
volontario.
Già nell’antico Egitto la piuma, che dà il nome a quest’opera, aveva un
significato particolare, tanto che nei geroglifici simboleggiava la “verità”.
In tante altre culture rappresenta invece il quarto elemento, l’aria. La sua
struttura leggera e allo stesso tempo stabile permette agli uccelli di volare
e il volo, si sa, è uno dei prodigi della natura che da sempre affascinano e
ispirano l’essere umano. È il legame con la natura, questo confrontarsi con
i suoi piccoli e grandi miracoli quotidiani che trovano espressione in questo
capolavoro scultoreo. Il visitatore non potrà fare a meno di ammirarla con
lo stesso curioso stupore dei bambini.
L’artista Eric Parathoner ha frequentato la Scuola d’arte di Ortisei e la
Scuola professionale di scultura di Selva di Val Gardena. Dal 2006 insegna
scultura. Partecipa regolarmente a concorsi e simposi, esponendo in diverse
fiere dell’arte in tutta Italia, Germania, Belgio e Francia.
www.cendevaves.it
7
Dolomiti.
Avventure memorabili.
Con la guida giusta
attraverso le Dolomiti
Risalite le maestose guglie dei “Monti Pallidi” insieme alle esperte guide
dell’Associazione Guide Alpine della
Val Gardena. Avere al proprio fianco
una guida alpina, con le sue profonde
conoscenze del territorio e la sua competenza alpinistica, significa muoversi
in sicurezza e vivere esperienze altrimenti inaccessibili. La guida alpina saprà scegliere gli itinerari giusti per la
vostra forma fisica, conducendovi nei
luoghi più panoramici e grandiosi della
Val Gardena.
Le Dolomiti, patrimonio UNESCO, fanno da
cornice ad avventure memorabili. Vette panoramiche, pascoli verdeggianti e pareti verticali:
le montagne più affascinanti dell’Alto Adige
aspettano solo di essere scoperte. Con lo zaino
in spalla o con corda e moschettoni.
I
l gruppo del Sella, le Puez-Odle, il massiccio dello Sciliar e il Catinaccio sono tra
le montagne più famose dell’Alto Adige.
Tutte fanno parte delle Dolomiti e si ergono maestose a pochi passi dall’altopiano
del Monte Pana. “Il Cendevaves è il punto di
partenza ideale per le vostre gite. Escursioni
tranquille, impegnativi itinerari d’alta quota
o vie ferrate mozzafiato: le possibilità per
esplorare tutta la varietà dei nostri paesaggi
sono pressoché infinite”, promettono i padroni
di casa, “Vi aiuteremo con piacere a scegliere
l’itinerario più adatto a voi!”. Vivete da vicino
il fascino delle Dolomiti, vivete l’avventura che
avete sempre sognato!
Il servizio escursioni
del Cendevaves
Chi desidera esplorare a piedi i nostri gioielli naturalistici, qui da noi è
in buone mani. Ecco il nostro servizio
escursioni su misura:
• noleggio dell’attrezzatura da trekking:
zaino, thermos e bastoncini
• escursioni guidate con l’Associazione
Guide Alpine Val Gardena (in estate,
una volta alla settimana)
• consulenza personalizzata per la scelta
del tour e cartine topografiche (a pagamento)
8
www.cendevaves.it
La stagione più bella:
autunno di escursioni nelle Dolomiti
Le Dolomiti affascinano da sempre. L’altopiano del Monte Pana è il punto di partenza perfetto
per raggiungere il gruppo del Sassolungo o per compiere escursioni in direzione dell’Alpe di
Siusi. Con il gruppo del Sella, le Odle e tante altre cime dolomitiche, la Val Gardena offre una
varietà di itinerari praticamente infinita. E l’autunno, con le sue giornate limpide e cristalline,
regala alle Dolomiti una bellezza impareggiabile.
Nel pacchetto sono compresi i
seguenti servizi:
• frutta fresca dell’Alto Adige all’arrivo in
camera
• 1 tranquilla escursione all’alba
• 4 escursioni naturalistiche con un’esperta guida alpina della Val Gardena
• visita di un maso con passeggiata alla
chiesetta di S. Giacomo
• un ricordo indimenticabile: 1 escursione insieme alla famiglia Stuffer, per una
straordinaria avventura nella natura
• dolci fatti in casa, caffè appena tostato e
infusi profumati sulla terrazza soleggiata con vista sul Sassolungo (1 volta alla
settimana)
• escursione culturale a piedi sul tracciato
storico della ferrovia della Val Gardena
5 - 30 settembre 2015
da 560,00 Euro a persona
7 notti nella tipologia di camera selezionata, incl. mezza pensione “vital”, utilizzo
della nostra area wellness con piscina
coperta e sauna, posto auto nel garage
interrato.
Compresi nel prezzo ci sono anche tanti
altri esclusivi servizi (pag. 15).
Il favoloso mondo della
mountain bike
33
straor
dinari
itiner
ari pe
r la
m
ounta
in
bike
Tra la Val Gardena e l’Alpe di Siusi, territori
votati alla mountain bike, 33 spettacolari itinerari rappresentano il paradiso in terra per
amatori e professionisti. Nessun’altra zona
dell’Alto Adige presenta, oltre a tracciati di
carattere e a paesaggi mozzafiato, una rete di
percorsi così ben sviluppata.
I
l territorio della Val Gardena e dell’Alpe
di Siusi è considerato il paradiso altoatesino della mountain bike. Non è un caso,
infatti, che siano proprio queste cime maestose a fare da sfondo ogni anno alla “gara di
mountain bike più dura del mondo”: la Sellaronda Hero. “Qui anche voi potete diventare
degli eroi”, profetizza con un sorriso il padrone
di casa Christian Stuffer, “o per lo meno questa sarà la sensazione quando, superata una
salita difficile, scenderete dal sellino e guarderete giù verso i tornanti appena affrontati. Il
fantastico panorama che si spalancherà sotto i vostri occhi vi ripagherà di ogni fatica!”.
I 33 itinerari MTB segnalati sono quanto di
meglio ci sia per esplorare gli angoli più na-
scosti della Val Gardena. Una speciale guida
ai percorsi, disponibile all’Hotel Cendevaves,
offre descrizioni particolareggiate e comprende delle pratiche cartine estraibili con tutti i
tracciati e le informazioni dettagliate. Ce n’è
per tutti i gusti e per tutte le gambe!
“L’eccezionale posizione fa del nostro hotel il punto d’appoggio perfetto per chi ama
la mountain bike. Basta uscire dalla stanza
e l’avventura sui pedali può cominciare. La
quota di 1.600 metri giova all’allenamento, che qui è particolarmente efficace, e alla
salute: l’altitudine stimola il metabolismo e
favorisce il sonno. È dimostrato: una vacanza
così è un toccasana per la salute. E garanzia
di tante emozioni!”, spiega Christian Stuffer.
Da segnare: i nostri consigli per tour MTB direttamente dall’hotel
Il servizio MTB
del Cendevaves
Denti di Terrarossa – Alpe di Tires
Questo itinerario, considerato tra i più belli
dell’Alto Adige, conduce ai più incantevoli rifugi
della zona e richiede sia abilità tecnica che ottimo
allenamento. In cambio, però, regala panorami
unici. Lasciato il Monte Pana, il percorso porta
a Saltria. Da qui prosegue attorno al Wolfbühel
e oltrepassa la Malga Ritsch e la Malga Gostner. Continua fino a Compaccio raggiungendo lo
Spitzbühel: qui parte un tracciato panoramico
che termina all’Alpe di Tires, il rifugio più alto
raggiungibile in mountain bike. Il rientro avviene
su trail in direzione Zallinger e Saltria.
4,5 h – 45 km – dislivello 2.000 m
Sellaronda
L’itinerario conduce dal Monte Pana e passa da
Selva di Val Gardena e da qui procede verso il
Passo Gardena. Si continua su un single trail fino
a Colfosco e Corvara. Il tracciato diventa impegnativo dal punto di vista tecnico sul sentiero in
quota che porta al Passo Campolongo, da dove
si scende poi velocemente fino ad Arabba. Dopo
l’imbocco alla Porta Vescovo, da dove si raggiunge il Passo Pordoi all’ombra della Marmolada.
Segue una piacevole discesa a Canazei e da Campitello si accede al Col Rodella e alla Città dei
Sassi. Superato il Sassolungo, un single trail vi
porta al Rifugio Comici e nuovamente al Monte
Pana. L’itinerario offre tanto divertimento in discesa, difficoltà tecniche e panorami meravigliosi.
6-8 h – 53 km – dislivello 3.540 m (800
m utilizzando gli impianti di risalita)
In Vallunga
Questo tour tranquillo comincia sul Monte
Pana e conduce nel Parco Naturale Puez-Odle.
Al primo tornante si volta in direzione di Prënsa e Selva di Val Gardena. All’altezza della
chiesa parrocchiale si prosegue in Via Puez,
poi per Via Cir fino al Garnì Mezdì. Qui si prende il sentiero a sinistra imboccando la Vallunga.
Chi vuole può prolungare il tour salendo lungo
la pista di fondo. Il tracciato per le mountain
bike termina al Pra da Ri. Il rientro avviene
lungo lo stesso percorso dell’andata.
2,5 h – 22 km – dislivello 500 m
Chi va in mountain bike ha esigenze
specifiche. Noi dell’Hotel Cendevaves
sappiamo come soddisfarle al meglio:
• guida dei percorsi MTB e cartine
topografiche attorno al Monte Pana
(a pagamento)
• postazione attrezzata per piccole
riparazioni
• deposito bici chiuso a chiave
• servizio lavanderia gratuito per gli
indumenti da bici
• consulenza personalizzata per
la scelta del tour
www.cendevaves.it
9
L’estate si chiama
Val Gardena Active
Emozioni nuove ogni giorno. Con le sue innumerevoli proposte per il tempo libero, il
programma di Val Gardena Active promette
divertimento garantito per tutta la famiglia.
Ogni giornata offre tante diverse attività, gran
parte delle quali gratuite!
L
a Val Gardena è molto più che montagne maestose, pascoli a perdita d’occhio e antiche tradizioni. In questo
fantastico territorio si celano tante attrazioni ed eventi spettacolari che renderanno
speciale ogni momento della vostra vacanza
attiva. Per gli ospiti del Cendevaves la partecipazione a questo variegato programma è, tranne poche eccezioni, completamente gratuita!
Quel qualcosa in più – il programma Val Gardena Active in estate
Tante emozioni ogni giorno
Escursionismo:
Cultura:
•tripudio di fiori di montagna all’Alpe di Siusi
•escursione ai piedi della soleggiata Alpe Stevia
•stelle alpine e marmotte sotto le Odle
•corso introduttivo all’arrampicata nel Parco
Naturale
•escursione tematica “Alla ricerca delle erbe
officinali”
•tour dell’artiglio del diavolo sul Monte
Stevia
•escursione all’alba con colazione in malga
•escursione ad anello sul Sassolungo
•escursione alla fragorosa cascata di
S. Cristina
•escursione ai masi di montagna sopra S. Giacomo
•visita al museo: “La storia della Val Gardena”
•corso di cucina: “Le specialità della Val Gardena”
•escursione a una malga tradizionale della Val
Gardena con degustazione di speck, formaggi e
vino
Mountain bike:
•tour dei rifugi all’Alpe di Siusi
•tour MTB: Vallunga - Monte Pana
•tour panoramico all’Alpe di Siusi
•tour MTB: Sotto le Odle
•tour MTB: Sellaronda
•tour MTB: Val Duron
•corso tecnico di MTB
10
www.cendevaves.it
Bambini:
•imparare la storia giocando al
Museo Gherdëina
•avventura nel parco ad alta fune
•alla ricerca di tracce nel Parco Naturale PuezOdle
•equitazione all’aria aperta con i pony
•scoprire il magico mondo delle erbe delle
Dolomiti
•escursione in famiglia con grigliata
La partecipazione al programma, tranne poche eccezioni, è completamente gratuita! Con
riserva di modifiche da parte dell’organizzazione.
“Faremo l’impossibile per rendere grandiosa
ogni singola giornata della vostra vacanza”,
promettono i padroni di casa, “perché oltre
ai nostri numerosi servizi inclusi, vi offriamo
l’opportunità di partecipare alle irresistibili
attività per grandi e piccini proposte da Val
Gardena Active. Per un’estate ricca di emozioni nuove ogni giorno”.
Val Gardena Active, concepito proprio per
chi in vacanza ama il movimento e lo sport,
ha l’obiettivo di avvicinare il turista a quella
natura e a quei luoghi della Val Gardena di
cui finora ha sentito solo narrare. Ovviamente
sempre in compagnia di guide certificate che
conoscono queste montagne come le proprie
tasche.
Da non perdere
Ecco per voi le manifestazioni più amate dell’estate della Val Gardena:
• 4a Val Gardena Mountain Run e Campionati italiani di corsa in montagna
7 giugno
• Sellaronda Bike Day: i 4 leggendari passi dolomitici sono riservati ai ciclisti
21 giugno
• Sellaronda Hero: la gara MTB più dura del mondo
27 giugno
• Belsy Festival: per gli appassionati della musica folk
fine giugno
• 6a settimana escursionistica ladina
fine giugno, inizio luglio
• Sëira dl vin: emozioni all’insegna del vino a S. Cristina
metà luglio
• Unika: la fiera della scultura degli intagliatori della Val Gardena
agosto
• Val Gardena in costume: la più grande sfilata di costumi tipici della Val
Gardena
agosto
• Settimane autunnali ladine: il gusto delle antiche tradizioni
settembre
Freschezza naturale
Momenti di benessere, istanti
d’ispirazione
Acqua e benessere
Puro relax
L’acqua è vita. Un principio che noi
dell’Hotel Cendevaves, l’hotel “delle cento
sorgenti”, abbiamo fatto nostro – non solo
nel nome. La fresca acqua di montagna
della nostra sorgente privata, infatti, scorre nelle condutture di tutta la struttura. La
serviamo a ogni pasto e nell’area wellness,
la utilizziamo per cucinare e addirittura
per riempire la nostra piscina.
All’Hotel Cendevaves approfittiamo del potere
della natura per regalarvi salute vera e benessere completo. L’acqua della nostra sorgente
privata è uno dei suoi doni più preziosi: immergetevi in questa fonte di piacere e sorseggiate
la purezza benefica della montagna!
Qui, tra i paesaggi mozzafiato della Val Gardena, puntiamo sulla natura. E lo facciamo innanzitutto offrendo ai nostri ospiti un grande
privilegio: la fresca acqua d’alta montagna
della nostra sorgente sul Sassolungo. Questa è
l’acqua che riempie i vostri bicchieri, la piscina
e persino le nostre pentole, ma è allo stesso
tempo anche una preziosa fonte d’ispirazione e
la base imprescindibile del wellness. Immergetevi nel più antico degli elementi e approfittate delle sue proprietà benefiche.
L’acqua rinfresca, lenisce il dolore e agisce
come un magico elisir di lunga vita. Ecco perché la nostra area wellness con piscina coperta, vasche idromassaggio e laghetto Kneipp è
un’autentica oasi di benessere dove sciogliere i
muscoli e abbandonarsi al relax.
Godetevi la quiete nella “Alpe Serena”, la
nostra area relax, distendetevi sui letti ad
acqua e lasciatevi cullare dall’avvolgente calore della stufa a legna. In giardino
vi attende infine l’immancabile percorso
Kneipp, l’ideale per stimolare la circolazione sanguigna.
Il calore che dà forza
Bastano pochi minuti nella sauna al cirmolo
o nella Grotta del Sassolungo per liberare le
vie respiratorie e sentire diffondersi un sereno
benessere in tutto il corpo. Il gradevole calore
in combinazione alle delicate essenze è un toccasana per il corpo e per l’anima. Per fare il
pieno di energia!
www.cendevaves.it
11
Sana e vitale:
la nostra cucina gourmet
Un’alimentazione sana è alla base di uno stile di vita equilibrato, l’Hotel Cendevaves lo sa
bene. Fedeli a questa filosofia, i nostri chef sorprendono quotidianamente gli ospiti con una
cucina ricca, variegata e sana. Perché da noi
gusto e salute vanno a braccetto.
12
www.cendevaves.it
G
ustosa, fresca, rivitalizzante. Ecco il
ritratto perfetto della cucina del Cendevaves. Lo chef Francesco Caiaffa e
la sua brigata vi viziano con genuini
piatti della tradizione alpina e leggere specialità
mediterranee. Vengono impiegati esclusivamente ingredienti freschi, di stagione e, se possibile, prodotti del territorio. Perché lo chef lo sa:
“Solo chi punta sulla freschezza e la regionalità
può restare fedele alla naturalità, esaltando l’a-
roma di ogni singolo ingrediente senza l’aggiunta di sostanze artificiali”.
Nella creazione dei nostri menù di 4 portate riserviamo particolare attenzione alla delicatezza nella preparazione e, ovviamente, al fattore
“salute”. Vitamine, sali minerali, microelementi
e fibre sono una preziosa fonte di energia per
affrontare un’emozionante giornata in montagna, mentre la scarsità di zucchero e colesterolo
aiuta a mantenersi sani e in forma.
La nostra cucina a vista vi permette di osservare dal vivo i cuochi all’opera: da frutta, verdura,
pasta, latte e uova del maso, carne macellata in
Alto Adige e altri fantastici ingredienti vedrete
nascere sotto i vostri occhi dei favolosi piatti
alpino-mediterranei. La cucina del Cendevaves
è anche il luogo che ha dato i natali a una delizia recentemente premiata: capesante marinate e affumicate avvolte dall’Arancia Rossa
di Sicilia.
Raffinate seduzioni
Orizzonti di gusto
Varcate la soglia del mondo del nettare d’uva. Christian Stuffer, appassionato
enologo, vi guiderà con piacere tra le 150
etichette della sua pregiata cantina. Approfittate delle degustazioni, organizzate
regolarmente, per assaporare i nostri vini
migliori.
La nostra terrazza soleggiata è uno
degli angoli più incantevoli del Monte
Pana. A farvi compagnia durante la
colazione o, a metà pomeriggio, mentre gustate un buon caffè e una fetta di
strudel fatto in casa, ci sono i pregevoli
panorami sul Sassolungo e sul Sassopiatto.
Leggerezza
alpino-mediterranea
La nostra deliziosa ricetta:
Risotto ai porcini e rosmarino con carpaccio
di cervo e spuma di parmigiano
La gastronomia del Cendevaves Servizi inclusi:
• ricco buffet di prodotti naturali per una
gustosa colazione “vital”
• deliziosa cena con menù di 4 portate a base
di piatti alpino-mediterranei e tipiche specialità della Val Gardena e dell’Alto Adige
• il menù serale comprende sempre un piatto
a base di pesce
• eccellente acqua d’alta montagna della sorgente privata dell’hotel, da bere a colazione,
a cena, nell’area wellness e in giardino
• allegre serate a tema: il buffet del contadino, la cena di gala a lume di candela, il
buffet dei formaggi, il buffet della frutta e
molto altro
• barbecue prelibato con gustose specialità alla griglia sotto il cielo stellato della
nostra terrazza (1 volta alla settimana in
luglio e agosto)
Ingredienti per 4 persone:
300 g di riso carnaroli
1 scalogno
400 g di funghi porcini freschi
1 rametto di rosmarino
100 ml d’olio d’oliva extravergine
100 ml di vino bianco secco
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
50 g di burro
100 g di parmigiano
100 g di panna fresca
120 g di carpaccio di cervo
sale
pepe
brodo di carne
Per la decorazione:
germogli misti
chips di patate viola
Tagliuzzare i funghi porcini e saltarli con
un po’ d’olio in una padella ben calda.
Salare, pepare e mettere da parte. Appassire lo scalogno tritato finemente
nell’olio d’oliva con il rosmarino, unire il
riso e rosolare finché i chicchi di riso non
siano diventati trasparenti. Sfumare con
il vino bianco e farlo assorbire del tutto.
Continuando a mescolare aggiungere a
poco a poco il brodo e cuocere a fuoco
lento finché il riso non sarà cotto al dente.
Incorporare i porcini precedentemente
preparati (conservare qualche porcino
per decorazione), salare, pepare e mantecare con burro e prezzemolo.
Per la spuma, sciogliere il parmigiano a
bagnomaria con un po’ di panna.
Impiattare il riso aiutandosi con una
forma rotonda, adagiare il carpaccio di
cervo al centro e versarvi sopra la spuma.
Decorare con qualche porcino, germogli
misti e chips di patate viola.
Buon appetito!
www.cendevaves.it
13
Prezzi
•
•
Camere &
prezzi
•
Estate 2015
Camere e suite
Camera singola
Fermeda (1+1) *
ca. 15 m² con vista sul
Gruppo delle Odle
Camera doppia
Geisler (2+2) *
ca. 21 m² con vista sul
Gruppo delle Odle
Camera doppia
Ciampinoi (2+1) *
ca. 20 m² con vista sul
Gruppo del Sella e sul
Sassolungo
Camera doppia
Sella (2+2) *
ca. 26 m² con vista sul
Gruppo del Sella e sul
Sassolungo
Suite Saslonch
(2+2) *
ca. 42 m² con vista sul
Gruppo del Sella e sul
Sassolungo
Suite Puntea
(2+3) *
ca. 42 m² con vista sul
Gruppo delle Odle
Suite Cendevaves
(2+3) *
ca. 48 m² con vista sul
Gruppo del Sella e sul
Sassolungo
Suite Nachtigall
(2) *
ca. 48 m² con vista sul
Gruppo delle Odle
01.06. –
Prezzi a
30.06.15
persona al
giorno in mez- 05.09. –
za pensione
30.09.15
Inverno 2015/2016
01.07. –
31.07.15
24.08. –
04.09.15
09.01. –
29.01.16
01.08. –
23.08.15
04.12. –
22.12.15 **
12.03. –
03.04.16
30.01. –
11.03.16
23.12.15 –
08.01.16
a partire
da 3 notti
85,00 €
95,00 €
120,00 €
105,00 €
115,00 €
140,00 €
155,00 €
fino a
2 notti
95,00 €
105,00 €
130,00 €
115,00 €
125,00 €
150,00 €
165,00 €
a partire
da 3 notti
80,00 €
90,00 €
115,00 €
100,00 €
110,00 €
135,00 €
150,00 €
fino a
2 notti
90,00 €
100,00 €
125,00 €
110,00 €
120,00 €
145,00 €
160,00 €
a partire
da 3 notti
85,00 €
95,00 €
120,00 €
105,00 €
115,00 €
140,00 €
155,00 €
fino a
2 notti
95,00 €
105,00 €
130,00 €
115,00 €
125,00 €
150,00 €
165,00 €
a partire
da 3 notti
90,00 €
100,00 €
125,00 €
110,00 €
120,00 €
145,00 €
160,00 €
fino a
2 notti
100,00 €
110,00 €
135,00 €
120,00 €
130,00 €
155,00 €
170,00 €
a partire
da 3 notti
100,00 €
110,00 €
135,00 €
120,00 €
130,00 €
155,00 €
170,00 €
fino a
2 notti
110,00 €
120,00 €
145,00 €
130,00 €
140,00 €
165,00 €
180,00 €
a partire
da 3 notti
100,00 €
110,00 €
135,00 €
120,00 €
130,00 €
155,00 €
170,00 €
fino a
2 notti
110,00 €
120,00 €
145,00 €
130,00 €
140,00 €
165,00 €
180,00 €
a partire
da 3 notti
105,00 €
115,00 €
140,00 €
125,00 €
135,00 €
160,00 €
175,00 €
fino a
2 notti
115,00 €
125,00 €
150,00 €
135,00 €
145,00 €
170,00 €
185,00 €
a partire
da 3 notti
110,00 €
120,00 €
145,00 €
130,00 €
140,00 €
165,00 €
180,00 €
fino a
2 notti
www.cendevaves.it
Settimane bonus:
6+1
120,00 €
130,00 €
155,00 €
140,00 €
150,00 €
175,00 €
190,00 €
*Occupazione massima della camera | **Val Gardena Super Première: Soggiorno di 4 pernottamenti, 4 giorni di skipass e 4 giorni di noleggio dell’attrezzatura da sci al prezzo di 3!
Accettiamo i cani solo in estate e su richiesta (15,00 euro al giorno)
Nella Provincia di Bolzano, in aggiunta al prezzo del soggiorno, è previsto il pagamento di una tassa di soggiorno di 2,00 euro a persona al giorno (eccetto i minori di 14 anni).
14
I prezzi per le camere e le suite
si intendono per persona al giorno,
comprensivi della mezza pensione.
T
utte le camere e le suite dispongono
di bagno con doccia e/o vasca, WC,
asciugacapelli, morbido accappatoio, WiFi, radio, telefono, TV (Sky) e
cassaforte.
O
ffriamo un’assicurazione d’annullamento viaggio.
1 pernottamento gratuito!
Periodo: dal 19 settembre 2015
Vacanza speciale
all’orizzonte!
Una vacanza al Cendevaves
sprigiona nuove energie. Date
un’occhiata alle nostre settimane
speciali a pagina 3, 4 e 8!
Servizi inclusi
Gastronomia:
• r icco buffet di prodotti naturali per una
gustosa colazione “vital”
• d
eliziosa cena con menù di 4 portate a base
di piatti alpino-mediterranei e tipiche specialità della Val Gardena e dell’Alto Adige
• il menù serale comprende sempre un piatto
a base di pesce
• e ccellente acqua d’alta montagna della sorgente privata dell’hotel, da bere a colazione,
a cena, nell’area wellness e in giardino
• a
llegre serate a tema: il buffet del contadino,
la cena di gala a lume di candela, il buffet dei
formaggi, il buffet della frutta e molto altro
•
b arbecue prelibato con gustose specialità
alla griglia sotto il cielo stellato della
nostra terrazza (1 volta alla settimana in
luglio e agosto)
Servizi gratuiti per escursionisti e amanti
della natura:
• n
oleggio dell’attrezzatura da trekking:
zaino, thermos e bastoncini
• e scursioni guidate con l’Associazione Guide Alpine Val Gardena (in estate, una volta
alla settimana)
• c onsigli personalizzati per i vostri itinerari
Servizi gratuiti per gli appassionati
di mountain bike:
• p
ostazione attrezzata per piccole riparazioni
• d
eposito bici chiuso a chiave
• s ervizio lavanderia gratuito per gli indumenti da bici
• c onsigli personalizzati per i vostri itinerari
Ulteriori servizi gratuiti al Cendevaves:
• garage sotterraneo presso l’hotel (posto
auto riservato per ogni camera)
• u
tilizzo dell’area wellness con grande
piscina coperta, grotta di ghiaccio, sauna
•
•
•
finlandese, bagno turco aromatico, docce
aromatiche ed esclusiva zona relax
b ollettino giornaliero con consigli pratici e
tante informazioni
in quanto ospiti di un hotel convenzionato, potete partecipare gratuitamente o a
prezzo ridotto alle tante attività sportive
e culturali di “Val Gardena Active”: corso introduttivo all’arrampicata, corso di
pittura, nordic walking, uscite in mountain
bike e tanto altro! Per maggiori informazioni consultate www.cendevaves.it
c onnessione WiFi in camera e in tutto
l’hotel
Per i nostri piccoli ospiti:
•
•
•
•
m
enù speciali per i bambini con i piatti
preferiti dai vostri piccoli
s ala giochi “Bambi World” per i bambini e
i ragazzi dell’Hotel Cendevaves
c olori e fogli per disegnare durante la cena
s eggioloni a tavola
I prezzi per i bambini sono validi: nella camera
“Fermeda” con 1 persona pagante per intero,
in tutte le altre camere e suite con min. 2 persone paganti per intero.
Letto aggiuntivo o lettino per bambini in camera/suite dei genitori
Estate
Inverno
Fino a 2 anni
20,00 €
30,00 €
Da 2 a 6 anni
40,00 €
60,00 €
Da 6 a 10 anni
50,00 €
70,00 €
Da 10 a 18 anni
60,00 €
80,00 €
A partire da 18 anni
75,00 €
90,00 €
www.cendevaves.it
15
Inverno
da favola
La Val Gardena è la regina indiscussa degli
sport invernali! Con i primi fiocchi di neve le
sue montagne cambiano volto, trasformandosi
in un mondo immacolato tutto da scoprire. Di
cosa avete voglia oggi: escursioni con le racchette da neve, adrenalinici tour di scialpinismo o
allegre slittate con tutta la famiglia? All’Hotel
Cendevaves basta mettere il naso fuori per ritrovarsi nel paradiso degli sport invernali. E
allora infilate guanti, berretto e via: i nostri
fantastici paesaggi innevati vi riservano una
sorpresa dopo l’altra!
Scialpinismo ed escursioni
Qui prende il via la vostra avventura
invernale. Esplorate i candidi paesaggi
immacolati con un’emozionante
scialpinistica, un’uscita con racchette
da neve o un’escursione nel bosco!
Pista Saslong della
Coppa del Mondo
Selva Gardena
Slittino e slitta a cavallo
S. Cristina
Après-ski
Ancora non siete stanchi? Per
concludere in bellezza una perfetta
giornata sulla neve della Val Gardena
non c’è niente di meglio di una serata
in uno dei tipici locali après-ski!
16
www.cendevaves.it
Il divertimento che non ha età. Sul
Monte Pana vi attendono fantastiche
piste da slittino e romantiche gite su
slitte trainate da cavalli.
Sci alpino e Sellaronda
Accesso diretto al giro dei 4 passi più
famoso del mondo: il Sellaronda. 40
km di favolose piste da sci nel cuore
delle Dolomiti, patrimonio UNESCO. E
a due passi: la Saslong, la nota pista
della Coppa del Mondo.
Sci di fondo
Il centro di sci nordico del Monte
Pana permette ai fondisti di ogni
livello di allenarsi circondati da
meravigliosi paesaggi innevati.
Accesso
diretto
alla famosa
Sellaronda
Alpe di Siusi
Hotel Cendevaves
Il punto di partenza perfetto per tutte
le vostre avventure. Qui avete davvero
l’imbarazzo della scelta!
Divertimento sugli sci per
tutta la famiglia
I più piccoli imparano a sciare
giocando nello snowpark e chi è fuori
allenamento riprende confidenza con
la neve sulle piste facili. Anche la
scuola di sci si trova proprio davanti
all’hotel.
www.cendevaves.it
17
Neve.
Divertimento senza fine.
Oltre che albergatori appassionati, Birgit e
Christian Stuffer sono dei patiti dello sport.
Conoscono gli angoli più belli della Val Gardena e amano dare consigli ai propri ospiti su
come esplorarla al meglio. Nella nostra intervista ci hanno rivelato qualche prezioso suggerimento per l’inverno in Val Gardena contagiandoci con il loro sincero entusiasmo.
18
www.cendevaves.it
Birgit e Christian, voi trascorrete il vostro
tempo libero all’aria aperta e trasmettete
agli ospiti l’amore per la natura offrendo
loro consigli ed escursioni. Com’è per voi
la giornata invernale perfetta?
“È vero, ogni minuto libero cerchiamo di passarlo all’aperto – naturalmente anche con i
nostri ospiti. Cerchiamo di offrire ogni giorno un’avventura nuova. Si comincia con una
corroborante colazione per andare incontro
con energia all’attività della giornata. Per entrare subito nello spirito della vacanza, consigliamo ai nostri ospiti un’escursione con le
racchette da neve dal Monte Pana all’Alpe
di Siusi. Vedere il Sassolungo, i Denti di Terrarossa, il Catinaccio e lo Sciliar coperti di
neve che si stagliano sopra i pascoli candidi
luccicanti al sole è uno spettacolo che toglie il
fiato. È anche un ottimo modo per prepararsi a una settimana attiva: si testa la propria
forma fisica, il corpo si abitua all’altitudine
salutare e i polmoni cominciano ad allenarsi.
E per rilassarsi e rigenerarsi dopo le 5 ore di
escursione, ad attendere gli ospiti c’è la nostra area wellness.”
Avete parlato di altitudine salutare, ci raccontate qualcosa di più?
“Con piacere. Un soggiorno ad alta quota, nel
nostro caso a 1.600 metri, è vantaggioso sotto molti punti di vista e, come dimostra anche
lo studio sull’altitudine AMAS 2000, agisce
in modo estremamente benefico sulla salute.
Sono molte le ragioni che rendono salutare
una vacanza da noi: viene stimolata la produzione di globuli rossi, l’afflusso di ossigeno
nel corpo aumenta e la forma fisica ne risulta
potenziata. Un soggiorno di questo tipo contribuisce a migliorare il sistema cardiocircolatorio, la qualità del sonno, il metabolismo.
Insomma, regala benessere”.
Sembra fantastico. E oltre a questo, cosa
porta l’ospite a scegliere il Monte Pana?
“Da dove possiamo cominciare... Il Monte
Pana offre fantastici panorami e natura allo
stato puro. Dispone di ottimi collegamenti e
di diverse strutture per il tempo libero. Sci,
fondo, escursioni nella neve, slittino: tutto
è a pochi passi dall’hotel. Con i tanti servizi del nostro hotel, la consulenza competente,
la cucina gourmet e gli ambienti esclusivi ed
accoglienti offriamo agli ospiti una vacanza
invernale davvero perfetta. Vi aspettiamo!”
Sciare come
La Val Gardena è famosa in tutto il mondo per
le sue piste leggendarie. E a ragione: Val Gardena significa neve garantita, piste battute alla
perfezione e discese per tutti i gusti. Il tutto al
cospetto delle Dolomiti, patrimonio UNESCO,
con i loro maestosi scenari.
i campioni
D
efinire solo super il Dolomiti Superski, il carosello sciistico più grande
del mondo, potrebbe essere riduttivo.
“Gli ospiti descrivono i nostri comprensori sciistici come favolosi, leggendari e
grandiosi. Impossibile dare loro torto. Ad attenderli, infatti, ci sono ben 12 stazioni sciistiche con 450 impianti di risalita e 1.200
chilometri di piste fantastiche. Offrono discese d’ogni tipo e incantano gli sciatori con
il fascino e i panorami tipici delle Dolomiti”,
spiega Birgit Stuffer. “Il Sellaronda, percorribile in senso orario o antiorario, è l’attrazione più amata in assoluto. Considerato tra
i caroselli più apprezzati ed entusiasmanti
delle Alpi orientali, il Sellaronda unisce 4
passi dolomitici: il Sella, il Pordoi, il Campolongo e il Gardena. E il giro comincia ad
appena 50 metri dall’Hotel Cendevaves! Per
l’Alpe di Siusi, invece, bisogna prendere lo
skibus. Ma niente paura: la fermata è a due
passi dall’hotel”.
Eventi da non perdere
• 12a Gara di sculture di ghiaccio: artistico incanto ghiacciato – gennaio
• Südtirol Gardenissima: lo slalom più lungo del mondo – marzo
• Tappa della Coppa del Mondo FIS di sci 2015/16 sulla Saslong – dicembre
L’inverno si chiama
Val Gardena Active
I nostri ospiti hanno la possibilità di
•
partecipare al programma Val Gardena
Active anche in inverno:
•corso introduttivo allo sci di fondo
•pattinaggio a S. Cristina
•escursione guidata tra romantici paesaggi innevati
•escursione guidata con le racchette da
neve
•escursione sulla neve e slittata all’Alpe di Siusi
La partecipazione al programma, tranne poche eccezioni, è completamente
gratuita! Con riserva di modifiche da
parte dell’organizzazione.
www.cendevaves.it
19
Sfogliate il nostro magazine anche online su
www.cendevaves.it/it/monte-pana-magazin.html
Hotel Cendevaves
Fam. Stuffer | Monte Pana 44
I-39047 S. Cristina/Val Gardena
T +39 0471 792 062 | F +39 0471 793 567
[email protected] | www.cendevaves.it
P.IVA: IT 01474030218
Colophon
Redazione: Hotel Cendevaves, Monte Pana 44, I-39047 S. Cristina/Val Gardena, T +39 0471 792 062, [email protected] | Testi & grafica: brandnamic.com
Immagini: Ugo Visciani, Helmuth Rier, Christoph Blaas, Tappeiner, Val Gardena Marketing (Frieder Blickle, Helmuth Rier, Udo Bernhart, Matthaeus Kostner), Südtirol Marketing (Clemens Zahn, Laurin Moser, Alessandro Trovati, Thomas Grüner)
20
www.cendevaves.it

Documenti analoghi