Viaggio giallo 2016

Commenti

Transcript

Viaggio giallo 2016
Viaggiogiallo
Colora i tuoi viaggi e le tue vacanze
Catalogo viaggi
Edizione 2016
Indice
Date
Giorni
Pagina
Cultura
Escursioni di un giorno
Milano: Gauguin. Racconti dal passato
Isola Bella: Paradiso sull’Acqua
La strada della Mimosa: la Route d’Or
9 gennaio 2016
4
10 aprile 2016
5 – 9 marzo 2016
5
5
6
Camogli-Genova: dagli Impressionisti a Picasso
19 – 20 marzo 2016
2
8
Treviso: i capolavori di El Greco
2 – 3 aprile 2016
2
9
Marche: storici borghi e paesaggi affascinanti 21 – 24 aprile 2016
L’antica Via dell’Ambra fino al Mar Baltico
29 aprile – 8 maggio 2016 Piero della Francesca: indagine su un mito
La strada della lavanda: il Luberon e la Provence
Sabbioneta – Mantova
3 – 4 settembre 2016
Santiago di Compostela: il cammino di Santiago
7 – 16 ottobre 2016
4
10
10
12
28 – 29 maggio 2016
2
14
24 – 28 giugno 2016
5
15
2
18
10
19
Toscana: arte, storia e gastronomia nell’Aretino
22 – 25 ottobre 2016
4
22
Lubiana e Zagabria: i mercatini di Natale
8 – 10 dicembre 2016
3
24
Famiglie
Escursioni di un giorno
Engadina: San Valentino in carrozza
14 febbraio 2016
26
Festa del papà: Bologna e Museo Ducati
19 marzo 2016
26
Festa della mamma: Castello di Wildegg
8 maggio 2016
27
Safari Park Varallo: esperienza unica
16 maggio 2016
27
Leolandia: il parco divertimento per i più piccoli!
26 maggio 2016
28
Titlis: il parco glaciale più alto della Svizzera Centrale 12 giugno 2016
28
Sierre e il lago St. Leonard
19 giugno 2016
29
Furka: con il romantico treno a vapore!
10 luglio 2016
29
Stanserhorn: l’elettrizzante cabrio – funivia
17 luglio 2016
30
L’Appenzello in carrozza
1º agosto 2016
30
Grotte dell’Inferno e Lago di Zugo
7 agosto 2016
31
Lago d’Iseo: natura e sapori in Franciacorta
11 settembre 2016
Kandersteg: il lago Blu e la funicolare del Niesen
14 – 15 agosto 2016
Gardaland e Canevaworld: puro divertimento!
da maggio a settembre 2016
31
2
32
34
Date
Giorni
Pagina
Viaggi tematici
Pasqua a Barcellona: tra arte, cultura e tradizioni
24 marzo – 1º aprile 2016
9
36
Parigi: una città che non smette mai di stupire
13 – 17 aprile 2016
5
38
Isola d’Elba: la perla dell’arcipelago toscano
5 – 8 maggio 2016
4
40
Champagne: tra vigneti e architettura
12 – 16 maggio 2016
5
42
Austria: panorami mozzafiato e Vienna
21 – 28 maggio 2016
8
44
Croazia: luogo magico e ricco di tesori naturali
4 – 12 giugno 2016
9
46
Bretagna: il fascino di una terra antica
18 – 25 giugno 2016
8
48
Trentino e Dolomiti: paesaggi mozzafiato
6 – 10 luglio 2016
5
52
Irlanda: l’Isola di Smeraldo
9 – 20 luglio 2016
12
54
Danimarca: immersi in un’atmosfera fiabesca
12 – 21 agosto 2016
10
58
Città anseatiche: una ventata di storia
27 agosto – 4 settembre 2016
9
62
Polonia: una terra dal passato glorioso
16 – 25 settembre 2016
10
66
Puglia: sulle tracce dell’imperatore Federico II
1º – 9 ottobre 2016
9
70
Capodanno a Praga
29 dicembre 2016 – 3 gennaio 2017
6
72
Eventi
Escursioni di un giorno
Asti: Gustadom
5 giugno 2016
76
Le Prese: StraMangiada
3 luglio 2016
76
Milano: il mercatino degli obei obei
8 dicembre 2016
77
Festa dei Tulipani: Morges e dintorni
2 – 3 aprile 2016
2
Lahr: Festa dei Crisantemi
29 – 30 ottobre 2016
2
79
Monaco di Baviera: mercatino di Natale
26 – 27 novembre 2016
2
80
78
Berna: mercato delle cipolle
27 – 28 novembre 2016
2
81
Heidelberg: mercatino natalizio 2 – 4 dicembre 2016
3
82
Morat e Neuchâtel: mercatini natalizi in Svizzera
10 – 11 dicembre 2016
2
83
Arco e Levico Terme: mercatini natalizi in Trentino 17 – 18 dicembre 2016
2
84
Condizioni generali86
Tagliando d’iscrizione88
La classe gialla.
Paolo Solari, Direttore Regione Ticino e Gian Michele Zeolla, Responsabile
settore Viaggi e vacanze, AutoPostale Svizzera SA
Helen Biehler, Veronica Pagani, Dunja Moioli, Gabriella Milosevic,
Team Viaggi e vacanze
Care Viaggiatrici, cari viaggiatori!
Ci aspetta un 2016 pirotecnico: avremo una varietà
d’offerta studiata per soddisfare tutta la nostra affezionata clientela e attirare nuovi viaggiatori.
Per questa edizione saranno 50 le proposte presenti:
dalla Pasqua in Catalogna, alla scoperta della via
dell’Ambra, dalla Bretagna all’Irlanda, dalle città Anseatiche fino alla Polonia, passando per la
Danimarca e dalla Puglia. Scopriremo, o meglio
ri-scopriremo, le nostre bellezze quali l’Engadina in
inverno con le carrozze trainate dai cavalli, il Titlis,
il lago Blu e tanto altro ancora. Insomma, avremo
modo di viaggiare attraverso la Svizzera e l’Europa
per goderci il Vecchio Continente.
La struttura del catalogo resta oramai immutata
come gli ultimi anni: quattro sezioni (cultura, famiglie,
tematici ed eventi) all’interno delle quali troverete
in primo luogo le escursioni giornaliere, seguite dai
viaggi di più giorni. La programmazione del catalogo,
come consuetudine, sarà completata da eventuali
proposte ad hoc presenti sul nostro sito internet
www.autopostale.ch/viaggi. In particolare manifestazioni, mostre, concerti e quant’altro per i quali non è
possibile programmare con largo anticipo, useremo
la nostra piattaforma informatica per trasmettervi le
più belle novità.
Infine, è previsto un omaggio per i nostri clienti più
affezionati. Ovvero, tutti coloro che parteciperanno a
5 escursioni di un giorno oppure ad almeno 2 viaggi
di più giorni, riceveranno un buono del valore di CHF
75.- da utilizzare per una proposta a scelta del catalogo 2017!
Buon VIAGGIOGIALLO a tutti!
Team Viaggi e vacanze
2
Cultura
Cultura
Milano
Gauguin. Racconti dal Paradiso
Paul Gauguin, Autoritratto (foto: Detroit, Detroit Institute of Arts)
Al nuovo Museo delle Culture una
mostra eccezionale di Gauguin dalla
Collezione Ny Carlsberg Glyptotek di
Copenhagen, musei e collezioni private
internazionali. Un centinaio di capolavori
pittorici e scultorei comprensivi di
artefatti Polinesiani. Un percorso
per scoprire le fonti dell’ispirazione
dell’artista francese vissuto tra il 1848 e
il 1903.
Prezzi
CHF
Prezzo per persona
145.–
In collaborazione con la signora Brunella Posca
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatrice per tutta la durata del viaggio
Ingresso e visita guidata alla mostra di Gauguin
e ingresso al Teatro alla Scala
Non compreso:
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
Sabato 9 gennaio 2016
Partenza dal Ticino in direzione di Milano. In tarda
mattinata, ingresso e visita guidata alla mostra di
Gauguin al Mudec. Dopo il pranzo libero, visita con
la nostra accompagnatrice al nuovo ristorante dedicato all’uomo che ha emozionato il mondo, Luciano
Pavarotti, e alla Chiesa di San Gottardo, dove restano
tracce dell’eredità artistica di Giotto a Milano.
Tempo a disposizione per la visita facoltativa alle
mostre “Giotto, l’Italia. Da Assisi a Milano” e “ Da
Raffaello a Schiele”. In seguito, visita al Teatro alla
Scala con il suo interessante museo. Nel tardo pomeriggio, partenza per il rientro in Ticino.
4
08:00 Ascona Manor
08:05 Ascona autosilo
08:10 Locarno FFS
08:30 Giubiasco Fust
09:00 Lugano FFS (lato buffet)
09:20 Balerna centro Breggia
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
Cultura
Isola Bella
Paradiso sull’Acqua
Isola Bella, Palazzo (foto: Fotolia, Farida)
Trame principesche: i sette arazzi
fiamminghi di Palazzo Borromeo tornano
a risplendere dopo un lungo restauro.
La Galleria dei Quadri, o Berthier, aperta
al pubblico solo dal 2008: un vero e
proprio museo privato della collezione
Borromeo. Stupisce la sala delle Regine
con le due alcove gemelle.
I due parchi: con terrazzi all’italiana
all’Isola Bella e quello romantico all’Isola
Madre.
Isola Bella, Giardino (foto: Fotolia, Bergfee)
Prezzi
CHF
Prezzo per persona
160.–
In collaborazione con la signora Brunella Posca
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatrice per tutta la durata del viaggio
Trasferte in motoscafo, ingresso e visita guidata
all’Isola Bella e ingresso all’Isola Madre
Non compreso:
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
07:10 Balerna centro Breggia
Domenica 10 aprile 2016
Partenza in direzione di Stresa. Motoscafo privato
per l’Isola Bella. In tarda mattinata visita guidata al
Palazzo e alla galleria dei Quadri; proseguimento
della visita al bellissimo parco con la nostra accompagnatrice. Pranzo libero. Col motoscafo si passa dall’Isola dei Pescatori per arrivare all’Isola Madre. Visita
del parco con la nostra accompagnatrice e individuale
del castello. Con il motoscafo si raggiunge Pallanza.
Ritorno con il bus in Ticino via Brissago.
07:30 Lugano FFS (lato buffet)
08:00 Giubiasco Fust
08:20 Locarno FFS
08:25 Ascona Manor
08:30 Ascona autosilo
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
5
Cultura
La strada della mimosa
La Route d’Or
Bormes-les-Mimosas (foto: Fotolia, Pictures news)
Svizzera
Italia
Francia
Le Thoronet
Hyères
Grasse
St.-Raphaël
Sainte-Maxime
Bormes-les-Mimosas
Castello di Napoule (foto: Fotolia, arrnaudroller)
Un viaggio profumato che da Grasse,
la capitale del “profumo” conduce a
Bormes-les-Mimosas, il più bel villaggio
fiorito di Francia e capitale della
“Mimosa nel Var”.
Originaria dell’Australia, la mimosa
“l’Oro Giallo” è stata introdotta in
Europa a metà del XIX secolo durante
uno dei viaggi del Capitano Cook. Una
pianta simbolo: dell’oro, del sole, della
giornata internazionale della donna.
Il mese di marzo è il momento ideale
per questo itinerario che si snoda tra
il giallo dorato delle mimose, il blu del
Mediterraneo e il rosso del massiccio
dell’Estérel.
Sabato 5 marzo 2016
Partenza dal Ticino via lago Maggiore e autostrada
Voltri – Riviera Ligure – Nizza – Grasse. Pranzo libero
lungo il percorso. Arrivo a Grasse, abbarbicata alle
pendici delle Prealpi e poco distante dalla Costa
Azzurra. È la capitale mondiale dei profumi grazie a
un’industria che risale al XVI secolo. Il centro storico è
molto pittoresco e animato. Visita alla famosa profumeria Fragonard. Cena e pernottamento in albergo.
6
Domenica 6 marzo 2016
Prima colazione in albergo e partenza per Pegomas
e Tanneron, piccoli villaggi nel cuore dell’omonimo
massiccio la cui principale risorsa è l’Oro Giallo. Visita
a una serra di mimose. Fra i massicci del Tanneron e
dell’Estérel si trova una vera foresta di mimose selvagge che offre uno spettacolo notevole. Pranzo libero. La Route d’Or tocca poi Mandelieu-La Napoule
che ospita la più grande foresta di mimose d’Europa.
Port de la Napoule, con il trecentesco castello merlato, è famosa anche per le sue spiagge. Attraverso
la Corniche d’Or ai piedi del massiccio dell’Estérel,
conosciuto per le sue montagne rosse di origine vulcanica, si giunge a Saint-Raphaël. Passeggiata nel bel
centro storico e cena libera in uno dei tipici ristoranti
sul molo. Pernottamento in albergo.
Lunedì 7 marzo 2016
Dopo la colazione in albergo, partenza per SainteMaxime sul Golfo di St. Tropez, per proseguire fino a
Royol-Canadel-sur-Mer, piccolo e affascinate villaggio posizionato tra la Corniche des Maures e il mare.
Pranzo libero. Nel pomeriggio arrivo a Bormes-LesMimosas, villaggio di origine medievale arroccato sul
fianco di una collina e circondato da distese di mimose di molte specie diverse. È la capitale della mimosa
nel Var. Un’ esplosione di giallo e di profumi. Visita
ad una coltivazione. Proseguimento per Hyères, romantica cittadina. Cena e pernottamento in albergo.
Saint-Raphaël (foto: Fotolia, matteo)
Martedì 8 marzo 2016
Particolarità
Prima colazione in albergo e visita con la guida locale
di uno dei più bei villaggi di Francia, Bormes-LesMimosas, dei suoi dintorni e di Fort Bregancon, piccolo comune e residenza di vacanza ufficiale dei presidenti francesi dal 1968. Pranzo libero. Pomeriggio a
disposizione per attività individuali. In alternativa, gita
in battello alle isole d’Hyères. Cena libera e pernottamento in albergo a Hyères.
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatrice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in alberghi 4*
Pasti come da programma
Visite guidate come da programma
Non compreso:
Bevande
Mercoledì 9 marzo 2016
Ingressi a musei e monumenti
Dopo la colazione in albergo, partenza per il piccolo
villaggio di Le Thoronet. Solitaria e isolata, tra boschi
e vigneti si trova l’Abbazia di Thoronet, una delle
tre abbazie cistercensi della Provenza, con le sue
“sorelle”, Silvacane e Sénaque. Proseguimento per
Mentone e pranzo libero. Nel pomeriggio, partenza
per il rientro in Ticino con arrivo previsto in serata.
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
06:10 Balerna centro Breggia
06:30 Lugano FFS (lato buffet)
07:00 Giubiasco Fust
07:20 Locarno FFS
07:25 Ascona Manor
07:30 Ascona autosilo
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
895.–
Supplemento camera singola
190.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
da 32.–
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
7
Camogli-Genova
Dagli Impressionisti a Picasso
Domenica 20 marzo 2016
Cultura
Prima colazione in albergo e partenza per Genova.
Visita guidata alla grande mostra “Dagli impressionisti a Picasso”. Pranzo libero e, nel pomeriggio, visita
con la nostra accompagnatrice del centro storico: la
famosa strada dei “Rolli” affiancata dalle celebri dimore principesche. Al termine, tempo a disposizione
per attività individuali. Nel tardo pomeriggio, partenza per il rientro in Ticino.
Vincent Willem van Gogh, Sponda dell’Oise ad Auvers (Detroit, Detroit Institute of Arts)
A Palazzo Ducale una grande mostra
con le opere dei più grandi artisti a
partire dall’Impressionismo fino a Pablo
Picasso. Due secoli di storia dell’arte
raccolti in una cinquantina di opere. Una
collezione la cui ricchezza è data dalla
varietà e dalla molteplicità di linguaggi
che esprime con opere di Van Gogh,
Matisse, Monet, Modigliani, Degas,
Courbet, Otto Dix, Picasso, Gauguin,
Kandinsky, Cézanne e Renoir.
San Fruttuoso: piccolo angolo di
paradiso situato in una splendida baia.
Abbazia Benedettina del XIII secolo,
oggi proprietà del FAI (fondo ambiente
italiano).
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
390.–
Supplemento camera singola
50.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
21.–
In collaborazione con la signora Brunella Posca
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatrice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in albergo 4* con trattamento
di pernottamento e prima colazione
Gita in battello a San Fruttuoso
Ingresso e visita guidata alla mostra
Non compreso:
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
06:40 Balerna centro Breggia
07:00 Lugano FFS (lato buffet)
Sabato 19 marzo 2016
Partenza dal Ticino, via Lago Maggiore, in direzione
di Camogli, antico borgo marinaro nel suggestivo
golfo del Paradiso, caratterizzato da case variopinte situate intorno alla spiaggia e al porticciolo.
Pranzo libero. Nel pomeriggio, gita in battello a San
Fruttuoso, luogo magico, raggiungibile solo a piedi o
via mare. Cena libera in un ristorante caratteristico e
pernottamento in albergo a Camogli.
8
07:30 Giubiasco Fust
07:50 Locarno FFS
07:55 Ascona Manor
08:00 Ascona autosilo
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
Il grande maestro del ‘500, nato a
Creta quando l’isola era ancora un
possedimento della Repubblica di
Venezia, si forma sostanzialmente a
Venezia dove ha occasione di lavorare
con Tiziano. Trasferitosi a Roma,
ripercorre le vicende dell’arte italiana
di Raffaello e Michelangelo e si orienta
verso un linguaggio stilizzato, acceso
e fantastico. Una mostra sicuramente
irripetibile con le opere prodotte
dall’artista in Italia e messe a confronto
con opere di grandi artisti da lui amati e
che hanno influenzato il suo lavoro, tra
cui Tiziano, Tintoretto, Jacopo Bassano,
Parmigianino, Correggio.
Cultura
Treviso
I capolavori di El Greco
El Greco, Maddalena (foto: Budapest Museum of fine Arts)
Particolarità
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatrice per tutta la durata del viaggio
Sabato 2 aprile 2016
Partenza dal Ticino, via Chiasso – Milano, per Quarto
d’Altino. Proseguimento da Portegrandi per una
splendida escursione lungo il fiume Sile con piccolo
spuntino a bordo. La navigazione attraversa il Parco
Regionale del Sile, dove di tanto in tanto si affacciano
le splendide ville. Brevi soste nei paesi rivieraschi di
Casale sul Sile e Cendon. Cena tradizionale veneta e
pernottamento in ottimo albergo a Treviso.
Sistemazione in albergo 3* Sup. con trattamento di mezza
pensione
Pasti come da programma
Ingresso e visita guidata alla mostra
Gita in motonave con piccolo spuntino a bordo
Non compreso:
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
07:00 Ascona Manor
Domenica 3 aprile 2016
07:05 Ascona autosilo
Dopo la prima colazione in albergo, visita guidata
alla mostra “El Greco in Italia”, nello storico edificio
Casa dei Carraresi. Al termine, passeggiata nel centro
storico con la nostra accompagnatrice per ammirare
la splendida Piazza del Signori, i mosaici romani, il
Duomo e le case pittoresche sul Sile. Pranzo libero e
tempo a disposizione per visite individuali. Nel pomeriggio, partenza per il rientro in Ticino.
Prezzi
Prezzo in camera doppia per persona
07:10 Locarno FFS
07:30 Giubiasco Fust
08:00 Lugano FFS (lato buffet)
08:20 Balerna centro Breggia
CHF
437.–
Supplemento camera singola
30.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
21.–
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
9
Cultura
Marche
Storici borghi e paesaggi affascinanti
Urbino (foto: Fotolia, lamio)
Tolentino (foto: Fotolia, Claudio Colombo)
Giovedì 21 aprile 2016
Urbino
Frasassi
Iesi
Recanati
Fabriano
Tolentino
Italia
Partenza dal Ticino in direzione delle Marche, con
sosta per il pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio, arrivo a Urbino, borgo ricco di monumenti
e chiese antiche, nonché importante centro culturale
che vanta una delle università più antiche d’Italia.
Incontro con la guida locale e visita allo splendido
Palazzo Ducale, simbolo della città Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO dal 1998. Costruito per volere
di Federico da Montefeltro, signore di Urbino, come
residenza ufficiale della famiglia, il palazzo è considerato uno dei più begli esempi architettonici rinascimentali d’Italia. In serata, sistemazione nelle camere
riservate. Cena e pernottamento in albergo.
Venerdì 22 aprile 2016
Grotte di Frasassi
informazioni:
www.frasassi.com
10
Prima colazione in albergo e incontro con la guida
locale. Mattinata dedicata alla scoperta del centro
storico della città che grazie al lavoro di grandi artisti,
divenne da semplice borgo a “culla del Rinascimento”.
Visita della Casa di Raffaello, situata nel cuore dell’antico quartiere artigiano. In questo edificio rinascimentale, l’artista urbinate nacque e svolse la formazione
giovanile presso la bottega del padre. Dopo il pranzo
libero, partenza per Fabriano dove è prevista la visita
al Museo della Carta. Al termine, proseguimento per
Frasassi e visita delle sue celebri grotte per ammirare
le suggestive stalattiti e stalagmiti, frutto delle concentrazioni calcaree depositate nel corso degli anni.
Suddivise in 8 diversi livelli geologici, le grotte sono
una meta ambita per tutti gli appassionati di speleologia e gli amanti della natura. Cena e pernottamento in
albergo situato sulle colline poco distanti.
Sabato 23 aprile 2016
Prima colazione in albergo e partenza per Tolentino,
incantevole borgo situato in posizione strategica nella
valle del Chienti. Breve visita del centro storico che
attorniato ancora in parte da mura duecentesche,
conserva opere d’arte e monumenti di notevole
valore. In seguito, proseguimento in direzione di
Recanati, con sosta per la visita di due tra le più belle
chiese della vallata: San Claudio al Chienti, uno dei
più importanti esempi di architettura romanica delle
Marche e Santa Maria a piè di Chienti, fondata nel
X secolo sul territorio in cui sorgeva la città romana
di Pausulae. Arrivo a Recanati e tempo a disposizione
per il pranzo libero. Nel pomeriggio, incontro con
la guida locale e visita della città in cui nacquero
Giacomo Leopardi, uno dei più grandi poeti italiani,
e Beniamino Gigli, celebre cantante lirico. Tra i punti
di maggior interesse, la casa natale del sommo poeta
affacciata su piazza “Sabato del villaggio”, il Palazzo
Comunale, sede del Museo Beniamino Gigli e la
Pinacoteca civica. Al termine, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in albergo.
Chienti, Chiesa di San Claudio (foto: Fotolia, drimi)
Domenica 24 aprile 2016
Particolarità
Prima colazione in albergo e partenza per Jesi, situata
nella valle bassa del fiume Esino. Visita guidata della
Pinacoteca situata al piano nobile del settecentesco
Palazzo Pianetti. Tra i pregevoli affreschi, si possono
ammirare opere a carattere religioso, patrimonio cittadino. In seguito, visita del Teatro Pergolesi, centro
della cultura cittadina, qualificato dal 1968, come
uno dei 29 Teatri di Tradizione. Pranzo in tipico ristorante e partenza per il rientro in Ticino con arrivo
previsto in serata.
■■ Attenzione
Il programma può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative pur mantenendo sostanzialmente le visite previste nel viaggio.
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
725.–
Supplemento camera singola
125.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
32.–
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in alberghi 3*/4* con trattamento di mezza
pensione
Pranzo del 4º giorno a Jesi
Visite guidate come da programma (ingressi inclusi)
Non compreso:
Bevande
Altri ingressi a musei e monumenti
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
06:00 Biasca FFS
06:00 Locarno FFS
06:30 Bellinzona FFS
07:00 Lugano FFS (lato buffet)
07:20 Mendrisio FFS
07:30 Chiasso FFS
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
11
Cultura
L’antica Via dell’Ambra fino al Mar Baltico
Danzica (foto: Fotolia, stepmar)
Danzica
Malbork
Germania
Polonia
Dresda
Bayreuth
Repubblica
Ceca
enia
Slov
Bratislava
Austria
Lubiana
Italia
Marienburg (foto: Fotolia, falkenauge)
L’ambra, sostanza dura di color oro non
è né un minerale né una pietra ma una
resina fossile che ha dato il suo nome alla
più importate arteria commerciale tra il
Nord e il Sud dell’Europa. La maggiore via
commerciale al tempo dei Romani portava
al Mar Baltico via Aquileia, Lubiana,
Szombathely, Wroclaw (Breslavia), Sopron,
Danzica. Oggi la Via dell’Ambra europea
attraversa una serie di città storiche, castelli
e fortezze ma anche paesaggi naturali.
Venerdì 29 aprile 2016
Partenza dal Ticino per Aquileia, città romana di antiche origini. Pranzo libero. Si prosegue per Lubiana,
la bella capitale della Slovenia la cui posizione geografica ha determinato gran parte della sua storia. Passeggiata nel centro storico diviso dal fiume
Ljubljanica. Cena e pernottamento in albergo.
Sabato 30 aprile 2016
Prima colazione in albergo e proseguimento del
viaggio sulla Via dell’Ambra che conduce a Celje e
Ptuj, luogo magico sulla Drava. Si entra in Austria e
Ungheria per raggiungere Sopran il cui nucleo storico
d’epoca medievale è rimasto praticamente intatto.
Pranzo libero e proseguimento per Bratislava, la capitale della Slovacchia. Cena e pernottamento in albergo.
12
Domenica 1º maggio 2016
Dopo la colazione in albergo, visita guidata di
Bratislava. Il viaggio prosegue nel bel paesaggio naturale della Moravia attraverso cittadine storiche fino
a raggiungere Wroclaw (Breslavia) in Polonia. Pranzo
libero lungo il percorso. Breslavia, Capitale Europea
della Cultura 2016, è una città fiorente e piena di
giovani, con un centro pittoresco, costruita su varie
isole del fiume Oder unite fra di loro da innumerevoli
ponti. Cena e pernottamento in albergo.
Lunedì 2 maggio 2016
Dopo la colazione in albergo, visita con guida locale del centro storico. Pranzo libero e partenza per
Torun, una delle città storiche più antiche e più belle
della Polonia. La gotica città vecchia è Patrimonio
Culturale UNESCO. Qui nacque Niccolò Copernico,
il grande astronomo del XVI secolo. Cena e pernottamento in albergo.
Martedì 3 maggio 2016
Dopo la colazione in albergo partenza per Malbork
(Marienburg). Visita alla suggestiva fortezza sulla riva del fiume Nogat, costruita dall’ordine dei
Cavalieri Teutonici, la cui ricchezza si basava sul monopolio dell’estrazione del commercio dell’ambra.
Pranzo libero e proseguimento per Danzica sul Mar
Baltico. Nel periodo comunemente chiamato “epoca
d’oro” fece parte delle città più ricche e importanti d’Europa. Cena e pernottamento in albergo
centrale.
Mercoledì 4 maggio 2016
Dopo la colazione in albergo, visita della città con
guida locale. Le imponenti Porte, il Municipio, la
Chiesa di San Nicola, la più antica della città, la
Frauengasse, dove tantissimi gioiellieri e gallerie
espongono manufatti in ambra. Danzica é conosciuta
come la “capitale mondiale dell’ambra”. Visita al museo dell’ambra. Pranzo libero e pomeriggio a disposizione per visite individuali. Cena libera in tipico locale
e pernottamento in albergo.
Castello di Celje (foto: Fotolia, Matic Stojs)
Giovedì 5 maggio 2016
Dopo colazione in albergo, partenza per la visita alla
Penisola di Hel, la superba lingua di terra che chiude
la baia di Danzica. Pinete, piccoli villaggi di pescatori,
la natura qui è rimasta intatta. Hel, il porto di pesca
situato all’estremità della penisola, è molto caratteristico. Pranzo libero e ritorno a Danzica. Resto della
giornata a disposizione per attività individuali. Cena
libera in tipico locale e pernottamento in albergo.
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
2’185.–
Supplemento camera singola
375.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
84.–
In collaborazione con la signora Brunella Posca
Compreso nel prezzo:
Venerdì 6 maggio 2016
Prima colazione in albergo e partenza per Dresda,
una delle più belle città della Germania. Nel 1700
divenne un centro culturale importante e gli splendidi palazzi le valsero il nome di “Firenze dell’Elba”, il
fiume che la divide in due parti. Pranzo libero lungo il
percorso. Cena e pernottamento in albergo.
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatrice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in alberghi 3*/4*
Pasti come da programma
Visite guidate come da programma
Non compreso:
Bevande
Ingressi a musei e monumenti
Sabato 7 maggio 2016
Dopo la colazione in albergo, visita guidata della città. Il centro storico è caratterizzato dalla Hofkirche,
la Piazza dello Zwinger, la Semperoper e importanti
edifici. Pranzo libero e partenza per Bayreuth, città
della musica associata al grande compositore Richard
Wagner. In suo onore venne eretto il famoso teatro
Festspielhaus. Passeggiata nel centro storico con
cena libera. Pernottamento in albergo.
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
06:00 Ascona autosilo
06:05 Locarno FFS
06:25 Giubiasco Fust
06:55 Lugano FFS (lato buffet)
07:15 Balerna centro Breggia
Domenica 8 maggio 2016
Dopo la colazione in albergo, partenza per il rientro
in Ticino attraversando una delle più belle regioni
della Germania, la Baviera. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo in Ticino previsto in serata.
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
13
Cultura
Piero della Francesca
Indagine su un Mito
Imola, Rocca (foto: Fotolia, Airi Pung)
Una mostra dedicata al genio toscano più
emblematico del Rinascimento italiano
che influenzò nel profondo la pittura
rinascimentale e quella dei secoli successivi.
Oltre ai suoi capolavori, in esposizione anche
grandi opere di artisti contemporanei dello
stesso Piero della Francesca come Domenico
Veneziano, Paolo Uccello, Andrea Mantegna,
Molozzo da Forlì e Giovanni Ballini.
Sabato 28 maggio 2016
Partenza dal Ticino, via Chiasso - Milano - Bologna. In
tarda mattinata si raggiunge Imola, il cui centro cittadino rinascimentale appare ancora oggi come sulla mappa che Leonardo disegnò nei primi anni del XVI secolo
(il disegno si trova al castello di Windsor in Inghilterra).
Pranzo libero e visita facoltativa alla Rocca con la nostra
accompagnatrice. Proseguimento per Forlì. Cena libera
in una tipica osteria e pernottamento in albergo.
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
398.–
Supplemento camera singola
30.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
21.–
In collaborazione con la signora Brunella Posca
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatrice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in albergo 4* con trattamento di
pernottamento e prima colazione
Ingresso e visita guidata alla mostra
Non compreso:
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
07:00 Ascona Manor
07:05 Ascona autosilo
07:10 Locarno FFS
07:30 Giubiasco Fust
Domenica 29 maggio 2016
Dopo la colazione in albergo, visita guidata alla mostra “Piero della Francesca. Indagine su un mito”,
nello storico edificio di San Domenico. A seguire,
passeggiata nel centro storico con la nostra accompagnatrice e visita facoltativa del palazzo Merenda.
Pranzo libero e tempo a disposizione per attività
individuali. Nel pomeriggio, partenza per il rientro in
Ticino, con arrivo previsto in serata.
14
08:00 Lugano FFS (lato buffet)
08:20 Balerna centro Breggia
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
Cultura
La strada della lavanda, il Luberon e la Provence
La perfetta fusione tra profumi e colori
Grasse (foto: Fotolia, Robert Casacci)
Sabato 25 giugno 2016
Prima colazione in albergo. Il Canyon del Verdon offre
una bellezza indescrivibile. Attraverso un magnifico
paesaggio costellato da antichi borghi si giunge a Reiz
per visitare il tipico mercato del sabato. Si prosegue
per il pittoresco villaggio di Valensole per il pranzo
libero. La distanza è breve per giungere al Plateau de
Valensole, che con le sue distese di lavanda e girasoli
offre alcuni tra i panorami più scenografici della regione. In mezzo a distese di coltivazione di “Lavandin”
visita a una “Maison des Producteurs”, che permette
di entrare nei magnifici capi blu. Nella Boutique si
trovano una grande quantità di prodotti a base di lavanda. Si prosegue per Manosque, antica cittadina a
forma di pera, circondata da viali che hanno sostituito
gli antichi bastioni. Cena libera in un tipico locale e
pernottamento in albergo.
Francia
M
a
Va nos
le qu
ns e
ol
e
Questa regione molto attraente, a metà
strada tra le alpi e il Mediterraneo, offre
uno scenario affascinante specialmente
durante la fioritura della lavanda
chiamata “l’Or Bleu”. È un viaggio
sensoriale nel cuore della Provenza,
alla scoperta di campi ordinati che
ammantano i plateaux di Sault e
Valensole come piccoli oceani
d’Oro Blu, villaggi medievali, castelli,
abbazie. La luce meridiana e assoluta,
amata dai pittori dell’800, dona al cielo
un turchese surreale.
Carpentras
Italia
Castellane
Grasse
Arles
Saintes-Maries-de-la-Mer
Venerdì 24 giugno 2016
Partenza dal Ticino via Lago Maggiore e autostrada
Voltri – Riviera Ligure – Nizza Castellane. Pranzo
libero lungo il percorso. Arrivo a Grasse, la capitale
del profumo. Visita al museo internazionale della
Profumeria. Passando villaggi di carattere si giunge a
Castellane, situata nel dipartimento delle Alpi
dell’Alta Provenza, passando attraverso caratteristici
villaggi. La cittadina è dotata di un patrimonio naturale e culturale di una rara ricchezza. Due vie l’attraversano la “Route Napoleon” e la “Route de
la Lavande”. Cena e pernottamento in albergo.
Plateau de Valensole (foto: Fotolia, felinda)
15
Arles, facciata tipica (foto: Fotolia, scabrn)
Domenica 26 giugno 2016
Dopo la colazione in albergo, passando borghi e bergeries (masserie) di pietre a secco si giunge a Sault,
caratteristico borgo che vive dell’Oro Blu. Le botteghe espongono i tipici carretti traboccanti di saponi,
essenze, mazzolini. Lasciato il Pays de Sault si punta a
sud verso il Luberon. Terra da cartolina: vigneti, borghi, castelli, abbazie. Tra Verdon e Luberon si scopre
tutta la tavolozza della regione francese più amata:
dal blu della lavanda, all’ocra di Roussillon, al giallo
dei girasoli di Van Gogh. Questo villaggio dalle calde
tonalità delle sue ocre è uno dei più affascinanti della
regione. Passeggiata facoltativa lungo il fantastico
“sentiero delle ocre”. Pranzo libero e proseguimento
per l’Abbazia di Sénanque, abitata da monaci cistercensi e circondata da un tappeto d’Or Bleu. Visita
alla chiesa. In serata si giunge a Arles. Passeggiata
in Place de Forum al “café le soir”, dove Van Gogh
dipinse una delle sue celebri notti stellate. Cena e
pernottamento in albergo.
16
Lunedì 27 giugno 2016
Dopo la colazione in albergo, visita guidata di Arles,
chiamata la piccola Roma Gallica. La cittadina vanta
infatti un insieme straordinario di monumenti: la
cattedrale romanica di St. Trophime, le Arene tanto
amate da Picasso, gli Alyscamps (Campi Elisi) che
sono stati, dall’epoca gallo-romana alla fine del medioevo, una delle più prestigiose necropoli occidentali. Pranzo libero. Con la nostra accompagnatrice visita
alla Camargue più autentica con i suoi paesaggi straordinari fino a Saintes-Maries-de-la-Mer, il pittoresco
borgo la cui chiesa fortificata è meta di pellegrinaggi
tzigani. Cena libera e pernottamento in albergo a
Arles.
Martedì 28 giugno 2016
Dopo la colazione in albergo, partenza per la Costa
Azzurra. Sosta per il pranzo libero sul bel lungomare
di Mentone. Nel pomeriggio, partenza per il rientro
in Ticino, con arrivo previsto in serata.
Provenza, Abbazia di Senaque (foto: Fotolia, philipus)
Prezzi
Prezzo in camera doppia per persona
CHF
1’010.–
Supplemento camera singola
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
190.–
45.–
In collaborazione con la signora Brunella Posca
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatrice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in alberghi 3*
Pasti come da programma
Visite guidate come da programma
Non compreso:
Bevande
Arles, Arènes (foto: Fotolia, Pixel & Création)
Ingressi a musei e monumenti
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
06:10 Balerna centro Breggia
06:30 Lugano FFS (lato buffet)
07:00 Giubiasco Fust
07:30 Locarno FFS
Informazioni e prenotazioni
07:35 Ascona Manor
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
07:40 Ascona autosilo
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
17
Sabbioneta - Mantova
Domenica 4 settembre 2016
Cultura
Prima colazione in albergo e visita audio guidata
di Palazzo Ducale con la nostra accompagnatrice.
Il complesso museale comprende: Corte Vecchia,
Appartamento di Isabella d’Este, Castello di San
Giorgio con la Camera degli Sposi e mostra della collezione Freddi. Pranzo libero. Nel pomeriggio, tempo
a disposizione per attività individuali. In seguito, partenza per il rientro in Ticino.
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
Mantova (foto: Fotolia Karol Kozlowski)
Sabbioneta, piccola Atene di Vespasiano
Gonzaga è, assieme al capoluogo, la
perla turistica del territorio mantovano.
Vera “città ideale” cinquecentesca,
conserva edifici di varie epoche.
Mantova, città antichissima di origini
etrusche, raggiunge il suo splendore
durante la lunga dominazione della
signoria dei Gonzaga. Testimonianza di
questa epoca è il capolavoro pittorico
di Andrea Mantegna “la Camera degli
Sposi”, nel Palazzo San Giorgio.
375.–
Supplemento camera singola
40.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
21.–
In collaborazione con la signora Brunella Posca
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatrice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in albergo 4* con trattamento di
pernottamento e prima colazione
Ingressi del 2º giorno
Visite guidate come da programma
Non compreso:
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
07:00 Ascona Manor
07:05 Ascona autosilo
07:10 Locarno FFS
Sabato 3 settembre 2016
Partenza dal Ticino, via autostrada Milano, per
Sabbioneta. Incontro con la guida locale e visita guidata della “piccola Atene” con i suoi tesori sacri e
profani: le due Porte Monumentali, il Palazzo Ducale,
il Teatro all’Antica e il Museo d’Arte Sacra e del
Tesoro Gonzaghesco dove spicca il “Toson d’Oro”.
Pranzo libero e, nel pomeriggio, proseguimento per
Mantova. Passeggiata con la nostra accompagnatrice
nel bel centro storico. Cena libera in un caratteristico
locale e pernottamento in albergo a Mantova.
07:30 Giubiasco Fust
08:00 Lugano FFS (lato buffet)
08:20 Balerna centro Breggia
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
18
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
Cultura
Santiago di Compostela
Il cammino di Santiago
Logrono (foto: Fotolia, mathess)
Il Cammino è un itinerario che
tradizionalmente viene percorso a piedi,
ma può anche essere lo straordinario
filo conduttore di un viaggio in bus
che tocca da vicino alcune tra le mete
più suggestive del nord della Spagna.
Lungo la via che dai Pirenei conduce alle
sponde dell’Atlantico apparvero gli ordini
religiosi e i monaci guerrieri con i loro
ospitali ostelli e castelli. Un percorso non
solo di fede, ma anche di arte, grazie a
città storiche e capolavori architettonici.
Sono 4 le regioni toccate dal Cammino:
Navarra, La Rioja, Castilla Y Leon e
Galicia.
Sabato 8 ottobre 2016
Colazione in albergo e partenza per Saint-Jean-Piedde-Port. Al centro della città la Porte d’Espagne dove
ha inizio “Il Cammino”. Pranzo libero e proseguimento per Pamplona. Prima tappa di ca. 8 km. Visita con
la nostra accompagnatrice della Plaza del Castillo,
amata da Hemingway per i suoi bar sempre affollati.
Cena in ristorante storico e pernottamento in albergo
centrale.
Svizzera
Santiago
León
Francia
Bilbao
Pamplona
Narbonne
Spagna
Domenica 9 ottobre 2016
Dopo la colazione in albergo, partenza per Logrono,
capoluogo della Rioja, regina di vini celebri. Seconda
tappa di ca. 20 km da Puente la Reina a Estella (eventualmente, possibilità di percorrerne anche solo 8).
Pranzo libero. Arrivo a Santo Domingo de la Calzada.
Visita del caratteristico centro storico e alla famosa
Cattedrale con il “Gallinero” all’interno. Cena libera e
pernottamento in albergo.
Venerdì 7 ottobre 2016
Partenza dal Ticino, via Riviera Italiana e Francese, in
direzione di Narbonne. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Narbonne, antica cittadina situata tra le
due rive del Canal de la Robine e importante centro
vinicolo della Bassa Linguadoca. Cena e pernottamento in albergo centrale.
Lunedì 10 ottobre 2016
Colazione a buffet in albergo e terza tappa di ca. 20
km da Santo Domingo a Belorado (eventualmente
possibilità di percorrerne anche solo 8). Pranzo libero. Arrivo a Burgos, città splendida e ricca di storia.
Visita con guida del centro storico con la maestosa
Cattedrale. Cena libera e pernottamento in albergo.
19
Leon (foto: Fotolia, Jose Ignacio Soto)
Martedì 11 ottobre 2016
Prima colazione in albergo e partenza per Leon.
Quarta tappa di ca. 25 km da Boadilla del Cammino
a Carrion de los Condes (eventualmente possibilità
di percorrerne solo 8). Pranzo libero. Arrivo a Leon,
la capitale dell’antico regno e visita con la nostra accompagnatrice del centro storico: la Casa de Botines
di Gaudì (esterno) e la cattedrale gotica con splendide vetrate. Cena libera in tipico locale e pernottamento in albergo centrale.
Giovedì 13 ottobre 2016
Prima colazione in albergo. Ancora oggi Santiago è,
come ai migliori tempi del Cammino, uno scenario
magnifico, emozionante, dall’esuberante vivacità ed
uno dei migliori esempi d’urbanesimo medievale.
Visita guidata del centro storico con la sua imponente Cattedrale. A mezzogiorno si celebra la solenne
Messa dei Pellegrini, molto animata e con persone
provenienti da tutto il mondo. Pranzo libero e pomeriggio a disposizione per attività individuali. Cena
libera in uno dei caratteristici locali e pernottamento
in albergo centrale.
Mercoledì 12 ottobre 2016
Dopo la colazione in albergo. Partenza per Astorga
famosa per il Palazzo Vescovile, opera di Gaudì.
Quinta tappa di ca. 20 km da Astorga a Rabanol,
paesino storico, presidio dei templari nel XII secolo.
Pranzo libero e proseguimento per o’Cebreiro, villaggio galiziano con le tipiche abitazioni dai tetti in
paglia. Sesta tappa di ca. 5 km da Gozo a Santiago
de Compostela. Cena e pernottamento in albergo
centrale.
20
Venerdì 14 ottobre 2016
Dopo la colazione in albergo, partenza via Gijon
Santander, per Bilbao lungo la suggestiva costa basca. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Bilbao e
passeggiata lungo il fiume, attraversato dal celebre
ponte di Calatrava, che separa la parte antica e moderna della città in due, in antica e moderna. Visita
guidata al famoso Museo Guggenheim, una meraviglia dell’architettura contemporanea. Cena libera e
pernottamento in albergo centrale.
Sabato 15 ottobre 2016
Dopo la colazione in albergo, partenza per San
Sebastian: la più basca di tutte le città basche! Molto
pittoresca e aristocratica, è situata in una splendida
baia: “La Concha”. Passeggiata nel centro storico tra
le animate viuzze con i tipici “Tapas-Bar”. Pranzo libero. Nel pomeriggio, partenza per Nîmes, bella città
romana, classica e contemporanea. Cena e pernottamento in albergo centrale.
Domenica 16 ottobre 2016
Dopo la colazione in albergo, partenza per il rientro
in Ticino, via Costa Azzurra e Riviera ligure. Pranzo
libero lungo il percorso. Arrivo in Ticino in serata.
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
1’877.–
Supplemento camera singola
405.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
da 63.–
In collaborazione con la signora Brunella Posca
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatrice per tutta la durata del viaggio
Santiago de Compostela (foto: Fotolia, sbego)
Sistemazione in alberghi 3*/4*
Pasti come da programma
Visite guidate come da programma (incluso ingresso al museo
Guggenheim)
Non compreso:
Bevande
Altri ingressi a musei e monumenti
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
05:55 Ascona Manor
06:00 Ascona autosilo
06:05 Locarno FFS
06:35 Giubiasco Fust
07:05 Lugano FFS (lato buffet)
07:25 Balerna centro Breggia
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
Astorga, palazzo Vescovile (foto: Fotolia, Bepsphoto)
21
Cultura
Toscana
Arte, storia e gastronomia nell’Aretino
Cortona (foto: Fotolia, pavel1068)
Arezzo, Piazza Grande (foto: Fotolia, robertovell)
Sabato 22 ottobre 2016
Italia
Poppi
San Sepolcro
Anghiari
Arezzo
Cortona
Partenza dal Ticino in direzione di Arezzo, cittadina di
origine antichissima situata a ridosso dell’Appennino
tosco-emiliano. Pranzo libero lungo il percorso. Nel
pomeriggio, arrivo ad Arezzo e incontro con la guida
locale per la visita di quella che fu una delle più potenti città medievali del Centro Italia. Dalla cattedrale
gotica, che custodisce al suo interno pregevoli opere
di Piero della Francesca e colpisce per le sue vetrate
rinascimentali, si prosegue verso Piazza Grande, scenario della Giostra del Saracino, torneo cavalleresco
di origini medioevali che si svolge ogni anno nei mesi
di giugno e settembre, per terminare con la millenaria Pieve romanica e la chiesa di S. Francesco. In
serata, sistemazione nelle camere riservate. Cena e
pernottamento in albergo.
Domenica 23 ottobre 2016
Prima colazione in albergo, incontro con la guida locale e partenza in direzione di Poppi, delizioso borgo
dominato dal castello dei Conti Guidi, costruito nel
XIII secolo. Visita del maniero, la cui architettura si
dice abbia ispirato la costruzione di Palazzo Vecchio
a Firenze, per ammirare il cortile interno con la sua
ricchissima collezione di stemmi, l’alta torre e la biblioteca, che conserva un immenso tesoro librario.
Pranzo in ristorante tipico e proseguimento per la
Verna. Visita del Santuario francescano, costruito a
più riprese tra il XIII e il XVI secolo, il cui complesso
costituito da una serie di edifici e suggestivi luoghi
naturalistici, conserva pregevoli opere d’arte e reliquie di San Francesco. In serata, rientro ad Arezzo.
Cena e pernottamento in albergo.
22
Lunedì 24 ottobre 2016
Dopo la prima colazione in albergo, incontro con la
guida locale e partenza per Cortona, borgo di origini
etrusche che domina la Valdichiana. La città offre
scorci suggestivi e importanti testimonianze del suo
passato storico-artistico: piazza della Repubblica,
dominata dal medievale Palazzo Comunale, Palazzo
Casali, un tempo residenza della nobile famiglia
cortonese ora sede del Museo dell’Accademia
Etrusca e della Città di Cortona e il duomo, con
l’adiacente Museo Diocesano, che custodisce opere
di grandi artisti locali, tra le quali una delle più belle
Annunciazioni del Beato Angelico. Dopo il pranzo
tipico in ristorante, si prosegue per Sansepolcro,
celebre per aver dato i natali a Piero della Francesca.
La cittadina, sviluppatasi intorno alla grande abbazia
benedettina, ha conservato l’assetto urbanistico medioevale e si è, nei secoli, arricchita di pregevoli edifici
rinascimentali e barocchi. Rientro ad Arezzo per la
cena e il pernottamento in albergo.
Martedì 25 ottobre 2016
Prima colazione in albergo e partenza per Anghiari,
splendido borgo medievale situato nel territorio
disegnato dallo scorrere dei fiumi Tevere e Arno. Le
sue piazzette e i vicoli stretti ospitano botteghe antiquarie e laboratori di restauro del mobile, offrendo
al visitatore un’atmosfera unica, mentre le chiese e i
musei conservano capolavori di pittura e scultura, di
pregevole valore. Pranzo tipico all’interno delle sale
del castello e partenza per il rientro in Ticino, con arrivo in serata.
Poppi, Castello (foto: Fotolia, Michele Zaimbri)
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
798.–
Supplemento camera singola
148.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
32.–
Particolarità
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in albergo 3* sup. con trattamento di mezza
pensione
Pranzi come da programma
Visite guidate come da programma (inclusi ingressi al castello
di Poppi e al Castello di Anghiari)
Non compreso:
Bevande
Altri ingressi a musei e monumenti
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
06:00 Biasca FFS
06:00 Locarno FFS
06:30 Bellinzona FFS
07:00 Lugano FFS (lato buffet)
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
07:20 Mendrisio FFS
07:30 Chiasso FFS
23
Lubiana e Zagabria, due capitali storiche
I mercatini di Natale
cori di Natale, concerti e laboratori d’artigianato tradizionale. Al termine, rientro a Lubiana. Cena libera
per gustare la cucina slovena e pernottamento in
albergo.
Sabato 10 dicembre 2016
Cultura
Dopo la colazione in albergo, mattina a disposizione
per attività individuali o shopping. In alternativa,
salita in funicolare con la nostra accompagnatrice al
Castello di Lubiana, dal quale si gode di uno splendido panorama sulla città. Partenza per il ritorno in
Svizzera, con sosta lungo il percorso per il pranzo
libero. Arrivo in Ticino previsto in tarda serata.
Zagabria (foto: Fotolia, Mihai-Bogdan Lazar)
Prezzi
Lubiana, capitale della Slovenia, è una
perla di inestimabile valore con una
storia millenaria.
Zagabria, capitale della Croazia, è una
cittadina ricca di palazzi decorati ed
eleganti. Durante l’Avvento la sua piazza
principale, la Ban Jelacic, è trasformata in
una sorprendente decorazione natalizia.
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
692.–
Supplemento camera singola
80.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
32.–
In collaborazione con la signora Brunella Posca
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatrice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in alberghi 4*
Pasti come da programma
Giovedì 8 dicembre 2016
Partenza dal Ticino, via autostrada Milano – Padova
– Trieste, per Lubiana. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Lubiana e passeggiata con la nostra
accompagnatrice nel bel centro storico. Resto del pomeriggio a disposizione per la visita del Mercatino di
Natale, dove si trovano ogni genere di regali. La città,
vestita di decorazioni natalizie, crea di sera con gli
effetti delle illuminazioni un’atmosfera magica. Cena
e pernottamento in albergo.
Visite guidate come da programma
Non compreso:
Bevande
Ingressi e musei e monumenti
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
07:00 Ascona Manor
07:05 Ascona autosilo
07:10 Locarno FFS
07:40 Giubiasco Fust
Venerdì 9 dicembre 2016
Prima colazione in albergo e partenza per Zagabria.
Visita guidata della città e dei suoi monumenti principali: la Cattedrale, la piazza Ban Jelacic, la Porta di
Pietra, il Palazzo del Parlamento, il Teatro Nazionale e
il museo storico della Croazia. Al termine della visita,
pranzo libero e pomeriggio a disposizione per la visita
del mercatino natalizio. Vari sono gli intrattenimenti
nella piazza principale: gruppi culturali e artistici,
24
08:10 Lugano FFS (lato buffet)
08:30 Balerna centro Breggia
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
Famiglie
Famiglie
Escursioni di un giorno
Giornate speciali per S. Valentino e S. Giuseppe!
Museo Ducati (foto: Museo Ducati)
(foto: Fotolia, thomas.andri)
San Valentino in carrozza
Una romantica giornata in Engadina
Ticino - Samedan, villaggio engadinese nella quiete
della natura incontaminata. Nulla disturba l’idillio:
solo gli zoccoli dei cavalli nella neve e il leggero
tintinnio dei campanelli accompagnano le slitte da
Samedan al favoloso universo invernale del Lago di
Staz. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, partenza
per St. Moritz e tempo libero a disposizione. Arrivo in
Ticino previsto in serata.
Domenica 14 febbraio 2016
Prezzo per persona: CHF 148.–
Partenze da: Chiasso FFS, Mendrisio FFS,
Lugano FFS (lato buffet), Locarno FFS, Bellinzona FFS
La quota comprende:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Viaggio in carrozza trainata da cavalli
Pranzo in ristorante (bevande escluse)
La quota non comprende:
Quanto non espressamente indicato nel programma
Festa del papà
Bologna e Museo Ducati
Ticino - Bologna. Visita guidata al Museo Ducati, per
scoprire cosa ha reso questa casa motociclistica così
famosa ed amata. Pranzo in agriturismo nei dintorni
della città. Nel pomeriggio, visita guidata della cantina
con piccola degustazione e tempo a disposizione per
la visita individuale di Bologna. A seguire, rientro in
Ticino con arrivo previsto in serata.
26
Prezzo per persona: CHF 178.–
Partenze da: Biasca FFS, Locarno FFS, Bellinzona FFS,
Lugano FFS (lato buffet), Mendrisio FFS, Chiasso FFS
La quota comprende:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Ingresso e visita guidata al Museo Ducati
Pranzo, visita e degustazione in agriturismo
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Sabato 19 marzo 2016
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
La quota non comprende:
Quanto non espressamente indicato nel programma
Famiglie
Escursioni di un giorno
Festa della Mamma e Safari Park
Wildegg, Castello (foto: Fotolia, Waldteufel)
Festa della mamma
Castello di Wildegg
Partenza dal Ticino in direzione di Wildegg.
Visita guidata del Castello, edificato dagli Asburgo
nel 1200, unico nel suo genere per lo stato e gli
arredamenti conservati fino ad oggi. Tempo a disposizione per una passeggiata nel magnifico giardino di piante rare. Pranzo in ristorante a Lenzburg.
Proseguimento fino a Seengen e imbarco sul battello
per un giro panoramico sul lago di Hallwil. Rientro in
Ticino previsto in serata.
Varallo, Safari Park (foto: Fotolia)
Domenica 8 maggio 2016
Prezzo per persona: CHF 174.–
Partenze da: Chiasso FFS, Mendrisio FFS, Lugano FFS (lato
buffet), Locarno FFS, Bellinzona FFS, Biasca FFS
La quota comprende:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Visita guidata al castello di Wildegg e gita in battello
Pranzo in ristorante (bevande escluse)
La quota non comprende:
Quanto non espressamente indicato nel programma
Safari Park Varallo
Esperienza unica a contatto con gli animali
Ticino – Varallo Pombia. Visita del Safari Park, luogo
in cui si possono ammirare diverse specie di animali
selvatici in totale libertà. Oltre agli animali, all’interno del parco, ci sono varie attrazioni quali: il bosco
giurassico, l’acquario, il rettilario, i giochi acquatici e
le aree dove vengono allestiti degli spettacoli. Pranzo
libero. Nel pomeriggio, rientro in Ticino via Lago
Maggiore con sosta a Verbania per visita libera del
caratteristico centro. Arrivo previsto in serata.
Lunedì 16 maggio 2016
Prezzo per persona:
CHF98.–
Bambini da 4 a 12 anni: CHF72.–
Bambini fino a 3 anni:
GRATIS
Partenze da: Biasca FFS, Locarno FFS, Bellinzona FFS,
Lugano FFS (lato buffet), Mendrisio FFS, Chiasso FFS
La quota comprende:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Ingresso e visita guidata al Safari Park
La quota non comprende:
Quanto non espressamente indicato nel programma
27
Famiglie
Escursioni di un giorno
Leolandia e Titlis
Leolandia (foto: Leolandia)
Titlis, Rotair (foto: roger gruetter)
Leolandia
Il parco divertimento per i più piccoli!
Partenza dal Ticino in direzione di Capriate San
Gervasio. Intera giornata dedicata alla scoperta del
parco tematico ideato nel 1971 e completamente
rinnovato e ampliato negli ultimi anni. Pranzo libero.
Oggi il parco è composto da 39 attrazioni e spettacoli
di vario genere per divertire tutta la famiglia: Peppa
Pig, la storica Minitalia, l’Acquario, Il Rettilario, La
Fattoria e i vari spettacoli con pirati, fate e acrobati!
Rientro in Ticino previsto in serata
Giovedì 26 maggio 2016
Prezzo per persona:
Bambini fino a 12 anni:
CHF94.–
CHF 76.-
Partenze da: Biasca FFS, Locarno FFS, Bellinzona FFS,
Lugano FFS (lato buffet), Mendrisio FFS, Chiasso FFS
La quota comprende:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Ingresso al parco
La quota non comprende:
Quanto non espressamente indicato nel programma
Titlis
Il parco glaciale più alto della Svizzera
centrale
Ticino – Engelberg. Tempo a disposizione per una
breve passeggiata nel villaggio, caratterizzato
dall’impressionante monastero e dalla chiesa del
convento. Partenza con la cabina girevole Rotair per
raggiungere il Titlis, a oltre 3’000 metri di quota.
Pranzo in vetta e tempo a disposizione per attività
individuali come il “Titlis Cliff Walk”, il ponte sospeso
più elevato d’Europa o la visita alla grotta di ghiaccio.
Arrivo in Ticino previsto in serata.
28
Domenica 12 giugno 2016
Prezzo per persona: CHF 198.–
Partenze da: Chiasso FFS, Mendrisio FFS, Lugano FFS (lato
buffet), Locarno FFS, Bellinzona FFS, Biasca FFS
La quota comprende:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Pranzo in ristorante (bevande escluse)
Cabina Rotair Engelberg – Titlis a/r
La quota non comprende:
Quanto non espressamente indicato nel programma
Famiglie
Escursioni di un giorno
Lago sotterraneo e treno a vapore
Lago St. Leonard (foto: Fotolia, Michel Villars)
Sierre
E il Lago St. Leonard
Furka (foto: Fotolia)
Domenica 19 giugno 2016
Prezzo per persona: CHF 168.–
Partenza dal Ticino per Sierre, splendida cittadina baciata dal sole. Passeggiata tra i vigneti per respirare il
territorio e vivere il ritmo della natura. Pranzo in ristorante. Proseguimento per St. Leonard e visita guidata
in barca del lago sotterraneo: con i suoi 3’000 metri
di lunghezza, 20 metri di larghezza e 10 metri di
profondità è il più grande d’Europa. Rientro in Ticino
previsto in serata.
Partenze da: Chiasso FFS, Mendrisio FFS, Lugano FFS (lato
buffet), Locarno FFS, Bellinzona FFS, Biasca FFS
La quota comprende:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Pranzo in ristorante (bevande escluse)
Ingresso e visita in barca del lago sotterraneo
La quota non comprende:
Quanto non espressamente indicato nel programma
Furka: con il romantico treno a vapore!
Un tuffo nel passato nel cuore delle Alpi
Ticino - Realp via San Gottardo - Andermatt. Da Realp
emozionante e spettacolare salita sul Furka con il
romantico trenino a vapore che in circa 2 ore porta a
Gletsch nel Vallese. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio, visita del Ghiacciaio del Rodano. Rientro in Ticino
via Passo della Novena, con arrivo previsto in serata.
Prezzo per persona: CHF 184.–
Partenze da: Chiasso FFS, Mendrisio FFS, Lugano FFS (lato
buffet), Locarno FFS, Bellinzona FFS, Biasca FFS
La quota comprende:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Escursione in treno a vapore Realp - Furka
Pranzo in ristorante (bevande escluse) e ingresso al Ghiacciaio
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Domenica 10 luglio 2016
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
La quota non comprende:
Quanto non espressamente indicato nel programma
29
Famiglie
Escursioni di un giorno
Stanserhorn e Appenzello
Stanserhorn (foto: Stanserhorn-Bahn)
Appenzell (foto: kutschenfahrten appenzell)
Stanserhorn
L’elettrizzante cabrio-funivia
Ticino – Stans. Partenza con la cabrio-funivia per
raggiungere la cima del Stanserhorn, a quota 1’838
metri, per un’esperienza mozzafiato a un passo dal
cielo. Il secondo piano delle cabine è infatti cabriolet,
una sorta di terrazza semovente con vista a 360° sullo splendido panorama. Pranzo in vetta. Nel pomeriggio, imbarco sul battello per un giro panoramico sul
lago dei Quattro Cantoni. Arrivo a Lucerna e rientro
in Ticino nel tardo pomeriggio.
Domenica 17 luglio 2016
Prezzo per persona senza abo metà prezzo/AG:CHF 148.–
Prezzo per persona con abo metà prezzo/AG: CHF 132.–
Partenze da: Chiasso FFS, Mendrisio FFS, Lugano FFS (lato
buffet), Locarno FFS, Bellinzona FFS, Biasca FFS
La quota comprende:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Pranzo in ristorante (bevande escluse)
Funivia Stans – Stanserhorn a/r e giro in battello
La quota non comprende:
Quanto non espressamente indicato nel programma
L’Appenzello in carrozza
Lo charme della Svizzera orientale
Ticino-Appenzello. Salita sulle carrozze che, trainate
da cavalli, portano a vivere un’incantevole escursione
in questa idilliaca regione in cui le antiche tradizioni
sono custodite gelosamente! Durante il tragitto, si
transita dal luogo di produzione dell’Appenzeller
Alpenbitter, una delle specialità più famose della
zona. Pranzo in ristorante e pomeriggio a disposizione per una passeggiata nella pittoresca cittadina.
Rientro in Ticino previsto in serata.
Lunedì 1º agosto 2016
Prezzo per persona: CHF 148.–
Partenze da: Chiasso FFS, Mendrisio FFS, Lugano FFS (lato
buffet), Locarno FFS, Bellinzona FFS, Biasca FFS
La quota comprende:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Escursione in carrozza trainata da cavalli
Pranzo in ristorante (bevande escluse)
La quota non comprende:
Quanto non espressamente indicato nel programma
30
Famiglie
Escursioni di un giorno
Grotte dell’inferno, laghi di Zugo e di Iseo
Grotte dell’inferno (foto: Höllgrotten, Flavio Heggli / Daniel Christen)
Grotte dell’Inferno e Lago di Zugo
Meraviglie della Svizzera Centrale
Ticino – San Gottardo – Baar. Mattinata dedicata alla
visita delle Höllgrotten (Grotte dell’Inferno), considerate le più interessanti della Svizzera. In seguito,
spostamento a Zugo e tempo a disposizione per una
passeggiata nel centro storico di epoca tardo-gotica
e per il pranzo libero. Nel pomeriggio, breve crociera
in battello fino ad Arth, per ammirare il paesaggio da
un punto di vista privilegiato. Rientro in Ticino, con
arrivo previsto in serata.
Monte Isola (foto: Fotolia, lumipo)
Domenica 7 agosto 2016
Prezzo per persona:
CHF125.–
Bambini da 4 a 16 anni: CHF95.–
Bambini fino a 3 anni:CHF50.–
Partenze da: Chiasso FFS, Mendrisio FFS, Lugano FFS (lato
buffet), Locarno FFS, Bellinzona FFS, Biasca FFS
La quota comprende:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatrice/tore per tutta la giornata
Ingresso alle Grotte dell’Inferno e giro in battello
La quota non comprende:
Quanto non espressamente indicato nel programma
Lago d’Iseo
Natura e sapori in Franciacorta
Ticino - Iseo. Imbarco per una piacevole crociera
sul lago, alla scoperta delle tre isole del Sebino,
con sosta e tempo libero a Monte Isola. Al termine,
trasferimento in Franciacorta per il pranzo in tipico
agriturismo e la visita guidata alla cantina annessa.
Arrivo in Ticino previsto in serata.
Prezzo per persona: CHF 164.–
Partenze da: Biasca FFS, Locarno FFS, Bellinzona FFS,
Lugano FFS (lato buffet), Mendrisio FFS, Chiasso FFS
La quota comprende:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Crociera sul lago di Iseo con battello di linea
Pranzo, visita e degustazione in agriturismo
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Domenica 11 settembre 2016
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
La quota non comprende:
Quanto non espressamente indicato nel programma
31
Famiglie
Kandersteg
Il lago Blu e la funicolare del Niesen
Kandersteg (foto: Kandersteg Tourismus)
Niesenbahn (foto: Niesenbahn AG)
Kandersteg è una località di villeggiatura
molto frequentata, situata in posizione
idilliaca a 1’200 metri, nonché punto di
partenza ideale per escursioni fra vallate
e laghetti alpini nel cuore delle Alpi
bernesi.
Domenica 14 agosto 2016
Partenza dal Ticino in direzione dell’Oberland Bernese.
In tarda mattinata, arrivo a Interlaken, località turistica conosciuta in tutto il mondo, dominata da Eiger,
Mönch e Jungfrau. Dopo il pranzo libero, visita al Lago
Blu (Blausee), immerso in un magnifico paesaggio
naturale. Situato nella località di Kandergrund, questo
specchio d’acqua cristallina si contraddistingue per
l’intensa colorazione blu e la straordinaria trasparenza.
Tempo a disposizione per una passeggiata intorno al
lago e per una pausa rigenerante in questa spettacolare cornice naturale. Al termine, proseguimento per
Kandersteg, pittoresco villaggio ubicato in splendida
posizione ai piedi delle Alpi bernesi. Sistemazione nelle
camere riservate, cena e pernottamento in albergo
Lunedì 15 agosto 2016
Prima colazione in albergo e partenza per Mülenen.
Da qui si sale con la funicolare sul ripido pendio che
in ca. 30 minuti conduce al Niesen Kulm, situato a
quota 2’336 metri. Dalla cima si gode di un fantastico panorama a 360°, che spazia dai Laghi di Thun e
Brienz fino alle montagne del Giura. Pranzo presso il
ristorante sulla vetta e tempo a disposizione per ammirare lo splendido scenario alpino. Nel pomeriggio,
discesa con la funicolare e partenza per il rientro in
Ticino. Arrivo previsto in serata.
■■ Attenzione
Il programma può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative pur mantenendo sostanzialmente le visite previste nel viaggio.
Lago Blu (foto: Kandersteg Tourismus)
32
Kandersteg, Lago Blu (foto: Fotolia, Sabine Klein)
Particolarità
Prezzi
Compreso nel prezzo:
Prezzo in camera doppia per persona
senza abo metà prezzo/AG
395.–
Prezzo in camera doppia per persona
con abo metà prezzo/AG
370.–
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in albergo 3* con trattamento di mezza
pensione
Ingresso al Lago Blu e risalita con la funicolare del Niesen
CHF
Supplemento camera singola
55.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
21.–
Pranzo in ristorante del 2º giorno
Non compreso:
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
06:00 Chiasso FFS
06:10 Mendrisio FFS
06:30 Lugano FFS (lato buffet)
06:30 Locarno FFS
07:00 Bellinzona FFS
07:30 Biasca FFS
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
33
Gardaland e Canevaworld
Puro divertimento!
Famiglie
&
Il lago di Garda ospita i parchi
divertimento più grandi in Italia.
I parchi sono strutturati in aree tematiche che richiamano, attraverso un’attenta e dettagliata ricostruzione scenografica, il mondo della storia e della
geografia, dello spazio e della fantasia. Tante sono le
emozioni che attendono bambini e adulti!
Domenica, 21 agosto 2016
Domenica, 25 settembre 2016
Gardaland
È il parco divertimenti numero 1 in Italia, una speciale
combinazione di avventura, sogno e forti emozioni in
un meraviglioso mondo di fantasia.
Prezzi
CHF
Adulti
95.–
Canevaworld
Bambini (fino a 1m di altezza
e accompagnati da un genitore)
Numerosi giochi d’acqua, fantastici scivoli, enormi piscine e spettacoli acrobatici caratterizzano
Canevaworld. Movieland è invece dedicato al mondo del cinema con giganteschi set cinematografici,
effetti speciali, thrill, attori e colonne sonore dei più
grandi film.
Ragazzi fino a 12 anni
Particolarità
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Ingresso a uno dei parchi
Non compreso:
Date
Quanto non espressamente indicato nel programma
Giovedì, 05 maggio 2016
gratuiti
Bambini i altezza
d
(fino a 1m nati da
g
a
p
e accom
)
re
o
it
un gen
Informazioni:
www.gardaland.it
www.canevaworld.it
34
Partenza:
Mercoledì, 29 giugno 2016
06:45 Bellinzona FFS
07:15 Lugano FFS (lato buffet)
07:35 Mendrisio FFS
07:45 Chiasso FFS
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
75.–
GRATIS
Ritorno:
17:45 partenza per il rientro
Viaggi tematici
Viaggi tematici
Pasqua a Barcellona
Tra arte, cultura e tradizioni
Barcellona, Passeig de Gracia (foto: Fotolia, Pierre Violet)
Barcellona, Cattedrale (foto: Fotolia, doble.d)
Giovedì 24 marzo 2016
Francia
Avignone
Spagna Figueres
Aix-enProvence
Cadaqués
Girona
Barcellona
Tarragona
Montserrat
Partenza dal Ticino in direzione di Aix-en-Provence.
Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo nel tardo pomeriggio e tempo a disposizione per una breve passeggiata nel centro storico. Imperdibile una tappa al
Cours Mirabeau, fiancheggiato da numerosi caffè un
tempo frequentati da personaggi famosi quali Paul
Cézanne e Emile Zola. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento in albergo.
Sabato 26 marzo 2016
Prima colazione in albergo e partenza per Barcellona.
Arrivo in tarda mattinata e primo contatto con la
città. Dopo il pranzo libero, incontro con la guida
locale e visita della città: la cattedrale di Sant’Eulalia,
dedicata alla patrona cittadina, il Barrio Gotico e
passeggiata lungo la Rambla fino alla celebre Plaza
de Catalunya. Visita esterna delle famose case dell’architetto Gaudì (la Pedrera e Casa Battlò) e del tempio
della Sagrada Familia. Al termine, sistemazione in
albergo per la cena e il pernottamento.
Venerdì 25 marzo 2016
Prima colazione in albergo e partenza in direzione
di Girona. Dopo il pranzo libero, passeggiata nell’interessante centro storico, el Barri Vell, circondato
da una grande cinta muraria percorribile a piedi.
All’interno della fitta rete di stradine medievali si
trova l’interessante ghetto giudeo, dove visse fino
alla fine del XV secolo la comunità ebraica cittadina. Sistemazione nelle camere riservate e cena in
albergo. Serata dedicata alla suggestiva processione
del venerdì santo “Procession del Santo Entierro”.
Pernottamento in albergo.
Domenica 27 marzo 2016
Prima colazione in albergo e mattinata dedicata al
completamento della visita guidata di Barcellona: il
Mirador dell’Alcade e il Montjuïc, dominato dall’omonimo castello costruito alla fine del XVII secolo.
Al termine, spettacolare discesa con la teleferica
che collega il Mirador de Miramar al quartiere di
Barcelloneta: un’occasione unica per poter ammirare
la città dall’alto. Pranzo libero e pomeriggio a disposizione per le visite individuali. Cena e pernottamento
in albergo.
Lunedì 28 marzo 2016
Avignone, Ponte (foto: Fotolia, lamax)
36
Prima colazione in albergo e partenza per Mont­serrat.
Mattinata dedicata alla visita del celebre monastero
benedettino situato in posizione unica nel cuore
della montagna. Pranzo libero e rientro a Barcellona.
Pomeriggio a disposizione per le attività individuali.
Cena e pernottamento in albergo.
Cadaqués (foto: Fotolia, pure life pictures)
Martedì 29 marzo 2016
Venerdì 1º aprile 2016
Prima colazione e partenza per Tarragona, situata su
un’altura rocciosa affacciata sul mare. Incontro con
la guida locale per la visita del centro storico, le cui
ricchezze archeologiche hanno permesso alla città
l’iscrizione nel Patrimonio UNESCO. Dopo il pranzo
in ristorante, rientro verso Barcellona con sosta sulla
collina del Tibidabo per godere dello splendido panorama sulla città. Cena e pernottamento in albergo.
Prima colazione in albergo e partenza in direzione
della Svizzera, con sosta per il pranzo libero lungo il
percorso. Arrivo in Ticino previsto in serata.
■■ Attenzione
Il programma può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative pur mantenendo sostanzialmente le visite previste nel viaggio.
Mercoledì 30 marzo 2016
Dopo la colazione in albergo, partenza per Figueres.
Visita guidata al Museo Dalì, con la più grande collezione di opere del celebre artista surrealista. Pranzo
libero. Nel pomeriggio, spostamento nella regione
di Cadaques. Cena in ristorante e pernottamento in
albergo.
Particolarità
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Giovedì 31 marzo 2016
Prima colazione in albergo e partenza per Avignone,
“la città dei Papi”. Pranzo libero e visita guidata del
centro storico chiuso entro mura trecentesche, dove
spiccano Place de l’Horologe e il Palazzo dei Papi.
Cena e pernottamento in albergo.
Sistemazione in alberghi 3*/4* con trattamento di mezza
pensione
Pranzo in ristorante del 6º giorno
Visite guidate come da programma (inclusi ingressi al
Monastero di Montserrat e al Museo Dalì)
Non compreso:
Bevande
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
Supplemento camera singola
1’998.–
648.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
da 63.–
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
06:00 Biasca FFS
06:00 Locarno FFS
06:30 Bellinzona FFS
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Ingressi ad altri musei e monumenti
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
07:00 Lugano FFS (lato buffet)
07:20 Mendrisio FFS
07:30 Chiasso FFS
37
Viaggi tematici
Parigi
Una città che non smette mai di stupire
Pargi, Cattedrale di Notre Dame (foto: Fotolia, joseph_hilfiger)
Parigi, Interni Opera Garnier (foto: Fotolia, Lotharingia)
Mercoledì 13 aprile 2016
Parigi
Fontainebleau
Francia
Partenza dal Ticino in direzione di Parigi con sosta per
il pranzo libero lungo il percorso. Sistemazione nelle
camere riservate, cena e pernottamento in albergo.
Digione
Svizzera
Giovedì 14 aprile 2016
Prima colazione in albergo e mattinata dedicata alla
visita guidata della Parigi Storica: il Marais, Place des
Vausges, la Bastille, il quartiere latino, la Sorbonne.
Sosta all’Île de la Cité dove sorge la Cattedrale di
Notre Dame, vero capolavoro dell’arte gotica. Dopo
il pranzo libero, visita dell’Opéra Garnier. Costruita su
progetto dell’architetto Charles Garnier in stile neobarocco, è considerato uno degli edifici più belli della
città per la sua sontuosità raffinata. Cena e pernottamento in albergo a Parigi.
Venerdì 15 aprile 2016
Dopo la prima colazione in albergo, visita guidata
del celebre Musée d’Orsay. Ricavato nell’ex stazione
ferroviaria costruita in occasione dell’esposizione universale del 1900, ospita alcune delle più importanti
opere dei grandi pittori impressionisti quali Monet,
Cézanne, Renoir e Degas. Pranzo in battello con
suggestiva navigazione lungo la Senna. Pomeriggio
a disposizione oppure passeggiata con la nostra accompagnatrice al Quartiere di Montmartre. Cena in
ristorante a Montmartre e pernottamento in albergo.
Sabato 16 aprile 2016
Prima colazione in albergo e partenza in direzione
di Fontainebleau. Visita guidata del celebre castello,
gioiello dell’arte francese attorniato da bellissimi
giardini fioriti. Pranzo libero e proseguimento per
Digione, affascinante cittadina situata ai piedi della
Côte d’Or. Sistemazione nella camere riservate, cena
e pernottamento in albergo.
Domenica 17 aprile 2016
Prima colazione in albergo e tempo a disposizione
per una breve passeggiata nel centro storico dove
spiccano la bella cattedrale di St-Bénigne e il Palazzo
dei Duchi di Borgogna. In tarda mattinata, partenza
per il rientro in Ticino con sosta per il pranzo libero
lungo il percorso. Arrivo previsto in serata.
■■ Attenzione
Il programma può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative pur mantenendo sostanzialmente le visite previste nel viaggio.
Prezzi
Prezzo in camera doppia per persona
Supplemento camera singola
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
38
CHF
1’348.–
398.–
da 45.–
Castello di Fontainebleau (foto: Fotolia, Delphotostock)
Particolarità
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in albergo 4* con trattamento di mezza
pensione
Pranzo in battello e cena in ristorante del 3º giorno
Visite guidate come da programma (inclusi ingressi al Musée
d’Orsay, all’Opera Garnier e al Castello di Fontainebleau)
Non compreso:
Bevande
Altri ingressi a musei e monumenti
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
06:00 Chiasso FFS
06:15 Mendrisio FFS
06:40 Lugano FFS (lato buffet)
06:40 Locarno FFS
07:10 Bellinzona FFS
07:40 Biasca FFS
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
Parigi, Torre Eiffel (foto: Fotolia, Pascal Martin)
39
Viaggi tematici
Isola d’Elba
La perla dell’arcipelago toscano
Villa dei Mulini (foto: Fotolia, gimsan)
Biasca
Svizzera
Marina di Campo (foto: Fotolia, Marco Saracco)
Giovedì 5 maggio 2016
Partenza dal Ticino in direzione di Piombino. Pranzo
libero lungo il percorso. Nel pomeriggio imbarco sul
traghetto per Portoferraio ed in seguito trasferimento
in località Marina di Campo per la sistemazione in
albergo con cena e pernottamento.
Italia
Venerdì 6 maggio 2016
Piombino
Portoferraio
Marina di Campo
Dopo colazione, incontro con la guida locale e intera
giornata dedicata alla scoperta dell’isola. Terra di
contrasti, caratterizzata da una costa accidentata e
rocciosa intercalata da insenature e spiagge, l’Elba
colpisce per la varietà della sua vegetazione. Celebre
il passaggio di Napoleone, che qui trovò rifugio dal
maggio 1814 al febbraio 1815, come testimoniano le
due ville, quella di San Martino e quella dei Mulini.
Pranzo in ristorante e proseguimento della visita. In
serata, rientro in albergo per cena e pernottamento.
Domenica 8 maggio 2016
Prima colazione in albergo e mattinata dedicata alle
ultime attività individuali. Partenza in direzione di
Portoferraio e tempo a disposizione per uno spuntino
prima dell’imbarco per Piombino. Sbarco e proseguimento in direzione del Ticino con arrivo previsto in
tarda serata.
■■ Attenzione
Il programma può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative pur mantenendo sostanzialmente le visite previste nel viaggio.
Isola d’Elba
Sabato 7 maggio 2016
Prima colazione in albergo e mattinata dedicata alla
visita della suggestiva Capoliveri. A seguire, spostamento in un’azienda agricola della zona per scoprire
i segreti dei rinomati vini locali. Pranzo in agriturismo
e rientro in albergo. Pomeriggio a disposizione per
attività individuali. Cena e pernottamento in albergo
a Marina di Campo.
Portoferraio
Marciana Marina
Procchio
Marina di Campo
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
768.–
Supplemento camera singola
168.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
40
Capoliveri
32.–
Capoliveri (foto: Fotolia, Antonio Scarpi)
Particolarità
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in albergo 4* con trattamento di mezza
pensione
Pranzi e degustazioni come da programma
Traversata in traghetto Piombino – Portoferraio e ritorno
Visite guidate come da programma (incluso ingresso alla Villa
dei Mulini)
Non compreso:
Bevande
Altri ingressi a musei e monumenti
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
06:00 Biasca FFS
06:00 Locarno FFS
06:30 Bellinzona FFS
07:00 Lugano FFS (lato buffet)
07:20 Mendrisio FFS
07:30 Chiasso FFS
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
Marciana (foto: Fotolia, MasterLu)
41
Viaggi tematici
Champagne
Tra vigneti e meraviglie architettoniche
Troyes (foto: Fotolia, Lefort)
Reims, Cattedrale (foto: Fotolia, didier salou)
Giovedì 12 maggio 2016
Sabato 14 maggio 2016
Reims
Partenza dal Ticino in direzione di Troyes. Pranzo
libero lungo il percorso. Nel tardo pomeriggio arrivo
a Troyes, splendida cittadina medioevale. Cena e pernottamento in albergo.
Épernay
Francia
Troyes
Svizzera
Venerdì 13 maggio 2016
Prima colazione in albergo e incontro con la guida locale per la visita del centro storico. Il cuore della città,
a forma di tappo di champagne, invita a scoprire le
case con i pannelli di legno dall’architettura tipica, le
strade strette, come la celebre Rue des Chats, gli eleganti palazzi e le chiese antiche. Visita alla cattedrale
gotica di Saint-Pierre-et-Saint-Paul, dove si possono
ammirare 1’500 metri quadrati di magnifiche vetrate
risalenti al periodo fra il XIII e il XIX secolo. Pranzo
libero. Nel pomeriggio, trasferimento a Reims, per la
sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in albergo.
Dopo la colazione in albergo, intera giornata dedicata
alla visita della “città dei re” con la splendida cattedrale di Notre-Dame. Oggi Patrimonio Mondiale
dell’UNESCO, é una delle più belle cattedrali del
mondo cristiano nonché uno dei più importanti capolavori dell’arte gotica europea del XIII secolo. Il Palazzo
di Tau deve il suo nome alla sua forma a T. In origine
era la dimora degli arcivescovi di Reims e il luogo dove
il futuro re trascorreva la notte precedente la sua sacra
unzione in preghiera. Il Palazzo racchiude al suo interno
il tesoro reale della cattedrale i cui pezzi più notevoli
sono il calice di Saint-Remi e la Santa Ampolla, utilizzati
per l’incoronazione del nuovo re durante la cerimonia sacra. Pranzo libero e nel pomeriggio, possibilità
di visitare la basilica di Saint-Rémi, stupendo edificio
romanico-gotico che ospita la tomba di San Remigio,
vescovo della città nel X secolo. Cena in ristorante e
pernottamento in albergo a Reims.
Domenica 15 maggio 2016
Troyes (foto: Fotolia, Photo 10)
42
Dopo colazione, incontro con la guida locale e intera
giornata dedicata alla scoperta delle meraviglie della
Champagne. Partenza per Verzenay e visita al celebre
faro, oggi adibito a museo, dalla cima del quale si
gode di un fantastico colpo d’occhio sui vigneti circostanti. Proseguimento per Boursault e partenza per
una mini-crociera con pranzo a bordo: un’occasione
unica per godere del fantastico panorama. Arrivo a
Épernay e visita del centro storico. A seguire, spostamento in una cantina per degustare un calice del
celebre vino champagne. Rientro a Reims per la cena
e il pernottamento in albergo.
Vigneti (foto: Fotolia, itacud)
Lunedì 16 maggio 2016
Dopo la colazione in albergo, partenza per il rientro
Ticino. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo previsto
in serata.
Particolarità
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in alberghi 4*
Pasti e degustazioni come da programma
Mini-crociera sulla Marne
Visite guidate come da programma (Inclusi ingressi al Palazzo
di Tau e al faro di Verzenay)
Non compreso:
Bevande
Reims, Cattedrale di Notre-Dame (foto: Fotolia, artjazz)
Altri ingressi a musei e monumenti
Quanto non espressamente indicato nel programma
Prezzi
CHF
Partenza:
Prezzo in camera doppia per persona
06:00 Chiasso FFS
Supplemento camera singola
06:15 Mendrisio FFS
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
06:40 Lugano FFS (lato buffet)
1’180.–
298.–
45.–
06:40 Locarno FFS
07:10 Bellinzona FFS
07:40 Biasca FFS
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
43
Viaggi tematici
Austria
Panorami mozzafiato e la Vienna di Klimt e Schiele
Krems (foto: Fotolia, reinhold2013)
Germania
Salisburgo
Sabato 21 maggio 2016
Krems
Austria
Vienna
Graz
Svizzera
Italia
Klagenfurt
sul Wörthersee
Partenza dal Ticino in direzione di Salisburgo. Pranzo
libero lungo il percorso. Nel pomeriggio, visita guidata della città che ha dato i natali a Mozart, dominata
dalla fortezza dell’Hohensalzburg. Al termine, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in albergo.
Domenica 22 maggio 2016
Prima colazione in albergo e partenza, attraverso l’affascinante e pittoresca regione del Salzkammergut,
in direzione di Melk. Dopo il pranzo libero, piacevole
crociera sul Danubio. Da questo punto di vista privilegiato si può godere al meglio del suggestivo paesaggio della Wachau, dove imponenti fortezze e vigneti
si alternano quasi ad ogni ansa del fiume. Arrivo a
Krems e spostamento in una cantina della zona per
una breve visita seguita da una degustazione di rinomati vini locali. Al termine, proseguimento fino a
Vienna e sistemazione nelle camere riservate. Cena e
pernottamento in albergo.
Lunedì 23 maggio 2016
Prima colazione in albergo e mattinata dedicata alla
visita guidata della capitale austriaca. Il Duomo di
Santo Stefano, splendido esempio di arte gotica e
il Ring, strada ottocentesca sulla quale si affacciano
alcuni tra i più bei palazzi e monumenti della città,
come il Municipio, Il Teatro Nazionale e l’Opera.
Pranzo libero e pomeriggio a disposizione per le visite
individuali. Imperdibile a Vienna, la sosta in uno dei
44
numerosi caffè storici per gustare un buon caffè e
una golosa fetta di Sachertorte. Cena e pernottamento in albergo.
Martedì 24 maggio 2016
Dopo la prima colazione in albergo, mattinata dedicata alla visita del Belvedere Superiore, vero capolavoro dell’architettura barocca austriaca. Antica residenza estiva del principe Eugenio di Savoia, oggi è un
apprezzato museo che contiene celebri capolavori di
Klimt e Schiele, tra i quali il celebre “Il bacio”. Pranzo
libero e pomeriggio a disposizione per le visite individuali. Cena e pernottamento in albergo.
Mercoledì 25 maggio 2016
Prima colazione in albergo e mattinata dedicata alla
visita del Palazzo della Secessione. Costruito come
sede espositiva degli artisti della Secessione viennese,
tra cui appunto Gustav Klimt, è uno dei più bei palazzi della città. Pranzo libero. Nel pomeriggio, visita
del Leopold Museum, dove è presente una delle più
grandi collezioni delle opere di Egon Schiele. Cena e
pernottamento in albergo.
Giovedì 26 maggio 2016
Dopo colazione, partenza per Graz passando per la
verdeggiante Foresta Viennese. Pranzo libero e visita
guidata del centro storico Patrimonio UNESCO, caratterizzato da vicoli stretti e cortili nascosti. Graz con i
suoi molti teatri e i vari festival di arte e musica, è un
Vienna, Palazzo Belvedere (foto: Fotolia, Jenifoto)
centro culturale molto vivace. Resto del pomeriggio
a disposizione. Cena e pernottamento in albergo a
Graz.
Prezzi
Prezzo in camera doppia per persona
Prima colazione in albergo e partenza in direzione di
Klagenfurt am Wörthersee. Visita del centro storico,
dove spicca la Alter Platz circondata dal vecchio municipio e da splendidi palazzi barocchi. Pranzo libero
e proseguimento per Villach incantevole località sul
Wörthersee. Cena e pernottamento in albergo.
1’698.–
Supplemento camera singola
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
Venerdì 27 maggio 2016
CHF
398.–
da 63.–
Particolarità
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in alberghi 4* con trattamento di mezza
pensione
Mini-crociera sul Danubio da Melk a Krems
Sabato 28 maggio 2016
Degustazione in cantina del 2º giorno
Prima colazione in albergo e breve tempo a disposizione. A seguire, partenza per il rientro con sosta
per il pranzo libero lungo il percorso. Arrivo in Ticino
previsto in serata.
■■ Attenzione
Il programma può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative pur mantenendo sostanzialmente le visite previste nel viaggio.
Visite guidate come da programma (inclusi ingressi al
Belvedere Superiore, al Palazzo della Secessione e al Leopold
Museum)
Non compreso:
Bevande
Altri ingressi a musei e monumenti
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
06:00 Chiasso FFS
06:10 Mendrisio FFS
06:30 Lugano FFS (lato buffet)
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
06:30 Locarno FFS
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
07:00 Bellinzona FFS
45
Croazia
Luogo magico e ricco di tesori naturali
Martedì 7 giugno 2016
Viaggi tematici
Prima colazione in albergo e continuazione del
viaggio per Trogir. Pranzo libero. Visita guidata
della “Piccola Venezia”, chiamata così per le sue
strette stradine e i bellissimi palazzi veneziani. Oggi
Patrimonio Culturale dell’UNESCO, è posta su
un’isoletta tra la terraferma e l’isola di Ciovo. Il punto
di maggiore interesse è senz’altro la Cattedrale di
San Lorenzo: basilica romanica e uno dei monumenti
rinascimentali più belli d’Europa. Cena e pernottamento in albergo.
Mercoledì 8 giugno 2016
Dubrovnik (foto, Fotolia, Oleg Znamenskiy)
Sabato 4 giugno 2016
Svizzera
Trieste
ia
ven
Slo
Croazia
Opatija
Zadar
Ancona
Bosnia
Split
Partenza dal Ticino in direzione di Ancona. Pranzo
libero lungo il percorso. Arrivo ad Ancona e imbarco
sul traghetto per Split. Cena a buffet e pernottamento a bordo.
Dubrovnik
Italia
Domenica 5 giugno 2016
Prima colazione a bordo e arrivo a Split. Incontro con
la guida locale e visita in mezza giornata della più
grande città della Dalmazia. La città si è sviluppata attorno e all’interno di quello che è il suo nucleo storico
e propulsore: lo splendido Palazzo di Diocleziano,
voluto dall’imperatore come propria dimora e ancora oggi una delle costruzioni romane fra le più
imponenti del Paese. Pranzo libero e nel pomeriggio
partenza in direzione di Dubrovnik, bellissima città
medievale. Cena e pernottamento in albergo.
Dopo la colazione in albergo, partenza in direzione di
Sibenik. Durante il tragitto, sosta presso il parco nazionale di Krka, dove l’omonimo fiume forma una serie
di impressionanti e favolose cascate. Di grande interesse sono anche i vecchi mulini ristrutturati e riadattati a piccoli musei etnografici, nei quali si può assistere alla macinazione del grano. Pranzo libero e visita
guidata di Sibenik, città dalmata di origine medievale
e dal bellissimo centro storico. Splendide la Cattedrale
di San Giacomo, opera dei migliori artisti italiani e dalmati, e la Loggia Grande del Sammicheli. Al termine
della visita, cena e pernottamento in albergo.
Giovedì 9 giugno 2016
Prima colazione in albergo e partenza in direzione di Morter per l’imbarco a destinazione delle
isole Kornati, il più denso arcipelago di tutto il
Mediterraneo. Pranzo a bordo. Rientro a Morten e
proseguimento in bus fino a Zadar. Sistemazione nelle
camere riservate, cena e pernottamento in albergo.
Venerdì 10 giugno 2016
Lunedì 6 giugno 2016
Dopo la colazione, visita guidata di Dubrovnik (conosciuta anche come Ragusa), celebre per le antiche
mura che la circondano e centro turistico fra i più
importanti del Mediterraneo. La parte più nota di
Dubrovnik è probabilmente lo Stradun, la via principale che divide a metà la Città Vecchia. Oltre ad
essere punto d’incontro e scenario di molti festival ed
eventi pubblici, lo Stradun è circondato da numerosi
monumenti ed edifici storici, come la grande fontana
di Onofrio, il campanile cittadino e il famoso palazzo
Sponza. Pranzo libero e pomeriggio a disposizione per
attività individuali. Cena e pernottamento in albergo.
46
Prima colazione in albergo e visita guidata della “piccola Roma croata”, chiamata così per le magnifiche
costruzioni sacrali e la ricchissima eredità culturale
retaggio dei suoi 3’000 anni di storia. Gradski Trgovi
è il centro e cuore di Zara con la Torre di Guardia in
stile tardo rinascimentale, la loggia dove venivano
lette le sentenze pubbliche, la chiesa serbo-ortodossa
e Trg Pet Bunara, la piazza dei cinque pozzi, che un
tempo rifornivano di acqua la città. Pranzo libero e
continuazione in direzione dei laghi di Plitvice, straordinario complesso formato da fiumi e torrenti che
corrono e s’incontrano in un territorio carsico. Cena e
pernottamento in albergo a Plitvice.
Spalato (foto: Fotolia, sergioboccardo)
Sabato 11 giugno 2016
Particolarità
Prima colazione in albergo e partenza in direzione di
Opatija. Pranzo libero e visita guidata della città: con la
sua ricca storia e i suoi pittoreschi dintorni, fu la prima
città della costa adriatica orientale ad aprirsi all’economia turistica. Già nell’800 sorsero i primi stabilimenti
balneari, alcuni edifici turistici e soprattutto le lussuose
ville per le vacanze invernali delle nobili famiglie austriache. Cena e pernottamento in albergo a Opatija.
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in alberghi 4* con trattamento di mezza
pensione
Traversata in traghetto Ancona – Split (cabina interna)
Giro in battello alle isole Kornati con pranzo a bordo
Visite guidate come da programma
Non compreso:
Domenica 12 giugno 2016
Bevande
Dopo la colazione in albergo, partenza in direzione
di Trieste e visita guidata della città di origini romane: dal Colle San Giusto alla bellissima Piazza Unità
d’Italia, passando dalla Piazza della Borsa al Borgo
Teresiano fino ad ammirare le azzurre cupole della
chiesa Serbo-ortodossa. Pranzo libero. Nel pomeriggio, partenza per il rientro in Ticino con arrivo previsto in serata.
Ingressi a musei e monumenti
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
06:00 Biasca FFS
06:00 Locarno FFS
06:30 Bellinzona FFS
07:00 Lugano FFS (lato buffet)
■■ Attenzione
Il programma può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative pur mantenendo sostanzialmente le visite previste nel viaggio.
Prezzi
Prezzo in camera doppia per persona
Supplemento camera singola
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
07:20 Mendrisio FFS
07:30 Chiasso FFS
CHF
1’798.–
498.–
da 63.–
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
47
Viaggi tematici
Bretagna
Il fascino di una terra antica e suggestiva
Locronan (foto: Fotolia, oscity)
PerrosGuirec
St.-Malo
Brest
Vannes
Chartres
Rennes
Bourges
Francia
Svizzera
Carnac, Allignements (foto: Fotolia, Christian Musat)
Scogliere sferzate dal vento, fari arroccati
battuti dall’impetuosa forza del mare,
caratteristici villaggi di pescatori e baie
rocciose dai colori inusuali, la Bretagna è
una regione che affascina per la natura
spettacolare e le antiche tradizioni che
affondano nella mitologia celtica.
Sabato 18 giugno 2016
Partenza dal Ticino in direzione della Francia. Pranzo
libero lungo il percorso. In serata, arrivo a Chartres e
sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in albergo.
Costa Granito Rosa (foto: Fotolia, Perros Guirec)
48
Domenica 19 giugno 2016
Prima colazione in albergo e incontro con la guida
locale per la visita della maestosa cattedrale di
Notre Dame, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.
Risalente al XII/XIII secolo, la cattedrale, con le sue
facciate ornate da migliaia di sculture e le sue magiche vetrate antiche, è considerata un vero e proprio
capolavoro dell’arte gotica. Al termine della visita,
partenza in direzione di Rennes, cuore economico
e culturale della Bretagna. Pranzo libero lungo il
percorso. Nel pomeriggio, arrivo a Rennes e breve
visita della città vecchia, caratterizzata da un armonioso susseguirsi di case medievali e maestosi edifici
classici. Proseguimento per St. Malo, antica città
corsara circondata da imponenti fortificazioni protese
sull’oceano che le conferiscono un’aria maestosa.
Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento in albergo.
St. Malo (foto: Fotolia, Digital Cam)
Mont St. Michel (foto: Fotolia, Punto Studio)
Lunedì 20 giugno 2016
Dopo la colazione in albergo, partenza per Mont St.
Michel, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO e meta
di pellegrinaggi sin dal Medioevo. Visita con guida
locale del famoso isolotto roccioso posizionato di
fronte alla costa normanna e interessato dal suggestivo fenomeno delle maree. Qui sorgono la celebre
abbazia benedettina, capolavoro dell’arte gotica, e
la cittadella medievale circondata da bastioni. Dopo
il pranzo libero, rientro verso St. Malo attraverso la
bellissima baia di Cancale, la cui forma ricorda una
conchiglia. Sosta nell’omonima e pittoresca cittadina
per la visita ad una coltivazione di ostriche. Arrivo a
St. Malo e passeggiata sui remparts (mura fortificate)
per godere della splendida vista sul mare, le spiagge
di sabbia e le isole antistanti. Cena in ristorante e pernottamento in albergo.
Martedì 21 giugno 2016
Prima colazione in albergo e partenza verso Perros
Guirec, località di mare adagiata su una stupenda
penisola rocciosa, nel cuore della suggestiva costa
di granito rosa. Questo caratteristico tratto costiero,
tra i più conosciuti ed apprezzati di tutta la Bretagna,
prende il nome dalle particolari e maestose formazioni rocciose in granito, erose e modellate dalle maree
e dai venti che sembrano assumere talvolta un colore
simile al rosa. Pranzo libero e proseguimento verso
Morlaix e la costa dell’Armor con i suoi fari e le sue
scogliere a picco sul mare. In serata arrivo a Brest,
affacciata su una rada. Del suo periodo medievale, la
città ha conservato il castello del XI secolo, rimaneggiato da Vauban, e la torre Motte-Tanguy, oggi sede
del Museo della Vecchia Brest. Cena e pernottamento in albergo.
Baia di Douarnenez (foto: Fotolia, guitou60)
49
Cancale (foto: Ariane Citron)
Mercoledì 22 giugno 2016
Prima colazione in albergo, incontro con la guida
locale e partenza per un’escursione alla scoperta di
alcuni tra gli angoli più caratteristici della regione del
Finistère. Passando dalla punta del Pen Hir, lingua
di terra rocciosa dalla quale si gode di un panorama
straordinario, si raggiungono il villaggio di Camaretsur-Mer, la splendida baia di Douarnenez e il complesso parrocchiale di Pleyben, costruito fra il XV
al XVII secolo, che vanta il calvario più importante
di tutta la Bretagna. Proseguimento per Locronan,
cittadina dal carattere autentico, un tempo specializzata nella tessitura di stoffe. Pranzo in ristorante e
passeggiata per ammirare le case di granito ai piedi
della torre quadrata della chiesa. In seguito, partenza
per Quimper e passeggiata nel centro storico. La città, situata in posizione privilegiata alla confluenza dei
fiumi Steir e Odet, conserva un fascino antico con le
sue vie acciottolate, le piazze tranquille e le suggestive case a graticcio perfettamente conservate. Cena e
pernottamento in albergo.
50
Giovedì 23 giugno 2016
Prima colazione in albergo e partenza per
Concarneau, celebre per la pesca del tonno e per
la sua Ville Close, piccola città fortificata circondata
da bastioni e collegata alla terraferma da un ponte
in pietra. Proseguimento del viaggio per Pont-Aven,
uno dei villaggi più incantevoli della Bretagna e
Carnac, famosa per la sua meravigliosa spiaggia bianca e per gli “allineamenti”, misteriosi megaliti situati
nell’entroterra della Baia di Quiberon. Pranzo libero.
Nel pomeriggio, partenza per Vannes, cittadina situata sul golfo di Morbihan, in passato residenza dei duchi di Bretagna. Sistemazione nelle camere riservate,
cena e pernottamento in albergo.
Venerdì 24 giugno 2016
Prima colazione in albergo e breve visita della vecchia
città medievale che ha conservato la sua ricchezza
architettonica: i bei bastioni del XIII secolo con i loro
giardini, gli antichi quartieri con le splendide case
a graticcio e la cattedrale di Saint-Pierre, costruita
tra il XIII e il XVIII secolo, ne sono alcuni esempi. In
seguito, partenza in direzione di Angers, un tempo
capitale del ducato di Angiò. Sosta per il pranzo libero e per ammirare gli esterni del celebre castello a
bande di pietra bianca ed ardesia. Proseguimento per
Bourges. Arrivo in serata e sistemazione nelle camere
riservate. Cena e pernottamento in albergo.
Angers, Castello (foto: Fotolia, jorisvo)
Sabato 25 giugno 2016
Particolarità
Prima colazione in albergo e breve visita della cattedrale di St. Etienne, capolavoro dell’arte gotica risalente al XIII secolo. In seguito, partenza per il viaggio
di rientro, via Avallon e Beaune, con sosta per il pranzo libero lungo il percorso. Arrivo in Ticino previsto in
serata.
■■ Attenzione
Il programma può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative pur mantenendo sostanzialmente le visite previste nel viaggio.
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in alberghi 3*/4* con trattamento di mezza
pensione
Pranzo del 5º giorno e cena in ristorante a St. Malo
Visite guidate come da programma (incluso ingresso al Mont
St. Michel)
Non compreso:
Bevande
Altri ingressi a musei e monumenti
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
05:30 Chiasso FFS
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
Supplemento camera singola
1’750.–
390.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
da 63.–
05:40 Mendrisio FFS
06:00 Lugano FFS (lato buffet)
06:00 Locarno FFS
06:30 Bellinzona FFS
07:00 Biasca FFS
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
51
Viaggi tematici
Trentino e Dolomiti
Paesaggi mozzafiato
Castello di Thun (foto: Fotolia, krasnevsky)
Merano, Castello di Trauttmansdorf (foto: Fotolia, Lsantilli)
Mercoledì 6 luglio 2016
Svizzera
Merano
Ortisei
Val di Non
L
Gaago
rd di
a
Italia
Trento
Rovereto
Partenza dal Ticino in direzione di Rovereto e arrivo
previsto attorno all’ora di pranzo. Sistemazione nelle
camere assegnate e pranzo in albergo. Nel pomeriggio, incontro con la guida locale e visita guidata della
“città della pace”, così chiamata per la sua monumentale Campana dei caduti, la più grande del mondo, che suona ogni sera per ricordare i caduti di tutte
le guerre. Si prosegue sulla strada del vino trentina,
dove si visita la piccola Chiesa barocca di Brancolino.
L’interno dell’edificio racchiude un’eccezionale testimonianza artistica, a partire dalla decorazione pittorica di stile barocco, luminosa e sovrabbondante. Al
termine della visita, sosta in una distilleria della zona
per assaggiare le famose grappe trentine, oggi uno
dei prodotti di punta della regione. Cena e pernottamento in albergo.
Giovedì 7 luglio 2016
Dopo la prima colazione in albergo, incontro con la
guida locale e partenza per Merano, vivace cittadina
dal clima incomparabilmente mite e per questo già
meta rinomata della nobiltà Asburgica come possono
testimoniarlo i suoi incantevoli edifici in stile Liberty.
Visita guidata della città, dove si trovano i famosi “portici”, costruiti nel XIII secolo dai conti di Tirolo, che con
i suoi 400 metri di lunghezza è tra le più lunghe strade
antiche a portici dell’Alto Adige. Al termine, tempo
a disposizione per il pranzo e le visite individuali. Nel
pomeriggio, visita ai lussureggianti e variopinti Giardini
di Castel Trauttmansdorff. In uno spazio di 12 ettari
con una forma naturale ad anfiteatro, questi giardini
raccolgono oltre 80 ambienti botanici con piante da
tutto il mondo. Al termine, rientro a Rovereto per cena
e il pernottamento in albergo.
Venerdì 8 luglio 2016
Prima colazione in albergo e partenza con la guida
locale per il giro delle Dolomiti. Si percorrono la Val
di Fiemme e la Val di Fassa fino al Passo di Sella.
Pranzo in ristorante e proseguimento per Ortisei dove
è possibile visitare un’azienda che produce oggetti
di artigianato locale (angeli, presepi, figure sacre e
profane in legno). Rientro a Rovereto per la cena e il
pernottamento.
Sabato 9 luglio 2016
Merano, Cattedrale di San Nicola (foto: Fotolia, giemmephoto)
52
Dopo la prima colazione in albergo, partenza per la
Val di Non e visita di un caseificio della zona, dove è
Dolomiti (foto: Fotolia, VRD)
possibile assaggiare alcuni tra i più gustosi formaggi
locali. Proseguimento con la visita di Castel Thun,
unica dimora principesca del Trentino che conserva
ancora gli arredi originali, oltre ad una ricca pinocoteca e a preziose collezioni d’arte. L’aspetto più
affascinante del Castello, è che non ha mai smesso
di essere abitato, conservandosi così nel tempo come
dimora arredata, specchio del gusto della famiglia
dei conti Thun. Pranzo libero e nel pomeriggio, visita
al suggestivo Santuario di San Romerio, uno dei più
caratteristici eremi e testimoni della fede cristiana
d’Europa. Sorse sulla vetta di uno sperone di roccia,
dove, secondo la leggenda, Romedio di Thaur, avrebbe trascorso la sua vita in eremitaggio. Nel tardo
pomeriggio, rientro a Rovereto. Cena presso il Castel
Noarna, con possibilità di visitare il castello e le sue
cantine per un’esperienza unica ed indimenticabile.
Rientro in albergo per il pernottamento.
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
872.–
Supplemento camera singola
178.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
da 32.–
Particolarità
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in albergo 4* con trattamento di mezza
pensione
Pranzi come da programma
Visite guidate come da programma
Non compreso:
Bevande
Domenica 10 luglio 2016
Ingressi a musei e monumenti
Prima colazione in albergo e partenza per il Lago
di Garda. Possibilità di percorrere la Gardesana
Orientale passando per magnifici paesi come
Malcesine, Torri, Garda e Bardolino. Pranzo libero e
nel pomeriggio, rientro in Ticino. Arrivo previsto in
serata.
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
06:00 Biasca FFS
06:00 Locarno FFS
06:30 Bellinzona FFS
07:00 Lugano FFS (lato buffet)
07:20 Mendrisio FFS
07:30 Chiasso FFS
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
53
Viaggi tematici
Irlanda
Tradizioni e panorami dell’Isola di Smeraldo
Ring of Kerry (foto: Fotolia, magann)
Selciato
del gigante
Donegal
Belfast
Connemara
Galway
Cliffs of Moher
Dublino
Irlanda
Killarney Wexford
Rosslare
Cher
bo
ur
g
Ring
of Kerry
Fishguard
Regno
Unito
Lo
nd
ra
Dublino, O’Connell Street (foto: Fotolia, spanishjohnny72)
L’Irlanda è un paese ricco di antiche
leggende, paesaggi mozzafiato e
pittoreschi villaggi. In questa terra ricca
di fascino, la lussureggiante vegetazione
si alterna ad aspri e rocciosi scenari,
mentre il vento porta con sé la musica
delle ballate che evocano storie di
cavalieri, creando un mix straordinario.
Durante il viaggio di rientro è prevista
una tappa a Londra per godere della
vivacità artistica e culturale di una delle
metropoli più visitate d’Europa.
Sabato 9 luglio 2016
Partenza dal Ticino in direzione di Orleans, cittadina
celebre per la sua maestosa cattedrale. Pranzo libero
lungo il percorso. Cena e pernottamento in albergo
nei dintorni di Orleans.
Domenia 10 luglio 2016
Prima colazione in albergo e partenza in direzione
di Cherbourg. Pranzo libero lungo il percorso. Nel
pomeriggio, imbarco sul traghetto e sistemazione
nelle cabine riservate per il tragitto da Cherbourg a
Rosslare. Cena e pernottamento a bordo.
54
Lunedì 11 luglio 2016
Colazione a bordo, sbarco e partenza in direzione
nord. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio,
arrivo a Dublino e visita guidata di mezza giornata.
La capitale irlandese è una città allegra e accogliente
conosciuta per i vivaci pub e i locali animati, ma al
tempo stesso creativa e letteraria. Qui sono infatti
nati personaggi del calibro di Oscar Wilde, George
Bernard Shaw, Samuel Beckett e James Joyce. Tra i
punti di maggior interesse vi sono la magnifica cattedrale medievale di St. Patrick, eretta nel luogo in
cui San Patrizio battezzava i primi cristiani irlandesi,
il Trinity College, università fondata nel 1592, la cui
biblioteca custodisce uno dei manoscritti più preziosi
al mondo, il celebre “Book of Kells“, e Fitzwilliam
Square, deliziosa piazza situata al centro del quartiere
georgiano. Sistemazione nelle camere riservate, cena
e pernottamento in albergo.
Martedì 12 luglio 2016
Dopo la colazione in albergo, continuazione della visita della città durante la quale si ha modo di visitare il
Museo Nazionale d’Irlanda, principale istituzione culturale di Dublino. Al suo interno sono conservati una
grande quantità di reperti della storia e della cultura
del Paese dalla Preistoria in poi. L’esposizione è divisa
in quattro sezioni tematiche: archeologia, arti decorative, storia naturale e country life, dedicata alla vita
di campagna irlandese tra la metà del XVIII e del XIX
secolo. Pranzo libero e pomeriggio a disposizione per
attività individuali e shopping. In serata, spostamento
in ristorante per trascorre del tempo all’insegna della
più viva tradizione irlandese. Cena tipica con musica
Cliffs of Moher (foto: Fotolia, riccardomojana)
e balli tradizionali. A seguire, rientro in albergo per il
pernottamento.
Mercoledì 13 luglio 2016
Prima colazione in albergo e partenza per l’Irlanda
del Nord. In mattinata, arrivo a Belfast e incontro
con la guida locale per la visita della città: dapprima
l’Albert Memorial Clock Tower, l’imponente edificio rinascimentale del Municipio, la Grand Opera
House, il Crown Bar, la Queens University e i giardini
botanici. In seguito, sosta davanti ai murales di Falls
Road e Schankill Road, luoghi coinvolti nei famosi
scontri durante gli anni difficili che questa città ha
vissuto. Spuntino e proseguimento del viaggio verso
l’estremo nord del Paese per raggiungere il Selciato
del Gigante, impressionante formazione geologica
Patrimonio dell’UNESCO, composta da oltre 40’000
colonne esagonali di basalto che si ergono dal mare.
La vista imponente di questo spettacolo della natura,
frutto di attività eruttive che risalgono a 60 milioni di
anni fa, ha ispirato leggende secondo cui dei giganti
camminavano sul mare diretti verso la Scozia. A seguire, partenza per il rientro in Irlanda, nella contea
di Donegal, con arrivo previsto in serata. Cena e pernottamento in albergo nei dintorni di Letterkenny.
Giovedì 14 luglio 2016
Prima colazione in albergo e partenza in direzione
di Galway. Passando per Donegal, capoluogo dell’omonima contea, si prosegue verso sud in direzione
di Sligo, lungo la costa ovest, per ammirare l’incanto
dei porticcioli, delle scogliere e delle spiagge incontaminate che caratterizzano questa regione. Pranzo
libero lungo il percorso. Continuazione del viaggio
attraverso il Connemara, regione che Oscar Wilde
soprannominò “bellezza selvaggia” per i suoi romantici paesaggi mozzafiato in cui si alternano colline,
laghetti e immense distese di pascoli di un colore
verde brillante. In serata, arrivo nella zona di Galway
e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in albergo.
Venerdì 15 luglio 2016
Prima colazione in albergo e partenza per le Cliffs of
Moher, uno dei più meravigliosi spettacoli naturali al
mondo, attraversando la zona calcarea del Burren,
contraddistinta da incredibili paesaggi lunari. Sosta
per ammirare gli 8 km di muraglioni a strapiombo alti
in alcuni punti più di 200 metri, scelti come rifugio da
molti uccelli marini. Davanti si stagliano le isole Aran
e nell’insieme il panorama è stupefacente. Pranzo
libero e proseguimento verso la contea di Kerry. In
serata, arrivo a Killarney, cittadina situata in posizione
incantevole tra laghi, montagne e boschi. Cena e pernottamento in albergo.
55
Selciato dei Giganti (foto: Fotolia, pkphotography01)
Sabato 16 luglio 2016
Dopo la colazione in albergo, partenza per un’escursione alla scoperta del Ring of Kerry. Seguendo
un percorso ad anello (in inglese ring) si compie il
giro della penisola di Inveragh, scoprendo uno degli
angoli più suggestivi del paese. Qui la vegetazione,
favorita dalla corrente del golfo, assume incredibili
caratteri tropicali ed è un continuo tripudio di colori. Un angolo di Irlanda che regala forti emozioni:
lunghe spiagge, montagne a strapiombo, giardini
coloratissimi, pecore e uccelli marini. Pranzo libero.
Nel pomeriggio, spostamento nella zona di Wexford.
Cena e pernottamento in albergo.
Domenica 17 luglio 2016
Prima colazione in albergo e partenza di buon ora
in direzione di Rosslare. Imbarco sul traghetto per
l’Inghilterra. Arrivo a Fishguard e proseguimento del
viaggio in direzione di Londra. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio, arrivo nella capitale inglese e breve
giro d’orientamento. Londra, dove storia e tradizione
si fondono armoniosamente con modernità e avanguardia, è una città cosmopolita tra le più influenti
del pianeta in fatto di cultura, comunicazione, politica, economia e arte. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento in albergo.
56
Lunedì 18 luglio 2016
Prima colazione in albergo e incontro con la guida
locale per la visita di mezza giornata della capitale inglese: Hyde Park, Kensigton Palace, Royal Albert Hall,
Buckingham Palace, Piccadilly Circus, il Parlamento
con il Big Ben e, per terminare, la celebre abbazia di
Westminster, Patrimonio UNESCO. La chiesa, fondata
nel 960 d.C. come monastero benedettino, divenne
già dal 1066, sede delle incoronazioni dei sovrani britannici, nonché luogo di sepoltura e commemorazione di molti personaggi dell’ultimo millennio di storia
nazionale. Pranzo libero e pomeriggio a disposizione
per la visita individuale di Trafalgar Square con la
National Gallery, per lo shopping tra i celebri grandi
magazzini Harrods e Oxford Street oppure per una
passeggiata a sorpresa con la nostra accompagnatrice. Cena e pernottamento in albergo a Londra.
Martedì 19 luglio 2016
Prima colazione in albergo e partenza in direzione di
Dover. Imbarco sul traghetto per la Francia. Pranzo libero. Arrivo a Calais e proseguimento del viaggio per
Troyes. Cena e pernottamento in albergo.
Londra (foto: Fotolia, Cla 78)
Mercoledì 20 luglio 2016
Particolarità
Prima colazione in albergo e breve giro panoramico
di Troyes. Il grazioso centro storico, a forma di tappo
di champagne, merita una passeggiata per ammirare
le romantiche stradine strette e le caratteristiche case
a graticcio. In seguito, partenza per il rientro in Ticino
con sosta per il pranzo libero lungo il percorso. Arrivo
previsto in serata.
Compreso nel prezzo:
■■ Attenzione
Il programma può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative pur mantenendo sostanzialmente le visite previste nel viaggio.
Traversata in traghetto Dover – Calais
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in alberghi 3*/4* con trattamento di mezza
pensione
Traversata in traghetto Cherbourg – Rosslare (cabina interna)
Traversata in traghetto Rosslare – Fishguard
Cena tipica con musica e balli
Visite guidate come da programma
Non compreso:
Bevande
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
Supplemento camera singola
3’150.–
980.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
da 111.–
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
06:00 Chiasso FFS
06:10 Mendrisio FFS
06:30 Lugano FFS (lato buffet)
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Ingressi a musei e monumenti
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
06:30 Locarno FFS
07:00 Bellinzona FFS
07:30 Biasca FFS
57
Viaggi tematici
Danimarca
Immersi in un’atmosfera fiabesca tra fiordi e castelli
Castello di Egeskov (foto: Fotolia, © fransen)
Norvegia
Skagen
Danimarca
Aarhus
Helsingor
Copenhagen
Roskilde
Ribe
Odense
Egeskov
Køge
La Danimarca è un lembo di terra
considerato dai più un paradiso terrestre
per la qualità della vita, la sostenibilità,
le politiche sociali progressiste,
l’architettura, la letteratura e una natura
pura e incontaminata: un Paese magico
tutto da scoprire.
Venerdì 12 agosto 2016
Germania
Partenza dal Ticino, via San Bernardino, in direzione
di Northeim, città della Bassa Sassonia. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Northeim in serata e
sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in albergo.
Domenica 14 agosto 2016
Colazione in albergo e mattinata dedicata alla visita
della capitale danese con il suo splendido centro storico medievale e la famosissima Sirenetta. Ingresso
al castello di Rosenborg, situato proprio nel centro di
Copenhagen nel popolare giardino del re. Costruito
nel 1606 per volere di Re Cristiano IV di Danimarca
e utilizzato come dimora reale fino al 1720, ospita
ora il Museo delle Collezioni Reali Danesi che custodisce una preziosa raccolta di manufatti artistici,
pitture e arazzi che illustrano la cultura e l’arte dei re
danesi dal XVII al XIX secolo. Dopo il pranzo libero,
continuazione della visita e mini-crociera in battello
con partenza da Nyhavn, l’antico e caratteristico
porto della città celebre per i suoi tipici bar e birrerie.
Rientro in albergo per la cena e il pernottamento.
Lunedì 15 agosto 2016
Sabato 13 agosto 2016
Dopo la colazione in albergo, partenza per Koge,
cittadina danese situata nella regione della Selandia.
Pranzo libero e breve visita del centro storico per
ammirare le numerose case a graticcio che fanno di
Koge una delle cittadine medievali più affascinanti
della Danimarca. In seguito, proseguimento in direzione di Copenhagen, con arrivo nel tardo pomeriggio. Sistemazione nelle camere riservate e tempo a
disposizione per attività individuali. Cena e pernottamento in albergo.
58
Dopo la colazione in albergo, partenza per Roskilde,
antica capitale del Paese situata su un fiordo e tipica
cittadina danese immersa nel verde. Visita della sua rinomata cattedrale, necropoli di tutti i re di Danimarca,
e del museo dei battelli vichinghi dove è possibile ammirare i resti di 5 navi affondate 1000 anni fa e ritrovate proprio nel fiordo di Roskilde poco dopo la metà
del secolo scorso. Rientro a Copenhagen per il pranzo
libero. Pomeriggio a disposizione per attività individuali. Cena e pernottamento in albergo.
Skagen, Spiaggia di Grenen (foto: Fotolia, Olaf Schluz)
Martedì 16 agosto 2016
Colazione in albergo e partenza per l’escursione di
un’intera giornata alla scoperta di alcuni tra i più
bei castelli del Paese. Sosta a Hillderod per la visita
di una delle più belle residenze reali: il castello di
Frederiksborg, una vera e propria Versailles della
Danimarca. Possibilità di ammirare l’esterno del castello barocco di Fredensborg, sito nelle vicinanze.
Partenza per Helsingor, patria di Amleto, un porto affacciato sull’Oresund, nel punto più vicino alla costa
svedese. Pranzo libero. Visita della cittadina, con le
sue case a graticcio, e del castello di Kronborg, dove
Shakespeare situa il dramma di Amleto. Rientro a
Copenhagen. Cena e pernottamento in albergo.
Mercoledì 17 agosto 2016
Colazione in albergo e partenza alla volta del castello
di Egeskov, esteso su una superficie di 40 acri. Il castello comprende un lago, un giardino barocco, un labirinto ed un corpo centrale di 66 stanze, molte delle
quali adibite a museo. Una delle attrazioni più curiose
è il Palazzo Titania, la casa delle bambole più grande
del mondo. Pranzo libero. Nel pomeriggio, breve
visita di Odense, terza città danese, capitale dell’isola
di Fyn e città natale del noto scrittore di fiabe Hans
Christian Andersen. Il nome di Odense deriva da
Odino, il dio nordico della guerra, della poesia e della
saggezza; un patrono perfetto per una città ricca di
storia e cultura. Cena e pernottamento in albergo.
Copenhagen (foto: Fotolia, synth_maniac)
59
Copenhagen (foto: Fotolia, Sergii Figurnyi)
Giovedì 18 agosto 2016
Prima colazione in albergo e proseguimento del
viaggio verso Aahrus, seconda città della Danimarca,
che ospita un rinomato museo all’aperto, il Den
Gamle By, il quale evoca a meraviglia la vita urbana
danese del XVII, XVIII e XIX secolo. Visita della città
e ingresso al museo. Pranzo libero e partenza per
Skagen, con sosta ad Alborg, il cui posizionamento
sul Limfjord le permise di diventare, nel corso del
Medioevo, un importante porto e, più tardi, un
centro industriale e manifatturiero. Nel tardo pomeriggio, arrivo a Skagen, il porto più settentrionale del
paese, situato in un paesaggio affascinante ma aspro,
con spiagge bianche apparentemente infinite, dune
di sabbia, scogliere, foreste e brughiere. Passeggiata
lungo la spiaggia di Grenen: il luogo in cui le onde
del Mar Baltico e del Mare del Nord si incontrano
provenendo da opposte direzioni, senza potersi abbracciare a causa della diversa densità dell’acqua.
Cena e pernottamento in albergo a Skagen.
60
Venerdì 19 agosto 2016
Colazione in albergo, breve visita dei dintorni di
Skagen e partenza per Ribe, città medievale fondata
attorno l’anno 700 d.C., con la sua cattedrale romanica e il museo vichingo. Pranzo libero e visita del
museo. A sud della città è stato ricostruito nei minimi
dettagli un villaggio rurale vichingo che permette di
scoprire e comprendere gli usi e costumi di questo
affascinante popolo. Proseguimento del viaggio in
direzione della Germania settentrionale. Cena e pernottamento in albergo nei dintorni di Schleswig.
Sabato 20 agosto 2016
Dopo la colazione in albergo, continuazione del viaggio verso Fulda, con sosta a Lüneburg per il pranzo
libero. Nel tardo pomeriggio arrivo a Fulda, città
germanica nell’est dell’Assia, e breve tempo a disposizione per una passeggiata nel centro storico. Cena
e pernottamento in albergo.
Castello di Fredensborg (foto: Fotolia, josidk)
Domenica 21 agosto 2016
Particolarità
Dopo la colazione in albergo, partenza per il viaggio
di rientro. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo in
Ticino previsto in serata.
■■ Attenzione
Il programma può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative pur mantenendo sostanzialmente le visite previste nel viaggio.
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in alberghi 3*/4* con trattamento di mezza
pensione
Visite guidate come da programma (inclusi ingressi ai castelli
di Rosenborg, Fredensborg, Kronborg e Egeskov, al museo
vichingo di Roskilde e al museo Gamle By)
Non compreso:
Bevande
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
Supplemento camera singola
2’480.–
Altri ingressi a musei e monumenti
Quanto non espressamente indicato nel programma
590.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
da 84.–
Partenza:
06:00 Chiasso FFS
06:15 Mendrisio FFS
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
06:40 Lugano FFS (lato buffet)
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
06:40 Locarno FFS
07:10 Bellinzona FFS
61
Viaggi tematici
Città anseatiche
Una ventata di storia nella Germania settentrionale
Amburgo, Municipio (foto: Fotolia, Kara)
Stralsund
Bad
Doberan
Boltenhagen
Rostock
Lübeck
Wismar
Hamburg
Lünenburg
Bremen
Germania
Göttingen
Fulda
Wismar (foto: Fotolia, pure-life-pictures)
Nel corso del XIII secolo i mercanti
tedeschi di diverse città si riunirono
nella Lega anseatica, con l’intento di
commerciare con città straniere.
Per oltre 400 anni, la Lega anseatica ha
influenzato l’economia, il commercio e la
politica di questo territorio.
Sabato 27 agosto 2016
Partenza dal Ticino, via San Bernardino, alla volta di
Göttingen, città della Bassa Sassonia. Pranzo libero
lungo il percorso. Il centro storico di Göttingen è circondato da mura medievali e il suo simbolo principale
è la statua di “Gänseliesel” (la ragazza dell’oca) situata nella piazza del mercato di fronte al municipio.
È “la ragazza” più baciata al mondo, poiché tutti i
neo-dottori, dopo aver superato l’esame di laurea,
danno un bacio sulla guancia della statua. Arrivo in
serata e sistemazione nelle camere riservate. Cena e
pernottamento in albergo.
Svizzera
62
Domenica 28 agosto 2016
Prima colazione in albergo e partenza in direzione di
Brema con arrivo in tarda mattinata. Dopo il pranzo
libero, visita guidata della città anseatica sul Weser
che da oltre 1200 anni offre molteplici attrazioni,
tra cui il magnifico municipio entrato a far parte del
Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, la statua bronzea dei celebri musicanti di Brema, il “Ratskeller”
(ristorante del municipio) con più di 600 anni di tradizione e la sua fornitissima cantina dei vini, nonché
il quartiere “Schnoor”, il più vecchio della città, con
le storiche case a graticcio. Cena in ristorante tipico e
pernottamento in albergo.
Lunedì 29 agosto 2016
Prima colazione in albergo e prosecuzione del viaggio
in direzione di Lubecca, il cui centro storico, in parte
ricostruito dopo i danni subiti in seguito ai bombardamenti della seconda guerra mondiale, è stato
dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO e
presenta numerosi esempi di gotico baltico. Arrivo
a Lubecca in tarda mattinata e visita guidata del
centro storico. La città è stata per oltre 500 anni la
regina della Lega anseatica ed è considerata, con la
Scandinavia e il Mar Baltico, una delle porte verso il
Mare del Nord. L’isola della città vecchia, circondata
dai fiumi Trave, Wakenitz e dal canale Elba-Lubecca
conserva ancora oggi il fascino e il cosmopolitismo
di un porto di mare. Pranzo libero e pomeriggio a
disposizione per attività individuali. Cena e pernottamento in albergo.
Warnermünde (foto: Fotolia, Rico K.)
Martedì 30 agosto 2016
Dopo la colazione in albergo, partenza in direzione
di Wismar, una delle prime città anseatiche. Lungo
il tragitto sosta a Boltenhagen, una delle più antiche località balneari sul Mar Baltico. Dal suo pontile
lungo ben 290 metri si gode di uno splendido panorama sulla baia di Lubecca. In tarda mattinata arrivo
a Wismar e visita guidata della città vecchia dove
spiccano la piazza del mercato, una delle più belle
e grandi del Paese, le fortificazioni medievali e le
chiese in gotico baltico. Pranzo libero e partenza per
Rostock, cittadina che vanta uno dei porti più importanti della Germania sia per trasporto dei passeggeri
sia per movimento di merci. Visita guidata del centro
storico. Caseggiati superbi, chiese e fortificazioni
testimoniano il potere e la ricchezza che questa città
ha avuto in passato grazie al suo importante porto.
Cena e pernottamento in albergo a Rostock.
Mercoledì 31 agosto 2016
Dopo la colazione in albergo, gita in barca a
Warnemünde, durante la quale è possibile ammirare
Rostock da un’altra prospettiva. L’”Alte Strom” (il vecchio fiume) con i suoi pescherecci e le sue barche a
vela ondeggianti è un gioiello di romanticismo marittimo. Pranzo libero a Warnemünde. Nel pomeriggio,
spostamento a Stralsund, considerata la porta d’ingresso all’isola di Rügen, con cui è collegata tramite
un lungo ponte chiamato Rügendamm. Visita guidata del centro storico durante la quale si potranno ammirare l’antica piazza del mercato con il municipio del
XIII secolo e le caratteristiche abitazioni colorate di
elaborata architettura. Rientro a Rostock per la cena
e il pernottamento in albergo.
Giovedì 1º settembre 2016
Dopo la colazione in albergo, partenza in direzione di Amburgo. Arrivo a Kühlungsborn per salire a
bordo del nostalgico treno a vapore della Mollibahn
che collega la località balneare alla cittadina termale
di Bad Doberan. Tempo a disposizione per visitare
l’imponente cattedrale, meraviglioso esempio di
architettura gotica in laterizi tipica della Germania
settentrionale. Pranzo libero e proseguimento per
Amburgo, seconda città del Paese per numero di abitanti e importante centro di scambio che vanta uno
dei più grandi porti del mondo. Anche gli anseatici
più reticenti non possono nascondere l’orgoglio della
loro splendida città, aperta e cosmopolita. Cena tipica in ristorante e pernottamento in albergo.
Amburgo, Landmark Wasserschloss (foto: Fotolia, NilsZ)
63
Lubecca (foto: Fotolia, karnizz)
Venerdì 2 settembre 2016
Prima colazione in albergo e incontro con la guida
locale per la visita della città ricca di ponti e canali
che le conferiscono un elegante fascino marinaro. Il
centro storico con lo stupendo municipio e la chiesa
di San Michele, l’elegante galleria Jungfernstieg, la
celebre Speicherstadt, storica città-magazzino con le
sue costruzioni neogotiche in mattoni sono solo alcune delle perle che Amburgo offre ai suoi visitatori.
Dopo il pranzo libero, visita in barca della zona portuale per ammirare da un punto di vista privilegiato
la grandezza e l’operosità del porto più grande della
Germania. Resto del pomeriggio a disposizione per le
visite individuali e lo shopping. Cena e pernottamento in albergo a Amburgo.
Sabato 3 settembre 2016
Prima colazione in albergo e partenza in direzione
di Lüneburg. La città, che nel medioevo era un importante membro della Lega Anseatica, deve la sua
ricchezza alle fonti saline. Incontro con la guida locale
e visita della città. Oltre al suggestivo e ben conservato centro storico, degno di nota è il Wasserviertel,
il vivace quartiere sull’Ilmenau, cuore pulsante del
commercio cittadino di un tempo. Le straordinarie strutture di questo quartiere ricco di atmosfera
sono la “Alte Kran” (vecchia gru), il grande mulino
industriale del XIX secolo e il serbatoio sopraelevato
dell’acqua. Pranzo libero e proseguimento del viaggio
in direzione di Fulda, città nell’est dell’Assia, fiancheggiando l’Harz, catena montuosa della Germania
settentrionale, il cui nome deriva da una parola
dell’alto-tedesco medio che significa “foresta”. Cena
e pernottamento in albergo a Fulda.
Domenica 4 settembre 2016
Prima colazione in albergo e partenza per il viaggio di
rientro in Svizzera, via San Bernardino. Pranzo libero
lungo il percorso. Arrivo in Ticino previsto in serata.
Stralsund (foto: Fotolia, ArTo)
64
■■ Attenzione
Il programma può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative pur mantenendo sostanzialmente le visite previste nel viaggio.
Brema (foto: Fotolia, BildPix.de)
Prezzi
Prezzo in camera doppia per persona
CHF
1’980.–
Supplemento camera singola
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
580.–
da 63.–
Particolarità
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in alberghi 3*/4* con trattamento di mezza
pensione
Treno a vapore Kühlungsborn – Bad Doberan
Visite guidate come da programma
Non compreso:
Bevande
Ingressi a musei e monumenti
Quanto non espressamente indicato nel programma
Rostock, Municipio (foto: Fotolia, Waldteufel)
Partenza:
06:00 Chiasso FFS
06:15 Mendrisio FFS
06:40 Lugano FFS (lato buffet)
06:40 Locarno FFS
Informazioni e prenotazioni
07:10 Bellinzona FFS
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
65
Viaggi tematici
Polonia
Una terra dal passato travagliato e glorioso
Poznan, Piazza del Mercato (foto: Fotolia, whitelook)
Polonia
Varsavia
Germania
Poznan
Dresda
Wroclaw
Cracovia
Rothenburg
Kasprowy
Cracovia, castello e cattedrale di Wawel (foto: Fotolia, tomeyk)
Ricco di storia artistica, architettonica e
paesaggistica, questo Paese dell’Europa
centrale, patria della solidarietà,
si caratterizza non solo per le sue
splendide città, ma anche per la sua
forza d’animo e per la sua voglia di
rinnovarsi.
Venerdì 16 settembre 2016
Partenza dal Ticino, via San Bernardino, in direzione
di Dresda, in Germania. Pranzo libero lungo il percorso. In serata, arrivo nella città tedesca, centro d’arte
di importanza internazionale, tanto da essere stata
soprannominata “Firenze sull’Elba”. Cena e pernottamento in albergo.
Sabato 17 settembre 2016
Dopo la colazione in albergo, mattinata dedicata
alla visita guidata di Dresda per ammirare il meraviglioso centro storico, il Teatro dell’Opera di Semper,
il Palazzo Reale, la Piazza del Vecchio Mercato, la
Chiesa di Santa Croce, il Grande Castello fortificato,
la Frauenkirche con la sua ampia cupola ed il particolare orologio, nonché il meraviglioso Zwinger, una
delle creazioni più libere e fantastiche del rococò
europeo. Dopo il pranzo libero, partenza per Poznan,
con arrivo in serata. Sistemazione in albergo per la
cena e il pernottamento.
Domenica 18 settembre 2016
Prima colazione in albergo e visita guidata della città.
Di particolare interesse sono l’isola della cattedrale di Poznan con la cappella d’oro, l’antica Piazza
Maggiore, il Palazzo Municipale del XVII secolo e la
Chiesa parrocchiale. Dopo il pranzo libero, partenza
per Varsavia con sosta per una breve visita a Gniezno,
antica città polacca, prima capitale del Paese tra la
fine del X e l’inizio dell’XI secolo. Proseguimento per
Varsavia con arrivo in serata. Cena e pernottamento
in albergo.
Lunedì 19 settembre 2016
Kasprowy Wierch (foto: Fotolia, joda)
66
Dopo la colazione in albergo, visita guidata della
capitale: la Città Vecchia (Patrimonio dell’Umanità
dell’UNESCO), la Colonna di Re Sigismondo III, il
Castello Reale, la Cattedrale di San Giovanni Battista,
la Piazza del Mercato, il Percorso Reale, il Parco di
Wroklaw (foto: Fotolia, Sergii Figurnyi)
Lazienki e il monumento dedicato a Fryderyk Chopin,
il poeta del pianoforte. Pranzo libero e pomeriggio a
disposizione per attività individuali. Cena e pernottamento in albergo a Varsavia.
libero trasferta a Wieliczka, cittadina urbana-rurale
fondata nel 1289 dal Duca Enrico IV di Slesia, nel cui
sottosuolo sorge una delle più antiche miniere di sale
operanti al mondo. Visita guidata della miniera di
sale e rientro a Cracovia. Cena e pernottamento in
albergo.
Martedì 20 settembre 2016
Dopo la colazione in albergo, partenza in direzione
di Czestochowa. Pranzo libero e breve visita del monastero, considerato uno dei più importanti centri
di culto cristiano e meta di pellegrinaggi di molti
fedeli. Simile ad una fortezza barocca, il convento
comprende la basilica gotica della SS. Croce, sovrastata da una torre rinascimentale, dove è conservata
la celebre e venerata icona della Madonna Nera. Nel
pomeriggio partenza in direzione di Cracovia. Cena e
pernottamento in albergo.
Mercoledì 21 settembre 2016
Colazione in albergo e inizio della visita guidata della città con il centro storico, dichiarato Patrimonio
dell’Umanità dell’UNESCO, la collina del Wawel con
il Castello Reale e la Cattedrale, dove i reali di Polonia
e alcuni illustri polacchi sono sepolti, la via Kanonicza
con rinascimentali edifici e la casa numero 21, dove
papa Giovanni Paolo II usava fermarsi durante le sue
visite a Cracovia, nonché la Piazza del mercato, la più
grande piazza medievale d’Europa. Dopo il pranzo
Giovedì 22 settembre 2016
Dopo la colazione in albergo, partenza per una visita
guidata di Zakopane, straordinaria città pittoresca ai
piedi dei monti Tatra, i più alti della Polonia. Pranzo
libero. Salita in funicolare a Kasprowy Wierch, una
delle cime più belle della zona, da cui si ammira l’incantevole panorama della frontiera polacco-slovacca.
Ritorno a Cracovia per una cena folcloristica e pernottamento in albergo.
Venerdì 23 settembre 2016
Dopo la colazione in albergo, partenza per Wroclaw,
capitale Europea della Cultura 2016. Pranzo libero.
Visita guidata di questa città ricca di monumenti: il
centro è la Piazza del mercato dove si incrociavano
le antiche strade commerciali d’Europa. Sosta al
Palazzo del Municipio, alla Chiesa di Nostra Signora
delle Sabbie e all’antica Università. Proseguimento
del viaggio a Dresda, per la cena e il pernottamento
in albergo.
67
Dresda, Frauenkirche (foto: Fotolia, Rico Büttner)
Sabato 24 settembre 2016
Particolarità
Prima colazione in albergo e partenza in direzione
della Baviera. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio, arrivo a Rothenburg ob der Tauber. Breve
visita guidata della cittadina posta su un colle che
domina il fiume Tauber e che conserva un impianto
medievale con mura e fortificazioni molto ben conservate. Cena e pernottamento in albergo.
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in alberghi 3*/4* con trattamento di mezza
pensione
Ingresso alla miniera di sale a Wieliczka
Visite guidate come da programma
Non compreso:
Domenica 25 settembre 2016
Bevande
Dopo la colazione in albergo, partenza per il rientro
in Svizzera. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo in
Ticino previsto in serata.
Ingressi a musei e monumenti
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
■■ Attenzione
Il programma può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative pur mantenendo sostanzialmente le visite previste nel viaggio
06:00 Chiasso FFS
06:15 Mendrisio FFS
06:40 Lugano FFS (lato buffet)
06:40 Locarno FFS
07:10 Bellinzona FFS
Prezzi
Prezzo in camera doppia per persona
Supplemento camera singola
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
CHF
2’298.–
498.–
84.–
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
69
Puglia
Sulle tracce dell’imperatore Federico II di Svevia
Lunedì 3 ottobre 2016
Viaggi tematici
Dopo la prima colazione in albergo, visita di Barletta,
chiamata anche la città della “Disfida” a seguito
di un famoso duello che avvenne nel XVI secolo.
Continuazione per Trani, cittadina dal ricco patrimonio artistico: visita del Castello Svevo (esterni), edificato da Federico II di Svevia a difesa del porto e della
Cattedrale, superbo esempio di romanico pugliese.
Pranzo libero. Nel pomeriggio, partenza in direzione
di Alberobello. Sistemazione nelle camere riservate,
cena e pernottamento in albergo.
Martedì 4 ottobre 2016
Alberobello, Trulli (foto: Fotolia, katspi)
Ortona
Lucera
Sabato 1º ottobre 2016
Vieste
Barletta
Bari
Castel
del Monte
Alberobello
Ostuni
Lecce
Gallipoli
Partenza dal Ticino in direzione di Ortona. Pranzo
libero lungo il percorso. Arrivo ad Ortona in serata. Sistemazione in albergo per la cena e il
pernottamento.
Prima colazione in albergo e visita guidata di
Alberobello, caratteristico paesino delle Murge, celebre per essere quasi interamente costituito da trulli:
tipiche architetture pugliesi oggi Patrimonio Culturale
dell’UNESCO. Pranzo libero. Partenza in direzione di
Salice Salentino per la visita di una cantina dove è prodotto l’omonimo vino. Partenza nel tardo pomeriggio
per Lecce. Cena libera e pernottamento in albergo.
Mercoledì 5 ottobre 2016
Domenica 2 ottobre 2016
Prima colazione in albergo e partenza in direzione di
Lucera, cittadina situata su tre colli, sul più alto dei quali
Federico II fece costruire la sua splendida dimora imperiale, il Palatium. Visita della famosa fortezza svevoangioina, esempio di fusione tra arte e fortificazione,
vera miniera archeologica. In pieno centro storico, si
situa la cattedrale gotica costruita per il volere di Carlo II
d’Angiò. Pranzo libero. Nel pomeriggio, proseguimento
per il misterioso Castel del Monte, edificio ottagonale
che unisce il rigore delle forme ad arcani simbolismi.
Fatto costruire da Federico II di Svevia intorno al 1250,
è entrato a far parte dei siti Patrimonio Culturale dell’UNESCO. Cena e pernottamento in albergo a Barletta.
Dopo la colazione in albergo, partenza per Otranto,
conosciuta meglio come la Città dei Martiri: antico
centro di origini greche, fu a lungo il punto nodale
dei contatti fra Oriente e Occidente, grazie alla sua
posizione strategica. Visita guidata della città, quasi
interamente cinta da mura su cui si apre la Porta
Alfonsina attraverso la quale si accede al centro storico, dominato dalla Cattedrale con la Cappella dei
Martiri, la cripta ed il mosaico. Dopo il pranzo libero,
proseguimento in direzione di Gallipoli, adorabile
piccolo porto dello Ionio dalle bianche case cubiche.
Visita della città vecchia con le sue strade strette, i
palazzi barocchi e le sue chiese. Al termine, rientro a
Lecce per la cena libera e il pernottamento.
Giovedì 6 ottobre 2016
Trani, Castello (foto: Fotolia, Mi.Ti)
70
Prima colazione in albergo e visita al centro storico di
Lecce, denominata la Firenze del Sud per la ricchezza
e bellezza della sua architettura. Il suo centro storico
è ricco di testimonianze che vanno dall’antica Roma
fino allo splendore del Barocco. Visita dell’anfiteatro
e del teatro Romano, delle sue splendide piazze, della
Basilica di Santa Croce e dei suoi palazzi. Pranzo e
libero e intero pomeriggio a disposizione per attività
individuali. Cena e pernottamento in albergo.
Otranto, Cappella di Madonna dell’Altomare (foto: Fotolia, Mi,Ti)
Venerdì 7 ottobre 2016
Dopo la colazione in albergo, partenza per Bari e
visita del centro storico con la superba Basilica di San
Nicola, capolavoro del romanico pugliese. Il massiccio castello normanno venne restaurato nel 1233 da
Federico II che gli diede l’aspetto di una residenza.
Proseguimento per Ostuni, cittadina dall’aspetto
orientale con il suo caratteristico borgo antico conosciuto per le sue case bianche. Continuazione per
Vieste, la più famosa località balneare del promontorio garganico. Cena e pernottamento in albergo.
Sabato 8 ottobre 2016
Prima colazione in albergo e visita di Vieste, porta
d’oriente e crocevia dei traffici marittimi nell’Adriatico. Attraversamento della Foresta Umbra, la più grande foresta di latifoglie d’Italia nonché cuore del Parco
Nazionale del Gargano. Arrivo a Monte Sant’Angelo
e visita dell’antico Santuario con la Grotta di San
Michele Arcangelo, Patrimonio Culturale dell’UNESCO. Proseguimento per Giulianova. Cena e pernottamento in albergo.
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
1’428.–
Supplemento camera singola
328.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
da 45.–
Particolarità
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in alberghi 3* con trattamento di
pernottamento e prima colazione
Pasti come da programma
Visite guidate come da programma
Non compreso:
Bevande
Ingressi a musei e monumenti
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
06:00 Biasca FFS
06:00 Locarno FFS
Domenica 9 ottobre 2016
06:30 Bellinzona FFS
07:00 Lugano FFS (lato buffet)
Dopo la colazione in albergo, partenza per il rientro
in Ticino. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo previsto in serata.
■■ Attenzione
Il programma può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative pur mantenendo sostanzialmente le visite previste nel viaggio.
07:20 Mendrisio FFS
07:30 Chiasso FFS
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
71
Viaggi tematici
Capodanno a Praga
Brindando sulle rive della Moldava
Praga, Ponte Carlo (foto: Fotolia, LianeM)
Praga
Pilsen
Germania
Repubblica
Ceca
Augsburg
Monaco
Austria
Monaco di Baviera (foto: Fotolia, rudi1976)
Giovedì 29 dicembre 2016
Partenza dal Ticino, via San Bernardino, in direzione
di Monaco di Baviera. Pranzo libero e incontro con la
guida locale per la visita della città. Il capoluogo bavarese, perfetta sintesi fra tradizione e modernità, ha
saputo coniugare nel tempo la vivacità culturale delle
grandi città a un animo più tradizionale e paesano.
Il centro storico completamente chiuso al traffico è
dominato dalle due torri cupuliformi della cattedrale
gotica dedicata a Maria e dall’imponente municipio
la cui grandiosa torre, alta ben 81 metri, ospita il più
grande carillon della Germania. In serata, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in
albergo.
Venerdì 30 dicembre 2016
Prima colazione in albergo e partenza per Praga.
Dopo il pranzo libero, incontro con la guida locale
per la visita a piedi del quartiere di Stare Mesto (città
vecchia) dove si trovano alcuni dei luoghi più suggestivi della capitale ceca: il quartiere ebraico, la Porta
delle Polveri, la piazza della città vecchia attorniata
da splendidi palazzi e l’orologio astronomico. Al termine, proseguimento per Nove Mesto (città nuova),
dove si trova piazza Vinceslao, cuore pulsante della
città il cui aspetto ricorda quello di un boulevard
parigino. Sistemazione nelle camere riservate, cena e
pernottamento in albergo.
Sabato 31 dicembre 2016
Prima colazione in albergo e partenza alla scoperta
del quartiere di Hradkany, centro del potere politico dal XII secolo in poi. Visita guidata alla famosa
Biblioteca del Monastero di Strahov che conserva interessanti manoscritti e carte medievali e del Castello
di Praga, fondato nella seconda metà del IX secolo
come punto fortificato lungo la Moldava. All’interno
dell’area del castello, espansa e ricostruita più volte
nel corso dei secoli fino ad avere l’aspetto di una città
in miniatura, si trovano il vicolo d’oro e la cattedrale
di San Vito. Pranzo libero e pomeriggio a disposizione per le attività individuali oppure visita facoltativa
del Castello di Sternberk (riservazione indispensabile
al momento dell’iscrizione), situato a una cinquantina
di chilometri dalla città. Disteso su uno stretto crinale
roccioso a strapiombo sul fiume Sázava, il castello
presenta un profilo affascinante. Rientro in albergo
per il veglione di fine anno, salutando in compagnia
l’arrivo del nuovo anno. Pernottamento in albergo.
Praga (foto: Fotolia, rudi1976)
72
Pilsen, vista della grande sinagoga (foto: Fotolia, Mikhail Markovskiy)
Domenica 1º gennaio 2017
Prima colazione in albergo e mattinata dedicata al
riposo e alle attività individuali. Dopo il pranzo libero, incontro con la guida locale per la visita di Mala
Strana, il cuore barocco della città che racchiude la
splendida chiesa di San Nicola, capolavoro dell’arte
boema, e il magnifico Ponte Carlo, simbolo della città. Cena e pernottamento in albergo.
Martedì 3 gennaio 2017
Dopo colazione, incontro con la guida locale per la visita del centro storico ricco di fontane monumentali,
splendidi palazzi ed angoli romantici. Augsburg, che
fu sin dal medioevo città imperiale, deve la sua fortuna alle dinastie di commercianti e banchieri (Welser e
Fugger) che la fecero diventare una delle città più ricche e potenti d’Europa. Dopo il pranzo libero, partenza per il rientro in Ticino, con arrivo previsto in serata.
Lunedì 2 gennaio 2017
Prima colazione in albergo e partenza in direzione
di Pilsen, conosciuta per aver dato i natali nel 1842
alla prima birra lager, la Pilsner. Visita guidata del
centro cittadino, dove spiccano la cattedrale di San
Bartolomeo, dominata dal più alto campanile della
Repubblica Ceca e il bel municipio rinascimentale
risalente al XVI secolo. Al termine, degustazione
della bevanda cittadina nella celebre birreria “Pilsner
Urquell” e tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel primo pomeriggio, partenza in direzione
della Baviera. Cena e pernottamento in albergo ad
Augsburg.
■■ Attenzione
Il programma può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative pur mantenendo sostanzialmente le visite previste nel viaggio.
73
Praga (foto: Fotolia, Kajano)
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
Supplemento camera singola
1’480.–
290.–
Visita facoltativa al castello di Sternberk
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
25.–
da 45.–
Particolarità
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in alberghi 3*/4* con trattamento di mezza
pensione
Visite guidate come da programma (inclusi ingressi al Castello
di Praga e alla biblioteca del monastero di Strahov)
Non compreso:
Bevande
Altri ingressi a musei e monumenti
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
05:30 Chiasso FFS
05:40 Mendrisio FFS
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
74
06:00 Lugano FFS (lato buffet)
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
06:00 Locarno FFS
06:30 Bellinzona FFS
Eventi
Eventi
Escursioni di un giorno
Rassegne gastronomiche
Asti (foto: AstiTurismo)
(foto: StraMangiada)
Asti - Gustadom
Domenica 5 giugno 2016
Ticino – Asti. Mattinata dedicata alla visita delle
splendida cattedrale gotica. Pranzo libero presso il
Gustadom, rassegna gastronomica che consente di
acquistare e gustare i piatti della tradizione regionale
direttamente nei giardini storici e negli angoli più
suggestivi del Rione Cattedrale. Nel pomeriggio spostamento nella zona di Canelli dove è prevista la visita
ad un vigneto seguita da una piccola degustazione.
Rientro in Ticino previsto in serata.
Prezzo per persona: CHF 170.–
Partenze da: Biasca FFS, Locarno FFS, Bellinzona FFS,
Lugano FFS (lato buffet), Mendrisio FFS, Chiasso FFS
La quota comprende:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Visita guidata della cattedrale di Asti e visita con
degustazione in cantina
La quota non comprende:
Pranzo e quanto non espressamente indicato nel programma
Le Prese - StraMangiada
Ticino – Val Poschiavo. Nella regione di Le Prese è in
programma una golosa passeggiata eno-gastronomica
lungo un sentiero di 7 chilometri, interamente pianeggiante. In dieci tappe, vengono offerte alcune prelibatezze gastronomiche locali accompagnate dai vini
di Valtellina prodotti da case vinicole valposchiavine. In
omaggio a tutti i partecipanti, il bicchiere di degustazione a ricordo della giornata. In serata rientro in Ticino.
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
76
Domenica 3 luglio 2016
Prezzo per persona: CHF 128.–
Partenze da: Biasca FFS, Locarno FFS, Bellinzona, FFS,
Lugano FFS (lato buffet), Mendrisio FFS, Chiasso FFS
La quota comprende:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Il pass “Stramangiada Ticket” con 10 punti di ristoro
La quota non comprende:
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
Quanto non espressamente indicato nel programma
Eventi
Escursioni di un giorno
Milano - il mercatino degli obei obei
Milano, avvento in Piazza Duomo (foto: Fotolia, sailstudio)
Ticino – Milano. Arrivo in centro alle ore 10.30 ca.
Giornata a disposizione per acquisti e visite tra le prestigiose boutiques di via Montenapoleone, via della
Spiga, via Sant’Andrea, piazza San Babila, la Galleria
Vittorio Emanuele, i megastore intorno al Duomo ed
i curiosi mercatini. Partenza da Milano verso le 17.00,
con arrivo in Ticino in serata.
Giovedì 8 dicembre 2016
Prezzo per persona: CHF 58.–
La quota comprende:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
La quota non comprende:
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenze da:
08:00 Biasca FFS
08:00 Locarno FFS
08:30 Bellinzona FFS
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
09:00 Lugano FFS (lato buffet)
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
09:20 Mendrisio FFS
09:30 Chiasso FFS
(foto: Fotolia, fazon)
77
Festa dei Tulipani
Morges e dintorni
Domenica 3 aprile 2016
Eventi
Prima colazione in albergo e partenza per Losanna.
Visita guidata della capitale del Canton Vaud,
da sempre centro della Svizzera d’avanguardia.
Passeggiata attraverso le stradine medioevali della
città vecchia per scoprire a piedi la piazza del Castello
Saint Maire, sede delle autorità politiche da più di
sei secoli e l’antica Accademia, fino a raggiungere
la cattedrale di Notre Dame, gigantesca Chiesa in
puro stile gotico costruita nel XIII secolo. Infine, proseguimento alla Tour de Sauvabelin, da dove si può
godere di una magnifica vista verso tutti i punti cardinali. Pranzo libero e tempo a disposizione per visite
individuali. Nel pomeriggio, partenza per il rientro in
Ticino. Arrivo previsto in serata.
(foto: Fotolia, jojopiker)
Sabato 2 aprile 2016
Prezzi
Partenza dal Ticino, via Sempione, in direzione di
Morges. Sosta a Montreux, sul lago Lemano. Visita
del celebre Castello di Chillon, antica residenza dei
Conti di Savoia famosa per le sue pitture murali risalenti al XIV secolo, le volte sotterranee, le sale di
rappresentanza e la stanza da letto conservata allo
stato originale come al tempo della dominazione
bernese. Edificato su un isolotto roccioso, esso è
oggi uno degli edifici più visitati in Svizzera. Pranzo
libero e proseguimento per Morges, cittadina situata
sul Lago Lemano. Visita al Parco dell’Indipendenza
dove ogni anno viene celebrata la festa dei Tulipani.
Durante la manifestazione vengono presentati quasi
120’000 fiori di oltre 300 qualità diverse; un vero e
proprio spettacolo della natura fatto di incredibili distese di tulipani dai mille colori e sfumature. Divisi in
aiuole per colore, forma e dimensione, i fiori ricoprono letteralmente i prati come allegre coperte. Cena in
ristorante per gustare le specialità della cucina locale.
Pernottamento in albergo.
Prezzo in camera doppia per persona
78.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
21.–
Particolarità
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in albergo 3* con trattamento di
pernottamento e prima colazione.
Cena in ristorante
Visite guidate come da programma (incluso ingresso al
Castello di Chillon)
Non compreso:
Bevande
Quanto non espressamente indicato nel programma
06:00 Biasca FFS
06:00 Locarno FFS
06:30 Bellinzona FFS
07:00 Lugano FFS (lato buffet)
07:20 Mendrisio FFS
07:30 Chiasso FFS
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
78
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
328.–
Supplemento camera singola
Partenza:
Informazioni e prenotazioni
CHF
Eventi
Lahr
Festa dei Crisantemi
Lahr, Chrysanthema (foto: Stadtverwaltung Lahr)
Sabato 29 ottobre 2016
Partenza dal Ticino, via Basilea, in direzione di
Freiburg im Breisgau. Arrivo a Lahr e tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio, visita
guidata del centro storico per ammirare le case, le
torri ed i giardini della cittadina della Foresta Nera,
che ogni autunno vengono abbellite con migliaia di
crisantemi di tutte le tonalità. Si tratta di uno spettacolo unico nel suo genere che crea un’atmosfera
affascinante e attira turisti da ogni parte d’Europa.
Tempo a disposizione per ammirare questa originale
rassegna floreale, che riempie di colore e allegria tutta la cittadina. In serata, sistemazione in albergo per
cena e pernottamento.
Domenica 30 ottobre 2016
Prima colazione in albergo e tempo a disposizione
per attività individuali. Pranzo libero. Nel pomeriggio,
partenza per il rientro in Ticino. Arrivo previsto in
serata.
Lahr, Chrysanthema (foto: Stadtverwaltung Lahr)
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
258.–
Supplemento camera singola
58.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
21.–
Particolarità
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in albergo 3* con trattamento di mezza
pensione
Visite guidate come da programma
Non compreso:
Bevande
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
06:00 Chiasso FFS
06:10 Mendrisio FFS
06:30 Lugano FFS (lato buffet)
06:30 Locarno FFS
07:00 Bellinzona FFS
07:30 Biasca FFS
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
79
Eventi
Mercatino di Natale a Monaco di Baviera
Un caleidoscopio di luci, suoni e colori
Monaco di Baviera (foto: Fotolia, Antonio Fotolia)
(foto: Fotolia, Marzia Giacobbe)
Sabato 26 novembre 2016
Partenza dal Ticino, via San Bernardino, in direzione
di Monaco di Baviera. Pranzo libero e intero pomeriggio a disposizione per tuffarsi nell’incanto dei mercatini natalizi della città, la cui origine risalirebbe già
al XIV secolo con i cosiddetti Mercatini di San Nicola.
Nella centralissima Marienplatz le oltre 150 casette
di legno del Christkindlmarkt espongono addobbi
natalizi, candele, giocattoli e oggetti di artigianato
per tutti i gusti. Ma è al calar della sera, quando la
piazza risplende delle 2500 candeline che illuminano
il grande albero di Natale, dal balcone del Municipio
riecheggiano le tradizionali melodie natalizie e il profumo del vin brulé si diffonde nell’aria, che “il salotto
della città” offre ai suoi visitatori la più suggestiva
atmosfera natalizia. Cena libera e pernottamento in
albergo.
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
278.–
Supplemento camera singola
58.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
21.–
Particolarità
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in albergo 3* con trattamento di
pernottamento e prima colazione
Visite guidate come da programma
Non compreso:
Bevande
Ingressi a musei e monumenti e monumenti
Domenica 27 novembre 2016
Dopo la colazione in albergo, incontro con la guida
locale per la visita guidata del centro storico ricco di
monumenti e luoghi suggestivi, come Marienplatz,
vero e proprio salotto della città, dove si affacciano
il Vecchio e il Nuovo Municipio e la Frauenkirche, solenne cattedrale gotica sovrastata dai due campanili
gemelli alti 99 metri. A seguire, tempo a disposizione
per attività individuali e pranzo libero. Nel primo
pomeriggio, partenza per il rientro in Ticino con arrivo previsto in serata.
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
05:30 Chiasso FFS
05:40 Mendrisio FFS
06:00 Lugano FFS (lato buffet)
06:00 Locarno FFS
06:30 Bellinzona FFS
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
80
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
Eventi
Berna
Mercato delle cipolle
Berna (foto: Fotolia, Massimo Beccegato)
(foto: Fotolia, Ratibor)
Domenica 27 novembre 2016
In collaborazione con il Sig. Peter Moser
Ticino – Berna via Brünig. Sosta per il pranzo in ristorante nei pressi di Thun. Nel pomeriggio, arrivo a
Berna e visita guidata della capitale. Al termine, sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.
Thun
Meiringen
Accompagnatore per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in albergo 3* centrale con trattamento di
mezza pensione
Visita guidata di Berna
Colazione in albergo, tempo libero per la visita dello
“Ziebelimärit”, il secolare mercato delle Cipolle e degli ortaggi che ha origini nel 1405. È una festa folcloristica durante la quale il centro storico, illuminato di
mille luci, riecheggia di suoni e canti. La Spitalgasse
è invasa da bancarelle che espongono cipolle trasformate in centri tavola, ghirlande, curiose sculture e naturalmente gustosissime zuppe accompagnate da vin
brulè. In tarda mattinata trasferimento nell’Emmental
per la visita di un caseificio con degustazione. Pranzo
tipico agreste in un ottimo ristorante della regione.
Nel pomeriggio, rientro via Entlebuch – San Gottardo
con arrivo in Ticino in serata.
Prezzo in camera doppia per persona
Emmental
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Tutti i pranzi in ottimi ristoranti
Lunedì 28 novembre 2016
Prezzi
Berna
Compreso nel prezzo:
Chiasso
Non compreso:
Bevande
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
06:00 Chiasso FFS
06.10 Mendrisio FFS
06:40 Lugano FFS (lato buffet)
06:40 Locarno FFS
07:10 Bellinzona FFS
07:40 Biasca FFS
CHF
382.–
Supplemento camera singola
68.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
21.–
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
81
Eventi
Mercatino natalizio Heidelberg
Un magico e incantevole Avvento
Heidelberg, Ponte Vecchio (foto: Fotolia)
Venerdì 2 dicembre 2016
Partenza dal Ticino in direzione della Germania, con sosta per il pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio
arrivo a Heidelberg e sistemazione nelle camere riservate.
La città è adagiata sul fiume Neckar e sede della più
antica università tedesca. Con il suo imponente castello
e il romantico ponte “Alte Brücke” offre al visitatore un
panorama stupendo. Resto del pomeriggio e serata a
disposizione per tuffarsi nel magico mondo del mercatino natalizio, considerato uno dei più belli di tutta la
Germania. Cena libera e pernottamento in albergo.
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
425.–
Supplemento camera singola
90.–
Visita facoltativa della città
25.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
da 21.–
In collaborazione con la signora Carolina Peter
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatrice per tutta la durata del viaggio
Sabato 3 dicembre 2016
Prima colazione in albergo e intera giornata a disposizione per la visita del mercatino natalizio le cui 140
bancarelle sono posizionate in cinque diverse piazze
dell’affascinante centro storico. In mattinata possibilità di partecipare alla visita facoltativa della città con
guida locale (riservazione indispensabile al momento
dell’iscrizione). Pranzo libero. Nel periodo dell’avvento Heidelberg regala un ambiente davvero suggestivo. La città si presenta tutta illuminata e decorata
e l’atmosfera magica del Natale si diffonde nell’aria
con canti, eventi originali e l’immancabile profumo di
cannella. Cena libera e pernottamento in albergo.
Sistemazione in albergo 3*centrale con trattamento di
pernottamento e prima colazione
Non compreso:
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
06:00 Chiasso FFS
06:15 Mendrisio FFS
06:40 Lugano FFS (lato buffet)
06:40 Locarno FFS
07:10 Bellinzona FFS
07:40 Biasca FFS
Domenica 4 dicembre 2016
Informazioni e prenotazioni
Prima colazione in albergo e breve tempo a disposizione per gli ultimi acquisti. In tarda mattinata,
partenza per il rientro in Ticino. Pranzo libero lungo il
percorso. Arrivo previsto in serata.
82
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
Eventi
Morat e Neuchâtel
Mercatini natalizi in Svizzera
(foto: Fotolia, Ekaterina Pokrovsky)
Sabato 10 dicembre 2016
Partenza dal Ticino, in direzione di Morat. Pranzo libero lungo il percorso. Visita individuale della piccola
città medievale che ha saputo preservare il suo spirito
autentico con le pittoresche viuzze del centro storico
e le sue affascinanti arcate. Meraviglioso il cortile del
castello duecentesco, dal quale si può godere di una
splendida veduta del lago. Tempo a disposizione per
immergersi nella magica atmosfera del mercatino
di Natale che, con le sue oltre 70 bancarelle, offre
al visitatore prodotti tipici della regione. Lungo le
intricate viuzze e le raccolte piazze si può assistere a
spettacoli per grandi e piccini! Cena libera e pernottamento in albergo a Morat.
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
298.–
Supplemento camera singola
98.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
21.–
Particolarità
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in albergo 3* con trattamento di
pernottamento e prima colazione
Non compreso:
Domenica 11 dicembre 2016
Dopo la colazione in albergo, partenza per Neuchâtel,
graziosa cittadina fondata nel medioevo come castello. La parte più caratteristica è quella dove spiccano
l’imponente castello e la magnifica chiesa gotica.
Visita al famoso mercatino natalizio, dove è possibile
trovare una vasta gamma di oggetti: decorazioni natalizie, candele, vetro, porcellana, ceramica, corone
d’Avvento, giocattoli in legno e presepi, oltre alle varie
offerte gastronomiche regionali. Pranzo libero e partenza per il Ticino, con arrivo previsto in serata.
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
05:30 Chiasso FFS
05:40 Mendrisio FFS
06:00 Lugano FFS (lato buffet)
06:00 Locarno FFS
06:30 Bellinzona FFS
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
83
Eventi
Arco e Levico Terme
Mercatini natalizi in Trentino
Arco, Mercatino natalizio (foto: Fotolia, esinel_888)
(foto: Fotolia, Maudanros)
Sabato 17 dicembre 2016
Partenza dal Ticino in direzione del Trentino. Pranzo
libero lungo il percorso. Nel primo pomeriggio arrivo
ad Arco, pittoresca e rinomata località termale caratterizzata dal clima mite dovuto alla sua posizione
protetta dalle montagne e vicina al lago. Il monumento di maggiore importanza è il castello, una delle
fortezze medievali più belle e suggestive di tutto
l’arco alpino, costruito dai conti d’Arco sulla cima di
una torre rocciosa e che offre un panorama di indiscutibile fascino. Pranzo libero. Tempo a disposizione
per la visita del tradizionale mercatino natalizio. Oltre
quaranta bancarelle allestite sulla piazza del centro
dove si possono trovare prodotti tipici del Natale:
dai dolci agli addobbi, dai biscotti alle piccole idee
regalo. Proseguimento per Riva del Garda, maggior
centro del Garda Trentino. Cena libera e pernottamento in albergo.
Prezzi
CHF
Prezzo in camera doppia per persona
258.–
Supplemento camera singola
48.–
Ass. spese d'annullamento/assistenza
(obbligatoria per chi non coperto)
21.–
Particolarità
Compreso nel prezzo:
Viaggio in confortevole torpedone da granturismo****
Accompagnatore/trice per tutta la durata del viaggio
Sistemazione in albergo 3* con trattamento di
pernottamento e prima colazione
Non compreso:
Quanto non espressamente indicato nel programma
Partenza:
06:00 Biasca FFS
Domenica 18 dicembre 2016
Dopo la prima colazione in albergo, partenza per
Levico Terme, paesino incantato nel cuore del
Trentino. Il mercatino di Natale di Levico Terme ha
il sapore di una favola antica che prende vita nel
Parco secolare degli Asburgo, un luogo affascinante
dove si può godere dell’autentico spirito natalizio.
Le caratteristiche casette in legno, immerse in uno
scenario magico, offrono oltre alla gastronomia tipica
un’ampia esposizione di oggetti curiosi e caratteristici
dell’artigianato locale. Pranzo libero. Nel pomeriggio,
partenza per il rientro in Ticino, con arrivo previsto in
serata.
84
06:00 Locarno FFS
06:30 Bellinzona FFS
07:00 Lugano FFS
07:20 Mendrisio FFS
07:30 Chiasso FFS
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
Condizioni generali di contratto e di
viaggio relative a viaggi a forfait e viaggi
d’escursione (CGCV)
1. 1. Oggetto e campo di applicazione
1.1. Le presenti condizioni di contratto e di viaggio disciplinano i rapporti giuridici tra il viaggiatore e AutoPostale Svizzera SA (PAG)
per quanto riguarda i viaggi a forfait proposti da PAG a proprio
nome o i viaggi d’escursione.
1.2. Per viaggi a forfait s’intendono le offerte conformemente alla
definizione di cui all’articolo 1 della Legge federale concernente i
viaggi “tutto compreso” del 18 giugno 1993.
1.3. Per viaggi d’escursione s’intendono i viaggi pubblicati prevedenti
una prestazione complementare di terzi, che tuttavia non rientrano nella definizione di viaggi a forfait.
6.
2. Conclusione del contratto
2.1. Il contratto tra il viaggiatore e PAG prende effetto al momento della conferma della prenotazione scritta, telefonica o personale fatta
dal viaggiatore. Se la persona che effettua la prenotazione estende
quest’ultima anche ad altri viaggiatori, essa risponde degli obblighi
contrattuali di questi ultimi (in particolare del pagamento del costo
del viaggio) come dei propri obblighi. Per viaggi organizzati da altri
operatori turistici e biglietti aerei forniti da operatori turistici valgono le condizioni generali di contratto e di viaggio di questi ultimi.
7. Condizioni di pagamento
7.1. Viaggi a forfait: 20% di acconto entro 10 giorni dalla ricezione
della conferma e il resto 30 giorni prima dell’inizio del viaggio. Per
le prenotazioni effettuate durante le 4 settimane che precedono la
partenza, occorre pagare l’importo totale non appena il viaggiatore riceve la fattura, in ogni caso prima di affrontare il viaggio.
7.2. Viaggi d’escursione: importo totale entro 30 giorni. Per le prenotazioni effettuate durante le 4 settimane che precedono la partenza,
occorre pagare l’importo totale non appena il viaggiatore riceve la
fattura, in ogni caso prima di affrontare il viaggio.
7.3. Eventuali spese bancarie sono a carico del viaggiatore.
3. Prestazioni
3.1. PAG s’impegna a fornire in modo scrupoloso le prestazioni previste
dalla descrizione del viaggio contenuta nell’opuscolo vigente al
momento della prenotazione da parte del viaggiatore e dalla relativa conferma. Se non diversamente specificato nella pubblicazione
dell’offerta di viaggio, le prestazioni per crociere, viaggi in treno o
in autobus hanno inizio dal luogo di partenza; per viaggi in aereo
dall’aeroporto in Svizzera.
3.2. Per quanto riguarda le prestazioni da fornire, fa fede esclusivamente la pubblicazione che figura nell’opuscolo o nell’inserzione.
Gli altri opuscoli (dépliant di alberghi e altra documentazione informativa non pubblicata da PAG) non fanno parte integrante del
contratto e PAG declina qualsiasi responsabilità per le informazioni
ivi contenute.
3.3. In linea di principio, le richieste speciali semplicemente annotate
sulla conferma sono da considerarsi non vincolanti e non fanno
parte integrante del contratto.
3.4. Il viaggiatore che ha prenotato il viaggio s’impegna a pagare il
costo del viaggio convenuto nonché le prestazioni supplementari
non comprese nel prezzo (p.es premi assicurativi, escursioni, tasse
per prestazioni supplementari fatturate), a rispettare le modalità di
pagamento nonché a procurarsi i documenti di viaggio personali
previsti.
4. Formalità doganali e d’ingresso
4.1. I servizi di prenotazione rimangono a disposizione dei viaggiatori
per fornire tutte le informazioni necessarie sulle disposizioni in materia d’ingresso, di visto e su quelle sanitarie.
4.2. Il viaggiatore è tenuto a rispettare queste disposizioni e a munirsi
dei documenti di viaggio previsti (passaporto, carta d’identità
ecc.).
5. Prezzi
5.1. Salvo indicazioni contrarie, i prezzi sono da intendersi in franchi
svizzeri, a persona e con pernottamento in camera doppia. Tutti i
prezzi sono comprensivi dell’imposta sul valore aggiunto prevista
per legge. I prezzi sono indicati sulla pubblicazione dell’offerta di
viaggio, o sul relativo prezzario (p.es. nel catalogo, nell’opuscolo).
5.2. Fanno fede i prezzi in vigore al momento della prenotazione.
5.3. Oltre al prezzo pubblicato, il servizio di prenotazione ha la facoltà di mettere in conto una tassa per spese amministrative per
la prenotazione. La tariffa delle tasse supplementari può essere
consultata presso il servizio di prenotazione e viene comunicata al
viaggiatore insieme al costo del viaggio.
86
Spese di annullamento e assistenza
SOS per emergenze durante il viaggio
6.1. Per i viaggi a forfait è obbligatorio concludere un’assicurazione
combinata presso l’assicurazione “Europea” per spese di annullamento e assistenza SOS per emergenze durante il viaggio, a meno
che il viaggiatore sia già in possesso di una polizza assicurativa a
copertura dei citati rischi. In tal caso occorre comunicarlo al momento della prenotazione.
6.2. La copertura assicurativa non è compresa nei prezzi forfetari e viene fatturata a parte (cfr. prezzario). Le condizioni di assicurazione
dettagliate figurano sull’attestazione d’assicurazione separata.
8. Cambiamenti di prezzo
8.1. Può capitare che i prezzi pubblicati negli opuscoli debbano essere
modificati, in particolare nei seguenti casi:
• aumento a posteriori dei prezzi o delle tariffe delle imprese
di trasporto indipendenti (p.es. a seguito dell’aumento del
carburante);
• aumenti di prezzo decisi dallo Stato (p.es. imposta sul valore
aggiunto).
• nuova introduzione o aumento di imposte statali o tasse (ad es.
tasse aeroportuali, tasse di atterraggio, ecc.).
8.2. Nei casi sopra citati PAG si riserva la facoltà di riversare l’aumento
sul viaggiatore, tuttavia al massimo 21 giorni prima della data di
partenza prevista. Qualora l’aumento di prezzo sia superiore al
10% del prezzo forfetario pubblicato e confermato, il viaggiatore
ha il diritto di recedere dal contratto senza pagare penali entro 5
giorni, o di trasferire la propria prenotazione senza costi supplementari su un altro viaggio proposto da PAG. In caso di rescissione
del contratto, i pagamenti già effettuati dal viaggiatore gli saranno
rimborsati integralmente e al più presto, senza alcuna trattenuta. È
esclusa qualsiasi ulteriore pretesa.
9. Modifiche / annullamento
9.1. Il viaggiatore che desidera modificare o annullare la propria
prenotazione è tenuto a comunicarlo per iscritto a PAG (tramite
posta,fax o e-mail). Per le operazioni di modifica PAG mette in
conto una tassa per spese amministrative pari a CHF 60.– a persona, max. CHF 120.– per dossier. La tassa per spese amministrative
non è coperta dall’assicurazione per spese di annullamento. Dopo
che sono iniziati a decorrere i termini di annullamento possono
essere fatte valere anche le condizioni di cui alla cifra 9.3.
9.2. In ogni caso gli annullamenti devono essere notificati per iscritto
(per posta). Ai fini del calcolo delle spese di annullamento fa fede
la data di ricezione, da parte di PAG, della notifica scritta. Per i sabati, le domeniche e i giorni festivi vale il giorno feriale successivo.
9.3. In caso di annullamento fino a 181 giorni (31 giorni risp. 15 giorni) prima della partenza, PAG mette in conto per viaggi a forfait
una tassa per spese amministrative pari a CHF 60.– a persona,
max. CHF 120.– per dossier (viaggi d’escursione CHF 30.–). A tale
importo si aggiunge il premio dell’assicurazione eventualmente
conclusa. Qualora l’annullamento intervenga entro un termine inferiore a 181 giorni ( 31 risp. 15 giorni) dalla data di partenza, oltre
alla tassa per spese amministrative e al premio assicurativo, PAG
mette in conto anche i seguenti costi espressi in percentuale del
costo del viaggio.
Viaggi a forfait con volo:
tra 180 e 100 giorni prima della partenza: 10%
tra 99 e 75 giorni prima della partenza: 25%
tra 74 e 60 giorni prima della partenza: 50%
tra 59 e 30 giorni prima della partenza: 75%
tra 29 e 0 giorni prima della partenza: 100%
Viaggi a forfait senza volo:
tra 30 e 21 giorni prima della partenza: 20%
tra 20 e 10 giorni prima della partenza: 50%
tra 09 e 01 giorni prima della partenza: 80%
il giorno della partenza: 100%.
Viaggi d’escursione:
tra 14 e 07 giorni prima della partenza: 50 %
a partire da 6 giorni prima della partenza: 100%.
I biglietti d’ingresso per manifestazioni culturali vengono messi integralmente in conto in caso di cambiamento o annullamento della
prenotazione. I documenti di viaggio già consegnati al viaggiatore
devono essere restituiti integralmente insieme all’annullamento
scritto. Se per un motivo qualsiasi il viaggiatore interrompe il viaggio prima del tempo, il prezzo pagato per il viaggio organizzato
non potrà essergli rimborsato. Le prestazioni di cui il viaggiatore
non ha beneficiato potranno essergli rimborsate solo a condizione
che esse non vengano fatturate a PAG.
9.4. Qualora il viaggiatore non possa affrontare il viaggio per una ragione riconosciuta dall’assicurazione, l’assicurazione per spese di
annullamento – messa in conto obbligatoriamente oltre al costo
del viaggio – copre, conformemente alle condizioni generali di
assicurazione, i costi che il viaggiatore deve pagare a PAG fino a
concorrenza del costo del viaggio (esclusa l’eventuale tassa per
spese amministrative). Unitamente alla conferma di prenotazione,
il viaggiatore riceve un’attestazione d’assicurazione con le relative
condizioni generali, le quali sono le uniche a far fede. In caso di
annullamento, dopo l’inizio di decorrenza dei termini di annullamento, si applicano le condizioni di cui alla cifra 9.3.
9.5. In caso d’impedimento, il viaggiatore ha la possibilità, in linea di
principio, di farsi rimpiazzare da un’altra persona che affronterà il
viaggio al posto suo. Quest’ultima persona deve essere disposta
ad accettare il contratto alle medesime condizioni. In questo caso
il viaggiatore e la persona che lo rimpiazza si responsabilizzano
congiuntamente (in forma solidale) per il pagamento del prezzo
complessivo del viaggio, della tassa per spese amministrative ed
eventuali costi supplementari. In Svizzera l’ingresso della persona
sostitutiva è consentito fino al momento della partenza, in paesi
senza obbligo di visto fino a 48 ore prima della partenza prevista,
per viaggi oltremare e viaggi in paesi con obbligo di visto solo con
il consenso del servizio di prenotazione con riserva delle nostre
possibilità organizzative (durata diversa per l’ottenimento del visto).
Un ulteriore requisito è rappresentato dalle imprese coinvolte nel
viaggio (hotel, compagnie aeree o compagnie di navigazione), che
devono accettare questa modifica, cosa che può causare difficoltà
soprattutto durante l’alta stagione o venire meno a causa delle
disposizioni delle tariffe aree.
10. Annullamento o interruzione del viaggio da parte di PAG
10.1.PAG ha la facoltà di annullare il viaggio qualora determinate azioni
od omissioni del viaggiatore lo giustifichino. In un caso simile PAG
rimborsa al viaggiatore la somma da esso già pagata. È esclusa
qualsiasi ulteriore pretesa.
10.2.Per determinati viaggi proposti da PAG è richiesto un numero minimo di partecipanti. Qualora il numero di adesioni al viaggio non
raggiunga il numero minimo previsto, PAG ha la facoltà di annullare il viaggio fino al più tardi 15 giorni (viaggi a forfait) rispettivamente 1 giorno (viaggi d’escursione) prima della data di partenza
prevista. In un caso simile PAG rimborsa al viaggiatore l’importo
integrale da esso già pagato. È esclusa qualsiasi ulteriore pretesa.
10.3.PAG può annullare un viaggio per cause di forza maggiore, a seguito di una decisione da parte di autorità o di uno sciopero. In un
caso del genere, PAG ne informa al più presto il viaggiatore e fa
tutto il possibile per proporre a quest’ultimo un viaggio alternativo
equivalente. Se il viaggiatore accetta questa proposta, l’importo
da esso già pagato viene trasferito sul conto relativo al viaggio
alternativo. Un’eventuale differenza di prezzo a favore del viaggiatore gli viene rimborsata. Se il viaggiatore non intende accettare il
viaggio alternativo proposto o se PAG non è in condizioni di proporre un viaggio alternativo, l’importo già pagato dal viaggiatore
gli sarà rimborsato al più presto.
11. Cambiamenti di programma o annullamento di prestazioni
durante il viaggio
11.1. Se durante il viaggio deve essere modificato il programma che
riguarda una parte importante del viaggio stesso, PAG rimborsa
al viaggiatore l’eventuale differenza di prezzo esistente tra il costo
del viaggio concordato e il costo delle prestazioni fornite.
11.2.Qualora una parte importante del viaggio concordato non possa
aver luogo o qualora il viaggiatore rifiuti per un motivo importante
i cambiamenti di programma proposti per evitare l’annullamento
di parti importanti del viaggio, PAG aiuta il viaggiatore a organiz-
zare il viaggio di rientro di quest’ultimo. PAG rimborsa al viaggiatore la differenza tra il prezzo pagato per il viaggio e il prezzo delle
prestazioni già fornite.
11.3.Se per un motivo qualsiasi il viaggiatore interrompe il viaggio
prima del tempo, il prezzo pagato per il viaggio organizzato non
potrà essergli rimborsato. Le prestazioni di cui il viaggiatore non
ha beneficiato potranno essergli rimborsate solo a condizione che
esse non vengano fatturate a PAG.
12. Contestazioni
12.1.Qualora il viaggio non corrisponda agli accordi contrattuali o
qualora il viaggiatore subisca un danno, quest’ultimo ha il diritto
ed è tenuto a segnalare immediatamente la lacuna o il danno alla
persona responsabile del viaggio e a pretendere un’assistenza
gratuita.
12.2.La persona responsabile del viaggio o il personale conducente non
lascerà nulla d’intentato per fornire al viaggiatore l’aiuto richiesto
entro un termine appropriato. Qualora ciò non sia possibile o l’assistenza proposta si riveli insufficiente, il viaggiatore deve richiedere alla persona responsabile del viaggio di confermare per iscritto
la lacuna o il danno, nonché la mancanza d’assistenza. La persona
responsabile del viaggio o il personale conducente è tenuta/o a
fornire questa conferma. Essa non è tuttavia autorizzata a riconoscere richieste di risarcimento danni.
12.3.Qualora l’assistenza richiesta non venga fornita entro un termine
appropriato (48 ore) e il motivo della contestazione sia importante,
il viaggiatore ha il diritto di prendere in prima persona i provvedimenti necessari. A condizione che il viaggiatore abbia segnalato le
lacune e richiesto una conferma scritta (cifre 10.1 e 10.2), i relativi
costi sostenuti gli saranno rimborsati da PAG nei limiti convenuti
originariamente (categoria d’albergo, mezzi di trasporto ecc.) e
dietro presentazione dei relativi giustificativi.
12.4.La richiesta di rimborso e la conferma della persona responsabile
del viaggio o del personale conducente devono essere inviate a
PAG tramite lettera raccomandata (Lettre Signature) entro tre settimane decorrenti dalla data prevista di fine viaggio. Il viaggiatore
che non si attiene a queste disposizioni perde il diritto a qualsiasi
risarcimento danni.
13. Responsabilità
13.1.In veste di operatore di viaggi e nell’ambito della propria offerta di
viaggi, PAG s’impegna a selezionare accuratamente le altre imprese coinvolte nel viaggio (hotel, compagnie di navigazione, compagnie aeree, imprese di bus ecc.), a fornire una descrizione precisa
dell’offerta nei cataloghi al momento della loro edizione e a organizzare i viaggi proposti a perfetta regola d’arte. PAG s’impegna
a organizzare il viaggio scelto dal viaggiatore conformemente alle
presenti condizioni di contratto e di viaggio.
13.2.PAG risarcisce il viaggiatore in caso di annullamento o fornitura
non conforme delle prestazioni convenute, o per i costi supplementari sostenuti, a condizione che la persona responsabile del
viaggio, il personale conducente o l’operatore interessato non
abbia avuto la possibilità di proporre una prestazione alternativa equivalente in loco e non sussista una mancanza diretta del
viaggiatore. La responsabilità di PAG è tuttavia limitata complessivamente al 200% del costo del viaggio e copre esclusivamente
i danni diretti. PAG declina ogni responsabilità per i cambiamenti
di programma resisi necessari per motivi non influenzabili da PAG
stessa. PAG declina altresì ogni responsabilità per i cambiamenti di
programma riconducibili a motivi di forza maggiore, a imposizioni
da parte di autorità o a ritardi di terzi di cui PAG non può essere
ritenuta responsabile.
13.3.Per quanto riguarda i danni corporali subiti dal viaggiatore, PAG ne
risponde nell’ambito delle disposizioni di legge.
13.4.Per i danni materiali derivanti dalla mancata esecuzione o dall’esecuzione non conforme delle disposizioni contrattuali, la responsabilità di PAG è limitata al 200% del costo del viaggio, sempre che
il danno non sia stato causato intenzionalmente o per negligenza
grave. Sono fatti salvi eventuali limiti di responsabilità inferiori previsti da convenzioni internazionali.
14. Diritto applicabile e foro competente
Al contratto tra il viaggiatore e PAG si applica esclusivamente il diritto svizzero. Per quanto riguarda il foro competente, ci si orienta
alla disposizione di legge.
15. Testo originale
Le condizioni generali di contratto e di viaggio (CGCV) sono redatte in tedesco, francese e italiano. In caso di discrepanza fa fede la
versione tedesca.
87
Tagliando d’iscrizione
Punto di partenza ...................................................................................................................................................................................................................................................................................................................
Destinazione: ........................................................................................................................................................Data: .................................................................................................
Indirizzo
Cognome / Nome: ..............................................................................................................................................................................................................................................................
per invio fattura
Indirizzo: .........................................................................................................................................................................................................................................................................................
Data di nascita: ................................................................................ E-mail: .................................................................................................................................................................
Nº telefono: ......................................................................................... Nº di cellulare: ............................................................................................................................................
Desiderate l’assicurazione spese di annullamento/assistenza: Sì ❏ No ❏
Cognome / Nome: ............................................................................................................... Data di nascita: .................................................
Sì ❏ No ❏
Cognome / Nome: ............................................................................................................... Data di nascita: .................................................
Sì ❏ No ❏
Cognome / Nome: ............................................................................................................... Data di nascita: .................................................
Sì ❏ No ❏
Camere
Totale
camere singole
Persone supplementari
Totale
camere doppie
Totale
camere triple
Osservazioni: ...........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................
Luogo: ....................................................................................................... Data: ...................................................................................................... Firma: .......................................................................................................
Vi preghiamo di inviare il tagliando d’iscrizione all’indirizzo seguente:
AutoPostale Svizzera SA, Regione Ticino, Viaggi e Vacanze, 6501 Bellinzona
Tel. +41 (0)58 448 37 53, Fax +41 (0)58 667 69 24
Per i romantici…
Bus oldtimer disponibili per occasioni speciali
quali matrimoni, anniversari o inaugurazioni.
88
Desiderate organizzare una gita o un viaggio
con AutoPostale?
Neoplan Starliner*****
Approfittate della nostra lunga
esperienza. Vi possiamo proporre
e organizzare viaggi di uno o
più giorni, a seconda dei vostri
desideri, sia in Svizzera sia nel resto
dell’Europa.
Inoltre: trasferte, eventi, anniversari,
matrimoni e manifestazioni.
Possiamo mettere a vostra disposizione
i nostri veicoli guidati da conducenti
professionisti e affidabili: minibus, autobus
da montagna e da granturismo sicuri,
moderni e confortevoli da 13 a 52 posti.
Contattateci, saremo lieti di consigliarvi.
Neoplan Cityliner****
Informazioni e prenotazioni
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
Telefono +41 (0)58 448 37 53
Fax +41 (0)58 667 69 24
[email protected]
www.autopostale.ch
8.000 it (PF24645) 11.2015 PA
AutoPostale Svizzera SA
Regione Ticino
Viaggi e Vacanze
6501 Bellinzona

Documenti analoghi