Chianti Colli Fiorentini DOCG

Commenti

Transcript

Chianti Colli Fiorentini DOCG
Chianti Colli Fiorentini DOCG
Area di produzione
L´area collinare intorno a Firenze, abbracciando la città da sud-ovest a sud-est (da Montelupo
Fiorentino fino a Fiesole passando per Lastra a Signa, Scandicci, Impruneta, Bagno a Ripoli e
Rignano sull´Arno, Pontassieve), con tre propaggini che scendono verso sud e che comprendono
rispettivamente: a ovest i comuni di Montespertoli, San Casciano Val di Pesa, Tavarnelle Val di
Pesa, fino a Certaldo e Barberino Val d´Elsa; più a est, Incisa e Figline Val d´Arno; e all´estremo
est, una stretta fascia di territorio da Pelago a Reggello.
Vitigni :
- Sangiovese dal 75 al 100%
- Canaiolo nero fino al 10%
- Trebbiano toscano e Malvasia del Chianti fino al 10%
- Vitigni raccomandati nella unità amministrativa della zona di produzione fino al 10%
Entrata in commercio
Dal 1° settembre dell’anno successivo alla vendemmia
Caratteristiche chimiche:
- Alcool: 12.5%
- Acidità totale 5 – 5,5
Caratteristiche organolettiche :
colore: rubino vivace tendente al granato con l'invecchiamento;
odore: intensamente vinoso, talvolta con profumo di mammola e con più pronunziato carattere di
finezza nella fase di invecchiamento;
sapore: armonico, sapido, leggermente tannico, che si affina col tempo al morbido vellutato; il
prodotto dell'annata che ha subito il «governo» presenta vivezza e rotondità;