Scienzainrete

Commenti

Transcript

Scienzainrete
NEWSLETTER CHI SIAMO PARTNER LOG IN/CREA UN ACCOUNT
RICERCA DOCUMENTI ARCHIVIO INDICE BLOG TOPIC TV CANALE SCUOLA CANALE INNOVA
Home » Breaking news
STAMINALI
Spremere meningi per nuove cure
Cervello e nervi
Roberta Villa
Medicina
Share on Facebook
19 letture
I ricercatori del Laboratorio di ricerca sulle cellule staminali dell’Università di Verona hanno scoperto che
dalle meningi potrebbe venire una speranza di cura per i traumi del midollo spinale. «Nella membrana che
riveste tutto il sistema nervoso centrale abbiamo infatti trovato cellule capaci di autorigenerarsi e proliferare»
spiega Ilaria Decimo, che con Francesco Bifari ha coordinato la ricerca. L’osservazione nasce dalla
microdissezione di campioni di midollo spinale provenienti da animali da laboratorio, ma è probabile che si
possa estendere anche all’uomo, aprendo nuove prospettive di ricerca per la cura dei traumi del midollo
spinale, con tutto il carico di sofferenza e costi per la società che queste patologie, responsabili di vari gradi
di paralisi, portano con sé.
«Lo studio sottolinea l’importanza delle cellule staminali endogene» ha commentato Miodrag Stojkovic, editor
di Stem cells, la rivista che pubblicherà il lavoro. «Identificarle ci consentirà di capire meglio come queste
vengono attivate in vivo, ma soprattutto speriamo ci aiuti a individuare sostanze per mobilizzarle e utilizzarle
al fine riparare le lesioni del sistema nervoso centrale, non solo quelle provocate da traumi ma un giorno
forse anche da quelle prodotte dalle malattie neurodegenerative».
Stem Cells press release, 28 ottobre 2011
Comunicazione, divulgazione
scientifica
Zadig
Libri che ti potrebbero
interessare
Montaldo, S.. Cesare Lombroso. Gli
scienziati e la nuova Italia. 2011
Mecacci, Luciano. Identikit del
cervello. 1995
Volterri, Roberto. Il laboratorio del
dottor Frankenstein. Ovvero mostri
naturali, artificiali e inesistenti.
2011
Penrose, Roger. Ombre della
open in browser PRO version
Are you a developer? Try out the HTML to PDF API
pdfcrowd.com

Documenti analoghi