ROMA Coach Cavillato è soddisfatto del risultato

Commenti

Transcript

ROMA Coach Cavillato è soddisfatto del risultato
*
*
JL
Sff H S 31 ^ » S S S ^% fi f i
i
I * J$l JL JL
S I Ji si ^% a affi ! ! !
!
C LO * ** 111 IwCl i l i L$\J
s i f T | ® ' l f , T l ^ H * ^ i § § * ^ S ffl*°\ ©*"% S^%*!!& «
S S m £ 8 J8H8^ S 88 88
S 88 rfHl 8 88 a i r »
%
88 » 8
88 £
HJSHS^ .
£ Ì « d ? f i * i %sM esitai % ^ % & i i f i v < € ^tgBSt%# § w §>s#ito''i <*
ROMA Coach Cavillato è soddisfatto
del risultato, ma non della prestazione
dei suoi ragazzi,
«Mi aspettavo questa partita da parte della mia squadra che ha avuto il classico
atteggiamento di chi, inconsciamente,
già pensa all'incontro successivo, ossia
la Coppa in settimana. 1 giocatori hanno
giocato contratti, con la paura difarsimale e poi, se vogliamo essere un gruppo
vincente, non dobbiamo avere una difesa così perforabile. Rispetto allo scorso
anno ci manca ancora la capacità eli difendere compatti e con qualità, infatti abbiamo già incassato 65 punti in tre incontri e per un team di vertice non va assolutamente bene, Ammetto che negli allenamenti ci stiamo concentrando maggior-
mente nella fase offensiva, non a caso andiamo in meta con. molti giocatori. Ora
dobbiamo migliorare anche dietro, ma
sono tranquillo, è solo questione di tempo».
Una prima frazione difficile ma una ripresa di grande livello.
«È vero - risponde Cavillato - nei primi
quaranta minuti abbiamofattoil contrario di quanto avevamo preparato: giocavamo in orizzontale dando coraggio agli
avversari che potevano metterci sotto
pressione, Nella ripresa la squadra è andata meglio in ogni reparto e ha vinto
con merito. Prendere 5 punti a Roma
non èfacileper nessuno».
Un avvio lanciato è di buon auspicio nelle gare di Coppa. «Quest'anno abbiamo
fatto una preparazione proprio in funzione della vetrina internazionale, per questo ancora siamo un pò ' imballati, la brillantezza arriverà certamente tra qualche
settimana. Ora in Europa vogliamo dimostrare che il rugby italiano è competitivo anche a livello di club, giocheremo
sempre con la migliore formazione perché vogliamo concentrarci maggiormente su questo <