Londra_3ed.qxd:Layout 1

Commenti

Transcript

Londra_3ed.qxd:Layout 1
10 approfondimenti per saperne di più
Gli altri titoli della collana:
Abu Dhabi · Algarve · Alto Adige · Amsterdam ·
Andalusia · Azzorre · Bali e Lombok ·
Barcellona · Berlino · Bordeaux e la strada dei vini ·
Borgogna · Boston e il New England · Bretagna ·
Budapest · Bulgaria · Canton Ticino · Capo Verde ·
Cipro · Città del Capo e dintorni · Corfù e le isole ionie ·
Corsica · Costa Azzurra · Creta · Croazia la costa
e le isole · Danimarca la costa del Mare del Nord · Dubai ·
Egitto in viaggio lungo il Nilo · Egitto Mar Rosso e Sinai ·
L’Elba e l’arcipelago toscano · Fiordi Norvegesi ·
Gran Canaria · Grigioni · Ibiza e Formentera · Irlanda ·
Ischia Capri e Procida · Islanda · Isole Eolie · Istanbul ·
Kos Nissyros Kalymnos Leros Lipsi Patmos · Lago di Garda
e Verona · Lettonia · Lisbona · Lituania ·
Los Angeles e California del Sud · Madagascar ·
Madeira · Madrid · Maiorca · Malta Gozo & Comino ·
Marche · Marocco il Sud · Mikonos Paros Naxos ·
Minorca · Montenegro · Mosca · Namibia ·
Napoli Costiera amalfitana Cilento · New York · Olanda ·
Parigi · Pechino e dintorni · Peloponneso ·
Penisola calcidica e Salonicco · Praga · Provenza ·
Puglia · Repubblica Dominicana ·
Riviera ligure · Rodi · Roma · Samos ·
Sanpietroburgo · Santorini · Sardegna · Scozia ·
Shangai · Sicilia · Slovenia · Sri Lanka · Tenerife ·
Toscana · Turchia la costa del sud · Umbria ·
Valle della Loira · Venezia · La via di Santiago
e la Galizia · Vienna · Yucatan e Chiapas
La Tate Britain: alla scoperta delle opere di William Turner
Una passeggiata mattutina attraverso Soho
The Home of Cricket: visita del Lord’s
A passeggio per il quartiere giudiziario di Londra
Londra
Londra_3ed.qxd:Layout 1 28/01/14 11:27 Pagina 1
La vita all’epoca vittoriana: due residenze di artisti
Lungo le alzaie che costeggiano il Regent’s Canal
Still-Life-Drama: ospiti della Dennis Severs House
Bell Foundry: visita della più antica fonderia di campane inglese
Londra
Globe Theatre: un teatro come ai tempi di Shakespeare
A zonzo per le Docklands: la storia della Londra fluviale
Nat.
lery
“Assolutamente da non perdere le viste dal lungofiume:
Itinerari, escursioni, attività, consigli gastronomici e indirizzi sicuri
il Tamigi, i suoi ponti e la Londra più moderna...”
corredati da un ritratto attuale della città
Con mappa staccabile
7
Coliseum
Theatre
Wi
lliam
National
Portrait
Gallery
1
os
and
Ch
Pl.
St.
Irving St.
Il tascabile per chi viaggia di testa propria
IV St.
St Martin-inthe-Fields
Duncannon nd
ar
St.
ra
falg
St
Tra are
9
Squ
CharingCross
nA
Joh
I luoghi del cuore
3
3a edizione
www.dumont.it
€ 17,90 i.i.
3a edizione
001-107_RTB_LONDON_it.qxd7 28/01/14 11:40 Pagina 2
indice
In breve
Benvenuti a Londra
I luoghi del cuore
6
8
10
Informazioni, indirizzi
e siti web
Fonti di informazioni
Quando partire?
Consigli per viaggi brevi e soggiorni più lunghi
Arrivo e mezzi di trasporto
Pernottamento
Mangiare e bere
Acquisti
Uscire la sera
Feste, festival ed eventi
Sport e wellness
Musei e gallerie
Informazioni utili dalla A alla Z
14
16
18
21
26
32
41
46
54
56
58
64
Per saperne di più:
dati e retroscena
Scheda informativa
Uno sguardo alla storia
I paesaggi di Londra:
molteplici e contrastanti
Tutto il mondo in una città:
Londra e i suoi immigrati
L’Impero inglese:
“Britannia rules the waves”
I reali: non solo pomp and circumstance
Vivere nella capitale: un piacere di lusso
Dal classico al moderno: l’architettura di Londra
Britart: affermazione dell’avanguardia
2
70
72
78
83
85
88
90
92
97
001-107_RTB_LONDON_it.qxd7 28/01/14 11:40 Pagina 3
indice
La metropoli inglese nelle opere letterarie
Non convenzionale e di tendenza:
il mondo della moda a Londra
Eleganza e molteplicità vincente:
eating out a Londra
100
104
106
Parte di queste pagine tematiche è opera della giornalista
Ingrid Nowel, autrice di numerosi volumi su Londra,
pubblicati dalla Dumont Reiseverlag
In giro per
Londra
Westminster, St James’s e Mayfair
Westminster
Trafalgar Square
Whitehall e Parliament Street
Houses of Parliament
Westminster Abbey
Tate Britain
Westminster Cathedral
St James’s e Mayfair
Dal Mall al Victoria Memorial
Buckingham Palace e Green Park
Hyde Park Corner
Lungo Piccadilly
Mayfair
West End e Marylebone
West End
Tra Piccadilly Circus e Leicester Square
Covent Garden e dintorni
Strand e dintorni
Dal West End a Marylebone
Da Piccadilly Circus a Oxford Circus
Marylebone
Bloomsbury, Holborn e Clerkenwell
Bloomsbury
St Pancras e dintorni
Holborn
Clerkenwell
110
112
112
116
117
120
123
127
127
127
132
134
134
135
138
140
140
148
151
155
155
155
164
166
173
175
175
3
001-107_RTB_LONDON_it.qxd7 28/01/14 11:40 Pagina 4
indice
City of London
Fleet Street e dintorni
St Paul’s e dintorni
Museum of London e Barbican Centre
Guildhall
Bank e dintorni
Tower of London
Tower Bridge
A ovest del Tamigi
Chelsea
Belgravia
Knightsbridge
Hyde Park e Kensington Gardens
South Kensington: il quartiere museale
Notting Hill
A nord di Londra
Hampstead
Highgate
Camden e Kentish Town
Islington
Walthamstow
Est End
Spitalfields
Shoreditch
Whitechapel
A sud del Tamigi
Lambeth
Southbank
Southwark
Tra London Bridge e Tower Bridge
Gite nei dintorni
182
186
188
192
193
194
197
199
200
202
208
209
209
211
218
222
224
229
232
232
234
236
238
242
243
250
252
255
256
261
Greenwich
Kew Gardens
266
268
273
Vocabolario
Lessico gastronomico
Indice analitico
Referenze iconografiche e crediti
280
282
284
288
4
001-107_RTB_LONDON_it.qxd7 28/01/14 11:40 Pagina 5
indice
Approfondimenti
La Tate Britain:
alla scoperta delle opere di William Turner
Una passeggiata mattutina attraverso Soho
The Home of Cricket: visita del Lord’s
A passeggio per il quartiere giudiziario di Londra
La vita all’epoca vittoriana: due residenze di artisti
Lungo le alzaie che costeggiano il Regent’s Canal
Ospiti della Dennis Severs House
Bell Foundry: visita della più antica fonderia
di campane inglese
Globe Theatre:
un teatro come ai tempi di Shakespeare
A zonzo per le Docklands
124
144
158
176
216
226
244
248
258
274
Mappe e piante
Westminster
St James’s e Mayfair
West End
Soho
Da West End a Marylebone
Bloomsbury, Holborn e Clerkenwell
City of London
Chelsea e Belgravia
Knightsbridge, Kensington e Notting Hill
Hampstead e Highgate
Camden, Kentish Town,
Islington, Walthamstow
East End
A sud del Tamigi
Greenwich
Docklands
114
128
142
146
152
170
188
203
206
225
232
239
254
269
276
Questo simbolo nella guida rimanda
alla mappa staccabile di Londra
5
108-199_RTB_LONDON_it.qxd7 28/01/14 11:47 Pagina 152
Mangiare e bere
1 - 14 vedi pag. 142/143
15 - 19 vedi pag. 145-147
20 Browns
20 Sardo
21 Kabiri
21 Golden Hinde
22 Margaret Howell
Acquisti
1 - 6 vedi pag. 142/143
7 - 12 vedi pag. 145-147
13 Alfie’s Antiques Market
14 Daunt Books
15 HMV
16 John Lewis
17 Liberty’s
18 Marks & Spencer
19 Selfridges
Di sera e di notte
1 - 9 vedi pag. 142/143
10 - 18 vedi pag. 145-147
19 100 Club
20 Regent’s Park
Open Air Theatre
21 Wigmore Hall
Ou
Da non perdere
1 - 14 vedi pag. 142/143
15 Wallace Collection
16 St James’s Spanish Place
17 Madame Tussaud’s
18 Sherlock Holmes Museum
19 London Central Islamic
Centre and Mosque
20 Lord’s Cricket Ground
21 Primrose Hill
22 London Zoo
t
West End e Marylebone
W
Ho
Da qui, i bei Golden Jubilee Bridges,
detti anche Hungerford Bridges, si levano ai bordi della ferrovia e permettono di attraversare il Tamigi e di raggiungere il South Bank Centre,
godendo fra l’altro di una magnifica vista sul fiume. Di sera poi questi bei ponti vengono illuminati in modo molto
suggestivo, tanto che i loro cavi di collegamento sembrano trasformarsi in
fontane coronate da piccole luci blu.
design, moda, architettura e fotografia. Nel cortile interno centrale, l’Edmond J. Safra Fountain Court, non si
può che rimanere affascinati davanti ai
giochi d’acqua ideati da Edmond J. Safra: 55 fontane danzanti che potrete attraversare senza bagnarvi. In estate
questo spazio è utilizzato per lo svolgimento di concerti, mentre nei mesi invernali il cortile si trasforma in una pista di pattinaggio (vedi pag. 150).
Somerset House
St Mary-le-Strand 12
11
152
www.stmarylestrad.org, in genere lusa 11-16, do 10-15
St Mary-le-Strand (1714) fu progettata
da James Gibbs. Il portico semicircolare
e la torre campanaria sono influenzate
dallo stile di Christopher Wren.
20
13
M
St Clement Danes 13
www.raf.mod.uk/stclemensdanes, ludo 8-16.30
Un’altra oasi di pace è StClement Danes,
che sorge poco oltre e fu eretta fra il
1680 e il 1682 su progetto dello stesso
Christopher Wren al posto di un’antica
chiesa precedente. Il campanile, un’aggiunta del 1719 progettata da James
Gibbs, è famoso per il bel carillon delle
sue campane. A seguito dei bombardamenti subiti, negli anni ’50 la chiesa è
E
www.somersethouse.org.uk, lu-do
10-18, ingresso Courtauld Gallery 6 £
Somerset House, un progetto di Sir William Chambers, fu edificata tra il 1776 e
il 1786 per volere di Giorgio III. L’ala est
e quella ovest del complesso sono occupate da uffici pubblici. L’ala nord ospita
invece l’eccezionale Courtauld Gallery,
che conserva opere di maestri come Rubens, Bellini, Cranach e Botticelli, una
notevole collezione di opere impressioniste e post-impressioniste realizzate da
Van Gogh, Manet, Renoir, Gauguin e
Pissarro e piccole mostre pittoriche di
artisti appartenenti al Bloomsbury
Group come Dunvan Grant, Vanessa
Bell e Roger Fry (www.courtauld.ak.uk).
La nuova Embankment Gallery ospita invece mostre temporanee di arte,
19
108-199_RTB_LONDON_it.qxd7 28/01/14 11:47 Pagina 153
PRIMROSE HILL
0
kw
ay
cle
Ou
ter
le
t
e
tre
lt S
Park
REGENT’S
PARK
Teahouse
ho
ers
Ev
Winfield
House
Square
n
gto SOMERSLid li nl.
P
TOWN
treet
r Circ
Regent’s
Road
ale
wnd
CroOakley
Mornington
Crescent
Hampstead Rd.
Oute
22
ny S
Alba
Re
Cir
eet
ircle
Out
Str
t
er C
Ca
ge
nal
Museum
Delancey Stree
d
St.
tt
Pra
olle
P
t’s
gen
Roa
al C
oad
ert R
Alb
rince
r
Pa Jewish
Ro y
Prince Al
bert
400 m
St.
Berrow Hill
den
21
200
Cam
en
t.
mS t
e
yha
tre
Ba
hS
Hig
md
Ca
Camden
Town
20
Royal Coll.
of Physicians
Regent’s
College
ad
ers
an S
m
New
ugh
oro
rlb
Ma
17
t.
St.
at
Gre
St.
SOHO
eet
t
eet
Str
en
Reg
St
George
cent
es
et
Ro
Bern
sley
Win t.
S
Palladium
Str
nd
St r
ee
t
MAYFAIR
eet
Mo Sou
lto th
nS
t.
Handelhouse
Museum
Roosevelt
Memorial
r
nd St
Portla
20
Oxford
Circus Theatre
19
Street
15
Oxford
Oxford Circus
Street
Oxford
Bo
St
Mark
nt
16
Bond
Street
West One
Shopping
Centre
Rege
re
Squa
w
Street
t
Grea
Cav
Ne
Lane ne
Park rk La
Pa
Hyde
Park
Marble Arch
Place
Arch
ore
Wigm
Stree
rt
ou
d
Marble
22
t
19
18
Oxford
21
e
an
eL
our
Seym
Marble Arch
imer
Mort
h
endis
b
ad
Ro
t
re
Squa
Goodge Street
St Charles
eet
Str
ge
od
o
G
eet
Str
All Saints
All Souls
St.
on
pole
Wim
M aryl e
e
ar
gw
Ed
Synagoge
21
k St.
15
tman
Marble Arch Por
Stree
BBC
ec
Welb
et
16
y 20
Wa
British
Telecom Tower
21
h
r Stre
Place
Seymour
Leisure Centre
Bake
MARYLEBONE
on
aft
Gr
n
Portla
St.
Paddington 14
Marylebone Hig
Street
r
ceste
Ma
Baker
Street
t
Stree
Glou
Road
rk C
ne
lebo St Marylebone
Mary
r
r Pl.
one
ryleb
17
tre
18
Warren
Street
Great Portland
St.
mC
nha
Bake
ceste
13
E
ass
erp
Und
n
o
ust
rS
Park Square
le
r Circ
Gardens
Oute
Royal
Academy adRegent’s Park
of Music Ro
Pa
r
Planetarium
Euston
Centre
Holy Trinity
Church
te
Tot
ad
St Anne
Euston
Square
we
Ro
Glou
Marylebone
Regent’s Park
Free Church
Go
Pa
rk
Hampstead Road
Queen Mary’s
Gardens
et
le
Str
e
20
Boating
Lake
irc
uit
rC
Co
nd
te
Euston
Station
St James’s
Gardens OVG
Euston
Albany Street
Ou
Outer Circle
19
Regent’s
College
Piccadilly
Circus
Piccadilly Circus
108-199_RTB_LONDON_it.qxd7 28/01/14 11:47 Pagina 158
Approfondimento
The Home of Cricket:
visita del Lord’s
È un gioco che dura più giorni, con regole estremamente complicate. Ma allora, perché questo sport è così tanto
amato in Inghilterra? Una visita al
Lord’s 20 (uno tra i migliori stadi di
cricket al mondo) darà le giuste risposte a questa e ad altre domande.
Programma: www.lords.org, tel. 020
158
76 16 85 95/6, U: St John’s Wood, Maida Vale, visita giu-ott lu-do 10-15 ogni
ora (set/ott lu-ve salta il tour delle 13),
nov/dic lu-ve 10, 11, 12, 14, sa/do 11,
12, 13, 14; ingresso da 9 £. Le visite sono sospese prima dei grandi eventi.
Partenza: Grace Gate, St John’s Wood
Road.
108-199_RTB_LONDON_it.qxd7 28/01/14 11:47 Pagina 159
Le solite orde di soliti tifosi urlanti?
No, niente di tutto ciò accade negli
stadi di cricket, e men che meno al Lord’s. Qui gli spettatori assistono alla
partita composti e i giocatori indossano la tradizionale divisa bianca pulita,
dal tono esclusivo. Questo sport a
squadre iniziò a imporsi già nel 1550,
ma le prime regole furono stabilite solo nel XVIII secolo. All’inizio era un
gioco praticato dai contadini dell’Inghilterra sudorientale, ma bastarono
pochi anni perché fosse scoperto dai
ceti più alti, che lo introdussero anche
nelle città.
Fu Thomas Lord (un giovane e ambizioso uomo d’affari) a realizzare un
campo da cricket a Marylebone, dove
si disputò la prima partita (1787). Prestissimo il Marylebone Cricket Club
(MCC) si trasformò nel club più esclusivo di Londra. Il cricket, che si gioca
tra due squadre utilizzando una palla
e una mazza, è molto popolare anche
nei paesi del Commonwealth, come ad
esempio in India.
Il gioco
Spiegare il gioco del cricket a un profano non è affatto semplice, soprattutto perché la situazione iniziale è radicalmente diversa rispetto agli altri
giochi di squadra. Infatti, nella maggior
parte dei giochi con una palla, i momenti di attacco si alternano a quelli di
difesa. Nel cricket invece queste fasi (inning) sono ben distinte l’una dall’altra,
tant’è che in un primo momento è la
squadra che batte a dover cercare di
conquistare il punto (run), mentre la
squadra avversaria deve tentare di difendersi. Solo al termine di un inning le
due squadre si scambiano i ruoli. Altrettanto inconsueto è anche il fatto
che scendono in campo soltanto due
giocatori della squadra in attacco, i cosiddetti batman, mentre tutti gli altri
restano in fila ad attendere il proprio
turno.
Visita al club
Ad accogliervi al Lord’s Stadium sarà
il Pavilion, una struttura realizzata nel
1826. La migliore vista sul campo si
gode seduti comodamente su sedie in
pelle disposte lungo l’enorme vetrata
della meravigliosa Long Room. Si visitano poi il Grand Stand, il modernissimo NatWest Media Centre, realizzato nel 1999 in occasione del
campionato mondiale di cricket, e il
museo.
Un flacone di profumo
per la vittoria
Il museo è un autentico forziere pieno di memorabilia che celebrano la
quadricentenaria storia del cricket. Il
pezzo forte è la Ashes Urn (urna delle ceneri), celebre trofeo alto appena
11 cm. Nel 1882, la vittoria da parte
dell’Australia ai danni dell’Inghilterra
fu vissuta come una vera e propria catastrofe nazionale. Il giorno successivo all’incontro, sullo Sporting Times fu
pubblicato il seguente necrologio: “In
affectionate rememberance of English Cricket which died at the Oval on
29th August 1882. … The body will be
cremated and the ashes taken to Australia”. L’Inghilterra chiese ovviamente la rivincita per reimpossessarsi
delle “ceneri”, e in questa occasione
vinse la partita. Alcune audaci signore di Melbourne bruciarono quindi un
pezzo di legno, depositarono le ceneri in un flacone di profumo vuoto e lo
consegnarono al capitano inglese. Pur
non essendo stato mai utilizzato come coppa, da allora il famoso trofeo,
che misura soltanto 11 cm, è esposto
al museo MCC ed è diventato un’attrazione per i turisti e gli appassionati provenienti da tutto il mondo.
159
10 approfondimenti per saperne di più
Gli altri titoli della collana:
Abu Dhabi · Algarve · Alto Adige · Amsterdam ·
Andalusia · Azzorre · Bali e Lombok ·
Barcellona · Berlino · Bordeaux e la strada dei vini ·
Borgogna · Boston e il New England · Bretagna ·
Budapest · Bulgaria · Canton Ticino · Capo Verde ·
Cipro · Città del Capo e dintorni · Corfù e le isole ionie ·
Corsica · Costa Azzurra · Creta · Croazia la costa
e le isole · Danimarca la costa del Mare del Nord · Dubai ·
Egitto in viaggio lungo il Nilo · Egitto Mar Rosso e Sinai ·
L’Elba e l’arcipelago toscano · Fiordi Norvegesi ·
Gran Canaria · Grigioni · Ibiza e Formentera · Irlanda ·
Ischia Capri e Procida · Islanda · Isole Eolie · Istanbul ·
Kos Nissyros Kalymnos Leros Lipsi Patmos · Lago di Garda
e Verona · Lettonia · Lisbona · Lituania ·
Los Angeles e California del Sud · Madagascar ·
Madeira · Madrid · Maiorca · Malta Gozo & Comino ·
Marche · Marocco il Sud · Mikonos Paros Naxos ·
Minorca · Montenegro · Mosca · Namibia ·
Napoli Costiera amalfitana Cilento · New York · Olanda ·
Parigi · Pechino e dintorni · Peloponneso ·
Penisola calcidica e Salonicco · Praga · Provenza ·
Puglia · Repubblica Dominicana ·
Riviera ligure · Rodi · Roma · Samos ·
Sanpietroburgo · Santorini · Sardegna · Scozia ·
Shangai · Sicilia · Slovenia · Sri Lanka · Tenerife ·
Toscana · Turchia la costa del sud · Umbria ·
Valle della Loira · Venezia · La via di Santiago
e la Galizia · Vienna · Yucatan e Chiapas
La Tate Britain: alla scoperta delle opere di William Turner
Una passeggiata mattutina attraverso Soho
The Home of Cricket: visita del Lord’s
A passeggio per il quartiere giudiziario di Londra
Londra
Londra_3ed.qxd:Layout 1 28/01/14 11:27 Pagina 1
La vita all’epoca vittoriana: due residenze di artisti
Lungo le alzaie che costeggiano il Regent’s Canal
Still-Life-Drama: ospiti della Dennis Severs House
Bell Foundry: visita della più antica fonderia di campane inglese
Londra
Globe Theatre: un teatro come ai tempi di Shakespeare
A zonzo per le Docklands: la storia della Londra fluviale
Nat.
lery
“Assolutamente da non perdere le viste dal lungofiume:
Itinerari, escursioni, attività, consigli gastronomici e indirizzi sicuri
il Tamigi, i suoi ponti e la Londra più moderna...”
corredati da un ritratto attuale della città
Con mappa staccabile
7
Coliseum
Theatre
Wi
lliam
National
Portrait
Gallery
1
os
and
Ch
Pl.
St.
Irving St.
Il tascabile per chi viaggia di testa propria
IV St.
St Martin-inthe-Fields
Duncannon nd
ar
St.
ra
falg
St
Tra are
9
Squ
CharingCross
nA
Joh
I luoghi del cuore
3
3a edizione
www.dumont.it
€ 17,90 i.i.
3a edizione

Documenti analoghi