Natural Travel - Scheda di viaggio

Commenti

Transcript

Natural Travel - Scheda di viaggio
WORKSHOP TRAVEL
DI FOTOGRAFIA NATURALISTICA IN COSTA RICA
con Bruno De Faveri e Massimiliano Dorigo
30 Aprile 2011 - 12 Maggio 2011
Il Costa Rica è uno dei più piccoli stati dell’America Centrale e si trova
tra il Nicaragua e Panama. Viene considerato La Svizzera dell’America
Centrale in quanto la sua stabilità economica e politica (dal 1821 non
ha avuto colpi di stato e guerre e tuttora non ha un esercito) permette
agli abitanti di godere di un buon tenore di vita.
Dal punto di vista naturalistico è un vero è proprio tesoro per biologi e
naturalisti così come per fotografi e documentaristi che trovano in una
spazio ristretto una varietà di specie animali e vegetali
impressionante: più di 850 specie di uccelli (il 10% delle specie
mondiali), 250 di mammiferi, 230 di rettili e 215 di anfibi, senza
contare le specie di invertebrati e l’esuberante flora di inestimabile
bellezza e valore.
La ricchezza biologica delle sue foreste primarie e pluviali ha fatto sì
che i suoi parchi e riserve naturali, 161 per una percentuale del 27%
del territorio nazionale, siano una delle voci più importanti nelle
risorse dello stato.
PROGRAMMA DI VIAGGIO
GIORNO 1 - SAN JOSÈ / HOTEL BOUGAINVILLEA
Arrivo all'aereoporto internazionale di S. Josè. Disbrigo delle formalità doganali, ritiro del
bagaglio e incontro con il nostro rappresentante che ci accompagnerà all’Hotel
Bougainvillea, dove il responsabile/guida di Foto Verde Tours, Yehudi, ci attende. Yehudi
oltre che un eccellente guida naturalistica, è anche un ottimo fotografo e parla un buon
italiano. L'hotel è situato a pochi minuti dall'aeroporto; è di alta categoria e dispone di rete
wireless in ogni camera, ma la scelta di questa struttura sta nel fatto che dispone di un
bellissimo giardino tropicale dove le opportunità di ripresa macro sono numerose
(orchidee, bromeliacee ecc) e non comportano grosse difficoltà operative.
PERNOTTAMENTO IN HOTEL, NESSUN PASTO INCLUSO
GIORNO 2 - ATLANTIC SLOPE CLOUD FOREST / LA PAZ WATERFALL GARDENS
Dopo un'ottima colazione in hotel visiteremo i La Paz Waterfall Gardens per un'intera
giornata di fotografia ad uccelli, farfalle, macro e paesaggistica. La Paz è un'eccellente luogo
per riprendere uccelli come il SIlver Thrated Tanager e l'Emerald Toucanet, che si cibano alle
mangiatoie predisposte. Altre mangiatoie attirano e permettono la ripresa di alcune specie
di colibrì. In situazione di cattività ma con ambientazione naturale, potremo fotografare
uccelli come: Toucans, Macaws, Parrots, Honeycreepers, Woodpeeckers, Euphonians,
Chlorophonians e Tanagers. E' presente anche un piccolo giardino per rane dove potremo
riprendere Poison Frog e Colourful Tree Frogs. Vi saranno anche opportunità fotografiche di
paesaggio alla Cluod Forest e alle cascate. Per finire, all'interno del giardino, è presente
anche una butterfly house per la ripresa di farfalle tropicali. Pranzo a La Paz e ritorno
all'Hotel Bougainvillea per la cena ed il pernottamento.
HOTEL BOUGAINVILLEA (colazione e cena) - LA PAZ WATERFALL GARDENS (pranzo)
GIORNO 3 - ATLANTIC LOWLAND RAINFOREST, SELVA VERDE LODGE
Dopo colazione avremo a disposizione qualche ora per fotografare all'interno del giardino
dell'Hotel, quindi partiremo alla volta del Selva Verde Lodge situato all'interno di una
meravigliosa foresta tropicale primaria di pianura. Questa zona è anche il luogo di nascita
della nostra guida locale Yehudi. Arrivo per pranzo. Nel pomeriggio cercheremo nei dintorni
del lodge le Poison Frogs, Basilisk Lizards, Green Iguana e Red Eyed Frog. Proprio
quest'ultima sarà il soggetto per cui allestiremo un set fotografico di ripresa per la sera. Va
ricordato che questa delicatissima rana ha occhi sensibilissimi alla luce per cui le riprese con
i flashes dovranno essere limitate a non più di 2/3 scatti a soggetto. Dopo cena
commenteremo questi e i precedenti scatti, discutendo di eventuali e ulteriori consigli sulla
tecnica di ripresa, composizione ecc. Bruno e Max vi seguiranno comunque in ogni
situazione fotografica durante il soggiorno fornendo consigli professionali a seconda delle
vostre richieste e necessità.
HOTEL BOUGAINVILLEA (colazione) - SELVA VERDE LODGE (pranzo e cena)
GIORNO 4 - ATLANTIC LOWLAND RAINFOREST, SELVA VERDE LODGE
Mattinata a disposizione per fotografare all'interno dei giardini del lodge. Dopo pranzo ci
dirigeremo a La Selva Biological Station, dove numerosi e ben tenuti sentieri ci condurranno
all'interno della foresta primaria. Il trekking non è faticoso, non essendoci dislivelli da
superare, ma il clima caldo e umido in aggiunta al peso della nostra attrezzatura ci
obbligherà a non muoverci troppo velocemente. In compenso la sensazione di camminare
ed assaporare i suoni e gli odori della foresta sarà bellissima. Con un po’ di fortuna potremo
vedere e fotografare la Spider Monkey, che si muove velocemente tra le alte fronde degli
alberi. Al calar del sole si potrà effettuare una piccola escursione notturna alla ricerca di
insetti ecc.., più attivi dopo il crepuscolo.
SELVA VERDE LODGE (colazione pranzo, cena)
GIORNO 5 - ATLANTIC SKOPE CLOUD FOREST / CATARATA DEL TORO
Colazione all'alba e partenza per la non distante Catarata (Cascata) del Toro, che con i suoi
110 mt. di altezza offrirà, insieme alla circostante foresta pluviale, ottime opportunità
fotografiche. Qui ci aspetterà una piacevole sorpresa: Foto Verde Tours ha ottenuto il
permesso di allestire un set con multiflashes per effettuare riprese spettacolari ai colibrì che
frequentano le mangiatoie del ristorante; in tal modo, anche in caso di pioggia (evento
meteorologico frequente in Costa Rica), le riprese potranno essere comodamente effettuate
al riparo della grande tettoia della struttura. Questo è un luogo davvero speciale per
riprendere numerose specie di questo unico uccello: Green Thorntail,
Coppery-Headed-Emerald, Green-Crowned-Emerald, Black-Bellied-Hummngbird, Violet
Sabrewing e White-Bellied-Mountain Gem. La Catarata del Toro dista solo 40 minuti
dall'abitazione di Greg Basco, titolare di Foto Verde Tours; egli ci incontrerà al ristorante per
allestire il set fotografico. Faremo un pausa-lavoro per gustare un delizioso pranzo, per poi
riprendere le riprese nel pomeriggio. Verso sera rientreremo al Selva Verde Lodge dove,
dopo cena, faremo una valutazione tecnica degli scatti della giornata.
SELVA VERDE LODGE (colazione,cena) - CATARATA DEL TORO (pranzo)
GIORNO 6 - ARENAL VOLCANO / ARENAL OBSERVATORY LODGE
Colazione e trasferimento all’Arenal Volcano Area. L'Arenal è il vulcano più attivo di tutto il
Costa Rica, con continue emissioni di lava e colate piroclastiche incandescenti fin dall'inizio
della sua attività nel 1968. Nelle notti più terse la vista sulle colate di lava è mozzafiato!
Durante il tragitto ci fermeremo per il pranzo nel piccolo villaggio La Fortuna. Il ristorante è
situato nei pressi di un ponte su un fiume ed è frequentato da decine di Iguana Verde,
facilmente e tranquillamente fotografabili. Ripartiremo quindi per l’Arenal Observatory
Lodge. Dopo il chek-in, nel tardo pomeriggio ci prepareremo per le fotografie al tramonto e
notturne del lago Arenal ed alle eruzioni del vulcano. Le camere prenotate hanno vista
direttamente sul vulcano; in ogni caso, un terrazzo all’esterno del ristorante ed un altro
coperto, ci consentiranno di passare quante ore vorremo da dedicare alle riprese.
SELVA VERDE LODGE (colazione) - RISTORANTE “LA FINCA” (pranzo) - ARENAL OBS. LODGE (cena e pernottamento)
GIORNO 7 - ARENAL VOLCANO / ARENAL OBSERVATORY LODGE
Mattinata dedicata alla fotografia agli uccelli che frequentano le mangiatoie del lodge,
mangiatoie preparate dalla nostra guida Yehudi: Montezuma Oropendolas, Passerini
Tanager, Green Honeycreepers, Red-Legged Honeycreepers, Emerald Tanagers sono alcune
delle specie che frequentano le mangiatoie. Nella tarda mattinata ci dirigeremo verso lo
Snake Zoo di El Castillo. Questo serpentario è gestito da Victor Quesada che, con il suo staff
e coadiuvato da Yehudi e Bruno, allestirà il set e vi permetterà di fotografare rettili che, per la
loro pericolosità e rarità, sono particolarmente difficili da trovare in Natura. Potremo
fotografare: Eyelash Viper, King Coral Snake, Vine Sankes, Fer De Lance, Parrot Snakes ecc.. in
ambientazione naturale. Faremo una pausa per un gustoso pasto caldo e vi sarà servito
caffè caldo durante tutto il periodo delle riprese. Nel tardo pomeriggio rientreremo al
Arenal Obs. Lodge dove, dopo la cena, potremo di nuovo dedicarci alla fotografia del lago e
del vulcano. EL CASTILLO (pranzo) - ARENAL OBS. LODGE (colazione, cena e pernottamento)
GIORNO 8 – ARENAL VOLCANO / ARENAL OBSERVATORY LODGE
Dopo la colazione visita ad un rifugio dove si hanno buone probalilità per fotografare uccelli
(tra questi: collared aracari, honeycreepers, tanagers, woodpeckers, and boat-billed herons)
e i caimani. Anche chance di scattare foto a serpenti e farfalle e fauna minore con tutta
calma e l’intero giorno a disposizione. A sera si rientra in albergo per cena e le foto del
vulcano in notturna. Dopo cena Bruno e Max discuteranno con voi e metteranno a
disposizione i loro consigli per le fotografie dell’indomani, all’interno della riserva di
Monteverde. ARENAL OBS. LODGE (colazione, cena e pernottamento) - Pranzo lungo il tragitto
GIORNO 9 CONTINENTAL DIVIDE MONTEVERDE / HOTEL FONDA VELA
Dopo colazione, intera giornata dedicata alla fotografia di paesaggio all’interno della foresta
di Monteverde, con la speranza di avvistare e fotografare la Volpe Grigia. All’entrata della
riserva potremo riprendere altre specie di colibrì che si alimentano alle mangiatoie.
HOTEL FONDA VELA (colazione e cena) - Pranzo in ristorante locale
GIORNO 10 – CONTINENTAL DIVIDE MONTEVERDE / HOTEL FONDA VELA
Dopo colazione avermo tutta la giornata a disposizione per esplorare e fotografare la
famosa Monteverde Cloud Forest Reserve per realizzare fantastici scatti di paesaggio o
magari della elusiva grey-fox o dei numerosi uccelli presenti.
HOTEL FONDA VELA (colazione e cena) - Pranzo in ristorante locale
GIORNO 11 - SAN JOSÈ /HOTEL BOUGAINVILLEA
Colazione e mattinata di relax. Potremo valutare e commentare gli scatti dell’intero
soggiorno e, con l’aiuto di Yehudi, classificare tutte le specie fotografate. Partenza per San
Josè, pranzo lungo il tragitto e arrivo all’hotel Bougainvillea. Se vi sarà ancora luce potremo
effettuare qualche ultimo scatto nel giardino dell’hotel. Cena e considerazioni finali.
HOTEL FONDA VELA (colazione) - Pranzo lungo il tragitto - HOTEL BOUGAINVILLEA (cena e pernottamento)
GIORNO 12
Trasferimento All’International Airport di S. Josè e rientro in Italia.
ASPETTI FOTOGRAFICI
I documentari, i libri fotografici e le numerose pubblicazioni
naturalistiche spesso ci regalano immagini distorte della realtà del
luogo in cui si opera per effettuare le riprese programmate. Così
potremmo credere che alle Isole Svalbard gli orsi polari si mettano
deliziosamente in posa per i nostri obbiettivi, che nelle pianure del
Serengeti i leoni siano costantemente in corsa per cacciare le gazzelle
di fronte al nostro fuoristrada e che, entrando in una foresta pluviale
del Costa Rica, dopo dieci metri, si presentino ai nostri occhi, su ogni
ramo, su ogni foglia, rettili di ogni specie, farfalle di ogni colore e
orchidee di ogni forma. Questa ricchezza biologica esiste, ma non si
presenta così facilmente ai nostri occhi. Una buona guida
naturalistica, abitudine e pazienza di osservare e predisposizione a
camminare magari per ore all’interno di una foresta, alla fine regalano
i risultati cercati. Molte delle foto che trovate in questa brochure e
nel sito personale di Bruno (www.wildcolourseyes.com) sono state
scattate nell’arco di 10 giorni all’interno di 4 riserve naturali
costaricane. Altre sono state riprese, sempre in quei giorni, in
situazioni controllate, come il serpentario di Victor; altre ancora
all’interno dello splendido giardino del SELVA LODGE e del
BOUGAINVILLEA HOTEL. Questo porterà alla fine al completamento
di un buon lavoro, generale nei suoi temi e non fossilizzato
unicamente su poche immagini, già viste mille volte, di un singolo
soggetto come, ad esempio, la red-eyed-frog.
Per quanto riguarda l’attrezzatura e molti altri aspetti tecnici e non del
viaggio che intraprenderemo insieme in questo favoloso paese, siamo
a disposizione per qualsiasi informazione.
Bruno De Faveri Mobile (+39) 340.9004030
Massimiliano Dorigo Mobile (+39) 335.8050648
Natural Travel - Viaggi Immagini Emozioni
Internet www.naturaltravel.it E-mail [email protected]
QUOTA DI PARTECIPAZIONE
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE NETTA (MINIMO 8 - MASSIMO 10 PARTECIPANTI)
QUOTA PROGRAMMA BASE PER ADULTO IN CAMERA DOPPIA: € 2.990,00
QUOTA ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA: € 50,00
TASSE AEROPORTUALI: € 310,00
LA QUOTA PROGRAMMA BASE COMPRENDE:
• Passaggio aereo in classe turistica da Milano o Roma a San José;
• Pernottamento e pasti come da programma;
• Trasferimento privato da e per l’aeroporto il primo e l’ultimo giorno;
• Autista professionale e trasporto su spazioso mezzo con aria condizionata;
• Guida naturalista/culturale/fotografica trilingue professionista;
• Workshop e lezioni di fotografia a cura dei docenti di NaturalTravel;
• Allestimento set con multiflashes per workshop colibrì curato da Greg Basco;
• Assistenza naturalistica per l’identificazione di tutte le specie riprese;
• Quote di entrata in tutti i parchi e per tutte le attività descritte;
• Tasse su tutti i servizi elencati;
IMPORTANTE
LOFT STUDIOVIAGGI si riserva il diritto di
richiedere un supplemento del prezzo
quando intervengano variazioni dei
rapporti di cambio qui pubblicati, delle
tariffe aeree e dei prezzi dei servizi. Al
momento non abbiamo riservato nessun
servizio, la nostra offerta pertanto non
costituisce conferma di prenotazione e la
sua validità è soggetta alla disponibilità dei
servizi dopo l'accettazione del cliente.
NOTA
Per questo itinerario in Costa Rica non sono
richieste vaccinazioni obbligatorie.
LA QUOTA PROGRAMMA BASE NON COMPRENDE:
• Visto turistico per la Costa Rica;
• Tasse aeroportuali (circa € 310,00) e assicurazione obbligatoria (€ 50,00);
• Le bevande, i pasti nella capitale, le mance, le tasse per apparecchi foto-video, le spese di carattere personale;
• Tutto quanto non espressamente indicato nella voce “la quota base comprende”;
EVENTUALE SUPPLEMENTO STANZA SINGOLA: € 380,00
ISCRIZIONE AL PROGRAMMA: entro il 30 Marzo 2011
PAGAMENTI: all’atto dell’iscrizione a questo viaggio sarà richiesto il versamento contestuale di € 1.500,00.
Il saldo dell’intero pacchetto va effettuato entro il 25 Marzo 2011.
Cambio applicato 1,00 € = 1,32 USD
ORGANIZZAZIONE TECNICA E ISCRIZIONI
IDEAZIONE E INFORMAZIONI LOGISTICHE
LOFT STUDIOVIAGGI
Via E. Torricelli 30
20136 Milano (MI)
Tel. (+39) 02.89422055
[email protected]
www.loftviaggi.it
NATURAL TRAVEL
Tel. (+39) 335.8050648
[email protected]
www.naturaltravel.it
Programma redatto in base alla Legge n.39 Regione Lombardia del 3/5/83, art.13 e alla Legge n. 111 del 17/3/95
12
BRUNO DE FAVERI
Nato a Tortona, in provincia di Alessandria il
3 febbraio 1963. Comincia a fotografare in
modo amatoriale all'inizio degli anni '90,
dopo aver visto all'opera fotografi della
National Geographic Society in Madagascar.
In questo decennio di approcci, tentativi,
soddisfazioni e delusioni, fotografa la natura
in tutte le sue forme e, dal 2000, dopo
l'uscita del libro "Da ponte a ponte, un
mondo di emozioni" ambientato per
scommessa su un piccolo tratto di riva del
fiume Scrivia, il suo modo di scattare assume
una connotazione professionale. Collabora
alla produzione di cd-roms e guide sulla
natura, con enti locali, riviste nazionali e
straniere, autori di guide naturalistiche e
pubblicazioni del settore, agenzie
fotografiche. E' attivo collaboratore della
agenzia di viaggi fotonaturalistici Natural
Travel progettando e guidando
workshop-travel e stage di fotografia
naturalistica. La sua passione per la
fotografia naturalistica lo porta in varie parti
del mondo, dal Polo Nord al Madagascar,
dalla Scozia alla Florida, alla Mauritania,
all'India e al Costa Rica, ma l'amore,
fotograficamente parlando, più grande, resta
sempre per le rive del fiume Scrivia e per la
Valle Vigezzo, luogo di nascita materno.
MASSIMILIANO DORIGO
La passione per i viaggi, per gli ambienti
naturali e la fauna selvatica ha portato Max
a dedicarsi alla realizzazione professionale
di documentari naturalistici ed al reportage
fotografico. Ha ottima conoscenza di alcuni
paesi africani, come ad esempio l'Uganda,
dove ha lavorato anche come guida, del
Canada ovest, di alcune regioni dell'India e
di diverse altre destinazioni. Ha lavorato
anche come guida subacquea e istruttore di
foto-video sub e, come fotogiornalista, ha
pubblicato centinaia di reportage per
diversi magazine italiani di turismo, viaggi e
natura come WeekEnd Viaggi, Qui Touring,
Oasis, Viaggi di Repubblica, Itinerari &
Luoghi, e su settimanali e femminili come
Elle, La Repubblica delle Donne. Negli ultimi
anni ha realizzato diversi videodocumentari
sia per la televisione italiana collaborando
anche con RAI e per Parchi Nazionali italiani
e stranieri con la realizzazione di
documentari istituzionali. Il suo lavoro di
fotoreporter e videodocumentarista l'ha
portato in tanti meravigliosi luoghi di natura
selvaggia del pianeta: dai deserti africani
alle giungle sudamericane, dalle montagne
dell'India alle isole tropicali ed ora ha
portato queste sue esperienze di viaggio e
di documentazione fotografica in Natural
Travel, col desiderio di condividerle con chi
vorrà viaggiare con lui e con il suo gruppo.
9
Natural Travel ha l’ambizione e il desiderio
di volervi condurre in luoghi dal fascino
selvaggio ed ancora intoccato, di farvi
incontrare incredibili specie viventi da
ammirare, conoscere e imparare a
proteggere, e di stimolare la vostra
creatività ed il vostro spirito con attività da
svolgere a contatto con la natura, lungo il
corso di un viaggio o in momenti di
incontro e formazione.
Natural Travel è scoperta quando possibile,
invenzione se necessario, sempre ricerca di
nuovi percorsi e modi originali per
incontrare culture diverse e per vedere i
luoghi naturali più belli ed interessanti, è
sempre grande rispetto e gioia per questo
nostro fantastico Mondo, in armonia con
tutti gli esseri e in tutti i luoghi perchè
viaggiare sia sempre, e prima di tutto, un
atto di umiltà, rispetto e conoscenza.
Natural Travel è proposte di viaggi fuori
dall'ordinario e workshop fotografici sul
campo con guide appassionate, trekking
sulle tracce degli animali o lungo i più
antichi sentieri dell'uomo, corsi di
illustrazioni naturalistica per imparare a
realizzare taccuini di viaggio, incontri con
animali affascinanti, produzione sul campo
di reportage fotografici o video
documentari, incontri con etnie incredibili e
scoperte di luoghi insoliti.
Natural Travel nasce anche dalla passione
che abbiamo per creare immagini (siano
esse fotografiche, video o anche illustrazioni )
che sappiano raccogliere e trasmettere le
forti emozioni degli incontri, la grande gioia
delle nostre scoperte e la bellezza di cui
rimaniamo ammaliati quando viaggiamo
per il Mondo o semplicemente percorriamo
un sentiero non lontano da casa.
Natural Travel spera di poter essere per voi
un istigatore di idee e di spunti, cercherà di
diventare un catalizzatore di emozioni e di
stimoli, conta di poter essere un buon
compagno di viaggio a cui affidarsi per le
vostre prossime, future avventure… perchè
“le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi
che fanno le persone”.

Documenti analoghi