Jaeger-LeCoultre Master Calendar_IT

Commenti

Transcript

Jaeger-LeCoultre Master Calendar_IT
 Master Calendar
Un calendario venuto direttamente
dallo spazio.
Il nuovo Master Calendar di Jaeger-LeCoultre ha il volto e le virtù
dell'astronomia. Dotato di tutti gli attributi che hanno decretato il successo
della sua linea, l'orologio seduce e attrae irresistibilmente, grazie anche alla
scelta della pietra di meteorite per realizzare il suo quadrante.
Che si tratti di frammenti di asteroidi, o di remote comete erranti nel sistema
solare, le meteoriti si prestano a qualunque scenario immaginato dalla nostra
mente. La loro età, che corrisponde a milioni, o addirittura a centinaia di milioni
di anni, ci lascia senza parole e la loro rarità ci affascina enormemente. Perché
sono veramente poche le meteoriti che riescono a raggiungere la superficie
della Terra. Quando penetrano nell'atmosfera le meteoriti lasciano una
caratteristica scia luminosa e prendono il nome di stelle cadenti quando
illuminano la notte dei cieli d'estate, o di bolidi quando sono sufficientemente
grandi e brillanti per essere viste anche di giorno. Un vero e proprio invito a
esprimere un desiderio...
Una volta a terra, o sotto terra a qualche centimetro di profondità, le meteoriti
passano generalmente inosservate, tranne che per l'occhio attento di chi
raccoglie le pietre di meteoriti per mestiere. I cacciatori di meteoriti
distinguono le pietre che hanno visto cadere, dai cosiddetti "reperti", ovvero
pietre scoperte per caso. Per molto tempo l'Antartide è stato come una sorta
di Eldorado per queste persone, perché la calotta glaciale riunisce molte di
queste pietre che riemergono in superficie quando il ghiaccio blu viene eroso
dai venti catabatici. Oggi questo continente è riservato agli esploratori
scientifici e non viene più contemplato alcuno sfruttamento commerciale.
La bellezza nasce da un frammento di cielo
In questo nuovo modello, il materiale utilizzato per il quadrante - la strana e
affascinante meteorite - sconvolge i codici estetici tradizionalmente puri del
Master Calendar. Il quadrante, formato da un unico blocco di meteorite
individuato e raccolto in Svezia, deriva da una pietra proveniente dalla cintura
asteroidale situata fra Marte e Giove.
È un materiale difficile da lavorare per via dell'alto contenuto di ferro. Per
ottenere un quadrante esteticamente perfetto, questo blocco di meteorite
viene tagliato con molte precauzioni in più lastre sottili, fino ad ottenerne una
che corrisponda ai criteri richiesti da Jaeger-LeCoultre. Sempre allo stato
grezzo, la meteorite deve essere poi sottoposta a varie fasi di lavorazione
prima di rivelare la struttura della sua pietra, che ad ogni taglio offre un
aspetto unico. Al termine di un lungo e delicato procedimento, rivela infine la
bellezza che ha accumulato nel corso di vari milioni di anni. L'esperienza è
indescrivibile. È come se una piccola porzione di universo convergesse nella
pietra del quadrante, a portata di mano.
Funzioni utili
Il movimento della Terra che ruota attorno al proprio asse determina il giorno,
mentre la rotazione attorno al sole definisce l'anno. Le fasi lunari – e i 29 giorni
che separano approssimativamente le due nuove lune - sono invece all'origine
della durata della settimana e del mese. Tutti i grandi popoli si sono dedicati a
studiare i movimenti astronomici osservati traducendoli in calendari.
Le indicazioni legate al calendario sono fra le più utili che un orologio possa
offrire. Il calendario completo del nuovo Master Calendar, complicazione
calendario emblematica, visualizza il calendario, indicato dall'estremità di una
lunga lancetta sormontata da una mezzaluna che si muove lungo una scala da
1 a 31, situata sul bordo del quadrante. Indica anche il giorno della settimana e il
mese, che compaiono rispettivamente in due finestrelle a ore 12. Già presente
in alcuni orologi da tasca del Rinascimento e ripreso poi ampiamente nel XIX
secolo, questo principio di visualizzazione numerica cattura l'attenzione per
concentrarla sul momento presente.
Infine, il calendario completo indica le varie fasi lunari - luna nuova, primo
quarto, luna piena e ultimo quarto - con la tradizionale immagine di un astro
nascente fra due nuvole che si eleva verso il cielo stellato.
La ricerca dell'equilibrio
La struttura del quadrante denota una sapiente maestria che permette di
leggere chiaramente e facilmente le informazioni: ore e minuti indicati da
lancette dauphine e piccoli secondi posizionati a ore 6.
La cassa, del diametro di 39 mm e dello spessore di 10,6 millimetri, è stata
progettata per adattarsi a qualunque polso, sempre alla ricerca di un equilibrio
perfetto fra savoir-faire orologiero, estetica e comfort. L'aspetto così sottile fa
quasi dimenticare il grande lavoro dei maestri artigiani per inserire un
movimento
automatico
proporzioni
così
dell'orologio.
minute.
con
La
calendario
ricerca
del
completo
dettagli
in
una
prosegue
cassa
dalle
nel
cuore
Così, grazie al suo vetro zaffiro, il Master Calendar mette in
scena il suo movimento - il Calibro Jaeger-LeCoultre 866 – i cui componenti
dalle finiture delicate testimoniano una pazienza infinita e riflettono l'anima e il
rigore degli artigiani della Manifattura della Vallée de Joux, per i quali ogni
gesto acquista un senso profondo.
Il nuovo Master Calendar resta fedele alla filosofia di partenza: una
rappresentazione armoniosa e perfettamente leggibile del tempo nella sua
totalità. Come se, con un solo colpo d'occhio, si potesse catturare l'istante
presente.
LA MANIFATTURA JAEGER-LECOULTRE
Fin dalla fondazione, nel 1833, la Manifattura è un'audace protagonista della raffinata
arte orologiera. L'orologio senza chiave, i regolatori silenziosi per gli orologi con
ripetizioni, il Calibro Jaeger-LeCoultre 101 dal peso di 1 grammo appena, l'iconico
Reverso o ancora concetti innovativi come il Dual-Wing® si iscrivono nella ricchezza
del patrimonio Jaeger-LeCoultre. I 1249 calibri meccanici sviluppati e i 413 brevetti
depositati illustrano la passione e l'inventiva degli uomini e delle donne della Grande
Maison.
Eredi dello spirito creativo del fondatore della Manifattura Antoine LeCoultre, i nostri
artigiani riuniscono il loro savoir-faire per sorprendere e incantare gli appassionati di
oggetti d'eccezione. Ognuno dei nostri orologi ha una storia unica: nasce negli atelier
della Vallée de Joux ma si anima realmente solo al polso di chi lo indossa e lo fa suo.
www.jaeger-lecoultre.com
Jaeger-LeCoultre Master Calendar
SCHEDA TECNICA
Movimento
• Movimento meccanico a carica automatica, Calibro Jaeger-LeCoultre 866
• 43 ore di riserva di carica
• 305 componenti
• 32 rubini
• 5,65 mm di altezza
• 26 mm di diametro
Funzioni
• Ore-Minuti
• Secondi
• Giorno
• Data
• Mese
• Fasi lunari
Cassa
• Acciaio oppure Oro rosa 18 carati
• Diametro: 39 mm
• Altezza: 10,6 mm
• Finitura lucida
• Vetri zaffiri bombati
• Impermeabilità: 5 bar
Quadrante
• Meteorite
• Indici applicati
Lancette
• Ore/minuti: “dauphine“
Corona
• Una corona per caricare e regolare l'orologio
Cinturino
• Alligatore, fibbia déployante in acciaio
• Alligatore, fibbia ad ardiglione in oro rosa 18 carati
Referenza
• Q1552540 (oro rosa)
• Q1558421 (acciaio)

Documenti analoghi

Jaeger-LeCoultre Gyrotourbillon 2016_it_val

Jaeger-LeCoultre Gyrotourbillon 2016_it_val Il volto del Reverso Tribute Gyrotourbillon rivela un quadrante rotondo bianco grené e lancette dauphine in acciaio azzurrato che richiamano la raffinatezza orologiera della più grande tradizione. ...

Dettagli

Jaeger-LeCoultre, partner del Chaplin`s World_IT

Jaeger-LeCoultre, partner del Chaplin`s World_IT Il suo ricco patrimonio non cessa di ispirare la Grande Maison. Le collezioni Hybris Mechanica® e Hybris Artistica® testimoniano la passione creativa che anima gli uomini e le donne che lavorano pr...

Dettagli

Leggi articolo - la Clessidra dal 1945

Leggi articolo - la Clessidra dal 1945 interna completa un giro nei tradizionali 60 secondi. Il bilanciere è in oro azzurrato 14 carati, mentre colpisce la tridimensionalità dei movimenti della spirale sferica dotata di doppia curva ter...

Dettagli

Jaeger-LeCoultre presents Atelier Reverso_it

Jaeger-LeCoultre presents Atelier Reverso_it Il mondo si apre a nuove idee e si nutre di confronti, per questo Jaeger-LeCoultre ha proposto a un ospite d’onore di partecipare all’avventura dell’Atelier Reverso ideando une serie di proposte ch...

Dettagli

scarica il pdf

scarica il pdf cui si indossino i guanti in neoprene; una buona leggibilità in ogni condizione d’illuminazione; la unidirezionalità di rotazione in senso antiorario che determina, in caso di urto accidentale o mo...

Dettagli