Il Giornalino 2011 - Qc.edu - The City University of New York

Transcript

Il Giornalino 2011 - Qc.edu - The City University of New York
Il Giornalino
2011
IL GIORNALINO
THE ITALIAN JOURNAL
VOLUME 7
BACKGROUND
During the 2003-2004 school year, Giovanna DeLuca* (Professor of Italian at Queens College)
and I discussed various ways to promote the work of her students. We agreed to highlight their writings in
special editions of my monthly newsletter, ciao-queens college. These issues drew a great response from
the community, who encouraged me to continue this endeavor but also to include students in high school
Italian classes. I submitted a grant proposal to create an Italian Journal to the New York State Senate.
With the help of State Senator Serphin R. Maltese, I was successful in obtaining funds for this project,
as part of the 2004-2005 New York State Budget.
•
•
•
•
•
•
•
In my proposal, I stated the primary objectives of this Italian Journal are
to expose high school students to the Italian language;
to foster interest in the Italian language;
to strengthen the Italian language programs in the high schools.
Some added benefits would be:
the development of linkages with the participating high schools and different college’s
Italian programs;
communication between high school Italian teachers;
the exchange of information between schools;
identification of careers where knowledge of the Italian language is an asset or primary
requisite.
Il Giornalino – The Italian Journal is comprised of writings from students in Italian classes
throughout New York. Students submitted samples of their Italian writing ability, in whatever form they
choose - essay, poetry, fiction, non-fiction, etc. Although there is no specific theme, we tried to group
similar writings. Unfortunately, some entries were submitted on paper, thus there may be some errors in
printing.
*Giovanna DeLuca is now an Assistant Professor of Italian at the College of Charleston. She
holds a Ph.D. in comparative literature from the Graduate Center of the City University of
New York, and has a specialization in Italian and a certificate in Film Studies.
ACKNOWLEDGEMENT
There are many people who were instrumental in making this possible. The participating teachers and their
schools include:
Esther Acevedo, Sewanhaka High School
Annlynn Agro, Moore Catholic High School
Karina Attar, Queens College
Janeen Babuini, Herbert Lehman High School
Maria Brofka, Glen Cove High School
Nancy Citriniti, Herbert Lehman High School
Josephine Curatolo, Francis Lewis High School, Fresh Meadows
John D’Angelo, St. John’s Preparatory School
Giovanna D’Angelis, Lincoln High School, Yonkers
Pasquale De Serio, Christ the King Regional High School
Palmina Dionisi, Archbishop Molloy High School
Josephine Evola, Valley Stream Memorial School
Josephine Fedele, Port Richmond High School, Staten Island
Maria Forte, Grover Cleveland High School
Maria Giarracca, Bishop Kearney High School
Salvatore Guercio, W.C. Bryant High School
Hermann Haller, Queens College/CUNY Graduate Center
Agnes Iaconis, Herricks High School, New Hyde Park
Rosa Kaplan, W. C. Mepham High School, Bellmore
Gladys Llanes, Baldwin High School
Efrosini Liotopoulos, The Mary Louis Academy
Maryanne Maffei, Bishop Kearney High School
AnnaMaria Maniscalchi, New Hyde Park High School
Luci Mascolo, Bishop Kearney High School
Rosa Manzo, W. C. Mepham High School, Bellmore
Sonja Mirkovic, Mineola High School, Garden City Park
Nicolina Alfieri, John F. Kennedy High School, Bellmore
Leonardo Rivera, Baldwin High School
Fiorentina Russo, St. John’s University
Virginia Russo, Bishop Kearney High School
Lillian Serrone, Brentwood High School
Maria Scalise, John Bowne High School, Flushing
Angela Toscano, Kingsborough Community College
David Zambito, New Utrecht High School
Ana Zambrano-Burakov, Assistant Principal, Grover Cleveland High School, Ridgewood
Mariam Zambrano-Lamhaouhi, Assistant Principal, John Bowne High School, Flushing
I would also like to extend my sincere thanks to Dr. Anthony Julian Tamburri, Dean of the John D.
Calandra Italian American Institute Queens College/City University of New York, who recognizes the value of
studying the Italian language and culture. Also, Dr. Maria grace LaRusso, Pierre Tribaudi, Dr. Dominick Carielli,
and Dr. Nancy Ziehler, fellow members of the Calandra Institute, who continue the Institute’s mission to foster
higher education among Italian Americans and to educate the larger community regarding Italian heritage.
Also to Professor Hermann Haller, and the staff at Queens College’s Department of European Languages
and Literatures. It is my hope that there will be a continued link between Italian programs at the City University of
New York and the many high school Italian programs throughout New York.
A special note of thanks must go to my daughters, Alexandria Grosso, a senior Education major at Hunter
College (CUNY) and Joelle Grosso, a junior at Francis Lewis High School, for volunteering to type and edit the
various drafts of this journal.
Joseph Grosso
Calandra Italian American Institute
On the cover
While Il Giornalino features the writings of students studying Italian, I
sometimes expand the scope of this publication and include other
aspects of Italianita. In this edition, I would like to take the opportunity
to highlight the artistic achievements of Roberto G. Peredo, a Queens
College student, currently studying in Siena, Italy, through the
CUNY/Italy Student Exchange Program, administered by the John D.
Calandra Italian American Institute/CUNY. You are invited to visit
Roberto’s website, www.redgreenandpurple.blogspot.com, which includes
drawings, paintings, photographs and notes about his travels throughout
Italy
I have done a lot of artwork and I've visited many cities, but Siena is my home so i
chose something that really underlined "my" city. This is the postcard I made to
send to friends and family. It's a watercolor painting of one of my favorite buildings
here in Siena. It's also a very important church not only for Siena, but for the whole
of Italy. This is the Sienese Duomo, seen from S.Domenico. I think this postcard
shows an important piece of Sienese culture and also displays my artwork.
-RG Peredo
LA
FAMIGLIA
E
AMICI
La Famiglia
La famiglia è speciale,
Loro sono sempre di sostengo.
La famiglia aiuta con tutti.
Quando una persona è con la famiglia,
una persona è felice,
perchè la famiglia è fantasica.
Gli amici sono importanti,
ma gli amici non sono li per sempre.
La famiglia è sempre li,
non importa quale.
Ogni persona ha una famiglia,
è ogni persona dovrebbe rendere grazie.
La famiglia è importante.
La famiglia è fantastica.
La famiglia è divertente.
In tutto, la famiglia è bella.
Ariana D’Avanzo
W. C. Mepham High School
A mia nonna, María de los Ángeles Valerio
Ho sognato la notte scorsa
ch’eri un albero tormentato
nel settimo cerchio
dell’inferno
Arpie insaziabili
saccheggiavano le tue fronde scure
con una fame
che cresceva con il pasto
Nere cagne, bramose e veloci
come veltri usciti da catena
laceravano i tuoi rami
nodosi e intrecciati
in una caccia interminabile
E delle tue ferite
parole e sangue
uscivano insieme
Miguel Valerio
St. John’s University
La famiglia e’ la cosa piu’ speciale del mondo
La famiglia e’ la cosa piu speciale del mondo,
La mamma, il papa’, I fratelli e le sorelle sono
le persone che mi vogliono bene
Vedo queste persone ogni giorno e ho bisogno di loro.
La mia famiglia e’ la mia vita.
Mi fanno ridere,
Mi fanno vivere.
Mi fanno aprire il cuore per aiutare gli altri.
Io amo la mamma,
Io amo il papa’,
Io amo i miei parenti.
La mia famiglia non e’ soltanto legata a me dal sangue,
Ma sono le persone che mi amano piu del sole e della luna.
Voglio bene alla mia famiglia, ho bisogno di loro.
Morena Ali
Bishop Kearney High School
Il Combattimento
Io uso l’amore, l’odio, la mia passione
Per la mia famiglia, i miei amici, e me stessa
Io combatto con orgoglio, passione e forza
Il mio nonno vede la mia forza
Egli è il mio angelo e il mio amico
Dodici anni è molto tempo
Perchè Io combatto?
Non è perchè io sono arrabbiato
Non è perchè io sono annoiato
Perchè io voglio essere orgoglioso
L’emozione è la chiave di tutto
L’emozione è il mio amico
Frank Taormina
John F. Kennedy High School
Eccomi!
Mi chiamo Aleksandra.
Ho una famiglia grande.
La mia mamma è simpatica e bella.
Il mio papá è alto e snello.
Mia cugina assomiglia ad Amanda Bines.
Io ho cinque zie e cinque zii.
La mia nonna ha i capelli biondi e gli occhi azzuri.
Il mio nonno è molto energico.
I miei nonni non zono anziani.
Mia sorella ha cinque anni.
Lei è snella, alta ma non è simpatica.
Aleksandra Sabov
Herbert H. Lehman High School
Il Sorriso di un bambino
Il sorriso di un bambino
e` come un pizzicco di zucchero
spruzzato sul dolce
coperto con gli abbracci affetuosi
Il sorriso di un bambino
e` come un raggio di sole
pieno di felicita`
beato il sorriso
Il sorriso di un bambino
ti apre il cuore
e` come il sole che ilumina il mondo
e` come guardare un fiore aprire
Il sorriso di un bambino
E` bellissimo
Jerryvelle Andres
Valley Stream Memorial High School
I Bambini
I bambini sono molti adorabili.
Loro sono anche molto strani.
Loro sono semplicemente piccole persone.
Loro ha bassi gambe,
e bassi bracchi.
Loro portano piccoli vestiti.
Loro mangiano verdure spappolate.
Loro sono nati senza rotule.
Loro ridono senza ragione a tutti.
Loro non frequentano la scuola.
Loro dormono tutti il tempo.
Loro non camminano.
Loro piangono troppo.
Alcune persone pensano che,
i bambini siano carini.
Ma, io divago.
Bambini, sono molto strani.
Kelsey Nicklaus
W. C. Mepham High School
L’amore
L’amore.
Questa è una parola complicata.
Famiglia, amici,
Io amo tutti.
Ma, tu sei differente;
Io non ti amo come loro.
Cosa noi abbiamo è un’altra cosa –
E più forte e meglio.
Tu non sei solo il mio amico,
Ma, tu sei anche il mio amore.
Noi siamo qui insieme,
Insieme alla fine.
Stephanie Loutsenko
John F. Kennedy High School
La Mia Famiglia
Mi piace la famiglia.
Mia madre è bella e ha trenta anni.
Mio padre è alto e ha trentacinque anni.
Mio fratello è alto e ha diciotto anni.
Mia sorella è alta e bella.
Lei ha ventidue anni.
Mi piace la mia famiglia.
Ashley Hope
Herbert H. Lehman High School
La Famiglia e Gli Amici
Cos'e' la famiglia e gli amici?
La famiglia e' la piu' bella dono che Dio ci da'.
I membri stanno con te nei tempo buoni e tempi cattivi.
Nella famiglia ci sono delle persone che ti amano.
Le persono che ti trasformano nella persona che tu sei oggi.
Gli amici sono le altre persone piu' vicini della famiglia.
E le persone che diventono parte della tua vita.
Le anime con chi uno forma le sue memorie.
La famiglia e gli amici sono le persone piu' belle della vita.
Jose Rodriguez
Herbert H. Lehman High School
Amici
È davvero più denso del sangue?
Chi c'è quando il sangue comincia a cadere?
Quando l'euforia viene attraverso i suoi cancelli,
Lei sa che i suoi amici condivideranno questo.
Se il crepacuore è che la sua fortuna potrebbe portare,
Gli amici saranno lì per aprire i suoi cieli.
Gli amici hanno un'impronta che dura una vita
E quelli che possono essere veri senza riguardo.
Le esperienze che possono essere conservate,
i tempi che saranno divisi con le generazioni.
L'unica persona di cui lei può fidarsi per sempre,
La conclusione è ci sono due maniere.
Gli amici sono le persone di cui può fidarsi come la
famiglia.
Forse l'acqua è esattamente come il sangue.
Jennifer Steinberg
John F. Kennedy High School
Mamma
Bella, carina, simpatica,
Sempre al mio lato, nella ragione e nel torto.
Cuoca, arbitra, "tassista",
Fa tutto, mattina e sera.
Pensa sempre agli altri, prima di se' stessa.
Sempre pronta a pulire, sempre pronta ad accontentare.
Ad ogni partita di calicio, ad ogni recita, la prima tifosa.
Eroina della casa, fa tutto quel che puo'.
Celebra compleanni a tutte le eta'.
Mai che si arrende al peggio.
Ispirazione perenne- da sempre.
Centro della famiglia.
Il cuore e l'anima dentro di me.
Sola e unica.
Lei é mia mamma, e la amo ogni giorno sempe di piu'.
Roseanne Pensabene
Michelle Iannacchino
St. John’s University
Il Mio Cane
Roxy è il nome del mio cane,
Lei è molto speciale,
E le piace dormire e mangiare,
Anche lei è molto carina.
Bianco è il colore del mio cane,
Lei sempre porta un fiocco
E lei ha i capelli lunghi,
Anche le piace andare al bagno.
Passare il tempo con me è l’attività favorite del cane,
Io lo porto a spasso,
E lei sempre sta con me,
Anche io amo passare il mio tempo con Roxy.
Tre è l’età del mio cane,
Lei è molto giovane,
E amo giocare,
Anche lei ha molta energia.
Alexa Giovino
John F. Kennedy High School
La Mia Amica Migliore
La mia miglior amica si chiama Alanna.
Alanna è molto bella.
Lei ha i capelli neri, e lunghi.
Alanna è simpatica e divertente.
Lei è giovane.
Noi siamo migliori amici per tre anni.
Chandra Persuad
Herbert H. Lehman High School
Per te.
Ti vedo, mi sento bene.
Io parlo con te, mi sento significante.
A volte non posso dormire, perche tu non lasci mai la mia
mente.
Mai un pensiero male di te. Non ti
Opprimo, perche ti amo.
Kenneth Cruz
Herbert H. Lehman High School
La Ragazza
La ragazza e` come un fiore
E` molto bella e brillante
La vedo camminare e voglio continuare a guardarla
Io desidero parlare con lei, pero divento rosso
Desidero parlare con lei pero ho paura
Desidero communicare di qualsiasi modo
Io non posso parlare
Secondo me e` belissima!
Carolilne Ricardo
Valley Stream Memorial High School
Quando io ondeggio la mia bachetta magica
io vedo il arcobaleno.
Nel mio arcobaleno ci sono tutti colori!
Io vedo rosso nel cuoro.
Io vedo arancione nelle carote.
Io vedo giallo nel sole.
Io vedo verde nella erba.
Io vedo azzuro nel cielo.
Io vedo viola nelle uve
Io vedo rosa nei fiori.
Io vedo biance nelle neve.
Io vedo nero nella notte.
Tutti colori nel mio arcobaleno e` ugualmente belli.
Io vedo i colori belli ogni giorno.
Io ondeffio la mia bachetta magica,
ed appaiono come se era la magica.
Imagina le possibilita` se tutte persone
vedono il mio arcobaleno!
Alexa Rinaudo
Mepham High School
Una Poesia
La mia amica migliore è bella
Si chiama Chandra
Mi chiamo Alanna.
Mi piaciono le banane
Ho quattordici anni
Il colore che io preferisco è giallo!
Alanna Gonzalez
Herbert H. Lehman High School
Mia Madre
Lei e' intellegente e molto divertente.
Lei e' forte e molto importante.
Lei e' un simbolo speciale d'orgoglio.
Lei e' un modelo per la vita.
Lei non sbaglia mai.
Lei da' i migliori consigli.
Lei e' la mia pietra che mi mantiene ferma.
Lei e' la luce della mia vita.
Io la amo. Io la adoro.
Lei e' unica.
Mia madre
Ogni bacio e abbraccio
Mia madre e' la mia vita.
Ti voglio tanto bene.
Milagros S. Diaz
Herbert H. Lehman High School
Una famiglia e’ qualcuno che sara’ sempre li per te.
Sono li per confortarti quando sei giu’.
Ci saranno loro per I tempi buoni e cattivi.
Si ci raccontare tuttoe si ci puo avere fi ducia in loro.
Melissa Semplice
Bishop Kearney High School
I ricordi
Andavamo in bici su e giù la strada
Guardavamo i cartoni animati
La scuola non era importante
Ascoltavamo a Green Day
E il nostro cibo preferito era la pizza
Ora studiamo molto
Arriviamo a casa alle sei
Noi mandiamo i messaggi più di parlare
Frequentiamo l’universtà subito
Ci sono molte responsibilità
I ricordi mi fanno pensare del passato
Come possiamo farlo di nuovo
Voglio essere ancora lì
Thomas Mistretta
John F. Kennedy High School
Cari Studenti,
Mi piacerebbe diventare presidente del nostro club italiano, perche penso che saro in grado di fare buoni cambiamenti.
Io vengo da una famiglia italiana in modo da capire le tradizioni e la lingua. A scuola, ha studiato la lingua per due anni, ma ho
vissuto con lei tutta la mia vita. Io sono responsabile e io ascoltero a tutti. Poiche la maggior parte di noi nel club italiani
proviene da una famiglia italiana, penso che sarebbe una buona idea per raccogliere fondi per gli studenti di preparare una cena
per la nostre famiglie. Se divento presidente, cerchero di avere piu divertenti attivita ed essere informatori a tutti.
Stefanie Daniels
Bishop Kearney High School
La mia famiglia paterno è arrivata in questo paese dall’Italia nel 1970. Il mio papà è venuto con i miei nonni sull’aero
quando lui aveva quattro anni. Le loro origine erano di Castel Baronia, un piccolo paese nella regione della Campania. Loro
sono venuti perche volevano un posto meglio d’abitare dopo la morte del mio zio. Per venire, hanno spedito le carte di
immigrazione al fratello di mio nonno per incominciare il processo ad avere la carta verde. I miei nonni hanno spedito questi
documenti nel 1960 e hanno ricevuto il permesso per venire in America nel 1970. La mia mamma invece ha una storia un pò
più diversa. Lei è immigrata in America dopo aver sposato mio papà nel 1991. Lei aveva 21 anni. Lei era nata nel paese di
Guardia Dei Lombardi, un paese vicino a Castel Baronia.
Quando si hanno trasferiti qui, si hanno stabiliti a Glen Cove. Qui a Glen Cove, ci sono molti Italiani immigrati dalle
paesini che si trovano nella provincia d’Avellino. Con una grande populazione e discendenza Italiana, si trove molto delle
tradizione campagnole. Tutti questi tradizione sono cibi fatti in casa, freschi rustiche e deliziosi. Esempi di questi tradizione
che si fanno nelle nostre case sono la salsa di pomodoro e peperoni sotto l’aceto durante l’estate, il vino nel’autunno e i salumi
come le sopressate e capocolli d’inverno. Anche ilcibi che si preparano in casa per cena sono tipici di questa zona. Anche la
lingua si è trasferita con tutti gli immigranti. I dialetti Sturnese e Calabrese sono ancora parlati profondamente tra gli abitanti
di Glen Cove. Purtroppo in Italia i dialetti sono scomparendo, pero qui è l’usanza di parlare i dialetti tra i parenti e amici.
Io sono di prima generazione Americana, vado spesso in italia perchè la maggior parte della mia famiglia abita ancora
li. Mi piace tantissimo vistare i posti dove i miei nonni e genitori sono nati e vissuti. Da quando ero piccola, sono andata in
Italia sette volte ed ogni volta che vado, mi piace di più questa bellissima nazione. Mi sono anche imparato il dialetto tra i miei
genitori e nonni e l’italiano a scuola. Con tante volte che sono stata in Italia, e capendo molto la lingua, mi sono imparata molto
della cultura del sud’Italia.
In conclusione, la mia familigia abita da 40 anni in America. Loro hanno trovato molto successo trovando lavoro e ad
abituarsi a questa culture che a volta sembrava strano. Con questi oppurtunità, noi possiamo ritornare indietro in Italia e passare
un pò di tempo dove esiste le mie origine.
Maria Famiglietti
Glen Cove High School
Qualcuno Che Ammiri
La persona che ammiro è mio fratello Pasqualino. Lui è mio fratello maggiore, ha ventiquattro anni. Lui è alto, magro, e
allegro. Mio fratello ha capelli bruni e gli occhi castani. L’ammiro perché è bravo, ha sempre paziènza con me quando gli
chiedo qualche cosa. Pasqualino è intelligente, simpatico, e gentile. Sa guidare e mi porta da per tutto. Lui s’era fatto male
quando aveva quattordici anni, e anche adesso mostra molto coraggio. Non so cosa farei senza di Pasqualino nella mia vita. Mi
piace stare in compagnia con lui. Io gli voglio bene molto.
Rosamaria Iannelli
Bishop Kearney High School
La persona che mi ha ispirato di più nella mia vita è mia madre. Mia madre è stata la più gentile, coraggiosa e persona amabile
che io abbia mai conosciuta. Mi ha insegnato ad amare i libri. I nostri libri preferiti erano la serie di Harry Potter. Mia madre
mi ha insegnato cos'è la vita. Dopo che lei si ammalò, ho preso cura di lei fisicamente e lei prese cura di me mentalmente. La
mamma amava la nostra famiglia come nessun’altra potrebbe. Quando è morta mia madre, ho perso la mia migliore amica.
Samantha Rosalbo
Moore Catholic High School
Con la nostra classe, io voglio andare in Italia. Noi amiamo la cultura e il cibo italiano! In agosto ptima di tutti dobbiamo
prendere l’aero per l’italia! Il costo del viaggio e’ duecento dollari. Quando noi arriviamo in Italia, noi andremo a Roma e a
Napoli. Noi faremo le spese, e avremo una festa1 noi staremo a Roma per il weekend. Poi noi adremo a Napoli. A napoli noi
studieremo la cultura italiana e mangeremo molti cibi. L’intero viaggio sara’ due settimane. Mi piace andare a italia con la
nostra classe! Dalla tua studentessa,
Brianna Rodgers
Bishop Kearney High School
Come sara` la mia vita quando avro` l'eta` dei miei genitori
Quando avro` l'eta` dei miei genitori avro` due figli, una femmina e un maschio; e saro` sposato con la donna piu`
bella del mondo, non piu` bella per gli altri, ma piu` bella per me. Probabilmente io saro` uno degli uomini piu` ricchi del
mondo e, anche se non e` quello che vorrei, saro` anche alquanto famoso.
Quando avro` l'eta` di mio padre i miei figli vivranno gia` da soli: uno avra` 27 anni e l'altra ne avra` 30 anni. Io
abitero` da solo con mia moglie, e vivremo sulla Costa Azzurra, la parte piu` bella della Francia. Comunque, d'inverno
andremo sicuramente a viaggiare in barca in Sud America, in mezzo al Caribe. Non so se avremo la nostra borca o andremo in
una delle crociere , ma quello che e` sicuro e` che sara` bellissimo.
D'estate i nostri figli verranno a visitarci nella Francia , e io cucinero` tutti i giorni, Gia` allora avro` lasciato da tempo
il negozio ai miei figli, quindi avro` tantissimo tempo libero, il quale, quando non sono a meditare, scrivere o filosofare,
passero` con mia moglie camminando sulla riva del mare, o guardando il tramonto dal balcone della nostra stanza.
E cosi che vorrei la mia vita quando avro l'eta` dei miei genitori, e so che sara` difficile, ma ho fiducia che con un
po` di sforzo e dedicazione potro` arrivarci e non solo, ma anche cambiare l'intero mondo per il meglio.
Carlo Spada Tello
Glen Cove High School
Quando io ero piccola…
Io sono nata il primo settembre, milanovecento novantaquattro, alle otto e venti di mattina. Mia sorella e mio fratello
erano molto contenti quando io sono nata. Quando avevo un’anno, noi abbiamo fatto una festa nel mio cortile con la famiglia.
Io ho cominciato a ballare quando avevo quattro anni. La mia mamma voleva che io cominciassi quando avevo tre anni, ma io
non volevo lasciare mamma. Quando ero piccola, io e la mia amica Alyssa uscivamo con le nostre mamme, durante il giorno.
Le nostre sorelle erano amiche. Io ho incontrato le mie amiche Taylor e Francesca quando avevo quattro anni e cinque anni. Io
sono ancora amica con loro. Quando io avevo otto anni, io ho ricevuto la comunione alla chiesa Regina Pacis. Miei genitori
hanno fatto una festa grande con la mia famiglia. C’era molto da mangiare. Abbiamo ballato e c’era molto musica. Quando io
avevo dieci anni, i miei genitori, mio fratello, mia sorella, i miei cugini, e gli zii siamo andati in vacanza! Noi siamo andati a
Bahamas, Bermuda, Miami, con la crocera! Quando io ero piccola, io facevo tante cosi per divertirmi!
Priscilla Spano
Bishop Kearney High School
Mia Madre
Ci sono molte buone persone nel mondo! Una persona che ammiro di più è mia madre. Lei ha sollevata a me e il mio
fratellino come una madre singola. Ha fatto tutto per noi. Ha lottato molto ma lo non ha mostrata. Lei sempre mi dice fare il
mio meglio. Ora è felicemente sposata. Mi ha insegnata non smettere di fare qualcosa. La forza di mia madre fa da un’esempio
per mi.
Cristina LiBassi
Bishop Kearney High School
La Nonna e La Nipote
Quando avevo sei anni, la mia nonna mi ha insegnato cucinare.
Mi ricordo che mi svegliavo presto ogni sabato mattina e preparavo
La farina d'avena. Lei si sedeva con me. Guardavamo la televisione mentre
faccievamo la colazione. Quando sono diventata piu' grande lei mi ha insegnato a
Preparare dei piati piu' complicati. Per parte della mia nonna, l'amore per la gastronomia
E' iniziato dentro di me. Spero un giorno d'aprire un ristorante e condividere le buonissime
ricette della mia nonna con tutto il mondo.
Kristina Rivera
Herbert H. Lehman High School
Mia Nonna
Immigrare è una cosa molto coraggiosa da fare. Le persone emigrano per molte ragioni. Per alcuni, è quello di avere
una vita migliore, e per gli altri, è un adattamento molto difficile. Ho intervistato la mia nonna per sapere come era
l'immigrazione per lei.
Il nome di mia nonna è Handan Key. Lei è emigrata dalla Turchia agli Stati Uniti nel 1959. La ragione in cui ha
deciso di emigrare negli Stati Uniti è stato per i suoi figli, così mio padre e mio zio, potrebbero avere una migliore qualità di
vita. Tuttavia, è stato molto difficile per lei a lasciare il suo paese. In Turchia, i miei nonni erano molto ricchi, perché mio
nonno lavorava presso una banca. Avevano una grande casa, comoda e tutti i loro familiari. Ma, sapevano che mio padre e mio
zio avrebbero una migliore istruzione e più opportunità negli Stati Uniti e così hanno lasciato la loro famiglia per venire qui.
Mia nonna era molto frustrata e triste quando è arrivata qui perché non conosceva nessuno e ha dovuto affrontare molti
ostacoli, come trovare lavoro ed imparare una nuova lingua. Lei era molto determinata e voleva fare parte della vita americana
così ha preso lezioni d’inglese di sera. Lei era una sarta in Turchia, così lei ha aperto la sua boutique di abbigliamento e
divenne un grande successo. Lei aveva soldi quando è arrivata ed è stata in grado di portare tutti i suoi effetti personali con lei,
così lei non ha vissuto in povertà, ma lei ha affrontato discriminazioni perché faceva parte di una minoranza etnica. Però col
passare del tempo, è stata trattata come una vera cittadina americana.
Mia nonna è una dei miei eroi, perché lei ha fatto una cosa del genere altruista e coraggiosa per la sua famiglia. Ha
lasciato tutti familiari e la comodità che aveva in Turchia in modo che i suoi figli potrebbero avere una vita migliore. Lei ha
superato tutti gli ostacoli e divenne una vera cittadina americana.
Emily Key
New Hyde Park Memorial High School
LA
VITA
Il Mostro
Io ho i capelli ricci e gli occhiali
Io ho gli occhi chiari
Io ho i piedi grandi
Io ho un naso grande e lungo
I ho i pantaloni neri
Amanda Conticchio
Herbert H. Lehman High School
L'anima non c'è
La mia vita è un anima rotta,
Non sento niente o nessuno.
I miei bambini non esistono,
La mia moglie non c’è.
La mia macchina non funziona,
La mia anima non ha fantasia.
Ma, io rimango qui,
con i miei capolavori.
Il buio è caduto su di me,
La mia anima non c'è
Devin Hasenflue
New Hyde Park Memorial High School
Io
Vi ho detto
Eccomi
Guardate le nuvole
Nel cielo azzurro
Lei mi ha detto
Vedo che sei
Ma il cielo e buio
Fa un desiderio su una stella
Gavin Wax
John F. Kennedy High School
Creatività corsa pazza
con la mente di un adolescente
Da scuola a musica a sport
E tutto nel fratempo
La nostra mente sia sempre occupata
Con pensieri e sogni
Che cosa voglio essere quando cresco?
A quale universita apparterrò anche?
Queste domande corrono nella mente
Tutto il giorno
Idea noi abbiamo estroverso
E difficile raggiungere il successo
Tensione quantità sulla nostra spalla
Potrebbe romperlo per scolarsi
Ma col passare del tempo il futuro spiega
sopravvivrò per ora
Alyssa Testagrose
Mepham High School
Io Sono
Sono uscita ed era divertente.
chiedo cosa farò più tardi nella vita.
Sento la legna in un falò.
Vedo le fiamme muoversi avanti e indietro.
Voglio fare il paracadutismo.
Sono uscita ed era divertente.
Faccio finta che io sono famoso.
Sento che qualcuno mi sta guardando nel buio.
Mi tocco la ruvida corteccia di un albero.
Temo che perdo il contatto con i miei amici.
Piango quando vedo qualcosa triste.
Sono uscita ed era divertente.
Brian Gimeno
John F. Kennedy High School
Italia
L’Italia…
È molto bella
È molto grande
È la forma di uno stivale
Include la Sicilia
È la casa di venti regioni
Ha buon cibo
È la casa della pizza
È una peninsula
Ci sono molti italiani
La capitale è Roma
È la casa di due montagne
È la casa di molti laghi e fiumi
e la casa dei vulcani
È il mio preferito paese
L’Italia è l’Italia
Nicholas Dell’Italia
John F. Kennedy High School
Ferrari
Ci sono molti colori dei Ferrari
Mi piace la Ferrari rosso
Sono molto veloce
E` bellissima e famosa
Sono forte da guidare
Fatto in Italia
Fanno figura!
Da grande, avro' una Ferrari rossa
Fa perdere la testa
Un piacere da portare e vedere
Io amo la Ferrari molto
Ashley Arias
Valley Stream Memorial High School
Farfallina
Farfallina
Bella e bianca
Vola, vola
Mai si stanca
Gira qua
E Gira la
Poi si resta sopra un fiore
E Poi si resta sopra un fiore
Ecco, ecco
La trovata
Bianca e rosa
Colorata
Gira qua
E Gira la
Poi si resta sopra un fiore
E poi si resta sopra un fiore.
Rookmini Baburam
Herbert H. Lehman High School
Ducati
I ducati sono belli e veloci, ma sono troppo costosi
Come di sente il vento in faccia
i brividi
il tatto
Come si sente portandolo
Nessun altro sentimento
Ho lasciato tutti i miei pensieri
La liberazione sul moto
La mia voglio
Il mio modo di camminare
Moto
Carlo Savala
Valley Stream Memorial High School
La vita
La vita e’ interessante come un film
E’ bella e simpatico come la musica
La vita e’ corta e dolce
E’ estrema e sorprendente come un temporale
La vita ha un limite pero’ e divertente
E’ emozionante e pazza
La vita e’ profonda come l’oceano
E’ chiara come il cielo
E’ calma come il silenzio
E’ sincera come l’amore
Betzy Vargas
William Cullen Bryant High School
Il regalo dell’amore
L’amore e’ difficile come un labirinto
L’amore e’ magico come una fiaba
Per alcuni l’amore e’ un miraggio
Per altri l’amore e’ un equilibrio tra realta’ e fantasia.
L’amore e’ calmo come le onde del mare
L’amore e’ misterioso come un’ombra
L’amore e’ duro come una tempesta
L’amore e’ aperto come la finestra della vita.
L’amore e’ bello
L’amore e’ interessante
L’amore e’ fastidioso
L’amore e’ buffo.
L’amore e’ chiaro come il cuore
L’amore e’ accogliente come lo spirito
L’amore e’ farfalle che volano nel cielo
L’amore e’ vento di doclezza e felicita’
L’amore e’ bellezza perche’ l’amore e’ dolce e perfetto.
L’amore e’ lezione
L’amore e’ segreto
L’amore e’ imparato
L’amore e’ insegnato
L’amore e’ dal cuore, dall’anima e dal dolore
L’amore e’ per sempre come una macchina che non si ferma.
Kuljit Kau
William Cullen Bryant High School
Le cose che mi piacciono
Nella vita gli ostacoli ci sono da ogni direzione
ma sempre ti fanno più forte.
Vero amore mi dà un senso di gioia
quando le labbra mostrano il sentimento.
È c’è il dolce odore di sugo di pomodoro della nonna
quando vedo tutta la famiglia.
La sensazione di successo ti fa allegro quando il pallone fa un
gol
e arriva alla rete delicatemente.
Tocca il cuore con un senso d’energia,
Sorrisi e risate tra me e la mia migliore amica,
Gli ostacoli senza drama
A ogni direzione perché soddisfano
Faccio tutto che vale la pena
Ogni individuo ha le cose che odiano e le cose che adorano
Ma le cose che adoriamo son più importanti
Non sono speciale e non sono perfetta, ma sono io e so che
tutto può passare nella vita.
Marialaina Taldi
John F. Kennedy High School
Il Cibo
Il cibo e' la cultura.
Il cibo e' l'amore.
Essa simboleggia la famiglia.
Tengo vicino al mio cuore.
L'odore di una torta nel forno,
o il gusto di un piatto di lasgana,
tutto il cibo e' delizioso,
soprattuto se e' fatto da mia mamma.
Godere di ogni pasto.
Assaporare ogni sapore,
perche' il cibo e' benedizione,
e un regalo di valore.
Kaitlyn Krebushevski
Moore Catholic High School
Contro Corrente
Ogni volta che io vado a scuola
Non posso fare niente ma diventare blu
Vado a scuola il colore rosso con l’atteggiamento vero
Non posso fare al meno di girare blu
Senza l’aiuto da nessuno
Da solo, nello sconosciuto
Non importa come vado
Gli insegnanti non sanno
I miei amici non lo mostrano
Non so se va buono o male
Sono esposto al blu
Va contro quello che so
Mi hanno detto che è normale
Io non sono abile di mostrarlo
Vado dal rosso al blu
e non riesco a smettere se voglio o non voglio
William Novello
John F. Kennedy High School
Liana, Ti amo
La prima cosa che penso
Quando penso a te,
È il tuo sorriso meraviglioso.
La seconda sarebbe la tua risata adorabile.
Potrei continuare a lungo,
Ma la lista non finirebbe mai.
Ti guardo e ti vedo traboccante di speranza, bontà e gioia
Così come il fascino, la forza e la felicità
Con tutte queste meravigliose qualità
Non c'è da meravigliarsi se ti amo così.
Kyrillos Farag
St. John's University
L’esame Perso
Sono perso nel deserto
Non so dove andare
Tutto sembra di essere veramente lento
Cosa devo fare?
Spero per il meglio
Adesso vedo l’acqua...
Quest’esame è finito.
Javen Terry
Herbert H. Lehman High School
Dipingi una Pittura di Me
Dipingimi una pittura di me stesso
Dipingimi con eccitazione e fiducia
Con colori fantastici
Con dettagli ottimi
Un cielo brillante e blu,
Un giorno quando c’e il sole
Dipingi una pittura di un parco bello
Dipingi una pittura di io sto giocando a baseball
Mi sto preparando per dondolare la mazza
Guardarando la palla
Teso e determinato
Poi, io dondolo la mazza
E con un battere d’occhio,
La palla è andata
Dipingimi una pittura di me stesso
Dipingimi una pittura di chi io sono
Christopher Miano
W. C. Mepham High School
Domani
Domani è un nuovo giorno
Così se oggi è una giornataccia
Non piangi,
Tu hai domani.
Questo è la vita
Tu devi vivere nel momento.
Non preoccuparti,
Domani è un altro giorno.
Lauren Tolila
John F. Kennedy High School
Lacrosse
Io amo lacrosse
Bella, atletica, bassa
Mi piace lacrosse perche' e` divertente
Io preferisco giocare ogni partita
Io voglio giocare questo sport all'universita'
Io amo l'universita` di Syracuse
Tatyana Gregory
Valley Stream Memorial High School
Il Tamburo
Il tamburo e’ uno strumento molto bello,
E' il battito cardiaco del mondo.
Ogni colpo, ogni tocco,
Rende tutto un ballo.
Muovendosi verso il battimento,
Esprimendosi,
Condivide l’amore,
Nessuno e’ triste quando il tamburo e' suonato.
Forte o morbido,
Veloce o lento.
Il suo stile di vita non e’ mai complicato,
Appena piacevole e stupefacente.
Questa bella bestia,
Che non ha preoccupazioni.
Condivide il suo amore con il mondo,
Spostando tutto verso il suo battimento.
Carl Veith
Herbert H. Lehman High School
Ballare a cuore
Quando ballo io sono molto contenta,
io ballo per esprimere i miei sentimenti.
Il mio movimento mostra la mia passione,
ballo con il mio spirito e la mia mente,
Il ballo e' molto divertente.
E anche bello guardarlo,
La musica aiuta calmarmi.
Ballo con tutto il mio cuore,
Perche il ballo e' il mio primo amore!
Abigail Maria
Herbert H. Lehman High School
Andato Via
Tutti l’hanno detto e tutti lo fanno
Come muoiono le persone
Tutto che tu senti è
Un rumore.
Il tempo passa lentamente
Ogni secondo di oggi.
Contando ogni momento
Io mi siedo al letto
E mi sdraio.
Terrorizzata ogni mattina,
Tutti i giorni della settimana
E tu come fai per non dormire
E passi la notte pensando,
“perchè hai dato questa notizia a me?“
La vita è solitaria,
quando una persona che tu ami se ne va.
Alissa Salvaggio
John F. Kennedy High School
La Paura
Ho paura quando sono solo
Io non so dove andare
Io mi sento come io perdo la mia famiglia in tenebre
Dove vado, Io mi sento perso
La paura è una forte emozione e mi ferma
Ogni volta che viene sempre ritorna
Non posso nascondermi
Voglio dimenticare una vita paurosa
Ma, è impossibile
Morgan Block
John F. Kennedy High School
Il ventunesimo secolo
Io amo il ventunesimo secolo.
C’è molto da fare
Il computer, i cellulari, la tecnologia
Non c’è più bisogno dei libri.
Io posso cercare tutto al computer
Io posso usarlo come il telefono.
Io l’uso per comunicare.
Molta energia naturale si usa.
Presto l’energia naturale si finisce.
Poi dov’è sarà la tecnologia
Non sarà neinte da fare
E poi posso dire che non mi è piaciuto il ventunesimo secolo.
Fino ad allora goderò il mio tempo.
Quando l’energia si esaurisce le persone diventeranno tristi
Ma posso dire a tutti…
Che adesso mi piace tanto il ventunesimo secolo.
Taylor Basile
John F. Kennedy High School
Amore
L'amore e` molto bello
I ciocolatti, i fiori sono bellissimi
Io voglio provare l'amore
L'amore ......... da provare .......... un giorno
Voglio i cioccolatti, i fiori
Io voglio tutto
Ci sono molte belle cose
.............. tutto da vedere
Lo voglio
Voglio essere con lui
Ho i cioccolatti, ho l'amore con lui
lo voglio
Io voglio l'amore
Perche' amore e` molto, molto bello
Breanne Casucci
Valley Stream Memorial High School
Ricordo quando
giocavamo ai giochi ai parchi
La cosa peggiore che si potrebbe ottenere dai ragazzi erano
pidocchi,
Il nostro padre era il nostro eroe,
e la mamma era la ragazza che si è sposata.
I tuoi nemici erano i tuoi fratelli,
le questioni razziali sono stati risolti molto veloce,
e la guerra era un gioco di carte.
La vita era semplice e l’assistenza era gratuita ...
ma quello che mi ricordo di più era la voglia di crescere.
Ora ... Avendo molto successo è una questione importante.
I tuoi fratelli sono i tuoi migliori amici,
le questioni razziali e la guerra sono cose comuni in questi
giorni, e non è più divertente ... perchè le cose cambiano
Samantha Mangiaracina
John F. Kennedy High School
La musica e’ vita
La musica e’ rilassante come una vacanza
E’ liscia come il vento del mare
La musica e’ confortante come un amico
La musica e’ piena di emozione come la tristezza, la felicita’,
l’amore
E’ piena di sentimento. E’ profonda come l’acqua del mare
La musica e’ bella
Quando l’ascolti si apre l’anima
La musica e’ dolce
La musica racconta una storia
Quando tu ascolti la musica pensi a tutto
Pensi ai tuoi ricordi, al bene e al male
La musica e’ romantica come un fiore rosso
E’ la verita’
E’ come ti senti
E’ la tua vita
Jessica Buchelly
William Cullen Bryant High School
Io non posso scrivere una poesia
Tu stai scherzando.
Io sono stanca.
Il mio cervello non funziona.
I miei occhi continuano a chiudere.
Io non ho una matita o un foglio di carta.
La mia scrivania è traballante.
Io non so cosa scrivere. Inoltre, io non so come scrivere una
poesia. Ho mal di testa. Io desidero andare all’infermiera.
E' ora di consegnare?
Tutto quello che ho è una lista di scuse mute.
Ti piace? Davvero? Sul serio.
Grazie mille. Ti piacerebbe vedere un’altra?
Stephanie Vogel
John F. Kennedy High School
La Città
La città è un luogo dove accade diverse cose
Un tempo di nuove idee
Un tempo di pensieri nuovi
È un posto nuovo di vivere
La città consente di cambiare i pensieri nuovi
Perché ci sono troppi pensieri
L’esecuzione in città
Per molti cambiamenti
Le persone arrivano in città
Per molti cambiamenti
Le persone arrivano in città
Perché vogliono i cambiamenti
Ma tutto quello che c’è in città
Sono le idee nuove
La città non propone sempre il presente
Anche se aiuta
Tante persone in città
Perchè tutti che vengono distruggono una parte della bellezza
della città
Paul Geraci
John F. Kennedy High School
La Vita
Credo che la vita non sia un sogno tanto scuro,
La mattina, un po' di pioggia e poi arriva il sole,
Ed una giornata piacevole.
A volte ci sono le nuvole,
Ma questi sono i transitori.
La vita per me e' tutto.
Le persone vivono.
La vita' e' l'unico dono libero.
Tutti dovrebbero vivere ogni momento della vita
Come che fosse l'ultimo.
Nicole Bello
Herbert H. Lehman High School
La Scoperta
Non posso credere che ci sono voluti tredici anni.
È come se questo giorno fedele della scoperta,
si era svegliato.
Se solo ero più veloce a scoprirlo, adesso la mia vita si sente
più completa.
Adesso, tutto si fa chiaro.
I miei giorni non sono più sfocati e incerti.
È come la mia vita consiste di solo le mattine fresche.
La mia mente è sempre concentrata e guardo avanti, al futuro.
Non avrei indovinato che qualcosa così buio sarebbe così buono.
Oggi, la mia vita sarebbe orribile senza il caffè.
Kelly Rogan
John F. Kennedy High School
Calcio
Il mio sport preferito e' il calcio
Sono basso, non sono alto,
Quando gioco sono felice,
La mia squadra preferita' e Juventus
Loro giocano molto bene.
Michele Kissi
Herbert H. Lehman High School
Ho Scritto
Ho scritto il tuo nome nel cielo
ma le nuvole lo hanno portato via
Ho scritto il tuo nome sulla sabbia
ma le onde l’hanno lavato via
Ho scritto il tuo nome nella neve
ma la neve l’ha sciolto
Ho scritto il tuo nome sul muro
ma mio padre l’ha coperto di pittura
Ho scritto il tuo nome nella musica
ma la musica ha sopprffatto con la sua melodia
Ho scritto il tuo nome sulla lavagna
ma l'insegnante me l’ha cancellato
Ho scritto il tuo nome nella mia minestra - alfabeto
ma le lettere me le sono mangiate...(Mi dispiace... avevo
fame)
Ma finalmente ho scritto il tuo nome nel mio cuore
e li' ci resterà.
Kyrillos Farag
Helen Almanocid
St. John's University
La Mia Vita in Italia
Vivere in Italia era la più bella esperienza della mia vita. Mi ha formato nella persona che sono oggi, e quello che sarò nel
futuro. Anche se la mia discendenza e' Ghanese, sono fiero rendere l’italia parte della mia identità e nazionalità. Ero nato a
Bovolone una piccola città nella provincia di Verona. Un fatto strano e' che le mie sorelle ed io, siamo nati nello stesso
ospedale dallo stesso dottore. Ho vissuto in italia da quando sono nato, da 1995 a 2006 quando ci siamo transferiti qui in
America. Avevo una grande varietà di amici, ma la maggior parte erano italiani, gli amavo tutti uguali. Ho visto tante cose li,
ho visto l’Arena di Verona, e come un doppio dell Coloseo a Roma. Ho anche visto il Ponte di Pietro che e' sull’Adige il
secondo piu' lungo fiume dell’italia, passavo li ogni giorno per andare a scuola. La mia scuola si chiamava Rubele, aveva una
storia molto interessante dietro il suo nome. Vivevo vicino alla casa di Gulietta, un sito turistico che non ho mai visitato ma, la
passavo per andare a l’Arena. Sono anche andato a Venezie, una bellisima città sul acqua. Mi piace mangiare i dolci italiani. Il
mio dolce preferito era il Pandoro, è come il pannettone ma senza I frutti.
Bight Assan
Herbert H. Lehman High School
Mi chiamo Diona White
Sono una studentessa giovane, alta, e bella. Non sono troppo magra e non sono grassa. Il mio compleanno è il dieci agosto.
La mia famiglia consiste di mi madre, il mio gatto e me. La mia famiglia è divertente. La mia professoressa d’italiano è la
Signorina Babuini. Ho molti amici. La mia amica migliore è Nylisha. Sono una persona molto contenta.
Dionna White
Herbert H. Lehman High School
Maria e molto contenta. Oggi era la festa del cumpleanno con tutti gli amichi. Maria e gli amichi hanno giocato, hanno
mangiato la torta di cumpleanno con la famiglia. Maria e molta eccitata perche vedira la nonna, il nonna, le zie, gli zii, e i
cugini. Avremo la torta di cumpleanno e Maria aprira ancora regali. La mamma di Maria avra una sorpresa per Maria quando la
famiglia viene alla casa! Maria e molto curiosa e non puo indovinare la sorpresa! I genitori conoscono Maria e non si
addormenta senza una storia. Maria e una ragazza contenta!
Taylor Giacomazza
Bishop Kearney High School
Liberato
Qualcuno ha notato?
Ho sorriso con una lacrima sul mio viso.
Ridendo con il cuore spezzato.
tutti gli occhi tristi, ma i miei occhi sono spalancati.
Corro sperando di trovare l'amore.
non c’è nulla, ma una fredda brezza.
il mio cuscino è morbido ed e qui è dove trovo conforto.
e l’abbraccio caloroso della mia mamma, come sempre, dove m’aspettavo alla porta.
lei è tutto ciò che ho lasciato.
Ho imparato ad apprezzare quello che ho.
ma ora chiedo ... Cosa mi hanno lasciato?
e chiedo ... quello che non ho.
Cosa apprezzi?
Io apprezzo di essere invisibile.
Maria Camilla Agudelo
John F. Kennedy High School
La Mia Casa
La mia casa è grande. Ha tre piani. Al primo piano c’ è il salotto, la stanza da pranzo, una cucina e un bagno. Al secondo
piano ci sono tre camere da letto e un bagno. C’ è anche un giardino che è grande. Il salotto ha un televisore e ci sono due
belle poltrone e un divano. La mia casa è bella.
Telli Giron
Herbert H. Lehman High School
Nella Scuola
Nella scuola c’è una lezione delle scienze, la lezione è dificile. La professoressa di scienze si chiama Anna. La Signorina
Anna è una persona molta intellegente. In classe usa una lavagna, una matita, uno schermo e un quaderno. Ci sono molti
alunni intelligente. Le scienze è una materia dificile. La Signorina Anna è una professoressa populare e intelligente.
Telli Giron
Herbert H. Lehman High School
Io vorrei una casa grande e bella. La cucina deve avere la stufa elettrica, la lavastoviglie e un lavandino. La camera da letto
deve avere l`armadino, la cassettiera, il comodino, lo specchio e il televisore. Il soggiorno deve avere il divano, la libreria, la
potrona, un televisore grande e la scrivania. Ci deve essere il terrazzo davanti la finestra nella camera da letto. Io vorrei il
riscaldamento nel bagno. Al terzo piano, io vorrei la lavanderia. Io vorrei un bel giardino. La casa deve avere quattro camere da
letto. Lo studio avra lo scaffale, la scrivania e la sedia. Ci saranno tre entrate, due entrate a pianterreno e un ingresso al primo
piano. Io non voglio inquilini.
Jessica Marcolini
Bishop Kearney High School
Un capo
Un capo deve essere affidabile e vivere la loro vita con onestà ed integrità
Un buon capo è entusiasta a lavoro o provoca anche il suo ruolo
La gente risponde più apertametne a una persona con passione e dedicazione
Un capo anche deve lavorare in modo ordinato e deve cercare aiuto in situazioni d’incertezza
Un buon capo è impegnato per eccellenza
Una delle maggiori cause di fallimento è di non essere disposto ad ammettere errori
I grandi capi fanno decisioni e le fanno rapidamente
Se non credete in se stesso non avete successo
Nicholas Mercurio
John F. Kennedy High School
La Mia Vita in Dieci Anni!
In dieci anni, io avro` venticinque anni. Mi sposero` in uomo moto simpatico e gentile. Avro` tre bambini e abitero` in Florida
felice con la mia famiglia. Diventero` una professoressa di bambinin piccoli. Lavorero` lunedi-venerdi quando i miei bambini
saranno nella scuola e saro` a casa in tempo ogni giorno. Mio marito anche lavorera` e con i soldi di noi due, andremo in
vancanze spesso. Ci divertiremo e abiteremo una vita buona. I miei bambini saranno bravi e intelligenti. Voranno molto bene a
me e mio marito. Avranno buona fortuna nelle sue vite. Io e la mia famiglia avremo una vita stupenda insieme!
Stefanie Burgio
Bishop Kearney High School
La danza
La danza è qualcosa che amo fare
Soprattutto quando sono felice, la danza crea quel momento quando sono più estatica
Ti porta alla vita, e ti permette di sentire come se fossi veramente vivo
Il sentimento in tutto il corpo sono segnali che la musica sta suonando
Ti dice che tipo di movimenti di creare e come uno si sente quando sta ballando
Credo che senza ballare, non so la definizione di felicità
Tuttavia, essendo felice anche porta divertimento
Con questo divertimento, uno diventa più entusiasto
Diversi tipi di musica portano ritmi
Ritmi si applicano per ballare e tutte le canzoni hanno questo in comune
Canzoni possono raccontare la storia della vita di qualcuno
Eppure, si può descrivere come uno si sente in quel momento
Tutti amano ascoltare di una situazione dalla voce di qualcun altro
Questo può sollevare il tuo corpo
Ballando porta memorie del passato, proprio come le canzoni che possono avere effetto sulla gente
La danza è qualcosa che tutti dovrebbero fare, e la danza è qualcosa che nessuno dovrebbe mai smettere di fare
Caterina DeTurris
John F. Kennedy High School
Maria e molto contenta. Oggi era la festa del cumpleanno con tutti gli amichi. Maria e gli amichi hanno giocato, hanno
mangiato la torta di cumpleanno con la famiglia. Maria e molta eccitata perche vedira la nonna, il nonna, le zie, gli zii, e i
cugini. Avremo la torta di cumpleanno e Maria aprira ancora regali. La mamma di Maria avra una sorpresa per Maria quando la
famiglia viene alla casa! Maria e molto curiosa e non puo indovinare la sorpresa! I genitori conoscono Maria e non si
addormenta senza una storia. Maria e una ragazza contenta!
Taylor Giacomazza
Bishop Kearney High School
Io sono nata di gennaio durante una giornata di neve. Io ero molto piccola. It abitavo a Brooklyn. Io ancora abito a Brooklyn.
Abito nella stessa casa. Io ero buona quando ero piccola. Io mangiavo la pasta, mi piaceva nuotare, giocavo con gli amici tutti I
gorni. Io cantavo e ballavo sempre. Mi divertivo un mondo. Pero, ero sempre ammalata. Mia madre mi curava molto bene e
con tanta attenzione. Mio padre mi ha insegnto come andare in bicicletta. Mi piaceva molto andare al parco. Sento la mancanza
della mia infanzia!
Theresa Heyer
Bishop Kearney High School
Il Cinema
Mi piace andare il cinema. Sono andata al cinema il fine settimana con i miei amici. Noi siamo andati spesso. Quando sioma
andati, e` molto divertente. Dopo il cinema, siamo andati al ristorante o alla mia casa. Il ristorante dove siamo andati e` spesso
"Applebee's." Alla mia casa, noi dormiamo, parliamo, e mangiamo. Sono uscita con i miei amici. I miei amici si chiamano
Larry, Mike, Jessica, eddie e danny. Ci piace il cinema molto. Anche, ci piace il ristorante "Applebee's."
Valerie Williams
Moore Catholic High School
La St. John’s e' un’universita cattolica con la missione di aiutare la gente con il servizio.
Ognuno di noi, pure se facciamo servizi diversi, abbiamo la stessa missione in mente.
Puo' darsi che abbiamo iniziato il nostro servizio anche per egoismo,
(ad esempio, per ottenere la capacita' di "leadership")
o per sentirci utili,
o solo per motivi di religione o dovere civico.
Tuttavia, dopo aver svolto le nostre attivita' con anziani e bambini bisognosi, e' cambiata la nostra comprensione del
volontariato.
Ci rendiamo conto del fatto che vogliamo condividere la nostra buona volonta'.
Vogliamo portare la felicita' a quelle persone consumate dalla tristezza.
Vogliamo aiutare le persone disagiate a sentirsi orgogliose di quello che loro sono.
Vogliamo che loro raggiungano i loro obbiettivi nella vita.
Oltre tutto, vogliamo aiutare la nostra societa' a vivere meglio.
Noi possiamo offrirci come volontari oggi e potremmo averne bisogno domani.
Quando noi serviamo, siamo felici, pero' sentiamo il bisogno di fare di piu'.
Le emozioni dopo il servizio sono inuguagliabili.
I servizi ci spingera' a fare ancora di piu', a definire le nostre identita'.
Maria Giancarli
Christiane Zorzo
Jacqueline Velazquez
St. John’s University
La Citta
La citta' di New York. La grande citta' che non dorme mai e' una citta meravigliosa, eccentrica e
Piena di vita. Dal Parco Centrale alla Statua della Liberta, la citta' di New York senza dubbio
E' la citta' piu unica del mondo. Questa bella citta' e' anche piena di storia e di culture diverse.
A New York si trovano la famosa Piccola Italia e Chinatown. Mi piace camminare nella citta' con I
Miei amici. Il mio luogo preferito e' il cuore della citta, Times Square. Nella citta' di New York,
Nessuna persona e' dello stesso luogo, tutti sono differenti. Io amo a New York!
Genesis Mier
Herbert Lehman High School
Quando avevo quattordici anni, ho avuto il miglior compleanno. Per il mio regalo, i miei genitori mi hanno comprato un cane.
Ero molto sorpresa e felice. Anche, sono andata in citta’. Sono andata con la mia famiglia. In primo luogo, siamo andati a
vedere uno spettacolo. Mi e’ piaciuto lo spettacolo molto. La mia parte preferita e’ stata la musica. Dopo lo spettacolo,
abbiamo fatto lo shopping. Ho comprato un anello e una sciarpa. Anche, siamo andati al museo. E’ stato molto interessante.
Per la cena, siamo andati al ristorante. Il cibo era molto buono. Comunque, ero molto imbarazzata quando i camerieri hanno
cantato buon compleanno a me. Complessivamente, e’ stato indimenticabile.
Christina Martin
Moore Catholic High School
La Vita
Quando ero piccolo la mia madre ed io abbiamo fatto dei biscotti. Abbiamo sbagliato sempre con gli ingredienti. Pero i
biscotti sono riusciti sempre perfetti. Quando sono diventata piu' grande, ho capito che la vita e’ come I biscotti. Anche senza
gli ingredienti giusti, tutto nella vita riesce ad essere perfettamente a posto.
Tiana Quattrucci
Herbert H. Lehman High School
Ardente appassionato dell'amore prudente
Ardente appassionato dell'amor prudente, ovvero ciò che dichiaravan vergognoso, nascosto eravate nei sentimenti Vostri entro
una vita illegittima ed assai tosta. Puerizia Vostra non offriva alcuna soluzione, mancava ciò che viene regalato ai
giusti; nascosto fu il desio, quel maledetto cancro che bombardava tanto il Vostro debole cuor. Una passione ambivalente se
non maligna nessuna salvezza dall'oblio totale del pensiero Ma, forte eravate benché Vi fecero soffrire inutilmente
una tortura v'era, questa sete innata ed insaziabile. Vi guardavano con disdegno crudo e impenetrabile
e le parole, come frecce mirate all'alma Vostra volavano al di là del muretto scuro e sonnolente,
e la Vostra anima era inevitabilmente contenta.
Giuseppe Saverio Bruno-Chomin
St. John's University
Inventare un progetto per avere successo
Per inventare un progetto per avere successo avete bisogno della preparazione con tutti gli ingredienti e l’organizzazione
Così lei non fa uno sbaglio
Porta la premurosità per impressionare i critici
Anche Batali si meraviglierebbe per fare la ricetta giusta
Ha bisogno della determinazione, fa attenzione e persevere anche quando cose non sono giuste
Prima che cominicia con gli ingredienti pulisce le sue mani
Misurare gli ingredienti
Fa sicuro che tutto è pronto per mescolare i suoi ingredienti
Fa l’attenzione all’ora
Perché se non fa attenzione può bruciarlo
Una volta quando la parte principale della ricetta è completa ed tutto è perfetto
Mette i condimenti
Poi tutti saranno impressionati
Sopratutto Batali
Poi sarà la ricetta perfetta
Per il successo
Marc Plutno
John F. Kennedy High School
Il Mondo di Film
I film sono divertenti perche offrono un'esperienza indimenticabile. Possono essere film comici, drammatici, paurosi e di
azione. Alcuni film comici sono “Wedding Crashers” e “The Hangover”. Questi film hanno attori che fanno cose pazzesche.
Alcuni film drammatici sono "Training Day" e "Cop Land". Questi film hanno poliziotti cattivi e bravi. Alcuni film che fanno
paura sono “Scream” e “Halloween”. Questi film hanno scene drammatiche di uccisioni e ci sono tanti personaggi in gamba
che fanno scene incredibili. Alcuni film di azione sono “Die Hard” e “The Bourne Ultimatum”. Questi film sono emozionanti
che dispongono di molte scene d’azione fantastiche. Questi film sono solo alcuni esempi di film americanidivertenti. Il film
italiano che ci e' piaciuto si chiama "Incantato". E' la storia d'amore di una ragazza cieca e di un professore di latino. Il film e'
sorprendente perche' alla fine e' lei che lascia lui e non vice versa come ci si aspettava.
Kevin Costello
Pietro Tundo
St. John's University
Mi chiamo Ivan. Io studio l’italiano al liceo Lehman. E’ una classe molto buona perche mi piace parlare e studiare l’italiano.
Frequentero’ l’universita' lontano della mia casa. Studiero’ molto per passare tutti gli esami pero anche so che l’universita sara’
molto difficile. L’universita' si chiama Suny Plattsburgh. Andro’ col mio amico Emmanuel. Vorrei giocare a calcio perche' il
calcio mi piace molto. So che dovro’ studiare molto. Vivro’ all’universita perche sara’ cinque ore’ in macchina dalla mia casa.
L’universita' sara’ divertente, sara’ anche molto difficile. Mi manchera’ la mia famiglia ma dovro’ studiare molto.
Ivan Berterame
Herbert H. Lehman High School
Uno dei miei film preferiti e' Star Wars. L'idea di una galassia tecnologicamente avanzata con i difensori della pace fa curioso.
IL mio episodio preferito e' stato il primo episodio. La saga comincia con primo episodio, The Phantom Menace. Due Jedi,
Qui-Gon Jinn e il suo novice, Obi-Wan Kenobi vengono inviati come ambasciatori della Repubblica per la Federazione del
Commercio. Scoprono i piani per l'invasione di Naboo e salvano la regina e le sue guardie. Essi fugono Naboo e atterrano su
Tatooine dove trovano un ragazzo giovane schiavo chiamato, Anakin Skywalker. Ha vinto un Podrace per loro e ha
guardagnato la sua liberta'. Quando il gruppo torna a Naboo, i Jedi combattono contro un Sith Lord chiamato Darth Maul.
Darth Maul uccide Qui-Gon Jinn e ammazza quasi Obi-Wan Kenobi. Lui pero' e' tagliata a meta', quando Obi-Wan Kenobi
chiama la spada del suo padrone e attaca. Al funerale di Qui-Gon, Obi-Wan promette di allenare Anakin Skywalker come Jedi
al posto del suo maestro caduto.
Matthew Vuotto
Moore Catholic High School
Che cosa e` la liberta`?
Che cosa e` la liberta`?
Liberta` come i ragazzi e le ragazze sanno,
E` essere in grado di essere liberi e di crescere,
La liberta` e` di essere nati uguali,
E ' di essere diverso e unico,
La liberta` e` di gridare e di piangere,
La liberta` e` guardare al cielo e sognare,
Nessuno puo` essere supremo,
E` possibile vivere la tua vita fino all'estremo,
La liberta` e` di essere libero dalla realta`,
la liberta` e` quello di nascondere al mondo,
La liberta` e` di essere cio` che vuoi che sia.
Sarah George
New Hyde Park Memorial High School
Giallo
La forma dei tuoi occhi
La curva delle tue labbra
La luce del tuo sorriso
Voglio dipingere ogni piccolo dettaglio
Perche tu sei la cosa piu bella per me
Tu sei la cosa piu interessante
Tu sei la cosa piu speciale
Questa emozione indescrivibile che mi dai
è la cosa piu pura che ho nella vita mia
Penso che le tue imperfezioni
sono perfetti
Tu mi ispiri cosi solo uso i colori piu belli
Voglio dipingere tutto di te
per non dimenticarti mai
Joelle Grosso
Francis Lewis High School
Ho camminato lungo la strada della vita.
Ho aperto la mia mano e dadi sono caduti.
Ho guardato per terra e mi sentivo bene.
Tre e quattro: i miei numeri fortunati.
Poi ho cominciato a suonare la batteria.
Io mi sono alzato ai nubi.
Io gioco vita al mio ritmo e niente è sacrificato, ma me stesso
James Kaczmarczvk
New Hyde Park Memorial High School
questa bella ragazza è tutto ciò che vedo
ogni giorno e ogni notte
ma a lei non mi vede
perché chi sono io?
Mi chiedo se lei potrà mai vedermi
o se tutto quello che vede è un altro
James O’Donnell
New Hyde Park Memorial High School
Formaggio
Il mio mondo dei formaggi
È pieno di tanti colori
Arancio, bianco e giallo
Lo amo così tanto, che io ballo
Il mio mondo dei formaggi
Può essere mangiato per tutti i tempi
Estate, inverno e autunno
Soprattutto in primavera
Il mio mondo dei formaggi
È così vasto
Ce ne sono così tanti tipi
Non posso mangiarli tutti
Il mio mondo dei formaggi
È molto squisito
Morbido e pungente, frizzante e dolce
Un mondo dei formaggi
Tim Paulose
New Hyde Park Memorial High School
QUATTRO
STAGIONI
La Primavera
Splende il sole
Gliuccelli cantano
I fiori sono in fiore dappertutto
La gente e sorridente
La primavera e qui
Tutti noi vogliamo godere
I doni della natura
Nicole Loretta
Bishop Kearney High School
La Vacanza
È possibile vedere il mare dal balcone,
E non ha speso un sacco di soldi.
Hai preso un viaggio a qualche posto ideale,
Non può smettere di ridere a ogni pasto.
Il vostro bagaglio è pieno dei vestiti e dei tuoi libri,
Con un sacco di risate e divertimento anche,
Non importa dove tu vada,
Ogni giorno sarà come uno spettacolo.
Il tempo caldo e la crema solare,
Senza stress e senza commozione.
Potete sentire i vostri piedi nella sabbia presso la riva,
Tutto quello che puoi immaginare è di più.
Aerei, bagagli, alberghi,
Da non perdere il volo, quando si sente il campanello.
Una vacanza tropicale con la famiglia e gli amici,
È la tendenza perfetta.
Alexis Cammiso
John F. Kennedy High School
Un giorno quando fa bel tempo e non hai niente da fare
Puoi andare alla spaggia e prendere il sole
Puoi fare una lunga passeggiata nella città
Puoi fare un picnic con gli amici e incontrare loro
Puoi godere il tempo
Puoi rilassare da una settimana di lavoro
Puoi mangiare tutti i cibi favoriti con il tuo amico
Tu e il tuo amante potete amare l’un l’altro
Puoi stare fuori e godere il giorno
Puoi giocare una partita dello sport perferito
Puoi guardare la telvisione tutto il giorno
Puoi dormire nel letto tutto il giorno
Puoi studiare per l’esame grande
Puoi pensare della sua vita
Puoi allenarsi per passare il tempo
Puoi scrivere una lettera a un amico
Tutto sommato puoi fare qualsiasi cosa che vuoi
Eric Sustad
John F. Kennedy High School
La Canzone del Mare Blu
Quando io sono solo
io voglio volare,
volare sopra il mare blu
Quando vedo che tu sei anche sola
Io voglio ballare
Con te sul mare, il mare blu
Dov'e' la luna quando il sole sta nel cielo?
Dov'e' il sole quando la luna sta nelle stelle?
Dove si incontra il mare con il cielo?
Dove vorrei volare tutti i giorni?
Vorrei volare verso di te dovunque tu sia.
Guardi il mare infinito?
Vedi il mare infinito?
Quando guardo il mare
sento una felicita come mai prima
Sembra che i pesci nuotino
come se volessere volare con me
Quando ti vedo guardare il mare,
voglio cantare al mare
come staremmo bene insieme.
Teodoro Hynes
St. John’s University
La Pioggia
Piove ...... triste ..... pero tranquillo
Io amo ballare nella pioggia e` giocare a calcio
Ai miei amici non piace .....
Pero ..... mi piace!
Io amo fare molto
Un segno di primavera e` giocare fuori
Bello per dormire
C'e` un certo odore dopo la pioggia
Che non posso fare ne meno
La pioggia porta tante cose belle dopo
Fiori, arcobaleni e ucelli
Si admira la tempesta
Ma le tempeste non durano per sempre
Nicole Borman
Valley Stream Memorial High School
Scuola inizia e cadono le foglie
Arriva l’autunno, e l’ autunno va.
La neve cade e copre le strade
Arriva l’inverno, e l’inverno va.
La pioggia tocca i fiori
Arriva la primavera, e la primivera va.
La scuola finisce e il sole splende
Arriva l’estate, e l’estate va.
Erin Morgan
Bishop Kearney High School
L’estate in Italia
In Italia ogni cosa è perfetta,
puoi vistare i musei,
momumenti, e la migliore parte di questo
è il mare.
Il mare è piu chiaro del cielo,
e molto calmo e rilassante.
Il gelato alla nocciola,
è un sapore squisito.
Durante la sera,
il lungomare è pieno di persone.
Molte persone cantano canzoni,
italiani, americani,
facendo passeggiate lungomare.
Lauren Fealey
John F. Kennedy High School
La natura
Fiori, erbe, alberi,
Bella, elegante, calmante.
Fiumi, laghi, oceani,
Rilassante, pura, fluida.
Montagne, colline, valli,
Stupenda, magnifica, enorme.
Pianure, deserti, altopiani,
Semplice, infinita, continuativa
Vulcani, terremoti, uragani,
Potente, pericolosa, terrificante.
Qual è la natura?
Qual è la natura?
Natalie Giovino
John F. Kennedy High School
La Spiaggia Di Pace
Il mare e il sole dipingono una pittura bella alla spiaggia
Il sole è caldo e i ragazzi sono contenti
Questo tempo viene una volta ogni anno
È il tempo quando il mare è bella e gli studenti sono liberi
Loro mettono i libri per la scuola nell’armadio,
loro dimenticano la matematica e le scienze.
I sorrisi dei bambini sono grandi,
le nuvole sono lontane.
I ragazzi sono felici, contenti, eccitati.
Gli uccelli volano sopra gli asciugamani colorati
Le pesce nuotano vicino i piedi dei bambini
Il mare è il loro luogo preferito
Gli amici si incontrano alla spiaggia,
loro ridono insieme
La spiaggia è tranquilla, calma, bella.
Jaclyn Scheel
W. C. Mepham High School
Come Lasciare
Corre alla luce, va via dalle tenebre,
dove solo si trovano i ricordi
aspettando di cadere dal cielo.
Conta foglie ripartite
da tutti i colori dell'arcobaleno.
Disegna con una mente artistica,
disegna il contrario di ciò che si vede.
Raschia la vostra pelle
fino a quando solo c’è
uno specchio rotto, la propria riflessione,
per emergere nella vita.
Mette un po’ di argilla al cuore,
solo sufficiente a riempire le crepe.
Cuce i tuoi feriti con un filo elettrico,
per cancellare tutte le polveri e il dolore.
Costruisce due castelli;
ognuno mille metri alti;
uno costruito con le lacrime,
l'altro dall’ armatura d'oro.
Entra solo dalle porte d'oro,
pianta alberi selvatici su tutti i pavimenti.
Scatta le foto del tuo futuro predetto,
e crea un giardino
solo dall'uso di una vecchia macchina fotografica.
Val al vostro giardino,
passeggia attraverso il tuo castello,
e guarda tra le vostre finestre,
so che il tutto è buono.
Immagina un intoccabile,
come un cielo lontano.
Va lontano dal passato,
sfugge il dolore delle cicatrici.
Christina Kido
John F. Kennedy High School
Primavera
Un giorno di primavera nuvoloso
I fiori sono freschi come l’aria
La pioggia cade e la terra è tranquilla
Improvvisamente, il cielo è sereno
Il sole splende attraverso
Il mondo è colorato
I bambini vanno fuori a giocare
Tutto è bello
il sole tramonta e tutto è buio
fino a domani,
quando tutto incomincerà di nuovo
Kim Connors
New Hyde Park Memorial High School
L'Estate
Io preferisco l'estate perche' fa caldo
L'estate e` molto bello
Mi piace giocare a pallacanestro con gli amici
Mi piace anche andare a nuotare
Io vado in vacanza in estate
Mi piace mangiare il gelato perche' fa caldo
Io amo molto l'estate
La mia stagione preferita
David Turcios
Valley Stream Memorial High School
Il Mio Posto Preferito
Il sole, il cielo, la sabbia tra le mie dita dei piedi
Non posso pensare di qualcosa più rilassante.
Le onde, la brezza, gli uccelli stano volando sopra di me
E come la mia casa seconda.
Gli amici stano parlando; la musica sta suonando
Posso passare tutto di giorno riposando.
O, sto prendendo il sole.
A un momento come questo, il mondo sembra perfetto.
Non si può fare del male
E niente male può succedere a te.
La vita è tranquilla e contenta.
Ma quando il tempo per partire,
Il mio cuore scende come la roccia nel mare.
Io porto il mio asciugamano e mi metto i miei flip flops
E spero per un altro giorno perfetto
Alla Spiaggia, il mio posto preferito.
Ariel Bowrosen
W. C. Mepham High School
La Primavera
Dopo i lunghi mesi di neve
Dopo le lunghe notte di freddo
e i brevi giorni
Il sole brillerà
Dopo che la pioggia si fermerà
il cielo si libererà
la temperatura aumenterà
il sole brillerà
Quando i fiori sbocciano
e gli ucceli cantano
il sole brillerà
La Primavera arriverà
Gunjan Shah
New Hyde Park Memorial High School
ll sole
Ogni giorno da bambina
appena il sole si alzava correvo attraverso i campi.
Il sole mi baciava la pelle e mi accarezzava.
Il sole mi sorrideva e brillava
giocavo tutto il giorno con mio fratello e mia sorella.
Eravamo bambini innocenti e noi amavamo giocare fuori.
Dentro faceva freddo ed era annoioso.
Non era come fuori.
Non volevamo mai entrare.
Ma quando siamo diventati adulti,
Non potevamo andare più fuori come prima
Non era lo stesso.
Adesso quando vado fuori,
il sole non mi bacia più come prima
perché ho fretta...
ad andare
a scuola, a lavorare,
ai posti dove sono sempre dentro.
Voglio essere bambina come prima.
Ashly Thannickal
New Hyde Park High School
La Primavera
Perchè la primavera è così brillante?
Tutti sorridono, anche i fiori.
Il clima è dolce come una canzone.
C’è qualcosa che mi manca?
Sì. È il sole che mi manca
Perchè sto a letto con le allergie!
Faith Leahy
Bishop Kearney High School
La Primavera
I fiori
Il tempo è ottimo
Non troppo caldo
Non troppo freddo
Gli animali si svegliano
I ragazzi cominciano a giocare
La Primavera è bellissima
Piove
C’è molto sole
Krystine Abberton
New Hyde Park Memorial High School
Una mattina di primavera
Mi sono svegliato una mattina di primavera
Potevo sentire il canto degli uccelli
Nella quercia dell’albero che è stato piantato
Sul prato davanti a casa mia
Una mattina di primavera
I fiori erano già sbocciati
tulipani e margherite belle
Piantate di fronte a casa mia
Una mattina di primavera
Il sole sorgeva dall’ oriente
Luminosa un mattino di primavera rinfrescante
Col riscaldamento i fiori sbocciano
Col riscaldamento si sente la dolcezza degli uccelli
Col riscaldamento la pelle del mio corpo veglia
Una mattina di primavera
Thomas Caruana
New Hyde Park Memorial High School
Il Cielo
Il cielo
Di mattina
È un bel azzurro,
Vasto e maestoso,
Senza fine in ogni direzione
Dipinto con nuvole bianche
Ogni nuvola soffice e morbida
Nel centro
C'è una grande stella
Splende luminosa e forte
Dà vita a tutti
Jesa Abraham
New Hyde Park Memorial High School
L'Estate
L'estate,
I ragazzi giocano nel parco
L'estate
Il mare blu e` bellisssimo
L'estate
Il sole illumina la vostra faccia
L'estate
Il gelato e` buonissimo
L'estate
Le vacanze iniziano in tutto il mondo
L'estate
Ci sono risate da per tutto
L'estate
I spiriti sono riempiti con gioia
L'estate
La migliore stagione
Samantha Sancho
Valley Stream Memorial High School
Il gelato, i dolci
Diligente, comica, interesante
Mi piace la frutta perche' e` deliciosa
Io preferisco l'acqua perche' e` salutiva
Io voglio mangiare tutto perche' e` divertente
Io amo la farfalla perche' ha tanti di colori
Krizzy Malari
Valley Stream Memorial High School
La Spiaggia
Mi piace caminare sulla spiaggia
Sono delicata, ottimista, e` naturale
Mi piacciono le conchiglie e la sabbia
Io preferisco le onde grande
Cualche giorno voglio nuotare con i dolfini
Si spettacolare da guardare
Amo l'oceano
Amy Vasquez
Valley Stream Memorial High School
L’Estate
Il tempo che amo di più
Quando il sole è splendente e il tempo è caldo
Quando i ragazzi giocano fuori sull’erba
L’erba è verde e l’acqua è blu
Questa stagione è la migliore di tutte le stagioni
Quando i fuochi d’artificio sono luminosi
La notte è viva e gli alberi sono verdi
Quando il mare è affollato e le montagne non hanno la neve
Quando le persone ridono tutto il giorno e tutta la notte
C’è sabbia tra le dita e le mani
Questo è il tempo di felicità e quiete per tutta la gente
Quando gli alberghi hanno tante persone
L’aria è tanto fresca e calda
Quando la terra è dura e il cielo è chiaro
Quando la gente va in vacanza
L’estate
Josephine Fealey
John F. Kennedy High School
Benvenuto alla Primavera
Di’ arrivaderci all’inverno
Benvenuta alla primavera
Di andare via la neve
I fiori fioriscono
Giorni felici sono qui
Tanto da fare
Tempo per trovare il tuo amore.
Julia Martocci
Bishop Kearney High School
Domande
Perché è blu, il cielo?
Perché non è vero tutto quello che diciamo?
Che cosa fa il riscaldamento globale a noi?
Perché tutti fanno tanto chiasso?
Che cos’è successo a quello che è andato via?
Cosa avrei potuto dire per farla stare?
Perché c'è il petrolio nel mare?
Qual è la differenza tra te e me?
Che cos’è venuto prima, l'uovo o la gallina?
Perché vediamo tanta gente che prega?
Perché c’è parte della mente così difficile da trovare?
Perché ci sono tutti questi pensieri nella mia mente?
È meglio aver amato e perso che non avere mai amato?
Vale la corsa verso il successo?
Perché mi chiede di tutto questo?
Dovrete solo aspettare e vedere.
Jeremy Arndt
John F. Kennedy High School
Alla Spiaggia con i miei amici
Alla spiaggia, il mare è bello
Io mi abbronzo
Io non uso la crema solare
Ma, i miei amici l’usano
Mi piacciono il vento e il sole
Noi giochiamo a football americano
Dopo il gioco di football, noi nuotiamo nel mare
Anche, noi goichiamo a baseball
Io preferisco la spiaggia più di tutto
Spesso, io faccio la pesca alla spiaggia
Noi cuciniamo il cibo sulla griglia
Io porto le bibite e i cibi
Il mio amico fa il cuoco
Lui cucina una buona bistecca
La spiaggia è buonissima
Io vorrei andare alla spiaggia con i miei amici tutti i giorni
Kevin Sustad
John F. Kennedy High School
La Primavera
La Primavera sta per venire
La Primavera è vicino
Gli uccelli cantano
E gli animali si svegliano
I fiori crescono
E la pioggia cade
La primavera sta per venire
La primavera è vicino
È qui
Kayla Robinson
New Hyde Park Memorial High School
Come un fiore
La vita è come un fiore.
Fiorisce verso la luce.
Con il tocco morbido di primavera.
E si toglie con la mano crudele dell’inverno.
L’amore, tristezza, felicità, paura e dolore:
queste emozioni fioriscono dal fiore come petali.
Ma alla fine sono evidenti nel vento.
Tali petali saranno dimenticati nel tempo.
Ricordi del passato e del presente:
queste memorie come il fiore è dimenticato.
Alla fine il fiore morirà.
Ma come un fiore sboccia il mondo.
Brianna Goedel
John F. Kennedy High School
Il mio cane
Nella morte dell'inverno,
La nevica comincia a cadere.
Mi metto i miei vestiti,
e mi preparo a giocare.
Io apro la porta,
Il mio cane corre fuori,
lui è solamente un cagnolino,
e non sa i pericoli del mondo.
Io gli dico di fermare,
Mentre lui corre verso la strada.
Lui non mi ascolta,
Un camion è in arrivo.
Il camion non rallenta,
Mordo le mie labbra.
Non è possibile,
Poi il mio cane corre verso di me un'altra volta.
Amanda Zucker
John F. Kennedy High School
Il Cielo
Il cielo
Di mattina
È un bel azzurro,
Vasto e maestoso,
Senza fine in ogni direzione
Dipinto con nuvole bianche
Ogni nuvola soffice e morbida
Nel centro
C'è una grande stella
Splende luminosa e forte
Dà vita a tutti
Jessa Abraham
New Hyde Park Memorial High School
I colori della primavera
La pioggia cade dal cielo
lucida e trasparente
i fiori si muovono nel vento
c’è l’arcobaleno con molti colori
Gli uccelli cinguettano
marrone, rosso, blu
volano nel cielo
l’erba nuova
verde brilliante
Le farfalle volano nel cielo
C’è l’arcobaleno con molti colori
Il sole splende
Melissa Regalbuto
New Hyde Park Memorial High School
Non è primavera mia
Io cado come le foglie.
Quando sbocciano i fiori
Sono perso in questo mondo,
Tu non puoi trovarmi.
Le stagioni sono cambiate,
Il mondo diventa caldo.
Ma io non cambio,
Freddo, io starò.
La Terra non smette da girare,
Così gira la mia mente.
La natura si risveglia,
Ma io dormo sempre.
Parth Trivedi
New Hyde Park Memorial High School
La Primavera è…
La Primavera è
Il tempo per rinocita
Giorni con il tempo fresco
I fiori belli
Il cielo azzuro con le novole come cotone
La fine dell’inverno
Primavera è il tempo per cambiare
Sara Alves
New Hyde Park Memorial High School
L'abbigliamento
Ci sono tanti tipi d'abbigliamento
E` dificile di metermene solo uno
Ci sono le scarpe, i vestiti, i maglioni, le camicie, e anche
accessori
Ci sono gli anelli, le cinture, le collane, e i braccialetti
Anche hai molti colori
Ci sono le camicie di rosa, rossa, grigio, nero, bianco, giallo e
arrancione
Ci sono i pantaloni e maglioni con tasche e senza tasche
Mi piace mettermi un costume da bagno per andare a mare
Mi metto l'impermeabile per la pioggia
Io porto un capotto quando ho freddo
Io porto i pantaloncini quando ho caldo
Ci sono tanti tipi d'abbigliamento
Brianna Diaz
Valley Stream Memorial High School
La Primavera
Siamo tutti stanchi della neve
E il sole cominicia a sbirciare
Fuori dal le nuvole.
Tutti cominciano a tifare
Quando sentono il calore sul viso.
L’inizio della primavera, un nuovo inizio, una possibilita di
dimenticare gli errori che hai fatto.
Gli uccelli cinguettano come se fossero felici.
Persone inondano le strade, I parchi sono pieni e ci sono
sorrisi sui volti di tutti.
Chi sapeva che il cambio della stagione sarebbe un
grandeeffetto
Kathleen Gillespie
Bishop Kearney High School
SQUARDA
PERFETTO
La vita è come uno sport e i tuoi compangi di squadra rappresentano le persone nella tua vita. Una persona sempre
pensa come sarà il suo compagno di squadra perfetto. Secondo me tutti sempre vogliono l’uomo ideale che vedono su film, alla
televisione e di cui leggono nei libri. Io non sono la eccezione, il mio compagno perfetto è un principe.
Leale, responsabile e bello sono alcuni delle caratteristiche che io cerco in una persona. Io voglio che il mio compagno sarà una
persona che ha un buon cuore. Lui si chiama Fernado. Gli piace viaggiare e conoscere differenti culturi. Gli piace le cose
semplici della vita. Voglio una persona che è fedele. Voglio che lui mi appoggi con tutte le mie decisioni. Nel momenti più
difficile lui sarà con me. Il mio compagno deve avere rispetto per la gente e per me. Non voglio una persona che pensa di
essere preponente e egoista. Non mi piace una persona che si crede migliore di tutti. Lui deve essere romantico. Mi piace
quando loro fanno cose belle per una donna. Voglio che a lui piaccia il calcio e la squadra spagnola. Lui deve essere una
persona diligente però deve amare la vita.
Ma questa persone non è vero. Non esiste una persona perfetta. Ma si io devo scegliere una persona perfetta per la mia
squadra lui sarà cosi.
Ashley Gavilanes
Nella sua vita ogni persona ha bisogna di un compagno. A volte la vita può essere considerata un gioco. Durante
questo gioco ogni giocatore ha bisogno del compagno perfetto di squadra. La mia compagna di squadra perfetta è la mia
migliore amica.
La mia migliore amica è molto simpatica. Io vedo lei ogni giorno prima della scuola . Noi ci incontriamo al mio
armadietto e parliamo dei tutti eventi nelle nostre vite. Durante le classi che noi abbiamo insieme noi sempre lavoriamo sui
progetti insieme. Dopo la scuola e durante la finesettimana io vado alla sua casa per divertimento. Noi possiamo ridere tutte
cose quando noi siamo insieme.
Mi piace specialamente la compagnia della mia migliore amica perchè noi abbiamo molte cose in commune. Per
esempio noi entrambi leggiamo gli stessi libri e guardiamo i stessi film. Questa fine settimana noi abbiamo visto il film con i
nostri amici e abbiamo avuto un tempo magnifico! Anche si le piace un certo programma televisione ed a volto io vado alla sua
case per guardarlo.
La migliore cosa della mia amica è che io posso confidare di lei. Ogni volta che io ho una problema personale lei
ascolta. Lei aiuta me con tutti i miei problemi e lei mi perdona quando io faccio gli errori. A causa di questo la mia amica
migliore è la mia compagna di squadra perfetta della vita.
Paige Laupheimer
Il compagno di squadra perfetto è un’affermazione di molte possibilità. L’idea più comune dei compagni sono le
persone con cui una persona gioca uno sport. Ma, non è sempre il caso. Il compagno perfetto di squadra può essere di uno
sport, un circolo o un gruppo che lavora insieme per una classe. Io non avevo mai un’interesse grande negli sport e quindi, per
me, il teatro è il mio sport e gli altri attori del cast sono la mia squadra. Non penso che una persona possa essere il compagno
perfetto in un cast, perchè tutti gli attori devono lavorare insieme. Quindi, voglio descrivere il mio cast perfetto. Io ho
lavorato con gruppi differenti di attori e ogni cast è molto diverso. Sebbene sono differenti, ogni cast è stato una
buon’esperienza perchè ogni attore ha qualità buone. È il migliore avere membri che vanno d’accordo e lavorare bene
insieme. Ogni persona deve essere comprensiva e paziente. È possibile che ci siano problemi durante le prove cosi è
necessario che ogni persona è inclinata a aiutare gli altri. Benchè pazienza e gentilezza siano importanti, un fattore più
importante è la disponabilità per avere divertimento, altrimenti, nessuno vorrebbe essere una parte del cast, cioè la squadra.
Danielle Durels
Essendo il compagno di squadra perfetto non è una cosa facile da fare. Ci sono molte cose che una persona ha bisogno
di fare per essere il compagno di squadra perfetto. Per esempio, le capacità di comunicazione sono molto importanti perché ti
aiutano a interagire con il proprio compagno di squadra. Un senso di assertività ha anche bisogno di essere presento per
dimostrare che uno può essere un capo e un buon ascoltatore. La squadra ha bisogno di una definizione degli obiettivi e per
raggiungere questi obiettivi. Il compagno di squadra perfetto deve avere bisogno di essere buono con e con le sue capacità di
risolvere problemi. Anche il compagno di squadra perfetto ha bisogno di un senso di intelligenza emotiva e di un impatto
personale così tutti sono trattati con rispetto. Infine, il compagno di squadra perfetto ha bisogno di sapere come dare i
commenti positivi e negativi. Contribuirà a migliorare la squadra.
Sari Kassorla
La mia compagna di squadra perfetta è mia sorella. Lei è la mia bambina, la puppa della famiglia. Lei ha otto anni ha
capelli bruni. Lei è la persona più importante della mia vita. Lei è piccola ma è molto espansiva e risponsabile. Io penso che lei
sarà una perfetta compagna perché noi lavoriamo bene insieme e non litigiamo mai. Anche nessuna persona poteva immaginare
quanto importante lei è per me.
Lei è la mia compagna perfetta perche è onesta e divertente. A lei piace lavorare con me e anche parliamo di tutto.
Penso che noi lavoriamo bene insieme perché sappiamo communicare come adulti. Anche noi possiamo crescere insieme e ci
possiamo sostenere. Lei anche può suggerire che fare quando non so che fare. Anche Nicole è obbediente e comprensiva. Lei
non è mai gelosa o dispettosa. Lei sempre pensa di altre persone prima di lei. Questa ragazza bella è altruista e amabile. Tutte
le persone che la incontra si innamorano sempre con la sua personalità. Io mai ho problem con lei. È facile per parlare con lei.
lei sempre mi aiuta con tutto e facciamo tutto insieme. Lei sempre è una ottima amica e sorella.
Questo è perche io credo che lei sia la sorella perfetta del mondo. A lei sempre piace fare cose nuove con me e la mia
famiglia. Noi anche cuciniamo la cena e passiamo il tempo libero insieme. Ma quando lei cresce e ha dodeci anni, io non sarò
contenta. Lei sarà vecchia e matura. Io amo lei come lei è ora, e non voglio che mia sorella cambi. Lei sarà ora e sempre la cosa
più importante e prezioso della tutta mia vita. Niente e nessuno sarà tanto importante quanto lei. Lei è la perfetta compagnadi
quandra della mia vita.
Nadia Ferreyra
La mia compagna di squadra perfetta è dalla squadra speciale e unica. La mia compagna fa parte alla squadra della
vita. Anche, la mia compagna di squadra perfetto è la mia amica perferita del mondo. La mia amica è intelligente, bella e
comica. Io parlo con la mia amica di tutto e io sono contento quando lei è con me. Lei è sorprendente e io amo lei.
Durante scuola, la mia amica ed io facciamo molte cose. Io ho un qualche classe con la mia compagna di squadra
perfetto, come la classe di italiano e la classe di storia. Durante le classi, noi parliamo molto e lei mi aiuta . Quando noi
andiamo dalla classe di italiano alla classe di storia, io cammino con lei. Quando noi giochiamo il fine settimana, e` molto
divertente. Alla casa della mia amica, noi balliamo, cantiamo e ascoltiamo musica. Anche, noi guardiamo la televisone,
mangiamo i cibi è giochiamo i video giochi. Anche, la famiglia della mia compagna di squadra perfetta è molto divertente,
simpatica e estroversa.
Finalmente, io amo la mia compagna di squadra perfetto con tutto il mio cuore. Quando io ho un giorno cattivo, lei mi
fa sorridere. Lei è la mia miggiore amica e io morirei senza di lei.
Nick Cipriano
Credo che ogni persona nel mondo abbia una persona speciale che chiamano “compagno di squadra perfetto.” Può
essere un vero compagno di squadra o una persona diversa, ma ha le qualità che sono ugualmente importanti. Per esempio, mia
sorella è la mia compagna di squadra perfetta.
Benchè questo può sembrare insolito, è vero per me. Penso che una famiglia sia la più forte squadra che esiste.
Dunque, mia sorella è la migliore persona per la mia squadra. Lei mi aiuta quando ho un problema o sono triste. Lei non mi fa
mai giù perchè lei è la mia tifosa maggiore! Posso dipendere sulla mia sorrella sempre e lei sa che io non la deluderei mai.
A volte, mia sorella e io litighiamo. Communque, tutte le sorrelle litigano! Anche, se noi non possiamo essere d’accordo, “i
nostri arbitri”, cioé i nosti genitori, ci aiutano con il problema.
Mia sorella e io facciamo molte cose insieme. Per esempio, noi entrambi godiamo fare la ginnastica, passiamo il
tempo insieme, e aiutiamo con i problemi. Non posso pensare di una compagna di squadra meglio di lei. Noi siamo più uniti di
compagni di squadra perchè siamo sorelle e non c’è una squadra più forte delle sorelle. Insieme, noi possiamo vincere tutte le
partite nelle nostre vite.
Ariel Bowrosen
Il mio compagno di squadra perfetto non solo deve essere un compagno, ma anche il mio amico. Soprattutto qualcuno
che è leale e onesta. Faremmo tutti i tipi di sport insieme. Siamo orgogliosi di poter dire che noi condividiamo la stessa amore e
dedizione per lo sport anche se si pratica per molto tempo. Il mio compagno di squadra perfetto deve preoccuparsi non solo di
me ma anche degli altri compagni. Non deve essere tensione o conflitti tra di noi.
Maria Camilla Agudelo
Rapido, simpatico, e coraggioso
è che cosa devi essere
partecipando
dando tutto
motivato, determinato e intelligente
Provi alcuni scherzi per vincere l'oro
provi e provi di nuovo
e tu riceverai un premio alla fine
Arielle Weinstein
Quando io gioco a uno sport, io voglio avere un buon compagno di squadra. Deve essere amichevole, rispettoso, e
onesto. Il mio compagno di squadra perfetto ha amore per il gioco. Noi abbiamo successo perchè lavoriamo e ci sforziamo.
Prova a tutte le partite. Lei e io abbiamo una buon’ amicizia. Questo è il mio compagno di squadra perfetto.
Lauren Tolila
Il compagno di squadra perfetto è un capo e una persona forte. Una persona che deve passare gli ostacoli per vincere.
Come un atleta, dà la squadra l’energia necessaria per ottenere la fiducia e vincere come un compagno di classe deve aiutare
chiunque e ripsetta l’insegnante. Questa persona non rinuncia e resiste le regole. Devono essere sempre onesti e fanno quello
che hanno bisogno di fare.
Nicholas Mercurio
Il mio amico è il compagno di squadra perfetto. Lui è molto simpatico e sportivo. Lui è una buona persona e grida per
noi. Lui crede che vincere è possibile con l'assistenza di tutti. Lui incoraggia la squadra a giocare come campioni. Lui dice che
le cose che noi facciamo sono più importanti delle cose che noi diamo. Lui ringrazia noi dopo la partita.
Morgan Block
Il compagno di squadra perfetto per me è qualcuno che può fare più di un essere umano normale. Cerco una
sovrumana. Questa persona deve fare 100 cose in una volta. Ha bisogno di cucinare e pulire e praticare lo sport. In realtà
preferisco questo compagno di squadra di essere un robot che non può essere indistruttibile o attaccato. Non si può mai essere
troppo sicuro. Si conclude così, questo è che per un compagno di squadra perfetto.
Gavin Wax
Nella squadra, ci sono molti giocatori. È molto importante giocare bene con gli altri compagni di squadra. Anche,
loro devono passare la palla ai compagni di squadra. Quando la tua squadra non vince, non devi essere molto triste, perchè sa
che ha giocato bene e ha fatto il migliore possiblie. Quando la tua squadra vince, è necessario essere umile e cortese con
l’altra squadra. Anche un compagno di squadra perfetto deve praticare molto. Perché quando tu pratichi, diventi un giocatore
migliore. Quando giocano insieme, devono giocare secondo le regole. È molto importante rispettare le regole perché evita
avere un giocatore ferito. Un’atleta deve ascoltare all’allenatore perché è molto importante sentire le direzioni.
Per esempio, quando io giocavo con la squadra di calcio, io facevo il mio migliore giocando insieme con gli altri
giocatori, e ascoltavo le direzioni del mio allenatore. Io credo che quando una squadra gioca insieme, e sta attenta a tutto che
occorre intorno a loro, giocano meglio e hanno l’opportunità di vincere, perchè la squadra lavora in accordo. Anche, è molto
importante giocare con un atteggiamento ottimista e positivo e non pensare mai al negativo.
Il risultato di una squadra che gioca come ho spiegato, sarà sempre un risultato positivo, anche se qualche volta perde,
perchè la squadra ha fatto la loro migliore.
Lauren Fealey
I giochi sportivi e le pratiche sono molto importanti per uno studente di liceo. Praticare uno sport mantiene una
persona in buona salute. Ma durante le partite, vincere è solitamente visto come il fattore più importante. La squadra si sforza
di battere l'altra squadra. Ogni squadra ha i compagni di squadra individuali che contribuiscono alla squadra. Alla fine, vincere
non è tutto. È 'importante divertirsi, godersi lo sport, e di aiutare e rispettare tutti. Tutto questo definisce il compagno di
squadra perfetto.
Il compagno di squadra ideale è una persona che mantiene la squadra in modo corretto. Anche dopo perdere, quella
persona potrebbe essere ottimista. Il compagno di squadra perfetto avrà grande sportività e rispetto per ogni compagno di
squadra e anche le persone in altre squadre. Per esempio, se c'è un giocatore che ha giocato male in una partita il compagno di
squadra ideale dovrebbe apprezzare il giocatore e assicurarsi che lei o lui non viene preso in giro. Lo spirito della squadra
sarebbe entusiasto anche dopo una brutta giornata. Dovrebbe assicurarsi che divertirsi è più importante che vincere una partita.
Il compagno di squadra ideale contribuisce alla squadra in ogni modo possibile.
Ogni sport ha bisogno del compagno di squadra perfetto. Questo aiuterà tutti i giocatori mantenere un atteggiamento
positivo e rispettoso verso gli altri per mantenere una buona reputazione. Il compagno di squadra perfetto non lascia mai la
squadra con mali sentimenti e gode lo sport!
Christina Kido
Il compagno di squadra perfetto è un ragazzo o una ragazzo che ha qualche caratteristiche speciali. Lui o lei deve
essere allegro, carino, e anche, è molto importante e divertente. Deve essere allegro perché quando un altro ragazzo o ragazza è
triste o si fa male, deve aiutare quella persona.
Il ragazzo deve essere carino perché quando qualcosa male succede e non hanno i risultati che vogliono, il ragazzo che
è carino deve dare consiglio agli altri e, se possibile, aiuta loro. Finalmente, lui, o lei, deve essere divertente perché quando le
cosi stanno male, il ragazzo deve fare allegro agli altri. Anche, se lui o lei è divertente e allegro, tutti gli altri saranno felice e
loro possono giocare meglio. Il compagno di squadra perfetto è un ragazzo o una ragazza che può aiutare tutti gli altri e anche
può aiutare gli altri a lavorare insieme. Anche, il compagno di squadra perfetto deve essere il capo quando gli altri sono confusi
perché lui dà loro un senso di tranquillità e benessere. Anche, se un ragazzo o una ragazza vuole essere il capo, il compagno di
squadra perfetto deve permettere lui o lei di essere capo.
Il compagno di squadra perfetto anche deve ascoltare bene perché se un amico o un compagno della squadra ha un
problema, lui o lei deve aiutare a risolverlo, se possibile, o dare dei consigli. Un'altra cosa che lui o lei deve fare è giocare con
gli altri in un modo calmo. Se qualcuno vuole giocare, lui o lei deve permettere quella persona, anche se lui o lei gioca meglio.
Stephanie Loutsenko
Ci sono molti sport e molti sport hanno le squadre. Nelle squadre, ci sono le persone su cui tu devi dipendere. Un
compagno di squadra perfetto deve essere molto atletico e deve sapere giocare. Lui è simpatico e tu e lui avete un buon
rapporto. Anche, la squadra deve sapere la sua forza e le sue debolezze. Egli non deve avere paura di se stesso e sacrificia le
sue statistiche per la squadra.
Queste caratteristiche sono molto importanti per tutti i membri della squadra, ma il mio compagno di squadra preferito
è una persona molto fidata. Io posso dipendere su lui per aiutare con i giochi e per segnare un gol. Anche noi ci aiutiamo e
facciamo l’allenamento. Noi siamo buoni amici.
Quando due bravi giocatori combinano le loro abilità, possono essere devestanti. Negli sport professionali, ci sono
molti amici che giocano sulle squadre e aiutano a vincere. Roger Maris è un esempio perfetto di un amico e un compagno di
squadra perfetto. Mickey Mantle è un bravo giocatore, e quando giocava insieme con Roger Maris, era una forza irrestabile.
Erano migliori amici e hanno giocato alcuni delle migliori partite di baseball insieme della storia. Una buona squadra è sempre
buona, ma quando i compagni di squadra lavorano in sincronia, è una forza impressionante.
Thomas Mistretta
Giocare allo sport preferito è una buona cosa da fare. Per una squadra, ci sono molte cose che sono molto importanti.
Gli sport sono divertenti e piacevoli. Come un membro di una squadra è importante giocare bene.
Kickline è uno sport in cui un membro ha bisogno di molta dedicazione. Un compagno di squadra perfetto è qualcuno
che è bello. Essendo una bella persona fa sentire gli altri a suo agio. Inoltre, il compagno di squadra perfetto deve essere
determinato. Non c’è niente peggio di una squadra con qualcuno che non prova il suo migliore. Un buon compagno di squadra
è una persona che aiuta gli altri compagni di squadra ed e lì per loro se hanno un problema.
Far parte di una squadra è un lavoro importante. Tutti devono lavorare duro e lavorare insieme per vincere. Se ci sono
compagni di squadra simpatici sulla squadra, tutto è perfetto. Avere un buon compagno di squadra è un’esperienza fantastica.
Alissa Salvaggio
Una squadra è inventata di molte persone. Ogni persona sulla squadra aggiunge una parte della loro personalità per
fare la squadra comoda con l'un l'altro. Ma c'è una persona che tutti sulla squadra ama. Quella persona ha una grande
personalità e può tenere la squadra insieme. Questo è chiamato il compagno di squadra perfetto.
Il compagno di squadra perfetto su qualunque squadra deve essere una persona che può condurre la squadra. Quando
lei conduce la squadra significa che è un buon esempio agli altri giocatori. Per essere un buon esempio alla squadra lei deve
ascoltare l'allenatore e fa le cose giuste che lei è richiesto da fare. Quando un compagno di squadra porta la responsabilità di
condurre la squadra è attendibile. Gli altri giocatori rispettano il dirigente. Lei deve parlare chiaramente così può interpretare
che lei vuole dire correttamente. Un compagno di squadra perfetto è qualcuno che può motivare la squadra. Se la squadra vuole
vincere il gioco il compagno di squadra principale deve avere un atteggiamento positivo e la squadra sarà motivata.
Il compagno di squadra perfetto è una persona più rispettata della squadra e tutti sono disposti ad imparare da loro. Il
compagno di squadra perfetto è qualcuno che è un dirigente, un insegnante è qualcuno che può sollevare gli spiriti della
squadra.
Jennifer Steinberg
Il compagno di squadra ideale è rispettoso, compassionevole e atletico. Lui può giocare a pallavolo molto bene. Il
compagno di squadra prefetto colpisce la palla con molta forza perchè è forte e ha grandi muscoli. Lui non si sente frustrato
durante una brutta partita perchè è ottimista. Il giocatore va molto d’accordo con la sua squadra. Il giocatore aiuta la sua
squadra colpire la palla alla rete. Lui segna molti punti perchè il suo servizio è veloce e potente.
Anche, il compagno di squadra ideale corre molto veloce. Lui salta con gli ostacoli. Il giocatore vince sempre la sua
corsa. Lui può correre per molto tempo senza stancarsi. Il compagno di squadra non è tardi per gli allenamenti e le partite.
Lui ascolta all’allenatore perchè vuole migliorarsi. Lui è il piu veloce della scuola.
Il compagno di squadra mi aiuta a giocare a pallavolo e corre con me. Lui non lascia mai perchè è determinato,
ambizioso e zelante. Il compagno di squadra ama giocare agli sport e insegna altre persone come giocare a pallavolo. Il
compagno di squadra va alla pista a vedere la gara ogni giorno. Il giocatore mette insieme i soldi per le squadre nella sua scuola
e altre cose molto importanti. Ispira altre persone di fare o giocare a uno sport.
Stephanie Vogel
Gli sport individuali sono più facili degli sport di squadra, perchè per avere una squadra affermata, deve trovare le
persone che giocano bene insieme e hanno le caratteristiche necessarie per essere un buon compagno di squadra.
Il compagno di squadra perfetto è una persona che non è egoista, ma pensa degli obiettivi della squadra. Loro non
possono essere egocentrici. Un giocatore egocentrico fa le persone sulla squadra tristi e si sentono male. Le persone devono
giocare bene insieme, il quale significa che i giocatori devono essere simpatici, modesti e rispettosi dei compagni di squadra. I
giocatori devono essere simpatici perchè giocare con una persona cattiva non è divertente per qualcun altro. Il giocatore
perfetto deve desiderare vincere, ma non è antipatico quando gioca. I giocatori devono essere onesti con arbitri e gli ascoltano.
Il giocatore perfetto conosce le regole del gioco, e le segue. Una squadra è la più affermata quando i giocatori non lottano
anche. Per una squadra di non lottare, le persone alla squadra devono essere rispettose. Il rispetto è necessario quando parlano
con le persone sulla squadra come l’allenatore, e l’arbitro.
Il compagno di squadra perfetto non è necessariamente la persona che fa più punti per la squadra. Il giocatore perfetto
ha molte caratteristiche buone che includono simpatia, rispetto, e onestà.
Natalie Giovino
Con l’esperienza come un giocatore giocatore di calcio, ho avuto tante esperienze con i compagni di squadra nel corso
degli anni e so le mie preferenze per il compagno di squdra perfetto. Il compagno di squadra perfetto dà il benessere alla
squadra prima di se stesso. Deve sostenere lo sport e dà l’aituato. Sono abiuato a fare sport nel liceo e ho notato che i
compagni di squadra veri aiutano con i problemi fuori del campo e della pratica. Deve fare le prove. Il compagno di squadra
perfetto cura per altri compagni di squadra fuori del campo. Mentre il compagno di squadra perfetto aiuta tutti anche lo
aiutiamo. Per essere un compagno di squadra perfetto è necessario essere buono con tutti i compagni di squdra. Deve giocare
bene. Deve sapere fare. Come trattore un blacco, o passare la palla. Il compagno di squadra perfetto conta su di tutti in modo
che possono giocare il migliore. Le mie esperienze passate negli sport e altre attività hanno modellato il mio comportamento.
Con la mia esperienza come giocatore di calcio conosco le qualifiche importanti per essere un compagno di squadra
perfetto. La mia vita e il mio comportamento non sono riusciti da solo. Ho bisogno dell’aiuto dei miei compagni di squadra per
avere successo. Il compagno di squadra ideale deve essere una persona che può sacrificiare per me.
Frank Taormina
Il compagno di squadra perfetto può essere un ragazzo o una ragazza, un amico, un membro della famiglia, un
compagno o un giocatore dello sport. Per esempio, il compagno di squadra perfetto ideale è una persona che segue le regole.
Lui o lei gioca la partita in modo giusto e non usa i trucchi contro la squadra avversaria. Passa la palla ai suoi compagni di
squadra, invece di tenere la palla per se stesso. Il compagno di squadra ideale è sempre gentile senza parole negative nei
confronti della squadra avversaria o dei loro compagni di squadra. Lui o lei sempre aiuta un altro giocatore quando è ferito
nella stessa squadra perché il compagno di squadra cura per gli altri.
Il compagno di squadra perfertto non fa solo una parte di una squadra ma nella vita la posizione può essere compilato
da chiunque. Il compagno di squadra deve essere intelligente e utile per aiutare gli altri a rispondere alle domande e segue le
regole.
Il compagno di squadra perfetto può essere una moltitudine di persone che cura, è utile, ha la sportività e gioca sempre
secondo le regole. Essere un buon compagno di squadra è importante in un gioco di sport o semplicemente la vita in generale.
Questo è che significa essere il compagno di squadra perfetto.
Brianna Goedel
Quando una persona mi dice di pensare del compagno di squadra perfetto, io penso di una persona che ha molte buone
caratteristiche. Anche è una persona che non è perfetta. Questa persona è simpatica, divertente, e paziente con tutte le altre
persone, ma sempre ci deve stare una persona per aiutare lui una volta ogni tanto. Io anche penso di sport quando io sento le
parole "compagno di squadra."
Mi piace giocare a football americano e a calcio, così una persona che è molto bene a quello sport potrebbe essere il
compagno di squadra perfetto. Anche se non è possibile essere perfetto in ogni caso, io penso che il mio fratello sia un
compagno di squadra perfetto. Lui ha tutte delle carateristiche che un compagno di squadra perfetto deve avere, e noi
spendiamo molto tempo con l'un l'altro. Ogni fine settimana, andiamo in città e camminiamo le strade e vediamo per cose da
fare. Lui mi proteggeva quando io ero piccolo, ma perché io sono più grande adesso io sono abile di aiutare lui quando ha
bisogno d’aiuto. Giochiamo ai video giochi con l'un l'altro, e giochiamo a football americano con i suoi amici e i miei amici.
Quando noi abbiamo i problemi, noi tentiamo di fare buona vista a cattiva sorte. Ci sono tempi quando non siamo
d’accordo e lottiamo per molte cose, ma sempre finiamo e siamo buoni amici. Se siamo arrabbiati con l'un l'altro sempre
finiamo una famiglia molto felice. Mio fratello è un perfetto esempio da un compagno di squadra perfetto.
Brian Gimeno
Chi è il compagno di squadra perfetto? Una persona che è bassa? Una persona che è grassa? Per rispondere alla
domanda tu devi scegliere uno sport o un’attività.
Per giocare a pallacanestro, il giocatore ottimo deve essere alto, snello, e intelligente. Lui o lei ha bisogno di sapere a
chi deve lanciare la palla e come lanciare la palla nel canestro. Se lui o lei è alto/a, lui o lei sarà abile per arrivare al canestro.
Comunque, in qualche sport, qualcuno deve essere basso. Per esempio una ginnasta ha bisogno di essere bassa per muoversi
bene. Ma come deve essere un lottatore di sumo? La persona ottima sarà grassa. Oh madonna mia! La persona grandissima
delle due persone sarà abile a vincere. Per un corridore, lei or lui dovrà avere le gambe lunghe. Anche, lui o lei deve essere
veloce. Lui o lei non si può arrendere. Un nuotatore ha bisogno di essere forte e avere molti muscoli nelle braccia e nelle
gambe. Anche, un nuotatore ha bisogno di trattenere il fiato per molti minuti.
In conclusione ci sono molte cose diverse per pensare per descrivere il compagno di squadra perfetto. In realtà per
completare l’idea del compagno di squadra "perfetto", ci sono molte cose diverse per prendere in considerazione.
Amanda Zucker
Il compagno di squadra perfetto è simpatico a tutti e determinato. Non lascia niente mai senza finire. È un buon
amico che assiste e insegna qualsiasi persona chi ha bisogno d’aiuto. Il compagno di squadra perfetto ha un amore per il gioco
e non è una persona che perde. Il compagno di squadra perfetto fa tutte queste cose e più.
Arielle Weinstein
Ogni giorno, gli sport sono così competitivi, ed è molto duro trovare il compagno di squadra perfetto. Facendo parte di
una squadra è un privilegio e dovrebbe essere considerato così. Tutti i membri della squadra dovrebbero essere considerati un
compagno di squadra perfetto e devono avere gli standard elevati.
Il compagno di squadra perfetto deve avere la capacità di essere una persona responsabile, ed è realmente dotato.
Questo significa che un compagno di squadra perfetto deve avere talenti divini e non disputa allo sport. Non è coinvolto in
scandali come il crimine, le droghe, l'assassino, ecc. Anche, un compagno di squadra ideale dovrebbe aiutare la sua società. Ci
sono molte maniere per aiutare. Raccogliere il denaro per le carità ed essendo coinvolto nelle cose positive sono caratteristiche
che mostrano questo. Il compagno di squadra perfetto dovrebbe esibire il comportamento positivo ed incoraggiante
quotidianamente in tutte le interazioni.
Sul campo il compagno di squadra perfetto incoraggia il comportamento giusto e va d'accordo con tutti. Un compagno
di squadra ideale passa la palla e non ignora altri compagni di squadra e non si lamenta quando le altre squadre vincono.
Anche, lui o lei non lancia l'apparecchiatura sul campo anche quando è arrabbiato. Una pratica cattiva dovrebbe motivare un
compagno di squadra perfetto per giocare più duro la prossima volta. Anche, il compagno di squadra perfetto ispira gli altri con
le conferenze importanti per promuovere lo spirito sportivo ed incoraggiare tutti i compagni di squadra di giocare bene.
Il compagno di squadra che non è ideale è l'individuo con tutto il talento nel mondo, ma fa le decisioni cattive per il loro futuro.
Nessuno vuole un compagno di squadra crudele ed uno che esclude altri giocatori. Un giocatore ideale non prende in giro i
compagni di squadra.
In conclusione, il compagno di squadra perfetto è fidato, onorevole e giusto. Il compagno di squadra perfetto ti fa
sentire buono di te stesso e ti fa sentire parte della squadra. Anche, il compagno di squadra ideale sempre ascolta i morali e
segue che cosa i genitori l’hanno insegnato.
Marc Plutno
Il compagno di squadra perfetto è intelligente, alto, simpatico e forte. Un giocatore bisogna essere intelligente perchè
bisogna sapere le regole degli sport. Le squadre vogliono trovare un giocatore che può lavorare con molte persone e sa cosa
fare per vincere. Il compagno di squadra perfetto bisogna essere alto. Essendo un giocatore alto è un vantaggio grande. Per
qualsiasi sport i membri che sono alti possono essere la differenza tra vincere e perdere.
Il compagno di squadra perfetto bisogna essere simpatico. Dopo di perdere un gioco la squadra è molto triste e tutti i
membri della squadra desiderano un giocatore che parla con la squadra e dà aiuto per diventare buono ed essere il migliore
nello sport. Tutte le squadre hanno bisogno di un buon giocatore che è il capo della squadra. Anche, un buon giocatore deve
essere forte. Nel mondo sportivo gli atleti non possono essere buoni senza essere forte. Il vantaggio di essere forte è più
importante che alto. Un buon giocatore può aiutare la squadra vincere e l’aiuto può fare una differenza per la squadra e forse
diventare la migliore delle squadre del mondo.
Finalmente, gli sport hanno bisogno degli atleti con le qualifiche che formano un buon giocatore. Agli sport piacciono
atleti che cambiano il gioco e persone che hanno le qualifiche che aiutano il gioco.
Kevin Sustad
Il compagno di squadra ideale è qualcuno che sempre aiuta gli altri. Fai i depositi in una banca emozionale. Un
deposito è quando un giocatore fa qualcosa per un compagno di squadra che li aiuta, durante la pratica dura come applaudire
per i loro compagni quando la pratica è dura e loro riconoscono una buon’ azione da parte di un altro compagno di squadra. Per
esempio quando una persona è onesta, cortese, ben-educata con gli altri, mostrano a un compagno di squadra compassione e
viceversa. Il compagno di squadra ideale è qualcuno che mantiene i loro valori. Sono consapevoli dei membri della squadra.
Questo permette loro di fare promesse e gli impegni significativi per i loro compagni di squadra. Il compagno di squadra ideale
è qualcuno che è attento e onesto con i loro compagni di squadra e qualcuno che si comporta con la maturità. In questo modo,
possono dare i loro compagni di squadra un grande complimento.
Ho un esempio del compagno perfetto di squadra nella mia squadra di pallacanestro. Il suo nome è Monique. Monique
è la miglior giocatrice che abbia mai visto. Fa ogni colpo che lancia, tuffa e salva ogni palla vagante in campo, e ruba la palla
lontano da chiunque. Tutte le cose che ho appena detto non è ci che la rende il compagno di squadra perfetto, è il suo
atteggiamento. Lei non mantiene il pallone lei passa sempre il pallone alle ragazze e in realtà non ha la palla molto durante le
partite. Molti professionali e gli arbitri dopo le partite parlano con Monique e dirle che è una giocatrice brava. Questa è la mia
definizione del compagno di squadra perfetto.
Samantha Mangiaracina
Ho bisogno di un compagno di squadra perfetto per giocare a uno sport. Il compagno di squadra mi aiuta quando la
squadra è in difficili situazioni durante lo sport.
Questo compagno di squadra mi aiuta a giocare quando gioco a baseball. Io e lui andiamo al campo di baseball per
praticare e miglorare prima della partita. Durante la pratica io penso di aver bisogno di portare buona fortua alla squadra. Deve
incoraggiare tutti a tirare la palla per un’estremità. Quando gioco male il compagno di squadra perfetto mi aiuta a sentire
meglio dopo un grande errore. Durante la pratica io provo di lanciare la palla al compagno di squadra perfetto. Dopo pratica il
mio compagno di squadra perfetto ed io andiamo in città per cena con gli altri compagni. Durante la partita quando io sono
molto nervoso mi fa calmo. Durante il gioco io uso la mia conscenza della partita di baseball per giocare bene e aiutare il mio
sviluppo delle mie abilita a giocare a baseball. Durante il baseball passo la palla. Il compagno di squadra è orgoglioso di me per
colpire la palla.
Dopo il nostro gioco e la nostra vittoria il mio compagno di squadra continua ad essere bravo come sempre.
William Novello
Il compagno della squadra perfetto è una persona che è molto simpatica. Lei deve essere molto brava a giocare agli
sport. Questa ragazza deve essere simpaticae sportiva perchè gli atleti sono importanti.
La ragazza deve passare la palla a tutte le ragazze sulla sua squadra. Lei aiuterebbe le persone che non giocano bene.
Lei andrebbe alla pratica ogni volta e arriverebbe dieci minuti prima che la pratica comincia. Dopo la pratica, il compagno
della squadra perfetto aiuterebbe pulire le palestre perchè lei vorrebbe aiutare l’allenatore. Anche, quest’atleta deve essere
molto intelligente perchè per giocare agli sport, gli atleti devono ricevere buoni voti in tutte le classi. Il compagno della
squadra perfetto parlerebbe bene così prima di una partita tutti i giocatori non sono molto nervosi. Questa giocatrice
giocherebbe dura ogni partita perchè gli sport è il suo passatempo prefertito. Quest’atleta penserebbe molto come sarebbe
senza gli sport e lei vorrebbe giocare ogni giorno nella sua vita. La giocatrice giocherebbe agli sport nel liceo, nell’università e
con gli amici vicino alla sua casa nel suo futuro. A questa persona piacerebbe fare esercizio e andrebbe in palestra durante la
pratica e anche solo per l’esercizio.
Questa persona sarebbe il compagno della squadra perfetto! Lei darebbe un buon esempio per gli altri atleti. Questa
ragazza sarebbe perfetta!
Josephine Fealey
La definizione di un compagno di squadra è un membro della stessa squadra. In tutta la storia dello sport, ci sono stati
decine di compagni di squadra memorabili. Joe Montana aveva Jerry Rice per football americano. Michael Jordan aveva
Scottie Pippen per pallacanestro. Derek Jeter ha Alex Rodriguez per baseball. Questi giocatori sono definiti dal manuale di un
compagno di squadra, che li rende, in tutti gli aspetti, perfetti.
Un compagno di squadra perfetto deve essere completatamente universale in termini di caratteristiche. Quando uno
cade a terra, c’è qualcuno per prenderti. Quando ha un brutto gioco, lui è lì per qualche consiglio incoraggianti. Lui è il primo a
praticare con voi e l'ultimo a lasciare. Ha bisogno di essere pronto, disposto e aiuta la squadra, non importa la situazione. Lui
non può aver paura di "fare qualcosa per la squadra." Non si lamenta quando l'allenatore urla alla squadra. Non si lamenta
quando la pratica è più di due ore, due volte al giorno. Lui non fa scuse per l'eventuale mancanza di sportività. Lui fa quello
che deve essere fatto per la squadra.
Due minuti dalla fine della partita. Non è possibile vincere la partita da solo. Così chi chiama ? Il compagno di
squadra perfetto.
Jeremy Arndt
Il compagno di squadra perfetto è molto importante per la squadra. Un compagno di squadra ha bisogno di buone
qualità. Per esempio un compagno di squadra è una persona simpatica, laboriosa e una brava persona. Un compagno di squadra
ha molta confidenza con la squadra e questo fa una squadra molto forte. Un compagno di squadra anche è molto intelligente.
Lui è molto bravo a scuola e molto rispettoso agli adulti e agli insegnanti. Anche un compagno di squadra è un giocatore
giusto. È una persona molto simpatica ai membri della squadra.
Anche è positivo durante le pratiche e le partite e non è mai negativo. Un compagno di squadra è un capo per tutte le
persone. Un compagno è cooperativo e molto buono. È un buon amico e simpatico a tutti. Anche è onesto e fidato. Anche ha
bisogno di amare il gioco per essere molto buono nel gioco. Anche ha bisogno di essere responsabile e aiutare con la squadra.
Anche un compagno di squadra perfetto è molto divertente e felice. Si diverte durante i giochi e non è pazzo quando la squadra
perde. In conclusione un compagno di squadra perfetto è una buona persona ed è molto brava. Questo descrive un compagno di
squadra perfetto.
Jeena Deeb
Luigi è molto buono a giocare a calcio. La sua squadra è molto male. Luigi vuole che lui squadra vinca. Lui insegna la
squadra ogni giorno allo sport di calcio. Lui vuole vincere molto. Per il primo gioco di Luigi la squadra vince. Luigi e la
squadra sono molto contenti.
La squadra visita il ristorante in onore di Luigi. Al ristorante la squadra ha chiamato Luigi il giocatore perfetto. Luigi
va alla sua casa e parla con i suoi genitori. Luigi parla e i suoi gentitori sono molto contenti. Ogni giorno Luigi insegna alla
pratica e ogni volta la squadra vince. Per la gara finale, la squadra di Luigi vince e i membri vincono un trofeo grande. Il trofeo
è molto grande e bello.
La prossima stagione un nuovo giocatore si è iscritto alla squadra. Si chiamava Mario. Mario era un buon giocatore di
calcio. Mario insegna Luigi dello sport di calcio. La squadra ha un nuovo giocatore perfetto. Luigi e Mario ora
Nicholas Dell’Italia
Per essere il compagno di squadra perfetto molte cose sono necessarie. Se vuoi essere su una squadra, e non solo
essere un membero, ma per essere apprezzato dai vostri compagni dovete essere pronti per certe cose. Il compagno di squadra,
non è solo qualcuno che è atletico e ha talento con lo sport. Ma include una persona che si impegna sempre, è sempre pronto a
giocare ogni volta, e niente è più priorità che la squadra.
Il compagno di squadra perfetto è anche, qualcuno che è favorevole ad ogni singolo membero della squadra. Non
importa se qualcuno non gioca bene, non grida a loro invece aiuta loro. Anche dovrebbe sempre essere determinato, non solo
per vincere, ma per essere una squadra con successo. La determinazione crea un rapporto sulla squadra.
È naturalmente dovete essere attenti a tutti intorno a te. Dovete riconoscere le persone intorno a voi e rispettarle.
Aiuta promuovere il sentimento di rispetto. Sempre è vigile e consapevole e disponibile per i membri della squadra. Il
compagno di squadra è premuroso, dolce, rispettoso e perfetto. Il compagno di squadra perfetto fa tutto giusto.
Sebbene potrebbe essere duro a volte per essere un compagno di squadra perfertto alla fine vale la pena. Giocando
partite duro non ti fa un compagno di squadra perfetto, ma questa persona deve lavorare duro e poi può essere orgoglioso del
suo comportamento.
Marialaina Taldi
Il compagno di squadra ideale è una persona che cura di te e ti aiuta nel momento in cui ha bisogno. Questo può
essere uno dei tuoi migliori amici o i tuoi nemici. Questo è molto importante nella vita, perché il tuo compagno di squadra
perfetto può aiutare con molte cose diverse. Per esempio, il compagno di squadra può aiutarti con lo sport o concetti del
contatto fisico. In una partita di calico, per esempio, il compagno di squadra ideale deve passare la palla a te perché è giusto.
Il compagno di squadra perfetto può essere anche un amico perfetto.
Il compagno di squadra ideale è qualcuno che non attacca e non fa il bullo e, fa decisioni intelligenti siccome a scuola
e a casa, e porta un senso umano alla squadra in generale. Di solito, aiuta in una forma o l’altra e può sempre essere chiamato
in qualsiasi momento, perché è un amico perfetto.
Qualcuno che non cura se vengono preso in giro o è diverso e sarà sempre lì per te può essere cosiderato il compagno
di squadra perfetto. Una persona che dimostra queste caratteristiche è il compagno di squadra perfetto.
Paul Geraci
Un compagno di squadra ideale è una persona che vuole fare tutto per la sua squadra. Una squarda ha molti atleti. Ci
sono molte persone su una squadra. Per una squadra per avere successo, tutti gli atleti dovrebbero giocare bene. È molto duro
per una persona di avere queste caratteristiche.
L’atleta che ha queste caratteristiche, è il migliore atleta del mondo. Per un atleta di essere buono, è molto duro. Io
credo che il compagno di squadra perfetto sia, intelligente, forte e buono. La persona deve essere intelligente e lui o lei deve
sapere cosa deve fare ogni volta. Anche lui deve studiare i protocolli. Deve essere forte perchè lui è un atleta. Anche, lui deve
essere forte così lui non si fa male.
Finalmente, lui deve praticare molto e deve giocare e condividere tutto. Per lo sport di football americano, una
persona deve essere utile. Quando un atleta è utile, l’allenatore può fare molte cose. Anche, lui può giocare molte posizioni
per la sua squadra. Io credo che se una persona sia così, allora, lui è il compagno di squadra perfetto. Io spero che sarò un
atleta come questo. Se una persona è così, sarà l’alteta del mondo.
Eric Sustad
Il compagno di squadra perfetto cura di tutte le persone sulla squadra. La persona vuole che la squadra vinca. Anche,
lui ama indossare la divisa ed è una persona che è responsabile e affidabile. Ogni giorno dopo la scuola lui pratica sul campo.
Ogni sabato lui è pronto per il gioco e condivide la palla. Inoltre, celebra ogni obiettivo.
Quindi, il compagno di squadra perfetto non è mai in ritardo e ha sempre il suo equipaggiamento. Non è egoista e
gioca per la squadra. Nel sole, nella pioggia, lavora duro in ogni tipo di tempo. Il compagno di squadra perfetto deve essere
dedicato e determinato. Quando arriva un infortunio, lui deve prendersi cura di se stesso per stare meglio.
Il compagno di squadra ideale è come il capo. Lui insegna come giocare meglio. Lui condivide le sue abilità e le
tecniche con gli altri. Lui prende cura di se stesso e gli altri e condivide le sue vittorie con tutte le persone sulla squadra. Il
compagno di squadra ideale è qualcuno che ricorda di fare il suo migliore. Lui vince i premi per l'eccellenza ed è riconosciuto a
scuola. Lui ascolta gli ordini degli allenatori ed è sempre rispettoso.
Alexis Cammiso
È molto importante per le squadre di avere giocatori che sono intelligenti, simpatichi, laboriosi, e non egocentrici. Il
mio compagno di squadra perfetto avrebbe quelle caratteristiche.
Il mio compagno di squadra ha bisogno di essere intelligente, simpatico, laborioso, e non egocentrico. Il mio
compagno deve essere intelligente perchè lui deve sapere cosa sta succedendo. Lui deve sapere giocare praticare, le strategie
del gioco con suoi compagni di squadra. L’intelligenza del compagno di squadra ideale aiuterebbe la squadra vincere molti
giochi. In addizione, il mio compagno di squadra ideale deve essere simpatico. La sua gentilezza si vede quando aiuta la
squadra e non è scontento quando loro perdono. Sarebbe simpatico a tutti i membri della squadra. Questo compagno di
squadra non urlerebbe alla gente quando loro hanno fallito. Anche, il mio compagno di squadra perfetto deve essere laborioso.
Sarebbe un esempio buono per la squadra. Questo motiva la squadra di lavorare intensamente. Il suo lavoro duro sarebbe
ispriatore. In addizione di essere intelligente, simpatico, e laborioso il mio compagno di squadra ideale non deve essere
egocentrico. È molto importante per i giocatori di avere pudore. Quando una squadra ha molti giocatori con molti egoisti, la
squadra non funziona propriamente. I giocatori devono impedire la squadra di lavorare insieme. Se una squadra vuole vincere
loro devono essere uniti.
In conclusione, il mio compagno di squadra perfetto deve essere intelligente, simpatico, laborioso, e non deve essere
egocentrico. Queste caratteristiche fanno una squadra unita, e diventa una squadra che vince, e lavora duro.
Alexa Giovino
Molte cose fanno un compagno di squadra perfetto. Tu puoi essere un buon compagno di squadra su uno sport o in
qualunque altre attività. Ci sono molte caratteristiche per essere un buon compagno di squadra. Io penso che la gente sempre
dovrebbe essere buoni compagni di squadra.
Ci sono molte caratteristiche che ha un buon compagno di squadra. Deve passare la palla. I giocatori devono aiutare
per la difesa. I giocatori della squadra non devono essere arrabbiati. I giocatori della squadra parlano insieme. Loro offfrono
buon consiglio. Un buon compagno della squadra deve sempre essere positivo. I compagni di squadra lavorano insieme per
vincere. Per vincere la partita un buon compagno di squadra sosteiene la squadra.
Ci sono molte caratteristiche che ha un buon compagno di squadra. Un buon compagno di squadra mostra molte
buone caratteristiche. Il compagno di squadra perfetto è responsabile. Mostra il suo sostegno alla squadra. Tu puoi essere un
buon compagno di squadra su uno sport o in qualunque altre attività. Un compagno di squadra perfetto rende tutti allegri! Un
buon compagno di squadra è difficile da essere e molto importante.
Taylor Basile
Io ho giocato a molti sport. Io ho avuto molti compagni dalle squadre. Io non ho avuto un compagno di squadra che è
perfetto. È molto difficile trovare un compagno di squadra che non ha un problema. Tutti i compagni hanno un difetto. Io ho
avuto i compagni che non sono responsabili. Questi compagni giocano molto bene, ma loro non possono controllare la
squadra. Per football Americano, io ho giocato con i giocatori molto rapidi, ma questi giocatori non erano intelligenti. Un
compagno di squadra molto bene ha bisogno di usare la sua testa. Lui ha bisogno di pensare di che è buono, e importante per la
squadra. Anche il compagno di squadra perfetto ha bisogno di avere pazienza. Lui deve capire che gli altri giocatori sono meno
atletici, o intelligenti. Lui deve insegnare questi compagni uno sport che lui capisce molto bene. Un’altra caratteristica che ha il
compagno perfetto è lui ha bisogno di essere energico, tutti i giocatori sulla squadra si sentono molto bene. Quando I giocatori
si sentono bene, loro giocano bene. Un compagno energico è molto importante.
In conclusione, il compagno perfetto è molto difficile da trovare. Lui deve essere energico, atletico, intelligente, e
molto paziente. Io non ho giocato con un compagno perfetto, ma io so che io trovo lui nel futuro.
Brett Kutil
Il compagno di squadra ideale sarebbe qualcuno che è maturo. Essere altruista è una grande qualità per un compagno
di squadra perfetto perché non pensa solo di se stesso, pensa della squadra. Se una persona è egoista non si comporta come un
compagno di squadra perfetto. Pertanto è necessario condividere, fare progetti e discutere le idee insieme con i vostri
compagni di squadra.
Anche, un compagno di squadra perfetto capisce che non si usa la parola “Io” in una squadra. Un’altra qualità che è
importante per un compagno di squadra ideale è di essere un’ottimista. Essere ottimista vi dà l’opportunità di successo.
Questo tipo di compagno di squadra incoraggia la loro squadra di mettere tutti i loro sforzi e la forza nello sport. Tuttavia,
anche si fanno male, mostrano l’atteggiamento positive e non mollano mai. Vincere non è tutto, solo un compagno di squadra
ideale sa questo. Se la squadra perde il compagno di squadra ancora incoraggia loro.
Di conseguenza, essere altruista, ottimista, e avere il buon comportamento sono le qualità vittoriose di un compagno
di squadra perfetto. Se è possible seguire ogni e ciascuna di queste caratteristiche, poi sis a che tu sei il perfetto compagno con
cui giocare.
Caterina DeTurris
La compagna di squadra perfetta non è perfetta. Sempre giocavo a calcio, così avevo avuto molte compagne di
squadra. Penso che la diversità delle personalità nelle persone sia incredibile. Alcune sono prepotenti, mentre altre sono
avversarie facili; alcune parlano tanto che fanno impazzire, mentre altre appena parlano.
Con tutto questo, ho imparato che la compagna di squadra buonissima non è sempre la compagna più atletica. Infatti
le compagne di squadra buonissime commettono gli sbagli. Nella mia squadra di calcio le persone che non fanno gli sbagli non
capiscono cosa fare. Perché loro non hanno sperimentato con gli sbagli le loro reazioni degli sbagli sono severe. Loro urlano e
si arrabbiano, mentre le compagne di squadra che non sono perfette sono più comprensive. Anche la compagna di squadra
perfetta sa che la vittoria non è sempre ultraimportante. È molto divertente ad giocare con una persona rilassata che è una
persona tesa. È normale che qualcuno provi il migliore, ma non è accettabile di farlo a scapito degli altri. Una compagna di
squadra non monopolizzerebbe il pallone. Nonostante che le persone pensano, una persona non può vincere una partita.
Di più importanza, non è che succede al campo, ma le cose fuori dello sport. Se non tollererebbe qualcuno quando
solo ci stanno parlando, non funzionasse bene al campo. Le compagne che mi piacciono di più, sono loro con cui io lavoro il
più. Diventando amici con una compagna di squadra sempre vale la pena negli sport.
Kelly Rogan
Il mio compagno di squadra ideale per la mia vita sarebbe il mio amico migliore. Lui ed io avremmo molto in
comune, perché abbiamo bisogno di soggetti di cui parlare nelle nostre conversazioni. Anche, lui non può una persona egoista.
Finalmente, il mio compagno di squadra ideale dovrebbe essere un amico complesso con sogni, interessi e una personalità
unica.
Il mio compagno di squadra ideale per la vita sarebbe una persona che avrebbe molto in comune con me perché
avremmo bisogno di discussioni di molti soggetti compresi la politica, la storia e la musica. Lui non potrebbe essere una
persona egoista perché le persone egoiste parlano solo di se stessi, e credo che questo sia un tratto spiacevole. Per lavorare
come una squadra, lui ed io ci dovremmo capire. Io anche non sarei egoista, perché voglio un’amicizia pari. Lui anche
dovrebbe essere una persona complessa perché una persona senza interessi o sogni è una persona antipatica, nella mia
opinione. Io ho bisogno di un amico interessante.
L’amico migliore mio sarebbe il mio compagno di squadra ideale per la mia vita. Lui dovrebbe avere qualità in
comune con me, essere altruista, ed essere complesso. Quando io ed il mio compagno di squadra ideale siamo insieme, noi
saremo inarrestabili. Insieme, riusciremo a compiere le nostre mete.
Louis Marzella
La mia compagna di squadra perfetta è una persona fedele e affidabile. Lei ascolterebbe a me e le acolterei. Noi ci
saremmo onesti. Parlerebbe sempre sinceramente.
La mia amica migliore è la mia compagna di squadra perfetta. Noi facciamo ogni cosa insieme. Noi andiamo a fare la
spesa per i vestiti, andiamo al cinema per i film, e noi andiamo alla spiaggia molto durante l’estate. Quando ha bisogno d’aiuto,
lei mi telefona per aiuto con i problemi. Se io ho bisogno d’aiuto con cose nella mia vita io telefona lei perchè lei mi aiuta con
ogni cosa. Noi siamo molto oneste perchè non ci piaciono i bugiardi. Lei è molto intelligente. Lei è determinata. La mia amica
è divertente e interesante. Noi abbiamo molte cose in commune. Entrambi amiamo ballare. La mia compagna di squadra
perfetta non dice una bugia. Lei ha riseptto per me e altre persone. Lei è educata e simplice.
Quando qualcuno mi chiede cosa cerco in un’amica, io dico fedeltà e onestà. Nessuno vuole una campagna antipatica
e egocentica. Loro vogliano una persona carina e simpatica. Questi sono le qualità di una compagna di squadra perfetto.
Nicole Trupo
Il mio compagno di squadra perfetto della famiglia è mio cugino. Ha quindici anni, allora noi siamo vicini di età.
Fortunatamente, noi anche abitiamo vicino. Sebbene lui è il mio cugino, noi siamo anche buoni amici.
Mio cugino sarebbe un compagno di squadra perfetto perchè lui è espansivo, divertente, atletico, responsibile e
simpatico. Anche, noi abbiamo molte cose in comune. Alucne persone dicono che io assomiglio a mio cugino. Mio cugino e io
godiamo gli sport, come il baseball e il football americano. Però, a lui anche piace il pallacanestro. Noi guardiamo questi sport
alla televisione. Anche, noi giochiamo a baseball e il football americano insieme quando noi ci vediamo. Sebbene, noi non ci
vediamo spesso, noi godiamo passare tempo insieme. Le nostre famiglie si riuniscono per le feste. Per ringraziamento, la mia
famiglia va alla casa della sua famiglia, ma per Natale i miei parenti vengono alla mia casa. Quando noi ci vediamo, lui ed io
sempre ci divertiamo. Durante le feste, noi godiamo parlare ai nostri altri cugini e giochiamo i videogiochi. Anche, alla mia
casa, mio cugino ed io giochiamo a billiardo e a ping-pong. Finalmente, è sempre divertente quando lui dorme alla mia casa o
quando io dormo alla sua casa.
Mio cugino è una persona chè molto buono e noi sempre godono vederci. Lui sarebbe un compagno di squadra
perfetto!
Christopher Miano
Questa persona è molto atletica
Questa persona è molto energica
Lui gioca allo sport molto bene,
Ma lui aiuta i giocatori a capire.
Lui è facile cercare,
Ma lui è difficile per trovare.
Questa persona può imparare,
Ma importante è insegnare.
Lui sa cosa dire,
Lui sa come vincere.
Io non ho giocato con lui,
Io desidero giocare con lui nel futuro.
Questa persona è molto rara.
Questa persona è il compagno di squadra perfetto.
Brett Kutil
Il mio compagno di squadra ideale sarebbe una persona in cui ho la fiducia. Questa persona sarebbe aiutevole a me e
potrebbe sempre darmi il consiglio. Penso che il mio compagno di squadra sia una persona con cui farei molte cose, entrambi
sul campo degli sport e nel mio tempo libero.
Il mio compagno di squadra ideale e io non solo giocheremmo meglio insieme negli sport, ma avremmo molto in
commune. Entrambi lui e io saremmo simpatici, onesti, leali, divertenti, comici e cooperativi. Dunque, noi possiamo giocare
meglio insieme sul campo. Penso che questo sia importante perchè dobbiamo andare d’accordo se desideriamo successo negli
sport.
Benchè il mio compagno di squadra ideale e io dobbiamo giocare meglio negli sport, è anche importante che noi
facciamo molte cose insieme. Il mio compagno di squadra ideale e io andremmo al cinema e usciremmo con i nostri amici.
Fortunatamente, lui sarebbe non solo il mio compagno di squadra, ma anche il mio migliore amico. Se avessi bisogno di aiuto,
lui potrebbe auitarmi con quello che desidero. Sopratutto, il mio compagno di squadra ideale deve essere qualcuno in cui ho la
fiducia
Kyle Scherer
If you are interested in continuing your study of Italian, the following pages should be of interest to you.
There is a natural progression for high school students who wish to continue their study of Italian at
the college level. Many may also want to major, minor or have a second major in Italian, which may
increase their marketability when they enter the job market. To make this transition easier, below is
a listing of the members of the Italian Language Faculty at the City University of New York and
other local colleges. For more information, please don’t hesitate to contact the faculty.
Dr. Luigi Bonaffini
Brooklyn College
Vittorio Rotella
Devid Paolini
City College
Dr. Michele Cataldi
Hostos Lincoln Academy
Ms. Josephine Corso
Ms. Pauline Spataforo
LaGuardia Community College
Prof. Maria Grazia DiPaolo
Lehman College
Prof. Rigofredo Granados
New York City Technical College
Dr. Catherine Rovira
Dr. Jill Robbins
John Jay College
Fiorentina Russo
St. John’s University
Dr. Antonella Ansani
Prof. Salvatore Santoro
Queensborough Community College
Prof. Angela Toscano
Dr. Angelo Tripicchio
Kingsborough Community College
Dr. Alejandro Varderi
Borough of Manhattan Community College
Dr. Senen Vivero
Medgar Evers College
Dr. Samuel Ghelli
York College
A Milestone in the History of Italian Language Study
The College Board’s Advanced Placement Italian Language and Culture exam was the first new language offering
to be added to the College Board's AP portfolio since the inception of the program in 1955. Finally, after many
years and much time, effort, and planning, the AP Italian project was formally announced in September 2003 by
College Board President Gaston Caperton, who was joined by Italian Prime Minister Silvio Berlusconi and other
Italian government officials at the Consulate General of Italy in New York. Also present was former New York First
Lady Matilda Raffa Cuomo, an energetic influence in the creation of the AP Italian program.
The purpose of the AP course is to promote the expanded teaching and learning of the Italian language and to
increase awareness of the Italian language and culture in U.S. high schools, colleges, and universities. This AP
course enables students to pursue college-level studies in Italian language and culture while still in high school. AP
Italian Language and Culture allows students who take the May exam, to demonstrate to college admissions
officers their academic abilities, while earning college credit for, or placement into, advanced college Italian
courses. Normally, the AP exam is taken after completion of an AP Italian course in High School.
If your High School does not currently offer an AP course in Italian Language and Culture, but there are a sufficient
number of interested students, contact the Principal and the educator responsible for Italian to examine the
possibility of instituting one. Students already proficient in the language and culture may register to take the AP
exam even without having completed an APP course. Contact the AP Coordinator in a school where AP exams are
administered for assistance in registering for the AP Exam in Italian.
Why Italian?
A knowledge of Italian is important for people in business, the arts, technology and many professions. It also is
useful for high school and college students planning careers in art, fashion, history, music, linguistics, education
and international relations.
1.
Students preparing for the SATs who have studied Italian tend to score higher on vocabulary and
grammar. The reason is simple: Italian developed from Latin and an estimated 60 percent of the English vocabulary
also comes from Latin.
2.
Italian is the fourth foreign language most spoken in U.S. homes, according to the U.S. Census
Bureau. It also is spoken in Switzerland, parts of Africa, the Balkans, and the island of Malta.
3.
Italy is one of the top five economies and is a leading member of the G8 Group of the wealthiest
democracies in the world.
4.
An estimated 7,500 American companies do business with Italy, and more than 1,000 U.S. firms
have offices in Italy.
5.
Italy is a world leader in machine tool manufacturing, with advanced technologies in robotics,
electro mechanical machinery, shipbuilding, space engineering, construction machinery, and transportation
equipment. Many of these firms have offices in the United States.
6.
Italy's economy is changing: state-owned companies are becoming publicly held, opening up the
Italian market to American investment.
7.
Italy is a world leader in the culinary arts, interior design, fashion, graphic design, furniture design,
etc. Those students who are planning careers in such fields will benefit greatly from knowing Italian.
8.
Italy has long been a magnet for the tourism industry: in the Jubilee Year 2000, Rome alone hosted
over 30 million visitors.
9.
Students who plan to become physicians, dentists, and veterinarians, but who cannot afford the
tuition at American schools can study at Italian universities for a fraction of the cost. Their degrees are valid in the
U.S.
ITALY
SUMMER EDUCATION ABROAD PROGRAM
AT THE UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI PERUGIA
Study Italian language and culture in one of the most beautiful medieval city in Italy. Perugia, the capital of Umbria, is located
halfway between Rome and Florence. It is also near Siena, Assisi, Cortona, and other hill towns in Umbria and Tuscany.
The John D. Calandra Italian American Institute, in collaboration with the European Languages and Literatures Department at
Queens College and the University for Foreigners of Perugia (Universitá per Stranieri di Perugia), offers a summer study
abroad program for students interested in Italian language and culture. It will be held at one of Italy’s oldest and most
prestigious center of Italian language education.
Program I: June 1 – June 30*; July 1 – July 29*
Program II: July 1 – July 29*
COURSES:
Program I:
Italian Language (3 cr.) & Civilization (3 cr.)
Program II:
Intensive Italian (6 cr.)
REQUIREMENTS:
2.5 GPA, a letter of recommendation, and an official transcript
HOUSING:
Shared and single rooms with cooking facilities. Single rooms are based on availability.
DATES:
If eligible, students must notify their financial aid office at least 15 weeks prior to
departure.
TUITION COSTS for Matriculated CUNY Students#
Program I:
Italian Language & Civilization (6 credits)
CUNY Students: $1,580
(tuition and application fee)
Program II:
Intensive Italian (6 credits)
[For July only]
CUNY Students: $1,680
(tuition and application fee)
FINANCIAL AID:
#
Costs slightly higher for non-CUNY students.
*All listed program details and costs are for 2011.
TOTAL COSTS FOR PROGRAM I AND PROGRAM II INCLUDES:
•
•
•
•
•
•
•
•
•
CUNY Tuition – 6 credits (4-week session)
Book voucher
Six (6) Meal vouchers, Welcoming Dinner and Farewell Dinner
Queens College Orientation
Overseas program costs, including entrance examination, registration and enrollment
Perugia orientation, tour of Perugia, cultural and recreational activities
Guided visit to an historical and artistic city (ex. Rome or Florence)
Academic testing and advisement
Certificate of Attendance and Completion of coursework, Grade Report (transcript), and much more.
ADDITIONAL COSTS NOT INCLUDED (Approximate)
•
•
•
Housing
$200 to $400/month
Meals
$500/month
Airfare (Round-trip) $800 - $1200
•
•
Insurance Fees
Personal
$35 to $70/month
$700/month
FOR MORE INFORMATION
Contact Joseph Grosso, Queens College Education Abroad Office, 65-30 Kissena Blvd., 183 Kiely Hall, Flushing,
NY 11367
[email protected]
Tel: 718-997-5769FAX: 718-997-5055
www.qc.cuny/studyabroad
Open to all!
ABOUT THE ORIGINATOR
Joseph Grosso has been a member of the John D. Calandra Italian American Institute
(originally The Italian American Institute to Foster Higher Education) since its’ inception
in 1980.
The Institute’s primary purpose is to foster higher education among Italian Americans.
This mission is carried out in many ways, including outreach to the community.
“It is my hope that there will be greater linkage between the high schools that teach Italian
and the many City University of New York Italian language programs.”
“I am thrilled to have had this opportunity to work with our students and the community. I
look forward to even greater endeavors in the future. I look forward to hearing from you
on the many ways to attract students to study Italian, both in the high school and college.”
Joe is also the coordinator of the Calandra Institute/Queens College Summer Study in
Perugia, Italy program. This four- and eight-week program allows students to study Italian
language and culture in one of the most beautiful medieval cities in Italy. Perugia, the
capital of Umbria, is located halfway between Rome and Florence. For more information,
contact Joe or visit the Queens College Education Abroad website –
www.qc.cuny.edu/studyabroad.
Joseph Grosso
John D. Calandra Italian American Institute
183 Kiely Hall
Queens College
718-997-5769
[email protected]
Joseph Grosso
IL GIORNALINO
Calandra Italian American Institute
Queens College
THE ITALIAN JOURNAL
65-30 Kissena Blvd.
Flushing, New York 11367

Documenti analoghi

Il Giornalino 2011 - Qc.edu

Il Giornalino 2011 - Qc.edu choose - essay, poetry, fiction, non-fiction, etc. Although there is no specific theme, we tried to group similar writings. Unfortunately, some entries were submitted on paper, thus there may be so...

Dettagli