1 - BIBLIOTECA NACIONAL - Hemeroteca Digital Brasileira

Commenti

Transcript

1 - BIBLIOTECA NACIONAL - Hemeroteca Digital Brasileira
~^•»
T
Quanto piú forte spira il vento, tanto piú in alto io volo.
•'•¦«•Í.M7..H.
> se
I
\i __~-~ ______
I
~
_^
VPASQliiNO
COlONiAiZ
B
MASSIME INDIGESTE
_M
I— _l^ I
— SI beve alia salute
degli altri, ma si mangia
alia salute própria.
TRIANON ROSATI
Anno XXVII - Num. 1.218 — S. Paolo, 12 Agosto 1933 4- Uffici: Rua José Bonifácio. 12 - 2/ Sobreloja
. cura a garganta
|X)SAN
' ^_B
_—Íl§lllÍ_^yí
^^^^—_^__i
___!
I1
i ''__
___
____________________¦
—K§plf£ílÍíflll
___§___
____h£_?:::
KttwiS—
fl__
3_
_H_Ü'
_l»i§i__
'¦¦¦;''¦.
____ll$l_____H______fll________^
i
*
s_~«»2p:
I
_____ _______________i
^¦"^¦•k^
.'*¦ ffi '^ '"^:;ig:;gig^^_^___Bf^___^g >^ ,'
•''''••¦ /; jBBgMq^________B___B_l___8_^^aLj_y * « **¦? 1
É£Í^fiÍliÍÍil 8_v '¦'/ ' *
Bk
Bt'
"
____T^___
j&
: fwffx nraBI HifflfflP^^^^^^^^^^^wBB^M—W——___fl«ii^
¦^^üs^^^^Mft^lS IfflffllMI-ffl^^
___t
_r^^_l _H H
í_
WÊsSM'
¦ 'JSwro^xK_»___S^a(WW^
_H
«I
_K_Bg_8_»3»ali8l_a«^^
Bíw
'
___k
_____HI^^^
___i
__
_k____i
í_ V
__W^^^^^^^ra
__
_¦
^_ts
K
I
V;!
^'JPs^_KsmaÍgj—^.SÍK™Ti—Mf^B_H—BHH^H_iM!_
¦ '• -í
¦-"*•¦¦'•'tyÊelffl-mwtBiM
•'~:'
'^ ^ ^P^^^
h
9b
H
¦•>
' ' ' ' ' ^ ' ^ ' ' ' ' ^ ' ' ^ V' -^^B_K__^__^____B__^_^__l_{_Ír__^
HBiWAy. ¦.-.¦.-.-¦-.-¦
' ¦$$"$&&&''¦{&$$$?&
___!_».'
Bi$_
Bb::/«B
„i
¦::;:>::: :;.;::::':t^B
K; .v>::;.':v:::v::'.v;::-fl__i
¦* •*.
^^w??^^W^Ȓy
___H9w__«<_«ã^^x^^iwfò
_RííW
B&vivXv/jM
____-Í:iv>Í3__|
• B
^
^
<?&¥:?/ í,.j.^w ¦ . ¦
«•** -\
"••
<-''''':::':
-?íi§fc
¦'
_____
_^^^_« H H
-3
fl
v
____£¦'' _*/
^———^
^^1
S__!E^ ?w ^ ^^^^^^^^Ml^^p.^
^^^^^™^K^^^^^^^^^^^^^^__pfwS5:';'::__
_§S§PPra?S?$?
W^&^^^fS^^^^ÍXyMZ&X^Kiii i, jHfc
Htx^viv:y:í____B__M_^_?R^g»»!^^!!'
Htxv.- •l':-y.:!^--------B--_TOA—Swg^M-."*¦*^.>
^
:>::iv.'!'i_B
*^!l_BmffÍJ&_-J_^
____x::v___
_¦_&._>
Hl!_rnTTra____al„ÍE^___ê^_Ag
__K:''*-:__1 ,^_K____________________Bae_5_c::':v:v
MB
____8s«3Q»__S__Szg^^
..
___
. ^______K^^^^^S?S:feli::::!:.———————————1^
______________________jl^_^________________________________i
SbtttattuMMfl|
MMi
•_-^__-___Mfl___D_MMPR
-' •
¦
'..'..!.¦¦
¦'¦.'•'¦'
V
¦-
•
•
¦
'¦
,.
b e n i a m i n o
£r:.
tH» ( i . iwnin
¦ - i ••—
—-i
irim
''•'¦'
,èlov oJ -:?H.' i'; r»!t ¦•>!•<;••
•#**«• *k. #?«-•*•» f* ^«f*^» :*«*>«*
-,••¦-¦**
¦* »»*'•-< *• »#*•*«*•#« • ¦*•*» ¦ '^^^m^^mm^x^mmmmmv-m^s
* •* •< ,.
<
.IO)
iIM
"
¦¦¦¦
¦
m
.,
..........¦¦¦¦¦MM
•flÉII¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦
stsinuiaii
OCCHIALI
f
í
II!
^
Non si paga piú afíitto!
II
Per durabilitá e con-
fort0) j mlgliori dei
OFFICINA DE PINTURA
GENTILE
:—oPLACAS DE CRYSTAL — TABOLETAS — LETREJROS
ANNIJNCIOS LUMINOSOS
CARTAZES — REFORMAS DE PRÉDIOS, ETC.
Pintura a Duco de autos de passeio ou commercial com
ou sem reclame,
Perché la "Constructora Moderna", con uffici a
Rua Quintino Bocayuva, 5 ¦— 1«° piano — Sale 2, 3 e 4
— costruisce case, a contanti e a lunghe scadenze.
Domandate informazionl e preventivi grátis.
li
ai
II W A Y
NUWAI
mondo! Conastuocio
e tanti di Bausch i e
Lomb. Chiedete ia
Joaquim Gomes clie
vi rimetta grátis :il
modo pratico per
graduare la vostra
vista. Per 1'interno
porto grátis.
"CASA GOMEST — 58-A - PIAZZA DA SE' ¦ 58-À — S. PAOLO
Xrua ANHAN-SABAHií/
'•1
. ^tou* -Wrív
ANTÔNIO GIANNINI
Specialità negli uHimi
modelli.
•
Servizio perfetto.
Prezzi mod'ci
221.
Caetano,
Rua S.
PAOLO
S.
/Q7 REPRODUÇÃO^ft^
;
.
Fabbrica di Forme per P
Scarpe
yQ^REAÇA^^
m
. í •
¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦¦UlfiJ<-iJUi.tlI.MUi^
JZL
)
íf.».i;>
-;i
SAO PAULO
LARGO DÀ LIBERDADE, 83
TELEPHONE: 2-3728.
Volete iiferire bene ?
I;
OO
Nelle
migliori
Cappellerie
dei
Bratile
¦¦—¦
©3
CASA FONDATA NEL 1871
MARCA REGISTRADA
¦——
-•
i\
CONNAZIONALI
Andando in Santos cercate una casa di famiglia
dove.troveriete tutto il conforto e una, cucüia casalinga; Grande parco con
giardino e chagara. Radio,
Pianoforte, Sali di Ping
Pong. con preszi convenientissimi. Av. Presidente
Wibon, 106. Tel 27-27.
FORMULAI
Papaina
Diast.ase .
Subiiitrato de bisinuto
Carbonato de magnesia
¦;¦"'.,' Bicarbonato de sodlo. ;'.-. Çssencla de mcnlti q.s.
Aprovado' no D. N. S. F.
sob . w. N.o 13 em 8-1-3:1.
ir
I X I
il!
':,''
,'¦'-'.',
-
'<'
•
¦
>'¦'¦
r'v
"'¦•'.¦•"
"¦¦'¦"¦':-":
''
_jr.
UN
ABITO
W 80$ 100$ 11
m i BMmi I ¦
SI CONFEZIONA NELLA
"SARTORIA
ALHAMBRA"
di PAULILLO e NUCCI
RUA RIACHUELO, 17 — TELEFONO 2-3075
*
'
tm^Mím\%m^SJjÍ3r*K>*^^
€
¦/(*&
CASA BANCARIA ALBERTO BONFIGIIOLIL CO~~™**^^
V^^-.-t
*$*&-....y
<Mtm0Üim •*•**-«— mr*\»
5*2 tf,.-.-.
Pnat—--$
Sala
'&¦' :X:\ '¦
FàL
—7 ¦'
!/.-.
•Cl"!í'',fS
-
.'—'•
•
^mWI^^^^^^^^^^^
w-
9
vi
>(HAPECV
COMPOS'jO E IMPRESSO NA TYP. NAPOLI — RUA VICTORIA, B — THLBPHONE I-2CM
"' ^ *' CAGADO/
DIRETTORE:
GAETANO ORISTALDI
GERENTE:
GUGLIELMO FOTI
M/>EIA/
. werê/fnêC/nçtii
ANNO XXVII
NUMERO 1.218
Con lo rtcspole o con la
paglia si matara 11 tempo
storia
f
G'ô, sulla spiaggia dcl maré.
il proprietário di una bella
càsetta che vive tutto Panno
in una specie di vagabondarr?;io poético: Amilcaer Berlicli,
il piu distratto uomo dei mondo e il piú solitário è fantasioso ruminatore di soliloqui.
A lui accade una mattina.
di dissotterrare due scarpe di
diverso sesso, ossia d'imbattersi, ahiiné, in una storia di
uomini, mentre egli non ama
perseguira che storie di delf.«
ni. Ora ecco Amilcare trascinato dal filo di questa avventura: Chi é la deliziosa donna che .perdette la scarpina?
Se essa tradí il marito, chi
mai fu 1'avvèntúra'to signore?
Súbito 1'inchiesta entra iii
una fase non priva di drammaticitá e di sapore dal momento in cui la giovane moglie di Amilcare, la bella signora Nora, riconosco per sua
la scarpina cho con grande
meraviglia vede spuníare da
una tasca delia giacca dei marito.
Sua moglie, dunque, l.b tradisce? E con chi? Evidentemente con la scarpa da uomo
ch'egli nasconde gelor;amente
nell'altra tasca e che si affretfera a chiudere nella cassaforte.
Per una serie cli coinçidenzp strane, Amilcare é sviato
ora a destra ora a sinistra
nella sua inchiesta. Con 3'aiuto di alcuni marinai, fa prendere le misure dei piedi di
tutto il paese. Ma 51 piú sospettato é Gabriele, il suo piú
vecchio amico.
Ora accade che, da uomo
distratto ç svagato, Amilcare
diventa un uomo tutto díverso da quello che era: vigile,
tormentato e geloso. Geloso
di sua moglie! Nora ne é estasiata al punto che quando é
accusata di infedeltá dal marito, si guarda bene dal contutto il paese. Ma il piú sobriele per alleato e cerca col
suo contegno di accrescere i
ABBONAMENTI:
ORDINÁRIO, anno _0|
LU8SORIOSO, anno 60$
UPFIOI:
RUA JOBE* BONIFÁCIO, 12
2.» SOBRELOJA
Tel. 2-6520
S. Paolo, 12 Agosto 1933
UN NUMERO
200 RÉIS
tenebrosa
sospctti di Amilcare. Gabriele peró non é indifferente alle grazie di Nora, e nel gioco
si accende. Si rasenta cosi il
dramma senza una ragione al
mondo. A un certo punto appare chiara 1'innoconza di Nora. E Amilcare ne é giubilante. Non gli par vero di aver
ferrata la ver itá un'altra se
ne sta maturando, piú realistica, dalla parte di Nora e di
Gabriele. Nora si sdegna di
vedere Amilcare tutto beato
e rappacificato. Ella non sa
nulla delia storia dello scarpe e si meraviglia che suo marito abliia riaccquistato la sua
Qfie0
-anna a chiedere scusa a sua
moglie e al suo amico, e non
vuole sentire ragioni. La moglie, quasi offesa, a un certo
punto confessa di non essere
Lo
indifferente a Gabriele.
stesso Gabriele gli grida:
"Amo tua moglie!". Macché!
L'unico suo dispetto é di non
aver visto súbito la veritá che
era dinanzi a sé e non aver
capito niente prima, mentre
non ha capito ninte neanche
dopo. L'avventura si chiude
mentre un'altra s'inizia
per
suo conto, quando cala il sipario alia fine dei terzo atto.
Tutto ció, che sembra rappresentare il resoconto di un
dramma en pritnier, é invece
la verídica istoria di un :nostro eminente prominente, il
ai
cui nome spiffereremo
venti,
non
ci
se
paquattro
a
gherá entro di 6 giorni,
12
ben
da
oggi,
cominciare
duplos da Muiichen. da Pinoni o in qualunque altro local si voglia.
CONCHITA MONTENEGKO
Serpe Cástigliana
Royal
Bakinçp
^Souàcí&J^
riafferrata la sua
felicita.
capacitarsi
Tuttavia non sa
come egli abbia tanto penato
a rltrovarla. Bastava chinarsi o gúardare >dinanzi a sé!
Próprio nel momento in cui
Amilcare crede di avere af-
calma. Tanta é ormai la certezza di essersi sbagliato nel
la moglie,
che
sospettare
Amilcare non pensa
affatto
che il tradímento, scongiurato da una parte, non possa yenire dall'altra. Perció si af-
Abbiamo ricevnto in omaggio deli» Standard Brands of
Brasil, un campione di fer=.mento Royal, che ci é stato
inviato onde dar modo di
constatarne la bontá.
La cucina casalinga dei
componenti Ia famiglia
dei
PASQUINO ne é rimasta entusiasta, — tarché sentiamo
il dovere di raccomandar ai
nostri lettori ed amici Puso
dl tale eccellente prodotto.
Ringraziamo vivamente il
Sigtoor F. Caielli, che
con
tanta competenza, dirige quella Ditta, per Ia cortesia usataci. v
• •
VFD
A (TW7 A17G L^3
V JL_4J_LV_rx \*r V /tlJl-iO
grande
-haIia
• 0
marca
di
siga
"^ARríATi"—-
¦
^.
«o
IL
.- f,
,..,,„. _,, ,,..-.,,„! ,,-:,,, 4.g,.,-
rASQUINO
COLONIALE
jt
^feHe ®caiuoi
'U/iWli
alle letRispondiamo solo "Sezione
trici. Scrlvere alia
aggiun
Cinematográfica"
gendo il numero delia ericeun
vuta di abbonamento
francobollo usato.
SERENA — Greta Garbo c
j:an Crawford hanno ventl
anni pe rciascuna...
...gambá!
T. B. C. — I/ultima amante di LewLs Stone? Nella notra collezione non figurano
le notizie dei secolo scorso.
NU.BILE — L»etá di Jack
LI
II
1
B
1
La Rue? Non lo sappiamo ma
se próprio le interessa partiamo súbito per chlederglielo.
STIRATRICE — Si preoccupa perché 11 nostro debito
a aumentato considerevolmente? Si consoli pensando
che il debito deirinditftria
cinematográfica dl Holly;
wood ammcnta a 400 milioni
di dollari!!!
FLAPPER — II cocktallpreferito da A. Menjou? Eccolo:
1 cucchlaino di .zuechero,
ipoche goece di limone, poche di curaçao, altre poche
di Angjstura, mezzo biechie-
IIII
I
ANGUÊRA
Uno scandaTo
A Hollywood certi tipi vendono delle cart°Iine che rappresentano le piú note stelle
cihcmatografiche nell'originale costume di Eva.
La po'izia dichiara che si
?ratta di nn trueco fotogra-
: í i
inproprio,
*''¦
para
Giulio Luxarão, il "câmara*
man t»
%
!!¦
Libero
¦
ai t n. o t • a
Ma vi é ancora qualche cosa da scoprire dopj quello
che le stelle ci mostrano
pontaneamente sul telone?
# a *
AlVEsposizione di Chicaço vi é esposto un nudo, ope"a dello seultore italiano
Sicarpitta. Ha servito da modcTIo Marlene Dietrich.
Se con 1'iníilarsi i pantaloni Marlene ha
ottenuto
tanto suecess'», che awerrá
ora che se li é tolti per posare?
HEI
¦
le amlche dell'impresarlo
che dlventano stelle. In
le prime si chiaastronomia
"cadenti"
e le secoumano
de... non lo sappiamo.
lVnSTINGUETTE — Nel"ruml'Argentlna si chiama
nel Brasile
ha bahlana;
"rumba argentina".
"«M"
CURIOSA - Una
costa dai 2 ai 6 mila dollari
alia settimana solo per Ia
parte artística.
I canl dl razza vengono acquistatl dagli appasslonatl a
prezzi fantastici. Per esempio Ia Paramount sarebbe capace di offrire uno cheque di
cinque cifre per cmservare
Maurício Chevaller.
«»
4
¦ -i r
rlno dl vermouth, mezzo blcchierino dl gin.
Se l niozzi non le pcrmettono di offrlrlo cosi, prendere:
poche goece dl limone, un
blcchlerlno dl canna, un blcchierino di pinga, fin biechierino di cachaza, un biechierlno dl canninha.
Bere un dietro allraltro.
Questo é 11 nostro cocktail
"ufficiale"
da quando abbiamo fatto 1'America.
CLARA DUOVO — Betty
Haster? Lily Waisl? E chi
l'ha mai chiamate?
TRAVIATA — Una volta le
stelle cadevano alle Insistenze deirimpresario. Ora sono
Luxardo, direttore
delia Lux-Film
# *
Anna Sten, Ia stella mssa importai* da Samuel Goldwin, con un contratti»
dl
cinque anni, ha piá trascorsu
il primo senza figurare in
un* so'a pelicola.
Peró ha rls^osso egualmente ogni settimana!
Oltre a Raul RouJien, tra i
pretendenti a sostiture Ro*
do!fo Valéntino hanno íigurat*í Ricardo Cortez, Paul
ElUis, George Raff.
Peró una poetessa brasiliana ha detto che Tunico degno di sostituirc 1'astro italiano é Milton Marinho.
*
*
E. W. Scripps, il magnate
dei giornalismo nordeamaricano, é morto settuagenario.
Dalla sua biografia risulta
che ogni giorno si "trincave^do un gaUone di Whisky
Problema: Se Scripps, bevendo un gallone di whisky
al giorno, ha vissuío olíer 70
anni, quanti scctfli dovrá
campar»» il Príncipe delia
Fanfulla?
• 1 Luxardo, direttore delia Lux ri "Movietone" ¦ suiraffaPilm, nel prossimo settembre scinante e misteriosa, zona
¦..¦iM.iiriiimn i mm.———mtamimrmfmmm
una spedizione s'inoltrerá
nal Matto Gros-o per ' girare
una serie di pellicole.
Nel programma, anzi nel
programmone che sara svolto, figurano il dramma sonon "Anguêra" — che in Guarany significa: L'anima dei
defunti" — e molti notizia-
pi:
I
Milton
Marinho, protagonista principale
*• * *
Organizzata dal sig. Libero
inesplorata.
Di "Anguêra" saranno protagonlsti Mllto Marinho, giá
affermatosi
brlllantemente
nella cinematografia brasiliana, Lina Teçay e molti altri ottimi elementi.
Capa dei "cameramans"
sara Giulio Luxardo.
Di bellezza non é priva
E di grazia é tutta piena:
Ha nn colore próprio... oliva,
E somiglia a una balena!
*#*#Jf^*rt.
. ;w_tó
'..'r,' i/Ii'-j .ifJ-XtA
¦
| ,
,-
. 1V,jrçv"V*'*"-rfT*i
IL
•
•¦
autista
Per mancamea assolai ta dl masica, si puó cuntare su 1'aria
mareia le di: — "Addio, mia
belln, addlo".
S^____.
PASQUINO
>
• *¦ -
*W
if(iy>s
—!'.*
...,.,. , .....
'
¦
COLONIALE
E non so che Hchic" acquista
"Battista"!
Quel
— "Al Palazzo dei Pasquino,
Ehi, Battista: di premura!"
"0 Battista,
piú pianino"
E mi crogiolo in vettura
E mi sento milionário
Onorario.
Perció faccio Ia proposta,
Pur con somma discrezionc,
D'adottar, se nulla osta,
Questa denominazione,
Ch'é purista, aristocrática
E simpática!
NINO CANTARIDE
ITALIANI, IMPARARE IL PORTOGHESE E' UNA
NECESSITA', NON UN LUSSO.
UNA LINGUA LIMPARA SUI BUONI LIBRI:
\WrosJ
i
\
*
Scalcinati automedonti
Di tassametri vetusti,
Che soffrite mille affronti
E improperi spesso ingiv.su,
Un compenso álfine :ul danno
Or vi danno.
Non aumento della paga,
Né dor ata bottoniera,
Ma pur sempre un'assai vaga
Ricompensa lusinghiera:
Un bel nome, addirittura
Su misura.
Vada alfine alia malora
Quella você forestiera
Di "chauffeur", siorpiata ognora
In ridicola maniera:
E gli "autisti" d'ora in poi
Siete voi.
Col vocabolo elegante
Tra l'"artista" ed il "flautista",
Anche Varie dei volante
Un'austera grazia acquista:
Un bel nome non é senza
Influenza.
Cos'importa un osso rotto
O Ia testa con un foro
Al pedone messo sotto?
Che purismo, che decoro
Poter dire: — Fu una svista
D elV autista!
Io peró, personalmente,
Se ho da fare delle corse
Faccio appello al conducente
Col nomignolo (ctíé forse
Un po' strano a prima vista)
Di "Battista".
Sara un po' confidenziale,
Ma il tassi per me si muta
In berlina padronale
(Illusione benvenuta!)
A DESCENDÊNCIA DO HOMEM
E A SELECÇÃO SEXUAL
CHARLES DARWIX
ao PrImeiro centenário
"Beagle", á America
-_.'5Í™
J?«"2n9lno,r*tI-**
da
viagem do
do Sul
ás costas do Brasil. Optlma traduccfto do dr. Zoran• NinltS
Br0Chad0
6$00ü
A VIDA E A OBRA DE FREUD
PROF. HONORIO
DELGADO
O prof. Honorio Delgado, da Universidade Mayor
(JP1ru')',teTe ° merito de vulgarisar
H
de ««„
uma ^rCOS
forma admirável a theoria que revolucionou
os meios sclentlficos de todos os paizes, abrindo novos horizontes ao problema da sexualidade.
Brochado
35000
X:
A
CASA
DA
A
FERRO
"fogo
E
H. SIENKIEWICZ
Dm dos mais emocionantes romances de Slonkíewica, o celebre autor de "QUO VADIS?
gloria losiUma da literatura universal.
Brochado (2 volumes)
.',,,.
123000
O
0
/.
PRÍNCIPE
NICCOLO» HACHIAVELLI
Tradução cuidada do original Italiano, aeompanhada de notas auxiliareB para a melhor
hensão do texto e de um completo indica doscompre»
citados, assim como d<? uma nota biographica, nomes
leItor, braBÍ1«Ir« a opportunidade prod.
^nwian_0 ,ao secularraente discutida
do
secretaria
florentino
*
™'
P™£
550OO
KARL MARX - Sua vida - Sua obra
MAX BEER
A leitura desta obra permitte nao sô" o conhecimento da biographia do grande pensador
como das idéas íundamentaes que constituemallemão.
concepção philosophtea, a sua theoria econômicaa auá
e o
seu systema politico.
Brochado
,,00n
'ciDAnE
AO
LIVREIRO'DÍ'SUA
Sír?Ã n/^l 2?RAS
CRAPHICO-EDITORA
UNITAS,
UMITAD?
RUA TRÊS DE DEZEMBRO N. It - CAIXA. 2977 - S. PAULO
EH TODAS ftj LIVRARIAS DU BRASIL
¦¦¦."
:¦
¦
MtòK
CORTE SÃ
OSCAR WILDE
Wilde, o sublime autor de "SALOME" legou fi,
humanidade, com osta obra de belleza incoraparavel
uma das maiores proâucções do seu gênio e de sua
&I*t6*
Brochado
5ç000
,
_______
V...
í
5
r*-* -¦¦. y v"" '¦<¦.'¦-*
' ¦
¦n
IL
- 4
!
PASQUINO
COLONIALE
commercio é in condizioni dl
indicara alle ditte che abbiano bisogno di buonl viaggiatori alcuni dei suoi associati
conoscltori profondl delle diverse zone e corí clientela
vastíssima.
La Direzione delia U. V. I.
prega le ditte. italiane speclalmènte, dl dare preferenza ai soei delia U. V. I., Casella postale 741, in rua Santa Ephigenia, 9.
h
XI DE AGOSTO
L'Associazione degli Antichi Alunni delia Facoltà di
Diritto, ha festeggiato ieri
brillantemente Ia ricorrenza
deirannlversario delia fondazione dei Corsi Giuridicl in
Brasile.
Tale Associazione, che conta nel suo seno le piu' belle
intlligenze brasiliane ed i
piú idlstinti professionisti paoSocietà
listani, é una delle
Cittá.
delia
piú simpatiche
II Pasquino si associa sinceramente alia Commemorazione, porgendo i piú distinti
tra
omaggi all'Associazione
Fadelia
Alunni
gli Antichi
coltá di Diritto.
U
1
* # •"•
Generale dltalia in S. Paolo e 1'avvocato dott. Giuseppe Di Giovanni.
La parte musicale, .sara afíidata ad ottimi artisti.
Siederá al piano il M." Tobia Fsrfetti.
BOLETIM MENOAXi DA
A. A. A.
1"
1,1
Bollettino
il
Riceviamo
Mensile Ia cui pubblicazione
ó stata iniziata, a cura delia
Associazione tra gli Antichi
Alunni delia Facoltà di Diritdell'XI
to, nella ricorrenza
de Agosto.
1
* •*
COMPAGNIA BHERING
1
M
Bhering S. A.
La Comp.
nella nostra
fra
breve
lancerá
un
nuovo
prodotto, depiazza
"Café
Dato
Globo".
nominato
commercia51 grande successo
le giá ottenuto dalla nuova
é da
simpática Compagnia,
lannuovo
prevedersi che il
un
ciaggio otterrá
grande
successo.
II Pasquino augura sincevãmente tale successi e presenta le sue congratulazioni
Mattos,
al signor Darke de
Ia
Direttore delal Cia., per
sua grande attività.
¦II
LA CIA.. LÍRICA
E' stato un vero trionfo Ia
Grande
prima recita delia
Italiana
al
Lírica
Compagnia
Municipale.
II grandioso successo ottenuto nella recita di Manon di
Massenet, fa prevedere che Ia
Stagione Lírica cli quesfanno
rappresenterá un indimenticabile avvenimento nella storia artística dei Municipale.
Constatiamo con vero piacere Ia consacrazione unanime delal critica, e presentianostre
mo con orgoglio le
congratulazioni ai nostri connazionali Artisti ed Impresari.
11
a
*
Í/AGENZIA SCAFUTO
CLUB ITÁLICO
avrá
Domenica, 20 corr."pic-nie"
luogo in Santos il
di Ferragosto, che questa Societá sta organizzando, e ie
cui iscrizioni sono giá aperte presso Ia segreteria sóciale.
* # *
CIR. VEKOSINO
ORAZIO FLACCO
II Circolo Venosino Quinto
Orazio Flacco ha indetta
una festa per il 19 corrente,
festa per Ia quale si nota
grande aspettativa.
Interverranno alia festa,
durante Ia quale sara svolto un magnifico programma
musicale, il Regio Console
âtabilita in via Três de
Dezembro, 5-A, ha ricevuto
Ia splendida rivista mensile
di ricamo, moda e biancheria. corrispondente ai mesi
di Luglio e Agosto:
"La donna, Ia casa e il
bambino."
* * *
"UNIONE
VIAGGIATORI ITALIANI"
La Unione Viaggiatori Italiani, società formata esclusivamente di viaggiatori di
^^^mmm
*
*
¦\
* •::• *
*
*
GIORGINA MARCHIANI . .
ANDALO'
Dopo nn breve soggiorno
Pátria, é ritornata il gioron
9 corr. in S. Paolo Ia Signora
Giorgina Marchiani Andaló.
La nota e simpática filoa
dramática, ha viaggiato
BiaricamaConte
dei
bordo
no.
II nostro benvenuto.
Casino Balneário de filia
SANTO AMAR O
Concessionário: VICENTE VISCONTI
- Empresa: BSANCHI & VISCONTI -Autorisado a funocionar por decreto do Governo do
Estado, de 20 de Abril «dte 1933.
NOTTI DI DIVERTIMENTO per coloro che giá si sono
abituati al conforto e alle delizie delTambiente di questo
Casino, dove un animato
> » % N C I MT G
elegante clientela.
notti Ia
richiama tutte le
piú
Andate a divertir vi: non perdete 1'oceasione!
I musici eccentrici:
The Black Siar
Tutto il conforto inunaginabile!
ENTRATA:
5 $ 0 O O
PER
PERSONA
UN PRÊMIO
BEN MERITATO
Informati che il riSiamo "Glytonino-,
prepanomato
Italiana
Farmácia
rato dalla
Vellustrini di Campinas, ha
ottenuto alia piera-Bsposizione dei Littorale (Efclogna)
cui partecinjavá fuori concorso, il Diploma di Tatrga
d'Onore Questa onorificenza
ufficiaé un riconoicimento "Glytodcl
le dell'effi2acia
nino".
.
_,
Al nostro buon amico G.
B. Chlarini, produttüre dei
'•Glytonino,\ i nostri rallegrámenti.
"GAZETA JURÍDICA"
Abbiamo ricevuto il N.° 2
delia "Gazetta Juridica", organo ufficiale degli accademiei di diritto, rieca di articoli che rendónò piacevole e
interessante lá lettura.
-#
•"r
*
CIRCOLO ITALIANO
Si rende noto che domani,
13 corr., dalle ore 15 e trenta alle ore 19, Ia Direzione
dei 'Circolo offrirá alle famiglie dei Soei un pomeriggio
le
danzante. Accompagnerá
"Jucá
Jazz
noto
danze il ben
e seus Rapazes".
"FEIRA DE AMOSTRAS"
La 3.a manifestazione deiIa "Piera de Amostras", che
sara inaugurata nel prossimo
Settembre ad Água Branca,
avrá grandi proporzioni. Essa sara una dimostrazione
chiara e convincente di ció
che rappresenta S. Paolo nello seenario
econômico dei
Brasile intero.
E' da porre in rilievo che
ad essa ha giá dato Ia sua
autorevole adesione Ia "Sociedade Rural Brasileira",
che giá sta montando i suoi
riechissimi padiglioni.
RbcòIò
•><•
*
#
PIDANZAMENTO
Hanno scambiata
di matrimônio Ia
Maddalena Ramos,
D.a Luisa Ramos e
sig. Antônio, figlio
?:o Lucchini e cli
Lucchini.
Auguri;.
promessa
signorina
figlia cli
il giovane
di NarciD.a Anna
m
iv.^JímiiM..^-..':.< • .iàíl'\¦
Mâà
...
IL
PASQUINO
-6
COLONIALE
CAMERIERE MODERNE
_x_*uii__
UUpi. -fifc ifáêr
~
._-,
ia uni MU «Ti
iTirii ¦¦¦¦¦!
ULTIMA
SETTIMANA
i
liquida_Eioii
An i
<•>
fuori. . .
PREZZI
_»>._:ca._e.tev
" * ini«i»/«_;wmiWi«_T'j.,i
Marietta, avete riçevnto qualcuno nteritre
io ero
PIU* RIDOTTI
Si, signora: min zia é venuta a tiovarmi.
Ebbene, la prossima volta raçcomandatele di non dimenticaro la pipa e la borsá del tabacco!
¦«•
Schaedlich,
lamento degli oggetti parlanti
I
<t'
Se queste mura potessero parlare!
Se questa sedia potesse raccontare!
Se quel letto avesse una
lingua!
Se quel guerriero io fossi!. — E via dicendo.
Ora, se tutti gli oggetti, come ai tempi delia beata Berta, e del beato Esopo avessero nna lingua e un cervello,
che funzionassero regolarmente, direbbero delle grandi
seiocchezze, né piú, e né meno come gli animali bipedi
parlanti. Éccone un saggio
Io, pnrtroppo, non potró
mai essere il bastone delia
mia vecchiaia.
Un bastone.
Ingratitudine umana:
quando son nuovo e giovane,
mi leccano; appena appiecicato mi danno certe bollature!
Un francobollo
¦ — AnclVio sono
nna vittima, mi logoro la testa, consumo tutto il mio fósforo, come un guardalibro, e dopo
vengo gettato via.
Un fósforo di César
Mi toeca espormi per
certi sorrisi stupidi, mi toeca
sentire spesso delle .scemenze
che escono tra me e me, e poi
il padrone si lamenta che io
mastico male e non sono
sincera.
La dentiera finta di Poliasratto.
Quotidianamente mi
trascurano nella polvere e
nel fango. Che infâmia! Mi
verrebbe próprio voglia di
j prendere a calei colui che é
Obert
Diceva un sorcio a certe amiche sue:
Nella, lotta d'amor vince chi fugge,
Ma,ssiw,a,mente se si scappa in due!
.;.
.v
.t> -J»
-I.*•
2_" bella Vinnocenzal Tuttavia,
E' necessária un pó di furberia!
Wl
ê
ku.>vc**|pÁ
új^ và_ Va
Sfs/JM^Í^Ã
Cartelloni, disegni per clichês, illustrazioni per
romanzi, riviste e giornali; figurini originali per
"toilettes" ecc.
AGENCIA
M «!» I *•] •¦' *i í * 1
_=_
GERAL
RUA JOSÉ' BONIFÁCIO N.° 12 - 2.a sobreloja
TEL.: 2-6525
'2*
'•¦¦
Cia.
L-iijLUrgJ-S.t-L--flJ->u-X-E.?'-.ri ?.___j__!y__'
<X}ggpit!K* ;\~i cswitíáts»
3i'' I 9 íi'*' s l '•••' '¦•,•'"
iilWsu-^,ki'.!A;.--i-i.;.^
&
Rua Direita 18 - 18-n
causa delia rnia bassezza.
Le scarpe di Scandura
Che mestiere mi toeca
a fare! Sono costretto isempre a reggere il moceolo!
II candeliere di Becco Giallo
Povero sangue mio sciupato!
II calamaio di Zám Pedri
Oh inutilitá delia nostra
¦esistenza! II nostro padrone
non ci verrá mai chiaro!
Gli oechiali di Giovannetti
-- Quanti fratelü abbiamo
perduto! Ora siamo restati
in pochi. Perció il padrone
ci veste di nero.
I capelli del Cav. Fratta.
Io sono d'animo buono.
Non miro mai a far male a
nessuno, nemmeno a una mosea!
II fucile del Cav. Pinoni.
—< Io ne faccio vedere sempre di tutti i colori.
La tavolazza di Cavaliere
Se non ci fosisimo noi a
tener su la morale!
Le bretelle di Sinisgalli
Ogni giorno tiro di piú
le cuoia!
La cinta di Poci
Io non temo di cadere
in contravvenzione. Tengo
sempre la mia mano.
Un guanto di Restelli
>u\1 '¦•MTlXK-jsr:.
ANCORA
I
Milim.- _,- ..<¦.,.. ..-U-JL-LUI-IL--
T^1-^T7í^r»"-.-TiT--.-.."-™iiri!)y^.w
IL
schiocchezzaio
coloniale
1
H
Ângelo Poci, Duca dl Iguape, si reca nel camerino delia
Clara Weiss, o vi entra proprio nel momento ln cui queata si lamenta, di aver maio
ai piedi.
Con rispetto parlando.—
dice il Duca.
Parlavo dol miei! — rispond© pronta, la Woiss —
mica dei vostri.
a *
II matrimônio uccide
1'amoTe — dice Renata Fraccaroll inun momento dl noia
a Cesare Rivelli.
Niente affatto — risponde Cesare, che non é uno scet.
tico. e potrei citarvi 1'esempio
di molti che sono sposati da
venfanni o che si vogliono
molto bene.
Dopo venfanni? E' un
fenômeno! — commenta la
bella Renata.
Fenômeno?
Affatto!
Soltanto hanno avuto 1'accortezza di non sposarsi tra di loto. Ecco tutto...
l'ha «crltto sul cappello, cha
é l'"interprete"...
* * *
Hanno chiesto a Gino Restelli la definizlone dl un pigro.
E Restelli:
— Un pigro é un uomo che
non fa finta di lavorare.
» * #
* «
Pensieri immediati di Alfredo Nunzi:
"Diventa sempre piú uTgente nascera con molti quattrini".
«Is # ?
II Re delle Scarpe ai trovava due anni fa con la figlia
al Teatro delia Scala di Milano per assistere alia rappresentazione dell'Andrea Cbenier.
In attesa che lo spettacolo
incominci, padre e figlia paseeggiano nell'atrio.
Ad un tratto la bellissima
figlia dice al papá:
Vedi quel signore? —
Deve essere il tenore che fará
la parte di Andréa Chenier.
Ah si! E come lo sai?
E la brunisflima, cândidamente:
Diamine, non vedi? Ce
rJ
s
I
. .
íll
¦
PASQUINO
Cesare Rivelli, quando c°"
minciava ad essere considerato un "Repórter che sa fare
il suo mestiere". si vide restitulto un "servizio" che egli
aveva concepito con fine umorlsmo, non compreso e non
apprezzato da Giovannetti.
La notiziã dei repórter Cesare Rivelli diceva testualmente cosi:
"Abbiamo annuuziato ieri.
PER I PRIMI, la notizia deila morte dei Signor Tale. Annunclamo oggi, sempre PER
I PRIMI, che quesfinformasslone é prematura.
Come si vede, questo giornale offre ai suoi affezionati
lettori la primizia di tutti gli
avvenimenti piú importanti
delia cittá.
«• # *
Nino Gallo ha un amico cho
é negoziante di mobili.
Nino — come ognuno sa —
vuole sposarsi e pensa ad arredare un appartamento.
Si reca perció dal suo amic0 per esporgli i suoi desidetü. Ma, appena giunto, trova
costui costernatissimo per un
grave incidente privato occorsogli ia será prima. Rivedendo il vecchio amico Nino,
lo mette súbito a parte delle
sue pene. E gli dice:
— Tu sai che io ho un socio; ebbene, ieri será costui
ha pranzato a casa mia. Mi
sono allontanato per andare
-
FILTRO
RADIOMINERALIZZANTE
COLONIALE
«fffiiiMinÉiiriiViihiiriifliirtrtriaf1!
^11 ¦ i YrBW IfiiiTi ¦¦¦¦¦¦>!*
AUTOPLANO
(UN PRODOTTO
La piú moderna novitá in ELEGANZA,
VELOCITA' ed il massimo fino ad ora raggiunto in ECONOMIA.
Tutti i Recordes di velocitá
per carri di serie.
PER TUTTI I PREZZI
In Esposizione nella
CIA. COMMERCIAL E MARÍTIMA
F)UTQ-6ERHL
Rua Barão de Itapetininga n.° 1
yyy_^___i___jM_^M-3• «•*-»
in un'altra sta-nza ed al ritorno ho visto mia moglie che,
Bdraiata sul canapó, si lasciava abbracciare dal mio sócio.
Ade?so non so cosa fare per
riparare all'offesa arrecata al
mio onore.
Non fare scandali —
consiglia Nino Gallo, Separai)
dal tuo sócio con un preteeto
qualunque.
Non posso; sarebbe la
rovina delia Ditta perchè gli
affari li fa tutti lui.
Separati da tua moglie...
Non posso; lo stabile
delia Ditta é intestato a Lei.
Nino Gallo perde la pazieuza e dice:
Allora, vendi il canapé!
*
0jf2SBr
¦™
MM»
f
. . IH.H1.T1X iMh
STERILIZZA
CALCIFICA
RADIOATTIVA
1'acqua
senza alterarne il sapore
e rende assimilabile il cálcio
IN RUA S. BENTO, 36-A
sss
SBBKT^SmI
iíí
>i*/áuX.
'¦
VJtô ?Ê; v,...x:. ;lí> X',
XiAXx.,-,
...
.¦'.'
A
UDSON)
*
*
II Cav. Sinisgalli a*é portato in casa, bene ingabbiato.
un corvo. L'avvocato Tommasini non puó darsene pace:
Che pazzia! Che cosa ua
vuoi fare, di questa bestiaccia?
Dicono che i corvi possono vivere trecento anni. Vogli vedere se é vero!
«•
#
*
Neirultima festa al Circolo,
una signorina coloniale, vedendo il Cav. Pisani assorto
in un silenzio meditativo, si
precipito verso di lui:
Dieci mila réis per conoscere il vostro pensiéro, Cavalierel
Non vale tanto — riepoae il Cav. Pisani.
Possibile? A che cosa
pensavate dunque?
A voi!-—soggiunse t?an.
quillamente il Cav. Pisani.
* # a
In un*A88emblea straordinaria delia Soe. An. Extr. Potroleum Co., il Cav. Clerle,
che parla con la sua forza abituale, ó interrotto da un'azionista analfabeta e screanzato.
II Cav. Clerlo lo redargu'.sce:
Taci, porcospino!
L'ingiuriato ai alza e grida:
RItiri la parola!
E il Cav. Clerle:
Ritiro soltanto lo spino.
E continua imperterrito fra
1'ilaritá generale.
Preferite sempre:
CAPPELLETTI
RAVIOLI
TAGLIARINI ALL'OVO
MATTALIA
Delizia dei buongustai,
alimento perfetto.
Premiato Pastif icio
Mattalia
R. SEB. PEREIRA, 80
Tel. 5-5754
.
IL
h
FASQUINO
.¦
, -'VI
¦
-7
COLONIALE
_»
ULTIMATUM CULINÁRIO
| *IY«1-«_'V.|»...
,A
SIGNORI!
à^ ^»p
^^^***^^^^_
^^__Z^^^^^^^_i _..»^j
_^A_^_^B
_^^___^C^*^r a^^ i
_^*^^_#
l.
ii
rf ^*
Vengano ad osservare nelle nostre vetrine e nelle esposizioni
interne le ultime no-
LA CUOCA FUTURISTA: — Sciupona io? O lei si rifflangta queata parola, o non mangeró niento questa será!
•
•¦
vitá in
C?andlii in piigione
r
í
Appena arreatato Candh!,
fu condotto alia presenza d'un
alto funzionario inglese, che
brutalmente gli dÍ38e in indiano:
La prego, signor Gandhi, si accomodl su quella poitrona.
No — rispose con fi9rezaa il mahatma — preferisco restare e moTire In piedi,
come un imperatorc romano.
Con crudele violazione dei
diritto delle genti, il funz-io.
nario gli gridó in arabo:
Creda a me, signor Mahatma: lei si troverá meglio
soduto. Gli imperatori romani
sono morti da un pezzo e non
risorgeranno piü mai. La poitrona é soffice, e, se crede,
posso far portare dei cuscíni.
Gandhi soppoTtó tutte questo durezze con la dolce rassegnazione dei profeti e, sereno anche in mezzo ai tormenti, rispose:
Intendo di Testare in piedi. II mondo civile dere sapere che la civile Inghilterra
costTinge un regliardo ai-eggersi a fatica sulla sue gambe
sottili e affaticate.
B Gandhi rimase in piedi,
appellandosene alia storia.
* * #
Signor Gandhi, vuol farmi 1'onore di accettare una
tazza di té, con qualche biscotto, un po' di burro e di
marmellata?
Ma sí, ma si. fatemi pur
soffTire la fame! Costringete
questo mio corpo esile e diafano a morir dMnedia. Morto
dl fame io, resteranno milioni d'indiani, pronti a prendere
il mio poato.
Morire di fame? Non lo
dica neppuro per scherzo! Lei
non ha che dire quali cibi preferle.ee.
Sciagurato! Trlpudíate
purê davanti alio spettacolo
delia mia sofferenza, e fatemi
portaro un piatto dl riso. E
sia beu condito con peperoni
xossi e noce di coeco pestata!
Dette questo parole, mormoro:
Brahma, S!va e Wishmi,
datemi la forza di resistere,
per 1'lndia, a tanti patimenti
e al riso col peperoni!
E alzó gli oechi al cielo, appellandosl alia Storia.
# á *
Purtroppo ella dorrá
passare qualche tempo in prigione, sig- Mahatma.
CAM ICE
CRAVATTE
e
ACCESSORI
MAPPIN STORES
Eccovi i miei polsi! —
gridó Gandhi.
Neppure per sogno!
Ed io vi ordlno dl mettermi i ceppi alie cavíglle. Le
catene, o aguzzini, non possono impastoiare il pensiero
che vola, vola, attraverso l'inferriata delia mia orrida ce!la.
Ma, sig. Gandhi, noi lo
osplteremo in un bellissime
palazzo, ove resterá a suo
bell'agio. Abbiamo sceito il
piú bel giardino dei díntorni.
Fontane di acqua chiara lo aiiietano; fiori e frutti e canti
di uccelli acerescono 1'amenltá e la letizla dei luogo.
— Fate purê, fate purê —
rispose Gandhi. — Inventate
supplizi nuovi: mi vedrete impeteTrito e risoluto. Se anche
¦m&jMsowmaxiwsxasiai
«BB metterete a mia disposizione
una dozzina di servi e mezza
dozzina di formosissime carneriere, vedrete come saprá sopportaro gli spasimi e i sup"JF^mmmWk
mmmWÊL
pllzl un vero indiano deirindia!
avevano portato
mi mmt *mmm^mÊr-~^^m 9k
belleza! I in Equelpoiché
i Jaude eOBTBL-AS
momento il té coi biCOMO I scotti, Gandhi s'accomodó in
¦ü POOEREIS
I
SEU USO CONSTANTE
poltrona, e cominció la sua
merenda.
La Storia, atterrita. si pose
Í'KUCI0SO3! I
una mano su gli oechi per non
vedere.
MAGNESIA
5.PELUEGRIN©
S*
I
Lindo Palacete
na RUA DOMINGOS DE
MORAES, isolado, em terreno de 14 x 33.
Tb- JSHfc
SALA DE VISITA — SALA DE
MUSICA — GRANDE HALL COPA — COSINHA — DISPENSA
-- 2 ESTÚDIOS — QUARTO PARA
—
CRIADOS — 5 DORMITÓRIOS —
BANHEIRO — 3 TERRAÇAS
GRANDE GARAGE PARA DOIS
AUTOS
ACABAMENTO DE LUXO ::
PREÇO DE VERDADEIRA
OCCASIAO.
Tratar:
Rua José Bonifácio N.° 12
2.a sobreloja, sala 6.
rJI
-!' i i»
!'¦¦ '»-
""»
->
W1IL JL
l.»H..II.«il!HI»JWIU.I-
»'
¦•'mii"jt™w»'iw?i»t».w . i ....^ippi^.in^iiiijfpf'
IL
8-
'
-'
>Tf* ***.¦**'*
COLONIALE
una
Avremmo asslstlto ad
d'lnteresse.
competezione
E "d'intere8se" v'era un
candidato: il piccolo Minerva.
Un candidato raccomandabile sarebbe stato quel giovan© int©llig©nte, S|erio> capace di far miracoli.
Si tTatta naturalmente dl
un Buon figliolo!
m
A contl fatti per i contos
avevano pensato al tre Conti:
o il padre, o il figliolo.. • altrimenti solo lo spirito santo
avrebbe potuto rimediare!
# *
Chi vincerá? La Palestra?
E per quanto?
31 - 63... 27 - 79...
II direttore sportive fa le
previsioni sul risultato dl domani.
Questo si che é un gran dlVinrettore sportive: ha tutto "gioil
migliori
che
teresse
co"!
1
ml
La será dei 9 é stato offerto un banchetto ai cronisti
sportivi?
Per dovere ringraziamo di
tutto cuore.
Anche se rabbiamo saputo
il giorno 10!
m
¦¦fcj
*
*•
ií!
i»
Che peccato, la cuccagna é
finita!
grandi
In questi giorni i
papaveri si prodigavano per
mettere a idisposizione dei
giornalisti la loro vettura, si
per. ..
facevano in quattro
di
vagoni
dei
promettere
"Principe di Galles", insomma erano diventati quasi cortesi.
e
Ora che ogni speranza
scomparsa dovremo far risuolare le scaTpe e fumare le soréis.
lit© sigarette da 800
Amen.
*
*
¦H
*
Dignitá moderna:
Questa é un'offesa, ecmi© dimissioni!
le
covi
Potremmo
accettarle...
Oh, scusate,
allora le
ritiro!
Comunicato: Malgrado l'insistenza nel voler dimettersi,
siamo riuscitl a convincere il
signor Tal dei Tali a rimanere in carica. La società é salva. Ewiva noi!
1
I
K «t'Si
M
* *
A lei, signor "coso", tifoso
insupeincosciente, técnico
sporcritico
rabile di cálcio,
alla
mattina
tivo, che dalla
con
giuserá secca il prossimo
dizl su terzini, avanti, partite
non paTla
e parate, a lei che "competenche di goals, P©r
za"...
... lo racconti al portiere!
Anch© a noi plac© un po' 11
foot-ball; ma do ver ascoltar© sempre lesolite cos© sul
¦'
iar-"*~
Cine. • • ma?
CINE ORION
:,l.'j-V.J-.^
¥
/O-
VÊ
Q
s
V
r\\
lV
*
*
i"
"Pasquino"
A nome dei
mangió bene e trinco meglio,
innegglando alle glorie pale.strlne, l'aw. Umberto Vaechetta.
*
*
iM
_j.ji>
UNO SPETTACOLO MANCATO ?
#
*
PASQUINO
lr7r
• /.i".V-
Un comunicato pubblicato
dulla Fanfulla dice cho le dimlssloni sono state ritlrate.
La carica sara ricoperta. . .
dei manto.
Allora la Palestra non é allo scoperto.
«
¦
V m
i__Kii
WhHmbm*
im^ü
Se il presidente delia Palestra non avesse ritirato le dimissioni la carica sarebbe rimasta vacante: guardate quanta
modéstia!!
"paladar fino e aristopallone © sui cálcio, ci fa ve- ze di
nir la testa com© quello e il cratico"! Un bravo a Giacodesiderio di appiopparle que- mino, Michelino e Sergino.
Discorsi?!... Ne ricordiasto!
mo qualcuno: Pettinati Ciecio, dr. Américo Netto, il PreLo Stadium dei Palestra sidente
dei Cronisti Sportivi.
Itália
Salathiel, João Zerlini (che
ha parlato solo con gli oechi
II 9 corr. una commissione e... col palato), Michele VaedeH'Associazione dei Cronisti caro, ed altri.
Sportivi, appositamente invitata, ha visitato il nuovo staVENDONSI
dio dei Palestra Itália, che
nuove per vini nazionall
Rieette
sara ufficialmente inauguraehe
possono garegglare eon vini
to domani, con il giuoco di
stranieri, utillzzando le vlnacoe
campionato Bangú-Palestra.
per vino fino ãa pasto. — Per diL'impressione é stata suminulre 11 gusto e 1'odore dl fraperlativamente ottima, e dai
gola.
lavori giá completati si puó
Fare 1'enocianina : (Colorante
dei
Palo
stadio
che
dedurre
dei vino). — Vini blannaturale
ultimato,
sara
lestra, quando
chi finisslmi. — Vini dl canna e
sara il maggiòre deli'America
frutta.
capacita
dei Sud e con una
Birra fina, che non lascia fondo
di circa 60 mila persone. Abnelle botlglle, Liquori di ogni quabiamo notato, fra le altre colitá, Bibite spumanti senza álcool.
moditá, uno stanzino corazAceto, Citrato di magnesia. Sapozato, esclusivamente riservani, profumi, rolglioramento rápido
to al giudice, che é posto londei tabacoo e nuove industrie lutano da qualsiasi contatto
crose.
con i giuocatori, col pubblico
Per famiglia: Vini bianchl e ble... con le mitragliatrici.
igienlohe cbe costano poetai
bite
della
visiA complemento
il
litro. Non ocoorrono apparéis
Palestra
dei
ta, la Direzione
Rinel
reoohi.
volle riunire la será,
Catalogo grátis, OLINDO BABstorante F.lli Bongiovanni, in
BIERI. Ena Paraizo, 28. 8. Paolo.
un agape simpático, i sulloN. B. — 81 rendono bnoni 1 vim
dati signori cronisti. Che
nazionall e stranieri acidl, con
banchettone! E dire che non
muffa, ecc.
si credeva i Bongiovanni capaci di allestire certe pietan-
iV jfy,-"...
i,.,.......
Continuano con crescente affluenza di pubblico i
bei spettacoli cinematografici
svolti neirelegante salone dl
Rua Voluntários da Pátria
316, gestito dal signor Romeo.
Oggi: "O ultimo varão sobre a terra".
Domani, matinée: La stessa.
Domani será: "Esperança"
Farrell.
con Charles"Valsa
Lunedí:
de amor",
con L. Harvy.
Martedí: "Chandu' magico", con E. Lowe e "A casa infernal", con P. O' Brien.
CINE PAULISTANO
Anche in questo cinematografo di Viila Marianna, gestito dalla stessa impresa e
situato in Rua Vergueiro, affluisce l'elite dei pubblico
rionale.
Oggi e domani: "A mumia", con B. Karloff e "Lagr imãs de amor", con A.
Harding.
Lunedí: "Valsa de amor" e
"Beijos viennenses".
PHENIX — Domani,
domenica: matinée e soirée: —
"A mão Armada" —
.Romance das Selvas" — Quem quer
vae" — "Ama-me esta noite".
Lunedí: — "Gozando a
guerra".
&&»*_ í_
****"•
-t mmmma 'fl
— Gustavo, siete un imper*
tinente!
IL
PASQUINO
Intercâmbio Culturale tra
italiani e Brasiliani per
mezzo delia Scuola
La Conferenza dei Prof.
Spencer Vampré al Circolo Italiano
E| stata veramente una bel.
Ia riunione di fraternizzazione quella che il Proí. Spencer
Vampré, delia Faculdade de
—¦•—»*
COLONIALE
•**'
^^BfWBWBB»
fflHBfiW-».
"\
^
AmWmTÍ '
C
^7\%jtiu
/A
!.;ííi'
r**'--l.\l. jfc*'
*\Í-'
v/
\
Dott; Spencer Vampré
!
/w7
guidaü
aitare, naturalmente
PasquaCav.
dairinfaticabile
dei
le Fratta, gli ambienti
Circolo.
nostro
In seguito si svolse un bel
cui
programma musicale. alia Ia
esecuzione contribuirono
al
signorina Arlette Lacerda,nota
Miranda,
p^ano, Gracita
e simpática dicitrice brasilia-
Arlette Lacerda
-
••¦¦
¦.
e molti altri i cui nomi omettiamo per brevitá.
II" prof. Vampré, fu applau\
fl /aI^sp
ditissimo,- specialemente quando, riferendosi alTItalia, ebbe
D." Leontina Kneese Wiicker parole dl vera ammirazione
per le grandi tradizioni de!
colo Italiano, si notavano spic- popolo italiano.
cate personalitá dei mondo inTerminata Ia
Conferenza,
e brasi
tellettuale coloniale Ia
seduta fu sospesa, per-venliano, tra cui il Comm. Gaeti minutif per dar modo aJ
brasiliani intervenuti di vi
/ f
y
d5íi>-
•
1
• $ *
Comm. Gaetano Vecchiotti
R. Console Generale.
ÈÈÈÊk &&&**** êr
WÊÊW
tM&
* V.it'.
•!*'*-• 7
%7\.
*?-.
.
f
Prof. Comm. Lnigi Borgogno
, a i „ „n
Direito, tenne nel Salone nobile dei nostro Circolo, sull'intercambio culturale tra brasiliani e italiani, per mezzo
delia Scuola.
"MariNell'ampio salone
na Crespi", gentilmente concesso dalla Direzione dei Cir-
tano Vecchiotti, Console Cenerale di S. M. in iS; Paolo, ed
il Marchese Cav. Ing. Aldobrandino Nicastro Guidiccioni, Presidente dei Circolo, il
Drof.
v™1- Borgogno, direttore dei«'¦;—^
•' 7
Ú
'
. Z
3
-mm %7?]
i
7
S*
I
U ¦¦- h
WU».»!'1»"1
j
Antônio Gouvêa
Aliristituto Médio Dante
ghieri.
notammo
Tra i brasiliani
Wircker,
Kneese
D. Leontina
idelte
A.
segretária generale
CarP. I., Ia poetessa Violeta
réira, Ia pianista Dinorah de
Carvalho, il Dr. Fausto Ferraz
í ,>í;
\
\l
\777-<'^ ,.-.••'.
('
?.
Gav. Pasquale Fratta
..Ã
I
|
1
V i
i -7 I
/ i I
/
I
1h
¦/..
%
/ M
1 ^ I
II ¦' 11
\ \
I *
/'•'
I \
I
/ 4
¦
íifeí í\
Gracita Miranda
/
:
7a
ttL*4-4__.,
^,-r"'C?
II\ r
K
'#{
í- p
)
Ef/'"""\
•y1
«^v.
i
Xlt,
•»
\
7$ I
|
Marchese Aldobvandino
J
Nicastro G.
%
mm
'
«ô>
rr
Flora Fratta
£
«aei.
\$P
i/ k J
- *i íl-
¦?il
Ji 4
%:
í- •
¦ U
Una bella posa di Marlene
Dietrich.
•^¦^^f^WlWtlWff^P
na, il sig. Antônio Gomes e Ia
Sig. Flora Fratta, grâziosa figlia dei Cav. Pasquale, Segretario dei Circolo.
Essendo stata tenuta ia
Conferenza sotto gli auspici
delia Sociedade A.. P. L.,
"Amigos da Paz Internaciohén
nal", il prof. Vampré
manco di spiegare le finalit.á
'
.
di detta Associazione. .
^:':7{/
-.
-S C •'---¦4
',t,V,—>
,
BSSSOO^^HlBHBBaaaMBBIBaB^BaBl _f7ü_!?rrr«___
10
IL
Non pasta settimana sonsa
che si verificai un furto ciamoroso nel centro di S. Paolo.
E' urgente porre fino a questa sconcozga. Come si fa? Si
arrestano i ladrl, dirá il primo cho passa. E il primo che
passa crede dl aver detto con
questo una cosa origlnale? Ma
1'idea é cosi ovvia che l'ha
avuta persino la polizia. Il
guaio é che per attuarla bisognerebbe assicurarsi la collaborazione dei ladri, i quali
sono cõnvinti che, per ora,
non hanno alcuna convenieuza a lasciarsi arrestare. Le cose andrebbero diversamente
se si cercasse dl rendore piacevole 1'attrattiva deirarresto,
promettendo per esempio agli
arrestati lautl compensi i .
danaro. Ma 1'autoritá o troppo miope per adottare questo
punto di vista; sicché é d'uoPo escogitare qualche cosa di
muovo o dl diverso.
Per porro fiue ai furti aettimanali, si potrebbero abolire le settimane. Questa idea
sorriderebbe alio signore che
hanno giá compiuto i 2!) anni,
ma il guaio ó che con le settimane si aboliscono i mesi,
eoi mesi gli anni e allora-il
"Pasquino" non
potrebbe piú
pubblicare le sue magniflche
trovate, con quali disastrose
conseguenze
1'umanitá
per
ognuno intuisce da sé.
Osservlamo piuttosto cho
qaesti furti nuociono al pre-
PASQUINO
COLONIALE
i furti nei centro e il modo
di eviiarli
stigio delia cittá in quanto li
registra la stampa. Si sopprlma la stampa/ proporrl Poci.
B' vero, ma siamo da capo,
resterebbo sempre la
perchò
"Fanfulla". E se si tcgllessero di mezzo 1 derubati? Scoiuparlrebbero automaticamente
anche i derubatorl. Si notl che
i derubati é facile arrestarli,
in quanto vanuo da *ó, spon.
taneamente, colle loro denunce, a mettersi nelle mani deila polizia. Si, ma adesso.
Quando sapessero che li attende un mandato di cattura
c'ó da glurare che non si farebbero piú vivi e le dlfficol.
tá delia polizia ue risulterebbero dupllcate: verlficatosl
un furto, bisognerabbo identificare non soltanto i ladrl,
raa anche lo vittime. E que«to, francamente, 6 troppo.
Ci sarebbe una proposta radicale: quella dl abolire il
centro di S. Paolo e, conseguentemente, i furti cho !o «f-
^ffi__JZ_ffl_M-_tti_-M_MM-_2fl"MW*"*'"M"M''*" muhtmmmmmtu n<«j*n.a»m.<imwMi «ipo-iihh»
9___!h
B__m
8_________9_R_S_?__I__I
_Bk_
^B hh^-B
fr___P
/k^*
iHWi
c^m
Sx^ífv^Êv^^lL
^Js**^^
Per nn gnasto da nulla, vuol c»«ibiare il suo radio?
— Chiam! U Telef. 2-8310 c 1» ripara.
'Mon* tara «seguite nella sna stessa owm.
EMPÓRIO
fliggono. Ma como si fa a d«re un dlspiacero dl questo genere alle giovanotto e ai giovanottl che fanno il loro quotidlano footing per le yIo eentrali?
L'op!nlono pubblicà so ne
convinca: non c'ó che un modo per estirpare questa plaga
che dlsonora S. Paolo: favorlre con ogni mezzo i furti alla periferia! E' tutto un programma che ci sta innanzl.
Stabllltl 1 confini de! contro,
si faccia in modo che al di lá
non cl sia piú uu grlllo. In
fondo non si tratta che dl con*
tinuare col sistema attualo.
Naturalmente blsognerebbe
•che anche 1 cattidini collaborassero con la Pubblicà SIcurezza: basterá che vadano a
lotto con gli usei apertl, aven.
do le precauziono di collocare bene in vista e a portata
di mano tutto ció cho ha ua
ceTto valore. E 1 nomi dol derubatl siano scritti ln un albo
d'onore: l'alb0 di coloro che
hanno contribulto a liberar»
S. Paolo dai furti. Suscita ta
cosi 1'emulazíone, assisteremo
a nobili gare e verrá 11 giorno
in cui la popolazlone de! centro, smaniosa di dare ancho
loi il suo contributo a questa
magnífica opera di redenzione, reclamerá essa stessa a
gran você di essere saecheç.
giata.
Que! giorno segnerá il noBtro trionfo.
ITALIANO
IRMÃOS LOMBARDI | CIA.
SARTORIA
""'**
""""
¦'"
II
Abiti per uomo confezionati su miEs.
.sura,
Abiti giá confezionati, elegantissimi,
... Ra.
per soli
Soprabiti per uomini e bambini: variato
assortimento.
Sezions speciale per vestiti da Bambini.
Abitini alia marinara in varii colori.
Stoffe
I
9
Maglierie
Camice
Cravatte
Cappelii
Coperte
. ,.
;*: IT migliori
e piúPigiama.
eleganti assortimenti :-:
Empório Italiano
RUA GENERAL CARNEIRO, 73
TELEPHONE: 2-2302
«pi
i
iImmmn hi iii«p_Jiaaw
, . -
¦r--_iiin.il.
mi cacasBc
~"
SÃ O PAULO
S8CCBSI
•»..,,
„j*i,M.V
:; ¦>. :'¦*
' 1WT '
ÍL
PASQUINO
ii-
COLONIALE
ECONOMIA DOMESTICA
la hesita racii
Arrivato a lo svorto d'un palazzo,
Er povero imbriaco inciampicó,
Capolitomboló
E rimase cosi, come. un pupazzo.
Zulu', Zulu', perché me lasci solo?
Ciangottô Vintoppato ar cagnolino
Accucciato de dietro a un murieciolo —
Perché te sei nascosto? A bon bisogno
Nun te ricordi piu1 che so' er padrone... —
Er cane disse súbito: — Hai ragione,
Ma a d? la veritá, me ne vergogno!
LO SPILLONE
•• ••
SCIROPPO
NEGRI
fer Tutte le Toesi dei
Bambini e
TOSSE ASININA
Le s«ir«ppa Nagri .in dal atiml (rioral 41
caro, rioet-e ad attaauare rie-jeia delta
lesse, a dtnt-wtre la ínrçaea-a e TiateubUÀ «effl! attoctkl iel «uali abbrevia Ia
inrai*. Tntte ela «•¦ fraade solHeve d»l
yioeele sarfereste, ohe vede gratoiamenle
li seemparsa detla peaasa aalattla- La
Selrappe ?;*_ti é di B2-»»re dalee a graclevaln: ia latta !• famacle.
i
-~ Ed ora. coeco mio, ^cv «o» farra í sclupare le scarpe,
me lo eoropri rautomobilo?
•»
Chi spende tutto quello che possiede,
Ecònomizza il pianto delVéredè.
-2
MUNIC
TEATRO
Theatral
Artística
Empreza
DOMANI,
Ltda.
DOMENICA
Ufficiale
Stagione
MÂTÍNÉE
13
1933
LÍRICA
COMPAGNIA
GRANDE
•¦
ALLE
ORE
15
RECITA STR-AORDINARIA
Lúcia di Lammermoor
G i
commiato
per
della
ebutto
di
eminente
mm
soprano
brasiliana
fiidu Saya
BIGLIETTI GIA' IN VENDITA CON MOLTA RICERCA
ÚNICO CONCERTO -BENIAMINO GIGLI
i*^ —• Alle ore 21
Martedi*
Martedi, 15
ERNESTO DE OUBTIS.
^m di romanze e cansoni dei noto compositore
MIM I.I,
if
¦aaaa mtmm\mmmmm^amm i i nM.aawiwir
.'..-
nt
f.»
i
¦
m...»'A.JI^^IMM-IU_t|..v--^t..
~ 12 "rrrc
IL
asas
PASQUINO
POL,ON1ÁLE
line lu ho rjsparmiate di lavândala.
LA RUBRICA DEL
"BICHO"
(Estrazioni con molto dolore)
STORIA DEL GIUOCO
KACCONTÍNO
In Scozia il gioco dei "bicho" non .penetro mai. W
noto che per eguagliare il
.senso ciei risparmio di uno
scozzèse oceorre moltiplicare iper 3, 14 quello di 7 cinesi e di 44 ebrei polacchi
inutilmente perció Cario I
adunó i maggiorenti dei paese e magnífico loro Ia
¦sibilifcá di vincere, con un posmigliaio, somme di 4C00 volte Ia
posta.
Provate voi, Sir Spylorch, a puntare una ghinea
su questo migliaio — ordinó
Cario a un cortigiano.
Benissimo, Maestá.
Fuori dunque ia ghinea.
Non importa, Vostra
Maestá: vuol dire che .se
vinco mi darete soltanto
3999 ghinee.
Un anno piú tardi Sir Pithokkow diceva a un amico:
—i Per 52 settimane invece
di puntare una sterlina al
"bicho", mi sono limitato a
segnarmi i numeri sui poi•ini della camicia, per poi
se
venivano
controllare
estratti. Ebbene, vi posso assicurare che ho cosi lisparmiato 59 sterline.
Volete dire 52 sterline!
58 — ripeté Sir Pithokkow mostrando i polsini coperti di numeri. — Sei ster-
Guinse Gosto che pioveva
fulcliolomanda. Marga capi a
voi d'iicceno allibrato che il
desiderio dei maschio urgeva,
come uri telegramma in mano al procaccia.
Ocché vuoi, cosi impresciato? — bofonchió acciambellata. d-áocidia.
7, 23,16 — fa l'omo, tutb'lhgrúgnatb.
O porcaccione, sortisci
serinó alie guagnele! — e sí
dicendo impugna 1'orcio che
a momenti il ciompo ci Ia.scia Ia pellaccia.
Fugge Gosto, tempo passa,
Ia calura incalza. eccoci ai
solleone, ch'aggiucchisce villani e femmine'. A Marga nel
solco oceiduo avvampa Ia bica, rieccbtela tutta abbamboiata, col core bruscato, a
torno a Gosto.
Ocché vuoi, creatura? —
fa il villan sudato, accarezzandole 1'alpe apuanà.
Dovento buzza, non so.
Ripetimi mo' que' numeri,
Gosto Gostino!
6, 22, 15!
O Gosta-ceio. perchè ce
ne levi? — esclama Ia donna,
accileccata.
Perchè con
quesfafa
non n'ho da mettere — s'accipiglia il villano e lá te Ia
lascia.
CABALISTICO
SOCIETÉ DE
SUCRERIES
BRÊSILIENNES
'¦ : ¦ ¦» ü
J
íütsr ^k&ttVMuP&tf
{-.,,«-;/¦?',
Engenhos centraes de
PORTO FELIZ
VILLA RAFFARD
e PIRACICABA
v
Agente:
DANTE BI
bartolòméò
Campinas - Tel. 3G8'J.
Bauru' - Sfel. 247.
"|.j*Mb-»|»'«ÍI«t-*'KínTI,W.,i.»«.l»'-'-*'. gHMH—W I
H-HMOméÀ
Gs_5BS_H5r&_g^__á_H^^
OGGETTI jUSATI
Sí COM PR ANO E ST. VENDONO
ALLA
áSCASA
Si paga il miglior prenso — Fate attenzione airintUrizzo
LADEIRA SANTA EPHIGENIA, 14
vs&jjErrzm^gszss
mmMMmWLWlsmW^
SE'DS: S. PAULO — Eua Alvares Penteado, 25
CAPITAL, 12.300:000$000 — CAPITAL REALISADO, 7.380:000?000 — FUNDO DE RESERVA, 900:000?
BALANCETE
EM
P*l
DE
JBLTÍO
DE
Í9S3, COMPREHENDENDO AS OPERAÇÕES DAS AGENCIAS DEI BOTÜCATU',
.TABOT.TCABAL, JAHU» E LENÇÓES.
tm«Bai!SM«BsmafnBtr»fívxs^
PASSIVO
ACTIVO
I
r
Capital a realizar . . . •
Letras descontadas . . .
Letras a receber:
Letras
conta
por
própria
Letras do Exterior .
Letras do Interior .
4.920:0005000
7.5S7.S388563
693:2033000
l.í'.'60:Ó 271.730
S. 248:3325325
Empréstimos em conta corrente
Valores caucionados
12.999:8245904
Valores depositados
21.118:906^950
Caução da Directoria. 90:0005000
Agencias.
Correspondentes no Paiz . . . .
Correspondentes no Exterior
Títulos pertencentes ao Banco
Immoveis
Diversas' Contas
Caixa:
Em '.moeda corrente e
3.502:4823273
depôs, em Bancos .
27:9828660
Em outras espécies .
2.075:1415418
No Banco do- Brasil ..
10.101:6238055
8.367:7648420
34.208:7915854
2.038:452Ç610
256:8145750
264:040S000
270:9558100
610:5735400
3.124:8625349
Capital
Fundo de Reserva
Lucros e perdas
Fundo de Previdência do ipessoal
Depósitos em Conta Corrente
•C/corrente á vista.
9.468:3265153
C/corrente sem ju942:008§700
ros
e
Dap. a prazo fixo
2.415:2705000
com prévio aviso
12.300:000$000
900:0005000
279:4925701
33:0135900
Credores por titulos em cobrança
Titulos em caução e
34.118:791§854
em deposito
Canção da Directoria. 90:0005000
9.408:3605055
Agencias
Correspondentes no Paiz
Correspondentes no Exterior . ..
Cheques e ordens de pagamento
Dividendos a pagar
Diversas coutas
12.815:6045853
34.20 8:7915854
1.479:973§44í)
405:4665500
133:3695000
78:1015800
107:3475000
5.147:8015289
5.605:6065351
77.357:322$452
77.357:3225452
S. Paulo, 2 de Agosto de 1933.
, (a.) A. AliESSANDKINI, Superintendente.
¦
i ilT.ll
——1.
'
S. E. ou O.
B.
LEONARDI,
Presidente
(a)
(a.) R, MAYER, Contador
¦
TggBMggtgBB*
OB
GROSSE ZAPPH •¦
Nella
DOTTORE NIGRÁ
esposizione delia vostra teoria ricardiana, pcrché vi sieto limitato alVeserapio
dei
cappelli? La scarpa. per e3empio, é un índumento adattó
ahcl^caso nd essere citnto.
Ah, giá. pimenticavamò cho
con lo scarpe voi avete una
questione personale.
DOPOLAVORÍHTA — Saypiamo anche noi che Zeppegno, il giorno dei"' passaggio
di Mazzolinl, é stato visto Ih
íenero abbracciameuto con il
Dott. BaistrocchiíLSe non esistessero i rliverbi, non ci savcbbcro in riconciliazioni —
c'insegna Ia teoria oüimista
dei prof. Bertarelli. II Cav.
RonbanoPisani c Armando
sono stati i padrini delia riconciiiâziòné. Um: i.;cena comAltieri
movente.
piangeva
di bontá. . . Forse questa
rappacicificazione provocherá
delle crisi... ministerial!.
OPERETTAIÓ ¦— Naturale.
altrezzati
Quando non si é
compalia
mieglio sciogliáre
vedreto
Ma
gnia e tutti lesti.
che Zeppegno si exibirá nuovãmente con le operette. ForIn
mese.
se alia fine dei
12
le
quanto alio balleriue,
pernas ci saranno ancora. Saranno le uniche 12 cose che
passeranno alia nuova Compaghiá.
ÇOLLABORATORE CIRCOLINO — Prime: per Ia tipografia si scrive su una sola
Secondo:
parte dei foglio.
i
r=-rarcc
"«HpHi-MPWin'"'
¦
bh&im
•::
WgBJBJg ****)
SE
1
due le orneititimo perchò giá
dal Pasquino. Terpubblicate
-/ri: blâofifnü "taro attonti con
I nomi. Nou ripetersi e badate a quelli che, come Moucassòíi, i;on pai'titi.
BARCARiO — Si. ti Cav.
a
Ângelo Clerle é andato
Pernambuco. Ma forse tornev6 presto.
SCANDALISTA —- Crediamo cho Ceglia abbia fatto bane a Cérmarsi ancho con i comunicati.
TABÁQ17ASSIANO — Nou si
lí, ln
6 iiripiccáto nessuno.
Strano.
questa seüiinanà?
CONCORRENTE — Vi riafférnilánio che Ia Balilla (usata, ma quasi nuova) é a disposiziohe' dei concorrenti. Nou
appena il Dottor Roberto Magug;I?>ni. Ingègnere delia Corona d'Italía, si benignérá ri(non
spondorci, Ia Balilla
nuova, ma quasi) sara consegríata al vincitòre. La ríferita
Balilla (vecchia, ma nuova)
non o piú nostra, ma di chi Ia
yince. Chi Ia vir.r.e 1'avrá in
dono. come macchina ueata.
nostra
E' chiaro che, senza
essere
résponsabilitá, potrá
vsnduta per nuova. Dato lo
nesstato di censervazione.
se
accorgerebbe.
ne
suno
-•- Gli aifari di
AUTISTA
,;S. A. Brasileira
queíla
% son
Boriá
stúpidá
tutti fatti cosi;
13
COLONIALE
PASQUINO
IL
\\
%»w «Sfr vL íSI
d) queirinibecillo che lá dirigo, e perdite per Ia Casa. L'affare di Sátira, por esempio,
avrebbe potuto erfsere liquidato con meno delia mota di
quello che hanno spes0 sino
ad ora. lí Ia partita rima.no
aperta, con Ia possibilita, so
nen Ia probabilitá, delia sconfitta. Ecco cosa si guadagna
a mettere un piccolo imbecil.
Ie a capo di lina grande azienda, con 1'ôbbligo non di saper
fare il próprio mestiere, ma
di porlarsi via una importuna
bionda frnncesíta;
PADEIRO — O ci ascoltate, o Becto Giallo vi fregherá.
íticordatovi che Becco Giallo
ó fesso soltanto quando rieiitra in casa. Fuori é un bicho.
Ora andni al vinagre; ma al
vinagre pveparato.
NON LO FACCIO PIÜ1 —
Credi e perdona.
II Fãrmacísta
PURO -Rornaiíò, per una questione di
pÚTitá, non puó tagliarsi Ia
barba. Ve nc direnio il perchè.
SCAÍ tPAltO —- II Co mm.
Nicolino Caracú ha uu passasono jp
to. Voi sapete chi
uomini)
donne. (e;l anche gli
che hanno un passato.
FARMACEUTÁ — Bailestrucplo, (V noii stiperí.di mascíiili e femminili, costa una
Por
fortuna a Zamhallaccio.
ora nõn ci consta eh'c_v:i ab-
(SOCIEDADE ANONYMA)
"^i
C^EPAÍ
Fcs.
- . Fcs.
FUNDO DE RESERVA
bia anche dei figli impiegutl
nellri caía.
CLIENTE — rorHt ii Con;e Cmapl nello rua Senatore
Fagidlo. vovrá acqu'stare quali he edifício. Qualcuno ci assicnráYa, an-,!, che ne aerjuisterá parecchl: 24 . 2<i - 28...
Da parecchl mesi, il Conte
non fa cho visitare rjuciTala..
ANTÔNIO RECALBUTO -—
VI mandnno viu dalla porta, e rientraíe dàllüa finestrn.
Ma pérçlié allora non vi buttoou giú d.i! balcono? Dobbiamo süggérhdo alio Clíefão, •
RIMESIBRÀNTÉ — A noi
cá l'ha raccontato Angélo C:bella. Chi l'ha raccontáta a
lui? Forse un fázepdeiroj vaecòmandandogli dí metterla in
giro...
Queiraltre
ANIELLO —
avvocato Gieviscelli non aveva una Villa alta. Aveva una
villa bassa.
COLLEGA -— La moglie é
tortária. B tortíevú anche ii
marito. Vedrete.
SÀLVIOTTO — Si, 1'credita di Scàvòho contènevn rtêlle
bcUissimc ETI.QUETAS che,
rlvedono In
dqpp thjnVánnf,
ínpe e lc bottigíici C:c qual*
eüno che si preoceup_eíá di avvisara Ia Casa, perchè i falsificatòri <li prodotti sono do;piamente deplorevoli, còiiie
cittadiiü o come paíriotí'. Ln
cosa dei resto sara facilè, perché Ie Autoritá hanno irtlVai>reso una hobilisstma campagna Contro (Ti loro.
::¦
4 AA-Al
100.000.000,00
139.000.COO,00
SEDE CENTRAL: PARIS
.:'"..
.' SUOCURSAES E AGENCIAS:
,
Q-^n,
n .
feS« __
I|tol - rohii'
_
a^
San„o
Kpinto
Crgba
_
Caxias
Botucàtu'
BRASIL: Araraquara - BaMa - Barretes
-Jf^~Çí|foe] __° são Paulo
Mocóca - Ourinhos - Paranaguá - Ponta Grossa - Porto Alegre.
- Wj^gl
Pardo T*££g
Rio
do
José
São
Carlos
São
Santos
Preto
Rio
Grande
- COLORIB.A. BarraumilUa
barranqamae Bogotá
K
ARGENTINA: Buenos Ayres e Rosário de Santa Fé: - CHILE: Santiago e Valpamiso
URUGUAY: Montsvideo
BE 1953
"passivo"
CORTAS DAS FILIAES NO BRASIL EM 31 DE JULHO
DAS
SITUARÃO
. ... AOTTVO
vi
t
Letras descontadas
Letras e Ef feitos a Receber:
Letras do Exterior .... 60.283:7G4$1G0
LeSasdo Interior .... 58.33ô:9S9S220
77.430:G24$9'3u
119.633:7835320
82.345:876$740
Empréstimos em Contas Correntes
324.058:394$940
Valores depositados
4.535:660$780
Agencias é Filiaes
13.490:456$720
Correspondentes no Estrangeiro
21.277:957$630
Titulos e Fundos pertencentes ao Banco ..
OAIXA'
Em Moeda Corrente .. 26.990:82^490
Em Moeda de Ouro ... 18:8985diw
Em C/C a nossa disposição: R/niíf,an
no Banco do Brasil .. 61.5S2:541$080
S9.181:2S7$78G
cm outros Bancos .... 5S9:O04$910
" "
51.631:146$O80
.
hí
___^
Diversas contas
Es.
A Directoriar-ÃPOLLiNAltl
....
Fapital declarado das Filiaes no Brasil
Correntes:
Depósitos em Contas
13|'B;iS
Conta, Correntes
15,;000:OpQ80
elllfoi a PrVizo Fixa 47.313:2169010
139.227:0865351,
128.763:066$200
324.058:3941940
34.708:114$750
18.616:850$200
73.247:756$490
Depósitos em Con La de Cobrança
: • ••
Titulos em Depósitos
Estrangeiro
Correspondentes no
Casa Matriz
Diversas Contas
783.621:268$930
São Paulo, 9 de Agosto de 1933
i
'V.
%,,
\
>-í:
in.
Rs. 783.621:288$930
"O
Contador: FATTORI
n *» ««««« ¦»*« EraOTEENS
wag^-ij»
cm
m
m^^Ú^
bra^l
no
k»,™,^^
,7'|,ÍV».
-,.,¦¦
T
!L
14
!*
r<
f
i ".
'.\>ít\,*.:
"/¦ ,.,¦ ¦
7
• v
<;',*¦
;,/:<'
i
|
COLONIALE
PASQUINO
DIarlettQ ai fece una spccialitá nel riconoscere i tiratori,
o via via che tornavano sulla
pedana 11 ribattezzava: "Quel.
Io grossotto", "quello vece
chietto", "quello lungo;
di
la
interessava
tutti
uno
piú
cho battozaó "quelol cattivo"
per gli sguardi fcroci e le occhiute fulminanti che lanciava
al suo avversario dl sotto alia
raaschera,
il fascino dellarmigero
&
i
La novella dei Pasquino
11 quarto giorno flnalmento
mi dovetti decidore ad accompaguaro Marietta al torneo dl
scherma.
Non era una bella giornnta: tirava anzi un vento fred
do e pareva che volesso piovero. Un'aria Bporca lasciava
passare a pena una luce livida e malinconica per i grandl finestroni delia palestra.
Attorno alle pedane facevauo
i
...]¦:-¦>¦.
resaa giudícl e folia; ed in
mezzo ai molti curiosl, si agí*ravano gli schermidori tutti
ammantellati in grandi cappe
o con gli ftsciugamani pittorescamcnte annodati sulla testa'.
Cosi silenziosi e mesti,
quando venivano cniamati apparivano sulla pedana, mingherlini nei loro costumi attillati, in mezzo a tanta gente grossa dentro gli impeimeabili ed i cappotti pesanti; e quando finalmente scomparivano dentro la loro maschera, in quel Paria grigía.
con quella testa ovoidale, parevano strani pesei scappat!
dairacquarío, danzanti un inverosimile balletto da palombari. Solo gli improvvisi slàiici, gli attacchi fulminei, gli
schioechi delle suole sulla pedana ed i metallici "o-lá-, olá" con cui acompagnavano k
piú vigtose azioni, mettevano
un poeo di vita in quella scena eubacquea. Ma súbito dopo
la monótona você dei giudici
riprendeva il Eolito rosário:
Arriva 1'attacco?
No. para e risponde.
—• Toccato a destra! In
guardiã! A loro!
Ed j due malinconici maacherati riprendevano i loro
agguati per ricominciaro subiío un.'altra mischia intramezzata di "o-lá, o-lá".
%r
_r ..-•$}¦
A Marietta pareva invece
che lo spettacolo piacesso assai piú che a me. Gi4 le donire hanno moita piú fantasia
degli uomini.
"Quello
cattivo"
pareva
suiiii buona strada per vincero il torneo. Ma piú che la
sua bravura, lo distingueva
un vero accanimento che metteva nóila lotta, una maniera
Bpietata dl perseguitare l'avversario, di far sentire.rlsato
di tipTezuo quando rompeva
un áttacco, e pi£ offensivo
risate di trionfo quando Tiaseiva a pòrtare in fon do una
àziõrie. Restava allora tutto
állu-igato nel suo bell'a fondo, quasi meravigiiandosi di
r.on trovare ravversario infilzato sulla punta delia spada.
•Quel kuo eguaTdo infocato dietro la rete di ferro, aveva davvero qualepsa di terribile, c
faceva paura agli avversari
ed entusiasmava gli spettato
ri e Marietta piú di tutti.
Ogni volta quando tornava
sulla psdana, Marietta non ei
tènéyà piú sulla seggiola; nccompagnava anche lei gli attacchi e le piú rapide parate
con qualche "o-lá" lanciato a
mezza vece, che dimostrava
quanto da vicin-o seguisse i
combattimenti.
Pcçcato cho tu non te
no intenda. .. Ma, vedi, quellc piceolo ha fatto cosi, e allora quello cattivo ha fatto
cosi, e allora, e allora...
r~ E allora, e allora.. .
Che peccato che tu non
cápiscà niente — concluso Marietta, & voltatami la schiena
si abbaudonó tutta oramai solo alio eraozioni delia «cherma.
'Jr
i't
FERNET-BRANCA
(/¦¦SyíPj
a4MJ-_-klJ---»---á-t^^
K
I
r
n
t
"¦»¦¦¦¦¦ -__!^_-
AUTO AVENIDA
•
«
Coramunica. &c.i Sra. Automobillstas
que tem em franco funecionaraento a?
machinas mük rnodòrnas em S. Paulo
para recautchutagem integral, ou ssja
renovação da banda do rodagem em
uma 8,0 vejj com ANTI-DERRAPANTE
t
*
I
«
3
«
I
» !
Si
D IJ N L O P
BRAGA & GUEDES
|
Av. Brigadeiro Lula Antônio N> 170
PHONB 7-4380
^•_«K5
CALZOLAI
prima dl .«g* aequtoí* dl
fcrioe g»r «e&rp* fkdtate
_a FaWBc-w «li
)
^Jfc»TffiOSiiüu PESCAI
9O6U0 GftlMALM
Sua Waahi-èfte-i Laia, 81
ora trovereto m vaato
Jtoek di atodiüi mostrai
petr «ttftãiAafi ordlnaaácmf
él FOf-M.
7
t»«f\...) ..,»
\i".\ AUiClP ..5Jli».««.
»o-»rt».4»•»»•-•»*a>» *3c*o »um-omc .,«•«.
liA^ÍTj .#£<,*».•
0.
4-tÍMM •»"—,
%w-wbw*im*»»>i «mai mrnmmmmmmmmm*Êm/t*mmjm
Ag-iSKck SCAFUTO
: DENTI BIANCHI
ALI TO PR0FUMAT0
soloconCELIXIR ela
Pasta Dentifricia
Vr
DOVE SI BEVE IL MIGLIOR CAFFE'
PANNAIN
r
I
Afflwirfeiméiito completo Afi
mifflíori t-gurlni tsUri. peit
«ignore e bambini. RivLoU
iiali&ne Ultime aovltá di
ptxÁix. RichlMte e inter
niaifiioni: R«a I ie _h»«n».
Swa. 5-A (Anjolo dl R. 18
^9 HTtK^-tti-iPf). _faL SOMS.
«9K«
Ur. Ennío Mmí© Eoosi
m
€&.«_** «i-rtii,
^laa-èroSaíi, p»*aU, «irfc_9ti«giiflif,
Rua XV de Novembro, 28»A
APERI11VI EXTRA
ACQUA SINCRONI22ATA
Üíftéi: S«a %BSa_e389 Bv«av«Ta, M-í.« AB4L Sale Ul. IIS.
imjfâ?. S-SWl - Dalla • tuo ii _ 14 au, 17#
^^———^—«^—>—"^m^^——»«*Wb»-W-----»i i bibbbiubbii i----hhi.ii
i- i |il><——whb-—wm^——m—,
^^m~^^^^^^^~~"^~'~~r-—---rTTT--Tr-TrrTmT^mmtmKMWmtfmmmmrrmMiígri-f»r\mmm*immmitmtimm ¦
biiii¦_¦__*¦ m¦!¦«¦¦ m\miin\*ummm»mmm%m^mmf.mmwmi\ammmMwm
¦ ÍL____
çjrç-rçsw"'.^
\ L PASQUINO' COLONIALE
"Quello cattlvo" rai interea',;ava. Portava nel gioco una
personaliló cosi violenta, «
pareva che questa personalita
facesso tanta impressione su
Marietta, che volli un poço vedere che faccia avesBe sotto
la maschera di ferro, e feci
attenziono quando acendeva
dalla pedana.
Cosi lo guardo meglio e,"
mi pare e non mi pare. .. Ma
b1; diamine, ô próprio lui:
— Peppino!
Peppino si volto. O che bella. sorpresa, dopo tanti anni,
e come mal, o nei un grande
trratore, e flnteressi anche tu
di scherma, e no veramente
ma anzi sí, o vieni qua, e no
vieni qua tu. Insomma lo portal da Marietta e le presentai
il mio caro vecchio compagno.
Marietta non gli fece nessuna accoglienza apeciale, e
dopo due pavole tomo a interPKTirsi degli assnlti. Perchò
bisogna sapere che Peppino
non era affatto quello cbe si
-dice un bel ragazzo; piuttosto
mingherlino, con un gran testone e un gran nasone da rachitico, mezzo calvo sin dal)a primo glovinezza, aveva per
di piu due enormi occhi da
agnello che gli uscivano dalla
testa con due sguardi cosi acquosi e lagrlmantl, che a metutti lo avevamorla d'uomo "1'agnello".
Queno chíamato
lo
se
solo
non
sto soprannome
ma
faccia,
in
scritto
portava
gli era entrato un poço in tutta lft vita. o quasi umiliato
della sua triste figura e dei
suo viso spáuritò; era sempre
passato in seconda linea dletro a tutti i compagni. Si vede che uscito dalla cittadin*;
natia ed entrato nelle sale di
scherma, aveva perduto la timiditá e la poça fortuna deiia sua giovinezza.
P"eri! Sansedena! —
chiamó uno dei giudici.
E Peppino Sansedena si
planto in mezzo alia pedana.
girando attorno i suoi poveri
occhi di agnello sacrificato.
Saluto! Prontt! — suonô il comando.
La metamoríosi fu istantanea. Come la maschera gli ce16 sul viso, gli occhi di agnello dl Peppino, vinguattati àietro la rete, si accesero di un
fuoco fosco o cattlvo, e la
punta delia spada, piantata
davanti, brillava di una luce
assai meno paurosa. f-
— Ma é "quello cattivo" il
Matrice:
tuo amico! — neoperac MaFiliale:
S. PAOLO
rietta. — Pérchô nou mo 1'hai
SANTOS
«dotto? Lo conoscl beno. Chi
B. íl. Vista, 5 - Seereleja
Praça da Republica, St
Pestal,
120a
Ctxma.
ó? Potevl avvertirmi che era
Caixa Pestal, 724
'flriefoae !t-145»
lui! 0.1A! Oooo-la-lá! Cho
Telefone Cent. 1789
fulmiuc! Hrtl visto come ha
fatto? Quando lo hai couonciuto? Ha gli occhi un poço
troppo grandi, certo, ma...
Peppino Sanaedena scese
dalla pedana dopo la sua millesima vittoria, e questa volta
Marietta lo accolso molto bone, fin troppo bene, e se non
SVINCOLI DOGANALI
fosse stato che ogni tanto doCONDIZIONI VANTAGGIOSE — SERVIZI RAPUX
veva lasclarci per andare a
B PERF1SZIONATI.
combattere, io con Marietta
non «arei ríescito a scamblaFrevate la neeira erjranlaatMslaae
re in tutto il poraerigglo
neanche una parola. Poi ci accompagno a casa. Poi Mariet- tMMtWimMam^
ta lo invltó a venirla a trovare la será, poi gli diede appuntamento per il giorno dopsãsssffissssss^rl Vieira Pontes & Cia.
po, poi pareva clie sarebbe
stata molto contenta so io il
km VrfuUl .•.*¦**•• !'''*!e
.^|t
:; LIBRI
giorno dopo non avessi potuIKl &L
to andare cen loro.
d"*2.
X\\
Ai
di
Ma próprio lá 1'aspettavo
STUDIO
io, il mio caro schermidore!
I
veda
ti
Aspetta che Marietta
DIRITTO
Jfíl,
un poço per la strada alia pieMEDICINA
na luce dei giorno, tutto gobK
RELIGIONE
bo e coi tuoi occhi di agnello,
viso
ROMANZI
senza la maschera sul
di
maniera
tuo.
güáppa
TEATRO
quella
strillare "o-lá, o-lá" in faccia
ecc.
cila gente, e ci rivedremo,
pollastrino. Cosi andai inconAt. 8. Joio, 43 — Telef. 2-1885 — Caselia postale 2SS
Marietta,
di
al
desiderio
tro
s. PAULO
della
oirappuntameuto
ed
C A T A L O G/K I G R A T I S ¦
mattina dopo mancai.
í*»..f.»>
»w>ii>m-Mi«iMiMij> mmmtmmmmm»m
\\1ÊL
Ma se tu credi che una donna ei laacerá impressionare
perché nn uom0 é mingherlino, rachitico. calvo ed ha gli
occhi di agnello. quando l'ha
ammirato una volta in aspetto di diavolo combattente. e
di leone furioso, ti sbagli. Mi
sbagliai anchMo. Quel Peppino Sansedena timido e insisemgnif'"cante che io avevoMarieté
per
pre conosciuto,
ta una specie «di rappresentante innocuo che rimane
quando il vero Peppino 6 in
vacanza, quello dagli occhi
fiammeggianti e Ia spada infallibile, 1'arcangelo sotto la
maschera di ferro.
E non serve a niente che lo
lo chiami
vendicarmi
per
"l*agnello sanguinário". Tanto Marietta é finito lo stesso
che se Vó sposata lui.
¦
':*$Wà
¦ ¦¦ — ¦¦
M|tori
li Puim»
Otfiefna de reupm bvaam,
lerda das e peint-jaar.
B. MJQUK DK CAXIAS, S*l
8. PAOLO
ALFAIATARIA
"FULCQ"
Nen userá piú altre
purgante
PURGANTE SALINO
GAZOSO
PSaeeveie a) susta.
Seasa dieta.
Effette immediato
Novitá
Síoffe
Bslere
c
Nazionali
UGO CONTI
Capitalista biondo
ARTIGOS PARA
HSCRIPTORIO — DESENHO
e PINTURA
ENGENHARIA e JtSCOLARBS
Importaçãa direeía
O MAIOR SORTIMBNTO »0
RAMO
Rna Libero Bed«v6, 75
Telefoao: a»2âS5S
CHI pbova a.
M.a THEREZA
MICHELANGELO
í.
i'jm..mwi«ii .
V* *
Errmorio Artístico
•o,"S^
li
i
í
Fiateaiate eanfceSani y&t}
mmmi — MANTEAUX e
í R. B. Bente, ÍS-S.0 Af*. SS
S. PAOLO
' jrMayRHMJMw**nj4 ivivM.MiiiniMaMitjjjj)aaMM>iaMaMBMiHBnanea
Feebrica
di
"MANEQUINS"
"VERA CRUZ"
Dei
PRATELLI
JACONIS
SI aeeetta
ajaalsiasi
servlcta
Inerente
al rarat.
Specialitá ln
"manequins0
su mísera.
Preani aiediei. Fiaitara
chie. — Nen
teniame
eoneerreata.
Rua Lavapéa, 184— S. Faele
y
IFWiWm\
IL
16
PASQUINO COLONIALE
3KH
)I «H
I Vi»7
», r-rrk^;i'MfiSB«Bm-ai:-#.\-Ka\r.ii;ttfa".-.-ji3uai»r, nr.awia*tAVtsm.>cxiaaa.v
O
Analisi per elucldazloni al
flliif-aosl. Laboratório PnuRua Tymblras 11. 0.
Prof. Dott. ANTÔNIO CARÍNI
Hstft dl Blologln — Telefono 4-5618
Clinica speciale- delle malattie dl tuUo
n/i«-fn.s»
A
PTCPPIAM
IJty..hJ/i
STÍli\J\M\JíH rRppttrnto urfonrio
t\»
(reni, vesoloai prostata; uretra). Ouro moderno tíelln blcnorragla cctila e crouicv Altn chi.ruralá
urinaria — Rua Santa Ephlgcula, 5, dalle 14 nlle 18. Telefono <l-fl037'.
Medico e Opera toro. Rua LIbero Eadtu-ó n.° 2, — T;?!efono: 2-508G. Alanrfeda Eugonlo de Lima n.° 05. Telefono: 7-S$!)0.
Dott. ANTÔNIO RONDINO
Medico chlrurpo e or-tetvico. Málftttle delle slfjno.-ü c dei bambll —
Mnlr.ttie veneree e sifilitiche. Rua Sflo Bento, 3(1-1.° — Dalle „ 1|2 alle 5 1|2.
Tel. 2-6321 Res.: R. Joeô Qctulio, 64. Dalle 0 alio 9 o dalle 13 alle 15. Tel. 7-1103.
Dr. ARTURO ZAPPONI
rirtf-r
R
ROÍ Of NA
Alle n _ Dalle 2 alle 4.
=3S
.—..., »,.ii
Clinica Generale- OonKultorlo o í-et-idonza:
Rua das Palmeiras, 98-Sob. Telefono: 6-3844.
jgagjgBJXsaagaaaaaaB pwengasaaa
B' PBRICÒLOSO ANDARE A
TENTONI
specialmente se si trattn delia
própria Mnlulc!
Fale !e vühü'© compere uolla.^^^
"PHARMACIA
TH120UR0'
ill''!»!!»!
Prcpavaziouo accurâta — Cousegna a domicilio. — Aporta
fino alia niezzanotte — Prezzi
di Drogheria.
Dircziòuo dcl Farmacistá
L A E O 0 O A
I
RUA DO THESOÜRO X." 7
TELEFONO: 2,1470
Ohlrnígo deirospedale Umberto I. Medico, Chir>*»ff
R PTTRRA
IJOXX- I>*
IVUDDV; rnrK0 ed ostetrico. — Oonsültò: d alio 9 alle 10
e dallo 13 alle 16. Avenida Rangel Pestana, 162. Telefono: 9-1C76.
Longapratica noss hospltaes
de Nápoles e Parlz. Vias urinnrías e syphiüs. R. Formosa, 18. De 14 ás 17 e 19 ás 21 hs. Telephc. 4-1955.
Residência: Telephone 7-3941. Rua Cubatão, 104.
Dr. CLETO MARTUSCELL!
BIBLIOTECA
Prof. Dr. DINO VANNUCCI °"gifiLmTJm?m
20 naila volumi in italiano, portogliese, spaguuoío,
francese.
Romanzi, novelle, poesie, sCienzè, arti ecc.
;íí?00O
Rs.
Abbonamento mensiíc
Deposito mínimo
Rh. 30#00O
urinarin-. Chirurgia dei sistema nervoso. Eua B. Itapetininfja, 46. Tel. 4-0343,
dalle 14 alle 17. Res.: Rua Peixoto Gcmide, G3. Telefono: 7-6071
Medico deirospedale TJmbc-rto
I. — Res. e cons.: Rua Domjugos de Moraes, 13. Consulte dalle ore 10 alle 12 e dalle 14 alle 17. Tel. 7-3343.
Dr. DOMENICO SORAGGI
Ex-chirurgo degli Osp. Riunili di Napoli. ChiV
QAPfHRÍTI
F*T 4~i.
jljít.
dr*4
vmu
n,r(;o primário dell'Osp. Italiano. Alta chirurgia. Malattie delle signore. Parti. R. Sta. Ephlgenia, 13-A. Telefono: 4-5G12.
Consulte dalle 14 alle 17.
Dr. EDUARDO CIAMPITTI
RUA JOSÉ' BONIFÁCIO, 20-A — TELEFONO: 2-KÍ22
Si PAULO
^t-rrririnnniTnnrirsnrruvt-z n n ant vt etiu «ma u-^ryrBTnr-iTnr
888*9*2 gS*S
Figado, Intestinos e Pulmões-,
SNES. INDUSTEIAES
COMMEBCIANTES
rnpido e garantido das Moléstias do estômago,
Secundo os mr.is modernos c aperfeiçdadtfs systemas. Oalcuios bilíarès sem operação. Consultório: R. Sto. Amaro, 5-A. Teleph. 2-4706. Consultas das 14 ás IR.
ga n. 67. Telefono: 7-Í047. Dalle ore 15 alle 18.
Dr. FRANCESCO FINOCCHIAftO l^?lomÍ;
cuore, delle signore, delia
tumori, sciatica,.
EMPEEZA P B OGS-E ES SI STA 3
DE PUBLICIDADE
Raggi X, Diatermia, Fotopelle,
Élettrotorãpia. Res.: Rua Vergueiro, 231. Tel. 7-0482 — Cons.: Rua Wencèslau
Brás:, 22. Telefono: 2-1055. Dalle 14 alle 16.
Dott. GIOVANNI PRIORE
'Í^Msí&S.
tíali'1 alie 4. Piazza delle Reppubüca, 4Q. Telefono: 4-01C8.
DtJUT.
nflí^FPPF'£,
VMUaEjJri
TÍPA1
Dí
i irH.i-iUL
TRAVESSA DO COMMERCIO, 2 - sobre-loja
TEL.: 2-3539
!^&«J"";gJ"'J--'<l^-UUl^^
Medico Operatorc — Dalle ore 14
"IL
a]le 17# 0ons> 4.1318i Res>: 7.2040.
Dr. Prof. LUCIÂNO GUALBERTO Sf°íkJuSafaow!
rargia dei ventre e delle vie urinarie. — Cons.: R. B. Paranaplacaba, 1, 3.0 p.
Tel. 2-1372. Ohlamate: Rua Itacolomy, 38. Tel. 5-4028.
Dr. MARIO DE FIORI ^^T^c^^lS^ÍsignoB. de
ítapetininga, 23, dalle 14 alle 17.
Telefono: 4-0038.
'
Chirurgia, Partos e Moléstias de
Tbr iXf%£m»ml\E4n\J
NA7ÂRFNO -ni?rFÇÍ
JUT.
\JHW*Sl*01 senhoras. Res.: Rua Augusta, 547.
Cons.: Praça da Sé, 3 (2.» andar) Salas: 18-20.
Tel. 7-2867. Das 9 ás 12 no Sanatório de Santa Oatbarina. Tel. 7-10S7. —
Dr
NlfTH
k .lA\AJMJl\Çé
IAVARHWF Malattie dei Bambini. M«dico speUT.
niKAJLsA
ciaIlBta den'Oflpodivl« Umberto I.
Eletricitá Medica, Diatermia, Raggi Ultra-fiolettt. Cons.: e Res.: Rua 3Cavitw
de Toledo, 8-A (Pai. Aranha). Tel. 4-1666.
Dr. NELSON SOUZA CAMPOS p^õli^lS
de Azevedo, 13, 2.o andar. Telephone: 4-1826.
Das 2 ás 4.
Malattie nérvose e interne —
Consulte alia Casa tli Salute dei1'Ospedale umberto I — dalle 14 alle 1G — Res. Al. Franca, 48-A — Tel. 7-2231.
Prof. Dr. E. TRAMONTI
^>á&llk^AáW»___
nnrni -mjjuui juuuuuuu.a jj
S»i£
"PvnÇ
I
MAWnilNJPí
I í Malattie dello Intestino, fegato, stoí íül. A-..
m/*r<iVJ21VEiJLf.i~lJ.
maco> R; Facoltá e Osped. di Roma.
Primário Medico Osped. Italiano. R. B. ítapetininga, 37-A Tels. 4-6141 e 7-0207.
!r
E
Annunciem nos principaes Cines-Theatros da
Capital, porque emquanto VV. SS. dormem, ou se
divertem, os seus reclames trabalham.
Pref. Dr. FAUSTO TALIANÍ ESOÍ^Í5S
Cons. Bua Cinciauto Bra-
Fbrtf f \J,
C ST
Z* WtMILW
A H A Ni fl Ex-chirurgo degli Osp/ Riuniti di Nanoli e deia>Uift.
vosp. Umberto I. Alta chirurgia. Malattie delle
Signore. Tel. 7-4045. Dalle ore 2 alle ore 6. Av. Brigadeiro Luiz Antônio, 105.
_LL
JL
CIECOLANTE
PASQUINO
COLONIALE"
"
ABBONAMENTI
Abb. Ordinário — Per un anno ...
Abb. Sostenitore — Per un anno ...
PREZZI
DELLE
2Q$000
505000
PUBBLICAZIONI:
l.a Pagina (Copsrtina)
600$000
Ultima pagina (Copertina)
50O$000
1 Pagina nel testo ....,
40Ó$000
210ÇOOO
Vi Pagina
Pagina
Vi
110ÇOUO
Va Pagina
Testo — Per ogni centr. de colonna
5Ç000
Con repetizione
3$000
Annunzi — Per ogni centr. di colonna
3$000
Con ripetiziene
2$500
Annunzi, iri genere, con ripetiziene 10 % di sconto;
perraanenti 20 %.
iÃí y>&Áy,^Àáhímm^â
nrr '^wfn
¦.
»';.
•>.
_
'¦---¦
5EE
<?
^
**
s
*l*m*-/mWmm\m
'<____i-_—^_a
-i_&_99_l__l_S
J__lLW-T-5ri
*¦
iHb,"_/^=s^t
¦ * * ***¦
i
*
&•;&
TI
Stfpf-^ delia bocea â
#^''-:ÍÒIÍATôM' \
•¦
•
^v
N 1 •B
^_SR_Ê!.
^a\ HiP_
í-isSS:
'».'
«:;^_1
_____n^P
V
B
¦ ••¦_íx:;_l
^^l^«___M__W>
^T^^5^^?^^^k:,^_tí__r;''' *
t^5$K&*:*:":: _i
PIAZZA ANTÔNIO PRADO, 3-B
^
maré di §veglie
Riceve sempre Ia
!_^^-Py4^;.^JB
QUALITÀ' SONO^Jí
i proõWi della;
• 0-~
(»*
—V
Anta/ufa*
¦ ¦¦
¦¦ ¦ ¦¦
¦¦¦¦¦¦_¦¦¦¦
¦!¦¦¦¦¦¦
¦¦
li- i. m «¦¦-_—f^WgJM^i
»_L^_K_fe' 5_^_E_áBI
ti?yS^^_~^W_^~* UAM'''-- ¦ QBmmm^m UFJ& • ;
^^jLmmWmm^mmm^Smmm^mWmm^BÊÊ
y*È^r*mmm*JmfSt^X&(&^£mmV ¦/:;
y
\MmWÊmm^^r^m\m
mfmWmmW^X' »*^ «W
W
_H_7_H_r_T*v I
íl
Sr ¦ «iI..-W .*
r
'
LIBRER IA
GIOIE, BRILLANTI, PERLE, OÍÇOLÒGÍ,
ARGENTERIA, OGGETTI Dl" ARÍEf ^ ;
fidãWÍO
:!í.».í>. r^.v • •
S. Paolo
iniiiiHlimiiiMMMr
IT ALI^A
delíá EDITORA P|RATlNINGA S|A> ;
R. José Bonifácio, 20-A - Telefono 2-1022 — San Paolo
E' arrirata ':\1* Coll«_lon» eoaapUtç delia Edlxion» HOEPL1
V ENDTT.B.^ -fr^TE
• • •;
a prezzi senza confronto, solo nella :v^|
R.S. BENTO, 25
——
Telefono: 2-487 8
emergendo sempre
la famosa Sveglia
"IííVICTA^
Lad. S. Ephigenia 3
^^^^^SdEÍÂOLO
mmiiimiin
^
Casa Masetti
¦¦ * __'-_____3S_
I
Gioielleríã
_r
Sáore
FCCFLLPNTI
mm ¦!
__2a*&*~_Sr
.<.*,<.
N_
PER
v•
_Lt
^_M_u2_!'''''''':flí
Prezzo in S. Paolo: . v
'5$500;
FLÀCÒNÊ: grande,
piccolo, 1$S00.
6-
¦
LA PIU' ALTA ESPRESSTONE
DELL-ELEGANZA SIGNORILE
Per
W^È
wl
__Í!_^>'
IL CAPPELLO
IMPERIAL
i
^^X-
" A|lg^yfé3iB;rt u z z i,?
1
1 ¦'f/M:Í:GI L
i
C Íf
|SÍáft FRA Nfe È;è.iC:0'::'i*íí
-~
I
ÍÍ LGL I Olt: PíA S T IF I CI O
¦
*a OÍÍ,I ::'G;Í_ií Mft. A L-LiMv^N IA1I |;
v;^--,;.'
?'i:, mí;g:.l_'ô-ris?p;R"e^*J4;v<-. |.
g
l':'BtfÀ:'AJIi«0MÍÍi^lÍri.- íí*:M
TKLErOKOt 441» I
^|1IWIIllllllll_HWItW«Í*ílÉlW
...r..1T....1..1|1|........T
fc A^GIA-IBÉNE E SPENDER PObQÍ,S_^ftÀ IMPÔS-
Novo Empório de IRMÃOS CALABRÓ
:-•¦*- WMiWÜOik"M MOLBAJOiOS -FINOS, i
AVES E OVOS
Italianos, Azeites, Salames,
Vinhos
Especialidade em
*
de Tomate, etc.
Massa
Azeitonas, Queijos,
Vendas por atacado e a varejo. Entrega-se a domjcüto.
RUA MARQUEZ DE -TU', 50. Tel. 5-1965. 3AO PAULO
-¦¦¦'¦¦——•¦—¦¦•¦¦¦•r
¦¦"—--.——
'¦¦*'¦
Todos
Adega
d i
DOMENICO
PACINI
'—
TM_SBV: 2-5415.
Í PARQUE ANHANGABAHU' Ni' 9
ir.
'¦¦¦iiinmimiimmmimiinihiittiiniHMiminiiimY
¦¦
___ rr--^--*-
ü
WÊmmw^mf^-Tjrvr
IPfiW"'
¦ 'T- w "*hv«t""
¦
¦____________gi
tiifrtirtiiiiiiiiiiiriiiiiiiiiiiMiMiiiiimiiMinn"»"''
I
mm
..s •*.
Rádio Reéord
» •• "!:v-^;>" -ir,--- .,- ¦
(2-7175)
AA
r .¦
\ DuelMiièúríe iti Casa
..
;¦
;
"....-• -a,-,
<
.v
..(
.•
'•
.
•....-• •_. ...\..;..
fé
¦.¦
..
, <
DROGHERIE — FARMACIE
:..'. ..'V
e
(RUA SÃO BENTO, 63)
delia
telefonara.
unimuMMMMWw «¦ v ¦'"¦"T'"fínf"rn(ii
¦
^S
i
'
¦•'
-
/#S ^11
El is f;
mrK.
•..•¦
PAULO"
PT\'
mr
V
*Elekeiroz* S. A.
l
¦'
E
ü SÃO
nella
Drogheria Americana
! N. E. — Meüiamo i numeri dei telefoni per :
; dire ai nostri intelligenti lettori che si puó j
anche pagare senza scomodarsi: basta
PI
:
le
tutte
In
-5 •¦••'¦,
>r'
^
XAROPE DAS CRIANÇAS
XAROPE DE LIMÃO BRAVO E
BROMOFORMIO.
PASTILHAS DE LIMÃO BRAVO E
BROMOFORMIO.
PASQUINO
«favt
3-£_s_StS53ES3SlE
¦i
£JKv
m
Cia. Nacional de Seguros
! :-•
* ¦'¦1189
^M w^r^
íeVída
'
R. 15 de Novembro, 50 - 4.° e 5.° and.
V.
SAO PAULO
P
s^aa
¦
&:^
"
.ir
L
^
^W^^^^^^^B^
fc"ii-t:p-_iii
^fefg^
1
*
__,
__fl
N\\ sAAA
*^
AiJàm
fij>.'
WFAjmX
püi
_ri__k_^Birn
V/lm
Wi I ¦
¦
DIRECTORES:
Presidente:
Dr. José Maria Whitaker
fi
ip
Vice-Presidente:
i
Dr. Erasmo Assumpção
•
Superintendente:
Dr. José Carlos de Macedo Soares
,,,,
«B
.
v.
,
_..
.......
.
..
La venuta dei bebê deve sempre coincidere con la polizza -—
"Dotação de creança" —
per garantire la sua educazione.
BÍfeg m
3SEB£!^
ili .1 mí'y*èi>tmi*m*m*m*imm
___________
'--'-'
-—'"

Documenti analoghi

awm 2896

awm 2896 ^ÉVmf^_f Ibh^f -.^^ II <áf Rk. __¦ MM

Dettagli

il pasquino coloniale

il pasquino coloniale Tel. 4-1318, dalle 14 alie 18 Residenza: Rua Domingos de Moraes, 149, Tel. 7-2040.

Dettagli

1 .BV A.fcPASOIí:

1 .BV A.fcPASOIí: rola, o íion màngerá niçiit-altro questa seral aveva verso Jean che, nella storia. A nagamento, s'intenm ímã aa

Dettagli

piadas animadas

piadas animadas Tja riconoscenza é un debito di cui il creditOre pretende, dopo il pagamento, gli interessi e, ancora, gli interessi

Dettagli

loteria primitiva el gordo

loteria primitiva el gordo frsga Coh le mâni suê, _>èfehe il tribunale hon scherza

Dettagli

loteria primitiva scam

loteria primitiva scam felici e comodi, Vestate ai maré. . . C. 0CC10

Dettagli

manha de carnaval tabs

manha de carnaval tabs Abbonamento annua .... 12$000 1* :,^H_i__f,*^ !Íi"/t5 D^^j^&fifMRÒ, -34isc.br, "2 T,v^í*Mi. 2741!Cent. <|àtf_^6HB-___Sa__M-»M-Í Un semestre 6S000 hr\ f&lmWQiyz

Dettagli