Viaggio in Romania

Commenti

Transcript

Viaggio in Romania
23 - 30 Luglio 2016
Viaggio in Romania
Bucarest, la Transilvania e i monasteri dipinti della Bucovina
PROGRAMMA DI VIAGGIO
Itinerario culturale di 8 giorni, 7 pernottamenti. In aereo e pullman
PRENOTAZIONI ENTRO IL 18 MAGGIO
Le visite saranno curate dalla dottoressa Karen Ilardi
Roma - Bucarest - Sibiu - Targu Mures - Gura Humorulu - Brasov - Bucarest - Roma
Basterebbe il lungo isolamento della Romania rispetto al resto dell’Europa a farne una meta degna della massima attenzione. L’altra
ragione per una visita è la densità delle vicende storiche, leggibile nel patrimonio delle città fortificate e dei castelli, nelle tracce lasciate
da bizantini, sassoni, turchi, negli affreschi dei magnifici monasteri della Bucovina, immersi in una natura spettacolare. Distesi sulle
pareti esterne dei monasteri, quei cicli decorativi rappresentano la storia sacra e profana unite insieme. Principi e sovrani vi compaiono
accanto ai santi, mentre i turchi precipitano all’Inferno. Roccaforti della fede e dello spirito, i monasteri esprimono un linguaggio artistico di assoluta bellezza, in sintonia con le gole montuose che li circondano e proteggono, come gioielli incastonati in corone preziose.
1° GIORNO | SABATO 23 LUGLIO
Roma - Bucarest
ORE 13.00 Appuntamento dei partecipanti all’aeroporto di Fiumicino - Terminal 1
ORE 15.00 Partenza con volo di linea Alitalia
ORE 18.05 Arrivo all’aeroporto di Bucarest. Trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere. Cena e pernottamento.
2° GIORNO | DOMENICA 24 LUGLIO
Bucarest
Prima colazione e giornata dedicata alla visita di Bucarest, iniziando con un tour panoramico di grandi piazze e boulevard
Visita guidata del Palazzo del Parlamento, voluto da Ceauşescu durante gli ultimi anni del regime e rimasto incompiuto.
Un intero quartiere antico distrutto per fare posto a questa impresa faraonica, o meglio megalomane, quattrocento architetti
coinvolti, migliaia di operai al lavoro giorno e notte. Un monstrum architettonico diventato un’attrazione turistica. Secondo
per estensione solo al Pentagono, il palazzo ha arredi sontuosi.
Al termine passeggiata nel quartiere Lipscani, con case antiche e strade pedonali costellate di ristoranti e negozi.
Tra le principali emergenze artistiche di Lipscani è la chiesa Curtea Veche, la più antica di Bucarest, con pianta trilobata,
ornati in mattoni e portale in pietra lavorata del 1715
Pranzo presso Hanul lui Manuc, la locanda più antica di Bucarest, un edificio molto caratteristico degli inizi
dell’Ottocento. Nel primo pomeriggio visita guidata del Muzeul Satului, il museo all’aperto del folclore sulle rive del lago.
Quasi trecento edifici ricostruiscono villaggi e fattorie delle regioni della Romania. Case, mulini, manufatti, chiese, sono stati
ricreati con fedeltà scientifica.
Cena con spettacolo tradizionale nella storica birreria Caru cu Bere. Rientro in hotel e pernottamento.
3° GIORNO | LUNEDI’ 25 LUGLIO
Tagoviste - Sibiu
Prima colazione e partenza per Targoviste, prima capitale della Valacchia, che fu sede della corte di Vlad l’Impalatore.
La corte voivodale non esiste più, distrutta dai Turchi nel 1655. Accanto ai ruderi rimasti svetta però la robusta Torre
Chindia del XV secolo.
Proseguimento per Curtea de Argeş e visita guidata della Chiesa del Monastero Episcopale (Mănăstirea).
Ricostruzione dell’originale voluta dal voivoda Basarab nel 1517, il suo stile mescola note bizantine e moresche. Splendida la
decorazione nei toni del blu, dell’oro e del verde.
Pranzo a Curtea de Arges. Nel pomeriggio partenza per Sibiu. Il viaggio corre lungo il fiume Olt, tra splendidi paesaggi.
In serata arrivo a Sibiu, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.
4° GIORNO | MARTEDI’ 26 LUGLIO
Biertan - Sighisoara - Targu Mures
Prima colazione e visita guidata di Sibiu.
Affascinante città transilvana, conserva un intatto centro di ascendenza sassone. Una cerchia di case cinge la cittadella,
articolata su un sistema di piazze: al centro della più interna è la grande basilica evangelica del XIV-XVI secolo. Oltre la
Piazza Piccola, antico centro commerciale, la Piazza Grande ospita la chiesa settecentesca dei Gesuiti.
Partenza per il villaggio rurale di Biertan, Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Visita guidata del sito e della chiesa.
Importante centro mercantile, fu fondato dai coloni sassoni nel XII secolo. Gli stessi costruirono sul punto più alto una
basilica a sala in stile gotico, chiusa entro più giri di mura. Vi si accede da una scalea scandita da serie di sette gradini, come i
giorni della settimana.
Pranzo in ristorante nei pressi di Sighisoara. Nel pomeriggio visita di Sighisoara, una città-museo immersa nel Medio Evo
La passeggiata guidata raggiunge la Torre dell’Orologio con il Piata Muzeului, il Museo delle Armi; la casa natale di Vlad
l’Impalatore, la bellissima Scala Coperta in legno del 1642, la Chiesa evangelica sulla collina.
Partenza per Targu Mures, la “città delle rose”. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.
5° GIORNO | MERCOLEDI’ 27 LUGLIO
Bistrita - Gura Humorului
Prima colazione e visita guidata della città.
Il Palazzo dell’antica Prefettura, l’importante biblioteca Teleki, la chiesa di legno ortodossa di San Michele, la Fortezza, da
cui il panorama si apre sui Carpazi orientali e sulla valle del Neamţ. Cuore della città è il grande roseto di Piaţa Tranda
Partenza per Bistrita e visita di questa bella città che conserva case di mercanti del XV secolo e i resti delle fortificazioni.
Proseguimento per Pasul Tihuta, che collega la Transilvania con la Bucovina. Nonostante la ricchezza della storia, che da sé
sarebbe motivo di attrazioni, questi luoghi sono celebri perché Bram Stocker vi ambientò il romanzo Dracula.
Pranzo nell’Hotel Castello di Dracula. Proseguimento del percorso verso la Bucovina.
In serata arrivo a Gura Humorului, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.
6° GIORNO | GIOVEDI’ 28 LUGLIO
Bucovina
Prima colazione e partenza per l’escursione tra i monasteri della Bucovina.
Terra di tradizioni gelosamente conservate, la Bucovina è la terra dei monasteri ortodossi dagli esterni dipinti ad affresco. Il
monastero di Voronet, il più sorprendente, è noto come la Cappella Sistina dell’Est. Il blu intenso utilizzato negli affreschi è
detto blu di Voronet. Le tappe successive sono i monasteri di Moldovita, Sucevita, Arbore, Patrauti, Humor.
Si sosterà nella città di Suceava, antica capitale della Moldavia, per visitare la grande chiesa di San Giorgio, affrescata
all’esterno, e le rovine della Corte voivodale.
Pranzo lungo il percorso. Rientro a Gura Humorului, cena e pernottamento.
7° GIORNO | VENERDI’ 29 LUGLIO
Bucovina - Brasov
Prima colazione e partenza per la seconda escursione fra i monasteri.
Targu Neamt, il monastero più antico e importante; il complesso di Secu, simile ad una piccola fortezza con spesse mura di
pietra e torri difensive; Agapia, un gioiello di eclettismo stilistico.
Pranzo a Piatra Neamt, pittoresco centro tra le montagne.
Nel pomeriggio partenza per Brasov, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.
8° GIORNO | SABATO 30 LUGLIO
Bran - Sinaia - Bucarest - Roma
Prima colazione e visita di Brasov.
Gli edifici gotici, rinascimentali e barocchi sono ben conservati. La visita include le fortificazioni e le mura antiche, i bastioni,
la piazza centrale, la Chiesa Nera in forme gotico-fiammeggianti.
Partenza per il villaggio di Bran e visita del Castello di Dracula (Castelul Bran).
Il conte Vlad non mise mai piede in questo castello, ma le torri imponenti e i corridoi angusti e labirintici giustificano l’aura
romanzesca. Il maniero ospita un museo con armi, arredi, vasellame, strumenti musicali, mobili rinascimentali e barocchi,
tappeti turchi.
Dopo la visita il viaggio continua attraverso la valle Prahova verso i Carpazi. Sosta a Sinaia per il pranzo.
Nel primo pomeriggio visita guidata del Monastero di Sinaia e del Castello Peles, dimora fiabesca costruita nell’Ottocento.
Una fantasia eclettica di ambienti ispirati ad architetture celebri come l’Alhambra, copie di opere del Rinascimento italiano,
mobili antichi, vetrate artistiche, armi e arredi in legni pregiatissimi.
Trasferimento all’aeroporto di Bucarest.
ORE 18.55 Partenza con volo di linea Alitalia
ORE 20.05 Arrivo all’aeroporto di Fiumicino
Il programma potrebbe subire variazioni per motivi tecnico-organizzativi. L'Agenzia si riserva la facoltà di annullare il viaggio.
DETTAGLI
Iscrizione per i non soci: 25,00 €
Quota di partecipazione:
€ 1550,00 per un gruppo non inferiore ai 10 partecipanti
€ 1315,00 per un gruppo non inferiore ai 15 partecipanti
€ 1165,00 per un gruppo non inferiore ai 20 partecipanti
Supplemento camera singola: €250,00
La quota di partecipazione comprende:
- Volo di linea Alitalia
- PULLMAN G.T.al seguito del gruppo
- Sistemazione in camera doppia in HOTEL 5*-4*sup con colazioni a buffet
- Trattamento di PENSIONE COMPLETA escluse bevande
- Uno STORICO DELL’ARTE al seguito del gruppo
- GUIDA LOCALE parlante italiano
- BIGLIETTI d'ingresso ai siti indicati
- ASSICURAZIONE: annullamento viaggio, assistenza alla persona
assistenza al bagaglio, infortuni
La quota di partecipazione non comprende:
- Tasse aeroportuali (€ 120,00 circa)
- mance
- extra vari e tutto quanto sopra non menzionato
Sistemazione alberghiera:
Bucarest – Hotel Grand Continental 5 * www.continentalhotels.ro
Sibiu – Hotel Hilton 5* - www.hiltonhotels.com
Targu Mures – Hotel Plaza Executive 5* - www.plazahotel.ro
Gura Humorului – Hotel Best Western 4* s - www.bestwesternbucovina.ro
Brasov – Hotel Kronwell 4*sup - www.kronwell.com
CURIOSITA’ DI BELL’ITALIA 88
Modalità di pagamento
LA PRENOTAZIONE VERRA’ ACCETTATA SOLO
PREVIO PAGAMENTO DELL’ACCONTO DI 500,00 €
Acconto di Adesione: 500,00 € da versare al momento dell’iscrizione
Saldo entro il 23 Giugno
Il pagamento può essere effettuato:
- Presso la nostra sede dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.30 alle ore 18.00 in
contanti, carta di credito, bancomat o con assegno
- Con bonifico bancario a favore di Bell’Italia 88 srl
IBAN: IT 69 F 02008 05322 000400114560
Penalità in caso di recesso
- 20% della quota partecipativa dalla data di adesione
- 30% della quota partecipativa da 30 a 21 giorni prima della partenza
- 50% della quota partecipativa da 20 a 11 giorni prima della partenza
- 75% della quota partecipativa da 10 a 72 ore prima della partenza
- dopo tali termini nessun rimborso
NB: in caso di evento che comporti l’annullamento del viaggio bisogna
dare immediata comunicazione per evitare scoperti assicurativi
Via Girolamo Savonarola, 17
00195 | Roma
tel. +39 06 39 72 81 86
fax +39 06 39 75 17 84
[email protected]
www.bellitalia88.it

Documenti analoghi

7/16 giugno 2012: BUCAREST E LA TRANSILVANIA...Tra vecchi

7/16 giugno 2012: BUCAREST E LA TRANSILVANIA...Tra vecchi Intera giornata dedicata alla visita dei principali Monasteri della Bucovina: il Monastero di Moldovita, il Monastero fortificato di Suceavita, il Monastero di Dragomirna, il Monastero di Voronet, ...

Dettagli

Romania Smart - Guiness Travel

Romania Smart - Guiness Travel della città, per vivere l’atmosfera magica - pernottamento. 2o GIORNO BUCAREST - BRAN - BRASOV “la Transilvania” prima colazione in hotel - partenza nella tarda mattinata per Bran visita del Castel...

Dettagli