SPFR02 Fano 2016 - Rev. 02 Metodo di calcolo Tassa Rifiuti

Commenti

Transcript

SPFR02 Fano 2016 - Rev. 02 Metodo di calcolo Tassa Rifiuti
SPECIFICA
METODO DI CALCOLO TASSA RIFIUTI
(TARI) UTENZE NON DOMESTICHE
COMUNE DI FANO
SPFR02/Fano
REV. 02
Pagina 1 di 2
UTENZE NON DOMESTICHE
ANNO 2016
METODO DI CALCOLO
TARIFFA = SUP. LOCALI X QUOTA FISSA + SUP. LOCALI X QUOTA VARIABILE + ADD. PROV. DEL 5%
Descrizione categoria
Quota fissa
Quota variabile
di riferimento di riferimento
(euro/mq)
(euro/mq)
Musei, biblioteche, scuole, associazioni, luoghi di culto
1,39123870
Cinematografi e teatri
1,23071116
Autorimesse e magazzini senza alcuna vendita diretta
1,28422034
Campeggi, distributori carburanti, impianti sportivi
2,08685805
Stabilimenti balneari
1,20395657
Esposizioni, autosaloni
1,20395657
Alberghi con ristorante
3,58511512
Alberghi senza ristorante
3,18379626
Case di cura e riposo
3,15704167
Ospedali
3,37107839
Uffici, agenzie, studi professionali
3,26406003
Banche ed istituti di credito
2,30089478
Negozi abbigliamento, calzature , libreria, cartoleria, ferramenta, e altri beni 2,86274117
Edicole, farmacie, tabaccai, plurilicenze
3,21055085
Negozi filatelia, tende e tessuti, tappeti, cappelli e ombrelli, antiquariato
2,11361264
Banchi di mercato beni durevoli
3,58511512
Attività artigianali tipo botteghe: parrucchiere, barbiere, estetista
2,80923199
Attività artigianali tipo botteghe: falegname, idraulico, fabbro, elettricista
2,32764937
Carrozzeria, autofficina, elettrauto
2,32764937
Attività industriali con capannoni di produzione
2,38115855
Attività artigianali con capannoni di produzione
1,76580297
Ristoranti , trattorie , osterie ,pizzerie, pub
8,69524188
Mense, birrerie, amburgherie
7,14347564
Bar, caffè, pasticceria
6,55487465
Supermercato, pane e pasta, macelleria, salumi e formaggi, generi alimentari 5,13688136
Plurilicenze alimentari e/o miste
5,13688136
Ortofrutta, pescherie, fiori e piante, pizza al taglio
11,31719174
Ipermercati di generi misti
4,62854414
Banchi di mercato genere alimentare
13,45755898
Discoteche, night-club
3,45134216
1,33090022
1,17351160
1,21492966
1,96597709
1,13485475
1,12380994
3,39904185
3,03180174
3,00418971
3,20575758
3,10083184
2,17858978
2,72254692
3,04560776
2,01015635
3,38799703
2,66732285
2,19515700
2,21448543
2,26418709
1,67052828
8,26428290
6,79256128
6,22651451
4,87076346
4,85971864
10,74108268
4,37926919
12,77056745
3,26374286
SPECIFICA
METODO DI CALCOLO TASSA RIFIUTI
(TARI) UTENZE NON DOMESTICHE
COMUNE DI FANO
SPFR02/Fano
REV. 02
Pagina 2 di 2
AGEVOLAZIONI
TIPOLOGIA
UTENZE
STAGIONALI
RIDUZIONE
DOCUMENTI
RICHIESTI
BENEFICIARI
Copia della licenza di
esercizio attività sta-gionale
25% della quota fissa e della Utenze la cui attività si svolge per
rilasciata dal Comune o
quota variabile della tariffa
meno di 6 mesi all’anno
qualsiasi altro documento
ufficiale equipollente
SUPERFICI
ALL’INTERNO
DELLE QUALI SI
PRODUCONO
RIFIUTI SPECIALI
NON ASSIMILATI O
NON ASSIMILABILI
Attività in cui per caratteristiche
strutturali e/o per destinazione
Esenzione dall’applicazione
all’interno di una porzione della
del tributo della relativa
superficie si formino di regola
porzione di superficie
rifiuti speciali non assimilati o non
assimilabili
E’ richiesto, entro il 28
febbraio dell’anno dal quale
avrà inizio la riduzione, la
presentazione della documentazione
comprovante
gli avvenuti smaltimenti
/recuperi dei rifiuti speciali
ZONA NON SERVITA
60% della quota fissa e della Utenze con distanza dal punto di
quota variabile della tariffa
raccolta più vicino > 500 metri
//
Sono attive inoltre le seguenti agevolazioni:
Riduzione di superficie per produttori contestuali di rifiuti speciali non assimilabili
ATTIVITA’
Lavanderie e tintorie
Laboratori eliografici, di sviluppo fotografico
Tipo-litografie, incisioni, serigrafie
Vetrerie, lavorazione marmi
Autofficine, autocarrozzerie, elettrauti, gommisti
Autorimessaggi e magazzini
Verniciatura, vetroresina
Carpenteria metallica
Macelleria al dettaglio
Cucine di ristoranti, pizzerie, alberghi
Ambulatori medici e dentistici
Laboratori odontotecnici
Aree commerciali produttrici di imballaggi terziari
Aree di produzione di attività industriali/artigianali
Pescherie
% RIDUZIONE SUPERFICIE
20%
15%
15%
50%
50%
30%
40%
60%
30%
20%
20%
20%
10%
50%
70%
MAGGIORAZIONI
TIPOLOGIA
COMMERCIO
AMBULANTE
MAGGIORAZIONE
SOGGETTI INTERESSATI
DOCUMENTI
RICHIESTI
Documento di
50% dell’intera tariffa se
Utenti esercenti attività di commercio assegnazione posteggio
l’area è occupata per non più
ambulante
rilasciato da autorità
di 182 giorni.
competenti