Varial - Ygnis

Commenti

Transcript

Varial - Ygnis
varial: la SEMPliCiTÀ
DElla vErSaTiliTÀ
Fernando
installatore
Varial
Caldaia a condensazione murale con
scambiatore in alluminio ★★★★
Bruciatore modulante premiscelato
da 35 a 150 kW
www.ygnis.it
L’evoluzione del sapere
varial
Caldaia murale a condensazione
Caldaie murali a condensazione
La gamma VARIAL, è stata progettata da Ygnis, utilizzando tutta
la conoscenza ed esperienza per poter arrivare a soddisfare le
esigenze del mercato Europeo.
Grazie allo scambiatore innovativo in pressofusione di alluminio,
che può lavorare fino alla pressione di 6 bar, la gamma Varial si
compone di 6 modelli con potenze che coprono un range da 35
kW fino a 150 kW.
Progettata per ottenere efficienza elevata a 80/60°C o
performance da condensazione a 50/30°C, con valori superiori ai
109%, le caldaie Varial, si installano con ingombri minimi ed
inferiori rispetto ai generatori tradizionali di pari potenza. Inoltre
la gamma e la variabilità di potenza, permette di dimensionare
l’impianto nel miglior modo possibile, secondo i parametri di
modulazione più corretti, ed in base alle esigenze progettuali.
L’alta efficienza e i bassi consumi, sono accompagnati anche da
valori minimi di emissioni NOx, secondo i valori Europei di classe
5.
Il bruciatore a premiscelazione totale, è stato progettato per
performance elevatissime, mentre il controllo elettronico, su
piattaforma Siemens, permette di gestire con assoluta flessibilità
il generatore, secondo le più diverse esigenze installative.
Ogni caldaia Varial, è equipaggiata con un proprio circolatore,
per il controllo della portata attraverso il condensatore,
eliminando la necessità di una pompa primaria.
Naturalmente tutta la gamma VARIAL è disponibile con diverse
opzioni per semplificare e ridurre i costi dell’installazione,
comprese le tubazioni e i condotti fumi secondo diversi sistemi.
Opzioni
-Kit collettori con kit rubinetti
-Kit scarico fumi
-Sistema di gestione elettronico singolo o in cascata
-Ampia scelta di scambiatori appositamente dimensionati
Vantaggi
-Installazione in minimi spazi
-Eccellenti performance in condensazione
-Design compatto
-Ampia gamma di opzioni
-Kit collettori testati in fabbrica
-Controllo elettronico flessibile ed ampliabile
La gamma Varial è composta da uno scambiatore interno
robusto e flessibile dal design unico e brevettato
0086
IMPORTANTE! Sostituendo la caldaia in un impianto esistente è consigliabile procedere a preventivo lavaggio chimico a
mezzo di disperdenti basici.
2
DATI TECNICI
VARIAL
35
60
85
100
125
150
Potenze
Potenza focolare
kW
32,4
55,4
78,5
92,4
115,5
138,6
Potenza utile (50/30 °C)
kW
34,9
60
85
100
125
150
Potenza utile massima (80/60 °C)
kW
32,3
54,1
76,7
90,3
112,8
135,4
Potenza utile minima (80/60 °C)
kW
6,5
10,8
15,3
17,9
21,6
26,9
Rendimento utile 100% (T.media 70°C)
%
99,7
99,7
97,8
97,8
97,8
99,8
Rendimento utile 30% (T.media 50°C)
%
108,4
108,3
108,3
108,2
108,2
108,2
Dati idraulici
Attacchi (mandata e ritorno)
R 1"
R 1"¼
Pressione massima
bar
6,0
Pressione minima
bar
0,5
Contenuto d'acqua (esclusi i collettori)
litri
4,0
5,0
6,0
6,0
7,0
8,0
Portata nominale con ΔT 20 °C
litri/s
0,42
0,72
1,02
1,19
1,49
1,79
Perdita di pressione lato acqua con ΔT 20 °C
mbar
70
80
100
110
140
400
Prevalenza residua disponibile
m.c.a.
0,9
1,0
1,1
1,2
1,4
4,0
R ¾"
R ¾"
R ¾"
R ¾"
R 1"
R 1"
Dati gas
Dimensioni filettatura tubo di connessione dell'ingresso
del gas
Pressione nominale di ingresso gas naturale
mbar
20
20
20
20
20
20
Pressione massima di ingresso gas naturale
mbar
25
25
25
25
25
25
Impostazione pressostato gas - gas naturale
mbar
12,5
12,5
12,5
12,5
12,5
12,5
Portata gas (massima per modulo) gas naturale
m³/h
3,4
5,8
8,25
9,7
11,7
14,6
% CO2 di riferimento con fiamma alta/bassa gas naturale
±0,25%
9,0
Dati elettrici
230V~50Hz 230V~50Hz 230V~50Hz 230V~50Hz 230V~50Hz 230V~50Hz
Tensione di alimentazione nominale
Consumo energetico (massimo)
W
Corrente di avvio e marcia (per modulo)
A
160
160
0,85/0,35 0,85/0,35
350
450
350
600
2,1/1
2,1/1
2,1/1
2,4/1,2
Dati scarico fumi
Raccordi della canna fumaria (concentrici)
Temperatura approssimativa del gas di combustione a
80/60 °C
Temperatura approssimativa del gas di combustione a
50/30 °C
Pressione alla bocca di efflusso della caldaia
Volume approssimativo del gas di combustione CO2 9%
mm
80/125
80/125
80/125
80/125
100/150
100/150
°C
60
60
60
60
60
60
°C
40
40
40
40
40
40
Pa/mbar
150
150
150
150
150
150
m³/h*
45
78
110
130
163
195
* Temperatura di 15 °C e Pressione barometrica di 1013,25 mbar
IMPORTANTE! Sostituendo la caldaia in un impianto esistente è consigliabile procedere a preventivo lavaggio chimico a
mezzo di disperdenti basici.
3
varial
Dimensionali Varial
150
540
540
150
Passacavi
21mm dia. x 2
Elettrico - 490
450 min.
D
45
B
35
20
C
Ø Uscita fumi
134
560
Ritorno - 120
Scarico valvola di sicurezze - 195
Vista dall'alto
Mandata - 270
Scarico condensa - 345
Gas - 470
Vista da sotto
134
300 min.
15
50
40
540
440
410
50
B
8 fori Ø12 mm
930
Piastra di fissaggio
muro
Fissaggio a parete
540
A
Vista frontale
Uscita fumi laterale
Vista laterale
Uscita fumi posteriore
Dimensioni (in mm)
Dimensione
Varial 35
Varial 60
Varial 85
Varial 100
Varial 125
Varial 150
Profondità
A
470
570
Interasse fumi
B
380
480
Ø Uscita fumi
C
80/125
100/150
Collegamenti elettrici
D
350
450
Caratteristiche
Unità
Varial 35
Varial 60
Varial 85
Varial 100
Varial 125
Varial 150
Potenza Focolare
kW
34,9
55,4
78,5
92,4
115,5
138,6
Potenza Utile 80/60°C
kW
34,1
54,1
76,7
90,3
112,8
135,4
Potenza Utile 50/30°C
kW
37,8
60
85
100
125
150
L
4
5
6
6
7
8
Pressione d’esercizio
bar
6
6
6
6
6
6
Peso
Kg
75
90
105
105
120
130
mbar
20
20
20
20
20
20
Contenuto d’acqua
Pressione alimentazione gas G20
IMPORTANTE! Sostituendo la caldaia in un impianto esistente è consigliabile procedere a preventivo lavaggio chimico a
mezzo di disperdenti basici.
4
Dimensionali Varial in cascata
VISTA LATERALE
2 Varial in cascata
3 Varial in cascata
4 Varial in cascata
Dimensioni collegamenti kit idraulico
per Varial da 125 a 150
per Varial da 35 a 100
Mandata
DN 50
Mandata
DN 65
Ritorno
DN 50
Ritorno
DN 65
Gas
R 1"½
Gas
Condense
40 mm
Condense
R 2"
40 mm
IMPORTANTE! Sostituendo la caldaia in un impianto esistente è consigliabile procedere a preventivo lavaggio chimico a
mezzo di disperdenti basici.
5
varial
Dimensionali Varial Box
Ingombro Varial Box
2 Varial Box in cascata
3 Varial Box in cascata
4 Varial Box in cascata
IMPORTANTE! Sostituendo la caldaia in un impianto esistente è consigliabile procedere a preventivo lavaggio chimico a
mezzo di disperdenti basici.
6
Range di potenza disponibili
Varial 35
Varial 60
Varial 85
Varial 100
Varial 125
Varial 150
1
2
3
4
P.Focolare
34,9
69,8
104,7
139,6
P.Utile 80/60°C
34,1
68,2
102,3
136,4
P.Utile 50/30°C
37,8
75,6
113,4
151,2
P.Focolare
55,4
110,8
166,2
221,6
P.Utile 80/60°C
54,1
108,2
162,3
216,4
P.Utile 50/30°C
60
120
180
240
P.Focolare
78,5
157
235,5
314
P.Utile 80/60°C
76,7
153,4
230,1
306,8
P.Utile 50/30°C
85
170
255
340
P.Focolare
92,4
184,8
277,2
369,6
P.Utile 80/60°C
90,3
180,6
270,9
361,2
P.Utile 50/30°C
100
200
300
400
P.Focolare
115,5
231
346,5
462
P.Utile 80/60°C
112,8
225,6
338,4
451,2
P.Utile 50/30°C
125
250
375
500
P.Focolare
138,6
277,2
415,8
554,4
P.Utile 80/60°C
135,4
270,8
406,2
541,6
P.Utile 50/30°C
150
300
450
600
Accoppiamento con scambiatore e Ø uscita fumi
Varial 35
Varial 60
Varial 85
Varial 100
Varial 125
Varial 150
1
2
3
4
Scambiatore
P7MX20
P7MX40
P7MX40
P7MX60
Ø Fumi
Ø80/125
Ø150 o Ø200
Ø150 o Ø200
Ø150 o Ø200
Scambiatore
P7MX20
P7MX40
P7MX60
P7MX110
Ø Fumi
Ø80/125
Ø150 o Ø200
Ø150 o Ø200
Ø150 o Ø200
Scambiatore
P7MX40
P7MX60
P7MX80
P7MX110
Ø Fumi
Ø80/125
Ø150 o Ø200
Ø150 o Ø200
Ø150 o Ø200
Scambiatore
P7MX40
P7MX60
P7MX110
P8MX110
Ø Fumi
Ø80/125
Ø150 o Ø200
Ø150 o Ø200
Ø150 o Ø200
Scambiatore
P7MX40
P7MX80
P7MX150
P8MX110
Ø Fumi
Ø100/150
Ø200
Ø200
Ø200
Scambiatore
P7MX60
P7MX110
P8MX110
P8MX170
Ø Fumi
Ø100/150
Ø200
Ø200
Ø200
IMPORTANTE! Sostituendo la caldaia in un impianto esistente è consigliabile procedere a preventivo lavaggio chimico a
mezzo di disperdenti basici.
7
varial
Curve di prevalenza residua poma Varial
Modello
35
5
Prevalenza (m)
60
4
3
2
1
0
2
1
3
Q m3 /h
7.6
Modello
6.8
85
100
6.0
125
Prevalenza (m)
4.4
3.6
2.8
2.0
max
1.2
0.4
0
1.0
2.0
4.0
3.0
5.0
6.0
3
Q m /h
12
Modello
10
150
8
Prevalenza (m)
6
max
4
2
0
1.0
2.0
3.0
4.0
5.0
6.0
Q m3 /h
IMPORTANTE! Sostituendo la caldaia in un impianto esistente è consigliabile procedere a preventivo lavaggio chimico a
mezzo di disperdenti basici.
8
VARIAL - CALDAIA A CONDENsAzIONE
La gamma Varial, arriva ad offrire degli standard sopra il
normale, rispetto a tutte le caldaie precedentemente
progettate.
Grandi potenze in spazi ridottissimi, ottimizzano l’utilizzo
degli spazi nei locali tecnici, in più grazie ai vari accessori
e kit disponibili, si ha la possibilità di velocizzare la messa
in opera e di eseguire un’installazione a regola d’arte in
pochissimi metri quadrati.
Anche i vari kit fumi, garantiscono una scelta diversificata
e flessibile a seconda delle esigenze.
Il bruciatore a premiscelazione totale e a modulazione
totale, assicura i carichi termici adeguati per ogni tipo di
impianto ed edificio, e con le varie opzioni di controllo
elettronico della sequenza di cascata, viene sempre
garantito l’utilizzo ottimale del numero di generatori e
potenza globale di modulazione.
Altissima qualità dei materiali e affidabilità sono garantiti
per ogni generatore, che prima di essere messo in
commercio, attraversa severi controlli e test di prova e
verifica in fabbrica.
Ogni generatore viene consegnato completo di un robusto
mantello in acciaio con una verniciatura in due colori
bianco e grigio.
Varial viene fornita completa di controllo elettronico su
base Siemens, che assicura le sicurezze e la gestione
completa.
Un’ulteriore scelta di opzioni di regolazione completa la
gamma e permette di offrire un pacchetto completo di
tutti gli accessori utili a coprire tutte le esigenze e a
fornire un controllo sia del generatore singolo che di
cascate molteplici.
Nuovo scambiatore a sezioni modulari
Progettato per coprire la gamma delle caldaie murali, a
basamento verticali e orizzontali, il design unico e
brevettato Ygnis, dà la possibilità di pianificare la
costruzione dei diversi generatori, con velocità e
semplicità, senza problemi di stoccaggio e ritardo nelle
consegne.
Con soli tre componenti base: frontale, posteriore e
intermedio, lo scambiatore, con l’aggiunta di varie sezioni
può coprire l’intera gamma da 35 kW fino a 350 kW.
L’alta qualità dell’alluminio, permette una migliore
conduttività termica, rispetto all’acciaio inox, e combinato
con la resistenza e durata del nostro scambiatore a
pressofusione permette di ottenere altissime performance
con bassissime emissioni inquinanti e una lunga durata.
5 ANNI DI GARANZIA
Le Varial sono fornite con la garanzia di 5 anni sul corpo
idraulico come da standard. Importante sarà mantenere
sempre il controllo sul trattamento dell’acqua e le
condizioni dell’impianto per tutta la vita della caldaia.
Per tutti gli altri componenti la garanzia standard è di 2
anni.
IMPORTANTE! Sostituendo la caldaia in un impianto esistente è consigliabile procedere a preventivo lavaggio chimico a
mezzo di disperdenti basici.
9
varial
SPECIFICHE VARIAL
Scambiatore ad altissima qualità
Specificatamente progettato per la gamma Varial, il
nuovissimo scambiatore in pressofusione di alluminio,
permette rese termiche elevatissime con una costruzione
ad elevata tecnologia, che assicura una lunga durata.
Costruito utilizzando alta pressofusione, per poter avere
la massima robustezza, il processo permette di avere
stampi precisi con tolleranze minime e dettagli che
assicurano performance uniche e grandissima affidabilità.
Ad un pressostato gas. Questo controlla la pressione del
gas e permette attraverso il controllo del ventilatore di
fornire la pressione corretta per ogni instante.
Basse emissioni
Le Varial raggiungono la Classe Europea 5 di performance
per le emissioni di NOx .
Grazie alla maglia metallica del bruciatore, la
distribuzione gas permette una temperatura della
fiamma a livelli minimi, garantendo così 35 mg/kWh.
L’alluminio al silicio permette eccellenti rese e garantisce,
grazie alla sua alta qualità, grande resistenza alla
corrosione.
Le sezioni dello scambiatore, vengono prima testate
singolarmente in fonderia, e poi un’altra volta in fabbrica
dopo essere state assemblate. La pressione di prova
corrisponde a 1 ½ la pressione di funzionamento,
assicurando così una pressione standard a regime di 6
bar.
Efficienza
L’intera gamma, raggiunge a pieno carico un rendimento
superiore al 98% e a carico parziale permette di ottenere
valori prossimi al 109%. Si ottengono così valori di
rendimento superiori alle richieste normative, garantendo
sempre i parametri corretti per i nuovi edifici e per le
ristrutturazioni.
Controllo condensa
Grazie all’alta efficienza termica di tutti i moderni
generatori, abbiamo formazione di condense in ogni
caldaia durante la fase di accensione a freddo e a
condizioni di carico basse, quando la temperatura di
ritorno è più bassa di quella dei fumi. Normalmente per
una caldaia di 100 kw di potenza termica, si producono
almeno 13 litri di condensa all’ora.
Questo ha valori tipici di acidità intorno ai 3,5 pHm,
leggermente acido, ma comunque meno dell’aceto e può
essere scaricato con un normale sistema di drenaggio. Lo
scarico nel sistema fognario va comunque verificato in
base ai regolamenti locali.
Protezione temperatura fumi
Considerando che la temperatura fumi è di norma molto
bassa, compresa tra i 65 e gli 80°C, il sistema è comunque
protetto da una sonda che blocca la caldaia in caso di
temperature superiori agli 85°C.
Bruciatore
Il bruciatore cilindrico a totale modulazione permiscelato
è posizionato centralmente nello scambiatore ed è
costruito con una rete tessuta di FeCrAl.Il progetto del
bruciatore permette una eccellente stabilità della fiamma
attraverso l’ampio range di modulazione dal 20% al
100%.
Utilizzando un sistema d’iniezione a candela, il bruciatore
è acceso direttamente e la fiamma è regolata da un
elettrodo di ionizzazione.
Regolazione gas
Il gas e l’aria sono precisamente miscelati prima di
entrare nel bruciatore, grazie
Valvola di sicurezza
Ogni caldaia è equipaggiata con una
valvola di sicurezza CEE da 6 bar, con il
convogliamento all’esterno del mantello.
Sistema di scarico condense
Oltre al sistema di scarico condense, è importante che lo
scarico sia perfettamente installato e drenato e che eviti
un ritorno verso la caldaia. Questo per evitare possibili
ristagni di condensa.
Consegna
Le caldaie Varial sono consegnate completamente
assemblate dalla fabbrica. Ogni generatore è posto su di
un pallet specifico facilmente manovrabile con un
transpallet, e può attraversare una semplice porta.
Layout
La gamma Varial può essere installata come unità
singola o come parte di un sistema modulare.
Fino a quattro caldaie possono essere collegate tramite
kit tubazioni pre-assemblati che corrono al di sotto delle
caldaie.
IMPORTANTE! Sostituendo la caldaia in un impianto esistente è consigliabile procedere a preventivo lavaggio chimico a
mezzo di disperdenti basici.
10
vista interna
Valvola
gas
Condotto aria comburente
Sfiato aria automatico
Ventilatore a
Pre-miscelazione
Pressostato di
minima gas
Elettrodo di
accensione
Trasformatore
di accensione
Elettrodo di
ionizzazione
Scambiatore
Spioncino
Bruciatore
Sonda
temperature
ritorno
Collegamenti
elettrici
Flussostato
Sonda fumi
Circolatore
Presa analisi
fumi
Centralina
LMU
Sifone condense
Pannello di
controllo
Pressostato
fumi
Kit INAIL
Tronchetto di ritorno
Tronchetto di mandata
Componenti del kit:
- N°1 Tronchetto mandata flangiato
- N°1 Tronchetto ritorno flangiato
- N°1 Manometro scala 0÷ 6 bar
- N°1 Riccio ammortizzatore
- N°1 Valvola di sicurezza 5,4 bar
- N°1 Termometro scala 0-120°C
- N°1 Pozzetto di controllo da 45 mm
- N°1 Rubinetto a 3 vie
- N°1 Pressostato di sicurezza 0÷5 bar
- N°1 Termostato di sicurezza 100°C
- N°1 Vaso d’espansione 8 Lt cert.CE
Valvola di intercettazione combustibile ESCLUSA: da dimensionarsi
con la rete gas
IMPORTANTE! Sostituendo la caldaia in un impianto esistente è consigliabile procedere a preventivo lavaggio chimico a
mezzo di disperdenti basici.
11
varial
SPECIFICHE VARIAL
Scarico fumi
Tutte le caldaie a condensazione producono condensa
dovuta l'elevata efficienza termica. Un effetto di questo
principio è quindi la produzione di condensa dal terminale
di scarico, un attento esame dovrà essere dato alla
posizione del terminale della canna fumaria.
Pompa integrata
Ogni caldaia è dotata di una pompa integrata per garantire
la portata corretta.
La pompa viene avviata ad ogni ciclo di accensione, ed ha
un tempo di post- funzionamento di cinque minuti per
rimuovere il sovraccarico di calore residuo, oltre ad un
ciclo periodico anti-grippaggio per ridurre il rischio di
blocco della pompa stessa.
La pompa è dimensionata per garantire un ΔT di 20°C in
caldaia.
L’utilizzo di una pompa integrata elimina la necessità di
installare un circolatore a servizio del circuito primario,
riducendo al minimo le perdite in standby.
Per garantire il corretto funzionamento e a protezione
della caldaia, ogni modulo è dotato di un flussostato che
blocca il funzionamento della caldaia qualora la portata sia
insufficiente o ci sia assenza di circolazione.
REGOLAZIONE ELETTRONICA
Regolazione di bordo
La Varial, può essere installata con un’ampia variabilità di
configurazioni, dalla caldaia singola, alla cascata di più
unità, con gestione climatica locale o con gestione a
distanza con telecontrollo.
Ogni caldaia ha una centralina di regolazione estremamente
versatile e adattabile alle esigenze di ogni impianto, e con
la possibilità di integrarsi con diversi componenti aggiuntivi.
L’equipaggiamento standard per ogni singolo generatore
consiste in:
-Sistema di comunicazione bus LPB
-Input per un controllo remoto ON/OFF
-Input per un controllo remoto di modulazione
-Input per una sonda esterna
-Input per un segnale di blocco
-Contatti puliti
-Protezione antigelo
Controllo temperatura
Tutte le caldaie sono dotate di un termostato limite a
riarmo manuale tarato a 100°C
Un termostato di regolazione tarato al massimo a 90°C
Sono dotate inoltre di una sonda sul ritorno che insieme a
quella di mandata governa la modulazione della caldaia.
Controllo 0-10V
Attraverso il modulo clip-in, c’è la possibilità di interfacciare
un telecontrollo a distanza, e regolare così la modulazione
della caldaia in base alle esigenze dell’impianto.
IMPORTANTE! Sostituendo la caldaia in un impianto esistente è consigliabile procedere a preventivo lavaggio chimico a
mezzo di disperdenti basici.
12
VARIAL SCHEMA INAIL
IMPORTANTE! Sostituendo la caldaia in un impianto esistente è consigliabile procedere a preventivo lavaggio chimico a
mezzo di disperdenti basici.
13
varial
VARIAL con RVS63
IMPORTANTE! Sostituendo la caldaia in un impianto esistente è consigliabile procedere a preventivo lavaggio chimico a
mezzo di disperdenti basici.
14

Documenti analoghi

Varjet - Ygnis

Varjet - Ygnis Potenzialità della gamma da 70 a 580 Kw. La particolarità geometria della sua camera di combustione e del suo condensatore sono stati studiati per realizzare sia una combustione a bassa emissione d...

Dettagli

Varblok

Varblok Pressione nominale ingresso gas mbar

Dettagli

Lrk Nt - Ygnis

Lrk Nt - Ygnis sensibilmente la temperatura dei fumi a vantaggio dell’economia di funzionamento. L’acciaio che costituisce il terzo giro dei fumi è stato scelto per garantire una particolare resistenza alla corro...

Dettagli

Varmax - schede

Varmax - schede le alte temperature possono essere impiegate per pressioni gas sotto i 13 mbar.

Dettagli

Athena K

Athena K L’installazione deve essere realizzata in modo che l’uscita nel momento in cui una caldaia si ferma o sia al minimo, le altre non reprimano quest’ultima. L’installazione di una valvola nell’uscita ...

Dettagli