CORSO DI SPECIALIZZAZIONE LAVORAZIONE DI PEZZI

Commenti

Transcript

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE LAVORAZIONE DI PEZZI
 CORSO DI SPECIALIZZAZIONE LAVORAZIONE DI PEZZI MECCANICI ALLE MACCHINE UTENSILI A C.N.C. PROGRAMMA CORSO DURATA: Il corso ha la durata di circa 2 mesi ed è strutturato in 4 moduli didattici per la durata complessiva di n° 150 ore (120 ore di attività teorico/pratica in aula, mod. 1, 2, 3 + 30 ore di applicazioni pratiche in azienda, mod. 4). ARTICOLAZIONE DIDATTICA: Modulo 1: Disegno Meccanico • NORME UNI PER IL DISEGNO TECNICO • FORMATO DEI FOGLI SCALE DIMENSIONALI • TABELLA DI INTESTAZIONE (CARTIGLIO) • SISTEMA DI RAPPRESENTAZIONE EUROPEO E AMERICANO : PROIEZIONI DI ELEMENTI MECCANICI • SISTEMI DI QUOTATURA E DISPOSIZIONE DELLE LINEE DI QUOTA • RAPPRESENTAZIONE DELLE FILETTATURE: METRICA, WHITWORTH, TRAPEZIA, GAS • TOLLERANZE DI LAVORAZIONE : Sistema ISO – Accoppiamenti • DOCUMENTAZIONE TECNICA E TABELLE • RUGOSITA’ Modulo 2: Tecnologia Meccanica • DESIGNAZIONE DEGLI ACCIAI UNI-­‐EN-­‐10027 • GENERALITA’ SULLE LAVORAZIONI MEDIANTE MACCHINE UTENSILI • TORNIO PARALLELO • UTENSILI DA TORNIO • PARAMETRI DI TAGLIO • LAVORAZIONI ESEGUIBILI • FRESATRICE • UTENSILI PER FRESARE • PARAMETRI DI TAGLIO •
•
•
•
•
•
•
•
•
•
LAVORAZIONI ESEGUIBILI ALESATRICE RETTIFICATRICE PIALLATRICE LIMATRICE STOZZATRICE BROCCIATRICE SEGATRICE INTERPRETAZIONE E STUDIO DEI CICLI DI LAVORAZIONE METROLOGIA DI OFFICINA: CALIBRO, MICROMETRO, COMPARATORE Modulo 3: Macchine Utensili a Controllo Numerico • UNITÀ DI GOVERNO, COMPONENTI HARDWARE E SOFTWARE • MODULO DI COMANDO, GESTIONE DELLE ORIGINI E CORRETTORI UTENSILI. • SISTEMI DI COORDINATE, SENSORI, TRASDUTTORI ED ATTUATORI • FUNZIONI GENERALI ED AUSILIARIE. • PROGRAMMAZIONE IN CODICE STANDARD UNI-­‐ISO 6983 • NORME DI PROGRAMMAZIONE E STESURA DEL LISTATO. • USO E GESTIONE DEL SOFTWARE DI SIMULAZIONE PER TORNIO E FRESATRICE • TABELLA UTENSILI, PARAMETRI DI TAGLIO E CORRETTORI • DIGITAZIONE PROGRAMMI E VERIFICA DEL PERCORSO UTENSILE • LAVORAZIONE DI PARTICOLARI MECCANICI AL TORNIO ED ALLA FRESATRICE, VERIFICA COLLISIONI. Modulo 4: Applicazioni pratiche in azienda • SETTAGGIO MACCHINE • MONTAGGIO UTENSILI E PRESETTING DEGLI STESSI • SCELTA DEGLI OPPORTUNI PARAMETRI DI TAGLIO ADEGUATI ALLA LAVORAZIONE • REALIZZAZIONE DI PEZZI MECCANICI SU FRESATRICE E TORNIO A CNC CON PROGRAMMI SVOLTI A BORDO MACCHINA O MEDIANTE TRASFERIMENTO DA COMPUTER.