team ceco sono Václav Bervid e Petr Bílek. Nella stessa gara si

Commenti

Transcript

team ceco sono Václav Bervid e Petr Bílek. Nella stessa gara si
In alto, le 128 Filipinetti di Daniel Duchamp (80) e
Hugues Hazard (79) in prima fila a Magny-Cours
nella gara del Critérium Francese del primo maggio
1973 e, sopra, Hazard (88) in gara a Montlhéry.
Nella foto grande, Duchamp sul poster del mensile
“Echappement” sempre a Magny-Cours.
Sotto da sinistra, Louis Sinsoulier (35) alla Côte de
Saint Gouéno nel 1972, Mesdemoiselles J. Chardin
e Marie-Odile Devin (202) alla partenza del Grand
National Tour Auto del 15-23 settembre 1973 e Guy
Troncal (203) vincitore di classe per il Gruppo 1 nella
stessa gara.
238
team ceco sono Václav Bervid e Petr Bílek. Nella stessa gara si classificano undicesima e dodicesima
al traguardo due 128 Sport coupé 1300 condotte rispettivamente dagli austriaci Walter Niessner e
Franz Zeh la prima e dai cechi Ladislav Molnár e Mikulás Schätzel la seconda. Verso la fine degli
anni ’70 è da segnalare anche la presenza di una Fiat 128 3P Gruppo 2 condotta dal polacco Marian
Bubkewitz nelle gare Turismo che si svolgono nei paesi dell’Est europeo.
In Gran Bretagna un cenno particolare lo merita senza dubbio la Fiat 128 berlina schierata dalla
Fiat Huxford nel campionato “Saloon” inglese del 1972. Si tratta di una vettura usata nel ’71 dalla
Scuderia Filipinetti alla quale però è stato sostituito il motore di 1.150 cc con uno di 1.300. La vettura