DICHIARAZIONE DI INDIPENDENZA DALLA DITTATURA DEL

Commenti

Transcript

DICHIARAZIONE DI INDIPENDENZA DALLA DITTATURA DEL
DICHIARAZIONE DI INDIPENDENZA DALLA DITTATURA
DEL MERCATO, DELLA FINANZA, DEL DEBITO
Noi cittadini, famiglie ed organizzazioni italiane ci riconosciamo nei
valori e nei principi della Costituzione italiana, quale elemento
costitutivo della Comunità.
Noi cittadini, famiglie ed organizzazioni italiane siamo consapevoli che
un’oligarchia ha assunto il potere di decidere le sorti dei Popoli
sostituendosi alla Politica, imponendo uomini e governi quali meri
attuatori di precise direttive, utilizzando a tal fine gli strumenti del
debito e della creazione di moneta, instaurando una dittatura finanziaria.
Noi cittadini, famiglie ed organizzazioni italiane NON riconosciamo gli
ultimi Governi quali espressione costituzionale legittima della sovranità
popolare, ma quali esecutori di istanze e di indicazioni di “altre
autorità”, che non coincidono con gli interessi del Popolo Italiano.
Noi cittadini, famiglie ed organizzazioni italiane NON riconosciamo negli
attuali Partiti un riferimento democratico e partecipativo in quanto essi
hanno cessato di svolgere le funzioni assegnate loro dalla Costituzione.
Per il ripristino della sovranità popolare e
Per porre freno alla dissoluzione economica del nostro Paese,
caratterizzata da una disoccupazione senza precedenti, da un debito
pubblico in crescita continua, e da un’insensata privatizzazione di
industrie, territori e demani, che finiranno per renderci un Popolo senza
territorio,
Oggi, 22 maggio 2016
Noi cittadini, famiglie ed organizzazioni italiane
Costituiamo la Confederazione delle Associazioni, Comitati e
Organizzazioni per la difesa e la concreta attuazione della Costituzione
democratica della Repubblica Italiana,
e come Popolo Italiano
Dichiariamo la nostra inviolabile ed irrinunciabile indipendenza!
www.sovranitapopolare.it - [email protected]