il perù a milano - Consulado General del Perú en Milán

Transcript

il perù a milano - Consulado General del Perú en Milán
Consulado General del Perú
en Milán
Boletín Nº 5
Año V
31.05.2012
Capo di Stato in visita a Bruxelles,
Strasburgo, Ginevra e Berlino
Il Presidente Ollanta Humala visiterà l’Europa dal 10 al 14
giugno, al fine di dare impulso alla ratifica del Trattato di Libero
Commercio (TLC) tra Perù e Unione Europea (UE), ha
annunciato il cancelliere peruviano, Rafael Roncagliolo. Questo
viaggio avrà inizio l’11 giugno a Ginevra, dove c’è la sede
principale dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro (OIT).
Il giorno successivo sarà ricevuto dalla Cancelliera Angela
Merkel, a Berlino, Germania. Il 13 giugno il presidente Humala
giungerà a Bruxelles, Belgio, sede dell’Unione Europea, e
dopodiché si dirigerà verso la città francese di Strasburgo, sede
del Parlamento Europeo dove coordinerà il sostegno
necessario per l’avanzamento del Trattato, meccanismo che
servirà per liberalizzare il commercio, ridurre le barriere
doganali e fomentare gli investimenti. (El Peruano, 22/05/2012).
Ministerio de
Relaciones Exteriores
IL PERÙ A MILANO
della Lega degli Stati Arabi in uno sforzo per promuovere la
cooperazione. Questo forum si colloca nel processo di
globalizzazione nel quale il Perù deve mantenere una strategia
molto chiara verso la quale intende impegnarsi. Pertanto, si
incrementerà l’influenza politica del Perù nelle riunioni
internazionali, si promuoverà lo
sviluppo commerciale e i flussi
d’investimento,
turismo
e
cooperazione tecnica; così
come si rafforzerà la pace e la
sicurezza internazionale. Il vice
ministro degli Affari Esteri,
Ambasciatore José Beraún, ha
dichiarato che le strategie del
governo verso il mondo arabo comprendono lo sviluppo dei
vincoli bilaterali nella penisola arabica e dei suoi istituti
rappresentativi come il Consiglio di Cooperazione dei paesi del
Golfo Persico. Fino al momento hanno confermato la loro
assistenza i Capi di Stato di Kuwait, Libano e Qatar, ed il
presidente dell’Autorità Nazionale Palestina. (Andina, 07/05/2012)
Il Perù diventerà il primo
esportatore mondiale di frutta e
ortaggi
Il WEF 2013 a Lima: Opportunità
per attrarre più investimenti
La realizzazione del Forum Economico Mondiale (WEF) per
l’America Latina si realizzerà a Lima dal 23 al 25 aprile del
2013, e costituisce un’eccellente opportunità per attrarre
investimenti, ha affermato il ministro degli Affari Esteri, Rafael
Roncagliolo. "Questo evento ha una grande importanza per noi.
Abbiamo partecipato recentemente al Forum realizzatosi a
Puerto Vallarta, Messico; ed è un’occasione d’incontro per i
rappresentanti dei più importanti investitori del mondo, in
questo caso, dell’America Latina. Gli investitori sono alla ricerca
di mercati solventi e con un futuro, e il Perù combacia
perfettamente con le loro aspettative, in quanto abbiamo una
grande fiducia nei risultati che possiamo raggiungere l’anno
prossimo", ha aggiunto, sostenendo inoltre che il WEF 2013
sarà anche ideale per far conoscere altre attrazioni del nostro
paese in settori come la cultura, il turismo e la gastronomia.
All’appuntamento sopraggiungeranno imprenditori e investitori
di potenze economiche come Stati Uniti, Europa, India, Cina,
Giappone, ed altri. (El Peruano, 23/04/2012)
Il Perù può diventare il primo esportatore mondiale di frutta e
ortaggi di fronte alla crescente domanda globale e all’aumento
dei propri invii, che hanno avuto un incremento da US$ 101
milioni a 1,12 miliardi tra il 2000 e il 2011, evidenziando una
crescita annuale del 27%, ha informato il Ministero del
Commercio Estero e Turismo (Mincetur). Il ministro José Luis
Silva, ha indicato che nello stesso periodo si è passati da 70
mercati di destinazione a più di 130, il che significa che il Perù
sta diversificando la sua offerta esportabile. Questa crescita ha
avuto come motore la sottoscrizione di accordi commerciali, la
stabilità macroeconomica e politica del paese, e l’incremento
della domanda mondiale di alimenti. Inoltre, ha annunciato che
grazie all’incremento delle sue esportazioni e alla qualità dei
suoi prodotti, il Perù è stato eletto Paese Invitato d’Onore alla
Fruit Logistica 2013, principale fiera mondiale di frutta e ortaggi
freschi, che si realizzerà dal 6 all’8 febbraio dell’anno prossimo
a Berlino (Germania). La Fruit Logistica sarà un’opportunità
unica per la promozione di prodotti stella del Perù come
asparagi, uva, avocado, mango e melograni, e di altri prodotti
emergenti quali berries, chirimoya, aguaymanto, fichi, frutta
esotica, ecc. Le principali esportazioni di frutta e ortaggi del
Perù nel 2011 comprendono uva fresca (US$ 299 milioni),
asparagi (US$ 289 milioni), avocado (US$ 164 milioni), mango
(US$ 117 milioni), banane (69 milioni) e agrumi (66 milioni).
(Andina, 15/05/2012)
Vertice America del Sud-Paesi
Arabi: Lima, 1 e 2 ottobre
Lima sarà sede del III Vertice America del Sud – Paesi Arabi
(ASPA), l’1 e il 2 ottobre prossimi, con la partecipazione dei
paesi del subcontinente e 22 stati arabi. Lo scopo di questo
forum è di sostenere l’associazione dei membri dell’Unasur e
Boletín del Consulado General del Perú en Milán
Frutta e ortaggi peruviani accedono
più facilmente in Unione Europea
che in altri mercati
La frutta e gli ortaggi peruviani possono accedere più
facilmente in Unione Europea che in altri mercati grazie alla
trasparenza della legislazione che riguarda questi prodotti, ha
affermato la rappresentante della Direzione Generale di Salute
e Protezione dei Consumatori (DG-Sanco) dell’Unione
Europea, Sara Perucho. Le norme europee richiedono solo che
il paese esportatore garantisca che le coltivazioni non siano
infette da parassiti o organismi da quarantena. Nel corso di un
seminario di formazione sulla legislazione dell’Unione Europea
per la frutta, gli ortaggi e i prodotti fitosanitari, organizzato dalla
DG-Sanco e realizzato a Lima, è stata offerta una visione
dettagliata della suddetta legislazione riguardo i prodotti
alimentari per agevolare l’ingresso di esportazioni di paesi terzi.
All’incontro internazionale, iniziato il 14 maggio, hanno assistito
50 rappresentanti di Argentina, Brasile, Cile, Colombia, Costa
Rica, Cuba, Ecuador, El Salvador, Guatemala, Honduras,
Messico, Nicaragua, Panama, Repubblica Dominicana,
Uruguay e Perù. (Andina, 16/05/2012)
Il pisco ha trionfato nel concorso
mondiale di bevande alcoliche
Il pisco ha ottenuto un nuovo
trionfo internazionale con la
vittoria nel Concorso Mondiale di
Bruxelles, uno degli eventi più
importanti di alcolici e vini. In
questa edizione, tenutasi a
Guimarães (Portogallo), il nostro
distillato bandiera ha ottenuto
una Gran Medaglia d’Oro, sei medaglie d’oro e nove d’argento.
Alla competizione hanno partecipato 8.397 vini e liquori,
provenienti da 52 paesi produttori del mondo. La Gran Medaglia
d’Oro è stata consegnata a La Botija Italia 2011 di Tabernero.
Questo pisco ha ottenuto anche il maggior punteggio della sua
categoria e ha vinto il trofeo come migliore alcolico. Carlos de
Piérola, membro della giuria, ha segnalato che “il nome del
Perù è arrivato in alto, visto che dei vincitori di Gran Medaglie
d’Oro sono stati scelti i migliori per ogni categoria: per quella
dei distillati il pisco”. Le medaglie d’oro sono state vinte dai
pisco mosto verde moscatel, mosto verde quebranta e
quebranta (Finca Rotondo), mosto verde viejo tonel e pisco
puro aromatico torontel (Casa de Piedra S.A.C.). Le medaglie
d’argento sono state assegnate a La Botija acholado, acholado
e puro quebranta (Pozo Santo), Barsol Supremo mosto verde
quebranta, mosto verde torontel (Finca Rotondo), premium
mosto verde Italia e mosto verde quebranta (Tabernero) e al
pisco puro aromatico Italia (Casa de Piedra S.A.C.) (El Comercio,
15/05/2012)
Tripadvisor: Machu Picchu
“meraviglia architettonica”; Lima
“città affascinante”
La cittadella di Machu Picchu, a Cusco, e la città di Lima,
capitale del Perù, figurano tra le dieci migliori destinazioni da
visitare in Sudamerica nel 2012, secondo una lista elaborata
dal popolare portale di viaggi Tripadvisor. Machu Picchu
occupa il secondo posto dopo Buenos Aires, Argentina, ed è
indicato che è il posto più visitato del Perù. “Questa meraviglia
Boletín del Consulado General del Perú en Milán
architettonica di pietra calcarea, senza l’uso di malta, datata
metà del secolo XV, è situata su una grande pianura elevata
nel mezzo della foresta amazzonica”, attesta la pubblicazione.
Specifica che la si può raggiungere
in treno da Cusco o percorrendo a
piedi in più giorni il sentiero (Camino
Inca), dove è possibile apprezzare “i
più profondi dirupi andini e godere di
panorami
impressionanti”.
Per
quanto riguarda Lima, che occupa il
nono posto, si evidenzia che “è una
città affascinante che racchiude
innumerevoli tesori storici”, dove è
possibile esplorare siti archeologici
Incas o passeggiare tra le eleganti
cattedrali e gli sfarzosi palazzi del
tempo della conquista spagnola. “Il
centro di Lima è rumoroso, ma è
possibile godere dei quartieri della città, specialmente le zone
che si trovano di fronte alla spiaggia, dove ci sono hotel
favolosi, negozi e ristoranti stupendi". La lista è composta da un
totale di 25 destinazioni sudamericane. Nella 22° p osizione
figura Iquitos, capitale di Loreto, la quale è raccomandata come
postazione base per esplorare la conca dell’Amazzonia
peruviana. (El Peruano, 03/05/2012)
Rivista “Play Perù” per dispositivi
portatili
La società “Cecosami Comunicación
integral
&
Premedia”
([email protected]),
in
collaborazione con la riconosciuta
scrittrice
Josefina
Barron
([email protected]),
ha
disegnato esclusivamente per Tablet
iPad la rivista “Play Perù” che si può
leggere
gratuitamente
cercando
l’applicazione Play Perù nell’App
Store e, prossimamente nell’Android
Market. L’affermata pubblicazione
che diffonde le ricchezze naturali, le
attrazioni turistiche, il patrimonio culturale, le forze economiche
e le nuove tendenze creative del nostro paese, può essere
scaricata da un iPad in: http://itunes.apple.com/us/app/playperu/id476054860?ls=1&mt=8.
XIV Gara Internazionale di Zattere
2012
Dal 20 al 23 settembre 2012, la
Direzione
Regionale
di
Commercio Estero, Artigianato e
Turismo (DIRCETURA) di Loreto,
sta organizzando la “XIV Gara
Internazionale di Zattere in legno
di balsa 2012”. La prestigiosa
guida turistica mondiale “Lonely
Planet” ha posizionato questa
gara alla sesta posizione tra i dieci eventi sportivi dal vivo
dell’anno da non perdere. Il programma e il regolamento
dell’evento sono disponibili nella pagina web di questo
Consolato Generale (www.conpermilan.com). Per ulteriori
dettagli e iscrizioni è possibile contattare direttamente la sig.ra
Norma Cordova, Direttrice Regionale del DIRCETURA
([email protected]).
Fiera Internazionale Energia,
Ecoefficienza e Ambiente - EEC 2012
seudónimo. La fecha para la presentación del material literario
es el 31 de agosto de 2012 a la dirección de Petroperú. Los
peruanos residentes en el exterior podrá entregar sus sobres
en las Embajadas y Consulados. Mayor información y bases
del concurso están disponibles en: www.petroperu.com.pe.
Milano Summer School
Dal 18 al 20 ottobre 2012, si terrà a Lima la IV Fiera
Internazionale Energia, Ecoefficienza e Ambiente – EEC 2012.
L’obiettivo di questa fiera, organizzata dal Fondo Nazionale
dell’Ambiente (FONAM) e dall’Università Nazionale Maggiore di
San Marcos, è sensibilizzare e promuovere l’uso di tecnologie
pulite, fonti di energie rinnovabili e l’uso efficiente dell’energia al
fine di rinforzare le opportunità per il mercato di servizi
energetici contribuendo alla tutela dell’ambiente.
Grande Festa dei Parrucchieri e
delle Estetiste
Il 6 maggio, il Comitato Provinciale San Martín de Porres, in
occasione del 55/56° anniversario della fondazione, ha
organizzato a Milano la Grande Festa dei Parrucchieri e delle
Estetiste. All’evento sono intervenuti rappresentanti dell’Unione
Artigiani, autorità del Comune di Milano, il Console del Perù e
responsabili del settore. Il programma ha avuto inizio con la
Santa Messa presso la Basilica di Santa Maria delle Grazie,
seguita da aperitivo e pranzo all’Hotel Westin Palace, ed è
terminato con una sfilata di acconciature dei maestri E.S.P.A.M.
Cena nel segno di Santa Rosa da
Lima ad Abbiategrasso
Sabato 9 giugno presso l’Oratorio San Giovanni Bosco di
Abbiategrasso (MI), la Pro Loco della città sta organizzando
una Cena -con specialità culinarie peruviane a cura
dell’Associazione Compartiendo Cultura- nel segno di Santa
Rosa da Lima, patrona della città di Abbiategrasso. Il menù
prevede: empanadas de carne y verdura; papas a la
huancaína, arroz con adobo de chancho y camote; postre y
bebidas. Per informazioni e prenotazioni: tel. 338/3305935,
[email protected]
Petroperú convoca al “Premio Copé
2012”
La empresa Petróleos del Perú –
PETROPERÚ S.A. como en año anteriores,
está organizando el premio de Copé 2012
que este año incluye la XVII Bienal de
Cuento y III Bienal de Ensayo. El concurso
está dirigido a todos los peruanos
residentes en el Perú y en el extranjero sin
distinción -excepto los ganadores del Premio Copé Oro de las
bienales anteriores de ambos géneros- quienes podrán enviar
sus trabajos presentados en idioma español. El tema es libre,
el material deberá ser inédito y los concursantes participan bajo
Boletín del Consulado General del Perú en Milán
La Municipalidad de Milán, en colaboración con las
Universidades e Institutos de formación de la ciudad, está
promoviendo una propuesta de capacitación para ofrecer a los
jóvenes talentos extranjeros una ocasión para vivir una
experiencia especial. El programa prevé más de 150 cursos de
formación en 10 área didácticas entre las cuales destacan
moda y diseño, arte y teatro. Para información adicional sobre
el
proyecto
consultar
la
página
web:
www.comune.milano.it/summerschool.
Proceso FONAVI
El 29 de mayo se llevó a cabo la primera reunión de
coordinación entre el Ministerio de Relaciones Exteriores y el
FONAVI, a raíz de las inquietudes y solicitudes de información
formuladas sobre el tema. Como resultado de un fructífero
intercambio de criterios, el FONAVI adelantó que evaluará
habilitar próximamente sistemas y medios de absolución de
consultas y registro especialmente dedicados a nuestros
connacionales en el exterior. Asimismo, FONAVI informó que
los ciudadanos peruanos que deseen inscribirse podrán
hacerlo a través de la página Web: www.fonavi-st.gob.pe, que
es la página del SIFONAVI (Sistema de Información del
FONAVI). Se aclaró, que no se ha determinado una fecha para
el fin de la inscripción, que se viene realizando desde el 21 de
mayo, la misma que a partir del 13 de agosto próximo podrá
ser realizada vía telefónica (call center). El FONAVI subrayó
que en esta primera etapa sólo se está recibiendo inscripciones
de fonavistas titulares dejándose para una siguiente etapa la
inscripción de deudos y apoderados de fonavistas. Subrayó
que el trámite es gratuito y que no precisa de intermediarios.
FONAVI coordinará con el Ministerio de Relaciones Exteriores
los métodos adecuados para poder contar con su cooperación,
en el respectivo proceso de inscripción, en el marco de los
programas de asistencia al nacional. La Comisión emitirá
próximamente los reglamentos necesarios que normarán las
siguientes etapas del proceso de devolución.
Servicio Gratuito de Medición de
Presión Arterial
A partir del lunes 4 de junio de 2012 y todos los primeros y
terceros lunes de cada mes, de 10:00 a 12:00 horas, se
ofrecerá el servicio gratuito de medición de la presión arterial, a
cargo de “Assinp” (Enfermeras Peruanas Colegiadas), a las
personas que se encuentren en la sede consular y deseen
solicitar este servicio.
Consulado General del Perú
en Milán
Dirección: Via Roberto Bracco, 1
Milano 20159
Teléfono: +39-0266823771
Fax: +39-026685575
E-mail: [email protected]
Web: www.conpermilan.com
UN PORTAL PARA USTED:
www.conpermilan.com
Todo lo que debe saber para realizar sus trámites consulares
Asuntos Económicos y Comerciales
Cooperación
Turismo y Cultura
Publicaciones y Boletines
Actividades del Consulado
Comunicados a la Comunidad
Noticias sobre el Perú
Información actualizada
Obtención y
renovación de
pasaportes
Visite el portal y compruebe si su DNI o
Pasaporte está listo para recoger
Consulado General del Perú en Milán
Horario de Atención
Via B. Crespi, 15 - 20159 Milano
Tel: 02 69004577 – 02 66809617
Emerg.: 334 3983296 Fax: 02 6685575
e-mail: [email protected]milan.com
Lunes a Viernes
08:00 - 13:00 horas
(La puerta del Consulado se abre
a las 08:00 horas)
Oficina Comercial
Atención
Extraordinaria
Tel: 02 66823771 Fax:02 6685575
e-mail: [email protected]
de acuerdo a lo publicado en la
página Web
Boletín del Consulado General del Perú en Milán

Documenti analoghi

il perù a milano - Consulado General del Perú en Milán

il perù a milano - Consulado General del Perú en Milán rilascio e il rinnovo del permesso di soggiorno. Per maggiori informazioni contattare: tel. 02 69901240 – 0269017224, [email protected]

Dettagli

il perù a milano - Consulado General del Perú en Milán

il perù a milano - Consulado General del Perú en Milán y completar un formulario en línea adjuntando la siguiente información: Carta dirigida al Consulado General del Perú en Milán expresando el interés de su Asociación, Club o Grupo de ser incluidos e...

Dettagli

il perù a milano - Consulado General del Perú en Milán

il perù a milano - Consulado General del Perú en Milán permitirá a los peruanos ingresar a los países de la Unión Europea para hacer turismo y negocio. Ante el pleno del Congreso, durante la sustentación del presupuesto que ejecutará su sector en el pr...

Dettagli

Boletín, marzo 2015 - Ministerio de Relaciones Exteriores

Boletín, marzo 2015 - Ministerio de Relaciones Exteriores (Av. Enrique Canaval Moreyra 150, San Isidro, Lima) y en todas las refinerías y plantas de ventas de la empresa a nivel nacional. Los autores residentes en el extranjero que deseen participar podrá...

Dettagli

Servicios de salud en el Consulado General del Perú en Milán, en

Servicios de salud en el Consulado General del Perú en Milán, en El evento, que tiene el mérito de ser el primero realizado por parte de enfermeros peruanos en Italia, tuvo como objetivo dar a conocer a la comunidad científica italiana el nivel de las y los prof...

Dettagli