Gennaio 2012 - seh

Commenti

Transcript

Gennaio 2012 - seh
11
12
13
14
16
17
18
19
22
27
In Sardegna a Gennaio
Appuntamento al cinema
Caffè letterario
Guida all’acquisto Hi-Tech
Musica & Videogames
ORU: il viaggio dei Giganti
IV Dimensione
Basket: Dinamo
I 106 anni di nonna Tomasina
Guida ai locali
SASSARI&HINTERLAND
Anno XVII - N. 1
Direttore Responsabile: Marcella Marongiu
Ufficio grafico: Giuseppina Medde
Hanno collaborato: Daniele Dettori, Emanuela Ravot,
Frank M. Roche
SEGNALI DI FUMO
4
Le Carrè. Porto Torres
20
Segnali WEB
6
Ibiscus Cafè. Sennori
21
Asterix. Sassari
7
British Cafè. Sorso
23
Triò. Sassari
8
Progetto Sport. Sassari
26
Los Cornetteros. Sassari
8
Lady Domini. Sassari
30
Ibiscus Cafè. Sennori
Pata Pizza. Alghero
30
British Cafè. Sorso
Editore: Marco Cau
Pubblicità e grafica:
esse&acca
Predda Niedda str. 18 bis - 079.267.55.62
Stampa: Tipografia Gallizzi S.r.l. - Sassari
Pubblicazione registrata presso il Tribunale di Sassari al n° 324
del 8.7.1996.
E’ vietato riprodurre disegni, foto e testi parzialmente e totalmente contenuti in questo numero del giornale.
15
4
da Cafè Le Carrè - Porto Torres
l'amico più buono e
asta Marco te lo giuro!
APorcetto
migliore che ci sia: ti voglio bene. BAhahahah.
iulia ritorna. By Paradiso.
Dicembre, Milano Red Hot Chili
11Peppers:
eravamo io Tamara e G
Valerio!!! Valentina.
onia ti amo.
lbert! Cos'hai rott? Una buttigl di S
che stare qui a scrivere
Aacquavita?
Penso
cavolate e bere Campari sia deciil nostro sogno… V.P.
samente meglio che stare su faceÈ
book!!! E come su facebook vi urliaer Alfio: sei troppo figo con i mo Cogl…!!!! Marco, Mariano,
Pcapelli senza capelli. Sei bellissi- Stefano.
mo. By Nella.
er Giovanna T.: sei graziosa,
l mio amore Luciana: quando ti Pdolce e elegante. Buon anno!
Avedo ti penso. Quando ti penso ti onkstanotte con gli amici ci si
vedo. By Giulius.
Fdiverte..
orcetto, Banana, Sara Fede,
Sandrino: voglio essere la tua
PSimo. Daje tutta! 02/12/11. Perscudera!
Scudami tutta!
er la mia amica: da quando sei
aci a tutti da Roby 81. Giuliano
P"imbottita" sei molto ma molto Bmolla il collutorio ahahahahah.
più bella… Ti voglio bene, zia Vippy.
Baci.
PerTVB.Federica G.: sei la mia patata!
se fossi stata più gioPervaneMarco:
ti avrei corteggiato…
iao Orso. Ora che sei lontano la
C
tua mancanza si sente ancora di
più. Orsoooo!!! Ci manca la tua
cagna! By il branco.
e Carrè. Dedicato alla nostra
imbriagghera
di
stanotte
17/12/11. Giusy, Roby, Fonc,
Anna.
Eliseo: sei bellissimo. Ma
quand'è che porti degli occhiali
alla moda??? Go Forrest!!!!
ei maledettamente speciale!!!
Per te che maledettamente hai
rubato parte di me!!!
rasten sei il più figo. Ti amo un
sacco! Pisellone Marco.
er Marco il bello de Le Carrè.
Luigi.
L
A
S
F
P
6
da Ibiscus Cafè - Sennori
un milanista che ha studiato al
ncora 12 ore di tempo… non ce
olazione ok. Adesso a lavoro con
Tu,Kennedy
e il primo esame che fai Ala posso fare! Che gran macello Cil mio amore…
lo fai con la penna del Pitagora… sei povera me, anche se mai lasciare la
a mattina mi alzo, vado a lavoro e
strada vecchia per la nuova.. Mah!
un genio!!! Ti voglio bene.
L
poi… nessuna gratificazione…
a tu sei pazzo! Però che bello il però ci sei tu e tutto va bene semaniela ti amo tantissimo ma non
Mmio concerto di specialità pre…
Drompermi le scatole! Giacomo. altrui…
i siamo rotti di pagare sempre!!!
sei proprio la più carina!
itorno è stato un incrocio tra
Deborina
By '87. e più stupidina… by '91. RCento Vetrine e I soliti Idioti… C
n saluto alla più bella, simpatica,
fa bene a tutti e spero Uff…
U
gentile
e
scema
barista
Untu sorriso
lo abbia capito!!!
ore L. sei un superfigo. I tuoi
dell'Ibiscus Irene. Un bacione da
a cosa più importante per me sei Ttatuaggi mi fanno impazzire. Ti Lello e Zicchina che ti salutano queconoscere meglio! Solo una
Ltu… Guardami sono qua. vorrei
cosa però… quando canti fai cag… st'ultimo giorno all'Ibiscus. Noi
Degnami di uno sguardo!!!! A.P.
cos'èèèèèèè???? A ba…llare
vuoi andare? Attaccadddiiiii. Non
ne mangiate mele nooo? Un bacio
alle sfruttatrici che riescono a fare
ciò che vogliono! Sorso regna sempre!!!!
E
sempre i nostri vicini non ci
Come
abbandonano mai… Grazie a
tutti gli amici del British Cafè.
er la pizzeria di Franco: le pizzette
al taglio sanno di cemento armato!!! Fai qualcosa per rimediare!
Alcuni sennoresi!
P
li incontri come amanti sono
sempre integranti… grazie di esistere. By A.
G
stai un po' zitto ogni tanto che è
meglio!!!
aro Babbo Natale vorrei un fidanzato nuovo. Grazie.
ellissimo darci appuntamento in
un albergo… entusiasmante..
he brutto periodo… non si sente
altro che gente che si lamenta…
dai forzaaaa riusciremo a salvarci!!!!
omplimenti
alle
serate
dell'Ibiscus e del British. Forza
Ire. Forza Lello. Mitici!
ito siamo due persone che ti
guardano… osservaci! Sbirro ti
amiamo!
mmm torni a casa Lessie? Ci
sono io ad aspettarti qui …
ajòòòòò lo saiiiii.
all'Ibiscus la mia serata di
karaoke. Un grazie a tutti come
sempre da Sara Help!!! Un pensiero
costante per tutta la durata della
serara alla mia bimba Asia e a
Pietro! Sara.
C
B
C
C
V
M
troppo forte alla serata tattoo.
Irene
Sei unica continua così… ammiraD
tore segreto.
se alla serata tattoo
Amò
all'Ibiscus vinco il tatuaggio lo
dedico a te. By M.
siamo al caldo! Ciaoooo.
con i suoi schemi ci fa
Mourinho
un baffo!!! Nel caso i tre decidono qualcosa per Capodanno saremo
ben 21!!! E tutti muddi!!!
del 01/12/11. Paola,
Chiusura
Irene e Deborah stanche morte!
Deb coraggio hai scuola domani
mattina!
tocche cosa Rosi le ciaffoso a
Sifaccia!!!
Roberto C.
uca ti amo. Un anno e 27 giorni.
LAhahahahah.
Alessio e Deborah.
23/11/2011.
Alessio??? Era un momento di
pausa riflessione dopo la grande
mia fatica. Solo con me!
Pamela: il colpo d'aria è delPerl'altra
sera quando abbiamo aperto il finestrino per buttare i fazzoletti. By zona industriale.
…4 giorni… da troppo a niente...
7
da British Cafè - Sorso
G.! Cantaci una canzoDaine!Angela
Sanremo regna!
Imma: si ti pongu manu…
PerGuaiiiii!!!!
Stefy sei bellissima!!!
cercasi so pizzinno femmino
A.A.A.
di buona cilindrata…
Lecce arrivo!!! WFBS! IRK.
ha Baz. Il British purtropColorado
po ha Tore P. Ti lovviamo!
sempre un piacere spendere
È
tempo al British Bar con tanto
tantissimo affetto. Ilaria Osteria 23
(Selby).
ono Tessa, non sono cessa! Ciao
da Marco, Paolo, Giovannino.
Forza British.
cosa fai non te la balli difficile?
By Xbox.
er Pulino il nobile: ma l'ombrello
dove l'hai molato, ai 7 mari?
er Pina S.: ma non ti sei accorta
che il tuo ragazzo è vaglio a
trionfo?
er il President dei 7 mari: cicho
sei troppo figo!
er Rita: un bacio dal tuo grande
ammiratore segreto. Sei bona.
er Alessandra P.: cazzz che deletano che hai…
al gruppo Gagastrazza: ma Alfio
quando lo prendiamo???
n saluto dai ragazzi dello
Sporting Sorso al nostro president Giuseppe M.
S
E
P
P
P
P
P
D
U
mollala ma non l'oliViiiii S.: ti voglio tanto
Giovanna
Perbeneeeee
va…la tazza!!! Gli amici.
for ever!!!! Sara Help!
erata con il gruppo o la va o la
er Cinghialetto: A.A.A. cercasi
Sspacca!!! In bocca al lupo. Sara, Pmotoscafo.
Pier Gianni, Matteo, Claudio!
nche qui: “someone like you” e
i sono tre parole per te dj Effrey: Atorna … 9
Csei un grande e alto dj!
affaele D. sei un bè messo male.
a insomma… che dire… delu- RRitirati.
Msione… quando vedrò l'arcoba- ppaches siete troppo boni! Quello
leno? Uff…
Ain baffi è…
i amo da morire Antonella.
T
Nardina da Sorso è imbriagga!
er Adri: mi che non voglio miiii.
i scrive un uomo che scende
P
C
dalle stelle e vive in una grotta,
mici aveva Emma Marrone, il Alfredo e Al-gelo di nome
ABritish ha Emma S.!!!!
ahahahahahah.
iiii!!! Ti penso sempre! Purtroppo
Cè così!
Per Pulino: cazz che aperitivo.
10/12/2011 tutti a lezioer Rita: sei sempre splendida
Sabato
ne di pilates con Lello budello… Panche quando sei vestita da zomohi sa cabittaaaaaa!!!
rancesco, Luciano e Nicola dicono
solo una cosa: si lavora e si fatica
per i soldi e per la fi.. Per chi vuole
donare
ci
deve
contattare.
10/12/11.
er te che sei seduto davanti a
me: sei troppo bono!
are cavallerizze avete vinto un
viaggio per le isole Porkisland! Se
vi pongu manu!!!
er Giovanni: lu sonnu no ti rai iscidadduuuuu!!! Peggiu pa te!
n saluto al bomber dello Sporting
Sorso che rimane sempre a
meno 50 m. come diceva il nostro
mister.
F
P
C
P
U
bie. Un bacio, un tuo ammiratore.
er gli sbronza mici Salvio, Tore,
Ico, Giovanni, Lorenzo e il grande
bomber. Roby S.
er Lello: sei mozzafiato! Sei
unico! La tua Genifer.
AA Giovanni L.: isciddaddi già da
un bè!
er i 7 mari: the president sei troppo ma troppo figo! By G.M.
er Antonella B.: sei veramente
fashion!
er Asia: sei il dono più bello che
la vita potesse farmi! Sei tutto ciò
che mi rende viva! Sei l’amore di
mamma! Sara.
P
P
A
P
P
P
8
da Progetto Sport e da Lady Domini - Sassari
ti voglio tanto bene… da
Angelo. Ricorda che ti amo
Elvis
Ciao
stare male. Spugna.
troppo.
er Maria del Progetto: continua
osa ti amo. By Mario.
P
così sei veramente una donna R
fantastica! Daniele.
n saluto da Bolzano (Bozen). Ciao
h già, ora tutto cambia… ma ti Ua presto Tonino e o'friulano…
Eamo ancora, anche se tu no…
ono Luigi, cerco donne per sfoTopalfalene" a voi e a chi non ve S
"lo dice! Da Massimo, Vania, garmi! Se sposate pure meglio!
Giuseppe, Valeria, Mario e Obama.
innò occhiiii.. ti voglio bè.
Sagittarioooo.
er Maria del Progetto: la tua forza
sta nella dolcezza della tua
anima! By Angelo.
er Mara: non fare troppi pumm
pumm… By Grò.
er Mario: ma mi che sei falso!
Vieni a parlare che ti sistemo io!
Sergio.
iamo qui alla Cavalcata, ogni
sballo! Un saluto a Nanni.
urietto ti amo tantissimo! Baci
baci la tua Furietta.
a cosa cavolo RDS… Io ascolto
lo zoo di 105! Mazzoli for ever.
rosso bacio. Max Leo Pasquale.
S
P
P
P
Sono un pig! Miao!
Ti amo vita! A. e F.
saluti dal tuo amico Batman.
Tanti
Ahahah.
di Sassari Davidì. Teresa
IlZ.migliore
sei una…. Curruddona…
Ciao a tutti da Eleonora.
Ciao da Giuseppe! Piacere.
Maykol ti amo quanto
Skibda!
un'anatra arrosto!
Francesco F. ti amo da morire. A.
bel sabato 03/12/11.
Wquesto
Un augurio a noi. Mimmi ti amo.
S
F
M
Simona.
G
n saluto dalla famiglia Pittalis di
Roberto ti amo tanto!!! Daniela. Uvia Napoli.
posso fare!!! Sorella
Nonvienicea lanoi!!!
E poi facciamo
Patatina mia ti amo tanto!!! Orifri. anche
le pizzinne de Andrea! Ci
ristina e Alex (07/09/10): speC
ciale ed indimenticabile giorno! Ti piace!!
amo.
286???? Babbo Natale vorrei…
ristiansà ajò parthimmu a fa lu Ala pace nel mondo!!! Cla ha le
Cchachacha…
chiavi! Sono Poldo!
10
EVENTI IN SARDEGNA
Evolution: musica nuova da Alghero.
di Emanuela Ravot
Iniziamo il 2012 con una produzione musicale
locale. A proporla sono gli Evolution, band
algherese, composta da tre elementi Ilenia
Dore, voce; Fabrizio Murgia, batteria e percussioni; e, alla chitarra, basso e tastiere, Gavino
Salaris. A quest’ultimo si deve la produzione
dell’album ricco di inediti che ha lo stesso
nome della band. Evolution è un lavoro che
vanta collaborazioni importanti e la partecipazione straordinaria ed esclusiva di artisti e
tecnici di fama mondiale.
Il gruppo si è formato nel 2005, collezionando
da subito successi: ottimi i risultati a “Sanremo
Rock 2005” e “Una Voce Per Sanremo 2006”.
La storia della band prosegue con un susseguirsi di date importanti fino all’appuntamento
del 6 Dicembre scorso al Biker House di Olbia
in cui gli Evolution vengono intervistatati da
Luca Gentilini, per il programma radiofonico
Music Corner in diretta su Radio Internazionale.
Un’occasione straordinaria per promuovere e
proporre in diretta l’album Evolution, registrato e mixato, tra gli altri, da Marco Trentacoste
(produttore di Le Vibrazioni) negli studi delle
Officine Meccaniche di Milano, storico studio di
registrazione del Maestro Mauro Pagani.
Per completare il quadro dei grandi nomi coinvolti, l’album è stato masterizzato da Antonio
Baglio, il mastering engineer italiano con maggior esperienza e con più crediti, al Nautilus
Studio di Milano. Tanta professionalità per confezionare un prodotto in cui sono presenti undici tracce che non hanno il limite standard del
genere musicale predominante. La band algherese propone, infatti, una miscela di tutte le
contaminazioni ed esperienze musicali di ogni
componente, ed ogni brano diventa unico e
caratterizzante. All’interno del disco si spazia
dal pop italiano di Libera (Oltre I Tuoi Limiti),
all’Hard Rock di Fake Face e Temptation, dal
R’N’B di A Gift To You al Pop-Rock di Last Time
e Not Safe, dall’elettronica di Magic Box ed il
Metal di Change, alle tracce melodiche di Close
To You e Watch In Your Dreaming.
Per presentare al pubblico il loro nuovo album,
nei mesi scorsi, gli Evolution hanno dato un’anticipazione con un primo singolo Last Time che
ha riscosso sin da subito un notevole successo
entrando, già dopo pochissime ore dalla pubblicazione, alla posizione 143 della classifica dei
singoli pop più venduti su Itunes Italia per poi,
dopo sole dodici ore, salire al posto 93 della
stessa classifica ed allo stesso momento piazzarsi alla posizione 192 della classifica dei brani
più venduti in Italia, rimanendovi per quasi tre
settimane. Ad oggi, ha venduto cinquemila
copie in tutto il mondo. Il singolo ha solo preannunciato il successo riscosso dall’album, uscito negli ultimi mesi del 2011.
Oltre alla collaborazione per Last Time con Jeff
Scott Soto, una delle voci più belle del rock
mondiale, che dagli anni 80 affianca il grande
chitarrista Y.J.Malmsteen, l’album è ricco di
grandi nomi. Nel brano Magic Box è presente un
assolo del famoso tastierista Derek Sherinian,
inconfondibile virtuoso, innovatore nel suo
genere e storico endorser della Korg.
Change è la canzone che si apre con un partico-
lare assolo di percussioni del grande batterista
italiano Mario Riso, creatore del progetto musicale/sociale Rezophonic e co-fondatore del
canale satellitare RockTv. Dopo il suo assolo
dall’atmosfera etnico/orientale, la canzone si
trasforma in un forte e graffiante duetto con
l’inconfondibile e storica voce di Otep Shamaya,
frontwoman della Alternative/Metal band Otep,
una delle più importanti realtà metal nel mondo.
Una caratteristica degli Evolution è trasformare
le manifestazioni musicali in iniziative benefiche.
Nel 2007, il cd Corpo e Anima, prodotto in
2.000 copie è stato venduto al prezzo di 2 euro,
ed ha riscosso un immediato successo, permettendo con i soldi ottenuti in pochi giorni,
insieme ai 1.000 offerti dalla Provincia di
Sassari, la costruzione di tre pozzi d'acqua nel
Kajiado in Africa, intitolati al gruppo.
Nel 2009, il gruppo Evolution ha interamente
autoprodotto e realizzato l'evento Evolution For
Abruzzo che si è tenuto nella città di Alghero;
per l’iniziativa la band ha ricevuto un plauso dal
Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano
ed il ricavato della serata, 15.000 euro più un
contributo finanziario del Comune di Olmedo,
contribuiscono alla costruzione di un centro
polivalente a Camarda, frazione de L’Aquila.
L’album, grazie al famoso sito Amazon.com,
sarà disponibile anche come cd fisico in oltre
92 paesi nel mondo.
Appuntamenti Gennaio
EVENTI IN SARDEGNA
6/8 GENNAIO: Sassari - Teatro Il Ferroviario,
ore 18:00. Lo Schiaccianoci.
6/9 GENNAIO: Sassari - Biblioteche comunali e
il Palazzo della Frumentaria. Racconti in valigia:
Festival itinerante di letteratura per bambini e
ragazzi.
7 GENNAIO: Sassari - Teatro Verdi, ore 21:00.
Gran Galà di danza: Il Cigno nero.
31 DICEMBRE 2011: Sassari – Piazza d’Italia,
dalle 22:00. Teatro di strada; Giuliano Rassu; lancio delle lanterne; concerto di Daniele Silvestri.
Sassari – Palatenda, Piazzale Segni, dalle ore
20:00. Live Band Show: Train To Roots, Arawak
Roots Vibration, Agonera Band. Alghero – Porto,
dalle ore 22:30. Cabaret con Pino & gli Anticorpi;
Colori di Luce: Spettacolo pirotecnico e Funk It
Concert. Olbia – Molo Brin, dalle 22.30. Musica
degli Acoustic, Juice Breakin’Down e Salmo; spettacolo pirotecnico e Concerto di J-Ax. Santa
Teresa di Gallura – Piazza Vittorio Emanuele I,
dalle ore 23:30. Gran Spettacolo di Fine Anno con
lo Zoo di 105, Fuochi pirotecnici e Mega Disco
Tour, DJ Andrea Usai. San Teodoro - Piazza,
dalle 23:30. Concerto dell’Orchestra Malinda May
e dj set con Lady Manu.
Fino al 15 GENNAIO: Sassari - Chiesa Santa
Caterina. Presepi dal mondo: Mostra itinerante
del Museo Internazionale della natività di
Betlemme.
16 GENNAIO: Sassari - Centro di Restauro di Li
Punti, ore 11:00. ORU, installazione scultorea e
piéce teatrale a cura di Genesio Pistidda e Nerina
Nieddu.
Fino all’8 GENNAIO: Sassari - Mus’a Pinacoteca
Canopoleno. Mostra: Natura morta del 17 e 18 sec.
Cagliari – Lazzaretto. Nimbus launeddas: Mostra
dedicata ad Andreas Bentzon.
6 GENNAIO: Sassari - Teatro Verdi, ore 11:00.
Concerto per l’epifania con la Banda Musicale
Città di Sassari. Sassari - Palazzo di Città, ore
18:30. Commedia: La chisthioni di l’ifrattu.
Alghero - Teatro Civico, ore 19:00 Concerto jazz
di Rossella Faa: Sighi Singing. Porto Torres Teatro Andrea Parodi, ore 19:00. Havana Song &
Dance.
13 GENNAIO: Santa Teresa Gallura - Spazio
Taphros (area porto, imbarchi Corsica), alle
18:00. Tra tradizione e innovazione: Heavy Metal
In Baghdad (cinema etnomusicale). Cagliari Teatro Lirico, ore 21:00. Concerto dell’Orchestra
e Coro del Teatro Lirico.
Fino al 7 GENNAIO: Sassari - Biblioteca
Universitaria, Piazza Università. Mostra: Buon
Compleanno Italia. Dalla Biblioteca Universitaria
di Sassari. Libri, opuscoli e giornali. 1847-1915.
Sassari - Libreria Mondadori, Largo Cavallotti.
Surrealismo tra sogno e poesia: mostra di
Retouchè di Meloniski da Villacidro.
8 GENNAIO: Cagliari - Teatro Lirico, ore 21:00.
Decadancing Tour: concerto di Ivano Fossati.
1° GENNAIO: Sassari – Piazza d’Italia, ore 18:00.
Concerto dell'Orchestra Jazz della Sardegna e
Marta Raviglia. Alghero - Piazza Piras, ore 19:00.
Concerto & Cabaret con Francesco Baccini &
Enrico Zani. Alghero - Torre di Sulis, ore 21:00
Rassegna Teatrale Teatrintorre: 21 - Studio di
una condanna. San Teodoro - Piazza, alle 21:30.
Concerto di Francesco Sarcina.
11
a cura di Emanuela Ravot
Fino al 9 GENNAIO: Castelsardo - Museo
Diocesano Maestro di Castelsardo. Apertura delle
Cripte della Cattedrale.
11/15 GENNAIO: Cagliari - Teatro Massimo, ore 21:00.
Stagione di prosa: La Commedia di Orlando di V. Woolf.
19 GENNAIO: Santa Teresa Gallura - Spazio
Taphros, alle 18:00. Tra tradizione e innovazione:
Talam-Sardegna (documentario) e incontro con
G. Murgia.
20 GENNAIO: Cagliari – Teatro Lirico, ore 21:00.
Concerto dell’Orchestra e Coro del Teatro Lirico.
Santa Teresa Gallura - Spazio Taphros, alle
18:00. Tra tradizione e innovazione: Su Raap
(film) e incontro col regista.
Fino al 20 GENNAIO: Olbia - Piazza Mercato.
Olbia Winter village: pista sul ghiaccio.
25-29 GENNAIO: Cagliari - Teatro Massimo, ore
21:00. Stagione di prosa: Il racconto d'inverno di
W. Shakespeare.
27 GENNAIO: Cagliari - Teatro Lirico, ore 21:00.
Concerto dell’Orchestra del Teatro Lirico.
Segnalaci i tuoi appuntamenti
a: [email protected]
12/22 GENNAIO: Sassari - Palazzo della
Frumentaria. Mostra Emergency: Gli eredi del silenzio.
12
al cinema
a cura di Frank M. Roche
Bentornati anche questo mese sulle pagine di S&H
dedicate al cinema che vedremo. Il 2012 si presenta come un anno ricco di novità, non perdiamo
tempo e scopriamole insieme.
Partiamo dal 3 di Gennaio con il terzo episodio di
una mini saga che ha fatto breccia nel cuore di
milioni di adolescenti sparsi in giro per il mondo.
Parliamo di Alvin Superstar - Si salvi chi può! di
Mike Mitchell. Tornano le divertenti avventure dei
tre scoiattoli canterini, i Chipmunks, stavolta a
bordo di una nave da crociera che li porterà su
un'isola apparentemente deserta ma piena di insidie. Ottima animazione e qualche gag riuscita fanno
di questo film un motivo sufficiente per spendere
un paio di ore al cinema in assoluto relax.
Voltiamo pagina e saltiamo direttamente al giorno
successivo, il 4 Gennaio, giorno in cui è prevista
l'uscita dell'ultimo atteso film di Clint Eastwood,
J.Edgar. Una pellicola che mette insieme un cast
di stelle tra le quali Leonardo di Caprio, Naomi
Watts e Judi Dench impegnati nel difficile compito di far rivivere le gesta di uno dei personaggi
più controversi della storia americana, il capo
dell' FBI (fin dalla nascita del bureau nel 1935), J.
Edgar Hoover. Regia asciutta come sempre e
grandi emozioni per uno dei maestri del cinema
contemporaneo. Da vedere.
Per vedere un film italiano, invece, dovremo
aspettare sino al 5 di Gennaio, giorno dell'uscita
di Immaturi - il viaggio di Paolo Genovese. Si
tratta del sequel di una commedia soft (un gruppo di amici ormai adulti che si ritrova a dover
rifare l'esame di diploma) che ha avuto il pregio di
essere riuscita a mettere insieme in modo efficace un cast piuttosto eterogeneo, da Raoul Bova a
Barbora Bobulova sino a Luca Bizzarri ed Ambra
Angiolini. Puro disimpegno con qualche blando
spunto di riflessione on the road.
Per il 13 Gennaio consiglio invece a tutti un bel film
d'azione. Si tratta del quarto episodio della serie
Mission: Impossible (sottotitolo Protocollo
Fantasma) stavolta alla regia di Brad Bird (regista noto soprattutto nel mondo dell'animazione) .
Tornano le peripezie acrobatiche di Ethan Hunt
impersonato anche stavolta da un Tom Cruise che
pare non risentire del peso degli anni ed ama
ancora realizzare da sé le più pericolose scene
d'azione. E d'azione ne vedremo a gogò in questo
film, statene certi. Interessante anche l'inserimento nel cast di Jeremy Renner (The hurt Locker),
una promessa del nuovo cinema americano. Sarà
difficile replicare il successo dei prequel. Sarà una
dura missione. Impossibile?
Proseguiamo in questa lunga carrellata dei film del
primo mese del 2012 con La talpa, in uscita per il 20
di Gennaio. Si tratta di un film di Tomas Alfredson
con Gary Oldman e Colin Firth impegnati in una storia ibrida, nella quale i risvolti psicologici dei personaggi emergono sullo sfondo di un racconto di spionaggio vecchio stile. Da vedere insomma se amate
gli intrighi internazionali ed il cinema che richiede
una qualche forma di impegno mentale (ma nemmeno troppo) per essere apprezzato.
Stesso giorno anche per il ritorno alla regia di
Steven Spielberg con War Horse. Un film che fra
sentimento e scenari di guerra riesce pienamen-
te nell'intento di far vibrare le corde emotive più
profonde dello spettatore. Una sfida quella di
Spielberg che costruisce una storia strappalacrime intorno alla figura di un cavallo e del suo
padrone interpretato da Jeremy Irvine (attore
semisconosciuto). Direzione come sempre
sopraffina e qualche eccesso di retorica (tipico di
questo regista) rendono comunque questo film
una valida scelta per tutti.
Ultimo appuntamento per questo mese è quello
del 27 Gennaio con il sequel di un film Italiano che
qualche anno fa ha avuto un più che discreto successo al Box Office. Si tratta di Benvenuti al Nord
di Luca Miniero. Stavolta la prospettiva si ribalta
completamente e sarà Mattia (interpretato da un
bravo Alessandro Siani), il portalettere di
Castellabate, a trasferirsi nelle "fredde" lande del
Nord da Alberto (Claudio Bisio). Stereotipi a fiumi
per un film che punta la sua comicità sulla bravura degli interpreti. Chissà se riuscirà a bissare il
successo del primo film. A voi scoprirlo.
Siamo in chiusura. Auguro a tutti un buon inizio di
anno e una buona visione.
LIBRI
13
Stephen King
“Notte buia, niente stelle”
Titolo originale:
Full Dark, No Stars
Ed. italiana: Sperling&Kupfer,
anno 2010, pp. 420.
«È roba triste, ma è quello che i lettori si
aspettano da Stephen King»
The New York Times
Uscito più di un anno fa, solo di recente abbiamo reperito l’edizione in brossura dell’ennesimo
lavoro di King, una nuova raccolta di racconti –
tre su quattro sono in realtà romanzi brevi –
dopo il suo ultimo lavoro di questo genere,
Quattro dopo mezzanotte, del 1990. Una raccolta tematica, anche perché il filo conduttore
delle storie riguarda la violenza sulle donne,
nelle diverse forme in cui essa può colpire.
È l’autore stesso a dichiarare, nelle interviste
rilasciate in occasione dell’uscita statunitense,
di aver voluto scrivere storie intessute su temi
che appartengono alla quotidianità, eventi che
tutti i giorni riempiono le pagine dei giornali e
possono entrare a gamba tesa nella vita di ciascuno. Naturalmente velate da quella particolare visione del mondo che accompagna le narrazioni di King, con il soprannaturale a fare da
sfondo (talvolta nemmeno troppo nascosto) a
quel che accade ai protagonisti. Nella postilla ai
racconti, King usa un’immagine molto significativa dello spirito con cui ha approcciato la stesura delle storie. Descrivendo in quali casi,
secondo lui, si scrive male, dice che ciò avviene
quando «si rifugge questo dato di realtà: capita
che un assassino aiuti una vecchietta ad attraversare la strada.» E, in effetti, tutti i criminali
che compaiono in Notte buia, niente stelle sono
persone all’apparenza insospettabili e con una
vita di lavoro e rispettabilità che mai lascerebbe supporre lo scoppio di violenza e paura che
avverrà di lì a poco.
King acquista notorietà presso il grande pubblico nel 1974 con il suo primo romanzo, Carrie,
incentrato sulla storia di una ragazza con poteri telecinetici. Il libro non conobbe un immediato successo ma si dovette aspettare l’dizione
economica perché, con più di un milione di copie
vendute, lanciasse l’autore nell’olimpo dei best
seller. Le notti di Salem, seconda opera di King,
si piazza subito come clamoroso successo e da
allora la sua carriera è proseguita in forte
ascesa permettendogli di abbandonare i lavori
saltuari che svolgeva come bibliotecario, impiegato in una lavanderia, insegnante e diversi altri
per dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. Le
sue precedenti professioni lasciano però una
traccia evidente in molti dei suoi libri, dove i
personaggi svolgono proprio quei lavori a un
passo dall’incubo, sempre nascosto dietro l’an-
golo. È curioso come King non ami definirsi un
autore horror, rinunciando alle definizioni di
genere e ribadendo a più riprese che lui scrive
solo ciò che l’istinto gli suggerisce. Molte delle
prefazioni dei suoi libri riprendono questo concetto, soprattutto nelle raccolte di racconti.
Notte buia, niente stelle, per certi versi, non è
da meno. 1922, la prima storia, racconta la tragedia di una famiglia di contadini del Nebraska
direttamente dalla voce del “capofamiglia”;
Maxicamionista è la triste cronaca di una violenza che vede come vittima una famosa scrittrice di ritorno da un incontro con i suoi fan; La
giusta estensione ci mostra cosa può succedere quando si è disperati per colpa di una malattia inguaribile e Un bel matrimonio, tratto da un
vero caso di cronaca, introduce nelle vita di una
famiglia all’apparenza comune ma in cui il marito nasconde un macabro segreto.
Ma Stephen King non è stato con le mani in mano
e, lo scorso mese di novembre, è uscito il suo
nuovo romanzo dal titolo 22/11/63, dove si racconta cosa accadrebbe se, tornando indietro
nel tempo, un professore di storia salvasse la
vita a John Fitzgerald Kennedy. Questa, però, è
un’altra storia.
Daniele Dettori
HI-TECH
a cura di Marco Cau
Iniziamo questo 2012 alla grande con una
novità che sarà in grado di rivoluzionare la
fotografia finora conosciuta. Si scrive
Nikon 1(1), ma si legge Nikon One, è la prima
compatta senza specchio della società nipponica, una macchina fotografica un po'
"stilosa" che grazie alle ottiche intercambiabili promette di accontentare i fotografi
dal palato fine. È equipaggiata con il nuovo
processore Expeed 3, un motore di elaborazione capace di digerire le immagini a una
velocità persino superiore alle reflex di
fascia alta (ben 600 megapixel al secondo),
con raffiche da 60 fotogrammi al secondo e
un sistema autofocus definito come "il
migliore della categoria". Con l'opzione
Smart Photo Selector, è in grado di ottenere ben 20 immagini da un singolo scatto e
di selezionare in modo automatico la migliore, ideale quando si tratta di riprendere
soggetti in movimento. Con la modalità
Motion Snapshot, invece, potremo associare
ad ogni scatto anche un filmato rallentato
della durata di circa un secondo; denominata "fotografia dinamica", è un nuovo modo
di riprendere che combina la fotografia di
un momento con il filmato dell'attimo precedente e successivo allo scatto.
Disponibile in due modelli, J1 leggera ed
essenziale, e V1 più completa grazie al mirino elettronico e all'attacco per montare gli
accessori (come il flash o il sensore Gps).
Su entrambi i modelli è montato un obiettivo 10-30 mm. La J1 è venduta a 450 euro
circa mentre la V1 a 749 circa.
Passiamo ora all'Archos 70B IT(2), un
nuovo tablet con sistema operativo Android
3.2 Honeycomb che probabilmente potrà
anche aggiornarsi a Android 4 Ice Cream
Sandwich una volta che sarà disponibile. La
sigla IT è acronimo di Internet Tablet, le sue
caratteristiche salienti sono un processore
da 1.2GHz con 512MB di Ram, uno schermo
da 7 pollici di diagonale con 1024×600 pixel
capacitivo multitouch, interfaccia HDMI out
per collegarlo alla HD TV, memoria da 8GB
espandibile via microSD, Wi-Fi, GPS e
Bluetooth. Sarà predisposto all'installazione
delle applicazioni scaricate da Android
Market e Google Apps. Disponibile probabilmente da fine gennaio ad un prezzo davvero
appetibile, solo 199 euro.
Concludiamo la nostra carrellata hi-tech di
gennaio con l'Asus ET2700(3), un computer
all-in-one con un display da 27 pollici di tipo
MVA retroilluminato con tecnologia LED,
multitouch e con ampio angolo di visione. La
sua risoluzione è perfetta con 1080p ottimo
per contenuti multimediali, che possono
essere visualizzati da un lettore Blu-ray o
direttamente dalla televisione, in quanto
incorpora un sintonizzare TV. Non solo grandi prestazioni video ma anche audio grazie
alla tecnologia SonicMaster e DTS Surround
Sensation UltraPC, e nei modelli più avanzati
un'interessante Subwoofer esterno con una
risonanza di 580cc che produce con grande
fedeltà i suoni più bassi. Disponibile in diverse configurazioni con processori Intel, scheda grafica Nvidia GT 540M o Intel HD integrata, fino a 8 GB di RAM DD3 e hard disk
fino a 2 TB. Monta il sistema operativo
Windows 7 e il supporto touch è stato però
ottimizzato da Asus in attesa del prossimo
Windows 8, ed è in grado di riconoscere fino
a 10 punti di contatto diversi contemporaneamente. Sarà in vendita da gennaio da un
prezzo di 1.800 euro circa.
15
da Pata Pizza - Alghero
a tutti da Lella, Vale, Vero,
cabbu di ginocchio: la tua
tutti quelli che ci vogliono male:
Ciao
Tonino
voce è come un ruto. Ritorna a Ache si guardino per loro quanto
Peppo. Un bacio a Roby!
sono brutti!!!
sei un figo con i vendere mobili!
n saluto da Silvia e Je che oggi
ono io forse ubriaco o è la mia
PertuoiBaudelaire:
ricciolini!!! Le mattonelle le
U
hanno lo scantono di Pom Pom,
Smacchina che sbanda?
metti benissimo!
er Andrea Mini Cooper: sei un a Gino il tonto ahahaha e un Vuooi
er Dorina: sei la migliore
serate nel tuo bar?
Pfigo, ti asspetto tu sai dove. organizzare
Pdell'Agua de mar.
Chiama sempre e solo lo Scorpion
er quei due gemellini convinti Group.
figona di Claudia P.: lasciaAquella
le cucinare nel loro brodo!!! Pparecchio: smontatevi che non
acione alla nostra love Elisaaaaa.
Presto arriverà la tua rivincita! SGL. siete nessuno. By una spasimante. BLove my love! Gmaiii fratèèè.
n saluto ai miei comì Zoseppe,
Marco S.: ti ho visto passare al
onna Laura ti vogliamo bene! Lo
U
Matzuzzi e Cicciu dallo "Sheff".
PerBastione….
N
Sei proprio un cog…
staff del Pata Pizza.
er Giorgia la biondina più convinta
ispondo a cugi: grazie scema ti
er le sorelle della paninoteca: era
Pdi Alghero: un saluto da Rvoglio bene pure io!!! Byb tua
Pora!!! Farete la fine che merita- Giuseppe.
cugi.
te!!!! Lingue puzzolenti! Dolores (de
er Tore la braga: sei il più figo di
panza…) ahahahahahhaahh.
er Tamara P.: ormai non hai più un
Ptutti. By la campana.
P
buco aperto. Sei proprio una bamer P. e R.: ma quando vi sposate
capo e Pandorino for ever!!!! bina!
Pche facciamo l'addio al celibato? IlAhahahah.
n bacio a tutte le lesbiche.
By l'amico.
er tutto lo staff di Pata Pizza: U
n bacio al più figo di Pata Pizza,
fantastici!!!!
quel lurido bast. traditore schifoUGianni perché con le tue orecchie Psiete
er
Cristian
il portapizze: mi stia Aso: ora crepati e passa quello che
porti tante emozioni che noi non
sto passando io!!!! Per gne gne.
possiamo dimenticare… baci super Pmangiando il cervello!!!!
il gufo senza occhiali, Valeria
a quando sono nato qua è la
Batman e Superman. Un bacio a
Flavia
affamata (in questo momento),
Dstessa situazione, sempre in giro Eleonora
Roberta (I love you).
principessoccia la grassociao un saluto da Leli, Lora e Tata. con la stessa cricca di persone, concia, Martina la birichina, Mirco l'astinuo
con
la
musica
e
lo
faccio
per
CPippis we love you! Lollo e Mino passione. Spingo più degli altri in sociale e scoglionato!
sono molto pazzi. Un bacio.
ogni situazione, il mondo gira ancon saluto a Gianni Pipistrello dalle
more te lo giuro. Con quelle squil- ra. È solo un'illusione, tutto si è fer- Utipi del Palladium.
Alo non ci faccio nulla!!!
mato e non si stoppa la pressione,
ono al Pata con mio compare
arrivata la concorrenza a Babbo e se per me si va avanti per gli altri SIvan: un saluto a quel bruciato di
regressione!
By
Manu
C.
ÈNatale! Quest'anno fai recapitare
Gianni da Marco 500.
van d'A. sei il mio cucciolo… Un
i tuoi doni con Gianni pipistrello!
er Daniele l'ex chef: ti rivogliamo
Consegna rapida in un Bat-baleno! Ibacio da Alessandra.
P
la! Zitti ma attenti!!!
Ahahahah By Batman e Robin.
aro Babbo Natale quest'anno ti
er pipistrello del Pata Pizza: si
ess cess Alghero ma cosa mi Cprego porta un cervello funzio- Pdice che ogni persona abbia un
nante
per
Valeria.
Ahahahahah.
Ccombini… è sempre un casotto
angelo a proteggerlo. Il tuo lo ricotrovare lavoro qua. Mi sa tanto che
è Piè, consegni pure a domicilio! noscerei tra mille!!! Ha le orecchie al
scapperemo tutti e pure io. Ciauuu. WAhahahahah.
posto delle ali!!!
16
Musica&Videogames
Musica per tutte le orecchie sulle
pagine di S&H. Senza perderci in
infruttuosi preamboli vediamo un po'
cosa ci riserva questo lungo mese.
Partiamo subito con una notizia di
quelle in grado di fare felici i numerosi fan di una cantante che ha fatto un
po' la storia della musica leggera
Italiana. Si tratta di Fiorella Mannoia
con il suo nuovo album di inediti Sud. Per ora non è dato ancora di sapere una data precisa ma voci di corridoio più che attendibili danno l'album
in uscita per i primi di Gennaio con il nuovo tour previsto in partenza per
il 21 Marzo. Fascino ed impegno come sempre per questa artista che sa
raccontare le sue passioni e trasmettere grandi emozioni. Da non perdere insomma.
E rimaniamo in ambito nazionale con
un grande "ritorno". Si tratta dell'ultimo album dei "nuovi" Litfiba in uscita
il 17 Gennaio. Il titolo sarà Grande
Nazione e si tratta di un'opera che
unisce l'esperienza del buon Piero
Pelù a quella del grande Ghigo
Renzulli. Già in questo momento potete farvi un'idea di questo album ascoltando il primo singolo estratto (in rotazione fin dal 25 Novembre) "Lo
squalo". Per gli appassionati è prevista anche la pubblicazione di un'edizione deluxe con vinile 180 grammi, libro e cd con bonus track. Insomma,
fatevi un bel regalo e compratelo.
Ultimo appuntamento per questo
mese è quello con un gruppo italiano
che sta avendo un più che discreto
successo soprattutto all'Estero. Si
tratta dei Lacuna Coil che torneranno
sulla ribalta il 24 di Gennaio con il loro
ultimo album di inediti intitolato Dark
Adrenaline. Si tratta di una prova del
nove per questa giovane band che ha
deciso di orientare ancora di più le
sue sonorità verso l'heavy metal piuttosto che al rock puro. 12 brani quindi tutti da ascoltare per scoprire se veramente i Lacuna Oil hanno la stoffa per confrontarsi alla pari con il "duro" mondo del metal. A voi l'arduo
compito di esprimere un giudizio.
Anche per questo mese è tutto. Siamo ai saluti. Auguro a tutti, come sempre, un buon ascolto!
a cura di Frank M. Roche
Un altro mese di divertimento e giochi
spettacolari per voi lettori di S&H.
Vediamoli insieme.
Titolo: King Arthur II. Genere: RPG.
Produttore:
Paradox
Interactive.
Piattaforma: PC. Uscita prevista: 12 Gennaio
2012. Per gli amanti della pianificazione,
strategia e battaglie all'ultimo sangue, questo sarà indubbiamente un titolo che vi
impegnerà per lungo tempo. King Arthur II
è, innanzi tutto, un bel balzo in avanti dal
punto di vista tecnico rispetto al suo predecessore: grafica migliorata e scenari di guerra su mappe enormi vi accompagneranno lungo le anse di una storia che affonda le sue radici nella magia
e nell'acciaio delle spade. Interessante lo sviluppo di una trama sull'asse
male/bene a seconda delle vostre scelte lungo il percorso. Voto: 7.
Titolo: Resident Evil - Revelations.
Genere: Survival Horror. Distributore:
Halifax. Piattaforma: 3DS. Uscita prevista:
27 Gennaio. Capcom continua il suo cammino lungo la strada del mito di Resident Evil
con questo ennesimo episodio che sfrutta
le caratteristiche della console portatile
Nintendo. Armatevi fino ai denti e sgominate ancora una volta le orde di mostri scatenate ai suoi tempi dalla diabolica Umbrella Corporation. Avrete la possibilità di vestire i panni degli storici Chris Redfield e Jill Valentine e di addentrarvi in uno dei capitoli più tenebrosi della storia della serie che, tuttavia, ha progressivamente devoluto il
suo aspetto horror in favore della sua controparte d'azione. Grafica dignitosa ed ore di longevità garantite. Consigliato ad un pubblico adulto. Voto: 7.
Titolo: The Sims 3: Master Suite Stuff.
Genere: Life Simultation. Distributore: EA.
Piattaforma : APPLE, PC. Uscita prevista:
27 Gennaio. Con questo titolo non possiamo parlare di un gioco vero e proprio ma
di un add-on pack necessario a rendere la
vita dei nostri cari Sims ancora più gradevole. Il prodotto contiene una serie di
nuovissimi oggetti di design per arredare
la casa in ogni suo aspetto. Non solo, nel
pack è inclusa anche tutta una serie di
nuovi abiti e centinaia di oggetti must
indispensabili a completare esteticamente uno dei giochi più apprezzati degli ultimi due decenni. Voto: 7.
Siamo in chiusura. Buon divertimento a tutti.
ARTE
17
ORU: i Giganti incontrano il teatro.
Il rientro dei Giganti di Mont’e Prama verso la loro terra d’origine.
Sarà inaugurato lunedì 16 gennaio alle
ore 11 presso l'ala centrale del Centro
di Restauro di Li Punti, ORU, un progetto che percorre e sviluppa la storia
artistica del nostro passato, utilizzando
chiavi universali di lettura, come l'arte
contemporanea e il teatro sperimentale in lingua sarda. La sperimentazione
si attua percorrendo un viaggio di
armonie, la parola che lega al canto, il
suono che lega il corpo e infine il pubblico
che partecipa all'atto di scena. Il binomio
“Scultura e Teatro” percorre il viaggio di
ritorno dei Giganti di Mont'e Prama verso la
loro terra d'origine (Cabras), e il nostro saluto per averli scoperti e conosciuti. Il percorso
si sviluppa in forma itinerante all'interno del
museo, intorno al quale ruotano e si incontrano tutte le sculture dei Giganti presenti.
La ricerca della scultura per la
manifestazione curata da
Genesio Pistidda, si tradurrà in
un percorso installativo-teatrale, costruito da
persone inserite all'interno del museo
(Scuola Dekilembe con la presenza del
maestro Mor Sow), dal vaso d'oro dell'artista architetto e designer Tarshito, dall'attrice e regista dell'evento Nerina Nieddu,
che reciterà il monologo “Gli Eroi dagli occhi
di sole)” e il canto scritto dalla Dottoressa
Adele Loriga. Una ballerina, Ingrid Mangouka
svilupperà tramite le parole dell'attrice e il
suono dei tamburi, numerose forme nello spazio
per esaltare ed enfatizzare il patos del momento.
L'installazione farà da cornice alla mostra "La Pietra e gli
Eroi", a conclusione dei lavori di restauro delle statue di Mont'e
Prama, ed insieme al canto, ai suoni ed alla gestualità sarà vissuta
come un piccolo viaggio interiore nel quale ogni adulto o ragazzo
sperimenta periodi lontani, lasciando trasparire il legame con le
proprie radici insulari. Il passato e il futuro dell'Arte Sarda e la sua
comunicazione devono saper parlare
a tutti, relazionandosi nella vita di
ogni giorno con "percorsi educativi
" rivolti alla comprensione di esperienze diverse di vita.
Il progetto, l'installazione scultorea e
la coreografia sono a cura di Genesio
Pistidda, artista e curatore di molte
manifestazioni, con importanti
riscontri di critica e pubblico, nei principali centri espositivi d'Arte
Contemporanea della Sardegna quali il
Masedu a Sassari e l'Exmà di Cagliari.
All'attivo da 20 anni sulla scena sassarese
fin dagli anni '90, costituisce un insieme di
tappe sperimentali in cui si incontrano, tecniche variegate, antiche e contemporanee che
dalla scultura vanno all'installazione, dalla
pittura alla grafica, dal video alla
fotografia, fino alle elaborazioni digitali.
La regia della piéce
teatrale invece è affidata alla cura di
Nerina Nieddu, performer da 32 anni,
con una carriera che l'ha vista impegnata coi suoi spettacoli in Italia,
Olanda, Belgio, Lussemburgo fino agli
Emirati Arabi. Attrice raffinata ed
eclettica, è stata regista e scrittrice
di alcune delle sue interpretazioni più
riuscite. La sua poetica, prende forma
con la drammaturgia sarda ed è unica nel
suo genere grazie alla sue capacità di sperimentare e confrontarsi con le realtà artistiche
contemporanee.
Il progetto patrocinato dalla Provincia e Comune di Sassari, dalla
Confcommercio e dalla Confidi sarà presentato dalla dott.ssa
Maria Antonietta Boninu, Presidente della Soprintendenza per i
Beni Archeologici per le province di Sassari e Nuoro.
Marco Cau
18
IV DIMENSIONE
II PARTE di Daniele Dettori
Quello di Pier Fortunato Zanfretta è uno dei nomi italiani più conosciuti al mondo
in ambito ufologico. L’ex metronotte lombardo rappresenta, suo malgrado, uno
dei casi più controversi di abduction che la storia abbia mai registrato.
Tutto ebbe inizio nel 1978 quando, la notte tra il 6 e il 7 dicembre, durante un
turno di perlustrazione in quel di Genova, Zanfretta dichiarò di essersi imbattuto in creature non umane. L’uomo disse di aver avvistato strane luci muoversi al livello di terra ed essere andato a controllare temendo potesse trattarsi dei movimenti di qualche ladro. La sua sorpresa e lo spavento furono
enormi quando scoprì davanti a sé esseri alti circa tre metri, dalle sembianze
mostruose. In seguito, anche nel corso di numerose sedute di ipnosi regressiva, Zanfretta li descriverà come creature dalla pelle grigia, di consistenza
simil-viscida, con spuntoni che fuoriuscivano lateralmente dalla testa e occhi
triangolari di colore giallo. L’allora metronotte urlò terrorizzato persino nella
ricetrasmittente, prima di perdere il contatto radio. I colleghi lo ritrovarono
dopo un’ora di ricerche, in stato di choc ma inspiegabilmente caldo nonostante il freddo di quella notte. Sempre sotto ipnosi, Zanfretta riferì di essere stato
portato a bordo di uno strano veicolo dove alcune creature lo avrebbero sottoposto a misteriosi esperimenti. Sebbene il racconto di Zanfretta non fosse
confermato da altre testimonianze dirette, almeno una cinquantina di persone
riferì di aver visto strane luci, quella notte, in diverse parti della città. Fra gli
avvistatori erano compresi anche alcuni esponenti delle forze dell’ordine,
intervenuti per raccogliere la denuncia di quanto accaduto, ai quali fu però intimato di tacere per non subire ripercussioni sulla propria carriera.
Nei mesi a venire, Zanfretta subì ripetute abductions durante i suoi giri di ricognizione. In seguito alle sue richieste di aiuto, i soccorritori lo ritrovavano
spesso distante dal luogo in cui era partito il messaggio, per lo più in posti
molto difficili da raggiungere con le auto e le moto di servizio. Ma le particolarità del caso Zanfretta non riguardano soltanto i rapimenti del protagonista.
Pier Fortunato racconta infatti, ormai da tanti anni, che i Dargos (è questo il
nome degli alieni con cui avrebbe a che fare e che dicono di provenire da una
non precisata Terza Galassia) gli avrebbero affidato la custodia di una misteriosa scatoletta, conservata in quella che sembra essere una sorta di dimensione alternativa. Due volte al mese, infatti, Zanfretta sente come un segnale
che lo spinge a recarsi sulle montagne genovesi dove, in un luogo che solo lui
conosce, si apre una porta di luce che lo immette all’interno di un lungo corridoio. Al termine del percorso, che si illumina al suo passaggio, Zanfretta giunge davanti a una base in pietra, su cui compare la strana scatoletta. Pier
Fortunato racconta di allungare la mano e la scatoletta si apre, portando alla
luce una sfera contenente una piramide dorata, a tre facce, immersa in un
liquido celestino. Sulla piramide e sulla base della sfera sono visibili simboli
sconosciuti. Subito il poliedro comincia a ruotare emettendo scariche elettriche e andando avanti anche per qualche ora. Dopodiché, Zanfretta ripercorre
il corridoio e si ritrova, immerso nella notte, nelle campagne genovesi.
Il racconto ha suscitato da sempre forti perplessità anche perché tutti i tentativi di fotografare la scatoletta si sarebbero rivelati vani e non esistono, quindi, prove oggettive della sua esistenza. Alcuni anni addietro è successo però
qualcosa che merita di essere attentamente considerato. Zanfretta venne contattato da due sedicenti coniugi americani, molto ricchi, che gli offrirono un
consistente vitalizio in cambio della consegna della scatoletta. I due dissero
che al mondo esistevano altre due scatolette e, riunite alla terza, avrebbero
costituito una fonte di energia rivoluzionaria. L’uomo rifiutò l’offerta perché
diffidente verso i due americani. Dei coniugi, in effetti, non esiste praticamente traccia ad eccezione di una foto (che li ritrae distintamente) scattata in
occasione dell’incontro e mostrata per la prima volta nella trasmissione Rebus
– questioni di conoscenza, condotta da Maurizio Decollanz. Il nostro spazio è
terminato, ma per approfondire questa intricata e oscura vicenda, vi consigliamo l’accurato libro di Rino Di Stefano, giornalista che ha seguito la vicenda
fin dal suo inizio, dal titolo Il caso Zanfretta.
BASKET
SPORT
19
Banco di Sardegna Sassari regista di un “cinepanettone”:
nella stessa partita passa da un gioco brillante ad un
pessimo declino!
di Marco Cau
Due a uno, a sfavore, è il risultato che la
Dinamo Banco di Sardegna ha incassato
nella prima parte del mese di Dicembre. Si
ha davanti una squadra dalle mille sorprese
il più delle volte negative, che non riesce a
mantenere equilibrio e grinta durante uno
stesso incontro.
Il Banco di Sardegna all'Unipol Arena ha
perso per 85-80 contro i padroni di casa
della Canadian Solar Bologna. Dopo aver
subito un +22 Sassari è riuscita a rimontare quasi per un soffio. Se non fosse stato
per un finale gestito veramente male tra
palle perse e prese mancate avremmo parlato di un miracolo dell'ultimo minuto. La
Canadian Solar prima domina, lanciandosi
fino al 60-40 di metà terzo quarto, per poi
farsi nuovamente risucchiare dagli ospiti
sul 78-76, con tanto di triple del possibile
sorpasso di Hosley (+12) e Plisnic (+16) che
sbattono sul ferro.
L'eccezionale prestazione dei cugini Diener
ha consentito al Banco di Sardegna di
aggiudicarsi un match non tanto difficile su
carta. Vanuzzo e compagni hanno conquistato meritatamente due punti in classifica
annientando per 90-79 Cimberio Varese
nella decima giornata di Andata del
Campionato di Legabasket. I biancorossi,
dopo una gara tirata e giocata punto a
punto, hanno ceduto nel finale consentendo
al pubblico del PalaSerradimigni di tirare un
sospiro di sollievo. Ben 47 sono stati i punti
infilati dai cugini Diener e Varese è riuscita
anche a mettere la testa avanti, ma è sempre mancato il "colpo" decisivo per girare
la gara. Bellissimo match conclusosi con
standing ovation e giro di campo per i giocatori.
Nell'anticipo della undicesima giornata di
Andata la Benetton Treviso ha annullato il
Banco di Sardegna per 80-72. La squadra
trevigiana ha sofferto nel primo quarto ma
poi è riuscita ad ingranare la marcia giusta
mettendo a segno la quarta vittoria consecutiva nel campionato. Nessun alibi per la
Dinamo che in trasferta continua a soffrire
troppo! L'unica nota positiva è l'incredibile
impatto avuto dal giovane Metreveli (16
punti con 6/6 dal campo). Speriamo in un
finale di dicembre migliore. Forza Dinamo!
I PROSSIMI INCONTRI
14a Giornata - 3 gennaio ore 20.30
Angelico Biella - Banco Sardegna SS
15a Giornata - 8 gennaio ore 18.15
Banco Sardegna SS - Montepaschi Siena
16a Giornata - 11 gennaio ore 20.30
Umana Venezia - Banco Sardegna SS
17a Giornata - 15 gennaio ore 18.15
Banco Sardegna SS - Pepsi Caserta
1a Giornata rit. - 22 gennaio ore 18.15
Novipiù C. Monferrato - Banco Sardegna SS
2a Giornata rit. - 29 gennaio ore 18.15
Banco Sardegna SS - Bennet Cantù
Foto Legabasket
20
dal sito www.seh-net.it
sto prenotando un bel
Valentina F.: oh gaggia, ma non lo
Davide del Luna Rossa: ti amo
PertourBry:in ti chiappettolandia,
cosi xvedi che non vuoi vista, tappati, xdavvero, questo è l'unico modo
imparerai che con me non ci si comporta
cosi....
Ti
odiooooooooooooooooo!!!!!!!!
er Mis Salamelecco: continua,
continua a fare i tuoi salamelecchi e le tue abluzioni, che sono
molto importanti agli occhi di qualcuno.... e non è importante che quello che fai e dici dopo sono solo falsità. Ti lamenti che ti senti sola,
forse sei sola perché meriti solo di
avere una valanga di cacca che ti
travolga, perché gli altri vanno anche
rispettati e non usati a tuo piacimento....
P
R.P.: se avessi l'opportunità di
dirti ciò che penso, sono certa che
la mia mente smetterebbe di pensare a tutti i problemi che ho dovuto
superare per trovare quella tranquillità che sempre ho bramato e che
finalmente è arrivata. Ti vorrò sempre bene.
x
ti chiedo scusa. Ti
Hoamosbagliato,
ancora, troppo x lasciarti.
Scusa, ti amo, Samuele.
Alessio M.: vedi che alla fine mi
sono affezionata e tu non ci credevi! Ti voglio bene, Rossella. P.S.: ti
prego non essere geloso di quel
balengo, ciao.
x
sei una tr… by una che non ti può
vedere.
Giuseppe: ciao fiore, 2 anni sembrano pochi insieme, ma ora che
ci siamo lasciati ti amo ancora di
più. Ti prego torna da me perché la
mia vita è impossibile. 1 bacione la
tua , spero, per sempre Stefania R.,
t.v.t.b.
la ragazza dagli occhi azzurri che
viene qua. Sei stupenda. By uno
che t.v.d.b. ma non te ne sei accorta, t.v.b.
C.P. e F.P.: siete la coppia + bella
del mondo… dummani parò! Bye
bye gaggioni.
Giovanni: perché non torni ho
cambiato idea e voglio uscire con
te, ti prego torna presto, io ti aspetto. Ciao un bacione.
Riccardo F.: sei un figo, mi piaci
tutto dalla tua camminata al tuo
piercing a quello che hai… li. Ti
voglio tutto per me però fatti prima
una bella plastica e cambia i connotati. By R.
Carla dei giardini: ti credi tanto
bella e simpatica, ma sei nulla,
sei solo una me… P.S.: scendi dal
piedistallo. By le tue amiche del
cuore. Luca 8° nano.
Anna Chiara: ho cercato in tutti i
modi di trovare qualcosa + dolce
di te, ma purtroppo non ho trovato
nulla che mi faccia sciogliere come
te. Ciao pasticcino.
x
x
x
x
x
x
della Rover: è da molto che
xquello
non ti vedo, ma che fine hai fatto x
ho tanta voglia di conoscerti. Ciao by
maglietta bianca e jeans attillati
neri.
che ho per dimostrartelo. Martina.
Ciro (Angelo di Caniga): sei troppo
carino, perché non lasci la tua
ragazza? Lo so che sei innamorato,
ma al contrario di lei, ti potrei far provare nuove emozioni. By anonima.
Mascittone: ciao Giovanni, si proprio tu, col tuo pandino amaranto,
sto aspettando che tu mi riscaldi,
ma non ti stai più facendo sentire.
Ma non è che non mi vuoi +? Mi
manca fagiolino! Tua Ken Shiro.
Luca P. di Nulvi: quand'è che mi
chiedi di uscire? Io ti sto aspettando. By Sennori (sai chi sono)
Ugo: adesso che ti abbiamo svezzato, prosegui il tuo cammino
verso l'alcolismo. Un saluto festoso
dai tuoi maestri del Kaos. Lascia
stare le pallottole e le sigarette spiritose. By L. 15.000 andando male.
Rossy, con la Lupo verde: togliti la
patata dalla bocca prima di parlare! Baci sul nasino patatone dalla
tua scimmietta Francy.
quella bionda con i brillantini sul
seno: ti ho vista al Gatto Fuori, eri
troppo bella, vorrei conoscerti anche
se ho paura del tipo che ti teneva
sulle ginocchia, mandazziru che ti
fozzu vidè la jatta drentu. By vermentino.
Carlo P.: mi che a lungo andare la
lingua te la consumi. By dentista
di fiducia.
ignorina… Silvia (Ca) 1° anno: mi
che sei bbona!! Giovannino.
x
x
x
x
x
x
x
S
21
da Asterix - Sassari
comodo parlare alle spalP.: ti voglio un casino di
M.: spero che un giorno
Ètroppo
xManuel
xSimona
penserai a me e mi cercherai,
le!
bene. By la tua stella.
a tutti sono Pietro il bullo. Da
Luigi G. 6 un ragazzo stupendo, come io sto facendo con te, e speCiao
Asterix volevo dire a Lu. che sei il xsei nel mio cuore da quando ero riamo che quel giorno io stia pensando ancora a te. Un bacione da 1
mio amore! Ti amo! scemotto :)
comunque viva Tula. Un bacio a Gigi.
i panini…. Marina e
Aspettando
Riccardo da Asterix, 1 Dicembre
2011. Ti amo tantooooo!!!
piccola ed ora che sono cresciuta mi
piaci sempre +. Abbiamo provato a
stare insieme ma non ha funzionato…. Torna da me, non te ne pentirai. By '84.
che è ancora innamorato di te.
quel troncone di Manuele F.: ti
amo veramente tanto. By la tua
ragazza Lucia P.
Carla: quando ti vedo ballare, un
brivido percorre nel mio corpo. Mi
piaci e lo sai! Un amico.
Manola: ti vogliamo tr. b., sei
unica non cambiare mai. By Lucia
e Melania.
i conosco da poco, ma so che sei
già parte del mio cuore, se almeno tu mi pensassi, quando guarderei
il cielo, una stella brillerebbe perché
significa che il mio desiderio si è
avverato. Al mio amore perduto, da
Carla M. for P.C. '84.
x
Giuseppe: ciao mascì, ti voglio un
il pizzaiolo: ma quanx
Perdo Giuseppe
ti decidi a fare di meno e a xmondo di bene. Non cambiare
mai. T.v.1k.d.b. By tua sorellina.
lavorare di più? By Elia.
Rossella: io te lo dico sempre, con
tutti quelli che sperano però si
Astan cercando: chi cerca trova, xle tue labbra ci possiamo fare ric- x
bisogna avere pazienza e tanta
buona volontà. Buona fortuna, pero
che troviate quel che cercate. By
una che non ha un cavolo da fare.
chi. By chi t.v.b.
Manuele F.: ti amo troppo, sei il
mio unico pensiero, ogni secondo.
By Lucia P.
sei la luce dei miei occhi,
xValeria:
non passa momento che non
x
ragazza che non riesco a T
xuna
dimenticare: ti vorrò sempre un
mondo di bene. By M.
penso a te. Ciao fiore. By Pietro.
22
Buddusò. La decana Tomasina Marrone
ha compiuto 106 anni.
Festeggiamenti per una super nonnina.
Nonna Tomasina con la nipote Marcella e la pronipote Eleonora
Mercoledì 21 Dicembre la buddusoina
Tomasina Marrone ha festeggiato un compleanno straordinario, tagliando il nastro
dei 106 anni. Si tratta della residente nel
comune di Buddusò (OT) più vecchia, classe 1905, due guerre mondiali vissute.
Nonna Tomasina è in perfetta forza d'animo e di spirito, lucidissima, con qualche
piccolo acciacco alle gambe che la
costringe a stare seduta. Una festa ancora più grande di quest'anno, quella con la
presenza del sindaco, messa, targhe e
fiori c'è stata al traguardo dei centocinque anni. Ma i 106 non sono stati da meno.
Auguri, fiori, scritti, presenze da parte di
tutti, dai semplici compaesani alle alte
cariche socioistituzionali e religiose.
Tomasina Marrone è nata a Buddusò un
piccolo comune di circa 4.000 abitanti, al
confine meridionale della provincia di
Olbia-Tempio che si affaccia a nord sull'altopiano di Buddusò, verso il comune di
Alà dei Sardi ed i suoi monti. Buddusò è
conosciuto per il granito, fonte di una fiorente attività estrattiva che da circa dieci
anni è in fase di declino.
I genitori Bastiano Marrone e Teresa
Altana, contadini come quasi tutti gli abitanti dell'epoca, quella mattina del lontano
21 dicembre 1905 si sono presentati al
Comune per registrare la nascita di
Tomasina, la quarta di nove figli. Nonna
Tomasina vive da sempre a Buddusò con
la primogenita Maria Antonia e il genero
Vincenzo Ferreri. È la vedova di Giovanni
Maria Marongiu morto nel 1961 durante un
furto di bestiame davanti agli occhi del
figlio Luigino, il quale tutt'oggi porta ancora le ferite di quel giorno di estremo dolore. Nonno Giovanni Maria era un agricoltore con qualche capo di bestiame conosciuto ed amato da tutti per i grandi valori umani di cui era dotato. Un uomo dedito
alla moglie, ai figli e al lavoro. È proprio
grazie a lui che nonna Tomasina non ha
mai portato odio e rancore verso coloro
che lo strapparono a lei, chiedendo e
Nonna Tomasina con i figli Maria Antonia e Luigino
pronipoti: Eleonora (3 anni) e Francesco
(11 mesi). Giuseppe, brillante Maresciallo
dei Carabinieri, vive ad Arona sul Lago
Maggiore con la moglie Federica Picone.
Anche loro vantano due splendidi figli:
Gian Maria (che a breve regalerà il quarto
pronipote a nonna Tomasina) e Matteo.
Ancora lucida e con una memoria ferrea,
nonna Tomasina tramite la penna della
nipote Marcella ringrazia tutti per gli
auguri che ha ricevuto da ogni dove e invita le persone ad amare Dio e il prossimo
più di se stessi. È ed è stata la fede la sua
ragione di vita. Dice che non dobbiamo
mai farci mancare nella nostra vita la
preghiera, l'amore e il rispetto verso tutti,
il perdono e la rassegnazione ai gravi lutti.
Dio ci dà la soluzione per ogni problema
(Deus nos aggiuada e non abbandona
niune).
Nonna Tomasina con il pronipote più piccolo, Francesco
Nonna Tomasina… da parte mia e di tutti
imponendo a tutti la via del perdono. Tre i noi GRAZIE per e di tutto!
figli nati dall'amore straordinario di nonna
Tomasina e nonno Giovanni Maria: Maria
Marcella Marongiu
Antonia, Luigino e Giuseppe. Maria Antonia
è rimasta a Buddusò sposando il compaesano Vincenzo Ferreri dai quali nacquero
Maria Giovanna e Antonello. Maria
Giovanna è stata la prima a rendere
nonna Tomasina bisnonna con la nascita di
Letizia Devaddis. Luigino ha sposato l'ozierese Nunzia Serra, trasferendosi per
lavoro a Sassari dove ha avuto tre figli:
Marcella, Giovanna Maria e Antonio. Da
questa famiglia, grazie a Giovanna Maria,
nonna Tomasina ha annoverato altri due
Alcuni nipoti, Matteo, Maria Giovanna, Antonio e Gian Maria
23
da Triò - Sassari
but trouble. Siete troppo
ggi 4 dicembre sono da mie zie a
G.: Ciao amore mio come
Nothing
xMarco
stai? Ti volevo solo dire che sei
forti e la vostra musica rap Omangiare il panino. Giulia S.
l'amico + dolce e più bello che tutti
pompa nelle mie casse. Continuate
G.P. sei la più …. di
possono desiderare, l'unico che mi
così!
Cara
Sassari!!! Ti sei fatta metà
fa stare bene, sei straordinariamenggi 04/12/11 la mia piccola Sassari, droppini e ragazzi già impeanche se un po' bidonaro.
OAurorella ha compiuto 6 mesi. gnati compresi! Continua pire a tro- te unico,
er Silvia C.: chuppa… chuppa! By
Auguri amore di mamma. Ti amo varti cocaina e ballare basta che non
Pchuppo.
tanto. By mamma Monica.
ci provi più col mio ragazzo!!!!
T.: ti senti pesare la
Cavolo!!!!
S.: mi hanno detto
xDaniele
testa? Io penso proprio di si!
PercheValentina
da quando hai smesso di
a che cosa vuol dire segnali di cerca di svegliarti. By anonima.
scroccare sei dimagrita almeno di Mfumo? Avete un sito internet?
N.: non vedo l'ora di ria10 chili… però sei sempre un po' Sono anziana, ho 50 anni oggi!
xAndrea
verti qui, mi manchi, ma ti voglio
baldracca!
Orietta.
tantissimo bene. A presto! Un bacio,
chiedo scusa… ma ti amo da
Lalla: ti adoro… nonostante alcu- la tua sorellina, R4NSI3.
Timorire
e voglio il mio futuro con xne difficoltà ti sei sempre dimoGiò: quando torni dalla Germania?
te! Ciao polpe!
strata la migliore, t.v.tr.b. e di + xCi manchi ti vogliamo bene. Un
prima o poi ti darò quel che Mary
bacione! Angy, Lui, Simo.
G.R.
meriti :
la mia sayan: quando ti trasporti
Angelica '85, Porto Torres: ti
aluto i miei cinque bambini: xsei ancora + bella con i tuoi capel- xvoglio troppo bene, soprattutto
SSamuele, Fabrizio, Giulia, li biondi, sei la mia luce immensa oggi che ho visto Gio'. Ciao, un
Alessia, Aurora. Baci da mamma.
della mia vita. Il tuo son Goku..
bacione Fra'!!
26
da Los Cornetteros - Sassari
ahahahhah. 4 formag2/12/11. Data da non dimentia dove stiamo frequentando? A
Chegio serata
ahahahaha ohi Barcellona 0care! Spugna sei un cavolo di MLos Cornetteros!!! Pietrino ti
cosa sarà????? Ahahahah che
venerdì!!! Tutto di risate :
a tisana con le dita è quella più
saporita… chi lo dice alla rimbambita??? Le desperate housewife
della camomilla.
ottor Marco ci ha fatto correre…
brutto psicopatico sono uscito
senza fiato e senza soldi dallo studio! By G.O. e G.C. Bleah!
eccoci qui con la mia cucciolotta per mangiare un buon cornetto… ti amo tanto…
er Tonino con la Polo nera: per te
che sei speciale, per te che mi
avvolgi quando stiamo insieme e
immensamente mi manchi quando
non ci sei, oggi, domani e sempre
ovunque tu sarai TI AMO! By anonima.
L
D
…
P
mina, Simone sei un gancio traino,
Albe, Orse e Vale si salvano in corner! Ciao belli!
n caro saluto alla cameriera de
Los Cornetteros che ha reso più
saporita la nostra tisana mettendoci
le dita dentro! Ciao dalle quattro
disperate della tisana.
U
voglio bene e la differenza tra me e
te è Viola!!!
S 24/11/2011. Oggi sono con
l'amore mio a mangiare dei buoni
cornetti salati! Alla faccia della ipocrisia!
li occhi molto belli sono insostenibili, bisogna guardarli sempre,
ci si affoga dentro ci si perde, non si
sa più dove si è… grazie occhi blu!
ingrazio Orsetta, Pisola, Albe,
Spugna, Ele e il mio orsetto di un
fratello per tutti i bei momenti che
stiamo passando tutti insieme. Si
spera in un 2012 con i fiocchi!
Barcellona arriviamo.
l "finocchietto" è stato dichiarato
pericoloso per la salute … chi lo
dice alla cameriera??? By le 4 disperate della tisana…
S
G
giovedì gold è solo al T'riciclo
Ildisco
club!!!
tra
cui R
02/12/2001
03/12/2011. Siamo messi male
tanto male tra cui prendiamo crepes
e cornetti tra cui non c'è il fior di
latte… mussss. Let's go!
si va a cantare con l'a- I
Estanotte
more mio! Per l'amoruccio mio da
cucciolotta!
27
SASSARI E DINTORNI
Antica Posta
Ristorante.Pizzeria
Via Torre Tonda, 26. 079/2006121-079/2005877
Aruanà
Ristorante Brasiliano
Via D. degli Abruzzi, 23. 346/3969698.
Asterix
Pizzeria.Gastronomia asporto
Via Sardegna, 3. 079/200075. Sabato e Domenica matti
na. Consegna domicilio
Asterix 2
Pizzeria.Gastronomia asporto
Via degli Astronauti, 21. 079/3758115. Lun, Ven, Sab e Dom
a pranzo. Fainè e Consegna domicilio
Blues Bar
Snack Bar.Ristorante
C.C. Conforama. 340/8802550. Nessuno
Cafè Baudelaire
Snack Bar
Via Arcivescovado, 2
Cafè Carlotta
Snack Bar
Predda Niedda Strada 18. 079/2678028
Cafè Coco Loco
Snack Bar
Viale Roma, 170 - Viale Italia, 7/f
Cafè Italiano
Snack Bar
Via Roma, 38
Cafè Lila
Snack Bar
C.so Margherita di Savoia, 31. 347/0463958. Nessuno
Cafè Set 126
Cocktail Bar
Viale Umberto, 126/a
Cafè Ziñho
Snack Bar
Piazza Castello, 9
Caffè Azuni
Snack Bar
Viale Mancini, 13
Caffè Degli Artisti
Snack Bar
Via Rizzeddu, 3
Caffè Del Popolo
Snack Bar
Via Amendola, 14. Nessuno. Giovedì: Karaoke
Caffè Duemila
Snack Bar
Via Amendola, 70. 079/212252. Nessuno
Caffé Europa
Snack Bar
Via P.ssa Maria, 36. 079/218540
Caffé Imperial
Snack Bar
Via Carbonazzi, 18. 079/274247
Caffetteria Montegrappa
Snack Bar
Via Montegrappa, 70 333/7182726.
Camelot Risto Pub
Pub.Birreria
Via S. Satta 23. 339/5419872
Capitan Uncino
Pub.Birreria
Piazzale Segni. 079/278800
Capo di Sopra
Ristorante.Pizzeria
Viale Dante, 31. 079/272322. Domenica
Carhiba
Snack Bar
Piazza Caduti del Lavoro
Central Bar
Snack Bar
Emiciclo Garibaldi, 13
Cheers
Snack Bar.Ristorante
Predda Niedda Strada 19. 079/260381. Domenica
Chico Loco
Ristorante.Pizzeria
Via Camboni, 9 (Li Punti). 079/399103
Cibus + Bonus cafè
Snack Bar. Ristorante.Pizzeria
Predda Niedda Strada 1. 079/262359. Domenica
Coffee & Break
Snack Bar
Piazza Azuni, 19/a. 079/2009061
Country Club
Ristorante.Pizzeria
Via Monte Bianchino. 349/7136317. Nessuno
Crema & Cioccolato
Gelateria
Via Manno, 33
Da Carlo
Ristorante.Pizzeria
Loc. Bancali. 079/309773
Dada
Snack Bar
Via C. Alberto, 2. 079/5904654
Davidson Cafè
Snack Bar
C.C. La Piazzetta. 079/260458 - Cortesantamaria. 079/200185
Didò
Ristorante
L.Go Pazzola, 8. 079/2006089
Ellas
Gastronomia greca asporto
Via Usai, 33. 368/3537404
Ginger
Ristorante Giapponese
Via Attilio Deffenu, 20. 079/9945172. Domenica.
Guss Café
Snack Bar
Via Perantoni Satta, 23
Gusta'Vinhò's
Snack Bar
Via Turritana, 11. 079/200250
Il Delfino
Paninoteca.Pizzeria asporto
Via Pietro Micca, 57 079/4126829 - 346/1417613. Nessuno.
Il Muflone
Ristorante.Pizzeria
Viale Italia, 3/b. 079/236603. Nessuno
Il Pomodoro
Ristorante.Pizzeria
Via G. Bruno (Li Punti). 079/397379
Il Posto
Ristorante.Pizzeria
Via E. Costa, 16. 079/233528
Il Veliero
Pizzeria.Gastronomia asporto
Via Ciriaco Carru, 6. 079/240443 - 340/1696886. Lunedì
I Tre Leoni
Pizzeria.Gastronomia asporto
Località Bancali, 218. 079/308041 - 334/3341486
Joy Joy's Cafè
Snack Bar.Ristorante
Via Coradduzza, 45. Nessuno
L’Altro Bar
Snack Bar
Via Cavour, 36
L’Antica Pergamena
Ristorante.Pizzeria
S.S. 131 Sassari - Porto Torres. 079/398175 - 339/3764259.
Nessuno. Sabato: Balli di gruppo, Martedì e Giovedì: Giropizza
La Perla Rosa
Ristorante.Pizzeria
Via IV Novembre, 63. 079/281255
La Pinta
Ristorante.Pizzeria
Via A. Saffi, 27. 079/236903. Martedì
La Polena
Snack Bar.Live Club
Via Savoia, 41/b 079/9400502. Nessuno
La Spiga
Pizzeria.Gastronomia asporto
Via M. Grappa, 44. 079/216236
La Tana
Ristorante.Pizzeria
V.le P. Torres, 15. 079/261977
La Tavola Imbandita
Gastronomia asporto
Via Savoia 42/a. 079/299491 Domenica
La Volpe e L'uva
Ristorante.Pizzeria
Via Giorgio Asproni, 24. 079/272711
Le Conce
Ristorante.Pizzeria
Corso Angioy, 26. 079/230333
Lady Domini
Paninoteca.Gastronomia asporto
Via Napoli, 35. 079/270414. Nessuno. Sconto 10% universitari
Los Cornetteros Caffè
Snack Bar.Cornetteria.Gelateria
Via A. Deffenu, 3/f. Nessuno
Mocambo Caffè
Snack Bar
Via Roma, 97. 079/274125. Nessuno
Moovida Cafè
Snack Bar
Via Pasquale Paoli, 9. 079/2009060
Old America
Pub.Birreria
Via Principessa Maria, 13
Omar Cafè
Snack Bar
Via Giagu, 1. 349/1036822
Pancho Villa
Ristorante Messicano
Viale Porto Torres, 5. 079/261274 - 348/5577907
Paninomania
Paninoteca.Gastronomia asporto
Via Mazzini, 13/a. 079/235296
Paolino
Gastronomia asporto
Cortesantamaria. 079/233921 - C.C. La Piazzetta. 079/262252
Parco di Monserrato
Snack Bar.Ristorante.Pizzeria
Via Budapest, 38. 079/2115085. Lunedì
Pausa Cafè
Snack Bar
Via Porcellana, 3/b.
Pizzalmetro
Pizzeria al metro
Via Usai 10/a. 079/4920837. Lunedì
Pizzeria Fanatic
Pizzeria
Corso Spano, 36 - Ploaghe. 079/447038 Nessuno
Pizzeria Pirandello
Pizzeria.Gastronomia asporto
Via Pirandello, 1. 079/240059
Prof. Pane Grosso
Paninoteca.Gastronomia asporto
Via Luna e Sole, 1/e. 079/291084
Progetto Sport
Circolo Privato
Viale Porto Torres, 16. 079/261991. Nessuno. Circolo Endas
Quikko
Fast Food
Via Carlo Alberto, 14. 340/6509003.
28
Chiusura Informazioni aggiuntive
GUIDA AI LOCALI
Rafael Cafè
Snack Bar
Via Asproni, 40. Nessuno
Reginella
Ristorante.Pizzeria
Via Catalocchino, 1. 079/272872. Lunedì. Chiuso a Pranzo
Remida Caffè
Snack Bar
Viale Adua, 40
Ricevitoria Lotto 47
Via Carbonazzi, 18. 079/274247. Domenica. Lotto,
Totocalcio, Superenalotto, Totip
Rustam
Ristorante.Pizzeria
Via Carlo Alberto, 10. 079/239184. Giropizza
Salamander Cafè
Snack Bar
Via Savoia, 46/d
Samuel Giò Pizza
Pizzeria.Gastronomia asporto
Via Baldedda, 17. 079/2598890. Nessuno
Scalodero
Ristorante.Pizzeria
Via Siotto Pintor, 2/f. 345/4129965. Martedì
S'Andala Pub-KmZero
Pub.Birreria
Via Pasubio, 19. 349/3288382. Aperto tutti i giorni 19-02.
S'ispidudue
Ristorante.Pizzeria
Via Roma, 50 (Ossi). 079/348219
Solin
Snack Bar
Via Vardabasso, 5/b
Steak House
Ristorante.Pizzeria
Via Marsiglia, 12. 079/281209. Lunedì. Consegna domicilio
The Wall Cafè
Snack Bar
Via Napoli, 69. Nessuno
Triò
Paninoteca.Gastronomia asporto
Via Galileo Galilei, 39. 349/7673766. Giovedì sera
Tris Bar
Snack Bar
Via Tempio, 17. 079/271240
ALGHERO
Al Solito Posto
Ristorante
Via Principe Umberto, 82. 079/980054
Al Vecchio Mulino
Ristorante.Pizzeria
Via Don De Roma, 3. 079/977254
Anbarok
Snack Bar.Gelateria
Via Garibaldi, 7. Giovedi.
Baraonda
Snack Bar
Via Principe Umberto, 75
Bar Monti
Snack Bar.Gelateria
Via Garibaldi, 45/d
Bontà Sarda
Pizzeria asporto
Via R. Sanzio, 13. 079/984860. Consegna domicilio
Café del Principe
Snack Bar.Pub.Birreria
Via XX Settembre vic. C/1. 079/9894101
Casablanca
Ristorante.Pizzeria
Via Principe Umberto, 78. 079/983353
Daps
Ristorante.Pizzeria
Via F.lli Cervi, 16. 079/950050
Diva Cafè
Snack Bar
P.Zza Municipio. 079/982306
Il Capricorno
Pizzeria asporto
Via Diez, 60. 079/986225. Consegna domicilio
Il Milese
Snack Bar.Focacceria
Via Garibaldi, 11
L'Ambat Cafè
Snack Bar
Bastioni Cristoforo Colombo, 1. 079/9731052
La Lanterna
Ristorante.Pizzeria
Via Giovanni XXIII, 82. 079/978556
La Lucerna
Pizzeria asporto
Via Sassari, 115 079/983206
La Pergola
Ristorante.Pizzeria
Viale I Maggio, 3. 079/950531
L’Intollerante
Snack Bar.Ristorante
Viale Europa, 70.
Les Arenes
Ristorante.Pizzeria
Via Lido, 73. 079/985522
Lido
Ristorante.Pizzeria
Via Lido, 18. 079/9739518
Paco
Ristorante
Largo San Francesco, 8. 079/975785
Pancho Villa
Ristorante Messicano
Via Carbia, 13. 079/982932 - 345/3058584
Passaparola
Ristorante.Pizzeria
Via G. Ferret, 35. 079/981020
Pata Pizza
Pizzeria.Gastronomia asporto
P.zza Ginnasio. 079/975177. Mercoledì. Consegna domicilio
Pit Stop
Bar.Ristorante
Via Don Minzoni, 2. 079/9739568
Pizzeria D&V
Ristorante.Pizzeria
Via Giov. XXIII, 11. 079/949498. Lunedì. Consegna domicilio
Plaça Civica
Ristorante
Piazza Civica, 4. 079/983615.
Poco Loco
Ristorante.Pizzeria al metro
Via Gramsci, 8. 079/983604
Quartè Sayàl
Bar.Ristorante.Pizzeria
Via Garibaldi, 87. 079/987413. Lunedì. dal Martedì al
Venerdì: Giropizza e Girocarne
Reugla
Ristorante.Pizzeria
Via De Giorgio, 11. 079/9739426
Safarà
Pizzeria asporto
Via La Marmora, 7. 079/984022. Consegna domicilio
Taverna Catalana
Snack Bar.Ristorante
Via Asfodelo, 47. 079/9739501. Domenica
Teatro
Ristorante.Grill House
Via Principe Umberto, 23. 079/9739277 - 349/5140822
Tre Torri
Ristorante.Pizzeria
Largo S. Francesco, 5. 079/9735057
PORTO TORRES E DINTORNI
Bar Insomnia
Snack Bar
Via Ettore Sacchi, 112
Bar Paradiso
Snack Bar
Via Sassari, 130
Cafè Le Carrè
Snack Bar
Corso V. Emanuele, 9. Venerdì: Happy hour, Domenica: Live music
Falò Cafè
Snack Bar
Via Del Mare, 10. 079/5902793
Fuori Orario
Paninoteca.Gastronomia asporto
Piazza XX Settembre, 7. 079/513616
La Piazzetta
Pizzeria.Gastronomia asporto
C.so V. Emanuele, 89. 079/503423
La Rosa Dei Venti
Ristorante.Pizzeria
Via Ettore Sacchi, 20. 079/502590. Nessuno
Papillon
Snack Bar
Via Falcone E Borsellino, 8. 079/5048158
Pepito Pizza
Paninoteca.Gastronomia asporto
C.so V. Emanuele, 137. 079/5048034
Piazza Garibaldi
Ristorante.Pizzeria
Piazza Garibaldi. 079/501570. Nessuno. Giropizza
Sa Domo
Ristorante.Pizzeria
Via Chinnici, 26. 079/502021. Giropizza, Consegna domicilio
San Gavino
Ristorante.Pizzeria
Piazza Marconi, 12/a. 079/510300
S'incontru
Pizzeria
Via Sassari, 68. 079/5048591
Speedy Gonzales
Paninoteca.Pizzeria asporto
Via Libio, 75 . 079/5047066. Consegna domicilio
The Signor G
Snack Bar
Piazza Garibaldi
Tropical Bar
Snack Bar
Lungomare Balai, 70
SORSO E SENNORI
British Cafè
Snack Bar
Via Tiziano, 7 (Sorso). Giovedì Karaoke, Venerdì Live music,
Sabato serate a tema. Domenica
Chez Nous
Ristorante.Pizzeria
Via Porto Torres, 25 (Sorso). 079/353508. Martedì
Da Vito
Ristorante
Loc. Badde Cossos (Sennori). 079/360245
Felix
Pizzeria.Fainè
Via Fiorentina, 73 (Sorso). 079/350193. Consegna domicilio
Ibiscus Cafè
Snack Bar
Via Spanu, 1 (Sennori). Martedì Karaoke, Venerdì e Sabato
serate a tema e Live Music.
CASTELSARDO E DINTORNI
Ampurias
Ristorante.Pizzeria
Via Genova, 4 (Lu Bagnu). 079/474008-474444
Da Ugo
Ristorante
Corso Italia, 7/c (Lu Bagnu). 079/474124
Rocca'Ja
Ristorante.Pizzeria
Via Sedini, 6. 079/470164
Sax Bar
Snack Bar
Via Sedini, 46
Vuoi essere inserito in questa rubrica?
Registra il tuo locale su www.seh-net.it
oppure contattaci allo 079.267.50.50
a cura di Daniele Dettori
Sapori&Dintorni
29
Le polpette di lenticchie. Le polpette di lenticchie sono un vero
must per tutti i vegetariani ma, per il loro piacevole gusto, vengono
apprezzate anche da chi la carne non la disdegna. Vediamo come si
preparano.
Lessate le lenticchie e schiacciatele fino a ottenere quasi una crema.
Lavorate la crema con le mani, a piccole porzioni, trasformandola in
tante sfere appiattite come se fossero classiche polpette. Spolveratele
per bene con del pan grattato e subito dopo immergetele nell'olio
bollente per la frittura. Se amate i sapori ricchi potete aggiungere
all'impasto dell'aglio, cipolla e prezzemolo tritati. Una volta cotte
aggiungete un pizzico di sale. Consumatele croccanti per apprezzarle
al meglio. Buon appetito e tantissimi auguri di un felice 2012!
Sapori & Dintorni
La fortuna vien mangiando
Inauguriamo il passaggio al nuovo anno con
una chicca portafortuna. Si tratta di un piatto
che, tradizionalmente, non dovrebbe mai mancare sulle tavole durante il passaggio del testimone da un anno all'altro, quindi avrete
senz'altro avuto modo, in passato, di apprezzarne le qualità. Parliamo naturalmente delle
lenticchie, piccoli quanto gustosissimi legumi
dalla storia millenaria.
La lenticchia comincia a diffondersi intorno ai
settemila anni fa dalla zona dell'odierna Siria,
nel sud del Medio Oriente. Diviene in poco
tempo il cibo preferito di popolazioni povere,
sia perché si coltiva facilmente sia per le sue
qualità nutritive. Perfino la Bibbia cita questi
legumi, quando racconta che Esaù, affaticato
dopo una giornata di lavoro nei campi, cedette
la primogenitura al suo fratello gemello
Giacobbe in cambio proprio di un piatto di lenticchie che l'altro aveva cucinato.
Di lenticchie esistono diverse varietà, tutte
accomunate dal fatto che, solitamente, si
seminano in autunno, con l'arrivo dei primi
freddi, nelle zone dal clima mite per rinviare
invece alla primavera, quando il freddo è ancora forte ma non eccessivo, la semina in zone
dalla temperatura molto rigida. In Europa, la
tipologia più diffusa è quella a seme piccolo, di
colore variabile tra il rosso e il marrone. In
Italia, la qualità più pregiata è sicuramente
quella di Castelluccio di Norcia, in Umbria, che
ha ottenuto perfino il prestigioso riconoscimento IGP (Indicazione Geografica Protetta) per la
sua rarità e l'alta qualità della coltivazione.
Tra le qualità benefiche delle lenticchie è bene
ricordare anche la grande quantità di fibre che
apportano insieme ai sali minerali, le proteine
e le vitamine che, soprattutto in tempi di
influenza, sono un valido strumento di prevenzione e un ottimo ricostituente. Sono poi degli
ottimi antiossidanti e depuranti, grazie all'assenza di grassi svolgono un ruolo primario nel
combattere il colesterolo e favoriscono i processi di memorizzazione.
In apertura abbiamo accennato al fatto che le
lenticchie, soprattutto a capodanno, sono considerate un cibo portafortuna. Ma da cosa
nasce questa idea? Nell'antica Roma si usava
regalare una piccola borsa per le monete piena
di lenticchie, augurando al destinatario che
quei legumi potessero trasformasi in tanti
denari. L'usanza è arrivata fino a noi e ancora
oggi, soprattutto per festeggiare l'arrivo del
nuovo anno, si mangiano le lenticchie con la
speranza/convinzione che siano di buon auspicio. Naturalmente le si può cucinare in tanti
modi, dal contorno di un saporito cotechino al
più sfizioso condimento del risotto con i gam-
30
da Ibiscus Cafè - Sennori e da British Cafè - Sorso
uello è perché non mi sono decil carretto passava e quell'uomo griiao ma proprio ciaoooo!!!! By culo
Q
sa da prima… cogl…!!!! Cinque Idava "gelati"! Non ne prendo più Cdi plapla.
minuti di autostima ci sta… autosti- ragione!
ita sei unica. P.S.
ma.
perché vincere 200 euro con 2 R
eborah sei bellissima e la tua …euro non ha prezzolo!!!! I soldi
er i 7 mari: the president sei tropD
bellezza mi lascia d'incanto… non sono tutto ma a volte ti mettono Ppo … chico…
poi come sei vestita, oggi uno spet- il sorriso! Bellissimo! La dea bendaRita: con te al bar le colazioni
tacolo per tutti! Una miss! E lasciati! ta qusta volta ha visto bene! E fud'oPerdiventano
dei buoni pasto…
mò sveglia!!! Io sono qua che ti ra!!!
ara
Help
sei la mia vita. Il tuo
Aaspetto…
mmm che buone le cioccolate di
SPeppo. Ti amooooooooo.
re persone fuori con una sigaret- MIrene, tanta scelta e tanta
razie a Imma per la bella serata…
panna! E se nel frattempo ti fai una
Tta…
partita a dama ti viene voglia anche Gneanche 5 minuti ti abbiamo
rene free style occhio a non rom- di un buon aperitivo… per non par- vista… l'amica del giovedì…
Ipere… Il bar..
lare dei puffi dei puoi tranquillamenello voglio venire a fare Walking con
more io ti aspetto all'aperitivo… te sdraiarti e rilassarti… ciao da 2 Lteeeeeeeee.
Afatti trovare. By A.
persone che pensano molto al cibo!
uesta è l'ultima settimana in comeborì sei stupenda, ma se dovesiberi ci sembrerà di essere più Qpagnia del bomber (di tazza). Ci
D
si veramente descrivere la tua Lliberi, basta così! L.P.D.F.
mancherai, in bocca al lupo!!!!
bellezza direi che tra tutti i fiori…che
nche se Irene ci spegne la luce
esci tre mi biggu un limonciconosco….tu sei il più bello!!! P.S.:
Anoi rimaniamo lo stesso! …sino….
Ace 27/10/11 serata
ricordati delle 500 euro….
02/11/11. L.A.L.D.
British.
perché quando ti penso tutto
a conto delle altre! Siete
isto che avevi detto che quando ti
…mi crolla addosso… urlo e non Ridendo
troppo guaste e leggermente por- Vsposavi chiamavi un certo…per
mi senti! Tutto quello che vorrei
rimane muto dentro me e io muoio!!!
Sei l'unica cosa che stravolge le mie
giornate, ma tu non lo sai o realmente non ci fai caso!!! Il tuo profumo mi manca!
aga!!!!
Dai
saliamo
tutti
all'Ibiscus troppo bello!!!
n saluto particolare agli amici
della casa!!! ccc'ia n'dare no!
Cccccc'hai niente!
qui ho provato una forte emozione…passione…
Grazie.
Gatta.
uuuuuuuu
Irene
è
in
ferieeeeeeeee.
er Irene: sei troppo toga!!! Non
gasarti troppo!
R
U
…
A
P
che! A gana mara Lel., Luc., Ale.,
Sim. Per queste tre ragazze.
oricino minoreddi tuttarasi!!! Thu
thu thu…
n saluto a tutti gli amanti del motoscafo e del motorino… e a tutte le
cavallerizze marine… La greffa brrrrrrr.
er Rita del British: sei unica. By il
tuo ammiratore segreto.
er il mio tesoro Lello: sei un porcaccione in tutti i sensi. Mi fai
impazzire.
tutti i maiale del British: la festa si
fa a villa Porchis e poi a villa Pulino.
he president dei 7 mari paga lu
gontu. By Giovanni Maria, Tore,
Lello.
C
U
P
P
A
T
musicista, muoviti a sposarti che
facendo così perdi tutto! Isceddaddi
chi sei drummiddu da una vita!!! By
una fan.
i lati d'Italia. Leggilo al contrario…
By culo di lepre fan.
icordati che l'orgoglio ti fa sentire
solo più forte ma non felice. Datti
una mossa!!! E non fare il coniglio!!!
endo un etto di mortadella… mai
usata!!! Il salumiere…
er Lello del British: azz cantu sei
bonu. By la tua nuova barista.
ià sai….. Svegliati, svegliati e svegliati ora! Ci sono domani non so!
Quindi vedi un po' tu!!! Fatti un esame
di coscienza! By io solo io!
A
R
V
P
G

Documenti analoghi