maurizio fondriest vince il tourist trophy adventure 2007

Commenti

Transcript

maurizio fondriest vince il tourist trophy adventure 2007
MAURIZIO FONDRIEST VINCE IL TOURIST TROPHY ADVENTURE 2007
Mercoledì 30 Luglio 2098 00:00 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Luglio 2098 00:00
Una vittoria insperata quella di Maurizio Fondriest alla terza edizione del Tourist Trophy
Adventure che sabato ha visto impegnati dieci campioni dello sport nello spettacolare scenario
di Monte Nieddu. “La salita in mountain bike? difficile e impegnativa” e se lo dice il campione
mondiale su strada Maurizio Fondriest, c'è da crederci. Secondo assoluto in classifica Elia
Luini, il campione del Mondo Indoor 2006 di canottaggio alla sua seconda partecipazione,
tallonato da vicino da Simone Raineri, 1° ai Giochi del Medirerraneo. “ Bella,mamma quanto è
bella questa gara...meno male che siamo arrivati alla fine” ha detto esausto ma visibilmente
felice Raineri anche lui alla sua seconda partecipazione a Tourist Trophy Adventure. La
vincitrice della categoria femminile avrebbe potuto essere la sarda Katiuscia Mocci ma un
piccolissimo ritardo di pochi minuti nella sezione orienteering le ha tolto il primo gradino del
podio, ma la triatheta si è comunque guadagnata un ottimo terzo posto. Il primo posto va
all'entusiasta Silvia Riccò “Sono felicissima, da non crederci questa è una delle gare più dure a
cui ho mai partecipato.” ha detto la specialista del Triathlon. Seconda la Vincitrice della finale
della Coppa del Mondo 2006 di Pentathlon moderno Alessia Pieretti “Sarà lo scenario, sarà
l'organizzazione perfetta, ma dopo aver partecipato viene proprio voglia di tornare” ha detto
l'atleta che si è guadagnata un ottimo primo posto femminile nella sezione adventure. La parte
della gara questa con le attività più spettacolari, la calata in corda doppia su 50 metri di
dislivello, i 44 metri di ponte tibetano alto 50 metri, o la prova di teleferica in salita con imbraco.
Sette ore di sport intenso immersi nei profumi e nei colori di Monte Nieddu, ritorno al Head
quarter all'Ambra Day e per finire una premiazione al sapor di vermentino all'agriturismo Suara
Longa sule colline che dominano San Teodoro. Gli atleti e i numerosi ospiti hanno potuto così
apprezzare l'accoglienza e le specialità del territorio. Soddisfatta anche l'amministrazione,
secondo il Sindaco di San Teodoro, Gianni Marongiu: “La fiducia che abbiamo dato al Tourist
Trophy si riconferma di anno in anno sempre più ben riposta. Questa manifestazione valorizza
veramente il nostro territorio, é sicuramente eccellente opportunità per conoscere e
apprezzare l' interno, siamo sicuri che l valga la pena di essere appoggiata dalla nostra
amministrazione.” ha poi concluso il Sindaco. Soddisfatto anche l'organizzatore della
manifestazione Sandro Salerno della island Group di Nuoro che ha già cominciato a preparare
la prossima edizione. Appuntamento al 2008 per la prima edizione XTerra - Italian Tour.
1/1

Documenti analoghi