Manuale - cloudfront.net

Transcript

Manuale - cloudfront.net
Color Dive Computer
Manuale d’istruzioni
computer da immersione Icon HD
• INDICE GENERALE
ICON HD
CARATTERISTICHE DI ICON HD
AVVERTIMENTI IMPORTANTI
LE REGOLE DEL SUBACQUEO RESPONSABILE
COME FUNZIONA ICON HD
IN IMMERSIONE CON ICON HD
MODALITÀ ARIA
FASE PREDIVE
FASE DIVE: IMMERSIONE “IN CURVA”
RETROILLUMINAZIONE
FASE DIVE: IMMERSIONE “FUORI CURVA”
SALTO TAPPA
AFFIORAMENTO - ARIA
MODALITÀ SUPERFICIE – ARIA
NITROX
CONTROLLO DEI PARAMETRI GENERALI DELL’IMMERSIONE
Effetti Sul Sistema Nervoso Centrale
DIVE - BOTTOM TIME (GAUGE)
PREDIVE-Bottom Time
DIVE – Bottom Time
BOTTOM TIME CON CONDIZIONE D’ERRORE
MODALITÀ BUSSOLA
IN SUPERFICIE
IN IMMERSIONE
MAPPE
VISUALIZZAZIONE MAPPA IN SUPERFICIE
CARICAMENTO MAPPA PER LA VISUALIZZAZIONE
IN IMMERSIONE
VISUALIZZAZIONE MAPPA IN IMMERSIONE
FOTO
VISUALIZZAZIONE FOTO
BATTERIA
RICARICA DELLA BATTERIA
CONTROLLO DEL LIVELLO DI CARICA DELLA BATTERIA
MENU IMPOSTAZIONI (SETTINGS)
Computer
Dive
IMPOSTAZIONE DEL CAMBIO MISCELA
LOGBOOK
LOGBOOK - Visualizzazione digitale PIANIFICATORE
PIANIFICATORE: SCROLLING DELLA CURVA DI SICUREZZA
MODALITÀ PC COME COLLEGARE ICON HD AL PC
SOFTWARE UPGRADE
FAQ MANUTENZIONE
SOSTITUZIONE DELLA BATTERIA
CARATTERISTICHE TECNICO/ FUNZIONALI
GARANZIA
ESCLUSIONI DALLA GARANZIA
COME LEGGERE IL NUMERO DI SERIE DEL PRODOTTO
SMALTIMENTO DEL DISPOSITIVO
2
3
3
3
3
4
4
5
5
5
6
6
7
9
9
9
9
10
12
12
12
12
12
12
12
13
13
13
13
13
13
13
13
14
14
14
15
15
17
17
18
18
18
18
18
18
19
19
19
19
19
19
20
• ICON HD
Congratulazioni per aver acquistato ICON HD.
ICON HD è il frutto della più moderna
tecnologia Mares, è stato progettato per
garantirvi la massima sicurezza, efficienza,
affidabilità e durata nel tempo. La sua
semplicità e rapidità d’uso è ideale per tutti i
tipi di immersioni.
In questo manuale troverete tutte le istruzioni
per la sua gestione.
Il contenuto del presente documento, o parte
di esso, non potrà essere riprodotto, trasferito,
distribuito o memorizzato in qualsiasi forma
senza il permesso scritto della Mares S.p.A.
Mares adotta una politica di continuo sviluppo,
pertanto si riserva il diritto di effettuare
modifiche e miglioramenti a qualsiasi prodotto
descritto nel presente manuale senza
preavviso.
In nessuna circostanza Mares sarà ritenuta
responsabile di eventuali perdite o danni subiti
da terze persone, derivanti dall’utilizzo di
questo strumento.
CARATTERISTICHE DI ICON HD
ICON HD è il Dive Computer a colori e molto
altro ancora.
Con ICON HD, è possibile:
• eseguire le immersioni con una
visualizzazione dei dati sia digitale sia
grafica;
• avere sempre in evidenza le tappe che si
dovranno fare;
• visualizzare mappe dei fondali durante
l’immersione;
• avere la bussola sempre attiva e utilizzabile
a comando;
• archiviare file formato jpeg;
• rivedere immediatamente il Logbook delle
proprie immersioni sia in formato digitale
sia grafico;
• ricaricare la batteria di ICON HD dovunque,
anche dal computer.
AVVERTIMENTI IMPORTANTI
Prima dell’immersione leggere
completamente ed attentamente questo
manuale.
 ATTENZIONE
ICON HD è indirizzato esclusivamente ad
un uso ricreativo e sportivo.
 ATTENZIONE
Oltre al computer usate anche il
profondimetro, il manometro, il timer o
l’orologio e le tabelle di decompressione.
 ATTENZIONE
Non immergersi mai da soli, ICON HD non
può sostituire il compagno di immersione.
 ATTENZIONE
 ATTENZIONE
Non immergersi se le indicazioni dello
strumento appaiono irregolari o poco
chiare.
Non immergersi mai a profondità
superiori ai 40 m (130 piedi) e non svolgere
immersioni fuori curva di sicurezza con
ICON HD se non si è in possesso del
brevetto specifico (IANTD, NAUI, PADI,
DSAT, PSA, SSI, TDI, ecc.) per immersioni
profonde ARA a quote maggiori di 40m
(130 piedi) ed a perfetta conoscenza dei
rischi e delle capacità necessarie alle
immersioni di questo tipo, che possono
comportare un maggiore rischio di
patologia da decompressione, anche per i
sub più qualificati ed esperti, e nonostante
la strumentazione od il computer utilizzati.
Prima di cimentarsi in questa tipologia di
immersioni, bisogna avere frequentato
un apposito corso ed avere la necessaria
esperienza. Si può aumentare la sicurezza
di un’immersione solo con un’accurata
preparazione. Mares raccomanda quindi
di non affidarsi al computer subacqueo
se non si è prima frequentato un corso
presso una buona scuola subacquea.
Mares raccomanda lo scrupoloso rispetto
delle semplici regole di comportamento di
seguito elencate.
 ATTENZIONE
ICON HD non deve essere utilizzato in
condizioni ambientali ove non sia possibile
il suo utilizzo (es.: visibilità scarsa o nulla
che renda impossibile la consultazione).
 ATTENZIONE
Il computer d’immersione non previene
possibili patologie da decompressione.
Il computer non può tenere conto delle
condizioni fisiche del singolo subacqueo,
che da un giorno all’altro possono
cambiare. Per la vostra sicurezza, prima di
affrontare un’immersione, sottoponetevi a
una visita di controllo generale.
 ATTENZIONE
Prima di immergersi controllare il livello
di carica della batteria. Non immergersi
se l’icona indica una scarsa carica residua.
Ricaricare la batteria. Se non sufficiente
rivolgersi ad un centro autorizzato per la
sostituzione della batteria.
 ATTENZIONE
Non volare nelle 24 ore successive
all’ultima immersione e attendere
comunque che si spengano le indicazioni
di divieto di volo (“NO-FLY”) fornite da
ICON HD.
 ATTENZIONE
I subacquei sportivi non devono
immergersi a profondità superiori a 40 m
(130 piedi). Sebbene il computer fornisca
informazioni anche in caso di immersioni
con aria compressa a profondità superiori
a 40 m (130 piedi), i rischi di narcosi da
azoto e di patologia da decompressione
(PDD) aumentano notevolmente; pertanto,
tali informazioni sono da considerarsi
esclusivamente indicative.
LE REGOLE DEL SUBACQUEO
RESPONSABILE
• Pianificare ogni immersione.
• Non spingersi mai oltre i limiti della propria
preparazione ed esperienza.
• Iniziare l’immersione portandosi subito alla
quota più profonda programmata.
• Consultare spesso il computer nel corso
dell’immersione.
• Rispettare la velocità di risalita richiesta dal
computer.
• Durante la fase finale dell’immersione
effettuare sempre una sosta di sicurezza di
almeno 3 minuti ad una quota compresa tra
i -6 e i -3 metri (-20 e -10 piedi).
• Risalire molto lentamente in superficie
dopo eventuali soste di decompressione.
Non superare la velocità massima
raccomandata, 10m/min (32 ft/min).
• Evitare le immersione a yo-yo (continue
discese e risalite).
• Evitare sforzi in immersione e nella prima
mezz’ora successiva alla riemersione.
• In acque fredde o a seguito di sforzo intenso
in immersione, risalire prima che siano
raggiunti i limiti della curva di sicurezza.
• Nell’eventualità di immersioni fuori curva,
prolungare cautelativamente la tappa di
decompressione più vicina alla superficie.
• Alternare alle immersioni un adeguato
intervallo in superficie, mai inferiore a 1 ora.
• L’immersione più profonda deve essere
la prima della giornata.
• Evitare di immergersi fino a quando il
tempo di desaturazione conseguente
all’immersione precedente non si è
azzerato.
• Effettuando immersioni giornaliere ripetute,
osservare almeno un giorno di riposo alla
settimana. Se le immersioni hanno richiesto
tappe di decompressione, è consigliabile
effettuare un giorno di riposo ogni tre giorni
d’immersione.
3
computer da immersione Icon HD
• IN IMMERSIONE CON ICON HD
• Evitare le immersioni fuori curva e le
immersioni a profondità superiori a
40 metri (130 piedi), se non si possiede una
preparazione specifica per questo tipo di
immersioni.
• Evitare “immersioni quadre” (immersioni a
profondità unica) ripetitive oltre i 18 m.
• Dopo un immersione singola effettuare un
periodo di riposo si almeno 12 ore prima di
volare. Per immersioni consecutive e/o su
più giorni, effettuare un periodo di riposo di
almeno 18 ore, preferibilmente 24, prima di
volare, in conformità con le raccomandazioni
del DAN - Divers’ Alert Network.
• Ciascun membro di una coppia in
immersione deve utilizzare il proprio
computer ed attenersi alle istruzioni del
computer con il profilo più conservativo.
ICON HD gestisce tre tipologie di immersione:
• ARIA
• NITROX
• BOTTOM TIME (Gauge)
I dati possono essere visualizzati in due
diverse modalità:
• EXTENDED: modo digitale.
• PROFILE: modo grafico.
Nel sottomenu Impostazioni (Settings)
si sceglie la modalità di visualizzazione
principale (figura 3).
• COME FUNZIONA ICON HD
Premendo un qualunque tasto, ICON HD si
accende e compare la schermata di benvenuto.
Subito dopo si accede al menu principale
composto da 8 icone riferite alle funzioni
principali:
Fig. 1
Con il tasto seleziona (select) si accede al
sotto menu dell’icona evidenziata. L’immagine
che segue mostra l’accesso al sotto menu
Impostazioni (Settings). Con il tasto indietro
(back) si ritorna al menu principale (figura 2).
12.15
Dive
Impostazioni
Bussola
Logbook
Settings
select
Settings
Pianificatore
Mappe
Computer
Dive
Icon HD
back
select
Fig. 2
Immagini
Computer
Nel menu principale la navigazione tra le icone
avviene attraverso i tasti centrali
.
Con il primo tasto da sinistra si possono
visualizzare le Informazioni personali, ICE (In
Case of Emergency), precedentemente inserite
attraverso l’interfaccia software (figura 1).
4
Nota
Modalità di sospensione in superficie: se
ICON HD è acceso ma non si premono
tasti per un certo tempo, si spegnerà
automaticamente.
Questo tempo dipende dalla modalità
operativa utilizzata:
PreDive: 10 min.
Altra nodalità: 1 minuto.
Fig. 3
Selezionando con il tasto seleziona (select)
l’icona in figura (che indica l’accesso al
sottomenu Dive) si accede alla modalità Dive
(figura 4).
 ATTENZIONE
98:
Si consiglia di effettuare sempre
l’immersione impostando ICON HD nella
Modalità Dive.
depth
Funzione dei tasti
Visualizzazione della modalità bussola.
Leggere attentamente il capitolo Bussola
per un uso ottimale di questa modalità.
Fig. 4
Per meglio comprendere il comportamento
di ICON HD durante l’immersione le
visualizzazioni sono state organizzate in
quattro fasi diverse:
• PreDive
• Dive
• Affioramento
• Superficie
• MODALITÀ ARIA
FASE PREDIVE
Questa modalità è operativa fino a che
non si supera la profondità di 1,2 metri
(approssimativamente 4 piedi) (figure 5-6).
safety 16ft
no deco
dtime
03:
11:12
43
32
Max 43ft
ft
49
24°C
Passaggio da una modalità di
visualizzazione all’altra (EXTENDED 
PROFILE).
26
A1
salt
ft
Fig. 9
Ritorna al menu principale.
FASE DIVE: IMMERSIONE
“IN CURVA”
Appena si supera la profondità di 1,2 metri
(4 piedi), ICON HD passa in modalità Dive
ed inizia a visualizzare i dati d’immersione.
Permanere in questa modalità per più di
5 secondi darà luogo alla memorizzazione, nel
Logbook, dei dati relativi all’immersione.
I dati visualizzati nelle due modalità
(EXTENDED  PROFILE) sono i seguenti:
(figure 7-8).
no deco
visualizzazione EXTENDED
depth
dtime
03:
Si ritorna alla visualizzazione principale.
 ATTENZIONE
98:
43
Fig. 10
Se ICON HD non è stato impostato in
modalità Dive verificare sempre nelle
prime fasi dell’immersione l’attivazione di
ICON HD.
32
ft
 ATTENZIONE
49
24°C
26
ft
Fig. 7
Fig. 5
Quando si seleziona una modalità di
visualizzazione (BUSSOLA, EXTENDED,
PROFILE, MAPPE) si rimane in questa
modalità fintanto che non si decide di
uscirne.
BARRE GRAFICHE
Ai due lati dello schermo sono attive
le seguenti indicazioni.
visualizzazione PROFILE
La barra grafica di sinistra indica il limite di
permanenza in curva di sicurezza. All’inizio
dell’immersione sarà di colore verde e si
modificherà in colore arancio all’approssimarsi
dell’uscita dalla curva di sicurezza (figura 11).
Fig. 8
no deco
Funzione dei tasti
Fig. 6
Nota
Se si permane in PreDive per più di
10 minuti senza premere tasti, ICON HD si
spegne.
Nota
È consigliabile, prima di ogni immersione,
entrare nel sottomenù Impostazioni
(Settings) per verificare tutti i parametri
impostati.
Visualizza la mappa, se questa è stata
preselezionata. Leggere attentamente
il capitolo mappe per un uso ottimale di
questa modalità.
Si visualizzano ulteriori dati quali, l’ora
corrente, la profondità massima, le
impostazioni (figure 9-10).
depth
98:
43
dtime
03:
32
ft
49
24°C
26
ft
Fig. 11
La barra grafica di destra indica la velocità di
discesa e la velocità di risalita con una serie
di frecce di colore nero. Se in fase di risalita si
ha una velocità eccessiva, le frecce diventano
rosse (figura 12).
5
computer da immersione Icon HD
Nota
L’Ascent time non comprende la tappa di
sicurezza a 3 metri (Safety stop).
TAPPA DI DECOMPRESSIONE
ICON HD verifica il rispetto delle tappe di
decompressione indicando nella parte destra
dello schermo le varie tappe che bisognerà
effettuare.
13
Fig. 12
Fig. 13
Nota
Queste indicazioni non sono attive in
modalità mappe.
MODALITA EXENDED
In modalità EXENDED le tappe di deco vengono
visualizzate nella parte destra dello schermo.
Graficamente sono identificate dall’utilizzo del
colore arancione. Sono indicate la profondità
della tappa ed i minuti di sosta (figura 17).
RETROILLUMINAZIONE
Durante l’immersione si possono avere
due livelli di retroilluminazione del display,
normale e basso consumo. Attraverso il
sottomenu Impostazioni (Settings) si può
impostare la durata dell’accensione in
modalità normale (da 10 sec a sempre acceso).
ICON HD permane in modalità normale per
il tempo impostato e poi passa alla in basso
consumo. Premendo un tasto ritorna in
modalità normale.
Anche in basso consumo i dati sono visibili.
Nota
L’impostazione della durata
dell’accensione in modo normale non può
essere modificata in immersione.
Fig. 14
Si visualizzano ulteriori dati quali,
l’ora corrente, la profondità massima,
le impostazioni. In modalità PROFILE
viene visualizzato tutto il profilo
dell’immersione (figure 15-16).
In prossimità della quota di tappa di deco,
ICON HD emette un segnale sonoro.
Quando la profondità effettiva e la quota
della tappa di deco coincidono, l’etichetta che
indica i dati di deco si ingrandirà mostrando il
conteggio alla rovescia che segnala il tempo
rimanente alla tappa.
FASE DIVE: IMMERSIONE “FUORI
CURVA”
Se al termine del tempo residuo la profondità
non è diminuita, ICON HD passa in Modalità
Fuori Curva, che verrà segnalata con
l’indicazione deco e un allarme acustico.
Il passaggio in Modalità Fuori Curva è
evidenziato anche dal colore arancione della
barra grafica a sinistra.
Fig. 17
Sulla parte sinistra dello schermo, due frecce
contrapposte, indicheranno la corretta
profondità prevista dalla tappa (figura 18).
Fig. 15
Nota
Quando il tempo residuo in curva di
sicurezza è pari a un minuto viene attivato
un allarme acustico, che preannuncia
l’uscita di curva.
In modalità deco, vengono mostrate le tappe di
deepstops, deco stop e la safety stop.
Nel modo PROFILE, il profilo dell’immersione
è sostituito da indicazioni grafiche che
mostrano le tappe da effettuare (figure 13-14).
Per visualizzare il profilo completo
dell’immersione premere il tasto .
Nota
Nei casi in cui l’immersione è tale che
sono previste più di 5 tappe, l’ICON HD
visualizza contemporaneamente solo
le 5 più profonde, 3 tappe di deco più
2 deepstop. Al termine delle tappe più
profonde, compariranno le successive e la
safety stop.
6
Fig. 18
Fig. 16
Tre icone segnalano graficamente il
comportamento che il subacqueo deve tenere
quando sta effettuando la tappa di deco:
depth
Nota
Si rimane In questa schermata finché non
si preme il tasto .
TEMPO DI RISALITA (ASCENT TIME)
L’Ascent time è costituito dalla somma di:
• tempi di permanenza alle deepstop;
• tempi di permanenza alle tappe di deco
stop;
• tempo necessario per una risalita a velocità
media pari a 10 m/min (32 ft/min).
depth
depth
Profondità corretta per la tappa
decompressione, mantenere la quota.
Profondità eccessiva per la tappa
decompressione, risalire.
Profondità della tappa di decompressione
superata, ridiscendere.
MODALITA PROFILE
Nel modo PROFILE, il profilo dell’immersione
è sostituito da indicazioni grafiche che
mostrano le tappe da effettuare. Etichette di
colore arancione indicano quota di tappa e
minuti di sosta (figura 19).
Fig. 21
asc time
Fig. 24
si attiva la modalità “Salto tappa”
accende la corrispondente icona.
depth
04:
7
0
ft
deco
asc time
05:
Fig. 19
Raggiunta la quota di tappa, due frecce con le
punte contrapposte indicheranno la corretta
profondità prevista dalla tappa (figura 20).
asc time
03:
10
0
depth
10
depth
10ft03:
38:
7
dtime
Fig. 22
 ATTENZIONE
10
29:
dtime
02:12 0
ft
Fig. 20
Le indicazioni di temperatura e durata
dell’immersione vengono sostituite (solo per
la durata della tappa) da una barra arancione
che indica graficamente lo scorrere del
tempo. Nella riquadro in basso a destra è
visibile l’indicazione digitale del conteggio alla
rovescia.
Tre icone segnalano graficamente il
comportamento che il subacqueo deve tenere
quando sta effettuando la tappa di deco:
Profondità corretta per la tappa
decompressione, mantenere la quota.
Profondità eccessiva per la tappa
decompressione, risalire.
safe 3m
deco 3m 3:
4.6
5
dtime
38:
21°C
deco 6m 1:
Max 51.3m
2
Fig. 25
Durante l’attivazione degli allarmi di salto
tappa, la desaturazione dei compartimenti
è interrotta e riprenderà solo quando si
ritorna nella quota corretta di tappa.
 ATTENZIONE
I tasti in presenza di un allarme sono
disattivati.
 ATTENZIONE
Non risalire mai oltre la quota della tappa
di decompressione.
AVVISO DI SALTO TAPPA
Se l’entità del superamento della quota di
tappa è maggiore di un metro e si protrae per
un tempo superiore a tre minuti (figure 23-2425-26)
Profondità della tappa di decompressione
superata, ridiscendere.
SALTO TAPPA
Se la profondità della tappa di decompressione
è superata per più di 30 cm (11 pollici) si
visualizza l’icona triangoli verso il basso in
rosso. Se il superamento è oltre al 1 m (3 ft) si
ha un allarme acustico.
Tali segnalazioni permangono fino al rientro in
condizioni normali (figure 21-22).
0
m
ft
return to stop level
ft
e si
Fig. 26
Ad immersione completata, se si volesse
eseguirne un’altra, ICON HD funzionerà solo
da profondimetro e timer (modalità Bottom
Time), con la visualizzazione degli errori.
DEEPSTOPS
Per ridurre la probabilità di presenza e
crescita di microbolle, ICON HD suggerisce, se
si effettuano immersioni fuori curva o ai limiti
della curva di sicurezza, una serie di soste
profonde (deepstops) di un minuto a profondità
variabile, in funzione del profilo di immersione.
Per questo, ICON HD, durante l’immersione,
qualora vi siano i presupposti, visualizza un
etichetta con scritto deep, la profondità a cui
effettuarla e la durata.
Le modalità di visualizzazione e gestione delle
deep stop sono uguali alle Deco stop descritte
precedentemente. Le immagini successive
mostrano le varie fasi (figura 27).
Fig. 23
7
computer da immersione Icon HD
VELOCITÀ DI DISCESA
Appena la profondità aumenta ICON HD attiva
il controllo della velocità di discesa e ne
visualizza in modo grafico e digitale il valore.
Nota
Non vi è alcun tipo di allarme riferito alla
velocità di discesa.
Fig. 27
In prossimità della quota di deep stop,
ICON HD emette un segnale sonoro (figura 28).
ALLARME SULLA VELOCITÀ DI RISALITA
ECCESSIVA
Appena la profondità diminuisce ICON HD
attiva l’algoritmo di controllo della velocità
di risalita e ne visualizza in modo grafico e
digitale il valore.
 ATTENZIONE
Una risalita rapida aumenta i rischi di
Malattie da decompressione (MDD).
Fig. 28
I tasti nella Modalità Deep Stop sono tutti
funzionanti.
Se si è in modalità mappe o bussola ed si
entra in deepstop si avrà solo il segnale sonoro
prolungato.
In un’immersione le soste profonde possono
essere anche più di una. Ciò dipende dal
profilo d’immersione e dalla modalità di
decompressione.
In modalità PROFILE le tappe di deepstop
vengono visualizzate nel grafico
dell’immersione con delle linee di colore blu
(figure 29-30).
ICON HD controlla che la velocità di risalita
non ecceda il valore ottimale, 10 m/min (32 ft/
min).
Quando la velocità supera i 12 m/min (39 ft/
min) e sono sotto i 12 m (39 ft) si attiva il
“controllo della pallonata”.
Viene definita “pallonata” la condizione
in cui si mantiene una velocità di risalita
costantemente superiore a quella massima
consentita, per un tratto pari ai due terzi della
profondità alla quale scatta l’allarme.
Questo controllo viene visualizzato con una
barra rossa orizzontale con la scritta velocità
eccessiva (Fast Ascent), le frecce rosse
verticali e un allarme acustico, che permane
fino a quando la velocità di risalita non ritorna
ai valori consentiti (figure 31-32).
no deco
depth
45:
fast ascent
 ATTENZIONE
È possibile disattivare lo “Stop” a seguito
di pallonata resettando i tessuti nel
sottomenù Impostazioni (Settings).
Questa modalità può essere eseguita solo
da subacquei particolarmente esperti, che
se ne assumono la piena responsabilità.
SAFETY STOP
Se la profondità raggiunta in immersione
supera i 10 metri, in risalita si attiva la
funzione safety stop.
La safety stop è una sosta di sicurezza di
3 minuti, da eseguire nel campo di profondità
compreso tra 2,5 e 6 m (8 - 19 ft).
Le modalità di visualizzazione e gestione della
safety stop sono uguali alle Deco stop descritte
precedentemente. Le immagini successive
mostrano le varie fasi (figure 33-34).
no deco
75:
9.2
21°C
no deco
75:
0
16
16
25
21°C
22
depth
ft
21°C
Fig. 29
depth
53
0
65:
99
Fig. 32
20:
30:
00:02 0
ft
Fig. 30
Nota
Se non si effettuano le deepstop,
l’algoritmo non introduce penalizzazioni.
8
0
Max 98ft
ft
In modalità PROFILE le tappe di safety stop
viene visualizzate nel grafico dell’immersione
con una linea di colore verde (figure 35-36).
ft
no deco
10:
02:58
Fig. 34
deepstop
33
66
dtime
7
Fig. 33
dtime
131
164
Max 29.7m
20
32:
22:
safety 5m 03:
10
m
Fig. 31
no deco
5
depth
dtime
m
26:
È possibile disattivare il Controllo della
pallonata nella sottomenù Impostazioni
(Settings). Questa modalità può
essere eseguita solo da subacquei
particolarmente esperti, che se ne
assumono la piena responsabilità.
26:
23.5
dtime
 ATTENZIONE
Se ICON HD rileva la Pallonata le frecce che
indicano la velocità di risalita rimarranno
visualizzate con lo sfondo rosso.
Ad immersione completata, se si volesse
eseguirne un’altra, ICON HD funzionerà solo
da profondimetro e timer (modalità Bottom
Time), con la visualizzazione degli errori.
safety stop
depth
33
0
ft
33
66
99
dtime
10:
20:
Fig. 35
30:
40:
22
ft
no deco
70:
safety stop
MODALITÀ SUPERFICIE – ARIA
depth
5.0
Quando l’immersione è considerata conclusa
ICON HD passa alla modalità Superficie,
indicando i tempi di superficie, desaturazione,
non volo e altri dati relativi all’immersione
conclusa (figura 38).
m
0
10
20
30
dtime
10:
20:
30:
40:
La corretta impostazione della percentuale
di ossigeno nella miscela è indispensabile
per una esatta previsione di:
•tempo residuo in curva;
•durata delle soste di decompressione;
•allarme per superamento della massima
ppO2 accettabile.
Fig. 36
Nota
Se non si effettua la safety stop,
l’algoritmo non introduce penalizzazioni.
depth max
27.2
2:34
27
46:
11.12
minimum
salt
21°C
A1
0
Fig. 37
 ATTENZIONE
Se una immersione in Aria o Nitrox
termina con pallonata o un salto tappa,
ICON HD inibisce per 24 ore l’utilizzo
delle modalità Aria e Nitrox, permettendo
unicamente l’operatività in modalità
Bottom Time.
Nota
I tasti in modalità affioramento sono
disabilitati.
 ATTENZIONE
Se dopo una immersione, durante la fase
di desaturazione dei tessuti, la batteria
fosse completamente scarica, evitare di
immergersi nelle 24 ore successive.
• NITROX
Prima di leggere il presente capitolo è
necessaria una approfondita lettura del
capitolo sulle immersioni con ARIA.
dtime
dtime
Fino a che il tempo di desaturazione e di no fly
non si saranno azzerati, un led di segnalazione
indicherà tale stato.
 ATTENZIONE
m
0
Con il tasto si possono richiamare le
Informazioni personali dell’utente (ICE).
Evitare di volare o salire in altitudine fino a
che l’indicazione di non volo è attiva.
Quando la profondità Diventa inferiore ad 1 m
(3 ft) l’immersione è considerata sospesa
(Affioramento),e il conteggio relativo alla
sua durata è interrotto e ICON HD mostra
il grafico dell’immersione effettuata con
tutte le informazioni utili. Se entro 3 minuti
la profondità non supera nuovamente 1,2 m
(4 ft), l’immersione è considerata conclusa e
registrata nel Logbook.
Nel caso in cui il subacqueo ridiscenda entro i
3 minuti, l’immersione prosegue e il conteggio
relativo alla sua durata riprende (figura 37).
countdown surface time
Fig. 38
 ATTENZIONE
AFFIORAMENTO - ARIA
In questo capitolo esamineremo i parametri
generali specifici dell’immersione con Nitrox,
controllati da ICON HD, e le differenze di
visualizzazione dei dati con la modalità Aria.
 ATTENZIONE
02:35 0
Se si esce dal campo di profondità sopra
indicato il controllo della durata della sosta di
sicurezza è sospeso. Rientrando nel campo di
profondità della Safety stop il timer riparte dal
punto in cui si era interrotto. Se si ridiscende
a una profondità superiore ai 10 m (32 ft),
ICON HD non tiene conto della precedente
Safety stop e ne ripropone un’altra.
e nella visualizzazione di tali dati in aggiunta a
quelli propri dell’immersione con aria (visti nel
capitolo Aria).
Le immersioni con miscele d’aria arricchita di
ossigeno, riducendo il contenuto di azoto nella
miscela respirata, permettono di aumentare
i tempi della curva di sicurezza, rispetto alla
stessa immersione con aria.
Tuttavia l’aumento della percentuale di
ossigeno nella miscela espone il subacqueo ai
rischi causati dalla tossicità dell’ossigeno che,
in genere, nelle immersioni sportive con aria
non sono considerati.
In modalità Nitrox, ICON HD calcola la tossicità
dell’ossigeno, in base al tempo, alla profondità
e alla percentuale di ossigeno impostata,
dando delle indicazioni che permettono
al subacqueo di rimanere entro i limiti di
sicurezza per l’esposizione all’ossigeno.
Per fare una immersione con miscela Nitrox
è necessario impostare la modalità Nitrox nel
sottomenu Impostazioni (Settings).
ICON HD gestisce l’immersione con Nitrox con
le stesse procedure dell’immersione con aria.
Si avranno, quindi, le stesse funzioni di
selezione del modo Dive e le stesse fasi.
Le differenze nella gestione dei due tipi di
immersione consistono nell’impostazione dei
parametri generali dell’immersione con Nitrox
 ATTENZIONE
Prima dell’immersione verificare la
corretta impostazione dei parametri
dell’immersione con Nitrox: percentuale
di ossigeno della miscela e massima
pressione parziale dell’ossigeno, che
limitano la profondità dell’immersione.
 ATTENZIONE
Le immersioni con miscele di aria
arricchita d’ossigeno espongono il sub a
rischi Diversi rispetto a quelle con aria.
È necessario che l’utente sappia come
evitarli.
 ATTENZIONE
ICON HD può essere usato con aria
arricchita di ossigeno (Nitrox) soltanto da
subacquei adeguatamente addestrati. La
mancanza di una preparazione specifica
potrebbe essere causa di lesioni, anche
gravi.
CONTROLLO DEI PARAMETRI
GENERALI DELL’IMMERSIONE
Pressione Parziale Di Ossigeno
Quando la profondità è tale che la ppO2 supera
il valore impostato (da 1,2 a 1,6 atm), si attiva
una condizione di allarme evidenziata da:
• profondità di colore rosso;
• allarme acustico.
L’allarme permane fino a che non si ha una
diminuzione della profondità tale da riportare
la ppO2 entro il limite impostato.
Se il livello di tossicità di ossigeno raggiunge il
75%, risalire per diminuire il carico di ossigeno
e considerare chiusa l’immersione.
Quando il livello di tossicità di ossigeno si
avvicina al 100%, è necessario terminare
l’immersione immediatamente.
 ATTENZIONE
Quando scatta l’allarme di max ppO2,
risalire immediatamente e terminare
l’immersione.
9
computer da immersione Icon HD
 ATTENZIONE
Immergersi con livelli di tossicità
dell’ossigeno pari o superiori al 75%
può creare situazioni potenzialmente
pericolose che potrebbero causare gravi
lesioni o la morte.
Effetti Sul Sistema Nervoso
Centrale
Il controllo della tossicità al sistema nervoso
centrale, dovuta a esposizione all’ossigeno,
è effettuato mediante un calcolo basato
sulla percentuale dei limiti di esposizione
attualmente accettati. Tale tossicità è quindi
espressa con un valore percentuale (CNS),
che varia dallo 0% al 100%. Quando il valore
supera il 75% diventa di colore rosso.
Fase PREDIVE
Questa modalità è operativa fino a che non si
supera la profondità di 1,2 metri (4 piedi). I dati
visualizzati sono i seguenti (figure 39-40):
Fig. 41
no deco
Fig. 45
depth
12:
121
0
ft
33
66
99
132
165
dtime
10:
20:
30:
22
40: ft
Fig. 42
Il limite massimo di profondità (MOD), relativo
alla massima ppO2, è indicato graficamente in
rosso.
Fig. 46
Premendo tasto i visualizzano ulteriori
informazioni (figure 47-48).
Si visualizzano ulteriori dati quali, l’ora
corrente, la profondità massima, le
impostazioni (figure 43-44).
Fig. 39
Fig. 47
Fig. 43
Fig. 40
Nota
È consigliabile, prima di ogni immersione,
entrare nel sottomenù Impostazioni
(Settings) e verificare tutti i parametri
impostati.
Fig. 48
 ATTENZIONE
Si consiglia di effettuare sempre
l’immersione, impostando il ICON HD nella
modalità Dive. Verificare comunque nelle
prime fasi dell’immersione l’attivazione
del Dive computer.
FASE DIVE: IMMERSIONE “IN CURVA”
Superando 1,2 metri (4 piedi) di profondità
ICON HD passa in modalità Dive ed inizia
a visualizzare i dati d’immersione. I dati
visualizzati sono i seguenti (figure 41-42):
10
Fig. 44
FASE DIVE: IMMERSIONE “FUORI CURVA”
Se al termine del tempo residuo la profondità
non è diminuita, ICON HD passa in modalità
“fuori curva”, che verrà segnalata con
l’indicazione Deco e un allarme acustico.
Il passaggio in modalità “fuori curva” è
evidenziato anche dal colore arancione della
barra grafica a sinistra (figure 45-46).
Nota
Dopo una immersione Nitrox, se si
vuole effettuare una ripetitiva con aria,
è consigliabile impostare il computer su
Nitrox con %O2 al 21%. In questo caso
infatti il calcolo della %cns sarà ancora
attivo.
Nota
Le indicazioni in fase di deco, deepstop,
sono le stesse che in modalità Aria.
 ATTENZIONE
 ATTENZIONE
La gestione delle tappe di
decompressione, deep stop, velocità di
discesa e di risalita, pallonata, salto tappa
e Safety stop è uguale a quanto descritto
per la modalità Aria.
Leggere attentamente il capitolo relativo
all’immersione in Aria.
Se dopo una immersione, durante la fase
di desaturazione dei tessuti, la batteria
fosse completamente scarica, evitare di
immergersi nelle 24 ore successive.
MODALITÀ AFFIORAMENTO: NITROX
Quando la profondità Diventa inferiore ad 1 m
(3 ft) l’immersione è considerata sospesa
(“Affioramento”) e il conteggio relativo alla
sua durata è interrotto. Se entro 3 minuti la
profondità non supera nuovamente 1,2 m
(4 ft), l’immersione è considerata conclusa e
registrata nel Logbook (figure 49).
Nel caso in cui il subacqueo ridiscenda entro i
3 minuti, l’immersione prosegue e il conteggio
relativo alla sua durata riprende.
depth max
countdown surface time
27.2
2:34
IMMERSIONE CON PIÙ MISCELE
ICON HD permette di utilizzare fino a tre
miscele Diverse nel corso della stessa
immersione
Durante le immersioni con più miscele, la
prima sarà quella con la minore presenza di
ossigeno, la seconda sarà con una percentuale
di ossigeno intermedia e la terza con la
percentuale più alta.
Le profondità nelle quali l’utilizzo delle
Diverse miscele è permesso sono evidenziate
graficamente utilizzando Diverse gradazioni di
blu (figure 51-52):
1.miscela di fondo: blu scuro
2.miscela intermedia: blu chiaro
3.miscela decompressiva: azzurra
si trova risulti inferiore a quella relativa alla
ppO2 Max impostata.
ICON HD non permetterà il cambio miscela se
la profondità è maggiore.
Durante la risalita, quando si raggiunge la
profondità a cui si può effettuare un cambio
miscela, ICON HD emette un segnale acustico.
Si può effettuare il cambio miscela premendo
in maniera prolungata il terzo tasto da
sinistra.
Apparirà la seguente schermata dove saranno
visibili le miscele impostate e ICON HD
indicherà la miscela da selezionare (figura 53).
18.6
depth
m
1
32%
40m
2
50%
20m
3
99%
6m
7
m
0
Fig. 53
Premere
per attivare la miscela
depthil tasto
indicata (figura 54).
27
%cns
36:
10
11.12
21°C
salt
A1
0
1
1
2
Fig. 49
 ATTENZIONE
Se una immersione in Aria o Nitrox
termina con pallonata o un salto tappa,
ICON HD inibisce per 24 ore l’utilizzo
delle modalità Aria e Nitrox, permettendo
unicamente l’operatività in modalità
BottomTime.
MODALITÀ SUPERFICIE: NITROX
Quando l’immersione è considerata conclusa
ICON HD passa alla modalità SUPERFICIE,
indicando i tempi di superficie, desaturazione,
non volo e altri dati relativi all’immersione
conclusa (%cns) (figure 50).
Con il tasto si possono richiamare le
Informazioni personali dell’utente (ICE).
desat time
surf time
10:22:
11:25:
35:
depth max
dtime
46:
11.12
%cns
38.5
10
2
3
Fig. 51
Nota
È possibile impostare tutte le miscele con
la stessa percentuale di ossigeno.
m
ft
32%
50%
50%
99%
40mft
66
20ftm
10
23
99%
6m
7
62
depth
ft
ft
1
32% 132 ft
2
50%
66ft
3
99%
10 ft
23
ft
Fig. 54
 ATTENZIONE
Non sarà possibile effettuare il cambio di
miscela a profondità in cui la pressione
parziale di ossigeno, per quella miscela,
risulti maggiore della ppO2 Max.
m
21°C
salt
3
Fig. 52
62
18.6
32% 132
ft
depth
dtime
dtime
A1
0
Fig. 50
 ATTENZIONE
Evitare di volare o salire in altitudine fino a
che l’indicazione di non volo è attiva.
Premere ancora il tasto per confermare
la scelta fatta e passare alla schermata
principale dove sarà visualizzato il nuovo
valore della % O2 (figura 55).
CAMBIO MISCELA
Nel corso di immersioni Nitrox, con
funzionalità di cambio miscela abilitata, il terzo
tasto da sinistra avrà una doppia funzione,
indicata da una doppia icona:
• Pressione breve: visualizzazione della
seconda schermata .
• Pressione prolungata: visualizzazione
schermata per il cambio miscela .
ICON HD indicherà il cambio miscela previsto
e lo permetterà solo se la profondità a cui ci
Fig. 55
11
computer da immersione Icon HD
Nota
Con il tasto si può selezionare un’altra
miscela, se la profondità lo permette.
Premendo il tasto si ha l’attivazione del
cronometro. Premendo di nuovo lo stesso tasto
il cronometro si azzera e ritorna visibile la
profondità massima (figura 58).
Nota
Si esce da questa modalità senza effettuare il
cambio miscela premendo il primo tasto .
• MODALITÀ BUSSOLA
La Bussola è attiva sia in superficie che in
immersione.
IN SUPERFICIE
Per entrare in modalità bussola quando si è
in superficie selezionare con il tasto seleziona
(select) l’icona bussola nel menu principale
(figura 59).
Nota
Se si è impostata una sola miscela non si
entrerà in questo menu.
Si può attivare la funzione puntamento
premendo il tasto set.
• DIVE - BOTTOM TIME (GAUGE)
In questa modalità ICON HD funziona
come profondimetro, timer elettronico e
cronometro, ma non elabora calcoli relativi
alla decompressione.
La responsabilità di pianificare i limiti di
curva o una adeguata decompressione ricade
interamente sull’utilizzatore.
PREDIVE-Bottom Time
Questa modalità è operativa fino a che non si
supera la profondità di 1,2 metri (4 piedi). I dati
visualizzati sono i seguenti (figura 56):
Fig. 58
Con il i tasto si visualizza la bussola.
Leggere attentamente il capitolo Bussola per
un uso ottimale di questa modalità.
Con il tasto si visualizza la mappa se è stata
inserita.
Nota
Il secondo tasto non è attivo.
 WARNING
Dopo un’immersione in Modalità Bottom
Time, il passaggio in modalità Air o Ean
sarà disattivato per 24 ore (è possibile
evitare questo blocco resettando il valore
di azoto residuo nei tessuti nel sottomenu
Setting).
 ATTENZIONE
Fig. 56
Nota
È consigliabile, prima di ogni immersione,
entrare nel sottomenù Impostazioni
(Settings) verificare tutti i parametri
impostati.
DIVE – Bottom Time
Superando 1,2 metri (4 piedi) di profondità
ICON HD passa in modalità Dive ed inizia a
visualizzare i dati d’immersione. Permanere
in questa modalità per più di 5 secondi darà
luogo alla memorizzazione, nel Logbook,
dei dati relativi all’immersione quali profondità
effettiva, massima e tempo di immersione
(figura 57).
12
Per togliere la direzione puntata premere di
nuovo il tasto set.
Con il tasto indietro (back) si ritorna al menu
principale.
IN IMMERSIONE
Quando si è in immersione premendo il tasto
si accede alla funzione bussola (figura 60).
La rimozione della funzione DESAT deve
essere eseguita solo presso il proprio Dive
Center o Dive Store di fiducia. Immergersi
dopo aver rimosso la funzione DESAT
può creare situazioni potenzialmente
pericolose che potrebbero causare gravi
lesioni o la morte.
 ATTENZIONE
Dopo aver resettato la funzione DESAT,
non immergersi per almeno 24 ore o più.
 ATTENZIONE
Se si tratta di un computer “a noleggio”,
il “nuovo utente” non dovrà essersi
immerso nelle ultime 24 ore.
• BOTTOM TIME CON CONDIZIONE
D’ERRORE
In una immersione con Aria o Nitrox può
verificarsi un errore, quale:
• Pallonata.
• Salto tappa.
Fig. 57
Fig. 59
In questo caso ICON HD inibisce per 24 ore
l’utilizzo delle modalità Aria e Nitrox,
permettendo unicamente l’operatività in
modalità Bottom Time, con la visualizzazione
continua dell’errore commesso
nell’immersione precedente.
Le indicazioni grafiche sono le stesse di
quelle in modalità Bottom Time con in più la
visualizzazione di questa icona che indica
che è stato commesso un errore.
Fig. 60
In questa modalità sono visibili il tempo di no
deco (o l’ascent time), la profondità attuale e la
velocità di risalita.
Premendo nuovamente lo stesso tasto si
ritorna alla schermata precedente.
ATTIVAZIONE PUNTAMENTO
Posso effettuare un puntamento in modo
tale che la bussola mi indichi la direzione
prescelta. Questo avviene premendo il tasto
(figura 61).
Premendo di nuovo lo stesso tasto si cancella
il puntamento.
CARICAMENTO MAPPA PER LA
VISUALIZZAZIONE IN IMMERSIONE
no deco
65:
23.5
Se vuole visualizzare una mappa in immersione
bisogna effettuare la selezione attraverso il
sottomenù Impostazioni (Settings).
m
W
sw
S
nw
270°
45°
N
7
m/min
Fig. 61
VISUALIZZAZIONE MAPPA
IN IMMERSIONE
Si può visualizzare la mappa preselezionata,
in immersione, attraverso il tasto nella
modalita Dive (figura 63).
Nota
Si rimane in questa schermata finché non
si preme il tasto .
• MAPPE
Le mappe caricate nella memoria dell’ICON HD
possono essere visualizzate attraverso il sotto
menu dedicato.
Utilizzando il sottomenù Impostazioni (Settings)
si può selezionare una mappa in modo che sia
consultabile durante l’immersione.
Le mappe si possono inserire attraverso
l’interfaccia software.
Fig. 64
Con i tasti centrali si scorrono i nomi delle foto
inserite.
Con il tasto vedi (view) si visualizza la foto
scelta.
Con il tasto indietro (back) si torna al menu
precedente.
VISUALIZZAZIONE MAPPA
IN SUPERFICIE
Per entrare nel sottomenù mappe selezionare
con il tasto seleziona (select) l’icona Mappe nel
menu principale.
Con i tasti centrali si scorrono i nomi delle
mappe inserite(figura 62).
Con il tasto vedi (view) si visualizza la mappa
scelta.
Con il tasto indietro (back) si torna al menu
precedente.
Nota
Si può visualizzare una mappa solo in
immersione.
• BATTERIA
Fig. 63
Si ritorna al menu precedente premendo il
tasto .
Nota
L’immagine è statica, non segue il profilo
dell’immersione.
Nota
In questa schermata si rimane finché non
premo il tasto indietro (back).
• FOTO
È possibile, in superficie, visualizzare delle foto
o qualunque altro file in formato jpg.
Le foto si possono inserire attraverso
l’interfaccia software.
VISUALIZZAZIONE FOTO
Per entrare nel sotto menu foto selezionare
con il tasto seleziona (select) l’icona foto nel
menu principale (figura 64).
ICON HD è fornito con una batteria ricaricabile
agli ioni di litio ad alta efficienza e senza
effetto memoria.
Una ricarica della batteria permette circa
6 immersioni.
Nota
Il tempo di carica dipende dall’utilizzo
della retroilluminazione e dalla durata
delle immersioni.
La batteria si ricarica completamente in circa
4 ore.
Nota
Il ciclo di vita della batteria è di circa
500 cicli di ricarica.
Nota
I dati memorizzati non vengono
persi anche se la batteria si scarica
completamente.
RICARICA DELLA BATTERIA
La ricarica della batteria si effettua con un
collegamento USB utilizzando un apposito
adattatore che, tramite un cavo standard USB
può essere collegato ad un alimentatore o ad
una porta USB del PC (figura 65).
Fig. 62
13
computer da immersione Icon HD
Se ICON HD è acceso e lo si mette in ricarica si
avrà l’indicazione della ricarica della batteria
posta in alto a destra.
CONTROLLO DEL LIVELLO DI
CARICA DELLA BATTERIA
ICON HD controlla costantemente lo stato di
carica della batteria.
In superficie l’indicazione di tale stato è visibile
con un icona in alto a destra: fin quando la
carica della batteria rimane sopra il 30%
tutte le funzionalità di ICON HD sono attive.
Se il livello della batteria è tra il 20% e il 30%
è possibile utilizzare tutte le funzionalità di
ICON HD ma non è possibile effettuare delle
immersioni Sotto il 20% ogni funzione viene
inibita e compare la schermata che indica la
ricarica.
 ATTENZIONE
Le prime volte è consigliabile effettuare
delle cariche e scariche complete.
Fig. 65
L’adattatore, il cavo e l’alimentatore sono
forniti nella confezione dell’ICON HD.
Se ICON HD è spento e lo si pone in ricarica
compariranno le indicazione seguenti
(figura 66):
 ATTENZIONE
Dopo un lungo periodo in cui lo strumento
è inutilizzato si raccomanda di controllare
lo stato della batteria ed eventualmente di
ricaricarla.
La temperatura può influenzare
notevolmente la tensione della batteria.
L’icona che segnala un basso livello della
batteria può presentarsi a causa di una
bassa temperatura anche se la batteria ha
ancora abbastanza capacità.
 ATTENZIONE
14.40
Quando si ha questo avviso, interrompere
l’immersione e risalire.
Se la batteria dovesse scendere in
maniera critica le funzioni mappa e
bussola verranno disabilitate ed la
retroilluminazione verrà portata a un
livello di sicurezza di basso consumo.
In questa modalità lo schermo sarà
sempre visibile.
Si raccomanda di terminare l’immersione,
in sicurezza, senza indugi.
 ATTENZIONE
Se dopo una immersione, durante la fase
di desaturazione dei tessuti, la batteria
fosse completamente scarica, evitare di
immergersi nelle 24 ore successive.
• MENU IMPOSTAZIONI (SETTINGS)
Per entrare in questo sotto menu selezionare
con il tasto seleziona (select) l’icona
Impostazioni (Settings) nel menu principale.
In questo sotto menu si possono controllare e
modificare i parametri relativi all’ICON HD.
Computer
 ATTENZIONE
select
 ATTENZIONE
La ricarica della batteria è consigliata se
si ha intenzione di effettuare immersioni in
acque fredde.
In immersione la stessa icona è visibile in
basso a sinistra.
Se in immersione ICON HD rileva che la
batteria si sta scaricando, emette un allarme
acustico e lo segnala graficamente (figura 67).
In questo sottomenu si impostano le funzioni
generali di ICON HD.
Computer – Lingua
Si imposta la lingua che si vuole utilizzare.
Computer – Formato ora
Si regola l’orologio e il datario
• Formato ora: regolazione del formato 12/24.
• Impostazione ora: regolazione dell’ora.
• Data: regolazione della data.
Dopo aver effettuato le regolazioni con il
tasto indietro (back) si torna al sotto menu
precedente.
Computer – Unità di misura
Si impostano le unità di misura metriche o
imperiali.
Computer – Luminosità
Si regola la luminosità del display attraverso
una schermata dove sarà possibile in maniera
visiva modificare la luminosità (figura 68).
60%
select
16.30
Fig. 67
select
Fig. 66
Premendo il tasto seleziona (select) si ritorna
al menu principale.
14
Fig. 68
Computer – Regolazione LCD
In questo set, attraverso una schermata di
prova, si potrà ottimizzare in maniera visiva
l’immagine del display. Questa modifica verrà
fatta con i tasti centrali. Si registra la nuova
impostazione con il tasto seleziona (select).
Computer – Retroilluminazione
Si imposta l tempo di accensione della
retroilluminazione del display in immersione:
da 10 secondi alla modalità sempre acceso
(figura 69).
 ATTENZIONE
Prima dell’immersione verificare che
le unità di misura siano impostate
correttamente. Una errata impostazione
potrebbe causare confusione e quindi
indurre a comportamenti errati.
Dive – Acqua
Per ottenere la massima precisione dello
strumento si deve regolare ICON HD su
acqua dolce o salata. Verificare spesso questa
impostazione, soprattutto se si usa lo strumento
in vari ambienti (laghi, mare, piscina).
Fig. 69
Nota
L’accensione continua del
retroilluminatore condiziona la durata
della carica della batteria.
Dive – Modalità Immersione
Si imposta il tipo di immersione: Aria, Nitrox,
Bottom Time.
Se si seleziona un immersione in Nitrox si
passerà alla finestra successiva dove si potrà
modificare il valore del %O2 e la ppO2 Max
(figura 71).
Fig. 72
Computer – Declinazione bussola
Compensazione della differenza tra nord
geografico e nord magnetico.
Per effettuare questa operazione è necessario
impostare il valore della declinazione
magnetica.
La declinazione è indicata nelle carte nautiche
o mappe topografiche relative all’area di
residenza.
Inserire prima l’angolo di declinazione e poi la
direzione (figura 70).
Dive - Nitrox – PRESSIONE PARZIALE DI
OSSIGENO
Il computer ICON HD è provvisto di un allarme
che segnala il superamento della massima
pressione parziale di ossigeno. Questo valore è
regolabile da 1.2 bar a 1.6 bar, con incrementi
di 0.1 bar.
Nota
ICON HD mostra la MASSIMA
PROFONDITÀ OPERATIVA (MOD),
compatibile con i valori di percentuale e
pressione parziale di ossigeno impostati.
IMPOSTAZIONE DEL CAMBIO
MISCELA
Fig. 71
 ATTENZIONE
Le immersioni con miscele di aria arricchita
d’ossigeno espongono il sub a rischi Diversi
rispetto a quelle con aria. È necessario che
l’utente sappia come evitarli.
 ATTENZIONE
Fig. 70
Dive
In set Dive si possono impostare i parametri in
funzione del tipo di immersione scelta.
La corretta impostazione della percentuale
di ossigeno nella miscela è indispensabile
per una esatta previsione di:
• tempo residuo in curva;
• durata delle soste di decompressione;
• allarme per superamento della
massima pp02.
Dive - Nitrox - %O2
La percentuale di ossigeno nelle miscele è
regolabile in questi intervalli:
Nitrox 1: 21% - 50%
Nitrox 2 :21% - 99%
Nitrox 3: 21% - 99%
(Figura 72).
ICON HD permette di utilizzare fino a 3 miscele
differenti nel corso della stessa immersione.
• miscela di fondo
• miscela intermedia
• miscela decompressiva
Se ci si immerge con una sola miscela
selezionare una sola bombola e deselezionare
le altre due. Per immersioni con due bombole
selezionare le bombole 1 e 2 e deselezionare
la terza.
Le caratteristiche delle tre miscele dovranno
essere impostate sul Dive computer prima di
immergersi e sarà poi cura del subacqueo,
durante le diverse fasi dell’immersione,
indicare a ICON HD la miscela correntemente
respirata.
Se si vuole effettuare una immersione con
più miscele bisognerà abilitare le miscele
e settare i singoli parametri riferiti a quella
miscela: %O2 e ppO2 Max.
La modalità del set dei singoli parametri è
quella vista in precedenza.
Bisogna innanzi tutto abilitare le bombole
che si vorranno utilizzare selezionando le voci
nitrox 2 e/o nitrox 3.
15
computer da immersione Icon HD
Nelle figure seguenti viene descritta
l’abilitazione della bombola Nitrox 2 (figura 73).
Nota
La seconda miscela non potrà avere
un valore di %O2 maggiore della terza
miscela.
Dive – Altitudine
Si imposta la il livello di altitudine a cui si
effettuerà l’immersione.
Si possono selezionare i seguenti intervalli:
A1 (0-700 m)(0-2296 ft)
A2 (700-1500 m)(2296-4921 ft)
A3 (1500-2400 m)(4921-7874 ft)
A4 (2400-3700 m)(7874-12139 ft)
Nota
Durante l’immersione non è possibile
cambiare questa impostazione, pertanto si
consiglia di verificare attentamente tutte le
regolazioni prima di ogni immersione.
 ATTENZIONE
Non immergersi in laghi di montagna
senza avere prima controllato che sia
attivo il programma per l’altitudine alla
quale ci si trova.
Dive – Fattore personale
ICON HD permette di impostare un ulteriore
fattore di sicurezza personale, aumentando
la sicurezza dell’immersione. Questo fattore
di sicurezza ulteriore è adatto ai subacquei
inesperti e per immersioni impegnative o
svolte dopo un lungo periodo di inattività. Il
programma P1 low, non introduce ulteriori
margini di sicurezza personale. Questa icona,
visibile durante l’immersione, evidenzia lo
stato di attivazione del fattore personale e il
suo livello.
Fig. 73
Dopo aver selezionato la seconda bombola
bisogna inserire la %O2 e la ppO2 Max
(figura 74).
Dive - Allarme risalita veloce
Con questa funzione si può disabilitare il
controllo della pallonata, evitando che in
seguito a una risalita troppo veloce ICON HD
vada in blocco. Questa funzione può essere
particolarmente utile agli istruttori che devono
eseguire esercizi di risalita di emergenza.
Fig. 74
Premere il tasto indietro (back) per ritornare
al menu Nitrox dove saranno visualizzate tutte
le caratteristiche impostate per ogni singola
bombola (figura 75).
 ATTENZIONE
Una risalita rapida aumenta i rischi di
PDD.
 ATTENZIONE
Questa funzione può essere usata solo da
subacquei particolarmente esperti, che
si assumono la completa responsabilità
della esclusione dello “Stop” a seguito di
pallonata.
Dive - Display
Si imposta le modalità di visualizzazione
principale dei dati in modo Dive (EXTENDED,
PROFILE).
Fig. 75
Nota
Se non si abilita la seconda miscela non si
potrà abilitare la terza miscela.
16
Dive - Allarmi sonori
Con questa funzione è possibile attivare o
disattivare gli allarmi sonori.
Nota
L’allarme per eventuali deepstop è sempre
attivo.
 ATTENZIONE
La disattivazione degli allarmi sonori deve
essere effettuata solamente da subacquei
esperti, che si assumono la completa
responsabilità di questa operazione.
Dopo ogni inserimento si conferma la scelta
fatta con il tasto seleziona (select)
Se si è effettuata la procedura in maniera
corretta sarà visualizzata la scritta azzerato
(erased).
Dopo aver effettuato la cancellazione dei
tessuti con il tasto indietro (back) si torna al
menu precedente (figura 77).
• LOGBOOK
Utilizzando il sotto menu Logbook si possono
richiamare sul display i dati relativi alle ultime
immersioni eseguite.
Per entrare in questo sottomenu selezionare
con il tasto seleziona (select) l’icona Logbook
nel menu principale.
La prima pagina del Logbook contiene l’elenco
delle immersioni, numerate secondo un ordine
progressivo, dalla più recente alla più vecchia
(figura 78).
Dive – LINKED MAP
Con questa funzione si può selezionare
una mappa da poter vedere in immersione
(figura 76).
Fig. 78
Sono inoltre indicate le seguenti icone relative
all’immersione:
immersione nitrox.
Fig. 76
Immersione bottom time.
Nota
Si può decidere di non visualizzare
alcuna mappa in immersione. In questo
caso in immersione il tasto relativo sarà
disabilitato.
Immersione deco.
Errore commesso.
Se la memoria si esaurisce in occasione di
una nuova immersione, la meno recente è
cancellata, per permettere l’inserimento dei
dati dell’ultima immersione effettuata.
ICON HD può memorizzare più di 100 ore
di immersioni con profilo a intervalli di
5 secondi. Premere il tasto seleziona (select)
per visualizzare l’immersione scelta in modo
digitale.
Dive – Azzeramento desat
Con questa funzione si può azzerare la
memoria dell’azoto residuo nei compartimenti.
 ATTENZIONE
Questa funzione può essere usata solo da
subacquei esperti.
 ATTENZIONE
LOGBOOK - Visualizzazione
digitale
Cancellando la memoria d’azoto residuo
lo strumento non può essere usato
per immersioni ripetitive. Dopo questa
operazione non bisogna usare ICON HD
in immersione se si sono effettuate
immersioni nelle 24 ore precedenti.
In questo formato vengono visualizzate tutte le
informazioni relative all’immersione.
Con i tasti centrali si possono scorrere le altre
immersioni effettuate.
Con il tasto PROFILE si passa alla
visualizzazione grafica dell’immersione
corrente.
Con il tasto indietro (back) si torna al menu
precedente (figura 79).
Immergersi dopo aver rimosso la funzione
DESAT può creare situazioni potenzialmente
pericolose che potrebbero causare gravi
lesioni o la morte.
 ATTENZIONE
Dopo aver resettato la funzione DESAT,
non immergersi per almeno 24 ore o più.
 ATTENZIONE
Se si tratta di un computer “a noleggio”, il
“nuovo utente” non dovrà essersi immerso
nelle ultime 24 ore.
Per effettuare l’azzeramento della memoria
azoto è necessario inserire il codice 1234
Inserire in sequenza i numeri 1, 2, 3, 4.
Fig. 77
Nota
Se si decide di uscire da questo set senza
cancellare i tessuti, basta selezionare il
tasto indietro (back) per uscire da questa
modalità.
ICON HD
In questo sotto menu sono indicati il numero di
serie del prodotto e la versione del firmware.
Fig. 79
17
computer da immersione Icon HD
Nota
L’icona della batteria indica lo stato di
carica della batteria in tempo reale e non
quello riferito all’immersione visualizzata
Logbook.
Visualizzazione grafica
In questa modalità viene visualizzato il grafico
dell’immersione.
Con i tasti centrali si scorrono le immersioni
effettuate.
Con il tasto indietro (back) si torna alla
visualizzazione digitale (figura 80).
• MODALITÀ PC
• SOFTWARE UPGRADE
La modalità PC consente di far dialogare
ICON HD con il PC utilizzando la porta USB in
ambiente Windows. (Figura 81).
Qualora Mares elaborasse delle nuove
caratteristiche funzionali per l’ICON HD, sarà
possibile effettuare un aggiornamento dello
stesso.
Sarà possibile aggiornare il software del
computer ICON HD scaricando il software dal
sito della Mares ed utilizzando l’interfaccia
dedicata.
Ulteriori informazioni e aggiornamenti
saranno forniti con il software di interfaccia
che può essere scaricato gratis dal sito Mares:
www.mares.com
• FAQ
D: I colori si vedono in acque profonde?
R: I colori si vedono ad ogni profondità perché
il display è retroilluminato.
Fig. 81
• COME COLLEGARE ICON HD AL PC
Fig. 80
Nota
Nelle immersioni Bottom Time con
condizione di errore, le icone di pallonata
e salto tappa si riferiscono a errori
commessi nell’immersione precedente.
• PIANIFICATORE
Posizionare ICON HD con il display verso il
basso e inserire l’interfaccia nell’apposita sede
come indicato nelle figure seguenti:
Se il collegamento è stato effettuato
correttamente sarà visualizzato il messaggio
di connessione attiva.
A questo punto ICON HD è pronto per
interagire con il PC attraverso l’interfaccia
software (figure 82-83).
PIANIFICATORE: SCROLLING
DELLA CURVA DI SICUREZZA
Attraverso questa funzione è possibile
effettuare lo scrolling della curva di sicurezza,
tenendo automaticamente in considerazione
l’eventuale livello di azoto residuo nei
compartimenti, dovuto ad una precedente
immersione.
I tempi mostrati nello scrolling della curva
di sicurezza tengono conto di tutte le
impostazioni del sotto menu Impostazioni
(Settings): altitudine, fattore personale, Aria
o, in caso di Nitrox, i valori della percentuale
di ossigeno e della sua pressione parziale
massima.
Selezionare il Pianificatore con i tasti centrali.
Premere il tasto seleziona (select) per
visualizzare la tabella di planner che indicherà
la profondità, con incrementi di 3 m (10 ft),
fino a 48 m (157 ft). Per ogni profondità è
visualizzato il limite della curva di sicurezza
espresso in minuti.
Se è attiva la modalità Nitrox è indicata anche
la percentuale di ossigeno impostata. La
massima profondità dello scrolling in questo
caso varia, in funzione dei valori di %O2 e
massima ppO2 impostati.
Premere il tasto indietro (back) per ritornare
alla schermata precedente.
D: Se in una immersione Aria o Nitrox si
verifica un errore di salto tappa o pallonata,
cosa succede?
R: Alla fine dell’immersione ICON HD passa
automaticamente in “Stop”. Come modalità di
immersione resta operativa solo quella Bottom
Time per 24 ore.
D: Come è evidenziata la differenza tra la
modalità Bottom Time scelta dall’utente
e quella permessa dall’ ICON HD dopo un
errore comportamentale del subacqueo nella
precedente immersione?
R: Durante l’immersione e nella modalità di
superficie, oltre alle indicazioni standard della
modalità “Bottom time”, è indicato un icona
specifica che indica che ICON HD è bloccato.
D: Se dopo un’immersione con modalità
Bottom Time si imposta Aria o Nitrox, come è
gestita la nuova immersione?
R: ICON HD non permette una immersione
Aria o Nitrox nelle 24 ore successive.
D: Perché, a volte, dopo un immersione in
modalità Pianificazione è disabilitato?
R:Questo accade se finisco un immersione
con un salto tappa o una pallonata. Se ciò
accade l’ICON HD va in modalità Bottom Time
e inibisce per 24 ore l’utilizzo delle modalità
Aria e Nitrox.
D: Dove è possibile leggere il numero di serie
del prodotto?
R: nel sottomenu Impostazioni (Settings),
selezionare con i tasti centrali la voce
ICON HD.
Fig. 82
D: Se già si possiede l’interfaccia IRIS o
l’interfaccia DRAK, è possibile usarla con il
ICON HD?
R: No. Bisogna utilizzare la specifica
interfaccia che viene data in dotazione.
D: I 3 minuti della safety stop sono compresi
nell’ascent time?
R: No.
D: Che cos’è la deepstop?
R: Per ridurre la probabilità di presenza e
crescita di microbolle, ICON HD suggerisce, se
si effettuano immersioni fuori curva o ai limiti
della curva di sicurezza, una serie di soste
profonde, deepstop, di un minuto a profondità
variabile, in funzione del profilo di immersione.
Nota
la funzione Pianificatore è attiva se è
impostata una immersione in modalità
Aria o Nitrox.
Fig. 83
18
D: Cosa succede se ICON HD non è impostato
in modo Dive quando inizia l’immersione?
R: Se non viene impostato in modo Dive al
momento di iniziare l’immersione, ICON HD
attiverà comunque la modalità DIVE entro
20 sec dal superamento della prof. Di 1,2 m
(4 ft).
Questa è una delle caratteristiche peculiari
dell’algoritmo RGBM Mares-Wienke.
D: Se supero la quota della deepstop posso
ritornare per poterla fare?
R: Se supero di 1 metro la quota di deepstop
questa tappa viene annullata.
D: Perché durante l’immersione non mi
compare l’etichetta della deepstop?
R: La deepstop compare solo se si effettuano
immersioni fuori curva di sicurezza o al limite
della curva di sicurezza.
• MANUTENZIONE
Dopo un’immersione in acqua di mare è
consigliabile lavare ICON HD con acqua dolce,
al fine di rimuovere gli eventuali residui salini.
Non utilizzare prodotti chimici, è sufficiente
mettere ICON HD sotto acqua corrente.
Nota
Se nella parete interna del vetro minerale
si osserva la presenza di umidità, portare
immediatamente l’ICON HD in un centro
autorizzato Mares.
 ATTENZIONE
Il vetro minerale non è esente da eventuali
graffi provocati da un uso improprio.
• Campo di misura: -10/+50 °C (14/122 °F).
• Risoluzione della misura: 1°C (1°F).
• Accuratezza della misura: ±2 °C (±4 °F).
• Visualizzazione temperatura: Celsius (°C)/
Fahrenheit (°F).
• Temperatura operativa: da -10 a +50 °C
(14/122 °F).
• Temperatura di conservazione: da -20 a
+70 °C (-4/+158° F).
Bussola digitale: si, con compensazione del TILT
Caratteristiche della Batteria
• Batteria ai ioni di litio ricaricabile
• Temperatura di utilizzo:
- Scarica: da -10 a + 50 °C
- Ricarica: da 0 a +45°C
• Autonomia della ricarica:
- approssimativamente 6 immersioni
• Durata della batteria:
- 500 cicli di ricarica
* Nota
I dati si riferiscono a calcoli effettuati con i
seguenti parametri:
• Durata media di ogni immersione 45 min
• Ricarica quando la batteria è
completamente scarica.
• L’autonomia è condizionata dalla
temperatura di utilizzo: a basse
temperature l’autonomia diminuisce.
• La durata della batteria varia a seconda
dell’utilizzo.
 ATTENZIONE
Indicatore di carica della batteria: si
Non soffiare aria compressa sull’ICON HD,
si potrebbe danneggiare la zona del
sensore di pressione.
Retroilluminazione (permanente): si
SOSTITUZIONE DELLA BATTERIA
ICON HD utilizza una batteria ricaricabile e
quindi la sostituzione può essere necessaria
dopo almeno 500 cicli di ricarica. La
sostituzione della batteria è un’operazione
che va effettuata presso un centro autorizzato
Mares. Mares declina ogni responsabilità per
eventuali danni causati a fronte di sostituzione
della batteria.
Nota
Non disperdere la batteria esaurita. Mares
adotta una politica di rispetto ambientale,
pertanto consiglia di utilizzare i servizi di
smaltimento specifici.
Carica Batterie: si
Allarmi sonori
• Violazione quota tappa di decompressione.
• Velocità di risalita eccessiva.
• Raggiunti limiti della curva di sicurezza.
• Deepstop.
• Profondità massima consentita in relazione
alla ppO2 Max impostata.
Unità di misura selezionabili: Metriche/
Imperiali: si
Impostazioni acqua dolce e salata: si
Pianificatore: si, Da 12 a 48 m (39 -157 ft).
Mappa dei fondali: si, disponibile durante
l’immersione
Immagini: Si
ICE data (In case of emergency): si
Interfaccia PC: si, inclusa nel package
standard
Software aggiornabile dall’utente finale: si
CARATTERISTICHE TECNICO/
FUNZIONALI
CARATTERISTICHE GENERALI
Misura della profondità
• Profondità massima visualizzata 150mt
(492 ft).
• Risoluzione della misura:
- 10 cm (3,95 in) nell’intervallo 0-100 m
(0‑328 ft);
- 1 m (3,28 ft) nell’intervallo 100-150 m
(328-492 ft).
• Compensazione termica della misura nel
campo fra -10 e +50 °C (14/122 °F).
• Accuratezza della misura da 0 a 80 m
(0‑262 ft): ±1% del fondo scala.
Misura della temperatura
DISPLAY
Diagonale: 2.7”
Tecnologia: TFT
Risoluzione: QVGA 320*240
Colori: 256000
Luminosità: 420 cd/m2
CARATTERISTICHE MECCANICHE
Vetro minerale: si
Tasti: 4
MODALITà OPERATIVE IN IMMERSIONE
Aria: si
Nitrox: si
Bottom Time/Gauge: Y con cronometro
DIVE MODE
Visualizzazione EXENDED: si
Visualizzazione PROFILE: si
Indicatore digitale della velocità di discesa
(m/min-ft/min): si
Indicatore digitale della velocità di risalita
(m/min-ft/min): si
Dati di decompressione completi: si
Modello Decompressivo: RGBM MARESWIENKE (10 tessuti)
Impostazione Fattore personale: si
Impostazione Altitudine: si
Safety stop: si
Deepstops: si
CARATTERISTICHE NITROX
Impostazioni 02%: si
Impostazioni Max ppO2: si
%cns: si
LOGBOOK
Immersioni memorizzabili sul Logbook:
più di 100 ore
Intervallo di campionamento del profilo: 5 sec
Visualizzazione punti profilo: grafica
• GARANZIA
I prodotti Mares sono garantiti per il periodo
di due anni con le seguenti modalità ed alle
seguenti condizioni inderogabili:
La garanzia è strettamente nominativa e
riguarda esclusivamente il primo acquirente.
I prodotti Mares sono garantiti esenti da difetti
di materiale e di lavorazione: i componenti che,
ad un serio controllo tecnico, risultino difettosi,
verranno sostituiti gratuitamente.
Mares S.p.A. declina ogni responsabilità
per incidenti di qualsiasi natura che si
verificassero in seguito alla manomissione o
all’uso non corretto dei suoi prodotti.
I prodotti spediti per la revisione o riparazione
“in garanzia” o per qualsiasi altro motivo,
devono essere inviati esclusivamente tramite
il negoziante ed accompagnati dallo scontrino
fiscale. I prodotti viaggiano a rischio e a carico
del mittente.
ESCLUSIONI DALLA GARANZIA
Danni causati da infiltrazioni d’acqua per uso
improprio (es. guarnizione sporche, errata,
chiusura del vano batteria, ecc.).
Rottura o incisione o scalfittura del corpo,
vetro o cinturino causati da urti violenti.
Danni causati da eccessiva esposizione a
temperature elevate o troppo basse.
Danni causati dall’utilizzo dell’aria compressa
per pulire il Dive Computer.
COME LEGGERE IL NUMERO
DI SERIE DEL PRODOTTO
Per visualizzare il numero di serie del
prodotto, entrare nel sottomenu Impostazioni
(Settings), selezionare con i tasti centrali la
voce ICON HD e premere seleziona (select).
Possibilità di utilizzo di diverse miscele: 3 mix
19
computer da immersione Icon HD
Tale numero va riportato sul certificato di
garanzia all’interno della confezione. Il numero
di serie è presente inoltre sulla confezione di
ICON HD.
• SMALTIMENTO DEL DISPOSITIVO
Smaltire il presente dispositivo come rifiuto
elettronico. Non gettarlo nei rifiuti comuni.
Se si preferisce, restituire il dispositivo al
rivenditore di zona Mares.
20
code 44200798 - 06/09 - Artbook 4847/09
Algorithm
Deep Stop
Mares S.p.A. - Salita Bonsen, 4 - 16035 RAPALLO - ITALY - Tel. +39 01852011 - Fax +39 0185669984
www.mares.com

Documenti analoghi