Adobe Photoshop PDF

Transcript

Adobe Photoshop PDF
Rally Guide
48° Rally del Salento
IL SALUTO DEL PRESIDENTE DEL COMITATO ORGANIZZATORE
Il Saluto del Presidente del Comitato d’Onore
Il Rally del Salento giunto alla quarantottesima edizione si conferma realtà
sportiva di altissimo livello. La manifestazione, fortemente ancorata al territorio
ha acquisito, nel corso degli anni, notorietà e prestigio a livello nazionale e
internazionale. Merito soprattutto dell’Automobile Club di Lecce, Ente
organizzatore dell’evento e dei suoi uomini che hanno lavorato con grande
entusiasmo ed impegno , con il sostegno delle istituzioni e degli sponsor e
stimolati dalla passione dei sempre più numerosi appassionati di
automobilismo.
Un appuntamento atteso che anima e coinvolge l’intera regione per la presenza
di piloti, meccanici, giornalisti e operatori del settore. Un faro puntato su Lecce
e la sua provincia che proietterà all’esterno, come ormai accade da moltissimi
anni, la nostra immagine di popolo accogliente, laborioso e amante dello sport.
La gara è stata riconfermata nel calendario del prestigioso Campionato Italiano
WRC, la serie che vede protagoniste le vetture regine del rallismo
internazionale e che consegnerà al suo vincitore l’esclusivo titolo di Campione
Italiano Wrc. Lo staff organizzativo ha lavorato per dare al rally quel contenuto
tecnico-sportivo che una gara valida per un titolo tricolore richiede.
Il percorso e l’impostazione logistica della manifestazione ha delle novità rispetto alle precedenti edizioni. Santa
Maria di Leuca ospiterà per la prima volta la sede di partenza e arrivo della manifestazione. Ma la splendida località
balneare sarà anche al centro di una serie di iniziative inserite nell’ambito di Leuca Motori. La sfida cronometrata
vedrà invece i concorrenti tornare a darsi battaglia dopo qualche anno lungo la prova speciale del Ciolo che insieme
a Palombara e Specchia costituiranno l’ossatura del tracciato della seconda giornata. La Pista Salentina di Torre San
Giovanni oltre ad ospitare il quartier generale della corsa sarà anche chiamata a dare un primo volto alla classifica
con la disputa nella serata di venerdì della prova speciale spettacolo.
Oltre ai piloti partecipanti a cui rivolgo un caloroso benvenuto e un particolare ringraziamento per la loro
partecipazione, ritengo doveroso a nome mio personale e del comitato d’onore che rappresento esprimere un
convinto apprezzamento e un sentimento di riconoscenza verso gli organizzatori che, nonostante la particolare
congiuntura economica, continuano a far vivere una manifestazione prestigiosa che identifica il territorio, crea
emozioni e comunica sani valori.
Leonardo Panico
2
Rally Guide
48° Rally del Salento
PROGRAMMA
Mercoledì 15 aprile 2015
Apertura delle iscrizioni
Lunedì 13 maggio 2015
Chiusura delle iscrizioni
Mercoledì 13 maggio 2015
dalle 15.00 alle 20.00
Distribuzione del Road Book, delle targhe e dei numeri di gara
Automobile Club - Lecce
Giovedì 14 maggio 2015
dalle 08.00 alle 10.00
dalle 10.00 alle 19.00
dalle 20.00 alle 22.00
dalle 15.00 alle 20.00
Venerdì 15 maggio 2015
dalle 08.00 alle 17.00
Distribuzione del Road Book, delle targhe e dei numeri di gara
Hotel Terminal – Santa Maria di Leuca (Le)
Ricognizioni con vetture di serie
delle PS 2/5/8 – 3/6/9 – 4/7/10
della PS 1
Ingresso dei veicoli nel Parco Assistenza
Pista Salentina – Ugento (Le)
Ingresso dei veicoli nel Parco Assistenza
Centro Sportivo La Conca – Muro Leccese (Le)
dalle 10.00 alle 13.00
Verifiche amministrative – tecniche e punzonatura
Distribuzione targhe e numeri di gara
Pista Salentina – Ugento (Le)
dalle 12.00 alle 18.00
Test con vetture da gara
Madonna del Casale (Le)
ore 18.00
Pubblicazione dell’ordine di partenza
dalle 19.00 alle 19.30
Ingresso Parco Partenza
Lungomare C. Colombo - Santa Maria di Leuca (Le)
ore 20.00
Partenza del Rally
Lungomare C. Colombo – Santa Maria di Leuca (Le)
ore 20.54
PS 1- PISTA SALENTINA
ore 21.45
Riordino notturno
Lungomare C. Colombo - Santa Maria di Leuca (Le)
Sabato 16 maggio 2015
dalle 7.30 alle 8.30
Ingresso dei veicoli nel Parco Assistenza
Pista Salentina – Ugento (Le)
ore 8.30
Uscita Riordino Notturno
Lungomare C. Colombo – Santa Maria di Leuca (Le)
ore 18.45
Conferenza Stampa post Rally
Pista Salentina – Ugento (Le)
3
Rally Guide
48° Rally del Salento
ore 19.30
Arrivo del Rally – premiazione sul podio
Lungomare C. Colombo – Santa Maria di Leuca (Le)
ore 19.45
Verifiche finali
Officina Giaquinto – Gagliano del Capo (Le)
ore 20.30
Pubblicazione della classifica finale
SEGRETERIA
Fino a mercoledì 13 Maggio 2015
Ufficio Sportivo A.C. Lecce – Via G. Candido, 2 - Lecce
Tel. +39 0832.249972 – fax 0832.307406
Da giovedì 14 Maggio 2015
Segreteria Rally
Pista Salentina- Ugento (Le)
tel. +39 327.1392911
Venerdì 15 Maggio 2015 dalle 8.30 alle 23.00
Sabato 16 Maggio 2015 dalle 07.30 alle 22.00
DIREZIONE GARA
Pista Salentina - Ugento (Le)
tel. +39 338.5293807
SALA STAMPA
Venerdì 15 Maggio 2015
Sabato 16 Maggio 2015
ALBO DI GARA
dalle 09.00 alle 23.00
dalle 08.30 alle 22.30
Pista Salentina - Ugento (Le)
tel. +39 340.2358344
Pista Salentina - Ugento (Le)
CONTATTI
Direttore di Gara
Direttore di Gara aggiunto
Aggiunto alla Direzione Gara
Responsabile Allestimenti
Segretaria di manifestazione
Segreteria
Coordinatore materiali magazzino
Simone Bettati
Giovanni Cillo
Silvio Cillo
Stefanelli Stefano
Lia Perilli
Irene Murati
Anna Tamborrino
Angela Tursi
Renato Vinciguerra
328.2131836
335.5625843
335.6030962
327.5717444
347.2986115
320.2309255
339.7678743
380.5468834
0832.309066
CONTATTI MEDIA
Responsabile ufficio stampa
Alessandro Rizzo
329.7780609
328.9327457
340.1930811
Info Rally
4
Rally Guide
48° Rally del Salento
NUMERI UTILI
AUTOMOBILE CLUB LECCE
SCUDERIA PILOTI SALENTINI
Tel. 0832.309066
Tel. 0832.301064
DIREZIONE GARA
SEGRETERIA
SALA STAMPA
Tel. 342.7403305
Tel. 327.1392911
Tel. 340.1930811
QUESTURA DI LECCE
Tel. 0832.691111
POLIZIA STRADALE
Tel. 0832.315342
CARABINIERI
PRESICCE
RUFFANO
SPECCHIA
TAURISANO
CASTRIGNANO DEL CAPO
Tel. 0833.726010
Tel. 0833.690490
Tel. 0833.539251
Tel. 0833.623535
Tel. 0833.752351
VIGILI URBANI
MONTESANO SALENTINO (MUNICIPIO)
PRESICCE
SPECCHIA
CASARANO (MUNICIPIO)
UGENTO
SALVE
GAGLIANO DEL CAPO
CORSANO
MIGGIANO
Tel. 0833.763262
Tel. 0833.726110
Tel. 0833.539459
Tel. 0833.502211
Tel. 0833.556460
Tel. 0833.528084
Tel. 0833.547359
Tel. 0833.532763
Tel. 0833.764923
VIGILI DEL FUOCO
GALLIPOLI
LECCE
MAGLIE
TRICASE
Tel. 0833.202222
Tel. 0832.223311
Tel. 0836.428715
Tel. 0833.545353
OSPEDALI ALLERTATI
OSPEDALE LECCE
Centralino
Pronto soccorso
Tel. 0832.661111
Tel.0832.661460
OSPEDALE CASARANO
Centralino
Pronto soccorso
Tel. 0833.508111
Tel. 0833.505204/508290
OSPEDALE TRICASE
Centralino
Pronto soccorso
Tel. 0833.773111
Tel. 0833.545201
5
Rally Guide
48° Rally del Salento
6
Rally Guide
48° Rally del Salento
7
Rally Guide
48° Rally del Salento
Coordinate GPS
8
Rally Guide
48° Rally del Salento
INFORMAZIONI PER I CONCORRENTI
LICENZE RADIO
Ogni ricetrasmettitore radio deve avere una licenza per l’utilizzo. Tale licenza sarà rilasciata dal Ministero delle Comunicazioni
al quale dovrà essere inviata una domanda contenente la specifica delle frequenze che si intendono usare. Sarà compito del
Ministero decidere se le frequenze richieste possono essere utilizzate e rilasciare la relativa licenza. L’uso di ricetrasmettitori
radio può essere controllato dal Ministero delle Comunicazioni. Utilizzare frequenze senza la relativa licenza può comportare
il divieto dell’uso dell’apparecchio ricetrasmettitore, un’ammenda e il sequestro dell’apparecchio stesso.
ASSISTENZA MEDICA
Si consiglia ai conduttori stranieri residenti in uno dei Paesi della CE di munirsi di certificato E 111 che permetterà di ottenere,
in Italia, l’assistenza medica ed ospedaliera gratuita.
ASSICURAZIONE (Art. 3.6 RPG)
Per quanto riguarda le assicurazioni del Comitato Organizzatore e dei Conduttori si rimanda alle disposizioni previste nella
NS.3.
PARCO CHIUSO ALLA FINE DEL RALLY
Le vetture potranno essere ritirate dal parco chiuso finale, sabato 16 maggio 2015, solo dopo che la classifica sarà stata
dichiarata finale dai Commissari Sportivi. Per ritirare la vettura, il concorrente o un suo delegato dovranno consegnare al
Commissario incaricato la ricevuta rilasciata al momento dell’entrata della vettura al parco chiuso finale. Le vetture dovranno
essere ritirate dal parco chiuso al massimo 30’ dopo la pubblicazione della classifica finale; oltre tale termine l’Organizzatore
non provvederà alla sorveglianza delle vetture.
Il parco chiuso non sarà sorvegliato dopo la sua apertura.
VERIFICHE (Art. 4.1 RPG)
Gli equipaggi ammessi dovranno presentarsi al completo e con la propria vettura alle verifiche sportive e tecniche ante-gara
secondo il programma (Articolo 1 del presente Regolamento) e gli orari di convocazione individuale.
Ogni ritardo sull’orario di presentazione sarà penalizzato a discrezione dei Commissari Sportivi. Le verifiche ante-gara hanno
lo scopo di accertare la conformità dei documenti amministrativi e sportivi richiesti per l’ammissione alla gara (licenze,
associazione ACI, certificato d’idoneità fisica, patente, ecc.) e la conformità delle vetture alla regolamentazione tecnica e di
sicurezza. In sede di verifiche tecniche ante-gara i Commissari Tecnici provvederanno al controllo del corretto
posizionamento e della conformità delle cinture e degli attacchi delle stesse, del sedile, dell’ancoraggio del dispositivo di
ritenzione della testa sul casco e dell’abbigliamento ignifugo.
RICOGNIZIONI (Art. 4.4 RPG)
Condizioni di effettuazione
Le ricognizioni delle Prove Speciali potranno essere effettuate esclusivamente Giovedì 14 maggio 2015
dalle 10.00 alle 19.00 ricognizioni delle PS. 2/5/8 - 3/6/9 - 4/7/10
dalle 20.00 alle 22.00 della PS. 1
Le ricognizioni dovranno essere effettuate, dopo la consegna del Road Book e della scheda di ricognizione, con vetture
strettamente di serie rispondenti alle caratteristiche di cui alla NS Rally art. 15, senza alcun allestimento da gara.
Per ogni Prova Speciale è ammesso un numero massimo di 3 passaggi.
Sono vietate le vetture “staffetta” che precedono quelle in ricognizione e i collegamenti radio sulle vetture in ricognizione.
Ogni ricognizione effettuata al di fuori del giorno e degli orari stabiliti sarà considerata una infrazione molto grave e verrà
segnalata al Direttore di Gara per i provvedimenti di conseguenza.
In nessun caso gli equipaggi potranno percorrere le Prove Speciali in senso contrario a quello previsto.
TEST CON VETTURE DA GARA - SHAKEDOWN (Art. 4.5 RPG)
Partecipazione e condizioni di svolgimento
Venerdì 15 maggio 2015 dalle ore 12:00 alle ore 18:00
Il tratto di strada di lunghezza 2,69 Km situato in località Madonna del Casale – Ugento (LE) sarà messo a disposizione dei
concorrenti, dalle ore 12.00 alle ore 18.00 di venerdì 15 maggio 2015 per l’effettuazione di test con le vetture di gara.
Lo Shakedown sarà previsto per tutte le vetture.
9
Rally Guide
48° Rally del Salento
Piloti accettati e condizioni di svolgimento
Tutti i piloti iscritti hanno diritto a svolgere lo Shakedown in rispetto del programma, senza limitazione del numero di
passaggi sul percorso.
Per le vetture condotte da piloti prioritari e per le vetture delle classi WRC, A8, K11, S2000, R5, la partecipazione allo
shakedown è inclusa nella tassa di iscrizione.
Per le vetture condotte da piloti NON prioritari e per le vetture di diversa classe da WRC, A8, K11, S2000, R5, la
partecipazione allo shakedown è facoltativa e legata al pagamento di € 100.00 (81.96 + 18.04 Iva).
Lo Shakedown sarà organizzato in collaborazione con le Autorità Amministrative, con le stesse condizioni di sicurezza
previste per le prove speciali del rally.
Per ragioni assicurative le vetture che prendono parte allo Shakedown devono essere identificate dai loro numeri di
gara; gli equipaggi devono indossare l’abbigliamento previsto per le prove speciali.
ASSISTENZA (Art. 4.6 RPG)
Definizione
E’ definita assistenza ogni intervento, lavoro e rifornimenti effettuati su di una vettura in gara. E’ considerata
assistenza anche la presenza, nel raggio di un kilometro dalla vettura in gara, di personale o di qualsiasi mezzo di
trasporto appartenente al concorrente o alla squadra di assistenza tecnica dell’equipaggio (fatte salve le eccezioni
previste nell’art. 13.2 della NG Rally) e l’abbandono a qualsiasi titolo del percorso di gara indicato nel Road Book.
Durante lo svolgimento della gara l’assistenza dovrà essere effettuata esclusivamente all’interno dei parchi di
assistenza. L’assistenza al di fuori dei parchi di assistenza, accertata dagli Ufficiali di Gara, comporterà l’esclusione
dalla gara e, se la gara è valevole per un titolo nazionale, la perdita dei punti fino a questa gara acquisiti.
Parchi Assistenza
I Parchi Assistenza, saranno previsti nel percorso del rally, regolati da un CO di entrata e da un CO di uscita; la
distanza di 25 mt. riportata nell’appendice I sarà ridotta a 5 mt. davanti al Controllo Orario di ingresso. In questa
zona avranno accesso soltanto le persone autorizzate (meccanici, stampa, ecc.)
Le vetture non potranno superare, all’interno dei Parchi Assistenza, la velocità di 30 Km/h.; la mancata osservanza di
questa norma comporterà sanzioni che verranno decise dai Commissari Sportivi.
Orari di accesso dei mezzi d’assistenza:
Luogo: Pista Salentina – Torre S.Giovanni (Le)
Giovedì 14 maggio 2015
Venerdì 15 maggio 2015
Sabato 16 maggio 2015
dalle 15:00 alle 20:00
dalle 08:00 alle 17:00
dalle 07:30 alle 08:30
Aree di lavoro dei concorrenti
All’interno del Parco Assistenza le aree di lavoro dei concorrenti saranno assegnate dall’organizzazione con il
seguente criterio:
- A ogni pilota prioritario sarà assegnato uno sazio di 12 x 10 mt.;
- A ogni pilota non prioritario sarà assegnato uno spazio di 8 x 10 mt.
Entro Lunedì 11 maggio alle ore 18:00 i concorrenti dovranno comunicare all’organizzatore:
1) se necessitano di altro spazio, oltre a quello già assegnato;
il prezzo per lo spazio supplementare è stabilito in:
- per i piloti prioritari: € 14,52 (IVA 22% inclusa) per metro quadro;
- per i piloti non prioritari: € 9,68 (IVA 22% inclusa) per metro quadro.
2) ogni eventuale abbinamento, per mezzi e spazi di assistenza, con altri concorrenti.
Veicoli di assistenza
Le targhe assistenza necessarie per l’accesso dei mezzi di assistenza nel parco assistenza sono incluse nei benefit
d’iscrizione e saranno consegnate alle pre-verifiche amministrative.
Solamente i veicoli provvisti di targa “Service” consegnata dall’organizzatore saranno ammessi all’interno del
parco assistenza, durante il rally. Le targhe dovranno essere affisse al parabrezza del veicolo (lato passeggero).
10
Rally Guide
48° Rally del Salento
Veicoli “Auxiliary”
Altri veicoli del concorrente dovranno essere contrassegnati con targhe “Auxiliary" (in vendita a € 100,00 cadauna IVA 22% inclusa) messe a disposizione dall’organizzatore.
Se possibile i veicoli con targa “Auxiliary” potranno essere parcheggiati vicino allo spazio di assistenza del
concorrente. In mancanza di detto spazio, l’organizzatore indicherà un’area riservata al parcheggio dei veicoli con
targa Auxiliary, vicino al parco partenza. Durante lo svolgimento dei parchi assistenza, dall’ingresso al parco della
prima vettura da gara fino all’uscita dell’ultima, è vietata la circolazione di tutti i veicoli (Service o Auxiliary) di tutti i
concorrenti, in entrambi i sensi di marcia.
Cambio Pneumatici (art. 4.7.1 RPG)
La Sostituzione degli pneumatici è ammessa nei parchi Assistenza “ Service A”, “Service C” e “Service D”. In caso di
mutate od incerte condizioni atmosferiche, esclusivamente su autorizzazione del Direttore di Gara, si potrà
procedere in qualsiasi parco Assistenza alla sostituzione degli pneumatici. L’onere della responsabilità per la scelta
degli pneumatici presenti a bordo della vettura.
Tutti i Concorrenti, all’uscita dei parchi Assistenza dove è consentita la sostituzione degli pneumatici, dovranno
fornire ai Commissari Tecnici, mediante apposito modulo, l’elenco dei codici a barre degli pneumatici presenti a
bordo della vettura.
I Commissari Tecnici potranno verificare, prima del successivo cambio autorizzato, la corrispondenza tra gli
pneumatici dichiarati e quelli effettivamente presenti a bordo, anche mediante sistemi d’identificazione aggiuntivi
all’uso dei codici a barre.
E’ responsabilità del Concorrente assicurarsi della corretta fornitura delle matricole degli pneumatici da utilizzare. I
Concorrenti ai quali fossero contestati errori e/o discrepanze saranno sanzionati con l’esclusione dalla
manifestazione dei propri Conduttori.
CARBURANTE (Art. 4.8 RPG)
I conduttori dovranno utilizzare unicamente il carburante ufficiale (monocarburante) che sarà loro distribuito, a
pagamento, all’interno delle zone refuelling.
Ai concorrenti che partecipano con vetture diesel e GPL il rifornimento di tali vetture, nel corso della gara, deve
avvenire all’interno della zona refuelling dove i concorrenti provvederanno a rifornirsi con mezzi propri. Le vetture a
GPL potranno anche fare rifornimento in aree di servizio pubbliche (distributori di carburante), che l’organizzatore
avrà eventualmente individuato lungo il percorso e comunicato ai concorrenti.
Carburante obbligatorio per le vetture alimentate a benzina
Per l’intero svolgimento del 48° Rally del Salento (gara e shakedown) tutte le vetture alimentate a benzina dovranno
utilizzare esclusivamente carburante fornito dalla Ditta Panta Distribuzione SpA, rispondente alle caratteristiche
fissate dalla FIA – Allegato J.
Sono previsti due tipi di carburante:
- Panta Ron 98 venduto al prezzo di € 2,806/ litro (IVA inclusa)
- Panta Ron 102 venduto al prezzo di € 3,904/ litro (IVA inclusa).
La Ditta Panta Distribuzione SpA potrà fornire, a pagamento e, su richiesta degli interessati, il carburante necessario
alle regolazioni tecniche.
Ogni concorrente dovrà ordinare alla Ditta Panta Distribuzione SpA – SS 235 Km 47+980 – 26010 Bagnolo Cremasco
(CR) tel.+39.0373.235141 - fax +39.0373.235123, compilando l’apposito modulo disponibile sul sito
www.pantaracingfuell.it il carburante per la gara.
La prenotazione e la conferma del pagamento del carburante richiesto dovranno pervenire alla La Ditta Panta
Distribuzione S.pA entro le ore 18.00 di Martedì 12 maggio 2015. Entro 15 giorni dalla data di effettuazione del rally
la Ditta Panta Distribuzione SpA rimborserà l’importo corrispondente all’eventuale carburante non ritirato .
Distribuzione del carburante (Art. 4.8.1 RPG)
La Ditta Panta Distribuzione S.pA, distribuirà il carburante necessario per lo Shakedown e Sezione 1 Venerdì 15
maggio 2015 dalle ore 11.00 alle ore 17.00 nella Zona Refuelling prevista al Parco assistenza – Pista Salentina –
Ugento (Le) e successivamente per tutte le fasi del rally direttamente nel serbatoio delle vetture da gara, all’interno
delle Z3 di Rifornimento indicate nel Road Book.
11
Rally Guide
48° Rally del Salento
All’interno delle zone di Refuelling gli equipaggi dovranno rispettare le norme previste dalla NG Rally; i concorrenti
dovranno inoltre seguire le istruzioni dei Commissari incaricati così come tutte le indicazioni del personale preposto
alle operazioni di rifornimento.
Analisi del carburante
In caso di prelievo di carburante dalle vetture da gara e di ogni successivo controllo, la comparazione dei dati
d’analisi sarà fatta con quelli di campioni prelevati dal camion cisterna dalla cisterna della Ditta Panta Distribuzione
S.p.A da cui son state rifornite le vetture.
Autonomia delle vetture (Art. 4.8.2 RPG)
Tutte le vetture devono avere un’autonomia per percorrere almeno Km. 124,16 di cui Km. 32,52 di prove speciali.
Limite di rumorosità delle vetture
Il limite di rumorosità è fissato a 98 decibel. Le vetture non in conformità con questa regola non saranno ammesse
alla partenza. Il limite sarà misurato con un fonometro posto ad una distanza di 50 cm. dallo scarico, con un angolo di
45 gradi e con il motore della vettura a 3.800 giri/min.
Vetri
L’uso di vetri trattati con protezione contro il sole è consentito nel rispetto dell’Articolo 253.11 dell’Allegato J al
Codice Sportivo Internazionale 2015.
PUBBLICITA’ (estratto dall’art. 11 dell' NG Rally
È permesso ai concorrenti di apporre liberamente qualsiasi pubblicità sulle loro vetture purché:
a)
sia permessa dalla Legge Italiana e dai Regolamenti FIA con l’art. 15.7 (nonché dalle condizioni comuni di
organizzazione per le prove di Campionato della FIA e della CSAI);
b)
non si presti a portare alcuna offesa (non sia contraria alla morale e al buon costume);
c)
non sia di natura politica o religiosa;
d)
non occupi gli spazi riservati alle targhe del rally ed ai pannelli dei numeri di gara;
e)
non impedisca la corretta visuale dell’equipaggio attraverso i vetri.
I Concorrenti potranno applicare la propria pubblicità nel rispetto della normativa pubblicata dalla F.I.A. con l’art. 15.
7 del Codice Sportivo Internazionale (cm. 10 di altezza sul bordo superiore del parabrezza, cm. 8 sul lunotto
posteriore) e richiamata dall’art. 12 della NG Rally.
a) Pubblicità obbligatoria: gli spazi pubblicitari sui pannelli contenenti i numeri di gara e sulle targhe ufficiali di gara
saranno riservati ai seguenti sponsor
SARA ASSICURAZIONI
b) Pubblicità facoltativa: i concorrenti che accetteranno la pubblicità facoltativa proposta dall’Organizzatore dovranno
SARA ASSICURAZIONI
riservare ai seguenti sponsor spazi pubblicitari per un totale di 1600 cm2
L’Organizzatore si riserva di comunicare mediante circolare informativa la posizione che la pubblicità facoltativa
dovrà avere sulle vetture.
Le infrazioni alle norme sulla pubblicità saranno penalizzate a discrezione dei Commissari Sportivi.
12
Rally Guide
48° Rally del Salento
(ALLEGATO 4 RPG)
SCHEMA DI APPLICAZIONE NUMERI DI GARA E PUBBLICITA’
Descrizione
A1
Targa ufficiale del Rally
Dimensioni
43 x 21,5 cm.
Pubblicità
A2
Pannello sulle portiere anteriori
tot.67 x 17 cm.
48° Rally del Salento
Riservato all’organizzatore
50 x 15.cm.
Sara Assicurazioni
Numero di gara
15 x 15 cm.
A3
Banda nella parte alta del lunotto
30 x 10 cm.
A4
Calotta dei retrovisori esterni
48° Rally del Salento
48° rally del Salento
Pubblicità ACI Sport
Pannello sulla porta anteriore sinistra
B1
Parte superiore
B2
Parte inferiore
tot. 20 x 40 cm.
Sara Assicurazioni
tot. 20 x 40 cm.
Sara Assicurazione
Pannello sulla porta anteriore destra
B1
Parte superiore
B2
Parte inferiore
13
Rally Guide
48° Rally del Salento
Note
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
48° Rally del Salento
14
Rally Guide
48° Rally del Salento
SICUREZZA
15
Rally Guide
48° Rally del Salento
PIANO DELLA SICUREZZA E PRONTO INTERVENTO
Il Comitato Organizzatore, attendendosi a quanto previsto dalle norme FIA e CSAI in materia di sicurezza, ha previsto il Piano di
Sicurezza di seguito illustrato.
DIREZIONE GARA
Permanente
Pista Salentina – Ugento (Le)
Tel. 342.7403305
Organigramma
Vedere il Regolamento di Gara ed il successivo Disposizioni di Servizio.
Piano generale delle comunicazioni
L’Organizzatore prevede, per gli inizi Prova Speciale, i Fine Prova Speciale/Controllo Stop ed i punti Intermedi indicati nel Piano
dettagliato di ogni Prova il collegamento radio tra loro, relativamente ad ogni singola Prova Speciale, e tra tutti questi la
Direzione Gara.
Vedere il dettaglio delle Prove Speciali nel presente Piano di Sicurezza e nel successivo Disposizioni di Servizio.
UFFICIALI DI GARA
Vedere il Regolamento di Gara, le eventuali Circolari Informative e le Disposizioni di Servizio.
DESCRIZIONE DEGLI APPRESTAMENTI DI SICUREZZA
Forze dell’Ordine
Il Comitato Organizzatore ha preso accordi con il Questore di Lecce concordando, per quanto possibile, il controllo alla viabilità
ordinaria in punti particolari del percorso, considerando sia il transito dei Concorrenti che l’afflusso di vetture del pubblico.
Il Comitato Organizzatore ha altresì informato tutti i Comandi e le Stazioni dei Carabinieri situati lungo il percorso o competenti
per il territorio dello svolgimento della Manifestazione, fornendo agli stessi sia il dettaglio del percorso che gli orari di transito. In
fase di richiesta delle autorizzazioni sono stati contattati i Comandi di Polizia Municipale dei Comuni interessati dalle Prove
Speciali o dal semplice transito.
Ospedali
Tutti gli Ospedali segnalati nel Piano di Sicurezza sono stati allertati e contattati direttamente dal Responsabile della Sicurezza.
Servizio medico d’urgenza
Il Comitato Organizzatore ha previsto lungo le Prove Speciali il sistema sanitario descritto nel Piano di Sicurezza/Ordine di
Servizio, prova per prova.
Ad ogni Inizio Prova Speciale e/o in punti Intermedi delle Prove con chilometraggio più lungo, è prevista una Ambulanza di
Rianimazione con a bordo un medico esperto di traumatologia e pronto intervento.
Servizio antincendio
Ad ogni inizio Prova Speciale e/o in punti Intermedi delle Prove Speciali più lunghe i Commissari di Percorso preposti dispongono
di estintori.
16
Rally Guide
48° Rally del Salento
VETTURE APRIPISTA
Il Comitato Organizzatore ha predisposto l’utilizzo di 4 vetture “Apripista”:
L’Apripista 000 (transito da 60 a 45 minuti prima del 1° Concorrente) dovrà:
1) distribuire volantini “Avvertenze per il Pubblico”;
2) informare (tramite altoparlante) il pubblico sul miglior posizionamento da rispettare, risolvendo eventuali situazioni critiche;
3) informare la Direzione Gara sulle condizioni e sull’agibilità della P.S. dando un primo OK per l’effettuazione.
L’Apripista 00 (transito da 30 a 15 minuti prima del 1° Concorrente – uscita obbligatoria dalla P.S. prima della partenza del 1°
Concorrente) dovrà:
1) informare (tramite altoparlante) il pubblico sul miglior posizionamento da rispettare, risolvendo eventuali situazioni critiche
già segnalate dalla 000;
2) informare la Direzione Gara sulle condizioni e sull’agibilità della P.S. decidendo per l’effettuazione o l’annullamento della
stessa;
L’Apripista 0 (transito da 15 a 5 minuti prima del 1° Concorrente – uscita obbligatoria dalla P.S. prima della partenza del 1°
Concorrente) dovrà:
1) dimostrare al pubblico le probabili traiettorie scelte dalle vetture di gara;
2) arrestarsi a lato della carreggiata in caso di guasto o nel caso sia raggiunto dai Concorrenti, informando di ciò
immediatamente la Direzione Gara.
La Vettura Scopa (partenza di seguito all’ultimo Concorrente previa autorizzazione della Direzione Gara) dovrà:
1) effettuare la ricerca delle vetture dei Concorrenti fermi lungo il percorso della P.S. informando il Capo prova e la Direzione
Gara sulle condizioni delle stesse e dei loro equipaggi, sulla necessità di intervento dei mezzi di soccorso (ambulanza per gli
ultimi Concorrenti o carro attrezzi per i recuperi);
2) raccogliere i cronologici di C.O., PARTENZA E ARRIVO P.S., STOP da recapitare alla Direzione Gara;
3) recuperare, per quanto possibile, le Tabelle di Marcia dai Concorrenti che si sono ritirati sia sul percorso delle P.S. che lungo i
trasferimenti.
Tutte le vetture Apripista sono munite di radio rice-trasmittente e/o radiomobile
SICUREZZA DEL PUBBLICO
Manifesti
Alcuni giorni prima della Manifestazione verranno affissi lungo tutto il tracciato delle Prove Speciali cartelli relativi agli orari
di chiusura delle strade e verranno affissi manifesti con gli orari di transito delle vetture e consigli per il pubblico sul
comportamento da tenere e la sua ideale sistemazione lungo il percorso. A tal fine l’organizzazione segnalerà le zone
pericolose lungo il percorso delle Prove Speciali, con appositi cartelli e/o con bandella plastica di colore rosso.
17
Rally Guide
48° Rally del Salento
Note
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
___________________________________________________________
48° Rally del Salento
18
Rally Guide
48° Rally del Salento
SERVICE
19
Rally Guide
48° Rally del Salento
1 - Cartina Generale
20
Rally Guide
48° Rally del Salento
2 - Tabella Tempi e Distanze
21
Rally Guide
48° Rally del Salento
3 - Service
22
Rally Guide
48° Rally del Salento
4 - Shakedown
23
Rally Guide
48° Rally del Salento
5 - Santa Maria di Leuca - Partenza
24
Rally Guide
48° Rally del Salento
6 - Service A
25
Rally Guide
48° Rally del Salento
7 - Riordino 1
26
Rally Guide
48° Rally del Salento
8 - Service B
27
Rally Guide
48° Rally del Salento
9 - Riordino 2 - 3 - 4
28
Rally Guide
48° Rally del Salento
10 - Service C e D
29
Rally Guide
48° Rally del Salento
11 - Santa Maria di Leuca - Arrivo C.O. 10 C - Parco Chiuso
30
Rally Guide
48° Rally del Salento
12 - Service Generale da Parco Chiuso ad Officina verifiche post gara
31
Rally Guide
48° Rally del Salento
13 - Service Particolareggiata da Parco Chiuso ad Officina verifiche post gara
32
Rally Guide
48° Rally del Salento
33
Rally Guide
48° Rally del Salento
ELENCO DEI SERVIZI UTILI
AEROPORTI
LECCE
Aeroporto Lecce Lepore
Via Lecce - San Cataldo
0832.896050
BRINDISI
Aeroporto di Brindisi
Papola Casale
0831.4117208
ALBERGHI
LECCE
Albergo Delle Palme
Hotel Cristal
Eos Hotel
Grand Hotel
Grand Hotel Tiziano
Hotel President
Hilton Garden Inn
Leone di Messapia
Patria Palace Hotel
Risorgimento
Zenit
Via Leuca, 90
Via Marinosci, 16
Viale Alfieri
Viale Quarta, 28
Via Superstrada Lecce-Brindisi
Via Salandra, 6
Via C. De Giorgi
Prov.le Lecce Cavallino, 32
Piazzetta Riccardi, 13
Via Imperatore Augusto
Via Adriatica, 50
0832.347171
0832.372314
0832.230030
0832.309405
0832.272111
0832.456111
0832.5552
0832.613102
0832.245111
0832.246311
0832.493433
OTRANTO
Albania Otranto
Haethey
La Punta
Pietra Verde
San Giuseppe
Villa Rosa Antico
Via San Francesco di Paola
Via Antonio Sforza, 33
Via Antonio Sforza, 18
Via Pantaleone Presbitero, 62
Via Ottocento Martiri, 60
Strada Statale 16
0836.801877
0836.801548
0836.801552
0836.801901
0836.806029
0836.801563
SANTA MARIA DI LEUCA
Hotel Terminal
Hotel Messapia
Hotel Montecallini
Hotel L'Approdo
Lungomare C. Colombo, 59
Contrada Masseria Li Turchi
Via Prov.le Patù San Gregorio
Via Panoramica, 1
0833.758242
0833.750027
0833.767850
0833.758548
UGENTO - LIDO MARINI
Hotel Luna Lido
Via G. Caboto, 4 - Torre S. Giovanni
0833.931276
34
Rally Guide
48° Rally del Salento
RISTORANTI / TRATTORIE/PIZZERI
LECCE
Borgo Antico Snc
Blu Notte
Hostaria Del Balzo
Il Giardino
Il Ghiottone Srl
L’Obelisco Ristorante e Pizzerai
Le Tagghiate Ristorante Pizzeria
Lussy Birreria Pizzeria
Maccheroni Pizzeria a metro
Villa Della Monica Ristorante
Via Bernardini, 16
Via Brancaccio, 2
Via O. Del Balzo, 74/b
Via Cesare Battisti, 10
Via Birago, 7
Via Taranto, 8
Via dei Ferrari, 1
Via F. Trinchera, 16
Via Palmieri 54/56
Via Santissimi Giacomo e Filippo, 40
0832.241569
0832.304286
0832.340642
0832.309612
0832.247907
0832.308009
0832.359835
0832.372262
0832.277871
0832.458432
MAGLIE
L’Allegrascottana
La Lanterna Ristorante Pizzeria
La Palicella Ristorante Pizzeria
Pizza Flash
Via Umberto I, 65
Via Vittorio Veneto, 32
Via Capitano Elio Nisi, 1
Clementina Palma, 33
0836.319330
0836.424446
0836.427167
0836.426546
MARINA di LEUCA
La Conchiglia
Loquita di Papa Vito
Lupo di Mare
Peragine
Lungomare Colombo
Via Sciesa, 18
Lungomare Colombo
Lit. Nociglia
0833.751482
0833.758394
0833.758228
0833.758587
OTRANTO
Dal Baffo Ristorante
L’Alternativa Pizzeria
L’Altrobaffo
Miramare Ristorante
Zia Fernanda Ristorante
Lungomare Terra d’Otranto, 51
Via Scupoli, 14
Via Cenobio Brasiliano, 23
Lungomare Terra d’Otranto
Via XXV Aprile, 1
0836 806014
338.377 9684
0836.801636
0836.802405
0836.801884
SPECCHIA
Corte degli Aranci Ristoranti
Da Copuledda Trattoria
D’Asporto L’Archetto Massimo
La Bettola di Pericle Trattoria
La Ficarigna Ristorante
Via Matteoti, 54
Via C. Garibaldi, 3
Via Roma, 17
Piazzetta S. Giovanni
Via Grazia Deledda, 2
0833.535381
0833.535403
0833.535261
329.5668108
0833.535398
35
Rally Guide
48° Rally del Salento
AUTONOLEGGIO
LECCE
Avis Autonoleggio
Conte C.
Maggiore Autonoleggio
Miraglia A.
Noleggi Imbriani
Rollo A. Autonoleggio
Viale Grassi, 158
Via G. Palmieri, 51
Via D’Aurio, 76
Via Corte Guarini, 12
Piazza Arco Di trionfo, 8
Via F. Manno, 10/12
0832
0832
0832
0832
0832
0832
PRESICCE
Pizzolante Automobili
Via Roma, 2
0833.726446
228585
306565
300184
306167
303043
392703
FARMACIE
LECCE
Bianco Curto Dr. Anna Maria
Casciaro Snc
Chiga
Galizia
Marzano
Ripa Dr. Fernanda
Piazzetta Argento, 4
Via Gentile, 20
Via Ariosto, 45
Via Taranto, 29
Via Mare 6/a
Via Lecce, 109
0832
0832
0832
0832
0832
0832
PRESICCE
Manfreda
V. Cavour, 14
0833 726523
SANTA MARIA DI LEUCA
Seclì
Via Doppia Croce
0833 758192
TORRE SAN GIOVANNI
Giammito Antonio
Via Lungolago
0833 931043
UGENTO
Salus snc
Accoto Giuseppe
Casciaro Dr.ssa M. Elisa
Via Messapica, 23
Via E. D'Amato, 2
Via De Gasperi, 13
0833 555032
0833 958243
0833 555149
307950
346040
311890
304901
312916
329660
36

Documenti analoghi