interno - FareArte

Transcript

interno - FareArte
Domenica 8 gennaio FIRENZE, Santa Maria Novella,
ore 14,00 e ore 15,00 massimo 15 persone per gruppo!
In occasione dell’apertura straordinaria degli ambienti della ex Caserma dei Carabinieri, visiteremo il Chiostro Grande il dormitorio settentrionale e Cappella del Papa. Eccezionale l’importanza storica e
artistica degli spazi che ammireremo. Sarà possibile visitare anche la
Farmacia di Santa Maria Novella in via della Scala.
Treno da Prato Centrale ore 13,29 primo gruppo ore 14,29 secondo
gruppo. Appuntamento all’ingresso dal lato Piazza Stazione n°6.
Martedì 10 gennaio ore 15,30 PRATO centro storico, visita guidata
gratuita a sorpresa… Segreteria riaperta dalle 16,30 alle 18,30.
Sabato 14 gennaio ore 10 FIRENZE,
I Palazzi del Governo della Toscana.
visiteremo il salone consiliare, la Galleria dei ritratti, la Sala giunta e la
Saletta matrimoni. Appuntamento: ore 14,30 in Piazza del Comune.
Domenica 5 Febbraio ore 16,00 PISTOIA,
Capitale della Cultura 2017! Palazzo dei Vescovi e Arazzo Millefiori!
L’antico episcopio, edificio medievale risalente all’XI secolo, accoglie
diverse raccolte e sezioni museali dedicate a vari aspetti della storia
e dell’arte cittadina. Un’intera stanza al primo piano del Palazzo dei
Vescovi è dedicata alla contemplazione del fiammingo arazzo Millefiori,
recentemente restaurato. Treno da Prato Centrale ore 15,18.
Appuntamento: ore 16,00 Pistoia in Piazza del Duomo.
Venerdì 10 Febbraio ore 21,00 PRATO Palazzo Buonamici
Domenica 15 gennaio GITA a ROMA,
VILLA MEDICI, Accademia di Francia
in collaborazione con l’Associazione “Frammenti di Memoria”
di Comeana presenta: “IL BOMBARDAMENTO DI COMEANA 17
GENNAIO 1944”.
Film documentario della durata di 37 minuti con testimonianze,
filmati e documenti inediti trovati presso l’archivio nazionale di
Washington. Un film da non perdere soprattutto per quei pratesi,
allora bambini, che vissero l’esperienza del bombardamento della
propria città il 17 gennaio 1944. Ingresso libero.
Fantastica visita per ammirare il complesso architettonico, situato
sulla collina del Pincio e vicinissima alla strepitosa scalinata di Trinità
dei Monti. Visita guidata alla mostra 350 anni creatività. Gli artisti
dell’Accademia di Francia a Roma da Luigi XIV ai giorni nostri. Itinerario pomeridiano a tema.
Saldo partecipazione entro il 10 gennaio.
Domenica 12 Febbraio ore 15,30 FIRENZE,
GALLERIA degli UFFIZI
Visita guidata dedicata in particolar modo al Rinascimento fiorentino
e al nuovo allestimento delle sale del Botticelli, dopo quindici mesi di
chiusura, e della pittura del Quattrocento e del Cinquecento.
Appuntamento: ore 15,15. Ingresso prenotati Galleria degli Uffizi.
Sabato 21 gennaio ore 16,00 PRATO,
Mercoledì 15 febbraio ore 15,30 PRATO,
Archivio di Stato presso Palazzo Datini.
Palazzo Panciatichi e Palazzo Capponi Covoni.
Treno da Prato Centarle ore 9.00.
Appuntamento: Ore 10,00 Firenze Via Cavour 2, angolo Via dei Pucci.
Palazzo Buonamici Salone consiliare. Illustrazione e descrizione del
nuovo Programma di Farearte 2017 e presentazione del volume “ Donne e Madonne” di Pierfrancesco Benucci. La storia della città attraverso
gli occhi delle donne, un racconto suggestivo attraverso la storia. L’autore ha scavato negli archivi storici cittadini per raccontare la sua città
attraverso i secoli, dando parola a chi, di solito, è ignorato dalla storia.
Ingresso libero. A seguire brindisi e assaggi a cura dei soci di Farearte!
Domenica 22 gennaio ore 14,00 PISTOIA,
capitale della Cultura 2017!
Santuario della Madonna dell’Umiltà, con… sorpresa!
L’edificio, a pianta centrale ottagonale sormontata da Cupola, è
la più importante testimonianza rinascimentale dell’architettura
monumentale pistoiese.
Vi si conservano numerose opere d’arte dal XV fino all’XVIII secolo.
Posti limitati! Informazioni in sede o via mail.
Sabato 28 Gennaio ore 14,30 PRATO,
itinerario Mediceo con apertura straordinaria del Palazzo Comunale:
L’Archivio ha sede nel bel palazzo del XIV secolo fatto costruire dal
mercante Francesco di Marco Datini. Si possono visitare, insieme al
Museo di Casa Datini, gli spazi al primo piano (la grande Sala conferenze e le attigue sale di studio) e la mostra di documenti che a rotazione è dedicata ad argomenti specifici. Appuntamento: ore 15,15
davanti a casa Datini, via Ser Lapo Mazzei 43.
Venerdì 17 febbraio PRATO ore 21,00 Museo Pecci Mostra
“La fine del Mondo”. Appuntamento alla biglietteria del Museo.
Domenica 19 Febbraio GITA a MILANO
Palazzo Reale. Grande Mostra RUBENS
e la nascita del Barocco.
Occasione unica per ammirare l’opera di un grande artista dalla pittura veemente e impetuosa che ha lasciato una traccia indelebile
nella storia dell’Arte Europea. Sono ben 40 le opere del pittore fiammingo, in arrivo da collezioni e musei internazionali. Prenotazione
con acconto entro il 27 gennaio.
Sabato 25 febbraio ore 15,00 PRATO, Il Fabbricone.
Il Fabbricone rappresenta uno spaccato della storia della città e un
caso esemplare, quasi simbolico, del legame fra Prato e la sua industria. Visita guidata a cura dell’architetto Giuseppe Guanci. Appuntamento: ingresso del Fabbricone in Via Bologna.
Sabato 4 marzo ore 15,30 Carmignanello CANTAGALLO
MUSEO MATERIA
La visita al Materia è un racconto affascinante nella nostra storia.
Appuntamento: ore 15,20, Via del Mulino di Colle, 19, - Colle Bisenzio
Cantagallo PO.
mille anni di storia pisana. Si potranno ammirare le prime imponenti
imbarcazioni ritrovate nel 1998 poi restaurate attraverso innovative
tecniche di trattamento del legno bagnato. Visita guidata, condotta
dagli archeologi che hanno seguito le fasi di scavo e di restauro.
Sabato 8 Aprile ore 15,30
La PRATO di Leonetto Tintori, con apertura straordinaria di alcune abitazioni private. Appuntamento: piazza delle Carceri.
Sabato 22 aprile ore 15,30 PISTOIA, Capitale della cultura
2017! Museo Marini.
Venerdì 10 Marzo ore 21,00 PRATO, Palazzo Buonamici
Il museo ha sede nel complesso monumentale del Tau, originariamente
costituito dalla Chiesa e dal Convento, e conserva la ricca collezione
di opere testimoni della produzione artistica di Marini.Treno da Prato
Centrale 14,31. Appuntamento ore 15,30 alla Biglietteria del Museo.
Domenica 12 Marzo ore 15,15 FIRENZE
Palazzo Medici Riccardi
Dal 29 aprile al 1 maggio
Tour in Campania,
Conferenza a cura di Giuseppe Guanci “Archeologia industriale a
Prato, fra trasformazioni e distruzioni”. Ingresso libero.
Visita guidata al cortile rinascimentale, alla Cappella dei Magi affrescata da Benozzo Gozzoli, alla stupefacente Galleria con la volta dipinta da Luca Giordano e alla mostra ‘La Bellezza Salvata’ dalla furia
dell’alluvione.
Treno da Prato Centrale ore 14,29. Appuntamento ore 15,15 in Via
Cavour davanti all’ingresso del palazzo.
Sabato 18 Marzo a BOLOGNA in treno per visitare la Mostra su
FRIDA KAHLO e la collezione Gelman: Arte Messicana del XX secolo.
Palazzo Albergati.
Frida Kahlo, Diego Rivera, RufinoTamayo, María Izquierdo, David Alfaro Siqueiros, Ángel Zárraga.
Un racconto bellissimo, struggente, emozionante quello della mostra
a Palazzo Albergati Attraverso l’esposizione delle opere della Collezione Gelman, tra le più importanti raccolte d’Arte Messicana del
XX secolo in cui primeggiano Frida Kahlo e Diego Rivera, è narrata
la “Rinascita messicana” (1920-1960) e la storia degli artisti che ne
sono stati protagonisti. Prenotazioni entro il 25 febbraio.
Sabato 25 Marzo ore 15,30 VAIANO, La Cartaia
Visita a cura di Giuseppe Guanci. Un luogo simbolo dell’archeologia
industriale nel quale si conserva traccia dell’opera giovanile di Pierluigi
Nervi. Appuntamento ore 15,15 alla Cartaia Comune di Vaiano.
Domenica 2 Aprile GITA a PISA
Arsenali Medicei Museo Navi Romane
e itinerario Mediceo guidato attraverso le antiche mura.
Visiteremo il nuovo Museo delle antiche navi di Pisa all’interno delle
grande struttura, restaurata, degli Arsenali Medicei. Attraverso i reperti trovati alla stazione di Pisa San Rossore ci faremo raccontare
Reggia di Caserta, Antica Capua, Baia con il suo Castello Aragonese, Bacoli, Piscina Mirabile, Cuma, Antro della Sibilla Cumana.
Campi Flegrei, Lago Fusaro e Casina Vanvitelliana. Napoli, Museo Archeologico Nazionale che vanta il più ricco patrimoni di
opere di archeologia in Italia. Viaggio in bus con accompagnatore.
Visite guidate a cura di guida abilitata locale.
Le prenotazioni sufficienti a confermare il viaggio devono pervenire
entro il 1 marzo..
Domenica 7 maggio Badia a Passignano
con Bus privato da Prato, pomeriggio dalle 14,00.
L’abbazia fu fondata nel 1049 da San Giovanni Gualberto ed ha la forma di un complesso monastico fortificato da torri agli angoli. Verso la
metà dl XV secolo il convento fu allargato e fu aggiunto il chiost ro e
un muro. La chiesa del monastero ha interessanti dipinti di Domenico
Cresti detto il Passignano. Il refettorio, la cucina e le stanze capitolari
sono aperte sul chiostro e possono essere visitate.
Domenica 14 maggio 10,30 FIRENZE
Museo di San Marco e Chiostro dello Scalzo.
Il museo occupa una vasta area del convento domenicano di San Marco
e ne conserva intatta l’atmosfera. Il convento ebbe un ruolo importante
nella vita religiosa e culturale della città come testimonia la vicenda di
frate Gerolamo Savonarola. La fama del museo è dovuta soprattutto
ai dipinti di Beato Angelico e alla splendida biblioteca michelozziana.
Il chiostro dello Scalzo era l’atrio della cappella della Compagnia dei Disciplinati di San Giovanni Battista, detto dello Scalzo, fondata nel 1376.
Il grande pittore fiorentino Andrea del Sarto affrescò le pareti del chiostro con scene monocrome rappresentati la Vita del Battista e le Virtù.
Treno da Prato Centrale ore 9,29.

Documenti analoghi