Comunicato stampa del 23 dicembre 2013

Transcript

Comunicato stampa del 23 dicembre 2013
Gruppo Zucchi
CONCLUSO L’AUMENTO DI CAPITALE IN OPZIONE DA 20,5 MILIONI
DI EURO
 Sottoscritte complessivamente azioni per un controvalore di 5,3 milioni di
Euro circa, pari al 26,1% delle azioni offerte
 Gianluigi Buffon, come da impegni di garanzia, ha già sottoscritto le
restanti azioni per 14,7 milioni di Euro circa
Rescaldina, 23 dicembre 2013 – Facendo seguito a quanto già reso noto al mercato e, da
ultimo, a quanto comunicato in data 12 dicembre 2013, la Vincenzo Zucchi S.p.A. informa che si
è concluso l’aumento di capitale a pagamento di massimi Euro 20.501.288,06, inscindibile sino
ad Euro 20.000.000,00 e scindibile per la differenza (l’”Aumento di Capitale in Opzione”),
deliberato dall’Assemblea straordinaria del 28 giugno 2013, per l’offerta in opzione delle azioni
ordinarie di nuova emissione (le “Azioni”) di Vincenzo Zucchi S.p.A. (“Zucchi” o
l’“Emittente”) – prive di valore nominale, aventi godimento regolare e caratteristiche identiche
a quelle delle azioni ordinarie già in circolazione.
All’esito dell’offerta in Borsa – tenutasi ai sensi dell’art. 2441, terzo comma, del codice civile –
dei diritti di opzione rimasti inoptati a seguito del periodo di offerta (i “Diritti”) – nell’ambito
della quale erano stati esercitati n. 45.049.560 diritti di opzione validi per la sottoscrizione di n.
72.079.296 Azioni – sono state sottoscritte, nei termini previsti n. 2.238.000 Azioni (pari allo
0,79% del totale delle azioni ordinarie di nuova emissione) per un controvalore complessivo di
Euro 161.136.
Pertanto, tenuto anche conto delle azioni già sottoscritte in sede di offerta in opzione, risultano
complessivamente sottoscritte n. 74.317.296 Azioni, pari al 26,1% del totale delle azioni
ordinarie di nuova emissione, per un controvalore complessivo di Euro 5.350.845,31.
Al riguardo, come in precedenza comunicato ed anche indicato nel Prospetto Informativo
(disponibile presso la sede della Società in Rescaldina, via Legnano n. 24 e sul sito internet
www.zucchigroup.it), in adempimento degli impegni di garanzia assunti, l’azionista di
maggioranza Gianluigi Buffon (direttamente e attraverso GB Holding) ha già proceduto ad
effettuare il versamento di Euro 6.698.568,65 per la sottoscrizione di n. 203.460.482 Azioni.
L’azionista di maggioranza Gianluigi Buffon (direttamente e attraverso GB Holding) si è
impegnato a liberare la quota residua dell’Aumento di Capitale in Opzione entro il 31 dicembre
2014.
A seguito di quanto sopra, l’Aumento di Capitale in Opzione risulterà essere, quindi, sottoscritto
per il previsto controvalore inscindibile di Euro 20 milioni.
Si ricorda, infine, che la più ampia operazione di riequilibrio finanziario e capitalizzazione della
Società, di cui fa parte l’Aumento di Capitale in Opzione, è comprensiva anche di un aumento di
capitale riservato alle Banche Finanziatrici di Euro 4.859.000,00, mediante l’emissione di n.
67.486.109 azioni destinate alla quotazione sul mercato telematico azionario organizzato e
gestito da Borsa Italiana S.p.A., con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell’art. 2441,
comma 5, del Codice Civile, ad un prezzo di Euro 0,216, di cui Euro 0,072 a titolo di capitale
sociale e la differenza a titolo di provento non ricorrente di natura finanziaria (l’“Aumento di
Capitale Riservato”), da perfezionarsi entro il 31 dicembre 2013.
***
NON PER LA DISTRIBUZIONE NEGLI STATI UNITI D'AMERICA, AUSTRALIA, CANADA, GIAPPONE
La presente comunicazione non costituisce un’offerta o un invito a sottoscrivere o acquistare titoli. I titoli
non sono stati e non saranno registrati negli Stati Uniti ai sensi dell’United States Securities Act of 1933
(come successivamente modificato) (il “Securities Act”), o in Australia, Canada o Giappone nonché in
qualsiasi altro Paese in cui tale offerta o sollecitazione sia soggetta all’autorizzazione da parte di autorità
locali o comunque vietata ai sensi di legge. I titoli ivi indicati non possono essere offerti o venduti negli Stati
Uniti o a U.S. persons salvo che siano registrati ai sensi del Securities Act o in presenza di un esenzione alla
registrazione applicabile ai sensi del Securities Act. Copie di questo annuncio non vengono predisposte né
possono essere distribuite o inoltrate negli Stati Uniti, in Canada, Australia o Giappone.
Vincenzo Zucchi S.p.A. (www.gruppozucchi.it) è la holding industriale del Gruppo primario operatore in Europa
nella produzione e distribuzione della biancheria per la casa. Il Gruppo vanta attrezzature tecniche d’avanguardia,
efficienti reti di vendita, i due marchi leader del settore in Italia (Zucchi e Bassetti) e una serie di firme in licenza
che ne completano l’offerta tra le quali Lacoste, Laura Ashley e Diesel. Distribuisce i suoi prodotti in molte
migliaia di punti vendita nei mercati europei e nel mondo, disponendo di oltre 170 negozi e factory outlets di
proprietà o in franchising e di oltre 300 corner e shop in shop nei più qualificati department stores.
Contatti con la stampa
Burson-Marsteller
Rossana Pastore, Tel +39 0272143511, mobile +39 3401790470, e-mail [email protected]
Luca Fumagalli, Tel +39 272 14 35 38, mobile +39 3484586948, e-mail [email protected]

Documenti analoghi

AEDES 133X152

AEDES 133X152 Milano, 18 agosto 2009. Aedes S.p.A. rende noto che durante il periodo di offerta in opzione, iniziato il 27 luglio 2009 e conclusosi il 12 agosto 2009, sono stati esercitati n. 59.084.200 diritti ...

Dettagli