Episodio di - Atlante stragi nazifasciste

Commenti

Transcript

Episodio di - Atlante stragi nazifasciste
EPISODIO DI MANGO, 19.11.1944
Nome del Compilatore: MICHELE CALANDRI
I.STORIA
Località
Comune
Mango
Provincia
Cuneo
Regione
Piemonte
Data iniziale: 19 novembre 1944
Data finale:
Vittime decedute:
Totale
U
13
13
Bam Ragaz
bini zi (12(016)
11)
1
Adult Anzia s.i.
i (17- ni (più
55)
55)
D.
Bambi Ragazze
ne (0- (12-16)
11)
Adult Anzian S.
e (17- e (più i
55)
55)
Ig
n
12
Di cui
Civili
Partigiani
10
3
Prigionieri di guerra
Renitenti
Antifascisti
Disertori
Sacerdoti e religiosi
Carabinieri
Ebrei
Militari
Legati a partigiani
Sbandati
Indefinito
Elenco delle vittime decedute
1. Bruno Giovanni, nato Borgomale CN) 26/03/1928, residente Borgomale, contadino, fucilato Mango
(CN) 19/11/1944;
2. Busso Pasqualino, nato Bra (CN) 15/06/1928, residente Alba, studente, fucilato Mango (CN)
19/11/1944, II Divisione Autonoma, 5ª brigata “Belbo”;
3. Cane Giacomo, nato Borgomale (CN) 28/10/1928, residente Borgomale, contadino, fucilato Mango
(CN) 19/11/1944;
4. Ferrino Pietro, nato Castino (CN) 15/04/1920, residente Borgomale (CN), contadino, fucilato Mango
(CN) 19/11/1944;
5. Ghisa Giovanni, nato Rocchetta Belbo (CN) 21/05/1915, residente Mango (CN), muratore, fucilato
Mango 19/11/1944;
6. Prunotto Domenico, nato Alba (CN) 08/04/1911, residente Trezzo Tinella (CN), contadino, fucilato
Mango (CN) 19/11/1944, X Divisione G.L., 1ª brigata “Squassino”;
7. Rivera Michele, nato Borgomale (CN) 28/05/1928, residente Borgomale, contadino, fucilato Mango
(CN) 19/11/1944;
8. Rivera Pietro, nato Arguello (CN) 11/03/1926, residente Borgomale (CN), contadino, fucilato Mango
(CN) 19/11/1944;
9. Rivera Vittorio, nato Cortemilia (CN) 15/06/1924, residente Borgomale (CN), contadino, fucilato
Mango (CN) 19/11/1944;
10. Sandri Teresio, nato Borgomale (CN) 13/03/1920, residente Borgomale, contadino, fucilato Mango
(CN) 19/11/1944;
11. Sinistrero Sebastiano, nato Diano d’Alba (CN), 15/10/1893, residente Alba (CN), negoziante, fucilato
Mango (CN) 19/11/1944;
12. Viglino Mario, nato Alba (CN) 01/02/1907, residente Alba, avvocato, fucilato Mango (CN)
19/11/1944, 1 Gruppo Divisioni Autonome, Comando;
13. Vigoroso Angelo, nato 1921, residente Mango (CN), contadino, fucilato Mango 19/11/1944.
Altre note sulle vittime:
Partigiani uccisi in combattimento contestualmente all’episodio:
Descrizione sintetica
Dopo il successo del rastrellamento del novembre 1944 nelle Langhe Monregalesi, i nazifascisti occupano
tutti i paesi e spingono l’attacco verso il confine con la provincia di Asti. Questa volta coinvolgono anche la
II Divisione Autonoma, la Colonna “Alessandria” delle G.L. e i garibaldini della 16ª e 48ª brigata. Nei paesi
tornati in mano tedesca o fascista avvengono ogni sorta di violenza. Per questo le vittime civili sono
superiori a quelle partigiane, tra questi giovanissimi e i tre fratelli Rivera.
Modalità dell’episodio:
Fucilazione, uccisione con armi da fuoco
Violenze connesse all’episodio:
Incendi di abitazione, furti e saccheggi
Tipologia:
Rastrellamento
Esposizione di cadaveri
Occultamento/distruzione cadaveri
□
□
II. RESPONSABILI O PRESUNTI RESPONSABILI
TEDESCHI
Reparto non identificato
Nomi:
ITALIANI
Ruolo e reparto
Nomi:
Note sui presunti responsabili:
Estremi e Note sui procedimenti:
III. MEMORIA
Monumenti/Cippi/Lapidi:
Lapide sulla piazza della chiesa a Borgomale, promossa da ente pubblico;
Monumento in piazza Buenos Aires a Castino, eretto da ente pubblico;
Lapide al pilone Chiarle di Mango, promossa da privato;
Lapide in Regione Frave di San Donato di Mango, posta da privato.
Musei e/o luoghi della memoria:
Onorificenze
Commemorazioni
Note sulla memoria
IV. STRUMENTI
Bibliografia:
Guido Argenta, Nicola Rolla, Le due guerre 1940-1943, 1943-1945. Censimento “cippi e lapidi” in provincia
di Cuneo, Istituto storico della Resistenza in provincia di Cuneo, Cuneo, 1985, pp.73, 152, 308-309
Michele Calandri (a cura di), Vite spezzate. I 15510 morti nella guerra 1940-45. Un censimento in provincia
di Cuneo, Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea in provincia di Cuneo, Cuneo,
2007 (seconda edizione);
Antonio Degiacomi, Fratelli. Il partigiano e il podestà, Araba Fenice, Boves, 2007, pp.11-15;
Mario Giovana, Guerriglia e mondo contadino. I garibaldini nelle Langhe 1943-1945, Cappelli, Bologna,
1988, p.226;
Marco Grandi, La relazione sull’attività del Gruppo Divisioni Autonome “Mauri”, editrice Ipotesi, Rapallo,
1979, p.103;
Fonti archivistiche:
RAM Mango
Sitografia e multimedia:
Altro:
V. ANNOTAZIONI
VI. CREDITS
Istituto Resistenza Cuneo

Documenti analoghi