la bulgaria e le rose

Commenti

Transcript

la bulgaria e le rose
25121 Brescia
Via A. Monti, 29
Tel. 030 2895 311
Fax 030 290 258
20122 Milano
Via Santa Sofia, 24
Tel. 02 583 901
Fax 02 583 012 94
LA BULGARIA E LE ROSE
29 maggio – 5 giugno 2015
1 g. ITALIA – SOFIA \ 29.05 venerdì
Ritrovo in aeroporto e partenza per Sofia. Arrivo e trasferimento in albergo: cena e pernottamento.
2 g. SOFIA – BACHKOVO – PLOVDIV (200 km) \ 30.05 sabato
Colazione: partenza per visitare il Monastero di Bachkovo. Costruito nel 1083, questo monastero è
conosciuto principalmente per l’originale forma architettonica e per i tesori e le collezioni di libri che
custodisce. L’aspetto più interessante del complesso monastico è rappresentato dalla serie di affreschi che
ricoprono interamente il monastero, la chiesa e l’ossario. E’ considerato per importanza, il secondo
monastero della Bulgaria. Pranzo. Visita della parte antica di Plovdiv: città vivace e cosmopolita, Plovdiv
offre la possibilità di visitare un intero quartiere fatto di antichi edifici realizzati nello stile definito il “barocco di
Plovdiv”. Seguendo le strade ciottolose che si sviluppano lungo questa collina si potranno ammirare le tante
abitazioni che per decenni hanno ospitato le più importanti famiglie della città. Oggi, una di queste case,
costruita nel 1847, ospita lo splendido Museo etnografico. A poca distanza si trova la chiesa SS. Costantino
ed Elena costruita nel 1832. Visita del Teatro romano (da fuori). Sistemazione nelle camere riservate in hotel
a Plovdiv. Cena e pernottamento.
3 g. PLOVDIV – KAZANLAK – STARA ZAGORA – BURGAS (310 km) \ 31.05 domenica
Dopo la colazione partenza verso la “Valle delle
rose”. Partecipazione alla festa popolare di uno
dei tanti villaggi rurali nella Valle delle Rose: i
campi di coltivazione vengono animati da
danzatori e cantanti in costume tradizionale.
Degustazione di prodotti tipici a base di estratto di
rosa e visita dell'esposizione etnografica che
racconta i metodi di raccolta e produzione. Visita
di Kazanlak, visita della famosa Tomba Tracia
(protetta dall'UNESCO) risalente a circa 4000
anni.. Pranzo lungo il percorso. Proseguimento verso Stara Zagora. Visita del ricco Museo Storico
Regionale e del Foro della città romana Augusta Traiana fondata dall'Imperatore Tariano (98-117). Era
una delle più importanti città della Tracia provincia romana, organizzata sul tipo delle città greche. I numerosi
tumuli dispersi a gruppi in tutta la regione, sono un'indicazione della densità della popolazione dei centri
antichi. Arrivo a Burgas. Cena e pernottamento.
4 g. BURGAS – NESSEBAR – VARNA (130 km) \ 1.06 lunedì
Prima colazione. Partenza per visitare Nessebar: cittadina posta sotto la protezione dell’Unesco in quanto il
luogo più ricco di testimonianze storiche di tutta la costa di Mar Nero. Si incontrano in rapida successione le
chiese del Pantocrator, di San Giovanni Battista e del Redentore. Arrivo a Varna. Pranzo e visita del Museo
Archeologico ed il centro città con i resti imponenti delle terme dell'epoca romana. Sistemazione in hotel.
Cena e pernottamento.
5 g. VARNA – ARBANASSI – VELIKO TARNOVO (250 km) \ 2.06 martedì
Prima colazione. Partenza per visitare il Cavaliere nella roccia di
Madara – monumento protetto dall’Unesco. Proseguimento verso
Arbanassi, un piccolo villaggio che ospitava le famiglie borghesi di
Veliko Tarnovo con pranzo lungo il percorso. Qui si visitano la
medioevale Chiesa della Natività, famosa per gli splendidi interni
interamente affrescati, e la casa museo Kostanzaliev. Questo grande
edificio venne costruito nel secolo XVIII da un ricco mercante della zona.
Visita del Monte Tzarevez di Veliko Tarnovo dove ancora oggi sono
tangibili le testimonianze della grandezza del Secondo Regno bulgaro e il
quartiere degli artigiani. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
25121 Brescia
Via A. Monti, 29
Tel. 030 2895 311
Fax 030 290 258
20122 Milano
Via Santa Sofia, 24
Tel. 02 583 901
Fax 02 583 012 94
6 g. VELIKO TARNOVO – TROYAN – KOPRIVSHTIZA – SOFIA (310 km) \ 3.06 mercoledì
Prima colazione. Partenza per visitare il Monastero di Troyan risalente al XVI° sec. d.C, famoso soprattutto
per le opere del grande pittore bulgaro Zahari Zograf. Importantissimo centro politico e culturale della
Rinascita, ospitò uno dei comitati rivoluzionari dell’eroe nazionale Vasil Levski. Partenza per Koprivshtiza e
pranzo lungo il tragitto. Visita del centro storico di questa cittadina che ospita alcune tra le più belle case
storiche di tutta la Bulgaria. Ancora oggi, di queste case costruite interamente in legno tra il 1700 ed il 1800
ne esistono più di sessanta. Visita alla Chiesa della Vergine (Uspenie Bogirodichino) e due delle case –
museo. Arrivo a Sofia, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
7 g. SOFIA – RILA – SOFIA (250 km) \ 4.06 giovedì
Prima colazione e trasferimento nella periferia della capitale per visitare
la Chiesa di Boyana ed il Museo storico nazionale. Questa chiesa,
inserita in un parco di alberi secolari, rappresenta uno straordinario ed
unico esempio dell’architettura ecclesiastica medioevale dell’area
balcanica. Costruita nel secolo X, presenta alcuni affreschi risalenti al
secolo XIII che per la tecnica adottata costituiscono una anticipazione
degli innovativi temi stilistico – esecutivi della grande pittura italiana.
Proseguimento verso il Monastero di Rila considerato il più importante
monastero dei Balcani. Fondato nel secolo X, questo monastero ha
rappresentato per secoli un fondamentale punto di riferimento culturale
del Paese ed uno dei principali centri del Cristianesimo Ortodosso.
Pranzo in ristorante. Ritorno a Sofia. Cena e pernottamento.
8 g. SOFIA – ITALIA \ 5.06 venerdì
Prima colazione. Visita di Sofia, capitale della Bulgaria e una delle più belle capitali balcaniche dove si
potranno ammirare la piazza Narodno Sabranie, dalla quale ha inizio il centro cittadino, che deve il nome
all’edificio dell’Assemblea Nazionale in stile neoclassico del XIX secolo. La cattedrale Aleksander Nevski,
voluta per commemorare la liberazione dal giogo turco da parte delle armate russe, che rappresenta,per le
sue dimensioni, il più grande tempio ortodosso della penisola balcanica e la chiesa di Santa Sofia, uno dei
più illustri monumenti bizantini della zona balcanica che mostra un raro esempio dell’architettura transitoria
tra Occidente e Oriente. Trasferimento in aeroporto, partenza per l’Italia.
Programma con partenza garantita minimo 2 da Milano Malpensa (non è previsto TL ma tour escort
locale)
Quota di partecipazione Euro 950,00 per persona
Tasse e oneri aeroportuali Euro 185,00
Quota di iscrizione Euro 35,00
Supplemento camera singola Euro 170,00
La quota comprende: Passaggio aereo in classe turistica Italia/Sofia/Italia, trasferimenti in pullman GT
oppure minibus con guida-autista parlante italiano fino a 7 pax; Pernottamenti in hotel 4 stelle; Pensione
completa compreso 1\2 l. di acqua minerale; 1 serata folcloristica; Ingressi nei siti previsti; Voucher per la
festa delle rose; 1 serata folcloristica; Ingressi nei siti previsti; Assistenza sanitaria , assicurazione bagaglio e
annullamento viaggio Europ Assistance. Omaggio guida “Bulgaria” in italiano;
La quota non comprende: Mance, facchinaggio, Accompagnatore Brevivet, extra e tutto quanto non
espressamente menzionato nella voce “La quota comprende”.
Documento necessario: carta d’identità
Note:
 L'ordine delle escursioni potrà subire variazioni per motivi di ordine tecnico−pratico
 Documento necessario: carta d’identità oppure passaporto

Documenti analoghi

i monasteri della bulgaria

i monasteri della bulgaria la Moschea Giumaya. Pranzo libero. Pomeriggio escursione al Monastero di BACHKOVO, il secondo monastero della Bulgaria per grandezza. 5° giorno PLOVDIV/KAZANLAK/VELIKO TARNOVO Dopo la prima colazio...

Dettagli

Catalogo Europa 2016

Catalogo Europa 2016 in pullman per Sofia. Sosta a Koprivstitza, vera e propria città-museo del risorgimento bulgaro. Visita alla Casa di Oslekov (ingresso incluso). Pranzo. Proseguimento per Sofia. Arrivo e sistemazio...

Dettagli

Bulgaria - Aurora Viaggi

Bulgaria - Aurora Viaggi l’atmosfera degli antichi paesini montani della Bulgaria e per conoscere l’artigianato tradizionale. Arrivo a Veliko Târnovo, sistemazione in albergo. Cena e pernottamento. 6° GIORNO, VENERDÌ 20 MA...

Dettagli

BULGARIA

BULGARIA Prima colazione in hotel. Partenza alla volta della città di Plovdiv. Sosta per il pranzo presso il Monastero di Rila. Al termine visita del complesso del Monastero. Sorge a 1147 m di altitudine ne...

Dettagli

tour dei monasteri bulgari

tour dei monasteri bulgari dell’antica Filippopoli, del museo Etnografico, della Chiesa di Costantino ed Elena e della casa di Hindlyan. Pranzo in ristorante. Pomeriggio, visita alla cantina “Todoroff”. Rientro a Plovdiv. Ce...

Dettagli

Plovdiv e Sofia Capodanno 2013

Plovdiv e Sofia Capodanno 2013 del Monastero Visita di Plovdiv: città vivace e cosmopolita, Plovdiv offre la possibilità di visitare un intero quartiere fatto di antichi edifici realizzati nello stile definito il “barocco di Plo...

Dettagli

conoscerete l`anima di questo popolo dalle antiche

conoscerete l`anima di questo popolo dalle antiche Boyana, utilizzata nel passato dagli esponenti del partito comunista. La sua collezione di storia bulgara è ugualmente impressionante e va dalla preistoria ad oggi. Partenza in pullman per Veliko T...

Dettagli

per la prima volta in italia un tour operator dedica un catalogo

per la prima volta in italia un tour operator dedica un catalogo Assicurazione medico – bagaglio; Omaggio “Guida alla Bulgaria” per ogni camera; Trasferimenti con pullman esclusivo oppure macchina con autista; Guida parlante italiano durante tutta la permanenza ...

Dettagli