Salvatore Vitiello - Testimonianze dai lager

Commenti

Transcript

Salvatore Vitiello - Testimonianze dai lager
Salvatore Vitiello
nato a Boscoreale (NA) nel 1915, residente a Padova
Arresto
effettuato dalle SS, il 5 agosto 1944, a Pola per attività
partigiana
Carcerazione
- a Pola, nelle carceri
- a Trieste, nel Carcere del Coroneo
Deportazione
Nei Lager nazisti d'oltralpe: in Germania, a Dachau, matricola n.112.764, poi a
Buchenwald, poi a Neuengamme, matricola n.63.063, poi a Meppen (sottocampo di
Neuengamme)
Liberazione
avvenuta nel Campo di concentramento per militari, già evacuato, di Sandbostel
(Germania), da parte dell'esercito americano
Ritorno a casa
assistito dall'esercito americano e italiano
Il percorso di Salvatore Vitello

Documenti analoghi

Salvatore Vitiello - Testimonianze dai lager

Salvatore Vitiello - Testimonianze dai lager andava subito a letto. Capitava spesso però che il conteggio non tornasse, allora ci facevano alzare di nuovo in piazza, finché la conta riusciva a quadrare. Una volta, evidentemente per capriccio ...

Dettagli