Dalla Strategia di Lisbona 2010 a ET 2020

Commenti

Transcript

Dalla Strategia di Lisbona 2010 a ET 2020
Ministero dell’ Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia
Direzione Generale
COMUNICATO STAMPA
SEMINARIO INTERREGIONALE
“ Dalla Strategia di Lisbona 2010 a E.T. 2020:
Esperienze di Europa nelle scuole di Puglia e Basilicata”.
11 e 12 Aprile 2013 - Istituto “Quirino Punzi” Cisternino (BR)
Indagare il grado di diffusione della cultura di cittadinanza europea tra le diverse
componenti scolastiche, docenti e studenti delle scuole secondarie di 1° e 2° grado, è stato
l’obiettivo di un Progetto biennale che gli Uffici Scolastici Regionali di Puglia e Basilicata hanno
realizzato nell’ambito del Piano integrato “Europa dell’Istruzione”, un Progetto denominato
“Dalla Strategia di Lisbona 2010 a E.T. 2020: Esperienze di Europa nelle scuole di Puglia e
Basilicata”
Il Progetto, che ha visto una prima fase di avvio in terra lucana, si accinge, al termine delle
attività, a socializzare e divulgare gli esiti delle indagini svolte nelle 26 scuole di Puglia e di
Basilicata, nel Seminario Interregionale residenziale che si svolgerà nei giorni 11 e 12 aprile p.v.,
in Cisternino.
Parteciperanno al Seminario, tra l’altro, autorità del MIUR, dell’INDIRE, nonché rappresentanti di
altri Paesi dell’Unione, Francia, Germania e Spagna.
Sarà altresì presentata una pubblicazione che raccoglie e analizza i dati emersi dalle interviste
effettuate, circa 4100 tra docenti e studenti.
Scopo dell’intera iniziativa è quello di favorire il dialogo ed il confronto nella più ampia
cornice europea, ma anche di trarre valutazioni e considerazioni su come rilanciare gli obiettivi
europei nelle scuole.
_____________________________
Agli Organi di Stampa
Alle emittenti regionali e locali
Al Sito web www. pugliausr.it
Al sito www.europapuglia.it
A cura UFFICIO VI – Politiche per gli studenti- Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia – Direzione Generale
Dirigente: dott.ssa Anna Cammalleri
Referente regionale per l’Europa dell’Istruzione: prof.ssa Rossella Diana

Documenti analoghi