ZONA 1 Sintesi dei risultati dell`incontro di ascolto Fai da te 24

Commenti

Transcript

ZONA 1 Sintesi dei risultati dell`incontro di ascolto Fai da te 24
ZONA 1
Sintesi dei risultati dell’incontro di ascolto Fai da te
24 settembre dalle ore 21 alle 23,
Piazza Sant’Agostino 2 , locale portineria
Composizione dei partecipanti Residenti della zona, molti lavorano anche in zona. Età : un quarto di presenze tra 35/40, liberi professionisti, il resto tra i 50 e i 75, liberi professionisti e pensionati, tutti disponibili a collaborare ulteriormente. In totale 46 presenze. Andamento dell’incontro Molti interessati al procedimento e disponibili a collaborare ulteriormente. Dibattito interessante che ha rilevato un generale interesse alla sistemazione della Piazza Sant’Agostino nel rispetto di ciò che era negli anni ’50 quando era piantumata e con panchine. (max 1000 battute)
Sintesi dei temi emersi e delle esigenze espresse dai partecipanti.
Temi emersi:
Aspetto squallido e manutenzione non igienica della piazza, non fruibile dai residenti se non per il posteggio auto nei giorni di non mercato; tutte le piante pluridecennali morte anche per troppi detersivi della pulizia post-­‐mercato -­‐ di decine presenti negli anni settanta ne restano due -­‐ pozzanghere intorno alle piante di acqua oleosa e puzzolente ( scarichi dei banchi), manto della Piazza e delle vie dissestato. Mercato disordinato e non igienico: banchi del pesce che rilasciano acqua di pulizia del pesce ( sangue , interiora....)sia sulla strada che nella sottostante apertura d’aria della metropolitana.
Marciapiedi in prossimità delle scuole troppo stretti e pericolosi per pedoni, inagibili per carrozzine di bambini e disabili. Problemi di viabilità in via Cesare da Sesto per costante doppia fila soprattutto di notte ( carico e scarico dei negozietti che di fatto funzionano da magazzini di smercio del riso di provenienza orientale) e sporcizia connessa con un manto stradale sconnesso e non manutenuto da sessant’anni. Da quando non passa più il tram – metà anni sessanta – nessuno è intervenuto. Attraversamenti pericolosi e marciapiedi troppo stretti nei pressi delle scuole e dell’incrocio delle vie –Ausonio-­‐San Vincenzo-­‐ Cesare da Sesto che forma un nodo di cinque vie. Esigenze espresse:
piantumazione nella Piazza e ripavimentazione dell’area zona di mercato e intervento di basamenti adatti – soprattutto dove sono collocati i banchi del pesce , oggi fuori norma; posteggi più organizzati per i mezzi degli ambulanti e stalli fissi per i residenti; allargamento dei marciapiedi nei pressi delle scuole materne e elementari: via Ariberto/Ausonio, Ariberto/San Vincenzo, Ausonio/ Cesare da Sesto;
riduzione di carreggiata onde evitare sosta in seconda fila nella via Cesare da Sesto sia durante il mercato che la notte quando il traffico dei camioncini si fa intenso. Sintesi delle prime idee e progetti proposti dai partecipanti
Riprendere lo schema della Piazza piantumata come era dagli anni ‘30 agli anni ’80 quando già c’era il mercato e la Metro. Allargamento dei marciapiedi suddetti vicini alle scuole per sicurezza e per contenimento del traffico-­‐posteggio automobilistico diurno -­‐ giorni di mercato -­‐ e soprattutto notturno in doppia e tripla fila (tutte le notti non di mercato in Cesare da Sesto ). È’ possibile e consigliato allegare una foto del gruppo, della mappa “Dove
abiti” e di eventuali materiali prodotti.
Alleghiamo elenco nominativi presenti e mappa della zona. Abbiamo i post it in caso di bisogno.