ViviMilano - Enrico Rizzi Milano

Commenti

Transcript

ViviMilano - Enrico Rizzi Milano
vivimilano.it
mercoledì
9 luglio 2014
Anno 28 – N. 26 - Poste Italiane Sped. In A.P. – D.L. 353/2003 conv. L. 46/2004 art. 1,c1, DCB Milano – Supplemento della testata Corriere della Sera del 9 luglio 2014, non può essere distribuito separatamente.
milano
NIGHTLIFE
«Holi Dance Festival»,
la festa dei colori: inviti
A PAGINA 23
MUSICA/1
«Unaltrofestival», due
giorni al Magnolia: inviti
A PAGINA 38
MUSICA/2
George Benson
a Villa Arconati: inviti
A PAGINA 39
Il gelato
più buono
Dove si trova? Vi aiutiamo a scoprirlo con le nostre classifiche:
il top delle creme, della frutta, dei «bio» e dei creativi.
Partendo, ovviamente, dalle ultimissime novità
DA PAGINA 5
vivimilano.it
Direttore responsabile
Ferruccio de Bortoli
Condirettore
Luciano Fontana
Vicedirettori
Antonio Macaluso
Daniele Manca
Giangiacomo Schiavi
Barbara Stefanelli
Questa settimana
In copertina
5
Spettacoli
GELATI AL TOP
I coupon
A cura di
Silvia Vedani
[email protected]
Vicecaporedattore
Gian Mario Benzing
[email protected]
Caposervizio
Riccardo Bozzi
[email protected]
Vicecaposervizio
Irene Lasalvia
[email protected]
Redazione
Ivan Crescenzi
[email protected]
Fabrizio Guglielmini
[email protected]
Cristina Musetti
[email protected]
Elena Papa
[email protected] Barbara Visentin
[email protected]
FOTO DI COPERTINA
RUPP TINA
GETTY IMAGES
Lavoriamo così
Le scelte sono giornalistiche,
a discrezione della redazione.
I giudizi vengono espressi do­
po verifiche personali dei col­
laboratori o dei redattori.
Nessun compenso viene chie­
sto o accettato in cambio del­
le segnalazioni.
70
INVITI E SCONTI
Piaceri
12
19
23
27
29
37
41
45
POP/ROCK/JAZZ
50
TEATRO
CLASSICA
CINEMA
IN FORMA
CULTURA
65
MOSTRE
­ happy hour
­ pub, enoteche LOCALI
A TAVOLA CON BAY
MANGIARE BENE
Agenda
69
APPUNTAMENTI
Arriva la festa
dei colori
servizio
a pagina
Redazione e Tipografia: via Solferino, 28 ­ 20121 Milano telefono 02.62821
RCS MediaGroup S.p.A.
Divisione Pubblicità
via A. Rizzoli, 8 ­ 20132 Milano Pubblicità locale ­ rubricata telefono 02.2584.6256 ­ fax 02.2584.6263
Pubblicità immobiliare
telefono 02.2584.6126 ­ 6101
­ nuovi negozi
­ spacci, outlet
­ occasioni
Benessere
­ Itinerario: spa per gourmet
­ fitness, danza
­ pilates, yoga
­ occasioni
Bambini
Tutto gratis
Basta un clic per avere l'elenco di spettacoli, mostre, eventi, serate nei locali...
23
SEGUITECI ANCHE QUI
Avete trovato qualche errore
sul giornale? Segnalatecelo.
Pubblicheremo le eventuali
correzioni in questo spazio.
© COPYRIGHT RCS MEDIAGROUP S.P.A. DIVISIONE QUOTIDIANI
Tutti i diritti sono riservati. Nessuna
parte di questo prodotto può essere
riprodotta con mezzi grafici, meccani­
ci, elettronici o digitali. Ogni violazione
sarà perseguita a norma di legge.
Shopping
­ Itinerario: speaker portatili
­ spettacoli, corsi, laboratori
­ ludoteche e parchi a tema
­ feste
«HOLI DANCE FESTIVAL», ISPIRATO ALLA
TRADIZIONE INDIANA: INVITI Scusate l’errore
© 2014 ­ RCS MediaGroup S.p.A. Divisione Quotidiani
Sede legale: via Rizzoli, 8 ­ Milano Reg. Tribunale di Milano
del 13 dicembre 1986 n. 685
­ nuovi ristoranti
­ scelti da Allan Bay
63
Arti
SHOPPING
Mangiare bene
­ Itinerario: gnocco fritto & C.
Locali
­ Itinerario: giro del mondo
in una sera
Scriveteci
Per segnalare eventi o fare
proposte inviate una mail
agli indirizzi che trovate al­
l’inizio delle sezioni Piaceri,
Spettacoli, Arti, Agenda
...e sul sito
7 0
Mercoledì prossimo
In copertina
Shopping
Musica Pop
Musica Classica Bambini
Sabbia, tuffi, calcio balilla...
In vacanza? No, a Milano
Le formine più creative per fare ghiaccio
e ghiaccioli
Il tour dei Modà arriva allo stadio di San Siro: inviti
Luis Bacalov presenta il primo
«Festival Tango»: 100 inviti
Alla scoperta del Castello Sforzesco con «Leonardo»: inviti
RETI - LETTI - GUANCIALI
LA GRANDE CATENA PER IL TUO RIPOSO
...DA NOI CONTINUA
materassi - letti e reti
NON PERDERE L’OCCASIONE!
MATERASSIMEGASTORE
via Cenisio, 12 (fianco banca BPM)
20154 - Milano
T. 02 349 342 59
CENTRO ESCLUSIVO PERMAFLEX
via Tolentino, 1 (p.za Caneva)
20155 - Milano
T. 02 345 320 86
MATERASSIMEGASTORE
via C. Troya, 5 (p.za Napoli)
20144 - Milano
T. 02 489 526 88
MATERASSIMEGASTORE
via Roma, 38
25077 - Roè Volciano (BS)
T. 0365 63 725
MATERASSIMEGASTORE
via Viminale, 10 (Lambrate)
20131 - Milano
T. 02 236 43 36
BETTERSLEEPLAB
CENTRO ESCLUSIVO SIMMONS E PIRELLI
via G. Aselli, 9 (città studi)
20133 - Milano
T. 02 701 284 61
www.materassimegastore.it
In copertina CLASSIFICHE
vivimilano
9 VII 2014
5
INSEGNE STORICHE
GIGLIOLA DI PIAZZA
Di padre in figlio,
dove la tradizione
passa di mano
GELATI
L'epopea del gelato a Milano è cosa relativamente recente. Era un cibo alieno, sino a un secolo fa. E per ovvie ragioni, legate alla psicologia climatica dei nostri avi, faticò ad affermarsi. Il primo nome a imporsi fu quello di Pietro Pozzi, che aprì una latteria con uso di gelato nel 1895. L’eredità passò al figlio Giuseppe e, quindi, al nipote: il mitico Carlo Pozzi, scomparso lo scorso anno. Resta, però, l’insegna Pozzi (piazza Agrippa 4, tel. 02.89.50.29.73, e via San Vittore 2, tel. 02.89.09.65.85) e il buon
prodotto di un allievo del sciur Carlo (Luigi). Negli anni Trenta, ci fu la famiglia Orsi di Pistoia, che ha compiuto 80 anni di attività in via Torricelli 19 (tel. 02.89.40.68.07). La stessa età della sempre ottima gelateria Umberto (piazza Cinque Giornate 4, tel. 02.54.58.113). Negli anni Cinquanta, giunse il bellunese Giulio Viel. La sua memoria è onorata dai gelati e dai sorbetti di frutta del nipote Paolo (Frutteto Viel, via Sciesa 2, tel. 335.25.50.06).
Questi dovete assaggiarli!
NEGOZI NUOVI MA NON SOLO, ECCO «I TOP»
PER CATEGORIA:
CREME, FRUTTA, BIO, CREATIVI.
IL PRIMO TRA TUTTI? È A PAGINA 11...
 VALERIO M. VISINTIN
© RIPRODUZIONE RISERVATA
FOTO DI CHIARA DIOMEDE
C
he cos’è il gelato, a Milano? Un’eccellen­
za artigianale? Una moda gastronomica?
Un’opportunità mercantile? La risposta
contiene tutte e tre le ipotesi. Per valuta­
re quale sia il dosaggio, però, non ci sono
strumenti. Di certo, sappiamo che va chiamata in
causa la crisi economica. Aprire una gelateria e ri­
solversi la vita sembra un sogno a portata di mano.
Non occorrono molti metri quadrati, non serve un
esercito di dipendenti e la spesa di impianto può
essere contenuta attorno ai 100mila euro. Ma in
questa banale contabilità, si presume, sbagliando,
che l’arte frugale del gelatiere sia una materia facile
e maneggevole. Ed è così che in ogni primavera, tra
squilli di trombe, si registra il varo di una nuova
generazione di gelaterie più o meno artigianali. Ma,
in sordina, con sintomatica contemporaneità, un al­
tro gruzzolo di botteghe si arrende, abbassa le sara­
cinesche e smantella le insegne. Il saldo? È a favore
delle aperture. Il che non giova all’equilibrio del mer­
cato, poiché non c’è margine umano per incremen­
tare i consumi. Le conseguenze sono un aumento
dei prezzi (il gelato milanese è il più caro d’Italia), un
livellamento della qualità e la moltiplicazione infinita
di marchi già affermati. E noi consumatori? Conso­
liamoci. Non cresce il livello medio ma, nella massa,
fioriscono alcune perle. Mentre si diversifica l’offerta
(gelati vegani, bio...) e si affina, gradualmente, una
tensione culturale verso le materie prime, a benefi­
cio di un prodotto più sano e più naturale. D
6
vivimilano
9 VII 2014
1
In copertina CLASSIFICHE
Zona Buenos Aires
Pane, burro e fantasia
«La Gelateria della Musica Vol. 2» è
il sequel di una fortunata insegna in zona Navigli (via Pestalozzi). In questo secondo punto vendita i metri quadrati sono ridotti all’osso: c’è spazio per il bancone e poco altro. SCELTA PERCHÉ Un prodotto molto saporito e pieno, anche se forse
non leggerissimo. Dovendo
individuare un gusto su
tutti, citiamo il pistacchio,
presente in almeno due
versioni (una salata, l’altra
arricchita con ricotta al
forno). Ma ci sono anche
altre voci meritevoli: cioccolato,
stracciatella, crema Pestalozzi. C’è, poi, una lunga lista di invenzioni: pane burro e marmellata, mascarpone miele e noci, burro di arachidi, mojito… PREZZO 20 euro al chilo. TOP
À
NOVIT
 LA GELATERIA DELLA MUSICA VOL. 2. VIA ABAMONTI 2.  02.20.52.03.97. CHIUSO MARTEDÌ. ORARI: 12.30/23 (VENERDÌ E SABATO 12.30/24, DOMENICA 12/23) 2
Zona Navigli
Pistacchio super al pepe
«LatteNeve» è la creatura di Carlo
Lanzoni, manager di multinazionali pentito, passato dalla scuola della gelateria Artico per aprire un nuovo capitolo professionale. Tre panchine per il consumo in loco. SCELTA PERCHÉ Si privilegiano soprattutto le materie classiche come il cioccolato (con fave di cacao, con zenzero), i pistacchi di Bronte (tre interpretazioni: dolce, salato e
di produzione speciale con
aggiunta di pepe nero),
la vaniglia, il tiramisù.
Qualche tentazione più
ardita si manifesta con
misura (per esempio, il
caramello salato). Semplicità e ingredienti scelti
con oculatezza anche per i sorbetti di frutta fresca: fragola, limone, pesca, fichi, melone e frutti tropicali. PREZZO 22 euro al chilo. TOP
À
NOVIT
 LATTENEVE. VIA VIGEVANO 27.  02.39.81.12.58. SEMPRE APERTI. ORARI: 11/00.30
3
Zona Monforte
Cioccolato in ogni forma
«Il Massimo del Gelato» ha raddoppiato i propri punti vendita, accendendo una luce a pochi passi dal centro storico. Il negozio è molto grazioso e curatissimo. Il gelato è lo stesso che si trova nella bottega originaria di via Castelvetro. SCELTA PERCHÉ Come nella casa madre, il «do di petto» è la sequenza dei gelati al cioccolato. Una sventagliata da dieci e più varianti che raggiunge, forse, il punto
più alto con il Domori
all’amarena. Ma la lista è
ricca: vi si trova il caro
e vecchio malaga (che
sta tornando in voga), il
pistacchio, il caramello
salato, i fichi neri. E un
gruzzolo di sorbetti di frutta. PREZZO 22 euro al chilo. TOP
À
NOVIT
 IL MASSIMO DEL GELATO. PIAZZA RISORGIMENTO ANG. VIA PISACANE.  02.70.10.32.18. CHIUSO LUNEDÌ. ORARI: 12/24
4
Zona Duomo
Sorpresa golosa nel cono «Cioccolati Italiani» mette a segno il terzo centro. Dopo via De Amicis e via
San Raffaele, fiorisce in via Torino con un locale di notevole impatto estetico. SCELTA PERCHÉ Fin troppo ovvio che in cima alla lista delle specialità ci sia il cioccolato. Inteso come gelato (infinite varianti: modicano alla vaniglia, Madagascar, bianco avorio...), ma non solo. Perché è cioccolato caldo quello con cui riempiono i coni, generando un sibaritico
contrasto di temperature.
Altri gusti? Crema Bologna
(con tuorlo d’uovo, panna e
bacche di vaniglia), rosa al
cioccolato (marmellata di
petali di rosa e pezzi di
stracciatella bianca), tenero bacio torinese (gianduia e nocciole tostate). PREZZO 20 euro al chilo. TOP
À
NOVIT
 CIOCCOLATI ITALIANI. VIA TORINO ANG. PIAZZETTA SAN GIORGIO.  02.87.36.74.38. SEMPRE APERTO. ORARI: 7.30/24
5
Zona Sempione
Sicilia di mandorle & C.
Si chiama «Gelateria Duomo» perché
la primogenitura è un negozio affacciato sulla magnifica piazza del Duomo di Cefalù. L’indirizzo di cui ci occupiamo è il secondo di Milano (l’altro è in piazza Cincinnato) e offre una cinquantina di posti a sedere. Che raddoppieranno, a breve, grazie al dehors. È anche caffetteria, enoteca con piccola cucina e rivendita di prodotti da asporto. SCELTA PERCHÉ Ben riconoscibile l’impronta siciliana. C’è il pistacchio di Bronte, c’è il
cioccolato di Modica. Ci
sono la mandorla pizzuta
di Avola, il cannolo e il
limone. Stessa ispirazione
per lo stile delle granite
(caffè, mandorla, limone, fragola
e, a giorni, gelso). PREZZO 20 euro al chilo.
TOP
À
NOVIT
 GELATERIA DUOMO. PIAZZA SEMPIONE 1.  02.48.01.72.24. SEMPRE APERTO. ORARI: 8/24
7
vivimilano
9 VII 2014
9
Zona Brera
Il ritorno del malaga
7
Zona Loreto
Ricette da tutto il mondo
6
Zona Duomo
La crema è «miracolosa»
«Ciacco» è un marchio importato da
Parma, dove è già attivo un negozio gemello da un annetto o poco più. Nel locale milanese avete a disposizione una dozzina di posti, per godervi il gelato seduti. SCELTA PERCHÉ La linea produttiva resta fedele al menu dei gusti tradizionali. Quindi troverete cioccolato, pistacchio, zabaione e un campionario di frutta di stagione. Di questi tempi, dunque, spazio al
lampone, alla pera, al fico o
al mango, sotto forma
soprattutto di sorbetti
(adatti anche ai vegani).
Ma è pur vero, d’altra
parte, che una delle
vaschette più riuscite (e richieste) è una specialità brevettata in proprio. Ovvero, la cosiddetta Crema del Miracolo: una ricetta a base di crema di latte con infusione di grano tostato. PREZZO 23 euro al chilo. TOP
À
NOVIT
 CIACCO. VIA SPADARI 13.  02.39.66.35.92 ­ 328.24.89.192. CHIUSO DOMENICA MATTINA. ORARI: 8/21
«La Gelateria Etnica» ha un titolare cinese (Zhu), un gelatiere italiano (Diego), 20 posti a sedere e un’idea di
fondo quasi rivoluzionaria. SCELTA PERCHÉ Quale idea? Creare gelati partendo da ingredienti esotici, in rappresentanza di mezzo mondo. Quindi, tanto per capirci: lo zenzero dalla Cina, il dulce de leche dall’Argentina, il cheesecake dagli
States, l’ube (una sorta di
patata viola) dalle Filippine,
le bacche di Acai dal Brasile
e così via. Di nostrano ci
sono i gusti classici
(stracciatella, cioccolato,
vaniglia...). Divertente anche l’halo halo, un formidabile miscuglio filippino contenente riso soffiato, frutta, cubetti di gelatina colorata, ghiaccio, latte, gelato e altri misteri. PREZZO 16 euro al chilo. TOP
À
NOVIT
 GELATERIA ETNICA. VIALE MONZA 22.  02.39.52.05.80. SEMPRE APERTO. ORARI: 7/24
8
Zona Duomo
Lo stecco «ad personam»
«Magnum Pleasure Store», incastonato
in un nobile palazzo del ’900 (opera dell’architetto Portaluppi), è la casa dei
gelati Magnum di Algida. Con 50 posti a
sedere, è anche caffetteria. SCELTA PERCHÉ Ci si compone un gelato ad personam in poche mosse. 1) Si scelgono le tipologie di topping (massimo tre) in una lista di 16: pinoli di San Rossore, pistacchi di Bronte, petali di rose, arance candite e così via. 2) Si comunica la scelta al personale
che shakera assieme i tre
ingredienti. 3) Si sceglie la
ricopertura di cioccolato
(fondente, bianco, al latte) per
il Magnum che attende nudo
sullo stecco. 4) Si pazienta
mentre il commesso unisce i topping
al cioccolato e il tutto al gelato. 5) Si mangia il Magnum su misura. PREZZO 4 euro l'uno. TOP
À
NOVIT
«Souvenir d’Italie» si chiama così in memoria di una canzone anni 50 scritta da Renzo Tarabusi (con Lelio Luttazzi), autore poliedrico e nonno di uno dei due titolari. Lo spazio è piccolo e grazioso, gestito con sorrisi e buone maniere. Offre qualche sgabellone per le mensole. SCELTA PERCHÉ Si va dalla crema ai sei
profumi (all’uovo e speziata con aromi naturali) al classico malaga (con
uvetta macerata nel Marsala),
dalla nocciola al pistacchio di
Bronte. In lista, anche un
elenco di sorbetti di frutta
(melone, pesca, limone,
fragola, pere e cioccolato,
ananas...). Un fiore all’occhiello
sono i gusti vegani (nocciola, pistacchio, cioccolato...), preparati con latte di soia o di riso (a eccezione della mandorla, per la quale utilizzano latte di mandorla).
PREZZO 21 euro al chilo. TOP
À
NOVIT
 SOUVENIR D’ITALIE. VIA MOSCOVA 39.  329.31.14.553. SEMPRE APERTO. ORARI: 12/22 (DA GIOVEDÌ A SABATO 12/23)
10
Zona Ticinese
Firmati dagli chef
«Pretto» è una catena nata in terra
veneta ed esportata anche in altre regioni. La sede milanese offre una panchinetta in un contesto piuttosto elegantino. SCELTA PERCHÉ Tanto per cominciare in bellezza, c’è una serie di gusti firmati da chef di grido. Qualche esempio? «Vaniglia nocciole e caramello allo
zafferano» è di Giancarlo
Perbellini, «Il segreto di
Lorenzo» (una crema
speciale con noci) è di
Lorenzo Cogo, «Panna e
fragola» è di Nicola Portinari.
Inoltre, ci sono due tipi di crema,
lattemiele, torroncino, bacio con nocciole intere, cioccolato extranoir (anche in versione sorbetto). E la frutta fresca (melone, lampone, limone, fragola, mandarino, cocco...). PREZZO 24 euro al chilo. TOP
À
NOVIT
 PRETTO. CORSO DI PORTA TICINESE 83.  02.84.10.55.74. SEMPRE APERTO. ORARI: 12/1 (VEN. E SAB. FINO ALLE 2)
 MAGNUM PLEASURE STORE. PIAZZA SANTA MARIA BELTRADE 1. SEMPRE APERTO. TEL. NON DISPONIBILE. ORARI: 8/24
D
8
vivimilano
9 VII 2014
1
In copertina CLASSIFICHE
Zona Isola
La nocciola batte tutti
«Artico» è lo spin off cittadino di una
bottega nata a Novate Milanese più di
trent’anni fa. Offre qualche panca per il
consumo sul posto. Ma la folla (che non manca quasi mai) si assiepa volentieri nei pressi dell’ingresso. SCELTA PERCHÉ Nel laboratorio a vista, si producono gusti di crema equilibratissimi e «puliti», che nascono da materia prima di qualità. Tra i cavalli di battaglia, la nocciola delle Langhe, la crema all’uovo, la rassegna di
cioccolati (otto versioni che
cambiano con una certa
frequenza). Ma in carnet ci
sono anche interpretazioni
più personali, come il
pistacchio con sale e pepe, la
crema cotta col caramello salato,
la crema con mascarpone e zenzero fresco. All’altezza della situazione anche la frutta fresca (fragole, pesche, anguria, fichi, melone, mela verde e calvados…).
PREZZO 22 euro al chilo.
TOP
E
CREM
 ARTICO. VIA PORRI LAMBERTENGHI 15.  02.45.49.46.98. SEMPRE APERTO. ORARI: 12/24
2
Zona Dateo
Ogni giorno gusti freschi
«Giova» è un negozietto minuscolo che
pare scavato nelle mura di un palazzo. Dietro il banco, si alterna una famiglia, capitanata dal signor Giovanni (il Giova dell’insegna). Due panchinette sul marciapiede, se il clima è mite.
SCELTA PERCHÉ A parte l’ottima tessitura della produzione, uno dei punti di forza di Giova è la garanzia tutt’altro che scontata di una produzione quotidiana, perché anche il gelato invecchia. Le nostre creme preferite sono
panna­noci­miele, mascarpone
e fichi, pistacchio, nocciola
del Piemonte (da godere
eventualmente nel cuore di
una brioche siciliana). Ma la
lista si aggiorna ogni volta, i gusti
mutano. Seguono i sorbetti alla frutta (fichi, limone, pesca, albicocca, lamponi...). Degne di nota le granite (anguria, lampone, pesca, mandorla, fragola).
PREZZO 20 euro al chilo.
TOP
E
CREM
 GIOVA. CORSO INDIPENDENZA 20.  02.71.62.57. SEMPRE APERTO. ORARI: 11/24
3
Zona Solari
Fiordilatte? Con lo zenzero
Da «Naninà» Daniela e Donatella, sole
al comando, hanno messo in piedi questo negozietto due o tre stagioni fa.
E hanno colmato una lacuna nella zona, riscuotendo sintomatico successo. Posti all’aperto con panchine.
SCELTA PERCHÉ Un prodotto onesto, coscienzioso, senza malizie ed eccessi di grasso. Daniela e Donatella vanno in
gol lavorando con passione e
moderata inventiva: pistacchio
salato, nocciola, tiramisù,
fiordilatte con zenzero,
cioccolato al pepe rosa (ma
anche quello bianco al bergamotto), strudel, pinoli,
yogurt con miele e noci. Poi tutti sorbetti: albicocca, mango, limone con basilico, anguria con cannella, ghiaccioli, frappé, cremini, biscottoni farciti di gelato. PREZZO 21 euro al chilo.
TOP E
CREM
 NANINÀ. VIA FOPPA 52.  02.42.29.66.98. SEMPRE APERTO. ORARI: 12/22 (DA VENERDÌ A DOMENICA APERTI SINO ALLE 23)
4
Zona Monte Nero
Fluidissimo extranoir
Le «Officine del gelato», partite così così qualche anno fa, hanno preso slancio quando a rilevarle è giunto Gianfranco, gelatiere per passione tardiva. L’ambiente era ed è molto elegante, nel suo biancore. Quattro panchine all’esterno.
SCELTA PERCHÉ Lo abbiamo messo in classifica per la (rara) fluidità dei gusti alla crema, che altrove risultano
sovente più spessi e adesivi. Ma
una parte in capitolo ha anche
la buona scelta delle materie
prime. Le voci di punta?
Cominciamo con i cioccolati, in
ampio ventaglio (extranoir,
fondente, al latte, con noci di cocco
e wafer…). Poi, fiordilatte, pistacchio (anche salato), nocciola, stracciatella, vaniglia. Più che discreti limone, pera, pesca e melone. Varia la scelta di biscotti. PREZZO 21 euro al chilo.
TOP E
CREM
 OFFICINE DEL GELATO. VIALE MONTE NERO 46.  02.59.90.41.18. SEMPRE APERTO.
ORARI: 10.30/00.30 (DA VEN. A DOM. 11/1)
5
Zona Sarpi
Le vere granite del Sud
«Vasa Vasa», piccola catena di ispirazione siciliana, conta due negozi a
Milano (l’altro è in via Cadore) e uno, curiosamente, negli Emirati Arabi. Offre un tavolino all’interno e la consueta coppia di panchine dinnanzi all’ingresso.
SCELTA PERCHÉ La tradizione siciliana gioca le sue carte migliori sul tavolo delle creme. E Vasa Vasa non infrange questo teorema, con prodotti di
buona qualità. Su venti gusti
esposti, quattordici sono
dedicati alle creme. I migliori?
Pistacchio, mandorla, crema
di Sicilia (con ricotta e
agrumi), cassata, cioccolato
fondente. Più debole la frutta (fragola, lampone, fico…). Si torna a sorridere con le granite: fisse, alla mandorla, al caffè, al limone; saltuarie, al gelso, all’anguria, alla menta, alle fragole.
PREZZO 24 euro al chilo.
TOP E
CREM
 VASA VASA. VIA CANONICA ANG. MOSCATI.  02.34.93.80.69. SEMPRE APERTO. ORARI: 11/24
vivimilano
9 VII 2014
1
9
Zona Loreto
Tanti sapori, anche esotici
«La Bottega del Gelato» si avvia al cinquantesimo compleanno. È nata, infatti, nell’ottobre del 1964 ed è cresciuta in seno alla famiglia Cardelli, passando dalle mani padre (Giunetto) a quelle del figlio (Marco), affiancato dalla moglie (Marina). SCELTA PERCHÉ Marchio di fabbrica della Bottega è da sempre il gelato di frutta. Anguria, melone, pesca, Bellini (pesca bianca e Chardonnay), Rossini (fragoline e vino rosso), stracciatella di pera o di
alkekengi, passion fruit: la
materia prima è scelta con
grande cura. Ma la
genuinità è garantita dal
processo di produzione, che
non ammette intrusioni chimiche. Meritevoli di nota anche i frutti ripieni di gelato (fragole, albicocche, lime, pere, meloni, pesche e un curioso campionario di specie esotiche) e i mini coni. PREZZO 26 euro al chilo. TOP TA
FRUT
 LA BOTTEGA DEL GELATO. VIA PERGOLESI
3.  02.29.40.00.76. CHIUSO MERCOLEDÌ. ORARI: 10/24
2
Zona Città Studi
Qualità al giusto prezzo
«Elio Bigoni», l’impagabile patron, manda avanti la sua piccola bottega, affollata di studenti e mamme con bambini al seguito, da un quarto di secolo. Non c’è spazio per tavoli e sedie, ma ci sono cinque o sei panchine all’esterno. SCELTA PERCHÉ È il gelato che ha il miglior rapporto tra qualità e prezzo in tutta la città. Un sacro equilibrio, ancor più evidente nei gusti di frutta
fresca, sinceri e naturali:
fragola, limone, frutti di
bosco, fico, mango,
melone, cedro e così via,
secondo la disponibilità
stagionale. Sono tutti
sorbetti, ovviamente (eccetto
l’amarena, che viene preparata con aggiunta di latte). Ma non si possono dimenticare le granite, a cominciare da quella mitica allo yogurt. E i gusti di crema: stracciatella, bacio, nocciola, pistacchio...
PREZZO 16,50 euro al chilo. TOP
TA
FRUT
 ELIO BIGONI. VIA BAZZINI 3.  02.70.60.04.21. SEMPRE APERTO. ORARI: 10.30/24
3
Zona Buenos Aires
Sorbetti super «selezionati»
«Fiordilatte» non limita il proprio territorio ai gelati ma lo estende a colazioni, pranzi, merende, aperitivi e dopocena. Schiera una trentina di posti a sedere (in un ambiente elegante e funzionale, in abiti chiari), alcuni dei quali sul ciglio delle vetrine spalancate. SCELTA PERCHÉ Il valore aggiunto di questi sorbetti alla frutta è la ricerca puntigliosa di piccole aziende agricole. Ciliegie, frutti di bosco, fragole,
meloni, pesche: ogni frutto è
selezionato accuratamente.
Sul fronte delle creme si
gioca con la tradizione
(sorbetto al cioccolato
fondente, pistacchio salato,
vaniglia...) con qualche intuizione personale (basilico, pinoli
zafferano e uvetta, arachide salata...). PREZZO 18 euro al chilo. TOP
TA
FRUT
 FIORDILATTE. VIA PLINIO 33.  02.39.46.86.57. SEMPRE APERTO. ORARI: 7/24 (DOMENICA 8/24)
4
Zona Sarpi
Dal Perù arriva la lucuma
«Gelateria54» è forse la gelateria con
maggiore anzianità di servizio in questo
controverso quartiere, visto che ha superato i 30 anni di attività. Offre una panchina, un tavolino e qualche sgabello. SCELTA PERCHÉ Il signor Massimiliano Ginelli è una persona seria e affidabile. Qualità che trasferisce sul lavoro e sul prodotto che serve ogni santo giorno ai clienti abituali e di
passaggio. I sorbetti di frutta,
senza aggiunte e senza
inganni, testimoniano questa
lealtà gastronomica (fragola,
pesca rossa, ciliegia, litchi,
frutti di bosco, mango...). In
repertorio, c'è anche qualche voce lavorata con aggiunta di latte: fico, banana e lucuma (un frutto peruviano). E poi, creme classiche (cioccolato, fiordilatte, pistacchio...) e ghiaccioli. PREZZO 20 euro al chilo. 5
Zona Sempione
Fresco limone di Amalfi «La Gelateria Sempione», negozio dall’aria linda e ben stirata, è condotta
da una coppia piombata in questo mondo da altri pianeti (Delia ex bocconiana, Christian ex fantino). SCELTA PERCHÉ Merita un posto in classifica per l’attenzione agli ingredienti, certificati e raccontati in un librone a disposizione della clientela. Questa severa filosofia incide sulla qualità dei gusti di frutta (pesca bianca o
gialla, fragoline di bosco,
limone di Amalfi, fico,
pompelmo rosa, melone,
frutto della passione,
tamarillo...). Ma si rileva
anche tra le creme, preparate
con latte e panna di un'azienda del
Lodigiano (nocciola del Piemonte, pistacchio di Bronte, crema con croccante di mandorle...). PREZZO 24 euro al chilo. TOP
TA
FRUT
 SEMPIONE. VIA E. FILIBERTO 2.  349.35.23.508. CHIUSO LUN. ORARI: 12/23
TOP
TA
FRUT
 GELATERIA54. VIA CANONICA 81.  02.34.91.044. SEMPRE APERTO. ORARI: 11/24
D
10
1
vivimilano
9 VII 2014
In copertina CLASSIFICHE
Zona De Angeli
Pioniere del vegano
«Il Gelato Ecologico» è il regno del signor Daniele Cuomo, un po’ gelatiere e un po’ scienziato. Davanti all’ingresso, sul marciapiede, quattro panchine sotto le frasche degli alberi. SCELTA PERCHÉ Daniele è stato pioniere del gelato sano ed ecologico, oltre che buono. La frutta se la
va a scegliere pezzo per
pezzo nei mercati rionali. E
i gelati che ne derivano
(albicocca, pesca, melone,
fico...) sono confezionati
secondo i dettami di una
ricetta personale, che non prevede né latte né acqua, ma albume. Nelle 25 vaschette sfilano otto gelati di puro orientamento vegano, preparati con soia: cioccolato vellutato, riso bianco e mandorla, riso nero (budino di riso al cioccolato), caffè, yogurt di soia, cannella, crema, radice di liquirizia... PREZZO 19 euro al chilo. TOP
BIO
 IL GELATO ECOLOGICO. VIA RAVIZZA 5.  02.48.01.09.17. SEMPRE APERTO. ORARI: 14/24
2
Zona Moscova
Mousse di ricotta o panna?
«Dolce Bio», gelateria con caffetteria,
è nelle mani di Stefano e Denise (nome valido per gli amici, dato che per l’anagrafe è Olga). Due tavoli negli spazi interni, ridotti al minimo. Quattro sul marciapiede, clima permettendo. SCELTA PERCHÉ Si percorrono due
strade virtuose. Da un lato la
scelta biologica (per la quale
si attende certificazione
ufficiale), da cui
scaturiscono 16 gusti di
crema (pistacchio, mandorla,
stracciatella, crema al mascarpone con vin santo e nocciole...) e quattro sorbetti di stagione. Dall’altro, il riguardo nei confronti della clientela vegana con due gusti a base di latte di riso (tra cacao, nocciola e cereali, cocco, menta...). Encomio alle granite, da accompagnare con panna montata a mano o mousse di ricotta. PREZZO 23 euro al chilo. TOP
BIO
 DOLCE BIO. VIA MOSCOVA 13.  392.81.66.929. CHIUSO DOMENICA. ORARI: 8/21
3
Zona Navigli
Salutisti senza zucchero
«Mister Gel» è gestito da una coppia
di fratelli: Andrea (alias Freddy, sempre
vestito in abiti da chef) e Manuela. Giovanissimi, sorridenti e amichevoli. SCELTA PERCHÉ Specialità della casa, il gelato vegano. Che non è riservato
ai soli vegani, naturalmente.
Per produrlo, Freddy­Andrea
fa uso esclusivo di latte di
riso e fruttosio, evitando
qualsiasi commistione con
ingredienti di origine animale.
I gusti? Stracciatella, nocciola,
pistacchio, cioccolato fondente e persino birra (ma quest’ultima è una presenza estemporanea). Un’altra scelta salutista: i gelati senza zucchero. Per esempio? Cioccolato, crema, yogurt, fragola. Seguono produzioni più tradizionali e qualche piccola follia (mojito, spirulì all’alga azzurra, cheesecake...). PREZZO 20 euro al chilo TOP
BIO
 MISTER GEL. CORSO SAN GOTTARDO 41.  02.58.10.41.09. SEMPRE APERTO. ORARI: 11.30/23
4
Zona Bande Nere
Un occhio alle intolleranze
«Gelateria Naturale» schiera tavolini, sedie e panche (una ventina di posti) in
una larga porzione di marciapiede con vista sul piazzale delle Bande Nere. SCELTA PERCHÉ Il signor Michele ­ siciliano di nascita e gelatiere di lungo corso ­ prepara una trentina di gusti. In buona parte sono vegani. Come le tre creme alla soia (cioccolato, nocciola, fiordilatte) e tutti i sorbetti di
frutta fresca, per i quali non
lesina sulle percentuali di
polpa (pesca, albicocca, fico,
melone, fragola, lampone,
mango, frutti di bosco,
ananas...). Grande attenzione
alle intolleranze alimentari e uso
di uova biologiche per le creme. In vetrina, anche i frutti ripieni di gelato e le torte. PREZZO 20 euro al chilo. TOP
BIO
 GELATERIA NATURALE. PIAZZA BANDE NERE 9 ANG. VIA ORSINI.  02.87.23.88.87. CHIUSO LUNEDÌ. ORARI: 9/23
5
Zona Porta Romana
Nel regno dei «vegelati»
«Gelateria Porta Romana» ha due cuori e due anime. Giulia (la figlia) è il
volto sorridente del locale. Adriano (il padre) resta invisibile dietro le quinte, nel laboratorio, a sfornare (si fa per dire)
gelati. Tra spazi interni ed esterni, si contano quattro sgabelli e due panchine. SCELTA PERCHÉ Quello vegano
non è un impegno marginale,
confinato a poche opzioni. I
gusti in campo (niente
derivati animali, ma
soltanto latte di riso) sono
addirittura dieci, pescati di
volta in volta in un bacino ancor
più ampio. Li chiamano «vegelati» con ironico neologismo. Qualche esempio? Bacio, nocciola, stracciatella, pistacchio, cioccolato. Vegani per costituzione naturale anche i sorbetti di frutta (lampone, pesca, fragola, melone...). PREZZO 20 euro al chilo. TOP
BIO
 GELATERIA PORTA ROMANA. CORSO DI PORTA ROMANA 52 E 126.  02.94.39.05.80. SEMPRE APERTO. ORARI: 11/24
1
vivimilano
9 VII 2014
Zona Buenos Aires
Il migliore della città
«Gelato Giusto» di Vittoria Bortolazzo ­ giovinetta che cela
una tempra d’acciaio dietro a un sorriso da bimba ­ ha appena festeggiato il quinto anniversario e a
noi sembra il migliore della città. SCELTA PERCHÉ Il gelato della rossiccia signorina Bortolazzo non è soltanto un prodotto genuino e fondato su ottime materie prime. Ma si tratta di un’opera autoriale a
tutti gli effetti, che si
distingue per personalità e
stile. Sia che interpreti
intuizioni creative e
accostamenti originali
(ricotta fico e nocciola,
mascarpone fragole e
meringa, mandorla fico e vino rosso, pistacchio ribes nero e cannella...). Sia che si cimenti con gusti classici, come il pistacchio, il sorbetto al cioccolato, la nocciola, la mandorla. PREZZO 22 euro al chilo. T OP I
TIV
CREA
 GELATO GIUSTO. VIA SAN GREGORIO 17.  02.29.51.02.84. CHIUSO LUNEDÌ. ORARI: 12/23
2
3
Zona Porta Vittoria
La frutta? Col maraschino
Il nome «Secondo Procopio» scaturisce
da una dedica a Procopio dei Coltelli, ambasciatore del gelato italiano a Parigi
nel ‘600. Due panchine all’aperto e una mensoletta con sgabelli all’interno. SCELTA PERCHÉ Keith (la madre, innamorata di Keith Emerson, lo volle battezzare col nome del suo idolo) si diverte a creare combinazioni
originali, senza incorrere nelle
scie delle mode. Quindi:
yogurt con miele e sesamo,
frutta mista con maraschino,
stracciatella con ricotta di
pecora e pistacchio di Bronte
al cioccolato, crema di Santa Lea
(con zafferano, mandorle, scorza d’arancia e bacche di vaniglia), mascarpone e fichi. Interessante anche il sorbetto al cioccolato. PREZZO 21 euro al chilo. TOP I
TIV
CREA
Zona Stazione Centrale
Sorbetti al vino, geniali
«Paganelli» è una gelateria di classe, che se ne sta signorilmente in disparte, nascosta tra via Fara e via Fabio Filzi. SCELTA PERCHÉ Il padrone di casa è Francesco Paganelli, gelatiere per passione e per eredità familiare. I suoi pezzi più pregiati sono un’invenzione che ha del genio. E cioè i sorbetti al vino: Vermentino, Lacrima di Morro d’Alba, Moscato giallo dell’Alto
Adige e altre etichette,
scelte in tutta Italia. Non
meno insoliti i gelati salati
(crema al basilico, crema
di riso e zafferano, sesamo
nero tostato e miele, ricotta
vaccina con stracciatella di
pistacchio...). Il livello resta alto anche su terreni più consueti (bacio, crema, fiordilatte, stracciatella, nocciola, pistacchio, cioccolato, limone e fragola, fichi, albicocche, pesche) e sugli zuccotti. PREZZO 22 euro al chilo. TOP I
TIV
CREA
 PAGANELLI. VIA ADDA ANG. VIA FARA.  02.67.02.751. CHIUSO DOMENICA (MA APERTO UNA AL MESE). ORARI: 11.30/23
 SECONDO PROCOPIO. VIA CADORE 6.  02.36.56.63.11. SEMPRE APERTO. ORARI: 10.30/1
4
Zona Carrobbio
Tè verde e sesamo nero
«Attimi Di Gusto» è un bel locale, moderno e funzionale (snocciola 35 posti a sedere). SCELTA PERCHÉ Le creazioni più riuscite di Enrico Rizzi sono ormai diventate dei classici, ai quali è difficile rinunciare. Ovvero: il gelato al tè verde e quello al sesamo nero, a breve disponibili anche in versione sorbetto. L’ultima trovata è, invece, quella
delle «coppe in vetro», repliche
di torte in versione gelato.
Per esempio: armonia di
bosco (cioccolato bianco e
sorbetto di lampone) e
maracaibo (sorbetto di frutto
della passione con crema di
cioccolato al latte e granella di mandorle). Non mancano gelati su stecco e ghiaccioli. PREZZO 22 euro al chilo. TOP I
TIV
CREA
 ATTIMI DI GUSTO. VIA C. CORRENTI 5.  02.39.81.11.72. SEMPRE APERTO. ORARI: 7/20.30 (DOM. 10/20.30)
11
5
Zona Bocconi
Sciroppo d’acero da NY
«RivaReno» è un piccolo impero con sedi in mezza Italia. Per questo
servizio, scegliamo la primissima apertura milanese. SCELTA PERCHÉ Le vaschette sono 20/25 e non mancano le voci più tradizionali. Ma una porzione considerevole della produzione è catalogata sotto il cartello «specialità RivaReno», per
rimarcarne l’esclusività.
Quali? Alice (mascarpone
con marsala e gianduia),
Contessa (pasta di mandorle,
amaretti e pasta di nocciola
piemontese), New York­New York
(crema con noci caramellate e sciroppo d’acero bio), Otello (cioccolato, torta Barozzi, zabaione e rum), Gran Torino (gianduia fondente con sale di Trapani). PREZZO 23 euro al chilo. TOP I
TIV
CREA
 RIVARENO. VIALE COL DI LANA 8.  02.89.40.84.59. SEMPRE APERTO. ORARI: 13/1
12
vivimilano
9 VII 2014
CONTATTI
SHOPPING Irene Lasalvia [email protected]
IN FORMA/LOCALI Barbara Visentin [email protected]
MANGIARE BENE Elena Papa [email protected]
Piaceri
Espadrillas?
Nuovo look
Fashion con i brillantini
Per chi ama uno stile sofisticato e super fashion che non passa
inosservato ci sono le espadrillas blu in canvas con brillanti applica­
zioni glitter. Le propone L’Autre Chose, griffe fondata negli Anni 50
e oggi leader nel settore moda. Il modello è in vendita a 90 euro.
 L’AUTRE CHOSE, VIA FIORI CHIARI 16,  02.36.70.87.38.
Quando la fantasia è etnica
Prese nella rete Un modello destinato a chi ama un look casuale e sportivo. Sono le
espadrillas nere in rete realizzate in 100% cotone. È una delle proposte
estive di Stradivarius. Per un total look di tendenza si possono portare
con crop top dello stesso colore e pantalone colorato. Prezzo: 12,95 euro.
Perfette da indossare in ogni momento della giornata, da una gita
al mare a un aperitivo in città, le espadrillas multicolor in tessuto
con fantasia etnica. Sono di Manebì, e realizzate a mano da artigiani
spagnoli nella regione di La Rioja. Costano 60 euro.  BRIAN & BARRY BUILDING, VIA DURINI 28,  02.76.01.48.54.
 STRADIVARIUS, VIA TORINO 44,  02.89.01.20.43.
Sognando i mari esotici
Un tocco raffinato
Carlo Pazolini mixa tradizione e ottimi materiali. Fanno parte della nuova
collezione estiva, che si ispira alla passione per i viaggi, le raffinate
espadrillas in pizzo beige con suola in corda e tomaia in fibra naturale di
cotone e lino. Il modello esiste anche nella variante nera e costa 90 euro.
 CARLO PAZOLINI, PIAZZA CORDUSIO 2,  02.72.08.06.95.
Castañer propone il modello Onda. Sono espadrillas basse che
apportano un tocco tropicale all’estate grazie alla tela stampata. La
iuta della suola con un sottile strato di gomma e la cucitura a mano
garantiscono un’ottima resistenza. Il prezzo è di 80 euro.  ZORI, VIA CREMA 8,  02.36.57.90.23.
vivimilano
9 VII 2014
13
SIETE STUFI DELLE SOLITE SCARPE DI CORDA, COMODE SÌ, MA UN PO’ «NOIOSE»? ALLORA QUESTA È LA VOSTRA ESTATE, ANDANDO IN GIRO ABBIAMO SCOPERTO VETRINE PIENE DI MODELLI DIVERTENTI E SUPER ORIGINALI, DA QUELLO TRAFORATO
A QUELLO MIMETICO, E POI IN PIZZO, IN PELLE, TROPICALE. ECCO I NOSTRI PREFERITI
 NICOLETTA PRETTO
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Femminili e di buon auspicio Per un’estate fresca, Gioseppo ha realizzato una propria linea di espa­
drillas. Fa parte della collezione il modello in juta e tessuto crochet con
suoletta interna in pelle e suola in gomma antiscivolo. Nella fettuccia
interna è impressa la scritta «Have a nice day». Il prezzo? 40 euro.  BIBA, VIA TORINO 18,  02.80.92.24.
Questa è vera classe Stile militare
Frette propone una linea pensata per tutti
coloro che non vogliono rinunciare a un look
esclusivo anche durante le vacanze. La cap­
sule collection comprende anche le espadril­
las. Eleganti e confortevoli sono unisex e rea­
lizzate in vera pelle. Proposte in un’ampia
gamma di colori sono in vendita a 200 euro.
De Fonseca per la collezione estiva
lancia una serie di proposte dove il
camouflage dà un tocco di carattere
al look. Il modello Ginetto è in coto­
ne canvas con suola in gomma. Ci
sono 2 varianti: tutto in camouflage
oppure con esterno beige e interno
fantasia. Esistono i modelli da don­
na e da uomo e costano 14,40 euro.
 FRETTE, VIA DELLA SPIGA 31,  02.84.25.40.21.
 DE FONSECA, CORSO SAN GOTTARDO
8,  02.58.11.83.49. Un plateau variopinto Stringate e in camoscio Da Zara ecco le espadrillas celesti in cotone e iuta con originale
plateau di 4 cm in gomma termoplastica a righe celesti, bianche e
rosa. Un modello versatile da portare anche in città. Disponibili dal
numero 36 al 41. Si trovano in vendita a 29,95 euro. La nuova collezione di Frau Verona si ispira a modelli storici del brand
e li attualizza attraverso silhouette moderne e materiali innovativi.
Come le intramontabili espadrillas stringate flatform con lavorazione
a corda e tomaia in camoscio. Il modello è sfoderato e costa 52 euro.
 ZARA, CORSO VITTORIO EMANUELE II° 11,  02.76.39.81.77.
 VAMP CALZATURE, CORSO CRISTOFORO COLOMBO 1,  02.83.21.161.
SHOPPING ultimissime
costumi
vivimilano
9 VII 2014
CHIARA DIOMEDE
SE VOLETE UN BIKINI UNICO
Carlo Galli, designer milanese che dal 2006 taglia
e confeziona a mano intimo e costumi, ha aperto
il suo secondo negozio. Oltre alla possibilità di
avere un capo su misura si potranno acquistare
originali bikini ed eleganti costumi interi oltre a
boxer da uomo. Prezzi da 80 ai 110 euro. n.p.
RAFFINATE LE PROPOSTE DI «FRANCESCO BIASIA»
APPENA APERTO
COLORATISSIME E DI MILLE FORME
piante
 INDIVIDUALS VIA FRAPOLLI 31  02.87.24.40.18.
PEPERONCINI
DAI CARAIBI
Una serra comunitaria ge­
stita dalla cooperativa so­
ciale «Opera in Fiore» in
collaborazione con l’asso­
ciazione Arcobaleno. In
vendita piante e ortaggi di
vario genere, tra cui i pe­
peroncini coltivati da An­
drea Rognoni: «Arrivano
perlopiù dai Caraibi, costa­
no sui 10­12 euro a pian­
ta», ci dice. Da provare. r.o.
Borse artigianali
ispirate alla pop art
Francesco Biasia ha aperto la sua prima
boutique monomarca in città. Il concept
dello store è quello del laboratorio dell’ar­
tigiano in cui predominano i materiali na­
turali, quali il legno, il ferro e il grès. Pro­
tagonista è la collezione primavera­estate
che trae ispirazione dal genio artistico e
creativo dell’artista statunitense Richard
Artschwager, un «compromesso visivo»
raggiungibile con combinazione di diffe­
renti materiali, forme e colori. Un mix tra
astrattismo, pop art e minimalismo che si
ritrova nelle forme delle borse glamour e
sofisticate. I colori prescelti sono quelli
dai toni accessi, come il glicine, il lime e
il fuxia, abbinati ai toni naturali del creta,
bianco, grigio e nero. Curiosando in nego­
zio ecco alcuni modelli: Angie (295 euro),
secchiello in vitello impreziosito da piccoli
dettagli come la maniglia in tejus e la
lunga tracolla crossover; Montaigne,
shopping urban sporty dai dettagli grinto­
si realizzata in vitello ingranato accoppia­
to a lamina platino o argento e proposta in
3 misure (shopping media, piccola e gran­
de east­west), con doppio uso a mano e a
spalla (da 240 a 271 euro). C’è, poi, la
linea Rivoli (da 247 euro), borse pratiche
e funzionali caratterizzate dalla tasca
frontale e dal contrasto fra i colori accesi
e le rifiniture in pelle colore nero: bauletto
medio a mano con tracolla staccabile e
regolabile, cross body piccola, shopping
media a spalla, shopping a mano, satchel
morbida a mano con tracolla staccabile e
regolabile. E non mancano i modelli Copa­
cabana, linea icona del marchio: shopping
media a mano con tracolla, sacca piccola
e bauletto con tracolla realizzati in pelle di
vitello liscio e caratterizzati da cuciture in
rilievo (da 271 a 312 euro). Nicoletta Pretto
FRANCESCO BIASIA,C ORSO VENEZIA 8,
 02.76.34.14.18. ORARI: TUTTI I GIORNI 10­
13.30 E 14.30­19.
nte
Finalme ndali
sa
i
e
e
p
r
le sca
ste
o
p
is
d
pre
lantari
p
i
r
t
per i vos iventati
sono d
i!
elegant
 OPERA IN FIORE, VIA ETTO­
RE PONTI 13,  02.89.12.32.84.
casa
Piaceri
14
CERAMICHE PERSONALIZZATE Nel laboratorio artigianale di Chiara Parazzini i
prodotti di ceramica si trasformano in soluzioni di
design, anche su misura. La tecnica utilizzata è
quella della fotoceramica artistica, grazie a cui è
possibile trasferire qualsiasi disegno. Mug a 10
euro, caraffe a 20 euro.
n.p.
 CERAMIDEA, VIALE MEDA 11, RHO,  02.93.14.199.
TURY
LE SCARPE ARTIGIANE DAL 1972
MILANO
Dal 1972 Tury Calzature
è un negozio specializzato in calzature
per donna e uomo di manifattura italiana.
Inoltre è specializzato in scarpe per plantare,
preparate anche su misura.
Qui troverete un vasto assortimento
di calzature prodotte dai nostri artigiani
aperto tUtto agosto
(tranne il 15 e il 16)
Orari: lun-ven 9-14/15-19,30 sab 9-13,30/15-19,30
Viale Andrea Doria 56 ang. P.le Loreto - 20124 Milano
Tel. 02 6704321 - www.turycalzature.com
47 e
Le occasioni
TESSILE CASA  LISA CORTI HOME TEXTILE EMPORIUM
VIA LECCO 2
 02.29.40.55.89
ORARI: 10/19.
DOVE L’HAI PRESO?
IL CAPO VERSATILE
VALENTINA CON L’ABITO DI «ELLE CREAT»
ROBERTA CHIESA
Sempre ok
con l’abitino easy
Un abitino «easy», comodo, versatile, casual, con un taglio
fashion. Valentina, nella foto mentre aspetta il tram, lo ha
scovato da Elle Creat, negozio di abiti e accessori a due
passi da piazza Cinque Giornate. Caratterizzato da una
bella stampa tropical e dotato di coulisse in vita, è perfetto
da sfoggiare con sandali e zeppe. Costerebbe 59 euro, ma
con i saldi estivi, dice Laura Lardieri, titolare della bouti­
que, è scontato del 20 per cento, quindi ora lo trovate a 47
euro. C’è anche un top nella stessa fantasia. Raffaella Oliva
ELLE CREAT, VIALE PREMUDA 20,  02.76.00.25.10. ORARI:
MAR­SAB, 11­13.30 E 16­19.30.
Fino all’8 agosto vendita speciale sulla collezione home della stilista che interpreta l’eleganza contemporanea con i colori dell’India e lo stile orientale. Mezzeri,
trapunte, mandala, cuscini, tende, arazzi e molto altro a prezzi d’occasione.
STILE MINIMAL  COS STORES
CORSO VENEZIA 5
 02.76.28.06.49
ORARI: 10/20.30.
Per chi ama le linee contemporanee e lo stile minimal del marchio imperdibili i saldi di stagione con sconti fino al 50 per cento su abiti e accessori delle collezioni estive. Accanto ai classici colori basic disponibili t­shirt e abiti in tinte fluo.
TUTTO DI COTONE L’OUTLET
LA BANCARELLA
DAGLI ELETTRODOMESTICI ALLE SCARPE
GIUBBOTTI DI PELLE E MODA HIPPY
Tre piani di stock, solo prodotti di marca a prezzi imbattibi­
li. Una vera e propria palazzina del risparmio in cui si trova
l’assortimento di un megastore. Il primo piano è dedicato
a casalinghi, piccoli elettrodomestici, cosmetici e giocatto­
li, il secondo al tessile casa e accessori, l’ultimo piano
ospita l’abbigliamento firmato e le scarpe. Gli sconti vanno
dal 50 al 70 per cento su tutta la merce, con la tessera
negozio lo sconto aumenta di un altro 10 per cento. r.c.
Storica presenza della fiera, è una tappa d’obbligo per chi
cerca un capo in pelle dall’aria vissuta. Negli stand si
trovano tutti i modelli resi celebri da rockstar o divi del
cinema, dal chiodo, all’aviatore, agli scamosciati con fran­
ge, ai giubbotti da motociclista. Accanto al reparto per
«veri uomini» c’è una gran scelta di abiti e accessori donna
nello stile Moda Positano, perfetti per una serata d’estate
in stile hippy di classe. Prezzi da 30 euro in su. r.c.
 CAPITAN STOCK, VIA MARCONI 52, BRESSO,  320.17.40.144.
ORARI: 9.30/13 E 15/19.30.
31/07
 LELLA E ROBERTO, SABATO FIERA DI SINIGAGLIA, ALZAIA NAVI­
GLIO GRANDE, POSTO A7.
 COTTON FACTORY OUTLET
VIALE UMBRIA 3
 02.54.10.82.32
ORARI: 9.30/19.
Grande svendita estiva per l’outlet specializzato in abbigliamento intimo e homewear in puro cotone. Affari su tutto l’assortimento uomo donna e bambino, gli sconti sul prezzo outlet vanno dal 40 al 70 per cento.
Rosarita Crisafi
Piaceri
SHOPPING affarissimi
15
vivimilano
9 VII 2014
curioSHOPPING
TRENDY / LA COMMESSA CONSIGLIA
FRANCESCA DI «DANIELA DE MARCHI»
I bracciali alla schiava
Nella stagione di top e canotte il
bracciale diventa il gioiello più im­
portante. In questo periodo le
braccia nude si possono «vestire» e
ornare con bracciali rigidi, «alla schiava», da portare sul bicipite o
sull’avambraccio. Nel suo atelier
Daniela De Marchi, artista che van­
ta una formazione specifica nel
mondo del design del gioiello (Isti­
tuto Europeo del Design, Domus
Accademy) e impieghi come con­
sulente per varie aziende del setto­
re orafo, propone diversi bracciali
di questo genere. Monili originali e
chic, in materiali quali ottone ar­
gentato e bronzo brunito. Ce li ha
mostrati la commessa Francesca
Forestiere: si va da quello a «ghiri­
gori» a quello che ricrea un grovi­
glio di serpenti (da 270 a 450 eu­
ro). Raffaella Oliva
DANIELA DE MARCHI, VIA DEI
PIATTI 9,  02.86.99.50.40.
ANIMAL HOUSE
vivimilano
9 VII 2014
ROBERTA CHIESA
Piaceri
16
Fido si rilassa sulla brandina
Avete la fortuna di vivere in una casa con
un grande balcone, un terrazzo o addirit­
tura un giardino? O magari per le vacan­
ze estive avete prenotato un’abitazione
con un bello spazio all’aperto dove rilas­
sarvi? Se avete un cane potreste regalar­
gli, in alternativa alla solita cuccia, una
comoda brandina su cui riposarsi e con­
cedersi un po’ di relax ogni volta che lo
vorrà. Sugli scaffali di
Arcaplanet, grande
negozio di prodotti
per animali orga­
nizzato come un ve­
ro e proprio supermercato, situato in zo­
na viale Corsica­Città Studi, ne hanno
diverse in vari modelli e colori, per
esempio a scacchi e a righe, sul rosso,
sul viola e così via. Chiudibili, quindi per­
fette da caricare sull’automobile e porta­
re in ferie, si aggirano, come prezzo, at­
torno ai 40 euro. Un’idea per il pisolino
dei vostri amici a quattro a zampe, otti­
ma anche in spiaggia, sotto l’ombrellone.
r.o.
A R C A P L A N E T, V I A L O M E L L I N A 1 ,
 02.36.52.01.67. ORARI: DA LUNEDÌ A SA­
BATO 9­20.
17
L’ASTUCCIO CHE SFRUTTA L’ENERGIA SOLARE
Protegge & ricarica
Il sole può fare bene anche alle tecnologie che usiamo
tutti i giorni e che portiamo con noi in vacanza. L’abbron­
zatura non c’entra nulla, ovviamente. Voltaic solar char­
ger Universal rientra infatti in quella categoria di gadget
che sfrutta l’energia solare (100 euro). Si presenta come
un semplice astuccio da viaggio con una cerniera. Al­
l’esterno ha dei pannelli resistenti all’acqua, all’interno
un dispositivo con una porta usb dove potere inserire i
cavi per ricaricare qualsiasi device: dai telefoni ai tablet,
dalle fotocamere alle console portatili. Il tutto, appunto,
senza che ci sia bisogno della corrente elettrica. Bastano
cinque ore di esposizione ai raggi del sole per tenere il
sistema al massimo della capacità. Le dimensioni del­
l’astuccio sono ristrette: 16 per 14 cm. Pesa poco meno
di 500 grammi. Alberto Giuffrè
ECOLOGICO «VOLTAIC SOLAR CHARGE»
WEBMI
ISTUFF
VIA FILIPPO TURATI 26  02.36.52.33.41.
Per parlare milanese
Per alcuni è il «luogo» dove tenere in vita un patrimonio del passato, per altri l’occasione per familiarizzare con una lingua sconosciuta. «Salviamo il dialetto milanese» è il gruppo Facebook che raccoglie quasi 8.000 iscritti. Tra un post e l’altro c’è l’occasione di imparare le nozioni più semplici come i numeri: «Uün, dü, tri...». E i modi di dire: «Sperem che la giurnada la sia mei de la notada!».  CROWDFUNDING & ENTREPRENEURSHIP. GIOV. 10. ORE 17. POLITECNICO. VIA LAMBRUSCHINI 4. INGR. LIB. CON REGISTRAZIONE SU WWW.MIP.POLIMI.IT.
STRATEGIE SOCIAL
Un workshop per scoprire le possibilità offerte dal commercio elettronico, soprattutto grazie ai social network. Si parte dalle piattaforme disponibili per costruire un sito di e­commerce alle strategie di vendita online. E­commerce e Social Media Strategy.  STRATEGIE SOCIAL GIOV. 17. ORE 10. SPAZIO BLEND TOWER.. PIAZZA IV NOVEMBRE 7. e80.
*valido per l’anno in corso
 http://goo.gl/h3gLNy
CROWDFUNDING
Esperti a confronto in questo seminario dedicato al fenomeno del crowdfunding, il sistema di raccolta fondi
dal basso per finanziare progetti di varia natura. oRnTioANTI
im
tr
a
M
i
d
a
s
s
e
O
m
P
o
PArNNIVERSARI, EVENTI IMINE
I
ED
ONTATISSIM
TRILOGY, F
PREZZI SC
A
A
T
SOLITARI,
A
IC
IA CERTIF
GIOIELLER
Promozione per gli sposi
FEDI IN PLATIN
O E FEDI IN ORO
18KT
AL PREZZO PIÙ
BASSO D’ITALIA
*
Offerta eccezionale
punto luce in oro 18Kt
DIAMANTE CT 0.10 COLORE G
PUREZZA VS2
CERTIFICATO DI GARANZIA
PREZZO CARTELLINO € 400
SCONTO 40% + 20%
PREZZO FINALE
€ 192
Lunedì 15.00 -19.00 Da martedì a venerdì: 10.00-19.00 (Orario continuato) Sabato: 10.00-13.00/15.00-19.00
MI.OR. Gioielli Srl Milano
Via delle Asole, 2 (a 100 mt da Piazza del Duomo, Via Torino, P.zza S.M. Beltrade angolo in fondo a sinistra)
Idee brillanti per i vostri regali
ShowRoom al 3°piano Tel. 02 72000759 Visitate il nuovo sito: www.miorgioielli.it Seguiteci su
FA B B R I C A N T I E G R O S S I S T I C O N V E N D I TA A L D E T TA G L I O R I S PA R M I O R E A L E !
Piaceri
technoSHOPPING
vivimilano
9 VII 2014
Solarium
EX NAPA
GADGET IN OMAGGIO
€
4
€7
€8
€ 12
€
Via Valtellina, 18 - Milano
C.so Buenos Aires, 36 - Milano
ANTICHITA’
IL CASTELLO
ACQUISTIAMO ANTICHITÀ
PAGAMENTO IMMEDIATO
SI ACQUISTANO ANCHE GROSSE EREDITÀ
IN TUTTA ITALIA
VIENI A TROVARCI IN NEGOZIO
visita la nostra vastissima esposizione:
Quadri - Mobili - Argenteria Usata
Sculture - Monete - Divise di guerra
Antiquariato Orientale
Ceramiche - Ecc.
In Tutta Italia
Fino Mornasco (CO) - Via Garibaldi 163 - www.antichitacastello.it - [email protected]
fino al 31/12/2014
5
€8
€ 10
€ 15
Viso
Doccia Bassa
Doccia Alta
Lettino
 WEEKEND RELAX
BENESSERE
CHIARA DIOMEDE
PACCHETTO ENERGIZZANTE
Piaceri
IN FORMA
19
vivimilano
9 VII 2014

Bagno ai petali di rosa in Val Gardena
Il Relais & Chateaux Hotel Gardena di Ortisei (3 ore da Milano) è una
delle strutture alberghiere al top di tutto l’Alto Adige, con la sua
apprezzata qualità dei servizi, delle proposte benessere e di quelle
culinarie gourmet. Trattamenti La giornata inizia nell’area wellness con i percorsi nel
Mondo delle Acque che sfruttano gli effetti riequilibranti, depurativi
e rigeneranti dell’acqua Grander. Poi, dopo una nuotata in piscina e
un po’ di sole nel parco, si entra nella Anais Spa, dove si può
scegliere tra una vasta lista di trattamenti e programmi
personalizzati sia per lei che per lui. Oltre a un classico massaggio,
ci sono i trattamenti thalasso, i bagni nella Vasca Imperiale ai petali
di rosa o alle erbe alpine e le
metodiche ayurvediche. Da notare Il ristorante Anna Stuben,
è il regno dello chef Raimund
Brunner, il primo stellato Michelin
della Val Gardena, con la sua cucina
tra tradizione e rivisitazione. Prezzo Da 551 euro a persona. La
proposta prevede: 3 notti in camera
doppia, mezza pensione, impacco
aromatico o bagno benessere,
programma giornaliero di movimento
e relax. Valido fino al 3 agosto.
Nicoletta Pretto
RELAIS & CHATEAUX HOTEL GARDENA. VIA VIDALONG 3, ORTISEI (BZ).
DA MILANO: A4 DIR. VENEZIA, A22 BRENNERO USCITA CHIUSA­VAL
GARDENA.  0471.79.63.15. WWW.GARDENA.IT.
MINERALI SEMIPREZIOSI
Pelle elastica, provate con le pietre
Si dice: essere forti come una roccia. Solidi, stabili, indifferenti al
tempo che passa. Proprio ai minerali è dedicato un rituale con un
triplo obiettivo: scacciare lo stress, nutrire la pelle, detossinare l’orga­
nismo. Un trattamento indicato d’estate, quando il corpo va in caren­
za di sali e quando la pelle si fa secca, se viene esposta al sole e al
mare. Sono tre le pietre semipreziose impiegate in «Vitalité Minérale»: la
rodocrosite (nota anche come «rosa degli Incas»), un minerale fluore­
scente dal colore rosa, ricco di manganese; la verde malachite, una
miniera di rame; la smithsonite, con tonalità che virano dall’azzurro
al verde, da cui si estrae lo zinco. Tutte queste sostanze, necessarie
per il corretto equilibrio cellulare, hanno un’azione rilassante, purifi­
7 0
cante e stimolante per l’organismo. Ma non immaginatevi di avere a
che fare con sassi e rocce: i minerali sono contenuti nella linea di
prodotti utilizzati. Il rituale prevede una maschera detox per il viso e
un peeling corpo che sfrutta l’effetto esfoliante dei cristalli di zucche­
ro di canna, arricchito con silicio e vitamina E. Terminata la posa di maschera e peeling, si fa una doccia per rimuo­
vere i residui dello scrub e poi si riceve un rilassante massaggio da
30 minuti. Una coccola rimineralizzante di 90 minuti, che permette
all’organismo di «ricaricarsi», facendo scorta degli oligoelementi che
gli sono necessari, e alla pelle di ritrovare elasticità, apparendo più
tonica e fresca. Senza dimenticare il piacevole effetto di benessere,
dato dal massaggio antistress e dall’aroma che combina le note
agrumate, la rosa e il muschio bianco. Federica Maccotta
HOME SPA RELAX. VIA MARGHERA 18 (CORTILE INTERNO).  02.49.89.082
LUCE PULSATA
DEPILAZIONE
SMALTO SEMIPERMANENTE
LINFODRENAGGIO
TRATTAMENTI VISO
MASSAGGI
TRATTAMENTI CORPO
ANTICELLULITE E RASSODANTI
DAL MARTEDÌ AL VENERDÌ 9 – 19,30 IL SABATO 9 – 18 | CHIUSURA ESTIVA DA MARTEDÌ 19 A LUNEDÌ 25 AGOSTO
W W W. TO P B E AU T Y M O N TA N A R I . I T - I N F O @ TO P B E AU T Y M O N TA N A R I . I T –
V I A D E I P R AGA , 2 – 2 0 1 4 5 M I L A N O – T E L . 0 2 - 3 4 9 4 4 2 1
COME RAGGIUNGERCI Mezzi superfice: Tram 27 – fermata Monti Comerio. Metropolitana: Linea M1 rossa – Fermate Buonarroti,
Amendola Fiera, Pagano, Cadorna.
Fino al 19 agosto
10% di sconto
presentandoti con
quest’ annuncio
GIGLIOLA DI PIAZZA
BELLEZZA
RITUALE VISO E CORPO
L’abbronzatura
è nel massaggio
Abbronzarsi mentre si riceve un massag­
gio? Sembra un sogno da spiaggia poline­
siana. Invece è un nuovo sistema che re­
gala un colorito sana alla pelle senza ri­
correre ai raggi Uv delle lampade solari.
E, insieme, che scaccia lo stress. Si chiama «Natural Bio Sun» e sfrutta il
dha (diidrossiacetone), una molecola na­
turale derivata dalla canna da zucchero. A
differenza dell’abbronzatura spray, che usa a sua volta il dha nebulizzandolo, il
prodotto viene applicato con un piacevole
massaggio rilassante sul corpo e sul viso,
dopo un peeling con acido salicilico e
panni caldi. Trascorsa qualche ora, sulla
pelle appare un bel colorito: un’abbronza­
tura «virtuale» (l’intensità dipende dal fo­
totipo di partenza), che dura quattro­cin­
que giorni. Senza macchiare, senza rovi­
nare la pelle e senza stress. La seduta
dura circa 30 minuti: per mantenere il
colore, si possono acquistare dei prodotti
da usare a casa. f.m.
 ASPRIA HARBOUR CLUB
VIA CASCINA BELLARIA 19
 02.45.28.61 WWW.HARBOURCLUB.IT Passerete l’estate in città? In agosto l’esclusivo club con piscina all’aperto, palestra, Spa, ristorante e molto altro aprirà le porte
anche ai non soci che potranno usufruire dei suoi servizi a una tariffa speciale: 150 euro per due settimane consecutive a scelta. Disponibile anche un pacchetto famiglie: 350 euro sempre per 14 giorni per 2 adulti più bambini o ragazzi under 18. PROMO ESTETICA  FACIAL BAR
VIA ANDREA COSTA 3
 02.28.24.923 ORARI 9­20 PANNI CALDI PER PREPARARE LA PELLE
Provato da me
INVIA LE TUE
SEGNALAZIONI A
VIVIMILANO.IT/SCRIVI
YOGA IN GRAVIDANZA, UN AIUTO PER LA RESPIRAZIONE Ho 45 anni e sono impiegata. Sono alla mia prima e tanto desiderata gravidanza.
Ho deciso di provare presso lo spazio Novepassi il corso di yoga in gravidanza.
Non avevo mai approcciato tale disciplina ed è quindi stata per me una novità.
L’istruttrice si è dimostrata tanto professionale quanto attenta alle esigenze di
ciascuna. Avendo iniziato in ritardo e in una fase avanzata della gravidanza,
alcuni esercizi mi riuscivano con fatica. Senza che le dicessi nulla, se ne è accorta
e ha modificato le modalità di alcuni esercizi in modo che avessi meno problemi.
Il corso mi ha aiutata a rendermi conto dell’importanza della respirazione e a
conoscere le migliori modalità di una gestione serena del mio corpo anche in
momenti di stress. Il corso prevede 10 incontri di un’ora e costa 160 euro.  NOVEPASSI. VIA CESARE DA SESTO 5  02.49.66.72.89.
Le occasioni
AGOSTO AL CLUB
V E R I M E D. CORSO XXII MARZO 8.
 02.54.65.360 ­ 02.54.07.63.84
MARY PEDONE
21
7 0
Dedicate alla prova bikini le promozioni al centro estetico in zona Loreto. Con l’acquisto di due epilazioni gambe e inguine la terza è in omaggio. Inoltre con il servizio manicure e pedicure estetico con semipermanente, lo smalto alle mani è gratis.
IN PALESTRA
 YOUFIT VIA ROSELLINI 14
 02.68.83.771
Suwww.youfitpalestre.it, sito del nuovo circuito di palestre con tre sedi in via Rosellini, via Bergamo e viale Abruzzi è comparso il «weekly pass»: basta compilare un modulo online per ottenere una settimana di prova gratuita. I centri propongono corsi di step, tonificazione, yoga, pilates, latin dance, stretching… r.c., r.o.
Piaceri
IN FORMA
vivimilano
9 VII 2014
OPEN DAY
VIENI A PROVARE UNA SEDUTA DI LASER O CRYO
PERSI DAI 2 AI 4 CM
IN UNA SOLA SEDUTA!
dal 1999
RAGGI INFRAROSSI
• dimagrimento
OSSIGENO TERAPIA
• viso e corpo
LASER
• per grassi localizzati
DEPRESSURIZZAZIONE
• per la cellulite
ZA
RADIO FREQUENZA
• viso e tono
www.viveresnella.it
LE NOSTRE METODICHE
E
LIPOCAVITAZIONE
• rimodellamento
ZIONE
BIORIVITALIZZAZIONE
• smagliature
MANENTE
EPILAZIONE PERMANENTE
PERCHÈ SCEGLIERE VIVERESNELLA
VivereSnella un nome che investe nello studio metabolico
dei cibi, con un team di dottori che già nei primi cinque
giorni, riesce a dare uno scossone al metabolismo
dei suoi clienti e una perdita immediata di peso.
Successivamente, dopo un test delle urine, vengono inseriti
gli alimenti in modo da valutare come vengono metabolizzati,
in quanto spesso a livello intestinale i cibi fermentano,
creando enormi gonfiori e rallentamenti dell’assimilazione.
Di frequente gli alimenti di cui ci nutriamo giornalmente
non sono tollerati dal nostro organismo e grazie alla
professionalità dei centri VivereSnella è possibile scoprire
quali sono. VivereSnella negli anni si è specializzata
investendo sempre in nuovissime tecnologie, arrivando ad
oggi ad avere più di 14 metodiche.
Approfitta dell’OFFERTA
RTA
STUDIO
METABOLICO
DEI CIBI
INCLUSO
SEGUI LE NOSTRE TESTIMONIANZE ALLE TRASMISSIONI TANTA SALUTE E HAPPY HOUR O SU CANALE VIVERE SNELLA
MERCOLEDÌ
ORE 23,15
Happy hours
GIOVEDÌ ORE 19,30
SABATO ORE 19,15
MERCOLEDÌ ORE 8,15
SABATO ORE 16,30
DOMENICA ORE 11,15
DOMENICA ORE 22,45
SEDI:
Via Grigna, 12
Mi |Tel. 02. 89.07.30.57
12 |
90-91
Via Modestino, 1
Mi | Tel. 02. 89.41.58.24
S.Agostino
Via Brunelleschi, 1
(Zona Navigli) Mi | Tel. 02. 42.29.33.27
14 |
95
Super dj
per due notti
elettroniche
Un weekend da ballare al Circo­
lo Magnolia: venerdì e sabato è
di scena la prima edizione di
«We Are», nuova rassegna esti­
va dedicata alla musica elettro­
nica con ospiti internazionali.
Vi ricordate «Barbra Strei­
sand», il tormentone dance del
2011? Venerdì 11 alla console è
atteso A­Trak, ovvero proprio il
dj canadese che ha firmato il
brano insieme ad Armand Van
Helden con il progetto Duck Fa­
ce: vincitore nel 1997, a soli 15
anni, del «DMCs World DJ
Championship», oggi è il dj uffi­
ciale di Kanye West. Prima di
lui sul palco il giovanissimo RL
Grime, classe 1991, conosciuto
La festa dei colori
IN CONSOLE A­TRAK
DEBUTTA ALL’IPPODROMO «HOLI DANCE FESTIVAL», UN GRANDE PARTY DI DODICI ORE ISPIRATO ALLA TRADIZIONE INDIANA (INVITI PER VOI)
 LAURA VINCENTI
© RIPRODUZIONE RISERVATA
U
n’esplosione di musica e colori è pron­
ta a invadere per dodici ore di seguito
l’Ippodromo del Galoppo: per la prima
volta a Milano arriva «Holi Dance Fe­
stival Color Experience», un festival
internazionale nato in Austria, sulla scia della tra­
dizionale festa indiana dell’amore e del diverti­
mento, che fa tappa qui in città, sabato 12 luglio,
in occasione della rassegna Alfa Romeo City
Sound. Anche gli orari seguono i canoni dei grandi
festival: si va dalle 11 del mattino alle 23, ovvero
si comincia in tarda mattinata per finire prima di
mezzanotte. La musica dance è la grande prota­
gonista insieme ai colori: a presentare l’evento sul
palco Kris&Kris di Radio 105 che, oltre a introdur­
re gli artisti, a ogni ora scandiscono il conto alla
rovescia per il lancio dei sacchetti pieni di colori,
distribuiti al pubblico nel corso di tutta la giorna­
ta. Il programma musicale è tutto all’insegna del
«made in Italy» con ospiti alla console artisti
emergenti e già affermati del panorama dance di
casa nostra: tra i più attesi Alex Gaudino, dj e
produttore house di Salerno popolare anche al­
l’estero che ha firmato tanti successi come «I’m in
love (I wanna do it)» e «What a feeling», cantata
dall’ex Destiny’s Child Kelly Rowland. Per gli ap­
passionati della musica del passato, ci pensa il
duo Datura a selezionare le hit degli Anni 90, e
ancora si balla Edm con la dj Ema Stokholma e il
duo Andrea&Gaia, il rock misto all’elettronica di
The Kolors, la brazil­electro di Ramilson Maia (Ka­
leidoscopio) & Aramà, la techno dei Violent Or­
chestra, l’electo­minimal di B.A.N.G., il turbofunk
di Reset!, giovane collettivo milanese che si è fatto
conoscere anche all’estero grazie a un sound eclettico e originale, l’electro­house dei Pink is
Punk e la progressive house di Merk&Kremont. Ma non solo musica: per vivere al meglio una
lunga giornata di balli e divertimento non manca­
no spazi dedicati al food&drink e stand riservati a
prodotti per proteggersi e pulirsi dai colori, che
sono comunque a base di talco e coloranti natura­
li. L’evento è organizzato da Unconventional Even­
ts, Milano Promotion e Music Priority: il biglietto
d’ingresso costa 20 euro in prevendita, 25 alla
cassa. HOLI DANCE FESTIVAL COLOR EXPERIENCE. SA­
BATO 12. DALLE ORE 11. IPPODROMO DEL GALOPPO.
VIA DIOMEDE 1.  349.66.10.241. WWW.HOLIFEST­
IVAL.IT. e 25/20.
7 0
anche come Clockwork, per
ballare al ritmo di trap, tra elet­
tronica e hip hop. E non manca
la musica dal vivo con il live di
65daysofstatic, rock band bri­
tannica che fa tappa qui per
presentare l’album Wild Light, e
Numero Uno Battery, il proget­
to «club oriented» del rapper
Ensi insieme con il suo produt­
tore Symone. Sabato 12, inve­
ce, alla console il duo londinese
Chase & Status, formato dai
musicisti e produttori Saul Mil­
ton e Will Kennard, che vanta
collaborazioni con artisti come
Snoop Dogg e Rihanna e si esi­
bisce con l’accompagnamento
al microfono di Mc Rage. «We
Are» tornerà poi a settembre
con nuovi appuntamenti. l.vin.
WE ARE. VEN. 11 E SAB. 12.
ORE 22. CIRCOLO MAGNOLIA.
VIA CIRCONV. IDROSCALO 41.
 02.75.61.046. e 15/12 PER
CIASCUNA SERATA.
7
0
Piaceri
LOCALI
23
vivimilano
9 VII 2014
Piaceri
24
vivimilano
9 VII 2014
I LOCALI DELLA SETTIMANA
IL NOSTRO PREFERITO
 DISCRETO
 BUONO
 OTTIMO
UN POSTO A MILANO  VIA CUCCAGNA 2,  02.54.57.785, CHIUSO LUNEDÌ INDIRIZZI
LECCO MILANO
VIA LECCO 5 324.09.70.704 COCKTAIL
PASTICCERIA CUCCHI CORSO GENOVA 1
02.89.40.97.93 LA BOTTEGA VIA MUSSI 13
333.44.90.580 TAVERNA ROMA VIA BRONZETTI 11
02.36.57.41.30 BIFFI CORSO MAGENTA 87
02.48.00.67.02 BUFFET
ORARIO
PIACE A...
MOVIMENTATO Cibo caldo e freddo a ciclo continuo 
18.30
21.30
MUSICOFILI
L’aperitivo è spesso
accompagnato da dj set
7/8 EURO 
DI CLASSE Pizzette, salatini di sfoglia,
mini­tramezzini e altre delizie  18­22
TRADIZIONALISTI Pasticceria sulla breccia da quasi ottant’anni 10 EURO
(per un calice di vino) 
REGIONALE Eccellenti bocconi campani
 18.30­20 giovedì sino alle 22
INTENDITORI Spazi vitali ristretti, ma tanta qualità 6 EURO 
ROMANESCO Piatti caldi a raffica 
18­20.30
AFFAMATI Tanta roba, fatta al momento 6/10 EURO 
ARISTOCRATICO Pizzette, sfoglie e tartinette da pasticceria  17.30
20.30
NOSTALGICI Atmosfera da Vecchia Milano 8 EURO  Una vecchia cascina riadattata agli umori di un popolo radical­chic. Il risultato è affascinante, soprattutto in questa stagione, quando entra in gioco un grande cortile. Contiene anche un ristorante (mica male) e uno store di alimentari. Ma si alimenta soprattutto di una continua transumanza di clienti da drink. Niente happy hour, ma assaggini (così così) a pagamento. PANDENUS  VIA POERIO 3,  02.91.76.08.75, SEMPRE APERTO Anello di una catena in espansione, giocata su un triplice percorso. Pasticceria, panetteria, american­bar. Happy hour con grande (e buon) buffet. Cortesia a corrente alternata. MOM CAFÈ Low cost
IL CALENDARIO
BIRRA E BUFFET
In un pub irlandese non possono mancare le offerte dedicate al luppolo: ogni martedì sera, dalle 18.30 alle 21, tutte le birre medie costano 4 euro e si ha diritto al buffet.  POGUE MAHONE'S
VIA SALMINI 1
 02.58.30.97.26 PASSIONE SPRITZ
Come in Veneto: per il mese di luglio, tutti i giorni dalle 17 alle 19, lo spritz con le patatine costa 2 euro.  SANTERIA VIA ETTORE PALADINI 8
 02.36.79.81.21 APERISUSHI
«Happy sushi»: da domenica a giovedì, dalle 19 alle 21, l'aperitivo orientale costa 7 euro. Comprende
un cocktail, un piatto di sushi misto e buffet cinese senza limiti.  SUSHI 189
C.SO DI P. TICINESE 60  02.58.10.57.27 PINTE AL PUB
Voglia di birra all'ora dell'aperitivo? Dal lunedì al venerdì, dalle 18 alle 20 (tranne quando ci sono eventi speciali), la pinta costa soltanto 3,50 euro.  THE FOOTBALL ENGLISH PUB VIA VALPETROSA 5
 02.86.44.64
PUB BIBENDUM BALADIN  VIA CASTEL MORRONE ANGOLO VIA RISTORI,  02.29.53.16.54, SEMPRE APERTO Un altro pub firmato Baladin, marchio di punta della birra cruda (ma non proprio artigianale) italiana. Rispetto al prototipo di via Solferino, il clima umano è più disteso, i tempi e gli umori del servizio più amichevoli. Ci sono alcuni tavoli all’aperto, apparecchiati sul marciapiede. Piccola cucina, birre Baladin e una selezione di vini. STALINGRADO  VIA BIONDI 4,  02.33.19.249, CHIUSO DOMENICA Un locale a due facce. Il pian terreno è arredato come una vecchia taverna. C’è un enorme camino, una teoria di tavolacci in legno e un’aria di pigra decadenza, che non infastidisce, ma che invece consegna una certa domesticità al contesto. Al piano di sotto, invece, l’arredo di un vero pub all’anglosassone. BRUTTO ANATROCCOLO
 VIA TORRICELLI 3,  02.83.22.222, CHIUSO DOMENICA Qui la Coca Cola è bandita. La colonizzazione Usa resta fuori dalla porta, assieme alle mode e ai tempi che cambiano. Tutto è fermo a qualche decennio fa. Il clima è da osteria, e gli avventori non ostentano abbronzature e telefonini. Si
bevono birre, si mangiano panini e anche qualche dignitosissimo piatto caldo. LA BELLE AURORE  VIA CASTELMORRONE ANGOLO VIA ABAMONTI,  02.29.40.62.12, CHIUSO DOMENICA Ambiente déco, di ispirazione parigina per un locale di spiccata personalità, dove si può bere a buon livello e chiacchierare tranquillamente. Il che spiega l’inalterato successo che continua da più di quindici anni. MUSICA DAL VIVO LE TROTTOIR  PIAZZA XXIV MAGGIO,  02.83.78.166, SEMPRE APERTO La sede è uno dei due caselli daziari che fanno da contorno all’arco di Porta Ticinese, a un passo dalla Darsena. L’abito è elegante e scenografico e quasi ogni sera c’è musica dal vivo. Ma sono in programma anche mostre e altre attività di matrice culturale.
BQ DE NOTT  VIA BUSSOLA 9,  338.91.16.065. CHIUSO DOMENICA E LUNEDÌ Un salone ripieno di tavoli, con un lungo bancone e il palco per i concerti che hanno luogo da giovedì a sabato (rock, rockabilly, blues, jazz). Grande selezione di birre alla spina (artigianali) e cocktail preparati come si deve. E un menu vero e proprio con cucina aperta dalle 6 di sera alle 6 del mattino.
COCKTAIL BAR BRELLIN CAFFÈ  ALZAIA NAVIGLIO GRANDE 14,  02.58.10.13.51, SEMPRE APERTO
Al fianco dello storico locale, in vista del vicolo dei lavandai (comunemente ribattezzato «delle lavandaie» per giustizia sociale), un baretto elegante dalle pareti a strisce rosse e più rosse, sulle quali sfilano piccole mostre pittoriche e fotografiche. RADETZKY  CORSO GARIBALDI 105,  02.65.72.645, SEMPRE APERTO Un classico, frequentatissimo a tutte le ore del giorno e della notte. Arredo lineare e aristocratico, da bistrot moderno.  VIALE MONTENERO 51,  02.59.90.15.62, CHIUSO DOMENICA Uno spazio ormai noto, per il quale ogni sera è giornata di punta. Un bel bancone a elle. Sempre all’altezza i cocktail. Clientela giovane accozzata davanti all’ingresso. PRAVDA  VIA VITTADINI 6,  347.68.41.176, SEMPRE APERTO Piccolo tempio della vodka, presente in quasi tutte le preparazioni. Atmosfera vivace, con espansione della clientela sul marciapiede. Simpatia a presa rapida. Prezzi abbordabili. 
dimmi dove vai
MARTINO PALEARI 32 ANNI LIBERO PROFESSIONISTA La Ratera In una zona in cui Milano non sembra nemmeno Milano, proprio accanto al parco di Trenno, un pub per chi ama la buona birra artigianale. Tante le etichette proposte, da gustare alla spina o in bottiglia, per provare una Stout o una doppio malto di qualità. È perfetta per i gruppi di amici, meglio se non troppo numerosi perché gli spazi (due salette su due piani, a cui si aggiunge un bel cortiletto interno) non sono immensi. Per chi vuole, c’è anche la cucina che spesso propone piatti di ispirazione birrofila.  VIA LUIGI RATTI 22  02.48.20.29.32
INVIA LE TUE
SEGNALAZIONI A
VIVIMILANO.IT/SCRIVI
25
IL NOSTRO PREFERITO
Vino francese in giardino
Turbigo, nuovo ristorante e bar con un grazioso giardino all’interno di una casa di ringhiera, mercoledì 9 ospita l’ultimo appuntamento della rassegna «Wine! Live! Tonight!»: incontro con i produttori di vino del Luberon, in Provenza, con degustazione food&wine a 40 euro. In alternativa, dal martedì al giovedì aperitivo «Gin&Green» con tre cocktail speciali a base di gin Tanqueray e lime Rangpur a 5 euro. l.vin.
WINE! LIVE! TONIGHT!. MERCOLEDÌ. 9. ORE 20.
TURBIGO. ALZAIA NAVIGLIO GRANDE 8.  02.89.40.04.07. e 40. DISCOTECHE
FIRST FLOOR  PIAZZALE DELLO SPORT 14,  338.65.62.366, APERTO GIOV. VEN. SAB. E DOM Nel giardino dell’Ippodromo del Galoppo a San Siro, una discoteca estiva con pista da ballo all’aperto circondata da tanti salottini: giovedì musica Anni 90 con Datura, venerdì ritmi hip hop, sabato house, commerciale. Ingresso 10/20 euro. SUNSET BEACH  VIA NOVARA 342. 393.33.28.339, APERTO VENERDÌ, SABATO E DOMENICA A pochi minuti di macchina da San Siro, un nuovo club immerso nel verde con un grande spazio all’aperto circondato da palme: si balla musica dance, elettronica, la domenica è di scena «Pure Sunday» aperitivo danzante con ricco buffet e poi dj set. Ingresso 10/20 euro.
PAPAYA INFINITY  VIA FABIO MASSIMO 36,  389.52.42.512, APERTO VENERDÌ, SABATO E DOMENICA Dove una volta c’era il Parco delle Rose, ora c'è una discoteca con un grande giardino immerso nel verde con tre piste da ballo: venerdì «Notorius» con musica commerciale e revival, sabato «Welcome to the jungle», dance e latina (ingresso gratuito) domenica «Join the Gap», serata gay friendly con animazione (14 euro).
VILLAGGIO CORELLI  VIA CORELLI 40,  333.32.03.317, CHIUSO LUNEDÌ
Dietro il Factory in via Corelli, un nuovo locale estivo da vivere all’aperto diviso in due zone: Lova Lounge, aperto tutte le sere dalle 19, per gustare l’aperitivo accompagnato da dj set, e poi il Disco club per ballare ritmi latini martedì, tech­house mercoledì, giovedì e venerdì, commerciale sabato, domenica concerti (ingresso dopo le 23 10/12 euro). OLD FASHION CLUB BAR BIANCO  VIALE ALEMAGNA 6,  02.80.56.231, SEMPRE APERTO  VIALE IBSEN, PARCO SEMPIONE,  340.92.11.293, SEMPRE APERTO La discoteca ha inaugurato il suo giardino estivo per gustare un ricco aperitivo o ballare sotto le stelle in un elegante salotto all’aperto: lunedì serata mondana, martedì «Fidelio», house music con show, mercoledì è dedicato agli studenti universitari, giovedì aperitivo danzante «Aperipiper», venerdì e sabato musica house commerciale, domenica hip hop. L’ingresso varia da 10 a 25 euro. Nel verde del Parco Sempione, un popolarissimo chiosco aperto sia di giorno sia di notte per gustare un aperitivo dalle 19 alle 22, ma non solo: di sera la terrazza si anima grazie alla musica selezionata dai dj (qui l’ingresso è con selezione). Drink 10 euro. JUST CAVALLI
 VIA CAMOENS C/O TORRE BRANCA,  02.31.18.17, SEMPRE APERTO All’ombra della Torre Branca, un locale alla moda con un grande giardino allestito in stile Cavalli: la serata parte sempre con l’aperitivo, con cocktail a 10 euro, dopo mezzanotte parte la disco e si aprono le danze (ingresso 30 euro con selezione alla porta).
DISCOBAR
FIAT OPEN LOUNGE  VIA TOCQUEVILLE 3,  02.29.00.22.67, CHIUSO LUNEDÌ In zona corso Como un grande salotto in bianco con giardino aperto dall’aperitivo fino a tardi per gustare un drink accompagnato da musica, sia dal vivo sia selezionata dai dj: in particolare tutte le domeniche serata «Pianobar». Ingresso libero con selezione.
CHIRINGUITO FORLANINI  PARCO FORLANINI,  392.41.64.628, SEMPRE APERTO Nel verde del Parco Forlanini un chiosco dall’atmosfera easy e dall’anima notturna soprattutto nel weekend quando si balla gratis all’aperto dalle 23: venerdì «Supergrass», sabato «Il battito del Toilet», serate alternative e gay friendly in collaborazione con lo staff di Toilet club. Ingresso da via Salesina. Me
MANIN GARDEN VIA MANIN 7,  02.65.96.511
Gi Ve
 VIALE FORLANINI 121,  02.75.60.225, CHIUSO DOM. LUN., MAR. E MERC. FESTIVAL AL PARCO In mezzo al verde del Parco Increa
di Brugherio, stasera e domani
sesta edizione di «Masnada
Summer Festival» dedicato alla
musica Anni 50 e 60 con quattro
band e quattro dj che suonano
rock’n’roll, garage, surf. A
contorno non mancano il
mercatino vintage, video,
food&drink: dalle 21 fino alle 3.
Ingresso gratuito  ALZAIA NAVIGLIO GRANDE 114/116,  02.36.55.90.70, CHIUSO LUNEDÌ 65MQ  VIA CASALE 6,  327.65.27.215, CHIUSO LUNEDÌ Come si può intuire dal nome, sul Naviglio Grande un piccolo locale di appena 65 metri quadrati dedicato ai dj set e alla musica elettronica, soprattutto il fine settimana, con ingresso sempre libero. RAGOO  VIALE MONZA 140,  02.26.00.51.57, SEMPRE APERTO Sulla Martesana, uno dei primi discobar ad aprire in città: tutte le sere sono in programma eventi, dj set e concerti ma l’ingresso è sempre gratuito e la consumazione facoltativa (i cocktail costano 9 euro). PARTY IN PISCINA Nella piscina all’aperto del Forum
di Assago, circondata da una
grande area verde dedicata al
relax con sdraio e ombrelloni,
arriva «Pool lover», un party
all’aperto per ballare al ritmo
della musica selezionata dal dj
Ballamenti, dalle 22.30 fino alle
ore piccole.
Ingresso gratuito BEACH FORUM VIA GIUSEPPE DI VITTORIO 6,  02.48.85.72.20 BOBINO Sul Naviglio Grande un locale dedicato ad aperitivi e musica con un grande spazio all’aperto: dalle 19 alle 22 da gustare cocktail con ricco buffet, dopo concerti dal vivo con cover band e per finire dj set fino a tardi. Non manca il parcheggio interno: drink 10 euro. JAZZ SULLA MONTAGNETTA
Nel verde della Montagnetta di
San Siro, dalle 18 in poi, è di
scena un aperitivo a ritmo di jazz,
accompagnato da un corso di
degustazione di birre tedesche. A
seguire, alle 22, concerto nu funk
con Black Beat Movement e infine
dj set con Cegna. Ingresso gratuito 185 SLM VIA TERZAGHI 1, WWW.185SLM.ORG
PELLEDOCA Nel verde del Parco Forlanini un ristorante e music bar dall’atmosfera movimentata frequentato da un pubblico adulto che ha voglia di scatenarsi e ballare musica a 360 gradi: giovedì aperitivo con ricco buffet, venerdì e sabato si cena e poi si aprono le danze. Ingresso libero, consumazioni 10 euro. APERITIVO E SHOWCOOKING
Nel suggestivo e tranquillo
giardino interno di Hotel Manin un
aperitivo dedicato a food, drink e
musica con showcooking dello
chef Gregorio Ducatelli, vini rossi
e rosati e dj set soulful con Karin
De Ponti alla console: dalle 19.30.
Ingresso gratuito MASNADA CLUB VIA INBREA, BRUGHERIO (MB),  039.88.24.81 Sa
NOTTE ANNI 50
Al Parco Tittoni torna «Lollilop», il
party Anni 50 che va in scena
nella sua versione estiva, tutta da
vivere all’aperto e in mezzo al
verde: dalle 17 fino a tardi,
spettacoli di burlesque, balli
swing, trucco e parrucco gratuiti
per il pubblico, cena in tema,
musica rock’n’roll dal vivo e con
dj set.
Ingresso 5 euro PARCO TITTONI VIA LAMPUGNANI 66, DESIO (MB),  339.88.42.707 GRIGLIATA IN CASCINA
Sul Naviglio della Martesana, una
vecchia cascina torna e vivere e si
apre al pubblico con un calendario
dedicato a eventi artistici, culturali
e musicali: stasera in occasione di
«Aqua, Milano Water Parade»
(vedi servizio a pagina 67), mostre
d’arte, grigliata, falò, visual e a
mezzanotte «Sleeping Concert»,
un live che dura un’intera notte e
accompagna il sonno degli
avventori. Ingresso 5/8 euro con tessera
CASCINA MARTESANA VIA BERTELLI 44, [email protected]
Piaceri
LOCALI
vivimilano
9 VII 2014
vivimilano
9 VII 2014
27
Foto di Marco Giberti
Piaceri
A TAVOLA
con Allan Bay
tre al top
IL RISTORANTE
AGOSTINO CAMPARI
 VIA NOVARA 81 ABBIATEGRASSO  02.94.20.329 WWW.AGOSTINOCAMPARI.COM Tipo di ristorante: di carne Chiusura settimanale: lunedì
La cucina chiude alle 22.30 Coperti: 70 Prezzi: spenderete sui 40 euro, bevande escluse Coperto e servizio: 3 euro Spazio per fumatori: esterno
Accesso disabili: sì STORICO MENEGHINO a Voto cucina a Voto ambiente a Voto cantina
SALA CLASSICA E TRADIZIONALE
Carne al carrello secondo stagione
Ad Abbiategrasso, al confine
con la zona sud della città,
c’è «Agostino Campari», un
classico ristorante inossida­
bile. Campari iniziò a lavora­
re giovanissimo, inizialmen­
te presso il mitico «Bettoli­
no» a Gaggiano con propo­
ste di carni miste al carrello.
SPESE DOC
UNA BUONA SPUMA DEVE ESSERE LEGGERA
Un tempo le salse si addensavano con farina e burro. Il risultato era gustoso, ma restavano pesanti. Poi si è passati ad addensanti più neutri come la lecitina di soia. Oggi, grazie all’introduzione in cucina dei sifoni, le salse vengono rese spumose e leggere semplicemente con aria. Tra i molti modelli in commercio ci sono ad esempio quelli dell’azienda austriaca Isi. Per un uso casalingo è ideale il formato da 1 quarto di litro (e 150, le bombolette e 1 l’una). A Milano da Joint­Chef.  JOINT­CHEF, VIA M. PRESTINARI 2,  02.89.75.50.86, WWW.JOINT­
CHEF.IT, CHIUSO SAB. E DOM.
Dopo 30 anni, nel 1991, rile­
vò un locale ribattezzandolo
con il suo nome e conti­
nuando a proporre carni al
carrello. Oggi prosegue im­
perterrito e quattro quinti
dei clienti ordinano questa
portata. Il carrello cambia al
variare delle stagioni, in
questo mese troverete: cap­
pello del prete, punta e testi­
na di vitello, lingua salmi­
strata, pollo alla diavola,
prosciutto al forno, polpetto­
ne agli amaretti e altro. Cotti
prevalentemente arrosto,
mentre d’inverno prevalgo­
no la brasatura e la bollitura.
Ci sono inoltre i classici an­
tipasti milanesi, risotti, coto­
letta, tartare, rognone e rane
fritte. Tutti piatti eseguiti più
che bene con ottime materie
prime. Intelligente la scelta
dei vini. D’estate si può go­
dere dell’ampio e suggestivo
giardino con pergolato.
Un ristorante nato la bellezza di 130 anni fa! E di successo continuo, oggi come ieri. Ha sempre proposto i solidi, ricchi e sapidi piatti della cucina milanese, in un ambiente tradizionale , caldo e accattivante più che mai, mette i clienti a proprio agio.  ANTICA TRATTORIA DELLA PESA, VIALE PASUBIO 10,  02.65.55.741, WWW.ANTICATRATTORIADELL
APESA.COM, CHIUSO DOMENICA, PREZZO MEDIO BEVANDE ESCLUSE 45 EURO.
LA RICETTA dello chef
INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
PASTA ALL’UOVO G 400, MACINATO DI MANZO G 450, 1 CIPOLLA, 1 CAROTA, 1 COSTA DI SEDANO, CONCENTRATO DI POMODORO G 60, PASSATA DI POMODORO G 300, 1 BICCHIERE DI VINO ROSSO, 2 BICCHIERI DI BRODO DI CARNE, OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA, BURRO,
SALE E PEPE
Tagliatelle al ragù
Mondate e tritate le verdure, stufatele a fiamma dolce per 10 min. con burro e olio in una casseruola. Unite la carne e lasciatela rosolare fino a quando la sua acqua non sarà evaporata del tutto, regolate di sale e di pepe. Sfumate con il vino, aggiungete il concentrato e fate cuocere a fiamma alta per 5 min. Versate la passata, abbassate la fiamma al minimo e cuocete per 2 ore, poi unite il brodo e fatelo evaporare del tutto. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata al bollore, scolatela, saltatela nella casseruola col ragù per 2 min. e servite.
MERCE PROVENIENTE DA CAMBI PUBBLICITARI,
CONCORSI E CAMPAGNE PROMOZIONALI
CON SCONTI SINO ALL’ 80 %
SU ARTICOLI DI VARIO GENERE DELLE
MERCE DA CAMBI PUBBLICITARI
MIGLIORI MARCHE
IN VIA DEL TUTTO ECCEZIONALE,
A CHI SI PRESENTA CON QUESTA PUBBLICITA, VERRA’ EFFETTUATO IL
TESSERAMENTO LIBERO SINO AL 31/12/2014 E SOLO COSI’
POTRAI USUFRUIRE DI TUTTE LE NOSTRE OFFERTE IN ESCLUSIVA!
Via Quaranta, 15 (ang. via Ripamonti) Milano tel. 02.55230397
APERTI TUTTI I GIORNI anche la domenica dalle ore 10-19.30
Mezzi di trasporto: Bus 95,34,99 Tram 24
TOSCANO NEW LOOK
Uno storico ristorante toscano rinnovato pochi anni fa da un bravo patron, Joseph Ghapios. Oggi è una classica trattoria moderna di gran tono, molto alla moda e professionale. I piatti sono eclettici, costruiti sui gusti dei milanesi, tutti solidi e fatti utilizzando buone materie prime.  CAVALLINI, VIA MAURO MACCHI 2, TEL  02.66.93.174, WWW.ANTICAOSTERIACAVALLI
NI.IT, SEMPRE APERTO, PREZZO MEDIO BEVANDE ESCLUSE 45 EURO.
OSTRICHE IN BISTROT
Per gli amanti delle ostriche, questo è un locale con una vastissima scelta di molluschi. Si possono gustare frutti di mare, crudi e cotti, e piatti di pesce classici
o più creativi. L'ambiente, in stile francese, è uno dei punti di forza del ristorante, oltre ai prezzi piuttosto contenuti.  OSTRICHE E VINO, VIA COL DI LANA 5,  02.58.10.02.59, WWW.OSTRICHEVINO.IT, CHIUSO LA DOMENICA, APERTO SOLO LA SERA, PREZZO MEDIO BEVANDE ESCLUSE 40 EURO.
LEGGI IL BLOG
«MANGIARE A MILANO» SU
cosa c’è di nuovo
Valerio Massimo Visintin
visita ogni settimana
i ristoranti e le pizzerie che trovate
in queste pagine.
Ne scopre di nuovi
e aggiorna quelli
già provati.
Prenota un tavolo
sotto falso nome
e cena senza qualificarsi.
Per esprimere
così un giudizio
da cliente «qualunque».
Come fareste voi.
29
foto di Marco Giberti
tramezzineria
Critico
in incognito
vivimilano
9 VII 2014
Tramezzini come a Venezia
Una sorta di bar alla veneziana. CUCINA Epicentro del menu, i tramezzini di
Venezia: morbidi, imbottitissimi soprattutto al
centro. Una trentina le varianti. Voto 7 AMBIENTE Una stanzetta con tavoli all’ingres­
so e una con bancone e sgabelli. Anche da
asporto e servizio a domicilio. Voto 6,5 IL BELLO Specializzati anche in spritz. IL BRUTTO Musica molesta ad alto volume.
PREZZI Tramezzini: 2,50 euro.  TRAMÉ. MILANO PIAZZA SAN SIMPLICIANO 1,
 02.84.10.53.36. SEMPRE APERTI. CUCINA APERTA
SINO ALLE 22.
ristorante
«Rodizio» alla brasiliana Cucina brasiliana in una cornice moderna. CUCINA Protagonista assoluto è il rodizio: 14
tipi di carne allo spiedo, servite a ciclo continuo.
Prima, dopo e durante, si può attingere a un
buffet di antipasti (circa 20 portate). Voto 7 AMBIENTE Un contesto funzionale e lineare,
senza troppi richiami folkloristici. Voto 6/7 IL BELLO Buona materia prima.
IL BRUTTO Manca un po’ di personalità.
PREZZO Prezzo fisso: 38 euro per rodizio e anti­
pasti (bevande escluse).
 PANDEIRO VIALE PREMUDA 46,  02.78.07.94. CHIU­
SO DOMENICA. CUCINA APERTA SINO ALLE 23.30.
Piaceri
MANGIAREBENE
di Valerio M. Visintin
Piaceri
30
MANGIAREBENE
vivimilano
9 VII 2014
agenda golosa
Pizza al trancio gratis per la festa d’apertura Pizza al trancio gratis. Dove e quando? Mercoledì (a cominciare dalle ore 19) in occasione dell’inaugurazione del nuovo «Little Italy» in piazza De Angeli 1. È il quarto capitolo di una piccola catena di locali popolari ed economici (gli altri sono in via Tadino, via Borsieri e via Poma), specializzati in tranci di pizza (ma non solo). Completano la festa, artisti di strada e musicisti.  LITTLE ITALY. PIAZZA DE ANGELI 1.  02.49.84.181. ORARIO: 19­21. MERCOLEDÌ 9 Aperitivo alternativo? Con birra e porchetta La porchetta cotta nel forno a legna. Boccone semplicissimo ma pregiato proposto dallo staff di Pisacco (ristorante e american bar imparentato con lo chef Andrea Berton) dal martedì al giovedì, all’ora dell’aperitivo. Per accompagnarla, una selezione di birre.  PISACCO. VIA SOLFERINO 48  02.91.76.54.72 ORARIO: 19–21. PORCHETTA 10 EURO E BIRRE
ristoranti
DA 2 EURO. DA MARTEDI A GIOVEDI.
SINO ALLE 22,30. ACCESSO DISABILI: NO
TRATTORIE
RIGOLO
 VIA SOLFERINO 11 ANGOLO LARGO TREVES,  02.86.46.32.20. CUCINA APERTA SINO ALLE 23. CHIUSO LUNEDÌ. ACCESSO DISABILI: SÌ
CUCINA Tradizionale. Ribollita, ravioletti con sugo casareccio, pappardelle fresche con cinghiale, spaghetti alle vongole, linguine all’astice, ossobuco (il mercoledì), salsicce toscane, cotoletta alla milanese, carne alla griglia (salsicce, fiorentina, filetto, costata…), pepata di cozze, branzino alla griglia. C’è anche un menu per celiaci. Voto 7
AMBIENTE Il paradigma della trattoria toscana: tavoli, lampade, quadri e il via vai dei camerieri. Niente lustrini, ma un arredo solido e confortante nella sua immutabilità. Voto 7 IL BELLO Un bel calendario di serate a tema.
IL BRUTTO Menu immutabile.
PREZZI Conto sui 40/50 euro, bere a parte.
OSTERIA DEI POETI
 CORSO GARIBALDI 40,  02.86.90.321. CHIUSO DOMENICA. CUCINA APERTA CUCINA Tradizionale. Orecchiette con salsiccia squacquerone e noci, maccheroncini con zucchine e zafferano, strozzapreti salsiccia e piselli, pisarei e fasoi, risotto con pecorino di fossa, piadinata (un cestino di piadine e in un piattone con squacquerone e rucola, affettati misti, verdure cotte e salsiccia ai ferri), tagliata con patate e cipolle, stracotto d’asino con polenta, cotoletta alla milanese con radicchio, filetto al mirto, spada alla siciliana, coda di rospo al forno. Voto 7 AMBIENTE Lungo e stretto come un wagon restaurant, accogliente e domestico come la casa di una zia, intimo come un bistrot parigino, popolare come una trattoria. Voto 7 IL BELLO Prezzi onesti, ambiente simpatico, carta dei vini più che discreta.
IL BRUTTO Il locale è piccolo: occorre prenotare con un buon anticipo.
PREZZI Conto sui 25 euro, bere a parte.
TRATTORIA AL CAPOLINEA
 VIA LOMBARDINI 1,  02.89.40.20.60. CHIUSO LA DOMENICA. CUCINA APERTA SINO ALLE 23. ACCESSO DISABILI: NO CUCINA Lombardo­
emiliana. Risotti, ravioli, cotoletta, gnocco fritto con salumi, costate, tagliate…. Voto 6,5 AMBIENTE Un contesto popolare, da trattoria, con allusioni all’omonimo Capolinea, mitico tempio del jazz, inventato Giorgio Vanni, padre della padrona di casa, Angelica. Voto 6,5 IL BELLO Porzioni ciclopiche.
IL BRUTTO Cucina approssimativa.
PREZZI Conto sui 25/30 euro, bere a parte.
DE CARLO DA TERESA
 VIA PAVIA 3,  02.58.11.11.26. CHIUSO DOMENICA. CUCINA APERTA SINO ALLE 22,30. ACCESSO DISABILI: Sì CUCINA Tradizionale. Tagliolini cozze vongole e zucchine, orecchiette pomodoro e cacioricotta, purea di fave con catalogna all’aglio, salsiccia alla brace con patate, seppie ripiene al forno. Voto 6,5 AMBIENTE Una trattoria simpatica e popolare, condita in salsa pugliese. Voto 6 IL BELLO Prezzi popolari.
IL BRUTTO Servizio cortese ma un po’ sbrigativo.
PREZZI Conto sui 20/25 euro, bere a parte.
IL NOSTRO PREFERITO
L’ALTRA ISOLA
COLLINE SENESI
 VIA E. PORRO 8,  02.60.83.02.05. CHIUSO SABATO A PRANZO E DOMENICA. CUCINA APERTA SINO ALLE 23. ACCESSO DISABILI: NO
 VIA STOPPANI 9,  02.29.53.12.45. APERTI TUTTI I GIORNI. CUCINA APERTA SINO ALLE 23,30. ACCESSO DISABILI: SÌ. CUCINA Lombarda. Risotto al salto, risotto alla pavese (con fagioli e vino), risotto alla milanese, ossobuco con risotto, mondeghili (polpettine di carne), nervitt con fagioli, cotoletta alla milanese, trippa, brasato, cassoeula. Voto 7+ AMBIENTE L’ingresso non è molto diverso da quello di un baretto di periferia. Ma i tavoli sono in una graziosa saletta con camino, al tempo stesso rustica e domestica. Voto 6,5
IL BELLO Ottima cucina alla milanese. IL BRUTTO Polpette e i nervitt sembrano un gentile cadeau, ma compariranno nel conto: 5 euro a testa PREZZI Conto sui 35/40 euro, bere a parte.
MASUELLI SAN MARCO
 VIALE UMBRIA 80,  02.55.18.41.38. CHIUSO LUNEDÌ A PRANZO E DOMENICA. CUCINA APERTA SINO ALLE 23. ACCESSO DISABILI: SI CUCINA Piemontese e lombarda. Garganelli al ragù di verdure, agnolotti alla piemontese, risotto alla milanese con pistilli di zafferano, lingua di vitello salmistrata al verde, vitello tonnato con fiori di capperi, medaglione di tonno rosso al sesamo bianco, mosaico (composizione di pesci cotti al vapore aromatizzati alle erbe), costoletta alla milanese. Voto 7+ AMBIENTE Una vera trattoria d’altri tempi, con un’alta boiserie scura e tavoli apparecchiati con tovaglie candide. Voto 7+ IL BELLO Servizio cortese. IL BRUTTO Luci alte e poca atmosfera.
PREZZI Conto sui 35/40 euro, bere a parte.
CUCINA Tradizionale e toscana. Nel resto del menu: crostini toscani, zuppa di farro, ribollita, raviolacci con funghi e ragù, pici cacio e pepe, pici con calamari, fiorentina, salsiccia con fagioli cannellini in umido, cotolettona alla milanese, fritto misto di mare, sogliola alla brace. Voto 6,5 AMBIENTE Renato (lo chef) e la moglie Angela gestiscono queste due salette affollatissime di tavoli con la massima cortesia. Voto 6,5
IL BELLO Porzioni ciclopiche.
IL BRUTTO Un po’ rumoroso.
PREZZI Conto sui 25/35 euro, bere a parte.
CACIO E PEPE
 VIALE GIAN GALEAZZO 3,  02.83.24.25.09. CHIUSO DOM. E AL PRANZO DI SAB. CUCINA APERTA SINO ALLE 23,15. ACCESSO DISABILI: SÌ
CUCINA Romana. Scamorzine al lardo, tortino di carciofi patate e crema di taleggio, tonnarelli cacio e pepe, saltimbocca alla romana, trippa alla romana, piccatine ai carciofi, tagliata. Voto 7 AMBIENTE Una trattoria romana nuova di zecca ma riuscita per metà. Quel che stona è l’ambiente: gelido, buio e laccato. Ma i titolari, romani, promettono di applicarsi nei prossimi mesi per trasformare quel che hanno ereditato dal locale precedente (Agricola) in un teatro più consono ai sapidi e spicci gusti capitolini. Voto 6,5
IL BELLO La cucina di Luciana e la comunicativa alla romana di Andrea (il fratello).
IL BRUTTO L’arredo.
PREZZI Conto sui 35 euro, vini a parte.
ACQUISTO DIPINTI
E ANTIQUARIATO
VALUTAZIONE
GRATUITE
Lino Giglio
Iscritto al ruolo dei PERITI ed ESPERTI
n° 12101 Albo Tribunale Milano
Dipinti Antichi, dell’800 e ‘900
Dipinti Moderni e Contemporanei
Importanti dipinti di ogni epoca
Mobili Antichi
Oggetti d’Arte
Modernariato e Design
Antiquariato Orientale
Argenteria, Bronzi, Lampadari
Tel. 02. 29 40 31 46 - Cell 335. 63 79 151 - Via Carlo Pisacane 53 - Milano - [email protected] - www.antichitagiglio.it
LA PESA TRATTORIA 1902
 VIA FANTONI 26,  02.36.51.45.25. CHIUSO LUNEDÌ CUCINA APERTA SINO ALLE 24. ACCESSO DISABILI: SÌ.
ANTICA HOSTARIA DELLA LANTERNA
 VIA MERCALLI 3,  02.58.30.96.04. CHIUSO DOM. E AL PRANZO DEL SAB. CUCINA APERTA SINO ALLE 22. ACCESSO DISABILI: NO
CUCINA Regionale lombarda e friulana. Spaghettoni zafferano e prosciutto, rigatoni (a vari sughi), jota (una zuppa di polenta e maiale), musetto con brovada (maiale e rape marinate nella vinaccia), brasati e goulash. Voto 6,5 AMBIENTE L’aria popolare di una trattoria. Qualche quadro. Due donne sole al comando: in cucina Ambra, in sala la madre, Paola, piccolissima e guizzante come un topolino, paziente come una zia. Voto 6,5
IL BELLO Un recente lifting ha reso più carino l’ambiente.
IL BRUTTO Il parcheggio è un miraggio.
PREZZI Conto sui 20 euro, vini a parte.
CUCINA Pizzeria. Pizza a bordo medio. Non c’è altro in lista. Voto 7,5 AMBIENTE Due salette piccole, arredate con la domestica semplicità di una trattoria. La conduzione è familiare. Voto 7,5 IL BELLO Ambiente popolare.
IL BRUTTO Attenzione: non accettano né bancomat né carte di credito.
PREZZI Conto sui 10 euro, bere a parte.
I MONELLI
 CORSO DI PORTA ROMANA 129,  02.92.80.81.40, CHIUSO DOM. E AL PRANZO DI SAB. CUCINA APERTA SINO ALLE 23,30. ACCESSO DISABILI: NO
CUCINA Pizzeria. Pizza al trancio (croccantina la base, ottimo il sugo di pomodoro) e lasagne al forno (quest’ultime soltanto a pranzo). Voto 7 alla pizza, 6,5 al resto. AMBIENTE Locale dedicato quasi esclusivamente alla pizza al trancio. Boiserie laccata, sedie simil­thonet, tavolinetti in formica chiara: insomma, un abito confortevole da trattoria. Voto 6,5 IL BELLO A pranzo, anche qualche primo e qualche secondo.
IL BRUTTO Odor di pizza sugli abiti, souvenir della serata.
PREZZI 5 euro per un grosso trancio.
SNUPPÌ
 VIA SPARTACO ANGOLO VIA MOROSINI,  02.55.19.53.34. CHIUSO LUNEDÌ. CUCINA APERTA SINO ALLE 23,30. ACCESSO DISABILI: NO CUCINA Tradizionale. Pizza (sottile). Nel resto del menu: spaghetti al pomodoro, spaghetti con le cozze, maccheroncini ai quattro formaggi, orecchiette, spaghetti alle vongole veraci, hamburger, nodino, cotoletta, cozze, seppioline alla griglia, pesce spada ai ferri. Voto 7,5 alla pizza, 6+ al resto del menu.
AMBIENTE Una saletta colorata di rosa e «allargata» da pareti di specchi. Massima cortesia e tavoli apparecchiati con tovaglie di stoffa. Voto 6+ IL BELLO Bene la pizza.
IL BRUTTO Tavoli in fila come a scuola.
PREZZI Conto sui 20/25 euro per un pasto completo, bere a parte.
PIZZA OK
 PIAZZA SEMPIONE 8,  02.34.53.79.19. SEMPRE APERTI. CUCINA APERTA SINO ALL’UNA. ACCESSO DISABILI: NO CUCINA Tradizionale. Pizza (bassa e vasta), insalatone, tagliate. Voto 6,5
AMBIENTE Pizzeria a forte vocazione giovanile subentrata, qualche anno fa, ai Caminetti del Sempione. Dei quali conserva la sala rustica all’interno. Tavoli all’aperto con vista sull’Arco della Pace. Voto 6,5 IL BELLO Una lunghissima sequela di pizze.
IL BRUTTO Ma chissà perché la lista delle pizze (numerata sino a 150) parte da 50. PREZZI Pizza e birra con 10/15 euro.
PANE AL PANE VINO AL VINO
 VIA TADINO 48,  02.20.46.300. CHIUSO DOMENICA E LUNEDÌ. CUCINA APERTA SINO ALLE 23. ACCESSO DISABILI: NO
CUCINA Regionale emiliana. Gnocco fritto con salumi e formaggi o con frittatine, pisarei con fasoeu (gnocchetti piacentini), tortelli di zucca, piccola di cavallo (carne macinata), cotoletta. Voto 6,5 AMBIENTE In un quadrilatero ingombro di tavoli, arredato con stile ale il
Viaggio
E35
E62
E43
13
9
36
33
38
13
33
L ago
Maggiole
L ago
di Como
36
299
E35
A9
35
E62
E25
E64
MILANO
32
142
42
342
A8
A26
A5
230
11
A4
11
26
E25
E64
no
CON GLI AMICI
 VIA VINCENZO MONTI 28,  02.49.87.166. CHIUSO SABATO. CUCINA APERTA SINO ALLE 23,15. ACCESSO DISABILI: NO IL NOSTRO PREFERITO
Og
Tici
CUCINA Tradizionale. Una evidente impronta milanese guida il menu, producendo piatti più o meno tradizionali: gnocco fritto con pancetta e coppa, nervetti, mondeghili (cioè, polpette), risotti, brasato, arista, ossobuco con risotto, trippa. Voto 6/7 AMBIENTE Trattoria all’antica in abiti moderni. L’insegna è la stessa di prima. Ma è cambiata la gestione. Per ora, di umore tiepido. Nuovo anche il look, essenziale e lineare, delle due salette. Voto 6/7 IL BELLO Prezzi onesti.
IL BRUTTO Clima umano un po’ distaccato. PREZZI Conto sui 30 euro, bere a parte.
BIAGIO
31
494
E612
A dd
a
E35
E62
591
lio
415
235
Po
211
234
A21
Po
458
E70
E70
10
A1
23
A21
E70
T án
o
45
E74
A6
663
ar
231
E717
A26
ái
M
LA MORRA (CN)
29
ra
E25
E62
A10
564
0
A6
30 km
E717
A7
30
20
E80
226
45
E33
A15
225
E80
A12
Cucina piemontese tra i vigneti Se stavolta azzardiamo una meta un po’ più distante è perché ne vale la pena. La Morra è una manciata di case di antica nobiltà raccolte tra colline di vigneti. È la culla del Barolo, re dei vini piemontesi. Ed è la cittadella di questa trattoria, che dispensa piatti schietti di rigorosa estrazione regionale in un contesto
gradevole, con tavoli all’aperto per le giornate più miti. Salumi e formaggi di qualità, tajarin, ravioli del plin, zuppe, tagliatelle, gnocchi, vitello tonnato, tagliate, battuta al coltello e bonèt per chiudere il pranzo in dolcezza. Tutto ciò, condito con misurata cordialità, sino in fondo a un conto decisamente onesto: sui 20/30 euro, bere (bene) a parte.  OSTERIA MORE E MACINE. VIA XX SETTEMBRE 18 LA MORRA (CN).  0173.50.03.95. SEMPRE APERTO. A CIRCA 120 MINUTI DA MILANO
campagnolo, si riassume questa trattoria di formato tascabile di marca padano­
piacentina. Il personale fa gli onori di casa con una comunicativa amichevole e familiare, che è l’ingrediente più prezioso del locale. Voto 6,5 IL BELLO Grande cortesia, bella atmosfera.
IL BRUTTO Una cucina non proprio raffinatissima. PREZZI Conto sui 25/30 euro, bevande a parte.
ZEN­CI
 VIA PIERO DELLA FRANCESCA 31,  02.78.62.25.47. SEMPRE APERTI. CUCINA APERTA SINO ALLE 23. ACCESSO DISABILI: SÌ.
CUCINA Cinese. Le voci sono quelle già note, ma le esecuzioni sono cucite con mano raffinata (ravioli, involtini primavera, ramen, polpettine di gamberi, pollo stufato al curry…). Voto 7+ AMBIENTE Ristorante cinese di ultima generazione. Un contesto estetico un po’ freddino, ma funzionale. Voto 6/7 IL BELLO Servizio cortese e sorridente. IL BRUTTO Luci esagerate PREZZI Conto sui 30 euro, bere a parte.
D
Piaceri
MANGIAREBENE
vivimilano
9 VII 2014
Piaceri
32
vivimilano
9 VII 2014
LA BRASA
 VIA RAFFAELLO SANZIO 14,  02.43.98.64.35, CHIUSO IL LUNEDì DELLA DOMENICA. ACCESSO DISABILI: SÌ. CUCINA Di carne. Tartare, hamburger, carni di manzo alla brace (costate, fiorentine), pollo, anatra e maiale (salsicce, costine…). Voto 6/7 AMBIENTE Si divide in due. Da una parte la sala, altamente rustica, con tavoli di legno sotto le tovagliette di carta e pareti con mattoni a vista. Dall’altra, una verandina sul marciapiede. IL BELLO Materia prima di buona qualità.
IL BRUTTO Menu di scarsa fantasia.
PREZZI Conto sui 30 euro, bere a parte.
OREN
 VIALE BERENGARIO 1,  02.48.13.901. CHIUSO LUNEDÌ A PRANZO. CUCINA APERTA SINO ALLE 23. ACCESSO DISABILI: SÌ CUCINA Cinese e creativa. Ravioli di carne alla griglia, ravioli di gamberi al vapore (o alla griglia), spaghetti di soia con vitello, pollo saltato con verdure miste, vitello con salsa piccante, MANGIAREBENE
maiale in agrodolce, anatra in salsa «speciale». Voto 7+
AMBIENTE Una saletta a gomito abitata da Alessandro (milanese di nascita e cinese d’origine) e dai sorrisi del personale. Voto 7 IL BELLO Una cucina raffinata e moderatamente creativa.
IL BRUTTO L’arredo è forse un po’ cupo.
PREZZI Conto sui 25 euro, bere a parte.
DENZEL
 VIA WASHINGTON 9,  02.48.51.93.26. CHIUSO SABATO A PRANZO E ALLA CENA DEL VENERDI. CUCINA APERTA SINO ALLE 23. ACCESSO DISABILI: NO CUCINA Kasher. Hamburger (da 150, 180 e 230 grammi e senza formaggio, perché l’ortodossia kasher non permette commistione tra carne e latticini), involtini di melanzana, polpette di manzo con bastoncino di cannella, ali di pollo al forno ripassate in padella, trancio di salmone grigliato, panini, chips (anche di patate americane). Voto 7 AMBIENTE Un localino kasher suddiviso su due piani. Meglio quello a pian terreno (malgrado l’affollamento di tavoli), perché quello sotterraneo è piuttosto asfittico. Voto 6/7 IL BELLO Porzioni gigantesche, prezzi umani, grande cortesia.
IL BRUTTO Si sta un po’ strettini.
PREZZI Conto sui 15/30 euro, bere a parte.
MYKONOS
 VIA TOFANE 5,  02.26.10.209. CHIUSO AL PRANZO DI MAR. SAB. E DOM. CUCINA APERTA SINO ALLE 23. ACCESSO DISABILI: NO
CUCINA Cucina greca. Taramosalata (salsina di uova di pesce), tiropita (sfoglia ripiena di feta), moussakà (pasticcio di carne, melanzane e besciamella) souvlaki (spiedini di carne). Voto 7 AMBIENTE Riproduzione fedele di una tipica taverna ellenica, con pareti bianche, mobili di legno e musica greca. Voto 7,5
IL BELLO Suggestioni vacanziere.
IL BRUTTO Per trovare posto, bisogna prenotare con giorni d’anticipo. PREZZI Conto sui 20/25 euro, vini a parte.
IL NOSTRO PREFERITO
Passa
parola
STEFANO PISCIOTTA
30 ANNI
MARKETING MANAGER
Street food, ambiente industriale Ho scoperto di recente, in zona Porta Romana, questo spazio
dai più volti. È ristorante, lounge bar e club, in un ambiente industriale e ricercato. La cucina propone street food di qualità, in particolare ho apprezzato il «Veg Sandwich», in menu anche ottimi hamburger, carne e pesce alla griglia.
 THE ROOM, V. GIULIO ROMANO 8,  02.58.31.98.39, CHIUSO LUN. E MART. E APERTO A PRANZO SOLO DOM. (BRUNCH).
INVIA LE TUE
SEGNALAZIONI A
VIVIMILANO.IT/SCRIVI
SAN MARCO
 VIA STENDHAL 41,  02.42.36.445. CHIUSO MARTEDÌ. CUCINA APERTA SINO ALLE 23. ACCESSO DISABILI: SÌ
Cucina Tradizionale. Pizze, spaghetti ai frutti di mare incartati nella pasta della pizza, orate e branzini al forno, falafel. Voto 6,5 AMBIENTE Arredo dignitoso e lindo, atmosfera familiare. Voto 6,5 IL BELLO Servizio cordiale e prezzi molto onesti. IL BRUTTO Si rischia la coda anche prenotando. PREZZI Conto sui 20/25 euro, vini a parte.
BA ASIANMOOD
 VIA RAVIZZA 10,  02.46.93.206. CHIUSO LUNEDÌ. CUCINA APERTA SINO ALLE 23.45. ACCESSO DISABILI: SÌ CUCINA Cinese moderna. Involtino ai gamberi, zuppa: agropiccante, zuppa con alghe e tofu, ravioli brasati o al vapore, vitello allo zenzero, rombo in crosta. Voto 7 AMBIENTE Enorme locale vestito di un ipermodernismo di maniera. Ma tutto sommato gradevole. Voto 6,5 IL BELLO In cucina, raffinata elaborazione dello stile cantonese.
IL BRUTTO Troppi tavoli, poca atmosfera.
PREZZI Conto sui 30 euro, bere a parte.
CON LA FAMIGLIA
AL BRONZETTI
 VIA FRATELLI BRONZETTI 2,  02.74.90.641. CHIUSO LUNEDÌ. CUCINA APERTA SINO ALLE 23. ACCESSO DISABILI: SÌ
CUCINA Tradizionale. Pizza, tortelloni al giocoliere (con radicchio), penne all’orientale (con curry), risotto alla milanese con luganega, gnocchi al gorgonzola, tagliata con rucola, filetto di bue alla griglia, baccalà mantecato, spada alla griglia, stinco, trippa, fegato alla veneta, salsiccia alla griglia, fritto di calamari. Voto 6/7 AMBIENTE Un umbro (Luciano Bonanni) e un bellunese (Gianluigi Bridda) tengono saldamente il timone di questa trattoria senza altre pretese se non l’intenzione di offrire un tranquillo comfort casalingo. Voto 6,5 IL BELLO Cucina e gestione molto affidabili.
IL BRUTTO Estetica modesta.
PREZZI Conto sui 30 euro, vini a parte.
ANTICA PIZZERIA FIORENTINA
 VIALE BLIGNY 41,  02.58.30.62.92. CHIUSO MARTEDÌ. CUCINA APERTA SINO ALLE 24. ACCESSO DISABILI. SÌ. CUCINA Pizzeria. Pizza al trancio, lasagne al ragù, melanzane alla parmigiana, trippa alla fiorentina, frittatina con erbe toscane, roast beef al sale, salsicce alla griglia, insalate di farro, vitello tonnato, moscardini olio e limone, salumi toscani. Voto 7 alla pizza, 6,5 al resto del menu.
AMBIENTE Due sale pulite e modeste, arredate con il minimo indispensabile. I tavolini di formica hanno una quadrettatura verde che ricorda i quaderni di scuola. Un motivo che si ripete sulle pareti. Voto 6,5 IL BELLO È una certezza.
IL BRUTTO Locale per cene veloci, inadatto per «fare serata». PREZZI Conto sui 15/20 euro, bere a parte.
CENA A DUE
LYR
 PIAZZA SAN MARCO 6,  02.33.61.24.90. CHIUSO LUNEDÌ. CUCINA APERTA SINO ALLE 23. ACCESSO DISABILI: NO
CUCINA Mediorientale. Classico repertorio mediorientale: falafel, kibbeh, moussaka, kafta, spiedini di manzo e così via, senza particolare ispirazione. Voto 6,5 AMBIENTE Avamposto libanese traslocato di recente a Brera. Uno IL NOSTRO PREFERITO
straniante collage di pulsioni estetiche in contrappunto: lo sfarzo esotico e un sottile decadentismo, il gusto antico e la modernità. Voto 7,5 IL BELLO La scenografia. IL BRUTTO Conto sostenuto. PREZZI Conto sui 40 euro, bere a parte.
DON JUAN
 VIA ALTAGUARDIA 2,  02.58.43.08.05. SEMPRE APERTO. CUCINA APERTA SINO ALLE 23. ACCESSO DISABILI: NO CUCINA argentina. Carni (filetti, controfiletti, ma anche carne di maiale e di pollo) cotte alla brace, a vista. In alternativa, empanadas. Voto 7,5. AMBIENTE L’arredo rievoca gli ambienti della Pampa con gusto, spendendo pochi e calibrati elementi, senza troppi motivi folkloristici. Trasmettono un senso di calore le pareti che alternano un giallo morbido a un rosso sanguigno. Voto 7,5 IL BELLO Clima vivace, malgrado l’ambientazione elegante.
IL BRUTTO Non Piaceri
MANGIAREBENE
33
vivimilano
9 VII 2014
guasterebbe una carta dei vini più articolata.
PREZZI Conto sui 35/40 euro, vini a parte.
RE SALOMONE
 VIA SARDEGNA ANGOLO VIA CAVALCABÒ,  02.46.94.643. CHIUSO SABATO E LA SERA DEL VENERDÌ. CUCINA APERTA SINO ALLE 22.30. ACCESSO DISABILI: SÌ CUCINA Kasher. Ravioli di carne al ragù, tagliatelle al ragù, lasagne al forno, cous cous di carne, cous cous vegetariano, scaloppine di pollo (o di vitello) al vino bianco, tagliata di manzo, falafel, panzerottini con funghi e spinaci, salsine (babaganosh e homos), mussakà, sigaro del Sinai, sish kebab, carne alla griglia. Voto 7 AMBIENTE Ristorante ebraico, intimo e confortevole, raccolto in una saletta rossa e bianca. Verandona sul largo marciapiede. Voto 7 IL BELLO La varietà di gusti che offre la cucina.
IL BRUTTO Meno convincente il versante italiano del menu.
PREZZI Conto sui 25/30 euro, bere a parte.
Benessere & Bellezza
Come approfittare del tempo che manca
alle vacanze per recuperare la forma
E’ il momento di prendersi cura del proprio corpo con un programma quotidiano di trattamenti mirati
E’ già iniziato il conto alla
sale che aiuta anche a
rovescia per le vacanze. E
contrastare la ritenzione
oltre alla normale routine
idrica: mescolare del sale
quotidiana, già abbastanza
marino fine con 3-4 cucstressante, si deve anche
chiai di latte detergente
affrontare il momento dele massaggiarlo delicatala “prova costume”, quasi
mente con movimenti cirsempre fonte di delusiocolari sulla pelle bagnata
ni e dispiaceri. C’è chi ha
partendo dalle caviglie e
come punto debole una
risalendo fino al resto del
pelle impura e dall’aspetcorpo, insistendo nelle
to spento, chi si trova con
zone dove la pelle è più
qualche chilo in più e chi
sciupata. Per rassodare
con il corpo poco tonico.
e tonificare il corpo ogni
Non bisogna perdersi d’agiorno durante la doccia
nimo e invece approfittare
massaggiare la pelle con
del tempo che manca alla
una spugna di luffa o di
partenza per rimettersi in
crine inumidita con acqua
forma. Chi ha qualche ora
fredda a cui si possono
Foto: EXTRO PARRUCCHIERI
libera durante la settimana
aggiungere quattro gocce
o il week end può ricorrere
di olio essena un programma di trattamenti mirati all’estetiziale di rosmarino per un’azione
Dieta e
ca, che schiaccino però l’occhio anche al relax,
stimolante della circolazione peripresso i numerosi centri dedicati alla cura del
ferica, o di melograno per un effetto
movimento
benessere e della bellezza, da quelli estetici
rigenerante e tonificante o di limone
per
garantirsi
superspecializzati alle Day Spa, dalle terme agli
per la sua attività drenante. Per damigliori
hamman. Per chi invece è in una lotta continua
re un' ulteriore sferzata alla circolacon il tempo, l’ultima tendenza è impostare
zione concludere la doccia facendo
risultati
a casa propria un mini programma dedicato
un automassaggio con un getto
al proprio corpo. Ecco qualche suggerimento.
d’acqua prima calda e poi fredda:
Per ritrovare una pelle morbida e uniforme
partire dalle caviglie risalendo verso l’alto con
andrebbe eseguito una volta alla settimana
piccoli movimenti circolari. Dopo essersi sciacuno scrub. E’ particolarmente utile quello al
quati nutrire e idratare sempre la pelle con
Foto: SPA4U
una crema o un olio. Per il proprio benessere
non devono però mancare l’attività fisica che
può essere effettuata a casa con esercizi a corpo
libero o con piccoli attrezzi, e un corretto regime
alimentare ricco di vegetali e frutta di stagione,
per aiutare l’organismo a disintossicarsi e per
tenere sotto controllo il peso.
SPA4U: bellezza e relax
a casa tua
EXTRO PARRUCCHIERI: pronte all’estate con New Memory!
Voglia di sole, mare, l’estate è alle porte: impera la prova bikini ma quale sarà il look giusto da sfoggiare
in spiaggia? Extro Parrucchieri, pensa alle donne, ad un look naturale e propone il suo nuovo trattamento
ondulante, New Memory, che si ottiene grazie ad un prodotto innovativo che assicura ondulazioni e ricci
morbidi, un effetto mare distribuito in poche ciocche. New Memory si può realizzare anche sui capelli più
trattati permettendo di mantenere la loro elasticità grazie ad un effetto memoria che consente di imprimere
l’ondulazione senza creare “rotture” sul capello al contrario dei tradizionali trattamenti molto dannosi. Extro
Parrucchieri dopo New Memory propone il “taglio a secco”, punta di diamante, eseguito su capelli asciutti
consente l’assoluta personalizzazione del taglio, creando linee e volumi più adatti al viso, definendolo in modo
unico e reale per i giorni successivi. Addio a spazzola e bigodini con New Memory l’effetto mare è garantito!
EXTRO PARRUCCHIERI, CORSO MAGENTA 79. MILANO. TEL. 02 48006574, WWW.EXTRO.IT
PRODOTTI COSMETICI PROFESSIONALI
TRATTAMENTI COSMETICI PER VISO E CORPO,
UNA SPA A CASA TUA
Con SPA4U ricreare un centro
benessere a casa propria non è più
un sogno irrealizzabile. Si tratta di
veri e propri percorsi di bellezza
e relax che ognuno può effettuare
quando vuole e può nella tranquillità
del proprio appartamento. Sono stati
messi a punto utilizzando l'efficacia
dei prodotti professionali in uso
nei migliori centri di bellezza, dai
professionisti Mascia Brunelli SpA,
azienda che opera da oltre 60 anni
nel settore ospedaliero e che dal
2003 ha ampliato la sua attività nel
campo della cosmesi professionale.
Consentono di ridonare al proprio
aspetto radiosità e benessere,
recuperando la bellezza offuscata
dalle fatiche quotidiane e ritrovando
il proprio equilibrio psico-fisico.
SPA4U, TEL. 02 252091 - WWW.SPA4YOU.IT
MASCIA BRUNELLI SPA VIALE MONZA 272, MILANO
PRODOTTO DEL MESE
Crema Anti Ageing
acquistabile sul sito
o telefonicamente
a 35€ anziché 72€
Prenditi il tuo tempo! SPA4U
è il mondo del benessere e del relax a casa tua.
Dove, quando e come coccolarti lo decidi tu!
Crea la tua SPA negli spazi accoglienti di casa.
Pensa al trattamento che vorresti regalarti
ed entra nel percorso che fa per te…
LA PRIMA SPA VIRTUALE A CASA TUA www.spa4you.it - [email protected] - tel. 0225209.1
®
Infoline 02.4800.6574 Corso Magenta 79 MI [email protected] www.extro.it
Extro Parrucchieri Milano
Ph Marcello Manca ©
37
CONTATTI
POP/ROCK/JAZZ/CINEMA Fabrizio Guglielmini
[email protected]
CLASSICA Gian Mario Benzing [email protected]
TEATRO Riccardo Bozzi [email protected]
GETTY IMAGES Spettacoli
vivimilano
9 VII 2014
CARISMATICI I CYPRESS HILL
Hip hop dalla California
«CITY SOUND»:
NOTTE RAP
ALL’IPPODROMO
CON «CYPRESS HILL».
SUL PALCO ANCHE ENSI E NOYZ NARCOS
Q
uando sali sul palco devi spaccare, altrimenti è
meglio non salirci affatto. È la filosofia di Ensi,
che lunedì 14 all'Ippodromo del Galoppo apre un
evento rap con Noyz Narcos e gli americani Cy­
press Hill, i principali protagonisti di questa data
del «Milano City Sound». Il quartetto californiano
dei CH formato dal messicano­cubano B­Real, l'afro­cubano
Sen Dog, l'italo­americano Dj Muggs e il percussionista
newyorkese di origini portoricane Eric Bobo è uno dei gruppi
più innovativi e influenti del filone musicale che contamina
l'hip hop con il rock. Sono stati la prima band hip hop latina
a conquistare il disco di platino e hanno superato i diciotto
milioni di dischi venduti nel mondo. L’unica data italiana
 LUCA BENEDETTI
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Nel concerto al «Milano City Sound», unica data italiana del
tour europeo, potrebbero presentare in anteprima qualche
traccia inedita del nuovo album in lavorazione, il successore
dell'ottavo album «Rise Up» del 2010. «Terminata la tournée,
torneremo nello studio di Muggs per rifinire le registrazioni
del prossimo disco», ha dichiarato B­Real, che nella sua
attività solista parallela ai CH ha collaborato anche con il
gruppo hip hop italiano En Mi Casa nel brano «Street Code»
utilizzato nella colonna sonora del film «Fast & Furious ­ Solo
parti originali». Padrini incontrastati dell'hip hop della West
Coast, i Cypress Hill sono famosi soprattutto per la potente
hit «Insane In The Brain», che ha fatto debuttare il secondo
album «Black Sunday» del 1993 direttamente al numero uno
della classifica americana. Dopo un momentaneo sciogli­
mento nella seconda metà degli anni Novanta, la band è
definitivamente rinata nel 2000 con la doppia anima musica­
le del quinto album «Skull & Bones» pubblicato in due cd:
uno con sonorità rap e l'altro con influenze rock. C’è spazio per il crossover con il rock
I singoli «(Rock) Superstar» (gran finale dell'attuale scaletta
live che comprende, fra gli altri, «Hand On The Pump», «Te­
quila Sunrise) e «(Rap) Superstar» rappresentano l'attitudine
dei Cypress Hill per il crossover hip hop­rock. Aspettando
un'altra icona hip hop come Snoop Dogg aka Snoop Lion, che
il 30 luglio chiuderà il programma del «Milano City Sound»,
lunedì 14 godiamoci due fenomeni del rap nostrano come
Noyz Narcos con il quarto album «Monster», uno dei titoli più
attesi del 2013, e il re del freestyle Ensi che offre un assaggio
del futuro album con il nuovo singolo «Change» inciso in
collaborazione con Patrick Benifei dei Casino Royale. «Biso­
gna credere nei sogni e non farsi condizionare da un sistema
che sempre più devia dai valori reali della vita. Dobbiamo
cambiare il gioco prima che il gioco cambi noi», ha detto il
rapper torinese riguardo al singolo «Change» uscito a inizio
luglio. «È un brano motivazionale. Quando sento il pubblico
urlare per una rima, penso a quanto stavo bene quando io
sotto il palco cantavo quelle dei miei artisti preferiti. So
esattamente cosa prova la gente e sapere che il motore di
queste emozioni sono io mi carica di positività. Non è solo
per soddisfare l'ego: serve soprattutto a motivarmi». CYPRESS HILL LUNEDÌ 14. ORE 19.45. IPPODROMO DEL GALOP­
PO. VIA DIOMEDE 1.  02.53.00.65.01. e 28,75.
Spettacoli
38
vivimilano
9 VII 2014
POPROCKJAZZ
Suoni alternativi
fra elettronica
e post rock
IMPEGNATO CAPAREZZA
Due italiani all'Ippodromo
Dalla collezione di quadri sonori di Caparezza alla
musica ribelle di Alessandro Mannarino: il programma
della rassegna live «Milano City Sound» propone due
differenti declinazioni della canzone d'autore italiana.
Il riccioluto rapper di Molfetta (venerdì 11 luglio) e il
sanguigno cantautore romano (martedì 15) portano
dal vivo all'Ippodromo del Galoppo i rispettivi nuovi
album «Museica» e «Al Monte». Caparezza descrive la
sua sesta produzione come una «audio­guida delle
mie visioni messe in mostra»: ogni traccia del cd
«Museica», infatti,
prende spunto da un
pittore o un dipinto,
come fece alla fine
dell'Ottocento il com­
positore russo Musor­
gskij con la famosa
suite per pianoforte
«Quadri di un'esposi­
zione» ispirata al pittore Viktor Hartmann, che quasi
un secolo dopo ha dato agli Emerson Lake & Palmer
lo spunto per scrivere una pietra miliare del rock
progressive come «Picture At An Exhibition». «L'idea
di un album ispirato a opere d'arte mi è venuta duran­
te un viaggio ad Amsterdam nel quale tra le prostitute
e la marjuana ho scelto la mostra di Van Gogh», ha
Mannarino
e Caparezza con storie di protesta
al «Citysound»
spiegato Caparezza. Proprio il brano «Mica Van Gogh»
è una delle tracce migliori di «Museica» assieme a
«Giotto Beat», «Cover», «Non me lo posso permette­
re», «Sfogati» e «Fai da tela», che il rapper alterna a
monologhi su arte e attualità nello show dalla sceno­
grafia ingombrante e colorata in cui è affiancato
dall'inseparabile Diego Perrone come seconda voce.
Il «capellone pugliese che piace ai giovani» ­ definizio­
ne maligna del senatore Stefano Esposito che voleva
stigmatizzare la sua presunta simpatia per il movi­
mento No Tav ­ in realtà ha una credibilità intergenera­
zionale guadagnata grazie a canzoni come «Goodbye
Malinconia», «Vieni a ballare in Puglia», «Legalize The
Premier». Dalle travolgenti sonorità di Caparezza alla
trascinante chitarra di Alessandro Mannarino (il 19
giugno scorso fu coinvolto in una rissa a Ostia in stato
di ubriachezza e dopo essersi scusato con una lettera
diffusa alla stampa verrà processato per direttissima)
che porta sul palco del «Milano City Sound» il terzo cd
«Al Monte». Entrato direttamente al terzo posto fra gli
album più venduti, il nuovo disco di inediti conferma
il lusinghiero successo dei precedenti «Bar della Rab­
bia» e «Supersantos». Luca Benedetti
Tre concerti di musica indipendente per la quarta edizione del festival «Video Sound Art» negli spazi del Museo Nazionale della Scienza. Si comincia con la cantautrice americana Julia Holter (nella foto) mercoledì 9 che presenta il suo terzo album «Loud City Song». giovedì 10 salgono in scena i milanesi Arirgang e gli svizzeri Death of a Cheerleader, entrambi impegnati in progetti rock ed elettronica di ricerca. Chiusura venerdì 11 con Adult Standard e K­Conjog entrambe formazioni italiane che si collocano nell’ambito del post rock tricolore. VIDEO SOUND ART
LIVE 9, 10 E 11 LUGLIO. ORE 22. MUSEO DELLA SCIENZA E DELLA TECNOLOGIA. VIA SAN
VITTORE 21.  339.5401941. e 8­10
CAPAREZZA (VENERDÌ 11 € 18) ALESSANDRO MANNA­
RINO (MARTEDÌ 15 € 34,50­e 28,75­23). ORE 21. IPPODRO­
MO DEL GALOPPO. WWW.CITYSOUNDMILANO.COM.
Mgmt e gli altri, una carica indipendente
ESTRO GLI AMERICANI MGMT
Dagli MGMT a The Dandy Warhols, Milano e
Bologna si uniscono in un gemellaggio rock.
Al Magnolia (e parallelamente in Fiera Di­
strict a Bologna) arriva «Unaltrofestival», doppio appuntamento che lunedì 14 e marte­
dì 15 porta sul palco tanti nomi molto attesi
della scena alternativa internazionale. La for­
mula è nuova e incrociata, più snella rispetto
ai grossi festival musicali che non sembrano
più avere tanta fortuna in Italia: lunedì al­
l’Idroscalo arrivano gli MGMT, americani e
psichedelici, preceduti da Panda Bear, His
Clancyness, M+A (italiani reduci da Glaston­
bury) e Kuroma. Il giorno seguente la stessa
line up si esibisce a Bologna, mentre a Mila­
no tocca a The Dandy Warhols, The Horrors,
Temples, Telegram e Foxhound, a Bologna il
giorno precedente. Sempre al Magnolia, mercoledì 9, si punta al
folk con M. Ward, cantautore statunitense po­
etico ed evocativo, che vanta un’ampia disco­
grafia, sia come solista che come membro di
varie band. Barbara Visentin
UNALTROFESTIVAL. LUN. 14 E MAR. 15. ORE
19.50. e 30 + PREVENDITA PER UN GIORNO, e
50 + PREVENDITA PER DUE GIORNI. M. WARD
MERC. 9. ORE 21.30 e 15. CIRCOLO MAGNOLIA.
VIA CIRCONV. IDROSCALO 41.  02.71.61.046.
7 0
Bolero e guaracha:
lo stile da ballare del Septeto Nabori
Benson,
eroe soul jazz
IL CHITARRISTA A VILLA ARCONATI
CON UN OMAGGIO A NAT KING COLE
Per il grande pubblico il suo nome è diventato cele­
bre nei primi anni 80, in piena era disco, con il
successo planetario di «Give me the Night». In real­
tà il chitarrista George Benson, a Villa Arconati ve­
nerdì 11 luglio, esordì negli anni Sessanta come chi­
tarrista jazz sulle orme di solisti come Wes Montgo­
mery e Charlie Christian. Dopo una lunga collabora­
zione con l’organista Jack McDuff e con Lonnie Smi­
th, seguirono i sodalizi con altri grandi nomi come
il trombettista Miles Davis ed il pianista Herbie Han­
cock. Oggi Benson è un gioviale signore di 71 anni
che ha firmato altre grandi hit, prima fra tutte «On
Broadway» geniale melodia e altrettanto geniale
«call and answer» fra la voce di Benson e la sua sei
corde semiacustica. Il live a Villa Arconati sarà in­
centrato soprattutto sul suo disco più recente «In­
spiration ­ A Tribute to Nat King Cole». Benson ha
recuperato lo spirito del repertorio di Nat King Cole
rivisitando i brani con gli arrangiamenti di Nelson
Riddle e la Henry Mancini Institute Orchestra. Dal
vivo non mancherà anche la produzione degli anni
Novanta e Duemila con molte contaminazioni fra
VIRTUOSO GEORGE BENSON
soul e rhythm ‘n’ blues e con ripescaggi da album
come «Irreplaceable» e le altre incursioni nel territo­
rio dello smooth jazz («The Lady in My Life») che
pur non rendendo giustizia al virtuosismo di Benson
gli hanno conquistato nuovi fan. Fabrizio Guglielmini
GEORGE BENSON VENERDÌ 11. ORE 21.30. VILLA ARCO­
NATI. CASTELLAZZO DI BOLLATE. VIA FAMETTA 1.
 800.47.47.47. e 28­31
7 0
Tutto l’entusiasmo del «son aborigeno» nella performance del gruppo cubano che vanta estimatori in ogni angolo del mondo e ha collaborato, fra i tanti, anche con gli italiani Paola Turci e Daniele Silvestri. Nato vent’anni fa a Santiago di Cuba, il Septeto Naborì contamina con sonorità moderne e coinvolgenti musiche tradizionali come il bolero, il son e la guaracha. Uno show da vivere con il loro stesso dinamismo: oltre a interpretare i grandi classici della musica popolare cubana, infatti, il Septeto Naborì insegnerà al pubblico di «Latinoamericando Expo» i passi delle diverse danze. l.b.
LATINOAMERICANDO EXPO SEPTETO NABORI SABATO 12.
ORE 22. FORUM ­ AREA PARKING
B. ASSAGO, VIA DI VITTORIO 6.
WWW.LATINOAMERICANDO.IT. e 15.
7
0
L’ AREPA venezuelana
è preparata con sola farina
di mais, acqua e sale,
cotta sulla piastra,
e farcita
SENZA glutine
lievito e grassi
pa baco
a
ry
re
pa peric
o
a
l
a Po lo M
p
e
re
o al Cu
ad
r
ch
n
e
ar
Viale Cassala, 9 (Ang. Via Luigi Sala, 18), zona romolo
Tel. 02 36736703 - arepaz.it
Spettacoli
POPROCKJAZZ
39
vivimilano
9 VII 2014
Spettacoli
40
vivimilano
9 VII 2014
POP & ROCK Luca Benedetti
MERCOLEDÌ 9 Vasco Rossi. Terza replica milanese del «Live Kom ‘014». Si viaggia verso l’ennesimo tutto esaurito: sono rimasti biglietti per il terzo anello o il pacchetto Vip Hospitality.  STADIO SAN SIRO. ORE 20.45. VIA PICCOLOMINI 5.  02.53.00.65.01. e 190­41,40. Hi Rock + The Offenders. Due gruppi di cover rock. Gli Hi Rock sono musicisti con esperienze dal blues più classico all’hard­rock: il loro repertorio di classici spazia fra Led Zeppelin, Jimi Hendrix, Doors, Rolling Stones, Deep Purple, AC/DC e ZZ Top.  SCIMMIE. ORE 21.30. VIA ASCANIO SFORZA 49.  329.87.78.993. e 10 CON CONSUMAZIONE. GIOVEDÌ 10 Vasco Rossi. Quarta e ultima replica milanese del «Live Kom ‘014».  STADIO SAN SIRO. ORE 20.45. VIA PICCOLOMINI 5. 02.53.00.65.01. 190­48,30­
41,40. Io?Drama + Management del Dolore Post Operatorio. Due fra le migliori band dell’underground italiano condividono il palco del Carroponte giovedì 10 luglio. I milanesi Io?Drama hanno appena pubblicato il nuovo album «Non resta che perdersi», il successore del terzo lavoro «Mortepolitana».  CARROPONTE. ORE 21.30. SESTO SAN GIOVANNI, VIA GRANELLI 1.  392.32.44.674. e 5. Latinoamericando Expo: Oscar D’Leon. Uno fra gli artisti venezuelani più famosi al mondo. Il suo repertorio di salsa e son è influenzato dai maestri cubani e dallo stile della New York degli anni Sessanta. Soprannominato «El sonero del mundo» oppure «el Rey de los soneros», Oscar D’Leon è sul palco di «Latinoamericando Expo» con il meglio della sua produzione di oltre cinquanta dischi.  FORUM ­ AREA PARKING B. ORE 22. ASSAGO, VIA DI VITTORIO 6. WWW.LATINOAMERICANDO.IT. e 15. UnE­yArDs. Unica data italiana della polistrumentista Merrill Garbus, in arte tUnE­yArDs, chiamata ad aprire il tour nordamericano degli Arcade Fire dopo il successo dell’acclamato cd «Whokill» del 2011. La cantautrice americana presenta il terzo album «Nikki Nack», anticipato dal singolo «Wait For A POPROCKJAZZ
Minute», nel concerto al Magnolia, che è un'anteprima del «Vasto Siren Fest» in programma dal 24 al 27 luglio a Vasto, in provincia di Chieti. Chi avesse l'abbonamento per il «Siren» può assistere gratis a questo live milanese. Musica gratis
 CIRCOLO MAGNOLIA. ORE 21.30. SEGRATE, CIRC. IDROSCALO 41.  366.50.05.306. e 17,25. Gué Pequeno Latinoamericando Expo: Victor Manuelle. Considerato una stella della salsa romantica o «Salsa Monga», Victor Manuelle nella sua ventennale carriera ha collezionato riconoscimenti prestigiosi, compresa la nomination ai Latin Grammy nel 2003. «El Sonero de la Juventud» porta dal vivo a «Latinoamericando Expo» il nuovo album «Me Llamaré Tuyo» pubblicato nel 2013.  FORUM ­ AREA PARKING B. ORE 22. ASSAGO, VIA DI VITTORIO 6. WWW.LATINOAMERICANDO.IT. e 15. Brunori Sas. Vincitore di riconoscimenti importanti come il Premio Ciampi e la Targa Tenco, il cantautore cosentino fa tappa al parco Tittoni di Desio con «Il cammino di Santiago in tour» partito lo scorso marzo da Milano. Venerdì 11 luglio Brunori SAS porta dal vivo l’album «Vol. 3 – Il cammino di Santiago in taxi», uscito a inizio febbraio dopo il singolo «Kurt Cobain».  DESIO. PARCO TITTONI. ORE 21. VIA LAMPUGNANI 66.  339.88.42.707. e 10. Canzoniere Grecanico Salentino. Il rituale della pizzica e della taranta interpretato in chiave moderna dal più antico gruppo pugliese di musica popolare salentina, che ha portato questi suoni tradizionali in tutta Europa, negli Stati Uniti e in Medio Oriente. Protagonista della serata «Sciamu a ballare» al Carroponte, il Canzoniere Grecanico Salentino è stato fondato nel 1975 da Daniele Durante, che ha dato forma a una intuizione della scrittrice Rina Durante.  CARROPONTE. ORE 21.30. SESTO SAN GIOVANNI, VIA GRANELLI 1.  392.32.44.674. e 5. Don Backy. Membro storico del Clan di Adriano Celentano, Don Backy è cantautore, attore e pittore che ha cominciato la sua carriera negli anni 60. Il live serale è anticipato alle ore 20 sul barcone all’esterno delle Scimmie (ingresso libero) dalla presentazione dei cinque volumi di «Memorie di un Juke Box», un viaggio nella memoria per riscoprire le radici della nostra musica leggera.  SCIMMIE. ORE 22. IL NOSTRO PREFERITO
Odette Di Maio
 BQ DE NÒTT. ORE 22.30. VIA BUSSOLA 9.  338.91.16.065. MERCOLEDÌ 9
 TERRAZZA FAMILY ­ CENTRO COMMERCIALE VULCANO. ORE 23.30. SESTO SAN GIOVANNI, VIALE ITALIA 555.  02.83.42.95.10. SABATO 12. (NELLA FOTO)
Mondo Marcio + Rocco Hunt + Entics + Ghemon  RADIO 105 MUNDIAL VILLAGE MILANO. ORE 20.45. PIAZZA CASTELLO. WWW.105.NET. SABATO 12. Alice & Alex  CIRCOLO MAGNOLIA. LIVE ALLE ORE 22. SEGRATE, CIRC. IDROSCALO 41.  366.50.05.306. DOMENICA 13. Petra
 CARROPONTE. LIVE ALLE ORE 20. SESTO SAN GIOVANNI, VIA GRANELLI 1.  392.32.44.674. DOMENICA 13. VIA ASCANIO SFORZA 49.  329.87.78.993. e 25 CON CONSUMAZIONE (APPUNTAMENTO LETTERARIO+BUFFET+LIVE € 30). SABATO 12 Giuliano Palma. L’ex cantante dei Casino Royale è protagonista del festival «#rugbysound» con i suoni new soul, r&b e funk del suo «Old Boy Tour». In scaletta anche i brani «Come ieri» e «Ora lo sai» registrati rispettivamente con Marracash e con Samuel dei Subsonica. Soprannominato «The King», il milanese Palma è conosciuto soprattutto come cantante dei Casino Royale, con cui ha inciso 7 dischi (da «Soul Of Ska» del 1988 a «CRX» del 1997) e per il sodalizio con i Bluebeaters.  PARABIAGO. CENTRO SPORTIVO VENEGONI­MARAZZINI. ORE 21.30. VIA CARSO. WWW.RUGBYSOUND.IT. e 11,50. Jonny Lang. Considerato uno dei migliori chitarristi e
performer della sua generazione, il trentatreenne americano Jonny Lang sta girando l’Europa per promuovere il nuovo album «Fight For My Soul», segnalato come disco della settimana dall’emittente BBC Radio 2.  SESTO SAN GIOVANNI, VIA GRANELLI 1.  392.32.44.674. e 15. Latinoamericando Expo: Elito Revé. Conosciuta come il Charangon, l’orchestra cubana di Elito Revé è una formazione leggendaria della musica latinoamericana. Fondata nel 1956 dal geniale musicista scomparso nel 1997, oggi è diretta dal figlio Elito, che uguale al padre ha non solo il nome ma anche il talento artistico. Elito ha saputo coniugare la tradizione della timba e della salsa cubana con sonorità più innovative, ricevendo vari premi nel 2011 per il disco «¿De que estamos hablando?» e come miglior orchestra da ballo cubana.  FORUM ­ AREA PARKING B. ORE 22. ASSAGO, VIA DI VITTORIO 6. WWW.LATINOAMERICANDO.IT. e 10. Valient Thorr. Gruppo americano con sonorità hard­rock e metal. Tornano all’Arci Lo­Fi con il nuovo album «Our Own Masters». Il concerto di lunedì 14 luglio è aperto da due band italiane: Zootstick e Tytus.  ARCI LO­FI. ORE 21. VIA PESTAGALLI 27. WWW.LO­
FI.MILANO.IT. e 13 CON TESSERA ARCI. MARTEDÌ 15 John Butler Trio. La band australiana capitanata da John Butler arriva a Milano per presentare il sesto album di studio «Flesh & Blood» pubblicato lo scorso febbraio. Il John Butler Trio,
attualmente completato da Byron Luiters e Grant Gerathy, ha sonorità che spaziano fra rock, blues e bluegrass.  CARROPONTE. ORE 21. SESTO SAN GIOVANNI,
VIA GRANELLI 1.  392.32.44.674. e 20.
JAZZ
Fabrizio Guglielmini
MERCOLEDÌ 9
Il Ritmo delle città. Workshop Ensemble diretto da Luca Missiti e Mauro Negri Buds Quartet. Doppio COMMENTA I CONCERTI
NELLA SEZIONE
POP ROCK JAZZ concerto con un repertorio comune dedicato agli standard be bop.  PIAZZA CASTELLO. ORE 21.30. e 5. WWW.ILRITMODELLECITTÀ.IT
GIOVEDÌ 10
Il Ritmo delle città. Scandinavia Project: Jussi Fredrikson in Jazz War I e II e (a seguire) Trondheim Voices in Improvoicing.  PIAZZA CASTELLO. ORE 21.30. e 5. WWW.ILRITMODELLECITTÀ.IT
VENERDÌ 11
Il Ritmo delle città. Rassegna Tales in Jazz in collaborazione con i Civici Corsi di Jazz. In scena studenti dei corsi.  PIAZZA CASTELLO. ORE 21.30. e 5. WWW.ILRITMODELLECITTÀ.IT
SABATO 12
Il Ritmo delle città: Tales in Jazz. In collaborazione con i Civici Corsi di Jazz I set) Mannias­Forcione­
Giuranna band Tribute To Miles Davis II set) Take 6 + Open Act con Alvin Chea, Khristian Dentley, Joey Kibble, Mark Kibble, Claude V. McKnight III, David Thomas (voci).  PIAZZA CASTELLO. ORE 21.30. e 5. WWW.ILRITMODELLECITTÀ.IT
LUNEDÌ 14 Danila Satragno. La vocalist interpreta standard firmati da George Gershwin a Thelonious Monk, nel set «Un po’ come Shirley Horn», accompagnata dal Danila Satragno Quartet, composto da Gianluca Tagliazucchi (piano), Dino Cerruti (contrabbasso) e Rodolfo Cervetto (batteria).  PIAZZA CASTELLO. ORE 21.30. e 10. WWW.ILRITMODELLECITTÀ.IT MARCO BORGGREVE
Bbc Concert,
la «Verdi»
tra i pinguini
«Non è un concerto o un documentario televisivo. È un vero e proprio action show con una sua struttura narrativa precisa»: così il compositore George Fenton introduce «The Blue Planet» che il 10 arriva in Auditorium eseguito dall’Orchestra Sinfonica «Giuseppe Verdi» diretta da Danilo Grassi, seconda tappa della trilogia dedicata al pianeta che fonde le straordinarie immagini dei documentari Discovery della Bbc alla colonna sonora creata ad hoc dal musicista britannico. Questo capitolo dedicato al mondo sommerso è in realtà il punto di partenza della «Earth Trilogy» che la Verdi sta proponendo a Milano POETICA LA SOPRANO CAROLYN SAMPSON
L’estate barocca
LA SOPRANO CAROLYN SAMPSON INAUGURA CON L’ACCADEMIA BIZANTINA
DIRETTA DA OTTAVIO DANTONE LA STAGIONE DI «MILANO ARTE MUSICA»
U
na stella del Barocco inaugura quest’an­
no la rassegna estiva «Milano Arte Mu­
sica»: è Carolyn Sampson, soprano in­
glese oggi senza eguali per espressività,
limpidezza, gusto poetico. Sarà lei, con
l’Accademia Bizantina diretta da Ottavio Dantone, a
dare l’avvio, martedì 15, in Santa Maria della Passio­
ne, al super festival che, organizzato da «La cappella
musicale» e dal Comune, ci terrà compagnia con 17
appuntamenti, fino al 28 agosto. Con il suo timbro
luminoso la Sampson allinea varie «Salve Regina»:
quella affettuosa (e
poi scattante) di
V i v a l d i , RV 6 1 7,
quella più «severa»
di Pergolesi, quella
più aerea di Hasse.
Dantone le inter­
valla con tre Con­
certi Grossi, il n. 2
di Giovanni Lorenzo Gregori (1663­1745), l’op. VI n.
10 di Händel, l’op. 3 n. 3 di Geminiani. Di stelle così, e di serate così, la nuova stagione è
assai ricca: il Barocco è sondato in tutte le sue regio­
ni. Ben 55 gli autori «convocati», da quelli notissimi
a quelli «da specialisti», belli da scoprire. Perché
sembra strano, ma è così: il pubblico estivo di Milano
ama l’esplorazione: «L’affluenza cresce quando si
propongono autori “di nicchia” o programmi curiosi»,
confida Maurizio Salerno, il brillante organista da
anni alla guida dei concerti alla Passione, creatore di
«Milano Arte Musica» e ora anche direttore artistico
dei «Pomeriggi». «Non bisogna mai scordarsi del
passato, — ricorda Salerno con lodevole umiltà —: se
A confronto, le «Salve Regina» di Vivaldi, Pergolesi e Hasse
oggi abbiamo un pubblico esigente e preparato sul
repertorio antico, lo dobbiamo a trent’anni di “Musi­
ca e poesia in San Maurizio”. “Milano arte Musica”
ha recepito questo testimone e ha collocato la rasse­
gna in un periodo differente, unendo così il pubblico
milanese a un forte afflusso turistico». Nella stagione spiccano due grandi appuntamenti
polifonici. Il 22 luglio tornano i giovani, favolosi can­
tori di «Stile Antico», con un confronto fra salmi e
mottetti cinquecenteschi di William Byrd e quasi omologhi di James MacMillan, classe 1959. Il 16 ago­
sto ecco invece l’ultimo concerto milanese dello sto­
rico Hilliard Ensemble che, ormai prossimo allo scio­
glimento, accosta le remote armonie di Pérotin alla
mistica di Arvo Pärt. Ci saranno poi i due Ghielmi (viola da gamba e
fortepiano, il 31 luglio) dediti a Johann Sebastian e
Carl Philipp Emanuel Bach; la tromba di Cassone
con Frigé all’organo, il 4 agosto; il flauto di Marco
Scorticati, il 6 agosto; Chiara Bianchini (8 agosto), il
Giardino Armonico (il 12), Bouvard nell’Orgelbüch­
lein di Bach (25 agosto). E un «duplice» Christophe
Rousset, il 27 agosto clavicembalista a tutto Rameau,
il 28 direttore dei «Talens Lyriques» in rare versioni
della «Juditha Triumphans»: oltre la più famosa, di
Vivaldi, ci sono da scoprire quelle di Jommelli, Cima­
rosa, Anfossi, Gassmann... Gian Mario Benzing
ACCADEMIA BIZANTINA. DIR. OTTAVIO DANTO­
NE. CAROLYN SAMPSON, SOPRANO. MART. 15,
ORE 20.30. S. MARIA DELLA PASSIONE. V. CON­
SERVATORIO 16.  02.76.31.71.76. € 10. 7 0
POLO SUD «FROZEN PLANET»
in collaborazione con Barley Arts. Fu proprio il successo di «The Blue Planet» (in replica il 16) a indurre alla realizzazione nel 2010 di «Planet Earth» (che, dopo
essere stato presentato ai primi di
luglio, torna il 14) e quindi di «Frozen Planet» imperniato sul mondo dei ghiacci, che Grassi e la «Verdi» eseguono per la prima volta a Milano il 12 (in replica il 24). «È un’esperienza sensoriale molto particolare», continua Fenton, «che si arricchisce grazie alla visione collettiva e all’esecuzione dal vivo». Daniela Zacconi
BBC CONCERT: THE BLUE PLANET. 10 LUGLIO. BBC CONCERT: FROZEN PLANET. 12
LUGLIO. ORCHESTRA SINFONICA
«GIUSEPPE VERDI». DIR. DANILO
GRASSI. AUDITORIUM CARIPLO.
ORE 20.30. L.GO MAHLER.  02.83.38.94.01. € 50/13
7
0
Spettacoli
CLASSICA
41
vivimilano
9 VII 2014
IL CALENDARIO
Daniela Zacconi
MERCOLEDÌ 9
«Rigoletto» di Verdi (selezione).  PALAZZO CUSANI. CORTILE D'ONORE. ORE 21. V. BRERA 15.  339.52.74.923. € 25 (COMPRESO BUFFET, DALLE 19.30. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA).
Orchestra Barocca della Civica Scuola di Musica. Dir. Roberto Balconi. Musiche di Sammartini (Sinfonia in sol magg.; Sinfonia in fa magg.; Sinfonia in re magg.; «Memet»: Sinfonia), Quinault, Campra («Entrée pour une femme» da «Le Carnaval de Venise»; «La Forlana» da «L'Europe Galante»), Lully/Campra («L’Allemande» da «Ballet Fragments de Mr. De Lully»), Anonimo («Cotillon», prima esecuzione moderna).  VILLA SIMONETTA. ORE 21. V. STILICONE 36.  02.97.15.24. «NOTTI TRASFIGURATE». INGR. LIBERO.
GIOVEDÌ 10
Francesca Montini, violoncello. Accompagnamento musicale alle visite libere in San Maurizio.  SAN MAURIZIO. DALLE ORE 18.30 ALLE 22. C.SO MAGENTA 13. INGR. LIBERO.
«Le Comte Ory» di Rossini. Dir. Donato Renzetti.  TEATRO ALLA SCALA. ORE 20. TURNO B. P.ZZA SCALA.  02.72.00.37.44. € 210/13. Orchestra Sinfonica «Giuseppe Verdi». Dir. Danilo Grassi. Musiche di Fenton («Bbc Concert: The Blue Planet»).  AUDITORIUM CARIPLO. ORE 20.30. L.GO MAHLER.  02.83.38.94.01. € 50/13.
Servizio a pagina 41
Martina Milzoni, contrabbasso; Francesco Moretti, fisarmonica; Grana Dikanovi , pianoforte. Musiche di Manini («Tango y fuga y coral»), Valpola, improvvisazioni. A seguire «Tango libre» di Frédéric Fonteyne.  CONSERVATORIO. SALA PUCCINI. ORE 20.30. V. CONSERVATORIO 12.  02.76.21.10. € 6 (APERITIVO E CONCERTO)/€ 8 (APERITIVO, CONCERTO, FILM).
VENERDÌ 11
«Così fan tutte» di Mozart. Dir. Karl Heinz Steffens.  TEATRO ALLA SCALA. ORE 20. FUORI ABB.  02.72.00.37.44. € 210/13. Fiati de «I Pomeriggi Musicali». Dir. Paolo Belloli. Musiche di Rossini («Il Barbiere di Siviglia»: sinfonia), Ciaikovskij («Schiaccianoci», suite), Bizet («Carmen», suite), Verdi («Aida»: Danze; «Otello»: Danze), Khachaturian («Danza delle Spade»), Bernstein («West Side Story», suite).  CORTILE DI PALAZZO REALE. ORE 20.30. P.ZZA DUOMO 12.  02.87.905. € 5 (CONCERTO + FILM € 8).
Marcello Miramonti, violino; Cesare Zanfini, viola; Ingrid Ruko, violoncello; Vito Galante, contrabbasso; María Dolores Gaitán Sanchez, pianoforte. Musiche di Schubert. A seguire «Belle e Sebastien» di Nicolas Vanier.  CONSERVATORIO. SALA PUCCINI. ORE 20.30.  02.76.21.10. € 6 (APERITIVO E CONCERTO)/€ 8 (APERITIVO, CONCERTO, FILM).
SABATO 12
«Le Comte Ory» di Rossini. Dir. Donato Renzetti.  TEATRO ALLA SCALA. ORE 20. FUORI ABB.  02.72.00.37.44. € 210/13. Orchestra «Verdi». Dir. Danilo Grassi. Musiche di IL NOSTRO PREFERITO
Schubert
con i giovani allievi
Ospitata quest’anno in Sala Puccini, la rassegna «I Concerti nel chiostro» organizzata dal Conservatorio con Anteo SpazioCinema punta su 28 appuntamenti (tutti affidati agli allievi del Conservatorio) correlati per tema alla programmazione cinematografica. Ne è un esempio «Animali in musica», l’11, che prevede la proiezione di «Belle & Sebastien» di Nicolas Vanier, storia di un ragazzino e del suo cane. A precedere il film una delle pagine cameristiche più popolari di Schubert: il Quintetto D 667 «Die Forelle». Composto nel 1819, il «Quintetto della trota» è una pagina luminosa per cantabilità e intreccio di armonie. Un capolavoro di apparente semplicità che è proposto da Marcello Miramonti (violino), Cesare Zanfini (viola), Ingrid Ruko (violoncello), Vito Galante (contrabbasso) e María Dolores Gaitán Sanchez (pianoforte, nella foto). d.z.
ANIMALI IN MUSICA. 11 LUGLIO. ORE 20.30. CONSERVATORIO. V. CONSERVATORIO 12.  02.76.21.10. € 6 (APERITIVO E CONCERTO)/€ 8 (APERITIVO, CONCERTO, FILM).
Fenton («Bbc Concert: Frozen Planet»).  AUDITORIUM CARIPLO. ORE 20.30. L.GO MAHLER.  02.83.38.94.01. € 50/13.
Servizio a pagina 41
LUNEDÌ 14
«Così fan tutte» di Mozart. Dir. Karl Heinz Steffens.  TEATRO ALLA SCALA. ORE 20. TURNO O.  02.72.00.37.44. € 210/13. Orchestra Sinfonica «Giuseppe Verdi». Dir. Danilo Grassi. Musiche di Fenton («Bbc Concert: Planet Earth»).  AUDITORIUM CARIPLO. ORE 20.30. L.GO MAHLER.  02.83.38.94.01. € 50/13.
Elliott quintet. Musiche di Farkas (Antiche danze del XVII secolo), Bartók (Danze romene, trascr. di Stefano Rossi), Procol Harum («Salty dog», trascr. di Sergio Delmastro), Arnold («Three shanties»), Agay (Cinque danze facili). A seguire «Sugar man» di Malik Bendjelloul.  CONSERVATORIO. SALA PUCCINI. ORE 20.30.  02.76.21.10. «CONCERTI NEL  02.76.21.10. € 6 (APERITIVO CHIOSTRO». € 6 (APERITIVO E CONCERTO)/€ 8 (APERITIVO, CONCERTO, FILM).
E CONCERTO)/€ 8 (APERITIVO CONCERTO FILM).
MERCOLEDÌ 16
MARTEDÌ 15
«Le Comte Ory» di Rossini. Dir. Donato Renzetti.  TEATRO ALLA SCALA. ORE 20. TURNO D.  02.72.00.37.44. € 210/13. Accademia Bizantina. Dir. Ottavio Dantone. Carolyn Sampson, soprano.  SANTA MARIA DELLA PASSIONE. ORE 20.30. V. CONSERVATORIO 16.  02.76.31.71.76. «MILANO ARTE MUSICA». INAUGURAZIONE. € 10.
Servizio a pagina 41
Miriam Rigamonti, pianoforte. Musiche di Schubert (Sonata in do minore D 958). A seguire il film «Dallas buyers club» di
Jean­Marc Vallée.  CONSERVATORIO. SALA PUCCINI. ORE 20.30. «Così fan tutte» di Mozart. Dir. Karl Heinz Steffens.  TEATRO ALLA SCALA. ORE 20. FUORI ABB.  02.72.00.37.44. € 210/13. Orchestra «Verdi». Dir. Danilo Grassi. Musiche di Fenton («Bbc Concert: The Blue Planet»).  AUDITORIUM CARIPLO. ORE 20.30. L.GO MAHLER.  02.83.38.94.01. € 50/13.
Alessio Cavalazzi, Luca Rapazzini, violini; Tamara Auer, viola; Matteo Vercelloni, violoncello. Musiche di Beethoven, Barber (Adagio). A seguire «Quartet» di D. Hoffman.  CONSERVATORIO. SALA PUCCINI. ORE 20.30.  02.76.21.10. € 6 (APERITIVO E CONCERTO)/ € 8 (APERITIVO, CONCERTO, FILM).
COMMENTA I CONCERTI
NELLA SEZIONE
CLASSICA
LIQUIDAZIONE TOTALE PER CESSIONE ATTIVITA’
SCONTO
Fino al
70%
ORARIO DI APERTURA 10,00-19,00 Fino al 30/08/2014
43
Spettacoli
CLASSICA
vivimilano
9 VII 2014
 IMPERDIBILE
 BELLO
 DISCRETO  MEDIOCRE
LE NOVITÀ
The Best Man Holiday di Malcolm D. Lee. Con T. Howard, (123 min.) 
Si riuniscono per Natale a 15 anni dalla fine del liceo: e le vecchie tensioni si riaccendono puntuali. Cosa induce i distributori a far uscire commedie all black che da sempre qui nessuno si fila? Questa, dal minutaggio abnorme, non è delle peggiori: ma non può «arrivare» a nessuno. E il doppiaggio la uccide. (f.m.)  Insieme per forza di Frank Coraci. Con Adam Sandler, Drew Barrymore. (117 min.) 
Lui vedovo, lei separata, entrambi con prole problematica. Una vacanza in un Sudafrica da musical (razzista) salverà i loro cuori. Da tempo non si vedevano un’insipienza di regia e recitazione simili. Trattandosi di Sandler, la grevità è quasi sotto norma: ma il cervello è comunque preso a schiaffi in due ore infinite. (f.m.) 
PER LITIGIOSI
PER FAMIGLIE ALLARGATE Carta bianca di Andrés Arce Maldonado. Con Mohamed Zouaoui 
Un noir tutto in una notte in cui si incrociano moldave, tunisini, senegalesi, e italiani: i primi infrangono la legge ma sono vittime, gli ultimi sono uno più marcio dell’altro. E la retorica sbilancia le ambizioni d’autore, con un’attenzione per le location e una cura del rapporto suono­immagine insolita per il cinema indie. (a.p.) ½
Jason Becker: Ancora Vivo di Jesse Vile. (87 min.) 
A fine Ottanta, il chitarrista metal adolescente Jason Becker è assoldato da David Lee Roth. Ma gli diagnosticano la SLA, e gli danno 3 anni di vita. Oggi ha 45 anni: e benché
paralizzato al 100% continua a comporre (e sognare) via pc. Docu struggente ed esemplare sulla tenacia con cui battere l’impensabile, con mega live finale zeppo di star heavy. (f.m.) ½
PER NOTTURNI
PER INDOMITI Come fare soldi vendendo droga di Matthew Cooke. Con Eminem, 50 Cents (96 min.) 
Inizia come un beffardo tutorial che insegna a diventare spacciatori. Ma gli obiettivi sono altri: denunciare la spropositata, ipocrita e liberticida «drug war» del governo americano, e ovviamente mostrare che la «roba» fa male. Anche se ne uccidono più alcol e sigarette. Tesi non nuove, ma
esposte con efficacia. (a.p.) ½ Le origini del male di Josh Pogue. Con Jared Harris, Olivia Cooke. (98 min.) 
1974. All’Università di Oxford si studia, si filma e si spinge al limite il caso di una schizofrenica che potrebbe essere posseduta da forze oscure. Le basi sono abusate, e degli inserti finto­documentari non se ne può più: ma il regista lo sa bene, e aggira lo stravisto con una classicità a suo modo impeccabile. (f.m.) ½
PER ANTIPROIBIZIONISTI PER FILOLOGI HORROR  PER TUTTI
PORRO
 BIMBI + GENITORI  SCONSIGLIATO AGLI ADOLESCENTI
controPORRO
Babysitting
di Nicolas Benamou e Philippe Lacheau
A me piace perché...
A me NON piace perché...
L’idea non memorabile ma simpatica che sta alla base di questa commedia demenziale francese, agitata da un gruppo di attori che non si risparmia, è
che tutto ciò che accade di irrispettoso e scorretto in una certa notte che doveva essere borghesissima, viene scoperto e gustato attraverso un video girato da un ospite della folle avventura. Tutto in una notte, dunque, alla Scorsese, un improvvisato impiegato baby sitter deve sorvegliare il ragazzo insopportabile del capo, ma il compleanno che organizzano gli amici lo porta ad una catastrofica uscita di cui farà le spese psicologiche un padre ricco e disattento. Il modello americano è «Una notte da leoni», la serata in cui tutto è permesso e i freni inibitori stanno a casa. In progetti narrativi del genere tutto è lecito e permesso, non è richiesta la selezione delle trovate e delle battute. In mano a un cast abituato allo stile tv e dalle web series, alla Ruffini, l’azione è folle, controllata da personaggi stereotipati, dal teen ager odioso ai genitori balocchi e profumi fino alla troupe di amici dall’entertainment furioso notturno. La sfida tra conservazione e trasgressione vive nei miti d’oggi iniziando dalla pagina Facebook e finendo sui fumetti.
MAURIZIO PORRO
Rio 2096 ­ Una storia d’amore e furia di Luiz Bolognesi. (74 min.) Dal XVI al XXII secolo, l’epopea di un uomo nato indio e reso immortale dagli dei per resistere all’avanzata perenne del Male. Il cartoon brasiliano trionfatore ad Annecy è oggetto inclassificabile e straniante: tra Storia e Fantascienza, metafora e avventura, temi “politici” e magia. Con un segno grafico che passa dalla classicità al cyberpunk. (f.m.) ½
PER IDEALISTI
SUGLI SCHERMI
Alabama Monroe ­ Una storia d’amore di Felix Van Groeningen. Con Veerle Baetens (100 min.) 
Lui, lei e la malattia della figlioletta. Il mélo è noto, e per renderlo originale il regista si affida al look dei personaggi: lei tatuatrice tatuata, lui musicista bluegrass barbuto. Basta? No. Anche perché a metà il film finisce, e cinicamente inizia un’altra tragedia. (a.p.) ½
PER SENSIBILI
Ana Arabia di Amos Gitai. Con Yussuf Abu Warda. (81 min.) 
Perché girare in un unico piano­sequenza la storia di una giornalista che a Jaffa visita la famiglia di una sopravvissuta ad Auschwitz che aveva sposato un arabo? Per mostrare che le sorti di palestinesi ed ebrei nella terra d’Israele non si PORRO MAURIZIO
possono scindere. Nobili intenzioni, bella fotografia, dialoghi didascalici. (a.p.) 
PER PACIFISTI
Big Wedding di J. Zackham. Con Robert De Niro, Diane Keaton. (89 min.) 
Divorziati da anni, devono fingere di essere ancora sposati per non turbare le nozze del figlio adottivo, che ha una madre ultrabigotta. Remake di un ignoto film francese: ma la somma delle star e un regista incapace non tengono insieme la baracca sguaiata del già visto. (f.m.)
 PER CHI ODIA I MATRIMONI CERCA I FILM E LE SALE
NELLA SEZIONE CINEMA
D
Spettacoli
CINEMA
45
vivimilano
9 VII 2014
A cura di Alberto Pezzotta e Filippo Mazzarella
 IMPERDIBILE
 BELLO
IL NOSTRO PREFERITO
 DISCRETO  MEDIOCRE
Il congresso di Ari Folman. Con Robin Wright, Harvey Keitel. (122 min.) 
Un’attrice prima vende il copyright della propria immagine digitale, poi si ribella quando lo studio vuole mettere in commercio droghe grazie alle quali si diventa il proprio attore preferito. Chiaro? Il mix di attori veri e animazione è vecchio come la satira di Hollywood. Un pasticcio che non dice niente allo spettatore. (a.p.) 
Divergent di Neil Burger. Con Shailene Woodley, Kate Winslet. (139 min.) 
In un futuro dove la società è divisa in caste, la giovane Beatrice è una «divergente»: personalità non incasellabile, e dunque pericolosa per gli altri e per la società. I debiti con «Hunger Games»: la differenza la fanno confezione e passo (di carica, malgrado la lunghezza). E il super cameo della Winslet. (f.m.) ½
PER PSICHEDELICI
PER CHI PENSA AL FUTURO
Le cose belle di Agostino Ferrente, Giovanni Piperno. (88 min.) 
Nel 1999 i due registi girano un documentario su quattro ragazzini napoletani. Dodici anni dopo constatano che cosa ne è stato dei loro sogni con molte sorprese e molte delusioni. L’esito è spesso struggente, ma il film è abbozzato: il pedinamento zavattiniano della realtà spesso è confuso, e la retorica della napoletanità disagiata è subìta e non messa a distanza. (a.p.) ½
Edge of Tomorrow – Senza domani di Doug Liman. Con Tom Cruise, Emily Blunt. (113 min.) 
Muore e ritorna nello stesso giorno migliaia di volte, finché trova un modo per battere gli alieni invasori. Sulla carta, un fantamix folle tra «Source Code», «Ricomincio da capo» e il mito dell’eterno ritorno al cubo: ma la sceneggiatura è abilissima, il montaggio corre e il giocattolo (in 3D) non s’inceppa (quasi) mai. (f.m.)

PER FAN DI CRUISE
PER NEOREALISTI The Dark Side of the Sun di Carlo Shalom
Hintermann. (92 min.) 
Un viaggio nello xeroderma pigmentoso (patologia rara che rende i bambini mortalmente sensibili alla luce diurna) e nella creazione di un campo estivo che consenta ai ragazzi che ne sono affetti squarci di vita (notturna) «normale». Un documentario di creazione su una realtà ribaltata, con belle intuizioni visive e con un messaggio sociale. (f.m.) 
Gabrielle – Un amore fuori dal coro di Louise Archambault. Con G. Rivard
(104 min.) 
La ventenne Gabrielle ha un grande amore che la riama e vorrebbe una casa per farci l’amore. Problema numero uno: è affetta da un ritardo mentale. Problema numero due: la «suocera» non gradisce. Niente pietismi, né retorica del diverso, ma anche poco cuore e molto distacco rispetto ai personaggi che non vivono di empatia rispetto agli sceneggiatori. (f.m.) 
PER RELATIVISTI PER TENACI  PER TUTTI
 RIVEDIAMOLI. COLOSSEO. VIALE MONTE NERO 84.  02.59.90.13.61. INGRESSO 3 EURO. INCONTRO D'AUTORE
Proseguono gli «Incontri coi registi» nella sala Beltrade. Questa settimana, mercoledì 9, alle ore 21.15 si festeggiano i 90 anni di un decano della critica, il milanese Morando Morandini, con proiezione di «Non lo so ancora», a cui lo stesso Morandini ha collaborato  BIMBI + GENITORI  SCONSIGLIATO AGLI ADOLESCENTI
Il maxischermo più spettacolare?
Sulle Terrazze del Duomo
Nuova rassegna sotto le stelle in un particolarissimo locale all’aperto e con scenario mozzafiato: è «DUOMovie» che si svolge sulle Terrazze del Duomo dove è stato allestito un maxischermo. Oltre duecento i posti per i 5 appuntamenti dalle ore 21 con film presentati nelle edizioni originali e sottotitolati in inglese. Partenza lunedì 14 per vedere o rivedere un capolavoro di Pier Paolo Pasolini, «Il Vangelo secondo Matteo» (1964), opera di profonda poesia. Prossimo titolo mercoledì 16, «7 km da Gerusalemme» (2007) di Claudio Malaponti. Il ciclo prosegue fino al 23, e ha il marchio della Veneranda Fabbrica del Duomo. Ingressi come donazione a partire da 30 euro, il ricavato verrà utilizzato per completare i lavori di restauro. g.gross.
DUOMOVIE DA LUNEDI’ 14 A MERCOLEDI’ 23. TERRAZZE DEL DUOMO. PIAZZA DUOMO.
 800.528.477. INGRESSO DA 30 EURO (DONAZIONE). 7 0
The Gambler di Ignas Jonynas. Con Vytautas Kaniusonis. (109 min.) 
Medico lituano incastrato dai debiti di gioco finisce a gestire scommesse sulla morte dei suoi stessi degenti. Ma s’innamora della madre di uno di essi. Opera prima metaforica e dostoevskijana sul degrado del neocapitalismo baltico, ma anche un signor film che incolla alla poltrona. In originale, sottotitolato: scelta giusta e coraggiosa. (f.m.)  PER GIOCATORI Ghost Movie 2 – Questa volta è guerra di Michael Tiddes. Con Marlon Wayans (90 min.) 
Dopo aver esorcizzato la sua ex, ora deve vedersela con l’attività paranormale che riguarda la nuova girlfriend e prole Le rassegne
TITOLI DA RIVEDERE Titoli di stagione dal martedì alla domenica, fino al 13 agosto, nella nuova rassegna «Rivediamoli» al Colosseo. Si segnala domenica 13 anche una doppia programmazione: alle ore 15.30 «Frozen­Il regno di ghiaccio» di Chris Buck e Jennifer Lee. Per gli
adulti, alle 18 e alle 21.30, la Palma d’Oro a Cannes 2013, «La vita di Adele» di Abdellatif Kechiche. Da mercoledì 9 a mercoledì 13 agosto 47
ereditata. Ma non solo. Il solito schidione di parodie del genere horror:
la ricetta è stantia. E anche negli Usa è stato flop. (f.m.)  PER TEENAGER
Giraffada di Rani Massalha.
Con Saleh Bakri, Roschdy Zem. (85 min.) 
L’intifada del piccolo Ziad consiste nel rubare una giraffa in Israele e portarla in uno zoo palestinese. L’intento di mostrare come si vive e patisce al di là del muro non regge la forma della fiaba: tutto è ancora più manicheista. (a.p.) 
PER FILO­PALESTINESI Instructions Not Included di e con Eugenio Derbez. (115 min.) 
La situazione di genitorialità improvvisa: un playboy si ritrova ad accudire la figlia neonata e abbandonata, solo che dopo sei anni mamma la rivuole. Per metà è una commedia con le bollicine sgasate, poi il drammone mette la quinta e il fiato arranca. (f.m.) ½
PER PADRI IMMATURI Jersey Boys di Clint Eastwood. Con Erich Bergen (138 min.) 
Dietro l’operazione nostalgia nel rievocare Frankie Valli e il suo gruppo pop zuccheroso, Eastwood vuole mettere in scena i suoi fantasmi: tradimento, sfascio famigliare. A un certo punto trova anche toni sinceri, prima di un finale celebrativo e banale come l'inizio. (a.p.) ½
PER CHI SI ASSOLVE D
in veste di cosceneggiatore. Regia di Fabiana Sargentini che in diretta via Skype presenterà il suo film, interpretato da Donatella Finocchiaro, e risponderà
agli spettatori. Mercoledì 9 CLASSICA PER WOODY
Evento nell’ambito dei sette concerti per «7 notti d’estate dell’Orchestra Sinfonica I Pomeriggi Musicali» che introdurrà venerdì 11, il film di AriAnteo­Palazzo Reale «Blue Jasmine» (2013), una delle opere più recenti del genio comico di Woody
Allen. Appuntamento alle ore 20.30 con l’Ensemble di fiati, diretto da Paolo Belloli per esecuzione di brani da Rossini a Bernstein. La proiezione è alle 21.45. Venerdì 11 VISIONI MATTUTINE Titoli in promozione per «Rassegna Speciale» al Gloria e con proiezioni speciali al mattino e a cadenza settimanale. Mercoledì 9, alle ore 10.30,
il poco visto «Mister Morgan» (2013) di Sandra Nettelbeck, con un intenso Michael Caine carismatico mattatore nei panni di un vedovo che ritrova in una giovane donna la scintilla dell'amore dopo aver perso
la compagna di una vita; ma con la disapprovazione dei suoi figli. Mercoledì 9
 INCONTRI COI REGISTI. BELTRADE. VIA N. OXILIA 10.  02.26.82.05.92. INGRESSO 6,50 EURO.  ARIANTEO. PALAZZO REALE. PIAZZA DUOMO 12.  02.65.97.732. INGRESSO 8 EURO
 RASSEGNA SPECIALE. GLORIA. CORSO VERCELLI 18.  02.48.00.89.08. INGRESSO 3 EURO. g.gross.
Spettacoli
CINEMA
vivimilano
9 VII 2014
Spettacoli
48
vivimilano
9 VII 2014
 IMPERDIBILE
CINEMA
 BELLO
 DISCRETO  MEDIOCRE
 PER TUTTI  BIMBI + GENITORI  SCONSIGLIATO AGLI ADOLESCENTI
STANNO ARRIVANDO
1. Remo Girone diventa nonno
Tommaso, fratellino ingombrante per Andrea che vorrebbe far l’amore con la bella Eva, visto che i genitori
son fuori casa. Finché arriva un anziano, interpretato da Remo Girone, che dice di essere il nonno in «Maicol Jecson» di Francesco Calabrese e Enrico Audenino. e
2. Arti marziali in 3D
Arti marziali al servizio del 3D in «The Protector 2» di Prachya Pinkaew, con l’atletico Tony Jaa fra eccessi di violenza, elefanti, assassini, e complicati intrighi con terroristi in azione sullo sfondo di Bangkok dove domina il boss interpretato da Rza. r
Un insolito naufrago nell’inquieto mare d’Oriente di Sylvain Estibal. Con Sasson Gabay. (98 min.) 
Un pescatore palestinese indebitato ritrova nelle sue reti… un suino. Né kosher per gli ebrei, né halal per i musulmani, la «bestia» è invisa alle due parti e scatena il panico: ma la povertà aguzza l’ingegno fino a una soluzione inaspettata quanto geniale. Metafora chiara per una commedia insolita che dice cose profonde con una levità davvero encomiabile quanto rara. (f.m.) ½
Le meraviglie di e con Alice Rohrwacher. Con Monica Bellucci. (110 min.) 
Nell’Umbria di pochi anni fa, un apicultore tedesco cerca di resistere con la famiglia all’Italia televisiva. Ma non c’è una tesi: la regista segue i personaggi nelle contraddizioni, coglie come per magia i trasalimenti delle giovanissime protagoniste, e sceglie coraggiosa l’allusione con un istintivo talento per l’immagine. Grande risultato per l’Italia a Cannes con il Grand Prix della giuria. (a.p.) 
PER UTOPISTI PER IMPEGNATI
3. Sfida dance a Las Vegas
Puntano tutto su una sfida dance in una sfavillante Las Vegas, gli Elementricks, la crew di Sean, interpretato da Ryan Guzman, nel quinto episodio tridimensionale, «Step Up All In» di Trish Sie. Nel cast anche l’italiana emergente Lorella Boccia. t
4. Fratelli a confronto in America
Due fratelli, uno di solidi principi, l’altro segnato dall’Iraq e dal disagio esistenziale, si confrontano: sono Christian Bale e Casey Affleck in «Out of the Furnace» di Scott Cooper, vincitore del TaoDue Camera d’Oro al festival di Roma 2013. g.gross.
u
Maleficent di Robert Stromberg. Con Angelina Jolie, Elle Fanning. (95 min.) 
«La bella addormentata» in chiave
revisionista e femminista. La protagonista è la fata cattiva, che poi in realtà tanto malvagia non è; la vera anima nera è il padre­
innamorato traditore disposto al tradimento più abbietto per conquistarsi la corona. Doveva dirigerlo mezzo mondo; nelle mani di un esordiente, saccheggia a destra e manca. Non uno spettacolo per bimbi. (a.p.) 
1303 di Michele Taverna. Con Mischa Barton, Rebecca De Mornay. (85 min.) 
Giovincella con mamma alcolista mira all’indipendenza e va a vivere da sola. In un appartamento infestato. Miserrimo remake di un horror giapponese già misero di suo, tra cliché stravisti e una piattezza che il pessimo 3D non solleva. Puntuali, ecco i cinesaldi: e passa in sala «roba» che anche in homevideo non vedrebbe nessuno. (f.m.) 
PER PICCOLE RIBELLI
PER «BAMBOCCIONE»  IMPERDIBILE
 BELLO
Quel che sapeva Maisie di S. McGehee, Con Julianne Moore (93 min.) 
Il libro di Henry James è solo uno spunto. Siamo più dalle parti di «I bambini ci guardano», con
un’innocente testimone e vittima di un divorzio. Alla fine il film vuole diventare un inno alle famiglie fondate sugli affetti e non sulla biologia. Ma i personaggi sono tutti stereotipati, a partire dalla Moore rockettara parolacciara. (a.p.) 
PER ANTIFAMILISTI Rompicapo a New York di Cédric Klapisch. Con Romain Duris, Audrey Tautou. (118 min.) 
Il cinema medio francese è proprio brutto. Qui il bel
Duris, a New York, si divide fra tre o quattro donne, di cui una lesbica. Cosa deve fare lo spettatore? Simpatizzare? Ridere per gag sulla masturbazione o per una rapida apparizione di Schopenhauer? (a.p.)  PER PLAYBOY
 DISCRETO  MEDIOCRE
Song ‘e Napule dei Manetti Bros. Con Alessandro Roja, G. Morelli. (114 min.) Un pianista disoccupato finisce nel gruppo di un cantante partenopeo che deve esibirsi alle nozze di un camorrista. Unici in Italia, i Manetti continuano a fare cinema di genere ad alto livello per ironia e senso della misura. (f.m.) 
PER CULTORI DEL GENERE
Thermae Romae di Hideki
Takeuchi. Con Hiroshi Abe (108 min.) 
Un architetto termale romano fa la spola tra il 135 d.C. e il Giappone contemporaneo, copiando le invenzioni di quella che per lui è una sorprendente e sconosciuta civiltà. Comicità vecchiotta, di grana grossa e un po’ nonsense: prima parte vivace e seconda loffia. (a.p.)  PER LETTORI DI MANGA
Tutta colpa del vulcano di Alexandre Coffre. Con Dany Boon, (92 min.) 
 PER TUTTI
Separati e nemici acerrimi, si ritrovano loro malgrado a causa dell’eruzione del vulcano islandese del 2010: dovranno condividere un viaggio tra mille imprevisti per partecipare al matrimonio della figlia in Grecia. La regia latita e dopo venti minuti si è saturi, non c'è più nulla da aspettarsi. (f.m.) 
 BIMBI + GENITORI  SCONSIGLIATO AGLI ADOLESCENTI

 VE LO CONSIGLIO
 NON VE LO CONSIGLIO
«JERSEY BOYS»
Visto da
Manuele Prignani 47 anni
impiegato
PER COPPIE «SCOPPIATE»
Walesa di Andrzej Wajda. Con Robert Wieckiewicz, Maria Rosaria Omaggio (127 min.) 
Correva l'anno 1981: intervistato da Oriana Fallaci (la giornalista del «Corriere della Sera» è interpretata da Maria Rosaria Omaggio), il leader di Solidarnosc racconta la sua lotta operaia contro le ingiustizie del socialismo reale. A 87 anni suonati, Wajda gira una biografia a suon di rock, con un occhio a Ken Loach. Non evita l’effetto agiografia ma ricostruisce bene la Polonia che fu. (a.p.) 
PER POLACCHI Anche questa volta Clint fa centro
Non perdo mai un film di Clint Eastwood e sono sicuro nel dire che «Jersey Boys» va visto. La regia è da grande autore e lo consiglio perché è bello, come spettacolo è completo, inoltre c’è tanta musica. La storia «prende» e mi ha sorpreso lo sviluppo dei personaggi della band, perché non era facile renderli credibili quando si mettono a parlare allo spettatore. I musical non mi sono mai piaciuti ma questo film, anche se ci assomiglia, è proprio diverso e ha un bel ritmo. SCHEDA DEL FILM A PAGINA 47
COMMENTA I FILM
NELLA SEZIONE
CINEMA
Spettacoli
CINEMA
49
vivimilano
9 VII 2014
Spettacoli
50
vivimilano
9 VII 2014
TEATRO
«La Bella e la Bestia»
in musical
MATTATORE ROBERTO HERLITZKA
Casanova ricorda
C
onteso tra cinema e teatro, Roberto
Herlitzka non sbaglia un colpo. Dal car­
dinale mondano della «Grande bellez­
za» al tormentato compagno di studi di
Glenn Gould del «Soccombente» di
Thomas Bernhard, tanto per fare due esempi re­
centi, ci ha regalato interpretazioni da manuale.
Attesa quindi è la prima nazionale del suo nuovo
spettacolo, «Casanova», in scena al Parenti dal 15
luglio. Anche in que­
sto caso si ripropone
in coppia con Rugge­
ro Cappuccio, autore
del testo, che già per
lui aveva firmato ri­
scritture dell’«Edipo
a Colono», della no­
vella «Lighea» di To­
masi di Lampedusa e, appunto, del «Soccombente»
ridotto da romanzo a pièce teatrale. Per questo nuovo lavoro Cappuccio si è basato
sulle celeberrime «Memorie» di Casanova, concen­
trandosi soprattutto su due episodi: la fuga dai
Piombi e il duello avuto a Varsavia per una donna,
a cui ha aggiunto altri riferimenti alle conquiste
femminili presenti nella biografia del Veneziano.
Roberto Herlitzka interpreta il celebre libertino da vecchio
«In scena», dice Herlitzka, «sono Casanova vecchio
ospitato, quasi prigioniero, nel Castello di Dux in
Boemia, dove scrisse le sue “Memorie” e dove morì
nel 1798. Lì rivive parti della sua vita insieme a una
compagnia di dame, che sono un po’ fantasmi del
passato, ex amanti che gli ritornano alla memoria
e anche lo perseguitano, quasi personificazioni di
rimorsi, accuse, derisioni. È un Casanova bersa­
gliato dal suo passato ma anche dal suo presente».
Un presente in cui, fra tenerezze e autoironie, è
consapevole di essere arrivato alla fine della sua
vita, e un passato che difende, ben cosciente della
sua natura, ma rammaricato che la fama di sedut­
tore avesse superato quella di scrittore. «Era una
persona straordinaria», continua Herlitzka, «per vi­
talità, intelligenza, spirito. Era un eccellente scritto­
re, un uomo di grande cultura, un letterato, un
filosofo, che aveva indossato l’abito di seduttore più
per divertire gli altri che se stesso, pagando conti
salati». In scena con Herlitzka, sotto la guida regi­
stica di Nadia Baldi, ci saranno Franca Abategio­
vanni, Carmen Barbieri, Giulia Odori, Rossella Pu­
gliese e Marina Sorrenti. Claudia Cannella
È fra le favole che più hanno ispirato cinema e teatro «La Bella e la Bestia» di Madame De Villeneuve che è al centro anche della riduzione in musical (pensata anche per i più piccoli) firmata dal regista Luca Pizzurro che l’11 arriva all’Idroscalo per «Spettacoli ai Chiari di Luna». Nei panni della coraggiosa Belle c’è l’ex velina Alessia Fabiani affiancata dalla Bestia di Lorenzo Lazzarini e da un cast di attori, cantanti e ballerini fra cui spicca il Lumière di Gabriele Maria
Pizzurro. Lo show si sviluppa sulle musiche di Francesco Valente, con scene di Marco D’Alberti, costumi di Claudia Rinaldi e coreografie di Paolo Cives. d.z.
LA BELLA E LA BESTIA.
11 LUGLIO, ORE 21. IDROSCALO. TRIBUNE
PALCO SULL’ACQUA. SEGRATE. V. CIRCONVALLAZIONE IDROSCALO.  347.19.55.915. € 25/15
CASANOVA. DAL 15 AL 20 LUGLIO. ORE 21. DOM. ORE
18. TEATRO PARENTI. V. PIER LOMBARDO 14.
 02.59.99.52.06. € 32­16
L’importante è improvvisare
SPECIALISTI «TEATRIBÙ»
MiiM ovvero Milano Impro International Festi­
val, un festival internazionale sull’arte del­
l’improvvisazione teatrale fatto di workshop
(7­13 luglio) e spettacoli (10­13 luglio). Di die­
ci differenti nazionalità gli ospiti della rasse­
gna incentrata sull’arte dello stare in scena
senza testo, creando storie e personaggi solo
attraverso l’ascolto tra gli attori in campo. A
organizzarlo l’Associazione QuindiQuando e
Teatribù. In programma: «Translation» di Ran­
dy Dixon e «Larsen» con Teatribù e la compa­
gnia di Improvvisazione Vocale SoQQuadro
(10 luglio); «Piccolo Corten» con la compa­
gnia di Improvvisazione Teatrale Improma­
drid e «Tutti contro tutti – Improv challenge!»,
in cui gli attori non si limitano a improvvisare
ma gareggiano uno contro l’altro (11 luglio).
Gran finale sabato e domenica con «Every
third thought» con la compagnia di Improvvi­
sazione Teatrale The School of Night, che
propone versi, citazioni e metafore in stile
shakespeariano, e le improvvisazioni a cop­
pie di «La grande giostra ­ The great Improv
carousel» (12 luglio) per concludere con «Im­
prov Jam Session», che coinvolgerà tutti gli
improvvisatori del festival (13 luglio). c.c.
MILANO IMPRO INTERNATIONAL FESTIVAL.
DAL 10 AL 13 LUGLIO. ORE 20.30 E 22. DOM. ORE
17.30. TEATRO OUT OFF. V. MAC MAHON 16.
 02.34.53.21.40. € 10­8
DEBUTTI
Claudia Cannella
Daniela Zacconi (danza)
Milano Impro International Festival.  OUT OFF. DAL 10 AL 13 LUGLIO. Notizia a pagina 50
La bella e la bestia.  IDROSCALO. TRIBUNE PALCO SULL’ACQUA. 11 LUGLIO. Notizia a pagina 50
Da vicino nessuno è normale, a cura di Olinda. Chiudono la rassegna organizzata da Olinda all’ex ospedale psichiatrico Paolo Pini: «Buco bianco» di Fanny & Alexander, un progetto che indaga il corpo sonoro del territorio di una città, Ravenna, sospeso nell’andirivieni perpetuo di acque tra le paludi e il mare (10 luglio), e «Fuochi a mare per Vladimir Majakovskij» di e con Andrea Renzi, omaggio al grande poeta russo in forma di immaginaria conferenza «cosmica e pirotecnica» (11 luglio).  TEATRO LACUCINA (EX OSPEDALE PSICHIATRICO PAOLO PINI). 10 E 11 LUGLIO. ORE 21.45. V. IPPOCRATE 45.  02.66.20.06.46. € 12.
Casanova.  TEATRO PARENTI. DAL 15 AL 20 LUGLIO. Servizio a pagina 50
REPLICHE
Hell screen­Racconto d’inferno, di Ryunosuke Akutagawa, adattamento e regia di Kuniaki Ida, con Claudia Lawrence e i diplomati 2014 della Scuola Teatro Arsenale. Yoshihide, pittore di corte, ama solamente la sua unica figlia, che i pettegolezzi vogliono essere amata a sua volta da Horikawa, signore di casa. Un giorno Horikawa commissiona a Yoshihide un grande fuoricittà
Classici e commedie a Borgio Verezzi
Sarà «Cyrano de Bergerac» ad aprire (10­12 luglio) il 48° Festival di Borgio Verezzi, quest’anno dedicato alla memoria di Aldo Reggiani. Nella suggestiva piazzetta del borgo ligure sarà il talentoso Filippo Dini a cesellare i versi di Rostand nel ruolo del celebre guascone. A dirigere lui e gli altri interpreti saranno Matteo Alfonso e Carlo Sciaccaluga. Il 14 luglio tocca a un caposaldo della commedia brillante, «Sinceramente bugiardi» di Alan Ayckbourn, con Debora Caprioglio e Lorenzo Costa. Completano il cartellone «Colpi di timone» di Gilberto Govi e Vincenzo La Rosa, con Jurij Ferrini (18­20 luglio); «Il vero amico» di Goldoni, con Massimo de Francovich e Gianna Giachetti (23­25 luglio); «Oscar!» di Masolino D’Amico da Oscar Wilde, con Gianluca Guidi e Massimo Popolizio (27­28 luglio, nella foto); «Il prestito» di Jordi Galçeran, con Antonio Catania (31 luglio­2 agosto); «La luna degli attori» di Ken Ludwig, con Paola Quattrini (4­5 agosto) e «Forbici & follia» di Paul Pörtner, con Roberto Ciufoli e Max Pisu (8­11 agosto). c.c.
FESTIVAL TEATRALE DI BORGIO VEREZZI. DAL 10 LUGLIO ALL’11
AGOSTO. ORE 21.30. BORGIO VEREZZI (SV). PIAZZA SANT’AGOSTINO.  019.61.01.67. € 25­23
paravento che rappresenti scene dell’inferno buddista. Abituato a trarre ispirazione
dalla realtà, l’orribile morte della figlia sarà il soggetto che gli permetterà di terminare il suo capolavoro.  TEATRO ARSENALE. FINO AL 13 LUGLIO. ORE 21 (MART.­
DOM.). V. C. CORRENTI 11.  02.83.21.999. € 22­15. Non chiamatemi maestro, di e con Corrado d’Elia. Un omaggio «poetico» a Giorgio Strehler, in cui Corrado d’Elia utilizza le lettere, gli scritti politici, le riflessioni sul teatro e sull’arte, di cui il regista era accanito estensore, come spunto per raccontare la passione e la fatica del fare teatro in tempi difficili, ieri come oggi.  TEATRO LIBERO. FINO AL 15 LUGLIO. ORE 21 (LUN.­
SAB.). DOM. ORE 16. V. SAVONA 10.  02.83.23.126. € 21­13.
Confidenze troppo intime, di Jérome Tonnerre, regia di Antonio Syxty, con Bajetta, Gaetano Callegaro, Ettore Distasio, Giovanna Rossi. Anna va dallo psicanalista, ma sbaglia porta e finisce da un consulente finanziario. Lui non ha il coraggio di rivelarle l’equivoco, ma il loro strano rapporto, ormai necessario a entrambi, continuerà anche dopo essersi chiariti. Da questa commedia è stato tratto nel 2004 anche il bel film di Patrice Leconte con Sandrine Bonnaire e Fabrice Luchini.  TEATRO LITTA. 9 LUGLIO ULTIMA REPLICA. ORE 20.30 (LUN.­SAB.). C.SO MAGENTA 24.  02.86.45.45.45. € 19­9. The Walk, di Renato Cuocolo e Roberta Bosetti, anche interprete. Il pubblico, composto da venti spettatori, è invitato a camminare insieme nella città, guidati da una voce, da un’attrice e da una storia, che parte dalla perdita di un caro amico per ricreare un itinerario in cui la relazione tra frase, immagine e città genera un nuovo significato. Per la rassegna «Da vicino nessuno è normale».  TEATRO LACUCINA (EX OSPEDALE PSICHIATRICO PAOLO PINI). FINO ALL’11 LUGLIO. ORE 20.30. V. IPPOCRATE 45.  02.66.20.06.46. € 12.
COMMENTA GLI SPETTACOLI NELLA SEZIONE TEATRO
COMPRO ANTICHITÀ
MOBILI ANTICHI, QUADRI D’EPOCA
CAMINI, FONTANE IN PIETRA,
ARGENTERIA, SCULTURE,
LAMPADARI, BRONZI ECC.
Ditta LA ROCCA ANTICHITÀ
www.antichitalarocca.com
51
335.273555
Cel.
[email protected]
Forever Crazy. In un Teatro Nuovo adattato con luci soffuse e tavolini per ricreare le atmosfere del Crazy Horse parigino, lo show porta per la prima volta in Italia le celebri ragazze impegnate fra coreografie storiche e nuove creazioni. Fra loro anche la bellezza mediterranea e italica di Gloria di Parma.  TEATRO NUOVO. FINO AL 18 LUGLIO. ORE 20.45 – 23.15. P.ZZA SAN BABILA.  02.79.40.26. € 139/79 (VENERDÌ­DOMENICA € 149/89; PALCHI ESCLUSIVI, FINO A QUATTRO PERSONE, € 1.000, VENERDÌ­DOMENICA € 1.250).
Spettacoli
TEATRO
vivimilano
9 VII 2014
Saldi
Come sopravvivere all’irresistibile
tentazione degli sconti
Qualche suggerimento per dare sfogo alla nostra voglia di acquisti senza rischiare brutte sorprese
Mirabello Emporium
per la casa raffinata
Per molti sarebbero ormai inutili - anticipati
dalle offerte riservate ai clienti più affezionati
e da promozioni di varia natura - per altri
andrebbero estesi a tutto l’anno e non limitati solo ai mesi e ai periodi di fine stagione.
Stiamo parlando dei saldi, senza dubbio, uno
dei momenti più attesi da esercenti e consumatori. Sembra, infatti, non se ne possa
proprio fare a meno, soprattutto adesso che
la voglia di acquisti si scontra con portafogli
non sempre ricolmi. Alle occasioni di fine
stagione, però, è opportuno accostarsi con
cautela, così, da evitare spiacevoli sorprese.
Perché, anche se scontato, un acquisto sbagliato è sempre una spesa inutile.
Da Treesse, scegli
tu lo sconto!
TREESSE: WWW.TREESSESPORT.IT
Treesse
Il primo suggerimento è
quello di non avvicinarsi in maniera improvvisata. Un consumatore
avveduto avrà già fatto
“un giro per negozi” e,
al momento delle offerte, saprà cosa acquistare e dove. In questo
modo, tra l’altro, potrà Mirabello Emporium
verificare l’esatto ammontare del risparmio. Perché è vero che il
negoziante è tenuto a indicare sul cartellino
lo sconto in percentuale, insieme al prezzo
normale di vendita, ma un controllo evita di
cadere vittime di un ribasso fittizio. Ossia con
il prezzo iniziale aumentato, così che quello
finale in realtà sia solo di poco inferiore a
quello originale.
Non va, inoltre, dimenticato, che non tutti i
prodotti sono necessariamente in saldo. Per
questo motivo l’esercente è tenuto a tenere
ben separati quelli non scontati al fine di
evitare possibili confusioni.
- 30 % - 40 % - 50 %
fino al 7 agosto
Con la formula “sconti progressivi”
è facile fare buoni affari da Treesse.
Se compri 1 prodotto c’è lo sconto del
30%, sconto 40% se ne compri 2 o 3,
addirittura del 50% se compri 4 o più
prodotti!! Novità e marche ricercate di
scarpe per sport, città e skate. Enorme
assortimento di camicie, canotte,
pantaloni, felpe, T-shirt, polo, caps.
Treesse è l’incontro del sapore delle
street boutique newyorkesi, londinesi e
di Los Angeles con tutto il pepe dei mondi
del rock, skate e surf. Treesse a Milano
in V.Torino 18, V.Grosotto 7 c.comm
Portello, V.le Monza 49, C.so S.Gottardo
7, Cinisello B.mo (MI) c.comm Auchan,
Vittuone (MI) c.comm Destriero, Rozzano
(MI) c.comm Fiordaliso, Vimodrone
(MI) c.comm Auchan, Lonato del Garda
(BS) c.comm Leone. Non perdere la
Liquidazione Totale per trasferimento
dello store Treesse di S.Giuliano Milanese
Via Po 12 dove gli sconti del Fuori Tutto
sono addirittura pazzeschi. Per ordinare
dall’e-commerce tel. 02.3927194
[email protected]
Mirabello Emporium, outlet biancheria
per la casa, propone la migliore scelta
di biancheria per la casa, produzioni
Mirabello. Impostato come uno store
del risparmio, presenta arrivi ogni
quindici giorni e convenienza che va
dal 10 al 50% di sconto rispetto ai
prezzi al dettaglio. L'assortimento
é sofisticato, di alto livello estetico
e qualitativo e riguarda: biancheria
da letto, asciugamani, accappatoi,
tovaglie, accessori cucina e articoli
tecnici come guanciali, piumini
e coprimaterassi. Tra i marchi:
Mirabello, Zanotto, Kauffmann. Koucke,
Sylvie Thiriez, Ekelund, Brun et Vian
e Dorma. In questi giorni si possono
trovare lenzuola in lino scontate del
50%, piumini d’oca del 20% e teli
mare del 50%. Inoltre, asciugamani
in raffinate borse regalo con sconti
del 50%, copriletti singoli a 59 euro e
doppi a 78 euro e tovaglie con sconti
del 30 e 50%.
MIRABELLO EMPORIUM: VIA FIAMMA 40
TEL 02-71040522 - ORARI 10:00–13:00 15:30–19:00
GIOVEDÌ CONTINUATO 10:00 – 19:00
LUNEDÌ MATTINA E DOMENICA CHIUSO
Un'altra indicazione è quella di conservare
sempre lo scontrino. Anche sulle merci scontate, infatti, è previsto il diritto di recesso
dall’acquisto. Questo però solo in presenza di
danni, difetti o non conformità del prodotto.
È necessario, però, presentare lo scontrino.
Se invece non sono presenti difetti il cambio
della merce è a discrezione del negoziante.
Per questo, è indispensabile provare sempre
i capi e non farsi prendere dall’entusiasmo
per l’affare o lo sconto irresistibile. Proprio
gli sconti troppo elevati, infine, dovrebbero far venire qualche sospetto riguardo la
“freschezza” e attualità degli articoli esposti.
Saldi
Lo shopping più bello dell’anno?
Senza dubbio quello per le vacanze
Gli acquisti di questi giorni li porteremo con noi e ci accompagneranno in spiaggia o in montagna
Per tutti le vacanze sono uno dei momenti
più belli dell’anno. Attese, se non proprio
sospirate, per mesi hanno solo un difetto:
durano sempre troppo poco. E basta chiedere in giro per scoprire che sono molti quelli
che iniziano a pensare alle prossime non
appena rientrati in città.
Così, può risultare sorprendente quanto
appurato recentemente da una ricerca di
Federturismo-Confindustria secondo cui, rispetto a un anno fa, sarebbero raddoppiati
gli italiani indecisi, ossia quelli che ancora
non sanno dove trascorreranno il loro periodo di meritato riposo. In aumento sarebbe
anche la percentuale di nostri connazionali
che non esclude di rimanere a casa. Di certo
la crisi economica non aiuta.
Una mano per partire per una vacanza, però, possono darcela i saldi, consentendoci di spendere il minimo per
il guardaroba e per un’infinità di altre
cose. Senza dimenticare che anche per
quanto riguarda i viaggi sconti e occasioni sono ormai una prassi consolidata.
In fondo non sono saldi anche i tanti last
NoiDue Donna un saluto
affettuoso e un ringraziamento
NoiDue
minute che imperversano su Internet in
questo periodo?
Anche grazie alle offerte, dunque, potremo
partire. Ma il rapporto tra sconti e vacanze
NoiDue Donna conclude dopo 30 anni la sua attività
nella diffusione della lingerie di classe.
La raffinatezza e l'eleganza dei capi venduti fino ad
oggi lasceranno un ricordo piacevole ai clienti che
hanno, con fedeltà, permesso un indimenticabile
percorso con le titolari e le collaboratrici tutte.
L’abbigliamento intimo, così a stretto contatto con
il corpo, del resto, si colloca in una dimensione
particolare, vicinissima alla sfera delle emozioni.
Ecco perché sceglierlo e indossarlo sono
soprattutto un piacere. Per questo rivolgiamo un
grazie a tutti, anche a fornitori e rappresentanti
che ci hanno seguito con professionalità e
capacità. Fino al 31 luglio sarà possibile
incontrarci ancora una volta in questo piccolo
spazio dove emozioni, sensazioni e femminilità
continuano a coinvolgerci...Ti aspettiamo
NOIDUE DONNA: CORSO SAN GOTTARDO
ANGOLO VIA TABACCHI 1 (MM2 PORTA GENOVA- TRAM 3/9BUS 59) TEL 0289404482. ORARI: LUNEDÌ 15:00-19:30;
DA MARTEDÌ A SABATO DALLE 09:30 ALLE 13:00
E DALLE 15:00 ALLE 19:30. DOMENICA 13 LUGLIO APERTO
non finisce qui perché molti
dei prodotti che acquisteremo nei prossimi giorni
saranno utilizzati proprio
al mare, in montagna o, in
ogni caso, lontano dalla città. Basti pensare ai costumi,
senza dubbio uno degli articoli più gettonati
e acquistati durante la bella stagione.
Magliette, costumi e scarpe, tra l’altro, secondo le associazioni di categoria, dovrebbero
essere tra i prodotti più venduti durante i
saldi estivi. E per quanto riguarda il beachwear, le riviste di moda, per quest’anno,
ci raccontano che è in atto un grande ritorno
del bikini e che l’ultima tendenza è l’hipkini,
ovvero uno slip a vita bassa, molto sgambato
sul davanti, ma abbastanza “coprente” sulla parte posteriore: seducente, dunque, ma
non troppo rivelatore né volgare. Inoltre, non
tramontano, anzi, sono sempre più di moda,
gli slip con i lacci ai fianchi.
E se le parti inferiori dei due pezzi si riducono, diventano invece più grandi top e reggiseno. Quest’anno, infatti, sono molto in voga
quelli a forma di bustier che possono offrire
un tocco sensuale anche in riva al mare e,
magari, consentono di sentirsi un po’ delle
vamp. Anche i top strapless fanno furore, soprattutto quelli con l’effetto push-up. Un’altra
tendenza di quest’estate sono le magliette
Jumper's Cashmere
'croppate', ossia le magliettine corte e aderenti mutuate direttamente dall’abbigliamento sportivo. Del resto, una delle tendenze di
questa stagione è proprio la moda sportiva,
quella, per esempio, ispirata al surf. Per chi
preferisce i costumi interi, sempre attuali
sono i classici e quelli sportivi, ma anche il
modello cut out, che rivela più pelle rispetto
a quelli tradizionali.
In tema di colori, la tendenza è per i consueti
bianco e nero, le tinte molto accese però
fanno furore. Le vetrine, inoltre, sono piene
di costumi fantasia.
Insieme ai costumi, per essere irresistibili in
spiaggia, occorre pensare anche ai copricostumi e qui ognuna può avere il suo stile
e scegliere tra un’infinità di capi freschi e
leggeri come pantaloncini, bermuda, top,
magliette, bluse e gli abitini di maglina, resistenti e comodi. Persino un semplice pareo,
indossato sulle spalle o attorno ai fianchi,
può essere ideale per bere un aperitivo al
bar della spiaggia o per una passeggiata.
In estate la seduzione non è riservata solo
La qualità Jumper’s a prezzi ultra scontati
La ricercata qualità di Jumper’s Cashmere a prezzi super scontati. È una delle piacevoli
sorprese di questa estate. Oltre ai saldi, infatti, è in atto una svendita totale per il rinnovo dei
locali. Fino a fine luglio, dunque, sarà possibile trovare maglieria classica e di tendenza con
lavorazione esclusivamente artigianale. Capi eseguiti con filati di pregio, un’ampia scelta di
colori dai classici ai pastello, linee pulite, moderne e con volumi da poter indossare in ogni
occasione. E se il cashmere è protagonista, un ruolo importante è ricoperto anche da seta,
cotone e filati, per polo, camicie, costumi da bagno e teli mare. Non mancano, inoltre, borsette,
scarpe e accessori sia per donna sia per uomo. E con l’assortimento e la qualità anche i prezzi
sono speciali: sono in vendita, infatti, articoli a partire da 10 euro.
JUMPER’S CASHMERE: VIA MARCO D’AGRATE 41 PRIMO PIANO (ZONA RIPAMONTI MM3 CORVETTO)
TEL 0256662327 ORARI: MARTEDÌ - SABATO 10:30-18:30 ORARIO CONTINUATO
alla spiaggia, sono infinite, infatti, le occasioni per dare sfoggio di stile, eleganza e un
pizzico di fascino. E, mai come in questi anni,
l’intimo è divenuto il simbolo dello charme e
della femminilità. Del resto, è soprattutto dai
dettagli che si coglie lo stile. Non è, dunque,
un caso che i saldi per lingerie e biancheria,
siano sempre particolarmente attesi.
Negli acquisti, però, non ci si deve far prendere troppo la mano ed è sempre opportuno,
oltre all’estetica e alla seduzione, tenere conto
anche della funzionalità. Capi ricercati, dunque, ma comodi, da indossare ogni giorno. E
sempre moderazione sembra essere anche il
leitmotiv della moda. Perché fascino e provocazione sono importanti ma vanno sempre
bilanciati e controllati. Stile ed eleganza, infatti, richiedono sempre il giusto equilibrio.
Meglio, allora, rivolgersi a negozi specializzati
e con personale di vendita esperto, in modo
da ricevere i giusti consigli e trovare, con il
glamour, anche un vasto assortimento di taglie
e misure. Questi store, infatti, offrono un’ampia
possibilità di scelta, così da assecondare forme
e desideri di tutte.
Saldi
L’occasione migliore per divertirsi
e giocare con moda e tendenze
Con i saldi, è partita una caccia al tesoro che mette in palio i capi e gli accessori più glamour
DAL 5 LUGLIO PER 60GG
dal 5 luglio per 60gg
Se per noi essere trendy e vestire alla moda
è più di un semplice vezzo, senza per questo
essere una necessità o un vizio incorreggibile, semmai un piacere e un gradevole gioco,
la stagione dei saldi sarà senza dubbio la
nostra preferita e la più amata. Ci consente,
infatti, di acquistare finalmente quel capo
adocchiato da tempo, ma fino a ieri troppo
caro e di scovare nuove interessanti occasioni per arricchire il nostro guardaroba,
senza, però, trasformare lo shopping in un
catastrofico tsunami per le nostre finanze.
Grazie a sconti e offerte, infatti, si può essere
glamour senza spendere una fortuna.
Andare per negozi, dunque, può essere ancora più divertente e può trasformarsi in
un piacevole gioco di società che, magari,
si estende anche ad amiche e colleghe. I
telefonini e le loro fotocamere, insieme a
facebook e agli altri social network possono,
infatti, renderlo ancora più coinvolgente e
appassionante.
Un passatempo che può riservare continue
sorprese. Perché, pur facendo sempre attenzione al risparmio, si possono trovare modi
SALDI
Ielpo, la casa dei pantaloni
a vita alta
Area21
inediti per essere o apparire alla moda.
Gli accessori, per esempio, possono acquisire un ruolo ancora più decisivo nel definire
il nostro stile, dando il necessario tocco
fashion alla nostra immagine. Del resto,
possono essere sufficienti un paio di scarpe
giuste, la borsa indovinata
o anche solo una cintura
un po’ speciale per trasformare qualsiasi look.
Senza dimenticare che se
gli accessori sono adatti
anche molti capi non propriamente all’ultima moda
possono acquistare nuova
vita. Così, anche una semplice giacca classica, magari in una tinta neutra,
grazie al giusto accessorio
può brillare di nuova luce.
Ecco perché in questi
giorni calzature e borsette diventano assolute
protagoniste e per loro si
scatenano vere e proprie
bagarre. Soprattutto chi
Ielpo e La Scialuppa, per i milanesi, sono più di
semplici negozi di abbigliamento, piuttosto una vera
e propria istituzione. In un ambiente familiare, dove
regna però la massima competenza, propongono,
infatti, capi di propria produzione. Pantaloni,
maglie e camicie, per donna e per uomo, in uno stile
classico, ma continuamente aggiornato e capace di
incontrare il gusto di tutte le età. Particolarmente
ampia è la scelta di taglie: dalla 40 alla 52 per lei e
dalla 46 alla 58 per lui.. Il suo cavallo di battaglia
sono i pantaloni, rigorosamente a vita alta, comodi
e proposti in molti modelli e tessuti. E se la vendita
diretta consente di trovare sempre un ottimo rapporto
“qualità-prezzo”, grazie ai saldi, oggi la comodità dei
prodotti Ielpo è ancora più a portata di mano.
LA SCIALUPPA (UOMO-DONNA): VIA M. MELLONI 75
QUASI ANGOLO VIALE CAMPANIA TEL. 02.717239 ORARI: LUN
15-19 MAR-VEN 9-13 / 14-19 SABATO 10-19 ORARIO CONTINUATO
IELPO (DONNA): VIA SAN GREGORIO 35 TEL. 02.67071625
ORARI: LUN-SABATO 10 – 19 ORARIO CONTINUATO
Area 21 il tuo negozio
per lo sport e il tempo libero
Area 21 è il tuo negozio per lo sport e il tempo
libero dove puoi trovare un vasto assortimento di
abbigliamento, scarpe e accessori a prezzi sempre
vantaggiosi, grazie alla nostra formula corner per
i marchi Diadora e Nike con Saldi fino al 60% sulle
linee running e life style. Per il nuoto e il mare
abbiamo uno spazio dedicato alla linea Jaked con
l'ultima collezione e articoli outlet dal 20% al 50%.
Con il marchio spagnolo Izas proponiamo articoli
tecnici da montagna per il trekking estivo e per lo sci
invernale a un ottimo rapporto qualità-prezzo, tutto
scontato del 50% e 60%. In questi giorni, inoltre, da
noi puoi trovare polo scontate del 50% a 15,00 euro,
t-shirt a partire da 10,00 euro, costumi outlet per
uomo-donna-bambino a partire da 14,90 euro.
AREA 21 ABBIGLIAMENTO SCARPE ACCESSORI
COSTUMI SPORT E TEMPO LIBERO: C.SO SAN GOTTARDO 21
MILANO TEL 02.36574081
ORARI: 10:30–13:30 15:30–19:30 LUNEDÌ MATTINA CHIUSO
SALDI
Ielpo
calza e indossa le misure e le taglie più comuni, infatti, nei periodi di fine stagione può
avere qualche difficoltà a trovare il numero
giusto del modello desiderato. Per questo,
i saldi andrebbero sempre vissuti come una
divertente caccia al tesoro, che può regalare grandi soddisfazioni, ma anche qualche
piccola delusione. Quel che va ricordato, per
muoversi in modo intelligente in mezzo alle
offerte e agli sconti, è sapere sempre cosa
si vuole. E per farlo è necessario, conoscere
cosa è già presente nel nostro armadio, cosa
eventualmente ci occorre e avere un po’ di
informazioni sulle ultime tendenze moda. E se
la stagione ha proposto abiti floreali, stampe
“rubate” al mondo dell’arte, atmosfere ispirate
ai tropici e un rilancio in grande stile di capi
come le culotte, non va dimenticato che il look
migliore è sempre quello in grado di adattarsi
a noi e ai nostri stile e figura.
Emporio Isola
L’Emporio Isola il meglio delle migliori griffe
Situato nel centro di Milano, vicino all’Arco della Pace, l’Emporio Isola è uno store unico nel
suo genere. A distinguerlo sono gli oltre 500 mq - distribuiti su due piani elegantemente
arredati e divisi per settore merceologico – e, soprattutto, la notevole cura per la scelta
del prodotto, qualificato e di alta immagine. Propone, infatti, a prezzi scontati solo capi
rilevati da negozi di prestigio su tutto il territorio nazionale. La merce, inoltre, è rinnovata
settimanalmente per offrire la possibilità di trovare sempre abiti e accessori nuovi. E con il
grande assortimento non manca mai la professionalità, oggi purtroppo difficile da trovare.
I brand trattati sono tutti appartenenti al mondo del lusso, del casual elegante e a quello
sportivo. In pratica le firme più prestigiose del made in Italy e della moda internazionale.
EMPORIO ISOLA: VIA PRINA 11 TEL. 02-3491040 WWW.EMPORIOISOLA.IT
ORARI: DA MARTEDÌ A SABATO DALLE 10 ALLE 19.30, IL LUNEDÌ DALLE 15 ALLE 19.30.
Consapevoli di ciò potremo, finalmente, farci
travolgere dal vorticoso e appassionante rito
dei saldi di fine stagione, che saranno non
solo l’occasione per acquistare nuovi abiti e
accessori ma, nel caso, ci potranno consentire di rinnovare in modo significativo il nostro look, spendendo veramente pochissimo.
Potranno essere, dunque, non solo divertenti
ma anche utili. Senza dimenticare che molti
dei capi acquistati adesso li ritroveremo pressoché nuovi anche l’anno prossimo.
Per quanto riguarda le offerte, poi, non abbiamo che l’imbarazzo della scelta. Del resto
siamo a Milano, la capitale indiscussa della
moda, dove tutti gli stilisti e le griffe più importanti hanno i loro negozi e showroom.
CON TESSUTI PREGIATI BIELLESI
PRONTI
2.300 ABITI
SARTORIALI
245€
Abiti uomo di raffinata fattura confezionati
in cotone, lino, tasmania e altri tessuti
pregiati biellesi. Un’occasione straordinaria
per possedere e indossare un vestito
di qualità che va oltre le tendenze.
VIGEVANESE - VIA GIUSEPPE DI VITTORIO, 8 -Tel 02 451 094 31
DOMENICA APERTO
OFFERTE VALIDE FINO AL 31 LUGLIO
670
Saldi
Tutte le occasioni per scoprire
che la qualità è a portata di mano
La formula dei saldi ha contagiato tutte le categorie merceologiche, ma non è l’unico modo per risparmiare
Se c’è un’espressione che può definire il nostro tempo, soprattutto gli ultimi anni, questa
è senz’altro “low cost”. A partire dai voli, non
c’è più prodotto o articolo che non si trovi
anche nella formula scontata e più economica.
E anche i saldi sono usciti dal tradizionale
settore dell’abbigliamento per diventare prassi
consolidata anche per altri generi merceologici. Oggi, infatti, le offerte di fine stagione sono
uno strumento usato un po’ ovunque anche
perché sempre di più, in tutti i settori, ci sono
prodotti fortemente influenzati dalla moda del
momento, che non è detto possano avere mercato solo fra qualche mese, da qui l’esigenza
di accelerare le vendite per smaltire gli articoli
rimasti. Ecco perché persino la grande distribuzione e i megastore dell’elettronica sono
saliti sul treno degli sconti.
Fermarsi a riflettere prima di acquistare,
inoltre, ci consentirà di confrontare i prezzi
tra punti vendita differenti e questo potrà
accrescere ulteriormente il risparmio.
Del resto, lo shopping milanese non è solo
vetrine lussuose e griffe internazionali, ma un
ampio e diversificato panorama commerciale
in grado di accontentare consumatori dai gusti e dai portafogli differenti. Così, non lontano dagli sfarzi delle vie del quadrilatero della
moda, si possono trovare outlet aziendali e
stock house che ci consentono di fare affari
tutto l’anno. Lì potremo trovare capi e articoli
fine collezione e delle stagioni precedenti.
Abbigliamento, borse, scarpe e accessori proLa Seggiola
posti abitualmente con sconti
anche del 50%. Ribassi che,
Senza dimenticare che le offerte di fine staLe vetrine milanesi
ovviamente, possono aumengione non sono più le uniche formule per
possono soddisfare
tare nel periodo dei saldi.
fare shopping con un occhio al risparmio.
E con la convenienza, poDel resto, sempre più persone scelgono di
tutti i gusti
tremo trovare l’assortimento
fare acquisti evitando i fronzoli e puntane la qualità. In questi store,
do all’essenzialità e questo non solo per far
infatti, la rotazione della merce è incessanfronte alle ristrettezze economiche. Le nostre
te ed è proprio il continuo aggiornamento
spese, dunque, in molti casi sono più consadei prodotti in esposizione una delle ragioni
pevoli e anche durante il periodo dei saldi,
principali del loro successo.
probabilmente, eviteremo di farci tentare solo
Anche per quanto riguarda i marchi non c’è
dall’affare imperdibile, riducendo al minimo
che l’imbarazzo della scelta. Ormai tutti i
gli acquisti di impulso. In questo modo, anmaggiori brand italiani e stranieri possono
che la ricerca della convenienza non sarà
contare su propri outlet. Gestiti direttamente
episodica e da semplice gesto parsimonioso
dalle aziende produttrici, consentono di evipotrà trasformarsi in un vero e proprio comtare intermediari e passaggi e questo spiega
Valeria Cifalà
portamento virtuoso.
perché capi d’alta moda si possono trovare
con prezzi fortemente ribassati.
L’abbigliamento, inoltre, non è l’unico settore dove proliferano i punti vendita dedicati
Uno dei momenti più interessanti dell’ultimo Fuori Salone è stato la presentazione del divano
al risparmio. Così, possiamo trovare a buon
Jasmine 0005 Pink, disegnato da Valeria Cifalà. Artista a 360 gradi, designer, web designer,
mercato anche intimo firmato, gioielli oppure
pittrice e scultrice, Valeria Cifalà ha proposto un lavoro raffinato e complesso che, senza rinunciare
oggetti d’arredo e di design.
alla praticità e al comfort, restituisce un senso e una atmosfera ricercata alla casa. Il suo divano,
In tutti questi store sono esposti articoli delle
infatti, ha quasi un timbro futuristico, caratterizzato da linee essenziali che gli conferiscono
collezioni passate o fine serie oppure proun design moderno e minimale. L’impiego di materiali particolarmente soffici e morbidi gli
venienti da esposizioni, fiere, showroom e
consentono, però, di offrire anche la massima comodità. Attualmente Jasmine 0005 Pink è in
servizi fotografici. Una miriade di opportuesposizione nello showroom di C.I.M. Fabbrica Salotti di Meda, in via San Giorgio 27, e presto
nità per acquistare prodotti di qualità con
andrà in produzione, così come le altre sedute del catalogo 2014.
gli sconti più alti.
VALERIA CIFALÀ: CELL. 3281873237 - [email protected] - WWW.THORBY.IT/DESIGN
Valeria Cifalà l’incontro tra arte e design
Saldi
Arredi e complementi che danno
un tocco di stile alla casa
Cambiarla forse è un sogno, renderla più accogliente, grazie alle offerte, una reale possibilità
per acquistare arredi e complementi a prezzi
decisamente convenienti.
Se vogliamo dare un tocco di modernità e
design alla cucina, per esempio, potremo
sbizzarrirci con accessori, utensili ed elettrodomestici. Le offerte di fine stagione,
inoltre, possono essere l’occasione ideale
per regalarsi un pezzo pregiato. È questo,
infatti, il momento migliore per avvicinarsi
all’oggetto di design visto su qualche rivista
di settore e fino a ieri inavvicinabile per via
del prezzo troppo elevato. Perché a volte può
bastare anche un complemento, magari, una
splendida lampada o un’applique, per cambiare l’atmosfera di una stanza. Così, come
un semplice cuscino può colorare e dare
nuova vita a un divano. Tutte cose che i saldi possono rendere a portata di mano. Non
va dimenticato, inoltre, che anche durante
le offerte di fine stagione, nei punti vendita
specializzati possiamo trovare personale in
grado di offrire la consulenza più adeguata.
ON-OFF inaugura gli outlet days
dell’illuminazione
In occasione dei saldi, da On-off troverete un’ampia
gamma di lampade per la casa o per l’ufficio a
prezzi imbattibili. Artemide, Luceplan, Fontana
arte e Slamp sono solo alcuni dei marchi che
potrete trovare. Interessanti le promozioni su tutte
le lampade da tavolo, ma anche su applique,
sospensioni e sugli innovativi ventilatori da soffitto.
Accattivanti le proposte per l’illuminazione di
terrazzi e giardini, ma soprattutto interessantissime
e tecnologicamente all’avanguardia le illuminazioni
LED che consentono un notevole risparmio
energetico. Sconti... promozioni… e outlet days…
sono solo l’occasione per andare a conoscere OnOff. In realtà vi invitiamo ad andarlo a conoscere
per lasciarvi affascinare dalle nuove proposte
illuminotecniche e dalla competenza dello staff.
On-off è a Milano, nella centralissima C.so Buenos
Aires, comodamente servita da mezzi di superficie e
metropolitana (MM LIMA).
ON-OFF: P.ZA LIMA ANGOLO VIA OZANAM TEL. 02 29512455
DAL 05/07/14 FINO AL 30/07/14
Diciamo la verità: a chi non piacerebbe cambiare casa? Avere,
finalmente, a disposizione una
camera in più per i bambini, una
cucina che sia veramente abitabile, un soggiorno più vivibile
o, perché no, un bel giardino,
anche piccolo ma sufficiente
per invitare gli amici, cenare in
compagnia delle stelle e godere
finalmente del piacere di vivere
all’aperto durante la bella stagione.
Nonostante i nostri desideri, però, persino in periodi di saldi una
nuova abitazione resta, in molti
casi, un sogno difficile da realizzare. Quello che possiamo fare,
perciò, è abbellire quella in cui
viviamo. E le offerte, in questo
caso, possono essere veramente
un valido aiuto. Possiamo, infatti, acquistare, con lo sconto, il
necessario per fare qualche lavoro di ristrutturazione. L’estate,
inoltre, è il momento ideale per
ridipingere casa: non è un proOn-Off
blema tenere le finestre aperte,
Con i saldi non
illuminazione che costituiscono
intonaco e tinture si asciugano
prima e le ferie possono darci abbiamo più scuse un necessario completamento
la necessaria tranquillità. Non è per abbellire casa dell’arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione.
un caso, che proprio in questo
Per rendere più accogliente la
periodo dell’anno, il settore del
casa non ci sono, però, solo le offerte relative
“fai da te” registri i maggiori incassi. E, in
alla piccola edilizia. Il termine “saldi”, ormai,
questo non sono estranei anche gli sconti
non è più solo sinonimo di abbigliamento
e le offerte praticati dai magazzini e dalle
e, in questo periodo, anche mobili, quadri e
catene di bricolage e prodotti per la casa.
complementi d’arredo sono proposti a prezzi
Senza dimenticare le numerose occasioni
vantaggiosi, così, da dare un tocco di nodedicate agli articoli per il giardinaggio.
vità alla propria abitazione senza spendere
Sì, se vogliamo una casa più accogliente
una fortuna e, soprattutto, senza rinunciao un giardino più curato, non abbiamo più
re alla qualità. Finalmente, allora, potremo
scuse: questo è il momento ideale. Tanto più
rendere la nostra dimora un nido caldo e
che sono ancora in vigore i bonus fiscali per
accogliente, in grado di esprimere appieno
agevolare le ristrutturazioni edilizie. Agela nostra personalità e, senza andare troppo
volazioni che riguardano anche l'acquisto
lontano, potremo trovare le occasioni giuste
di mobili, elettrodomestici e apparecchi di
Lampade
L
ade
d e vent
ventilatori
tila
sono in SALDO fino add esaurim.
i
scorte
in piazza Lima angolo via Ozanam - Milano
W W W. O N - O F F - M I L A N O. C O M
Arredare casa, infatti, non è
sempre semplice e, oltre a
un pizzico di gusto, ci vuole
anche la necessaria professionalità ed esperienza.
Gestire la luminosità nella
casa, per esempio, ormai sta
diventando sempre più complesso. L’esigenza, infatti, è
quella di cercare sempre di
sfruttare al meglio le zone di
luce naturale e di rischiarare
artificialmente le zone d'om- Renzo Del Ventisette Antiquariato
bra così da avere un'illuminazione omogenea ovunque.
troveremo le offerte più inNon mancano le
E questo richiede l’impiego
teressanti, il giusto assortioccasioni
dei migliori articoli di illumimento e i suggerimenti più
nazione, ma anche i consigli
puntuali. Gli sconti di fine
per regalarsi
di professionisti esperti. E
stagione, inoltre, possono
un pezzo pregiato
persino se desideriamo dare
trasformarsi nell’opportunità
un tocco di novità alla camedi dare all’arredamento delra da letto con nuove lenzuola o al bagno
la nostra casa un’impronta esotica, grazie
con asciugamani colorati, la cosa migliore
a un complemento di ispirazione etnica,
da fare è un salto in un negozio specializoppure sfiziosa e originale con un oggetto
zato in biancheria per la casa. Senz’altro
di modernariato e design.
Liquidazione totale per Renzo
Del Ventisette Antiquariato
Se state cercando un complemento d'arredo di
valore e dalle linee eleganti, l’indirizzo giusto
è senz’altro Renzo Del Ventisette Antiquariato.
Qui, in promozione per il rinnovo dei locali, per
tutto luglio, si possono trovare splendidi oggetti
a prezzi speciali. Per esempio, i grandi "classici"
dell'arredamento come i mobili francesi, inglesi
e olandesi del XIX e XX secolo. Non mancano,
inoltre, oggetti capaci di dare un tocco di
prestigio alla tavola come i servizi in argento, le
riproduzioni in sheffield inglese, le porcellane,
i bicchieri di cristallo, i famosi "goti de fornasa"
di Murano, i vassoi e i centrotavola in vetro e
argento. Ampia è anche la scelta di articoli da
regalo per un presente di sicuro effetto: dalle
cornici all’argenteria, ai vasi di cristallo. Senza
dimenticare i lampadari. Renzo Del Ventisette,
infatti, è anche una fabbrica rinomata a livello
internazionale per i suoi lampadari in ferro
battuto, bronzo e ottone, arricchiti da vetro di
Murano, cristalli Swarovsky, Schöler e Bohemia.
RENZO DEL VENTISETTE ANTIQUARIATO:
VIALE PREMUDA 7 MILANO TEL 02 55190353 - [email protected] - WWW.ANTIQUARIATOMILANO.IT
VENDITA STRAORDINARIA
PER RINNOVO SHOWROOM
grandi sconti su tutte le
collezioni esposte!
Fino al 23 luglio
MOBILI - ILLUMINAZIONE
DIPINTI - ARTICOLI REGALO
V.le Premuda 7
Orari:
E-mail:
Milano
lunedì 15.30/19.00
[email protected]
Tel: 02.55190353
da mar�edì a sabato 9.30/12.30 15.30/19.00
www.antiquariatomilano.it
Arti
vivimilano
9 VII 2014
63
MARIO ERLOTTI
CONTATTI
CULTURA/MOSTRE Irene Lasalvia [email protected]
SORPRENDENTE IL CANTAUTORE MORGAN
INTENSO MORGAN
Gran finale in musica
MILANESIANA / 1 MORGAN CHIUDE LA KERMESSE CULTURALE
 IDA BOZZI
© RIPRODUZIONE RISERVATA
G
ran finale per la quindicesima edizione della
Milanesiana, la rassegna letteraria e artistica
ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, che ha
portato in città scrittori, artisti e musicisti. E
un mix di diverse arti sarà proprio l’elemento
caratterizzante della serata di chiusura: l’appuntamento
sarà giovedì 10 luglio in Sala Buzzati, nell’ambito della
«Rosa monografica», uno dei cicli che hanno animato la
manifestazione. Ospiti della sala del «Corriere», si ritro­
veranno per una lettura concerto Marco Morgan Castoldi,
in arte Morgan, e lo scrittore Aldo Nove. La loro sarà una
serata tra musica e parole, in cui il musicista fondatore
dei Bluvertigo (nonché giudice del talent televisivo «X
Factor») intreccerà un dialogo musical poetico con il
poeta e scrittore Nove, autore del recente «Tutta la luce
del mondo» (Bompiani). La serata proseguirà poi con la celebrazione di una ricor­
renza, e cioè i venticinque anni della trasmissione televi­
siva «Blob» di Enrico Ghezzi: lo stesso critico cinemato­
grafico, che interverrà alla serata con un prologo di pre­
sentazione, curerà per l’occasione una proiezione non
stop di Blob, dedicata a un collage di immagini su Papa
Francesco ma anche su altri protagonisti del mondo con­
temporaneo, che durerà «per una lunga notte». FINALE. GIO. 10. ORE 21. SALA BUZZATI. VIA BALZAN 3
 02.87.38.77.07. INGR. LIBERO SOLO SU PRENOTAZIONE.
MILANESIANA/2
Tra filosofia
e teatro
Doppio appuntamento tra filosofia e teatro con molti protagonisti: mercoledì 9 l’incontro dibattito, a cura del Fai, sul tema «WikiPhilo. Una filosofia dell’ambiente», con il prologo di Luigi Orlotti seguito dalle letture di filosofi e scrittori come Remo Bodei, Pietrangelo Buttafuoco, Maurizio Ferraris, Giulio Giorello, con un concerto del pianista Antonio Ballista. Per la serata teatrale, ci si sposta in Sala Buzzati con uno spettacolo che vede protagonista l’attrice Michela Cescon: il recital si intitola «Good people», è firmata da David Lindsay­
Abaire: un testo che ruota intorno alla figura misteriosa della protagonista, Margie, dei suoi segreti e del suo passato; la regia è di Roberto Andò, e con la Cescon (nella foto) è interpretato da Luca Lazzareschi, Loredana Solfizi, Roberta Sferzi e altri. i.b.
DIBATTITO. MERC. 9. ORE 18. CAVALLERIZZA FAI. VIA FOLDI 2. INGRESSO LIBERO. TEATRO. MERC. 9. ORE 21. SALA BUZZATI. VIA BALZAN 3  02.87.38.77.07. INGRESSO LIBERO SOLO SU PRENOTAZIONE.
Arti
64
vivimilano
9 VII 2014
CULTURA
DUE SPETTACOLI
IN PIAZZA AFFARI
APPUNTAMENTI
Ida Bozzi
GIOVEDÌ 10
L’impegno
Libri e film. Proiezione del film «Vita privata di Sherlock Holmes» di Billy Wilder, sceneggiatura originale basata sui personaggi di Arthur Conan Doyle.  BIBLIOTECA raddoppia
S
i chiude con due interessanti
appuntamenti di teatro «Mila­
no e la memoria», una rasse­
gna dedicata a eventi della sto­
ria recente che vanno affidati
alla memoria, anche attraverso la scrittu­
ra e il teatro. Nell’anniversario dell’assas­
sinio di un grande milanese, Giorgio Am­
brosoli, venerdì 11 sarà messa in scena in
piazza Affari la piéce che porta il suo
nome «Giorgio Ambrosoli», interpretata
da Luca Maciacchini. Lo spettacolo rac­
conta la storia dell’omicidio di Ambrosoli
(avvocato liquidatore della Banca Privata
Italiana di Michele Sindona), che pagò
con la vita il suo senso dello Stato, in un
clima di silenzi e trame occulte: una vi­
cenda lunga e dolorosa che l’avvocato af­
frontò come un «eroe borghese», fino alla
morte. Seguirà nella stessa serata una
storia finita bene, narrata nello spettaco­
COMBATTIVA TIZIANA DI MASI
lo «Mafie in pentola ­ Libera terra, il sa­
pore di una sfida» che racconta i viaggi di
Andrea Guolo e Tiziana Di Masi nei terre­
ni confiscati alle mafie, tra Sicilia, Cala­
bria, Campania, Puglia. Ora in quei cam­
pi lavorano i contadini, e i luoghi del ma­
laffare sono diventati centri produttivi
che fanno crescere l’economia di quelle
regioni. Lo spettacolo descriverà un viag­
gio­menu di prodotti della legalità vino,
olio, peperoncini, mozzarelle, ora tutti li­
beri dalla mafia. Ida Bozzi
«MILANO E LA MEMORIA». VENERDÌ 11.
ORE 21. PIAZZA AFFARI. INGR. LIBERO.
in esclusiva assoluta
il Leone Meccanico
l’automa costruito per il Re di Francia
di Alessandro Biamonti.  EXPO GATE. ORE 10­20. PIAZZA BELTRAMI.
VISITE GUIDATE
GIOVEDÌ 10 Merlate. Ogni giovedì visite guidate serali alle merlate e ai camminamenti del Castello. Ogni domenica, visite diurne.  CASTELLO SORMANI. ORE 21.30. CORSO DI PORTA VITTORIA 6  02.88.46.33.72.
SFORZESCO. ORE 19.30. PREN. OBBLIGATORIA  02.65.96.937. e 15/10.
Arte e cucina. La cucina incontra la storia dell’arte: ogni giovedì del mese un aperitivo ispirato alle collezioni e, a seguire, approfondimenti sui diversi movimenti artistici fonte d’ispirazione anche per i grandi chef.  GALLERIE SABATO 12
D’ITALIA. ORE 18.30. PIAZZA SCALA. PREN. OBBL. AL NUMERO  800.16.76.19. e 15.
LUNEDÌ 14
Design. Apre oggi e dura fino al 20 luglio la mostra «Souvenirs d’Italie» sui risultati elaborati dalla comunità del Design del Politecnico, per un grand tour contemporaneo, a cura Milano. Visita guidata «Milano by night: tour guidato al chiaro di luna», con passeggiata nelle vie più suggestive della città.  PIAZZA DEL DUOMO. ORE 21.  393.94.40.207. € 13. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA.
Manzoni. Ogni sabato, percorso guidato che propone una chiave di lettura delle opere della collezione, per conoscere e approfondire la figura del grande scrittore milanese.  GALLERIE D’ITALIA. ORE 17. PIAZZA SCALA. PREN. OBBL. ALLO  800.16.76.19. e 5.
IL NOSTRO PREFERITO
INAUGURAZIONI
Rosella Ghezzi
Giovanni Pelloso (fotografia)
MERCOLEDÌ 9
Kleoniki Vanos «Fractures»: in mostra è il nuovo progetto fotografico dell’artista sudafricana. L’autrice scopre le fratture che popolano la propria vita di donna, artista e madre.  GALLERIA D’ARTE CONTEMPORANEA STATUTO13. VIA STATUTO 13  347.22.65.227. ORE 18.30. FINO AL 22 LUGLIO.
GIOVEDÌ 10
SUSPANCE «CEDARS ON THE BACK ROAD» DI DAN ATTOE
AL «PAC» 40 AUTORI SI CONFRONTANO SULL'ESTETICA DEL CRIMINE
Delitti da ammirare
L’
arte si tinge di giallo, e
trascolora nel «noir»,
con la mostra collettiva
«Il delitto quasi perfetto»
in arrivo da Rotterdam,
che nella tappa milanese aggiunge
anche opere di artisti italiani.
L'esposizione presenta oltre quaran­
ta autori internazionali che hanno
ideato con i diversi linguaggi dell’ar­
te, anche sovrapposti tra loro, opere
spesso provocatorie. L’esposizione
muove dalle riflessioni di Thomas
De Quincy elaborate nel suo saggio
del 1827 «On Murder Considered As
One Of The Fine Arts» , che mette in
evidenza i legami tra arte e crimine;
e quindi, «crimine come arte» o «ar­
te come crimine» diventano gli sce­
nari interpretati variamente dagli ar­
tisti, con installazioni, oggetti e alle­
stimenti, dipinti e film che sorpren­
dono lo spettatore. E così i ruoli di­
versi, tra detective e colpevole; i le­
gami sottili tra regola e
trasgressione, e gli indugi tra maca­
bro e sublime; le incursioni nel
mondo del cinema e della televisio­
ne e i fatti realmente accaduti ripre­
si dalla cronaca. Come, restando in
Italia, per Maurizio Cattelan e i suoi
fazzoletti colorati, creati per asciu­
gare le lacrime versate per le quat­
tro vittime dell’attentato al PAC del
1993, o l’installazione di Luca Vitone
che mette in evidenza i 959 apparte­
nenti alla Loggia P2; oppure Mario
Milizia che pone l’attenzione sulla
vendita illegale di reperti archeolo­
gici. Aslı Çavu o lu e Gabriel Lester
ricreano scene televisive e cinema­
tografiche; mentre riferimenti a film
famosi sono elaborati nei dipinti di
Dan Attoe, Richard Hawkins e Dawn
Mellor.
Rosella Ghezzi
IL DELITTO QUASI PERFETTO. DAL­
L’11 LUGLIO AL 7 SETTEMBRE. ORARI:
9.30­19.30; GIO 9.30­22.30; LUN
CHIUSO. PAC. VIA PALESTRO 14
 02.88.44.63.59. e8. Emozioni all'Hangar Due performance ideate da Christof Migone e da Mark Fell animano la mostra del brasiliano Cildo Meireles, in corso all’Hangar Bicocca (fino al 20 luglio). Interventi ispirati alle spettacolari installazioni di Meireles. Così, con «Hit Parade», Migone concerta una situazione cacofonica creata dai performer sdraiati sul pavimento, che battono sul suolo un microfono, seguendo un proprio ritmo. Mentre in «Sky
Dancers» (nella foto) Fell inscena una danza con figure gigantesche di plastica che si muovono seguendo ritmi e sonorità originate da algoritmi e sistemi matematici. r.g.
CHRISTOF MIGONE E MARK FELL. GIO. 10, DALLE 19.30.
HANGAR BICOCCA. V. CHIESE 2  02.66.11.15.73. INGR. LIB.
65
Arti
MOSTRE
vivimilano
9 VII 2014
Collettiva «Spremuta per l’estate»: in mostra le opere degli artisti protagonisti della recente stagione espositiva della galleria, dipinti, sculture e fotografie di Silvia Beltrami, Maurizio Galimberti, Laura Gonzales Cabrera, Paco Guillen, Pino Pinelli, Nicolò Quirico, Marina R. Vargas e Franco Zazzeri.  COSTANTINI ART GALLERY. VIA CREMA 8  02.87.39.14.34. ORE 18. FINO AL 6 SETTEMBRE.
Antonio Navarro «I misteri d’Elx»: serie di immagini dedicate alla «Festa d’Elx», stampate con tecniche calcografiche speciali che producono effetti e rilievi della pittura ad olio.  SPAZIO ESPOSITIVO PWC. VIA MONTE ROSA 91  02.32.70.133. ORE 18.30. FINO AL 5 SETTEMBRE.
Gregorio Samsa «Viaggiare sicuri»: da Vegapunk ai negozi di via Lazzaro Palazzi, mostra nomade del duo artistico che espone autoritratti formato cartolina e inscatolati, già ospitati in trenta abitazioni private ed ora esposti insieme alle fotografie degli allestimenti e delle collocazioni nelle diverse case.  VEGAPUNK. VIA L. PALAZZI 9  328.97.81.241. ORE 19. FINO AL 18 LUGLIO NEI DIVERSI NEGOZI DI VIA PALAZZI.
Nikola Prsendic «Macadam»: prima personale milanese dell’artista serbo, con tele di grandi dimensioni e tavole realizzate con tecniche miste, olio, acrilico, bitume e gesso, che descrivono e reinventano paesaggi montuosi e vedute urbane, resi con toni malinconici, silenziosi e inquieti.  GALLERIA L’AFFICHE. VIA DELL’UNIONE 6  02.86.45.01.24. ORE 18.30. FINO AL 26 LUGLIO.
MARTEDÌ 15
Collettiva «Ri­formare Milano»: oltre cento progetti per il recupero delle aree e degli edifici pubblici e privati in stato di degrado e abbandono, elaborati dagli studenti della Scuola di Architettura del Politecnico di Milano.  TRIENNALE. VIALE ALEMAGNA 6  02.72.43.41. ORE 18. FINO AL 31 AGOSTO. SCHEDE CRITICHE
Giovanni Bellini «La Pietà di Brera e la pittura devozionale umanistica»: a dimostrazione che la «grandezza» di una mostra non è costituita dal numero delle opere esposte, ma dalla qualità del progetto. La preziosa esposizione accosta 26 dipinti e qualche disegno del maestro rinascimentale e di
altri autori di area veneziana, con variazioni sullo stesso soggetto del «Cristo in Pietà».  PINACOTECA DI BRERA, SALE II, III, IV, V. VIA BRERA 28  02.72.26.32.57. ORARI: 8.30­19.15; CHIUSO LUN. e10/4. FINO AL 13 LUGLIO.
Bernardino Luini Il percorso del pittore lombardo (1480­1532) è ricostruito nell’esposizione che raccoglie oltre 200 opere. Tele, tavole, disegni, affreschi, arazzi, sculture e codici miniati, suddivisi in 12 sezioni, ripercorrono le fasi delle sue ricerche, dagli anni giovanili agli influssi leonardeschi, sino alla maturità, insieme al contesto nel quale si svilupparono.  PALAZZO REALE. PIAZZA DUOMO 12  02.54.914. ORARI: 9.30­
19.30; LUN 14.30­19.30; GIO E SAB 9.30­22.30. e11. FINO AL 13 LUGLIO.
Cildo Meireles Grandi e spettacolari installazioni dell’artista brasiliano (Rio de Janeiro, 1948) giocano con la percezione sensoriale del visitatore e con suggestioni mnemoniche che evocano emozioni e sensazioni fisiche, sollecitate da un’interattività che pone lo spettatore alla prova.  HANGAR BICOCCA. VIA CHIESE 2  02.66.11.15.73. ORARI: GIO­DOM 11­23. INGR. LIBERO. FINO AL 20 LUGLIO.
Orkin+Engel Dei due maestri della fotografia, compagni di lavoro oltre che di vita, la retrospettiva, organizzata dalla Fondazione Stelline offre una ricca panoramica dei lavori più significativi. Artisti eclettici e determinati partirono entrambi dalla fotografia di documentazione sociale per
poi impegnarsi in ambiti diversi ma complementari: Orkin nella fotografia di paesaggio e nei ritratti di celebrità e Engel nella filmografia.  FONDAZIONE STELLINE. CORSO MAGENTA 61  02.45.46.24.11. ORARIO: MAR.­DOM. ORE 10­20. e6. FINO AL 3 AGOSTO.
-50%
-50%
-50%
-50%
-50%
-50%
%
0
5
-
-50%
-50%
-50%
%
0
5
-
-50%
%
0
5
-
-50%
-50%
solo ed esclusivamente
venerdì 11 e sabato 12 luglio
orario continuato FINO A SERA dalle 10 alle 21
SVENDITA STRAORDINARIA DI MEZZA ESTATE
120 MOBILI
SCONTO -30 % - 40 %
- 50 %
Via Giordano Colombo 12 (traversa di via Verdi), Cernusco sul Naviglio (MI)
tel 02-92118453 - www.latitudinimobili.it Tangenziale EST di Milano. All’uscita N° 14 (Carugate) seguite freccia “Carugate”, poi dopo l’IKEA freccia
“Cernusco”. Dopo 1 km entrate a Cernusco in Via Verdi: la prima traversa a sinistra è Giordano Colombo.
Agenda
67
vivimilano
9 VII 2014
CONTATTI
FIERE/FESTE/MERCATINI
SPORT
BAMBINI
Elena Papa [email protected]
RUNNING
Una sera all’Arena: vestiti «fluo» e corri L’aquafan?
È sui Navigli
GOMMONI, TAVOLE DA SURF, BARCHE, ZATTERE... SBIZZARRITEVI NELLA PRIMA «MILANO WATER PARADE»
 MARCO LOTTAROLI
© RIPRODUZIONE RISERVATA
A
ncora una volta i Navigli diventano
«palcoscenico» per chi è in città e
vuole passare una giornata e una not­
te all’aperto. Per celebrare gli storici
canali di Leonardo sabato 12 andrà in
scena «Aqua 2014­Milano Water Parade», la pri­
ma manifestazione galleggiante ludico­ricreativa
di arte, poesia, musica e spettacolo che animerà
le alzaie e le vie d’acqua. L’idea, lanciata da due associazioni giovanili,
Club 2.0//Social Art Center & Intellighenzia
Electronica, si è subito imposta all’attenzione
attraverso le autostrade del web, alimentata e
condivisa sui social network. L’appuntamento ti­
picamente estivo, un po’ statico e un po’ dinami­
co, si svilupperà prevalentemente lungo il Navi­
glio Grande con la presenza di piattaforme gal­
leggianti e imbarcazioni storiche popolate da
personaggi stravaganti e divertenti impegnati in
esibizioni estemporanee di circo contempora­
neo, burlesque e arti di strada (saltimbanchi,
acrobati e mangiafuoco). Oltre a dj set e show
musicali (percussioni e band emergenti), con­
certi di strumenti autocostruiti, dimostrazioni di
funambolismo ed equilibrismo (waterline e
slackline). Al festoso corteo nautico si potranno
aggregare anche zattere spinte da vele improba­
bili, canotti, materassini, gommoni, pupazzi gon­
fiabili per dare vita a coinvolgenti giochi acquati­
ci e performance sotto lo sguardo attento di
aitanti bagnini. Le Alzaie ospiteranno invece ani­
mazioni e laboratori creativi (anche per bambi­
ni), stand e bancarelle di artigianato under 35 e
di autoproduzione, riciclo e riuso, vintage, sarto­
ria e moda etica, poi serigrafia live, street wear,
insieme ad attività proposte da diverse associa­
zioni. Tra queste spicca La Conca delle idee:
letture e rappresentazioni itineranti in bicicletta.
E dopo le 23, «Silent disco» con 2.000 cuffie
wireless a disposizione. Il Naviglio Martesana
con l’omonima Cascina in via Bertelli 44 (festa
d’inaugurazione) sarà teatro tra l’altro di mostre
e attività varie, dalla Roda e Batucada di Capoei­
ra alla grigliata fai da te con chiosco food e
drink, e dalle 24 ci sarà spazio per lo sleeping
concert di chiusura sotto le stelle. L’iniziativa è
aperta a tutti. Per partecipare alla «regata» basta
inviare una mail a [email protected]
AQUA 2014­MILANO WATER PARADE. 12 LUGLIO.
ORE 15­2. ALZAIA NAVIGLIO GRANDE E CASCINA
MARTESANA (VIA BERTELLI 44). WWW.SOCIALAR­
TCENTER.COM
Arriva la «Fluo Run» al Parco Sempione aperta a tutti, venerdì 11, basta indossare qualcosa di fluorescente. Oltre, naturalmente, alle t­shirt ufficiali «Wowow» da ritirare all’iscrizione insieme al fluo kit. E poi aggregarsi al gruppo del Pacer Fluo Runner con cui correre per 45 minuti (limite fisso), dalle 21.15 alle 22, la lunghezza varierà secondo il tempo di percorrenza prestabilito sui mille metri: da 5 a 7 minuti (con possibilità intermedie). La distanza da coprire è quindi compresa tra i 6,4 e i 9 chilometri. Il ritrovo e la partenza sono davanti all’Arena. m.lott.
FLUO RUN. 11 LUGLIO. ORE 20 (RITROVO). ORE 21.15 (PARTENZA).
ARENA CIVICA. V.LE ELVEZIA  02.89.95.23.64. EURO 10. WWW.FLUORUN.IT.
7
0
NUOTO Anche la Pellegrini nella «Swimming Cup»
Tra le corsie della vasca olimpica scoperta da 50 metri, all’interno dell’Aspria Harbour Club Milano, le star del nuoto mondiale. Martedì 15 serata di sfide in acqua per l’edizione 2014 «Aspria Swimming Cup», il meeting internazionale che quest’anno precede gli Europei estivi di Berlino. L’elenco degli iscritti è aperto dagli azzurri Federica Pellegrini e Filippo Magnini. Con loro altri big italiani del nuoto oltre alla tedesca Jenny Mensing e all’ucraino Andriy Govorov. Previste gare su diverse distanze (dai 50 agli 800 metri) dei quattro stili: libero, rana, dorso, farfalla. m.lott.
ASPRIA SWIMMING CUP. 15 LUGLIO. HARBOUR CLUB MILANO.
ORE 19. VIA CASCINA BELLARIA 19
 02.45.28.61. e 21/5, TICKETONE.IT
WWW.SWIMMINGCUP.IT.
7
0
«carte d'identità» dei giganteschi rettili. Prenotare.  MUSEO DI STORIA NATURALE. ORE 15. C.SO VENEZIA 55.  02.88.46.33.37. EURO 5.
Tra le pagine del mare. Età, 4–6 anni. Visita alla mostra di Cildo Meireles e poi laboratorio artistico per raccontare la storia del mare. Prenotare su booking.hangarbicocca.org. VISITA­GIOCO PER BAMBINI DA 5 A 11 ANNI
Quanti fantasmi
nel Castello
Chissà se il Castello Sforzesco è abitato da un fantasma in
grado di raccontare la storia della corte di Ludovico il Moro?
Per scoprirlo, Opera d’Arte invita i bimbi da 5 a 11 anni a una
visita­gioco in notturna. L’appuntamento è lunedì 14 alle 21,
quando il maniero sarà riservato ai piccoli. Che, travestiti, a
loro volta, da fantasmini, andranno alla scoperta degli angoli
più segreti della grande residenza ducale. Gli educatori con­
segneranno ai partecipanti un lenzuolo da indossare e una
maschera da decorare. Poi, via al tour, che prevede anche
tanti quesiti da risolvere. Prenotazione obbligatoria. g.m.f.
FANTASMI AL CASTELLO. ETÀ, .5–11 ANNI. LUN. 14 LUG. CA­
STELLO SFORZESCO. ORE 21.P.ZZA CASTELLO.  02.45.48.74.00.
EURO 15 A COPPIA ADULTO­BAMBINO
BAMBINI
Giovanna Maria Fagnani VENERDÌ 11
Ludobus. Età, da 3 anni. Trampoli, pattini, costruzioni, labirinti. A Maquis fa tappa un pulmino pieno di giochi tutti da provare.  MAQUIS. ORE 16.30. VIA E. FALCK 51.  349.38.12.810. INGR. LIB.
SABATO 12
Sor Riso. Età, 3–10 anni. Un viaggio tra fiabe e paesi del mondo per scoprire i segreti del riso. Spettacolo della Ditta Gioco Fiaba.  PARCO GIOCHI DI VIA TRASIMENO. ORE 16.  02.89.28.691. INGR. LIB.
Intessitori di storie. Età, 6–
10 anni. Visita alla mostra «Il Giardino del Paradiso» e poi laboratorio di costruzione di una favola. A cura di «I Ludosofici». Prenotare. MUSEO POLDI PEZZOLI. ORE 11. VIA MANZONI 12.  02.79.63.34. EURO 9 A FAMIGLIA (FINO A 2 ADULTI E 2 BAMBINI).
Gioiellando. Età, 5–12 anni. Creiamo gioielli modellando la pietra, il legno e usando le perline. Prenotare.  FA­VOLIAMO. ORE 10. VIA PLEZZO 36.  339.49.02.833. EURO 20.
DOMENICA 13
Identikit di un dinosauro. Età, 6–12 anni. Visita guidata nella sala dei dinosauri per conoscere le  HANGAR BICOCCA. ORE 11.15. VIA CHIESE 2.  02.66.11.15.73. INGR. LIB. Con la mamma in cucina! Età, da 6 anni. Laboratorio di cucina creativa, per prendersi cura dei sapori e dell'ambiente. Prenotare a [email protected]  CARROPONTE. ORE 19. VIA GRANELLI 1, SESTO SAN GIOVANNI.  329.89.89.507. EURO 15 A COPPIA GENITORE­FIGLIO.
E molto altro per divertirsi su...
FESTE E MERCATI
Marco Lottaroli
GIOVEDÌ 10
Antiquariato e collezionismo. Mostra mercato promossa da Asco Duomo in collaborazione con Mercatini&Curiosità.  P.ZZA A. DIAZ. ORE 8­19  347.22.16.084
VENERDÌ 11
Diabhall Fest. Motoraduno (aperto a tutti i tipi di moto), dj set, giochi, live music. Ass. Motociclistica Diabhall Group. Fino a domenica.  POGLIANO MILANESE (MI). DALLE 18. AREA FESTE DI VIA EUROPA  338.33.13.171. INGR. LIB.
Festa rossonera. Presentazione del Milan 2014/15 e del neo allenatore Pippo Inzaghi, in diretta su maxischermo nella piazza antistante la nuova sede con la squadra schierata sui gradini dell’ingresso per l’abbraccio dei tifosi.  CASA MILAN. VIA ALDO ROSSI E P.ZZA GINO VALLE. WWW.ACMILAN.COM
SABATO 12
La campagna nutre la città. Mercatino agroalimentare a filiera corta e Km 0: formaggi, salumi, miele...A cura Cia (Confederazione italiana agricoltori) Lombardia e Donne in Campo Lombardia.  P.ZZA DURANTE. ORE 9­14  02.67.05.544.
Bachata Fusion Festival. Stage, show e contest di bachata, kizomba e salsa con alcuni tra i migliori artisti internazionali.  ZOOLATINO. ORE 10­04. ANCHE DOMANI ore 10­24 CINISELLO BALSAMO (MI). VIA PELIZZA DA VOLPEDO  347.83.98.679. EURO 5 entro le 23. WW.BACHATAFUSION.IT.
Il Bagagliaio sotto le stelle. Edizione speciale (indoor e in notturna) del mercatino familiare di oggetti d’occasione. Con musica dal vivo.  NOVEGRO (MI). PARCO ESPOSIZIONI (PAD. C). ORE 17­
24. VIA NOVEGRO  02.70.20.00.22. EURO 3 (GRATIS UNDER 12).
S
olidarietà
a cura di Manuela Cagiano
[email protected]
In bici di notte
Biciclettata notturna in centro, giovedì 10 luglio, organizzata da Cbm. «Luci in bici» partirà alle 20 dal Planetario dei Giardini Pubblici e culminerà alle 22, in piazza Castello, con il concerto dei Tetes de Bois. Un premio speciale andrà alla bici illuminata in modo più originale. Iscrizione euro 10 su www.luciinbici.org o sul posto. Il ricavato sostiene il lavoro di Cbm in Africa per ridare la vista ai bambini ciechi.
 CBM  02.720.936.70
Volontari al corso
Sono partiti i colloqui (andranno avanti anche ad agosto) per partecipare al corso di formazione di Progetto Itaca che cerca volontari per assistenza a chi soffre di ansia, attacchi di panico, depressione e disturbi alimentari. Il corso, gratuito, comincerà a settembre e durerà 6 mesi.
 PI  02.62.69.52.35
DOMENICA 13
Disabili e vacanze
Mercatino della Bovisa. Mostra mercato di articoli usati, libero scambio, baratto e compravendita tra privati (bigiotteria, libri, dischi, vestiti). Con oltre 100 espositori.  P.ZZA E. ALFIERI
L’Associazione La Cordata di Gorgonzola (Mi) cerca volontari per assistere i disabili durante le vacanze dal 16 al 30 agosto a Marina
di Massa, in Toscana. Costo di partecipazione: e 120.
(PARCHEGGIO STAZIONE FNM BOVISA). ORE 7­14  347.97.40.762.
 CORDATA  346.08.12.249
Cose curiose. Circa 200 espositori presentano piccoli mobili, militaria, fumetti, libri, dischi e curiosità.  BUCCINASCO Saranno in mostra fino a venerdì 11 luglio allo STRAFhotel&bar, in via San Raffaele 3, le opere di Mattia Luparia, pittore tetraplegico. Parte del ricavato della vendita dei dipinti andrà alla Fondazione
Ariel.
(MI). ORE 9­14. VIA EMILIA  02.48.60.14.44. Gli altri appuntamenti su...
Dipinti in mostra
 FA  02.82.24.23.15
Agenda
APPUNTAMENTI
69
vivimilano
9 VII 2014
70
SOLO PER VOI
vivimilano
9 VII 2014
COUPON
C OU P ON
presentalo per avere sconti,
inviti e omaggi
Per alcuni coupon è prevista la prenotazione:
i numeri 02.63.798.797/8/9, gestiti da un computer,
sono attivati all’ora segnalata. Quando tutte le linee sono occupate
un messaggio invita a rimanere in attesa, oppure, se le telefonate
in coda sono troppe, dà il segnale occupato. Arrivato il vostro turno,
se ci saranno ancora biglietti disponibili, risponderà un operatore,
altrimenti risponderà la segreteria telefonica.
CI DISPIACE DI NON POTER ACCONTENTARE TUTTI
COUPON
COUPON
COUPON
BENESSERE
a pagina 19
BELLEZZA
a pagina 21
LOCALI
a pagina 23
Presentando questo coupon da Home Spa Relax potrete effettuare un
trattamento «Vitalité Minérale» a
65 euro (anziché 130 euro). Cento
posti disponibili. L'offerta sarà valida in base alla disponibilità al momento della prenotazione.
Presentando questo coupon da Verimed potrete effettuare un massaggio abbronzante «Natural Bio
Sun» a 39 euro (anziché 78 euro).
Cento posti disponibili. L'offerta sarà valida in base alla disponibilità al
momento della prenotazione.
Telefonando allo 02.63.798.797
mercoledì 9 e giovedì 10 dalle ore
17 alle 19 potrete prenotare uno o
due inviti per una delle due serate
del festival elettronico WE ARE (venerdì 11 o sabato 12, ore 22, Circolo
Magnolia, Segrate, via Circonvallazione Idroscalo 41). Quaranta posti
disponibili, venti per ogni serata.
Presentare questo coupon.
COUPON
COUPON
COUPON
COUPON
MUSICA ROCK / 1
a pagina 38
MUSICA ROCK / 2
a pagina 38
MUSICA JAZZ
a pagina 39
LATINOAMERICANDO
a pagina 39
CINEMA
a pagina 47
Telefonando allo 02.63.798.797
mercoledì 9 dalle ore 11 alle 13 potrete prenotare uno o due inviti per
il concerto di M WARD (mercoledì
9, ore 21.30, Circolo Magnolia, Segrate, via Circonvallazione Idroscalo 41). Dieci posti disponibili. Presentare questo coupon.
Telefonando allo 02.63.798.797
mercoledì 9 e giovedì 10 dalle ore
13 alle 15 potrete prenotare uno o
due inviti per una delle due serate
di UNALTROFESTIVAL (lunedì 14 o
martedì 15, ore 19.50, Circolo Magnolia, Segrate, via Circonvallazione Idroscalo 41). Venti posti disponibili, dieci per ogni serata. Presentare questo coupon.
Telefonando allo 02.63.798.798
mercoledì 9 e giovedì 10 dalle ore
17 alle 19 potrete prenotare uno o
due inviti per il concerto di George
Benson in programma venerdì 11 a
villa Arconati (ore 21). Venti posti
disponibili. Presentare questo coupon.
Telefonando allo 02.63.798.799
mercoledì 9 e giovedì 10 dalle ore
15 alle 17 potrete prenotare uno o
due inviti per il concerto dei Septeto Nobari a Latinoamericando (sabato 12, ore 22 al Forum). Cinquanta posti disponibili. Presentare questo coupon.
Telefonando allo 02.63.798.798
merc. 9 e giov. 10 (ore 15-17) potrete
riservare un ingresso per le proiezioni di lun. 14 e merc. 16 per «Cinema
sulle terrazze». I pass prenotati vanno ritirati lo stesso giorno della proiezione a partire dalle 14.30 all’Ufficio Donazioni di «Adotta una Guglia» (piazza Duomo 18). Sessanta
posti disponibili, trenta per ogni proiezione. Presentare questo coupon.
COUPON
MUSICA CLASSICA / 1
a pagina 41
Presentando questo coupon alla segreteria parrocchiale di Santa Maria della Passione (via Conservatorio 16, ore 9.15-11.45 da lun. a ven.)
potrete ritirare uno o due inviti per
il concerto dell’ACCADEMIA BIZANTINA (martedì 15, ore 20.30, Santa
Maria della Passione). Cinquanta
posti disponibili.
COUPON
COUPON
SPORT / 1
a pagina 67
LA FESTA DEI COLORI
a pagina 23
Telefonando allo 02.63.798.798
mercoledì 9 e giovedì 10 dalle ore 11
alle 13 potrete prenotare un pettorale omaggio per partecipare alla
FLUO RUN (venerdì 11 luglio, ore
21.15, Arena Civica v.le Elvezia).
Venti posti disponibili. Presentare
questo coupon.
Telefonando allo 02.63.798.797 mercoledì 9 e giovedì 10 dalle ore 15 alle
17 potrete prenotare uno o due inviti
per HOLI DANCE FESTIVAL COLOR
EXPERIENCE (sabato 12, dalle ore 11,
Ippodromo del Galoppo, via Diomede
1). Cinquanta posti disponibili. Presentare questo coupon.
✂
COUPON
COUPON
COUPON
MUSICA CLASSICA / 2
a pagina 41
MUSICA CLASSICA / 3
a pagina 41
SPORT / 2
a pagina 67
Telefonando allo 02.63.798.799
mercoledì 9 e giovedì 10 dalle ore 11
alle 13 potrete prenotare un biglietto a pagamento (euro 40) e un invito per il Bbc Concert «THE BLUE
PLANET» con l’Orchestra «Verdi»
di giovedì 10 luglio (ore 20.30, Auditorium di largo Mahler). Cento
posti disponibili (50 a pagamento +
50 inviti). Presentare questo coupon.
Telefonando allo 02.63.798.799
mercoledì 9 e giovedì 10 dalle ore
13 alle 15 potrete prenotare un biglietto a pagamento (euro 40) e un
invito per il Bbc Concert «FROZEN
PLANET» con l’Orchestra «Verdi»
(sabato 12 luglio, ore 18, Auditorium di largo Mahler). Cento posti
disponibili (50 a pagamento + 50
inviti). Presentare questo coupon.
Telefonando allo 02.63.798.798
mercoledì 9 e giovedì 10 dalle ore
13 alle 15 potrete prenotare un invito per la ASPRIA SWIMMING CUP
2014 (martedì 15 luglio, ore 19,
Aspria Harbour Club via Cascina
Bellaria 19). Quindici posti disponibili. Presentare questo coupon.
SPECIALIZZATI IN REGGISENI E COSTUMI DA BAGNO TAGLIE FORTI E COPPE PROFONDE
vendita on line su
www.bibaintimo.com
Felina/Conturelle/Un-Usual Simone Pérèle Lejaby
Imec GPM Mare Girardi Calze Franca von Wunster
Anita e Rosa Faia Huit mare Freya Fantasie
Elomi Gemma e Belcor Oscalito
Novità!
Linea
Twin
Rosa
Faia
Abiti in
viscosa
leggera
Costumi
Huit
Fantasie
Intimo
donna
Via Losanna, 16 - Milano (no area C) Tel. 02 29521896 Mart-Sab continuato 10-19/ Merc-Gio-Ven 10 -13/ 15,30-19/ Domenica e Lunedì chiuso
A partire dal 5 luglio 2014
SUGLI ARTICOLI SEGNALATI
NIENTE DA PERDERE, TUTTO DA GUADAGNARE
Sconto applicato in cassa sugli articoli segnalati, sul prezzo di vendita iniziale. *Saldi divertenti da Kiabi.
KIABI RESCALDINA KIABI CORSICO KIABI SAN GIULIANO M.
Di fronte all’Auchan
Via Carlo Pisacane
Di fronte all’Ikea
Via Galvani, 1
C.C. Le Cupole
S.S. Emilia Km315, ang via Pace
KIABI OLGIATE OLONA KIABI SESTO SAN G.
Via Santa Chiara, 50/52
Viale Fulvio Testi, 234

Documenti analoghi