Gentile Cliente, per semplificare la compilazione del

Commenti

Transcript

Gentile Cliente, per semplificare la compilazione del
TROFEO POWER GP 2016
REGOLAMENTO TECNICO
Art.1 – Validità
1.1 – Il presente Regolamento Tecnico è valido per la stagione agonistica 2016.
1.2 – Al momento dell’iscrizione al Trofeo o a una singola gara come Wild Card, i piloti si impegnano a
prendere visione del Regolamento Tecnico e ad accettarlo integralmente.
1.3 – I motocicli devono essere conformi a quanto indicato nel presente Regolamento
1.4 - Per tutta la normativa tecnica non esplicitamente trattata nel presente Regolamento vale,in quanto
applicabile, il Regolamento Tecnico Generale e Sicurezza F.M.I. (RTGS)
Art. 2 – Classi
2.1 – Le classi ammesse al Trofeo sono 600 Open e 1000 Open
Il peso minimo del motociclo in ordine di marcia deve essere
Classe 600 open : 130kg
classe 1000open : 150kg
2.2 - Per quanto non contemplato nel presente Regolamento Tecnico, valgono in quanto applicabili, il
Regolamento Tecnico Generale di Sicurezza (RTGS), l’Annesso 1 Velocità, il Regolamento Tecnico Open
(RTOPN) , il Regolamento manifestazioni Motociclistiche (RMM)
2.3 - A parziale deroga di quanto previsto dalle norme F.M.I. si stabilisce che non è previsto un tempo
minimo di qualifica.
Art.3 – Regolamento tecnico Open
3.1 – Sono ammessi alla classe 600 Open motocicli derivati di produzione a partire
dall’anno 2000 in poi, con motori di serie o preparati delle seguenti cilindrate
- 2 cilindri cilindrata fino a 849cc
- 3 cilindri cilindrata fino a 675cc
- 4 cilindri cilindrata fino a 636cc
3.2 – sono ammessi alla classe 1000 Open motocicli derivati di produzione a partire dall’anno 2000
in poi, con motori di serie o preparati delle seguenti cilindrate
- 2 cilindri cilindrata da 849cc a 1300cc
- 3 cilindri cilindrata da 675cc a 1130cc
- 4 cilindri cilindrata da 749cc a 1000cc.
3.3 – Nelle classi 600 Open e 1000 Open non ci sono limitazioni sulla potenza e preparazione del
motore come anche la ciclistica ed elettronica, in riferimento del vigente Regolamento tecnico
Generale e Sicurezza F.M.I. (RTGS).
3.4 - Il limite fonometrico ammesso è di 107db/A con una tolleranza di 3db/A, ai regimi
indicati di seguito:
600 Open 2 cilindri: 5500 giri per minuto
3 cilindri: 6500 giri per minuto
4 cilindri: 7000 giri per minuto
1000 Open 2 cilindri 5000 giri per minuto
3 cilindri 5000 giri per minuto
4 cilindri 5500 giri per minuto
Art. 4 – Cerchi Ruota e Pneumatici
4.1 – In tutte le classi è consentito SOLO l’uso di cerchi ruota con canale da 17’’
4.2 – Il Trofeo è monogomma Michelin
4.3 – Il pilota non è obbligato ad acquistarli in pista
4.4 – Gli pneumatici presenti al trofeo sono:
MICHELIN POWER CUP EVO
CLASSE 600
Ant. 120/70/17
Post. 180/55/17 oppure 190/55/17
CLASSE 1000
Ant. 120/70/17
Post. 190/55/17 oppure 200/55/17
MICHELIN POWER SLICK EVO
Ant 120/70/17
Post 200/55/17 (classe 1000)
4.5 – in caso di prove o gara bagnate, per tutte le classi, si potranno utilizzare solo gli pneumatici
Michelin come indicati :
Anteriori
12/60-17P12325B o 12/60-17PowerRain
Posteriori
18/67-P18435B, PowerRain o 19/69-17 PowerRain
4.6 – ad ogni gara sarà presente il Racing Service ufficiale Michelin , per chi fosse interessato, sia
per l’acquisto degli pneumatici che per i montaggi degli stessi.
Art. 5 –Adesivi
5.1 – Il pilota è obbligato ad apporre , secondo lo schema fornito dall’Organizzatore, gli
adesivi degli sponsor del Trofeo.
5.2 – E’ consentito esporre i loghi degli sponsor personali, purché non siano in diretta
concorrenza con gli sponsor del Trofeo.
5.3 – L’organizzatore si riserva il diritto di verificare, in qualsiasi momento dell’evento,
la corretta disposizione degli adesivi del trofeo e lo stato d’uso del motociclo. Motocicli
con grafiche non conformi o cattivo stato d’uso verranno respinti.
5.4 – La non conformità dell’articolo 5.1 è equiparata a una irregolarità tecnica.
Art. 6 - Tabella Porta Numero e Numeri Gara
6.1 – I colori delle tabelle porta numero e i numeri gara saranno come segue:
Power Evo
Classe 600 Tabella Porta Numero Bianca
Numero Gara Nero
Classe 1000 Tabella Porta Numero Bianca
Numero Gara Nero
6.2 - Le dimensioni della tabella e Numeri gara devono rispettare il Regolamento tecnico
Generale e Sicurezza F.M.I. (RTGS).
6.3 – Sono ammessi numeri in altro colore ma sempre in contrasto con la tabella, quindi ben visibili. Non
sono ammessi numeri Multicolore.
Art. 7- Premiazioni Podio e Pole Position
7.1 – Il sabato verranno premiate le Pole Position di giornata
Categoria 600 Assoluta – Categoria 1000 Assoluta
7.2 -Le prime 3 posizioni delle qualifiche nelle 2 griglie (600/1000) prenderanno punteggio per le Classifiche
finali Assolute : 1°Cl. 5Pt – 2°Cl. 3Pt – 3°Cl. 1Pt
7.3- Al best lap della gara verranno assegnati 3 pt sulla classifica generale.
7.4 – I Piloti premiati a podio di ogni gara e categoria, devono presentarsi esclusivamente in Tuta da gara.
7.5 – Ogni gara verranno premiate 2 Categorie , 600 e 1000 Michelin Power Evo, oltre i trofei verranno
assegnati i seguenti premi:
1°Classificato- Trofeo + 1 set Pneumatici Michelin + prodotti Castrol
2° Classificato-Trofeo + 1 pneumatico Michelin posteriore + prodotti Castrol
3° Classificato-Trofeo + 1 pneumatico Michelin anteriore + prodotti Castrol.
4° Classificato-Trofeo
5° Classificato-Trofeo
Team Manager pilota 1° classificato - Trofeo
Art. 8- Regolamento di accesso alla Promo 1+1 e Invito Moto Gp 2016 Misano Adriatico
8.1 – L’accesso alla promo in vigore per la stagione 2016, dove l’Organizzazione e la Michelin Italia ,
riconoscono 1 set di pneumatici OMAGGIO (per fondi asciutti) all’acquisto del 1° set presso il Racing
Service Michelin, durante OGNI round di gara, è regolamentata dalla presenza(*) al Round antecedente (ad
esclusione del primo Round del Calendario). In caso di assenza ad uno dei 5 Round del Calendario 2016, il
round successivo non si potrà accedere alla Promo.
8.2 – Il biglietto Omaggio al Mondiale MotoGp in programma a settembre presso il Misano World Circuit ,
compreso nell’iscrizione, verrà riconosciuto omaggiato a tutti i piloti che sono stati presenti(*) durante i
primi 4 Round del Campionato e si sono iscritti al 5 Round. L’assenza ad uno o più round esclude
automaticamente il premio compreso nell’iscrizione.
8.3 – L’accesso all’estrazione del VIP PASS per la gara del Mondiale MotoGp , sarà esclusivamente aperto a
tutti i piloti presenti(*) nei primi 4 Round della stagione che si sono iscritti al 5 Round, la quale sarà
effettuata durante il 4° Round previsto per il 23/24 luglio a Misano.
(*) La presenza è intesa come partecipazione ad almeno un turno di prove ufficiali cronometrate di qualifica
di ogni singola gara.
Art. 9- Norma Transitoria
9.1 - per quanto non espressamente contemplato dal presente Regolamento valgono, in quanto
applicabili, il Regolamento Velocità 2016, le Norme Sportive Supplementari, gli Annessi
e Regolamento tecnico Generale e Sicurezza F.M.I. (RTGS).
Art. 10 – Reclamo
10.1 – In caso di reclami per rotture o difetti degli pneumatici Michelin, il pilota dovrà
rivolgersi direttamente al “servizio Clienti Michelin” al numero verde 800137070 o al
sito www.michelin.it/servizioconsumatori .
Il Racing Service non è in nessun caso Responsabile di eventuali difetti degli pneumatici.
Art. 11 – Trattamenti e dati
11.1 – Con la sottoscrizione del modulo di iscrizione il pilota autorizza il Moto Club
Moto X Racing asd a pubblicare sui giornali, riviste, siti internet, pubbliche
Affissioni, le proprie immagini riprese nel corso del Power GP 2016.
11.2 – Informativa Privacy: ai sensi dell’art.13 D.Lgs.196/03, il Moto Club Moto X
Racing asd, titolare del trattamento, informa che i dati sono raccolti per la finalità
di partecipazione al Power GP 2015 e per finalità commerciali e di
marketing e saranno trattati con modalità manuali, informatiche e/o telematiche.
Il conferimento dei dati è facoltativo ma necessario per l’accettazione della domanda di
Iscrizione al trofeo. I dati saranno trattati dal Moto Club Moto X Racing asd.
L’interessato può rivolgersi al Servizio Privacy (MC Moto X Racing asd Via Sant’Egidio
Torri in Sabina ) per conoscere i dati e farli interagire, modificare o cancellare
per violazione di legge, od opporsi al loro trattamento( o per esercitare gli altri diritti
previsti dall’ art.7 del codice. Responsabile dei dati è il Sig. Sandro Carusi.
Previa autorizzazione da parte della C.S.N. della F.M.I., l’Organizzatore si riserva il diritto
Di apportare modifiche o variazioni al presente regolamento, anche durante la stagione sportiva dandone
tempestiva comunicazione a tutti i piloti iscritti mediante pubblicazione sul sito www.michelinpowergp.it
VISTO COMITATO TECNICO
REGOLAMENTO TECNICO POWER GP (IN ATTESA DI Approvazione FMI)

Documenti analoghi