PROGRAMMA Storia dell`Arte Antica - Accademia di Belle Arti di L

Commenti

Transcript

PROGRAMMA Storia dell`Arte Antica - Accademia di Belle Arti di L
Storia dell’Arte Antica
PROGRAMMA DEL CORSO
a.a. 2014-2015
TRIENNIO
Storia dell’Arte Antica
Docente: Silvano
Manganaro
CORSO MONOGRAFICO: Antichi, anzi contemporanei. Temi e problemi dall’arte
antica al presente e ritorno.
Il corso è pensato e strutturato in modo da seguire contemporaneamente un doppio binario: da
un lato un presentazione diacronica delle metamorfosi e delle caratteristiche dell’arte antica dal
VII secolo a.C. al IV d.C., dall’altro una serie di approfondimenti su tematiche specifiche che,
partendo dall’arte classica, arrivano a indagare alcune delle caratteristiche principali dell’arte
contemporanea.
La parte istituzionale prevede l’analisi approfondita dei monumenti più importanti dell’arte greca
e romana, privilegiando la scultura e l’architettura monumentale: la nascita della città greca, i
templi dorici dell’Attica e della Magna Grecia, lo stile ionico e il corinzio, l’evoluzione della
scultura greca dai kouroi di epoca arcaica fino alle grandi composizioni ellenistiche, l’Italia preromana, l’arte nella Roma repubblicana e in quella Imperiale, fino all’affermarsi di un’arte
“provinciale e popolaresca” in epoca costantiniana.
Le tematiche di approfondimento, legate a problematiche particolarmente vive e importanti per
l’arte antica (l’idea di “classico”, il concetto di frammento, il ruolo del colore in pittura e nella
percezione visiva, la mediterraneità, la teorizzazione sull’idea di rovina, il concetto di copia e
originale, ecc.), verranno poi messe in relazione con opere e dispositivi critici che declinano su un
piano contemporaneo queste stesse problematiche.
Il corso prevederà anche un parte laboratoriale nella quale gli studenti approfondiranno e
relazioneranno alcune letture assegnate nel corso delle lezioni.
Al termine del corso verrà messo a disposizione degli studenti un file pdf con tutte le
presentazioni power point utilizzate durante le lezioni.
Bibliografia:
Un manuale di storia dell’arte a scelta tra i seguenti per la parte istituzionale:
G.C. ARGAN, Storia dell’Arte Italiana 1, Sansoni Editore, Firenze 1991
G. BECATTI, L’Arte dell’età Classica, Sansoni Editore, Firenze 1995
C. BERTELLI, , La storia dell’arte vol 1, Pearson, Torino 2012
Per la parte monografica un testo di approfondimento su un periodo storico o di carattere
introduttivo/metodologico a scelta tra i seguenti:
R. BIANCHI BANDINELLI, Introduzione all’archeologia, Laterza, Roma-Bari 1998
T. HÖLSCHER, Il linguaggio dell’arte romana, Einaudi, Torino 1993
G. LOMBARDO, L’estetica Antica, Il Mulino, Bologna 2002
D. MANACORDA, Lezioni di archeologia, Laterza, Roma-Bari 2008
J. CHARBONNEAUX, R. MARTIN, F. VILLARD, La Grecia arcaica, Rizzoli, Milano 1997
J. CHARBONNEAUX, R. MARTIN, F. VILLARD, La Grecia classica, Rizzoli, Milano 1997
J. CHARBONNEAUX, R. MARTIN, F. VILLARD, La Grecia ellenistica, Rizzoli, Milano 1997
R. BIANCHI BANDINELLI, Roma. L’arte romana al centro del potere, Rizzoli, Milano 1999
R. BIANCHI BANDINELLI, Roma la fine dell’arte antica, Rizzoli, Milano 1999
Più un testo a scelta tra quelli relativi ai singoli temi collegati all’arte contemporanea (la
bibliografia specifica verrà fornita nel corso delle lezioni).
Orario lezioni:
GIOVEDI: dalle ore 14:00 alle ore 16:00 (AULA 7)
VENERDI: dalle ore 10:00 alle ore 12:00 (AULA 6)
Orario ricevimento studenti:
VENERDI dalle 14:00 alle 17:00 (AULA 6)

Documenti analoghi