le vele prodotti.wps - Gold Service Rigging

Commenti

Transcript

le vele prodotti.wps - Gold Service Rigging
Vele Olimpic Sails
Gold Service rappresenta per tutta la costa dell'Emilia Romagna la famosa veleria Olimpic Sails di Trieste.
La vela è il motore della barca, per questo è di estrema importanza che venga realizzata custom per ogni
imbarcazione in base al tipo di utilizzo.
Purtroppo solo le piccole velerie locali hanno la possibilità di seguire il cliente e dare la necessaria
assistenza, ma spesso non hanno la possibilità di fornire prodotti tecnologici che sono alla portata solo di
grosse aziende.
Per questo motivo Olimpic Sails ha deciso di intraprendere una collaborazione continuativa e ufficializzata
con Gold Service per quanto riguarda le vele d'altura, in questo modo ogni nostro cliente potrà contare su un
assistenza a 360° che va dalla fase della scelta de l tipo di vela più adatto, alla misurazione del piano velico
per poter ottimizzare al massimo le prestazioni della barca, al montaggio delle vele e collaudo in mare, per
finire con la manutenzione necessaria a garantire la massima durata nel tempo e una perfetta efficienza.
Le vele possono essere realizzate con metodologie e prodotti molto diversi tra loro, Olimpic Sails ha la
possibilità di fornire vele sia cucite e con materiali tradizionali, che a filo orientato realizzando direttamente i
laminati che potranno così essere personalizzati in base alle caratteristiche e al tipo di vela che si vuole
ottenere.
Le vele cucite
Questo tipo di vele viene realizzato utilizzando un sofware di sviluppo che determina il tipo di pannellatura e
la forma dei singoli ferzi, al fine di dare la forma desiderata alla vela.
Una volta disegnata la vela , viene inviato il file ad un plotter che taglia i vari ferzi in modo da ottenere la
massima precisione di taglio anche in base al orientamento del tessuto.
I ferzi poi vengono cuciti a macchina e la vela prende la forma desiderata in fase di progetto.
Con questo metodo di realizzazione Olimpic Sails propone due tipi di tessuti:
Il Dacron
Questo tessuto, ormai utilizzato da anni, è usato per la realizzazione di vele da crociera economiche ma
estremamente robuste, prodotto in varie grammature è ancora un ottimo compromesso per chi desidera vele
facili da regolare e resistenti.
il taglio più adatto al Dacron è il Cross Cut, in pratica i ferzi sono disposti paralleli e in senso orizzontale,
questo per far lavorare la trama e l'ordito del tessuto in modo ottimale e garantire una maggior durata nel
tempo.
il DC
Prodotto dalla Dimension Polyant è un sandwich di poliestere in 5 strati incredibilmente resistente agli strappi,
particolarmente adatto alle vele avvolgibili e da crociera, viene utilizzato anche per realizzare vele destinate
alle navigazioni oceaniche e all'uso intenso.
Grazie a un ottima stabilità dimensionale può essere utilizzato con tagli triradiali che permettono un ottimo
controllo della forma.
le vele laminate
Questo tipo di costruzione rappresenta il massimo della tecnologia oggi a disposizione per quanto riguarda la
realizzazione di una vela.
Qui non viene progettata solo la forma della vela ma ogni sua singola fibra per essere orientata in base alle
linee di sforzo.
Questo permette di realizzare vele dalla stabilità incredibile e da un basso peso specifico.
come software per la progettazione delle sue vele Olimpic Sails utilizza SMAR-Azure, un programma che
permette di disegnare il volume della vela, di progettare la fibratura scegliendo il tipo, la densità ed il
posizionamento di ogni singola fibra, di simulare il posizionamento della vela sull'attrezzatura della barca e si
procedere con una precisa analisi fluidodinamica e strutturale del prodotto così realizzato.
Solo alla fine di questo percorso la vela OLIMPIC viene messa in produzione laminando la membrana di
base per mezzo di un nuovissimo sistema completamente automatizzato.
Il risultato di questo processo è un prodotto unico, versatile, eccezionale per prestazioni e durata.
Per la realizzazione delle vele laminate film on film, Olilmic Sails utilizza due tipi di tecnologie:
Macros
Questo tipo di laminato è ottenuto attraverso un processo di pressione, vuoto e alte temperature, è un
sistema costruttivo che permette di creare sezioni di vela progettate e costruite su misura laminando due film
all'interno dei quali vi sono le fibre che seguono i carichi che si creano sulla superficie della vela.
Questo sistema permette di costruire vele utilizzando fibre a bassissimo allungamento.
Le traiettorie delle fibre sono curve così da allinearsi con i carichi della vela e garantiscono una tenuta
superiore rispetto alle vele a pannelli .
Conserva nel tempo un'ottima tenuta di forma, grazie al posizionamento ottimizzato delle fibre ed è leggero
perché la densità delle fibre che supportano i carichi primari è variabile in ogni parte della vela.
Si possono utilizzare varie tipologie di fibre, con superficie esterna film on film o, nella versione Touring, con
doppio
taffettà di protezione per vele da crociera.
Con questa tecnologia siamo in grado di fornirvi vele realizzate con fili di Pentex, kewlar e Carbonio, in base
alle dimensioni della barca e agli sforzi a cui è sottoposto il laminato.
Space
Questo è un sistema innovativo messo a punto da Olimpic Sails e coperto da brevetto.
Permette di costruire vele a filo continuo, senza limiti di dimensioni, utilizzando fibre a bassissimo
allungamento.
Le fibre sono continue dal loro punto di origine sino al punto di destinazione finale, e garantiscono una tenuta
superiore a quella dei sistemi a fibre interrotte.
Qui Olimpic utilizza un processo di laminazione diretta che elimina la possibilità di delaminazione, comune in
altri sistemi produttivi.
Il collante impiegato ha una natura tale da rimanere sempre attivo in quanto non soggetto a essiccazione ma
soprattutto non vi è alcuna possibilità di inclusione di aria nel processo di laminazione.
Il laminato così ottenuto, è leggero grazie alla minima quantità di collante impiegato, precisamente
controllata mediante un processo di calandratura, maneggevole, perchè la natura del collante, sempre attivo,
rende la vela morbida e estremamente flessibile, duraturo, perché le fibre utilizzate non vengono impregnate
da collanti che le renderebbero più fragili e soggette a rottura, e non è soggetto a fenomeni di ritiro nel
processo di produzione come avviene in altri prodotti cotti ad alte temperature.
Space utilizza un procedimento a freddo e la forma finale della vela è esattamente quella voluta dal designer
in fase di progetto.
Questa tecnologia viene utilizzata per realizzare vele in Carbonio da regata, su barche che vogliono ottenere
il massimo delle prestazioni.
Spinnaker & Gennaker
Basandosi sui migliori disegni di spinnaker usati dalle barche che hanno conquistato significativi successi sia
in ambito nazionale che internazionale, Olimpic Sails ha messo a punto tre distinti tipi di spinnaker: VMG
E' solitamente il più leggero e il più piccolo degli spinnaker, che si tengono a bordo. Nei percorsi "a bastone"
si devono compiere ripetuti lati di poppa.
Con poco vento è necessario scendere con angoli piuttosto stretti, cercando di mantenere la velocità della
barca ogni volta che è possibile poggiare.
In queste condizioni il VMG "vola" grazie al suo profilo "freesbee" studiato per poter fare la migliore velocità
con il miglior angolo possibile.
Runner
Quando il vento aumenta e si riesce ad inquadrare il tangone, è il momento di usare lo spinnaker Runner per
poter poggiare senza far perdere velocità alla barca. Il profilo di questa vela è più profondo, con curve più
costanti e le dimensioni sono le massime possibili
Allround
Lo spinaker All Round trova il migliore utilizzo nelle regate dove siano previsti lati di lasco e più generalmente
nei percorsi costieri ed offshore nei quali le andature portanti sono più lunghe ed il vento può variare
maggiormente per intensità ed angolo. Questo spinnaker è anche indicato per quelle barche medie o piccole
per le quali vi è una limitazione nel numero delle vele imbarcate e pertanto si realizza un'unica vela costruita
in un materiale un po' più pesante rispetto al VMG
Spinnaker assimetrico
Le barche Open a dislocamento leggero e caratterizzate da forti accelerazioni, prediligono l'utilizzo degli
spinnaker assimetrici.
L'esperienza Olimpic Sails in questo tipo di vela è veramente notevole.La differenza dei vari tagli è
sostanzialmente la stessa che caratterizza i diversi spinnaker.
Cruising Gennaker
L'evoluzione degli spinnaker assimetrici per le barche Open da regata, ci ha aiutato nella messa a punto di
una vela da usare nelle andatura portanti che fosse sostanzialmente versatile e facile da usare. Da questa
filosofia nasce il Cruising Gennaker di Olimpic Sails.
Il Cruising Gennaker è uno spinnaker assimetrico caratterizzato da un angolo di penna più stretto e da un
profilo leggermente più piatto rispetto agli assimetrici da regata.
Anche i materiali con i quali viene costruito sono mediamente più robusti per poter affrontare senza problemi
con una sola vela condizioni di vento differenti.
.

Documenti analoghi

Scarica la brochure sulla lavorazione Fast Space.

Scarica la brochure sulla lavorazione Fast Space. FAST SPACE è un nuovo prodotto studiato da Olimpic Sails per gli armatori che anche in crociera non vogliono rinunciare alle prestazioni e all’estetica delle vele “a membrana”. E’ derivato direttam...

Dettagli

VELA vele e velerie ago:BM Pratica Depuratore R

VELA vele e velerie ago:BM Pratica Depuratore R In questa tabella non c’è il carbonio perchè è pressochè impossibile utilizzare un filamento ( è troppo sottile). Quest’ultimo è un materiale che si avvicina molto alle qualità del Dyneema per tena...

Dettagli