due a rischio crac Al arme dei sindaci siciliani

Transcript

due a rischio crac Al arme dei sindaci siciliani
Edizione
del
09.05.2013
Allarme
deisindaci
siciliani:
U NC O M U N C
5 Uduea rischio
crac
PALERMO
rrr <Il govcrno rcgìonalc si sta
assumendola responsabilitàdi
portare almeno la meta dei tjomunial clissesto,
con tutto qucllo che ne corrseguein terminj di
aumento deJlapressioneflscale
a carico dei cittadini>:Giacomo
Scala,presidcnte dell'Anci anticipa nn'analisichc I'associazione de.isindaci ulîicializzerà oggi
con ur documento.indirizzatoa
Crocetta.
Nc vienefuori chelaFinanziaria <ha prodott<i un taglio reale
c'liI45 rnilioni rispetto all'anrio
scorso.Ecosìnonsipossonoassicurare nè i serv2i ai cittaclini
nè le rnisure per el,itare iI de[auJtr.Scalaprecisache <cisono
sindaci che t'ermerann<li trasportipubblici,gli asilie lemense,Altri sinclac.i
nonpotranno tispettareil piano di rientro cotrcordalo,*conla Corte dei Conti
pcr evitareil lallj.mento.TuLtigli
altÌi non potranno chg sancire il
defaultche produceautornaticamente ì'aumento delle lasseai
massi.milivelli>>.
Sequestesorio le c<lnseguenze,fepremessesononella Finanziatia: <Il fbndo oer le Autonomip locali - aggiungcScala-;mò
corltare su 651 miliorú. Ma in
qugsti sono compresi zurche44
m i l i o n i d c s t i n : r t ia l l c P r o v i n c c
pef assicurarci seririz.iin attcsa
chd vertganosoppressè. Somme
chgl'anno scorsoeranó aggiultive rispc{.Lo
a qui'llc pcr i Comun i . f n o l t r cn c i f i 5 l m i l i o r r is o n < l
coinpresi gli BBtutto delle accise $u-ll'energiaelettricà, che nel
2012ercno aparte>.
Scconclol'iinalisi dcll'Anci <la
ridl,rzionedi parte cotrente dei
tradt'erinerìti regionall afiìrnc).nta ii circa il lì0'Zo>.
Tnparticolare secbndoScala- sarebbestatoridofto da20 a 5 rnilioniil tbndi ro-
tazionca cui i Comuhi Dossono
accederenella fasedj pie-dissesto concordat;acon la Corte dei
Conli prerintel3rareisacrilìcjimpr.rsLi
dal piano di rientro plurjennale. lnoltre l'Anci segnala clre
r<prestoavrarìn0 effetto anclie i
tagli ai trasfèrìrnenti nazionali e
così c.hiudere i bilanci sarà impossibileper i sindaci siciliani,'.
Scala prearuruncia una lasc
di pro lcsLanei conùonLi clelgoveruo. l\,1a1'assressore
aglif:nti lo cali,PatriziaVtúenti, si d.icepronta a coll:rborareper risohrercil
problema: <Et't'ettivanrentec'è
urta situazion,e di grande sotlèrenza dei Cornurú.È ur problemu chc clovrerno afftclntarc. Superalo l'csamr: clella mano\irir
da parte del Comrnissariodello
Stato ci siedere'moattorno a ulì
tav<lltr c ccrclrr:remole soluziorri
migliori alla hrce deile clilficoltàr
finanziarie della stessaResioneD.GtA.
Pt.
sclusivo del destinatúrio
non yioroducibile
da pag

Documenti analoghi