programma in formato pdf.

Commenti

Transcript

programma in formato pdf.
www.vocieluciinlessinia.net
VOCI
E LUCI
IN
LESSINIA
2 LUGLIO
28 AGOSTO 2011
CAMMINAPARCO • PEDALAPARCO • OSPITALITÀ
CONCERTI
pag. 11-41
FILM FESTIVAL DELLA LESSINIA
pag. 43-47
CAMMINAPARCO
pag. 49-55
PEDALAPARCO
pag. 56-58
OSPITALITÀ
pag. 59-66
Informazioni
UFFICIO I.A.T. LESSINIA
Piazza della Chiesa, 34
37021 Bosco Chiesanuova (Verona)
dalle ore 9.00 alle ore 13.00
e dalle ore 14.30 alle ore 18.30
chiuso il lunedì pomeriggio
tel. +39 045 705 00 88
cell. +39 347 713 72 33
[email protected]
Segreteria organizzativa
COMUNITÀ MONTANA DELLA LESSINIA
PARCO NATURALE REGIONALE DELLA LESSINIA
PIazza Borgo, 52 - 37021 Bosco Chiesanuova (Verona)
English version on
www.vocieluciinlessinia.net
www.vocieluciinlessinia.net
www.lessiniapark.it
www.parchiveneto.it
Il sorriso dell ’ospitalità in Lessinia
realizzato da
Comunità Montana della Lessinia
organizzazione
Àissa Màissa
Parco Naturale Regionale della Lessinia
Film Festival della Lessinia
con il contributo di
Provincia di Verona
Assessorato alla Cultura Popolare,
Identità Veneta e Manifestazioni Locali
ringraziamenti
Amministrazioni comunali della Lessinia
Assessorato alle Risorse Umane,
Protezione Civile, Politiche Montane
e Rapporto con gli Enti Montani
Corpo Forestale dello Stato
Regione Veneto
Direzione Pianificazione Territoriale
e Parchi Direzione Beni Culturali
Gruppi di Protezione Civile della Lessinia
e il sostegno di
Comune di Ala
Turno di chiusura lunedì sera, martedì e giovedì sera. Nel periodo estivo sempre aperto
Pro Loco e Gruppi Alpini dei comuni
della Lessinia
CAI Associazione Sezioni Monti Lessini
Ufficio I.A.T. Lessinia
Consorzio BIM Adige
Commissione Speleologica Veronese
direzione artistica
Alessandro Anderloni
È gradita la prenotazione tel. 045 7835566 - Cell. 347 7038248
Veneto Agricoltura
Cassa Rurale Bassa Vallagarina
coordinamento generale
Diego Lonardoni
Piazza della Vittoria, 31
37030 Velo Veronese (VR)
[email protected]
www.13comuni.it
Servizio Guardiaparco della Lessinia
Consorzio Verona TuttIntorno
Concessionari del Marchio del Parco
Croce Verde Lessinia
Convento dei Frati Minori di San Bernardino
Gabriella Palatini
Le Falìe di Velo Veronese
fotografie dei luoghi
Flavio Pèttene
Servizio Forestale e Corpo Volontario
Vigili del Fuoco di Ala
progetto grafico
Neodesign - Verona
stampa
Tipolitografia La Grafica - Vago (VR)
sito internet
Rimira - www.rimira.it
Soccorso Alpino Ala - Avio
SAT di Ala
Provincia Autonoma di Trento - Ufficio
Biotopi - Rete Natura 2000
Servizio Conservazione della Natura e
Valorizzazione Ambientale
Claudio Melotti
Presidente della Comunità Montana
della Lessinia
Parco Naturale Regionale della Lessinia
Marco Ambrosini
Assessore alla Cultura, Identità Veneta,
e Manifestazioni Locali per il Tempo Libero
della Provincia di Verona
Alessandro Anderloni
Direttore artistico
Con l’avvicinarsi dell’estate cresce la curiosità e l’aspettativa per gli eventi organizzati dalla Comunità Montana della Lessinia e dal Parco Naturale Regionale della
Lessinia. È perciò un piacere e un onore
presentare il programma dell’estate 2011
ed è un dovere ringraziare chi sostiene
questi eventi: la Provincia di Verona, la
Regione Veneto, il Comune di Ala, la Cassa Rurale Bassa Vallagarina, il Consorzio
BIM Adige. Sono dieci i concerti in programma che si terranno in ognuno dei comuni dell’alta Lessinia e nel comune di Ala
e più di cinquanta le escursioni a piedi e in
mountain bike nei calendari del Cammina-
parco e del Pedalaparco. A fare da corollario alla proposta artistica si aggiungono
i pacchetti ospitalità del Consorzio VeronatuttIntorno e le offerte eno-gastronomiche dei concessionari del Marchio del
Parco. Il XVII Film Festival della Lessinia
sarà il grande evento internazionale che
concluderà questa estate. La Lessinia
scommette quindi sulla qualità delle proposte culturali come strumento di promozione e di valorizzazione del Parco, in
questo 2011 che è l’Anno Internazionale
delle Foreste e che sarà festeggiato con i
cento anni della Foresta di Giazza. Dietro
a questo cartellone c’è un grande lavoro
organizzativo e artistico, c’è la collaborazione delle amministrazioni comunali e
dei gruppi di volontariato, c’è la tenacia
degli amministratori che, in tempi di tagli e di rinunce, tengono fede a queste
iniziative di alto profilo. A tutti grazie, in
particolare all’Assessore Provinciale Marco Ambrosini e al Presidente della Cassa
Rurale Bassa Vallagarina Primo Vicentini.
E un altro grazie, forse ancora più grande,
a chi salirà in Lessinia e dimostrerà, con la
sua presenza, l’affetto per questa montagna di voci e di luci.
Salutiamo con gioia l’arrivo della rassegna
Voci e Luci in Lessinia 2011 che quest’anno
ha arricchito i propri eventi, dai concerti, al
Film Festival della Lessinia, alle escursioni
a piedi e in mountain bike, alle manifestazioni dedicate ai giovani e a chi non lo è
più. Un’iniziativa importante per i veronesi e gli appassionati della montagna, che
avranno solo l’imbarazzo della scelta nella
ricca kermesse di appuntamenti proposti
in un “carnet” quest’anno rinnovato nel
proprio formato e nella sua grafica. Miglioramenti che sono anche segni di attenzione verso il pubblico e lo stesso territorio,
che collocano Voci e Luci in Lessinia tra i
cartelloni punta di diamante di Provincia
in Festival 2011. La particolarità di questa
rassegna è unire agli spettacoli artistici i
suggestivi panorami della Lessinia, palcoscenico naturale dei singoli eventi che
diventano, in questo modo, un connubio
di arte e natura. Ne risulta così una manifestazione pregevole, nei contenuti e nella
sua cornice, apprezzata e nel contempo
“attesa” assieme all’arrivo della bella stagione. Si rinnova, in questo modo, anche
lo spirito che da sempre motiva tutte le iniziative racchiuse nel cartellone di Provincia
in Festival: unire spettacoli artistici e culturali a momenti di svago ed intrattenimento
valorizzando, nel contempo, il nostro stesso territorio. Il mio ringraziamento alla Comunità Montana e al Parco Naturale della
Lessinia, e a tutte le associazioni culturali,
le pro loco e i comuni dell’area interessata che anche quest’anno con il loro lavoro
hanno rinnovato e migliorato l’organizzazione e l’offerta della manifestazione. Credo che promuovere ed incoraggiare queste iniziative sia fondamentale, in quanto
capaci di offrire in modo piacevole preziose occasioni culturali ed artistiche, portando all’attenzione dei nostri concittadini le
bellezze che il nostro territorio può offrire.
Un uomo-albero, una pittura rupestre, un
bambino che corre, un crocevia di sentieri: è tutto questo, e tutto quello che
ognuno di voi riuscirà ancora a vederci, il
nuovo marchio di Voci e Luci in Lessinia,
rassegna che festeggia la sua quinta edizione con questa immagine che ne diventerà il segno distintivo. Ci piace pensare
che sia il vento a muovere questa figura
dal sapore arcaico, il vento che ci accompagnerà lungo l’estate e che porterà i
suoni dei concerti nei boschi, sulle cime
più alte, lungo i declivi dei prati. Abbiamo
dedicato alcune pagine di questo libretto
ai monumenti di pietra, agli alberi secola-
ri, agli alti pascoli, alla Lessinia sotterranea e alla Foresta di Giazza, la più antica
foresta demaniale d’Italia, che nel 2011
compie cento anni. È un modo per rinnovare il consueto invito, che il nostro pubblico raccoglie con entusiasmo, a salire in
Lessinia a piedi, percorrendo i sentieri e
le carrarecce di pietra bianca, lasciando
per qualche ora i consueti tempi frenetici per riscoprire il sapore della lentezza.
Staremo insieme dall’inizio di luglio alla
fine di agosto. Insieme con noi ci saranno
gli artisti che abbiamo chiamato a dare
voce all’estate 2011 in Lessinia. Cantautori, band, ensemble e solisti intoneranno
un racconto musicale nel tempo, dal Rinascimento ad oggi, e nello spazio, dalla
musica d’autore napoletana, alla musica balcanica, alla tradizione dei tamburi
dhol del Punjab indiano. E a fine estate,
a Bosco Chiesanuova, la XVII edizione del
Film Festival della Lessinia ritornerà, con
un programma di film, di documentari e
di animazioni che sempre più allarga lo
sguardo alle storie di montagna del mondo intero. E così, in un soffio di vento, anche l’estate 2011 passerà.
2
LUGLIO
3
LUGLIO
10
LUGLIO
PONTE DI VEJA (Sant’Anna d’Alfaedo)
Ore 21.30
2 LUGLIO
28 AGOSTO 2011
BOSCO DE LA REGINA (Sega di Ala)
Ore 15.00
pag. 18
CANTIMBANCO
PESCIARA DI BOLCA (Vestenanova)
Ore 15.00
BUBE SAPRÀVIE
24
ANTONIO FORCIONE
LUGLIO
pag. 14
SIMONE CRISTICCHI
16
LUGLIO
pag. 20
MALGA LAVACET (Ala)
Ore 15.00
MALGA GASPARINE (Bosco Chiesanuova)
Ore 15.00
31
BORIS KOVAČ
LUGLIO
AGOSTO
pag. 28
20
MONTE PURGA (Velo Veronese)
Ore 16.00
7
RICCARDO TESI
14
ERBEZZO (Piazza Fiera)
Ore 21.00
GIOVANNI ANGELERI
AGOSTO
pag. 26
30
6
AGOSTO
pag. 24
THE DHOL FOUNDATION
LUGLIO
VOCI
E LUCI
IN
LESSINIA
TERESA DE SIO
AGOSTO
pag. 30
!
GROTTA DI MONTE CAPRIOLO (Roveré Veronese)
Ore 15.00 e 17.00
pag. 34
ORTI FORESTALI (Selva di Progno)
Ore 15.00
pag. 38
TRIO HARPÈ
ABBAZIA DI SAN MORO (San Mauro di Saline)
Ore 18.00
pag. 40
FILM FESTIVAL DELLA LESSINIA
BOSCO CHIESANUOVA
DAL 20 AL 28 AGOSTO 2011
pag. 43
Gli spettatori partecipano agli eventi di Voci e Luci in Lessinia, Camminaparco e
Pedalaparco sotto la propria responsabilità. L’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni alle persone o alle cose.
Ristorante
PÀRPARO VECCHIO
Famiglia Pomari
CONCERTI
concerti - concerti - concerti - concerti - concerti - concerti
La semplicità e la genuinità
sono i valori della nostra cucina.
Località Malga Pàrparo di Sotto - Roveré Veronese - Tel. 045 7835476
È gradita la prenotazione
1
2
I monumenti naturali di pietra in Lessinia
Il Parco della Lessinia protegge e tutela come riserve naturali alcune delle eccezionali formazioni rocciose dell’altopiano. Le più celebri sono il grandioso Ponte di Veja,
l’impressionante Cóvolo di Camposilvano e i monoliti
della Valle delle Sfingi a Velo Veronese. Altre riserve sono
i giacimenti fossili della Pesciara e del Monte Postale di
Bolca, gli strati di Roncà e i Basalti Colonnari di San Giovanni Ilarione. A emergere sugli alti pascoli sono ovunque
le fiabesche “città di roccia” con le loro sculture di pietra
del Rosso Ammonitico Superiore.
1
Il Ponte di Veja
2
Una “città di roccia” sugli alti pascoli
3
Il Cóvolo di Camposilvano
3
2
LUGLIO
ESCURSIONE
CAMMINAPARCO
TERESA DE SIO
PONTE
DI VEJA
Egidio Marchitelli
Upapadia
Her
(Sant’Anna
d’Alfaedo)
Sabato
2 Luglio 2011
Ore 21.30
«La musica folk è il rock del popolo. Con il folk si impara
a rispettare gli uomini e le donne del nostro mondo.» Teresa De Sio si definisce cantate folk e considera suoi maestri Matteo Salvatore, Domenico Modugno e i Cantori
di Carpino che definisce «paladini della tradizione orale».
È la fusione della straordinaria tradizione musicale napoletana, respirata fin da giovanissima nei vicoli della sua
città, con la canzone d’autore ad aver formato la sua personalità di autrice e di interprete. Dal suo primo album
come solista, nel 1980, fino al romanzo Metti il diavolo
a ballare del 2009, Teresa De Sio è voce originalissima e
autorevole della musica di ispirazione popolare italiana.
Ingresso libero
In caso di maltempo
il concerto si terrà
il giorno stesso alle
ore 21.30 nel Teatro
Comunale di Sant’Anna
d’Alfaedo
Il Ponte di Veja
Con la sua campata di
roccia di cinquanta metri,
il Ponte di Veja è una
delle meraviglie naturali
del Parco della Lessinia.
Questo grandioso
monumento di roccia
è ciò che resta della
volta di una gigantesca
caverna. Conosciuto fin
dall’antichità, fu dipinto
dal Mantegna nella
Camera degli Sposi
e diede ispirazione a
Dante per i ponti delle
Malebolge infernali.
Logistica
Il luogo del concerto
è raggiungibile a
piedi in cinque minuti
dal parcheggio della
Trattoria Ponte di Veja.
Le persone disabili in
carrozzella possono
scendere il sentiero fin
sopra l’arcata di roccia da
dove è possibile vedere
e ascoltare il concerto. I
servizi igienici si trovano
presso la Trattoria Ponte
di Veja (5 minuti a piedi).
15
1
2
Gli alberi secolari
I faggi in Lessinia sono chiamati fo. Sono gli alberi più
caratteristici e diffusi. Crescono isolati, come il Fo de
Campostrin, che guarda dall’alto la valle di Giazza, o il Fo
della Pace di Velo Veronese, o in riserve come quelle dei
grandi faggi di Malga Belfiore, di Malga Modo, di Malga
Broletto, di Malga Bùsimo e di Roccopiano. Gli alberi più
alti della Lessina sono i cinque pecci di Malga Pozzette. I
più vecchi, forse, chi lo sa, il Castagno di Dante, i castagni del Ponte di Veja e la Calma Granda di San Rocco di
Piegara.
1
La Calma Granda
2
I pecci di Malga Pozzette
3
Faggeta in località Spiassoi
3
SIMONE CRISTICCHI
3
LUGLIO
ESCURSIONE
CAMMINAPARCO
BOSCO
DE LA REGINA
(Sega di Ala)
Domenica
3 Luglio 2011
Ore 15.00
Due anime, una ironica e irriverente, l’altra intima, poetica
e osservatrice dei sentimenti, entrambe cresciute insieme
con l’amore autentico per la canzone d’autore coltivato
fin da giovanissimo nel popoloso e popolare quartiere Tuscolano a Roma. Due strade, quella di cantautore,
costellata da una pioggia di riconoscimenti culminati nel
trionfo sanremese del 2007, e quella teatrale dello spettacolo Canti di miniera, d’amore vino e anarchia con il
Coro dei Minatori di Santa Fiora e del recente Li romani
in Russia, monologo in versi di Elia Marcelli sulla Campagna di Russia. Simone Cristicchi canta e si racconta.
Ingresso gratuito
In caso di maltempo
il concerto si terrà
il giorno stesso alle
ore 16.00 nel Teatro
Comunale di Ala
La Regina
Il faggio chiamato La
TRENTO
Regina troneggia nella
faggeta che si adagia tra
uscita
i pascoli delle malghe
ALA-AVIO
trentine che guardano la
SEGA DI ALA
stretta valle di Sega di Ala.
Gigantesca colonna di
legno dalle fronde ampie,
ERBEZZO
il faggio è circondato
da decine di altri grandi
faggi sui quali domina per
BELLORI
altezza e possanza.
Logistica
La faggeta de La Regina
è raggiungibile a piedi
da Passo Fittanze
scendendo la così detta
Strada dei Ladri o da
Sega di Ala percorrendo
la carrareccia che sale
verso Malga Maia. La
strada sarà interdetta ai
mezzi a motore fin dal
mattino di domenica 3
luglio. Sarà consentito alle
persone disabili di salire in
automobile fino ai margini
del bosco
(telefonare al numero
347 7137233). I servizi
igienici si trovano presso
i locali pubblici di Sega
di Ala (20 minuti a piedi).
BOSCO
DE LA REGINA
20 min.
25 min.
PASSO FITTANZE
BOSCO
CHIESANUOVA
CERRO
VERONESE
STALLAVENA
A22
GREZZANA
POIANO
VERONA
MILANO
uscita
VERONA
SUD
A4
uscita
VERONA
EST
VENEZIA
MODENA
19
10
LUGLIO
ESCURSIONE
CAMMINAPARCO
a partire
dalle ore 10.00
per i possessori
del biglietto
del concerto sarà
possibile visitare
le gallerie della
Pesciara
CANTIMBANCO
PESCIARA
DI BOLCA
Cinzia Meneghel
Matteo Zenatti
Elena Bertuzzi
Andrea Favari
Stefano Rocco
(Vestenanova)
Domenica
10 Luglio 2011
Ore 15.00
Portava la musica in piazza, intratteneva i passanti, raccontava storie vere di luoghi distanti e invenzioni fantastiche
di luoghi vicini. Era il cantimbanco, figura misteriosa del
Rinascimento italiano, la cui musica allettava le orecchie,
divertiva le menti e avvicinava ai cuori di chi ascoltava. Al
cantimbanco, da cui prende il nome, si ispira questo ensemble che propone la musica e la letteratura del periodo
rinascimentale con strumenti antichi, come la tiorba, con
la narrazione e con il canto. In vino veritas? è il titolo del
racconto musicale proposto in Lessinia con l’esecuzione
di madrigali e con la lettura di novelle dedicate al vino.
Ingresso € 10
In caso di maltempo
il concerto si terrà
il giorno stesso alle
ore 16.00 nella Sala
Conferenze del Museo
di Bolca
La Pesciara
La prima notizia
del ritrovamento di
fossili a Bolca risale al
Cinquecento. I Cerato,
la famiglia di “pescatori
di fossili” che ha portato
alla luce oltre 150 specie
di pesci vissuti 50 milioni
di anni fa, iniziarono le
loro ricerche nella pessara
a inizio Ottocento. I
giacimenti della Pesciara
e del Monte Postale
sono ancora oggi uno
scrigno che, lentamente,
dischiude al mondo
i suoi tesori.
Logistica
La Pesciara di Bolca si
raggiunge a piedi in
15 minuti percorrendo
la strada sterrata che
scende da contrada
Brusaferri. Alle persone
disabili sarà consentito
scendere in automobile
fino al luogo del
concerto. I servizi igienici
si trovano nel luogo del
concerto alla Pesciara
di Bolca.
21
1
2
Gli alti pascoli
Lo spazio, senza uguali al mondo, dei pascoli alti della
Lessinia è frutto di un paziente intervento umano: il massiccio disboscamento, la costruzione dei primi ripari pastorizi di legno e poi, dal XVI secolo, la costruzione delle
malghe di pietra con i muretti di lastre verticali e le pozze
di abbeveraggio del bestiame. Fu la Prima Guerra Mondiale a dare impulso alla costruzione delle carrarecce di
pietrisco percorse oggi a piedi, in bicicletta, a cavallo,
con gli sci. È lassù, su questa tavolozza di prati, che il
Parco della Lessinia ha da vincere la sua più grande sfida:
proteggere un ambiente naturale e i montanari che ne
sono stati, e ne sono, gli inventori.
1
Pozza per l’abbeveraggio in Alta Lessinia
2
Malga Coe Veronesi
3
Malga Podestaria e Malga Gasparine Davanti
3
16
LUGLIO
ESCURSIONE
CAMMINAPARCO
BUBE SAPRÀVIE
MALGA
LAVACET
Nereo Fiori
Riccardo Marogna
Luca Nardon
(Ala)
Sabato
16 Luglio 2011
Ore 15.00
The original ethno-balkan-klezmer-tango-jazz acrobatic
trio. Ciò basti per cominciare a conoscere i Bube Sapràvie che presentano in Lessinia il loro secondo CD,
il Petrus B. Spaghetti Sauce, «un minestrone ribollente di vegetali ispirazioni da cui spuntano echi circensi,
nostalgie est-europee e sudamericane, un distillato di
sostanze rare raccolte in tutti i continenti». I tre musicisti
intraprendono un comune vagabondaggio nella musica di frontiera cercando contaminazioni e mescolando
le suggestioni del nuovo tango argentino, del klezmer,
della musica popolare est-europea e dell’etno-jazz.
Ingresso libero
In caso di maltempo
il concerto si terrà
il giorno stesso alle
ore 16.00 nel Teatro
Comunale di Ala
Malga Lavacet
I pascoli di Malga Lavacet
si allargano come un
balcone che guarda al
Monte Baldo e ai rilievi
delle Alpi venete, atesine
e lombarde. La malga
fa parte della Lessinia
trentina sui pascoli
del comune di Ala, sul
versante che guarda
la Valdadige.
Logistica
Malga Lavacet è
raggiungibile dal versante
trentino, salendo a
piedi da Sega di Ala,
e da quello veronese,
passando da Malga
Lessinia. Per chi viene da
Malga Lessinia si consiglia
di salire a piedi da Passo
Fittanze, per non intasare
di automobili i piccoli
spiazzi di parcheggio
delle malghe. Non è
possibile l’accesso alle
persone disabili. I servizi
igienici si trovano a Malga
Lessinia (25 minuti
a piedi).
MALGA
LAVACET
2 ore
TRENTO
25 min.
1 ora
MALGA
LESSINIA
uscita
ALA-AVIO
SEGA
DI ALA
PODESTARIA
1 ora
PASSO
FITTANZE
ERBEZZO
STALLAVENA
1 ora
BOCCA
DI SELVA
BOSCO
CHIESANUOVA
CERRO
VERONESE
A22
GREZZANA
VERONA
MILANO
uscita
VERONA
SUD
A4
uscita
VERONA
EST
VENEZIA
MODENA
25
ANTONIO FORCIONE
24
LUGLIO
ESCURSIONI
CAMMINAPARCO
PEDALAPARCO
MALGA
GASPARINE
(Bosco
Chiesanuova)
Domenica
24 Luglio 2011
Ore 15.00
Acclamato come uno dei virtuosi della chitarra più versatili d’Europa, il molisano Antonio Forcione vive da
vent’anni a Londra dove ha costruito una carriera che lo
porta a esibirsi in ogni parte del mondo. La sua musica
si avventura in una ricerca che supera il linguaggio armonico e melodico e ne ricava uno stile inconfondibile,
un’impronta digitale, una firma sonora. Servendosi di
profonda consapevolezza jazzistica, con influenze world
brasiliane, spagnole e nord-africane, l’imprevedibilità di
Forcione rappresenta la celebrazione di ciò che la vita
stessa contiene di inaspettato. Un impasto di delicatezza
rara, di umorismo e di passionalità.
Ingresso libero
In caso di maltempo
il concerto si terrà il
giorno stesso alle ore
16.00 al Teatro Vittoria
di Bosco Chiesanuova
Malga Gasparine
Delle tre malghe
chiamate Gasparine
questa è quella “di
mezzo”. Poco a est,
più sotto al Monte
Sparavieri, c’è Gasparine
di Dietro. L’altra è quella
“davanti”, a pochi passi
da Podestaria. Siamo nel
cuore degli alti pascoli,
lungo la linea di confine
tra Veneto e Trentino.
Logistica
Si può raggiungere Malga
Gasparine di Mezzo
a piedi in 20 minuti
partendo da Malga
Podestaria, si consiglia
però di lasciare le
automobili nei parcheggi
di Malga San Giorgio e
di Bocca di Selva, per
non intasare di traffico la
strada di Podestaria. Non
è possibile l’accesso per
persone disabili. I servizi
igienici si trovano a Malga
Podestaria (15 minuti
a piedi).
MALGA
GASPARINE
TRENTO
MALGA
LESSINIA
uscita
ALA-AVIO
1 ora
20 min.
PODESTARIA
PASSO
FITTANZE
S. GIORGIO
1 ora
BOCCA
DI SELVA
BOSCO
CHIESANUOVA
CERRO
VERONESE
1 ora
VELO
VERONESE
ROVERÈ
VERONESE
S. ROCCO
A22
GREZZANA
MONTORIO
VERONA
MILANO
uscita
VERONA
SUD
A4
uscita
VERONA
EST
VENEZIA
MODENA
27
JOHNNY KALSI
THE DHOL FOUNDATION
30
LUGLIO
ESCURSIONE
CAMMINAPARCO
Dodici indemoniati ragazzi del “Punjab londinese” accendono uno spettacolo adrenalinico con la furia delle
percussioni, le danze acrobatiche e la forza carismatica
del leader del gruppo Johnny Kalsi. Conosciuti in tutto
il mondo come “i percussionisti di Peter Gabriel”, questi
musicisti anglo-indiani fondono i moderni sound reggae,
trance e techno con la musica tradizionale Bhangra originaria del Punjab, nell’India del Nord, dove da generazioni
si festeggia la fine della mietitura con balli al ritmo del
dhol, un enorme tamburo di legno capace di suoni bassi
e acuti.
ERBEZZO
(Piazza Fiera)
Sabato
30 Luglio 2011
Ore 21.00
Ingresso € 10
In caso di maltempo
il concerto si terrà il
giorno stesso alle ore
21.00 nel teatro tenda
di Erbezzo
Erbezzo
Nella lingua cimbra,
l’antico dialetto tedesco
parlato in Lessinia, il
paese di Erbezzo veniva
chiamato Kan Bìsan
che, letteralmente,
significa “ai prati”. È sulla
dorsale verde tra il Vajo
dell’Anguilla e il Vajo dei
Falconi che si adagiano
le case coperte da lastre
bianche di uno dei Tredici
Comuni Veronesi.
Logistica
Il concerto si terrà nel
grande prato sul crocevia
a nord del centro abitato
di Erbezzo. L’area sarà
delimitata per consentire
l’accesso ai soli possessori
di biglietto. Saranno
previsti posti a sedere e
posti sul prato. Il luogo
del concerto è accessibile
anche a persone disabili.
I servizi igienici sono in
loco presso le strutture
allestite dalla Pro Loco
di Erbezzo.
29
BORIS KOVACˇ
LA CAMPANELLA
31
LUGLIO
ESCURSIONI
CAMMINAPARCO
PEDALAPARCO
Vukasin Miskovic
Goran Penic
Milos Matic
Istvan Cik
Nato e cresciuto nel crocevia multietnico della Vojvodina,
nella Pianura Pannonica ai confini con l’Ungheria, Boris Kovacˇ è tra i più attivi animatori della feconda scena culturale
dell’ex Jugoslavia. Il folk balcanico è il cibo indispensabile
della sua musica, nella quale coabitano una ventina di differenti nazionalità. Le radici serbe, ungheresi e rumene si
mescolano con l’influenza del jazz, del valzer e del tango.
Con i suoi musicisti, mezzi serbi e mezzi ungheresi, mezzi
rom e mezzi macedoni, Boris Kovacˇ si chiede: «Cosa fare
nell’ultima notte prima della fine del mondo? Balliamo e
cerchiamo di essere felici ancora una volta… almeno».
MONTE
PURGA
(Velo Veronese)
Domenica
31 Luglio 2011
Ore 16.00
Ingresso € 10
In caso di maltempo
il concerto si terrà
il giorno stesso
alle ore 17.00
nel Teatro di Velo
Veronese
Il Monte Purga
Riserva naturale del Parco
della Lessinia, con i suoi
1257 metri di altezza il
Monte Purga si innalza
sopra il paese di Velo
Veronese che sembra
proteggere come un
abbraccio materno. Sulla
sua cima vulcanica, dove
ora si trova l’ottocentesca
chiesetta, sorgeva un
fortilizio di epoca romana.
Logistica
Il concerto si terrà
nella conca di pascoli
che digrada dalla cima
del Monte Purga,
raggiungibile a piedi
attraverso il ripido
sentiero che sale dal
centro di Velo Veronese.
L’area sarà delimitata per
consentire l’accesso solo
ai possessori di biglietto.
Posti a sedere sul prato.
Il luogo del concerto non
è accessibile a persone
disabili. I servizi igienici
si trovano presso i locali
pubblici di Velo Veronese
(20 minuti a piedi).
MONTE
PURGA
20 min.
TRENTO
ROVERÈ
VERONESE
VELO
VERONESE
S. VITALE
CERRO
VERONESE
S. ROCCO
DI PIEGARA
STALLAVENA
CANCELLO
GREZZANA
A22
TREZZOLANO
POIANO
MONTORIO
VERONA
MILANO
uscita
VERONA
SUD
A4
uscita
VERONA
EST
VENEZIA
MODENA
31
1
2
La Lessinia sotterranea
Simbolo e mito della speleologia internazionale, la Spluga della Preta è la più conosciuta tra le grotte dei Monti
Lessini. Il sistema carsico della Lessinia è ampio, affascinante e, con tutta probabilità, soltanto minimamente
esplorato. Le concrezioni della Grotta di Monte Capriolo,
le colonne di ghiaccio della Grotta del Ciabattino, le labirintiche gallerie dei Cóvoli di Velo, l’impressionante apertura del Buso del Valon di Malera sono soltanto alcune
delle meraviglie celate nel ventre segreto della Lessinia.
1
La Grotta del Ciabattino
2
I Cóvoli di Velo
3
Il Primo Pozzo della Spluga della Preta
3
Fotografia di Sandro Sedran
GIOVANNI ANGELERI
6
AGOSTO
ESCURSIONE
PEDALAPARCO
GROTTA
DI MONTE
CAPRIOLO
(Roveré Veronese)
Sabato
6 Agosto 2011
Ore 15.00 e 17.00
Come solista Giovanni Angeleri ha interpretato i massimi capolavori del repertorio per violino con orchestre di
tutto il mondo; come direttore ha fondato e dirige dal
1998 l’Orchestra delle Venezie; come docente insegna
nel conservatorio di Padova, sua città natale. Il suo nome
compare, fin da giovanissimo, nell’albo d’oro dei vincitori
dei principali concorsi Internazionali per violino fino alla
vittoria, nel 1997, del prestigioso “Paganini” di Genova.
Angeleri torna a suonare la musica di Paganini in Lessinia
dove è stato protagonista, interpretando alcuni dei Capricci, del video musicale Gasìngala, un violino in Lessinia.
Ingresso € 10
comprensivo
della visita guidata
alla grotta.
Accesso garantito
a un massimo di 60
spettatori per ognuno
dei concerti.
Prenotazione dei posti
al numero 347 7137233
Fotografia di R. & F. Leso
La Grotta
di Monte Capriolo
È detta anche Grotta
del Sogno, o Grotta di
Roveré Mille. È stata
attrezzata per le visite
turistiche dagli speleologici
veronesi che hanno reso
così visibili a tutti le
stalagmiti, le stalattiti e
le colate di calcite delle
sue sale. Al suo interno
sono visibili un terrario
con fauna cavernicola
e un raro esemplare di
proteo, anfibio cieco e
depigmentato che vive
soltanto in grotta.
GROTTA
DI MONTE
CAPRIOLO
TRENTO
VELO
VERONESE
ROVERÈ
VERONESE
S. VITALE
CERRO
VERONESE
S. ROCCO
DI PIEGARA
STALLAVENA
CANCELLO
GREZZANA
A22
TREZZOLANO
POIANO
Logistica
L’accesso alla grotta
avviene tramite una scala
VERONA
a pioli e sarà guidato
dagli speleologi della
Commissione Speleologica
uscita
MILANO
VERONA
Veronese. La temperatura
SUD
in grotta è di circa 8 gradi
con tasso medio di umidità.
MODENA
La grotta non è accessibile
alle persone disabili. I
servizi igienici si trovano
presso i locali pubblici di
Roveré Veronese e di Velo
Veronese (5 minuti
in automobile).
MONTORIO
A4
uscita
VERONA
EST
VENEZIA
35
1
2
La Foresta di Giazza compie cento anni
La Foresta di Giazza fu inaugurata il 10 agosto del 1911.
È la più antica foresta demaniale d’Italia e festeggia i suoi
cento anni nel 2011, Anno Internazionale delle Foreste.
La cerimonia dell’estate di un secolo fa fu il coronamento
di oltre dieci anni di lavoro per il rimboschimento dell’ampia regione oggi a cavallo tra le province di Verona, Vicenza e Trento e per la regimentazione delle acque dei
torrenti del Vajo di Revolto e di Fraselle. Questi duemila
ettari di foresta alle pendici meridionali del Carega sono
il polmone della Lessinia, il rifugio della selvaggina e lo
scrigno di un ecosistema naturale prezioso.
1
Larici e abeti a primavera
2
Germogli di acero
3
La Foresta di Giazza vista dalle Senge del Monte Grolla
3
RICCARDO TESI
7
AGOSTO
ESCURSIONE
CAMMINAPARCO
ORTI
FORESTALI
(Selva di Progno)
Domenica
7 Agosto 2011
Ore 15.00
Compositore, strumentista, ricercatore, autentico pioniere della cosiddetta “musica etnica”, il pistoiese Riccardo
Tesi è stato il primo in Italia a consacrare, nel 1981, un
intero album all’organetto diatonico, strumento antenato
della fisarmonica. Tesi riesce a far parlare al suo organetto una lingua arcaica e nuova, dilatandone le possibilità
e dimostrando di poterlo riscattare dal solo patrimonio
tradizionale. Una scelta “splendidamente inattuale” che
iscrive Tesi, per lirismo, per virtuosismo e per le prestigiose collaborazioni internazionali, tra i grandi della fisarmonica e dei suoi strumenti fratelli.
Ingresso libero
In caso di maltempo
il concerto si terrà il
giorno stesso alle ore
15.00 nella Chiesa
Parrocchiale di Giazza
Gli Orti Forestali
Quelli che comunemente
vengono chiamati gli
Orti Forestali, nel cuore
della Foresta Demaniale
di Giazza, sono i gradoni
del Vivaio Forestale del
Turcato. Realizzato nel
1901, il vivaio fornì tutte
le piantine necessarie ai
grandi rimboschimenti
della Valle di Revolto fino
agli anni Cinquanta: è qui
che nascevano e venivano
coltivate per poi essere
piantate.
Logistica
Gli Orti Forestali si
raggiungono a piedi in
40 minuti imboccando il
sentiero sui tornanti che da
Giazza salgono al Rifugio
Boschetto. La prima parte
del sentiero (15 minuti) è
pianeggiante e agevole, la
seconda parte (25 minuti)
più ripida. Il luogo del
concerto non è accessibile
alle persone disabili. I
servizi igienici si trovano
presso il Rifugio Boschetto
(45 minuti a piedi).
ORTI
FORESTALI
40 min.
RIFUGIO
BOSCHETTO
GIAZZA
SELVA DI PROGNO
TRENTO
BADIA CALAVENA
TREGNAGO
A22
ILLASI
VERONA
MILANO
uscita
VERONA
EST
CALDIERO
A4
uscita VENEZIA
SOAVE
S. BONIFACIO
MODENA
39
14
AGOSTO
ESCURSIONE
PEDALAPARCO
TRIO HARPÈ
ABBAZIA
DI SAN MORO
Adriana Avventini
Lorenzo Loro
Luca Pozza
(San Mauro
di Saline)
Domenica
14 Agosto 2011
Ore 18.00
Il primo Novecento ha dato straordinarie composizioni per
trio di arpa, flauto e viola. Gabriel Fauré, Maurice Ravel
e Claude Debussy sono alcuni degli autori le cui sonate,
pavane e suite verranno interpretate dai musicisti del Trio
Harpè. Tutti professori dell’Orchestra della Fondazione
Arena di Verona, Adriana Avventini (arpa), Lorenzo Loro
(flauto) e Luca Pozza (viola) vantano ampia esperienza cameristica e una più che ventennale attività concertistica.
All’esecuzione del repertorio più conosciuto, il trio propone anche nuove composizioni, frutto della collaborazione
con compositori contemporanei, come la Suite fantastica
di Sara Silingardi.
Ingresso € 10
L’abbazia di San Moro
È del 1145 il documento
in cui si leggono le
prime notizie sulla chiesa
che prende il nome dal
Monte di San Moro
sul quale sorge, nel
comune di San Mauro di
Saline. Ricostruita in stile
romanico nel 1388, con
l’arrivo in Lessinia dei
coloni tedeschi, l’abbazia
venne dedicata a San
Leonardo di Limoges,
santo particolarmente
venerato dai Cimbri.
Logistica
L’abbazia di San Moro
è raggiungibile solo a
piedi salendo il sentiero
che si imbocca dal
“monumento al marrone”
di San Mauro di Saline o
percorrendo la carrareccia
da località Monte Moro.
Alle persone disabili sarà
consentito raggiungere
l’abbazia in automobile
(telefonare al numero
347 7137233). I servizi
igienici si trovano presso
l’abbazia.
VELO
VERONESE
15 min.
ABBAZIA
DI SAN MORO
S. MAURO
DI SALINE
5 min.
TRENTO
MEZZANE
DI SOPRA
A22
MEZZANE
DI SOTTO
VERONA
MILANO
A4
uscita
VERONA
VAGO
EST
VENEZIA
MODENA
41
FILM FESTIVAL DELLA LESSINIA
Locanda, ristorante e centro wellness, nel cuore della Lessinia.
Gnocchi Sbatui
di Malga,
dalla Lessinia
a casa tua.
Da oggi Viaverde
porta sulla tua tavola
tutta la tradizione
e i sapori della Lessinia.
Li trovi freschi tutti i giorni
nei supermercati e nei migliori
negozi di gastronomia.
Locanda Viaverde
Albi Francesco e Giorgia snc
Contrada Viaverde, Velo Veronese (VR)
Tel. 045 6519031 - www.viaverdelessinia.com
Film Festival della Lessinia - Film Festival della Lessinia
FILM, DOCUMENTARI
ANIMAZIONI
XVII
Film
Festival
della
Lessinia
LIBRERIA
DELLA MONTAGNA
IL FILM FESTIVAL
DEI BAMBINI
VITA, STORIA E TRADIZIONI IN MONTAGNA
BOSCO CHIESANUOVA
20-28 AGOSTO 2011
FILM FESTIVAL TV
PIAZZA DEL FESTIVAL
EVENTI, CONCERTI
www.filmfestivallessinia.it
SABATO
20
AGOSTO
PIAZZA
DEL FESTIVAL
(Bosco
Chiesanuova)
Ore 22.30
Ingresso libero
PULA LIMÃO
BIRKIN TREE
Tricia Lima
Marco Catinaccio
Michele Pasini
Marco Melchiori
Paolo Andriolo
Andrea Favarin
Flavio Vezzaro
Fabio Rinaudo
Michel Balatti
Daniele Caronna
Il Pula Limão nasce dall’incontro di musicisti viaggiatori.
Li unisce e li accomuna una grande passione: la musica
brasiliana. Un’esplorazione dei vari stili musicali della cultura brasiliana: dalle coinvolgenti note del samba-funkyjazz e forrò fino alle energiche sonorità della musica axè
e del samba enredo di Rio de Janeiro. Una mixtura di stili
e di colori che dal Brasile giunge in Lessinia, in una serata
dove stare seduti sarà davvero difficile.
Il flauto, la cornamusa, la chitarra: un dialogo musicale a
tre alla scoperta degli sterminati paesaggi sonori della
musica irlandese. I Birkin Tree, che al Film Festival della
Lessinia si presentano con la formazione in trio, hanno
tenuto più di millesettecento concerti in Italia e in Europa
e sono l’unica formazione italiana a esibirsi regolarmente
nei più importanti festival in Irlanda. Il loro repertorio è
legato alle uilleann pipes e al flauto, i due principali strumenti a fiato utilizzati nella musica tradizionale irlandese,
con l’apporto dell’impianto ritmico, armonico e dinamico
della chitarra.
GIOVEDÌ
25
AGOSTO
PIAZZA
DEL FESTIVAL
(Bosco
Chiesanuova)
Ore 22.30
Ingresso libero
CAMMINAPARCO - PEDALAPARCO
MALGA VAZZO, L’ANTICO SAPORE DELLA LESSINIA
Nello spaccio della nostra malga troverete carni, salumi, formaggi e gelato di nostra produzione. La cura
con cui prepariamo i nostri prodotti deriva dalla tradizione e dalla fatica ma soprattutto da una passione
autentica, frutto di radici profonde. Malga Vazzo è un luogo di incontro e di amicizia dove i nostri ospiti
possono degustare in compagnia deliziose grigliate cucinate sui nostri camini a disposizione per tutti. Vi
forniremo tutto l’occorrente per passare una giornata indimenticabile.
OGNI SETTIMANA CI TROVATE AL MERCATO
MARTEDÌ
MERCOLEDÌ
GIOVEDÌ
VENERDÌ
SABATO
DOMENICA
BUSSOLENGO - Piazza XXVI Aprile
SAN MICHELE EXTRA - Piazza del Popolo
LEGNAGO - Piazza del Duomo
BORGO VENEZIA - Via Villa Cozza
BORGO ROMA - Via Bengasi Policlinico
GOLOSINE - Piazza Martiri Istria e Dalmazia
IN COLLABORAZIONE CON VERONATURA E MERCATO KM0
Via Vazzo, 1 • Velo Veronese (Verona) • t 045 78 35 010 • [email protected]
camminaparco - pedalaparco - camminaparco - pedalaparco
SCOPRIRE LA FAUNA
CAMMINAPARCO 2011
Iniziativa promossa
dal Parco della Lessinia
in collaborazione con
la Provincia di Verona - Ufficio I.A.T.
e la Sezione C.A.I. “Lessinia”
di Bosco Chiesanuova.
GIUGNO
Ogni martedì sera
e mercoledì mattina
dal 12 luglio al 7 settembre 2011
Escursioni alla scoperta della fauna
selvatica del Parco della Lessinia
accompagnate da guide esperte
del Servizio Guardiaparco,
del Corpo Forestale dello Stato,
del Corpo di Polizia Provinciale
e del Comprensorio Alpino di Caccia
di Bosco Chiesanuova.
PARTENZE
San Giorgio di Bosco Chiesanuova
parcheggio Valon
ogni martedì alle ore 18.00
Bosco Chiesanuova
piazza della Chiesa ogni mercoledì
alle ore 06.00
La partecipazione è gratuita
con prenotazione obbligatoria
presso l’ufficio I.A.T.
di Bosco Chiesanuova
tel. 045 7050088
[email protected]
NELLA TERRA
DEI CAMOSCI
14 e 21 luglio 2011
Iniziativa promossa
dal PARCO DELLA LESSINIA
in collaborazione
con Provincia di Verona
e Legambiente Verona
Viaggio tra i camosci alpini
e gli altri abitanti degli alti pascoli
del Parco della Lessinia
accompagnati dal Guardiaparco
e dagli agenti del Corpo di Polizia
Provinciale.
Ritrovo alle ore 06.00 parcheggio
località Pàrparo di Sopra
di Roverè Veronese.
La partecipazione è gratuita
con prenotazione obbligatoria
presso Legambiente Verona
cell. 339 8185866.
DOMENICA 12 GIUGNO
La Valle delle Sfingi (Velo Veronese)
Per i ragazzi con Sindrome di Down e
loro accompagnatori, una passeggiata
nella Valle delle Sfingi, in compagnia
dei team cani – conduttori del Gruppo
Pet Partners ® Verona.
Punto d’incontro: Museo Geopaleontologico di Camposilvano, ore 9.30.
Durata: 2 ore. Per informazioni e prenotazioni: A.D.A.’S. “Amici degli animali nel Sociale”, cell. 340 5565098.
DOMENICA 19 GIUGNO
Tra le acque della Val Fraselle
(Selva di Progno)
Centenario della Foresta di Giazza
Escursione nel suggestivo ambiente
forestale della Val Fraselle con inaugurazione sentiero 284 di interesse
storico realizzato dall’Ispettore Forestale Angelo Borghetti. Meta di arrivo
Malga Fraselle di Sotto dove alle ore
11.30 verrà celebrata la S. Messa con
la partecipazione del coro Tre Torri di
Tregnago. Per tutti gli interessati al
termine dell’escursione sarà possibile
visitare il Centro di Cultura Cimbra in
centro a Giazza.
Punto d’incontro: sorgente Locke inizio Val Fraselle, ore 8.00. Durata: 5 ore
pranzo al sacco; alla Malga è previsto
un rinfresco offerto dalla Sezione. Difficoltà: **/***. Per informazioni e prenotazioni: Roberto Piccoli, cell. 348
0987499 – Sede CAI Tregnago, tel.
045 6500109 giovedì sera ore 20.4523.00. Sito: www.caitregnago.it.
DOMENICA 26 GIUGNO
Le contrade di Azzarino
(Velo Veronese)
Escursione tra le storiche contrade di
Azzarino tra suggestivi sentieri e opere d’arte popolare devozionali.
Punto d’incontro: parcheggio delle
autocorriere di Velo V.se, ore 9.00 breve spostamento successivo. Durata: 4 ore. Difficoltà: **/***. Per infor-
mazioni e prenotazioni: Associazione
C.T.G. Animatori Culturali Ambientali
della Lessinia, cell. 347 5045150.
LUGLIO
SABATO 2 LUGLIO
Dal Vajo della Marciora
al Ponte di Veja (Sant’Anna d’Alfaedo)
Percorso ad anello attraverso meravigliosi e lussureggianti vaj selvaggi in
cui scorre l’acqua che ha contribuito
a dare vita ad uno dei monumenti naturali più importanti della Lessinia: il
Ponte di Veja. Escursione organizzata
in occasione del concerto di Teresa
De Sio della rassegna Voci e Luci in
Lessinia, ore 21.00 al Ponte di Veja di
Sant’Anna d’Alfaedo.
Punto d’incontro: parcheggio del
Ponte di Veja, ore 15.00. Durata: 3/4
ore. Difficoltà: **/***. Per informazioni e prenotazioni: Associazione Verdi
Intenti, cell. 346 6744011.
DOMENICA 3 LUGLIO
Tra i boschi e le malghe
della Lessinia trentina (Ala)
Tra suggestivi boschi di faggio e ampi
pascoli escursione nel versante trentino della Lessinia, con splendide vedute verso le cime delle Alpi Centrali. La camminata terminerà presso il
Bosco della Regina dove avrà luogo
il concerto di Simone Cristicchi della
rassegna Voci e Luci in Lessinia, ore
15.00.
Punto d’incontro: parco giochi di
Sega di Ala, ore 9.30. Durata: 4/5 ore,
pranzo al sacco, concerto escluso. Difficoltà: **/***. Per informazioni e prenotazioni: Associazione C.T.G. Animatori Culturali Ambientali della Lessinia,
cell. 328 0838129.
DOMENICA 10 LUGLIO
Bolca e le sue peculiarità
(Vestenanova)
Passeggiata attraverso antiche frequentazioni, croci megalitiche, antiche contrade e splendidi panorami.
Escursione organizzata in occasione
del concerto del gruppo Cantimbanco
51
della rassegna Voci e Luci in Lessinia,
ore 15 alla Pesciara.
Punto di incontro: Museo dei Fossili di
Bolca, ore 9.00. Durata: ore 5, escluso
il concerto. Difficoltà: ***. Per informazioni e prenotazioni: Associazione
Guide della Lessinia, cell. 339 8651154.
DOMENICA 10 LUGLIO
Dogana Vecchia - Orti Forestali Lago Secco - Rifugio Scalorbi
Passo Tre Croci – Dogana Vecchia
(Selva di Progno - Ala)
Centenario della Foresta di Giazza
Escursione in ambiente suggestivo tra
boschi pascoli e pareti di roccia. Si
percorrerà il sentiero 185 - E5, dedicato a Angelo Borghetti fino al rifugio
Scalorbi e al ritorno il sentiero 190.
Per tutti gli interessati al termine
dell’escursione sarà possibile visitare il
Centro di Cultura Cimbra in centro a
Giazza. Ai partecipanti viene richiesto
un contributo di € 5 per far fronte alle
spese organizzative e assicurative.
Prenotazione obbligatoria entro le ore
22.00 di venerdì 8 luglio.
Punto d’incontro: CEN Dogana Vecchia, ore 9.00. Durata: 5 ore di percorso escluso soste, pranzo al sacco. Difficoltà: ***. Per informazioni e prenotazioni: Roberto Piccoli, cell. 348
0987499 – Sede CAI Tregnago, tel.
045 6500109 giovedì sera ore 20.4523.00. Sito: www.caitregnago.it.
SABATO 16 LUGLIO
Fra i pascoli e boschi
verso Malga Lavacet (Ala)
Escursione immersi tra i magici boschi
di faggio e gli alti pascoli della Lessinia, da cui si potrà godere dell’incantevole panorama del Monte Baldo e
del Gruppo del Carega. La camminata
terminerà nello splendido anfiteatro
naturale di Malga Lavacet dove avrà
luogo il concerto Bube Sapràvie della rassegna Voci e Luci in Lessinia, alle
ore 15.00.
Punto d’incontro: Passo delle Fittanze, ore 10.30. Durata: 4 ore, pranzo
al sacco, concerto escluso. Difficoltà:
52
**/***. Per informazioni e prenotazioni: Associazione Verdi Intenti, cell.
346 6744011.
DOMENICA 17 LUGLIO
Dal Boschetto a Revolto e su alla
Bella Lasta, fino al Baito Mandrielo
(Selva di Progno)
Centenario della Foresta di Giazza
Escursione lungo il versante destro
della valle di Revolto, tra vecchi sentieri di confine e panorami mozzafiato
verso le cime del Monte Carega e delle Piccole Dolomiti. Per tutti gli interessati al termine dell’escursione sarà
possibile visitare il Centro di Cultura
Cimbra in centro a Giazza.
Punto d’incontro: CEN Dogana Vecchia, ore 9.00. Durata: 4 ore di percorso, pranzo al sacco. Difficoltà:
***/****. Per informazioni e prenotazioni: Associazione C.T.G. Animatori
Culturali Ambientali della Lessinia,
cell. 329 4232157.
Difficoltà: **/***. Per informazioni
e prenotazioni: Associazione C.T.G.
Animatori Culturali Ambientali della
Lessinia, cell. 328 0838129.
DOMENICA 31 LUGLIO
Le contrade e le opere d’arte
popolare di Velo Veronese
(Velo Veronese)
Attraverso le antiche contrade Cimbre, le crocifissioni in pietra e tutti i
segni della religiosità popolare che si
sono tramandati fino ai giorni nostri;
escursione organizzata in occasione
del concerto di Boris Kovacˇ della rassegna Voci e Luci in Lessinia che si terrà sul Monte Purga alle ore 15.00.
Punto di incontro: piazzale autocorriere di Velo V.se, ore 10.00. Durata:
ore 5, escluso il concerto. Difficoltà:
**. Per informazioni e prenotazioni:
Associazione Guide della Lessinia,
cell. 339 8651154.
AGOSTO
DOMENICA 24 LUGLIO
Gli alti pascoli della Lessinia
(Bosco Chiesanuova)
Sugli alti pascoli, tra le verdi ondulazioni e le malghe, in occasione del concerto di Antonio Forcione della rassegna Voci e Luci in Lessinia che si terrà a
Malga Gasparine alle ore 15.00.
Punto di incontro: parcheggio di Bocca di Selva, ore 10.00. Durata: ore
5/6, pranzo al sacco, escluso il concerto. Difficoltà: ***. Per informazioni
e prenotazioni: Associazione Guide
della Lessinia, cell. 339 8651154.
SABATO 30 LUGLIO
Gli antichi sentieri di Erbezzo
(Erbezzo)
Itinerario che segue gli antichi percorsi che collegavano le contrade a Sud
di Erbezzo al capoluogo comunale;
escursione organizzata in occasione
del concerto di The Dhol Foundation
della rassegna Voci e Luci in Lessinia,
ore 21.00 a Erbezzo.
Punto d’incontro: parcheggio della Fiera, ore 15.30. Durata: 3/4 ore.
DOMENICA 7 AGOSTO
Dalla Val del Diavolo
al Passo Lora, fino agli Orti Forestali
(Selva di Progno - Ala)
Centenario della Foresta di Giazza
Escursione lungo l’impervia e misteriosa Valle del Diavolo, salendo dal
sentiero delle Molesse fino al Passo
Lora, crocevia di tre province (Trento, Vicenza e Verona), per discendere
lungo il versante trentino fino agli Orti
Forestali, dove si svolgerà il concerto
di Riccardo Tesi della rassegna Voci e
Luci in Lessinia, ore 15.00.
Punto d’incontro: CEN Dogana Vecchia, ore 9.30. Durata: 4/5 ore di percorso, pranzo al sacco, escluso concerto. Difficoltà: ***/****. Per informazioni e prenotazioni: Associazione
Verdi Intenti, cell. 346 6744011.
SABATO 13 AGOSTO
Le malghe di Erbezzo (Erbezzo)
Illuminati dalle ultime luci del giorno
al chiarore della luna piena, escursione tra i pascoli e i boschi delle malghe
di Erbezzo. Prenotazione obbligatoria
per numero limitato di partecipanti.
Punto d’incontro: parcheggio della
Fiera, ore 19.30 - breve spostamento
successivo. Durata: 3/4 ore. Difficoltà: **/***. Per informazioni e prenotazioni: Associazione C.T.G. Animatori Culturali Ambientali della Lessinia,
cell. 328 0838129.
DOMENICA 21 AGOSTO
Tra le contrade di Bosco Chiesanuova
(Bosco Chiesanuova)
La storia e le tradizioni della Lessinia, temi cari al Film festival Lessinia
2011, scoperti attraversando le nostre contrade.
Punto d’incontro: piazza del Festival di
Bosco Chiesanuova, ore 9.00. Durata:
5 ore. Difficoltà: ***. Per informazioni e prenotazioni: Associazione Guide
della Lessinia, cell. 334 9341319.
DOMENICA 28 AGOSTO
Fin su a Malga Terrazzo passando
par el Bosco del Tambar
(Selva di Progno)
Centenario della Foresta di Giazza
Escursione caratterizzata dalla rigogliosa vegetazione, da panorami mozzafiato e dalle testimonianze d’architettura
rurale tipiche della Lessinia. Al termine
dell’escursione seguirà visita del Centro di Documentazione Cimbra.
Punto d’incontro: parcheggio Albergo Belvedere, ore 9.00. Durata:
5/6 ore, pranzo al sacco. Difficoltà:
***/****. Per informazioni e prenotazioni: Associazione Verdi Intenti, cell.
346 6744011.
SETTEMBRE
DOMENICA 4 SETTEMBRE
Dai Pàrpari a malga Marian
e contrada Faltz (Roveré Veronese)
Legambiente - Carovana delle Alpi
Escursione naturalistica guidata, con
percorso ad anello, che da Conca dei
Parpari, attraverso boschi, prati, vallette, doline e camini vulcanici raggiunge
Campo Rotondo, Dosso Alto, Malga
Marian e la splendida Contrada Falz.
Punto d’incontro: parcheggio del
53
Ristorante Conca dei Parpari, ore
9.15. Durata: 5/6 ore, pranzo al sacco. Difficoltà: ***. Per informazioni
e prenotazioni: Associazione Guide
della Lessinia, cell. 339 8651154.
SABATO 10 SETTEMBRE
Luna piena a San Giorgio
Ingannapoltron
(Sant’Ambrogio di Valpolicella)
Tra boschi, prati e antiche cave, l’itinerario si snoda tra le pietre dei muretti
a secco, ripercorrendo i vecchi sentieri dei cavatori e antichi terrazzamenti
agricoli di San Giorgio di Valpolicella.
Punto d’incontro: piazza di San Giorgio di Valpolicella (davanti alla pieve),
ore 20.00. Durata: 3/4 ore di percorso. Difficoltà: **/***. Per informazioni e prenotazioni: Associazione Verdi
Intenti, cell. 346 6744011.
DOMENICA 18 SETTEMBRE
Dal Baito Sàibe a Malga Belfiore e
Contrada Merli (Bosco Chiesanuova)
Legambiente - Carovana delle Alpi
Escursione naturalistica guidata, con
percorso ad anello, che da Baito Saibe, attraverso profonde doline e un
deposito morenico prosegue in direzione di Casetta, Malghe Belfiore
e Contrada Merli, dove sotto Monte
Belfiore si possono ammirare avvallamenti molto probabilmente prodotti
dall’esarazione glaciale e da fenomeni
di glaciopressione.
Punto d’incontro: parcheggio sul
tornante di Località Branchetto, ore
9.15. Durata: 5/6 ore, pranzo al sacco. Difficoltà: ***. Per informazioni
e prenotazioni: Associazione Guide
della Lessinia, cell. 339 8651154.
DOMENICA 25 SETTEMBRE
La Valle delle Sfingi (Velo Veronese)
Per ragazzi con Autismo e loro accompagnatori, una passeggiata nella Valle
delle Sfingi, in compagnia dei team
cani – conduttori del Gruppo Pet Partners ® Verona.
Punto d’incontro: ore 9.30 Museo Geopaleontologico di Camposilvano. Du54
rata: 2 ore. Per informazioni e prenotazioni: A.D.A.’S. “Amici degli animali
nel Sociale”, cell. 340 5565098.
DOMENICA 25 SETTEMBRE
Dai pascoli dei Pàrpari
alla Foresta delle Gosse
(Roveré Veronese - Velo Veronese)
Percorso tra i pascoli delle malghe di
Velo e Roverè e la suggestiva Foresta
delle Gosse, dove si risalirà parte del
Sentiero Europeo n° 5.
Punto d’incontro: parcheggio Stadio del Fondo, ore 9.00. Durata: 4
ore. Difficoltà: ***. Per informazioni
e prenotazioni: Associazione C.T.G.
Animatori Culturali Ambientali della
Lessinia, cell. 329 4232157.
OTTOBRE
DOMENICA 2 OTTOBRE
alla scoperta del Semalo
(Sant’Anna d’Alfaedo - Fumane)
Tranquilla escursione attraverso le
antiche contrade di Casarole e di Semalo, affacciate sui ripidi boschi della
Val d’Adige, con vista sulle imponenti
pareti del Monte Baldo.
Punto d’incontro: parcheggio vicino
al cimitero di Breonio, ore 9.15. Durata: 3 ore. Difficoltà: **/***. Per informazioni e prenotazioni: Associazione
Verdi Intenti, cell. 346 6744011.
DOMENICA 9 OTTOBRE
VI edizione del centenario CAI
Peri-Bosco Chiesanuova
In occasione della VI edizione del Centenario di 20 pionieri del CAI, trascorriamo un’intera giornata attraversando
la nostra bella Lessinia. L’escursione e
la guida sono gratuiti. Viene richiesto
un contributo per il viaggio di ritorno
in pullman e per i pasti. Prenotazione
obbligatoria.
Tragitto in corso di definizione. Per informazioni dettagliate e prenotazioni: Associazione Guide della Lessinia,
cell. 334 9341319.
DOMENICA 16 OTTOBRE
Lungo il crinale
del Monte Pastelletto (Fumane)
In occasione dell’Antica Sagra del Rosario, escursione lungo i panoramici
sentieri dell’alta Valle di Fumane fino
alla cima del Monte Pastelletto.
Punto d’incontro: parcheggio della
chiesa di Breonio, ore 9.00. Durata:
3/4 ore. Difficoltà: **/***. Per informazioni e prenotazioni: Associazione
C.T.G. Animatori Culturali Ambientali
della Lessinia, cell. 329 4232157.
DOMENICA 23 OTTOBRE
Il Vajo di Mezzane
(Mezzane di Sotto)
Sentiero naturalistico che si snoda in
un’area ancora selvaggia, immersa
nelle colline dell’est veronese, con
qualche passaggio particolare attrezzato, affiancati dai segni lasciati nella
roccia dall’energia dell’acqua nel torrente del Progno.
Punto d’incontro: ore 9.00, piazza di
Mezzane di Sotto. Durata: 4 ore. Difficoltà: ***/****. Per informazioni e
prenotazioni: Associazione Verdi Intenti, cell. 346 6744011.
DOMENICA 30 OTTOBRE
Verso i Cóvoli di Marano
di Valpolicella
Escursione nelle colline tra Valpolicella
e Lessinia che ci porterà alla scoperta
di due piccole ma stupende grotte,
che permetteranno a tutti di conoscere le formazioni geologiche e i fenomeni carsici.
Punto di incontro: piazza di S. Rocco di
Marano, ore 9.00. Durata: ore 5/6, pranzo al sacco. Difficoltà: ***. Per informazioni e prenotazioni: Associazione Guide della Lessinia, cell. 339 8651154.
NOVEMBRE
MARTEDÌ 1 NOVEMBRE
Dalle contrade di Fosse a Rocca Pia
(Sant’Anna d’Alfaedo)
Lungo le antiche vie dei contrabbandieri, immersi in un fitto bosco di faggio e carpino, tra i cippi di confine, le
postazioni della Prima Guerra Mondiale e le suggestive vedute sulla Valle
dell’Adige e il Monte Baldo.
Punto d’incontro: parcheggio della chiesa di Fosse, ore 9.00 – breve
spostamento successivo. Durata: 4
ore. Difficoltà: ***. Per informazioni
e prenotazioni: Associazione C.T.G.
Animatori Culturali Ambientali della
Lessinia, cell. 347 5045150.
DOMENICA 6 NOVEMBRE
Lessinia vestita d’autunno
(Roveré Veronese)
Scendendo nel cuore del Vajo di Squaranto per ammirare i colori autunnali
delle faggete, si risale dolcemente tra
contrade silenziose, pascoli e malghe.
Punto d’incontro: Piazza di San Francesco, ore 9.15. Durata: 3/4 ore. Difficoltà: ***/****. Per informazioni e
prenotazioni: Associazione Verdi Intenti, cell. 346 6744011.
ESCURSIONI ABBINATE
AI CONCERTI DI VOCI E LUCI IN LESSINIA
E AL FILM FESTIVAL DELLA LESSINIA
La partecipazione è gratuita con prenotazione obbligatoria. Per informazioni e
prenotazioni fare riferimento ai numeri
di telefono di ogni singola attività.
LEGENDA DIFFICOLTÀ
*
/ molto facile
**
/ facile
***
/ media
****
/ difficile
***** / impegnativa
Si raccomanda un abbigliamento adeguato (k-way, scarponcini da trekking,
maglione o pile, berretto), viveri e acqua. È consigliabile contattare telefonicamente le guide in caso di previsioni
meteorologiche sfavorevoli per verificare la fattibilità dell’escursione.
55
PEDALAPARCO 2011
CORSI
DI MOUNTAIN BIKE
Nei mesi di giugno, luglio e agosto
2011 l’Associazione
Sportiva Dilettantistica
Pedalaparco - La Lessinia in bici
organizza corsi estivi di mountain bike
per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni
(partenza da Velo Veronese).
USCITE GUIDATE
Tutti i mercoledì mattina
uscita guidata in mountain bike
su prenotazione (partenza dalla
piazza di Velo Veronese).
NOLEGGIO MTB
L’Associazione Sportiva Dilettantistica
Pedalaparco offre la possibilità di
noleggiare e rilasciare MTB in 3
distinti punti della Lessinia:
• Velo Veronese
presso panificio Ermelina
• Branchetto di Bosco Chiesanuova
presso Hotel Piccole Dolomiti
• Erbezzo
presso Ristorante e B&B La Stua
GIUGNO
ESCURSIONI DI GRUPPO
L’associazione Pedalaparco
propone la possibilità di organizzare
escursioni guidate per gruppi, su
itinerari a tema e con soste
in rifugio da concordare.
Tutti gli accompagnatori
di Pedalaparco sono diplomati
presso la Scuola Italiana
Mountain Bike.
Per informazioni e prenotazioni:
Associazione Sportiva
Dilettantistica
Pedalaparco - La Lessinia in bici
cell. 328 3793928
e-mail: [email protected]
www.pedalaparco.it
GIOVEDÌ 2 GIUGNO
Velo Veronese
Lessinia Legend 2011, gara ciclistica
di mountain bike (Velo Veronese).
www.lessinialegend.it
DOMENICA 26 GIUGNO
Da Velo a San Giorgio e ritorno
passando per Contrada Merli,
Val Marisa e Vajo Squaranto.
(Velo Veronese)
Escursione tra carrarecce e suggestivi
sentieri dell’alta Lessinia.
Punto d’incontro: parcheggio delle autocorriere di Velo V.se, ore 9.00. Durata: 4 ore. Difficoltà: ***/****. Per informazioni e prenotazioni: Pedalaparco
- La Lessinia in bici, cell. 328 3793928,
e-mail: [email protected]
LUGLIO
DOMENICA 17 LUGLIO
Escursione guidata sul Tremalzo
(Riva del Garda - TN)
Percorso impegnativo con salita dal
Lago di Garda al Passo Tremalzo tra
panorami mozzafiato a picco sul lago.
Discesa spettacolare con circa 1600
metri di dislivello fino a raggiungere
Limone. Da qui rientro a Riva del Garda in battello.
Punto d’incontro: Riva del Garda presso stazione Autobus, ore 9.00. Durata: 6-7 ore. Difficoltà: ****/*****. Per
informazioni e prenotazioni: Pedalaparco – La Lessinia in bici, cell. 328
3793928, e-mail: [email protected]
DOMENICA 24 LUGLIO
Da Branchetto a Malga
Gasparine (Bosco Chiesanuova)
Percorso senza particolari difficoltà con
salita da Branchetto, passaggio da San
Giorgio e arrivo a Malga Gasparine per
assistere al concerto di Antonio Forcione
alle ore 15.00 nell’ambito della rassegna
Voci e Luci in Lessinia.
Punto d’incontro: Hotel Piccole Dolomiti in località Branchetto di Bosco Chiesa-
56
nuova, ore 12.30. Durata: 2 ore. Difficoltà: **. Per informazioni e prenotazioni:
Pedalaparco - La Lessinia in bici, cell. 328
3793928, e-mail: [email protected]
SABATO 30
E DOMENICA 31 LUGLIO
Escursione guidata Sellaronda
(Selva di Val Gardena - BZ)
Escursione guidata in mountain bike
di 2 giorni con pernottamento in rifugio intorno al maestoso massiccio
del Sella, nelle Dolomiti. Grazie all’accompagnamento da parte di esperte
guide di mountain bike e al trasporto della bici con gli impianti di risalita
per la salita ai quattro passi dolomitici:
Gardena, Campolongo, Pordoi e Sella. Le discese a valle avvengono per
lo più su single trails e seguono solo
parzialmente la strada.
Punto d’incontro: da concordare. Durata: 2 giorni. Difficoltà: ****/*****. Per informazioni e prenotazioni: Pedalaparco - La Lessinia in bici, cell. 328 3793928,
e-mail: [email protected]
DOMENICA 31 LUGLIO 2011
Monte Purga (Velo Veronese)
Percorso con partenza da Velo Veronese, attraversando le contrade di
Azzarino per poi salire sul Monte Purga per assistere al concerto di Boris
Kovac alle ore 15.00 nel programma
della rassegna Voci e Luci in Lessinia.
Punto d’incontro: Piazza di Velo
Veronese, ore 12.30. Durata: 2 ore.
Difficoltà: **. Per informazioni
e prenotazioni: Pedalaparco - La
Lessinia in bici, cell. 328 3793928,
e-mail: [email protected]
AGOSTO
SABATO 6 AGOSTO
Le contrade tra Velo e Roveré Veronese e la Grotta di Monte Capriolo
(Roveré Veronese)
Percorso senza particolari difficoltà con
visita ad alcune delle contrade più caratteristiche della zona tra Velo e Roveré
Veronese con arrivo alla Grotta di Monte
Capriolo per assistere, alle ore 15.00 o
57
alle ore 17.00, al concerto di Giovanni Angeleri all’interno della grotta nell’ambito
della rassegna Voci e Luci in Lessinia.
Punto d’incontro: Piazza di Velo Veronese, ore 12.30. Durata: 2 ore. Difficoltà: **. Per informazioni e prenotazioni:
Pedalaparco - La Lessinia in bici, cell. 328
3793928, e-mail: [email protected]
DOMENICA 14 AGOSTO
I castagneti di San Mauro
di Saline e l’abbazia di San Moro
(San Mauro di Saline)
Per escursione in MTB ritrovo ore
15.00. Percorso senza particolari difficoltà con visita ai castagneti nei dintorni di San Mauro di Saline per salire
all’abbazia di San Moro dove assistere, alle ore 18.00, al concerto del Trio
Harpè nell’ambito del programma
della rassegna Voci e Luci in Lessinia.
Punto d’incontro: Piazza di San Mauro di Saline, ore 15.00. Durata: 2 ore.
Difficoltà: **. Per informazioni e
prenotazioni: Pedalaparco - La Lessinia in bici, cell. 328 3793928, e-mail:
[email protected]
DOMENICA 21 AGOSTO
Escursione guidata: Translessinia
(Erbezzo)
Escursione guidata in mountain bike
sull’altipiano della Lessinia. Salita a
Malga Lessinia e Castelberto per poi
procedere in quota fino a Malga Podesteria e Monte Tomba. Da qui si
scende per il Vajo dell’Anguilla con rientro finale ad Erbezzo su asfalto.
Punto d’incontro: ore 9.00 di fronte a
Ristorante “La Stua” di Erbezzo. Durata:
5-6 ore. Difficoltà: ***/****. Per informazioni e prenotazioni: Pedalaparco
- La Lessinia in bici, cell. 328 3793928,
e-mail: [email protected]
SETTEMBRE
DOMENICA 11 SETTEMBRE
Escursione guidata
sul Monte Altissimo
(Malcesine)
Percorso impegnativo con salita in Funivia da Malcesine fino a Tratto Spino. Da
58
qui si prosegue in discesa fino a Bocca di
Navene per poi salire al rifugio Graziani
prima di iniziare la salita al Monte Altissimo. Fantastica discesa di 1800 metri
di dislivello tra panorami mozzafiato a
picco sul lago di Garda per rientrare a
Malcesine passando da Prati di Nago,
Dosso dei roveri e Navene.
Punto d’incontro: Malcesine, presso
stazione funivia, ore 8.30. Durata: 6-7
ore. Difficoltà: ****/*****. Per informazioni e prenotazioni: Pedalaparco
- La Lessinia in bici, cell. 328 3793928,
e-mail: [email protected]
DOMENICA 25 SETTEMBRE
Escursione guidata mezza giornata
(Velo Veronese)
Percorso non impegnativo con visita a
contrade a luoghi suggestivi nei dintorni di Velo Veronese
Punto d’incontro: Piazza di Velo Veronese ore 9.00. Durata: 2-3 ore. Difficoltà:
***. Per informazioni e prenotazioni:
Pedalaparco - La Lessinia in bici, cell. 328
3793928, e-mail: [email protected]
OSPITALITÀ
ESCURSIONI ABBINATE
AI CONCERTI DI VOCI E LUCI IN LESSINIA
E AL FILM FESTIVAL DELLA LESSINIA
La partecipazione è gratuita con prenotazione obbligatoria. Per informazioni e
prenotazioni fare riferimento ai numeri
di telefono di ogni singola attività.
LEGENDA DIFFICOLTÀ
*
/ molto facile
**
/ facile
***
/ media
****
/ difficile
***** / impegnativa
Si raccomanda MTB in ordine, caschetto, spolverino anti-acqua, felpa, viveri
ed acqua. È consigliabile contattare telefonicamente ASD Pedalaparco in caso
di previsioni meteorologiche sfavorevoli
per verificare la fattibilità dell’escursione.
ospitalità - ospitalità - ospitalità - ospitalità - ospitalità
PACCHETTO
VOCI E LUCI IN LESSINIA 2011
SCOPRI LA MAGIA
DELLA LESSINIA ASSISTENDO
AD UNO DEI SUGGESTIVI EVENTI IN
CALENDARIO O PARTECIPANDO AD
UNA EMOZIONANTE ESCURSIONE
IN COMPAGNIA DI GUIDE ESPERTE
ALL’INTERNO DEL PARCO DELLA
LESSINIA VIVENDO A PIENO
L’OSPITALITÀ E I SAPORI DELLA
NOSTRA MONTAGNA.
Info e booking:
Consorzio Verona TuttIntorno
Tel. 045 4750031
Lun. - Ven. 9.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00
[email protected]
www.veronatuttintorno.it
Acquistando uno dei pacchetti proposti
sarà possibile pernottare in una delle seguenti
strutture a Vostra scelta (salvo esaurimento
delle disponibilità):
Bosco Chiesanuova
Hotel Frizzolan**, Hotel Sporting**
Dolcè
B&B Villa Pastello
Fumane
Agriturismo Corteforte
Grezzana
Hotel La Pergola***
Roveré Veronese
Hotel Cristina**, Baito Jegher*
Velo Veronese
Albergo 13 Comuni*
Rifugio Lausen
Organizzazione tecnica: Tour Operator TuttIntorno
Incoming - Largo Caldera, 11 - 37122 Verona
Tel. 045 8009461 - Fax 045 8013142
[email protected] - www.tuttintornoincoming.it
Licenza: determinazione N. 6638/07 del 22/11/2007
- Polizza R.C.T. n. 670.014.0000900626 Vittoria Assicurazioni.
Comunicazione: Amministrazione Provinciale di Verona in data 12-05-2011
Condizioni di Contratto: il presente contratto è redatto in conformità alla Convenzione Internazionale di cui
alla Legge n° 1084/1977nonché al D. Lgs 206/2005.
Si raccomanda di visionare il programma completo e le
Condizioni Generali di Contratto presso il T.O. TuttIntorno Incoming, in Largo Caldera, 11 - 37122 Verona o
sul sito www.veronatuttintorno.it.
60
IL PACCHETTO VOCI E LUCI IN
LESSINIA 2011 LEGATO AGLI EVENTI A
INGRESSO GRATUITO COMPRENDE:
• n. 1 notte in camera doppia per 2
persone;
• n. 2 ingressi per un Museo del
Parco della Lessinia a scelta tra quelli
convenzionati**
Con trattamento di B&B: prezzo a partire
da € 67,00 a coppia
Con trattamento di mezza pensione:
prezzo a partire da € 102,00 a coppia
Il pacchetto è valido
dal 2 luglio al 14 agosto 2011
IL PACCHETTO VOCI E LUCI IN
LESSINIA 2011 LEGATO AGLI EVENTI
A INGRESSO A PAGAMENTO DEL
10/07 - 30/07 - 31/07 - 06/08 - 14/08/2011
COMPRENDE:
• n. 1 notte in camera doppia per 2
persone;
• n. 2 ingressi per un Museo del
Parco della Lessinia a scelta tra quelli
convenzionati**
• n. 2 ingressi per uno degli eventi a
pagamento di Voci e Luci in Lessinia 2011
(10/07 - 30/07 - 31/07 - 06/08 - 14/08)
Con trattamento di B&B: prezzo a partire
da € 83,00 a coppia
Con trattamento di mezza pensione:
prezzo a partire da € 118,00 a coppia
Il pacchetto è valido nei giorni legati
ai concerti a pagamento:
10/07 - 30/07 - 31/07 - 06/08 - 14/08 2011
** Musei del Parco della Lessinia convenzionati:
Museo Preistorico e Paleontologico di Sant’Anna
d’Alfaedo - Museo Geopaleontologico di
Camposilvano - Museo dei Fossili e Luoghi di Scavo
di Bolca di Vestenanova - Centro di Cultura Cimbra
“Mons. G. Cappelletti” di Giazza.
PACCHETTO
CAMMINAPARCO E PEDALAPARCO 2011
SCOPRI LA MAGIA
DELLA LESSINIA PARTECIPANDO
AD UNA EMOZIONANTE ESCURSIONE
IN COMPAGNIA DI GUIDE ESPERTE
ALL’INTERNO DEL PARCO DELLA
LESSINIA VIVENDO A PIENO
L’OSPITALITÀ E I SAPORI DELLA
NOSTRA MONTAGNA
Info e booking:
Consorzio Verona TuttIntorno
Tel. 045 4750031
Lun. - Ven. 9.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00
[email protected]
www.veronatuttintorno.it
Acquistando uno dei pacchetti proposti
sarà possibile pernottare in una delle seguenti
strutture a Vostra scelta (salvo esaurimento
delle disponibilità):
Bosco Chiesanuova
Hotel Frizzolan**, Hotel Sporting**
Dolcè
B&B Villa Pastello
Fumane
Agriturismo Corteforte
Grezzana
Hotel La Pergola***
Roveré Veronese
Hotel Cristina**, Baito Jegher*
Velo Veronese
Albergo 13 Comuni*
Rifugio Lausen
IL PACCHETTO CAMMINAPARCO
E PEDALAPARCO COMPRENDE:
• n. 1 notte in camera doppia per 2
persone;
• n. 2 ingressi per un Museo del
Parco della Lessinia a scelta tra quelli
convenzionati**
Con trattamento di B&B: prezzo a partire
da € 67,00 a coppia
Con trattamento di mezza pensione:
prezzo a partire da € 102,00 a coppia
Il pacchetto è valido
dal 12 giugno al 6 novembre 2011
** Musei del Parco della Lessinia convenzionati:
Museo Preistorico e Paleontologico di Sant’Anna
d’Alfaedo - Museo Geopaleontologico di
Camposilvano - Museo dei Fossili e Luoghi di Scavo
di Bolca di Vestenanova - Centro di Cultura Cimbra
“Mons. G. Cappelletti” di Giazza.
I pacchetti non comprendono: ogni altra voce non
citata alla voce il pacchetto comprende.
Vi ricordiamo che la partecipazione alle escursioni
“Camminaparco” e “Pedalaparco” è gratuita
con prenotazione obbligatoria.
Per informazioni e prenotazioni fare riferimento
ai numeri di telefono di ogni singola attività
(si veda il programma delle escursioni
sul presente libretto).
Organizzazione tecnica: Tour Operator TuttIntorno
Incoming - Largo Caldera, 11 - 37122 Verona
Tel. 045 8009461 - Fax 045 8013142
[email protected] - www.tuttintornoincoming.it
Licenza: determinazione N. 6638/07 del 22/11/2007
- Polizza R.C.T. n. 670.014.0000900626 Vittoria Assicurazioni.
Comunicazione: Amministrazione Provinciale di Verona in data 12-05-2011
Condizioni di Contratto: il presente contratto è redatto in conformità alla Convenzione Internazionale di cui
alla Legge n° 1084/1977nonché al D. Lgs 206/2005.
Si raccomanda di visionare il programma completo e le
Condizioni Generali di Contratto presso il T.O. TuttIntorno Incoming, in Largo Caldera, 11 - 37122 Verona o
sul sito www.veronatuttintorno.it.
I pacchetti non comprendono: ogni altra voce non
citata alla voce il pacchetto comprende.
61
PACCHETTO
FILM FESTIVAL DELLA LESSINIA 2011
PER GODERE APPIENO DELLE
EMOZIONI CHE SOLO LA MONTAGNA
PUÒ DARE PRENOTA SUBITO UNO
DEI PACCHETTI ESCLUSIVI CREATI PER
GLI AMANTI DEL CINEMA E DELLA
LESSINIA. UN’OCCASIONE UNICA
PER ASSISTERE ALLE PROIEZIONI DEL
XVII FILM FESTIVAL DELLA LESSINIA
E PER IMMERGERSI NELL’OSPITALITÀ
VERONESE SCOPRENDONE
LE TRADIZIONI.
IL PACCHETTO XVII FILM FESTIVAL
DELLA LESSINIA DI 1 NOTTE
COMPRENDE:
• n. 1 notte in camera doppia per 2
persone;
• n. 2 biglietti di ingresso giornaliero alle
proiezioni del “XVII Film Festival della
Lessinia”
• n. 2 ingressi per un Museo del
Parco della Lessinia a scelta tra quelli
convenzionati**
Info e booking:
Consorzio Verona TuttIntorno
Tel. 045 4750031
Lun. - Ven. 9.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00
[email protected]
www.veronatuttintorno.it
Con trattamento di B&B: prezzo a partire
da € 87,00 a coppia
Con trattamento di mezza pensione:
prezzo a partire da € 122,00 a coppia
Acquistando uno dei pacchetti proposti
sarà possibile pernottare in una delle seguenti
strutture a Vostra scelta (salvo esaurimento
delle disponibilità):
Bosco Chiesanuova
Hotel Frizzolan**, Hotel Sporting**
Dolcè
B&B Villa Pastello
Fumane
Agriturismo Corteforte
Grezzana
Hotel La Pergola***
Roveré Veronese
Hotel Cristina**, Baito Jegher*
Velo Veronese
Albergo 13 Comuni*
Rifugio Lausen
Organizzazione tecnica: Tour Operator TuttIntorno
Incoming - Largo Caldera, 11 - 37122 Verona
Tel. 045 8009461 - Fax 045 8013142
[email protected] - www.tuttintornoincoming.it
Licenza: determinazione N. 6638/07 del 22/11/2007
- Polizza R.C.T. n. 670.014.0000900626 Vittoria Assicurazioni.
Comunicazione: Amministrazione Provinciale di Verona in data 12-05-2011
Condizioni di Contratto: il presente contratto è redatto in conformità alla Convenzione Internazionale di cui
alla Legge n° 1084/1977nonché al D. Lgs 206/2005.
Si raccomanda di visionare il programma completo e le
Condizioni Generali di Contratto presso il T.O. TuttIntorno Incoming, in Largo Caldera, 11 - 37122 Verona o
sul sito www.veronatuttintorno.it.
62
Il pacchetto è valido
dal 20 al 28 agosto 2011
IL PACCHETTO XVII FILM FESTIVAL
DELLA LESSINIA DI 2 NOTTI
COMPRENDE:
• n. 2 notti in camera doppia per 2
persone;
• n. 4 biglietti di ingresso giornaliero alle
proiezioni del “XVII Film Festival della
Lessinia”
• n. 2 ingressi per un Museo del
Parco della Lessinia a scelta tra quelli
convenzionati**
Con trattamento di B&B: prezzo a partire
da € 152,00 a coppia
Con trattamento di mezza pensione:
prezzo a partire da € 222,00 a coppia
Il pacchetto è valido
dal 20 al 28 agosto 2011
** Musei del Parco della Lessinia convenzionati:
Museo Preistorico e Paleontologico di Sant’Anna
d’Alfaedo - Museo Geopaleontologico di
Camposilvano - Museo dei Fossili e Luoghi di Scavo
di Bolca di Vestenanova - Centro di Cultura Cimbra
“Mons. G. Cappelletti” di Giazza.
I pacchetti non comprendono: ogni altra voce non
citata alla voce il pacchetto comprende.
ENZA GASPARI
gi
S
alumi e Formag
nel cuore del Parco della Lessinia
il festival del gusto e della bontà
Salumi e formaggi di Enza Gaspari
Contrada Linte, 2 - San Francesco di Roveré Veronese - Tel./fax 045 7835722
BADIA CALAVENA
Erbecedario
P.zza Don L. Zocca, 2 - Loc. Sprea
Tel. 045 6510130
BOSCO CHIESANUOVA
Associazione Culturale
Guide della Lessinia Onlus
c/o V.ggio Anghetal, 3
Tel. 045 7050582 - 339 8651154
Az. Agr. Pezzo Ugo
Loc. Valdiporro - Tel. 045 7050517
Campo delle Fragole di Dal Dosso Monica & C.
Via Saina, 9 - cell. 320 5792837
Laboratorio d’Erbe Sauro
P.zza Chiesa, 20 - Tel. 045 7050061
La Cimbra di Pomari Rosalina e C.
Loc. Costa - Tel. 045 4018857
La Creperie
Piazza Marconi, 40/41 - Tel. 045 8791980
Ristorante Da Veneranda
V.ggio Termine, 4 - Tel. 045 550361
Ristorante Lenci tre S.a.s.
Via Marcello Piccoli, 61- Tel. 045 7050057
Lessinia
un marchio a tutela
della tipicità
Ristorante La Stua
Circ.ne Monte Baldo, 65 - Tel. 045 7075520
FUMANE
Parco delle Cascate - Vivere Molina S.r.l.
Molina di Fumane - Tel. 045 7720185
GREZZANA
Apicoltura Falasco
P.zza Alpini, 8 - Loc. Stallavena - Tel. 045 907847
Az. Agr. Apicoltura Lessinia
di Signorini Graziella
Via Bussoloni, 45 - Tel. 045 907924
Az. Agr. Simiele
Via Maso di Romagnano - Tel. 045 7080771
Az. Agr. Vinco Tarcisio - Vincovo
Via Dedi di Lugo, 3 - Tel. 045 8801123
Le Fontanelle di Signorini Susanna
Via Mizzago di Rosaro, 5 - Tel. 045 8500023
MARANO DI VALPOLICELLA
Az. Agr. Girotto di Marchesini Roberto
Loc. Girotto, 4 - Tel. 045 6801740
Marchesini Mario
Via Masetto - Tel. 045 7755096
Ristorante Piccole Dolomiti
Loc. Branchetto - Tel. 045 6784134
NEGRAR
Soc. Agr. La Spighetta
Via Casal, 1 - Tel. 045 7525608
Terra Cimbra
P.zza Marconi, 18 - Tel. 045 6780379
Trattoria Caprini
Via Zanotti, 9 - Loc. Torbe - Tel. 045 7500511
Rifugio Prima Neve
Loc. Monte Tomba - Tel. 327 1799535
Trattoria dalla Bice
Via Bottega, 2 - Loc. Torbe - Tel. 045 7500720
CERRO VERONESE
Az. Agr. Corbioli Angelo
Via Contrada Foldruna, 3
Tel. 045 7080363 - 045 8144355
ROVERÈ VERONESE
Apicoltura Salaorni
Via Cà del Vento, 7 - Tel. 045 7848232
Macelleria Gelio Flavio - Carni della Lessinia
Via Lessini, 40 - Tel. 045 7080020
CRESPADORO (VI)
Ristorante La Betulla
Via Chiesa, 22 - Loc. Durlo - Tel. 045 429377
Az. Agr. Alberti Rosetta
Via Birteli, 5 - Tel. 045 7848146
Az. Agr. Campara Maurizio
Contrada Barco, 1 - Tel. 045 7835798
Az. Agr. Canteri Adriano
Via Chesare - [email protected]
ERBEZZO
Caseificio Morandini S.n.c.
Via Dosso, 1 - Tel. 045 7075050
Az. Agr. Castagna Leopoldo
C.da Castagna, 2 - Tel. 045 7835419
Malga Faggioli 1140
Loc. Faggioli, 34 - Tel. 045 7075198
Az. Agr. Ferrari Giovanni
Ctr. Montecchiane, 15 - Tel. 045 7848224
Ristorante Al Terrazzo
Via Monti Lessini 70 - Tel. 045 7075023
Bonomi S.p.a.
Via Vazzi, 7 - Tel. 045 6509300
Caseificio Cadelmonte
C.da Maso di sotto, 8 - Tel. 045 6516028
Ristorante Parparo Vecchio
Loc. Parparo di Sotto - Tel. 045 7835476
Ristorante Jegher
Via Baito Jegher - Tel. 045 7835561
Ristorante Il Re Milla
Piazza Vittorio Veneto, 7 - S. Bortolo
Tel. 045 6513110
TREGNAGO
Bed & Breakfast Rosa di Maggio
Via Morini, 1/A - Tel. 045 6500008
Salumi e formaggi di Gaspari Enza
Ctr. Linte, 2 - Tel. 045 7835722
VELO VERONESE
Malga Vazzo
Via Vazzo, 1 - Tel. 045 7835010
Stella Alpina
Via San Vitale, 48/49 - Tel. 045 7835777
Locanda Viaverde Lessinia
Via Verde - Tel. 045 6519031
SAN MAURO DI SALINE
Az. Agr. Baltieri Lucia
Via Dosso Nardari, 5 - Tel. 045 7840027
Panificio Ermelina
Via Lessinia, 3 - Tel. 045 7835799
SANT’ANNA D’ALFAEDO
Ronconi Mirco e C.
P.zza Dalla Bona, 36 - Tel. 045 7532551
SELVA DI PROGNO
Osteria Ljetzan
Piazza Don Mercante, 6 - Loc. Giazza
Tel. 045 7847026 - 348 3721710
Da 40 anni la casa editrice della Lessinia
Ristorante 13 Comuni
P.zza della Vittoria - Tel. 045 7835566
VESTENANOVA
Az. Agr. I frutti del Pozzeolo
Via Rugolotti, 10
Tel. 045 7470858 - 349 1314695
www.lessiniapark.it
www.parchiveneto.it
I favettI
il miele
come le api
lo hanno
fatto
APICOLTURA SALAORNI
VENDITA DIRETTA DI PRODOTTI DELL’ALVEARE
MIELE - PROPOLI - FAVETTI - POLLINE - PAPPA REALE
Via Ca’ del Vento, 7 - Roveré Veronese - Tel. 045 7848232
www.lagraficaeditrice.it

Documenti analoghi

Voci e luci in Lessinia 2010 - Verona Giovani

Voci e luci in Lessinia 2010 - Verona Giovani dalle escursioni a piedi e in bicicletta del Camminaparco e del Pedalaparco, in compagnia delle guide della Lessinia. Non solamente musica, ma anche cinema con le proiezioni della diciottesima ediz...

Dettagli

scarica il programma

scarica il programma THE THREE HAIRS OF THE OGRE Con l’associazione Materille, giocando a far teatro i bambini rivivono l’avventura di un ragazzo che, per riuscire a sposare la principessa, deve portare al re i tre cap...

Dettagli