3361 VOGEL-JOHNSON AGAR (Italian (IT)) MSDS

Transcript

3361 VOGEL-JOHNSON AGAR (Italian (IT)) MSDS
SCHEDA DI SICUREZZA
VOGEL-JOHNSON AGAR
Data di edizione - 13/10/2008.
CM0641
Sezione 1. Identificazione del Prodotto Chimico e della Società
N. prodotto
CM0641
Denominazione commerciale
VOGEL-JOHNSON AGAR
Produttore
Oxoid Limited
Wade Road
Basingstoke
Hants RG24 8PW
ENGLAND
Tel: + 44 (0)1256 841144
Fax: + 44 (0)1256 463388
Fornitore
Oxoid Limited
Wade Road
Basingstoke
Hants RG24 8PW
ENGLAND
Tel: + 44 (0)1256 841144
Fax: + 44 (0)1256 463388
Sezione 2. Identificazione dei Rischi
Pericoli più importanti
Non classificato come pericoloso.
Pericoli per la salute umana - Occhi
Può provocare lieve irritazione temporanea.
Pericoli per la salute umana - Pelle
Può causare irritazione.
Pericoli per la salute umana - Inalazione
Moderatamente irritante per le vie respiratorie.
Sezione 3. Composizione e Informazioni sugli Ingredienti
Ingredienti pericolosi
Questo preparato non contiene alcuna sostanze pericolosa per la
salute ai sensi della direttiva 67/548/CEE relativa alle sostanze
pericolose.
Sezione 4. Misure di Pronto Soccorso
Pronto soccorso - Occhi
Pronto soccorso - Pelle
Pronto soccorso - Ingestione
Pronto soccorso - Inalazione
In caso di contatto con gli occhi, lavare immediatamente ed
abbondantemente con acqua. Se l'irritazione persiste, consultare un
medico.
Lavare la pelle contaminata con acqua e sapone.
Eviti la mano per mouth il contatto. Se ingerito, chieda il parere
medico. Somministrare al soggetto 1 a 3 bicchieri di acqua per diluire
la sostanza ingerita.
In caso di inalazione respirare aria fresca.
Sezione 5. Misure Antincendio
Mezzi di estinzione - Idoneo
Usare prodotti chimici SECCHI, CO2, acqua nebulizzata o schiuma.
Protezione degli addetti all'estinzione di
incendi
Accertarsi di usare un respiratore approvato/certificato o equivalente.
Sezione 6. Misure in caso di Rilascio Accidentale
Precauzioni Personali
Indossare indumenti protettivi idonei.
Versamento
Aspirare o pulire la sostanza e collocare in un contenitore per rifiuti
debitamente etichettato. Risciacquare con acqua per la pulizia finale.
CM Versione - 4
Pagina: 1/3
SCHEDA DI SICUREZZA
VOGEL-JOHNSON AGAR
Data di edizione - 13/10/2008.
CM0641
Sezione 7. Gestione e Conservazione
Manipolazione
Non respirare le polveri.Evitare il contatto con occhi, cute e indumenti.
Conservazione
Conservere a temperatura ambiente. Tenere bene chiuso e proteggere
da luce solare diretta e da umidità.
Sezione 8. Controlli dell'Esposizione/Protezione Personale
Misure protettive - Mani
Le più efficaci sono le misure tecnico-strutturali di prevenzione o
controllo: sistemi di isolamento dei processi o del personale, dispositivi
di ventilazione meccanica (diluizione o aspirazione) e verifica delle
condizioni di lavorazione.
Guanti monouso in vinile.
Misure protettive - Occhi
Occhiali di sicurezza o occhiali protettivi chimici (EN166, 167 e 168).
Misure protettive - Corpo
Cappa da laboratorio.
Misure di natura tecnica
Sezione 9. Proprietà Fisiche e Chimiche
Stato fisico
Polveri.
Colore
Rosa
pH
7.0 - 7.4
Sezione 10. Stabilità e Reattività
Stabilità
Il prodotto è stabile rispettando le condizioni di conservazione e
manipolazione (vedi sezione 7). Igroscopico.
Sezione 11. Informazioni Tossicologiche
Tossicità acuta
Irritazione degli occhi
Basso grado di tossicità acuta.
LD50 orale (ratto) > 2000 mg/kg.
LD50 dermica (coniglio) > 2000 mg/kg.
LC50 per inalazione (ratto) > 20 mg/litro/4h.
Può provocare lieve irritazione temporanea.
Irritazione cutanea
Può causare irritazione.
Tossicità subcronica
L'esposizione ripetuta o prolungata non dovrebbe aggravare lo stato di
salute.
Sezione 12. Informazioni Ecologiche
Ecotossicità
Nessun dato specifico.
Sezione 13. Considerazioni sullo Smaltimento
Considerazioni sullo smaltimento
CM Versione - 4
Rifiuti non pericolosi Smaltire in base alle leggi regionali, statali e locali
applicabili.
Pagina: 2/3
SCHEDA DI SICUREZZA
VOGEL-JOHNSON AGAR
Data di edizione - 13/10/2008.
CM0641
Sezione 14. Informazioni sul trasporto
UN :
Numero UN
ADR/RID : Classe
Non classificato.
Sostanza non regolamentata in base alla normativa ADR (Europa).
Sezione 15. Informazioni sui Regolamenti
Frasi di rischio
Non applicabile.
Frasi di Sicurezza
Evitare il contatto con gli occhi e con la pelle.
CE Classificazione
Questo prodotto non è classificato secondo i regolamenti dell'Unione
Europea.
Sezione 16. Altre informazioni
Prima Pubblicazione MSDS
05/06/2002
Dati Aggiornati MSDS
13/10/2008
Aggiornamenti Evidenziati
Data di edizione
Note
La classificazione e l'etichettatura sono state eseguite in conformità
alle direttive UE 67/548/CEE e 88/379/CEE, inclusi gli emendamenti e
la destinazione d'uso.
CM Versione - 4
Pagina: 3/3

Documenti analoghi

5233 NUTRIENT GELATIN (Italian (IT)) MSDS

5233 NUTRIENT GELATIN (Italian (IT)) MSDS Raccomandabili: Maschera monouso anti particelle di polvere approvata/certificata. Guanti monouso in vinile.

Dettagli

7877 GELATIN PEPTONE (Italian (IT)) MSDS

7877 GELATIN PEPTONE (Italian (IT)) MSDS Sezione 13. Considerazioni sullo Smaltimento Considerazioni sullo smaltimento

Dettagli