E - Spinea

Commenti

Transcript

E - Spinea
EXCELLENCE IN MOTION
TwinSpin
HIGH PRECISION
REDUCTION GEARS
RIDUTTORI D’ALTA PRECISIONE
SERIES
SERIES
SERIES
SERIES
T
E
H
M
TWINSPIN – HIGH PRECISION REDUCTION
GEAR
The TWINSPIN catalogue, as well as further catalogues and publications are available on our website www.spinea.sk in download section. Helpful
informations you can find also on our Spinea
multimedia CD, that includes lot of technical documentation in an electronic format. In addition,
it includes an interactive presentation of the TwinSpin operating principle and TwinSpin drawings
in 2D and 3D format. For your free copy, please
contact the SPINEA sales department or your local
sales representative.
© SPINEA, s.r.o. 2012.
All rights reserved.
Reproduction in part or in whole is not permitted
without prior authorization from SPINEA, s.r.o.
Although maximum care has been taken while
preparing this catalogue, liability cannot be accepted for any errors or omissions thereof.
HEADQUARTERS ADDRESS
SPINEA, s.r.o.
Okrajova 33
080 05 Presov
Slovakia, EU
Tel.: +421 51 7700155
+421 51 7700156
Fax: +421 51 7700251
+421 51 7700154
E-mail: [email protected]
Web : www.spinea.sk
Specifications in this catalogue are subject to
change for improvement without prior notice.
Edition II / 2012
Note: Annex to the catalogue includes all the terms used in the drawings, diagrams and pictures in a second language in alphabetical order according to the English version.
In allegato al catalogo potete trovare tutti i termini usati nei disegni, grafici e nelle figure anche in altra lingua in ordine alfabetico secondo la versione inglese.
TWINSPIN –UN RIDUTTORE DI ELEVATA
PRECISIONE
Il catalogo TWINSPIN come gli altri cataloghi e
pubblicazioni sono disponibili sul nostro sito web
www.spinea.sk nella sezione download.
Informazioni utili si trovano anche nel nostro CD
multimediale SPINEA, che contiene una vasta documentazione tecnica in formato elettronico. Esso
contiene inoltre una presentazione interattiva del
principio di funzionamento dei riduttori TwinSpin
e tutti i disegni in formato 2D e 3D.
Per ricevere la Vostra copia gratuita contattate per
favore il reparto commerciale di Spinea o il nostro
rappresentante locale.
©SPINEA, s.r.o. 2012.
Tutti i diritti riservati
E‘ vietata la riproduzione senza autorizzazione
scritta di SPINEA S. r. l.
La Società non è responsabile di eventuali errori di
stampa e/o omissioni.
INDIRIZZO DELLA SOCIETÀ
SPINEA, s.r.o.
Okrajova 33
080 05 Presov
Slovacchia, UE
Tel.: +421 51 / 7700155
+421 51 / 7700156
Fax: + 421 51 / 7700154
+421 51 / 7482080
E-mail: [email protected]
Web : www.spinea.sk
Ci riserviamo la facoltà di modificare senza preavviso i dati contenuti in questo catalogo nel caso in cui
ciò portasse ad un miglioramento del prodotto.
Edizione II / 2012
Contents
I
II 1
CONTENTS
ABOUT US
TWINSPIN GENERAL INFORMATION Main parts description
Operating principle
Advantages
2
TWINSPIN SERIES
Product overview TwinSpin torque range
Applications
References
2.1
T SERIES
Product characteristics
Ordering specifications
Technical data
Drawings
2.2 E SERIES
Product characteristics
Ordering specifications
Technical data
Drawings
2.3 H SERIES
Product characteristics
Ordering specifications
Technical data
Drawings
2.4 M SERIES
Product characteristics
Ordering specifications
Technical data
Drawings
3
PERFORMANCE CHARACTERISTICS
3.1 Nominal life calculation T, E, H, M series
3.2 Effective input speed (nef ) T, E, H series
3.2.1
Maximum continuous input speed (nc max) M series
3.3 Maximum torque during acceleration and braking (T max ) T, E, H, M series
3.4 Maximum emergency torque (T em ) T, E, H, M series
3.5 Allowable radial-axial load and tilting moment on the output flange T, E, H series
3.5.1 Allowable radial-axial load and tilting moment on the output flange of M series
3.5.2 Capacity of output bearings M series
3.5.3 Allowable load of the output bearings M series
3.5.4 Allowable axial load Fa max M series
3.5.5 Allowable tilting moment Mc max M series
3.5.6 Allowable radial load Fr max M series
3.5.7 Allowable load on the output flange of the M series high precision reduction gear when applying the radial force Fr and axial force Fa 3.6 Tilting rigidity and deflection angle of the output flange T, E, H, M series
3.7 Torsional stiffness, lost motion and backlash T,E,H,M series
3.8 Vibrations T, E, H, M series
3.9 Angular transmission accuracy T, E, H, M series
3.10 No-load starting torque T, E, H, M series
3.11 Back-driving torque T, E, H, M series
3.12 Maximum tilting moment of the input shaft (Mc in ) T, E, H, M series 3.13 Efficiency chart T, E, H, M series
3.14 Rotary direction and reduction ratio T,E,H,M series
6
6
10
12
14
15
16
18
18
19
20
23
26
26
27
28
30
42
42
43
44
46
56
56
57
58
60
68
68
69
70
72
78
78
78
78
78
79
79
81
82
83
84
84
84
85
86
86
88
88
89
89
90
91
93
Contents
4
5
6
7
TWINSPIN SELECTION PROCEDURE 4.1 Working cycle diagram T, E, H, M series 4.2 Selection flowchart T, E, H series
4.2.1 M series selection flowcharts
4.3 Selection example T, E, H series
4.3.1 Selection example M series
ASSEMBLY
5.1 Assembly manual for T, E, H, M series
5.1.1 Examples of installing T series - unsealed TwinSpin high precision reduction gears
5.1.2 Installation procedure T series
5.1.3 Dimensions and tolerances for connecting parts T series
5.1.4 Tolerances of connecting parts T series
5.1.5 Circumferential and face run-out values of TwinSpin reduction gears T series
5.1.6 T series tightening torque
5.2.1 Examples of installing E series – unsealed TwinSpin high precision reduction gears
5.2.2 Installation procedure E series
5.2.3 Dimensions and tolerances of assembling components of the E series
5.2.4 E series mounting tolerances 5.2.5 E series tightening torque of connecting bolts
5.3.1 Examples of mounting H series
5.3.2 Installation procedure H series
5.3.3 Mounting tolerances H series
5.3.4 H series tightening torques of connecting screw
5.4 Examples of installing the M series 5.4.1 Examples of installation M series
5.4.2 Installation procedure
5.4.3 Tolerances of connecting parts M series
5.4.4 Geometric deviations of connecting parts M series
5.4.5 Tightening torque of connecting screws M series
5.5 Lubrication, cooling, preheating
5.6 Temperature conditions
5.7 Motor flanges
GENERAL INFORMATION
6.1 Maintenance
6.2 Delivery conditions
6.3 Transportation and storage
6.4 Warranty
6.5 Final statement
6.6
FAQ´S
SPECIAL REDUCTION GEARS
7.1 TwinSpin high precision reduction gear with right-angle reducer
7.2 TwinSpin hollow shaft reduction gear with pre-stage
APPENDIX - EXPRESSIONS USED IN DRAWINGS, DIAGRAMS AND PICTURES
96
96
97
99
101
103
108
108
108
110
112
114
114
116
117
119
120
122
124
125
127
127
128
129
129
131
132
132
133
134
139
139
139
139
139
139
140
140
140
146
146
148
150
7
Obsah
Indice
8
I
INDICE
II SULLA SOCIETÀ
1
INFORMAZIONI GENERALI SUI RIDUTTORI TWINSPIN
Descrizione dei componenti principali
Principio di funzionamento Vantaggi 2
SERIE TWINSPIN Panoramica dei prodotti
Valori delle coppie
Applicazioni Referenze 2.1 SERIE T
Caratteristiche del prodotto Codici per l’ordine
Dati tecnici
Disegni
2.2 SERIE E
Caratteristiche del prodotto Codici per l’ordine
Dati tecnici
Disegni 2.3 SERIE H
Caratteristiche del prodotto Codici per l’ordine Dati tecnici Disegni 2.4 SERIE M
Caratteristiche del prodotto
Codici per l’ordine Dati tecnici
Disegni 3
SPECIFICHE TECNICHE
3.1 Calcolo della vita nominale, T, E, H, M
3.2 Numero giri d’ingresso effettivo (nef ), serie T, E, H 3.2.1 Numero giri continuativi massimo in ingresso (nc max ), serie M 3.3 Coppia massima consentita in accelerazione e frenatura (T max ), serie T, E, H, M
3.4 Coppia max in arresto di emergenza (T max ), serie T, E, H, M
3.5 Carico max dei riduttori Twinspin serieT, E, H
3.5.1 Carico radiale-assiale max e coppia di ribaltamento sulla flangia in uscita, serie M 3.5.2 Capacità di carico dei cuscinetti in uscita, serie M
3.5.3 Carico max dei cuscinetti in uscita, serie M
3.5.4 Carico assiale max Fa max, serie M
3.5.5 Coppia di ribaltamento max Mc max , serie M
3.5.6 Carico radiale max Fr max , serie M
3.5.7 Carico max sulla flangia in uscita del riduttore di precisione, serie M, con forza
radiale Fr e forza assiale Fa
3.6 Rigidità al ribaltamento e deflessione angolare della flangia in uscita, serie T, E, H, M
3.7 Rigidità torsionale, lost motion e gioco meccanico serie T, E, H, M
3.8 Vibrazioni, serie T, E, H, M
3.9 Precisione della trasmissione angolare, serie T, E, H, M
3.10 Coppia di avviamento a vuoto, serie T, E, H, M
3.11 Coppia di reversibilità, serie T, E, H, M
3.12 Coppia di ribaltamento max dell‘albero in ingresso (Mc in), serie T, E, H, M
3.13 Rendimenti, serie T, E, H, M
3.14 Senso di rotazione e rapporti di riduzione, serie T, E, H, M
8
11
12
13
14
17
18
18
19
20
23
26
26
27
28
30
42
42
43
44
46
56
56
57
58
60
68
68
69
70
72
78
78
78
78
78
79
79
81
82
83
84
84
84
85
86
86
88
88
89
89
90
91
93
Obsah
Indice
4
5
6 7
PROCEDIMENTO DELLA SCELTA DEL RIDUTTORE TWINSPIN
4.1 Ciclo di lavoro, serie T, E, H, M
4.2 Diagramma di flusso per la scelta del riduttore, serie T, E, H
4.2.1
Diagramma di flusso per la scelta del riduttore, serie M
4.3 Esempi di scelta, serie T, E, H
4.3.1 Esempi di scelta, serie M
INSTALLAZIONE
5.1 Istruzioni d’installazione serie T, E, H, M
5.1.1 Esempi d’installazione, serie T – riduttori TwinSpin di elevata precisione
privi di guarnizioni di tenuta
5.1.2 Montaggio, serie T
5.1.3 Dimensioni e tolleranze delle parti di accoppiamento per il montaggio, serie T
5.1.4 Tolleranze delle parti di accoppiamento, serie T
5.1.5 Tolleranza di parallelismo e perpendicolarità dei riduttori di elevata precisione
TwinSpin, serie T
5.1.6 Coppie della serie T
5.2.1 Esempi d’installazione, serie E – riduttori di elevata precisione TwinSpin privi
di guarnizioni di tenuta
5.2.2 Montaggio, serie E
5.2.3 Dimensioni e tolleranze delle parti di accoppiamento, serie E
5.2.4 Tolleranze per il montaggio, serie E 5.2.5 Coppia di serraggio delle viti di fissaggio, serie E
5.3.1 Esempi d’installazione, serie H
5.3.2 Procedura d’installazione, serie H
5.3.3 Tolleranze di montaggio, serie H
5.3.4 Coppia di serraggio viti, serie H
5.4 Esempi d’installazione, serie M 5.4.1 Esempi di montaggio, serie M 5.4.2 Procedura d’installazione
5.4.3 Tolleranze vari tipi di accoppiamento, serie M
5.4.4 Scostamenti geometrici dei componenti di accoppiamento, serie M 5.4.5 Coppie di serraggio viti, serie M
5.5 Lubrificazione, raffreddamento e preriscaldamento
5.6 Limiti di temperatura
5.7 Flange motori
INFORMAZIONI GENERALI
6.1 Manutenzione
6.2 Condizioni di fornitura e identificazione del prodotto
6.3 Trasporto e immagazzinamento
6.4 Garanzia
6.5 Conclusioni
6.6 FAQ
RIDUTTORI SPECIALI DI ELEVATA PRECISIONE
7.1 Riduttore TwinSpin di elevata precisione con riduttore angolare
7.2 Riduttore TwinSpin Hollow Shaft con pre-stadio
ALLEGATO – TERMINI UTILIZZATI NEI DISEGNI E NEI DIAGRAMMI
96
96
98
100
101
103
108
108
108
110
112
114
114
116
117
119
120
122
124
125
127
127
128
129
129
131
132
132
133
134
139
139
139
139
139
139
140
140
140
146
146
148
150
9
About us
SPINEA is a modern Slovak engineering company, engaged
in development, manufacturing and sales of high-precision
reduction gears, which are sold under the trademark TwinSpin.
An invention of Slovak engineer was an impulse for the company establishment in 1994. TwinSpin high precision reduction gears are serially manufactured based on the grant of
international patent. High precision reduction gear TwinSpin
belongs to a category of HI-tech products and represents
unique technical solution integrating radial-axial bearings
with high precision reduction gear into a one compact unit.
The products of the company are suitable for applications,
which require high reduction-gear ratio, high kinematic precision, zero-backlash motion, high torque capacity, high rigidity, compact design in a limited installation space as well
as low weight. They are widely used in an automation and industrial robotics, in the field of machine tools manufacturing,
in the navigation and camera equipments, medical systems
and in many other fields.
Sales team / Squadra commerciale
10
La ns. Società
SPINEA è una moderna azienda slovacca nel settore industriale
che si occupa di sviluppo, produzione e vendita di riduttori di
elevata precisione venduti con il marchio TwinSpin. La Società
è stata fondata nel 1994 quando un progettista slovacco ha
inventato il prodotto per il quale ha ottenuto nel 1995 un brevetto mondiale. Dal 2001 i riduttori TwinSpin vengono prodotti
in serie.
Il prodotto – il riduttore di elevata precisione TwinSpin appartiene ai prodotti High Tech ed è una soluzione tecnica che fa di
un cuscinetto radiale-assiale e di un riduttore di elevata precisione un unico prodotto molto compatto. Questi riduttori sono
adatti ad applicazioni con un elevato rapporto di riduzione,
un’elevata precisione cinematica, un movimento privo di gioco, un’elevata coppia, un’elevata rigidità, ed hanno inoltre una
struttura compatta ed un peso ridotto per poter essere montati in spazi ristretti. I riduttori vengono ampiamente utilizzati
nell’automazione, nella robotica, nella produzione di macchine
utensili, nell’industria fotografica e della navigazione, nella tecnologia medicale ed in molti altri settori.
11
General information / Informazioni generali
1. TWINSPIN GENERAL INFORMATION
SERIES
T
The TwinSpin (TS) high precision reduction gears are based on a new reduction
mechanism and a new design of a radial-axial output bearing. As a result, they represent a new generation of power transmission systems. The notion “TwinSpin”
indicates the full integration of a high precision trochoidal reduction gear and a
radial-axial bearing in a single unit. This new transmission concept allows the use
of the TS reduction gear directly in robot joints, rotary tables, and wheel gears in
various transport systems.
TS high precision reduction gears are designed for applications requiring a high reduction ratio, high kinematic accuracy, low lost motion, high moment capacity and
high stiffness of a compact design with a limited installation zone, and low mass.
SERIES
E
Input flange
Trochoidal gearing
Shaft bearings
Viti Flangia d´ingresso
Disco profilato trocoidale
Albero
Screws
SERIES
H
SERIES
M
Pins
Perni
Bearings
Case
Shaft
Cuscinetti
Carcassa
Albero
Fig.1a: Components of TwinSpin reduction gears I Componenti del riduttore TwinSpin
12
Main parts description I Informazioni generali
1. TWINSPIN DESCRIZIONE TECNICA
SERIES
T
E
SERIES
I riduttori di precisione TwinSpin (TS) sono riduttori eccentrici con un nuovo
meccanismo di trasmissione ed una particolare costruzione dei cuscinetti a rulli
assiali e radiali dell’albero in uscita. Sono un sistema di trasmissione della forza di nuova generazione. Il concetto di “riduttore di precisione compatto” definisce la completa integrazione di un riduttore di precisione e di un cuscinetto a rulli radiali assiali in
un‘unica unità. Questo nuovo concetto di costruzione consente di installare i riduttori
TwinSpin nei robot, nelle tavole rotanti e negli azionamenti dai compiti più diversi senza prevedere ulteriori elementi.
I riduttori TwinSpin sono privi di gioco meccanico e sono adatti a tutti quegli impieghi
dove sono richiesti elevati rapporti di riduzione, elevata precisione cinematica, bassa
Lost Motion, coppia elevata con elevata tolleranza di sovraccarico, elevata rigidità e
dimensioni ridotte.
Needles
Perni di rotolamento
Axial ring
Anello assiale
Output sealing
Guarnizione di uscita
SERIES
H
SERIES
M
Transformation member
Crociera
Output flange
Flangia d´uscita
13
Operating principle / Descrizione delle parti principali
Input flange
Flangia in ingresso
Bearings
Cuscinetti
Case
Carcassa
Output sealing
Guarnizione in uscita
SERIES
T
Output flange
Flangia di uscita
Needles, trochoidal gearing
Perni di rotolamento, disco
profilato trocoidale
SERIES
E
Shaft
Albero
Transformation member
Crociera
SERIES
H
SERIES
M
14
Fig.1b: TwinSpin cross section I Sezione del TwinSpin
The basic parts of TS high precision reduction gear are
shown in Fig.1a and Fig.1b.
I componenti principali del riduttore TwinSpin sono
rappresentati nelle figure 1a ed 1b.
Case
incorporates the high capacity, precision radial-axial output bearings integrated in the reduction gear.
Carcassa
Serve contemporaneamente sia da anello esterno di elevata
capacità, che da cuscinetto radiale-assiale ultra preciso integrato nel riduttore.
Output sealing
on the output flange side, it prevents internal contamination and lubricant leakage from the reduction gear.
Flanges
input and output flanges are fixed together by fitted bolts,
and rotate at reduced speed in the radial-axial output
bearing relative to the case.
Guarnizione di uscita
Montata sulla flangia uscita del riduttore, previene la
contaminazione interna del riduttore e perdite di lubrificante.
Flange
Ruotano con un numero di giri ridotto rispetto all’albero in
ingresso sul cuscinetto radiale assiale e trasmettono la coppia all’esterno. Le flange in ingresso ed in uscita sono fissate
assieme mediante viti.
Shaft
high-speed member of the reduction mechanism carried
by roller bearings in the flanges. Bearing raceways are
ground directly on the shaft and the flanges. The shaft
eccentrics rotationally support the trochoidal gears via
roller bearings.
Albero in ingresso
Trasmette la coppia dal motore nel riduttore e nelle flange
mediante cuscinetti integrati. L’albero in ingresso ha due eccentrici disposti a 180° che trasmettono la coppia, mediante
rulli integrati, sui dischi profilati.
Trochoidal gearing
their trochoidal profile with almost 50% simultaneous
meshing ensures transmission of high torque and backlash
-free performance of the reduction gear.
Riduttore a dischi profilati
Almeno il 50% dei perni sono in presa sul disco profilato, viene quindi garantita la trasmissione di una coppia elevata ed
un funzionamento privo di gioco.
Transformation member
transforms the planetary motion of the trochoidal gears
to the rotary motion of a pair of flanges.
Crociera
Trasforma il movimento planetario dei perni nella rotazione
della flangia.
Operating principle / Principio di funzionamento
L’albero in ingresso si trova nel punto zero.
T
SERIES
α=00
Input shaft of the reduction gear is in zero
point.
La rotazione dell’albero in ingresso di 90° fa ruotare la ruota cicloidale (1/4 della distanza del
dente cicloidale). II senso di rotazione e’ contrario
a quello del cuscinetto di ingresso.
E
SERIES
α=900
Rotation of input shaft of 90° causes the revolution of cycloidal gear (1/4 of spacing of cycloidal tooth). Direction of cycloidal gear rotation
is opposite with regard to the rotation of input
shaft.
α=1800
Rotation of input shaft of 180° causes the revolution of cycloidal gear (2/4 of spacing of cycloidal tooth).
La rotazione dell’albero in ingresso di 180° fa ruotare la ruota cicloidale (2/4 della distanza del
dente cicloidale).
SERIES
H
α=2700
α=3600
Rotation of input shaft of 270° causes the revolution of cycloidal gear (3/4 of spacing of cycloidal tooth).
La rotazione dell’albero in ingresso di 270° fa ruotare la ruota cicloidale (3/4 della distanza del
dente cicloidale).
SERIES
M
Rotation of input shaft of 360° causes the revolution of cycloidal gear (4/4 of spacing of cycloidal tooth).
La rotazione dell’albero in ingresso di 360° fa ruotare la ruota cicloidale (4/4 della distanza del
dente cicloidale).
Fig. 1.1: Operating principle / Principio di funzionamento
15
Advantages
High precision TwinSpin reduction gears meet the requirements of even the most
demanding customers in all industrial fields. With optimum price-performance ratio
they reliably ensure the parameters such as high precision, compactness, high tilting
as well as torsional stiffness, low weight, low vibrations or wide range of gear ratios.
Exceptional precision
With utilization of own patented design solution the high precision TwinSpin reduction
gear represents an unrivalled the most precise solution in its category at the same
time with keeping of wide range of dimensions and gear ratios.
High overload capacity, long lifetime
High precision TwinSpin reduction gears are characterized by easy implementation,
excellent parameters of tilting and torsional stiffness at the same time with keeping
of trouble-free operation under exceptionally low noise and low vibrations. Rely on
high resistance and overload capacity of reduction gear with integrated radial-axial
bearings that is guaranteed to you by us at various temperature ranges of application
environment. Subsequently your initial investment will project into saving of maintenance costs during entire utilization time of high precision TwinSpin reduction gear.
Uniquely balanced design
TwinSpin represents an integration of high load carrying reduction gear with unique reduction mechanism and high load carrying output bearings into one compact
unit. Small dimensions and irreplaceable combination of first-class parameters lead
to high utility value in an optimum ratio of performance, dimension and price.
Technical support
Our expertly prepared team of specialists is at your disposal in order to solve any
problems. The use of first-rate material and the process of manufacturing of high
precision TwinSpin reduction gears is guaranteed by ISO 9000 certificates and is fundamental prerequisite of correct and reliable functioning of our products.
16
Vantaggi
I riduttori di elevata precisione TwinSpin soddisfano anche le richieste dei clienti più esigenti di tutti i settori industriali. L’elevata precisione, la compattezza, la rigidità torsionale
e di ribaltamento, il peso ridotto, l’assenza di vibrazioni e l’ampia gamma di rapporti di
riduzione vengono garantiti con un ottimo rapporto qualità-prezzo.
Precisione eccezionale
Il design brevettato del riduttore TwinSpin è senza ombra di dubbio, nella sua categoria,
la soluzione più precisa, pur mantenendo un ampia gamma di grandezze e rapporti di
riduzione.
Elevata sovraccaricabilità, lunga durata
Le caratteristiche principali dei riduttori di elevata precisione TwinSpin sono: una semplice implementazione, parametri eccellenti di rigidità torsionale e di ribaltamento, la silenziosità, un funzionamento senza attrito e con pochissime vibrazioni.
Potrete fare affidamento su un’elevata resistenza e sovraccaricabilità del riduttore con
cuscinetti radiali-assiali che vengono garantiti alle diverse temperature ambiente nelle
diverse applicazioni. Il Vs. investimento iniziale si rispecchierà nei risparmi dei costi di
manutenzione per tutta la durata dell’utilizzo del riduttore TwinSpin che ha una durata
particolarmente lunga.
Un design unico, particolarmente calibrato
Il riduttore TwinSpin rappresenta l’integrazione di un riduttore molto efficiente, un meccanismo di riduzione unico e un cuscinetto in uscita in un’unica unità. Le dimensioni ridotte e la combinazione di eccezionali parametri consentono un utilizzo con un rapporto
ottimale di prestazioni, dimensioni e prezzo.
Assistenza tecnica
Il nostro team di specialisti è a vostra disposizione per la soluzione di qualsiasi problema.
L’utilizzo di materiali pregiati ed il processo di produzione dei riduttori di elevata precisione TwinSpin sono assicurati dalla certificazione ISO 9000, presupposto essenziale per un
funzionamento corretto ed affidabile dei nostri prodotti.
17
Product overview / Panoramica dei prodotti
2. SERIE TWINSPIN
2. TWINSPIN SERIES
Lost motion
Lost Motion
No-load starting
torque
Coppia di
avviamento
Radial-axial run-out
Corsa radiale ed
assiale
Assembly of motor
Montaggio motore
Torsional stiffness
Rigidità torsionale
Tilting stiffness
Rigidità di
ribaltamento
Series
Serie
SERIES
T
Rated output torque
Coppia nominale in
uscita
Tab. 2.a: Overview of the high precision reduction gear´s versions
Panoramica dei riduttori di elevata precisione
T
E
H
SERIES
E
M
good
Bene
very good
ottimo
→
excellent
eccellente
Size
Grandezza
Tab. 2.b: Overview of the high precision reduction gear´s sizes, series and models
Panoramica delle grandezze, delle serie e dei modelli dei riduttori TwinSpin
Series
Serie
SERIES
H
→
TS 50
TS 60
TS 70
TS 80
TS 110
TS 140
TS 170
TS 200
TS 220
TS 240
TS 300
TB
TC
SERIES
M
E
H
M
T SERIES
18
E SERIES
H SERIES
M SERIES
TwinSpin torque range / Gamma delle coppie
Acceleration and braking torque [Nm] / Coppia di accelerazione e decelerazione [Nm]
Rated output torque [Nm] / Coppia nominale in uscita [Nm]
7 500
7350
T
SERIES
7 000
6 500
6 000
E
SERIES
5 500
5 000
4 500
H
4050
SERIES
4 000
3 500
3 000
2940
M
2 500
SERIES
2500
2225
2 000
1620
1 500
1250
1237
890
1 000
500
670
18
0
TS 50
Reduction
ratio
Riduzioni
63
244
156
100
74
36
37
50
78
TS 60
TS 70
TS 80
35,47,
63,75
41,57, 75
37, 63, 85
495
122
268
TS 110
TS 140
TS 170
TS 200
TS 220
TS 240
TS 300
33, 67,
89, 119
33,57,69,
87,115,
139
33,
59,69,83,
105, 125,
141
63, 83,
125, 169
55, 125
37, 87,
121, 153
63, 125,
191
19
Applications / Applicazioni
Robotics
6-axis robots, scara robots, portal robots,
gantry robots ...
SERIES
T
Robotica
Robot antropomorfo a 6 assi, robot tipo
SCARA, robot a portale, robot gantry
SERIES
E
SERIES
H
SERIES
M
Automation and service
robotics
service robotics, general automation,
assembly equipment…
Automatizzazione e robotica di
servizio
Robot di servizio, automazione in generale,
impianti di montaggio,...
20
Applications / Applicazioni
Machine tools
Macchine utensili
E
SERIES
Tornitrici e fresatrici, affilatrici, curvatrici,
piegatrici per tubi, macchine utensili e sistemi
per cambio utensili...
T
SERIES
Turning and milling machines, grinding machines,
bending machines, cutting machines, tool changers...
SERIES
H
Radars, navigation equipment, surveillance
and camera systems, security and defense
equipment...
M
SERIES
Navigation and security
Navigazione e sicurezza
Radar, apparati per la navigazione, sistemi di
controllo e sorveglianza, sistemi di sicurezza
e di difesa,...
21
Applications / Aplicazioni
Medical
Medical and rehabilitation devices, scanners, dental replacement grinding machines, other medical
equipment...
SERIES
T
Apparecchiature medicali
Macchinari sanitari e riabilitativi, scanner,
fresatrici per la produzione di protesi dentali,
altri macchinari medicali,...
SERIES
E
SERIES
H
SERIES
M
Other applications
Measuring equipment, woodworking
machines, textile machines, packaging
machines, semiconductor manufacturing...
Altre applicazioni
Macchine di misura, macchine per
la lavorazione del legno, macchine tessili,
impianti per l’imballaggio, produzione di
semiconduttori,...
22
References / Referenze
SERIES
T
SERIES
E
SERIES
H
SERIES
M
23
T
SERIES
EXCELLENCE IN PERFORMANCE
SERIES
T
Product characteristics / Caratteristiche del prodotto
2.1 T SERIES
2.1 SERIE T
T series represents the wide range of TwinSpin high precision reduction gears with cylindrical shaped case. T Series
high precision reduction gears consist of an accurate reduction mechanism and high-capacity radial and axial cylindrical roller bearings. This design of reduction gears allows the
mounting of the load directly to the output flange or case
without requiring additional bearings. T Series high precision reduction gears are characterized by a modular design,
which allows mounting of the reduction gear with your
desirable motor type by motor connection flange. T Series
includes high precision reduction gears TwinSpin that are
not completely sealed, the inlet flange and gasket kit has to
be used for the sealing.
La serie T rappresenta un‘ampia gamma di riduttori di
elevata precisione TwinSpin con la carcassa cilindrica. I riduttori di precisione della serie T consistono in un meccanismo di riduzione preciso e di cuscinetti a rulli radiali-assiali
molto efficienti. Questa concezione del riduttore assicura
il fissaggio del carico direttamente sulla flangia in uscita o
alla carcassa senza cuscinetti supplementari. Il design modulare dei riduttori di elevata precisione TwinSpin consente
di collegare il motore all’ingresso del riduttore tramite una
flangia di interfacciamento. I riduttori di precisione della
serie T non sono completamente stagni. Per renderli tali è
necessario utilizzare un’ulteriore flangia ed una guarnizione di tenuta.
Advantages
Vantaggi
• zero-backlash reduction gears
• high-moment capacity
• excellent positioning accuracy and positioning
repeatibility
• high torsional and tilting stiffness
• small dimensions and weight
• high reduction ratios
• high effeciency
• long lifetime
• easy assembly
• riduttori privi di gioco
• elevata coppia
• eccellente precisione di posizionamento
e ripetibilità
• elevata rigidità torsionale e di ribaltamento
• costruzione compatta e peso ridotto
• elevati rapporti di riduzione
• rendimento elevato
• lunga durata
• montaggio veloce e facile installazione SERIES
T
SERIES
E
SERIES
H
SERIES
M
Tab.2.1a: T series features / Caratteristiche della serie T
Carcassa
a) TB- threaded holes in case 1)
b) TC- threaded and through holes in
case 2)
a) TB- fori ciechi filettati nella carcassa1)
b) TC- fori ciechi filettati e passanti nella
carcassa 2)
Input flange connection
Shaft sealing / adapter flange
offers following versions:
Accoppiamento diretto al riduttore
tramite flangia d’interfacciamento
a) motor connection flange
b) sealed input cover
c) without flange
Guarnizione albero motore/Flangia accoppiamento nelle seguenti esecuzioni:
a) flangia accoppiamento motore
b) piastra di copertura sigillata
c) senza flangia
Input shaft design
Input shaft offers following versions:
Esecuzione albero ingresso
a) shaft with key-way
b) according to special request
Case
Installation and operation characteristics
Installazione e parametri di funzionamento
1) valid for TS 60, TS 70, TS 80, TS 110, TS 140
1) valido per TS 60, TS 70, TS 80, TS 110, TS 140
26
A wider range of modular
configurations
2) valid for TS 170, TS 200, TS 240, TS 300
2) valido per TS 170, TS 200, TS 240, TS 300
L’albero in ingresso nelle seguenti
esecuzioni:
a) albero con sede di chiavetta
b) albero speciale
Ampia gamma di configurazioni
modulari
Ordering specifications /
Codici per l’ordine
Tab.2.1.b: T series ordering specifications / Codici per l’ordine della serie T
Grandezza
TS
.......
.......
T
Series
version
Serie
Shaft
version
Esecuzione albero
P (DIN 6885)
S
60
35, 47, 63
TB
6
•
70
41, 57, 75
TB
11
•
•
80
37, 63, 85
TB
8
110
33, 67, 89, 119
TB
14
•
140
33, 57, 87, 115, 139
TB
19
•
170
33, 59, 83, 105, 141
TC
24
•
200
63, 83, 125, 169
TC
24
•
240
37, 87, 121, 153
TC
28
•
300
63, 125, 191
TC
28
•
Note: Example of specification code of the modified TwinSpin T series reduction gear with motor flange:
TS200 – 125 –TC– P24 – M235 – P231. Identification (ID) M235 and P231 for a specific modification is set by the manufacturer.
SERIES
Tipo
riduttore
Ratio
Riduzione
P24
E
SERIES
Size
-
TC
H
SERIES
Name
-
.......
.......
.......
TS -200 - 125
Nota: Esempio per la definizione del riduttore TwinSpin della serie T con flangia del motore: TS200 – 125 – TC – P24 – M235 – P231.
Il codice M235 e P231, per una modifica specifica, viene definito dal Produttore.
SERIES
M
Shaft version / Esecuzione albero
P
Shaft with key- way
Albero con sede di chiavetta
S
Special shaft
Albero speciale
27
Technical data / Dati tecnici
TS 110
TS 140
TS 170
TS 200
TS 240
TS 300
74
185
2 000
3 000
50
100
250
2 000
78
156
390
2 000
2 000
4 000
2 500
5 000
Mt [Nm/arcmin] kt [Nm/arcmin]
27
3,5
35
7
62
9
150
22
340
54
705
102
1 070
178
1 800
340
3 500
680
4 000
122
268
244
670
610
1 340
2 000
2 000
3 000
2 000
2 500
2 000
2 500
2 000
2 500
1 500
2 000
495
1 237
2 475
2 000
2 500
1 500
890
2 225
4 450
2 000
2 000
2 200
1 000
1 620
4 050
8 100
1 500
2 940
7 350
14 700
1 500
1 500
1 100
1 400
1 500
RIGHT TO CHANGE WITHOUT PRIOR NOTICE RESERVED
1/ Mean statistical value. For further information see chapter
Torsional stiffness, Tilting stiffness.
2/ Load at output speed 15 [rpm].
3/ Tilting moment Mc max value for Fa=0. If Fa ≠0, see chapter Tilting
moment.
4/ Axial force Fa max value for Mc=0. If Mc≠0, see chapter Tilting
moment.
5/ Effective speed can be also higher for lost motion bigger than
1 arcmin and for low values of oil viscosity. For lost motion
lower than 0,6 arcmin, please consult effective speed at manufacturer.
6/ Parameter depending on the version of high precision reduction
gears.
7/ Parameter depending on the version of high precision reduction
gears, ratio and lost motion.
8/ The values of parameters are informative. Exact value is depending on the concrete version of high precision reduction gear.
9/ The lower temperature of high precision reduction gear than 20°C will cause higher no load starting or back driving torque.
10/ Depending on the duty cycle higher input speed may be still
possible, please consult at manufacturer.
28
5 000
Torsional stiffness 1)7)
Rigidità torsionale 1) 7)
37
nmax [rpm]
4 000
Tilting stiffness 1)6)
Rigidità al ribaltamento 1) 6)
nef[rpm]
Max. allowable input speed10)
Velocità max. consentita 10)
Cycle effective speed 5)
Velocità effettiva in ciclo 5)
nR [rpm]
Acceleration and braking
torque
Coppia accelerazione
e decelerazione
Permissible torque at
emergency stop
Coppia max. con arresto di
emergenza
Tem [Nm]
Rated output torque
Coppia nominale in uscita
Tmax [Nm]
5 000
3 500
3 900
4 500
3 000
3 200
4 500
3 000
3 500
4 000
3 500
4 000
4 000
4 500
2 000
3 000
3 500
3 700
2 500
3 200
3 500
Max. back driving
torque 9)
Coppia max. di reversibilità 9)
SERIES
M
TS 80
TR [Nm]
Max. no-load starting
torque 9)
Coppia max. di rotazione
a vuoto 9)
SERIES
H
TS 70
i
35
47
63
41
57
75
37
63
85
33
67
89
119
33
57
87
115
139
33
59
83
105
141
63
83
125
169
37
87
121
153
63
125
191
Rated input speed
Velocità nominale in ingresso
SERIES
E
TS 60
Reduction ratio
Rapporto di riduzione
SERIES
T
Size
Grandezza
Tab.2.1c: Rating table T series / Dati di prestazioni della serie T
[Nm]
0,16
0,12
0,12
0,30
0,15
0,14
0,35
0,20
0,12
0,35
0,35
0,30
0,20
0,60
0,40
0,35
0,35
0,34
2,00
2,00
1,40
1,20
0,40
1,90
1,80
1,70
0,90
3,00
1,75
1,70
1,20
3,00
2,00
1,50
[Nm]
9
9
10
11
12
13
14
15
16
24
28
30
33
40
40
55
65
65
75
85
100
125
125
90
120
200
210
90
160
170
180
200
250
300
CI RISERVIAMO IL DIRITTO DI APPORTARE MODIFICHE TECNICHE SENZA ALCUN
PREAVVISO
1) Valore statistico medio. Per ulteriori informazioni vedi il capitolo “Rigidità al
ribaltamento e torsionale“
2) Carico dell’albero in uscita alla velocità di uscita di 15 giri/min
3) Valore coppia di ribaltamento Mc max per Fa=0.Se Fa≠0 vedi capitolo
“Coppia di ribaltamento“.
4) Valore forza assiale Fa max per Mc=0. Se Mc≠ 0 vedi capitolo “Coppia
di ribaltamento“.
5) La velocità in ingresso può diventare anche maggiore per Lost Motion
maggiore di 1 arcmin e per valori minori della viscosità dell‘olio. Per un
valore di Lost Motion inferiore a 0,6 arcmin, contattate per favore il
Produttore per definire la velocità effettiva.
6) Il parametro dipende dall’esecuzione del riduttore.
7) Il parametro dipende dall’esecuzione del riduttore, dal rapporto di riduzione
e dalla Lost Motion.
8) Il valore dei singoli parametri è unicamente indicativo. Valori esatti dipendono
dalle relative esecuzioni dei riduttori.
9) Con temperature della carcassa inferiori a 20°C conseguirà un aumento della
coppia di rotazione a vuoto o di reversibilità.
10) In funzione del ciclo di lavoro é possibile entrare ad un n° di giri piú elevato.
Consultare il Produttore.
Technical data / Dati tecnici
TS 110
TS 140
TS 170
TS 200
TS 240
TS 300
Weight 8)
Peso 8)
Input inertia 8)
Momento di inerzia in
ingresso 8)
F a max [kN] l [10-4 kgm2]
m [kg]
<1,5
±36
<1,5
107
2,6
3,7
0,006
0,86
<1,5
±36
<1,5
142
2,8
4,1
0,061
1,05
<1,5
±36
<1,0
280
4,8
6,9
0,03
1,64
<1,0
±20
<1,0
740
9,3
13,1
0,16
3,76
<1,0
±20
<1,0
1 160
11,5
17
0,67
6,45
<1,0
±20
<1,0
2 430
19,2
27,9
1,15
11,07
<1,0
±18
<1,0
3 300
21,1
31,7
2,6
17,23
<1,0
±18
<1,0
5 720
30,8
47,3
3,9
31,15
<1,0
±18
<1,0
12 000
45,3
68,1
11,2
55,73
Important notes:
• Load values in tab. are valid for nominal life of
LH10=6000 [Hrs].
• High precision reduction gears are preferred for
intermittent cycle (S3-S8), output speed in application is
inverted-variable. Continuous mode cycle (S1) is needed
to consult at manu facturer.
• Dimensional pictures of T series reduction gears are
listed in catalogue without sealing.
• Sealing options are decribed in chapter Assembly
instructions.
• Please consult max.speed in cycle with manufacturer.
• Values in tab. refer to nominal for operating temperature.
SERIES
F rR [kN]
Max. axial force 2)4)
Max. forza assiale 2) 4)
Rated radial force 2)
Forza radiale nominale 2)
Max. tilting moment 2)3)
Coppia di ribaltamento max.
2) 3)
Hysteresis
Isteresi
Max. lost motion
Max. lost motion
Average angular
transmission error 1)7)
Errore trasmissione angolare
1) 7)
H [arcmin] M c max [Nm]
E
SERIES
TS 80
LM [arcmin] ATE [arcsec]
H
SERIES
TS 70
i
35
47
63
41
57
75
37
63
85
33
67
89
119
33
57
87
115
139
33
59
83
105
141
63
83
125
169
37
87
121
153
63
125
191
T
M
SERIES
TS 60
Reduction ratio
Rapporti di riduzione
Size
Grandezza
Tab.2.1c: Continue / Continua
Note importante: • I valori di carico della tabella sono validi per una vita nominale di LH10
=6000 ore
• Il riduttore è progettato per il funzionamento S3-S8, la velocità in uscita è
variabile in entrambe le direzioni in uscita. Il funzionamento S1 dovrebbe
essere discusso con il Produttore.
• I riduttori della serie T indicati nel catalogo sono privi di guarnizioni di
tenuta.
• Le guarnizioni di tenuta sono indicate nel capitolo relativo alle istruzioni
di installazione.
• La velocità massima del ciclo di lavoro deve essere sempre discussa con
il Produttore.
• I valori dei grafici sono validi per la temperatura nominale.
Ratios highlighted in bold are recommended by Spinea because of optimized prices and delivery time.
Spinea raccomanda l’utilizzo del rapporto di riduzione evidenziato in grassetto come esecuzione ottimale dal punto di vista del prezzo e della
consegna.
29
SERIES
SERIES
SERIES
T
E
H
M
30
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / Usare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. Ci riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 60 - i - TB - P6
SERIES
Drawings / Disegni
TS 60 - i - TB - P6
SERIES
SERIES
SERIES
SERIES
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. Usare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. Ci riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 70 - i - TB - P11
Drawings / Disegni
TS 70 - i - TB - P11
T
E
H
M
31
SERIES
SERIES
SERIES
T
E
H
M
32
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. Usare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti, ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. Ci riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 80 - i - TB - P8
SERIES
Drawings / Disegni
TS 80 - i - TB - P8
SERIES
SERIES
SERIES
SERIES
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. P Usare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti, ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. ICi riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 110 - i - TB - P14
Drawings / Disegni
TS 110 - i - TB - P14
T
E
H
M
33
SERIES
SERIES
SERIES
T
E
H
M
34
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. Usare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti, ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. Ci riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 140 - i - TB - P19
SERIES
Drawings / Disegni
TS 140 - i - TB - P19
SERIES
SERIES
SERIES
SERIES
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. P Usare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti, ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. ICi riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 170 - i - TC - P24
Drawings / Disegni
TS 170 - i - TC - P24
T
E
H
M
35
SERIES
SERIES
SERIES
T
E
H
M
36
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. Usare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti, ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. Ci riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 200 - i - TC - P24
SERIES
Drawings / Disegni
TS 200 - i - TC - P24
SERIES
SERIES
SERIES
SERIES
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. P Usare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti, ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. ICi riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 240 - i - TC - P28
Drawings / Disegni
TS 240 - i - TC - P28
T
E
H
M
37
SERIES
SERIES
SERIES
T
E
H
M
38
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. Usare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti, ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. Ci riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 300 - i - TC - P28
SERIES
Drawings / Disegni
TS 300 - i - TC - P28
SERIES
SERIES
SERIES
SERIES
T
E
H
M
39
E
SERIES
EXCELLENCE IN PRECISION
SERIES
E
Product characteristics / Caratteristiche
2.2 E SERIES
2.2 SERIE E
E series represents a wide range of TwinSpin high precision reduction gears with flange shaped case. E series high
precision reduction gears consist of an accurate reduction
mechanism and high-capacity radial and axial cylindrical
bearings. This design of gears allows the mounting of the
load directly to the output flange or case without additional bearings. E series high precision reduction gears are
characterized by a modular design, which allows mounting of the reduction gear with your desirable motor type
by an motor connection flange. E series shows high precision reduction gears TwinSpin that are not completely
sealed, the input flange and gasket kit has to be used for
the sealing.
La serie E rappresenta un‘ampia gamma di riduttori di elevata
precisione TwinSpin con carcassa a forma di flangia. I riduttori
precisissimi della serie E consistono in un meccanismo di riduzione preciso e di cuscinetti a rulli radiali-assiali molto efficienti.
Questa concezione del riduttore assicura il fissaggio del carico direttamente sulla flangia in uscita o alla carcassa senza
cuscinetti supplementari. Il design modulare dei riduttori di
elevata precisione TwinSpin consente di collegare il motore al
riduttore con la flangia in ingresso. I riduttori di precisione della serie E non sono completamente stagni. Per renderli stagni è
necessario utilizzare un’ulteriore flangia ed una guarnizione.
Advantages
Vantaggi
• zero-backlash reduction gears
• high-moment capacity
• excellent positioning accuracy and positioning
repeatibility
• high torsional and tilting stiffness
• small dimensions and weight
• high reduction ratios
• high effeciency
• long lifetime
• easy assembly
• riduttori privi di gioco
• elevata coppia
• eccellente precisione di posizionamento
e ripetibilità
• elevata rigidità torsionale e di ribaltamento
• costruzione compatta e peso ridotto
• rapporti di riduzione elevati
• rendimento elevato
• lunga durata
• montaggio veloce e installazione semplice
SERIES
T
SERIES
E
SERIES
H
SERIES
M
Tab.2.2a: E series features / Caratteristiche della serie E
Case
Carcassa
Threaded and through holes in case
Fori ciechi filettati e passanti nella carcassa
Input flange connection
Accoppiamento diretto al
riduttore tramite flangia
d’interfacciamento
Shaft sealing / adapter flange offers following
versions:
a) motor connection flange
b) sealed input cover
c) without flange according to special request
Guarnizione albero motore/Flangia accoppiamento nelle seguenti esecuzioni:
a) flangia accoppiamento motore
b) Piastra di copertura sigillata
c) senza flangia
Input shaft offers following versions:
a) shaft with key-way
b) according to special request
L’albero in ingresso nelle seguenti esecuzioni:
a) albero con cava per chiavetta
b) albero speciale
Special for robotic and general automation
Specialmente per settore robot e automazione
Input shaft design
Esecuzione albero ingresso
Installation and operation
characteristics
Installazione e parametri di
funzionamento
42
Ordering specifications /
Dati per l’ordine
Tab.2.2b: E series ordering specifications / Codici per l’ordine della serie E
Grandezza
TS
-
Series
version
Serie
T
.......
.......
P19
Shaft version
Esecuzione albero
P (DIN 6885)
S
70
41, 75
E
11
•
80
37, 85
E
8
•
110
33, 67, 119
E
14
•
140
33, 69, 115
E
19
•
170
59, 125, 141
E
24
•
200
63, 125, 169
E
24
•
220
55, 125
E
28
•
Note: Example of specification of the modified E Series TwinSpin reduction gear with motor flange:
TS200 – 125 –E– P24 – M235 – P231. Identification (ID) M235 and P231 for a specific modification is set by the manufacturer.
Nota: Esempio per la definizione del riduttore TwinSpin della serie E con flangia del motore: TS200 – 125 – TC – P24 – M235 – P231.
Il codice M235 e P231, per una modifica specifica, viene definito dal Produttore.
SERIES
Tipo riduttore
Ratio
Riduzione
E
E
SERIES
Size
-
H
SERIES
Name
.......
.......
.......
TS - 200 - 125
SERIES
M
Shaft version / Esecuzione albero
P
Shaft with key- way
Albero con sede di chiavetta
S
Special shaft
Albero speciale
43
Technical data / Dati tecnici
TS 110
250
2 000
78
156
390
2 000
75
37
85
33
67
119
nmax [rpm]
2 000
4 000
2 500
5 000
2 000
122
244
610
2 000
268
670
1 340
2 000
33
TS 140
SERIES
H
SERIES
M
44
TS 170
TS 200
TS 220
69
115
33
59
125
141
49
63
125
169
55
125
3 000
2 500
2 000
495
1 237
2 475
2 000
2 225
4 450
2 000
1 250
3 125
6 250
2 000
RIGHT TO CHANGE WITHOUT PRIOR NOTICE RESERVED
1/ Mean statistical value. For further information see chapter
5 000
3 500
3 900
4 500
4 500
1 500
2 000
3 000
3 500
3 900
4 000
2 500
3 500
4 000
4 500
2 400
3 500
1 200
1 500
2 000
2 200
1 200
1 800
Torsional stiffness, Tilting stiffness.
2/ Load at output speed 15 [rpm].
3/ Tilting moment Mc max value for Fa=0. If Fa ≠0, see chapter Tilting moment.
4/ Axial force Fa max value for Mc=0. If Mc≠0, see chapter Tilting moment.
5/ Effective speed can be also higher for lost motion bigger than 1 arcmin
and for low values of oil viscosity. For lost motion lower than 0,6 arcmin,
please consult effective speed at manufacturer.
6/ Parameter depending on the version of high precision reduction gears.
7/ Parameter depending on the version of high precision reduction gears, ratio
and lost motion.
8/ The values of parameters are informative. Exact value is depending on the
concrete version of high precision reduction gears.
9/ The lower temperature of reduction gears than 20°C will cause higher noload starting torque.
10/ Depending on the duty cycle higher input speed may be still possible,
please consult at manufacturer.
40
8
70
10
155
24
380
62
1 100
110
1 300
200
1 900
310
3 000
2 500
2 500
890
4 000
Mt [Nm/arcmin] kt [Nm/arcmin]
Max. back driving
torque 9)
Coppia max. di reversibilità 9)
100
nef[rpm]
Max. no-load starting
torque 9)
Coppia max. di rotazione a
vuoto 9)
50
41
nR [rpm]
Torsional stiffness 1)7)
Rigidità torsionale 1) 7)
Tem [Nm]
Tilting stiffness 1)6)
Rigidità al ribaltamento 1) 6)
Tmax [Nm]
Max. allowable input speed
10)
Velocità max. consentita 10)
TR [Nm]
Cycle effective speed 5)
Velocità effettiva in ciclo 5)
i
Rated input speed
Velocità nominale in ingresso
Permissible torque at
emergency stop
Coppia max. con arresto di
emergenza
TS 80
Acceleration and braking torque
Coppia accelerazione
e decelerazione
TS 70
Rated output torque
Coppia nominale in uscita
SERIES
E
Size
Grandezza
SERIES
T
Reduction ratio
Rapporto di riduzione
Tab.2.2c: Rating table E series / Dati di prestazioni della serie E
[Nm]
[Nm]
0,30
11
0,14
13
0,35
14
0,12
16
0,35
0,35
0,20
24
28
33
0,60
40
0,40
0,35
2,00
2,00
1,20
0,40
2,10
1,90
1,70
0,90
1,80
1,40
50
65
75
85
125
125
80
90
200
210
75
220
CI RISERVIAMO IL DIRITTO DI APPORTARE MODIFICHE TECNICHE SENZA
ALCUN PREAVVISO
1) Valore statistico medio. Per ulteriori informazioni vedi il capitolo “Rigidità
al ribaltamento e torsionale“
2) Carico dell’albero in uscita alla velocità di uscita di 15 giri/min
3) Valore coppia di ribaltamento Mc max per Fa=0.Se Fa≠0 vedi capitolo
“Coppia di ribaltamento“.
4) Valore forza assiale Fa max per Mc=0. Se Mc≠ 0 vedi capitolo “Coppia di
ribaltamento“.
5) La velocità in ingresso può diventare anche maggiore per Lost Motion
maggiore di 1 arcmin e per valori minori della viscosità dell‘olio. Per un
valore di Lost Motion inferiore a 0,6 arcmin, si prega contattate il
Produttore per definire la velocità effettiva.
6) Il parametro dipende dall’esecuzione del riduttore.
7) Il parametro dipende dall’esecuzione del riduttore, dal rapporto di
riduzione e dalla Lost Motion.
8) Il valore dei singoli parametri è unicamente indicativo. Valori esatti
dipendono dalle relative esecuzioni dei riduttori.
9) Con temperature della carcassa inferiori a 20°C si avrà un aumento della
coppia di rotazione a vuoto.
10) In funzione del ciclo di lavoro é possibile entrare ad un nr. di giri piú
elevato. Consultare il Produttore.
Technical data / Dati tecnici
TS 110
TS 140
TS 170
TS 200
TS 220
Important notes:
75
37
85
33
67
119
33
69
115
33
59
125
141
49
63
125
169
55
125
m [kg]
<1,5
±30
<1,5
142
2,8
4,1
0,061
1
<1,5
±30
<1,0
280
4,8
6,9
0,03
1,6
<1,0
±17
<1,0
740
9,3
13,1
0,16
3,7
<1,0
±17
<1,0
1 160
11,5
17
0,67
5,8
<1,0
±17
<1,0
2 430
19,2
27,9
1,15
10,8
<1,0
±15
<1,0
3 300
21,1
31,7
2,6
17,2
<1,0
±15
<1,0
4 400
22,5
35,5
4,8
22,4
• Load values in tab. are valid for nominal life of LH10 =6000 [Hrs].
• High precision reduction gears are preferred for
intermittent cycle (S3-S8), output speed in application is
inverted-variable. Continuous mode cycle (S1) is needed
to consult at manufacturer.
• Dimensional pictures of E series gears are listed in catalogue
with sealing versions.
• Sealing versions are decribed in chapter Assembly instructions.
• Please consult max. cycle speed with manufacturer.
• Values in tab. are respected for operating temperature.
Nota importante:
• I valori di carico della tabella sono validi per una vita nominale di LH10 =6000 ore
• Il riduttore è progettato per il funzionamento S3-S8, la velocità in uscita è
variabile in entrambe le direzioni in uscita. Il funzionamento S1 cleve essere
discusso con il Produttore.
• Il riduttore della serie E indicata nel catalogo con serie di guarnizioni.
• Le possibilità di tenuta sono indicate nel capitolo relativo alle istruzioni di
installazione.
• Si prega consultare il Produttore per definire la velocità massima del ciclo
di lavoro.
• I valori dei grafici sono validi per la temperatura nominale.
SERIES
F a max [kN] l [10-4 kgm2]
Weight 8)
Peso 8)
Input inertia 8)
Momento di inerzia in ingresso
8)
Max. axial force 2)4)
Max. forza assiale 2) 4)
Max. tilting moment 2)3)
Coppia di ribaltamento max.
2) 3)
Hysteresis
Isteresi
Average angular
transmission error 1)7)
Errore trasmissione angolare
1) 7)
Rated radial force 2)
Forza radiale nominale 2)
F rR [kN]
E
SERIES
TS 80
41
H [arcmin] M c max [Nm]
H
SERIES
TS 70
LM [arcmin] ATE [arcsec]
T
M
SERIES
i
Max. lost motion
Max. lost motion
Reduction ratio
Rapporti di riduzione
Size
Grandezza
Tab.2.2c: Continue / Continua
Ratios highlighted in bold are recommended by Spinea because of optimized prices and delivery time.
Spinea raccomanda l’utilizzo del rapporto di riduzione evidenziato in grassetto come esecuzione ottimale dal punto di vista del prezzo e della
consegna.
45
SERIES
SERIES
SERIES
T
E
H
M
46
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. Usare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. Ci riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 70 – i – E – P 11
SERIES
Drawings / Disegni
TS 70 – i –E – P 11
SERIES
SERIES
SERIES
SERIES
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. Usare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. ICi riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 80 – i – E – P 8
Drawings / Disegni
TS 80 – i – E – P 8
T
E
H
M
47
SERIES
SERIES
SERIES
T
E
H
M
48
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. Usare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. Ci riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 110 – i – E – P 14
SERIES
Drawings / Disegni
TS 110 – i –E – P14
SERIES
SERIES
SERIES
SERIES
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. Usare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. ICi riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 140 – i – E – P 19
Drawings / Disegni
TS 140 – i – E – P 19
T
E
H
M
49
SERIES
SERIES
SERIES
T
E
H
M
50
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. Usare soltanto i componenti standardizzati, come per esempio gli O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. ICi riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 170 – i – E – P 24
SERIES
Drawings / Disegni
TS 170 – i – E – P24
SERIES
SERIES
SERIES
SERIES
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. Usare soltanto i componenti standardizzati, come per esempio gli O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. ICi riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 200 – i – E – P 24
Drawings / Disegni
TS 200 – i – E– P 24
T
E
H
M
51
SERIES
SERIES
SERIES
T
E
H
M
52
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. Usare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. ICi riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 220 – i – E – P 28
SERIES
Drawings / Disegni
TS 220 – i – E – P28
SERIES
SERIES
SERIES
SERIES
T
E
H
M
53
H SERIES
EXCELLENCE IN POSITIONING
SERIES
H
Product characteristics / Caratteristiche
2.3 H SERIES
2.3 SERIE H
H series represents high precision reduction TwinSpin gears
with through holes in the shafts, also known as hollow-shaft
version. Cables, tubes with compressed air, drive shafts etc.
can be led through hole in the shaft of the gear. H series is
completely sealed and filled with grease for lifetime. H series
high precision reduction gears consist of an accurate reduction mechanism and high-capacity radial and axial cylindrical
bearings. This design of reduction gears allows the mounting
of the load directly to the output flange or case without need
for additional bearings.
I riduttori TwinSpin della serie H sono riduttori di elevata precisione con albero cavo, e vengono chiamati anche hollow shaft.
I cavi elettrici, i tubi per l’aria compressa, gli alberi di comando
etc. possono passare all’interno dell’albero cavo. La serie H è
completamente a tenuta e viene fornita con un pieno di lubrificante sufficiente per tutta la vita del riduttore. I riduttori precisissimi della serie H consistono in un meccanismo di riduzione
preciso e di cuscinetti a rulli radiali-assiali molto efficienti. Questa concezione del riduttore assicura il fissaggio del carico direttamente sulla flangia in uscita o alla carcassa senza cuscinetti
supplementari.
Advantages
Vantaggi
• zero-backlash reduction gears
• high-moment capacity
• excellent positioning accuracy and positioning repeatibility
• high torsional and tilting stiffness
• small dimensions and weight
• high reduction ratios
• high effeciency
• long lifetime
• easy assembly
• large input shaft hole diameter
• riduttori privi di gioco
• elevata coppia
• eccellente precisione di posizionamento e
ripetibilità
• elevata rigidità torsionale e di ribaltamento
• costruzione compatta e peso ridotto
• rapporti di riduzioni elevati
• rendimento elevato
• lunga durata
• montaggio veloce e installazione semplice
• albero cavo di grande diametro interno
SERIES
T
SERIES
E
SERIES
H
SERIES
M
Tab. 2.3a: H series features / Caratteristiche della serie H
Case
Carcassa
Threaded and through holes in case
Fori ciechi filettati e passanti nella carcassa
Input flange connection
Accoppiamento diretto tramite
flangia di interfacciamento
al riduttore
Completely sealed reduction gear
Riduttore completo di guarnizioni di tenuta
Input shaft design
Input shaft offers following versions:
L’albero in ingresso nelle seguenti esecuzioni:
Esecuzione albero ingresso
a) hollow shaft
b) according to special request
a) albero cavo
b) albero speciale
Hollow shaft reduction gears.
Larger hole in input shaft allows the cables, tubes
or additional shaft to pass through the reduction
gear. Suitable for application where rotation of
the input shaft is achieved by using a toothing
belt or similar arrangement.
Riduttore con albero cavo
Un albero cavo di grandi dimensioni consente di
far passare all’interno del riduttore cavi elettrici,
tubi o alberi supplementari. E’ particolarmente
adatto ad applicazioni dove la rotazione dell’albero in ingresso avviene mediante trasmissione a
cinghia dentata o prestadio.
Installation and operation
characteristics
Installazione e parametri
di funzionamento
56
Ordering specifications /
Dati per l’ordine
Tab.2.3b: H series ordering specifications / Codici per l’ordine della serie H
-
Series
version
Tipo
riduttore
Grandezza
Rapporto Riduzione
70
75
140
Serie
Shaft
version
Esecuzione albero
H
S
H
13
•
69, 115
H
36
•
170
69, 125
H
42, 46
•
200
63, 125
H
52, 56
•
220
55, 125
H
62, 65
•
Note: Example of specification of the modified T Series TwinSpin reduction gear with motor flange: TS200 – 125 –H– H56 – M235 – P231.
Identification (ID) M235 and P231 for a specific modification is set by the manufacturer.
E
H
SERIES
Nota: Esempio per la definizione del riduttore TwinSpin della serie H con flangia del motore: TS200 – 125 – H –H56 – M235 – P231.
Il codice M235 e P231, per una modifica specifica, viene definito dal Produttore.
SERIES
Ratio
T
SERIES
Size
H52
.......
.......
H
.......
-
Name
TS
.......
.......
TS -200 - 125
SERIES
M
Shaft version / Esecuzione albero
H
Hollow shaft
Albero cavo
S
Special shaft
Albero speciale
57
Technical data / Dati tecnici
Max. back driving
torque 9)
Coppia max. di reversibilità 9)
2,5
180
1100
110
2,2
240
4
250
3
300
5
170
3
350
50
100
250
2 000
2 500
5 500
35
TS 140
69
115
36
200
500
1 000
2 000
1 200
1 300
3 500
4 500
1 050
825
1050
825
1 780
1100
1780
1100
2 750
2000
2750
2000
2 100
1 650
2 100
1 650
3 560
2 200
3 560
2 200
5 500
4 000
5 500
4 000
1 000
3 200
69
TS 170
125
63
125
55
TS 220
125
42
46
42
46
52
56
52
56
62
65
62
65
420
712
1100
Tilting stiffness 1)6)
Rigidità al ribaltamento 1)6)
13
Max. allowable
input speed 10)
Velocità max. consentita 10)
75
Cycle effective speed 5)
Velocità effettiva in ciclo 5)
TS 70
Rated input speed
Velocità nominale in ingresso
Tem [Nm]
Torsional stiffness 1)7)
Rigidità torsionale 1) 7)
110
130
Permissible torque at
emergency stop
Coppia max. in arresto di
emergenza
1,6
1,5
Acceleration and braking torque
Coppia accelerazione e decelerazione
55
Rated output torque
Coppia nominale in uscita
340
Shaft inside diameter
Diametro interno albero cavo
13
Reduction ratio
Rapporto di riduzione
0,14
Tmax [Nm]
Size
Grandezza
SERIES
SERIES
SERIES
SERIES
7,5
TR [Nm]
H
58
[Nm]
d
TS 200
M
[Nm]
i
T
E
Max. no-load starting torque 9)
Coppia max. di rotazione a
vuoto 9)
Tab.2.3c: Rating table H series / Dati di prestazioni per serie H
nR [rpm] nef[rpm] nmax [rpm] Mt [Nm/arcmin] kt [Nm/arcmin]
2 000
1 300
3 700
2 700
2 000
1 000
2 000
200
3 700
700
2 400
2 000
RIGHT TO CHANGE WITHOUT PRIOR NOTICE RESERVED
1/ Mean statistical value. For further information see chapter Torsional stiffness,
Tilting stiffness.
2/ Load at output speed 15 [rpm].
3/ Tilting moment Mc max value for Fa=0. If Fa ≠0, see chapter Tilting moment.
4/ Axial force Fa max value for Mc=0. If Mc≠0, see chapter Tilting moment.
5/ Effective speed can be also higher for lost motion bigger than 1 arcmin and for
low values of oil viscosity. For lost motion lower than 0,6 arcmin, please consult
effectively speed at manufacturer.
6/ Parameter depending on the version of high precision reduction gears.
7/ Parameter depending on the version of high precision reduction gears, ratios and value lost motion.
8/ The values of parameters are informative. Exact value is depending on the
version of high precision reduction gears.
9/ The lower temperature of high precision reduction gears than 20°C will cause
higher no-load starting torque.
10/Depending on the duty cycle higher input speed may be still possible, please
consult at manufacturer.
2 400
900
3 400
290
CI RISERVIAMO IL DIRITTO DI APPORTARE MODIFICHE TECNICHE SENZA ALCUN
PREAVVISO
1) Valore statistico medio. Per ulteriori informazioni vedi il capitolo “Rigidità al
ribaltamento e torsionale“
2) Carico dell’albero in uscita alla velocità di uscita di 15 giri/min
3) Valore coppia di ribaltamento Mc max per Fa=0.Se Fa≠0 vedi capitolo “Coppia di
ribaltamento“.
4) Valore forza assiale Fa max per Mc=0. Se Mc≠ 0 vedi capitolo “Coppia di
ribaltamento“.
5) La velocità in ingresso può diventare anche maggiore per Lost Motion maggiore
di 1 arcmin e per valori minori della viscosità dell‘olio. Per un valore di Lost Motion
inferiore a 0,6 arcmin, si prega contattate il Produttore per quanto concerne la
velocità effettiva.
6) Il parametro dipende dall’esecuzione del riduttore.
7) Il parametro dipende dall’esecuzione del riduttore, dal rapporto di riduzione e dalla
Lost Motion.
8) Il valore dei singoli parametri è unicamente indicativo. Valori esatti dipendono dalle
relative esecuzioni dei riduttori.
9) Con temperature della carcassa inferiori a 20°C si avrà un aumento della coppia di
rotazione a vuoto.
10)In funzione del ciclo di lavoro é possibile entrare ad un numero di giri piú elevato.
Consultare il Produttore
Technical data / Dati tecnici
Max. tilting moment 2)3)
Coppia di ribaltamento max.
2) 3)
Rated radial force 2)
Forza radiale nominale 2)
Max. axial force 2)4)
Max. forza assiale 2) 4)
Input inertia 8)
Momento di inerzia in
ingresso 8)
Weight 8)
Peso 8)
H [arcmin]
M c max [Nm]
F rR [kN]
F a max [kN]
l [10-4 kgm2]
m [kg]
TS 70
75
<1,5
±30
<1,5
142
2,8
4,1
0,061
1
TS 140
69
115
<1,0
±17
<1,0
1 160
11,5
17
3,6
7,5
<1,0
±17
<1,0
2 000
19,2
27,9
4,8
11,6
<1,0
±15
<1,0
3 300
21,1
31,7
18,2
20
69
125
63
125
H
55
TS 220
<1,0
±15
<1,0
4 400
22,5
35,5
31
26
125
Important notes:
• Load values in tab. are valid for nominal life of LH10 =6000 [Hrs].
• High precision reduction gears are preferred for
intermittent job (S3-S8), output speed in application is
inverted-variable. Continuous mode jobs (S1) is needed
to consult at manufacturer.
• Sealing versions are described in chapter Assembly instructions.
• Please consult max.speed in cycle with manufacturer.
• Values in tab. are for rated operating temperature.
Note importanti:
• I valori di carico della tabella sono validi per una vita nominale di LH10 =6000 ore
• Il riduttore è progettato per il funzionamento S3-S8, la velocità in uscita è variabile in
entrambe le direzioni in uscita. Per funzionamento S1 si prega consultare il Produttore.
• Le guarnizioni di tenuta sono indicate nel capitolo relativo alle istruzioni di montaggio.
• Si prega consultare sempre il Produttore per definire la velocità massima del ciclo di lavoro
• I valori dei grafici sono validi per la temperatura nominale.
SERIES
TS 200
E
M
SERIES
TS 170
SERIES
LM [arcmin] ATE [arcsec]
T
SERIES
Average angular
transmission error 1)7)
Errore trasmissione angolare
1) 7)
Hysteresis
Isteresi
i
Max. lost motion
Max. lost motion
Reduction ratio
Rapporti di riduzione
Size
Grandezza
Tab.2.3c: Continue / Continua
Ratios highlighted in bold are recommended by Spinea because of optimized prices and delivery time.
Spinea raccomanda l’utilizzo del rapporto di riduzione evidenziato in grassetto come esecuzione ottimale dal punto di vista del prezzo e della
consegna.
59
SERIES
SERIES
SERIES
T
E
H
M
60
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. PUsare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. Ci riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 70 – i – H – H 13
SERIES
Drawings / Disegni
TS 70 – i –H – H 13
SERIES
SERIES
SERIES
SERIES
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. Usare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. Ci riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 140 – i – H – H 36
Drawings / Disegni
TS 140 – i – H– H 36
T
E
H
M
61
62
SERIES
SERIES
SERIES
T
E
H
M
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. PUsare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. Ci riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 170 – i – H – H 46
SERIES
Drawings / Disegni
TS 170 – i –H – H46
SERIES
SERIES
SERIES
SERIES
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. Usare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. Ci riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 200 – i – H – H 56
Drawings / Disegni
TS 200 – i – H– H56
T
E
H
M
63
64
SERIES
SERIES
SERIES
T
E
H
M
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. PUsare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. Ci riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 220 – i – H – H 65
SERIES
Drawings / Disegni
TS 220 – i – H –H 65
SERIES
SERIES
SERIES
SERIES
T
E
H
M
65
M SERIES
EXCELLENCE IN MOTION
SERIES
M
Product characteristics / Caratteristiche
2.4 M SERIES
2.4 SERIE M
M series represents high precision reduction TwinSpin gears
of mini sizes. The first representative of the series is the size TS
50, and in the near future we plan to introduce even smaller
TwinSpin gears that extend the M series. M series has retained all the qualities of the larger Spinea gears. In its category,
we can proudly say they represent the best gears in the market. M series includes a completely sealed gears that are filled
with grease for lifetime. This design of reduction gears allows
the mounting of the load directly to the output flange or case
without required additional bearings.
La serie M rappresenta i riduttori TwinSpin di elevata precisione
con dimensioni minime. Il primo rappresentante di questa serie
è la grandezza TS 50. In futuro prevediamo di produrre anche
riduttori TwinSpin più piccoli per ampliare la serie M. La serie M
mantiene tutte le ottime caratteristiche dei riduttori SPINEA più
grandi e siamo orgogliosi di poter dichiarare che, nella sua categoria, il TwinSpin M è il miglior prodotto sul mercato. La serie M
è completamente stagna e viene fornita con un pieno di grasso
sufficiente per tutta la vita del riduttore. Questa concezione del
riduttore assicura il fissaggio del carico direttamente sulla flangia in uscita o alla carcassa senza cuscinetti supplementari.
Advantages
Vantaggi
SERIES
T
SERIES
E
SERIES
H
SERIES
M
• small dimensions and compact design
• fully sealed series
• simple installation possibilities
• zero- backlash reduction gear
• very low mass
• very high power density
• deep groove ball output bearing with very low
friction
• high performance of the reduction gear
• high precision
• high torsion rigidity
• high linearity of torsion chracteristics
• very low input inertia
• very good vibrations
• very low friction and high efficiency
• design compatto
• serie completamente a tenuta
• montaggio semplice
• riduttore privo di gioco
• peso ridotto
• elevate prestazioni
• densità di potenza
• con cuscinetto a basso attrito
• elevate prestazioni del riduttore
• • elevata precisione
• • elevata rigidità torsionale
• • elevata linearità delle caratteristiche torsionali
• • inerzia in ingresso molto ridotta
• • vibrazioni ridottissime
• attrito ridotto ed elevata efficienza
Tab.2.4a: M series mini reduction gears TwinSpin versions / : Caratteristiche dei mini-riduttori della serie M
a)
Shape of the case
Forma della carcassa
a) The mounting part of the case is located
on the output side of the high precision reduction
gear TwinSpin
a) La flangia di fissaggio della carcassa è realizzata sul
lato in uscita del riduttore Twin Spin di elevata precisione
b)
b)The mounting part of the case is located
on the input side of the high precision reduction
gear TwinSpin
b) La flangia di fissaggio della carcassa è realizzata sul
lato in ingresso del riduttore Twin Spin di elevata precisione
a) Direct connection of shafts without couplings. Motor shaft is centred in the hole with key-way
a) Montaggio diretto dell’albero senza giunto. L’albero motore è centrato sull’albero con sede di chiavetta.
Input shaft connection
Esecuzione albero ingresso
b) Indirect connection of shafts with rigid or flexible couplings
b) Montaggio indiretto dell’albero con giunto rigido o flessibile.
c) Shafts are centred according to customer requirements
c) L’albero viene montato a seconda delle esigenze del cliente.
M series high precision reducers are produced in several modifications based on their specification of shaft and case, see Tab.2.4.a.
I riduttori della serie M vengono prodotti in più esecuzioni a seconda delle diverse esecuzioni degli alberi e delle carcasse (vedi
tabella 2.4a)
68
Ordering specifications /
Codici per l’ordine
Tab.2.4b: M series ordering specifications / Codici per l’ordine della serie M
Tipo
riduttore
Grandezza
TS
50
Ratio
Rapporto Riduzione
63
-
P6
T
.......
.......
M
Series
version
Serie
M
SERIES
Size
-
Shaft version
Esecuzione albero
P
H
S
6
8
According to special request
A seconda delle esigenze del
Cliente
Note: Example of specification of the modified TwinSpin reduction gear with motor flange:
TS 50 – 63 – M - P6– M235 – P231. Identification (ID) M235 and P231 for a specific modification is set by the manufacturer.
Nota: Esempio per la definizione del riduttore TwinSpin modificato con flangia del motore: TS50 – 63 – M – P6 – M235 – P231.
Il codice M235 e P231, per una modifica specifica, viene definito dal Produttore.
E
SERIES
Name
63
.......
.......
.......
TS -50 -
SERIES
H
SERIES
M
Shaft version / Esecuzione albero
a) P- Shaft with key-way
b) H - Hollow shaft
a) P – Albero con sede di chiavetta
b) H - Albero cavo
c) S- Special shaft
c) S - Albero speciale
69
Technical data / Dati tecnici
SERIES
SERIES
H
SERIES
M
70
Rated input speed
Velocità nominale in ingresso
Rated output speed
Velocità nominale in uscita
Max. continuous input speed
Velocità continua in ingresso
Max. allowable input speed 1)6)
Velocità consentita in ingresso
1) 6)
TR [Nm]
Tmax [Nm]
Tem [Nm]
nR [rpm]
nRout [rpm]
ncmax [rpm]
nmax [rpm]
63
18
36
90
2 000
32
3 000
5 000
Torsional stiffness 1)
Rigidità torsionale 1)
Permissible output torque
at emergency stop
Coppia max. con arresto
di emergenza
i
Tilting stiffness 1)
Rigidità al ribaltamento 1)
Acceleration and braking
output torque
Coppia accelerazione
e decelerazione
TS 50
Rated output torque
Coppia nominale in uscitaa
E
Size
Grandezza
SERIES
T
Reduction ratio
Rapporto di riduzione
Tab.2.4c: Rating table M series / Dati di prestazioni per serie M
Mt [Nm/arcmin] kt [Nm/arcmin]
4
2,5
RIGHT TO CHANGE WITHOUT PRIOR NOTICE RESERVED
CI RISERVIAMO IL DIRITTO DI APPORTARE MODIFICHE TECNICHE SENZA ALCUN
PREAVVISO
1) Mean statistical value
2) Load at output speed nRout = nR / i. for TS 50 M it is 32 [rpm]
3) Tilting moment Mc max at Fa=0. If Fa≠ 0 see par.3.5.1
4) Radial force Fr max for Fa=0. If Fa≠ 0 see par.3.5.1
5) Axial force Fa max for Fr=0, Mc=0. If Mc≠ 0 par.3.5.1
6) At 50% ncmax (max input speed in cycle)
7) Applies to standard version of the high precision reduction gear with
shaft connected by a key-way
8) a2 – is the distance of the radial force centre from the front of the output
flange [m]
1) Valore statistico medio
2) Carico con nr. giri in uscita nRout = nR/i. Per TS50M vale 32 giri/min
3) Valore coppia di ribaltamento Mc max per Fa=0. Se Fa≠0 vedi fig. 3.5.1
4) Valore forza radiale Fr max per Fa=0. Se Fa≠ 0 vedi fig. 3.5.1
5) Valore forza assiale Fa max per Fr=0, Mc=0. Se Mc≠ 0 vedi fig. 3.5.1
6) Al 50% ncmax (max velocità in ingresso in ciclo)
7) Valido per l’esecuzione standard del riduttore di elevata precisione con sede di
chiavetta
8) a2 è la distanza del punto in cui agisce la forza radiale dalla flangia in uscita
Max. peak tilting moment 2)3)
Coppia di ribaltamento max.
2) 3)
Max radial force 2)4)8)
Max. forza radiale 2) 4) 8)
Max. axial force 2)5)
Max. forza assiale 2) 5)
Input inertia 7)
Momento di inerzia in ingresso
7)
Weight 7)
Peso 7)
H [arcmin]
M c max [Nm]
F rR [kN]
F a max [kN]
l [10-4 kgm2]
m [kg]
3
2
<1,5
<1,5
44
a2=0
1,44
a2>0
0,044/(a2+0,0305)
1,9
0,007
0,47
Note:
Load values in Tab. 2.4d are valid for the nominal life LH10=6000 [Hrs].
Nota importante:
I valori di carico della tabella 2.4c sono validi per una vita nominale di LH10 =6000
ore
SERIES
Hysteresis
Isteresi
LM [arcmin]
SERIES
Max. lost motion
Max. lost motion
[Nm]
SERIES
Average back driving torque 1)
Coppia media di reversibilità 1)
[cNm]
SERIES
Average no-load starting
torque 1)
Coppia media di rotazione a
vuoto 1)
Technical data / Dati tecnici
Tab.2.4c: Continue / Continua
T
E
H
M
71
SERIES
SERIES
SERIES
T
E
H
M
72
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. P Usare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. ICi riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 50 – i – M – P 6
SERIES
Drawings / Disegni
TS 50 – i – M – P 6
SERIES
SERIES
SERIES
SERIES
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. Usare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. ICi riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 50 – i – M – H8 – M826
Drawings / Disegni
TS 50 – i – M – H8 – M826
T
E
H
M
73
74
SERIES
SERIES
SERIES
T
E
H
M
1. Use only standardized components such as 0 - ring seal, bolts, washers, etc. / 1. P Usare solo componenti standardizzati quali O-ring, guarnizioni, viti, rasamenti ecc.
2. Right to change without prior notice reserved. / 2. ICi riserviamo di apportare modifiche senza alcun preavviso.
TS 50 – i – M – F8 – M817
SERIES
Drawings / Disegni
TS 50 – i – M – F8 – M817
SERIES
SERIES
SERIES
SERIES
T
E
H
M
75
PERFORMANCE CHARACTERISTICS
S P E C I F I C H E D E L L E P R E S TA Z I O N I
Performance characteristics / Specifiche delle prestazioni
3. PERFORMANCE CHARACTERISTICS
3. SPECIFICHE DELLE PRESTAZIONI
3.1 Nominal life calculation T, E, H, M series
3.1 Calcolo della vita nominale delle serie T, E,
H, M
The TwinSpin reduction gear´s nominal life is determined by the
service life of the bearings on the input shaft. This nominal life
time is limited by the material fatigue of the bearings. It does
not take into account other factors which may be a limit to the
practical lifetime, such as lack of lubrication contamination or
overload. Nominal life is a statistical value only.
It denotes that the probability is that 10% out of a large quantity of reduction gears will likely fail in 6000 hours under rated
conditions due to material fatigue. For further explanations or
special calculations for your specific application, please contact
the sales department or your local sales representative.
La vita nominale del riduttore Twin Spin è determinata dalla vita
dei rulli di scorrimento e dalla pista dell’albero eccentrico d’ingresso.
La durata è inoltre determinata dalla resistenza alla fatica del materiale dei rulli. Non si tiene conto di altri fattori che possano limitare la
vita reale, quali perdita o contaminazione del lubrificate e sovraccarichi. La durata indicata ha solo valore statistico e si definisce come
il numero di ore dopo il quale esiste la probabilità che il 10% di un’elevata quantità di riduttori prodotti, possa guastarsi, a causa della
fatica del materiale, dopo aver lavorato ai valori nominali indicati
nelle tabelle dei dati tecnici. Per maggiori chiarimenti Vi preghiamo
contattare il ns. Ufficio Tecnico o il ns. Rappresentante locale. La vita
in condizioni di esercizio con coppie e velocità in ingresso differenti
da quelle nominali si calcola secondo la seguente formula:
Nominal life for given speed and load values can be calculated
as follows:
[hrs]
k
Lh
Ta
na
TR
nR
- 6000 nominal lifetime [Hrs]
- desired service life [hrs]
- average output torque [Nm]
- average input speed [rpm]
- nominal torque [Nm]
- nominal input speed [rpm]
3.2 Effective input speed (nef ) T, E, H series
Effective input speed represents a limit for average working
cycle speed. In the case higher speed is required, please contact the sales department.
3.2.1 Maximum continuous input speed (nc max)
M series
Maximum sustained input speed is the speed limit in sustained
operation mode S1. If higher speeds are required, please contact
the sales department of Spinea.
78
k
Lh
Ta
na
TR
nR
- 6000 la durata di vita nominale [ore]
- vita richiesta [ore]
- coppia media in uscita [Nm]
- velocità media in ingresso [giri/min]
- coppia nominale [Nm]
- velocità nominale in ingresso [giri/min]
3.2 Velocità effettiva d’ingresso (nef ) delle
serie T, E, H
La velocità effettiva d’ingresso è il valore medio del numero di giri in
un ciclo di lavoro. In caso di velocità in ingresso maggiore, Vi preghiamo prendere contatto con il ns. Ufficio Tecnico
3.2.1 Massima velocità costante in ingresso
(Nc max) della serie M
La massima velocità costante in ingresso è il valore limite in regime
di lavoro continuativo S1. Nel caso sia necessario avere una velocità
maggiore, Vi preghiamo prendere contatto con il ns. Ufficio Tecnico
3.3 Maximum torque during acceleration and
braking (T max) ) T, E, H, M series
3.3 Coppia max in accelerazione e decelerazione (Tmax) delle serie T, E, H, M
Due to inertial loads the torque applied during acceleration and
braking is higher than the rated value. The maximum allowable
torque, when the reduction gear starts or stops is shown in Tab.
2.1d, 2.2d, 2.3d, 2.4d.
Per superare il carico inerziale è necessario che la coppia in fase di
accelerazione e decelerazione sia maggiore di quella nominale. La
coppia massima ammessa dal riduttore in queste fasi (limitate nel
tempo) è indicata nelle tabelle 2.1d, 2.2d, 2.3d, 2.4d
Performance characteristics / Specifiche delle prestazioni
3.4 Maximum emergency torque (T em ) T, E, H,
M series
3.4 Coppia consentita in emergenza (Tem) delle
serie T, E, H, M
Emergency stop and shock load may be accompanied by torque
values higher than the nominal value. The maximum permissible
torque value is provided in Tab. 2.1d, 2.2d, 2.3d, 2.4d. It should be
noted that its occurrence is accidental and rare, and in no way
can it become a part of a regular working cycle.
Le coppie di emergenza o di collisione possono essere superiori al
valore nominale. I valori massimi ammissibili sono indicati nelle tabelle 2.1d, 2.2d, 2.3d, 2.4d e sono validi per casi rari ed accidentali
ed in nessun caso possono venire considerati come facenti parte del
ciclo di lavoro.
3.5 Allowable radial-axial load and tilting
moment on the output flange T, E, H series
3.5 Carico consentito sui riduttori TwinSpin
delle serie T, E, H
The radial and axial loads are acting independently thanks to the
integrated radial-axial output bearings. The allowed radial load
(Fr) is provided in the Rating Table in chapter 2. The tilting moment (Fig. 3.6) is expressed as follows:
a distance of action Fr [m]
b distance of action Fa [m]
Mc tilting moment [Nm]
Fr radial load [N]
Fa axial load [N]
The allowable load for the tilting moment (Mc) and the axial force (Fa) is given in Fig. 3.5. The point whose coordinates (Mc , Fa)
lies in the area under the line of the selected reduction gear. For
example, with TS 170 T, E, at an output speed of 15 rpm and LH10=
6000 [hrs], if the tilting moment is Mc=1500 [Nm], then the axial
force may be max 10,7 [kN] (see Fig. 3.5). The allowable radial and
axial loads respectively, characterize the allowable dynamic load
which can be applied on a reduction gear.
For any detailed calculations of the given conditions please contact the sales department or your local sales representative.
Il carico radiale (F1) è riportato nel capitolo 2 dei dati tecnici. I valori
di carico assiali e radiali agiscono indipendentemente, grazie ai cuscinetti a rulli in uscita. La coppia di ribaltamento viene determinata
come segue (fig. 3.6):
a braccio di forza Fr [m]
b braccio di forza Fa [m]
Mc coppia di ribaltamento [Nm]
Fr forza radiale [N]
Fa forza assiale [N]
Nella fig. 3.5 vengono riportati i valori delle coppie di ribaltamento
Mc ed i carichi assiali Fa ammessi. La scelta del riduttore deve essere
fatta in modo che il punto delle coordinate (Mc e Fa) cada nell’area al
di sotto della curva di riferimento per il riduttore stesso. Ad esempio
per il riduttore TS170T, E considerando una vita LH10= 6000 ore con
una coppia di ribaltamento Mc=1500 [Nm], il carico assiale sarà al
massimo 10,7 kN. I rispettivi carichi radiali ed assiali caratterizzano i
carichi dinamici che il riduttore può sopportare.
Per calcoli dettagliati in particolari condizioni Vi preghiamo contattare il ns. Ufficio Tecnico.
79
Performance characteristics / Specifiche delle prestazioni
Fig. 3.5: Relation between the tilting moment and the axial force
Relazione fra la coppia di ribaltamento e la forza assiale
80
Performance characteristics / Specifiche delle prestazioni
3.5.1 Allowable radial-axial load and tilting
moment on the output flange of M series
3.5.1 Carichi radiali-assiali consentiti e coppia
di ribaltamento sulla flangia in uscita
della serie M
M series output flange of the gear TwinSpin can transmit external
force effects from radial force Fr , axial force Fa and tilting moment
Mc . The tilting moment is expressed as follows:
La flangia in uscita del riduttore della serie M può trasmettere gli effetti esterni della forza radiale Fr, della forza assiale Fa e della coppia
di ribaltamento Mc. La coppia di ribaltamento viene determinata
come segue:
Mc
Fr
Fa
Mc
Fr
Fa
- tilting moment [Nm]
- radial load [N]
- axial load [N]
- coppia di ribaltamento [Nm]
- forza radiale [N]
- forza assiale [N]
b
a1
- arm of the force Fa [m]
-distance between the centre of the output bearings and the
face of the output flange [m]
a2 - distance between the centre of force Fr and the face of the output
flange [m]
a3 - distance between the centre of the output bearing A and the face
of the output flange [m]
a =a1+a2 - arm of the force Fr to the
centre of the output bearings [m]
A, B - identification of the bearings
A - bearing of the output side of gear
B - bearing of the input side of gear
b
a1
- braccio di forza Fa [m]
- la distanza dalla mezzeria dei cuscinetti fino allo spigolo frontale
della flangia d’uscita [m]
a2 - la distanza dal punto in cui agisce la forza Fr dalla fronte della
flangia d’uscita [m]
a3 - la distanza dal punto centrale del cuscinetto in uscita A fino alla
fronte della flangia d’uscita [m]
a =a1+a2 - il braccio di forza Fr fino alla mezzeria del cuscinetto
d’uscita [m]
A, B - identificazione dei cuscinetti d’uscita
A
- cuscinetto sul lato in uscita del riduttore
B
- cuscinetto sul lato in ingresso del riduttore
RAx, RAy,RBx, RBy – identification of reaction in the axis x (axial direction)
and y (radial direction) in the bearings A,B
L1 - distance between the centres of output bearings [m]
L2 = a2+a3 - distance between the centre
of the force Fr and the centre
of the output bearing A [ m]
RAx, RAy,RBx, RBy - identificazione delle reazioni nell’asse x (direzione
assiale) e nell’asse y (direzione radiale) nei cuscinetti A, B
L1 - distanza tra le mezzerie dei cuscinetti [m]
L2 = a2+a3 - la distanza del campo d’azione della forza Fr dal punto
centrale del cuscinetto in uscita A [ m]
Tilting moment applied to the most loaded bearing A according
to Fig. 3.5.1 is expressed as follows:
La coppia di ribaltamento che si riferisce al cuscinetto sovraccaricato può essere spiegata dalla fig. 3.5.1 come segue:
Fig. 3.5.1 The load of the M series gear and the angle of tilt / Carico del riduttore TwinSpin della Serie M e angolo di ribaltamento
81
Performance characteristics / Specifiche delle prestazioni
Mc= Fr (a2+ a3 ) + Fa b = Fr . L2 + Fa b
When checking external load TwinSpin gear of M series we proceed
as follows:
Per il controllo del carico esterno del TwinSpin serie M si procede
come segue:
a) Allowable axial load
Fa ≤ Fa max
according to the Tab. 3.5.4
a) carico assiale consentito
Fa ≤ Fa max
secondo tab. 3.5.4
b) Allowable tilting moment
Mc ≤ Mc max
according to the Tab. 3.5.5
b) coppia di ribaltamento consentita
Mc ≤ Mc max
secondo tab. 3.5.5
c) Allowable radial load
Fr ≤ Fr max
according to the Tab. 3.5.6
c) carico radiale consentito
Fr ≤ Fr max
secondo tab. 3.5.6
d) The equivalent load
PrA≤ Pr max
according to the Tab. 3.5.3
d) carico equivalente
PrA≤ Pr max
secondo tab. 3.5.3
Tab.3.5.1: The distance values a1, a3 and L1 from
Fig.3.5.1
Le distanze a1, a3 e L1 dalla fig. 3.5.1
TS series M
TS 50
Value / Valore a1[m]
0,02
Value / Valore a3[m]
0,0095
Value / Valore L1[m]
0,021
3.5.2 Capacity of output bearings M series
The standard version of M series gears TwinSpin has as the output bearings two completely sealed (2RS) deep groove ball bearings. The Table 3.5.2a describes the basic dynamic and static
load capacity of these two bearings and the Table 3.5.2b is used
to calculate the equivalent load of one output deep groove ball
bearing of the M series TwinSpin gear.
3.5.2 Capacità di carico dei cuscinetti in uscita della
serie M
Per l’esecuzione standard dei riduttori TwinSpin della serie M in uscita vengono utilizzati due cuscinetti a sfera completamente stagni
(2RS) con cava profonda. La tab. 3.5.2a fornisce una panoramica
della capacità di carico dinamica e statica di questi cuscinetti. La
tab. 3.5.2b serve per calcolare il carico equivalente di un cuscinetto
a sfera in uscita con cava profonda del riduttore TwinSpin serie M.
Tab.3.5.2a: Capacity of output deep groove ball bearing M Series
Capacità di carico del cuscinetto a sfere in uscita con cava profonda del riduttore TwinSpin della serie M
M series TwinSpin gear / Il riduttore TwinSpin della serie M
82
TS 50
Basic dynamic load capacity Cr[kN] / Capacità di carico dinamica Cr[kN]
4,75
Basic static load capacity Cor[kN] / Capacità di carico statica Cor[kN]
3,85
Performance characteristics / Specifiche delle prestazioni
Tab. 3.5.2b: Calculation of the equivalent load of one output deep groove ball bearing of the M series
Calcolo del carico equivalente di un cuscinetto a sfere d’uscita con gola profonda del riduttore TwinSpin della serie M
Dynamic equivalent radial load
Carico radiale equivalente
dinamico Pr = X . Ry + Y . Rx
Equivalent Radial
Load
Carico radiale
equivalente
Values X and Y are
in the right Table
I valori X si trova nella tabella a
destra
Static equivalent radial load
Carico radiale equivalente
statico Por = 0.6 Ry + 0.5 Rx
Rx/Ry<=e
Rx/Ry>e
Rx/Co
e
0,014
0,028
0,056
0,19
0,22
0,26
2,30
1,99
1,71
0,084
0,11
0,17
0,28
0,30
0,34
1,55
1,45
1,31
0,28
0,42
0,56
0,38
0,42
0,44
If value / Se il valore
Por< Ry, Por = Ry
X
1
Y
X
0
0,56
Y
1,15
1,04
1,00
Where Rx, Ry - means the reaction in bearings A, B, is identified as RAx, RAy, RBx, RBy according to Fig. 3.5.1
Rx, Ry rappresentano le reazioni nei cuscinetti A, B, quelli definiti RAx, RAy, RBx, RBy secondo fig. 3.5.1
3.5.3 Allowable load of the output bearings
M series
3.5.3
Carico consentito sui
in uscita della serie M
cuscinetti
Life of the output ball bearing for equivalent radial load.
The speed „n“ can be determined from the formula:
Nella tabella 3.5.6 dei valori nominali sono indicati la forza radiale
consentita Fr max, la forza assiale consentita Fa max e la coppia di ribaltamento Mc max che agiscono sulla flangia in ingresso del riduttore
TwinSpin della serie M come da fig. 3.5.1. Si tratta di carichi con i
quali il riduttore raggiunge la durata di vita nominale LH10 = 6000
ore alla velocità nominale in uscita nr out.
La durata di vita del cuscinetto a sfere in uscita per il carico radiale
equivalente alla velocità “n” può essere determinata dalla seguente
formula:
L10 - life [hour]
n - operational speed [min-1]
Cr - basic dynamic load of the bearing [N]
Pr - equivalent radial load [N]
L10 - vita [ore]
n - n° giri [min-1]
Cr - capacità di carico dinamico dei cuscinetti [N]
Pr - carico radiale equivalente [N]
The Table of nominal values Tab. 3.5.6 shows the allowable radial force Fr max , allowable axial load Fa max and allowable tilting
moment Mc max applied to the output flange of the TwinSpin
M series gear according to Fig.3.5.1. This is the load at which the
gear achieves a nominal life of its output bearings LH10 = 6000 Hrs
at the nominal output speed nr out .
The equivalent radial load can be determined from the formula:
Il carico radiale equivalente viene determinato dalla seguente formula:
Tab.3.5.3: Equivalent maximum radial load on the output bearing of the M series
Carico radiale equivalente di un cuscinetto a sfere d’uscita della serie M
M series high precision reduction gear (L10 = k, n =nr out)
Il riduttore di elevata precisione della serie M (L10 = k, n =nr out)
Ratio i
Rapporto di riduzione i
Equivalent max. radial load of the output bearing Pr max [N]
Carico radiale equivalente max del cuscinetto in uscita Pr max[N]
TS 50
63
2 100
83
Performance characteristics / Specifiche delle prestazioni
3.5.4 Allowable axial load Fa max M series
Tab. 3.5.4 shows the maximum allowable axial load Fa max ,
where the arm of the force is b=0 (Fig. 3.5.1) and Fr=0 and Mc=0.
3.5.4 Carico assiale consentito Fa max serie M
Nella tab. 3.5.4 è riportato il carico assiale consentito Fa max dove per il
braccio d’azione di questa forza vale: b=0 (fig. 3.5.1) e Fr=0 e Mc=0
Tab.3.5.4: Allowable axial load Fa max on the output bearings of the M series Carico assiale consentito Fa max dei cuscinetti in uscita del riduttore della serie M
M series high precision gear / Il riduttore della serie M ( L10 = k, n =nr out)
Ratio i / Rapporti di riduzione i
TS 50
63
Allowable axial load Fa max [N] / Carico assiale consentito Fa max [N]
(Fr=0, Mc=0, b=0)
1 900
3.5.5 Allowable tilting moment Mc max M series
3.5.5 Coppia di ribaltamento consentita
Mc max M
When only the external tilting moment Mc is applied to the output
flange of the M series TwinSpin gear, then the following applies to
the maximum value Mc max in Tab. 3.5.5 of this moment:
Se sulla flangia in uscita del riduttore TwinSpin della serie M agisce solo la coppia di ribaltamento Mc, allora per questa coppia vale
quanto segue per il valore max Mc max nella tab. 3.5.5
Tab.3.5.5: Allowable tilting moment at the output flange of the M series high precision reduction gear
Coppia di ribaltamento consentita sulla flangia in uscita del riduttore della serie M
M series high precision gear / Riduttore di elevata precisione della serie M (
L10 = k, n =nr out)
Allowable tilting moment Mc max [Nm] / Coppia di ribaltamento consentita
Mc max [Nm]
84
TS 50
44
3.5.6 Allowable radial load Fr max M series
3.5.6 Carico radiale consentito Fr max della
serie M
The allowable radial load values Fr max if Fa=0 (Tab. 3.5.6) are calculated from the formula:
I valori del carico radiale consentito Fr max se Fa = 0 nella tab. 3.5.6
vengono calcolati con la seguente formula:
Performance characteristics / Specifiche delle prestazioni
Tab.3.5.6: Allowable radial load on the output flange of the M series
Carico radiale consentito sulla flangia d’uscita del riduttore della serie M
M series high precision reduction gear / Il riduttore della serie M ( L10 = k, n =nr
, Fa=0 )
TS 50
out
Allowable radial load / Carico radiale consentito Fr max [N]
44 / (a2+0,0305)
Allowable radial load for / Carico radiale consentito per a2=0 , Fr max [N]
1440 N
Where a2 is the distance between the centre of the force Fr and the face of the output flange [m] Fig.3.5.1
Dove a2 è la distanza dal punto in cui agisce la forza Fr dalla fronte della flangia in uscita [m], fig. 3.5.1
3.5.7 Allowable load on the output flange of
the M series high precision reduction
gear when applying the radial force Fr
and axial force Fa
3.5.7 Carico consentito sulla flangia in uscita
del riduttore di elevata precisione serie
M durante l’azione della forza radiale Fr e
della forza assiale Fa
When both the radial force Fr and axial force Fa are applied to
the output flange, then according to Tab. 3.5.2b we calculate the
equivalent load as follows:
Nell’azione contemporanea del carico radiale Fr e del carico assiale
Fa sulla flangia in uscita, il carico equivalente viene calcolato come
segue, secondo la tabella 3.5.2b:
Where the coefficients X and Y are calculated by Tab. 3.5.3 as follows:
I coefficienti X e Y vengono calcolati come segue, secondo la tabella
3.5.3:
85
Performance characteristics / Specifiche delle prestazioni
3.6 Tilting rigidity and deflection angle of the
output flange T, E, H, M series
3.6 Coppia di rigidità e deflessione angolare
della flangia d’uscita, serie T, E, H, M
The twinspin reduction gears are able to withstand external forces and moment loads by means of integrated output bearings.
When the output flange is loaded, the flange deflection angle
is proportional to the applied tilting moment. The moment rigidity (Mt ) is a tilting moment, at which the output flange deflects
by the angle Θ =1‘.
The Mt values are given in the rating Table in chapter 2. The tilting
angle of the output flange (Fig. 3.6 and 3.5.1) can be determined
as follows:
I riduttori di elevata precisione TwinSpin possono sopportare coppie
e carichi esterni elevati grazie ai cuscinetti radiali assiali integrati.
Quando viene applicata una coppia di ribaltamento sulla flangia in
uscita, l’angolo di deflessione è proporzionale alla coppia di ribaltamento applicata. La rigidità di ribaltamento (Mt) è il valore della
coppia di ribaltamento che causa la deflessione della flangia in uscita in un angolo Θ = 1‘. I valori Mt sono indicati nel capitolo 2. L’angolo
di deflessione della flangia in uscita (Fig. 3.6 e 3.5.1) si calcola con la
seguente formula:
output flange tilting angle [arcimin]
moment rigidity [Nm/arcmin]
radial road [N]
axial road [N]
distance of action Fr [m]
a = a1 + a2
a1 = L / 2
b distance of action Fa [m]
angolo di deflessione flangia in uscita [arcmin]
rigidità [Nm/arcmin]
carico radiale [N]
carico assiale [N]
braccio della forza radiale applicata Fr [m]
a = a1 + a2
a1 = L / 2
b braccio della forza assiale applicata Fa [m]
Output flange is fixed from both sides.
Radial load is 2xFr .
La flangia in uscita viene fissata su entrambi i lati.
La forza radiale può aumentare fino a 2xFr .
Fig. 3.6a:
Fig. 3.6b: Load and the tilting moment on the output flange
T, E, H series
Carico e coppia di ribaltamento sulla flangia in uscita
delle serie T, E, H
Mt
Fr
Fa
a
86
Load and the tilting moment on the output flange
T, E, H, M series
Carico e il momento di ribaltamento della flangia
in uscita - serie T, E, H, M
Mt
Fr
Fa
a
3.7 Torsional stiffness, lost motion and T, E, H,
M series
3.7 Rigidità torsionale, lost motion e delle serie T,
E, H, M
If the input shaft and the case are fixed and a torque is applied to
the output flange, then the load diagram has a shape of a hysteresis curve (Fig. 3.7a).
Lost motion (LM) is a pitch angle of the output flange at ±3% nominal torque measured on the centerline of the hysteresis curve
(Fig. 3.7a).
Bloccando l’albero in ingresso e la carcassa del riduttore ed applicando una coppia sulla flangia in uscita, il diagramma di carico corrisponderà alla forma della curva di isteresi (fig. 3.7a).
La “lost motion” è l’angolo di deflessione ottenuto applicando una
coppia pari a ±3% della coppia nominale, misurato al centro della
curva di isteresi (fig. 3.7a)
Performance characteristics / Specifiche delle prestazioni
Hysteresis loss
Perdita di isteresi
Torsional angle
Angolo torsionale
Lost motion
Cedimento elastico
Rated moment
Coppia nominale
Fig. 3.7a: Hysteresis curve and the definition of stiffness T, E, H, M series
Curva di isteresi con definizione di rigidità e lost motion della serie T, E, H, M
Torsional stiffness (kt) is defined as follows:
La rigidità torsionale (kt) viene definita come segue:
The torsional stiffness and lost motion values are provided in Rating Table in chapter 2. The torsional stiffness values are statistical
values for the particular reduction ratio. High precision reduction gears with hysteresis and lost motion of ≤0.6 [arcmin] can be
supplied on request.
The hysteresis characteristic of TS 140-139-TB with the lost motion under 0.5 [arcmin] is illustrated in Fig. 3.7b.
I valori di rigidità e lost motion sono riportati nel capitolo 2. I suddetti valori di rigidità torsionale sono valori statistici medi per lo specifico rapporto di riduzione. A richiesta è possibile fornire riduttori
con Lost Motion ≤0.6 arcmin. Nella fig. 3.7b è rappresentata la curva
di isteresi del riduttore TC140-139-TB con Lost Motion inferiore a 0.5
arcmin.
Torsional angle (arcsec) / Angolo della torsione (arcsec)
Hysteresis / Isteresi
Lost motion
Cedimento elastico 0,384 arcmin
Loading (Nm) / Carico (Nm)
Fig. 3.7b: Hysteresis curve of TS 140-139-TB / Curva di isteresi TS 140-139-TB
87
Performance characteristics / Specifiche delle prestazioni
3.8 Vibrations T, E, H, M series
3.8 Vibrazioni delle serie T, E, H, M
Vibration is a torsional vibration indicated in a peripheral direction of an inertia load driven by the reduction gear. Low vibration is extremely important for applications where high precision contouring is required. For example, the tool center point of
the end point of robot has to follow desired trajectory as close
as possible. If robot joints vibrate, the trajectory tracking is
poor. Added axes of a machine tool is another application example when very high running smoothness of a reduction gears is
required.
Accelerometer installed on a defined lever arm registers the vibration of an inertia load. Reference measurement of peripheral
acceleration and position deviation is shown in Fig. 3.8 .
TwinSpin runs extremely smoothly. For input speed higher than
500 rpm peripheral deviation is about 10 µm. The external diameter amplitude´s value of the high precision reduction gear LFD/
LFA will settle down by reaching and exceeding the input speed
900 rpm.
Because of this reason we have chosen max. input speed 900 rpm
for evaluation of the torsional vibration.
Per vibrazione s’intende la vibrazione torsionale periferica di un carico
inerziale collegato al riduttore. Vibrazioni bassissime sono necessarie
per tutte quelle applicazioni di precisione quali il contouring e, in generale, le applicazioni in cui sia necessario inseguire con elevata precisione una traiettoria. Per esempio il centro dell’utensile all’estremità di
una traiettoria nominale di un robot deve essere il più possibile preciso.
Se gli snodi dei robot vibrano, sarà difficile seguire una traiettoria. Un
altro esempio di applicazione in cui è necessario un movimento dolce
e preciso sono gli assi supplementari delle macchine utensili. Nella fig.
3.8 vengono indicate le misurazioni di riferimento dell’accelerazione e
gli scostamenti di posizione. Un accelerometro posto su un braccio di
leva registra le vibrazioni di un carico inerziale. I riduttori TwinSpin ruotano molto dolcemente. Per velocità in ingresso superiori a 500 g/min,
la deviazione periferica è di ca. 10 μm. Il valore di ampiezza LFD/LFA del
diametro esterno del riduttore di precisione si assesta al raggiungimento e superamento della velocita in ingresso di 900 giri/min. Per questo
motivo abbiamo scelto, per la valutazione delle vibrazioni, la velocità di
ingresso di 900 giri/min.
Amplitude / Ampiezza ( µm-peak, mm.s-2)
Vibrations / Vibrazioni
LFA (mm.s-2)
LFD (µm)
Input speed [rpm] / Velocità in ingresso [giri/min]
Fig. 3.8: Vibrations of the TS 170-105-TC / Vibrazioni di un TS 170-105-TC
88
3.9 Angular transmission accuracy T, E, H, M
series
3.9 Precisione della trasmissione angolare,
serie T, E, H, M
Angular transmission error is the difference between a theoretical output angle of rotation and the actual angle of rotation. The
angular transmission error for TwinSpin high precision reduction
gear is typically 1 arcmin or less Fig. 3.9 shows an example of the
angular transmission error measured on a specific TwinSpin reduction gear TS 140-139-TB. The influence of load on the angular
transmission accuracy is relatively low.
L’errore angolare è la differenza fra l’angolo di rotazione teorico
dell’uscita e quello effettivo e per i riduttori TwinSpin è inferiore o
uguale a 1 arcmin. Per ragioni geometriche i riduttori TwinSpin dei
modelli inferiori al TS 110 generano un errore angolare leggermente
superiore. La fig. 3.9 mostra un esempio di errore angolare misurato
su un riduttore TwinSpin TS 140 – 139 TB . L’influenza del carico sulla
precisione angolare è relativamente bassa.
Transmission error / Errore di trasmissione (arcsec)
Performance characteristics / Specifiche delle prestazioni
One revolution of the output shaft / Un giro dell’albero in uscita(˚)
Fig. 3.9: Angular transmission error measurement / : Misurazione dell’errore angolare
Measuring conditions
Model: TS 140-139-TB
Load conditions: no load
Condizioni di misurazione
Riduttore TS 140-139-TB
Senza carico
3.10 No-load starting torque T, E, H, M series
3.10 Coppia rotazione a vuoto delle serie
T, E, H, M
The no-load starting torque is a quasi-static torque required to
start rotation of the input shaft, if no load is applied to the output
flange. Rating tables provide values for starting torque, statistically evaluated from current production tests. Attributes in table
refer only temperature 20°C.
For temperature of the gear lower than 20°C there will be higher
no load starting torque. For specific application, please consult
at manufacturer Spinea.
La coppia di rotazione a vuoto è una coppia quasi statica necessaria
all’ingresso del riduttore per farlo ruotare in assenza di carico in uscita. Valori medi di coppia di rotazione a vuoto si riferiscono a misurazioni eseguite sui riduttori ad una temperatura ambiente di 20°C.
Una temperatura della carcassa inferiore ai 20°C farà aumentare la
coppia di rotazione a vuoto. Per specifiche applicazioni contattate
per favore il ns. Ufficio Tecnico.
3.11 Back-driving torque T, E, H, M series
3.11 Coppia reversibilità delle serie T, E, H, M
Back-driving torque is the torque applied on the output flange
that is required to start rotation of the input shaft under no load.
Chapter 2 provides values for back-driving torque, statistically
evaluated from the current production tests.
La coppia di reversibilità è la coppia applicata in uscita per far ruotare l’albero d’ingresso senza che ad esso sia applicato alcun carico.
Il capitolo 2 riporta i valori medi misurati sui riduttori.
89
Performance characteristics / Specifiche delle prestazioni
3.12 Maximum tilting moment of the input
shaft (Mc in ) T, E, H, M series
3.12 Coppia di ribaltamento max sull‘albero
d’ingresso (Mc in), serie T, E, H, M
Since the input shaft is supported on both sides by bearings, radial loads Fnr may be applied to the input shaft. The tilting moment on the input shaft, resulting from radial load (Fig.3.12a T, E,
H series Fig. 3.12b M series), can be calculated as follows:
Poichè che l’albero in ingresso è supportato su entrambe le estremità
dai cuscinetti a rulli Fnr, è possibile applicare allo stesso carichi radiali (fig. 3.14). La coppia di ribaltamento dovuta al carico radiale si calcola con la seguente formula:
Mc in allowable tilting moment [Nm]
Mc in = Fr in . a
- valid for T, E, H series
Mc in = Fr in . ain + Fa in . bin - valid for M series
Mc in coppia di ribaltamento ammessa [Nm]
Mc in = Fr in . a
- valido per le serie T, E, H
Mc in = Fr in . ain + Fa in . bin - valido per la serie M
a
Fr in
a
Fr in
distance of action [m]
radial load [N]
Allowable tilting moment Mc in on the input shaft are provided in
Tab. 3.12.
braccio d‘azione [m]
carico radiale [N]
I valori della coppia di ribaltamento Mc in sono riportati nella tabella
3.12.
Tab. 3.12: Allowable tilting moment M c in on the input shaft under rated conditions as per rating tables in chapter 2
Coppia di ribaltamento sull’albero in ingresso Mc in alle condizioni standard di cui al capitolo 2.
Size
Grandezza
TS 50
TS 60
TS 70
TS 80
TS 110
TS 140
TS 140
TS 170
TS 170
TS 200
TS 200
TS 220
TS 220
TS 240 TS 300
Mc in [Nm]
M
series
3
T
series
6
T,E,H
series
11
T,E
series
16
T,E
series
35
T,E
series
68
H
series
25
T,E
series
126
H
series
60
T,E
series
157
H
series
95
E
series
210
H
series
127
T
series
260
Fig. 3.12a: Radial load of the input shaft T, E, H series
Carico radiale dell’albero in ingresso della serie T, E, H
90
T
series
378
Fig. 3.12b: Radial load of the input shaft M series
Carico radiale dell’albero in ingresso della serie M
Performance characteristics / Specifiche delle prestazioni
3.13 Rendimenti, serie T, E, H, M
The efficiency of the TwinSpin reduction gears depends on the
given lost motion, input speed, load, the grease temperature, and
the TwinSpin size. Fig. 3.13 shows an example of an efficiency curves of reduction gears.
Il rendimento dipende dalla velocità in ingresso, dal carico, dal lubrificante, dalla temperatura dello stesso, nonchè dalla grandezza e
dal rapporto di riduzione del riduttore. La fig. 3.13 riporta le curve di
rendimento dei riduttori.
Efficiency/ Rendimento[%]
Efficiency/ Rendimento [%]
3.13 Efficiency chart T, E, H, M series
Output torque / Coppia in uscita [Nm]
Output torque / Coppia in uscita [Nm]
TR=50Nm
H = 0,70 arcmin
LM = 0,38 arcmin
TS 70-75-TB-P11
Temperature of gear case / Temperatura della carcassa
= 45 °C
Efficiency/ Rendimento [%]
Efficiency/ Rendimento [%]
TR=18 Nm
H = 0,7 arcmin
LM = 0,56 arcmin
TS 50-63-M-P6
Temperature of gear case / Temperatura della carcassa
= 60 °C
Output torque / Coppia in uscita [Nm]
TR=78Nm
H = 0,87 arcmin
LM = 1,0 arcmin
TS 80-85-TB-P8
Temperature of gear case / Temperatura della carcassa
= 45 °C
Output torque / Coppia in uscita [Nm]
TR=122Nm
H = 0,43 arcmin
LM = 0,34 arcmin
TS 110-89-TB-P14
Temperature of gear case / Temperatura della carcassa
= 45 °C
Fig. 3.13: Efficiency charts / Diagramma di rendimento
91
Efficiency/ Rendimento [%]
Efficiency/ Rendimento [%]
Performance characteristics / Caratteristiche della potenza
Output torque / Coppia in uscita [Nm]
Output torque / Coppia in uscita [Nm]
TR=420Nm
H = 0,6 arcmin
LM = 0,51 arcmin
TS 170-69-H-H46
Temperature of gear case / Temperatura della carcassa
= 60 °C
Efficiency/ Rendimento [%]
Efficiency/ Rendimento [%]
TR=268Nm
H = 0,50 arcmin
LM = 1,0 arcmin
TS 140-57-TB-P19
Temperature of gear case / Temperatura della carcassa
= 60 °C
Output torque / Coppia in uscita [Nm]
Efficiency/ Rendimento [%]
TR=495Nm
H = 1,0 arcmin
LM = 0,85 arcmin
TS 170-125-TC-P24
Temperature of gear case / Temperatura della carcassa
= 60 °C
Output torque / Coppia in uscita [Nm]
Output torque / Coppia in uscita [Nm]
TR=890Nm
H = 0,71 arcmin
LM = 0,48 arcmin
TS 200-125-TC-P24
Temperature of gear case / Temperatura della carcassa
= 60 °C
TR=1620Nm
H = 1,05 arcmin
LM = 0,82 arcmin
TS 240-37-TC-P28
Temperature of gear case / Temperatura della carcassa
= 60 °C
Fig. 3.13: Efficiency charts / Diagramma di rendimento
92
Performance characteristics / Caratteristiche della potenza
3.14 Rotary direction and reduction ratio
T, E, H, M series
3.14 Senso di rotazione e rapporti di riduzione,
serie T, E, H, M
In the following equations, +i out represents input and output rotation in one direction, -i out represents input and output
rotation in the opposite direction. The available reduction ratio “i”
values are provided in the rating tables in chapter 2.
Nelle seguenti equazioni +iout rappresenta la rotazione in ingresso ed in
uscita nella stessa direzione, -iout rappresenta la rotazione in ingresso ed
in uscita nella direzione opposta. I valori “i” sono riportati nel capitolo 2
iout=
speed input
iout=
speed output
Nr.giri in ingresso
Nr. giri in uscita
Tab. 3.14: Rotary direction and reduction ratio / Direzione di rotazione e riduzione dipendono dall’azionamento
Speed
Reduction
Riduzione della
velocita
Input / Ingresso:
Flangia in uscita
Output / Uscita:
Albero in ingresso
Fixed / Fisso:
Case / Carcassa
iout = - i
Input / Ingresso:
Case / Carcassa
Output / Uscita:
Flangia in uscita
Fixed / Fisso:
Albero in ingresso
i = i +1
i
Input / Ingresso:
Case / Carcassa
Output / Uscita:
Albero in ingresso
Fixed / Fisso:
Flangia in uscita
iout = i +1
Speed
Acceleration
Accelerazione della
velocita
Input / Ingresso:
Flangia in uscita
Output / Uscita:
Albero in ingresso
Fixed / Fisso:
Case / Carcassa
1
i=
i
Input / Ingresso:
Case / Carcassa
Output / Uscita:
Flangia in uscita
Fixed / Fisso:
Albero in ingresso
i
i=
i+1
Input / Ingresso:
Case / Carcassa
Output / Uscita:
Albero in ingresso
Fixed / Fisso:
Flangia in uscita
i=
1
i+1
Input / Ingresso:
Differential
configuration
Output / Uscita:
Configurazione
differenziale
Fixed / Fisso:
All three parts can rotate
Possono ruotare tutte tre le parti
93
S E L E C T I O N P R O C E D U R E / P R O C E D I M E N T O D E L L A S C E LTA
Selection procedure / Procedura di scelta
4. TWINSPIN SELECTION PROCEDURE
4. PROCEDURA DI SCELTA DEL RIDUTTORE
TWINSPIN
4.1 Ciclo di lavoro, serie T, E, H, M
T1 maximum output torque at acceleration [Nm]
T2 output torque at constant speed [Nm]
T3 maximum output torque at deceleration [Nm]
Tmax max. output torque at emergency stop [Nm]
Tem allowable emergency torque
t1
acceleration time[s-1]
t2
constant motion time [s-1]
t3
deceleration time [s-1]
t4
idle time [s-1]
t
working cycle time [s-1]
nc max maximum continuous input speed [min-1]
n1 average input speed at acceleration [rpm]
n2 input speed at constant motion [rpm]
n3 average input speed at deceleration [rpm]
nmax maximum input speed [rpm]
T1 coppia max in uscita in accelerazione [Nm]
T2 coppia in uscita a velocita costante [Nm]
T3 coppia di decelerazione max in uscita [Nm]
Tmax coppia max in uscita in collisione [Nm]
Tem coppia max di stop in emergenza [Nm]
t1 tempo di accelerazione [s-1]
t2 tempo ciclo a velocità costante [s-1]
t 3
tempo di decelerazione [s-1]
t 4
tempo di sosta [s-1]
t
tempo ciclo totale [s-1]
nc max velocità max. costante in ingresso [min-1]
n1 velocità media in ingresso in accelerazione [giri/min]
n2 velocità in ingresso a velocità costante [giri/min]
n3 velocità media in ingresso in decelerazione [giri/min]
nmax velocità massima in ingresso [giri/min]
Fr radial output flange load [N]
Fr1, Fr2 , Fr3 , radial output flange load during acceleration, during
constant speed and during deceleration [N]
Fa axial output flange load [N]
a radial load effects arm Fr [m]
b axial load effects arm Fa [m]
i
reduction ratio
Fr forza radiale di carico della flangia in uscita [N]
Fr 1 , Fr2 , Fr3, forza radiale di carico della flangia d’uscita 1 in
accelerazione,velocità costante e decelerazione [N]
Fa forza assiale di carico della flangia in uscita [N]
a braccio della forza radiale Fr [m]
b braccio della forza assiale Fa [m]
i rapporto di riduzione
Input speed
Outut torque
4.1 Working cycle diagram T, E, H, M series
n3
Fig. 4.1: Working cycle / Ciclo di lavoro
In case the working cycle is different from the one shown, please supply the drawing and values of your working cycle. These
values are important, so that we can effectively determine the
lifetime of the TS reduction gears.
96
Nel caso in cui il ciclo di lavoro fosse diverso da quello rappresentato,
Vi preghiamo fornirci i dati principali. Potremo calcolare per Voi la
vita dei riduttori TwinSpin.
Selection procedure / Procedura di scelta
4.2 Selection flowchart T, E, H series
NO
NO
Fig. 4.2: Flowchart
97
Selection procedure / Procedura di scelta
4.2 Diagramma di flusso, serie T, E, H
Cambiare la grandezza del
riduttore o ridurre il carico
Verifica carico del cuscinetto
albero in uscita
Verificare angolo deflessione
(Θ) flangia in uscita
Fig. 4.2: Diagramma di flusso
98
Selection procedure / Procedura di scelta
4.2.1 M series selection flowcharts
99
Selection procedure / Procedura di scelta
4.2.1 Diagramma di flusso, serie M
2. Calcolo del valore medio della velocità in
ingresso (na)
5. Verificare velocità effettiva
8. Verificare angolo deflessione (Θ)
6. Verifica della velocità in
ingresso
7. Verificare coppia di
emergenza e frenatura
9. Verificare carico esterno flangia in uscita
consentito
100
Selection procedure / Procedura di scelta
4.3 Selectiom example T, E, H series
4.3 Esempio per la scelta, serie T, E, H
• Input data - Selection conditions
• Dati tecnici – condizioni di scelta
Acceleration torque
Constant torque
Braking torque
Emergency torque
Avg. accel. input speed
Constant input speed
Avg. braking input speed
Radial load
Axial load
Radial force tilting arm
Axial force tilting arm
Max. allowable output flange deflection angle
Acceleration time
Constant speed time
Braking time
T1=420 Nm
T2=310 Nm
T3=520 Nm
Tem=1500 Nm
n1=1500 rpm
n2=3000 rpm
n3=1500 rpm
Fr=1500 N
Fa=1500 N
a2=0.15m
b=0.2m
Θmax=3 arcmin.
t1=0.3sec.
t2=0.5sec.
t3=0.2sec.
• Calculation example
Coppia di accelerazione
Coppia costante
Coppia di decelerazione
Coppia di emergenza
Velocità media in accelerazione
Velocità costante in ingresso
Velocità media in decelerazione
Carico radiale
Carico assiale
Braccio forza radiale ribaltante
Braccio forza assiale ribaltante
Angolo di deflessione max flangia in uscita
Tempo di accelerazione
Tempo a velocità costante
Tempo di decelerazione
• Esempio di calcolo
1. Calcolo della coppia di uscita media (Ta )
1. Calculation of average output torque (Ta )
Nm
2. Calcolo della velocità media in ingresso (na )
2. Calculation of average input speed (na )
rpm
3. Preliminary gear selection from the rating table (Chapter 2):
TS170141TC
Technical specifications of the gear selected:
Rated torque
Rated input speed
Max. torque
Emergency torque
Effective input speed
Max. input speed
Tilting stiffness
Max. tilting moment (Fa=0)
Max. radial force
Max. axial force (Mc=0)
4. Service life calculation (Lh )
3. Scelta preliminare del riduttore in base alla tabella dei dati tecnici
(capitolo 2): TS 170 - 141 TC
Specifica tecnica del riduttore scelto:
TR = 495 Nm
nR= 2 000 rpm
Tmax = 1 238 Nm
Tem = 2 475 Nm
ne= 2 500 rpm f
nmax = 4 000 rpm
Mt = 705 Nm/arcmin.
Mcmax = 2 430 Nm
Fr max = 19 300 N
Fa max = 27 900 N
Coppia nominale
Velocità media in ingresso
Coppia max.
Coppia di emergenza
Velocità effettiva in ingresso
Velocità max in ingresso
Rigidità al ribaltamento
Coppia di ribaltamento max (Fa=0)
Carico radiale max.
Carico assiale max. (Mc=0)
4. Calcolo della vita (Lh)
hrs
5. Verifica velocità effettiva (na , nef )
6. Verifica velocità in ingresso (n2 , nmax )
5. Controllo della velocità effettiva (na, nef )
(na = 2 250 rpm) < (2 500 rpm = nef ) ok
6. Controllo della velocità d’ingresso (n2 , nmax )
(n2 = 3 000 rpm) < (nmax = 4 000 rpm) ok
101
Selection procedure / Procedura di scelta
7. Accelerating and braking torque check (T1, T3,Tmax )
7. Verifica delle coppie di accelerazione e decelerazione (T1, T3,Tmax )
(T1 = 420 Nm) < (Tmax = 1 238 Nm) ok
(T3 = 520 Nm) < (Tmax = 1 238 Nm) ok
8. Emergency braking torque check (Tem )
8. Verifica della coppia di emergenza (Tem )
(Tem = 1 500 Nm) < (1 238 Nm) ok
9. Verifica dell’angolo di deflessione sulla flangia in uscita (Θ)
9. Output flange tilting angle check (Θ)
ok
10. External load check (Fr , Fa , Mc ) Tilting arm (see Fig. 3.6)
10. Verifica del carico esterno (Fr, Fa, Mc)
Braccio ribaltante (vedi fig. 3.6)
a = a1+a2
a1 = L/2 = 77 mm/2 = 38.5 mm = 0.0385 m
a = 0.0385+0.15 = 0.1885 m
(Fr = 1 500 N) < (Fmax = 19 300 N) ok
Service life calculation (Lhr ) at radial force Fr= 1500 N
Calcolo vita (Lhr) con forza radiale Fr= 1500 N
Output speed
Nr. giri in uscita
hrs.
Tilting moment on the output flange
Coppia di ribaltamento sulla flangia in uscita
Mc = 1 500 x 0.1885 + 1 500 x 0.2 = 582.75 Nm
Maximum allowable tilting moment at axial force Fa= 1500 N
Coppia di ribaltamento max consentita con forza assiale
Fa = 1500 N
Nm
(Mc = 582.75) < (Mc allow = 2300 Nm) ok
Based on Chapter 3.5, a point with the coordinates of (Mc , Fa ) , i.e.
(582.75 Nm; 1.5 kN), lies inside the range for the selected TS 170
gear.
Since all the requirements have been met, selection of the
TS 170-141-TC gear is correct.
For easier selection of the TwinSpin high precision reduction
gear, you can request the TwinSpin Selection Assistant selection
software or you can directly download it from our internet web
page www.spinea.sk.
102
In base al capitolo 3.5 il punto di coordinate (Mc, Fa), per es. (582.75
Nm; 1.5 kN), rientra nel campo del riduttore scelto TS 170. Pertanto
la scelta del riduttore TS 170-141-TC è corretta.
Per una facile scelta del riduttore potete richiedere il software “TwinSpin Selection Assistant” oppure potete scaricarlo direttamente dal
nostro sito Internet: www.spinea.sk.
Selection procedure / Procedura di scelta
4.3.1 Selection example M series
4.3.1 Esempio per la scelta, serie M
• Input data - selection conditions
• Dati tecnici – condizioni di scelta
Acceleration torque
Constant torque
Braking torque
Emergency torque
Acceleration time
Constant speed time
Braking time
Avg. accel. input speed / Avg. braking input speed
Constant input speed
Radial load
Axial load
Radial force tilting arm
Axial force tilting arm
output flange deflection angle
T1=15 Nm
T2=10 Nm
T3=14 Nm
Tem=25 Nm
t1=0.3 sec.
t2=0.5 sec.
t3=0.2 sec.
N1=N3=1500/min
N2=3000/min
Fr=300 N
Fa=400 N
a2=0.012 m
b=0.015 m
Θ=3’
Coppia di accelerazione
Coppia costante
Coppia di decelerazione
Coppia di emergenza
Tempo di accelerazione
Tempo di velocità costante
Tempo di frenatura
Velocità media in accelerazione / in decelerazione
Velocità costante della corsa
Carico radiale
Carico assiale
Braccio forza radiale
Braccio forza assiale
Angolo di deflessione max flangia in uscita
• Esempio di calcolo
• Calculation example
1. Calcolo della coppia di uscita media (Ta)
1. Calculation of average output torque (Ta)
10
10
10
0,3x1500x15 3 +0,5x3000x10 3 +0,2x1500x14 3
Ta=
0,3x1500+0,5x3000+0,2x1500
= 12 Nm
2. Calcolo della velocità media in ingresso (na)
2. Calculation of average input speed (na)
na=
0,3
0,3x1500+0,5x3000+0,2x1500
= 2250 (rpm)
0,3+0,5+0,2
3. Preliminary selection of the gear from the table of nominal
values TS 50-63-M-P6
3. Scelta preliminare del riduttore in base alla tabella dei valori nominali
(capitolo 2): TS 50-63-M-P6
General specifications of the TwinSpin gear are:
Specifica tecnica del riduttore scelto:
Rated torque
Rated input speed
Max. torque
Emergency torque
Max. allowable input speed
Max. continuous input speed
Tilting stiffness
Distance of action
Distance of action
Max. radial force
Max. axial force (Mc=0)
TR = 18 Nm
nR= 2 000 rpm
Tmax = 36 Nm
Tem = 90 Nm
nmax = 5 000 rpm
n c max= 3 000 rpm
Mt = 4 Nm/arcmin.
a1= 0,02 m;0 a2=0,012 m
a=0,02 + 0,012=0,032 m
Fr max = 44(a+0,0305) N
Fa max = 1 900 N (Fr=0, Mc=0)
Coppia nominale
Velocità nominale in ingresso
Coppia max.
Coppia di emergenza
Velocità max in ingresso
Velocità effettiva in ingresso
Rigidità al ribaltamento
Braccio d’azione
Braccio d’azione
Carico radiale max.
Carico assiale max. (Mc=0)
103
Selection procedure / Procedura di scelta
4. Calcolo della vita (Lh) Serie TwinSpin
4. Calculation of the life of M series TwinSpin gear (Lh )
2000
Lh=6000
2500
18
12
10
3
= 20 605 (hrs)
5. Verifica velocità in ingresso
5. Control of input speed
n2 = 3000/min < 5000 rpm and na=2250/min <ncon max = 3000 rpm
6. Verifica delle coppie in avviamento e frenatura
6. Control of start-up and braking torque
T1=15 Nm < 36 Nm and T3= 14 < 36 Nm
7. Control of torque during emergency braking
7. Verifica della coppia di emergenza
Tem= 25 Nm < 90 Nm
8. Verifica dell’angolo di deflessione sulla flangia in uscita Θ
8. Control of tilt angle Θ of the output flange
Θ=
9. Control of external load on the gear‘s output flange
300 x 0,012 + 400 x 0,015
=2.4<3'
4
9. Verifica del carico esterno sulla flangia in uscita del riduttore
a) Fa = 400 N < Fa max =1900 N
b) Mc = Fa . b + Fr . (a2 + a3)
Mc= 400 . 0,015 + 300 . (0,012+0,0095) = 12,45 Nm
Mc = 12,45 Nm < Mc max = 44 Nm
c) Fr max = Mc max/ (a2+0,0305)
Fr max = 44 / (0,012+0,0305)
Fr max = 1035,3 N
Fr = 300 N < Fr max
Calculation of coefficients X and Y by Tab. 3.5.2b
d) PrA = X . ( Mc / L1 - Fr ) + Y . Fa
Calcolo dei coefficienti secondo tabella 3.5.2b
RAx / Cor = Fa / Cor � e
400 / 3850 = 0,104 � e = 0,32
RAx / RAy = Fa / ( Mc/ L1 - Fr) � X, Y
400 / ( (12,45/ 0,021 – 300) = 1,366 > e � X = 0,56; Y= 1,38
PrA = X . ( Mc / L1 - Fr ) + Y . Fa
PrA = 0,56 . ( 12,45/ 0,021 - 300 ) + 1,38 . 400
PrA = 884 N <Pr max = 2100 N
Since all requirements have been met, selecting the gear TS 50-63-M
is correct.
104
Considerato che sono state soddisfatte tutte le richieste, la scelta del riduttore
TS 50-63-M corretta.
105
A S S E M B LY / M O N TA G G I O
Assembly / Montaggio
5. ASSEMBLY
5. MONTAGGIO
5.1 Assembly manual for T, E, H, M series
5.1 Istruzioni per il montaggio, serie T, E, H, M
To get the maximum performance from TwinSpin high precision
reduction gear, it is important to pay attention to the installation,
assembly accuracy, sealing and lubrication. Most motor adaptor
flanges are available on request, please contact the sales department or your local sales representative for further assistance.
Al fine di ottenere le migliori prestazioni dei riduttori TwinSpin si
raccomanda di seguire scrupolosamente le istruzioni per il montaggio, le precisioni negli assemblaggi, la realizzazione delle tenute e
la lubrificazione. La maggior parte delle flange di accoppiamento
ai motori sono fornibili su richiesta, Vi preghiamo contattare il ns.
Ufficio Tecnico.
5.1.1 Examples of installing T series - unsealed
TwinSpin high precision reduction gears
5.1.1 Esempi per il montaggio, serie T – riduttori
di elevata precisione senza guarnizioni di
tenuta
• Description of T model installations Fig. 5.1.1a,b,c,d:
• Descrizione dell’installazione della serie T fig. 5.1.1a, b, c, d:
Fig. 5.1.1 (a, b, c, d) shows examples of possible high precision reduction gear installations, its connections and sealing methods.
In case of direct connections (case a) of the reduction gear with a
motor shaft, tolerances must be observed to avoid uncontrolled
bending pressure and overload of the motor shaft. The tolerance
values are given in Tab. 5.1.4.
Fig. 5.1.1a shows direct means of contact between a motor shaft
and shaft gear, where the torque from the engine is transmitted
through a keyway. The advantage of this connection is the small
design length of the drive. This method of connection can be
used if the motor shaft has a keyway and its diameter is identical
with the diameter of the hole in the shaft reduction gear.
La fig. 5.1.1 (a, b, c, d) mostra diverse possibilità di accoppiamento e
tenuta. Nel caso di accoppiamenti diretti del riduttore con il motore
(caso a) devono essere osservate le tolleranze di accoppiamento in
modo da evitare un eccessivo stress da flessione dell’albero motore
e carichi eccessivi sui cuscinetti. I valori delle tolleranze sono indicati
nella tabella 5.1.4.
La fig. 5.1.1a mostra l’accoppiamento diretto dell’albero motore
con l’albero del riduttore, dove la coppia viene trasmessa sul riduttore mediante la chiavetta. Il vantaggio di questo collegamento è
la lunghezza ridotta dell’azionamento. Questo sistema di accoppiamento può essere utilizzato nei casi in cui l’albero motore ha la chiavetta ed il suo diametro è identico a quello dell’albero del riduttore.
Fig. 5.1.1a shows the most common way of connection by using
a flange with shaft seal.
La fig. 5.1.1a mostra il sistema più comune per l’accoppiamento della flangia con l’anello di tenuta dell’albero motore.
If the motor shaft does not have a keyway or its diameter is not
equal to the diameter of the hole in the shaft reduction gear, then
rigid (Fig. 5.1.1c) or flexible couplings (Fig. 5.1.1b) may be used.
Nel caso in cui l’albero motore non avesse la chiavetta, ovvero il diametro non sia identico a quello del riduttore, possono essere utilizzati i giunti fissi della fig. 5.1.1c o quelli flessibili della fig. 5.1.1b.
Toothed pulley can be fixed with a shaft inserted into the hole
of the reducer according to Fig. 5.1.1d, or with a reducer with extended shaft.
Il fissaggio della cinghia dentata viene assicurato mediante l’albero
inserito nel foro del riduttore, fig. 5.1.1d, ovvero può essere utilizzato
un riduttore con un albero prolungato.
When installing the reduction gear, observe the dimensional tolerances of mounting diameters and prevent the gear from contamination and/or lubricant leakage. For this purpose, see Fig.
5.1.2a.
All’atto dell’installazione del riduttore osservare scrupolosamente
le tolleranze dimensionali e fare attenzione alla contaminazione da
polvere ed alle perdite di lubrificante, fig. 5.1.2a.
Motors that comply with the standard flange and keyway tolerances as specified in the Standard DIN 42955 are acceptable for
standard applications. To take the full advantage of the performance and lifetime characteristics of the TwinSpin and for high
precision application the manufacturer recommends to choose
motors that comply with the Standard DIN 42955 R.
Further examples of possible installations are available in the
TwinSpin Application Handbook.
Please contact the sales department or your local sales representative for further detail.
108
Tutti i motori con flangia e chiavetta con tolleranza secondo le Norme DIN 42955 possono essere utilizzati per applicazioni standard.
Al fine di sfruttare al meglio le caratteristiche e le prestazioni dei
riduttori TwinSpin, per quanto concerne assenza di vibrazioni, rumorosità, qualità della trasmissione e durata, si raccomanda l’uso di
motori secondo le Norme DIN 42955R (maggiore precisione).
Ulteriori esempi di possibili applicazioni si trovano nel ns. manuale
“Applicazioni”. Vi preghiamo contattare il ns. Rappresentante locale.
Assembly / Montaggio
Fig. .5.1.1a
Fig. .5.1.1b
Fig. .5.1.1c
Fig. .5.1.1d
Fig. 5.1.1: The most frequent connections / I tipi più frequenti di collegamento
109
Assembly / Montaggio
5.1.2 Installation procedure T series
Prior to installation, wipe off the conservation oil layer from
the reduction gear‘s surface with a clean and dry cloth. Degrease the contact surfaces of friction-type connections.
TwinSpin high precision reduction gears are not protected against corrosion.
Please contact the sales department or your local sales representative for further assistance.
110
5.1.2 Montaggio, serie T
Prima di procedere all’installazione si raccomanda di togliere il film
di olio protettivo dalla superficie del riduttore con un panno pulito
ed asciutto. Sgrassare le superfici che andranno a contatto con altri
componenti. I riduttori di elevata precisione Twin Spin sono protetti
contro la corrosione. Per la maggior parte dei servomotori possiamo
fornire a richiesta le flange di accoppiamento. Vi preghiamo contattare il ns. Ufficio Tecnico.
5
7
5
6
Fig.: 5.1.2a: Installation procedure / Procedura di installazione
2
1
3
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
TwinSpin
Motor flange
Output
Frame
Screws
O - ring
Shaft sealing
6
4
5
1. Twinspin
2. Flangia motore
3. Uscita
4. Montante macchina
5. Vite
6. O-ring
7. Guarnizione tenuta albero
5
Assembly / Montaggio
111
Assembly / Montaggio
5.1.3 Dimensions and tolerances for
connecting parts T series
5.1.3 Dimensioni e tolleranze degli
elementi per il montaggio della serie T
Tab. 5.1.3a: Dimension table for input and output flanges of TwinSpin gear T series [mm] Fig. 5.1.3a
Tabella delle dimensioni delle flange d’ingresso e d’uscita dei riduttori d’alta precisione TwinSpin, serie T [mm] fig. 5.1.3a
Type
TS 60
TS 70
TS 80
TS 110
TS 140
TS 170
TS 200
TS 240
TS 300
ØA g6
59,3
93
119
145
170
-
ØB2
69
86
250
312
ØB h9
49,2
57,9
65
90
116
142
167
201,3
249,6
ØC+0,1
57,9
90
112
138
167
-
ØD
34
36
48
54
62
-
ØE
28
29
39
44
48
-
ØF H8
30
32
42
47
52
-
ØG
57
64
73
100
127
156
183
220
274
ØH
12,5
22
18
24
34
39
43
47
50
ØJ j6
15,5
26
22,3
32
42
47
52
57
60
ØK+0,2
18
25
33
43
48
53
60
66
ØL
42
42
69
69
92
110
131
110
131
Type
TS 60
TS 70
TS 80
TS 110
TS 140
TS 170
TS 200
TS 240
TS 300
ØN
4,3
4,3
5,3
6,4
6,4
8,4
10,5
13
17
ØP H7
63
70
80
110
140
170
200
240
300
ØR
51
58
65
88
115
140
165
201
248
ØS
57
64
73
100
127
156
183
220
274
ØT
3,2
3,2
4,3
5,3
6,4
8,4
10,5
12
16
A1
R2
R 0,8
R 0,8
R 0,8
R 0,8
-
A2
R 0,8
R 0,8
R 0,8
R 0,8
R 0,8
-
A3
R 0,2
R 0,3
R 0,2
R 0,2
R 0,3
R 0,3
R 0,4
R 0,4
A4
R 0,3
R 0,3
R 0,4
R 0,4
B1
0,3x45°
0,3x45°
0,5x45°
0,5x45°
0,5x45°
-
B2
0,3x45°
0,5x45°
0,5x45°
0,5x45°
0,5x45°
-
B3
0,5x45°
0,3x45°
0,5x45°
0,5x45°
0,5x45°
0,5x45°
0,5x45°
0,5x45°
0,5x45°
Type
TS 60
TS 70
TS 80
TS 110
TS 140
TS 170
TS 200
TS 240
TS 300
C1+0,2
1,4
2
2
2
2,5
-
Type
TS 60
TS 70
TS 80
TS 110
TS 140
TS 170
TS 200
TS 240
TS 300
G5
2,8
1,5
1,5
0
2,5
-
Type
TS 60
TS 70
TS 80
TS 110
TS 140
TS 170
TS 200
TS 240
TS 300
C2
2
0,7
1,5
0,7
0,7
1
2
-
C3
4
5
4
5
5
5
5
6
6
H1
5,5
6
3,5
3,5
8
-
H5+0,1
0,7
0,7
1,1
1,5
E1 H12
3,2
3,2
4,3
5,3
6,4
8,4
10,5
13
17
E2
1,5
1,5
1,5
1,5
1,5
1,5
1,5
1,5
1,5
M+0,2
1,4
1,4
1,4
1,4
2,1
2,1
2,8
3,9
O-ring B*/ o-ring B*
18x1
26x1,5
33,5x1
43x1
48x1,5
54x1,5
60x2
66x3
Viton-FPM70
Viton-FPM70
Viton-FPM70
Viton-FPM70
Viton-FPM70
Viton-FPM70
Viton-FPM70
Viton-FPM70
Viton-FPM70
10x22x6
20x30x5
15x30x7
22x32x6
30x42x6
35x47x7
38x52x7
40x55x7
42x55x8
Note:
Dimensions and technical parameters of sealings needs to
be observed according the data as presented in Table. Any
changes should be discussed with the manufacturer.
112
E3
3
5
3
5
5
5
5
4,5
5
V
R 0,5
R 0,2
R 0,5
R 0,5
R 0,5
R 0,5
R 0,5
R 0,5
R 0,5
K1
0,2 x 45o
0,2 x 45o
0,2 x 45o
0,2 x 45o
0,2 x 45o
-
F2
2,7
4,5
2
3,5
5,5
-
F3
R 0,5
R 0,5
R 0,5
R 0,5
R 0,5
R 0,5
R 0,8
R 0,5
R 0,5
S5+0,2
1,4
1,4
1,4
2,1
2,8
G1-0,1
2,8
3,5
3,5
3,5
5,5
-
49x1
55x1
65x1
88,62x1,78
114x1,78
140x1,78
165x2
201,5x1,5
250x2
G2
7,5
5
6
6
6
7
7,5
7,5
8,5
G3+0,05
0,7
1,1
0,7
0,7
1,1
1,1
1,5
2,3
O-ring A*/ o-ring A*
Viton-FPM70
Viton-FPM70
Viton-FPM70
Viton-FPM70
Viton-FPM70
Viton-FPM70
Viton-FPM70
Viton-FPM70
Viton-FPM70
Double lip oil sealing / guarnizione a doppio labbro olio * ´´A´´
´´B´´
FPM 70
FPM 585
FPM 70
FPM 595
22x32x6
FPM 595
30x42x6
FPM 585
35x47x7
FPM 585
38x52x7
FPM 70
FPM 70
-
FPM 595
FPM 595
FPM 585
FPM 585
-
Nota:
Devono essere osservati dimensioni e parametri tecnici delle guarnizioni di tenuta indicati nella tabella. Eventuali modifiche devono essere
concordate con il Produttore.
Double lip oil sealing A
O - ring A
O - ring B
Double lip oil sealing B
Assembly / Montaggio
Fig. 5.1.3a: Dimensions for input and output flanges of TwinSpin gear T series
Tabella dimensioni flange ingresso e uscita dei riduttori TwinSpin, serie T
113
Assembly / Montaggio
5.1.4 Tolerances of connecting parts T series
5.1.4 Tolleranze degli elementi per il montaggio, serie T
As according to the standard DIN 42955 R
Standard DIN 42955 R
Fig.5.1.4.: Required tolerances T series / Tolleranze richieste della serie T
a) valid for / vale per TS 70, TS 110, TS 140, TS 170, TS 200
b) valid for / vale per TS TS 80, TS 240, TS 300
Tab. 5.1.4: T series - required tolerances [mm] / Tolleranze richieste della serie T [mm]
Size
Grösse
a
b
c
ød
øA
TS 60
TS 70
TS 80
TS 110
TS 140
TS 170
TS 200
TS 240
TS 300
0,015
0,018
0,015
0,018
0,021
0,021
0,021
0,021
0,021
0,040
0,040
0,050
0,050
0,050
0,050
0,060
0,063
0,063
0,038
0,038
0,038
0,044
0,050
0,050
0,058
0,058
0,064
6 k6
11 k6
8 k6
14 k6
19 k6
24 k6
24 k6
28 k6
28 k6
63 H7
59,3 g6
80 H7
93 g6
119 g6
145 g6
170 g6
240 H7
300 H7
5.1.5 Circumferential and face run-out values 5.1.5 Tolleranza di parallelismo e perpendicolarità dei
of TwinSpin reduction gears T series
riduttori di elevata precisione TwinSpin, serie T
Tab. 5.1.5: T series - circumferential and face run-out values [mm]
Valori di parallelismo e perpendicolarità, serie T [mm]
114
Size
Grandezza
T
Z
R
A
C
D
T1
T2
TS 60
TS 70
TS 80
TS 110
TS 140
TS 170
TS 200
TS 240
TS 300
0,007
0,007
0,007
0,008
0,009
0,010
0,010
0,013
0,013
0,020
0,020
0,020
0,025
0,025
0,025
0,035
0,040
0,040
0,015
0,015
0,015
0,015
0,015
0,015
0,020
0,020
0,020
63 h7
70 h7
80 h7
110 h7
140 h7
170 h7
200 h7
240 h7
300 h7
15,5 H6
26 H6
22,3 H6
32 H6
42 H6
47 H6
52 H6
57 H6
60 H6
6 H7
11 H7
8 H7
14 H7
19 H7
24 H7
24 H7
28 H7
28 H7
0,05
0,05
0,06
0,07
0,07
0,07
0,08
0,08
0,08
0,05
0,05
0,05
0,06
0,06
0,06
0,06
0,06
0,06
Assembly / Montaggio
Fig. 5.1.5a: Tolerances of circumferential and face runout in direct connection of TwinSpin high precision reduction gears with
a servomotor in accordance with DIN 42955 R
Tolleranze concentricità e parallelismo dei riduttori di elevata precisione TwinSpin con servomotore secondo DIN 42955R
collegato direttamente
Fig. 5.1.5b: Circumferential and face run - out values of TwinSpin T series
Scostamenti concentricità e parallelismo dei riduttori di elevata
precisione TwinSpin, serie T
115
Assembly / Montaggio
5.1.6 T series tightening torque
5.1.6 Coppia viti di serraggio della serie T
For the safe transmission of external loads applying on the TwinSpin high precision reduction gear, it is required to use connecting bolts of quality 10K and to degrease contact surfaces of
friction joints before installation. Tightening torques of bolts are
shown in Tab. 5.1.6a.
Allowable torque transmitted through connecting bolts on flange and case is shown in Tab.5.1.6b.
Per ottenere una sicura trasmissione del carico esterno sul riduttore
di elevata precisione TwinSpin, è necessario utilizzare viti di fissaggio
di qualità 10K e sgrassare prima del montaggio le superfici di contatto. La coppia di serraggio delle viti può essere rilevata nella tabella
5.1.6a. La tabella 5.1.6a mostra la coppia consentita che viene trasmessa tramite le viti sulla flangia e la carcassa.
Tab. 5.1.6a: Tightening torque of bolts / Coppia di serraggio delle viti
Screw
Vite
Tightening torque [Nm]
Coppia di serraggio [Nm]
Clamping force [N]
Forza di tenuta [N]
Screw material class specification
Specifica del materiale della vite
M3
M4
M5
M6
M8
M10
M12
M16
1,9
4,3
8,4
14
35
70
122
300
3 100
5 300
8 800
12 400
22 750
36 200
52 900
100 000
ISO 898 T1 10.9 or / oder 12.9
Tab. 5.1.6b: Allowable torques transmitted through connecting bolts / Coppia consentita trasmissibile mediante le viti
Through the output flange / Attraverso la flangia in uscita
Size
Grandezza
Number x screw
Numero x viti
Pitch diameter
[mm]
Diametro primitivo
[mm]
Transmitted torque
[Nm]
Coppia
trasmessa [Nm]
Number x screw
Numero x viti
Pitch diameter
[mm]
Diametro primitivo
[mm]
Transmitted
torque [Nm]
Coppia
trasmessa [Nm]
TS 60
8xM4
34
108
12xM3
57
160
TS 70
14xM4
42
233
16xM3
64
238
TS 80
8xM5
46
242
12xM4
73
348
TS 110
14xM6
69
898
12xM5
100
792
14xM6
92
12xM6
1 410
74
1 740
127
8xM6
14xM8
110
12xM8
3 200
80
3 700
156
8xM8
14xM10
131
12xM10
5 900
95
6 950
183
8xM10
TS 240
14xM12
160
8 800
12xM12
220
10 400
TS 300
14xM16
200
21 000
12xM16
274
24 600
TS 140
TS 170
TS 200
116
Through the case / Attraverso la carcassa
Assembly / Montaggio
5.2.1 Examples of installing E series - unsealed
TwinSpin high precision reduction gears
Description of the E series installation:
5.2.1a It is possible to use the direct connection of the TwinSpin
gear with a motor if the motor shaft has the same diameter as the
hole in gear.
5.2.1b It is possible to use a connection of two different shafts by
flexible couplings if the shafts have different diameters.
5.2.1c Mounting a toothed pulley on the TwinSpin gear input
shaft.
Fig. 5.2.1 shows the examples of TwinSpin gear installations, connections and sealing methods. In case of direct connections of
the reducer with a motor shaft, tolerances must be observed to
avoid uncontrolled bending pressure and overload of the motor
shaft. The tolerance values are given in Tab. 5.2.3.
When installing TwinSpin gears, follow dimensional tolerances of
mounting diameters and avoid contamination of high precision
reduction gear and/or leakage of grease.
Motors that comply with the tolerances for standard flange and
key-way as specified in the European Standard DIN 42955 are
acceptable for a standard use. In order to use the overall performance and durability of TwinSpin and because of high precision
applications, the manufacturer recommends to select the motors
that meet the European Standard DIN 42955 R. Our Sales Department will be happy to provide you additional information on these standards or technical assistance for your specific applications.
Other installation options can be found in TwinSpin Application
and Service Manual. Please, contact the sales department of
Spinea or your regional representative.
5.2.1 Esempi di installazione del riduttore, serie
E – riduttori di elevata precisione TwinSpin
senza guarnizioni di tenuta
Descrizione dell’installazione della serie E:
5.2.1a L’accoppiamento diretto del riduttore TwinSpin con il motore
può essere effettuato quando i diametri dell’albero motore e del riduttore sono uguali
5.2.1b E’ possibile utilizzare il collegamento di due differenti alberi
con un giunto flessibile quando i diametri degli alberi sono diversi.
5.2.1c Il fissaggio della cinghia dentata sull’albero in ingresso del riduttore TwinSpin.
La fig. 5.2.1 mostra diverse possibilità di montaggio dei riduttori
TwinSpin, serie E, accoppiamenti e metodi di tenuta. Nel caso di accoppiamenti diretti del riduttore con l’albero motore devono essere
osservate le tolleranze in modo da evitare un eccessivo stress da flessione dell’albero motore e carichi eccessivi. I valori sono indicati nella tabella 5.2.3. Durante il montaggio dei riduttori TwinSpin devono
essere osservate le tolleranze dimensionali e si deve fare attenzione
alla contaminazione da polvere ed alle perdite di lubrificante.
Per le applicazioni standard possono essere utilizzati i motori che
soddisfano i criteri di tolleranza per la flangia standard e la chiavetta secondo la norma DIN 42955R. Il Produttore consiglia di utilizzare
solo motori a norma DIN 42955R per sfruttare completamente la
potenza e la durata dei riduttori TwinSpin nelle applicazioni molto
precise. Potrete ottenere ulteriori informazioni dal ns. Ufficio commerciale che Vi potrà fornire anche consulenza tecnica per le Vostre
applicazioni. Ulteriori possibilità di montaggio si possono trovare
nel manuale delle Applicazioni e dell’Assistenza Tecnica. Vi preghiamo contattare il Rappresentante locale.
117
Assembly / Montaggio
Examples of connection with input shaft / Esempi per il collegamento con l’albero in ingresso
Fig. 5.2.1a: Direct connection of gear shaft with motor
L’accoppiamento diretto del riduttore TwinSpin con il motore può essere utilizzato quando i diametri dell’albero
motore e del riduttore sono uguali
Fig. 5.2.1b: Connection of motor with reduction gear with flexible coupling
E’ possibile utilizzare il collegamento di due differenti alberi con un giunto flessibile quando i diametri degli alberi sono
diversi.
Fig. 5.2.1c: Fissaggio della cinghia dentata sull’albero in ingresso del
riduttore TwinSpin.
Note: Sealing cap use only with the following reduction gears TS 110, TS 140, TS 220
Nota: Utilizzare il coperchio di tenuta soltanto per i riduttori T S 110, TS 140, TS 220
Fig. 5.2.1: The most frequent connections / Collegamenti più frequenti
118
Assembly / Montaggio
5.2.2 Installation procedure E series
5.2.2 Montaggio, serie E
Prior to installation, wipe off the conservation oil layer from the
reduction gear‘s surface with a clean and dry cloth. TwinSpin high
precision reduction gears are not protected against corrosion.
Please contact the sales department or your local sales representative for further assistance and informations.
Prima di procedere all’installazione si raccomanda di togliere il film
di olio protettivo dalla superficie del riduttore con un panno pulito
ed asciutto. Sgrassare le superfici che andranno a contatto con altri
componenti. I riduttori di elevata precisione Twin Spin sono protetti
contro la corrosione. Per la maggior parte dei servomotori possiamo
fornire a richiesta le flange di accoppiamento. Vi preghiamo contattare il ns. Ufficio Tecnico.
119
Assembly / Montaggio
5.2.3 Dimensions and tolerances of
assembling components of the E series
5.2.3 Dimensioni e tolleranze degli
elementi per il montaggio, serie E
Tab. 5.2.3: Dimensional data of the TwinSpin high precision reduction gear input flange – E series [mm]
Tabella delle dimensioni delle flange d’ingresso dei riduttori d’alta precisione TwinSpin, serie E [mm]
Type
TS 70
TS 80
TS 110
TS 140
TS 170
TS 200
TS 220
Ø D H7
67
75
103
128
160
186
198
Ø D1
85
95
123
150
190
225
238
Ø D2
76
85
113
140
175
206
220
Ø D3
56
60
89
111,5
139
176
178
Ø D4
36
38
46
50
65
66
-
Ø D6 H8
30
32
40
42
50
52
52
H1
11,5
14,5
19
15
23
30
30
H2
6,5
7,5
7
8
11
5
10
Type
TS 70
TS 80
TS 110
TS 140
TS 170
TS 200
TS 220
H3
2,5
2,5
2,5
5
7,5
0
0
H4
2,5
2
2,5
2,5
2,5
3
3
H5
6,5
8,5
8
9
9
9
9
Kx30°
1x30
1x30
1,5x30
1,5x30
2x30
2x30
2x30
L
14,5
16,5
21
21
24
27
32
L1
4,5
5
5.5
6
5.5
6
8
L2
6
8
10
10
12
12
12
2xM1
M4
M5
M5
M6
M8
M10
M8
Type
TS 70
TS 80
TS 110
TS 140
TS 170
TS 200
TS 220
M2,M3,M4
M4
M5
M6
M10x1
M10x1
M10x1
M10x1
n x ØN
3x10
2x10
3x11
3x15
3x15
3x15
2x15
R1°
30
48
40
40
40
40
40
R2°
12
15
10
10
10
15
-
R3°
15
20
20
20
15
20
R4°
-15
15
20
10
10
15
20
n x S1
8xØ5,5
10xØ5,5
12xØ5,5
12xØ6,5
12xØ9
12xØ11
12xØ11
4 x S2
4xØ5,5
4xØ5,5
4xØ5,5
4xØ5,5
4xØ8,4
4xØ8,4
4xØ11
Type
TS 70
TS 80
TS 110
TS 140
TS 170
TS 200
TS 220
Type
TS 110
TS 140
TS 220
Type
TS 70
TS 80
TS 110
TS 140
TS 170
TS 200
TS 220
Seal G1 / Guarnizione albero G1 O - ring G2/ O – ring G2
( FPM 70)
(FPM 70)
20 x 30 x 5
63 x 2
16 x 32 x 7
70 x 2
22 x 40 x 7
100 x 2
30 x 42 x 6
122 x 2
36 x 50 x 7
150 x 2
38 x 52 x 7
175 x 2
38 x 52 x 7
195 x 2
nxØB
3 x 4.3
3 x 4.3
3 x 5.3
Ø D H7
67
75
103
128
160
186
198
Ø B1
42
53
75
Ø B2
27
36
69
Ø D1
85
95
123
150
190
225
238
Ø B3 j6
32
42
110
Ø D2
76
85
113
140
175
206
220
Ø B4
33
43
Ø D3
56
60
89
111,5
139
176
178
Output flange of TwinSpin high precision reduction gears
TS 70-E, TS 80-E, TS 170-E and TS 200-E is standardly sealed. No
additional sealing lid is needed.
120
Ø D5
26
28
36
38
46
46
46
M4 x 8
M5x8
M6 x10
M10x1
M10x1
M10x1
M10x1
Plug
Tappo
DIN 7984
DIN 7984
DIN 7984
DIN 908
DIN 908
DIN 908
DIN 908
B5 +0.2
1,4
1,4
-
C1
6
6.5
4
Ø D4
36
38
46
50
65
66
-
Ø D5
26
28
36
38
46
46
46
Flat sealing G3/ Guarnizione piatta G3
DIN 7603 (cuprum/rame)
4 x 8 x1
5x9x1
6 x 10 x 1
10 x 14 x 1.5
10 x 14 x 1.5
10 x 14 x 1.5
10 x 14 x 1.5
C2+0.05
0,7
0,7
Ø D6 H8
30
32
40
42
50
52
52
O - ring G4 / o – ring G4
33 x 1
43 x 1
110 x 3
H1
11,5
14,5
19
15
23
30
30
H2
6,5
7,5
7
8
11
5
10
La flangia d’ingresso dei riduttori di elevata precisione TwinSpin TS
70-E, TS 80-E, TS 170-E e TS 200-è fornita stagna, e non è necessario
un’ulteriore tenuta con il coperchio.
Dimensions and tolerances of assembling components of the E series
Dimensioni e tolleranze dei componenti di montaggio della serie E
Drawings / Disegno
121
Assembly / Montaggio
5.2.4 E series mounting tolerances
5.2.4 Tolleranze per il montaggio, serie E
Requirements for circumferential and face runout in direct connection of high precision reduction gear and servomotor with
a shaft accuracy in accordance with DIN 42955R are specified in
Fig. 5.2.4. The tolerances are specified in Tab.5.2.4.
Le esigenze di parallelismo e perpendicolarità in caso di accoppiamento diretto del riduttore di elevata precisione e del servomotore il
cui albero corrisponda, per quanto concerne la precisione, alla norma DIN 42955R possono essere rilevate nella fig. nr. 13. Le tolleranze
sono indicate nella fig. 5.2.4.
Fig. 5.2.4: Geometric deviations for the connection of E series TwinSpin high precision reduction gear flange with motor or E series TwinSpin gear
Scostamenti geometrici per l’accoppiamento della flangia del riduttore di elevata precisione TwinSpin, serie E, con il motore,
ovvero del riduttore TwinSpin, serie E
122
Assembly / Montaggio
Tab 5.2.4: Tolerances of circumferential and face runout in direct connection of TwinSpin high precision reduction
gears with a servomotor Under DIN 42955 R [mm]
Tolleranze di concentricità e parallelismo dei riduttori di elevata precisione TwinSpin con servomotore secondo DIN 42955R
collegato direttamente [mm]
Type
a
b
C
T1
T2
U
T
Z
V
TS 70
0,015
0,04
0,038
0,05
0,05
0,010
0,007
0,020
0,025
TS 80
0,015
0,05
0,038
0,06
0,05
0,010
0,007
0,020
0,025
TS 110
0,018
0,05
0,044
0,07
0,06
0,010
0,008
0,025
0,025
TS 140
0,021
0,05
0,05
0,07
0,06
0,010
0,009
0,025
0,030
TS 170
0,021
0,05
0,05
0,07
0,06
0,015
0,010
0,025
0,030
TS 200
0,025
0,05
0,058
0,07
0,06
0,015
0,010
0,035
0,030
TS 220
0,025
0,063
0,058
0,08
0,06
0,015
0,013
0,030
0,035
Fig. 5.2.4a: Tolerances of circumferential and face runout in direct connection of TwinSpin high precision reduction
gears with a servomotor Under DIN 42955 R
Tolleranze di concentricità e parallelismo dei riduttori di elevata precisione TwinSpin con servomotore secondo
DIN 42955R collegato direttamente [mm]
123
Assembly / Montaggio
5.2.5 E series tightening torque of connecting
bolts
For the safe transmission of external loads applying on the TwinSpin high precision reduction gear, it is required to use connecting bolts of quality 10K and to degrease contact surfaces of
friction joints before installation. Tightening torques of bolts are
shown in Tab.5.2.5a.
Allowable torque transmitted through connecting bolts on flange and case is shown in Tab.5.2.5b.
5.2.5 Coppia di serraggio delle viti della serie E
Per ottenere una sicura trasmissione del carico esterno sul riduttore
di elevata precisione TwinSpin, è necessario utilizzare viti per il fissaggio di qualità 10K e sgrassare prima del montaggio le superfici
di contatto. La coppia di serraggio delle viti può essere rilevata nella
tabella 5.2.5a. La tabella 5.2.5a mostra la coppia consentita che viene trasmessa tramite le viti sulla flangia e la carcassa.
Tab. 5.2.5a: Tightening torque of screws / Coppia di serraggio delle viti
Screw
Vite
Tightening torque [Nm]
Coppia di serraggio [Nm]
Clamping force [N]
Forza di tenuta [N]
Screw material class specification
Specifica del materiale della vite
M3
M4
M5
M6
M8
M10
M12
M16
M18
1.9
4,3
8.4
14
35
70
122
300
455
3 100
5 300
8 800
12 400
22 750
36 200
52 900
100 000
120 000
ISO 898 T1 10.9 or / oder 12.9
Tab. 5.2.5b: Permissible torques transmitted by connecting screws / Coppia consentita trasmissibile mediante le viti
Output flange / Flangia in uscita
Case / Carcassa
Size
Grandezza
Number x screw
Numero x viti
Pitch diameter
[mm]
Diametro primitivo
[mm]
Transmitted torque
[Nm]
Coppia
trasmessa [Nm]
Number x screw
Numero x viti
Pitch diameter
[mm]
Diametro primitivo
[mm]
Transmitted torque
[Nm]
Coppia
trasmessa [Nm]
TS 70
5xM6
40
186*
10xM5
76
500
254*
10xM5
76
500
5xM6
40
with pin Ø6
40
TS 80
8xM5
46
242*
10xM5
85
560
TS 110
14xM6
69
890
14xM5
113
1040
18xM6
92
12xM6
1560
74
2090
140
8xM6
18xM8
110
14xM8
4180
80
4470
175
8xM8
18xM12
129
14xM10
7830
91
9880
206
8xM6
20xM10
140
7600
14xM10
220
8350
TS 70
TS 140
TS 170
TS 200
TS220
* safe transmission of the moment requires glue to be applied on the friction surfaces (NICRO 20-10, NICRO 32-02; LOCTITE 603)
* Per una trasmissione sicura della coppia, le superfici di contatto devono essere incollate (NICRO 20-10, NICRO 32-02, LOCTITE 603)
124
Assembly / Montaggio
5.3.1 Examples of mounting H series
H series is completely sealed and filled with grease for its lifetime.
Fig. 5.3.1a, 5.3.1b and 5.3.1c shows the examples of connections
with motors.
Through-input shaft of H series high precision reduction gear
with increased diameter allows the energy or control distribution cables to pass through the axis of gear to devices fastened
behind the output flange. H series gear is most often used in
combination with pre-stage which can consist of gears or toothed belt drives. A typical example of the H series reducer‘s drive
connected by a toothed belt is shown in Fig. 5.3.1a. Driven pulley
is attached to the shaft of the gear with screws that have to be
tightened with tightening torque according to the Tab. 5.3.4a,
Tab.5.3.4b.
Drive pulley must be movable with the motor in order to allow
adjusting of the belt.
Fig 5.3.1b shows the drive of the input shaft through gears. The
gears are assembled in the frame, which is part of the reduction
gear‘s input flange.
Fig 5.3.1c shows the mounting of a toothed pulley on the input
flange by friction rings.
5.3.1 Esempi d’installazione del riduttore,
serie H
La serie H è completamente a tenuta e viene fornita con un pieno
di grasso sufficiente alla vita del riduttore. Le fig. 5.3.1a, 5.3.1b e
5.3.1c mostrano gli esempi di accoppiamento con il motore. L’albero d’ingresso del riduttore di elevata precisione della serie H con un
diametro maggiorato consente di far passare i cavi elettrici e altre
utenze attraverso l’asse del riduttore fino ai dispositivi situati dietro
alla flangia in uscita. Il riduttore della serie H viene utilizzato principalmente in combinazione con un pre-stadio realizzato con ruote
dentate o cinghia e puleggia. La fig. 5.3.1a mostra il tipico esempio
del riduttore serie H con cinghia e puleggia dentata. La puleggia
azionata dal motore è fissata al riduttore con viti che devono essere
serrate con le coppie come da tabelle 5.3.4a e 5.3.4b. La puleggia con
il motore deve essere regolabile in modo che la cinghia abbia il tiro
corretto.
La fig. 5.3.1b mostra l’accoppiamento della puleggia dentata con
l’albero in ingresso tramite viti.
La fig. 5.3.1c mostra l’albero comandato da ruote dentate. Le ruote
dentate visibili nel disegno si trovano nella scatola che è parte integrante dell’albero in ingresso del riduttore.
Fig. 5.3.1a: Connection of gear shaft with toothed belt by the screw joint
Collegamento mediante una puleggia dentata
125
Assembly / Montaggio
Fig. 5.3.1b: Connection of gear shaft with toothed pulley via the friction joint
Collegamento puleggia dentata con l’albero mediante viti
Fig. 5.3.1c: Connection of toothed gear with gear shaft via screws
Collegamento mediante ruote dentate e giunto
126
Assembly / Montaggio
5.3.2 Installation procedure H series
5.3.2 Montaggio, serie H
Prior to installation, wipe off the conservation oil layer from
the reducer‘s surface with a clean and dry cloth. Degrease the contact surfaces for friction type of connections.
TwinSpin high precision reduction gears are not protected against corrosion. Please, contact the sales department or your local
sales representative for further assistance and informations.
Prima di procedere all’installazione si raccomanda di togliere il film
di olio protettivo dalla superficie del riduttore con un panno pulito
ed asciutto. Sgrassare le superfici che andranno a contatto con altri
componenti. I riduttori di elevata precisione Twin Spin sono protetti
contro la corrosione. Flange di accoppiamento. Vi preghiamo contattare il ns. Ufficio Tecnico.
5.3.3 Mounting tolerances H series
5.3.3 Tolleranze per il montaggio, serie H
Fig.: 5.3.3: Maximum geometric deviations for the H series gear
Scostamenti geometrici max per i riduttori della serie H
Tab. 5.3.3a: Maximum geometric deviations for the H series gear [mm]
Scostamenti geometrici max per i riduttori della serie H [mm]
TS 140H
TS 170H
TS 200H
TS 220H
T
0,02
0,02
0,02
0,02
T1
0,013
0,015
0,015
0,015
Z
0,025
0,025
0,03
0,03
0,02
0,06
Z1
0,015
0,015
0,02
V
0,05
0,05
0,06
127
Assembly / Montaggio
5.3.4 H series tightening torques of
connecting screw
5.3.4 Coppia di serraggio delle viti della serie H
Per ottenere una sicura trasmissione del carico esterno sul riduttore
di elevata precisione TwinSpin, è necessario utilizzare viti per il fissaggio di qualità 10K e sgrassare prima del montaggio le superfici di
contatto. La coppia di serraggio delle viti può essere rilevata nella tabella 5.3.4a. La tabella 5.3.4a mostra la coppia consentita che viene
trasmessa tramite le viti sulla flangia e la carcassa.
For the safe transmission of external loads applied on the TwinSpin high precision reduction gear, it is required to use connecting bolts of quality 10K and to degrease contact surfaces of
friction joints before installation. Tightening torques of bolts are
shown in Tab. 5.3.4a. Allowable torque transmitted through connecting bolts on flange and case is shown in Tab.5.3.4b.
Tab. 5.3.4a: Tightening torque of screws / Coppia di serraggio delle viti
Screw
Vite
Tightening torque [Nm]
Coppia di serraggio [Nm]
Clamping force [N]
Forza di tenuta [N]
M3
1.9
3 100
M4
4,3
5 300
M5
8.4
8 800
M6
14
12 400
M8
35
22 750
M10
70
36 200
M12
122
52 900
M16
300
100 000
M18
455
120 000
Screw material class specification
Specifica del materiale della vite
ISO 898 T1 10.9 or / oder 12.9
Tab. 5.3.4b: Permissible torque transmitted through the connection screw
Coppia consentita trasmissibile mediante le viti
Output flange / Flangia in uscita
Case / Carcassa
Pitch diameter
Transmitted torque
[mm]
[Nm]
Diametro primitivo
Coppia
[mm]
trasmessa [Nm]
Number x screw
Numero x viti
Pitch diameter
[mm]
Diametro primitivo
[mm]
Transmitted torque
[Nm]
Coppia
trasmessa [Nm]
186*
8xM5
76
400
254*
8xM5
76
400
Size
Grandezza
Number x screw
Numero x viti
TS 70
5xM6
40
5xM6
40
with pin Ø6
40
TS 140
16xM6
92
1 400
12xM6
140
1 560
TS 170
18xM8
110
3 300
12xM8
175
3 580
TS 200
18xM12
131
6 400
12xM10
206
6 700
TS 220
20xM10
140
7 600
12xM10
220
7 100
TS 70
* safe transmission of the moment requires glue to be applied on the friction surfaces (NICRO 20-10, NICRO 32-02; LOCTITE 603)
* per una trasmissione sicura della coppia- le superfici di contatto devono essere incollate (NICRO 20-10, NICRO 32-02, LOCTITE 603)
128
Assembly / Montaggio
5.4 Examples of installing the M series
5.4 Esempi dell’installazione del riduttore,
serie M
In order to achieve maximum performance of the TwinSpin
high precision reduction gear, it is important to pay attention
to the installation and accuracy of the assembly and lubrication.
M series high precision reduction gears are completely sealed.
Modular design of the gear allows connection of different drive
parts. Motor flanges and shaft couplings are required for this connection. We can provide you with design and delivery of these
parts at your request together with a gear.
Per ottenere le massime prestazioni del riduttore di elevata precisione TwinSpin è molto importante dedicare molta attenzione all’installazione, alla precisione del montaggio ed alla lubrificazione. I
riduttori della serie M sono completamente a tenuta. La struttura del
riduttore consente il collegamento con gli azionamenti più diversi.
E’ necessario utilizzare flange motore e giunti per gli alberi. Se ce ne
farete richiesta, potremo senz’altro fornirVi insieme al riduttore la ns.
proposta ed i componenti necessari.
5.4.1. Examples of installation M series
5.4.1 Esempi dell’installazione, serie M
The most common cases of connections between M series
TwinSpin high precision reduction gear and servomotor are
shown on Fig. 5.4.1a, Fig. 5.4.1b, Fig. 5.4.1c, Fig. 5.4.1d.
Direct connection of shaft of the high precision reduction gear
with a motor through keyway. This connection requires that
a motor shaft has the same diameter as the hole in the high precision reduction gear. In case of direct connection of the reduction gear with a motor, all specified tolerances for coupling flange
must be complied with and only motors with shafts that comply
with tolerances specified in the ES DIN 42955 may be used. Sales
department will provide you information on such standards or
will provide technical assistance for your specific application.
I casi più comuni sono quelli di accoppiamento fra un riduttore di
elevata precisione della serie M con un servomotore, vedi fig. 5.4.1a,
5.4.1b, 5.4.1c e 5.4.1d. Il collegamento diretto dell’albero del riduttore con un motore mediante una chiavetta. In questo caso il diametro
dell’albero motore e quello del riduttore devono essere uguali. Nel
caso di collegamento diretto del riduttore con il motore devono essere osservate le tolleranze prescritte della flangia di collegamento
e devono essere utilizzati motori adatti le cui tolleranze dell’albero
soddisfino i criteri della norma europea DIN 42955. L’Ufficio commerciale Vi potrà fornire informazioni relative a queste norme o darVi consigli per le Vostre applicazioni.
Fig.5.4.1a: Shafts connection by using key-way / Collegamento degli alberi mediante chiavetta
129
Assembly / Montaggio
Fig.5.4.1b: Shaft connection by using flexible coupling / Collegamento dell’albero mediante un giunto flessibile
Fig.5.4.1c: Shaft connection by using collets / Collegamento degli alberi mediante flangia intermedia
Fig.5.4.1d: Example of use of hollow shaft version for the reducer driven by a toothed belt
Un esempio per l’utilizzo del riduttore ad albero cavo comandato da una cinghia dentata
130
Assembly / Montaggio
5.4.2 Installation procedure
5.4.2 Montaggio, serie
A typical example of the assembly with TS 50 is shown on Fig.5.4.2.
Before the installation, it is desirable to wipe off the preservative
oil layer from the surface of the reduction gear by a clean and dry
cloth. Contact surfaces of friction joints must be degreased prior
to the installation. When cleaning, make sure that the degreaser
does not get into the reduction gear. During the installation, we
proceed with the following steps: first, fasten a coupling to the
reduction gears, then the connecting flange, to which we mount
the motor and then we bolt the whole assembly to the frame.
La fig. 5.4.2 mostra un tipico esempio di un gruppo con TS 50.
Prima di procedere all’installazione si raccomanda di togliere il film
di olio protettivo dalla superficie del riduttore con un panno pulito
ed asciutto. Sgrassare le superfici che andranno a contatto con altri
componenti. Durante la pulizia bisogna fare attenzione che il liquido di sgrassaggio non entri nel riduttore. L’installazione deve avvenire esattamente con la seguente procedura: fissaggio del giunto sul
riduttore, successivamente la flangia di accoppiamento sul motore.
Solo a montaggio terminato, il gruppo potrà essere fissato sulla macchina.
Fig. 5.4.2: Typical connection of the motor to the TS reduction gear M series
Tipico collegamento del motore ad un riduttore TS della serie M
131
Assembly / Montaggio
5.4.3 Tolerances of connecting parts M series
5.4.3 Tolleranze dei vari tipi di collegamento
della serie M
Tab 5.4.3: Maximum value of runout M series [mm]
Valore massimo di scentratura della serie M [mm]
Tolerance
Tolleranza
TS 50
a
0,02
b
0,04
c
0,038
d
6j6
A
47H7
T
0,01
Z
0,02
Fig.5.4.3: Tolerances of connecting parts M series / Scostamenti geometrici max, serie M, [mm]
5.4.4 Geometric deviations of connecting parts
M series
5.4.4 Scostamenti geometrici dei componenti
di collegamento, serie M
Tab 5.4.4: M series [mm]
Serie M [mm]
Tolerance
Tolleranza
TS 50
T
0,01
Z
0,02
ØD H7
6,0
ØC H7
15,5
ØA h6
47,0
Fig. 5.4.4: Radial and axial runout of the output flange / Eccentricità radiale ed assiale della flangia in uscita
132
Assembly / Montaggio
5.4.5 Tightening torque of connecting screws
M series
5.4.5 Coppie serraggio delle viti, serie M
For the safe transmission of external loads applied on the
TwinSpin high precision reduction gear, it is required to use connecting screws of quality 10K and to degrease contact surfaces of
friction joints before installation. Tightening torque of screws and
allowable torque transmitted through connecting screws on the
flange and case are shown in Tab. 5.4.5.
Per una trasmissione sicura del carico esterno che agisee sul
riduttore è necessario di usare le viti per il fissaggio di qualità 10K e
prima del montaggio sgrassare le superfici. Le coppie di serraggio
delleviti e le coppie trasmissibili dalleviti, per fissaggio sulla flangia e
sulla carcassa, soho riportate nella tabella 5.4.
Tab. 5.4.5a: Tightening torque of screws / Coppia di serraggio delle viti
Screw
Vite
Tightening torque [Nm]
Coppia di serraggio [Nm]
Clamping force [N]
Forza di tenuta [N]
M3
1.9
3 100
M4
4,3
5 300
M5
8.4
8 800
M6
14
12 400
M8
35
22 750
Screw material class specification
Classe materiale della vite
ISO 898 T1 10.9 or / oppure 12.9
Tab 5.4.5b: Permissible torque transmitted through the connection screws M series
Ammissibile coppia trasmissibile delle viti – serie M
Output flange / Flangia uscita
Case / Carcassa
Size
Grandezza
Number x screw
Numero x viti
Pitch diameter
[mm]
Diametro primitivo
[mm]
Transmitted torque
[Nm]
Coppia
trasmessa [Nm]
Number x screw
Numero x viti
Pitch diameter
[mm]
Diametro primitivo
[mm]
Transmitted torque
[Nm]
Coppia
trasmessa [Nm]
TS 50
10xM4
28
110
4xM5
63
165
133
Assembly / Montaggio
5.5 Lubrication, cooling, preheating
Lubrication
The TwinSpin reduction gear is standardly lubricated with the
Castrol LONGTIME PD 0 grease. Alternatively, the Castrol OPTIGEAR RO 150 oil may be used. Further information is available on
www.castrol.com. It is forbidden to mix oil used for reducer with
other types of lubricants.
The lubricant exchange interval is highly dependant on the individual operating conditions.
TwinSpin‘s grease and oil quantities for the individual reducers
are specified in Tab. 5.5a. These quantities, however, do not include the space between the reduction gear and the connected
parts. If no shaft sealing is used here, the user must fill it with the
lubricant (see Fig.5.1 a). The exchange interval of lubricant inside
the reduction gears depends mainly from the actual operating
conditions and working cycle.
High temperatures and high speeds and loading will reduce the
service life of the lubricant. In many cases a re-lubrication will not
be necessary because the reduction gear is filled for long life. As
a guideline, 20000 hrs. of operation can be considered as service
life.
5.5 Lubrificazione, raffreddamento
e preriscaldamento
Lubrificazione
I riduttori TwinSpin vengono forniti di serie lubrificati con grasso fluido Castrol LONGTIME PD 0. In alternativa si può usare l’olio Castrol
OPTIGEAR 150. Maggiori informazioni sono reperibili sul sito www.
castrol.com.
L’intervallo per la sostituzione del lubrificante dipende dalle condizioni di utilizzo individuali. Nella tabella 5.5a sono riportate le quantità
di grasso e olio necessarie per le singole grandezze dei riduttori TwinSpin. Queste quantità non includono il lubrificante da inserire negli
interstizi fra riduttore e componenti collegati. Nel caso in cui l’albero
non abbia la guarnizione l’utilizzatore deve riempire le cavità con il
lubrificante (vedi Fig. 5.1a).
Temperature elevate, velocità e carico riducono la durata del lubrificante. In alcuni casi non è necessaria la sostituzione del lubrificante
e quindi i riduttori possono essere definiti “lubrificati a vita”. Indicativamente il grasso dovrebbe essere sostituito dopo 20.000 ore di
lavoro.
T series – is not a completely sealed series of high precision reduction gears, however, this series is normally filled with grease
Castrol LONGTIME PD0. The recommended amount of grease for
each size of T series reduction gears is shown in Tab 5.5. These
figures, however, do not include the space between the TwinSpin
reduction gear and sealing flanges. User will provide a complete
seal and add lubricant to the free space. It is recommended to fill
up to 70-80% of the free sealed volume. On the basis of a request
by the user, Spinea can offer a complete sealed and filled in with
grease solution.
Serie T – la serie T del riduttore di precisione non è completamente a
tenuta; nonostante ciò viene fornita di serie con un pieno di grasso
Castrol LONGTIME PD0. La tabella 5.5 riporta le quantità consigliate
per le singole grandezze dei riduttori della serie T. Queste quantità
non includono il lubrificante da inserire negli interstizi fra il riduttore
TwinSpin e le flange. L’utilizzatore dovrà assicurarsi che il grasso riempia anche le cavità e che il riduttore sia completamente stagno. L’interstizio deve essere riempito di grasso fino al 70-80%. Se il
Cliente lo richiede, SPINEA può fornire una soluzione completamente stagna con il pieno di grasso.
E series – is not a completely sealed series of high precision reduction gears, normally filled with grease Castrol OPTIGEAR 150
or Castrol OPTIGEAR RO 220. User will fill the reduction gear with
grease after its complete sealing. It is recommended to fill up to
70-80% of the free sealed volume.
Serie E – la serie E del riduttore di precisione non è completamente a
tenuta; viene normalmente riempita di grasso Castrol OPTIGEAR 150
oppure Castrol OPTIGEAR RO 220. L’utilizzatore dovrà provvedere a
riempire il riduttore di grasso dopo averlo reso a tenuta e a riempire
anche gli interstizi . Gli interstizi devono essere riempiti di grasso fino
al 70-80%.
H series – is a completely sealed series of high precision reduction gears, normally filled with grease CASTROL OPTITEMP TT1.
Serie H – questa serie di riduttori di precisione è completamente a
tenuta ed ha un pieno di grasso CASTROL OPTITEMP TT1
M series – is a completely sealed series of high precision reduction gears, normally filled with grease CASTROL OPTITEMP TT1.
134
Serie M – é completamente a tenuta con pieno di grasso CASTROL
OPTITEMP TT1
Assembly / Montaggio
Tab 5.5a: Recommended lubricant quantities for filling of T, E, H, M series [cm3 ]
Quantità di lubrificante consigliate per il riempimento delle serie T, E, H, M [cm3 ]
Size
Grandezza
Volume of the lubricant
Quantità di lubrificante [cm3]
TS 50
M series - 3
TS 60
T series - 5
TS 70
T, E, H series - 10
TS 80
T, E series - 15
TS 110
T, E, H series - 30
TS 140
T, E series - 70
TS 140
H series - 75
TS 170
T, E series - 120
TS 170
H series - 270
TS 200
T, E series - 180
TS 200
H series - 345
TS 220
E series - 200
TS 220
H series - 350
TS 240
T series - 300
TS 300
T series - 470
Note:
*Listed values represent a 80% filling of internal volume of T Series TwinSpin high precision reduction gears. In case of selfmanufactured accessories of the reduction gear by the user, it is
required to increase these values by the amount that represents
80% of the space between the reduction gear and the accessories. Lubrication levels in horizontal and vertical positions are on
Fig. 5.5.a.
**In case that other type of seals are used on the reduction gear
instead of rotary shaft seals or in case of desired leakage of grease
from the reduction gear, it is required by the customer to prescribe greasing intervals at its own risk or consult a supplier for the
purpose of confirming the warranty period.
Nota:
*I valori indicati rappresentano l’80% del volume interno del riduttore di elevata precisione TwinSpin, serie T. Nel caso in cui il Cliente
provveda personalmente agli accessori del riduttore, questi valori
dovranno essere aumentati di una quantità che corrisponda all’80%
del volume fra il riduttore e gli accessori. Nella fig. 5.5.a sono riportati
i volumi di lubrificante in posizione orizzontale e verticale.
**Nel caso in cui non vengano utilizzate guarnizioni per l’albero o altre guarnizioni per la tenuta del riduttore con i suoi accessori, ovvero
se saranno richiesti dei trafilamenti di lubrificante dal riduttore, allora sarà necessario che il Cliente fissi, sotto la propria responsabilità, degli intervalli per la lubrificazione ed il rabbocco di lubrificante,
o che si faccia consigliare dal Produttore per quanto concerne la durata della garanzia.
When a reducer is running, the temperature of lubricant should
not exceed the maximum temperature defined by the lubricant
manufacturer. Otherwise it is necessary to take into consideration possible loss of lubricating properties of the used lubricant.
Durante il funzionamento, la temperatura del lubrificante non dovrebbe superare quella consigliata dal Produttore, perché in tal caso
la capacità di lubrificazione potrebbe diminuire.
Tab. 5.5b: Lubricants´ range of use and their life-time
Campo di utilizzo per i lubrificanti e loro durata
Lubricant
Lubrificante
Type
Tipo
Range of use
Campo di utilizzo
Castrol LONGTIME PD0
Grease / Fett
-35°C - +140°C
Castrol OPTITEMP TT1
Grease / Fett
-60°C - +120°C
Castrol OPTIGEAR RO 220
Oil / Öl
-35°C - +110°C
Castrol OPTIGEAR 150
Oil/ Öl
-10°C - +90°C
When exceeding these limits it is necessary to provide cooling or
pre-heating of the reduction gears. In such cases, please, contact
our sales department.
Nel caso in cui questi limiti fossero superati, sarà necessario garantire un raffreddamento oppure un preriscaldamento dei riduttori.
In questi casi contattate per favore il ns. Ufficio Tecnico.
135
Assembly / Montaggio
Attention. The temperatures stated in Tab. 5.5b are the temperatures stated by the manufacturer for the determination of the
lubricant life-time in certain extreme conditions of its use, for the
determination of re-lubrication intervals or its change.
These temperatures are not identical with temperatures in the reduction gear inside or on the surface. Because the conditions of
temperature in the reduction gear inside and on the surface are
less extreme in standard operation, the life-time of the lubricant
filling is higher as stated in the table.
Attenzione! Le temperature riportate nella tab. 5.5b sono le temperature del lubrificante fissate dal Produttore per determinare la durata
del lubrificante in condizioni estreme e per determinare gli intervalli di lubrificazione, ovvero per il rabbocco o la sostituzione. Queste
temperature non sono identiche a quelle all’interno del riduttore, o
sulla sua superficie. Considerato che la temperatura all’interno del
riduttore o sulla sua superficie durante il normale funzionamento è
meno gravosa, la durata di un pieno di lubrificante del riduttore è
maggiore rispetto a quanto riportato sulla tabella 5.5b.
Cooling
Raffreddamento
The reduction gear cooling is not necessary in most of the cases.
But there are some cases when the temperature on the reduction gear surface becomes a limiting factor at given working cycle
and relative ambient temperature.
The reduction gear warming-up in extreme working cycles
shall not go beyond the increase of 40°C at the ambient temperature of 20°C-25°C, whereas the general rule na< neff (see
chapter 3) shall be kept for extreme working cycles.
Nella maggior parte dei casi non sarà necessario raffreddare il riduttore. Può però verificarsi il caso in cui le temperature della superficie
del riduttore diventino un fattore limitante per il ciclo di lavoro e la
temperatura ambiente.
Il riscaldamento del riduttore in cicli di lavoro estremi non dovrebbe
aumentare di oltre 40° C rispetto alla temperatura ambiente di 20°C
/ 25°C e dovrà comunque essere seguita la regola generale na < neff
(vedi capitolo 3) per cicli di lavoro estremi.
The cooling is usually used in such cases:
a) special regulations valid for explosion environs where a very
low temperature is requested
b) ambient temperature is higher than 40°C
c) heat transmission between electromotor and the reduction
gear is too high.
Because of the preservation of proper functionality of reduction
gear (lubricant, seal, pretention degree and material dilatation)
during the guaranteed life-time the limit temperature expresses
a limit temperature of the reduction gear, measured on its surface.
Il raffreddamento avrà senso nei seguenti casi:
a) prescrizioni speciali per ambienti con pericolo di esplosioni, dove
vengono richieste basse temperature
b) temperatura ambiente superiore a 40° C
c) trasmissione di calore fra motore elettrico e riduttore troppo elevata
Per garantire il mantenimento della funzionalità del riduttore di precisione (lubrificante, guarnizioni, precarico e dilatazione del materiale) durante la durata di vita del riduttore nominale garantita, la
temperatura limite esprime un valore limite del riduttore, misurato
sulla sua superficie.
Tab. 5.5c: Limit temperature of the reduction gear (measured on the gear surface)
Temperatura limite del riduttore (misurata sulla superficie del riduttore)
Lubricant
Lubrificante
136
Reduction gear limit temperature
Temperatura limite del riduttore
TS50-TS140
TS170-TS300
Castrol LONGTIME PD0
65°C
70°C
Castrol OPTITEMP TT1
65°C
70°C
Castrol OPTIGEAR RO 220
65°C
70°C
Castrol OPTIGEAR 150
65°C
70°C
The stated temperatures express a state when the reduction gear
is not overloaded by speed with regard to the LM (lost motion).
If the temperature is higher despite of static (increasing of the
surface for the heat removal) or dynamic (ventilation) cooling
then it is necessary to decrease the speed or to use a reduction
gear with higher LM (lost motion).
Le temperature riportate indicano uno stato del riduttore, non sovraccaricato per quanto concerne la velocità, in riferimento alla LM
(Lost motion). Se la temperatura dovesse aumentare, nonostante
un raffreddamento statico (aumento della superficie per l’eliminazione del calore) ovvero dinamico (ventilazione), sarà necessario diminuire il numero dei giri oppure utilizzare un riduttore con un Lost
Motion maggiore.
In such cases, please, contact our sales department for technical
support.
In questi casi Vi preghiamo contattare il nostro Ufficio Tecnico.
Assembly / Montaggio
Fig. 5.5a: Lubricant levels in horizontal and vertical positions
Livello del lubrificante in posizione orizzontale e verticale
137
Assembly / Montaggio
Fig. 5.5b: Example of reduction gear´s cooling / Un esempio per il raffreddamento del riduttore
Pre-heating
Preriscaldamento
The pre-heating is only used in very rare cases when the reduction gear is run with very low duty factor at extreme ambient
temperature variations or at very low ambient temperatures.
IIl preriscaldamento dovrà essere eseguito solo raramente, ovvero
quando il riduttore con un fattore di esercizio molto basso viene utilizzato con variazioni estreme della temperatura ambiente o ad una
temperatura ambiente molto bassa.
Usually, the reduction gear shall be pre-heated at temperatures
lower than -10°C. This is not necessary if these temperatures are
constant and not so low and speed values as well as values of the
torque to be transmitted are low, but in any case a special, with
noload running, pre-heating cycle is needed. At such temperatures it is necessary to count with higher no-load running torque
and further with proper dimensioning of the drive motor.
In such cases, please, contact our sales department for technical
support.
138
Normalmente il riduttore dovrebbe essere preriscaldato nel caso di
ambienti con una temperatura inferiore a 10° C.
Questo non sarà necessario se queste temperature sono costanti e
non troppo basse e se le coppie da trasmettere sono ridotte. Sarà
comunque necessario un ciclo a vuoto per riscaldare il riduttore. A
queste temperature bisogna contare su una coppia di rotazione a
vuoto più alta e quindi con un motore dimensionato opportunamente.
In questi casi Vi preghiamo voler contattare il ns. Ufficio Tecnico.
General information / Informazioni generali
5.6 Temperature conditions
5.6 Limiti delle temperature
The TwinSpin reduction gears are designed for the ambient temperature range of -10 to +40 °C. Applications for other temperature conditions should be consulted with the sales department
or your local sales representative.
I riduttori TwinSpin sono stati progettati per lavorare a temperature
da -10 a +40° C. Per temperature diverse Vi preghiamo contattare il
ns. Ufficio Tecnico.
5.7 Motor flanges
5.7 Flange motore
Most motor adaptor flanges are available on request, please
contact the sales department or your local sales representative
for further assistance.
Per la maggior parte dei riduttori sono fornibili, a richiesta, flange di
accoppiamento, Vi preghiamo contattare il ns. Ufficio Tecnico.
6. GENERAL INFORMATION
6. INFORMAZIONI GENERALI
6.1 Maintenance
6.1 Manutenzione
The reduction gear does not require any special maintenance.
When installing, observe the respective dimensional and positional tolerances of the centering diameters (Chapter 5.3).The reduction gear is a high-precision product, therefore it requires
careful manipulation, installation, and dismounting.
Any unauthorized intervention into the reduction gear (disassembly, assembly) constitutes an immediate loss of warranty.
Should a reduction gear fail due to an error in manufacturing
or material please inform the manufacturer who will perform
professional repair or replacement.
Il riduttore TwinSpin non richiede una particolare manutenzione.
Nella fase d’installazione rispettate le tolleranze di montaggio e
le tolleranze dei centraggi (capitolo 5.3). Il riduttore TwinSpin è un
prodotto di elevata precisione, per cui si richiede di manipolarlo e
trattarlo con cura durante il montaggio e lo smontaggio sulla macchina. Nel caso in cui si monti o smonti il riduttore senza autorizzazione, decade la garanzia. Nel caso in cui il riduttore si guastasse per
difetto di produzione o del materiale, Vi preghiamo comunicarlo al
Produttore, che provvederà con personale specializzato alla sua riparazione o alla sostituzione dello stesso.
6.2 Delivery conditions
6.2 Condizioni di consegna ed identificazione
del prodotto
The reduction gear is delivered completely assembled, without
fixing screws, filled with grease, and in a protective package. Not
all series are standardly fully sealed. Each reduction gear is identified with a identification plate, including the following data:
I riduttori vengono forniti completamente montati senza viti di fissaggio, protetti ed imballati perfettamente. Ogni riduttore è corredato
di una targhetta che riporta i seguenti dati:
• manufacturer
• product type and size
• reduction ratio
• model
• manufacturing number
• Produttore
• Modello e grandezza
• Rapporto di riduzione
• Esecuzione
• Numero di matricola
6.3 Transportation and storage
6.3 Trasporto e immagazzinamento
The reduction gear should be transported in any covered transport vehicles, in containers secured against any movement or
turning over. The transportation method is in accordance with
the mutual agreement between the customer and the supplier.
The reduction gears shall be stored indoors, and maximum permissible humidity is 70% and the ambient temperature must
be above 0°C. In addition, the product must be protected against
direct weather influence, aggressive vapors, dust, and mechanical damage. Manufacturer recommends storing the TwinSpin
reduction gear in the original transport package.
I riduttori TwinSpin vengono spediti in imballi protetti scelti dal Produttore. Durante il trasporto dovranno essere protetti contro urti e
movimenti incontrollati, nonché dall’umidità. La spedizione sarà
effettuata in accordo con il Cliente. I riduttori dovranno essere immagazzinati in un vano chiuso, con un’umidita aria massima del
70% e temperatura non inferiore a 0° C. Dovranno inoltre essere
protetti dall‘acqua, da vapori aggressivi, polvere e danni meccanici. Il Produttore raccomanda d’immagazzinare i riduttori nel loro im
imballaggio originale.
139
General information / Condizioni generali
140
6.4 Warranty
6.4 Garanzia
Warranty is given in General delivery terms.
Garanzia secondo le Condizioni generali di fornitura.
6.5 Final statement
6.5 Dichiarazioni conclusive
Any design changes, modifications and improvements, aimed at
increasing the technological level of the reduction gear, which,
however, does not change the main technical parameters, installation and connection dimensions can be performed by
the manufacturer without prior consent on the part of the customer. Any design changes and/or modifications affecting the critical properties and parameters of the reduction gear are subject
to an approval procedure.
Ci riserviamo di apportare, in qualsiasi momento e senza alcun
preavviso, tutte le modifiche tecniche e dimensionali, disegni compresi, che riterremo necessarie per migliorare i ns. riduttori. Tutte le
modifiche e migliorie che dovessero influenzare le caratteristiche
tecniche del riduttore, necessitano di relativa approvazione.
6.6 FAQ´S
6.6 FAQ´S
1. Are reduction ratios between 20-30 possible with the
TwinSpin reduction gear?
Transmission ratios less then 30:1 can be discussed if requested. The ratios are not offered as standard due to substantial increase in transmission error. Consult the technical and delivery
conditions with the sales department or our local sales representative.
1. Sono disponibili riduttori TwinSpin con rapporti di riduzione fra
20 e 30?
In linea di principio, se necessario, possiamo offrire rapporti di riduzione inferiori a 30:1. Queste riduzioni però non vengono offerte
in esecuzione standard a causa dell’elevato aumento dell’errore di
trasmissione. Vi preghiamo discutere i dettagli tecnici e le condizioni
di consegna con il nostro Ufficio Tecnico o con il nostro Rappresentante locale.
2. What is the noise of the TwinSpin during its operation?
TwinSpin runs extremely smoothly. Reference noise measurements of the reduction gear mounted on a servomotor are
available on request.
2. Quale è la rumorosità del TwinSpin durante l’esercizio?
Il riduttore TwinSpin ruota molto dolcemente. A richiesta sono fornibili i dati di misurazioni fonometriche.
3. Do you have information about the temperature increase, du
ring the continuous running of the TwinSpin with rated load?
Reduction gears are preferably intended for the mode jobs S3S8, i.e. the output speed in application is variable in both directions. The mode job S1 has to be consulted at manufacturer but it
should not exceed the temperature increase of 40°C measured
at the ambient temperature of 25°C.
3. Qual è l’incremento di temperatura sotto carico del riduttore TwinSpin durante il ciclo di lavoro?
I riduttori sono progettati per i tipi di esercizio S3-S8, quando il numero dei giri è variabile in entrambe le direzioni. Il tipo di esercizio S1
dovrà essere discusso con il Produttore, ed in ogni caso il riduttore ad
una temperatura ambiente di 25°C, non deve superare i 40°C.
4. Does the input shaft have an axial play for compensation
of the heat growth from the connected servomotor?
There is an axial clearance at the input shaft of the reduction gear
that allows the heat dilatation. Please, handle properly the clearance when interfacing the reduction gear to a servomotor (see
Chapter 5).
4. L’albero in ingresso ha un gioco assiale per compensare l’allungamento dell’albero causato dalla dilatazione termica?
Il gioco assiale sull’albero in ingresso del riduttore consente una dilatazione termica. Per favore fate attenzione alle tolleranze durante
il montaggio del riduttore al motore (vedi capitolo 5).
5. Why do you have the possibility of grease or oil lubrication?
Grease is used for the standard applications. Oil is only used for
special application requests where there is demand for very low
viscous friction, for high-speed applications, for special conditions and users preferences (e.g. extremely cold environment for
radar applications).
5. Perchè c’è possibilità di scelta della lubrificazione a grasso od a
olio? Il grasso è utilizzato per le applicazioni standard. L’olio viene
utilizzato soltanto per applicazioni speciali, dove sia necessaria una
minore viscosità per ridurre gli attriti, per applicazioni a velocità elevate ed in condizioni applicative speciali o per particolare
General information / Informazioni generali
6. Is it possible to use the TwinSpin reduction gear independently of the installation position?
Yes. Installation position can be vertical or horizontal. On request
the manufacturer provides engineering support including assembly drawings.
6. E’ possibile usare il riduttore Twinspin in qualsiasi posizione? Sì, è
possibile installarlo in posizione verticale od orizzontale. Vi invitiamo a chiedere al ns. Ufficio Tecnico i disegni.
7. What does it mean „nominal lifetime L10“?
The nominal lifetime LH10 means the time in hours, when up to
10% of a batch fails due to the material fatigue.
7. Cosa si intende per „vita in servizio“ del riduttore?
Per vita in servizio (LH10) si intende la durata del riduttore espressa in
ore, in termini di fatica del materiale, sino a che il 10% del totale dei
riduttori prodotti non si guasti.
8. What type of working (duty) cycle determine the rated torque
and the corresponding nominal life?
Rated torque is calculated value of loaded constant torque
at calculated nominal constant input speed of the input shaft
for the working (duty) cycle when calculated nominal lifetime
is LH10 = 6000 hours and the duty factor ED = 1 (100%).
8. Qual è il ciclo di lavoro per cui si definisce la coppia nominale e la
vita corrispondente del riduttore?
La coppia nominale è un valore di coppia di carico calcolato ad una
velocita dell’albero in ingresso costante, dove vengono raggiunti la
vita teoretica nominale LH10 = 6000 ore ed il fattore d’esercizio ED =
1 (100%).
9. Do you provide interface flanges and motor shaft connections
for the different servomotors?
Yes. We are able to provide you with the necessary technical support. Regarding the flange interfacing, we have a database of typical drawings of connecting couplings and interface flanges.
We are able to prepare the assembly and detail drawings for
customers if they exactly specify the type and size of motor. On
request we are also able to manufacture the motor flange and
coupling.
9. Sono fornibili flange di accoppiamento ed adattatori per i diversi
servomotori?
Sì. Possiamo fornire il supporto tecnico necessario. Per quanto concerne le flange dei motori disponiamo di un’ampia banca dati e
possiamo fornire i disegni (sia dei singoli componenti sia dei gruppi
montati) o le flange d’accoppiamento conoscendo i tipi esatti dei
motori usati. A richiesta, se ci comunicherete il tipo e la grandezza
del motore, possiamo elaborare i disegni e le flange d’accoppiamento a pagamento.
10. The pair of flanges rotate with respect to the case with redu
ced speed. Is there any radial-axial clearance on the output
bearing with respect to the reduction grear case?
There are two options. The first one is without any clearance and
preloaded in both directions as much as necessary. The second
one, there is an axial and radial clearance up to 0,010mm.
10. Esiste una tolleranza radiale ed assiale rispetto al cuscinetto in
uscita? Esistono due opzioni: la prima senza alcuna tolleranza e precarico in entrambe le direzioni, la seconda con una tolleranza assiale
e radiale di max. 10 μm.
11. Why the TwinSpin is designated as a zero backlash reduction
gear?
TwinSpin is a zero backlash reduction gear because there is no
reversal clearance between the trochoid tooths of the gearwheels and the cylindrical rollers of the hollow gearwheels in the
reduction gear case. This is being reached by high-precision manufacturing of components and careful pairing during its assembling.
11. Perchè si definisce il riduttore di elevata precisione TwinSpin un
riduttore a gioco zero?
Perché non c’è tolleranza fra i dischi profilati e la carcassa. Ogni particolare è costruito con la massima precisione. Ogni particolare è
costruito e montato con la massima precisione e non esiste gioco
meccanico.
12. Is TwinSpin self-locking?
No. Thanks to very good efficiency there is no self-locking effect.
For back-driving torque values see Chapter 3.13.
12. Il riduttore TwinSpin è irreversibile?
No. Grazie all’ottimo grado di rendimento non esiste irreversibilità.
Per quanto concerne la coppia di reversibilità vedere capitolo 3.13.
13. Which part of the TwinSpin do you use to calculate the
lifetime i.e. which part of the reduction gear fails first?
The nominal lifetime is limited by the roller bearing between eccentric shaft and gearwheels.
13. Quale parte del riduttore è determinante per calcolare la sua
vita, ovvero qual è il particolare critico? La durata di vita nominale
è calcolata in base alla durata di vita del cuscinetto dell’albero eccentrico.
141
General information / Informazioni generali
142
Cautions for application of high-precision
reduction gear TwinSpin
Prescrizioni di sicurezza per l’applicazione del
riduttore d’elevata precisione TwinSpin
•
If the end user of the product is the military or when the
product is used to manufacture weapons, the product
may be subjected to export regulations prescribed in the
Foreign Trade Control Act. Inspect the conditions before
exporting the product and take the necessary procedure.
•
Nel caso in cui i riduttori vengano impiegati per uso militare o
per la costruzione d’armi è necessario rispettare tutte le Normative di sicurezza del Ministero del Commercio Estero. Dovranno
pertanto essere ottenuti i permessi necessari dagli organi di
controllo preposti.
•
If failure or malfunction of the product may directly affect
people’s lives or if it is used for units, which may damage the
human body (atomic facilities, space equipment, medical
equipment, various safety units, etc.), examination is required every time. Contact our agent or nearest business office
in such a case.
•
E’ necessario effettuare controlli periodici e regolari sul prodotto, nel caso in cui il suo inserimento su impianti, un suo difetto
o malfunzionamento possa costituire pericolo di vita o di ferimento di persone. Vi preghiamo consultarci prima di realizzare
l’applicazione.
•
Though this product has been manufactured under strict
quality control, if it is to be used for such machines that serious damage of people‘s lives or facilities may result due to
its failure, please provide any safety means.
•
Sebbene il prodotto sia costruito con tutti i controlli necessari,
in caso d’impiego in macchine od attrezzature, che possano
costituire pericolo di vita o ferimento delle persone o provocare
danni diretti o indiretti alle cose, è necessario osservare scrupolosamente tutte le misure di sicurezza vigenti.
•
When this product is used in special environment (clean
room, foods, etc.), please contact our agent or nearest business office.
•
Qualora il prodotto venga impiegato in ambienti particolari
(ambienti asettici, industria alimentare, tecnica del vuoto ecc.),
Vi preghiamo consultare il ns. Ufficio Tecnico.
143
SPECIAL REDUCTION GEARS
R I D U T T O R I S P E C I A L I D I E L E VATA P R E C I S I O N E
Special reduction gears /Riduttori speciali
di elevata precisione
7. SPECIAL REDUCTION GEARS
7. RIDUTTORI SPECIALI DI ELEVATA PRECISIONE
7.1 TwinSpin high precision reduction gear
with right-angle reducer
7.1 Riduttore di elevata precisione TwinSpin con
rinvio angolare
High precision reduction gear with possibility of right-angle
motor connection also allows increasing of total reduction ratio
using a input right-angle reducer. This allows using of a servomotor with a lower power and higher speed i.e., smaller motor.
This solution is available for whole E type series reduction gears.
Riduttore di elevata precisione con rinvio angolare in ingresso; il riduttore angolare permette di aumentare il rapporto di riduzione totale.
Questa soluzione permette di utilizzare un servomotore di potenza
inferiore, avere una maggiore velocità ed essere più compatto. Si può
realizzare con tutte le grandezze dei riduttori della serie E.
Advantages
Vantaggi
•
•
•
•
•
•
possibility of right-angle motor connection
higher input speeds
smaller servomotor dimensions
low lost motion and hysteresis on output
compact solution
•
•
•
•
possibilità di montare perpendicolarmente il
motore
maggiore velocità in ingresso
possibilità di utilizzo di servomotori più piccoli
LM più basso e isteresi in uscita
soluzione compatta
Note: In case of other informations please contact Spinea sales department.
Nota: Per ulteriori informazioni Vi preghiamo voler contattare il ns. Ufficio Tecnico
146
TwinSpin high precision reduction gear with right-angle reducer
Riduttore di elevata precisione TwinSpin con rinvio angolare
Drawings/ Disegni
147
Special reduction gears / Riduttori di precisione
speciali
7.2 TwinSpin hollow shaft reduction gear
with pre-stage
7.2 Riduttore ad albero cavo TwinSpin con
pre-stadio
#
i
D
111,72
C
167,29
B
225,79
A
300,66
* other ratio possible on request
* su richiesta sono possibili altri rapporti
di riduzione
Tab. 7.2 Table of reduction ratios (i) / Tabella dei rapporti di riduzione
A TwinSpin hollow shaft reduction gear with pre-stage and
offset motor position - a special solution for a application that
need completely sealed node with big through hole for passing
the cables, tubing or additional shafts.
Il riduttore ad albero cavo TwinSpin con pre-stadio e motore disassato – una soluzione speciale per applicazioni che esigono un “nodo”
completamente a tenuta con un grande foro passante che consenta
di far passare cavi, tubi flessibili o alberi di comando.
Advantages:
Vantaggi:
•
•
•
•
•
•
•
•
•
high-precision reduction gear
possibility to have a motor in offset position
high reduction ratio in two stages
coupling and motor flange provide easy motor
mounting
pre-greased and fully sealed solution
•
riduttore di precisione
possibile disassamento del motore
elevato rapporto di riduzione in due stadi
giunto e flangia motore consentono un facile
montaggio del motore
soluzione a tenuta e pre-lubrificata
Note: In case of other informations please contact Spinea sales department.
Nota: Per ulteriori informazioni Vi preghiamo voler contattare il ns. Ufficio Tecnico.
148
TwinSpin hollow shaft reduction gear with pre-stage
Riduttore ad albero cavo TwinSpin con pre-stadio
Drawings/ Disegni
149
Appendix / Appendice
150
EXPRESSIONS USED IN DRAWINGS, DIAGRAMS AND
PICTURES:
ESPRESSIONI UTILIZZATE NEI DISEGNI, DIAGRAMMI E
IMMAGINI:
BELT PULLEY
CLOSED THREAD HOLES FOR THE LUBRICANT
CLOSED THREADED HOLE FOR THE LUBRICANT
COUPLING
DAMPING COVER
DEPTH
DISASSEMBLY COVER
DISASSEMBLY GEARBOX
DISASSEMBLY HOLES
DOUBLE LIP OIL SEALING
DOUBLE LIP SEALING A
FILLING HOLE SCREW+SEALING
FITTING LENGTH
FOR PIN
FRAME
FRICTION JOINT
GEARBOX
KEY
LUBRICANT DRAIN HOLE
LUBRICANT HOLES
MOTOR FLANGE
OIL LEVEL 70-80% OF FREE SPACE
O-RING
OUTPUT SHAFT
PLUG FOR THE LUBRICANT
SAFETY BOLT FOR THE MOUNTING
SCREW HEAD
SCREW JOINT
SCREW PLUG
SEALING CAP
SERVOMOTOR
SHAFT POSITION
SHAFT SEALING
TECHNOLOGICAL HOLES
THROUGH
TOOTHED BELT
TROUGH HOLE IN INPUT FLANGE
VENT HOLE
VENTING HOLE
PULEGGIA
FORI CIECHI FILETTATI CHIUSI PER LUBRIFICANTE
FORO CIECO FILETTATO CHIUSO PER LUBRIFICANTE
GIUNTO
COPERCHIO
PROFONDITA’
SMONTAGGIO DEL COPERCHIO
SMONTAGGIO DEL RIDUTTORE
FORI PER LO SMONTAGGIO
GUARNIZIONE OLIO A DOPPIO LABBRO
GUARNIZIONE A DOPPIO LABBRO
VITE DEL FORO DI RIEMPIMENTO+GUARNIZIONE
LUNGHEZZA RACCORDI
PER PERNO
MONTANTE MACCHINA
GIUNTO
RIDUTTORE
CAVA
FORO DI SCARICO DEL LUBRIFICANTE
FORI PER IL LUBRIFICANTE
FLANGE MOTORI
LIVELLO OLIO 70-80% DELLO SPAZIO LIBERO
O- RING
ALBERO IN USCITA
TAPPO PER LUBRIFICANTE
BULLONE DI SICUREZZA PER MONTAGGIO
VITE A TESTA
GIUNTO A VITE
ADATTATORE A VITE, VITE DI CHIUSURA
PROTEZIONE SIGILLATA
SERVOMOTORE
POSIZIONE ALBERO
GUARNIZIONE DELL‘ALBERO
FORI TECNOLOGICI
PASSANTE
CINGHIA DENTATA
FORO PASSANTE SULLA FLANGIA D’INGRESSO
FORO DI AERAZIONE
FORI DI AERAZIONE
S P I N E A , s . r. o.
O K R A J O VA 3 3
080 05 PRESOV
S LO VA K I A , E U
tel.: +421 51 7700155, +421 51 7700156, +421 51 7756965, +421 51 7700162
fax: +421 51 7700154, +421 51 7482080
e - m a i l : i n fo @ s p i n e a . s k - w w w. s p i n e a . s k