Sikadur -52 Injection Normal Comp. B

Transcript

Sikadur -52 Injection Normal Comp. B
SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA
secondo il Regolamento (CE) Num. 1907/2006
Sikadur®'-52 Injection Normal Comp. B
Data di revisione 08.03.2012
Data di stampa 09.07.2013
1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/ impresa
1.1 Identificatore del prodotto
: Sikadur®'-52 Injection Normal Comp. B
Nome commerciale
1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati
Utilizzazione della
sostanza/della miscela
Informazioni sul prodotto
: nessun dato disponibile
: Rivestimento di epossi.
1.3 Informazioni sul fornitore della scheda di dati di sicurezza
Società
: Sika Schweiz AG
Tüffenwies 16
8048 Zürich
Telefono
: +41584364040
1.4 Numero telefonico di emergenza
Numero telefonico di
emergenza
: +41 (0) 79 309 06 29 Solo fuori dagli orari di apertura
: [email protected]
2. Identificazione dei pericoli
2.1 Classificazione della sostanza o della miscela
Tipo di prodotto
:
Miscela
Classificazione (67/548/CEE, 1999/45/CE)
Corrosivo
Nocivo
R34: Provoca ustioni.
R20/21/22: Nocivo per inalazione, contatto con la
pelle e per ingestione.
R43: Può provocare sensibilizzazione per contatto
con la pelle.
R52/53: Nocivo per gli organismi acquatici, può
provocare a lungo termine effetti negativi per
l'ambiente acquatico.
Sensibilizzante
Pericoloso per l'ambiente
2.2 Elementi dell'etichetta
Etichettatura secondo la Direttiva CE (1999/45/CE)
Pittogrammi di pericolo
:
Corrosivo
Frasi "R"
: R20/21/22
R34
000000123439
Nocivo per inalazione, contatto con la pelle
e per ingestione.
Provoca ustioni.
1 / 12
SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA
secondo il Regolamento (CE) Num. 1907/2006
Sikadur®'-52 Injection Normal Comp. B
Data di revisione 08.03.2012
Data di stampa 09.07.2013
R43
Può provocare sensibilizzazione per
contatto con la pelle.
Nocivo per gli organismi acquatici, può
provocare a lungo termine effetti negativi
per l'ambiente acquatico.
R52/53
Frasi "S"
: S26
S36/37/39
S45
In caso di contatto con gli occhi, lavare
immediatamente e abbondantemente con
acqua e consultare un medico.
Usare indumenti protettivi e guanti adatti e
proteggersi gli occhi/la faccia.
In caso di incidente o di malessere
consultare immediatamente il medico (se
possibile, mostrargli l'etichetta).
Componenti pericolosi da segnalare in etichetta:
alcool benzilico
• 202-859-9
3-aminometil-3,5,5-trimetilcicloesilamina
• 220-666-8
3,6-diazaottano-1,8-diamina
• 203-950-6
2.3 Altri pericoli
Questa miscela non contiene sostanze considerate come molto persistenti e nemmeno molto
bioaccumulanti (vPvB).
Questa miscela non contiene sostanze considerate come persistenti, bioaccumulanti o tossiche
(PBT).
3. Composizione/ informazione sugli ingredienti
3.1 Sostanze
non applicabile
3.2 Miscele
Componenti pericolosi
Nome Chimico
N. CAS
N. CE
Numero di registrazione
alcool benzilico
100-51-6
202-859-9
01-2119492630-38-XXXX
Classificazione
(67/548/CEE)
Classificazione
Concentrazion
(REGOLAMENTO
e [%]
(CE) N. 1272/2008)
Xn; R20/22
Acute Tox. 4; H332 >= 25 - < 50
Acute Tox. 4; H302
2; H319
3-aminometil-3,5,5trimetilcicloesilamina
2855-13-2
220-666-8
01-2119514687-32-XXXX
C; R34
Xn; R21/22
R43
R52-R53
Acute Tox. 4; H312 >= 10 - < 20
Acute Tox. 4; H302
Skin Corr. 1B;
H314
Skin Sens. 1; H317
Aquatic Chronic 3;
H412
3,6-diazaottano-1,8-diamina
112-24-3
203-950-6
C; R34
Xn; R21
R43
Acute Tox. 4; H312 >= 10 - < 20
Skin Corr. 1A;
H314
000000123439
2 / 12
SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA
secondo il Regolamento (CE) Num. 1907/2006
Sikadur®'-52 Injection Normal Comp. B
Data di revisione 08.03.2012
Data di stampa 09.07.2013
01-2119487919-13-XXXX
R52/53
Skin Sens. 1; H317
Aquatic Chronic 3;
H412
Acute Tox. 4; H302
(1-metiletil)-1,1'-bifenil
25640-78-2
247-156-8
Xn; R65
N; R51/53
Asp. Tox. 1; H304
Aquatic Chronic 2;
H411
2,4,6-tri(dimetil-aminometile) fenolo
90-72-2
202-013-9
01-2119560597-27-XXXX
Xn; R22
Xi; R36/38
Skin Sens. 1; H317 < 10
1B; H314
Aquatic Chronic 3;
H412
bis[(dimetilammino)metil]fenolo
71074-89-0
275-162-0
C; R34
Skin Corr. 1B;
H314
>= 10 - < 20
<5
Per il testo completo delle frasi R menzionate in questa sezione, riferirsi alla sezione 16.
Per quanto riguarda il testo completo delle dichiarazioni-H menzionate in questo paragrafo,
consultare il paragrafo 16.
4. Misure di primo soccorso
4.1 Descrizione delle misure di primo soccorso
Informazione generale
: Allontanare dall'area di pericolo.
Consultare un medico.
Mostrare questa scheda di sicurezza al medico curante.
Se inalato
: Portare all'aria aperta.
In caso di esposizione prolungata, consultare un medico.
In caso di contatto con la
pelle
: Togliere immediatamente gli indumenti e le scarpe
contaminate.
Lavare con sapone e molta acqua.
Trattamento medico immediato si rende necessario in quanto
gli effetti corrosivi sulla pelle mostrano una lenta e cattiva
guarigione della piaga.
In caso di contatto con gli
occhi
: Piccole quantità spruzzate negli occhi possono provocare
danni irreversibili ai tessuti e cecità.
In caso di contatto con gli occhi, lavare immediatamente e
abbondantemente con acqua e consultare un medico.
Continuare a sciacquare gli occhi durante il trasporto
all'ospedale.
Rimuovere le lenti a contatto.
Sciacquare tenendo l'occhio ben spalancato.
Se ingerito
: Sciacquare la bocca con acqua e berne abbondantemente.
NON indurre il vomito.
Non somministrare latte o bevande alcoliche.
Non somministrare alcunchè a persone svenute.
Portare subito l'infortunato in ospedale.
4.2 Principali sintomi ed effetti, sia acuti e che ritardati
000000123439
3 / 12
SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA
secondo il Regolamento (CE) Num. 1907/2006
Sikadur®'-52 Injection Normal Comp. B
Data di revisione 08.03.2012
Data di stampa 09.07.2013
Sintomi
: Disturbi gastrointestinali
Problemi respiratori
Reazioni allergiche
Mal di testa
Nausea
Dermatiti
Disordini cutanei
Per informazioni più dettagliate sugli effetti per la salute e i
sintomi, vedere la Sezione 11.
Rischi
: I danni alla salute possono essere ritardati.
Dosi pericolose possono venire assorbite attraverso la pelle.
effetti corrosivi
effetti sensibilizzanti
4.3 Indicazione dell'eventuale necessità di consultare immediatamente un medico oppure di
trattamenti speciali
Trattamento
: Trattare sintomaticamente.
5. Misure antincendio
5.1 Mezzi di estinzione
Mezzi di estinzione idonei
: Utilizzare sistemi estinguenti compatibili con la situazione
locale e con l'ambiente circostante.
5.2 Pericoli speciali derivanti dalla sostanza o dalla miscela
Pericoli specifici contro
l'incendio
: Non lasciare che i mezzi di estinzione penetrino nelle
fognature o nei corsi d'acqua.
5.3 Raccomandazioni per gli addetti all'estinzione degli incendi
Equipaggiamento speciale di
protezione per gli addetti
all'estinzione degli incendi
Ulteriori informazioni
: In caso di incendio, indossare apparecchio respiratorio con
apporto d'aria indipendente.
: Raccogliere separatamente le acque di spegnimento
contaminate che non devono essere scaricate nelle fognature.
Nel rispetto della normativa vigente smaltire sia le acque
contaminate di spegnimento che i residui d'incendio.
6. Misure in caso di rilascio accidentale
6.1 Precauzioni personali, dispositivi di protezione e procedure in caso di emergenza
Precauzioni individuali
: Usare i dispositivi di protezione individuali.
Prevedere una ventilazione adeguata.
Evacuare il personale in aree di sicurezza.
6.2 Precauzioni ambientali
Precauzioni ambientali
000000123439
: Non scaricare il flusso di lavaggio in acque di superficie o in
sistemi fognari sanitari.
In caso d'inquinamento di fiumi, laghi o fognature, informare le
autorità competenti in conformità alle leggi locali.
4 / 12
SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA
secondo il Regolamento (CE) Num. 1907/2006
Sikadur®'-52 Injection Normal Comp. B
Data di revisione 08.03.2012
Data di stampa 09.07.2013
6.3 Metodi e materiali per il contenimento e per la bonifica
Metodi di pulizia
: Asciugare con materiali inerti (p.es. sabbia, gel di silice,
legante per acidi, legante universale, segatura).
Conservare in contenitori adatti e chiusi per lo smaltimento.
6.4 Riferimenti ad altre sezioni
Vedere Sezione 8 per i dispositivi di protezione individuale.
7. Manipolazione e immagazzinamento
7.1 Precauzioni per la manipolazione sicura
Avvertenze per un impiego
sicuro
: Evitare il contatto con gli occhi e con la pelle.
Vedere Sezione 8 per i dispositivi di protezione individuale.
Le persone con precedenti d'ipersensibilità cutanea o asma,
allergie croniche o ricorrenti malattie respiratorie, non
dovrebbero essere impiegate in qualsiasi processo nel quale
questa miscela sia usata.
Non mangiare, bere e fumare durante il lavoro.
Assicurare un sufficiente ricambio d'aria e/o un'aspirazione
negli ambienti di lavoro.
Indicazioni contro incendi ed
esplosioni
: Normali misure di prevenzione antincendio.
7.2 Condizioni per l'immagazzinamento sicuro, comprese eventuali incompatibilità
Requisiti del magazzino e dei
contenitori
: Tenere il contenitore ermeticamente chiuso in un ambiente
secco e ben ventilato.
Chiudere accuratamente i contenitori aperti e riporli in
posizione verticale per evitare perdite.
Altri informazioni
: Nessuna decomposizione se immagazzinato e usato come
indicato.
7.3 Usi finali specifici
Usi particolari
: nessun dato disponibile
8. Controllo dell'esposizione/ protezione individuale
8.1 Parametri di controllo
Componenti con limiti di esposizione
Non contiene sostanze con valore limite di esposizione professionale.
8.2 Controlli dell'esposizione
Protezione individuale
Protezione respiratoria
Protezione delle mani
000000123439
: Non occorre alcuna misura speciale.
: Guanti resistenti ad agenti chimici ed impenetrabili, conformi
agli standard approvati, devono sempre essere usati quando
vengono maneggiati prodotti chimici. Norma di riferimento EN
5 / 12
SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA
secondo il Regolamento (CE) Num. 1907/2006
Sikadur®'-52 Injection Normal Comp. B
Data di revisione 08.03.2012
Data di stampa 09.07.2013
374. Seguire le specifiche del produttore.
Numero di riferimento: EN 374.
Adatto per breve periodo o contro gli schizzi
Guanti di gomma butilica/nitrilica (0,4 mm),
I guanti contaminati devono essere rimossi
Adatto per esposizione permanente:
Guanti di Viton (0.4 mm)
tempo di fessurazione >30 min.
Protezione degli occhi
: Occhiali di sicurezza ben aderenti
Bottiglia per il lavaggio oculare con acqua pura
Proteggersi gli occhi/la faccia.
Protezione della pelle e del
corpo
: indumenti impermeabili
Scegliere un tipo di protezione fisica in funzione
dell'ammontare di concentrazione di sostanze pericolose al
posto di lavoro.
Misure di igiene
: Manipolare rispettando le buone pratiche di igiene industriale
e di sicurezza adeguate.
Lavarsi le mani prima delle pause ed alla fine della giornata
lavorativa.
Controlli dell'esposizione ambientale
Informazione generale
: Non scaricare il flusso di lavaggio in acque di superficie o in
sistemi fognari sanitari.
In caso d'inquinamento di fiumi, laghi o fognature, informare le
autorità competenti in conformità alle leggi locali.
9. Proprietà fisiche e chimiche
9.1 Informazioni sulle proprietà fisiche e chimiche fondamentali
Aspetto
: liquido
Colore
: giallo
Odore
: simile all'amina
Soglia olfattiva
: nessun dato disponibile
Punto di infiammabilità.
:
Temperatura di accensione
: non applicabile
Limite inferiore di esplosività
: nessun dato disponibile
Limite superiore di
esplosività
Infiammabilità (solidi, gas)
: nessun dato disponibile
Proprietà ossidanti
: nessun dato disponibile
Temperatura di
: nessun dato disponibile
000000123439
> 101 °C
: nessun dato disponibile
6 / 12
SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA
secondo il Regolamento (CE) Num. 1907/2006
Sikadur®'-52 Injection Normal Comp. B
Data di revisione 08.03.2012
autoaccensione
pH
Data di stampa 09.07.2013
:
> 11
Punto/intervallo di fusione /
Punto di congelamento
Punto/intervallo di ebollizione
: nessun dato disponibile
: nessun dato disponibile
Tensione di vapore
: nessun dato disponibile
Densità
: ca.1.01 g/cm3
a 20 °C
Idrosolubilità
: nessun dato disponibile
Coefficiente di ripartizione: nottanolo/acqua
Viscosità, dinamica
: nessun dato disponibile
Viscosità, cinematica
: > 7 mm2/s
a 40 °C
Densità di vapore relativa
: nessun dato disponibile
Tasso di evaporazione
: nessun dato disponibile
: ca.45 mPa.s
a 20 °C
9.2 Altre informazioni
nessun dato disponibile
10. Stabilità e reattività
10.1 Reattività
Non si conosce nessuna reazione pericolosa se usato in condizioni normali.
10.2 Stabilità chimica
Il prodotto è chimicamente stabile.
10.3 Possibilità di reazioni pericolose
Reazioni pericolose
: Nota: Nessuna decomposizione se impiegato secondo le
apposite istruzioni.
10.4 Condizioni da evitare
Condizioni da evitare
: nessun dato disponibile
10.5 Materiali incompatibili
Materiali da evitare
: nessun dato disponibile
10.6 Prodotti di decomposizione pericolosi
Decomposizione termica
000000123439
: Nota: nessun dato disponibile
7 / 12
SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA
secondo il Regolamento (CE) Num. 1907/2006
Sikadur®'-52 Injection Normal Comp. B
Data di revisione 08.03.2012
Data di stampa 09.07.2013
11. Informazioni tossicologiche
11.1 Informazioni sugli effetti tossicologici
Prodotto
Tossicità acuta per via orale
: nessun dato disponibile
Tossicità acuta per
inalazione
: nessun dato disponibile
Tossicità acuta per via
cutanea
: nessun dato disponibile
Corrosione/irritazione
cutanea
: Provoca ustioni.
Lesioni oculari
gravi/irritazioni oculari gravi
: nessun dato disponibile
Sensibilizzazione respiratoria
o cutanea
: Può provocare sensibilizzazione per contatto con la pelle.
Mutagenicità
: nessun dato disponibile
Cancerogenicità
: nessun dato disponibile
Tossicità riproduttiva
: nessun dato disponibile
Teratogenicità
: nessun dato disponibile
Componenti:
alcool benzilico :
Tossicità acuta per via orale
Tossicità acuta per
inalazione
: LD50 Orale: 1,230 mg/kg, ratto, riferirsi al definito testo libero
dell'utilizzatore
: CL50: > 4,871 mg/l, 4 h, ratto, vapore
3-aminometil-3,5,5-trimetilcicloesilamina :
Tossicità acuta per via orale
: LD50 Orale: 1,030 mg/kg, ratto
Tossicità acuta per via
cutanea
: Stima della tossicità acuta: 1,100 mg/kg, Conversione in stima
puntuale della tossicità acuta
3,6-diazaottano-1,8-diamina :
Tossicità acuta per via orale
: LD50 Orale: 1,716 mg/kg, ratto
Tossicità acuta per via
cutanea
: LD50 Dermico: 1,465 mg/kg, su coniglio
2,4,6-tri(dimetil-aminometile) fenolo :
Tossicità acuta per via orale
: Stima della tossicità acuta: 500 mg/kg, Conversione in stima
puntuale della tossicità acuta
000000123439
8 / 12
SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA
secondo il Regolamento (CE) Num. 1907/2006
Sikadur®'-52 Injection Normal Comp. B
Data di revisione 08.03.2012
Data di stampa 09.07.2013
12. Informazioni ecologiche
12.1 Tossicità
Componenti:
3,6-diazaottano-1,8-diamina :
Tossicità per i pesci
: CL50: > 100 mg/l, 96 h, Pimephales promelas (Cavedano
americano)
Tossicità per la daphnia e
per altri invertebrati acquatici.
Tossicità per le alghe
: CE50: 10 - 100 mg/l, 48 h, Dafnia
: CE50r: 10 - 100 mg/l, 72 h, Pseudokirchneriella subcapitata
(alghe cloroficee)
(1-metiletil)-1,1'-bifenil :
Tossicità per la daphnia e
per altri invertebrati acquatici.
: CE50: 0.167 mg/l, Daphnia magna (Pulce d'acqua grande)
12.2 Persistenza e degradabilità
nessun dato disponibile
12.3 Potenziale di bioaccumulo
nessun dato disponibile
12.4 Mobilità nel suolo
nessun dato disponibile
12.5 Risultati della valutazione PBT e vPvB
Componenti:
alcool benzilico :
Valutazione
: Sostanza PBT non classificata, Sostanza vPvB non
classificata
3-aminometil-3,5,5-trimetilcicloesilamina :
Valutazione
: Sostanza vPvB non classificata, Sostanza PBT non
classificata
3,6-diazaottano-1,8-diamina :
Valutazione
: La sostanza non è considerata persistente, bioaccumulante o
tossica (PBT)., Questa sostanza non è considerata molto
persistente e nemmeno molto bioaccumulante (vPvB).
(1-metiletil)-1,1'-bifenil :
Valutazione
: La sostanza non è considerata persistente, bioaccumulante o
tossica (PBT)., Questa sostanza non è considerata molto
persistente e nemmeno molto bioaccumulante (vPvB).
2,4,6-tri(dimetil-aminometile) fenolo :
Valutazione
: Sconosciuta
bis[(dimetilammino)metil]fenolo :
Valutazione
: Sconosciuta
12.6 Altri effetti avversi
nessun dato disponibile
000000123439
9 / 12
SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA
secondo il Regolamento (CE) Num. 1907/2006
Sikadur®'-52 Injection Normal Comp. B
Data di revisione 08.03.2012
Data di stampa 09.07.2013
13. Considerazioni sullo smaltimento
13.1 Metodi di trattamento dei rifiuti
Considerazioni sullo
smaltimento
Codice del rifiuto
OTRif/OLTRif
Contenitori contaminati
: La generazione di rifiuti dovrebbe essere evitata o
minimizzata qualora possibile. I contenitori vuoti o i
rivestimenti possono trattenere dei residui di prodotto. Non
disfarsi del prodotto e del recipiente se non con le dovute
precauzioni. Eliminare i prodotti in eccedenza e non riciclabili
tramite un appaltatore autorizzato all'eliminazione di rifiuti.
L'eliminazione di questo prodotto, di soluzioni e di qualsiasi
sottoprodotto deve essere eseguita attenendosi sempre ai
requisiti della legge sulla protezione dell'ambiente e
l'eliminazione dei rifiuti ed ai requisiti delle autorità regionale
locali pert Evitare la dispersione ed il deflusso del materiale
versato ed il contatto con terreno, corsi d'acqua, scarichi e
fogne.
: 08 04 09: [rs] Adesivi e sigillanti di scarto contenenti solventi
organici o altre sostanze pericolose
: 15 01 10* imballaggi contenenti residui di sostanze pericolose
o contaminati da tali sostanze
14. Informazioni sul trasporto
ADR
14.1 Numero ONU
14.2 Descrizione delle merci
14.3 Classe
14.4 Gruppo d'imballaggio
Codice di classificazione
Etichette
Codice di restrizione in galleria
14.5 Pericoloso per l'ambiente
IATA
14.1 Numero ONU
14.2 Descrizione delle merci
14.3 Classe
14.4 Gruppo d'imballaggio
Etichette
14.5 Pericoloso per l'ambiente
IMDG
14.1 Numero ONU
14.2 Descrizione delle merci
000000123439
: 1760
: LIQUIDO CORROSIVO, N.A.S.
(3-aminometil-3,5,5-trimetilcicloesilamina, 3,6-diazaottano-1,8diamina)
: 8
: III
: C9
: 8
: (E)
: no
: 1760
: Corrosive liquid, n.o.s.
(3-aminomethyl-3,5,5-trimethylcyclohexylamine, 3,6diazaoctanethylenediamin)
: 8
: III
: 8
: no
: 1760
: CORROSIVE LIQUID, N.O.S.
(3-aminomethyl-3,5,5-trimethylcyclohexylamine, 3,6diazaoctanethylenediamin)
10 / 12
SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA
secondo il Regolamento (CE) Num. 1907/2006
Sikadur®'-52 Injection Normal Comp. B
Data di revisione 08.03.2012
14.3 Classe
14.4 Gruppo d'imballaggio
Etichette
EMS no Numero 1
EMS no Numero 2
14.5 Inquinante marino
Data di stampa 09.07.2013
:
:
:
:
:
:
8
III
8
F-A
S-B
no
14.6 Precauzioni speciali per gli utilizzatori
nessun dato disponibile
14.7 Trasporto di rinfuse secondo l'allegato II di MARPOL 73/78 e il codice IBC
nessun dato disponibile
15. Informazioni sulla regolamentazione
15.1 Norme e legislazione su salute, sicurezza e ambiente specifiche per la sostanza o la
miscela
Lista di sostanze candidate
estremamente preoccupanti
ai fini dell'autorizzazione
REACH Information:
: Questo prodotto non contiene sostanze molto proccupanti
(Regolamentazione (CE) No 1907/2006 (REACH), Articolo
57).
Tutte le sostanze contenute nei prodotti Sika sono:
- preregistrate o registrate dai nostri fornitori a monte, e/o
- preregistrate o registrate da Sika, e/o
- escluse dal regolamento, e/o
- esentate dalla registrazione.
Classe di contaminazione
dell'acqua (Germania)
: WGK 2 contaminante dell'acqua
Gemäß VwVws vom 30.Juli 2005
VOC-EU (solvente)
: 37.12 %
15.2 Valutazione della sicurezza chimica
Questo prodotto contiene sostanze per le quali sono ancora necessarie le Valutazioni sulla
sicurezza chimica.
16. Altre informazioni
Testo integrale delle frasi R citate nei Capitoli 2 e 3
000000123439
11 / 12
SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA
secondo il Regolamento (CE) Num. 1907/2006
Sikadur®'-52 Injection Normal Comp. B
Data di revisione 08.03.2012
R20/21/22
R20/22
R21
R21/22
R22
R34
R36/38
R43
R51/53
R52
R52/53
R53
R65
Data di stampa 09.07.2013
Nocivo per inalazione, contatto con la pelle e per ingestione.
Nocivo per inalazione e ingestione.
Nocivo a contatto con la pelle.
Nocivo a contatto con la pelle e per ingestione.
Nocivo per ingestione.
Provoca ustioni.
Irritante per gli occhi e la pelle.
Può provocare sensibilizzazione per contatto con la pelle.
Tossico per gli organismi acquatici, può provocare a lungo termine
effetti negativi per l'ambiente acquatico.
Nocivo per gli organismi acquatici.
Nocivo per gli organismi acquatici, può provocare a lungo termine effetti
negativi per l'ambiente acquatico.
Può provocare a lungo termine effetti negativi per l'ambiente acquatico.
Nocivo: può causare danni ai polmoni in caso di ingestione.
Riferimenti a Dichiarazioni-H sotto forma di testo completo sotto i paragrafi 2 e 3.
H302
H304
H312
H314
H317
H319
H332
H411
H412
Nocivo se ingerito.
Può essere letale in caso di ingestione e di penetrazione nelle vie
respiratorie.
Nocivo per contatto con la pelle.
Provoca gravi ustioni cutanee e gravi lesioni oculari.
Può provocare una reazione allergica cutanea.
Provoca grave irritazione oculare.
Nocivo se inalato.
Tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.
Nocivo per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.
Spiegazione o legenda delle
abbreviazioni e degli
acronimi utilizzati nella
scheda dati di sicurezza
: STOT = Tossicità Specifica per Organi Bersaglio Esposizione Ripetuta
STOT = Tossicità Specifica per Organi Bersaglio Esposizione Singola
DNEL = Livello derivato senza effetto
ATE = Stima della Tossicità Acuta
ATE = Stima della Tossicità Acuta
CLP = Classificazione, Etichettatura e Imballaggio
[Regolamento (CE) N. 1272/2008]
Le informazioni contenute in questa Scheda di Sicurezza corrispondono al nostro livello di
conoscenza al momento della pubblicazione. Qualsiasi garanzia è esclusa. Si applicano le
nostre condizioni generali di vendita. Prima dell'utilizzo consultare la S
Variazone rispetto alla versione precedente !
000000123439
12 / 12

Documenti analoghi

scarica la scheda di sicurezza

scarica la scheda di sicurezza Non mangiare, né bere, né fumare durante l'impiego. Evitare il contatto con gli occhi e con la pelle. Usare indumenti protettivi e guanti adatti e proteggersi gli occhi/la faccia. In caso di incide...

Dettagli