formule campionati stagione 2016-2017

Commenti

Transcript

formule campionati stagione 2016-2017
FORMULE CAMPIONATI STAGIONE 2016-2017
Di seguito si indicano le formule di svolgimento dei vari campionati come definite e approvate
nella “riunione-squadre” del 22 ottobre 2016. In caso di necessità organizzative che possano
portare a variazioni, le squadre saranno prontamente informate.
CAMPIONATI MISTI “Formula CLASSIC”
Per i campionati Classic, partendo dalla situazione definita dalle classifiche dei campionati
della scorsa stagione, non è stato necessario effettuare una fase di qualificazione e le squadre
di nuova iscrizione sono state collocate direttamente nel campionato più consono.
Per tutti i tre Campionati “Classic” (Champions, Professionals, Amateurs) la formula prevede:
1° fase: un girone unico “di andata” in cui ogni squadra incontra tutte le altre partecipanti;
2° fase “di ritorno” con le squadre suddivise in due gironi: “A” con le prime squadre e “B” con
le altre (*);
3° fase: fase finale (diversamente articolata secondo il campionato).
(*) La seconda fase in certi casi (vedi) è un vero e proprio “ritorno”, quindi le squadre si
portano dietro i punti acquisiti nella “andata”, ma solo quelli fatti con le squadre che rientrano
nel proprio girone di ritorno A o B.
Amateurs
1° fase:
girone unico 14 squadre = sola andata = 13 giornate / dal 2.11.2016 al 19.2.2017
settimana 20.2–26.2: dedicata ad eventuali recuperi / settimana 27.2–5.3: fermo campionato
(vacanze scolastiche Carnevale)
le prime 7 squadre vanno nel girone A e si disputeranno la vittoria del campionato Amateurs e
anche la promozione nel Professionals 2017-18
le altre 7 squadre vanno nel girone B (che ha anche la funzione di play-out = eventuali
retrocessioni per la stagione successiva)
Volley League – Stagione 2016-2017
1/3
2° fase:
è un vero girone di ritorno, quindi le squadre si portano dietro i punti fatti (ma solo quelli fatti
con le squadre del proprio girone)
7 giornate (con 1 riposo) / dal 6.3 al 30.4 (fermo campionato 13.4-18.4 = vacanze scolastiche
di Pasqua)
eventuali recuperi: dal 2.5 al 5.5 (ma è meglio risolvere i recuperi entro il 30.4)
fase finale:
semifinali 1°-4° posto: 1 o 2 giornate – dal 8.5 al 19.5 o 26.5 (*?)
le prime 4 squadre del girone-A fanno le semifinali incrociate (1°-4° / 2°-3°); se vince la
squadra che aveva il miglior piazzamento (la 1° e 2°) va direttamente in finale, se vince la
squadra col peggior piazzamento (la 3° e 4°) allora si fa “partita di bella” (questo per dare un
giusto vantaggio a chi ha avuto un miglior andamento nelle due fasi precedenti)
finali 1°-4° posto: le vincenti fanno la finalissima 1°-2° posto nella “giornata delle finali” = 2021 maggio o 27-28 maggio (*?); le perdenti la finale 3°-4° posto (in casa miglior piazzata)
semifinali 5°-8° posto: 1 o 2 giornate – dal 8.5 al 19.5 o 26.5 (*?)
le 5°-6°-7° del girone-A e la 1° del girone-B fanno le semifinali incrociate (5A-1B / 6A-7A); se
vince la squadra che aveva il miglior piazzamento (la 5°A e 6°A) va direttamente in finale, se
vince la squadra col peggior piazzamento (la 7°A e 1°B) allora si fa “partita di bella” (questo
per dare un giusto vantaggio a chi ha avuto un miglior andamento nella due fasi precedenti)
finali 5°-8° posto: le vincenti fanno finale 5°-6° posto, le perdenti la finale 7°-8° (in casa
miglior piazzata)
fase finale 9°-10°-11° posto: girone a 3 = 3 giornate / 2 partite – dal 8.5 al 19.5 o 26.5 (*?)
fase finale 12°-13°-14° posto: girone a 3 = 3 giornate / 2 partite – dal 8.5 al 19.5 o 26.5 (*?)
(*?) ancora da confermare la data della “giornata delle finali” se sabato o domenica 20/21
maggio, oppure sabato o domenica 27/28 maggio
Professionals
1° fase:
andata a girone unico 16 squadre = 15 giornate / dal 2.11.2016 al 10.3.2017
settimana 27.2–5.3: fermo campionato (vacanze scolastiche Carnevale) ed eventuali recuperi
le prime 8 squadre vanno nel girone A e si disputeranno la vittoria del campionato
Professionals e anche la promozione nella Champions 2017-18
le altre 8 squadre vanno nel girone B (che ha anche la funzione di play-out = eventuali
retrocessioni per la stagione successiva)
2° fase:
è un vero girone di ritorno, quindi le squadre si portano dietro i punti fatti (ma solo quelli fatti
con le squadre del proprio girone)
7 giornate / dal 20.3 al 30.4 (fermo campionato 13.4-18.4 = vacanze scolastiche di Pasqua)
Volley League – Stagione 2016-2017
2/3
eventuali recuperi: dal 2.5 al 5.5 (ma sarebbe meglio risolvere i recuperi entro il 30.4)
finale 1°-2° diretta tra i primi due classificati
Champions
Doveva avere lo stesso svolgimento del campionato Amateurs (vedi)
Erano infatti previste 14 squadre… purtroppo c’è stata una rinuncia all’ultimo momento e le
squadre sono diventate 13
1° fase:
si svolge comunque con un girone unico a 13 squadre = solo andata = 13 giornate (compreso 1
riposo) dal 2.11.2016 al 19.2.2017
2° fase e fase finale
Ci sono due problematiche di cui tener conto:
1) essendoci 13 squadre, anziché 14, la suddivisione tra girone A (composto dalla prime 7
squadre) e girone B (composto dalle rimanenti 6 squadre) è fattibile ma crea gironi con
tempistiche di svolgimento differenti;
2) è richiesto da alcune squadre Champions di evitare la settimana del “beach di Bibione” = la
settimana 15-21 maggio (Bibione è il 19-20-21); per fare questo abbiamo 2 possibilità:
a) concludere queste due fasi entro venerdì 12.5.2017 per fare la “giornata delle finali” sabato
o domenica 13 o 14.5;
b) fare la “giornata delle finali” sabato-domenica 27-28 maggio.
Se scegliamo a) siamo un po’ più stretti nei tempi! e si lascia la seconda metà di maggio libera;
se scegliamo b) siamo più tranquilli nei tempi…! (ma qualcuno pare preferisca finire prima…)
Sarà quindi opportuno confrontarci con le squadre partecipanti per verificarne le necessità e
le preferenze e definire tempi e modalità di continuazione del campionato.
Volley League – Stagione 2016-2017
3/3

Documenti analoghi