PROCOL HARUM E UB40 AI BELLINZONA BEATLES DAYS 2015

Commenti

Transcript

PROCOL HARUM E UB40 AI BELLINZONA BEATLES DAYS 2015
 PROCOL HARUM E UB40 AI BELLINZONA BEATLES DAYS 2015 Già aperte le prevendite per la XV edizione della rassegna in programma dal 24 al 26 luglio in Piazza del Sole Nati nel 2001 come “festa musicale” tesa a celebrare le sonorità e la cultura degli anni Sessanta ed il loro principale simbolo, i Bellinzona Beatles Days anno dopo anno sono cresciuti tanto da imporsi -­‐ a livello cantonale e non solo -­‐ come una delle più qualificate manifestazioni dedicate al “rock classico” , pur senza mai smarrire il loro solido legame con le origini -­‐ i Beatles, soprattutto, la cui epopea hanno celebrato ospitando le migliori tribute-­‐band internazionali del quartetto di Liverpool e molti artisti che hanno lavorato al loro fianco. Quest’anno i Bellinzona Beatles Days tagliano un importante traguardo, i quindici anni di vita. Un giubileo che gli organizzatori della Fondazione del Patriziato intendono sottolineare con un’edizione speciale in grado di accentuare ulteriormente la dimensione internazionale della rassegna. Venerdì 24 luglio la rassegna si aprirà infatti con un concerto dei Procol Harum, leggendaria band inglese che ha fatto da battistrada sia al movimento del rock sinfonico sia al “prog” grazie a canzoni come A Whiter shade of Pale, A salty dog, Homburg, ecc… che rappresentano degli autentici classici del secondo Novecento. Domenica 26 luglio Piazza del Sole ospiterà invece quella che, dopo Bob Marley, ha rappresentato e rappresenta tutt’ora la massima espressione del reggae, gli UB40, ensemble di Birmingham che dalla fine degli anni Settanta cavalca il successo con canzoni anche nel loro caso divenute dei classici, come Red Red Wine, Kingston Town, I Got You Baby, Cant’t Help Falling in Love, Don’t Break My Heart. Ensemble che in carriera ha venduto oltre 70 milioni di dischi in tutto il mondo, a Bellinzona gli UB40 si presentano in versione “Reunited”, ossia con la line-­‐up originale comprendente i cantanti e frontmen Ali Campbell e Astro e il tastierista Mickey Virtue. L’edizione 2015 dei Bellinzona Beatles Days si completerà poi sabato 25 luglio con un Gran Galà beatlesiano realizzato appositamente per l’importante anniversario e offerto alla popolazione, che vedrà oltre che la presenza direttamente da Liverpool dei The Cavern Beatles, una decina di cantanti ed interpreti di livello internazionale (i cui nomi saranno resi noti nelle prossime settimane) alternarsi sul palco con originali ed inedite riletture del repertorio dei Fab4. Per gli attesissimi concerti dei Procol Harum e degli UB40 sono già sin d’ora aperte le prevendite dei biglietti, acquistabili nei punti vendita e sui portali www.ticketcorner.ch e www.biglietteria.ch . Sarà possibile approfittare di un prezzo promozionale, per tutti coloro che acquisteranno (mille tagliandi a disposizione) le 2 serate contemporaneamente, entro il 19 aprile. 

Documenti analoghi

Presentazione dell`edizione 2014 - Fondazione del Patriziato di

Presentazione dell`edizione 2014 - Fondazione del Patriziato di Protagonisti   incontrastati   della   serata   di   giovedì   24   luglio,   dopo   un’apertura   affidata   dapprima   ad   un’autentica   “bandiera”   del   BBD ...

Dettagli

I Bellinzona Beatles Days celebrano il “prog”

I Bellinzona Beatles Days celebrano il “prog” Se la International Night di sabato 25 maggio rappresenta senza ombra di dubbio il fiore all’occhiello dell’edizione 2013 dei Bellinzona Beatles Days, anche gli altri eventi della kermesse sono in ...

Dettagli