Visualizza il programma

Commenti

Transcript

Visualizza il programma
SAN FRANCISCO - LAS VEGAS & ISOLE COOK
20 GIUGNO - 11 LUGLIO 2016
Dopo il grande SI… siamo pronti per un viaggio ricco di emozioni!...
Prima tappa San Francisco: arte, cultura, ristoranti stellati, shopping e paesaggi bellissimi, tutto
in un’unica città!
Carichi di adrenalina ci tuffiamo immediatamente nel ritmo sfrenato di questa bellissima metropoli.
San Francisco è il centro nevralgico della San Francisco Bay Area, una vasta area metropolitana
di circa 7 milioni di abitanti, e il fascino che esercita da decenni su milioni di turisti è dovuto non
poco alla sua particolare ubicazione geografica, che la vede svettare con le sue numerose colline
e al tempo stesso riversarsi direttamente sul mare.
Proseguiremo il nostro viaggio verso i parchi Americani, come il Gran Canyon e la Monument
Valley, fino ad arrivare a Lake Powell.
Dormiremo in strutture tipiche, saremo circondati dai giganti di questa terra: le sequoie.
La natura qui è la vera padrona: paesaggi mozzafiato ad effetti speciali, come lo Skywalk, una
piattaforma trasparente sospesa che si affaccia sul Grand Canyon con una visuale da brividi.
Come in un film, ecco i tre monoliti di sabbia rossa che si stagliano sull’orizzonte della Monument
Valley, ormai diventati un simbolo non solo dell’immaginario tipico del Far West americano (qui
sono stati girati grandi classici western di Hollywood), ma anche degli Stati Uniti stessi.
In fine ci addentreremo all’interno della Glen Canyon National Recreation Area, e vedremo il
poderoso Lake Powell, senza dubbio una delle grandi bellezze d’America.
Per non farci mancare proprio nulla faremo un salto nel paese dei balocchi… Las Vegas.
Quando si parla di mete turistiche singolari ed eccentriche, Las Vegas si colloca certamente tra
le top 5 mondiali, con un mix unico, tutto concentrato intorno a un paio di zone centrali, a distanza
ragionevole l’una dall’altra. Ciò la rende quindi anche una delle città americane più accessibili.
Dal momento in cui si oltrepassa il famoso cartello “Welcome to Las Vegas”, la sorpresa generata
dagli enormi alberghi, dall’architettura e dall’atmosfera kitsch generale è praticamente inevitabile.
Dopo lunghi voli, grandi percorsi in auto e notti sparse nel fantastico territorio americano
finalmente il meritato relax…”Isole Cook, stiamo arrivando!”
L'arcipelago delle isole Cook si trova nella cosiddetta Polinesia neozelandese, in pieno Oceano
Pacifico, tra la Polinesia Francese e le isole Samoa. E’ considerata una delle mete di mare più belle
del mondo, perfetta per il nostro viaggio di nozze.
Le sue due perle sono l’isola principale Rarotonga e Aiutaki. La prima, con l'interno montagnoso
percorso da valli in cui scorrono limpidi ruscelli, è magnificamente circondata da spiagge bianchissime attorniate completamente da una incredibile barriera corallina.
Ad un'ora di volo troviamo invece Aiutaki (definita la piccola Bora Bora), isola corallina da sogno e
con una strepitosa laguna davvero perfetta per una luna di miele.
Ed è quest’ultima che abbiamo scelto, per la sua bellezza incomparabile grazie alla spettacolare
laguna triangolare che la circonda e che le conferisce colori e trasparenze inimmaginabili,
rendendola meta ideale per gli amanti del mare e del relax. La sua grande e limpidissima laguna
è considerata una delle più belle del mondo. Il cuore dell’isola è caratterizzato da piantagioni di
banane e di frutta tropicale, alternate a foreste e boschi di cocco.
Ma non vogliamo farci mancare nulla… durante nostro soggiorno, dedicheremo delle giornate a
delle mini-crociere sulle vicine isolette disabitate.