ACTIVA CLIMATIC - ITA - rev.9.qxd

Commenti

Transcript

ACTIVA CLIMATIC - ITA - rev.9.qxd
ACTIVA Climatic
ACTIVA Climatic
CABINA CLIMATIZZATA
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
La cabina ACTIVA Climatic è stata
progettata per consentire
all’operatore di condizionare i filtri a 20
± 1°C e a 50 ± 5% UR, prima e dopo
il loro utilizzo
(come indicato dall’European Standard
EN 12341 del 1998,
dal D.M. n° 60 del 2 aprile 2002 e
dalle norme UNICHIM per le polveri
respirabili, inalabili
e toraciche).
Le dimensioni interne della
cappa sono tali da permettere
l’alloggiamento permanente di una
bilancia analitica e di un congruo
numero di filtri.
- Chassis in lamiera coibentata
- Pannello frontale in policarbonato con
due oblò (∅ 150 mm)
- Illuminazione: lampada a fluorescenza
- Display: LCD a cristalli liquidi,
retroilluminato
- Segnali di operatività: segnale sonoro e
LED luminoso
- Stampante: a tampone, incorporata per
la registrazione dei dati (serial number
della cabina - data - ora - UR - T). I dati
di ora, UR e T vengono registrati ogni 15
minuti (l'operatore può tuttavia variare
tale intervallo, a seconda delle proprie
esigenze, tra 1 a 25 min).
- Uscita USB
- Alimentazione: a rete 220V
- Dimensioni esterne:
1020 x 670 x 930 mm (L x P x H)
- Dimensioni interne:
950 x 640 x 550 mm (L x P x H)
- Peso: 60 Kg
Le possibili APPLICAZIONI sono:
La cabina è dotata di una stampante in
grado di registrare nel tempo le
condizioni interne della camera.
E’ possibile impostare un intervallo di
tempo (da 1 a 25 minuti) entro il quale
verranno stampati i seguenti dati: ora e
data correnti, Temperatura media
(°C) ed Umidità Relativa media (%)
- Condizionamento dei filtri
- Pesatura dei filtri
La NORMA EUROPEA EN12341 del Novembre 1998
fissa le condizioni di pesatura dei filtri per la
determinazione della frazione PM10 del particolato
sospeso.
ACTIVA CLIMATIC
Nell’annesso C (“Filtri e procedure di pesatura”),
così come nel D.M. 60 dell’aprile 2002, viene infatti
espressamente indicato che i filtri, prima di ogni
pesatura, DEVONO essere posti per 48 ore in un
ambiente condizionato con una temperatura di 20 ±
1 °C e una umidità relativa del 50 ± 5 %.
ALTRE CARATTERISTICHE
CARICHE ELETTROSTATICHE
Quando le condizioni impostate di T e UR vengono
raggiunte, il LED luminoso, posto sul frontale della
cabina passerà dal colore rosso al colore verde.
Trascorsi tre minuti dal raggiungimento e
mantenimento delle condizioni operative impostate,
si attiverà un avviso sonoro (che può comunque
essere escluso dall’operatore).
Terminato il condizionamento dei filtri, l’operatore
potrà entrare nel programma di pesatura. Il tempo a
disposizione
potrà
variare,
a
discrezione
dell’operatore, tra 5 e 30 minuti. Durante la fase di
pesatura, le ventole di miscelazione dell’aria, poste
sui lati della cappa, verranno automaticamente
escluse evitando così ogni forma di
turbolenza che potrebbe influire sulla stabilità della
bilancia.
Altri parametri che possono essere variati sono:
Temperatura, Umidità Relativa, Tempo di erogazione
del vapore e Intervallo di erogazione.
A volte è possibile che, pur avendo lo stesso
materiale da pesare, la bilancia indichi valori
diversi. Ciò è dovuto al fatto che i campioni
posseggano cariche elettrostatiche che
disturbano la pesata.
Uno ionizzatore produce, con l’aiuto dell’alta
tensione, ioni carichi positivamente e
negativamente. Questi vengono attirati dagli
oggetti caricati elettrostaticamente e
neutralizzano la carica dannosa presente sulla
superficie del materiale da pesare. In questo
modo scompaiono anche le forze che
falsificano i risultati della pesata.
Questo elettrodo è consigliato soprattutto se
si utilizza la cabina in condizioni di UR al di
sotto del 40 - 45%.
ACCESSORI
Per mezzo dell’apposita uscita seriale è possibile
scaricare i valori di T e UR e, su un grafico,
visualizzarne l’andamento durante tutto il periodo di
funzionamento della cabina.
<
Elettrodo
ionizzatore
<
Guanti in lattice
<
Tavolo antivibrante
LIMITI DI INSTALLAZIONE
La cabina deve essere alloggiata in un ambiente
dove le condizioni microclimatiche siano comprese
tra 18 - 26 °C e 30 - 65 %UR.
Condizioni diverse potrebbero compromettere il
buon funzionamento della cabina.
AZIENDA CERTIFICATA
UNI EN ISO 9001:2008
Via della Levata n°14 - 20084 Lacchiarella (MI)
Tel. 02.90091399 Fax 02.9054861
e-mail: [email protected]
www.aquariasrl.com
ITA - rev.9 - 07/12
Agente di zona: