Mansour Labaky, scrittore, poeta e compositore, è stato ordinato

Commenti

Transcript

Mansour Labaky, scrittore, poeta e compositore, è stato ordinato
IL PRETE LIBANESE
Mansour Labaky, scrittore, poeta e compositore, è stato ordinato sacerdote nel 1966. Era
parroco nella città di Damour durante la guerra civile Libanese nel 1976 ed ha visto
massacrare la sua gente. Da trent’anni si occupa di orfani di guerra e di handicappati
offrendo loro accoglienza e formazione nella travagliata terra del Libano.
Malgrado la continua instabilità politica del suo paese è riuscito ad aprire una casa per
arabi cristiani “Stella d’Oriente” a Lourdes, ufficialmente inaugurata lo scorso 4 maggio, dal
Cardinale Leonardo Sandri, Prefetto per la Congregazione delle Chiese Orientali.
Secondo questo vulcanico ed instancabile padre maronita “i cristiani orientali amano molto
la Vergine Maria. Per questo la nuova casa sarà un luogo dove i cristiani del Sudan,
Egitto, Siria, Palestina, Giordania, Irak e Libano potranno pregare in arabo secondo i loro
diversi riti. Ma la porta sarà aperta anche ai musulmani che nel Corano venerano Maria”.
In molti sperano che durante la prossima visita al Santuario di Lourdes prevista per il
mese di Settembre, Papa Benedetto XVI dalla Grotta rivolga lo sguardo e la preghiera
anche ad Oriente per invocare aiuto su quelle popolazioni ingiustamente colpite dalle
guerre.
Insciallah!
Alessandra Borghese