Tre banche italiane interessate alla vendita di Banca Italo Albanese

Commenti

Transcript

Tre banche italiane interessate alla vendita di Banca Italo Albanese
Tre banche italiane interessate alla vendita di Banca Italo Albanese
Monday, 06 June 2005 11:00
Quattro banche straniere, fra le quali tre italiane e due registrate in Albania, hanno manifestato
interesse ad acquisire una partecipazione fino al 100% nella Banca Italo Albanese (Bia). Lo
riferisce l'edizione odierna del quotidiano economico albanese Biznesi. I quattro istituti stranieri
sono le italiane Banca Intesa, Banca Popolare Pugliese e Banca Monte dei Paschi di Siena e la
francese Société Générale Group.
Le due banche registrate in Albania interessate alla vendita sono la International Commercial
Bank (Icb) e la American Bank of Albania. "Bia metterà in vendita il 100% delle proprie azioni o
una partecipazione più piccola a seconda delle proposte che saranno avanzate dalle società
offerenti", afferma il direttore generale di Banca Italo Albanese, Giovanni Bogani, in una
dichiarazione rilasciata al quotidiano Biznesi.
Attualmente il ministero delle Finanze albanese e il gruppo bancario Capitalia - nato il 1° luglio
2002 dall'integrazione tra Banca Roma e Bipop Carire - hanno ciascuno una partecipazione del
40%, mentre la Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (Bers) detiene il restante 20%.
Il ministero delle Finanze albanese aveva annunciato lo scorso anno l'intenzione di completare
entro la fine del 2005 la privatizzazione del settore bancario vendendo le partecipazioni statali
residue del 40% che detiene nella Bia e in United Bank of Albania. La dismissione rientra nella
strategia di ristrutturazione del sistema bancario albanese. CORRISPONDENTE IL SOLE
24ORE - RADIOCOR
1/1

Documenti analoghi