Ottobre? - Best Up

Commenti

Transcript

Ottobre? - Best Up
Stanza da letto progettata da
Interior relooking per le Ville
Gemelle di Stresa (Vb).
| la biocasa si vende qui | a cura di Best up | www.bestup.it
soluzioni per una casa sostenibile
Giuliana Zoppis e Clara Mantica
L
liberata dal confronto con situazioni nuove.
Giovanni Delvecchio, poco più che ventenne, fa invece il designer a domicilio. “Altro
che in studio -assicura- bisognerebbe ricevere
a casa propria chi chiede il tuo intervento: se
ti piace la mia abitazione apprezzerai anche
quello che faccio”. È lui, però, a fare visita ai
clienti: incontra, chiacchiera, conosce la persona che ha di fronte. Alla fine prende con
sé l’oggetto o il pezzo di arredamento ritenuto troppo vecchio e si impegna a restituirlo
totalmente rinnovato, stabilendo la sua ricompensa. E il costo dell’intervento? “Sono
un artigiano, dipende”, scherza e fa partire il
“listino” da 100 euro.
Sul sito di Resign (www.resign.it), il suo metaprogetto, compaiono sedie o comò trasformati: anche un’improvvisa rottura può cambiare un oggetto prodotto in serie industriale
in un pezzo unico. “Il segreto -spiega Giovanni- è che il valore di una cosa dipende ben poco
dal prezzo e ancora meno dalla funzionalità,
ma dal fatto che sappia creare relazioni e identità. Per questo il coraggio del designer, che è
in grado di riscoprire queste relazioni, sta a
volte nel fare dono del proprio lavoro”. Decisamente, un addio alla vecchia professione.
a biocasa parte da lontano, e la prima
mossa è “fare la spesa” nei posti giusti. Negozi attenti alla qualità, al controllo
delle materie prime e alle pratiche di riciclo
e riuso lungo tutta la filiera produttiva. A luglio vi abbiamo presentato un negozio milanese dove comprare arredi belli e sostenibili.
Questo mese altri due punti vendita: a Milano
e in Friuli.
Nel capoluogo lombardo trovate Cerchi
nel grano (via Ripamonti 514, tel. 02 - 574.311;
www.cerchinelgrano.it), uno spazio che fornisce a privati e professionisti prodotti e
consulenza per costruire secondo principi di
sostenibilità e risparmio energetico.
L’azienda, fondata nel 1954 dalla famiglia
Gatti, nota nel settore del legname da costruzione, è stata ora rinnovata dalle giovani donne della famiglia, che hanno creato
Gatti concept building e lo spazio Cerchi nel
grano: una struttura di oltre 2500 metri quadrati dove trovare materiali, impianti, finiture, arredi e complementi eco-sostenibili.
Qui il visitatore può anche osservare le diverse fasi di lavorazione dei materiali, dallo
stato grezzo alla loro trasformazione in prodotti finiti. Cerchi nel grano è anche un centro divulgativo sulla bioarchitettura, grazie a
un team di professionisti, consulenti di Fengshui e cromoterapia e tecnici termoidraulici.
È a Gemona del Friuli (Udine), invece, Ecolabio (tel. 0432 - 983.377; www.ecolabio.it),
un grande negozio specializzato in prodotti
per la bioedilizia. Dai pannelli isolanti in fibra di legno alle vernici naturali, agli intonaci
con pigmenti vegetali. C’è anche un servizio
di progettazione secondo le norme dell’architettura bioecologica e un’area per la realizzazione su misura di arredi biocompatibili di
legno di ontano. Tutti i materiali costruttivi e
le tecnologie impiegate sono testati per avere
basso impatto ambientale e alto rendimento
energetico. Molto interessanti le strutture in
legno per solai e coperture costruite per resistere alle sollecitazioni sismiche.
(2a puntata - segue)
≈ Best Up è un’associazione
senza fini di lucro che
promuove l’abitare sostenibile
tra aziende, designer, scuole e
semplici cittadini.
| 006 | ottobre 09
29