Adams Golf case study - Siemens PLM Software

Commenti

Transcript

Adams Golf case study - Siemens PLM Software
Prodotti di consumo
Tempi di sviluppo del prodotto dimezzati
NX riveste un ruolo fondamentale nelle attività di progettazione, test e produzione
di driver; garantisce un vantaggio competitivo grazie a uno speed-to-market
notevolmente migliorato
Sfide aziendali
Adattarsi a un settore
dinamico
ADAMS GOLF
Adottare prassi aziendali
flessibili
Leader nella progettazione
delle mazze da golf
Adams Golf® progetta, assembla,
commercializza e distribuisce
mazze da golf tecnologicamente
innovative, di qualità superiore.
Conformità a norme
e regole del golf
Immettere sul mercato
prodotti innovativi più
rapidamente rispetto ai
concorrenti
Tutte le attrezzature di Adams
Golf sono progettate e sottoposte
a test utilizzando numerosi
strumenti sofisticati e
all'avanguardia, quali software
CAD 3D e per il rendering, CAE,
analisi avanzata delle proprietà
della massa e test sulla durata
delle attrezzature. Grazie alle
elevate competenze e abilità, alla
tecnologia all'avanguardia e al
servizio clienti di qualità superiore,
Adams Golf è un vero leader e
innovatore nel settore del golf.
Le chiavi del successo
Approccio allo sviluppo del
prodotto analitico e basato
sui dati
Spinta all'innovazione
attraverso strumenti
e processi, tra cui test nella
galleria del vento e analisi
fluidodinamica
Ambiente NX integrato per
la progettazione e la
simulazione, che consente
un maggior numero di
iterazioni per garantire lo
sviluppo di prodotti di livello
assoluto
Risultati
Aumento della quota di
mercato in un ambiente
estremamente competitivo
Riduzione della resistenza
aerodinamica del 10%, che
determina un aumento della
velocità della testa della
mazza e della palla e la
possibilità di coprire una
distanza superiore
Oggi l'azienda è al primo posto nel settore per quanto concerne l'innovazione di driver ibridi, legni
e ferri. La tecnologia avanzata e le prestazioni superiori di Adams Golf sono state premiate con il Golf
Digest® Hot List 2010. Il driver Speedline™ FAST 10, gli ibridi e i ferri Idea™ Tech a7 e a7OS sono
stati tutti premiati con i Gold Award assegnati dai giudici e dai componenti del panel.
Lo speed-to-market è fondamentale in un mercato competitivo
Il settore delle mazze da golf è estremamente competitivo e ha subito una profonda trasformazione
a partire dagli anni '90, quando le società hanno effettuato investimenti consistenti in Ricerca
e Sviluppo registrando un maggiore successo sul mercato. Per competere in modo efficace con
aziende che dispongono di maggiori budget per il marketing, Adams Golf ha ritenuto di doversi
concentrare sull'utilizzo della tecnologia per innovare e immettere sul mercato nuovi prodotti più
rapidamente rispetto alla concorrenza.
Tendenze recenti nella progettazione dei driver
"Non mi interessa se sei un giocatore professionista, un appassionato che gioca solo nei weekend
o un principiante", afferma Tim Reed, vicepresidente Ricerca e Sviluppo di Adams Golf. "La prima
cosa che voglio è la distanza". Nel tentativo di aumentare la distanza e di rendere più semplice
l'utilizzo delle mazze, i produttori hanno progressivamente aumentato la dimensione della testa
del driver nel corso degli anni. Scott Burnett, responsabile dello sviluppo di prodotti avanzati,
sottolinea:"In circa dieci anni, la dimensione è passata da 250 cm³ a 460 cm³, che attualmente
Cicli di sviluppo del prodotto
ridotti da 30-60 a meno di
20 giorni
PLM Software
www.siemens.it/plm
Prodotti di consumo
Jeff Albertsen
Progettista
Adams Golf
rappresenta il massimo consentito dalle regole del golf. Inoltre, le forme delle teste dei driver sono
state portate all'estremo allo scopo di raggiungere il limite massimo del momento di inerzia (MOI)
stabilito dalla USGA".
Negli ultimi anni, tuttavia, si è notato che la distanza dei colpi dei giocatori professionisti sta
effettivamente diminuendo.
L'analisi basata sui dati
conduce a importanti passi
avanti nell'innovazione
Jeff Albertsen, progettista
presso Adams Golf, ricorda:
"Negli ultimi due anni, abbiamo
assistito a una riduzione delle
distanze di drive. Penso che la
causa sia stata la distanza di
drive registrata nel PGA Tour,
che raggruppa i migliori
giocatori del mondo. Abbiamo
deciso di eseguire dei test:
perché si verifica questa
situazione? Perché le distanze
si riducono?"
La distanza di drive media registrata nel
PGA Tour evidenzia una leggera riduzione.
325.0
315.0
Giocatori dalla 1° alla
5° posizione
305.0
Distanza (metri)
"Partendo dal nostro
modello 3D e utilizzando
sostanzialmente lo
stesso modello 3D,
con un semplice clic
su un pulsante della
schermata NX
è possibile accedere
a un'analisi di tensione
e deformazione.
Con un clic su un altro
pulsante, si accede
a un'analisi di
deflessione. Facendo
clic poi su un altro
pulsante si possono
eseguire simulazioni
fluidodinamiche.
La possibilità di
integrare questi
diversi strumenti di
analisi nel nostro
software di
modellazione 3D ha
rappresentato un
grande vantaggio per
l'azienda".
Giocatori dalla 5° alla
15° posizione
I migliori 50 giocatori
Giocatori dalla 30° alla
70° posizione
Giocatori dalla 30° alla
125° posizione
Giocatori dalla 90° alla
125° posizione
295.0
285.0
275.0
265.0
255.0
1965 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009
Anno
Tramite test con i giocatori, test
I trend nelle distanze di drive del PGA Tour®.
aerodinamici nella galleria del
vento e analisi fluidodinamica
(CFD), Adams Golf ha rilevato che le teste delle mazze con ampio momento di inerzia (pari
o prossimo a 460 cm³) sono soggette a forze aerodinamiche abbastanza intense da influire sulla
velocità della testa della mazza. In particolare, Adams Golf ha scoperto che la riduzione della velocità
delle teste delle mazze misurata durante i test con i giocatori era fortemente correlata con l'aumento
della resistenza aerodinamica dovuto alle dimensioni estreme di tali teste.
Applicando queste conoscenze allo sviluppo del prodotto, nel 2009 Adams Golf ha presentato
il suo driver Speedline: un driver di grandi dimensioni e a elevata inerzia con bassa resistenza
aerodinamica. Il driver Speedline presenta caratteristiche aerodinamiche simili alle mazze con teste
più piccole. Ciò determina la riduzione della resistenza aerodinamica, consentendo l'aumento della
velocità della testa della mazza e una maggior distanza per tutti i golfisti. Dal momento del suo
lancio, il driver Speedline ha contribuito alla vittoria in diversi tornei. Golf Digest ha assegnato al
driver Speedline il premio Gold 2009, dichiarando che "si ha la sensazione che Adams abbia scoperto
qualcosa che ad altri era sfuggito".
L'importanza della tecnologia di simulazione
"Ogni prodotto che presentiamo deve avere nuovi aspetti tecnologici" afferma Burnett. Avendo
già sviluppato il primo driver del settore con l'utilizzo della tecnologia della galleria del vento per
ottenere caratteristiche aerodinamiche superiori, Adams Golf desiderava trovare un prodotto
che fosse addirittura migliore. Una delle peculiarità del driver Speedline originale era la limitata
superficie della faccia, che favoriva la riduzione della resistenza aerodinamica. Per la generazione
successiva di driver Speedline, Adams Golf voleva aumentare la superficie della faccia per migliorare
l'efficacia dell'impatto, garantendo contemporaneamente una velocità delle mazze addirittura
superiore: un obiettivo davvero ambizioso.
Affidarsi unicamente a metodi sperimentali come i test nella galleria del vento o i test sulla velocità
della testa della mazza è dispendioso in termini economici e di tempo. Per ottenere la soluzione
ideale, Adams Golf ha deciso di utilizzare il software NX™ Flow nel processo di progettazione delle
teste dei driver. "Utilizzavamo già il software di progettazione (NX). È perfetto per le nostre
esigenze", afferma Burnett. Infatti, Adams Golf considera l'applicazione e la gestione delle proprie
risorse tecnologiche, tra cui il software di sviluppo del prodotto NX, come aspetti fondamentali per
l'innovazione e il successo. Burnett aggiunge: "Abbiamo utilizzato NX Flow per sviluppare gli ultimi
due prodotti. Attualmente rappresenta una parte integrante del processo di progettazione delle teste
dei driver".
Prodotti di consumo
"Abbiamo utilizzato
NX Flow per
sviluppare gli ultimi
due prodotti.
Attualmente
rappresenta una
parte integrante
del processo di
progettazione delle
teste dei driver".
Scott Burnett
Responsabile dello
sviluppo dei prodotti
Adams Golf
NX e l'evoluzione del driver Speedline
"La storia del driver Speedline è un
esempio efficace dell'implementazione
di NX in un processo", sostiene Burnett.
"Il primo driver Speedline è stato
progettato con quello che definirei il
vecchio processo. Abbiamo creato un
prototipo e formulato numerose ipotesi
sulle caratteristiche aerodinamiche.
Nella generazione successiva di driver,
NX ci ha permesso di aumentare
nuovamente le dimensioni della faccia.
Abbiamo così potuto espandere la
faccia e successivamente eseguire
numerose iterazioni di fluidodinamica
(CFD), in NX Flow, per riportare la
resistenza aerodinamica ai valori
inferiori che caratterizzavano il driver
Speedline originale".
Albertsen spiega: "Siamo stati in grado di apportare leggere modifiche alla superficie della faccia
e alle aree di transizione dalla faccia al corpo della mazza che hanno permesso di conservare il flusso
d'aria e di ridurre ulteriormente la resistenza aerodinamica. Utilizzando il software NX Flow, abbiamo
potuto eseguire simulazioni su numerose iterazioni diverse del modello di progettazione, scegliendo
poi il design finale, ovvero quello con la resistenza aerodinamica minore".
Un altro vantaggio dell'utilizzo del software NX Flow è stata la possibilità da parte degli ingegneri di
simulare facilmente i diversi orientamenti della testa della mazza durante lo swing. Per l'ultimo
driver Speedline Fast 10, gli ingegneri di Adams Golf sono riusciti a garantire che il flusso non si
interrompa nelle prime fasi dello swing, determinando una resistenza aerodinamica inferiore in tutti
gli orientamenti e migliorando ancora un design già eccellente.
Al termine della progettazione, sono stati condotti test nella galleria del vento e con i giocatori.
Reed sottolinea: "Una volta creato il prototipo, lo abbiamo portato nella galleria del vento,
per verificare i dati reali. Che
bello" esclama "Scoprire che
i risultati del software e quelli
reali nella galleria del vento
erano praticamente identici".
Anche i test con i giocatori
hanno confermato l'approccio
di progettazione basato
sull'analisi fluidodinamica
e ogni nuova generazione di
driver Speedline ha raggiunto
una velocità della testa
superiori a quella precedente.
Iterazioni più rapide con
una progettazione integrata
e un ambiente di
simulazione
La possibilità di disporre di set
di strumenti di simulazione
Visualizzazione delle linee di flusso e della distribuzione della pressione sulla faccia
integrato ha permesso ad
della mazza tramite NX Flow.
Adams Golf di ottenere cicli di
sviluppo del prodotto più brevi.
Da quando l'azienda utilizza NX per la progettazione e il rendering, gli ingegneri di Adams Golf sono
in grado di utilizzare gli stessi modelli per la simulazione. Parlando dei vantaggi dell'ambiente
integrato, Reed afferma: "Dopo aver creato il modello, possiamo seguire più percorsi
contemporaneamente, verificando ad esempio i colori, gli aspetti marketing, gli elementi grafici,
Prodotti di consumo
Soluzioni/Servizi
NX CAD
NX Advanced Simulation
NX Flow
NX Nastran
www.siemens.com/nx
Attività principale
del cliente
Adams Golf, Inc. progetta,
assembla, commercializza
e distribuisce mazze da golf
tecnologicamente innovative,
di qualità superiore.
L'eccellenza dei prodotti di
Adams Golf è stata premiata
con sei Hot List Gold Award
2010 da parte della rivista Golf
Digest, tra cui uno per il nuovo
driver Speedline FAST 10.
www.adamsgolf.com
Sede
Plano, Texas
Stati Uniti
"Il ruolo di NX è
fondamentale per
lo speed-to-market,
poiché ci offre una
straordinaria flessibilità
e adattabilità
all'ambiente in
continua evoluzione
che caratterizza il
settore del golf".
Tim Reed
Vicepresidente Ricerca
e Sviluppo
Adams Golf
il tutto in parallelo con le
prestazioni effettive del
prodotto. Quando viene
eseguita una modifica,
è possibile eseguirne un'altra
in contemporanea". Secondo
Reed un aspetto chiave che
consente di sfruttare questi
e altri vantaggi è la facilità/
intuitività del sistema:
"I progettisti e gli ingegneri
CAD mi hanno fatto notare
quanto NX sia facile e veloce
da utilizzare, per cui
attualmente abbiamo più
iterazioni in corso per
assicurarci di poter realizzare
un prodotto di livello assoluto".
Sollecitazioni sulla faccia della mazza in seguito all'impatto con la palla.
Scott Burnett è convinto che
i miglioramenti compiuti
a partire dal primo driver
Speedline non sarebbero stati possibili con metodi sperimentali: non ci sarebbe stato il tempo
necessario per tutte le iterazioni. L'ambiente integrato di NX Advanced Simulation con il solutore
interno NX Nastran® viene utilizzato per numerose applicazioni, compresa l'analisi statica di tensione
e deformazione, e l'analisi dinamica che simula, ad esempio, l'impatto mazza-palla. "Possiamo
eseguire test sulla fatica, sulla durata, sul modo in cui la mazza reagisce durante lo swing" afferma
Albertsen. Burnett aggiunge "E successivamente eseguiamo simulazioni aerodinamiche con l'analisi
fluidodinamica. Questa possibilità ci è stata di grande aiuto nel tentativo di ridurre i cicli di vita del
nostro prodotto" spiega Albertsen. "Partendo dal nostro modello 3D, con un semplice clic su un
pulsante nella schermata NX possiamo accedere a un'analisi di tensione e deformazione. Con un clic
su un altro pulsante, si accede a un'analisi di deflessione. Facendo clic poi su un altro pulsante si
possono eseguire simulazioni dei flussi. La possibilità di integrare questi diversi strumenti di analisi
nel nostro software di modellazione 3D ha rappresentato un grande vantaggio per l'azienda".
Il ruolo fondamentale di NX: speed-to-market
Nell'ambiente competitivo in cui opera Adams Golf, immettere sul mercato prodotti innovativi in
tempi più rapidi può fare davvero la differenza. Grazie a NX, Adams Golf è stato in grado di
accorciare significativamente il ciclo di sviluppo dei suoi prodotti. "Il nostro processo produttivo
tipico, dalla concezione alla realizzazione di parti di prototipo reali, va da 30 a 60 giorni circa"
afferma Albertsen. "Ora con il software NX Flow, possiamo progettare, eseguire test sulla
progettazione, confermarne il corretto funzionamento e ottenere un vero prototipo funzionante in
tempo reale in meno di 20 giorni. Utilizzando il software NX, possiamo ridurre significativamente
i tempi di produzione, i costi di produzione e i tempi necessari per i test".
Reed conclude:"Il ruolo di NX è fondamentale per lo speed-to-market, poiché ci offre una
straordinaria flessibilità e adattabilità all'ambiente in continua evoluzione che caratterizza il golf".
Contatti
Siemens PLM Software
Americhe 800 498 5351
Europa
44 (0) 1276 702000
Asia-Pacifico 852 2230 3333
www.siemens.it/plm
© 2010 Siemens Product Lifecycle Management Software Inc. Tutti i diritti riservati. Siemens e il logo Siemens sono marchi registrati di Siemens AG.
NX è un marchio registrato di Siemens Product Lifecycle Management Software Inc. o delle sue consociate negli Stati Uniti e in altri paesi. Adams Golf,
Speedline e Idea sono marchi o marchi registrati di Adams Golf. Golf Digest è un marchio o un marchio registrato di Advance Magazine Publishers, Inc.
PGA Tour è un marchio o un marchio registrato di Professional Golfers‘ Association of America. NASTRAN è un marchio registrato della National
Aeronautics and Space Administration. Tutti gli altri logo, marchi, marchi registrati o marchi di servizio citati nel presente documento sono di proprietà
delle rispettive società. X10-IT 20199 7/10 L

Documenti analoghi