LETTERA ALLA FAMIGLIA DI UN CADUTO IN OPERAZIONE DI

Commenti

Transcript

LETTERA ALLA FAMIGLIA DI UN CADUTO IN OPERAZIONE DI
LETTERA ALLA FAMIGLIA DI UN CADUTO IN OPERAZIONE DI PACE
Concorso regionale civico-culturale
PROGRAMMA 6 NOVEMBRE
09.45-10.10: Afflusso invitati e studenti;
speaker: a cura Comando Militare;
10.15: (35’) inizio saluti autorità, max 5’ a testa (nel tavolo d’onore);
Dott. Roberto Mazzotta, Presidente Banca Popolare Milano;
Dott. Marco Pedroli, Dirigente coordinatore di Monza e Brianza;
Dott. Antonio Lupacchino, Dirigente Ufficio Scolastico Provinciale di Milano;
Gen. B. Camillo de Milato, Comandante Militare Esercito Lombardia;
Dott.ssa Anna Maria Dominici, Direttore Ufficio Scolastico Regionale Lombardia;
Dott. Alberto Grancini, Assessore Provinciale alla Sicurezza e Polizia Provinciale;
Dott. ssa Mariolina Moioli, Assessore alla Famiglia,Scuola e Politiche Sociali del
Comune di Milano;
Dott. Pier Gianni Prosperini, Assessore Reg. alla Sicurezza, Giovani, Sport e Turismo;
10.45: (3)’ brevissimo intervento del Dott. Alberto Ugo Caddeo “ Può un modello o un
intervento formativo promuovere tra i giovani la cultura della memoria?”;
10.50: (4’x10= 40’) Inizio fase premiazione. Vengono chiamati gli studenti vincitori, uno per
volta, accompagnato dal proprio insegnante o dirigente scolastico, che legge la lettera. In
mancanza dell’insegnante, la Prof.ssa Paola Chiesa legge la lettera. Una delle autorità consegna
la carta prepagata da 1,000 euro;
11.30: fine cerimonia. Rinfresco (a cura BPM ).
Nota: saranno presenti i genitori del Cap. Ficuciello, morto a Nassiriya il 18.11.2003, che
lavorava alla Banca Popolare del Commercio e dell’Industria in via della Moscova ed il fratello
Francesco (Seregno) del Mar. Daniele Paladini , morto in Afghanistan il 24.11.2007.

Documenti analoghi