Scheda UOS Appropriatezza Prescrittiva e informazione sul farmaco

Commenti

Transcript

Scheda UOS Appropriatezza Prescrittiva e informazione sul farmaco
Scheda per la descrizione dei profili degli incarichi
Dott.ssa Susanna
Tamburini
Dipartimento:
Dipartimento Specilistica
Direttore:
UOC:
U.O.C. Farmaceutica
Sostituto
Dott.ssa Sabina Moriconi
Direttore:
Sede e Indirizzo:
Appropriatezza Prescrittiva e
informazione sul farmaco
Descrizione del Settore
Il governo complessivo ed integrato dei farmaci, dei dispositivi medici e dei
processi correlati negli ambiti territoriale ed ospedaliero costituisce un’area
strategica aziendale. Per dimensionare tale ambito basta considerare che la
spesa farmaceutica da sola costituisce circa il 13,05 % del bilancio per l’Azienda
USL 11 (come da dato Bilancio di Esercizio anno 2013).
Per questo c’è necessità di un costantemente monitoraggio che moduli questa
tipologia di risorsa in stretta collaborazione con i Medici Ospedalieri, Specialisti e
Medici di Medicina Generale.
Il coordinamento e l’integrazione tra l’area ospedaliera e quella territoriale ai fini
del governo complessivo dell’assistenza farmaceutica sono propri della U.O.C.
Farmaceutica. Vi è tuttavia la considerazione delle funzioni di rilevanza aziendale
per il supporto alle attività cliniche e per la gestione di un imponente budget
economico, tali da far considerare opportuna una specifica articolazione più
direttamente correlata con l’organizzazione ed i professionisti sia territoriali che
ospedalieri.
Il miglioramento continuo nell’ambito dell’appropriatezza nell’uso dei beni
farmaceutici garantisce all’azienda il raggiungimento dell’obiettivo sanitario nel
rispetto dei tetti di spesa previsti dagli organismi sovraordinati. Per cogliere
questo obiettivo fondamentale è necessaria una azione costante e pertinente,
svolta in relazione diretta con gli ordinatori di spesa affinché siano posti nelle
condizioni di un discernimento irrinunciabile a coniugare le esigenze cliniche con
il profilo economico.
Unità Operativa Semplice :
Volumi di Attività
analisi dei dati sulle prescrizioni farmaceutiche dei MMG e PLS e
partecipazione agli incontri distrettuali con i MMG e PLS per il governo clinico
(verifiche singole e collegiali);
informazione periodica indipendente ai medici prescrittori sull'uso
appropriato del farmaco con indicazioni farmacoeconomiche;
promozione della prescrizione farmaceutica nel rispetto delle note AIFA,
utilizzo dei farmaci a brevetto scaduto e promozione della valutazione del profilo
costo/efficacia delle terapie con impatto territoriale;
partecipazione ai tavoli di lavoro con gli specialisti ospedalieri per la
definizione e condivisione di specifici PDT e promozione, presso gli specialisti,
della indicazione della categoria omogenea terapeutica al momento della
dimissione ed anche a seguito di accessi ambulatoriali;
partecipazione ai tavoli tecnici con i farmacisti convenzionati del territorio.
Risorse attualmente assegnate
Le risorse umane e strumentali assegnate e utilizzate dalla U.O.S. Appropriatezza
Prescrittiva e informazione sul farmaco sono determinate in sede di
programmazione annuale dimensionandole in relazione agli obiettivi assegnati dalla
regione, dagli obiettivi aziendali in relazione ai volumi di attività ed alle modalità
operative.
Aree di Risultato
Concorrere al supporto tecnico ed operativo alla funzione di governo clinico aziendale,
con particolare riferimento alla spesa farmaceutica derivante dalla continuità OspedaleTerritorio.
Collaborare alla promozione dell'uso dei farmaci in conformità ai principi di efficacia,
sicurezza e sostenibilità e nel rispetto della normativa vigente.
Assicurare un appropriato utilizzo del bene-farmaco, perseguendo gli obiettivi del
sistema di valutazione delle performances del Mes e di quelli assegnati dalla Regione
Toscana.
Output di gestione
■ Fornisce supporto all’attività di programmazione aziendale in relazione ai consumi di
farmaci.
■ Contribuisce alla predisposizione del piano di informazione scientifica e di educazione
sul farmaco.
■ Svolge un servizio di documentazione ed informazione sui farmaci per gli operatori
sanitari dei settori e per le strutture territoriali della ASL.
■ partecipa ai programmi di informazione ed educazione sanitaria nei confronti dei
cittadini.
■ Coopera allo svolgimento di studi ed analisi epidemiologici della prescrizione
farmaceutica, finalizzata anche ad una razionalizzazione della spesa farmaceutica.
■ Concorre a monitorare le prescrizioni di farmaci con limitazioni.
■ Partecipa agli organismi HTA e di EBM sia aziendali che sovra aziendali.
Profilo richiesto
Il responsabile di unità operativa dovrà essere un dirigente farmacista in possesso della
specializzazione in farmaceutica ospedaliera, o farmaceutica territoriale, o in disciplina
equipollente, con competenze specialistiche in materia di politiche di governo.
Si richiedono inoltre capacità organizzative orientate all’ottimizzazione dell’impiego delle
risorse, nonché alla promozione dell’integrazione tra professionisti, strutturazione di
percorsi diagnostico terapeutici, da documentare nel tempo anche attraverso la
partecipazione a corsi di aggiornamento volti al perfezionamento delle conoscenze e
competenze relative alle funzioni in interesse con particolare riferimento agli aspetti di
gestione di gruppi, utilizzazione degli strumenti informatici e bibliografici.
Tra i requisiti richiesti dovrà essere infine compresa la predisposizione a favorire e
promuovere i rapporti collaborativi con il personale operante presso le altre Unità
Operative al fine di contribuire al miglioramento delle performance complessive della
U.O.S..

Documenti analoghi