Il massaggio con la pietra primordiale

Commenti

Transcript

Il massaggio con la pietra primordiale
1
Pressemitteilung
”Nel nostro mondo ipersviluppato, oppressi da stress e ansia da prestazione, noi esseri umani siamo alla ricerca
di oasi di pace che ci accolgano, avvolgano e ci facciano percepire che siamo una parte importante di un
insieme. Per questa cerimonia incomparabile di benessere ci basiamo sulle risorse della Natura. Noi creiamo la
nostra energia dai tesori che ci circondano, servendoci dei poteri magici nascosti della Natura”.
Il massaggio con la pietra primordiale
Una novità a livello mondiale
La pietra proveniente dalla costa dell’antico Oceano Tetide
Sono invisibili ma esistono: le forze primordiali sotto forma di vibrazioni. L’intero cosmo è unito da questa energia
universale. Il massaggio primordiale di nuova concezione dall’Alto Adige, segue questo principio universale. Al
centro di questa novità nel campo del benessere è la Quarzite argentea proveniente dalle montagne della Val di
Vizze. Questa affascinate pietra viene estratta da una piccola cava nella Finestra dei Tauri, zona di interesse
geologico. La sua superficie argentea brillante lo rende un gioiello prezioso per i collezionisti di minerali, e adesso
le persone possono beneficiare anche delle sue qualità intrinseche: l’alta percentuale di acido silicico (silicio) erge
la pietra primordiale alla categoria di terra medicamentosa. Questa sostanza primordiale possiede la caratteristica
di levigare il tessuto connettivo, di rafforzare le ossa e di disacidificare il corpo. Questo composto primordiale ha
la capacità di generare segnali percepibili dall’essere umano. Inoltre la pietra contiene componenti rari come la
biotite, la muscovite e lo zircone – minerali nobili pregiati, la cui azione antibatterica e l'elevata capacità di
trasmettere calore sono comprovate. Questa composizione fa sì che la Quarzite argentea non sia solo unica nel
suo genere ma anche la prima pietra dell’arco alpino a fungere da strumento ideale per massaggi energizzanti.
La forza vitale dei fiori incontra l´energia delle pietre, la resina di larice e i canti con la pietra primordiale
Il massaggio con la pietra primordiale, più di qualsiasi altro trattamento per il corpo, si basa sull’interazione
energetica delle forze e unisce i metodi tradizionali con prodotti all’avanguardia. Inoltre confida nelle conoscenze
millenarie dei nostri antenati e nella medicina naturale delle zone alpine. La sua concezione olistica rende questo
nuovo trattamento paragonabile alle discipline mediche orientali come l’Ayurveda – tuttavia esso si concentra su
ingredienti che provengono dalla natura. Solo le essenze provenienti dal mondo montano della Valle Aurina
intensificano il potere ritemprante comprovato del massaggio con la pietra primordiale. Il ginepro, dagli effetti
positivi sul sistema immunitario, trasmette i segnali della pietra direttamente al corpo, la lavanda, dall’effetto
calmante, si armonizza perfettamente con la pietra energizzante, e le proprietà benefiche per la salute di achillea
e larice vengono attivate nel migliore dei modi. Il tradizionale rituale della fumigazione e i canti mistici fanno da
cornice al massaggio con la pietra primordiale. La fragranza resinosa del larice e l’albero dell'incenso altoatesini
fanno viaggiare i sensi attraverso le Alpi, mentre gli impulsi musicali dei canti e dei suoni della pietra agiscono
sull’inconscio dando vita a emozioni e sensazioni molto personali.
La reinterpretazione di conoscenze millenarie
Gli elementi del massaggio, raffinatamente armonizzati tra loro, hanno come scopo il raggiungimento del
benessere in senso olistico. La focalizzazione su questa triade di corpo, spirito e anima, rende il trattamento così
prezioso. Arricchito dai tesori naturali dell’Alto Adige, il massaggio con la pietra primordiale è un trattamento di
benessere che risponde a tutti i parametri dei tempi moderni. Oltre a procurare un rilassamento mentale intenso,
sortisce un effetto tonificante e levigante sui tessuti connettivi, stimola la digestione, rafforza il sistema
immunitario, nutre la pelle di minerali e vitamine e depura il corpo. Il trattamento si accompagna a una profonda
introspezione in cui si esaminano anche possibili passi in avanti nella propria situazione esistenziale. Una
2
Pressemitteilung
migliore percezione di sé e il benessere ritrovato sono visibili anche esteriormente: ancora nei giorni successivi al
trattamento le persone irradiano calma e fiducia in se stessi.
Quattro donne e una visione
Questa scoperta sensazionale per il benessere, la pietra primordiale, è da attribuire a un team di donne
altoatesine. Quattro donne provenienti da diverse località dell’Alto Adige che si dedicano al benessere degli altri.
Prima tra tutte, Conny Schwitzer di Vizze, diplomata esperta di bellezza. È stata la prima ad accorgersi delle
potenzialità della Quarzite argentea e a far analizzare i suoi effetti sulla salute. Successivamente, Anneres
Ebenkofler, esperta di naturopatia e direttrice del premiato Naturhotel Moosmair ad Acereto, ha concepito
l’esclusivo trattamento benessere basato su fiori e oli vegetali. Inoltre, dei piaceri trascendentali dell’udito, si è
occupata Sonja Gasser di Naturno, componendo la musica della pietra adatta. Julia Innerbichler di Brunico,
responsabile della formazione, segue l’apprendimento del metodo di massaggio stesso. Le quattro altoatesine
sostengono una visione comune, ovvero rendere accessibili le forze invisibili dell’Universo attraverso sostanze
messaggere locali. Il risultato è un metodo riequilibrante che è allo stesso tempo energizzante, autentico e
lussuoso, studiato apposta per coloro che desiderano ritemprarsi.
Relazioni con la stampa:
Conny Schwitzer
Matrix Cosmetics
Vicolo del Ponte 4a
39049 Vipiteno
www.silberquarzit.com
[email protected]
tel 0039- 3396479743

Documenti analoghi