Il consiglio di Giardinia

Commenti

Transcript

Il consiglio di Giardinia
NUMERO SPECIALE • Tutte le idee per piante, fiori e orto in terrazzo e giardino
DA SCOPRIRE...
Giardinaggio con i bambini:
un gioco meraviglioso!
Scegliere e curare le rose
Terrazzi e giardini
Tanti fiori per una lunga
stagione di colori
L’orto... anche in vaso
I sapori d’Italia
a portata di mano
Aromatiche
Coltivarle è davvero
facile e divertente
Vasi e fioriere
Arredare con la fantasia
Il prato e la siepe
I consigli utili e le piante migliori
n° 1 / 2012
Le piante da frutto
I sapori novità e il frutteto in vaso
I FIORI E LE ROSE NOVITA’ 2012 • IDEE PER IL PICCOLO FRUTTETO
Giardinia Scarl
Concorezzo (MI)
www.giardinia.it - [email protected]
Progetto editoriale, ideazione, testi,
realizzazione grafica
Garden Servizi Editoriali,
Lorena Lombroso e Simona Pareschi
Ha collaborato Enzo Valenti
Foto Archivi Garden Pictures
e Shutterstock
In copertina
• Mazzo di rose: ph. LessLemon,
Ag. Shutterstock
• Calibrachoa ‘Superbells®’,
serie Proven Winners
• Ibisco ‘Vermillon Queen®’
• Mela ‘Redlove®’ a polpa rossa
• Pomodorino a ciliegia
Stampa
Elcograf, Beverate di Brivio (LC)
Carta
Carta riciclata certificata FSC, marchio
che identifica i prodotti contenenti
legno da foreste gestite in maniera
corretta e responsabile secondo
rigorosi standard ambientali, sociali
ed economici: è una scelta di
Giardinia per contribuire a un uso
responsabile delle riserve naturali.
Un mondo fiorito
da vivere con Giardinia
Il benessere e la natura, la bellezza e la qualità
dell’ambiente in cui tutti noi viviamo: ecco gli
obiettivi che accomunano i punti vendita del gruppo
Giardinia. Diversi per dimensioni e scelte merceologiche,
ma uguali nella scelta di base: la strada della qualità.
Torna, puntuale all’appuntamento di primavera, questa rivista che
abbiamo voluto su carta naturale FSC, per rispettare l’ambiente. Questo
numero è interamente dedicato alle piante e ai fiori che daranno
bellezza al vostro spazio verde. Non perdete il prossimo numero, che vi
offrirà invece idee per l’arredo, l’ombreggiatura e il décor.
Troverete in queste pagine informazioni utili che potrete
approfondire visitando i punti vendita Giardinia, per
scoprire dal vivo che la natura vi aiuta a vivere
meglio, e per trovare personale esperto,
tante novità e tanta amicizia.
Vi aspettiamo con la
famiglia e gli amici!
Sommario
lI gruppo Giardinia comprende
punti vendita che trattano aree
merceologiche diverse.
Per sapere le aree presenti in
ciascuno dei punti vendita
elencati in IV di copertina,
ecco la legenda.
Verde vivo
Attrezzature
Arredo da esterni
Pet - Animali
Décor
2
3 Bellezza senza fatica...
un sogno possibile!
Fiori novità e idee per giardini e terrazzi
18 Un prato da invidiare
Suggerimenti per un manto erboso splendido
6 Ibisco, il fiore dei Tropici
I segreti di una meraviglia tropicale
20 Aromatiche:
salute, sapore e bellezza
Piante sane e belle da usare in cucina
8 Tutto in vaso!
Contenitori allegri, colorati e di alta qualità
22 L’orto: più bello del giardino
I segreti per avere ortaggi squisiti
10 Piccoli giardinieri felici
Un gioco meraviglioso da scoprire!
25 Le verdure nel sacco
Un’idea nuova da scoprire
12 La parola alle rose
I fiori più amati da coltivare senza fatica
26 L’orto? è in balcone
Le verdure da coltivare in vaso
14 Rampicanti: indispensabili!
Pareti fiorite e tetti verdi, un piacere facile
28 La frutta a portata di mano
Le piante per il frutteto, anche in vaso
16 La bellezza è facilissima
Arbusti, cespugli e siepi per giardini e terrazzi
30 Fiori e foglie per vivere meglio
Idee per la casa verde e i regali curiosi
Idee di primavera
Bellezza senza fatica...
un sogno possibile!
Giardini, terrazzi e cortili in fiore dalla primavera fino
alla tarda estate, con poco impegno: vi aiuta Giardinia
con una scelta di piante davvero eccezionali!
Il primo problema di tutti gli appassionati
di fiori? Come fare ad avere tanto colore,
ma con poca fatica... La risposta è nel vostro centro Giardinia. Perché anche per il
2012 gli esperti botanici del gruppo Giar-
dinia hanno scelto le varietà migliori: sicure
e sperimentate nelle condizioni più difficili. Alcune specie e varietà hanno inoltre
la dote di durare in fiore molto a lungo:
per capire quali sono le scelte migliori in
Dalla primavera in poi, mai
senza fiori in terrazzo e in
giardino... Il centro Giardinia
è una fonte di benessere:
perché i fiori, è certo, fanno
stare bene. E allora, fin dalla
primavera e poi in estate, non
esitate a rinnovare il vostro
assortimento di colore e di
allegria. Qui sopra, dall’alto:
Calibrachoa ‘Superbells®’
per il pieno sole; fucsia
(ideale all’ombra); verbena
per la mezz’ombra; viole
del pensiero, per il periodo
primaverile; girasoli, per la
piena estate.
3
il consiglio di giardinia: il meglio... senza fatica e sempre in fiore
• Un assortimento spettacolare per la vostra primavera e la vostra estate splendida... Giardinia ha scelto la qualità: nel
vostro centro di riferimento trovate la gamma di varietà Proven Winners, nuove per colore, forma, bellezza. Il personale
Giardinia è al vostro fianco per aiutarvi nella scelta migliore. Se poi, una volta a casa, volete approfondire la conoscenza
della vostra nuova pianta, potete leggere sul vostro computer le schede che trovate in www.provenwinners.it, un marchio
internazionale che copre le migliori varietà per balconi e giardini.
• In questa pagina, una selezione di varietà Proven Winners: 1. geranio ‘Top
Barbarossa®’, 2. Lobularia ‘Snow Princess®’, 3. Calibrachoa ‘Cherry Star®; 4. Bidens ‘Flair®’;
5. Euphorbia ‘Diamond Frost®’; 6. Nemesia ‘Sunsatia®’; 7. Petunia ‘Raspberry Blast®’;
8. Begonia ‘Belleconia®.
1
2
4
6
4
3
5
7
8
base alla propria situazione (ombra, sole ecc.) fatevi
aiutare dal personale Giardinia. La scelta adatta alle
condizioni disponibili è
una garanzia di successo;
vale la pena di “rischiare”
solo se siete già esperti e in
grado di trovare qualche
soluzione anche per piante
apparentemente inadatte
al luogo.
Per avere una lunghissima
stagione di bellezza servono anche alcuni accorgimenti in più, perché tutte
le specie da fiore hanno
esigenze nutritive molto
elevate. Procuratevi quindi
il fertilizzante adatto per le
specie che volete coltivare.
Troverete concimi per tanti tipi diversi di piante; vale
la pena di spendere qualche Euro in questi prodotti, perché vi accorgerete subito che la “risposta” delle
piante al concime giusto è
davvero evidente!
Tutte le piante appena
comprate vanno rinvasate
in contenitori più grandi. Per questa operazione
indispensabile
utilizzate
solo terriccio nuovo, di
alta qualità, disponibile
in commercio in sacchi di
varia pezzatura. Un buon
terriccio è infatti in grado di conservare meglio i
fattori nutritivi naturali e
quelli forniti dal concime,
garantendo alle piante da
fiore una resa migliore e
più continuativa. Scegliete
il terriccio in base al tipo di
pianta, e in caso di dubbio,
come sempre, rivolgetevi al
personale Giardinia.
il consiglio di
giardinia: 5 segreti per la bellezza
• Le piante annuali da fiore che coltiviamo in balcone e in giardino hanno bisogno
di poco... ma quel poco è indispensabile! Ecco alcuni consigli utili per non rischiare una
delusione, senza dimenticare quello più importante: acquistate piante adatte al vostro clima,
all’esposizione (ombra, sole) e al tempo che potete dedicare loro. Chiedete aiuto al personale
Giardinia per spendere bene e avere soddisfazione.
• Nemici: pochi, ma da
combattere. Talvolta può
• Vaso: robusto e leggero.
sorgere un attacco di parassiti
Anche quando “non si vede”,
o una malattia. Se non sapete
come in questo caso in cui
di cosa si tratta, portate un
il vaso è invisibile perché
campione di foglie ammalate
coperto dalla vegetazione,
al personale Giardinia e fatevi
scegliete un modello di alta
consigliare il prodotto
qualità nella
migliore per debellare
gamma disponibile
l’attacco (anche di
presso il centro
tipo BIO).
Giardinia.
• Acqua: tanta...
Meglio automatizzare!
Le piante annuali che
amano vivere in pieno
sole, come Surfinia® e
gerani si innaffiano ogni
giorno. Fatevi consigliare
nel centro Giardinia un
pratico kit automatico
con centralina: esistono
modelli per balcone e altri
per aiuole.
• Concime: frequente
e specifico. Le piante
annuali da fiore hanno
bisogno di molto
nutrimento. Scegliete la
qualità Compo e fornite
il concime ogni 10
giorni circa, da aprile a
settembre.
• Terriccio: ricco e fertile.
Nel centro Giardinia
trovate la gamma Compo,
con terricci specifici
per i vari tipi di piante.
Se avete un dubbio sulla
scelta, chiedete aiuto al
personale.
5
Una meraviglia esotica facile e splendida
Ibisco, il fiore dei Tropici
Esotico, ma anche semplice e robusto: ecco un fiore per
giardini e terrazzi estivi, per un regalo e per la casa elegante
molto grandi (il diametro può essere tra i 40
e i 60 cm). Si rinvasa ogni 2-3 anni, estraendo
il pane di terra dal contenitore, tagliando una
parte delle radici e ricollocando la zolla in terriccio fresco e concimato.
Fu Linneo a dare il nome Hibiscus a questa
malvacea. Oltre alle specie coltivate per ornamento (Hibiscus rosa-sinensis e H. syriacus, usato
in floricoltura fin dal ‘600), importante è Hibiscus cannabinus dal quale si trae una fibra simile alla juta. Dalle foglie essiccate di Hibiscus
sabdariffa, ricche di acido citrico e ascorbico, si
ottiene il karkadè. Dal calice del fiore si ottengono tonici e digestivi, regolatori della funzione epatica e una gelatina. Dai frutti di Hibiscus
hesculentus si ricavano prodotti rinfrescanti e
dolcificanti.
La coltivazione in vaso
Gli ibischi sono molto adatti a essere coltivati
in vaso perché sopportano il taglio delle radici
senza sofferenza. Non occorrono quindi vasi
6
Clima ed esposizione
La specie Hibiscus rosa-sinensis e le sue varietà
sono delicate e richiedono inverni con temperature che non scendano sotto i 5 °C. Gli ibischi tropicali tollerano per breve tempo punte
sotto zero, purché l’episodio non si ripeta. Al
Nord vanno coltivati in vaso e riparati in autunno in un luogo fresco e luminoso. In primavera ed estate gradiscono il pieno sole o, nelle
zone calde, anche la mezz’ombra, con almeno
5-6 ore di luce diretta.
Terreno, piantagione e cure
Il substrato di crescita deve essere soffice, neutro o tendenzialmente acido, privo di ristagni
d’acqua. I periodi migliori per la piantagione
in piena terra, da farsi solo nei climi mediterranei, sono la primavera inoltrata e l’inizio
dell’autunno. Si acquistano in genere piante
in vaso di 24 cm di diametro. Si scava una
buca grande il doppio del volume del vaso e
si riempie con terra soffice (due terzi), torba
(un terzo) e stallatico (2-3 manciate). Il colletto deve essere a livello del terreno. Gli ibischi
vanno innaffiati senza eccedere, evitando gli
stress idrici da carenza e i ristagni d’acqua a
livello radicale, sia in piena terra che in vaso.
In marzo è bene somministrare un concime liquido con una maggiore percentuale di azoto,
ripetendo la fornitura ogni 15 giorni circa se
sono in vaso, oppure una volta al mese se sono
in piena terra. In giugno-luglio, durante la fioritura che si prolunga per tutta l’estate, biso-
gli ibischi di
sgaravattiland
• Una collezione
straordinaria di ibischi
tropicali cresce, curata
con passione, nei vivai
di Sgaravattiland,
con centri vendita a
Capoterra, Cagliari,
Arzachena, Porto Cervo
e Sassari,
www.sgaravattiland.it.
• Il dolce clima sardo è
l’ideale per queste piante
che assumono dimensioni
importanti e offrono
fioriture indimenticabili!
I segreti della salute: terriccio e concime
di alta qualità
Per le piante tropicali da fiore come l’ibisco e la
lantana, sia in piena terra che in vaso sul balcone,
il consiglio di Giardinia è di scegliere terricci di alta
qualità come Compo Sana universale, anche nella
comoda versione della confezione ‘compact’, e concime
liquido universale Compo, ideale anche per le piante
verdi di casa e ufficio.
gna fertilizzare con un prodotto che abbia una
maggiore percentuale di potassio e fosforo, con
aggiunta di ferro per mantenere verdi le foglie.
Come potare l’ibisco tropicale
In aprile si ripulisce la vegetazione eliminando
porzioni di ramo ed eseguendo il taglio subito
sopra una foglia. I testi suggeriscono di eliminare un terzo della pianta, ma si può tagliare
di più o di meno in base alle dimensioni che si
vogliono ottenere. L’ibisco tropicale sopporta
benissimo tagli drastici così come leggere spuntature. Buona norma sarebbe tagliare in modo
da creare una forma a vaso come per l’olivo, per
far arrivare luce e aria all’interno della chioma.
La pianta rifiorisce due mesi dopo la potatura.
il consiglio di giardinia: altre meraviglie...
• La gamma di piante mediterranee e tropicali per giardini e vasi
comprende molte specie robuste e generose: qui ne vedete solo alcune...
Dall’alto e da sinistra: Lantana ‘Lalla®’ a fiori bicolori; mandevilla ‘Sundavilla®’
dai grandi fiori rosa; Thunbergia alata ‘Orange’; buganvillea (vasto
assortimento in diverse tonalità di colore); oleandro; strelitzia, dagli strani
fiori che ricordano il becco di un uccello tropicale.
• Nel vostro centro Giardinia trovate un ampio assortimento, che può
trasformare balconi e giardini in veri e propri paradisi tropicali.
Come moltiplicare l’ibisco
Il periodo migliore è maggio-giugno, per talea
o innesto. Per la talea si prelevano porzioni lunghe 10 cm di ramo semilegnoso, né troppo tenero né troppo legnoso; conviene eliminare 4-5
cm di porzione apicale del ramo, perché troppo
morbida. Le talee si immergono in una soluzione disinfettante (tipo Previcur), poi in una polvere radicante, e si inseriscono in una cassetta con
terriccio da talea; si copre la cassetta con un telo
di tessuto-non tessuto sottile, tenuto sollevato da
bastoncini di legno. Si bagna bene e si pone in
un luogo ombreggiato. Durante la fase di radicazione si tolgono le foglie che cadono, si bagna
se il terreno si asciuga; passato un mese, si estrae
una piantina per vedere se l’apparato radicale
ha sviluppato radici. In caso positivo, si trapiantano le piantine in vasetti di 14-16 cm di diametro e, nella primavera seguente, si piantano
a dimora o in un vaso 18. L’innesto è a corona.
A cura di Rosi Sgaravatti,
Sgaravattiland
7
Idee per balconi, terrazzi e giardini
Tutto in vaso!
La coltivazione in vasi belli e robusti è indispensabile in balcone
ma anche in giardino, per creare ambienti piacevoli e punti focali...
Il consiglio di Giardinia: il design e la qualità con la collezione Vasar by Telcom
• Gli esperti del reparto vasi e fioriere del vostro centro Giardinia
suggeriscono di sperimentare il piacere e la sicurezza dell’alta qualità
italiana: i vasi Vasar by Telcom offrono l’inconfondibile segno del
design italiano e la certezza di acquistare bene, perché si tratta di
prodotti di qualità pregiata e quindi di lunga durata.
• Oltre al tradizionale “effetto terracotta” ci sono le novità 2012, tra
cui le cassette ‘Bubble’ dalla forma arrotondata, anche in colorazioni
innovative; i vasi “effetto ruggine”, molto di moda; le cassette
nell’innovativo color tortora; i vasi in
colori vivaci e nuovissimi... La scelta è
ampia, per tutte le esigenze. Visitate il
reparto vasi e fioriere per “toccare con
mano” la qualità Vasar by Telcom.
8
I vasi per le buone erbe
Coltivare le buone erbe in vaso è facile; per ottenere un
effetto decorativo, cercate nel vostro centro Giardinia
dei bei contenitori colorati e allegri. Un’idea, bella anche
per un regalo intelligente? Il vaso ELHO Brussels Duo,
dotato anche di forbici a tre lame per raccogliere le erbe,
da riporre comodamente a portata di mano nell’apposito
porta-forbici.
Il consiglio di Giardinia: il colore e l’allegria con la collezione Euro3Plast
• Innovazione nei colori, freschezza nelle forme e sicurezza in
fatto di qualità sono le ragioni che premiamo la scelta dei vasi e
cassette Euro3Plast. Per la stagione 2012, Giardinia suggerisce le
nuove colorazioni allegre, in linea con la moda e ideali per dare
vitalità a terrazzi, giardini e finestre, che Euro3Plast ha inserito
nella sua linea di contenitori della gamma Lhicum, realizzati con la
tecnologia a iniezione: belli, convenienti, sicuri e molto leggeri.
• A sinistra: la cassetta Inis con sottovaso, nel nuovo colore verde
acido; la cassetta Licum con sottocassetta, qui in una raffinata
versione in bianco; ancora la cassetta Inis nel nuovissimo colore
ciclamino. Qui sotto: i vasi Akea nella tonalità tortora e i vasi
Quadria, disponibili in vari colori vivaci, una collezione di piccole
dimensioni per arredare con un tocco fresco e contemporaneo.
9
Fiori e ortaggi per i bambini
Piccoli giardinieri felici
Il giardinaggio, anche in casa o sul balcone, è un gioco appassionante ed educativo.
Aiutate i bimbi a scoprirlo a casa, e anche a scuola, per le sue valenze formative...
L’arte del giardinaggio non
ha confini di età e di
spazio. Per molti
adulti può diventare una scoperta
sorprendente
e appassionante. Per i
bambini,
la proposta è affascinante e avvicina alla natura
e ai suoi segreti. Invitare i bambini a praticare il
giardinaggio è una molla per
attivare emozioni: il gioco, il
divertimento, la passione si
esprimono attraverso la creatività nella cura delle piante.
Il giardinaggio in casa, in
balcone, oppure nell’or-
10
to (ma anche con gli ortaggi
in vaso) porta con sé una serie di conseguenze formative
importanti.
Grazie alla cura delle piante
si diventa molto più ricettivi
a tutto ciò che la natura sa
offrire nei nostri spazi verdi.
I piccoli giardinieri si appassionano subito alla vita delle
farfalle, degli insetti e dei
piccoli animali selvatici.
Imparano a riconoscere e
apprezzare gli ortaggi e presto scoprirete che sono più
bravi degli adulti nel comporre i vasi con i fiori di stagione o nel curare le piante
di casa... Aiutateli a scoprire
questo gioco meraviglioso fornendo gli attrezzi
per bambini e i giochi
educativi che trovate nel
centro Giardinia e scegliete
insieme a loro piante che
siano molto robuste e facili,
di rapido sviluppo. Il personale Giardinia saprà aiutarvi fornendo idee perfette per
il baby-giardinaggio,
dai vasi in plastica colorata agli accessori sicuri e
leggeri.
Cercate un’idea regalo per i bambini?
Un kit completo di attrezzi, terriccio, vasi e
piante... e il gioco è fatto!
il consiglio di
giardinia: i kit per capire il giardino e la natura
• Per avvicinare i bambini al gioco del
giardinaggio e alla conoscenza della
natura, trovate nei centri Giardinia i
bellissimi kit della linea KIDS.
• Sono disponibili vari tipi di kit
completi: per conoscere come
crescono le piante, per fare l’erbario,
per coltivare girasoli e pomodori, per
coltivare nella piccola serra, ma anche
per avvistare gli uccelli selvatici, con
tanto di binocolo, oppure per studiare
gli insetti e capire le tracce nel terreno...
• Per la loro valenza scientifica
ed educativa, questi kit sono
particolarmente adatti anche alle
scolaresche, ma non temete, non
fanno certo pensare alla fatica dello
studio... Sono infatti coloratissimi,
allegri e affascinanti. E soprattutto
sicuri!
• I kit per i piccoli
giardinieri. Le
confezioni della
linea KIDS sono
disponibili anche in
kit per seminare i
girasoli o i pomodori,
comprensivi di
vasetto, semi e
terriccio... Un regalo
davvero carino per i
bimbi giardinieri!
• Nel tuo centro Giardinia trovi molto altro... bulbi e fiori, attrezzi per i più piccoli ma anche per i più grandicelli: “veri”
attrezzi da giardiniere, che durano a lungo e consentono ai bambini di realizzare giochi fantastici con le piante e l’orto!
11
I fiori più amati in giardino e in terrazzo
La parola alle rose
il vostro centro Giardinia vi offre il meglio in fatto di rose:
per vasi e cassette, pergole, bordure... splendidi fiori fino ai geli!
Bellezza, generosità, resistenza e durata: ecco
i requisiti per un acquisto
ben fatto, a cui aggiungere
magari il profumo, oppure
una bella fruttificazione, o la
capacità di coprire un muro
o una pergola, di tappezzare
il terreno di fianco alla rampa del garage, di colorare il
terrazzo per mesi e mesi... e
magari di insaporire un risotto o una torta con petali
profumati!
Venite a scegliere le vostre rose: nel centro Giardinia c’è sempre una varietà
“giusta” che regala piacere
per anni e anni.
Non dimenticate che per ottenere buoni risultati occorre accompagnare la pianta
con un terriccio idoneo, un
buon concime, un prodotto
per proteggerla da malattie
e parassiti e magari un
traliccio sul quale far salire i rami carichi di fiori.
Tutto questo è a disposizione: avete dubbi
o quesiti? Parlatene
con il personale Giardinia... Innamorato delle
rose come voi, e con
tanta esperienza!
il consiglio di
giardinia: piantare e nutrire le rose
• I rosai sono grandi consumatori di energia. Occorre quindi piantarli in terriccio idoneo: Compo
Sana Terriccio per rose contiene il concime naturale Guano del Perù e l’attivatore radicale
Agrosil®. Ideale anche per coltivare le rose in vaso.
• Per nutrire, conviene scegliere un prodotto specifico come Compo concime per rose, arricchito
con un biointegratore di origine naturale che aiuta le funzioni delle radici migliorando la fioritura.
12
il consiglio di
giardinia: le rose senza problemi e sempre in fiore
• La rosa ‘Austriana®’
ha fiori di colore
rosso sangue che
non sbiadiscono,
una fioritura molto
ricca fino ai geli e una
crescita cespugliosa.
Adatta per bordure,
aiuole, per ricoprire
scarpate e in grandi
fioriere, ha bisogno di
pochissime attenzioni.
• Per ridurre al minimo la fatica e
avere rose splendide e in fiore per
una lunga stagione, fino ai primi
geli, fate una visita al vostro centro
Giardinia e acquistate i rosai a bassa
manutenzione, che il team Giardinia
ha selezionato accuratamente per chi
desidera rose “no problem”.
• Oggi le rose moderne sono dotate
di resistenza alle malattie, al caldo,
al gelo e al giardiniere distratto o
che ha poco tempo... Ecco perché
rappresentano la scelta ideale nei
giardini di casa e anche di bar,
ristoranti, aziende. Insomma, rose che
regalano tanta bellezza e chiedono
zero fatica. Cosa volere di più?
• La rosa ‘Leonardo
da Vinci®’ è una
eccezionale varietà
dallo charme
romantico.
I suoi fiori color rosa e
dal profumo leggero
resistono benissimo alla
pioggia. Il fogliame è
molto sano e resistente
alle malattie.
Per bordure e per
grandi vasi profondi, in
pieno sole.
• La rosa ‘Rosarium Utersen®’ presenta una
magnifica fioritura fitta e generosa, capace
di spettacoli indimenticabili. Rifiorisce fino a
ottobre-dicembre, chiede il pieno sole.
• La rosa ‘Schneewittchen®’ è una
floribunda a cespuglio, rifiorente, che
produce fiori a mazzi. Per ottenere un
effetto di massa occorre piantare più
esemplari a 30-40 cm di distanza uno
dall’altro. Eliminando sempre i fiori
appassiti si permette alla pianta di
rifiorire fino ai primi freddi.
• La rosa ‘Friesia®’ è una varietà con fiori di un brillante giallo limone,
molto rifiorente fino a ottobre e oltre, che presenta un profumo dolce e
penetrante. Consigliata per aiuole e bordure e grandi vasi in terrazzo.
moltissime altre varietà sono disponibili...
chiedete aiuto al personale
giardinia per trovare quelle ideali per voi
13
Tetti e pareti verdi in terrazzo e in giardino
Rampicanti: indispensabili!
Non rinunciate al piacere di vedere le pareti verdi e fiorite, e pensate
alle piante che trasformano la pergola in un tetto di foglie e fiori...
• Le piante che formano
pareti verdi e fiorite o
che coprono il tetto di una
pergola sono importantissime sia per decorare gli
spazi verdi che per migliorarne la vivibilità, per mascherare superfici verticali
sgradevoli o banali, come
muri o recinzioni, e per garantire una maggiore privacy all’ambiente, aspetto
particolarmente importante nei piccoli giardini e nei
terrazzi. La scelta è ampia
e comprende anche specie
annuali di rapido sviluppo.
Prima di soffermarsi a valutare l’aspetto estetico, è bene
chiedersi qual è lo scopo del
rampicante: se deve proteg-
gere un muro o coprire una
recinzione potrebbe essere
preferibile un rampicante
sempreverde, bello anche
durante l’inverno.
• Graticci per grigliati
e strutture per pergole
e gazebi sono disponibili
nel vostro centro Giardinia: in breve potrete avere a
casa vostra una spettacolare
parete di foglie e fiori o un
tetto vegetale sotto il quale
riposare e pranzare... anche
in terrazzo! Fatevi consigliare i vasi adatti, i supporti per
i rami in verticale, le strutture per formare le pergole
e scegliete le vostre piante
rampicanti con l’aiuto del
nostro personale esperto.
il consiglio di
giardinia: supporti per le piante rampicanti
Sul terrazzo o in una zona pavimentata del giardino si
possono collocare strutture componibili, che si combinano
secondo le esigenze, con grigliati rettangolari o sagomati
oppure ad arco, a maglia quadrata o romboidale, assemblabili
a fioriere e vasi angolari per creare giardini pensili. Si possono
scegliere modelli in legno, in pvc, in bambù o anche in salice.
II supporto deve essere abbastanza solido per sostenere
14
l’esemplare adulto, il cui peso è considerevole dopo una forte
pioggia o nevicata. Non sottovalutate anche l’effetto dei venti.
L’aspetto estetico del supporto deve essere piacevole,
soprattutto nei primi anni, quando la pianta non lo ha ancora
ricoperto. Se è addossato alla parete, occorre lasciare almeno
5 cm di spazio. Non esitate a chiedere la consulenza del
personale Giardinia per organizzare bene lo spazio.
il consiglio di
giardinia: le rampicanti da coltivare in vaso
• In balconi, terrazzi e cortili le piante a portamento
rampicante sono un’eccellente risorsa, permettendo di
sfruttare le superfici verticali per aumentare la quantità di
verde e mascherare il cemento. Se le piante sono coltivate su
supporti inseriti nel vaso stesso, su un sottovaso con rotelle, è
anche possibile spostarle, modificando l’aspetto dell’insieme
in base alle necessità del momento e all’andamento
stagionale.
Rincospermo (falso gelsomino)
• Nel vostro centro Giardinia trovate un vasto assortimento
di vasi idonei per le rampicanti. Le specie perenni vigorose,
come il glicine, il caprifoglio, la vite americana e canadese, la
buganvillea e la bignonia esigono contenitori grandi; occorre
scegliere bene la posizione del vaso perché poi non sarà facile
spostarlo, e bisogna tenere conto del fatto che entro due o
tre anni sarà necessario svasarle per ridurre il pane radicale,
che avrà riempito completamente il contenitore, altrimenti la
crescita rallenterà vistosamente.
• Le clematidi danno risultati soddisfacenti, così come
il rincospermo o falso gelsomino e la passiflora o fiore
della passione, in vasi stretti e profondi, se vengono garantite
le necessarie ore di sole e se il regime di irrigazione e
concimazione è regolare. Il migliore risultato in vaso lo si
ottiene con le specie rampicanti annuali a sviluppo rapido,
come il nasturzio o l’ipomea, che consentono di coprire
velocemente colonne, graticci o strutture di sostegno.
Passiflora
Buganvillea
Clematide
Bignonia
15
Arbusti e siepi per terrazzi e giardini
La bellezza è facilissima
Cespugli, arbusti e piante da siepe generosi e carichi
di foglie e di fiori: nel centro Giardinia la scelta è una tentazione!
• Ortensie, azalee,
rododendri, camelie
e altre piante arbustive che vengono chiamate
“acidofile”, come gardenia
e pieris, sono tra le più amate.
Sono consigliabili per ottenere lunghe fioriture, in primavera con camelie, azalee e rododendri,
e in estate con le splendide ortensie.
• Il vostro centro Giardinia vi aiuta a
farle crescere bene, sia in piena terra che in vaso, utilizzando il terriccio per azalee e somministrando regolarmente i concimi adatti, come Compo per rododendri, in
granuli, oppure il comodo Compo concime liquido per
azalee, ideale per le piante in vaso. E se le ortensie “impallidiscono”, non dimenticate l’azzurrante, che le farà
tornare di un colore intenso e vivace!
Il consiglio di Giardinia: la cura di arbusti e siepi
• Cespugli in ordine, alberi ben tenuti, siepi perfette... Come fare? Il segreto
è partire bene, utilizzando un buon terriccio per impianti, e nutrire con
regolarità: nel centro Giardinia trovate anche concimi specifici, per esempio
quello per conifere e sempreverdi. è importante innaffiare bene e senza
eccessi, installando un buon sistema di irrigazione automatizzata che il
personale Giardinia suggerirà in base alle vostre esigenze.
• Una buona pacciamatura (la corteccia sminuzzata,
disponibile in sacchi) aiuta a evitare la dispersione di umidità
ed evita lo sviluppo delle erbe infestanti. Nel vostro centro
Giardinia trovate anche i teli per pacciamatura e gli appositi
dischi da sistemare alla base del fusto. Quanto alla potatura, per
ridurre al minimo la fatica scegliete solo attrezzi
di alta qualità e pensate al tosasiepi,
disponibile in vari modelli, anche nella
versione trasformabile
in rifilabordi per il manto
erboso.
16
Tanti fiori per tutta l’estate
Cercate arbusti per terrazzo e
giardino capaci di dare fiori a lungo?
Parlatene con il personale, vi darà
suggerimenti utili: per esempio il
generoso iperico dai fiori giallo oro,
o l’ibisco di Siria con larghe corolle in
tanti colori e molti altri che trovate
nel centro Giardinia...
Il consiglio Giardinia: siepi antismog belle e durevoli, subito pronte
Lauroceraso
Nel reparto verde vivo del centro Giardinia trovate un ricco
assortimento di piante da siepe coltivate in vaso: sono pronte per
il trapianto nel vostro giardino o in terrazzo, in grandi cassette
profonde. Ecco qualche idea.
• Lauroceraso. Siepe classica, apprezzata perché folta e di rapida
crescita. Occorre potare in modo frequente e leggero, sia alla
sommità che al centro, privilegiando nuove gemme dominanti
rivolte verso l’interno della siepe, in modo da ottenere una crescita
più ordinata e ridurre la necessità di interventi continui. Se lasciata
libera di svilupparsi, diventa molto alta.
• Berberis. Siepe spinosa non molto fitta. Si pota a fine inverno e,
per siepi formali, anche a giugno e settembre. Ideale per bordure
basse e siepi di media altezza.
Berberis
• Carpino. Compatto ed elegante, senza fiori, conserva le foglie
secche fino a dicembre-gennaio. Ideale per siepi medie e alte.
• Viburno ‘Pallon di maggio’. Splendida fioritura per un arbusto
da siepe informale, da potare solo per ridurre la chioma se
troppo allargata. Resiste bene al freddo e non sembra essere
particolarmente sensibile all’inquinamento: è consigliabile quindi
anche per siepi di media altezza che si affacciano su strade ad alto
volume di traffico.
• Nandina. Bella e facile, è una pianta sempreverde che produce
spighe di fiorellini bianchi in primavera, seguiti da bacche rosse e
lucide che rimangono per tutto l’inverno. Ideale anche in vaso, non
si ammala e non teme l’aria inquinata di città.
Viburno
Nandina
17
Il manto erboso fresco e perfetto
Un prato da invidiare
Erba morbida e fresca... Un risultato facile, con l’aiuto
degli esperti Giardinia e dei prodotti più adatti.
quando il prato
è speciale...
• Per una superficie
verde e viva potete
seminare o piantare zolle
di specie che non sono
graminacee e che hanno
caratteristiche particolari.
• La dichondra dalle
piccole foglie tonde
è utile per zone con
poco sole e ama il clima
mediterraneo. Il trifoglio,
come la dichondra, non
chiede tosature ed è
molto resistente; tollera
un calpestio occasionale.
• Nel vostro centro
Giardinia trovate miscele
pronte di semi per prato
fiorito. Andrà tagliato
solo una volta o due
all’anno, dopo la fioritura.
Il prato rimane uno degli elementi base
in gran parte dei giardini, sia per l’utilizzo
quotidiano come area di riposo e gioco, sia
come fattore estetico. a questo si aggiunge
la sua importanza nel favorire la creazione e
il mantenimento di un microclima ottimale,
con una sensibile riduzione del calore intorno a casa: dal momento che il manto erboso
non è soggetto al surriscaldamento tipico di
una superficie pavimentata o asfaltata, infatti, l’area che lo circonda risulta sensibilmente
più fresca nel periodo estivo.
• Avere un prato perfettamente sano
e rigoglioso comporta un lavoro di manutenzione regolare e ben pianificato; nella
fase di maggiore crescita, i prati richiedono
18
un taglio almeno una volta alla settimana.
Da non dimenticare sono l’esigenza periodica di fertilizzante specifico per manto erboso
e le irrigazioni frequenti e regolari da effettuare preferibilmente con un buon sistema
governato da una centralina automatica, che
toglie ogni preoccupazione di intervento manuale. Il livello di impegno richiesto è proporzionale alla dimensione dell’area e alla
sua composizione.
• Nel centro Giardinia, il personale vi
aiuta a risolvere dubbi e a scegliere ciò
che serve, dalla semente agli attrezzi, dall’impianto di irrigazione ai prodotti per il nutrimento: il vostro manto erboso diventerà
perfetto, morbido, piacevole tutto l’anno...
il consiglio di
giardinia: i segreti per un prato invidiabile
• La semente adatta determina il
risultato: ce ne sono di molti tipi,
per ombra e per sole, per prato
inglese e per prato da gioco...
Scegliete nel centro Giardinia un
tipo di prato su misura per i vostri
desideri e per l’ambiente che
avete a disposizione.
• Prima di seminare, preparate bene il
terreno: se è fertile e ricco, il risultato è
molto migliore e più durevole. I sacchi di
Compo Sana terriccio per tappeti erbosi
contengono tutto ciò che serve al seme per
svilupparsi rapidamente.
• Visitate l’assortimento di rasaerba del
vostro centro Giardinia: troverete
decespugliatori e rifilabordi,
tosaerba e trattorini di nuova
generazione e persino i robot
automatici, silenziosi ed efficienti,
che tagliano l’erba
schivando gli ostacoli.
Chiedete informazioni
al personale,
segnalando la dimensione
e la tipologia del vostro prato
(tipo di erba, numero di tosature
al mese in estate) per trovare
la soluzione adatta. Perché
un tosaerba ben scelto fa
risparmiare tempo e fatica
e il prato si mantiene più
sano e più bello.
• Nutrire e combattere le infestanti diventa facile
con i prodotti di alta qualità come la gamma Compo
Floranid, che comprende anche un concime con
diserbante. Ma per la lotta alle infestanti e alle
malattie ci sono anche altri preparati: chiedete aiuto
al personale.
• Non pensate solo alla semente: il centro
Giardinia ha in assortimento, o può procurarvi,
le zolle o i rotoli di erba di alta qualità, da
posare come un tappeto. Cura e manutenzione
diventeranno uguali a quelli di un prato da seme.
molti altri prodotti e attrezzi per il prato sono disponibili...
chiedete aiuto al personale
giardinia per trovare quelli ideali per voi
19
Le buone erbe aromatiche
Salute, sapore e bellezza
Le erbe aromatiche sono davvero ideali per tutti gli spazi verdi,
piccoli o grandi che siano: perché sono utili, belle e davvero facili!
C’è chi le usa in cucina e chi
ne fa tisane e infusi; servono per la salute e la cosmesi
naturale, anche dei bimbi
piccoli. E arricchiscono lo
spazio verde con il loro profumo e la loro bellezza: sono
le aromatiche, che Giardinia
suggerisce per giardini e balconi e in casa, in piena luce.
Per un regalo intelligente
Le fragranti aromatiche
sono ideali anche per un regalo: in un cestino, una cassetta o un vasetto, scegliendo nel vasto assortimento
dei centri Giardinia, sono
un dono intelligente e gradito a tutti, anche agli uomini
che amano fare gli chef ai
fornelli o al barbecue!
Le cure? Davvero poche...
Anche chi pensa di avere il
‘pollice nero’ può coltivare
con successo le aromatiche,
perché sono davvero facili e
durevoli. E se siete amanti
delle curiosità, nell’assortimento Giardinia 2012 ci
sono anche erbe insolite e
rare: una nuova sfida di sapore e di profumo...
Il consiglio di Giardinia:
le cesoie speciali trita-aromatiche
• Sono cesoie davvero speciali quelle che vi suggerisce
Giardinia: hanno 5 lame e consentono quindi di cogliere e
tritare perfettamente le erbe conservando integralmente il
loro profumo intenso, da assaporare anche subito, su una
fetta di pane imburrata... Provatele, anche per un regalo!
20
giardinia: le aromatiche PiU’ saPore
Pronte da gUstare... garantite, certificate e belle da vedere !
il consiglio di
• Per la stagione 2012, Giardinia introduce una novità importante: la gamma di aromatiche
Più Sapore, immediatamente utilizzabili per uso alimentare. Non occorre nessuna
attesa e nessun accorgimento particolare prima dell’utilizzo in cucina.
• Il marchio Più Sapore identifica una linea di prodotto dell’azienda Aeffe Floricoltura di
Albenga, in Liguria, territorio in cui è presente una lunga tradizione di vivaismo e una
grande attenzione per le aromatiche. Le erbe PIù Sapore vengono sottoposte a ben
22 controlli, 7 esami e 2 certificazioni. Così ciò che portate in tavola è subito pronto,
sicuro, di qualità eccellente e anche splendido da vedere in giardino e in balcone.
• La gamma Più Sapore è vasta e risponde a tutte le esigenze, perché comprende le
aromatiche più conosciute e amate e anche altre meno note ma altrettanto eccellenti
in cucina, come l’issopo, la santoreggia, la melissa, il coriandolo. Per valorizzare questa
produzione di erbe pronte per l’uso, Giardinia vi invita e vi aiuta a “inventare” un giardino
di erbe anche in poco spazio: basta una striscia di terreno soleggiato o un bel vaso... e le
erbe sono subito pronte e a portata di mano.
Tutte le varietá della
gamma PIù SaPore
rosmarino
rosmarino prostrato
Salvia
Salvia maxima
Santoreggia montana
Timo
Scoprite le varietà, le curiosità
e le squisite ricette
con le buone erbe Più Sapore...
www.piusapore.it
Timo citriodora
Timo citriodora aureo
Timo citriodora variegato
Maggiorana
origano
Dragoncello
Issopo
erba cipollina
Prezzemolo liscio
Prezzemolo crispo
Basilico
Melissa
Menta piperita
Sedano
Finocchio
Coriandolo
aneto
Lavanda
Per il cellulare,
smartphone o tablet
21
Sapori genuini a portata di mano
Orto: più bello del giardino!
Non rinunciate al piacere e alla salute degli ortaggi: il vostro
centro Giardinia vi aiuta a organizzare e curare un orto generoso e bellissimo.
L’orto è un piacere e una
riscoperta di sapori dimenticati e di tradizioni da conservare e condividere con
la famiglia e i bambini. Nel
vostro centro Giardinia, le
stagioni dell’orto offrono
un continuo rinnovamento
di proposte e di idee.
• Siete poco esperti, è
il vostro primo orto?
Chiedete aiuto al personale Giardinia per acquistare senza errori e
quindi senza sprechi,
puntando
al meglio:
dai terricci
agli attrezzi,
dalle sementi, anche bio,
alle piantine pronte,
dall’impianto di irriga-
22
zione ai concimi e prodotti per la protezione dalle
malattie, la parola d’ordine
deve essere sempre “qualità”, per la semplice ragione
che il raccolto arriverà in
tavola.
• Fare l’orto è una sfida
meravigliosa: l’orto può
competere in bellezza con
le aiuole e i cespugli fioriti
del giardino. Completatelo
con attrezzi e dettagli interessanti: bordure di canne
intrecciate, attrezzi eleganti
di sapore country, cesti di
vimini... E, naturalmente,
abbigliamento adatto, chic
e pratico. Nel centro Giardinia cercate stivali e scarpe da giardino, grembiuli
e guanti, per lavorare in
modo piacevole, divertente
ed elegante!
il consiglio di
giardinia: le piantine pronte, comode e sicure
• Per ridurre al minimo la fatica e avere un raccolto generoso nell’orto, fate una visita al
vostro centro Giardinia e acquistate le piantine da orto Ortomio, pronte al trapianto,
disponibili in diverse versioni. Per conoscere meglio la qualità delle
piantine Ortomio e avere informazioni sulla loro coltivazione, potete
consultare il portale www.ortomio.it.
• Le piante da orto in pack (vaschetta alveolare) sono un
prodotto di qualità, in confezioni multiple economiche, con una
vasta scelta di varietà di ortaggi.
• Le piante di lattuga, cicoria, indivia-scarola e finocchio a
marchio Ortomio sono coltivate in cubetto di torba pressato
che ne garantisce il sicuro attecchimento, in quanto il sistema
radicale è già ben sviluppato e ramificato. La pianta attecchisce
rapidamente (in un paio d’ore) e cresce velocemente, forte e
robusta.
• Le piante da orto di alta qualità sono piante singole coltivate
in vasetti da 10 cm, con l’inconfondibile foto sul davanti. Costituiscono una selezione
delle migliori varietà orticole oggi esistenti sul mercato professionale e coniugano
ottima produzione, facilità di coltivazione e resistenza alle principali malattie. Offrono
attecchimento sicuro, garantito dalla coltivazione controllata.
Piantine da orto controllate e garantite
• Le piante innestate sono le “regine” degli orti: dall’alto della loro imponenza guardano le
altre piante con sufficienza. Si tratta di due piante, delle quali una funge da portainnesto su
cui viene innestata l’altra. Il risultato è più che soddisfacente: maggiore tolleranza alle basse
temperature, alta resistenza alle principali malattie del terreno, maggiore produttività ed
estrema facilità di coltivazione. Per queste caratteristiche, l’uso delle piante innestate è
vivamente consigliato nella produzione biologica e ideale per la coltivazione in balcone
o in spazi molto limitati.
• Chiedete consiglio al personale Giardinia che vi potrà aiutare nella scelta delle varietà
per il vostro splendido orto 2012!
23
i consigli di
giardinia per un orto sano e generoso
La tradizione contadina è ancora forte in Italia e tanti clienti dei centri Giardinia sono esperti di orto,
ma chi vive in città o non ha mai curato un orto può aver bisogno di aiuto: il personale Giardinia
è a disposizione perché conosce bene tutti i segreti utili. Vi guiderà nella scelta di ciò che occorre
per mantenere sani gli ortaggi, per non sprecare acqua e nutrimento e per dotare l’orto di quegli
accessori indispensabili che consentono di avere una lunga e ricca stagione di raccolti generosi.
Scegliete bene il substrato
Orientatevi su quelli di alta
qualità, di tipo universale o
specifici per orto, anche bio.
Attenzione al nutrimento
Avete scelto il bio? Nel
centro Giardinia trovate i
concimi biologici. Preferite
la tradizione? Fatevi
consigliare quelli specifici
per l’orto, per esempio
quelli per pomodori o per
fragole.
L’orto nelle diverse stagioni
Proteggete le piantine e le semine dalle
gelate tardive che arrivano anche ad
aprile, riparatele dalla grandine e dai
parassiti e continuate le produzioni in
autunno: nel centro Giardinia trovate
tutto ciò che occorre.
Se qualcosa non va...
Avete un attacco di parassiti o una malattia da
combattere? Chiedete al personale Giardinia quali
sono i prodotti consigliati per un’azione mirata ed
efficace, anche con prodotti per la lotta biologica.
Non sprecate acqua
Giardinia vi aiuta a trovare
i sistemi che consentono
di risparmiare e di
automatizzare nel modo
migliore. E vi fornisce tutti
gli attrezzi per irrigare e
curare bene l’orto.
le sementi : meglio se bio...
Partire da seme per ottenere verdure di alta qualità è una grande
soddisfazione. Cercate nel centro Giardinia tutto ciò che serve: vasetti
e vaschette, seminiere di vario tipo... E naturalmente le sementi, di cui
c’è una scelta vastissima. Pensate alle sementi biologiche per un
orto davvero naturale e genuino, da nutrire con concimi organici e
proteggere con i preparati per la lotta bio.
24
Un’utile novità da scoprire
Le verdure... nel sacco!
Nel vostro centro Giardinia trovate una curiosa e utile novità:
i sacchi di terriccio nei quali coltivare le verdure preferite.
Per un orto generoso anche in balcone
Novità curiosa e interessante: la linea Il mio
raccolto è una gamma di substrati idonea
anche per agricoltura biologica. Si tratta di
terricci studiati per dare una risposta efficace
e per consentire sia la coltivazione in terra e
in vaso, sia direttamente nel sacco, senza bisogno di travasare il substrato in un vaso o cassetta. Questo sistema di coltivazione direttamente nel sacco è molto indicato per balconi
e cortili e per piccole zone del giardino; è un
modo pratico ed economico (...non occorre
comprare il vaso!) per effettuare semine o per
coltivare le piantine pronte che si trovano nei
centri Giardinia, da collocare nei sacchi, in
aperture da praticare sulla confezione.
Perfetti per chi ha poco spazio
e per risparmiare
Giardinia ha scelto di proporre la linea di
sacchi di terriccio Il mio raccolto di Vigorplant perché è una linea completamente biologica che si compone di tre substrati specifici: per la coltivazione di fragole e altri piccoli
frutti come more, ribes, lamponi e uvaspina;
per lattughe (ma ideale anche per radicchi,
scarola, rucola, erbe aromatiche...) e per pomodori (quindi anche melanzane, peperoni e
peperoncini). Il metodo consigliato è di coltivare direttamente nel sacco, tagliando i fori
evidenziati in tratteggio. Ma naturalmente si
possono utilizzare i substrati anche in normali vasi e cassette oppure nell’orto.
il sacco: ideale anche per chi non è esperto
La praticità della coltivazione nei sacchi rende l’orto in terrazzo davvero un gioco da ragazzi.
Gli esperti Giardinia potranno consigliarvi le varietà di ortaggi migliori e darvi ogni consiglio
per sperimentare con successo i sacchi Il mio raccolto e avere grandi soddisfazioni.
Le fragole nel sacco
Nel vostro centro Giardinia
trovate le piantine di fragola
da coltivare direttamente
e senza fatica nel sacco di
substrato Il mio raccolto
di Vigorplant.
25
Le verdure in vaso
L’orto? è in balcone
Basta un bel vaso per veder crescere gli ortaggi, le fragole
e persino gli alberi da frutto: chiedete consiglio a Giardinia...
il vaso giusto
• I vasi adatti a contenere
ortaggi devono avere
dimensioni minime di 30 cm
di diametro e profondità per
una sola pianta di pomodoro,
peperone, melanzana. Ottime
le cassette in plastica profonde
e larghe 40-50 cm o più, dove
potrete coltivare ortaggi a
sviluppo contenuto.
• La verdura coltivata nei vasi sul balcone è garanzia di sapore e salute ed è
splendida per tutta l’estate. Oggi il numero di persone che sente il bisogno di riaccostarsi alla natura e per questo sceglie di avere qualche pianta da orto anche nei contenitori è
in forte crescita. Gli orti urbani e quelli in balcone concentrano in pochi metri quadrati
grandi opportunità di sostenibilità ambientale, occasioni di socializzazione e recupero
di valori, oltre che di sapori sani e genuini.
• Giardinia vi propone tutto per l’orto in vaso: contenitori e cassette, terricci
perfetti per ottenere buoni risultati, semi e piantine e anche ciò che occorre per semplificare il lavoro, per esempio un sistema di irrigazione automatizzata per vasi e cassette.
Il consiglio di Giardinia:
nutrire l’orto in vaso
• In vaso occorre concimare abbondantemente,
scegliendo prodotti adatti alle piante da orto, con
un elevato tenore in fosforo e potassio: significa che
l’ultimo numero riportato in etichetta deve essere più
alto del primo e del secondo, per esempio NPK 15:15:30.
• Avete dubbi? Chiedete aiuto al personale Giardinia
che vi assisterà nella scelta del prodotto più idoneo per
il vostro orto in vaso.
26
• I contenitori in terracotta
sono eleganti e favoriscono
un buon isolamento termico,
ma possono risultare molto
pesanti in balcone se sono di
grandi dimensioni.
• Nel centro Giardinia trovate
un’ampia scelta di vasi anche
di stile moderno, per un orto in
terrazzo bello ed elegante!
orto chic in vasche
vasar by telcom
Ecco un modello perfetto per
l’orto in terrazzo: la vasca Vasar
by Telcom con superficie
effetto ruggine, moderna,
raffinata e chic. Vari modelli e
dimensioni sono disponibili.
Il frutteto in vaso
Anche un terrazzo e persino un piccolo balcone, se gode della giusta
esposizione, possono ospitare un mini frutteto
che permetterà di veder maturare i frutti e
di godere di un piccolo e prezioso raccolto.
Molte varietà di modesto sviluppo sono
disponibili nei centri Giardinia, insieme
ai concimi adatti e a ciò che serve per
curare bene le piante e ottenere una
buona produzione.
Il consiglio di Giardinia: le fragole in vaso, squisite!
• Le fragole crescono bene anche in vaso e in panieri da
appendere, in luogo soleggiato e ventilato. Procuratevi presso
il centro Giardinia alcuni esemplari di fragola ricadente. Esistono
anche varietà rampicanti da far salire su un grigliato, molto
generose e decorative. Svasate le piantine dai contenitori vivaistici,
con delicatezza, e cominciate ad appoggiarle sul terriccio; colmate
con terra pressata leggermente, lasciando 4-5 cm dalla superficie
al bordo del vaso. Innaffiate bene. Nei primi giorni dopo il
trapianto conservate il vaso all’ombra e al riparo dalle
correnti d’aria, poi spostatelo in un luogo dove possa
avere sole per tutta la mattinata e un po’ d’ombra
nel pomeriggio. La terra del vaso non
deve surriscaldarsi né soffrire di aridità,
altrimenti la produzione si ferma.
Fornite il concime per fragole che trovate
nel centro Giardinia.
• Raccogliendo i frutti maturi,
la produzione continua per settimane
e il vaso assume un aspetto molto grazioso.
Un terrazzo davvero splendido con
piante facili, cariche di frutti e di fiori
Arricchire balconi e terrazzi con le
piante da frutto non è certo cosa difficile! Melograno, nespolo giapponese e
agrumi sono belli in qualunque stagione e richiedono poche cure. Peschi,
pruni e ciliegi hanno fioriture primaverili meravigliose. Il
kaki ha la particolarità di conservare
i frutti vivacemente colorati sui rami
nudi: è una pianta molto decorativa nel
periodo autunnale, adatta a grandi vasche
profonde. Anche i limoni e i kumquat crescono bene in vaso,
al sole e ben irrigato, con un substrato specifico per agrumi.
27
Il frutteto di oggi e di domani
La frutta a portata di mano
Destinare un po’ di spazio agli alberi da frutto
è una scelta intelligente: Giardinia vi aiuta a scegliere i frutti più adatti.
• Gli alberi da frutto che Giardinia propone nell’assortimento
2012 sono scelti per offrire il piacere della riscoperta di sapori dimenticati e di tanta bellezza: oggi
il frutteto è immancabile anche nei
giardini degli attori di Hollywood...
Riservate anche voi alla vostra famiglia e agli amici il gusto unico di
cogliere un frutto maturo al punto
giusto, genuino e saporito!
• Giardinia vi propone tutto
per il frutteto: piante in vaso, in
pack e in rete, terricci, concimi, attrezzi per la cura e
per la potatura e tutta la
consulenza per scegliere le
varietà più adatte.
• Volete qualcosa di
speciale? Pensate alle varietà antiche. Sono frutti
quasi “dimenticati”, spesso curiosi e strani, sempre
squisiti e in genere molto
più resistenti delle varietà
moderne: ideali per il giardino di casa!
Il consiglio di Giardinia: proteggere
le piante e rispettare l’ambiente
• La natura è amica di Giardinia: quando notate una malattia o un
attacco di parassiti, la scelta migliore è quella di recarvi al vostro centro
di riferimento e parlare con gli esperti che si occupano dei prodotti
per la protezione e difesa. L’esperienza del personale Giardinia è
precisa e aggiornata; la competenza che viene fornita alla clientela
è preziosa per scegliere un prodotto giusto e mirato, ottenendo in
questo modo un risultato efficace nel pieno rispetto della natura.
28
l’esperto consiglia...
• Le piante da frutto in
vaso possono essere messe
a dimora tutto l’anno salvo
quando fa molto freddo o
molto caldo. Quelle con radici
in pack o in rete si piantano
in primavera, subito dopo
l’acquisto.
• Alcune varietà entrano in
produzione dopo due-tre anni,
altre anche subito: informatevi
al momento dell’acquisto.
• Coltivate le piante con
metodi bio: è il modo
migliore per ottenere frutti
sani e genuini, perfetti per
un’alimentazione ricca di valori
nutritivi. Nel centro Giardinia
trovate concimi e preparati
biologici per la protezione
dalle avversità.
Piccoli frutti, la salute è bontà
Anche in terrazzo i piccoli frutti di bosco possono
offrire un buon raccolto. In base al clima e
all’esposizione del vostro spazio verde, chiedete
al personale Giardinia quali sono i tipi più adatti:
i lamponi amano il clima fresco, le more crescono
bene anche in pianura, il ribes ha bisogno di un po’
d’ombra... e tutti regalano un sapore straordinario e
molto amato anche dai bambini!
Il consiglio di Giardinia: le nuove mele Redlove® a polpa rossa
• Una novità interessante e curiosa: si
chiama Redlove®, ovvero “amore rosso”, la
nuova varietà di mela che trovate nel centro
Giardinia. è una mela rossa fuori e dentro ed
è molto generosa di benefici per la salute in
quanto ricca di antiossidanti. Pur essendo
così insolita, è del tutto naturale: per la sua
creazione non si è fatto ricorso ad alcun Ogm.
Il colore è stato ottenuto attraverso un lavoro
di selezione e di incroci durato ben 20 anni.
• Dove piantare il melo Redlove®?
Ha bisogno di un terreno ben esposto al sole per
molte ore al giorno e di concimazioni regolari nei
primi anni; resiste molto bene al gelo e una volta
adulto richiede poca manutenzione.
• Tra i vantaggi di questa varietà ci sono la
resistenza alle malattie e il fatto che non
diventa scura se tagliata e lasciata aperta.
I frutti maturano in tarda estate e hanno
ottima conservabilità in cantina. Il sapore
è ottimo: fresco, dolce e croccante, molto
profumato. Perfetta sia cruda che in torte e
marmellate.
• ...e poi, è un albero bellissimo che in
primavera si copre di splendidi fiori rosa!
Curare le piante da frutto
è facile con gli attrezzi giusti
• Per prendersi cura delle piante da frutto ci vuole un assortimento di attrezzi
adatti. Nel centro Giardinia trovate ciò
che serve per potare e per raccogliere, e
anche alcune ottime idee per ridurre al minimo la fatica e l’impegno
necessario per un raccolto
generoso. Il personale metterà a disposizio
disposizione la sua competenza per aiutarvi nella
scelta: spendere bene è il modo migliore per risparmiare e ottenere una lunga
soddisfazione dalle proprie piante.
29
Il verde in casa e in ufficio
Fiori e foglie per vivere meglio
Le piante verdi e fiorite accompagnano la nostra vita quotidiana e ci offrono benefici
di salute, serenità, bellezza ed eleganza... E sono ideali per regali raffinati!
• La casa verde, gradevole come
un giardino, ricca di fogliame e di
fiori: un obiettivo alla portata di
chiunque. Basta una passeggiata
nel reparto delle piante da interno,
e magari una chiacchierata con il
personale esperto che si occupa di
queste meraviglie tropicali, per trovare le soluzioni ideali in base allo
spazio, alla luce, allo stile che si desidera. E anche l’ufficio, il negozio
o lo studio professionale possono
diventare più accoglienti grazie alle
piante da interno...
• Completate il vostro “giardino in casa” o accompagnate il
vostro dono con vasi e concimi su
misura: un modo perfetto per ottenere dalle piante vitalità, bellezza e
una lunga vita negli ambienti domestici.
30
un fiore per un
regalo “giusto”...
• Festa dell’8 marzo, Festa
del papà, Pasqua, Festa della
mamma... E poi matrimoni,
ricorrenze, compleanni o
semplicemente il piacere di
vedere la casa (o l’ufficio, o
il negozio...) colmi di fiori
freschi, scintillanti di luce nei
loro petali coloratissimi. I floral
designer del centro Giardinia
ascoltano e interpretano le
vostre esigenze su misura.
• Pensate anche alle piante
fiorite, che portano messaggi
di amore, di affetto, di stima
e gli auguri che a loro vorrete
affidare, magari legandole al
segno zodiacale...
Le piante che combattono l’inquinamento
dell’aria in casa e in ufficio
Nel vostro centro Giardinia trovate molte piante
utili per ridurre le esalazioni tossiche che respiriamo
quotidianamente. Proprio per questo, sono ideali per un
regalo “intelligente”. E non dimenticate di portarle in ufficio!
Tra le più efficaci: spatifillo, clorofito, ficus benjamina,
filodendro, pothos, edera, dracena e molte altre.
Anche nella gamma KalaMitica® sono disponibili specie
la cui efficacia anti-inquinamento è stata accertata.
Il consiglio di Giardinia: KalaMitica®, il verde da inventare... sulla parete
• Immaginate di comporre un quadro con le piantine predilette,
in colorati coprivasi, in base ai vostri effetti cromatici preferiti...
Immaginate, ora, di spostare e modificare la disposizione delle
piante sulla superficie del quadro, creando una nuova scenografia
in pochi istanti, in base all’ambiente e all’umore della giornata...
I vasetti
KalaMitica® sono
disponibili in
forme e colori
diversi...
• Tutto ciò è facile con la serie di idee della gamma KalaMitica®,
contenitori in resina con un magnete, realizzati grazie a un
ingegnoso processo industriale brevettato, che permette di
appendere il vasetto a qualsiasi parete metallica. La gamma
comprende anche dei quadri con lastra bianca o con trattamento
a effetto ‘corten’ e cornice in legno neutro o laccato, oppure con
lastra panna e cornice in legno nera, e ancora lastre da parete di
vario tipo, per arredare con grande originalità e stile.
• KalaMitica® è un modo nuovo per vivere il verde a casa,
in ufficio, nel negozio, persino a scuola: piace molto anche ai
bambini! Ed è una splendida idea per bomboniere davvero chic.
KalaMitica® è un prodotto
Su www.sgaravatti.eu trovate spunti
e idee per utilizzare al meglio le
‘piante magnetiche’ KalaMitica®
31
La Corte dei Fiori
Via Zannoni, 27
Casalecchio di Reno (Bologna)
Tel. 051.57.55.33
[email protected]
www.lacortedeifiori.it
PeLLeGrini Garden
Via Aldo Moro, 70
Civitanova Marche (Macerata)
Tel. 0733.81.59.80
[email protected]
www.pellegrinigarden.it
azienda FLoriCoLa donetti
Via Martiri, 151
Romagnano Sesia (Novara)
Tel. 0163.83.33.20
[email protected]
www.donetti.it
Centro Verde CaraVaGGio
Via Treviglio
Caravaggio (Bergamo)
Tel. 0363.53.134
[email protected]
www.centroverde.com
Centro Verde
Via Volta, 1
S. Stefano Magra (La Spezia)
Tel. 0187.63.32.62
[email protected]
BaViCCHi
Via della Valtiera, 293-295
Ponte S. Giovanni (Perugia)
Tel. 075.39.39.41
[email protected]
www.bavicchi.it
Centro deL Verde toPPi
SS 233 Varesina km 21
Origgio-Saronno (Varese)
Tel. 02.96.73.23.23
[email protected]
www.toppi.com
Garden ViCenza Verde
Via Saviabona, 72
Vicenza
Tel. 0444/507749
[email protected]
www.vicenzaverde.it
Centro Verde GioVanneLLi
Via Massa Avenza, 55
Massa
Tel. 0585.25.03.18
[email protected]
www.giovannelli.mobi
sPazio Verde
Strada Maratta Bassa km 4,300
Terni
Tel. 0744.24.81.05
[email protected]
www.spazioverdeterni.com
Garden zoCCa
Via per Mestrino, 2
Saccolongo (Padova)
Tel. 049/8015661
[email protected]
www.gardenzocca.it
Giardini deLLa VersiLia
Via Aurelia Sud, 107 bis
Pietrasanta (Lucca)
Tel. 0584.79.37.44
[email protected]
www.giovannelli.mobi
FeBo Garden
Via Lungofino, 151
Città S. Angelo (Pescara)
Tel. 085.95.311
www.gruppofebo.it
Verde CHiara
Via per Piavon, 10
Oderzo (Treviso)
Tel. 0422.71.27.93
[email protected]
www.verdechiara.it
FLoramarket
Via Firenze, 74
Livorno
Tel. 0586.40.70.60
[email protected]
www.ghiomelli.it
Bardin Garden Center
Via Selghere, 10
Villorba (Treviso)
Tel. 0422.35.07.14
[email protected]
www.bardingardencenter.it
sHoW Garden
Via Casentinese
Ceciliano (Arezzo)
Tel. 0575.32.05.32
[email protected]
www.showgarden.it
niCora Garden
Via Carnia, 133
Varese
Tel. 0332.26.58.88
[email protected]
www.nicoragarden.it
aGri Brianza
Via Dante, 191
Concorezzo (Monza-Brianza)
Tel. 039.611.68.11
[email protected]
www.agribrianza.it
Linea Verde
Via G. Galilei, 2
24050 Orio al Serio (Bergamo)
Tel. 035.52.69.69
[email protected]
www.lineaverdegiardinia.com
mondo Verde
Via Tonelli, 30/C
Taneto-Gattatico (Reggio Emilia)
Tel. 0522.67.18.88
[email protected]
www.mondoverde.org
La moderna aGriCoLtura
Via Mazzini, 128/B
S. Venerina (Catania)
Tel. 095.95.00.56
[email protected]
sGaraVatti Garden
SS 195 km 14.2
Capoterra (Cagliari)
Tel. 070.72.85.48/9
[email protected]
www.sgaravattiland.it
Verde vivo
Arredo esterni
Attrezzature
Pet - Animali
Décor

Documenti analoghi