LONDRA RCS 04apr

Commenti

Transcript

LONDRA RCS 04apr
ART FOR FREE
& THE SHOPPING
04 – 07 APRILE 2014
Grandi musei completamente gratuiti e immense possibilità di shopping!
Più di trecento lingue vi serviranno per comunicare con gli abitanti della più grande
città Europea, una città frizzante, multiculturale, viva, stimolante, che la si viva dall’alto
del London Eye o da dentro l’Underground.
Pagina 1 di 4
A
Anche solo ai più importanti, una visita ai musei di Londra non va mancata. Al British Museum
un'enorme collezione di oggetti che copre oltre 50.000 anni di storia dell'umanità, dai Marmi di Elgin, alle
mummie egizie, dalla Stele di Rosetta al Tesoro di Mildenhall. La National Gallery ospita una collezione
di dipinti europei dal '200 al '900 con opere di Leonardo, Michelangelo, Raffaello, Caravaggio,
Rembrandt, Rubens, Canaletto, Monet, Van Gogh… La Tate Modern, una delle gallerie d'arte moderna
più importanti del mondo, dal 1900 al giorno d'oggi con opere di Picasso, Warhol, Dalí,… Il Natural
History Museum, il più importante del mondo nel suo genere, con spettacolari allestimenti (da non
perdere quello sui dinosauri) in cui racconta la storia del cosmo, dal Big Bang al prossimo
futuro. Victoria & Albert Museum, il museo di arti decorative più grande del mondo, con opere di tutti i
campi artistici: scultura, mobili, tessili, metallurgia, fotografia. Di particolare interesse la Glass Gallery,
con sorprendenti scalinate in vetro, la nuova Silver Gallery con i suoi superbi manufatti in metallo
prezioso e la collezione di abiti della Dress Collection che illustra l'evouzione della moda dal '500 a oggi.
Pare strano? A Londra ci sono più di 80 mercati di strada, che vendono di tutto, dagli oggetti
d'antiquariato e artigianato, a ingredienti esotici, all'abbigliamento retrò. Eccone una selezione.
Borough Market, uno dei grandi mercati alimentari della città, che si estende sotto e attorno agli archi
della ferrovia del London Bridge, è il paradiso dei buongustai, che vi trovano prodotti di alta qualità e
cibo artigianale proveniente da tutta la Gran Bretagna e dal continente. Smithfield Market, dove la carne
si vende da oltre 800 anni. Vi si possono trovare anche formaggio, pies e altre specialità gastronomiche.
Camden Market, cinque aree interconnesse con un ricco assortimento di vestiti, prodotti alimentari,
artigianato e musica. Nel padiglione coperto del mercato vittoriano si trovano splendidi articoli da regalo
fatti a mano, chincaglierie e oggetti di artigianato. Le bancarelle di Covent Garden vendono gioielli e
vestiti, una grande vetrina della moda britannica artigianale, con oltre 200 artisti e artigiani autorizzati.
Old Spitalfields Market, vetrina per i giovani artisti emergenti provenienti dal vicino college di arte e
design, ospita numerose bancarelle che offrono articoli unici, abiti vintage e retrò, CD, gioielli e oggetti
www.traveldesignstudio.com
TRAVEL DESIGN STUDIO di La Meta srl PIVA 04822280964, Cap. Soc. € 50.000 Rea 1776549, CCIAA 4822280964
viale Assunta 11/A, 24124 Bergamo BG, Italy, tel +39 03519901200, fax +39 03519901204, [email protected]
sede legale Viale Assunta 11/A, 20063 Cernusco sul Naviglio MI, Italy
d'artigianato. Portobello Road Market, per bigiotteria, gioielli, articoli d'arte e argenteria, abiti vintage,
cianfrusaglie di ogni tipo. London Silver Vaults, 40 negozi che vendono la collezione più vasta del
mondo di argenteria antica. Alfie's Antiques Market, un favoloso labirinto di tesori all'interno di un ex
grande magazzino. L'assortimento e la quantità di merce è strabiliante e comprende oggetti art-deco,
argenteria, arredamento, dipinti e stampe, gioielli, ceramiche e abiti vintage. Petticoat Lane, nato più di
400 anni fa quando gli Ugonotti francesi vendevano sottogonne e merletti. Oggi il market ospita o0ltre
un migliaio bancarelle che vendono principalmente abiti poco costosi, giocattoli ed elettronica di
consumo.
Programma di massima:
1° giorno, venerdì 04 aprile 2014, Milano Linate > Londra
Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Milano Linate e incontro con l’accompagnatore Travel Design
Studio.
Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo di linea ALITALIA delle 07h40 per Londra, dove è
previsto l’arrivo all’aeroporto di Heathrow alle 08h45.
All’arrivo incontro con la guida e partenza per la visita panoramica della città (durata 4 ore).
Il tour inizia nel West End, principale distretto culturale, commerciale e d'intrattenimento, dall’Abbazia di
Westminster, luogo di incoronazione e sepoltura di molti sovrani inglesi, prosegue con il Parlamento,
con il suo famoso Big Ben, con la cattedrale di St. Paul e con la medioevale Torre di Londra, luogo in cui
fu decapitata Anna Bolena, e all’interno della quale sono tutt’ora conservati i gioielli della corona.
Al termine del tour sistemazione nelle camere riservate in hotel.
Cena e successivo pernottamento.
2° giorno, sabato 05 aprile 2014 Londra
Trattamento di mezza pensione
Intera giornata a disposizione per la visita libera della città, assistiti nell’organizzazione delle uscite
dall’accompagnatore TRAVEL DESIGN STUDIO a disposizione del gruppo per tutta la durata del
viaggio.
Possibilità di visitare uno dei tanti musei che a Londra sono gratuiti, tra i più celebri il British Museum e
la National Gallery.
Cena e pernottamento in hotel
FACOLTATIVO :
Visita guidata Londra (bus + guida)
mezza giornata
Si passerà per Buckingham Palace, la residenza reale, Trafalgar Square con la statua dell’Ammiraglio
Nelson e dove si trova anche la National Gallery, Piccadilly Circus e Oxford Street, le principali vie dello
shopping. In questa stagione a giorni alterni, davanti a Buckingham Palace si può assistere al cambio
della Guardia, durante il quale il distaccamento delle guardie a piedi della regina marcia accompagnato
dalla propria banda.
3° giorno, domenica 06 aprile 2014, Londra
Trattamento di mezza pensione.
Intera giornata dedicata alla visita libera della città e allo shopping! Ricordiamo che la domenica mattina
si tiene il mercatino a Camden Town, forse il più “inglese” dei mercati, che attira per i prezzi interessanti
ma soprattutto per l’atmosfera unica!
FACOLTATIVO :
Le grandi città universitarie: Cambridge e Oxford
(bus + guida + ingressi ai college)
intera
giornata
Il monastero femminile di Santa Fridesvida del VIII secolo, rese noto il villaggio sassone di Oksnaford,
che nel X secolo divenne Oxford, presidio militare di confine più volte saccheggiato dai Danesi.
L’Università che renderà celebre la città viene citata per la prima volta in documenti del XII secolo, i
www.traveldesignstudio.com
TRAVEL DESIGN STUDIO di La Meta srl PIVA 04822280964, Cap. Soc. € 50.000 Rea 1776549, CCIAA 4822280964
viale Assunta 11/A, 24124 Bergamo BG, Italy, tel +39 03519901200, fax +39 03519901204, [email protected]
sede legale Viale Assunta 11/A, 20063 Cernusco sul Naviglio MI, Italy
Pagina 2 di 4
primi college seguirono: lo University del 1249, il Balliol del 1263 e il Merton del 1264. La cappella di
Christ Church dell'omonimo college, in origine chiesa del priorato di Santa Fridesvida, è anche, dal
1546, cattedrale della diocesi di Oxford.
Durante la Guerra Civile, nel 1642, Oxford ospitò per quattro anni, la corte di Carlo I cacciato da Londra
da Oliver Cromwell. Dopo la rivoluzione industriale la città divenne anche un importante centro di
produzione automobilistica, qui infatti, negli stabilimenti della Morris si produsse la Mini, probabilmente
l’auto più rappresentativa della swingin’ London degli anni dei figli dei fiori.
Cambridge, l’eterna rivale, è di fondazione pre-romana, ma è durante l'invasione romana, intorno al 40,
che l’area cominciò a svilupparsi. Dalla collina di Castle Hill una piazzaforte militare, Durolipons,
difendeva il fiume. I romani rimasero fino circa al 400: strade e muri di cinta romani sono ancora visibili
nella zona.
Dopo i Romani, i Sassoni occuparono le terre intorno a Castle Hill e il villaggio divenne Grantebrycge,
poi, nel 875 i vichingi e dopo il Mille di nuovo i Sassoni, che nel 1025 vi costruirono la chiesa di St.
Bene't, tuttora esistente. Durante il periodo normanno il nome della città diventò Grentabrige, dal fiume
che era chiamato Granta. Con il tempo, il nome della città diventò Cantebrigge e poi l’attuale
Cambridge, mentre il fiume ancora chiamato localmente Granta divenne Cam, proprio dal nome della
città. A Cambridge l’insegnamento è di casa dal 1200, data di fondazione della Scuola di Pitagora. Nel
1209 alcuni studenti di Oxford vi fondarono un'università: da allora la città rivaleggia con Oxford per il
titolo di capitale britannica della cultura e degli studi, oltre che per il titolo di canottaggio. Il primo college
di Cambridge, il Peterhouse, è del 1284.
La cappella del King's College fu iniziata nel 1446 dal re Enrico VI e completata sotto Enrico VIII nel
1515. La casa editrice Cambridge University Press nacque nel 1534.
Windsor (bus + guida + ingresso al castello)
mezza giornata
Visita guidata di Windsor, incantevole località, una delle più visitate d’Inghilterra. In città, visita al
castello, ex fortezza voluta da Guglielmo il Conquistatore, e residenza reale da ormai nove secoli. Le
mura, iniziate da Enrico I nel secolo XII, vennero sviluppate due secoli dopo in un complesso di
fortificazioni con torri da Enrico III, che fece anche innalzare la cappella di san Giorgio. La visita
comprende gli Appartamenti Reali (salvo che siano in uso per cerimonie o ricevimenti ufficiali), restaurati
dopo l’incendio del 1992.
Greenwich (bus + guida)
mezza giornata
Visita guidata di Greenwich, una delle zone più belle della città, tanto da essere stata inclusa
dall'Unesco nella lista dei Patrimoni Mondiali dell'Umanità. Tra i monumenti più importanti della zona, il
maestoso Old Royal Naval College: il luogo fu per 150 anni sede del palazzo reale e vide la nascita di
Enrico VIII, Maria I ed Elisabetta I; oggi il complesso ospita la Greenwich Univerity e il Trinity College of
Music. Poco distante, si trova la Queen's House (1616-1638), di Inigo Jones, il primo edificio palladiano
del regno. Nel parco si trova il Royal Observatory, progettato dal Le Nôtre, dove, Robert Hooke e John
Flamsteed, il primo astronomo reale, calcolando accuratamente il movimento della Terra, diedero un
enorme contributo allo sviluppo della navigazione commerciale.
Fino al 1884 ogni marina usava un suo proprio meridiano zero: finalmente una convenzione
internazionale stabilì che il meridiano zero da cui calcolare latitudine e longitudine di ogni punto del
globo fosse unificato. Quel meridiano zero passa proprio dal Royal Observatory di Greenwich, e oltre
alle coordinate terrestri fissa anche i fusi orari terrestri.
Sulle tracce di Jack lo Squartatore (solo guida)
durata 2 ore
Durante la camminata si seguiranno le orme di Jack lo Squartatore percorrendo gli stretti e angusti vicoli
e i luoghi dove furono commessi gli efferati delitti a lui attribuiti. Jack lo Squartatore è lo pseudonimo
dato dalla stampa a un serial killer che agì a Londra, nel quartiere degradato di Whitechapel e nei
distretti adiacenti, nell'autunno del 1888. Sono state attribuite a Jack lo squartatore cinque vittime, tutte
prostitute, ma molti ipotizzano che abbia ucciso anche altre persone.
Cena e pernottamento in hotel.
4° giorno, lunedì 07 aprile 2014 , Londra > Milano Linate
Prima colazione in hotel.
www.traveldesignstudio.com
TRAVEL DESIGN STUDIO di La Meta srl PIVA 04822280964, Cap. Soc. € 50.000 Rea 1776549, CCIAA 4822280964
viale Assunta 11/A, 24124 Bergamo BG, Italy, tel +39 03519901200, fax +39 03519901204, [email protected]
sede legale Viale Assunta 11/A, 20063 Cernusco sul Naviglio MI, Italy
Pagina 3 di 4
Mattinata e primo pomeriggio a disposizione per le ultime visite libere della città, e nel caso ve lo siate
persi per assistere alla cerimonia del cambio della guardia a Buchkingham Palace.
Pranzo libero. Nel pomeriggio, trasferimento all’aeroporto di Heathrow in tempo utile per l’imbarco sul
volo di linea ALITALIA delle 18h50 per Milano Linate. L’arrivo a Milano Linate è previsto per le 22h05
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE :
€ 500 soci € 550 non soci
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 140
*Tasse aeroportuali e sovrapprezzo carburante (fuel surcharge) sono inclusi,
ma sono indipendenti dalla nostra politica commerciale e possono aumentare senza preavviso
Cambio calcolato
1 € = 0,83 GBP
ALL’ISCRIZIONE AL CRAL CON FOTOCOPIA DOCUMENTO E ACCONTO
DI 100 EURO
Costo escursioni facoltative * :
• Londra (bus + guida)
mezza giornata € 25
• Cambrigde & Oxford (bus + guida + ingressi ai college) intera giornata € 58
• Windsor (bus + guida + ingresso al castello)
mezza giornata € 43
• Greenwich (bus + guida + battello)
mezza giornata
• Londra sulle orme di Jack Lo Squartatore (solo guida) durata 2 ore
€ 20
Quotazioni calcolate sulla base di 40 partecipanti paganti
€ 43
Le quote comprendono:
• Volo di linea Alitalia da Milano Linate / Londra Heathrow / Milano Linate;
• Tasse aeroportuali in vigore alla data odierna (€ 150 al 27 gennaio 2014);
• Sistemazione presso l’hotel indicato con trattamento di mezza pensione;
• Trasferimenti in bus privato granturismo dall’aeroporto all’hotel e viceversa;
• Visite guidate come da programma (1 mezza giornata Londra con guida parlante italiano e bus
a disposizione);
• Accompagnatore TRAVEL DESIGN STUDIO in partenza dall’Italia e a disposizione del gruppo
per tutta la durata del tour;
• Assicurazione medico e bagaglio;
• assicurazione RC Tour Operator Grandi rischi con massimale €33,5 milioni;
Le quote non comprendono :
• I pasti non menzionati; Le bevande ai pasti; gli ingressi non menzionati; le mance; I facchinaggi;
gli extra personali; tutto quanto non espressamente indicato nella voce “La Quota Comprende”.
Operativo voli BRITISH AIRWAYS:
MILANO LINATE
07h40
LONDRA HEATHROW
18h50
LONDRA HEATHROW
08h45
MILANO LINATE 22H05
I VOSTRI HOTEL:
- Hotel Ibis EARLS COURT *** sup http://www.ibis.com/it/hotel-5623-ibis-london-earls-court/
www.traveldesignstudio.com
TRAVEL DESIGN STUDIO di La Meta srl PIVA 04822280964, Cap. Soc. € 50.000 Rea 1776549, CCIAA 4822280964
viale Assunta 11/A, 24124 Bergamo BG, Italy, tel +39 03519901200, fax +39 03519901204, [email protected]
sede legale Viale Assunta 11/A, 20063 Cernusco sul Naviglio MI, Italy
Pagina 4 di 4